Sei sulla pagina 1di 1

  | Esercizi svolti | Lezioni private e ripetizioni | Accesso utente

PDF
  Matematica  Esercizi svolti di matematica per la quarta superiore  Funzioni seno e coseno


esercizi Funzioni seno e coseno


Funzioni seno e coseno
forum

1. Teorema di Pitagora

2. Grafico delle funzioni seno e coseno

2.1. Valori delle funzioni seno e coseno

2.1.1. Grafico del seno di base

2.1.2. Grafico del coseno di base

2.2. Campo di esistenza e valori della funzione di seno e coseno

2.3. Zeri delle funzioni seno e coseno

2.3.1. Zeri della funzione seno

2.3.2. Zeri della funzione coseno

2.4. Punti di massimo e minimo delle funzioni seno e coseno

2.4.1. Punti di massimo della funzione seno

2.4.2. Punti di minimo della funzione seno

2.4.3. Punti di massimo della funzione coseno

2.4.4. Punti di minimo della funzione coseno

2.5. Parità e disparità delle funzioni seno e coseno

2.5.1. Parità/disparità della funzione seno

2.5.2. Parità/disparità della funzione coseno

2.6. L'andamento delle funzioni seno e coseno

2.7. Continuità delle funzioni seno e coseno

2.8. Periodicità delle funzioni seno e coseno

3. Forum

Triangolo rettangolo; il lato b è adiacente all'angolo α, il lato a è opposto all'angolo α

Si consideri un triangolo rettangolo: le funzioni seno e coseno in un triangolo rettangolo mettono in relazione
l'angolo acuto ed i cateti del triangolo.

La funzione seno dell'angolo è definita come il rapporto tra il cateto opposto (a) e l'ipotenusa
(c):

La funzione coseno dell'angolo è definita come il rapporto tra il cateto adiacente (b) e
l'ipotenusa (c):

Nei capitoli seguenti vedremo come le funzioni seno e coseno siano uguali, con la differenza che sono tra loro
distanziate di esattamente .

Da questo fatto deriva che sono tra loro distanziati di anche:

gli zeri;
i punti di massimo;
i punti di minimo.

Teorema di Pitagora
Dal teorema di Pitagora otteniamo la relazione tra seno e coseno. Dall'illustrazione in alto prendiamo i lati del
triangolo rettangolo.

Dividiamo l'equazione per

Riorganizziamo l'equazione

Notiamo che le espressioni sono esattamente la definizione di seno e


coseno, per cui sostituiamo:

Il teorema di Pitagora espresso in un cerchio unitario tramite le funzioni seno e coseno:

Grafico delle funzioni seno e coseno


Tracciamo le funzioni seno e coseno in un cerchio unitario, ovvero di raggio pari ad 1:

Funzioni seno e coseno su un cerchio unitario

Tracciando le funzioni in un cerchio unitario semplifichiamo il calcolo delle due funzioni; il valore dell'ipotenusa c
è pari a 1, il che semplifica le equazioni per seno e coseno in:

Il valore dell'angolo α si misura in radianti. Questo significa che il valore dell'angolo giro è 3.14159... e non
180°.

Nel tracciare la funzione seno riportiamo l'angolo α sull'asse x. Per questo nell'utilizzo del grafico per
l'angolo α utilizziamo la designazione x.

Dal cerchio unitario possiamo raccogliere tutte le seguenti informazioni sulle funzioni circolari di particolari
angoli:

Valori delle funzioni seno e coseno nel cerchio unitario

Valori delle funzioni seno e coseno

(gradi)

(radianti)

Concludiamo, dai valori di seno e coseno dal cerchio unitario possiamo disegnare grafici del seno e coseno.

Tracciamo la funzione seno. Sull'asse x mettiamo il valore dell'angolo α, sull'asse y il valore del seno:

Grafico del seno di base

Grafico del coseno di base

Campo di esistenza e valori della funzione di seno e coseno

Al campo di esistenza appartengono tutti gli che possiamo tracciare nel grafico. Sia per il seno che per il
coseno il campo di esistenza è tutta la retta reale, ovvero: per qualsiasi angolo scelto la funzione avrà una
soluzione.

Campo di esistenza delle funzioni seno e coseno è l'intero insieme dei numeri reali:

Dal grafico per seno e coseno su un cerchio unitario possiamo rilevare che i valori della funzione, ovvero tutti i
possibili , sono: .

Valori della funzione su un cerchio unitario.

Zeri delle funzioni seno e coseno

Gli zeri di una funzione sono i punti dove la funzione interseca l'asse x.

