Sei sulla pagina 1di 60

L’ESPANSIONE

DELLA CRIMINALITÀ
ORGANIZZATA
NELL’ATTIVITÀ
D’IMPRESA AL NORD

Economia lecita e criminalità


organizzata a Milano
dal 2000 al 2015

Università Commerciale L. Bocconi – 17 novembre 2016


2

Grazie!
• Il gruppo di ricerca:
• Eleonora Montani (Un. Bocconi), Melissa Miedico
(Un. Bocconi)
• Francesca BEVILACQUA (già Un. Bocconi), Massimiliano
DOVA (Un. Milano Bicocca), Martina GIANNOZZI,
Consuelo MARINI, Roberta RUSSO (Un. Bocconi), Eliana
RECCIA (Un. Bocconi), Antonio SANSON, Giulia SASSAROLI
(già Un. Bocconi), Tommaso TRINCHERA (Un. Bocconi),
Alain DELL’OSSO (Un. Cattolica di Milano), Simona
ROMANÒ (Un. Milano Bicocca).
3

Grazie!
• Giada GAMBADORO, per la prima impostazione
delle schede
• Pietro ALESSANDRI, per l’elaborazione dei dati
ricavati dai fascicoli processuali, la progettazione
dei grafici, delle tabelle.
• La professoressa Patrizia FARINA, associata di
Demografia nell’Università Bicocca di Milano, ha
svolto, in una seconda fase, una più approfondita
analisi, con il supporto del dottor Davide DEL
SORBO.
4

Grazie!
• CENTRO NAZIONALE DI PREVENZIONE E DIFESA SOCIALE di
Milano e, in particolare, Camilla BERIA
• Livia POMODORO, Roberto Bichi, Ilda BOCCASSINI, Paolo
STORARI, Giuliana MEROLA, Fabio ROIA, Alberto
NOSENZO, del Tribunale di Milano
• il Procuratore Capo di Roma, Giuseppe PIGNATONE e
Michele PRESTIPINO
5

Grazie!
• Col. Alfonso DI VITO.
• Antonio SCIACCHITANO
• Aldo CARUSO
• Giuseppina MURATORE, Claudio CATERINO e
Franco TURETTA.
6

Grazie!
• Università BOCCONI di Milano,
• CAMERA DI COMMERCIO di Milano,
• ASSIMPREDIL-ANCE,
• BANCO POPOLARE.
IL CAMPIONE

TOTALE

Totale procedimenti 105

Numero di reati 4293

Numero di indagati 2058

Indagati per 416-bis 1251

Indagati per altri reati 807

Indagati per 416-bis: archiviazioni 766

Indagati per 416-bis: richieste di rinvio a giudizio 384

Reati aggravati dall’art. 7 d.l. 152/1991 (in indagini preliminari) 327

8
IL CAMPIONE

TOTALE

Imprenditori indagati per 416-bis 95

«Mafiosi imprenditori» indagati per 416-bis 94

Indagati 416-bis: promotori, direttori, organizzatori 135

Indagati 416-bis: partecipi 553

Indagati 416-bis: concorrenti esterni 16


Richiesta di rinvio a giudizio per 416-bis: promotori, direttori,
91
organizzatori
Richiesta di rinvio a giudizio per 416-bis: partecipi 274

Richiesta di rinvio a giudizio per 416-bis: concorrenti esterni 13

9
50
100
200

0
150
250
300
350
Reati in materia di traffico di

297
stupefacenti
Money laundering
239
Altri reati
196
Estorsione
188

Detenzione e porto d'armi


161

Omicidio e reati contro


147

l'incolumità individuale
Reati contro il patrimonio
147

Associazione per delinquere


107
95

Reati contro la persona


57

Usura
54

Reati economici
REATI CONTESTATI IN CONCORSO CON L’ART. 416-BIS C.P.

