Sei sulla pagina 1di 204

Orazionale

per la Preghiera
universale
In copertina tavola di Mimmo Paladino

ı a edizione ı983
2 a edizione 2020
Editore: © 2020 Fondazione di Religione
Santi Francesco d’A ssisi e Caterina da Siena
Roma
ISBN 978-88-944997-0-4

Progetto grafico: Pierluigi Cerri


in collaborazione con Marta Moruzzi
Grafica delle melodie: Danny Cinalli
Stampa: Grafiche Mariano S.r.l. con Felice Maggioni
Rilegatura e confezione: I.G.F. S.p.A.
Orazionale
per la Preghiera
universale

Conferenza Episcopale Iπaliana


Conferenza Episcopale Iπaliana

Proπ. n. 557/20ı9

L’Orazionale per la Preghiera universale, in forma rinnovata, risponde all’esigenza di


oΩrire alle assemblee liturgiche delle nostre comunità cristiane un sussidio esempli-
ficativo per la Preghiera dei fedeli all’interno della Celebrazione eucaristica.
In questa supplica collettiva si esprime e si esercita il sacerdozio battesimale di
tutti i fedeli, i quali – in risposta alla Parola proclamata, ascoltata, venerata, meditata,
acclamata, creduta – oΩrono a Dio preghiere per la salvezza di tutti gli uomini, in co-
munione con l’oΩerta di Cristo, l’Agnello immolato per la salvezza del mondo.
Con questo Orazionale la Chiesa che è in Italia compie un passo in avanti nel suo
compito di esprimere liturgicamente una fede incarnata nel vissuto e nell’impegno di
inscrivere la vita nel dialogo orante. I formulari di questo sussidio, disposti lungo
l’arco dell’Anno liturgico, non intendono sostituirsi all’impegno delle singole assem-
blee di portare nella preghiera le specifiche situazioni ecclesiali e sociali. Vogliono,
piuttosto, oΩrire un modello di come tali intenzioni oranti siano chiamate a rispon-
dere alle esigenze liturgiche di una preghiera comune, non parziale né individuale,
caratterizzata da parole sobrie, scelte con cura, e ispirate alle sacre Scritture. A questo
scopo, l’Orazionale per la Preghiera universale, che accompagna la terza edizione italiana
del Messale Romano, può costituire un punto di riferimento sicuro per la composizione
di nuovi formulari di intenzioni, adatti alle singole circostanze celebrative.

Roma, 8 settembre 20ı9


Festa della ±atività della beata Vergine Maria

Gualπiero card. Basseππi


Arcivescovo metropolita di Perugia - Città della Pieve
Presidente della Conferenza Episcopale Italiana
Conferenza Episcopale Iπaliana

Premessa
Senso generale ı. La «Preghiera universale», detta anche «Preghiera dei fedeli» o «comune»,
e sπruππura ha assunto un notevole rilievo nell’esperienza del popolo di Dio radunato per
della Preghiera la partecipazione attiva e consapevole ai santi misteri ı. Perciò, come raccoman-
da l’Ordinamento Generale del Messale Romano, «è conveniente che nelle Messe con
partecipazione di popolo vi sia normalmente questa preghiera»2 .
Essa è collocata tra la proclamazione della Parola e la grande Preghiera Euca-
ristica: trae infatti ispirazione dalla sapienza delle Scritture e poggia la sua
forza sulla mediazione di Cristo sacerdote. È inoltre sorretta dall’aiuto e
dall’intercessione dello Spirito Santo ( cf. Rm 8, 26 ).
Questa forma particolare di supplica, che è attestata già da san Giustino in-
torno alla seconda metà del II secolo 3 e trova il suo grande modello nelle in-
tercessioni del Venerdì Santo, viene incontro all’esortazione della Scrittura
che raccomanda di fare «domande, suppliche, preghiere e ringraziamenti per
tutti gli uomini» ( 1 Tm 2, 1).
±ella supplica litanica, che il presidente dell’assemblea introduce e conclude
con l’orazione, viene esercitato in modo singolare il sacerdozio battesimale di
tutti i fedeli, i quali, in risposta alla Parola proclamata, oΩrono a Dio «pre-
ghiere per la salvezza di tutti»4 .
Se già le intercessioni inserite nella Preghiera Eucaristica manifestano «che
l’Eucaristia viene celebrata in comunione con tutta la Chiesa» 5 , con questa
supplica litanica si vuole esprimere con maggiore evidenza il legame di frater-
nità umana, nella consapevolezza che Dio è Padre di tutti ed è benevolo ver-
so tutti. Per questo motivo, la preghiera deve dilatarsi fino ad intercedere per
ogni uomo e ogni donna, e per la salvezza di tutta l’umanità. In questo modo,
la «Preghiera dei fedeli» non solo manifesta quali siano in noi gli eΩetti della
Liturgia della Parola, ma ci conduce anche a partecipare con maggiore di-
sponibilità alla Liturgia eucaristica, nella quale Gesù Cristo, come Agnello
immolato, «continua a oΩrirsi per noi e intercede come nostro avvocato»6.
Chiamata a prolungare nel tempo la missione del suo Capo e Sposo, «ele-
vando questa preghiera, la Chiesa adunata, credendo con fede sicura nella
comunione dei santi e nella sua vocazione universale, si presenta come la
grande intercedente e avvocata per gli uomini»7.

Arπicolazione 2. «La successione delle intenzioni sia ordinariamente questa:


della Preghiera a ) per le necessità della Chiesa;
b ) per i governanti e per la salvezza di tutto il mondo;
c ) per quelli che si trovano in di≈coltà;
d ) per la comunità locale»8.
«Ciascuno quindi prega brevemente in silenzio» 9.

L’articolata struttura della «Preghiera dei fedeli» mostra come il cuore degli
oranti si dilata sulla misura del cuore di Cristo, superando ogni confine. ±elle
intenzioni di preghiera, infatti, sono idealmente inclusi tutti, al di là delle
molteplici appartenenze e delle diverse condizioni di vita, e per tutti si può
invocare l’aiuto del Signore: anche attraverso questa preghiera, animata dallo
Spirito, l’Eucaristia si manifesta luogo di apertura e di accoglienza, e momen-
to di edificazione della comunità nell’unità e nella pace.
8 Conferenza Episcopale Iπaliana

La forma 3. Quando la Chiesa intercede per le necessità delle persone, non prega
della Preghiera solo “per” loro, ma anche “con” loro: condivide la loro situazione di necessità
e se ne fa carico, facendo diventare preghiera il loro grido talora inespresso.
Perciò è quanto mai opportuno vigilare sulla forma e sullo stile di questa
preghiera: essa deve esprimersi e realizzarsi come gesto di comunione e come
manifestazione della carità di Cristo per il mondo. ±on esprimono adegua-
tamente il senso di questa preghiera quelle formulazioni che risultassero
troppo anguste, parziali o addirittura faziose, oppure, al contrario, troppo
vaghe e astratte, appesantite da toni moralistici o eccessivamente emotivi ı0.
Per quanto inserita nel vivo dei problemi delle persone, questa supplica deve
rimanere espressione di una «Preghiera universale» in Cristo e nella Chiesa.
La forma litanica, composta da diverse intenzioni di preghiera, che siano
«sobrie, formulate con una sapiente libertà e con poche parole» ıı, e da un’in-
vocazione comune ripetuta dai fedeli, conduce l’assemblea ad assumere un
atteggiamento orante che la distoglie dai propri interessi particolari e la apre
piuttosto alle necessità di ogni persona, favorendo un a≈damento fiducioso
al Dio della vita.
Si tenga presente che nella cura della buona forma della «Preghiera univer-
sale» e della sua sintonia con il Vangelo del Regno trova spazio l’azione
formatrice dello Spirito Santo, che ci assimila sempre più a Cristo e al suo
pregare.

Aππenzioni 4. Lo svolgimento corretto di questa preghiera, pastoralmente tanto im-


pasπorali e portante e significativa, richiede anche, e in modo particolare, l’apporto del
minisπerialiπà sacerdote e degli altri ministri, nei quali si esprime la ricchezza dei doni che
lo Spirito suscita nella Chiesa ı2 .
Il presidente ha un suo ruolo specifico. Egli invita alla preghiera in consonan-
za con il tempo liturgico o con la specifica celebrazione propria del giorno, e
la conclude facendo confluire le voci dei fedeli in quella di Cristo attraverso
l’orazione ı3 . «±el dirigere la Preghiera universale, colui che presiede sappia
collegare possibilmente la monizione iniziale e l’orazione conclusiva con le
letture e con l’omelia, e guidare i fedeli alla Liturgia eucaristica»ı4 . Un mini-
stro adatto (diacono o cantore o lettore o un fedele laico)ı5 , dall’ambone o da
un altro luogo conveniente, propone all’assemblea le intenzioni di preghiera.
È altresì compito dei ministri ordinati, di quelli istituiti e del gruppo litur-
gico, incoraggiare i fedeli a preparare la preghiera, educandoli a un modello
veramente universale sulla base delle letture bibliche, elaborando e redigen-
do con sobrietà e chiarezza le varie intenzioni. Sarà loro impegno animare
con gradualità e discrezione la preghiera comune, variando i testi di invoca-
zione, che potranno essere cantati o recitati. In alcuni casi, invece della rispo-
sta comune, potrà avere grande e≈cacia il silenzio, preghiera di intercessione
che sale a Dio da tutta l’assemblea.

Esemplariπà 5. Si può aΩermare che la «Preghiera universale» è mossa principalmente da


dell’Orazionale due istanze: da una parte, la Parola proclamata e accolta con fede, al punto
che questa preghiera è «come il frutto dell’azione della parola di Dio nello
spirito dei fedeli» ı6; dall’altra, la situazione ecclesiale e sociale del nostro tem-
po, interpretata alla luce della parola di Dio. Ciò che segna il cammino di vita
di tutti, in particolare «le gioie e le speranze, le tristezze e le angosce degli
uomini d’oggi, dei poveri soprattutto e di tutti coloro che soΩrono» ı7, non
può non trovare eco nel cuore dell’assemblea orante.
I vari formulari oΩerti qui come esempio non possono ovviamente riflettere
le situazioni mutevoli della vita quotidiana e delle vicissitudini del mondo.
Conferenza Episcopale Iπaliana 9

±e deriva la necessità permanente di integrare i testi proposti con l’attenzio-


ne a ciò che lo Spirito suggerisce alla sua Chiesa in una determinata situazio-
ne storica e ambientale.
È questo uno dei modi attraverso i quali la Liturgia potrà esprimere la sua
perenne vitalità e la sua forza vivificante per il popolo di Dio. La Liturgia
infatti è “viva” in ragione della speciale presenza di Cristo nei misteri cele-
brati. Inoltre è “vita” per l’intero popolo della Chiesa, che in essa «ascolta
Dio che parla, e reagisce lodandolo e invocandolo» ı8. La dimensione popola-
re della Liturgia ci ricorda che essa «è inclusiva e non esclusiva, fautrice di
comunione con tutti senza tuttavia omologare, poiché chiama ciascuno, con
la sua vocazione e originalità, a contribuire nell’edificare il corpo di Cristo» ı9.
∏ali caratteristiche non possono che trovare riscontro anche nella «Preghie-
ra universale»20.
Le proposte contenute in questo Orazionale si collocano in questa linea, senza
voler rispondere a tutte le attese delle nostre assemblee. Si intende piuttosto
indicare una via che vuole essere rispettosa delle esigenze liturgiche e favorire
una regolata creatività, che sappia interpretare a sua volta la sensibilità della
Chiesa in cammino nel tempo.

ı Cf. Conc. Ecum. Vaπicano II, Costituzione ranza cristiana Spe salvi, 30 novembre 2007, n. 33.
sulla sacra Liturgia Sacrosanctum Concilium, n. 53. ıı Messale Romano, Ordinamento Generale, n. 7ı.
2 Messale Romano, Ordinamento Generale, n. 69. ı2 Cf. Messale Romano, Ordinamento Generale, n. 9ı.
Cf. Consilium ad exsequendam Consπi- ı3 Cf. Messale Romano, Ordinamento Generale, n. 7ı.
πuπionem de sacra Liπurgia, De Oratione
communi seu fidelium, ı7 aprile ı966, n. 5; Messale ı4 Messale Romano, Ordinamento delle Letture della
Romano, Precisazioni della Conferenza Episcopale Ita- Messa, n. 43. Cf. Messale Romano, Presentazione
liana, n. 4. della Conferenza Episcopale Italiana, n. 4; qualora si
adottino le orazioni ad libitum, la conclusione è
3 Cf. S. Giusπino, I Apologia, 67, 5. quella breve.
4 Messale Romano, Ordinamento Generale, n. 69. ı5 Cf. Messale Romano, Ordinamento Generale, nn.
5 Messale Romano, Ordinamento Generale, n. 79 g. 7ı, 94 e 99.
6 Messale Romano, Prefazio pasquale III. ı6 Consilium ad exsequendam Consπiπu-
7 Consilium ad exsequendam Consπiπu- πionem de sacra Liπurgia, De Oratione com-
πionem de sacra Liπurgia, De Oratione com- muni seu fidelium, ı7 aprile ı966, n. 4.
muni seu fidelium, ı7 aprile ı966, n. 3. Cf. Paolo ı7 Conc. Ecum. Vaπicano II, Costituzione pa-
VI, Esortazione apostolica per il retto ordina- storale sulla Chiesa nel mondo contemporaneo
mento e sviluppo del culto della beata Vergine Gaudium et spes, n. ı.
Maria Marialis cultus, 2 febbraio ı974, n. ı8 e ı8 Francesco, Discorso ai partecipanti alla LXVIII Set-
Francesco, Esortazione apostolica sull’annun- timana Liturgica Nazionale, Città del Vaticano, 24
cio del Vangelo nel mondo attuale Evangelii gau- agosto 20ı7.
dium, 24 novembre 20ı3, nn. 28ı-283.
ı9 Ibidem.
8 Messale Romano, Ordinamento Generale, n. 70.
20 Cf. Conferenza Episcopale Iπaliana, Do-
9 Messale Romano, p. 324. cumento pastorale dell’episcopato italiano Euca-
ı0 Cf. Benedeππo XVI, Lettera enciclica sulla spe- ristia, comunione e comunità, 22 maggio ı983, n. 44.
Per il Proprio
del ∏empo
ı2 Orazionale per la Preghiera universale

∏empo di Avvenπo I
Esortazione iniziale:
±ell’attesa dell’avvento glorioso del nostro Redentore,
rivolgiamo suppliche al Padre che è nei cieli,
perché susciti in tutti il desiderio della salvezza
e ci soccorra in ogni necessità.
Invocazione del popolo:
Preghiamo insieme e diciamo:
R/. Visita il tuo popolo, Signore.
Intenzioni di preghiera:
Per la Chiesa:
nel nuovo Anno liturgico,
rinnovi il suo impegno missionario,
perché tutti gli uomini giungano
all’incontro con il Salvatore.
Preghiamo. R/.
Per i governanti:
promuovano ovunque una pace duratura,
la giustizia sociale, la salvaguardia del creato, la libertà religiosa.
Preghiamo. R/.
Per coloro che hanno perduto la speranza:
la benevolenza e la sollecitudine dei battezzati
facciano rifiorire la fiducia nei loro cuori.
Preghiamo. R/.
Per i giovani:
attirati da Cristo, primogenito dell’umanità nuova,
ispirino a lui le scelte di vita.
Preghiamo. R/.
Per tutti noi:
l’ascolto assiduo della parola di Dio ci illumini
per scorgere nella realtà quotidiana
la presenza viva e consolante del Signore Gesù.
Preghiamo. R/.
Ciascuno quindi prega brevemente in silenzio.

