Sei sulla pagina 1di 22

Semimario congiunto AMSA-Xin Shu –Roma, 10 maggio 2015

MEDICINA CLASSICA CINESE E ASTROLOGIA:


DAL SIMBOLISMO ALL’INTERPRETAZIONE
DELL’INDIVIDUO

Dott.ssa Francesca Modolo


Dott.ssa Francesca Modolo
- 12 SEGNI ZODIACALI E 12 MERIDIANI PRINCIPALI?

- 8 M. CURIOSI E 10 PIANETI?

- 10 PIANETI= 7+3

- MERIDIANI CURIOSI= 7/8?


Dott. G. Encausse (Papus); “Più un numero si allontana da 1, più sprofonda nella
Materia. Più si avvicina all’1 più risale verso lo Spirito e la Luce. I Dieci primi numeri
appartengono al dominio dello Spirito. Sono i meno materializzati.

SPIRITUALE PURO: 1

SPRITUALE NELLO SPIRITUALE:


- Dal lato dispari: 3-5-7
- Dal lato pari: 2-6

ASTRALE NELLO SPIRITUALE (quadrato): 4-9

MATERIALE NELLO SPIRITUALE (cubo): 8

NUOVA SERIE: 10
RADICE ESSENZIALE: si ottiene addizionando tutti i numeri dall’unità al numero
considerato, es: 1+2+3+4+5= 15 (radice essenziale di 5)

SOMMA TEOSOFICA: i numeri con cifre multiple vengono ridotti a numeri con una
sola cifra, attraverso al somma dei loro elementi costituenti: 13=1+3=4.
Fa risalire un numero dalla materia al piano Spirituale

7 E 8: MANIFESTAZIONE DI YIN YANG


CICLI DI INVECCHIAMENTO
COLLEGAMENTO TRA CIELO (7) E TERRA (8)

10: MANIFESTAZIONE “COMPLETA” DELLA MATERIA: 1+2+3+4= 10


VIA DIRETTA DI RISALITA ALL’UNITÀ- SPIRITUALE PURO: 10= 1+0= 1

LEGAME PIANETI-CURIOSI COME CHIAVE DI LETTURA TRA DUE TRADIZIONI ESOTERICHE


DU MAI – SOLE

- APOLLO COME DIO DEL SOLE- CICLO SOLARE- YANG

- SOLE COME CENTRO DELL’UOMO, NUCLEO VITALE: SOLE È imago Dei (Cielo)
COME LUNA È imago Matris (Terra).

CIRCONFERENZA-CENTRO/ FONTE-ESPANSIONE
LEGAME CON CERCHIO ZODIACALE E QUINDI DINAMICITÀ
PLATONE: “DIO CHE FA CONOSCERE LE LEGGI FONDAMENTALI DELLA NATURA” “
SPETTA A HELIOS-APOLLO DETTARE LE PIÙ GIUSTE, LE PIÙ IMPORTANTI TRA LE
LEGGI PERCHÉ È INTERPRETE DELLA TRADIZIONE E SA GUIDARE IL GENERE
UMANO”

IDEOGRAMMA DI DU: SORVEGLIARE, CONTROLLARE, DIRIGERE, RIMPROVERARE


CORREGGERE, GENERALE, GOVERNATORE, VICERÉ

- LEGAME PASSAGGIO NEI SEGNI ZODIACALI E 12 FATICHE DI ERACLE,


CONSIDERATE COME “ LA STRADA CHE L’INDIVIDUO DEVE COMPIERE
PER RAGGIUNGERE IL CIELO” E 7 PO
REN MAI – LUNA

- ARTEMIDE SORELLA DI APOLLO, ENTRAMBI FIGLI DI ZEUS E LETE.


PROTEGGE LE PARTORIENTI

- LEGAME DI TUTTE LE DIVINITÀ LUNARI CON IL CONCETTO DI GRANDE


MADRE E QUINDI CON GRAVIDANZA E FERTILITÀ.

- IDEOGRAMMA DI REN: “IX TRONCO CELESTE, ADULARE, ESSERE INCINTA,


CONCEPIRE”
- MITO DELLA LUNA NERA (ECATE LILITH)
DOPPIA VALENZA: 1. MANIFESTAZIONE DUALITÀ
2. MITO DI ISHTAR

- ELIADE: LUNA CHE NASCE-CRESCE-DECRESCE-MUORE, SOTTOMESSA


ALLA LEGGE UNIVERSALE DEL NASCERE E DIVENIRE. NASCITA
E MORTE. MA RINASCE OGNI GIORNO

- REN MAI: COME ESPRESSIONE DELLA VITA AL MASSIMO LIVELLO


MATERIALE, MA CAPACE DI RINNOVARSI CON LA CREAZIONE
DI UN NUOVO ESSERE
CHONG MAI – GIOVE

- ZEUS FIGLIO DI CRONOS. SI SALVA DAL PADRE, LIBERA I SUOI FRATELLI,


MA NON LO UCCIDE: BLOCCO DEL RITO DI SACRIFICIO E IRROMPERE DELLA
VITALITÀ

- IDEOGRAMMA CHONG: RICHIAMO AL CONCETTO DELLA VITA CHE IRROMPE

- ZEUS COME ORDINATORE DEL MONDO E SOMMO REGOLATORE DELLA


GIUSTIZIA (INTERPRETAZIONE DELL’IDEOGRAMMA DI ERIKA SOLDINA)