Reati contro la PA e contro


27

l'amministrazione della giustizia


23

Delitti di falso
18

Corruzione
18

Favoreggiamento
9

Reati contro l'economia pubblica


10
RUOLO NELL’ASSOCIAZIONE DELLE PERSONE RINVIATE A GIUDIZIO PER L’ART.
416-BIS C.P.

Persone rinviate a
Ruolo nell'associazione giudizio per 416-bis %
c.p.

Promotori, direttori, organizzatori 82 25%

Partecipi 231 72%

Concorrenti esterni 8 2%

Non ricostruibile 1 0,3%

Totale 322 100% 11


20
60
80

40
100
140
160
180

0
120
BIS C.P.
Solo attività criminale

158

75
Mafioso imprenditore

23
Imprenditore

19
Operaio

10
Lavoratore dipendente

5
Pensionato

3
Politico
3
Agente o ufficiale di P.S. o P.G.
3

Altro
3

Tecnico della gestione…


3

Fornitore di servizi
2

Avvocato
2

Medico
2

Ambulante
2

Artigiano
1

Funzionario P.A.
1

Agente immobiliare
69

Non ricostruibile
ATTIVITÀ PROFESSIONALE DELLE PERSONE RINVIATE A GIUDIZIO PER L’ART. 416-

12
SETTORI DI ATTIVITÀ NEI QUALI OPERANO IMPRENDITORI E MAFIOSI-
IMPRENDITORI RINVIATI A GIUDIZIO PER L’ART. 416-BIS C.P.

Ambito non
ricostruibile
12% Preparazione del
Altro ambito cantiere e movimento
terra Opere di
6%
31% ubranizzazione
4%

Servizi
5% Demolizioni
Edilizia 1%
Attività 48%
commerciali Raccolta e
8% smaltimento
rifiuti
Attività
2%
immobiliari
5% Costruzioni
Costruzioni strade residenziali e non
Bar e locali notturni 1% 9%
14% Lotterie, scommesse,
Ristorazione
sale da gioco
1%
1% 13
RUOLO NELL’ASSOCIAZIONE DEGLI IMPRENDITORI E MAFIOSI-IMPRENDITORI
RINVIATI A GIUDIZIO PER L’ART. 416-BIS C.P.

Promotori, direttori, organizzatori Partecipi


100 Concorrenti esterni Ruolo non ricostruibile
89
90

80

70 67

60

50

40

30 28

20 18

10 5
4
1
0
14
Mafioso imprenditore Imprenditore
TIPI DI ASSOCIAZIONE

Cosa nostra Sacra Corona Unita


10% 3%

Altra associazione
criminale 2%

Cosa nostra e
Camorra

'ndrangheta 'ndrangheta e 1% 'ndrangheta, Cosa


78% associazioni nostra, Camorra
Collegamento tra
straniere 1%
associazioni 7%
2%
'ndrangheta e Cosa
nostra
3%

15
10
20
30
50
60

40

0
5
Furto

9
Imposizione di sovrapprezzi
MODALITÀ DI INTIMIDAZIONE

18

Altre modalità
19

Violenza su cose
41

Violenza su persone
42

Minaccia
49

Non ricostruibile
16
SCOPI DELL’ASSOCIAZIONE (DATI RELATIVI AL NUMERO DI PROCEDIMENTI)

Illecita concorrenza con violenza o minaccia 10

Estorsione 27

Usura 15

Ricettazione 11

Riciclaggio 23

Reati in materia di stupefacenti 46

Altro reato 26
Concessioni/autorizzazioni/appalti/servizi
24
pubblici
Gestione o controllo di attività economiche 44

Interferenza in consultazioni elettorali 12

Non ricostruibile 25 17
PERSONE SOTTOPOSTE A INDAGINI EX ART. 416-BIS C.P.