Orazione presidenziale conclusiva:


O Padre, accogli queste nostre suppliche
e donaci il tuo Spirito,
perché restiamo saldi nella fede,
gioiosi nella speranza,
operosi nella carità.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo ı3

∏empo di Avvenπo II

Fratelli e sorelle,
invochiamo Dio Padre, datore di ogni bene,
perché ci sostenga nella fede
e ci disponga ad accogliere con gioia
la venuta del Salvatore.
R/. Venga, Signore, il tuo regno di giustizia e di pace.

Per la Chiesa diΩusa nel mondo,


perché nel suo cammino
incontro al Messia annunciato da Giovanni Battista
testimoni l’amore di Dio, Padre di tutti.
Preghiamo. R/.
Per i popoli che ancora non conoscono il Vangelo,
perché l’amore fraterno e la testimonianza dei cristiani
suscitino in loro il desiderio di conoscere e di seguire
Gesù Cristo, unico Salvatore del mondo.
Preghiamo. R/.
Per tutti gli uomini,
perché gli egoismi, le chiusure e gli interessi di parte
cedano il posto all’accoglienza e alla fraternità.
Preghiamo. R/.
Per i poveri, gli oppressi, gli sfruttati,
perché la loro causa sia riconosciuta e promossa
da chi opera per una società aperta e solidale.
Preghiamo. R/.
Per noi qui presenti,
perché nell’attesa del Signore ci convertiamo nel profondo del cuore
e orientiamo le nostre scelte al bene di tutti.
Preghiamo. R/.

O Padre, fonte della vita,


ricolmaci del tuo santo Spirito
perché il nostro impegno evangelico
annunci il sorgere dei nuovi cieli e della nuova terra.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
ı4 Orazionale per la Preghiera universale

∏empo di Avvenπo III


Il Signore Gesù viene a salvarci e a portarci la sua pace.
±ell’attesa della sua venuta, chiediamo al Padre dei cieli
di colmare di speranza e di gioia i nostri cuori
con la presenza del suo santo Spirito.
R/. Venga il tuo regno di gioia, Signore.

Per il papa, i vescovi, i presbiteri e i diaconi:


sostenuti dalla preghiera dell’intero popolo di Dio,
siano solleciti nell’indicare
la via della pace e della gioia.
Preghiamo. R/.
Per quanti sono alla ricerca del senso della vita:
scoprano la bellezza del disegno di Dio
e rispondano con animo generoso
alla loro vocazione.
Preghiamo. R/.
Per coloro che soΩrono nella miseria e nella solitudine:
non siano abbandonati a se stessi,
ma avvertano nella testimonianza d’amore dei fratelli
la vicinanza del Signore che viene.
Preghiamo. R/.
Per le nostre comunità:
la venuta del Signore rinnovi i cuori
e li disponga a un autentico rinnovamento spirituale,
con opere di giustizia, di carità e di pace.
Preghiamo. R/.
Per noi tutti:
lo Spirito Santo ci conceda la grazia di collaborare alla crescita del Regno
e di camminare con cuore libero e ardente
incontro al Signore che viene.
Preghiamo. R/.

O Dio, Padre dei poveri,


guarda con bontà i nostri cuori:
purificali con il tuo amore,
perché esultino nello Spirito
per la venuta del nostro Salvatore.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo ı5

∏empo di Avvenπo IV
Invochiamo Dio, nostro Padre, per l’intercessione di Maria,
modello di coloro che attendono il Salvatore,
perché la sua venuta tra noi
faccia rifiorire nel mondo la giustizia, la bontà e la pace.
R/. Rivelaci il tuo volto, Signore.

Per la santa Chiesa:


il suo stile di vita povero e umile
divenga nel mondo voce profetica e presenza materna
in grado di riunire gli uomini in una sola famiglia.
Preghiamo. R/.
Per i consacrati:
accolgano nel loro cuore l’umana soΩerenza
e la trasformino in fiduciosa preghiera,
silenziosa oΩerta e umile servizio.
Preghiamo. R/.
Per coloro che non credono:
trovino nella fraterna accoglienza dei cristiani
uno stimolo per aprirsi alla fede
con cuore fiducioso.
Preghiamo. R/.
Per quanti hanno responsabilità politiche, sociali ed economiche:
pongano alla base del loro impegno
il valore primario della persona,
la sua dignità e il suo vero bene.
Preghiamo. R/.
Per questa nostra assemblea:
la grazia del tempo di Avvento
faccia crescere in noi il desiderio dell’incontro con il Salvatore,
per seguirlo nella via dell’umiltà e della mitezza.
Preghiamo. R/.

Rinnoviamo, o Padre,
in questo tempo di attesa,
la nostra speranza
e in unione con Maria,
Vergine dell’ascolto,
invochiamo la nuova venuta del tuo Figlio.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
ı6 Orazionale per la Preghiera universale

∏empo di Avvenπo V
Uniti, nell’attesa del ±atale,
con la Vergine Maria,
gli antichi profeti e tutti gli umili di cuore,
invochiamo Dio Padre, perché ascolti
il desiderio profondo di verità e di pace
che abita nel cuore di ogni uomo.
R/. Ascoltaci, Signore: in te speriamo.

Per la Chiesa pellegrina nel mondo:


si apra alla speranza che orienta il suo cammino
e risvegli in ognuno l’attesa del Salvatore.
Preghiamo. R/.
Per ogni uomo di buona volontà:
disponendosi ad accogliere il principe della pace,
si appassioni alla ricerca, alla custodia e al progresso
della riconciliazione.
Preghiamo. R/.
Per i giovani:
coltivino l’atteggiamento dell’attesa,
corrano incontro al Cristo che viene
e lo seguano prontamente come amici e discepoli.
Preghiamo. R/.
Per le nuove creature concepite nel grembo:
siano accolte e protette
come benedizione di Dio.
Preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti nell’imminenza del ±atale:
lo Spirito Santo ci doni il coraggio di vivere
con il grande respiro della pazienza
l’attesa del Salvatore.
Preghiamo. R/.

Accogli, o Padre, le nostre suppliche


e, per l’intercessione di Maria
e di tutti coloro che ci hanno preceduto nell’attesa della salvezza,
donaci la sapienza del tuo santo Spirito
per riconoscere i segni
della continua venuta di Cristo, tuo Figlio,
che vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo ı7

∏empo di Avvenπo VI
Il giorno della salvezza è ormai vicino:
con la santa Chiesa diamo voce alle attese di tutti gli uomini,
specialmente dei più poveri e dimenticati.
R/. Ricordati, o Padre, del tuo amore.

Per la santa Chiesa:


in questo tempo di attesa vigilante,
sostenga con tenerezza materna i suoi figli
e alimenti la speranza di una vita nuova nel Cristo che viene.
Preghiamo. R/.
Per la ∏erra santa:
una pace duratura raggiunga i popoli
dei territori in cui è nato ed è vissuto Gesù,
il principe della pace.
Preghiamo. R/.
Per tutti coloro che, oppressi dalle prove della vita,
trascorrono giorni di angoscia:
il loro grido apra i cieli
e possano incontrare Cristo, luce dei cuori.
Preghiamo. R/.
Per coloro che hanno responsabilità di governo:
animati dalla costante ricerca del bene comune
compiano il loro servizio a favore dei popoli.
Preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti:
ci sia dato di custodire il silenzio
in questi giorni di trepidante attesa del Signore
che viene a bussare al nostro cuore.
Preghiamo. R/.

Ascolta, o Padre, la voce della Chiesa:


fa’ che il tuo Figlio, venendo in mezzo a noi,
trovi la stessa fede umile e obbediente
di Maria, Vergine e Madre.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.


ı8 Orazionale per la Preghiera universale

±aπale del Signore


Messa vespertina nella vigilia
In queste ore di trepida e gioiosa attesa,
raccogliamo e presentiamo al Padre
i desideri e i sentimenti
di tutti i piccoli e i poveri della terra.
R/. Padre nostro, ascoltaci.

Ricolma del tuo Spirito la santa Chiesa


e fa’ che, celebrando la nascita del tuo Figlio Gesù, cresca nella carità,
e ogni uomo possa attingervi pace, consolazione e gioia.
±oi ti preghiamo. R/.
RaΩorza la fede dei nostri pastori
e fa’ che il loro ministero raggiunga il cuore di ogni uomo,
e ciascuno riconosca il tuo Figlio che viene come unico Salvatore.
±oi ti preghiamo. R/.
Conforta l’umanità oppressa e disorientata
e fa’ che cresca la fede nel tuo Figlio,
perché con il suo sostegno ogni persona
ritrovi fiducia nella vita.
±oi ti preghiamo. R/.
Guarda le moltitudini di poveri, indifesi e abbandonati
e fa’ che ricevano premurose cure,
perché non si ripeta nel nostro tempo
la mancata accoglienza del tuo Figlio.
±oi ti preghiamo. R/.
Assisti e accompagna noi qui riuniti
e fa’ che ci apriamo alla grazia di questo ±atale,
perché la nostra vita divenga
semplice, umile e accogliente.
±oi ti preghiamo. R/.

Esaudisci, Padre, le nostre preghiere


e rendici forti nella fede e nella speranza
per essere pronti ad accogliere con amore
il Salvatore che viene.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo ı9

±aπale del Signore


Messa nella notte
Con gioia e gratitudine
ci rivolgiamo al Padre,
che ha mandato suo Figlio Gesù
a rinnovare l’umanità e a riunirla in una sola famiglia.
R/. Ascoltaci, o Padre.

Per la santa Chiesa:


annunci con gioia
che il mistero del ±atale del tuo Figlio
ha aperto nuove vie di libertà e di pace.
±oi ti preghiamo. R/.
Per il nostro papa ±., per il nostro vescovo ±.,
per tutti i vescovi, i presbiteri e i diaconi:
raggiungano con il dono della tua grazia
il cuore di ogni persona.
±oi ti preghiamo. R/.
Per i popoli dilaniati da guerre e violenze:
si realizzi il sogno dei profeti,
ogni giogo sia spezzato
e nessuno debba più subire oppressione e vergogna.
±oi ti preghiamo. R/.
Per gli ultimi, gli emarginati,
per chi lascia la propria terra a causa di guerre e povertà:
la tenerezza con cui Maria accudiva il tuo Figlio
susciti nelle comunità cristiane atteggiamenti di benevolenza e di cura.
±oi ti preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti:
rimanga nei nostri cuori l’annuncio di pace cantato con gli angeli,
e ci aiuti a fare della nostra vita una continua lode.
±oi ti preghiamo. R/.

Ascolta, o Padre, le nostre invocazioni


e concedici di riconoscere
nella nascita del Cristo tuo Figlio
dal grembo della Vergine Maria
la tua inesauribile bontà.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
20 Orazionale per la Preghiera universale

±aπale del Signore


Messa dell’aurora
Oggi su di noi splende la luce vera.
Ricolmi di gioia, rivolgiamoci al Padre
che manifesta la sua grandezza
nel Bambino di Betlemme,
nato dalla Vergine Madre.
R/. Rinnova, Padre, i prodigi del tuo amore.

Per la Chiesa:
le sia donata la stessa fede
con cui Maria accolse, in umile silenzio, il Verbo divino
e lo oΩrì al mondo.
Preghiamo. R/.
Per il papa e per tutti i pastori della Chiesa:
la presenza dell’Emmanuele, il Dio con noi, li illumini
e renda feconde le fatiche del loro ministero.
Preghiamo. R/.
Per quanti sono segnati da un recente lutto:
la nuova venuta del Figlio di Dio
sia fonte di consolazione e di speranza.
Preghiamo. R/.
Per tutti i credenti in Cristo:
siano aperti allo stupore, alla gioia e al rendimento di grazie
davanti all’opera che il Signore compie per i suoi figli.
Preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti:
ci sia donato di ritrovare la semplicità dei piccoli,
per imparare da Gesù la via del vero amore,
nell’umiltà e nell’oΩerta generosa di noi stessi.
Preghiamo. R/.

Padre, sorgente di amore,


hai voluto che il tuo Figlio si facesse nostro fratello,
perché noi diventassimo in lui tuoi figli ed eredi:
accogli l’umile ringraziamento del nostro cuore,
che esulta per le meraviglie da te operate.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 2ı

±aπale del Signore


Messa del giorno (e Ottava)
Fratelli e sorelle, in questo giorno santo,
nel quale esultiamo per la nascita del Figlio di Dio,
irradiazione della gloria del Padre e luce vera,
rivolgiamo a lui la preghiera che scaturisce dalla fede.
R/. Gesù, vero Dio e vero uomo, ascoltaci.

Per la Chiesa,
perché sia fedele alla missione di annunciare con gioia a ogni creatura
che tu, Verbo fatto carne, sei il volto misericordioso del Dio invisibile.
±oi ti preghiamo. R/.
Per le famiglie,
perché il cordiale ritrovarsi di questi giorni
rinsaldi i legami tra le generazioni e, in te che sei la Pace,
vengano superate incomprensioni e soΩerenze.
±oi ti preghiamo. R/.
Per quanti cercano la verità,
perché nelle tenebre splenda la tua luce,
nel dubbio risuoni la tua parola,
e nella fatica trovino in te la forza.
±oi ti preghiamo. R/.
Per i disoccupati, i detenuti, i profughi,
perché nessuno si senta solo e abbandonato,
ma tutti siano raggiunti dal tuo amore.
±oi ti preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti nel tuo nome,
perché dallo scambio gratuito dei doni nasca la volontà
di una rinnovata attenzione alle necessità dei poveri.
±oi ti preghiamo. R/.

Signore Gesù, Verbo del Padre,


sei venuto in mezzo a noi
per condividere la condizione umana
e darci il potere di diventare figli di Dio:
dalla tua pienezza donaci grazia e verità,
perché le nostre azioni siano feconde di bene.
∏u che vivi e regni nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
22 Orazionale per la Preghiera universale

Sanπa Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe

Guardando alla famiglia di ±azaret,


immagine della Chiesa,
innalziamo al Padre la nostra preghiera,
perché benedica la grande famiglia umana.
R/. Rinnovaci con il tuo amore, Signore.

Per la santa Chiesa di Dio:


nella ricchezza e diversità dei suoi carismi e ministeri
mostri il volto di una vera famiglia,
che sa amare, donare, perdonare.
Preghiamo. R/.
Per le famiglie che vivono nell’indigenza:
siano al centro dell’attenzione dei responsabili della vita civile
e ricevano adeguati sostegni
per un futuro più dignitoso.
Preghiamo. R/.
Per i coniugi che hanno intrapreso il cammino dell’adozione e dell’a≈do:
la loro scelta sia favorita dalle istituzioni
e ogni bambino trovi il calore di una famiglia.
Preghiamo. R/.
Per le giovani famiglie:
nella loro casa ospitale e accogliente
si respiri un clima di cordialità e comunione.
Preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti:
lo Spirito renda semplice il nostro cuore
per vivere ogni circostanza con fede, speranza e carità.
Preghiamo. R/.

