Sei sulla pagina 1di 3

Il passato prossimo

Osserva questi esempi:

- Ieri Carlo e Paolo sono andati a Milano


- Due anni fa ho fatto il giro del mondo
- Questo pomeriggio Francesca è tornata tardi da scuola
- Avete mangiato una pizza, ieri?
- La settimana scorsa ho incontrato Luigi

Sono tutte azioni avvenute nel passato.


Tutti i verbi sono al passato prossimo.
Il passato prossimo si usa per:
- parlare di azioni avvenute nel passato in un momento determinato
- parlare di azioni avvenute nel passato con un effetto sul presente

Es: - La seconda guerra mondiale è iniziata nel 1939 ed è finita nel 1945
- Ieri sera ho mangiato troppo e non ho dormito tutta la notte!

Il passato prossimo si forma in questo modo:

S + V.A. + V.P.

S = soggetto
V.A. = verbo ausiliare (essere o avere)
V.P. = verbo participio

Io ho mangiato
(s) (v.a.) (v.p.)

Il participio

Mangiare  mangiato

Credere  creduto

Dormire  dormito

Per fare il participio: dal verbo all’infinito (mangiare, credere, dormire ecc…), si elimina –are, -ere,
-ire e si aggiunge –ato, -uto, -ito, come nella seguente tabella:

- ARE Camminare Camminato


- ERE Cadere Caduto
- IRE Sentire Sentito

Quindi: Io ho sentito oppure: Io sono andato


Tu hai sentito Tu sei andato
Lui/lei ha sentito Lui è andato / Lei è andata
Noi abbiamo sentito Noi siamo andati
Voi avete sentito Voi siete andati
Loro hanno sentito Loro sono andati

Ma: quando usiamo essere e quando avere?


Usiamo essere come V.A. con i verbi di:

- movimento (andare, partire, tornare, venire ecc…)


Io sono andato a New York; Ieri Carlo e Paolo sono tornati da Roma

- stato (stare, restare, rimanere, essere ecc…)


Ieri sera Paola è restata a casa; Carlo, sei mai stato in Australia?

- verbi riflessivi (lavarsi, chiamarsi, divertirsi ecc…)


Sabato mi sono divertito alla festa!!!; La scorsa settimana Giovanni si è lavato due volte

- altri verbi come morire, nascere, crescere, diventare (grow and become)
Sono nato nel 1978; Stefano e Michele sono cresciuti in Italia

Usiamo avere come V.A. con i verbi:

- avere
L’altro ieri ho avuto la febbre

- dovere, potere, volere, sapere


Non ho potuto fare i compiti, ieri!; Luigi non ha voluto venire alla festa; Gli studenti non hanno
saputo rispondere.

- tutti gli altri verbi (mangiare, dormire, cantare, nuotare, dire, spiegare, leggere etc…)
Abbiamo letto un bel libro!!!; Loro hanno mangiato tre pizze!!!; L’insegnante ha spiegato la lezione

Attenzione!!!!
Molti verbi sono irregolari!!!!
Ecco i principali:

bere bevuto rispondere risposto


dire detto rompere rotto
fare fatto scrivere scritto
essere stato tradurre tradotto
decidere deciso uccidere ucciso
leggere letto vedere visto
mettere messo venire venuto
morire morto vivere vissuto
nascere nato
prendere preso
ridere riso
piangere pianto

Attenzione!!
Quando usiamo il V.A. essere:
- Paola è stata // Paolo è stato
- Paola e Maria sono state // Paolo e Marco sono stati
Il V.P. cambia a seconda del soggetto!

Maschile Femminile
Singolare stat -o stat -a
Plurale stat -i stat -e