18
PERSONE SOTTOPOSTE A INDAGINI EX ART. 416-BIS C.P.

19
ENTI SOTTOPOSTI A INDAGINI EX D. LGS. 231/2001: TIPI SOCIETARI

16

14
14

12

10

2
1 1

0
S.a.s. S.p.A. S.r.l.
20
ENTI SOTTOPOSTI A INDAGINI EX D. LGS. 231/2001: REATO PRESUPPOSTO

REATO PRESUPPOSTO PROC. A PROC. B PROC. C

Delitti di criminalità organizzata 13 2 1

Concussione e corruzione 0 2 0

21
REATI AGGRAVATI DAL METODO MAFIOSO O COMMESSI PER AGEVOLARE
L'ASSOCIAZIONE MAFIOSA (ART. 7 D.L. 152/1991)

22
MEDIA DELLE PENE IN BASE AL RUOLO NELL’ORGANIZZAZIONE IN CUI È
CONTESTATO UNICAMENTE L’ART. 416-BIS C.P.

RITI ALTERNATIVI RITO ORDINARIO APPELLO CASSAZIONE

Promotore,
direttore, 9 anni e 10 mesi 11 anni 10 anni 10 anni e 7 mesi
organizzatore

Partecipe 6 anni e 1 mese 7 anni e 7 mesi 6 anni e 7 mesi 7 anni

Concorrente
5 anni e 6 mesi - 7 anni 7 anni
esterno

23
MEDIA DELLE PENE IN BASE AL RUOLO NELL’ORGANIZZAZIONE IN CUI È
CONTESTATO L’ART. 416-BIS C.P. IN CONCORSO CON ALTRI REATI

RITI ALTERNATIVI RITO ORDINARIO APPELLO CASSAZIONE

Promotore,
direttore, 14 anni e 5 mesi 17 anni e 5 mesi 14 anni e 5 mesi 13 anni e 6 mesi
organizzatore

Partecipe 9 anni e 10 mesi 14 anni e 6 mesi 10 anni e 6 mesi 10 anni e 3 mesi

Concorrente
9 anni 5 anni 7 anni e 10 mesi 7 anni e 8 mesi
esterno

24
MEDIA DELLE PENE IN BASE AL RUOLO NELL’ORGANIZZAZIONE IN CUI È
CONTESTATO L’ART. 416-BIS C.P. IN CONCORSO CON L’OMICIDIO E REATI
CONTRO L’INCOLUMITÀ INDIVIDUALE

RITI ALTERNATIVI RITO ORDINARIO APPELLO CASSAZIONE

Promotore,
23 anni e 10
direttore, 17 anni e 6 mesi 15 anni e 7 mesi 9 anni e 11 mesi
mesi
organizzatore

18 anni e 10
Partecipe 18 anni e 4 mesi 13 anni e 4 mesi 12 anni e 7 mesi
mesi

Concorrente
- - - -
esterno

25
MEDIA DELLE PENE IN BASE AL RUOLO NELL’ORGANIZZAZIONE IN CUI È
CONTESTATO L’ART. 416-BIS C.P. IN CONCORSO CON REATI TIPICI DELLA
CRIMINALITÀ ORGANIZZATA, ESCLUSO L’OMICIDIO: DETENZIONE E PORTO
D’ARMI, ESTORSIONE, FAVOREGGIAMENTO, DELITTI DI FALSO, REATI CONTRO IL
PATRIMONIO, REATI CONTRO L’ECONOMIA PUBBLICA, REATI IN MATERIA DI
TRAFFICO DI STUPEFACENTI, RICETTAZIONE

RITI ALTERNATIVI RITO ORDINARIO APPELLO CASSAZIONE

Promotore,
direttore, 12 anni e 7 mesi 17 anni e 2 mesi 14 anni 14 anni e 5 mesi
organizzatore