O Dio, che in Gesù, Maria e Giuseppe


ci hai donato una immagine viva del tuo amore,
rinnova in ogni casa le meraviglie del tuo Spirito,
perché le nostre famiglie possano sperimentare
la grazia della tua benedizione.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 23

Oππava di ±aπale
(29, 30 e 3ı dicembre)

Fratelli e sorelle, giunti ormai al termine dell’anno,


rivolgiamo al Padre la nostra preghiera
con riconoscenza per il passato
e speranza per il futuro.
R/. Guidaci nelle tue vie, Signore.

Per la Chiesa:
certa della presenza del suo Signore
anche nei momenti più travagliati della storia,
continui a seminare la parola di vita nel cuore degli uomini.
Preghiamo. R/.
Per i cristiani provati dalla malattia, dalla miseria,
e da ogni genere di tribolazione:
siano sostenuti dalla fede nel Verbo della vita,
venuto a rivelarci il volto misericordioso del Padre.
Preghiamo. R/.
Per quanti soΩrono
a causa delle violenze e delle guerre
che hanno insanguinato la terra lungo questo anno:
a tutti sia concesso il dono di una pace duratura.
Preghiamo. R/.
Per la nostra comunità:
nelle vicende del tempo che passa,
renda grazie per i doni ricevuti dalla mano di Dio
e riconosca in ogni evento la sua presenza paterna.
Preghiamo. R/.
Per tutti i defunti di questo anno,
e in particolare le vittime dell’odio,
delle persecuzioni,
delle epidemie e delle catastrofi naturali:
siano accolti nella pace eterna.
Preghiamo. R/.

O Dio, Signore del tempo e della storia,


concedici di scoprire con gioia
i segni della tua provvidenza
e donaci la forza
di annunciare con franchezza la nostra fede.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
24 Orazionale per la Preghiera universale

Oππava di ±aπale - Maria SS. Madre di Dio


Con l’animo colmo di esultanza
per la divina maternità della Vergine Maria,
innalziamo al Padre
la nostra filiale e unanime preghiera.
R/. Per intercessione di Maria, ascoltaci, o Padre.

Per la comunità ecclesiale:


sull’esempio di Maria, immagine e modello della Chiesa,
sia docile all’ascolto della parola di vita
e conduca l’umanità all’incontro con il Salvatore.
Preghiamo. R/.
Per i genitori:
accolgano il dono della vita come una benedizione di Dio
e siano, per i loro figli, saggi educatori e coerenti testimoni della fede.
Preghiamo. R/.
Per gli operatori di pace:
il loro impegno a favore della riconciliazione
e della fraternità fra i popoli
sia e≈cace e fruttuoso.
Preghiamo. R/.
Per tutte le donne:
guardando a Maria, Vergine e Madre,
vivano in pienezza la propria vocazione materna
e promuovano il valore della bellezza e dell’amore.
Preghiamo. R/.
Per noi qui presenti:
l’anno nuovo, che riceviamo dalla bontà del Signore,
sia vissuto nelle nostre famiglie e nelle nostre comunità
come tempo di grazia, nell’adesione operosa e serena alla sua volontà.
Preghiamo. R/.

O Dio, principio e fine di tutte le cose,


accogli dalle mani di Maria, Madre dei viventi,
le preghiere del tuo popolo:
dona a noi tutti di crescere con la forza del tuo Spirito
fino a giungere alla piena maturità di Cristo.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 25

∏empo di ±aπale prima dell’Epifania I


Fratelli e sorelle,
innalziamo la nostra comune preghiera
per ottenere dalla misericordia del Padre
il perdono per il passato,
la volontà di bene per operare nel presente,
la sua provvidente custodia per il futuro.
R/. Venga il tuo regno, Signore.

Per il papa, i vescovi e tutti i pastori:


nel servizio al popolo di Dio
siano messaggeri instancabili della verità
e testimoni coraggiosi della pace.
Preghiamo. R/.
Per coloro che hanno responsabilità politiche, educative, sociali:
sappiano progettare e costruire la vera pace,
garanzia di vita fraterna.
Preghiamo. R/.
Per le famiglie:
realizzino al loro interno
il modello di una umanità riconciliata nell’amore
e irradino intorno a sé lo spirito del Vangelo.
Preghiamo. R/.
Per le vittime della violenza,
per i perseguitati, gli emarginati, gli oppressi:
sia rispettata la loro dignità di uomini liberi
e sia onorata in loro l’immagine del Figlio di Dio fatto uomo.
Preghiamo. R/.
Per tutti noi:
riconosciamo i continui benefici
che il Signore ci ha concesso nell’anno trascorso,
specialmente l’inestimabile dono
della presenza del suo Figlio in mezzo a noi.
Preghiamo. R/.

O Dio, nostro Padre,


rinnova nel tuo Spirito la faccia della terra
e compi nel corso di questo nuovo anno
l’universale aspirazione alla giustizia e alla pace.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
26 Orazionale per la Preghiera universale

∏empo di ±aπale prima dell’Epifania II


In Cristo Gesù, Figlio di Dio fatto uomo,
possiamo accostarci al Padre con lo spirito dei figli
per chiedergli di riversare sulla Chiesa e sul mondo
l’abbondanza delle sue benedizioni.
R/. Signore, nostra pace, ascoltaci.

Per la santa Chiesa:


fedele allo stile povero e semplice di Gesù,
proclami a tutti che il regno di Dio è in mezzo a noi.
Preghiamo. R/.
Per i fedeli di ogni religione:
il Verbo di Dio, luce che illumina ogni uomo,
riscaldi i cuori e susciti gesti
a favore della pace e della salvaguardia del creato.
Preghiamo. R/.
Per gli sposi cristiani:
dal ±atale di Cristo traggano ispirazione
per accogliersi a vicenda e servirsi con onore e amore.
Preghiamo. R/.
Per coloro che soΩrono:
nella malattia e in ogni forma di dolore divengano,
con la grazia e la consolazione di Dio,
testimoni fecondi di pazienza e di fede.
Preghiamo. R/.
Per noi che celebriamo questa Eucaristia:
il Signore ci conceda una più intensa comunione con lui
e una compassione autentica verso i poveri.
Preghiamo. R/.

O Padre, che nel volto umano del tuo Figlio


dimostri quanto ci sei vicino e fedele,
donaci occhi e cuore nuovi,
perché sappiamo riconoscerlo
e accoglierlo in ognuno dei nostri fratelli.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 27

∏empo di ±aπale prima dell’Epifania III


Fratelli e sorelle,
divenuti figli nel Figlio,
invochiamo con ferma speranza
il Padre del cielo.
R/. Padre nostro, ascoltaci.

Per i nostri pastori:


seguano senza stancarsi Gesù, l’Agnello di Dio,
e facciano crescere nei fedeli la confidenza con lui.
Preghiamo. R/.
Per i popoli che portano le ferite
di lunghi anni di guerra e devastazione:
vincano il male con le armi della preghiera,
del perdono e della reciproca accoglienza.
Preghiamo. R/.
Per coloro che sono lontani dalla fede:
il Signore li conduca all’esperienza autentica
della sua vicinanza e della sua bontà.
Preghiamo. R/.
Per le persone sole e anziane,
per i giovani smarriti e delusi:
nel loro cammino incontrino credibili testimoni
di amore e di speranza.
Preghiamo. R/.
Per noi convocati alla mensa eucaristica:
fiduciosi nella forza rigenerante della parola di Dio,
fa’ che assecondiamo con generoso impegno
l’opera che lo Spirito Santo compie nella nostra vita.
Preghiamo. R/.

Accogli, o Signore,
la preghiera dei tuoi figli,
e fa’ che, sull’esempio della Vergine Madre,
custodiamo ogni tuo dono e ogni tua parola,
per proclamare con la vita
lo splendore del tuo disegno d’amore.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
28 Orazionale per la Preghiera universale

Epifania del Signore


Oggi in Gesù salvatore sono benedetti tutti i popoli della terra.
±oi, che abbiamo avuto il dono
di essere partecipi di questa benedizione,
ci rendiamo interpreti dell’attesa universale di salvezza.
R/. Illumina tutti i popoli, Signore.

Per le giovani Chiese e per quelle di antica tradizione:


crescano insieme e si aiutino come Chiese sorelle,
nel comune impegno di suscitare nuovi discepoli del Vangelo.
Preghiamo. R/.
Per i pastori del popolo di Dio e i loro collaboratori:
a imitazione della Vergine Madre
annuncino ai vicini e ai lontani
Cristo, vera luce del mondo.
Preghiamo. R/.
Per i missionari:
condividendo le fatiche, i dolori e le speranze
delle persone a cui sono inviati,
siano limpidi testimoni della misericordia del Padre.
Preghiamo. R/.
Per gli uomini di cultura e di scienza:
come i Magi sappiano riconoscere nella creazione i segni di Dio
e si aprano al dono della verità tutta intera.
Preghiamo. R/.
Per questa nostra comunità riunita nella festa dell’Epifania:
fedele al Vangelo
comunichi a tutti la luce e la gioia
della fede nell’immenso amore di Dio.
Preghiamo. R/.

Signore Gesù, re della gloria,


esaudisci la preghiera degli uomini di buona volontà
che si eleva da ogni parte della terra,
e fa’ che tutti i popoli,
sotto la guida dello Spirito Santo,
vengano a te, raggianti della tua luce.
∏u che vivi e regni nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 29

∏empo di ±aπale dopo l’Epifania I


±ella chiamata dei Magi a Betlemme
Dio ha manifestato le primizie
della vocazione di tutti i popoli alla fede.
Consapevoli di questo grande dono,
innalziamo la nostra comune preghiera.
R/. Venga il tuo regno, Signore.

Dio, fonte della verità e della vita,


guarda ai fratelli e alle sorelle di ogni popolo e cultura:
la tua Chiesa sia per tutti segno e strumento di comunione nel tuo amore.
±oi ti preghiamo. R/.
Dio di giustizia e di misericordia,
ascolta il grido dei perseguitati e degli oppressi:
siano riconosciuti i loro diritti
e giunga il tempo della loro liberazione.
±oi ti preghiamo. R/.
Dio di sapienza,
sostieni l’impegno di quanti con il lavoro, la scienza e l’arte
si dedicano allo sviluppo della creazione:
promuovano sempre la dignità dell’uomo e della donna
creati a tua immagine.
±oi ti preghiamo. R/.
Dio, Padre degli umili,
stendi la tua mano a sostegno e difesa dei piccoli che tu prediligi:
manifesta in loro le beatitudini del tuo regno.
±oi ti preghiamo. R/.
Dio, principio e fine di tutte le cose,
guida con la luce del tuo Spirito
i fedeli radunati nel tuo nome:
rivelino con gioia a tutti
il Cristo presente nella Parola e nei Sacramenti.
±oi ti preghiamo. R/.

Accogli, o Padre, le nostre invocazioni


anche a nome di coloro che ti cercano con cuore sincero
e fa’ che tutti riconosciamo,
nella manifestazione del tuo Figlio,
la salvezza oΩerta a ogni uomo.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
30 Orazionale per la Preghiera universale

∏empo di ±aπale dopo l’Epifania II


A Dio, che ha manifestato tutto il suo amore
donandoci, per mezzo di Maria, il proprio Figlio,
rivolgiamo con fiducia le nostre invocazioni.
R/. Signore, vieni in nostro aiuto.

I ministri della Chiesa rivelino con la parola del Vangelo


il tuo volto misericordioso
e aiutino uomini e donne a intraprendere nuovi cammini.
Preghiamo. R/.
∏utti gli uomini di buona volontà, impegnati nella promozione
di opere di pace e di fraterna convivenza,
siano perseveranti nel costruire un mondo nuovo,
fondato sulla potenza dell’amore e del perdono.
Preghiamo. R/.
Coloro che hanno responsabilità in campo politico e sociale
non lascino inascoltato il grido di quanti vivono
nella miseria, nell’oppressione e nell’abbandono.
Preghiamo. R/.
Quanti sono a√itti da soΩerenze fisiche o morali, attingano forza
guardando a Gesù, il salvatore che si è caricato dei nostri dolori.
Preghiamo. R/.
Lo Spirito Santo che opera in questa Eucaristia
dilati la nostra capacità di amare e di servire
nella misura di colui che ha dato la sua vita per noi.
Preghiamo. R/.

Accogli, o Padre, la nostra preghiera


come hai accolto la fede umile e obbediente
di Maria, Vergine Madre,
e rivelaci la gloria del tuo Figlio.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 3ı

Baππesimo del Signore


Al Padre, che nel Battesimo del suo Figlio Gesù
ha rivelato a tutti i popoli l’unico salvatore del mondo,
eleviamo con fiducia la nostra preghiera.
R/. Confermaci nel tuo Spirito, o Padre.

Per la santa Chiesa:


purificata dal sangue di Cristo, Agnello senza macchia,
sia fedele alla missione di illuminare i popoli
con la luce del Vangelo.
Preghiamo. R/.
Per i pastori, i religiosi e gli animatori
della catechesi, della liturgia e della carità:
collaborino in unità di intenti
alla crescita delle comunità cristiane.
Preghiamo. R/.
Per tutti i battezzati, per i genitori e i padrini:
professino gioiosamente la fede in Dio Padre che ci ha creati,
nel Figlio che ci ha redenti,
nello Spirito che ci ha santificati.
Preghiamo. R/.
Per i confermati nella santa Cresima con il dono dello Spirito:
crescano nella somiglianza a Cristo
e corrispondano con carità operosa alla grazia dei Sacramenti.
Preghiamo. R/.
Per coloro che soΩrono nel corpo e nello spirito:
immersi nel mistero di Cristo
vi attingano forza per sostenere le prove della vita.
Preghiamo. R/.

O Padre, che nell’acqua del Battesimo


e nell’unzione dello Spirito
fai risuonare la tua voce che invita a seguire Cristo tuo Figlio,
trasformaci in testimoni luminosi della tua gloria.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
32 Orazionale per la Preghiera universale

Mercoledì delle Ceneri


Fratelli e sorelle,
l’itinerario penitenziale della Quaresima ci invita a intensificare
la nostra adesione a Cristo, modello dell’umanità rinnovata nell’amore.
Decisi a seguire fedelmente le orme del Maestro,
innalziamo al Padre la nostra umile e perseverante preghiera.
R/. Crea in noi, Signore, un cuore nuovo.

Per la santa Chiesa:


l’austero rito delle Ceneri, che apre il ∏empo di Quaresima,
susciti in tutti i battezzati il desiderio di un cuore nuovo,
purificato dall’azione dello Spirito.
Preghiamo. R/.
Per i vescovi, i presbiteri e i diaconi:
formati dall’ascolto umile e obbediente del Verbo di Dio,
ridestino in tutti i credenti la fame della Parola
e la volontà di un’autentica conversione.
Preghiamo. R/.
Per gli uomini e le donne del nostro tempo:
riconoscenti per gli innumerevoli benefici ricevuti,
siano attenti alle soΩerenze dei fratelli
e compiano gesti di gioiosa condivisione.
Preghiamo. R/.
Per i malati e i soΩerenti:
la vicinanza assidua e premurosa della comunità cristiana
li sostenga nella lotta contro il male,
con la certezza di partecipare in Cristo alla vittoria pasquale.
Preghiamo. R/.
Per noi qui presenti:
illuminati dalla parola di Dio
e fortificati dal Pane di vita,
ci lasciamo attrarre con cuore aperto
dalla grazia della Pasqua.
Preghiamo. R/.