- ZEUS HA MOLTE MOGLI E SI TRASFORMA IN CONTINUAZIONE PER ACCOPPIARSI


E GENERARE E QUINDI “CRESCERE”, MA ANCHE PER VIVERE TUTTE LE DIVERSE
ESPERIENZE UMANE. SICUTERI: “GLI AMORI DI ZEUS SIMBOLIZZANO TUTTE LE
POSSIBILI MANIFESTAZIONI DELL’ENERGIA ANIMICA ED EROICA”.
CROCE CON IPERBOLE, INTERPRETATI COME TENSIONE DELL’UOMO VERSO
TRASCENDENZA.
PER NOI OSSERVABILE ANCHE IN SENSO
CONTRARIO COME “ENTRATA DEL TRASCENDENTE NELL’UOMO” COME
CONSIDERAZIONE “MACRO” E COME SIMBOLO DI CANALE CHE VEICOLA
LA YUAN QI A ORGANI E VISCERI NEL “MICRO”
DAI MAI – MARTE

- MITO DI ARES FORTEMENTE LEGATO A DUE CONCETTI


1. FORTE SESSUALITÀ
2. AGGRESSIVITÀ, ISTINTIVITÀ, FORZA E AUTO-AFFERMAZIONE

SIMBOLO COME FORZA CANALIZZATA IN UNA DIREZIONE DEFINITA


(STELLA POLARE-DAI MAI)
MA ANCHE COME CAPACITÀ DI USCIRE DA UN PERCORSO DEFINITO
PER AVVICINARSI A QUALCOSA DI TRASCENDENTE
- MITO NORDICO DI MARTE: TYR, DIO CHE SI OFFRE IN SACRIFICIO PER LA
RESURREZIONE

- LEGAME FORTE SESSUALITÀ ENERGIA KUNDALINICA

- LEGAME DAI MAI CON BAO MAI (RISALITA DA ACQUA A FUOCO – SCOPERTA
DEL PROPRIO MANDATO) E CON MUSCOLO DEGLI ANTENATI.
SE MANCANZA DI DIREZIONALITÀ- DINAMICITÀ- ESPRESSIONE VITALE,
LATENZA NELLE STRUTTURE MUSCOLARI CHE IMPEDISCONO LA RISALITA
DELL’ENERGIA SESSUALE
MERIDIANI WEI: VENERE E SATURNO

- ESPRESSIONE NEL TEMPO DELLA COSTITUZIONE, ATTRAVERSO UNA “REGOLA”,


INTESA COME RETE, CAPACE DI RIUNIRE E RIALLACCIARE.
ALL’INTERNO CI RIUNISCE L’AMORE PER NOI STESSI (VENERE)
LA SOLIDITÀ E LA CONOSCENZA DEI NOSTRI LIMITI CI PERMETTE DI RIUNIRCI
CON L’ESTERNO

- CONCETTO DI INVECCHIAMENTO: FISICO- YIN WEI (PERDITA DI BELLEZZA- VENERE)


PSICHICO - YANG WEI (RIGIDITÀ - SATURNO)

- PATOLOGIE FAMILIARI ASSOCIATE A TRAUMI: VENERE NASCE DAI GENITALI RECISI DI


URANO ED È SATURNO A COMPIERE IL GESTO. ENTRAMBI LEGATI ALLO STESSO
TRAUMA
YIN WEI MAI – VENERE

- NEL MITO SPESSO COLLEGATA E SOVRAPPOSTA A DEITÀ LUNARI (LEGAME


CON REN MAI)

- INVECCHIAMENTO FISICO DELLO YIN WEI. LEGAME CON MACRO E MICRO


A CUI QUESTO MERIDIANO DÀ INIZIO (9 KI)
VENERE SI TRASFORMA E SI RINNOVA CONTINUAMENTE NELLE RELAZIONI,
ADEGUANDOSI ALL’ALTRO.
RINASCITA E TRASFORMAZIONE COME POSSIBILITÀ DI SUPERARE
L’INVECCHIAMENTO FISICO

- RELAZIONE YIN WEI MAI – SANGUE E SANGUE COME SHEN (SENTIMENTI


CONSAPEVOLI, AMORE, VENERE)

- PUNTO DI APERTURA 6MC “BLOCCO DI ESPRESSIONE DEL CUORE”:


DOLORI PRECORDIALI
POSSIBILITÀ DEL PASSAGGIO DA AMORE CONDIZIONATO A INCONDIZIONATO
(SIMBOLO)
YANG WEI MAI - SATURNO

- LEGAME CON IL DU MAI E SATURNO CONSIDERATO COME “LEGAME TRA IL


PRINCIPIO MORTALE, LA MATERIA, E QUELLO IMMORTALE”

IPERBOLE VERSO IL BASSO: MANIFESTAZIONE “FILTRATA” DAL DU MAI?