Partecipe 8 anni e 8 mesi 13 anni e 2 mesi 10 anni 9 anni e 11 mesi

Concorrente 26
12 anni e 1 mese - 11 anni e 1 mese 13 anni e 6 mesi
esterno
MEDIA DELLE PENE IN BASE AL RUOLO NELL’ORGANIZZAZIONE IN CUI È
CONTESTATO L’ART. 416-BIS C.P. IN CONCORSO CON I SEGUENTI REATI, ESCLUSI I
PRECEDENTI: CORRUZIONE, REATI CONTRO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE,
REATI CONTRO L’AMMINISTRAZIONE DELLA GIUSTIZIA, REATI ECONOMICI,
RICICLAGGIO, REIMPIEGO E TRASFERIMENTO FRAUDOLENTO DI VALORI

RITI ALTERNATIVI RITO ORDINARIO APPELLO CASSAZIONE

Promotore,
direttore, 11 anni e 6 mesi 18 anni e 8 mesi 14 anni 14 anni
organizzatore

Partecipe 7 anni e 8 mesi 7 anni e 7 mesi 7 anni e 4 mesi 7 anni e 8 mesi

Concorrente
7 anni e 5 mesi 5 anni 6 anni e 7 mesi 6 anni e 6 mesi
esterno 27
REATI AGGRAVATI DALL’ART. 7 PER GLI INDAGATI AI QUALI È CONTESTATO
ANCHE L’ART. 416-BIS C.P.

Corruzione
Usura
Altri reati 3,05%
7,05%
4,38%
Delitti di falso
1,90%
Ricettazione,
riciclaggio, reimpiego e
trasferimento Detenzione e porto
fraudolento d'armi
23,05% 15,05%

Estorsione
Reati in materia di 12,00%
traffico di stupefacenti
7,43%

Reati economici Favoreggiamento


6,86% 2,86%

Reati contro la persona Omicidio e reati contro


1,71% l'incolumità individuale
Reati contro 5,52%
Reati contro la P.A. e l'economia pubblica 28
contro l'amministrazione Reati contro il
1,71%
della giustizia patrimonio
3,24% 4,19%
TIPOLOGIA DI REATI AGGRAVATI DALL’ART. 7 PER GLI INDAGATI AI QUALI NON È
CONTESTATO L’ART. 416-BIS C.P.

Usura Altri Associazione Corruzione


5,88% reati per delinquere 4,25%
1,63% Delitti di falso
Ricettazione, 0,98%
1,96%
riciclaggio, reimpiego e
trasferimento Detenzione e porto
fraudolento d'armi
16,67% 6,86%

Reati in materia di
traffico di stupefacenti
9,80%

Estorsione
24,18%
Reati economici
3,59%
Reati contro la
persona Favoreggiamento
0,98% 4,90%
Reati contro la P.A. e Reati contro Reati contro il
contro l'economia patrimonio
l'amministrazione pubblica
Omicidio e reati contro 29
11,11% l'incolumità
della giustizia 1,31%
individuale
2,94%
2,94%
NUMERO DEI DECRETI ESAMINATI E DEI PROPOSTI

TOTALE PERSONE
TOTALE DECRETI TOTALE PROPOSTI DESTINATARIE DEL
DECRETO

67 80 76

31
DISTRIBUZIONE DEL NUMERO DEI PROPOSTI PER ANNO DI EMISSIONE DEI
DECRETI

14 12
12
8
10
8 7 7 7
6 6 6 6
6 5
4 4
4 3
2
2 0
0
2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014

32
ORIGINE DEI PROPOSTI: LUOGO DI NASCITA (REGIONI)

Calabria
63%

Lombardia
13% Puglia Sicilia
Campania Estero
7% 7% Basilicata Lazio
5% 4%
1% 1%

33
INDICI DI PERICOLOSITÀ

INDICI DI PERICOLOSITÀ PROPOSTI %

Totale proposti 80 100%

- di cui con collegamento con associazione


64 83%
mafiosa

- di cui con precedenti di polizia 15 19%

- di cui indagati o imputati in un procedimento


56 73%
penale

- di cui condannati in un procedimento penale* 72 94%

* per “condannato in un procedimento penale” si intende una persona che è stata


condannata almeno nel primo grado di giudizio 34
NUMERO DI PROPOSTI INDAGATI O IMPUTATI IN UN PROCEDIMENTO PENALE
PER TIPO DI REATO CONTESTATO