O Dio, Padre misericordioso,


rendici la gioia di essere salvati
e guidaci, con la forza del tuo Spirito,
alla grande festa che tu prepari per i tuoi figli.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 33

∏empo di Quaresima I
Fratelli e sorelle,
abbiamo intrapreso il cammino della Quaresima,
segno sacramentale della nostra conversione.
Chiediamo di essere docili al messaggio di salvezza
per giungere pienamente trasformati alla santa Pasqua.
R/. Guidaci, Padre, con il tuo Spirito.

Per tutti i battezzati:


sorretti dallo Spirito di fortezza,
seguano Cristo nel deserto della prova
per superare con la forza della fede ogni tentazione.
Preghiamo. R/.
Per papa ±. e tutti i pastori della Chiesa:
illuminati dallo Spirito di sapienza,
con la parola e con la vita aiutino i fratelli
a perseverare nell’adorazione dell’unico Dio.
Preghiamo. R/.
Per i catecumeni:
sostenuti dallo Spirito di intelletto,
in questi quaranta giorni si dedichino alla preghiera
e alla meditazione della Parola.
Preghiamo. R/.
Per le nostre famiglie:
guidate dallo Spirito di amore,
riscoprano la dimensione domestica della fede
nell’ascolto del Vangelo, nella preghiera e nell’accoglienza reciproca.
Preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti in assemblea:
rivestiti dello Spirito di santità,
attingiamo da Cristo, vincitore del maligno,
la forza per non lasciarci sedurre dagli idoli del mondo
e obbedire unicamente alla Parola che salva.
Preghiamo. R/.

Colma delle tue benedizioni, Signore,


questo popolo in cammino verso la Pasqua;
tu che provvedi ai tuoi figli il pane quotidiano,
fa’ che non si stanchino mai di cercare il Pane vivo disceso dal cielo,
Gesù Cristo, tuo Figlio.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
34 Orazionale per la Preghiera universale

∏empo di Quaresima II
Fratelli e sorelle,
in questo ∏empo di Quaresima
il Signore ci invita a rinnovarci nei pensieri e nelle opere.
Preghiamo insieme, perché egli accompagni
il cammino della nostra conversione
con l’abbondanza della sua grazia.
R/. Ricordati, Signore, della tua misericordia.

Per il popolo cristiano:


guidato dallo Spirito Santo,
riscopra, con cuore umile e sapiente, le radici della propria fede.
Preghiamo. R/.
Per i nostri pastori:
seguendo assiduamente il Signore Gesù,
siano sostenuti, in tutte le prove, dal Dio sempre fedele.
Preghiamo. R/.
Per i governanti delle nazioni:
mossi da pensieri e progetti di pace,
utilizzino le immense energie della terra
per soccorrere chi è oppresso dalla miseria.
Preghiamo. R/.
Per le nostre sorelle e i nostri fratelli malati:
uniti a Cristo soΩerente, ricevano forza e consolazione.
Preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti:
con lo sguardo fisso sul volto di Cristo, risplendente di luce,
possiamo condividere la pienezza della sua gloria.
Preghiamo. R/.

O Padre, generoso verso quanti ti invocano,


esaudisci la preghiera che ti rivolgiamo
e donaci di lasciar risuonare in noi la voce del tuo Figlio amato.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 35

∏empo di Quaresima III


Fratelli e sorelle,
chiediamo al Padre la sapienza dello Spirito,
che sostiene il nostro cammino di rinnovamento.
R/. Illumina i tuoi figli, o Padre.

Per tutta la Chiesa:


chiamata ad adorare Dio in spirito e verità,
si manifesti al mondo come segno di riconciliazione e di amore fraterno.
Preghiamo. R/.
Per coloro che professano la fede cristiana:
animati dal desiderio di ascoltare docilmente la parola di vita,
non rimangano sordi agli inviti
che ogni giorno il Signore rinnova.
Preghiamo. R/.
Per i popoli oppressi dalla violenza:
nel cammino per ritrovare la loro dignità,
siano sostenuti dalla testimonianza di chi si a≈da alla parola di Dio.
Preghiamo. R/.
Per i malati nel corpo e nello spirito:
sollevati dalla presenza consolante del Signore Gesù,
ritrovino, anche nel tempo della prova, serenità e fiducia.
Preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti a celebrare l’Eucaristia:
dissetati dall’acqua viva della grazia,
oΩriamo a tutti una credibile testimonianza di fede e di carità.
Preghiamo. R/.

Padre di infinita misericordia,


ascolta le nostre preghiere e donaci la tua luce;
suscita in noi
i gesti e le parole di un’autentica conversione.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
36 Orazionale per la Preghiera universale

∏empo di Quaresima IV
Fratelli e sorelle,
in questo ∏empo di Quaresima
lasciamoci riconciliare con Dio,
nella consapevolezza dei nostri limiti
e della grandezza della sua misericordia.
R/. Ascoltaci, o Padre.

Sostieni, Padre buono, la santa Chiesa con la forza dello Spirito,


perché testimoni coraggiosamente Cristo,
crocifisso e risorto per la nostra salvezza.
±oi ti preghiamo. R/.
Illumina, Padre santo, il papa ±. e tutti i pastori della Chiesa,
perché alimentino nel cuore dei fedeli
l’amore filiale verso di te e la generosità verso ogni persona.
±oi ti preghiamo. R/.
Guarda, Padre misericordioso, i popoli oppressi dalle ingiustizie,
perché sperimentino la potenza liberatrice del tuo Figlio,
fondamento della vera fraternità.
±oi ti preghiamo. R/.
Volgiti, Padre compassionevole, ai nostri fratelli
segnati dalla soΩerenza fisica e spirituale,
perché attingano dalla passione di Cristo forza e consolazione.
±oi ti preghiamo. R/.
Guida, Padre onnipotente, questa tua famiglia,
perché divenga, nella celebrazione dell’Eucaristia,
oΩerta viva a te gradita.
±oi ti preghiamo. R/.

O Padre, che esalti gli umili e abbatti l’orgoglio dei potenti,


esaudisci le nostre invocazioni
e fa’ che confidiamo sempre in te,
salda roccia su cui poggia la nostra vita.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 37

∏empo di Quaresima V
Fratelli e sorelle,
in questo tempo favorevole per la nostra conversione
eleviamo al Signore le nostre suppliche,
con la fiducia di essere esauditi.
R/. Kyrie, eleison.

Ascolta, Signore, la supplica della tua Chiesa, pellegrina sulla terra:


suscita uomini e donne a servizio del Vangelo,
perché tutte le genti possano conoscerti
e accogliere il dono della salvezza.
±oi ti preghiamo. R/.
Sostieni, Signore, il nostro cammino quaresimale:
converti i nostri cuori a te,
perché da veri discepoli camminiamo sui tuoi sentieri.
±oi ti preghiamo. R/.
Visita, Signore, i popoli oppressi dalla povertà e dalla guerra:
apri i loro cuori all’accoglienza della salvezza,
perché trovino in te la fonte della vera libertà.
±oi ti preghiamo. R/.
Conforta, Signore, quanti sono nella prova:
disseta il loro animo, bisognoso di speranza,
perché sappiano scorgere i segni della nuova creazione,
frutto della Pasqua.
±oi ti preghiamo. R/.
Rinnova, Signore, il cuore di noi qui riuniti:
orienta i passi del nostro cammino di purificazione,
perché nascano frutti abbondanti di giustizia e santità.
±oi ti preghiamo. R/.

Accogli, o Signore, l’umile preghiera dei tuoi fedeli,


e concedi loro di percorrere,
sotto la guida del tuo Spirito, la strada che li riporta a te,
pregustando fin da ora la gioia della Pasqua.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.


38 Orazionale per la Preghiera universale

∏empo di Quaresima VI
Fratelli e sorelle,
con fede viva rivolgiamo al Signore la nostra preghiera,
e presentiamo a lui il desiderio di giustizia e di pace che sale a Dio
dal cuore di tutti gli uomini di buona volontà.
R/. Donaci la tua sapienza, Signore.

La Chiesa, docile all’azione dello Spirito,


si lasci avvolgere dalla luce del Padre
per illuminare il cammino degli uomini e delle donne del nostro tempo.
Preghiamo. R/.
I catecumeni, animati dal desiderio di appartenere a Cristo,
si aprano a ricevere con sincera fede
i sacramenti della vita cristiana
per divenire figli della luce.
Preghiamo. R/.
Le donne e gli uomini poveri e bisognosi
siano circondati di compassione evangelica
e serviti umilmente con le opere di misericordia.
Preghiamo. R/.
I popoli umiliati e oppressi
siano condotti da governanti retti e illuminati,
rispettosi della dignità umana.
Preghiamo. R/.
A noi qui riuniti per spezzare il pane eucaristico
sia dato di riconoscere negli esclusi la presenza del Signore,
e di condividere i beni della terra con cuore fraterno.
Preghiamo. R/.

O Padre,
la luce della tua verità ci faccia avanzare sulla via della conversione
e ci doni di non trascurare anche una sola delle tue parole.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 39

∏empo di Quaresima VII


Fratelli e sorelle,
chiamati a rinnovarci interiormente,
chiediamo al Padre il dono dello Spirito Santo
per accogliere la salvezza che scaturisce dalla Pasqua di Cristo.
R/. Rinnovaci, Signore, con il tuo amore.

Per la santa Chiesa, pellegrina sulle strade del tempo:


viva fedelmente il comandamento dell’amore,
e diΩonda la luce di Cristo nel cuore di ogni uomo.
Preghiamo. R/.
Per i fratelli segnati dalla soΩerenza fisica, morale e spirituale:
uniti alla passione redentrice di Cristo
vi attingano forza e consolazione.
Preghiamo. R/.
Per i giovani,
in particolare per quelli che vivono la paura del futuro:
sperimentino l’amicizia con Gesù
e trovino la forza per compiere scelte coraggiose.
Preghiamo. R/.
Per le nostre comunità, chiamate ad annunciare il Vangelo:
la partecipazione nella fede all’amore incondizionato di Cristo
le trasformi in luoghi di accoglienza e ospitalità.
Preghiamo. R/.
Per noi che partecipiamo a questa Eucaristia:
la comunione con Cristo, servo obbediente,
ci doni di ritrovare la nostra vera libertà di figli.
Preghiamo. R/.

Padre d’infinita misericordia,


che riversi nel nostro cuore la carità di Cristo,
rendici capaci di portare ogni giorno il giogo della croce
che tu trasformi
nel giogo leggero e soave dell’amore.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.

40 Orazionale per la Preghiera universale

∏empo di Quaresima VIII


Fratelli e sorelle,
uniamo i cuori e le voci,
a≈nché le nostre preghiere giungano,
come il grido del povero, fino al trono di Dio.
R/. Ascolta, Padre, la voce dei tuoi figli.

Per la Chiesa, donata al mondo quale sacramento di salvezza:


sia per tutti gli uomini, bisognosi di perdono,
segno e strumento di riconciliazione con Dio e con i fratelli.
Preghiamo. R/.
Per i ministri del Vangelo, chiamati a seguire Cristo con fedeltà:
siano sempre animati da sincero amore,
per aΩrontare con coraggio ogni avversità.

Preghiamo. R/.
Per i catecumeni che riceveranno i sacramenti nella Veglia Pasquale:
la loro presenza ravvivi in tutti noi
la gratitudine per il dono della fede.
Preghiamo. R/.
Per tutti coloro che soΩrono e attendono consolazione:
trovino conforto nella fede e nella carità fraterna
e sperimentino così la tenerezza del Padre.
Preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti intorno all’altare:
possiamo attingere dall’Eucaristia
la grazia che alimenta
e rinvigorisce il nostro cammino verso la Pasqua.
Preghiamo. R/.

O Padre che hai cura dei deboli,


rivolgi a noi il tuo sguardo misericordioso,
perché, ricolmi di speranza per la morte redentrice del tuo Figlio,
innalziamo a te il canto della riconoscenza e della lode.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 4ı

∏empo di Quaresima IX
Fratelli e sorelle,
supplichiamo Dio, Padre misericordioso,
che in Cristo apre a tutti gli uomini
le porte della speranza e della vita.
R/. Mostraci, Signore, la tua misericordia.

La Chiesa, fortificata dallo Spirito


e unita alla morte e risurrezione di Cristo,
oΩra a ogni uomo la speranza che l’amore è più forte della morte.
Preghiamo. R/.
I popoli e i loro governanti, liberi da logiche di menzogna
e illuminati dalla grazia di Cristo,
difendano e promuovano in ogni circostanza la dignità della persona umana.
Preghiamo. R/.
Le persone in ricerca del senso del vivere
scoprano in Cristo, vincitore della morte,
la ragione ultima e sicura dell’autentica speranza.
Preghiamo. R/.
I malati nel corpo e nello spirito
sperimentino l’amorevole presenza di Dio
e trovino conforto nell’umile servizio dei fratelli.
Preghiamo. R/.
±oi qui presenti,
immersi nel mistero della Pasqua dal giorno del Battesimo,
possiamo testimoniare al mondo la potenza dell’amore che salva.
Preghiamo. R/.

O Padre, che vegli sempre sull’opera delle tue mani


e riporti la vita dove regna la morte,
ascolta la voce del tuo popolo in preghiera
e fa’ che, morendo e risorgendo con Cristo,
possa innalzarti il canto della creazione nuova.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.

42 Orazionale per la Preghiera universale

∏empo di Quaresima X
Fratelli e sorelle,
come veri discepoli seguiamo il Cristo,
in cammino verso Gerusalemme.
Invochiamo Dio, Padre misericordioso,
perché tutti gli uomini siano salvi
e giungano alla conoscenza della verità.
R/. Per la passione del tuo Figlio, ascoltaci, o Padre.

Per la santa Chiesa:


vivendo nella fede il mistero della passione,
raccolga dall’albero della croce il frutto della speranza.
Preghiamo. R/.
Per il papa, i vescovi, i presbiteri e i diaconi:
sostenuti dalla grazia,
continuino a seminare il germe della Parola,
e ne attendano con pazienza i frutti.
Preghiamo. R/.
Per gli uomini e le donne che non credono:
come il centurione ai piedi della croce,
riconoscano nella morte di Cristo
il segno sconvolgente della gloria divina.
Preghiamo. R/.
Per gli agonizzanti:
guardando con fede a Cristo, crocifisso per tutti,
si abbandonino nelle mani misericordiose del Padre.
Preghiamo. R/.
Per noi che partecipiamo a questa Eucaristia:
la forza del Pane di vita ci sostenga
nella soΩerenza e nella prova.
Preghiamo. R/.

