Sei sulla pagina 1di 5

Area Tematica Stabilire intrecci e connessioni tra le discipline

Sottoarea Musica
Titolo Leggere e sonorizzare Garcia Lorca
Crediti 6

Obiettivi:
* Organizzare cori parlati sonorizzare testi parlati
* Avvicinare i ragazzi alla poesia attraverso la musica
* Avvicinare i ragazzi all’attività di composizione / organizzazione di ritmi verbali,
suoni e musiche
* Motivare e condurre in classe l’ascolto e l’analisi di forme diverse di poesia per
musica, confrontando i testi con le loro realizzazioni artistiche

Gioco ritmico in 9/8:


Indovinello della chitarra
Quale docente di chitarra classica, la sottoscritta ha scelto come lavoro l’Indovinello
della chitarra tratto da “Seis caprichos” dedicati a Regino Sainz de la Maza. Cfr. Cfr.
F. García Lorca, Tutte le poesie, trad. e intr. di Carlo Bo, Garzanti 1976: pp. 354-355)

Indovinello della chitarra Adivinanza de la guitarra

Nél rotondo En la redonda


Crocicchio, encrucijada,
sei donzelle seis doncellas
ballano. bailan.
Tré di carne Tres de carne
e tré d'argento. y tres de plata.
I sogni di un tempo le cercano, Los sueños de ayer las buscan,
ma le tiène avvinghiate pero las tiene abrazadas
un Polifèmo d'oro. un Polifemo de oro.
La chitarra! La guitarra!

Il movimento e il ritmo sillabico della frase più lunga di tutta la lirica ( I sogni di un
tempo le cercano), ripetuta coralmente più volte a mò di ostinato ritmico, offrono un
“fondo sonoro” su cui articolare la lettura del testo, scandita su una pulsazione
costante.
Il direttore dell’esperienza scandisce la pulsazione suonando alla chitarra gli accordi
del tetracordo frigio Andaluso (la- sol fa mi) mentre la classe, in cerchio, recita la
poesia; la disposizione circolare evoca la bocca o buca della cassa armonica della
chitarra: all’interno del cerchio, tre ragazze brune battono le mani (rappresentando le
tre corde di minugia della chitarra) e tre bionde battono i piedi (rappresentando le
tre corde in argento della chitarra).

- Proposta di gioco ritmico alla classe: l’esperienza è motivata dal ritmo sillabico
della frase “ i sogni di un tempo le cercano”;
- Interiorizzazione della frase ritmica, misurata da una battuta in 12/8,
corrispondente alle parole “I sogni di un tempo le cercano”: in piedi in cerchio,
tutti la ripetono uno alla volta dopo l’insegnante, scandendo con i piedi la
pulsazione che coincide con le *sillabe in grassetto*;
- Una parte del cerchio mantiene la frase ritmica (ostinato), mentre gli altri
inseriscono a mano a mano, anche in ordine casuale, gli altri versi (gioco di
commutazione), continuando a ripeterli (ogni verso più volte) sull’ostinato
ritmico;
-
A questo punto si propone l’intera esecuzione, che potrà essere integrata da
accompagnamento strumentale con funzione di sostegno metrico-pulsivo e di
riferimento al tema (la chitarra).

Descrizione interventi

Posizionamento: a luci spente si posizionano per terra i suonatori dei bonghi, del gong

e di una coppia di legnetti, nei punti e con le modalità indicate nello *schema

posizioni* della disposizione degli alunni e degli strumenti nello spazio.

Introduzione: si accendono le luci e i 4 alunni suonano l’introduzione.


La riga n. 4 sarà eseguita la prima volta da un solista e recitata a cori alterni seguendo il ritmo

delle parole. Il tutto dovrà essere ripetuto quattro volte: la prima volta l’alunno solista si

affiancherà con le maracas, la seconda volta eseguiranno l’ostinato gli alunni maschi, la terza

volta eseguiranno l’ostinato le alunne femmine e l’ultima volta eseguiranno tutti insieme

l’ostinato.

Alunno con le maracas: la prima volta;

Maschi: la seconda volta;

Femmine: la terza volta;

Tutti: tutti insieme.


Ad ogni esecuzione della frase musicale/ritmica si alterna la lettura della poesia nella

seguente modalità:

 ESECUZIONE MUSICALE;
 Lettura:
Nél rotondo
Crocicchio,
sei donzelle
ballano.

 ESECUZIONE MUSICALE;
 Lettura:
Nél rotondo
Crocicchio,
sei donzelle
ballano.
Tré di carne
e tré d'argento.

 ESECUZIONE MUSICALE;
 Lettura:
Nél rotondo
Crocicchio,
sei donzelle
ballano.
Tré di carne
e tré d'argento.

 ESECUZIONE MUSICALE;
 Lettura:
Nél rotondo
Crocicchio,
sei donzelle
ballano.
Tré di carne
e tré d'argento.
I sogni di un tempo le cercano,
ma le tiène avvinghiate

 ESECUZIONE MUSICALE;
 Lettura:
Nél rotondo
Crocicchio,
sei donzelle
ballano.
Tré di carne
e tré d'argento.
I sogni di un tempo le cercano,
ma le tiène avvinghiate
un Polifèmo d'oro.
La chitarra!
 ESECUZIONE MUSICALE.

CONCLUSIONE:

Si basa sulla ripetizione del verso ritornello TUTTI INSEME.

Al termine tutti abbassano la testa e si spengono le luci.

DISPOSIZIONE ALUNNI:

LEGENDA:

Alunni seduti in cerchio o semicerchio (rappresentazione della bocca (o buca) della


tavola armonica;

Le tre ragazze brune battono le mani (rappresentando le tre corde di minugia della
chitarra)

Le tre bionde battono i piedi (rappresentando le tre corde in argento della


chitarra)

Bonghi

Legnetti

Gong