416 bis 22
Associazione per delinquere 12
Favoreggiamento 2
Delitti di falso 4
Illecita concorrenza con minaccia o violenza 1
Omicidio 2
Reati contro l'incolumità individuale 3
Estorsione 5
Truffa 8
Usura 9
Ricettazione 7
Riciclaggio 2
Detenzione e porto d'armi 7
Reati in materia di sostanze stupefacenti 34
35
Altro reato 7
NUMERO DI PROPOSTI CONDANNATI IN UN PROCEDIMENTO PENALE PER TIPO
DI REATO

416 bis 17
Associazione per delinquere 22
Corruzione 2
Favoreggiamento 1
Delitti di falso 8
Illecita concorrenza con minaccia o violenza 7
Omicidio 4
Reati contro l'incolumità individuale 5
Rapina 6
Estorsione 9
Truffa 10
Usura 9
Ricettazione 17
Riciclaggio 4
Detenzione e porto d'armi 21
Reati in materia di sostanze stupefacenti 50
Reati fallimentari 1
Frode fiscale 3 36
Trasferimento fraudolento di valori 1
Altro reato 27
INDIZI DI APPARTENENZA AD ASSOCIAZIONE MAFIOSA (MERO
COLLEGAMENTO, SOTTOPOSTO AD INDAGINI O IMPUTATO, CONDANNATO)

INDICI DI PERICOLOSITÀ PROPOSTI

Totale proposti 80

Collegamento con associazione mafiosa 64

Indagato o imputato per l’art. 416-bis c.p. 22

Condannato per l’art. 416-bis c.p. 17

37
INDIZI DI APPARTENENZA AD ASSOCIAZIONE MAFIOSA: TIPO DI ASSOCIAZIONE

60
50 48

40
30
20
20 16
10
10
1 3 2 2 1 1
0
Cosa nostra Camorra Ndrangheta Sacra Corona Collegamento tra
Unita associazioni

Collegamento con associazione mafiosa Indagato o imputato per l'art. 416 bis c.p.

Condannato per l'art. 416 bis c.p.

38
COLLEGAMENTO CON ASSOCIAZIONE MAFIOSA: LUOGHI DI RADICAMENTO
DELLE FAMIGLIE MAFIOSE

39
INDAGATI O IMPUTATI PER L’ART. 416-BIS C.P.: LUOGHI DI RADICAMENTO DELLE
FAMIGLIE MAFIOSE

40
CONDANNATI PER L’ART. 416-BIS C.P.: LUOGHI DI RADICAMENTO DELLE
FAMIGLIE MAFIOSE

41
TIPI DI BENI PER NUMERO DI PROPOSTI

70 61
60
50 45
40 33
30
30 25 25
20
10 4 1 1
0

42
NUMERO DI BENI CONFISCATI

TIPO DI BENI N° CONFISCHE %

Immobili 249 47%

Mobili registrati 57 11%

Azioni/quote societarie 52 10%

Aziende 44 8%

Rami d'azienda 4 1%

Conti correnti 119 23%

Totale beni 525 100%

43
TOTALE DEI DECRETI E DELLE IMPRESE PROPOSTE

DECRETI IMPRESE PROPOSTE

6 7

44
MISURE APPLICATE ALLE IMPRESE

8
7 7
7

4
3
3

1
0
0
Amministrazione Revoca Controllo Confisca
giudiziaria giudiziario
45
ART. 416-BIS C.P. - ANDAMENTI