∏ua è la grazia, o Padre,


e nelle tue mani sono le sorti dell’uomo:
insegnaci a ritrovare in questo tempo favorevole
l’umiltà della mente e la sapienza del cuore.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.

Per il Proprio del ∏empo 43

∏empo di Quaresima XI
Fratelli e sorelle,
l’avvicinarsi della Pasqua ci sollecita
ad accoglierne la grazia.
Imploriamo il Padre, perché sostenga il nostro cammino.
R/. Salva il tuo popolo, Signore.

Per la Chiesa pellegrina nel mondo:


attraverso la preghiera, le opere di penitenza e la testimonianza di carità,
segua il suo Signore nell’esodo pasquale.
Preghiamo. R/.
Per quanti avvertono il fallimento della loro vita:
non disperino della misericordia di Dio
e sperimentino l’accoglienza materna della Chiesa.
Preghiamo. R/.
Per coloro che sono nel dubbio e nell’errore:
illuminati dallo Spirito
e confortati dalla nostra vicinanza fraterna,
ritrovino la via della verità.
Preghiamo. R/.
Per le vittime della violenza e della guerra:
le lacrime e il sangue non siano sparsi invano,
ma aΩrettino un’era di fraternità e di pace.
Preghiamo. R/.
Per questa famiglia di battezzati:
nutrita dalla Parola e dal Pane di vita,
non resti insensibile
di fronte al fratello oΩeso e bisognoso.
Preghiamo. R/.

O Padre, che hai aperto in Cristo


la sorgente d’acqua viva che rigenera il mondo,
irriga i nostri deserti
e fa’ che l’umanità intera
possa estinguere la sua sete di verità e di giustizia.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.

44 Orazionale per la Preghiera universale

Domenica delle Palme: Passione del Signore


Come veri discepoli seguiamo Cristo, umile Re di gloria,
che entra in Gerusalemme
per portare a compimento sulla croce
la sua missione redentrice.
Uniti al nostro salvatore, invochiamo Dio, Padre misericordioso,
principio e fonte di ogni benedizione.
R/. Per la passione del tuo Figlio, ascoltaci, o Padre.

Per la santa Chiesa:


celebrando con viva fede
il grande mistero della passione e morte di Cristo,
guardi con cuore materno alla croce di tanti suoi figli,
e doni loro conforto e sollievo.
Preghiamo. R/.
Per tutti i battezzati:
la celebrazione della Settimana Santa
renda più intensa la sequela di Cristo
che con filiale abbandono
è in cammino verso la croce.
Preghiamo. R/.
Per coloro che soΩrono:
uniti alla passione di Cristo e consolati dall’amore fraterno,
riscoprano la forza rigenerante della fede.
Preghiamo. R/.
Per i giovani:
sostenuti dalla testimonianza e dall’intercessione dei santi,
siano autentici discepoli di Gesù,
e compiano senza paura scelte generose.
Preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti:
attingiamo dall’Eucaristia la forza di essere
in famiglia e nella società strumenti di pace.
Preghiamo. R/.

Ascolta, o Padre, la preghiera del tuo popolo


che si incammina con il tuo Figlio verso il Calvario:
fa’ che, dopo averlo acclamato nel giorno dell’esultanza,
lo seguiamo con amore nell’ora oscura e vivificante della croce.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.


Per il Proprio del ∏empo 45

Lunedì della Seππimana Sanπa


Avanzando con Gesù verso il Calvario,
accogliamo nel nostro cuore il dolore dell’umanità
ed eleviamo al Padre la nostra supplica.
R/. Ricolmaci, Signore, del tuo Spirito d’amore.

Per la santa Chiesa:


come nella casa di Betania,
risplenda in essa il primato dell’amore
vissuto nella preghiera incessante
e nel servizio umile e generoso.
Preghiamo. R/.
Per i ministri ordinati:
coltivando una profonda amicizia con Cristo,
abbiano con lui un solo sentire e un solo volere
e siano segno della sua presenza presso tutti gli uomini.
Preghiamo. R/.
Per le persone consacrate:
pronte al sacrificio e generose nel servizio,
diΩondano nella Chiesa e nel mondo il buon profumo di Cristo.
Preghiamo. R/.
Per coloro che hanno responsabilità di governo:
sostenuti dalla preghiera di tutti,
ricerchino con perseveranza il bene inestimabile della pace.
Preghiamo. R/.
Per le famiglie, le comunità cristiane e noi qui riuniti:
con lo stesso cuore ospitale dei fratelli Marta, Maria e Lazzaro,
riconosciamo le necessità di chi ci vive accanto,
nulla anteponendo all’amore del prossimo.
Preghiamo. R/.

Esaudisci, o Padre, le nostre preghiere:


rendici veri discepoli del tuo Figlio,
e aggiungi quello che il nostro cuore non osa domandare.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.


46 Orazionale per la Preghiera universale

Marπedì della Seππimana Sanπa


Poniamo sotto lo sguardo del Padre buono e misericordioso
l’umanità intera con le sue fragilità, soΩerenze e povertà.
Supplichiamolo di accogliere la nostra preghiera.
R/. Aumenta, o Padre, la nostra fede.

Proteggi la santa Chiesa:


risplenda come luce di verità e di amore
e faccia giungere fino agli estremi confini della terra
il Vangelo della salvezza e della vita.
±oi ti preghiamo. R/.
Sostieni con la tua grazia le persone consacrate:
vivano gioiosamente la loro vocazione
e siano testimoni fedeli di Cristo.
±oi ti preghiamo. R/.
Suscita profeti nel nostro tempo:
aprano con coraggio vie di pace
e sappiano edificare un mondo fraterno e riconciliato.
±oi ti preghiamo. R/.
Volgi il tuo sguardo misericordioso sui carcerati:
non si spenga nel loro cuore la luce della speranza
e si aprano alla grazia rinnovatrice della Pasqua.
±oi ti preghiamo. R/.
Soccorri tutti noi che partecipiamo a questa santa Eucaristia:
possiamo attingervi l’umile forza per vivere in fedeltà al Vangelo
e testimoniare che nulla ci è più caro di Cristo.
±oi ti preghiamo. R/.

Padre, tu leggi nei cuori


e conosci le nostre fragilità e paure:
ascolta anche quanto non riusciamo a esprimere,
ed esaudiscilo per i meriti della passione di Cristo tuo Figlio.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.

Per il Proprio del ∏empo 47

Mercoledì della Seππimana Sanπa


Rendendo grazie a Dio Padre,
che sempre ci oΩre in Cristo il perdono e la salvezza,
eleviamo fiduciosi la nostra preghiera.
R/. Accogli, o Padre, la nostra supplica.

Ricolma la Chiesa del tuo santo Spirito:


partecipe della missione di Cristo, servo mite e soΩerente,
si faccia tutta a tutti come madre premurosa.
±oi ti preghiamo. R/.
Illumina con la tua grazia il papa, i vescovi, i presbiteri e i diaconi:
siano segno della tua paternità e tenerezza
verso coloro che a≈di alle loro cure pastorali.
±oi ti preghiamo. R/.
Volgi il tuo sguardo misericordioso
su quanti stanno vivendo l’amara esperienza
dell’amore tradito, della speranza delusa, dei desideri infranti:
possano sentirsi da te amati e sorretti.
±oi ti preghiamo. R/.
Sostieni i fratelli perseguitati:
il sangue sparso susciti il dono di nuovi cristiani
e in tutti noi la forza di gettare nei solchi della storia
semi di giustizia, di fraternità e di pace.
±oi ti preghiamo. R/.

Accompagna i passi della nostra comunità:


riscopra il valore del silenzio, dell’ascolto, della contemplazione,
e instauri relazioni più rispettose e fraterne.
±oi ti preghiamo. R/.

O Padre, che nel Cristo servo obbediente


hai rivelato la ricchezza della tua misericordia,
concedi a noi tutti di essere segni viventi del tuo amore.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.

48 Orazionale per la Preghiera universale

Giovedì Sanπo «Cena del Signore»

Giunta l’ora di passare da questo mondo al Padre,


il Signore Gesù ci ha lasciato il testamento del suo amore
nell’umile gesto della lavanda dei piedi
e nel dono supremo dell’Eucaristia.
Apriamo il cuore ad accoglierne la sovrabbondante grazia.
R/. Apri, Signore, il nostro cuore.

Per il popolo cristiano:


nel gesto di Gesù che lava i piedi ai discepoli
riconosca l’inesauribile ricchezza dell’amore del Padre.
Preghiamo. R/.
Per il vescovo, i presbiteri e i diaconi della nostra Chiesa di ±.:
vivano il loro ministero come servizio
e dedizione senza limiti.
Preghiamo. R/.
Per i cristiani ancora divisi:
il memoriale della Pasqua faccia risuonare
l’ardente preghiera per l’unità
che Cristo ha innalzato al Padre.
Preghiamo. R/.
Per gli uomini prigionieri dell’avidità e della violenza:
riscoprano che il Signore si è oΩerto al Padre per tutti,
e intraprendano la via del servizio e della carità.
Preghiamo. R/.
Per tutti noi che condividiamo il pane del cielo alla mensa eucaristica:
ci sia dato di condividere anche i beni di questo mondo
con quanti hanno fame e sete di giustizia e di misericordia.
Preghiamo. R/.

O Dio, grande nell’amore,


che nell’ora della passione del tuo Figlio
ci chiami a condividere la sua Pasqua,
rendici degni di essere eredi e commensali
della gloria nel banchetto eterno.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.

Per il Proprio del ∏empo 49

Domenica di Pasqua: Risurrezione del Signore


Veglia Pasquale nella ±otte santa
Fratelli e sorelle, illuminati dal Risorto, luce del mondo,
siamo chiamati a splendere davanti all’umanità
che cerca vita, pace e gioia.
Consapevoli di questa responsabilità,
con cuore grato eleviamo al Padre la nostra preghiera.
R/. Padre della vita, ascolta la nostra preghiera.

Ricolma di grazia la tua Chiesa,


che accoglie con rinnovata esultanza
l’annuncio della risurrezione del Signore:
oΩra la luce pasquale ai cuori smarriti e tribolati.
±oi ti preghiamo. R/.
Benedici il papa ±., il nostro vescovo ±.
e tutti i pastori della santa Chiesa:
attingano dalla celebrazione della Pasqua
nuovo impulso per il loro servizio.
±oi ti preghiamo. R/.
Estendi il dono della pace a tutti i popoli della terra:
dove regnano guerra, violenza e terrorismo
possano rifiorire vita e speranza.
±oi ti preghiamo. R/.
Accompagna i catecumeni
che in questa notte ricevono i Sacramenti dell’iniziazione cristiana:
portino nella Chiesa il dono di una rinnovata giovinezza
e siano coraggiosi testimoni della fede.
±oi ti preghiamo. R/.
Accogli il desiderio di noi qui riuniti:
la luce nuova, che in questa notte santa
ha diradato le tenebre del peccato e della morte,
ci guidi sempre nella via della carità.
±oi ti preghiamo. R/.

±ella notte in cui l’amore ha trionfato sul peccato


e la morte è stata vinta dalla vita,
ascolta con benevolenza, o Padre, la preghiera di questa assemblea
e le intenzioni che ciascuno custodisce nel cuore.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.


50 Orazionale per la Preghiera universale

Domenica di Pasqua: Risurrezione del Signore


Messa del giorno (e Ottava)
±ella risurrezione di Cristo
la potenza dello Spirito ci ha resi popolo santo di Dio.
Innalziamo la nostra preghiera,
perché la gioia della Pasqua si estenda al mondo intero.
R/. Per la risurrezione del tuo Figlio, ascoltaci, o Padre.

Per la Chiesa di Dio:


riconosca con gratitudine di essere la comunità pasquale,
generata da Cristo crocifisso e risorto.
Preghiamo. R/.
Per tutti i battezzati:
aspersi dal sangue e dall’acqua
che scaturiscono dal fianco di Cristo,
rinnovino la grazia della loro nascita nello Spirito.
Preghiamo. R/.
Per l’intera umanità:
si diΩonda nel mondo il lieto annuncio
che in Cristo siamo divenuti un solo popolo,
chiamato a camminare su vie di libertà e di pace.
Preghiamo. R/.
Per le nostre famiglie:
in ogni casa si celebri con sincerità e verità l’evento pasquale
e si condivida il dono del Signore
con l’ospitalità ai piccoli, ai poveri e ai soΩerenti.
Preghiamo. R/.
Per tutte le sorelle e i fratelli defunti:
fin da ora siano commensali al banchetto eterno,
nell’attesa della risurrezione alla fine dei tempi.
Preghiamo. R/.

O Dio, Padre della luce,


che hai illuminato le tenebre del mondo
risuscitando da morte il tuo Figlio,
rinnova in noi il desiderio
di essere fedeli al nostro Battesimo
e fa’ che l’unico nostro vanto sia il tuo Figlio Gesù,
crocifisso, risorto e vivo per sempre in mezzo a noi.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 5ı

II Domenica di Pasqua
o della Divina Misericordia
Fratelli e sorelle,
sia benedetto Dio che nella sua grande misericordia
ci ha rigenerati, mediante la risurrezione del suo Figlio,
per una speranza viva.
Rivolgiamo a lui la nostra supplica
perché tutta la terra possa accogliere il frutto della Pasqua.
R/. Dio della misericordia e della pace, ascoltaci.

Per il popolo cristiano,


convocato nel giorno del Signore, Pasqua della settimana:
celebrando nella gioia e nell’unità il memoriale eucaristico,
manifesti a tutti la presenza di Gesù risorto.
Preghiamo. R/.
Per i nuovi battezzati:
accolti dalla comunità, crescano nell’ascolto della Parola,
nella preghiera assidua e nella carità operosa.
Preghiamo. R/.
Per i popoli della terra:
il dono della pace, frutto della vittoria di Cristo sul peccato e sulla morte,
raggiunga il cuore di ogni uomo,
e ciascuno sperimenti tempi di giustizia e di amore.
Preghiamo. R/.
Per il cristiano che dubita,
l’incredulo che vorrebbe credere,
e quanti cercano con amore la verità:
illuminati dalla grazia pasquale, riconoscano che non vi è altro nome
al di fuori di Cristo in cui essere salvi.
Preghiamo. R/.
Per noi che celebriamo con fede i giorni santi della Pasqua:
rinnovati dalla grazia dei Sacramenti,
possiamo custodire la veste candida del Battesimo
fino al termine del nostro pellegrinaggio terreno.
Preghiamo. R/.

O Dio, nostro Padre, principio e fonte di ogni dono,


lo Spirito del tuo Figlio risorto
ci introduca nella pienezza del mistero pasquale
perché, in gesti e parole, ne diventiamo gioiosi testimoni.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
52 Orazionale per la Preghiera universale

III Domenica di Pasqua


Fratelli e sorelle,
come lungo la via di Emmaus,
anche i nostri cuori ardono
conversando con il Risorto.
∏rasformiamo l’ascolto della Parola in preghiera
e rivolgiamoci con fiducia al Signore Gesù.
R/. Resta con noi, Signore.