Zeri della funzione seno

Gli zeri del seno si trovano ad ogni multiplo di , ovvero la funzione seno ha valore zero per gli angoli:

in altri termini:

Ricaviamo gli zeri del seno con l'enunciato:

La soluzione è:

Esempio
Gli esempi sono visibili solo per gli utenti registrati

Registrati per vedere gli esempi »

Zeri della funzione coseno

Gli zeri del coseno si trovano ad ogni multiplo di , ovvero il coseno ha valore zero per gli angoli:

in altri termini:

Ricaviamo gli zeri del coseno coll'enunciato:

La soluzione è:

Esempio
Gli esempi sono visibili solo per gli utenti registrati

Registrati per vedere gli esempi »

Punti di massimo e minimo delle funzioni seno e coseno

I punti di massimo dele funzioni seno e coseno sono i punti in cui la funzione raggiunge il valore massimo
sull'asse y. I punti di minimo sono quelli in cui la funzione raggiunge il valore minimo sull'asse y.

Punti di massimo della funzione seno

I punti di massimo si presentano (vedi grafico) a:

Ricaviamo i punti di massimo coll'enunciato:

La soluzione è:

Esempio
Gli esempi sono visibili solo per gli utenti registrati

Registrati per vedere gli esempi »

Punti di minimo della funzione seno

I punti di minimo si presentano (vedi grafico) a:

Ricaviamo i punti di minimo coll'enunciato:

La soluzione è:

Esempio
Gli esempi sono visibili solo per gli utenti registrati

Registrati per vedere gli esempi »

Punti di massimo della funzione coseno

I punti di massimo si presentano (vedi grafico) a:

Ricaviamo i punti di massimo del coseno coll'enunciato:

La soluzione è:

Esempio
Gli esempi sono visibili solo per gli utenti registrati

Registrati per vedere gli esempi »

Punti di minimo della funzione coseno

I punti di minimo si presentano (vedi grafico) a:

Ricaviamo i punti di minimo del coseno coll'enunciato:

La soluzione è:

Esempio
Gli esempi sono visibili solo per gli utenti registrati

Registrati per vedere gli esempi »

Parità e disparità delle funzioni seno e coseno

La funzione è dispari se è simmetrica rispetto all'origine delle coordinate, ovvero:

La funzione è pari se simmetrica rispetto all'asse y:

Parità/disparità della funzione seno

Per la funzione seno vale:

come possiamo verificare dal grafico. La funzione seno è evidentemente dispari.

Parità/disparità della funzione coseno

Per la funzione coseno vale:

come possiamo verificare dal grafico. La funzione seno è evidentemente pari.

L'andamento delle funzioni seno e coseno

L'andamento della funzione seno si ricava facilmente dal grafico:

il seno aumenta fino alla linea verde, ovvero da 0 a

il seno diminuisce dalla linea verde alla linea blu, ovvero da a

e torna ad aumentare a partire dalla linea blu, ovvero da a

L'andamento della funzione coseno si ricava altrettanto facilmente:

il coseno diminuisce fino alla linea verde, ovvero da 0 a

il coseno aumenta dalla linea verde e poi da fino a

Continuità delle funzioni seno e coseno

Le funzioni sono continue in tutto il campo di esistenza, quindi dovunqe. In altri termini non vi sono 'interruzioni'
del grafico.

Periodicità delle funzioni seno e coseno

Ambedue le funzioni sono periodiche, con periodo . Tutti i valori (tranne gli zeri) si ripetono nel cerchio
unitario (o grafico) ogni .

Possiamo concludere:

Discussione

Alla discussione possono partecipare solo gli utenti registrati.

Accedi »

Franck, 26.08.2014
I concetti di parità e disparità delle funzioni sono errati.

GIUSTA DEFINIZIONE

- Funzione è detta PARI se simmetrica rispetto all'asse delle ordinate y.


Risulta in particolare: f(x) = f(-x) ; esempio: cos (x) = cos (-x)
Infatti: cos (π) = cos (-π) = -1

- Funzione è detta DISPARI se simmetrica rispetto all' origine.


Risulta in particolare: f(x) = -f(-x) ; esempio: sin (-x) = -sin (x)
Infatti: sin (-π/2) = - sen (π/2) = -1

Solo le definizioni applicate a tangente e cotangente sono corrette (funzioni dispari); ma sbagliata la definizione generica.

Mateja, 27.08.2014
E' davvero, le parole pari e dispari sono stati sostituiti. Grazie per la correzione.

Autore principale e redattore del materiale didattico: Pitagora - inštrukcije Mateja Radkovič s.p.

Info Abbonamenti SI - OpenProf IT - OpenProf

OpenProf © 2020 Chi siamo Rassegna stampa • Rešene vaje • Esercizi svolti

Contatto • Inštrukcije • Ripetizioni

Condizioni di utilizzo • Tečaji

L’informativa sulla
privacy