Pendenti all'inizio Sopravvenuti


4000 Esauriti Pendenti alla fine del periodo
3572
3500

3000 2859
2553
2466
2500

2000

1500 1247
1091
1000 821

500 234
225228 191 230 179
27 24 47 108 74 92
4
0 47
Milano Roma Napoli Reggio Calabria Palermo
TASSI DEI PROCEDIMENTI OGNI 100.000 ABITANTI

Pendenti all'inizio Sopravvenuti


250 Esauriti Pendenti alla fine del periodo
220,02

192,49
200

150
119,29
115,23

100
75,79
60,66
50 40,58

17,42 13,06
3,30 3,35 4,06 3,31 8,36
0,40 0,35 0,07 0,82 2,29 4,30
0 48
Milano Roma Napoli Reggio Calabria Palermo
MILANO

Tramissione per
competenza
9,39%
0,00%

Riunione ad altro
procedimento Richiesta di
18,37% archiviazione per
Richiesta infondatezza
di archiviazione 29,39%
53,88%
Passaggio ad altro
modello
0,41%
Richiesta di giudizio Richiesta di
immediato archiviazione per
8,16% Richiesta di mancanza di
archiviazione per condizioni
Richiesta di rinvio a Richiesta di
altro motivo 20,41%
giudizio ordinario archiviazione per
2,04%
9,80% essere ignoti gli
autori del reato
2,04% 49
ROMA

Tramissione per
competenza
16,29%

Richiesta di
Riunione ad altro archiviazione per
procedimento Richiesta di mancanza di
Richiesta di archiviazione per condizioni
27,60%
archiviazione infondatezza 14,93%
36,65% 20,81%

Passaggio ad altro Richiesta di


modello archiviazione per
5,43% essere ignoti gli
autori del reato
Richiesta di giudizio
0,90%
immediato Richiesta di rinvio a
3,17% giudizio ordinario
10,86%
50
NAPOLI

Tramissione per Richiesta di


competenza applicazione della
3,50% pena su richiesta
Riunione ad altro 0,57%
procedimento Richiesta di
22,73% archiviazione per
mancanza di
condizioni
Richiesta di 26,10%
Richiesta di
archiviazione archiviazione per
Passaggio ad altro infondatezza
49,04%
modello 20,01%
0,88%

Richiesta di giudizio Richiesta di


immediato archiviazione per
3,81% Richiesta di essere ignoti gli
archiviazione per autori del reato
Richiesta di rinvio a 1,28%
giudizio ordinario altro motivo
19,47% 1,65%

51
REGGIO CALABRIA

Tramissione per Richiesta di


competenza applicazione della
5,24% pena su richiesta
Riunione ad altro Richiesta di
0,23% archiviazione per
procedimento
29,73% mancanza di
condizioni
27,93%

Richiesta di
archiviazione
38,65%
Passaggio ad altro
modello
Richiesta di
4,77%
Richiesta di giudizio archiviazione per
immediato essere ignoti gli
Richiesta di
1,96% autori del reato
archiviazione per
Richiesta di rinvio a 1,41%
infondatezza Richiesta di
giudizio ordinario 8,76% archiviazione per
19,41%
altro motivo
0,55%
52
PALERMO (2000-2008)

Richiesta di giudizio
Richiesta di
immediato
applicazione della
0,07%
Richiesta di rinvio a pena su richiesta
giudizio ordinario 1,35%
12,58%

Richiesta di
archiviazione Richiesta di
39,72% archiviazione per Richiesta di
mancanza di archiviazione per
condizioni infondatezza
Riuniti ad altro
35,99% 2,91%
procedimento
45,74% Richiesta di
archiviazione per Richiesta di
essere ignoti gli archiviazione per
Tramissione per
autori del reato altro motivo
competenza
0,07% 0,74%
0,54%
53
PALERMO (2009-2015)

Decreto di giudizio
immediato
0,63% Decreto di
archiviazione per
Decreto di rinvio a mancanza di
giudizio ordinario condizioni
10,39% 43,62%