Per tutti i cristiani che ti riconoscono nella Parola e nel Pane spezzato:
sappiano vederti sulle strade del mondo,
soccorrerti ferito e bisognoso, accoglierti povero e forestiero.
±oi ti preghiamo. R/.
Per i giovani in ricerca:
come i discepoli di Emmaus, ti scoprano mentre cammini al loro fianco
e si lascino condurre da te a scelte di coraggio.
±oi ti preghiamo. R/.
Per gli operatori di pace:
non perdano la speranza
e l’umanità da te amata conosca presto un tempo di riconciliazione.
±oi ti preghiamo. R/.
Per coloro che si dedicano alla ricerca e all’insegnamento:
la luce del tuo Vangelo sia sorgente di una cultura
capace di sprigionare energie di nuovo umanesimo.
±oi ti preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti in assemblea:
attingiamo dalla tua parola e dall’Eucaristia
quell’ardore che ci trasforma da sfiduciati
in apostoli di speranza.
±oi ti preghiamo. R/.

Come i due discepoli del vangelo,


ti imploriamo, Signore Gesù: resta con noi!
∏u, divino viandante, esperto delle nostre strade
e conoscitore del nostro cuore,
non lasciarci prigionieri delle ombre della sera.
Sostienici nella stanchezza
e orienta i nostri passi sulla via del bene.
∏u che vivi e regni nei secoli dei secoli.
R/. Amen.


Per il Proprio del ∏empo 53

IV Domenica di Pasqua
Fratelli e sorelle,
l’ascolto fiducioso della parola del Signore Gesù,
pastore buono e porta delle pecore,
si trasforma ora nella preghiera che i figli
rivolgono al Signore della messe.
R/. Venga il tuo regno, Signore.

Per i battezzati:
tu che hai mandato il Figlio per donare vita in abbondanza,
fa’ che molti lo seguano, divenendo l’uno il custode della vita dell’altro.
±oi ti preghiamo. R/.
Per i vescovi e i presbiteri:
tu che li vuoi simili a Cristo, custode delle anime,
fa’ che mossi dallo Spirito veglino sul gregge con amorevole dedizione.
±oi ti preghiamo. R/.
Per le nostre diocesi:
tu che hai a cuore il futuro della Chiesa,
fa’ che siano numerose le vocazioni al sacerdozio ministeriale,
alla vita religiosa, all’opera missionaria e all’esperienza contemplativa.
±oi ti preghiamo. R/.
Per l’umanità,
bisognosa di governanti a≈dabili:
tu che sei guida per il giusto cammino,
fa’ che ogni autorità agisca con rettitudine e trasparenza
a servizio del bene comune.
±oi ti preghiamo. R/.
Per le nostre famiglie:
tu che le hai costituite nel sacramento del Matrimonio,
fa’ che in esse si sviluppino
risposte generose alla tua parola.
±oi ti preghiamo. R/.

Signore Dio nostro,


ascolta con amore di Padre le nostre voci
e fa’ che seguendo tuo Figlio, pastore e agnello,
ci disponiamo a camminare ogni giorno
in sincera adesione alla tua volontà.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.


54 Orazionale per la Preghiera universale

V Domenica di Pasqua
Fratelli e sorelle, dal Padre, origine di ogni dono perfetto,
abbiamo ricevuto tanti benefici, primo tra tutti la grazia della fede.
Preghiamo perché ci renda capaci di testimoniarla
con la coerenza della vita.
R/. Accresci in noi la fede, Signore.

La Chiesa di Cristo goda di vera pace su tutta la terra,


si consolidi e cammini nel timore del Signore
con il conforto dello Spirito Santo.
Preghiamo. R/.
±essun uomo ricada sotto le potenze del male,
ma, libero da ogni compromesso,
per l’azione dello Spirito cresca in umanità e grazia.
Preghiamo. R/.
L’assemblea domenicale manifesti il vero volto della Chiesa,
che nasce dall’ascolto della parola di Dio,
si edifica nel banchetto eucaristico
e cresce nella carità fraterna.
Preghiamo. R/.
Ogni cristiano, a immagine e somiglianza del Padre,
a bbia un cuore grande,
lento all’ira e pronto al perdono.
Preghiamo. R/.
∏utti noi, attingendo luce e forza da questa santa Eucaristia
cresciamo nella sequela di Cristo
e camminiamo in novità di vita.
Preghiamo. R/.

O Signore, che ci hai creati e redenti,


fa’ che la nostra fede porti frutti abbondanti di giustizia e di carità:
il mondo veda le nostre opere buone e glorifichi il tuo nome.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.


Per il Proprio del ∏empo 55

VI Domenica di Pasqua
La redenzione, operata da Cristo crocifisso e risorto,
è oΩerta a tutti gli uomini.
Illuminati dalla Parola che abbiamo ascoltato,
presentiamo al Padre le attese dei fratelli,
pellegrini con noi lungo i sentieri della storia.
R/. Salva il tuo popolo, Signore.

Veglia sulla tua Chiesa:


si apra ad accogliere lo Spirito di consolazione e di verità,
per condurre ogni uomo all’incontro che salva.
±oi ti preghiamo. R/.
Sostieni il papa e tutti i pastori della Chiesa:
confermino nella fede e nella speranza i fratelli,
e li nutrano con l’abbondanza della Parola e dei Sacramenti.
±oi ti preghiamo. R/.
Proteggi con la tua mano potente tutti i popoli della terra:
liberali dai mali che li a√iggono
e orienta al vero bene le scelte di coloro che ne guidano le sorti.
±oi ti preghiamo. R/.
EΩondi il tuo Spirito su tutti i tuoi figli:
sia consolazione ai poveri e agli a√itti, sollievo ai malati,
luce e forza a chi vive nelle tenebre del male.
±oi ti preghiamo. R/.
Guarda con bontà a noi, qui convocati dalla tua parola:
fedeli al comandamento dell’amore,
diventiamo tua stabile dimora
e gioiosa testimonianza per i fratelli.
±oi ti preghiamo. R/.

O Dio misericordioso e fedele,


concedi a noi il dono pasquale del tuo Spirito,
perché vediamo ciò che giova alla nostra vera pace
e collaboriamo all’edificazione di un mondo rinnovato nell’amore.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.

56 Orazionale per la Preghiera universale

∏empo di Pasqua prima dell’Ascensione I


Il Padre, con la risurrezione del suo Figlio,
ha ricolmato di gioia la Chiesa,
rendendola segno di luminosa speranza
per gli uomini immersi nel dubbio e nell’angoscia.
R/. Padre, fonte della vita, ascoltaci.

Per la Chiesa:
sostenuta dalla forza dello Spirito Santo si impegni instancabilmente
nell’annunciare con fedeltà la parola di Dio agli uomini.
Preghiamo. R/.
Per i ministri della Chiesa:
illuminati dallo Spirito, compiano il loro servizio verso il popolo loro a≈dato
con umiltà e nella verità.
Preghiamo. R/.
Per i popoli ancora dilaniati dalle atrocità della guerra:
si aprano ad accogliere il dono della pace,
che scaturisce dalle piaghe gloriose del Risorto.
Preghiamo. R/.
Per coloro che soΩrono:
riconoscano che Dio agisce con amore misericordioso
anche negli eventi più dolorosi dell’esistenza.
Preghiamo. R/.
Per noi qui presenti:
l’incontro con Cristo risorto vinca ogni nostra paura
e ci renda gioiosi annunciatori del Vangelo della vita.
Preghiamo. R/.

O Padre, che nella Pasqua di Cristo, nuovo Adamo,


riconduci l’umanità sulla via della vita,
fa’ che non deviamo verso i sentieri del peccato,
ma seguiamo da veri discepoli il tuo Figlio.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 57

∏empo di Pasqua prima dell’Ascensione II


±ella gioia della Pasqua
presentiamo al Padre le nostre invocazioni,
facendoci voce dell’intera umanità
che Cristo ha amato fino al dono della vita.
R/. Dio dell’amore, ascoltaci.

La tua Chiesa risplenda agli occhi del mondo quale segno di comunione,
sia sollecita nel prendersi cura dei poveri e dei soΩerenti.
±oi ti preghiamo. R/.
Il tuo Spirito susciti uomini di governo
capaci di collaborare al tuo progetto di pace per l’umanità intera,
superando ogni forma di violenza e abuso di potere.
±oi ti preghiamo. R/.
Le famiglie, nate dal tuo amore,
attingano dall’incontro con te la forza per aΩrontare ogni di≈coltà
e lo slancio per un servizio generoso alla vita.
±oi ti preghiamo. R/.
I poveri, i carcerati,
coloro che lasciano la propria terra a causa di guerre e povertà
trovino premurosa solidarietà e rispettosa prossimità
nei discepoli di Cristo crocifisso e risorto.
±oi ti preghiamo. R/.
A noi che partecipiamo al banchetto della tua parola e dell’Eucaristia
dona di ricevere sostegno per una fede trasparente,
per una speranza viva e una carità operosa.
±oi ti preghiamo. R/.

O Padre, tu sei buono verso tutti


e la tua tenerezza si espande su ogni creatura:
guarda e ascolta il tuo popolo
che esulta per la rinnovata speranza
donatagli dal Cristo risorto.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
58 Orazionale per la Preghiera universale

∏empo di Pasqua prima dell’Ascensione III


±ella risurrezione di Cristo
Dio Padre ha inaugurato la creazione nuova.
Rivolgiamo a lui la nostra preghiera perché,
anche nelle soΩerenze e nelle attese del nostro tempo,
si manifestino segni di rinnovamento.
R/. Venga il tuo regno, Signore.

Per la santa Chiesa:


nessuna minaccia o lusinga
la trattenga dall’annunciare con franchezza
la parola di vita a tutti gli uomini.
Preghiamo. R/.
Per i ministri della Chiesa,
soprattutto per quelli che operano dove la libertà religiosa viene ostacolata:
confidino sempre nel nome di Cristo
e sperimentino la sua potente opera di liberazione.
Preghiamo. R/.
Per i governanti delle nazioni:
aperti alle ispirazioni dello Spirito,
costruiscano un mondo rispettoso del valore della vita
e della dignità dell’uomo.
Preghiamo. R/.
Per quanti soΩrono a causa della persecuzione,
della malattia, della solitudine:
uniti al sacrificio di Cristo,
si aprano alla speranza della risurrezione futura.
Preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti in assemblea:
illuminati dalla parola di Dio e nutriti dal Corpo e dal Sangue di Cristo,
possiamo tornare alle nostre quotidiane occupazioni
trasformando la vita in un inno di ringraziamento al Padre.
Preghiamo. R/.

O Padre, trasformaci con la luce e la forza del tuo amore


per portare agli uomini la novità di salvezza
della Pasqua del tuo Figlio.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 59

∏empo di Pasqua prima dell’Ascensione IV


L’amore verso i fratelli
è il frutto più bello della Pasqua.
Imploriamo da Dio, anche per noi,
il compiersi di questo inestimabile dono.
R/. Padre, fonte dell’amore, ascoltaci.

Benedici la santa Chiesa:


risplendente della tua luce,
dissipi dal cuore di ogni uomo le tenebre dell’incredulità,
e conduca all’incontro con Cristo, morto e risorto per tutti.
±oi ti preghiamo. R/.
Ricolma del tuo Spirito il papa, i vescovi, i presbiteri e i diaconi:
nel loro ministero
siano testimoni gioiosi del Signore risorto.
±oi ti preghiamo. R/.
Semina nel cuore di molti giovani
il germe della vocazione sacerdotale o religiosa:
concedi loro di custodire fedelmente il dono della chiamata.
±oi ti preghiamo. R/.
Dona ai soΩerenti il conforto della fede:
la presenza consolante del Risorto
trasformi ogni paura e angoscia in viva speranza e sereno abbandono.
±oi ti preghiamo. R/.
Sostieni tutti noi che partecipiamo a questa santa Eucaristia:
il mistero che stiamo celebrando
trasformi la nostra vita in un canto di lode al tuo amore fedele.
±oi ti preghiamo. R/.

Salga a te la nostra supplica, o Padre:


dona al nostro cuore il coraggio di vivere in conformità al Vangelo,
per essere su questa terra instancabili operatori di pace,
e diventare un giorno cittadini del cielo.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
60 Orazionale per la Preghiera universale

Ascensione del Signore

Il Signore Gesù, vincitore della morte,


siede alla destra del Padre
e intercede come avvocato e mediatore per tutti gli uomini.
Animati da questa fede invochiamo la divina misericordia.
R/. Ascoltaci, o Padre.

Per la Chiesa:
fortificata dalla continua presenza del Signore,
non tema le potenze del male,
ma annunci fiduciosa a tutti gli uomini il Vangelo di salvezza.
Preghiamo. R/.
Per il nostro papa ±. e per tutti i ministri del Vangelo:
corroborati dai doni dello Spirito,
siano padri nella fede e costruttori di vere comunità.
Preghiamo. R/.
Per gli operatori della comunicazione sociale:
illuminati dallo Spirito Santo,
ricerchino e diΩondano unicamente la verità.
Preghiamo. R/.
Per coloro che soΩrono:
sperimentino la potenza salvifica dell’amore divino
per sostenere con fortezza le molteplici prove della vita.
Preghiamo. R/.
Per tutti noi:
il mistero dell’Ascensione del Signore che stiamo celebrando
ravvivi il desiderio di contemplare un giorno il volto di Cristo
e ci doni la capacità di riconoscerlo in quello dei fratelli.
Preghiamo. R/.

O Padre, che hai risuscitato Gesù dai morti


e lo hai costituito Signore dell’universo,
riconosci la sua voce nella nostra preghiera
e dona a ogni uomo di cooperare all’avvento del tuo regno.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 6ı

VII Domenica di Pasqua


(dove l’Ascensione si celebra il giovedì)

Dio, nostro Padre,


nella risurrezione del suo Figlio
ci ha rigenerati per una speranza viva.
Preghiamo con fiducia.
R/. Illumina la nostra vita, Signore.

La fede che opera attraverso la carità


renda la tua Chiesa lampada che illumina tutta la casa
e si irradia sul mondo intero.
Preghiamo. R/.
I perseguitati a causa della fede e della giustizia
non cedano alle forze disgregatrici del male,
ma confidino nella potenza vittoriosa dello Spirito di Cristo.
Preghiamo. R/.
I cristiani delle diverse confessioni
collaborino con sapienza e creatività
per realizzare l’unità voluta da Cristo.
Preghiamo. R/.
Le persone che soΩrono
non disperino di essere ascoltate e aiutate
da chi le guarda, come Gesù, senza giudizio e con bontà.
Preghiamo. R/.
La nostra vita,
santificata dalla celebrazione del mistero pasquale,
trasmetta la gioia della risurrezione,
in attesa di contemplare la gloria di Cristo.
Preghiamo. R/.

O Padre,
che ci hai innestati in Cristo tuo Figlio
come nuovi tralci nella vite,
donaci di narrare a quanti incontriamo lungo il cammino
le grandi opere della salvezza.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.


62 Orazionale per la Preghiera universale

∏empo di Pasqua dopo l’Ascensione I


A immagine della comunità apostolica,
riunita con Maria nel Cenacolo,
viviamo nell’attesa dello Spirito Paraclito,
primo dono del Risorto.
R/. Manda il tuo Spirito, Signore.