- SATURNO RECIDE I GENITALI AL PADRE E POI MANGIA I SUOI FIGLI:
RIPETITIVITÀ DEL TRAUMA TIPICO DEI WEI
MA LO FA ANCHE PERCHÉ È INCAPACE DI ADATTARSI ALL’EVOLUZIONE
DELLA VITA (RIGIDITÀ TIPICA DEI SOGGETTI YANG WEI)

- PUNTO DI APERTURA (5TR): EMANCIPAZIONE DA FAMIGLIA E SOCIETÀ E


DALL’IMMAGINE CHE ABBIAMO CREATO DI NOI STESSI (RIGIDITÀ SATURNO)

- PUNTO CHIAVE ANTICO (7TR): PT ZONG. “DISTURBI PSICHICI CHE RITORNANO


A LIVELLO FAMILIARE (MANGIA I SUOI FIGLI COME FACEVA SUO PADRE)
E SVILUPPO DELLA PERSONA NEL PASSAGGIO DA FAMIGLIA- SOCIETÀ.
SATURNO PER “ANDARE OLTRE” LA SUA FAMIGLIA UCCIDE SUO PADRE E LO
FA PER SALVARSI.
MERIDIANI QIAO - MERCURIO

- CADUCEO E MERIDIANI QIAO COME “SPOSALIZIO DELLO YIN E YANG”

- CADUCEO UTILIZZATO PER ADDORMENTARE E SVEGLIARE (DOPPIA


INTERPRETAZIONE)

- MERCURIO COME “MESSAGGERO DEGLI DEI”

- “SOSPENSIONE TRA CIELO E TERRA DEL SOGGETTO QIAO E ALI AI PIEDI


(62V)
- MERCURIO COME INTELLIGENZA LEGATA ALLA SPERIMENTAZIONE E
MERIDIANI QIAO COME LUO DEL REN E DU MAI, CHE RIPORTANO LE
ESPERIENZE ALLA COSTITUZIONE

- LEGAME DEI QIAO CON LA SESSUALITÀ.


MERCURIO CHE VIVE IN MODO LIBERO LA SUA “FRESCA LIBIDO NON
FRUSTRATA” (SICUTERI)
E MERCURIO CHE, UNENDOSI AD AFRODITE GENERA EROS ED
ERMAFRODITO
3 DAN TIEN: PLUTONE-URANO-NETTUNO

- DAN TIEN INFERIORE: PLUTONE. GRANDE VISCERALITÀ, CAPACITÀ DI VIVERE


PIENAMENTE, MA ANCHE GUARDIANO DELLA SOGLIA. MORTE-RINASCITA,
DISTRUZIONE-RICOSTRUZIONE MA TUTTO IN MODO “NASCOSTO”

- DAN TIEN MEDIO: URANO. QUI LA TRASFORMAZIONE SI MANIFESTA:


ENERGIA “ELETTRICA”- RELAZIONE NUOVA, FIGLIA DEL CAMBIAMENTO.
POSSIBILITÀ DI NON-CONFLITTO SE COMPRENSIONE DEL PROPRIO MING

- DAN TIEN SUPERIORE: NETTUNO. DISSOLUZIONE, PERDITA DI CONFINI,


FUSIONE CON CIÒ CHE È OLTRE LA MENTE (GERARCHIE ANGELICHE 9,
QUINDI QUI NON SERVE PIÙ NEMMENO IL MESSAGGERO).
ASSOCIAZIONI TRA CURIOSI

- CHONG MAI – YANG WEI MAI: GIOVE - SATURNO (CONSIDERATI PIANETI


COMPLEMENTARI)

- DAI MAI – YIN WEI MAI: MARTE – VENERE (GENERANO UNA FIGLIA: ARMONIA)

- REN MAI – YIN QIAO: LUNA- MERCURIO: FEEDBACK CONTINUO CON


L’ESTERNO AD OPERA DI MERCURIO.

- DU MAI – YANG QIAO: SOLE – MERCURIO. FEEDBACK CON L’ESTERNO, MA


ANCHE MERCURIO E SUO FRATELLO APOLLO SONO MOLTO LEGATI E L’ORBITA
DI MERCURIO NON SI DISTACCA MAI MOLTO DA QUELLA DEL SOLE.