Decreto di
archiviazione
85,20%

Decreto di
Decreto di
archiviazione per
archiviazione per
essere ignoti gli Decreto di
infondatezza
Riuniti ad altro autori del reato archiviazione per
28,50%
procedimento 11,81% altro motivo
3,78% 1,26%

54
ART. 7 D.L. 152/1991 - ANDAMENTI

Pendenti all'inizio Sopravvenuti


9000
Esauriti Pendenti alla fine del periodo
8000 7733

7000
5859
6000

5000

4000

3000
1962
1874
2000 1579

1000 331 431


266 75
9 206 213 2 10 0 48
0 55
Milano Roma Napoli Reggio Calabria
ART. 7 D.L. 152/1991 - TASSI DEI PROCEDIMENTI OGNI 100.000 ABITANTI

Pendenti all'inizio Sopravvenuti


400 Esauriti Pendenti alla fine del periodo

346,17
350

300 278,60

250

200
164,08
150
124,32

100 76,05

50 39,76
3,02 3,13 5,74 4,61 8,47
0,13 0,03 0,17 1,30 0,00 56
0
Milano Roma Napoli Reggio Calabria
ART. 7 D.L. 152/1991 - MILANO

Tramissione per
competenza
5,77%

Riunione ad altro Richiesta di


procedimento archiviazione per
23,40% infondatezza
18,91%
Richiesta di
archiviazione per
Richiesta di mancanza di
archiviazione condizioni
48,08% 12,50%
Richiesta di
Passaggio ad altro archiviazione per
modello essere ignoti
6,09% gli autori del reato
16,03%

Richiesta di Richiesta di
archiviazione per altro
giudizio immediato motivo
6,73% 0,64%
Richiesta di rinvio a
giudizio ordinario
9,94% 57
ART. 7 D.L. 152/1991 - ROMA

Tramissione per Giudizio


competenza direttissimo
13,97% 0,27%

Richiesta di
archiviazione per
Riunione ad altro infondatezza
procedimento 15,34%
20,82%
Richiesta di
Richiesta archiviazione per
di archiviazione mancanza
40,82% di condizioni
16,99%
Richiesta di
archiviazione per
essere ignoti
Passaggio ad altro gli autori del reato
modello 7,95%
7,95%
Richiesta di
Richiesta di giudizio archiviazione
immediato per altro motivo
0,55%
3,29% Richiesta di rinvio a
giudizio ordinario 58
12,88%
ART. 7 D.L. 152/1991 - NAPOLI

Riunione ad altro Tramissione per Richiesta di


procedimento competenza applicazione della
16,24% 4,54% pena su richiesta
0,24% Richiesta di
archiviazione per
infondatezza
7,27%
Passaggio ad altro
modello Richiesta di
archiviazione per
8,03% Richiesta di
mancanza di condizioni
archiviazione 24,37%
39,11%
Richiesta di
Richiesta di giudizio
archiviazione per
immediato essere ignoti gli autori
8,48% del reato
6,47%

Richiesta di
archiviazione per altro
motivo
0,99%
Richiesta di rinvio a
giudizio ordinario
23,37% 59
ART. 7 D.L. 152/1991 – REGGIO CALABRIA

Richiesta di
Tramissione per applicazione della
competenza pena su richiesta
6,70% 1,26%
Riunione ad altro
procedimento Richiesta di
23,18% archiviazione per
infondatezza
8,68%

Richiesta di
Richiesta di archiviazione per
archiviazione mancanza di condizioni
40,83% 23,14%

Richiesta di
Passaggio ad altro archiviazione per
modello essere ignoti gli autori
8,22% del reato
8,64%
Richiesta di giudizio Richiesta di
immediato archiviazione per altro
2,15% motivo
0,38%
Richiesta di rinvio a
giudizio ordinario 60
17,66%