Per la Chiesa di Dio, pellegrina nel tempo:


lo Spirito Santo le conceda di vivere l’esperienza missionaria
che spinse i primi cristiani a portare il Vangelo
fino ai confini della terra.
Preghiamo. R/.
Per i nostri pastori:
lo Spirito del Signore risorto
li renda attenti alle necessità del popolo cristiano
e ispiri loro scelte sagge
per la crescita delle comunità.
Preghiamo. R/.
Per i catechisti e gli animatori:
accompagnino i ragazzi e i giovani
nella scoperta del volto gioioso di Cristo.
Preghiamo. R/.
Per le persone turbate dal dubbio,
provate dalla malattia, aΩaticate dalla tribolazione:
possano sentirsi amate e sostenute
dalla premurosa carità dei fratelli.
Preghiamo. R/.
Per noi che partecipiamo a questa Eucaristia:
la fede nella comunione dei santi
alimenti la nostra speranza di giungere
alla pace e alla gioia che non avranno fine.
Preghiamo. R/.

O Dio, Padre buono,


che agli apostoli hai donato lo Spirito Santo,
concedi anche a noi di essere interamente consacrati
al servizio del Vangelo,
per annunciare a tutti le grandi opere del tuo amore.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 63

∏empo di Pasqua dopo l’Ascensione II


Supplichiamo Dio, Padre onnipotente,
che muta la roccia in sorgenti d’acqua,
a≈nché mandi il suo santo Spirito
a trasformare il mondo assetato di redenzione.
R/. Padre, che tutto rinnovi nel tuo Spirito, ascoltaci.

Guida la tua Chiesa con la forza dello Spirito:


libera da ogni timore,
sia assidua nella preghiera,
sollecita nel servizio, feconda nell’apostolato.
±oi ti preghiamo. R/.
Sostieni coloro che hai chiamato
a seguire il tuo Figlio nel ministero presbiterale:
la loro vita, ricolmata della tua grazia,
sia benedizione per i fratelli.
±oi ti preghiamo. R/.
Concedi luce e grazia agli uomini del nostro tempo:
riconoscano e coltivino i germi di pace
che semini nei solchi della storia.
±oi ti preghiamo. R/.
Aiutaci ad apprezzare e servire gli anziani:
della loro compagnia godano i bambini,
del loro consiglio facciano tesoro i giovani,
della loro debolezza si prendano cura gli adulti.
±oi ti preghiamo. R/.
Illumina e trasforma noi riuniti in assemblea:
lo Spirito di Cristo risorto
ci doni di riconoscere i segni profetici del nostro tempo
e ciascuno renda testimonianza al Vangelo nella realtà in cui vive.
±oi ti preghiamo. R/.

Compi per noi, o Padre,


la promessa del tuo Figlio:
manda il Consolatore, lo Spirito di verità,
perché rinnovi la tua Chiesa
e stabilisca tra tutti gli uomini il vincolo della pace.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
64 Orazionale per la Preghiera universale

∏empo di Pasqua dopo l’Ascensione III


Invochiamo Dio misericordioso,
perché ogni uomo, mediante lo Spirito,
giunga alla piena conoscenza della verità.
R/. Custodisci nell’unità i tuoi figli, Signore.

Per il papa e tutti i pastori della Chiesa:


la loro sollecitudine
favorisca la crescita di comunità gioiose
e attragga anche i non credenti a scoprire la bellezza del Vangelo.
Preghiamo. R/.
Per le persone impegnate nel dialogo ecumenico:
mosse dallo Spirito, aiutino le Chiese a trovare le vie
che conducono alla piena unità.
Preghiamo. R/.
Per i poveri, i malati e le persone sole:
non si sentano dimenticati dal Signore,
e nella carità dei fratelli
riconoscano la sua bontà misericordiosa.
Preghiamo. R/.
Per tutte le famiglie:
la forza dello Spirito le aiuti ad aΩrontare
nella concordia e nella pace le fatiche della vita.
Preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti:
sorretti dalla grazia di Dio,
possiamo vivere il comandamento dell’amore
soccorrendo chi è nel bisogno
e intercedendo per tutti.
Preghiamo. R/.

O Dio, nostro Padre,


soccorri la nostra debolezza
con la forza del tuo Spirito,
perché si realizzi nella nostra vita ogni tua promessa.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 65

∏empo di Pasqua dopo l’Ascensione IV


Lo Spirito Santo ci dona un cuore nuovo
e fa di tutti noi un solo corpo in Cristo Gesù.
Forti di questa certezza, innalziamo a Dio
la nostra comune preghiera.
R/. Venga il tuo Spirito, o Padre.

Per la Chiesa:
lo Spirito del Signore, che raduna i figli di Dio da ogni parte della terra,
bruci ogni traccia di egoismo, causa di discordie e divisioni.
Preghiamo. R/.
Per i missionari:
lo Spirito Santo sostenga il loro coraggio apostolico
e renda tutti i cristiani corresponsabili dell’annuncio evangelico.
Preghiamo. R/.
Per i giovani:
lo Spirito doni loro forza di profezia
e l’audacia di un servizio generoso alla Chiesa e al mondo.
Preghiamo. R/.
Per i governanti:
illuminati dallo Spirito Santo
promuovano con sapienza il bene comune,
la vera libertà e la pace.
Preghiamo. R/.
Per noi tutti:
dall’ascolto della Parola e dalla partecipazione all’Eucaristia
sappiamo trarre la forza di testimoniare
una fede autentica e una carità senza riserve.
Preghiamo. R/.

O Signore, che rinnovi il mondo


con la forza creatrice del tuo Spirito,
fa’ rifiorire le speranze deluse:
ricostruisci ciò che l’odio distrugge,
consola i cuori aΩranti
e raduna i tuoi figli dispersi.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
66 Orazionale per la Preghiera universale

Domenica di Penπecosπe
Lo Spirito Santo, atteso e invocato,
oggi discende sulla Chiesa per rinnovare nel nostro tempo
i prodigi della Pentecoste.
Apriamoci alla sua azione dolce e potente.
R/. Rinnovaci, o Padre, nel tuo santo Spirito.

Concedi che lo Spirito di amore faccia di tutti i cristiani


un popolo solo:
in un mondo lacerato da conflitti e discordie,
la Chiesa risplenda come segno di unità e di pace.
±oi ti preghiamo. R/.
Rinnova per il papa, i vescovi, i presbiteri e i diaconi
le meraviglie della Pentecoste:
rendi gioioso e fecondo il loro servizio all’umanità.
±oi ti preghiamo. R/.
Accendi nei credenti il fuoco dello Spirito:
annuncino con la vita il Vangelo di Cristo, mite e umile di cuore,
e sostengano con pazienza un dialogo schietto e disinteressato con tutti.
±oi ti preghiamo. R/.
Soccorri coloro che soΩrono e lottano per la giustizia:
tengano viva la speranza, dono dello Spirito,
per credere che l’amore è più forte dell’odio.
±oi ti preghiamo. R/.
Benedici noi qui riuniti:
la forza del tuo Spirito ci doni il coraggio di respingere
ogni forma di egoismo e di compromesso con il male,
per camminare in santità di vita.
±oi ti preghiamo. R/.

O Padre, fonte di ogni rinnovamento nell’amore,


fa’ che in ogni lingua, popolo e cultura
risuoni l’annuncio gioioso del Vangelo,
e il tuo santo Spirito ci rigeneri
nella Pasqua del tuo Figlio.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.

Per il Proprio del ∏empo 67

∏empo Ordinario I
Con la fiducia filiale
che lo Spirito di Cristo suscita nei nostri cuori,
innalziamo la comune preghiera a Dio, Padre misericordioso.
R/. Ascolta, Padre, la nostra supplica.

Perché la Chiesa sia sempre più comunità


unita nella fede, nella speranza e nella carità fraterna.
Preghiamo. R/.
Perché non manchino uomini e donne
pronti a lasciarsi trasformare dall’incontro con la parola di Dio
e dalla sua chiamata.
Preghiamo. R/.
Perché i violenti si dispongano alla conversione
e la città degli uomini diventi un luogo di convivenza
pacifica e cordiale.
Preghiamo. R/.
Perché le soΩerenze del tempo presente,
unite al sacrificio di Cristo,
divengano fonte di salvezza eterna
per l’intera umanità.
Preghiamo. R/.
Perché sappiamo accogliere il Figlio di Dio, l’amato,
venuto a cambiare il nostro cuore
per renderlo capace di amore fraterno.
Preghiamo. R/.

O Padre, fonte di ogni dono,


nella tua immensa bontà
esaudisci le suppliche che ti abbiamo rivolto
con umile confidenza.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
68 Orazionale per la Preghiera universale

∏empo Ordinario II
Fratelli e sorelle,
ogni giorno della nostra vita è un dono,
un tempo favorevole per operare il bene.
Invochiamo il Padre che è nei cieli,
perché conceda a ciascuno di noi
di camminare sempre nelle sue vie.
R/. Ascoltaci, Signore.

Per la santa Chiesa:


guidata dallo Spirito Santo,
sappia riconoscere nel tempo
i segni della presenza di Dio.
Preghiamo. R/.
Per i nostri pastori:
mediante il ministero e la santità personale
siano educatori e padri nella fede.
Preghiamo. R/.
Per quanti sono duramente provati dalla vita:
a nessuno manchi il soccorso nella tribolazione,
il conforto di una casa,
la sicurezza di un lavoro dignitoso,
il sostegno della fede.
Preghiamo. R/.
Per i bambini che oggi vengono alla luce:
siano circondati dalle cure di genitori
pronti a svolgere la loro missione educativa.
Preghiamo. R/.
Per tutti noi rinati nel Battesimo:
il Signore ci renda capaci di accogliere docilmente la sua parola
e di annunciare al mondo con gioia e coraggio
la potenza del suo amore che salva.
Preghiamo. R/.

Assisti, o Padre, i tuoi figli


e fa’ che, portando con fede il peso della fatica quotidiana,
giungano alla pienezza della tua gloria.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 69

∏empo Ordinario III


Fratelli e sorelle,
abbiamo accolto con fede la parola che Dio ci ha rivolto.
Ora preghiamo perché essa si compia anche oggi
come avvenne all’inizio della predicazione del Vangelo.
R/. Si compia la tua parola, Signore.

Per le Chiese,
perché attuando il Vangelo di Cristo
cerchino di superare le divergenze ancora esistenti
e procedano verso la piena concordia, così che il mondo creda.
Preghiamo. R/.
Per i cristiani,
perché accostandosi con maggiore assiduità alla Sacra Scrittura
imparino a riconoscere nella storia e nella loro esperienza quotidiana
il disegno provvidenziale del Padre.
Preghiamo. R/.
Per gli evangelizzatori, i catechisti, i lettori,
perché, attraverso il loro ministero, la parola di Dio sia seminata con larghezza,
germogli e fruttifichi nel cuore degli uomini e si diΩonda ovunque.
Preghiamo. R/.
Per quanti non possono essere raggiunti dall’annuncio del Vangelo
o non sono disposti ad accoglierlo,
perché lo Spirito apra i loro cuori all’incontro con il Signore
e li renda disponibili alla conversione.
Preghiamo. R/.
Per noi,
perché non lasciamo cadere a vuoto la parola di Dio,
oΩerta in abbondanza ogni domenica,
ma, accogliendola con fede, le consentiamo di operare nella nostra vita.
Preghiamo. R/.

Signore nostro Dio,


che hai fatto della Vergine Maria
il modello di chi accoglie la tua parola e la mette in pratica,
fa’ che con la forza del tuo Spirito
anche noi diventiamo luogo santo
in cui la tua parola di salvezza oggi si compie.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
70 Orazionale per la Preghiera universale

∏empo Ordinario IV
Fratelli e sorelle,
la parola di Dio, accolta nella fede,
ci dice che tutto concorre al bene per quelli che lo amano.
Esprimiamo questa nostra certezza
presentando al Signore le necessità dell’ora presente.
R/. Mostraci, Signore, la tua misericordia.

Per la Chiesa:
sempre più sollecita del vero bene di tutti gli uomini,
riponga la sua fiducia non nei mezzi umani,
ma unicamente nella grazia.
Preghiamo. R/.
Per il popolo santo di Dio:
sia fedele al messaggio evangelico
e lo accolga come nutrimento essenziale per la propria vita.
Preghiamo. R/.
Per i ministri del Vangelo:
proseguano con coraggio e pazienza
nella missione di promuovere l’unità dei cristiani
e di testimoniarla nella carità.
Preghiamo. R/.
Per i fidanzati:
in preparazione al sacramento del Matrimonio,
crescano nella fede e nella stima reciproca,
aiutandosi a scoprire il disegno di Dio sul loro amore.
Preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti a celebrare l’Eucaristia:
la chiamata del Signore
risuoni nel nostro spirito
e ci guidi a vera conversione.
Preghiamo. R/.

La tua bontà, o Padre, non ha confini:


concedi a noi e a tutti gli uomini
la gioia di sperimentare
che la tua misericordia
è più grande del nostro cuore.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 7ı

∏empo Ordinario V
Lo Spirito Santo è artefice della vita della Chiesa.
Guidati dalla sua voce,
innalziamo al Padre la nostra preghiera.
R/. Signore Dio nostro, ascoltaci.

Per la santa Chiesa:


in ogni parola e gesto
lasci trasparire sempre più chiaramente il Signore Gesù,
nel quale crede e spera.
Preghiamo. R/.
Per le persone consacrate:
intercedendo per l’unità della Chiesa
e la pace nel mondo,
siano liete e perseveranti
nell’oΩerta della vita.
Preghiamo. R/.
Per la società in cui viviamo:
la mitezza dei discepoli di Cristo
riveli a un’umanità spesso aggressiva e violenta
che l’amore è il vero compimento di ogni legge.
Preghiamo. R/.
Per le nostre famiglie:
siano accoglienti e ospitali,
capaci di educare alla fede e di nutrirsi alla speranza.
Preghiamo. R/.
Per noi qui presenti:
riconoscendo nel perdono fraterno
il segno sicuro di una vita evangelica
e il seme della civiltà dell’amore,
sappiamo tessere rapporti di vera amicizia e reciproca fiducia.
Preghiamo. R/.

Concedi a noi il dono della tua sapienza, o Padre,


e fa’ che la tua Chiesa
diventi sempre più segno credibile dell’umanità nuova,
edificata nella libertà e nella comunione fraterna.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
72 Orazionale per la Preghiera universale

∏empo Ordinario VI
Il Signore della vita e della storia
dona all’umanità pellegrina nel tempo
il soccorso dello Spirito,
perché scopra le vie del bene
e giunga a proclamare: «Gesù Cristo è Signore».
Intercediamo per tutti.
R/. Venga il tuo regno, Signore.

Per la santa Chiesa, pellegrina nel mondo:


vivendo fedelmente il comandamento dell’amore
manifesti a tutti la bellezza e la gioia del messaggio evangelico.
Preghiamo. R/.
Per quanti soΩrono a causa della violenza e dell’oppressione:
vedano riconosciuto il diritto
di costruire in piena dignità il proprio futuro.
Preghiamo. R/.
Per coloro che hanno responsabilità educative e sociali:
promuovano la crescita integrale della persona umana,
aperta a Dio e ai fratelli.
Preghiamo. R/.
Per quanti patiscono scandalo a causa della nostra scarsa coerenza:
confortati da luminosi esempi di molti fratelli e sorelle,
ritrovino fiducia nella potenza salvifica del Vangelo.
Preghiamo. R/.
Per noi qui presenti:
la familiarità quotidiana con la parola di Dio
ci renda capaci di valutare con maturo discernimento
ciò che Dio vuole nelle concrete situazioni della vita.
Preghiamo. R/.

Ascolta, o Padre, la nostra preghiera:


fa’ che ogni uomo conosca te, unico vero Dio,
e colui che hai mandato, Gesù Cristo tuo Figlio.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 73

∏empo Ordinario VII


La bontà del Padre ci ha inseriti, con il Battesimo,
nel grande disegno della salvezza.
Supplichiamo il Signore,
perché ci aiuti a leggere gli eventi quotidiani
alla luce della sua provvidenza.
R/. Padre, sia glorificato il tuo nome.

Per la Chiesa, popolo santo di Dio:


sia per l’umanità una testimonianza di fede luminosa e trasparente,
e germe fecondo di unità e di speranza.
Preghiamo. R/.
Per i pastori della Chiesa:
raccolgano intorno al Signore l’intera famiglia dei suoi figli
e la servano umilmente con la parola e con l’esempio.
Preghiamo. R/.
Per i responsabili delle nazioni e degli organismi internazionali:
cerchino con coscienza retta ciò che giova al vero progresso dei popoli
e non si lascino corrompere dalla seduzione del denaro e del potere.
Preghiamo. R/.
Per quanti si adoperano ad alleviare le soΩerenze umane:
riconoscano il Cristo nei piccoli e nei poveri
e siano testimoni credibili della perenne novità del Vangelo.
Preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti intorno all’altare:
mettendo in pratica la Parola ascoltata,
sappiamo collaborare, con i doni che abbiamo ricevuto,
alla crescita del Regno.
Preghiamo. R/.

La tua sapienza, o Padre,


ci aiuti a camminare nelle tue vie,
perché nelle vicende del mondo
siamo sempre rivolti alla speranza
che splende in Cristo Signore.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
74 Orazionale per la Preghiera universale

∏empo Ordinario VIII


La parola di Dio che abbiamo ascoltato
è fondamento della nostra fede,
nutrimento della nostra speranza e lievito di fraternità.
Preghiamo per la situazione ecclesiale e sociale del nostro tempo.
R/. Illumina e sostieni, Signore, il nostro cammino.

Perché tra tutti i membri della Chiesa si raΩorzi il vincolo di comunione,


e il popolo della nuova alleanza diventi segno e≈cace
di riconciliazione per l’umanità intera.
Preghiamo. R/.
Perché in un mondo spesso ripiegato su interessi puramente terreni
la comunità cristiana sappia aΩermare con coerenza
i valori duraturi e liberanti dello Spirito.
Preghiamo. R/.

Perché l’intera società,


impegnandosi nella ricerca del bene comune,
si rinnovi e si apra alla fraternità universale.
Preghiamo. R/.
Perché a ogni persona sia data la sapienza del cuore,
che insegna ad amare Dio
e raΩorza la certezza di ricevere dalle sue mani
anche ciò che l’umana povertà non osa sperare.
Preghiamo. R/.
Perché nei momenti di crisi
rimaniamo fondati sulla parola di Dio,
per scoprire la bellezza trasfigurante del Vangelo.
Preghiamo. R/.

Stendi la tua mano, o Padre,


sull’umanità aΩaticata e oppressa:
concedi a noi una fede ricca di memoria
e audace nella testimonianza profetica del tuo regno.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 75

∏empo Ordinario IX
Dio, nostro Padre,
è vicino a quanti lo cercano con cuore sincero.
Preghiamo animati da questa fiducia.
R/. Si compia la tua volontà, Signore.

Sostieni la tua Chiesa:


guidata dallo Spirito Santo,
ricerchi ogni giorno il tuo volere
e lo compia con fedeltà e coraggio.
±oi ti preghiamo. R/.
Fortifica il papa, i vescovi, i presbiteri e i diaconi:
la solidità della loro fede li renda intrepidi
nell’annunciare la verità del Vangelo.
±oi ti preghiamo. R/.
Guarda i popoli della terra
dilaniati dall’odio e dalla violenza:
ogni uomo si apra ad accogliere
la parola del tuo Figlio, fonte di riconciliazione e di pace.
±oi ti preghiamo. R/.
Volgi il tuo sguardo benevolo
alle sorelle e ai fratelli malati, soli e poveri:
nessuno si senta abbandonato da te
e tutti possano sperimentare la potenza della tua grazia
che opera nella nostra debolezza.
±oi ti preghiamo. R/.
Rianima la nostra volontà di seguire Cristo:
egli, che è venuto a cercare chi era perduto,
ci sproni a essere più generosi e intraprendenti
nell’invitare tutti alla festa del perdono.
±oi ti preghiamo. R/.

Dio misericordioso,
sempre attento alle vicende della nostra vita,
esaudisci le preghiere dei tuoi figli
e aiutaci a riconoscere con la fede
i segni del tuo premuroso intervento.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
76 Orazionale per la Preghiera universale

∏empo Ordinario X
Dio Padre vuole la salvezza di ogni uomo
e nessuno è escluso dalla sua provvidenza.
Preghiamo con questa certezza di fede.
R/. Sostieni, o Padre, il nostro cammino.

Veglia sulla tua Chiesa:


spargendo generosamente il buon seme della tua parola,
possa guidare gli uomini all’incontro con Cristo, unico salvatore del mondo.
±oi ti preghiamo. R/.
Benedici il papa, i vescovi, i presbiteri e i diaconi:
assistiti dai doni del tuo Spirito
siano sempre fedeli ministri del Vangelo.
±oi ti preghiamo. R/.
Illumina la mente e raΩorza la volontà di quanti guidano i popoli:
assumano lealmente le loro responsabilità
a favore del bene comune, della giustizia e della pace.
±oi ti preghiamo. R/.
Ascolta il grido di tanti nostri fratelli
provati dalla soΩerenza nel corpo e nello spirito:
la tua grazia li conforti e la carità di chi vive loro accanto li soccorra.
±oi ti preghiamo. R/.
Apri i nostri cuori ad accogliere ogni giorno la tua parola:
ci sia dato di condividere con tutti i fratelli
la gioia del tuo perdono.
±oi ti preghiamo. R/.

Radunati nella tua casa, o Padre,


celebriamo la tua misericordia:
fa’ che l’umanità intera
riconosca nel Cristo tuo Figlio
la salvezza che ha rinnovato il mondo.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 77

∏empo Ordinario XI
Rivolgiamo la nostra preghiera a Dio Padre
che ha riversato su di noi, in Cristo, le ricchezze della sua grazia.
R/. Dio, fonte di ogni bene, ascoltaci.

Per la Chiesa, che vive e soΩre in ogni parte della terra:


ricolma del conforto dello Spirito,
orienti il cammino dell’intera umanità
verso la meta della vita eterna.
Preghiamo. R/.
Per il papa, i vescovi, i presbiteri e i diaconi:
testimonino con franchezza la fede cristiana
e siano sempre sostenuti nel loro ministero
dalla forza dello Spirito e dall’intercessione di tutta la Chiesa.
Preghiamo. R/.
Per i nostri fratelli perseguitati e oppressi,
testimoni della fede non solo a parole, ma con la stessa vita:
sentano il conforto della viva presenza del Signore accanto a loro.
Preghiamo. R/.
Per tutti i malati, che portano nella loro carne il mistero della croce:
unendosi all’oΩerta di Cristo
sperimentino la beatitudine promessa agli a√itti.
Preghiamo. R/.
Per noi che partecipiamo a questa santa Eucaristia:
nutrendoci di Cristo, attingiamo forza e slancio
per seguirne le orme, certi del suo amore.
Preghiamo. R/.

Padre misericordioso,
il tuo Figlio, innalzato sulla croce, attira tutti a sé:
guida i nostri passi verso di lui
e aΩretta l’unità della famiglia umana.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
78 Orazionale per la Preghiera universale

∏empo Ordinario XII


La preghiera degli umili attraversa le nubi
e giunge fino al trono di Dio.
Pieni di fede invochiamo il Signore,
Padre giusto e misericordioso.
R/. Signore, difensore dei poveri, ascoltaci.

Benedici la santa Chiesa:


seguendo fedelmente il Cristo tuo Figlio sulla via della croce,
orienti a lui il cuore di ogni uomo.
±oi ti preghiamo. R/.
Sorreggi con la forza del tuo Spirito il papa e tutti i ministri del Vangelo:
annuncino sempre con franchezza e fedeltà
che solo Cristo Signore ha parole di vita eterna.
±oi ti preghiamo. R/.
Allevia le soΩerenze dei popoli travagliati dalla violenza,
dalla miseria, dalle calamità naturali:
sperimentando la solidarietà di tutti
riconoscano in te la fonte della salvezza e della pace.
±oi ti preghiamo. R/.
Sostieni i volontari, gli infermieri, i medici
che sono in prima linea nel curare i malati,
anche a costo della propria incolumità.
±oi ti preghiamo. R/.
Illumina noi qui presenti:
donaci forza per una vita di fede coerente
e docile alla potenza del tuo amore.
±oi ti preghiamo. R/.

Signore Dio nostro, che gioisci delle tue creature


e le sostieni con la forza del tuo Spirito,
fa’ che gli umili riprendano coraggio,
e si manifesti la tua salvezza tra le genti.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 79

∏empo Ordinario XIII


Invochiamo Dio nostro Padre,
perché i frutti della vittoria di Cristo
sul peccato e sulla morte
si estendano all’umanità intera.
R/. Per la gloria del tuo nome, ascoltaci, Signore.

Per la santa Chiesa, partecipe della missione profetica di Cristo:


animata dallo Spirito Santo,
indichi con franchezza le vie della verità e dell’amore.
Preghiamo. R/.
Per i vescovi, i presbiteri e i diaconi:
ravvivando la grazia dell’Ordinazione,
siano gioiosi annunciatori della parola di vita.
Preghiamo. R/.
Per i governanti:
con integrità e saggezza
operino scelte a favore dell’autentico bene comune,
della giustizia e della pace.
Preghiamo. R/.
Per coloro che sono provati dalla malattia
e da qualsiasi genere di tribolazione:
trovino consolazione
nelle amorevoli premure dei fratelli.
Preghiamo. R/.
Per noi tutti:
docili allo Spirito
possiamo crescere nella conoscenza del mistero di Cristo,
mite e umile di cuore, ed esprimerla nella carità.
Preghiamo. R/.

Signore,
che hai promesso beni invisibili
a coloro che accolgono la tua parola,
illumina i nostri cuori
perché sappiamo conoscere e realizzare
ciò che ti è gradito.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
80 Orazionale per la Preghiera universale

∏empo Ordinario XIV


Rivolgiamo la comune preghiera a Dio nostro Padre,
perché ci renda veri discepoli e testimoni di Cristo,
primizia dell’umanità nuova.
R/. Dio, nostra speranza, ascoltaci.

La Chiesa operi instancabilmente


per condurre gli uomini a Cristo,
e lo Spirito la ricolmi di santità e di grazia.
Preghiamo. R/.
±ei cristiani cresca la docilità
all’ascolto della voce dello Spirito,
che parla nell’intimo della coscienza
e nel magistero del papa e dei vescovi.
Preghiamo. R/.
I popoli della terra
non smarriscano la via della giustizia e della pace
e instaurino tra loro rapporti leali e costruttivi.
Preghiamo. R/.
Le membra soΩerenti del corpo di Cristo
sperimentino la dolcezza della paterna consolazione di Dio
attraverso la carità di chi è loro vicino.
Preghiamo. R/.
Ognuno di noi accolga l’amore
che in questo tempio ci viene elargito,
e il nostro impegno di santificazione
ci porti a una vita piena.
Preghiamo. R/.

O Dio, che ami la giustizia,


rialza con la tua mano
tutti coloro che giacciono nell’ombra della morte:
fa’ che riprendano il cammino della speranza
e con la loro vita diventino un canto della tua gloria.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 8ı

∏empo Ordinario XV
Dio Padre ci vuole suoi amici e commensali,
per soccorrerci e condividere con noi la sua gioia.
Riuniti nella sua casa,
a lui eleviamo la nostra fiduciosa preghiera.
R/. Donaci, Signore, la tua grazia.

Per la Chiesa:
nelle di≈coltà della storia sia forte nella fede,
perseverante nella pazienza e ardente nell’amore.
Preghiamo. R/.
Per coloro che governano i popoli:
scelgano sempre le vie del dialogo
e siano leali promotori di pace, libertà e giustizia.
Preghiamo. R/.
Per quanti sono provati dalla malattia,
dalla solitudine e dall’angoscia:
siano confortati dalla fede nel Cristo crocifisso e risorto,
sola speranza dell’uomo.
Preghiamo. R/.
Per i giovani:
siano attratti da tutto ciò che è vero,
nobile, puro e amabile,
e portino frutto compiendo generose scelte di vita.
Preghiamo. R/.
Per noi che partecipiamo a questa santa Eucaristia:
a≈dandoci con umiltà alla parola di Dio
e perseverando fedelmente nella vocazione ricevuta,
possiamo divenire fermento di santità in mezzo ai fratelli.
Preghiamo. R/.

Padre buono, tu sei giusto e fedele


e sempre ascolti le suppliche di chi ti invoca con cuore sincero:
fa’ risplendere nella nostra vita
la luce di Cristo Signore nostro.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
82 Orazionale per la Preghiera universale

∏empo Ordinario XVI


Divenuti voce del creato,
eleviamo al Padre la nostra supplica,
nella certezza che ci esaudirà
al di là di ogni nostra attesa.
R/. Venga il tuo regno, Signore.

Assisti la Chiesa
nell’esercizio del ministero della riconciliazione
che le hai a≈dato per il perdono dei battezzati peccatori.
±oi ti preghiamo. R/.
Aiuta coloro che reggono le sorti dei popoli
a superare ogni egoismo e orgoglio nazionale,
lavorando con impegno al bene dell’intera comunità umana.
±oi ti preghiamo. R/.
Infondi il tuo Spirito
in coloro che sono oppressi da prove e soΩerenze,
perché dia loro consolazione e sollievo
per una rinnovata fiducia.
±oi ti preghiamo. R/.
Dona a tutti gli uomini la capacità di vivere da fratelli,
portando i pesi gli uni degli altri
e imparando a condividere i beni spirituali e quelli materiali.
±oi ti preghiamo. R/.
Concedi a tutti noi la sapienza del cuore,
per aΩrontare ogni situazione con animo sereno
e discernere in mezzo agli aΩanni e alle di≈coltà
ciò che veramente giova alla nostra identità cristiana.
±oi ti preghiamo. R/.

Padre buono,
che rispondi sempre con amore e generosità
a quanti ti invocano con fede,
dona alla Chiesa perseveranza nel cercarti
e coraggio nell’annunciarti.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 83

∏empo Ordinario XVII


Riuniti con fede nella casa del Signore,
rivolgiamo al Padre celeste la mente e il cuore,
nella fiducia filiale che egli ci è accanto in tutte le necessità.
R/. Padre della vita, ascoltaci.

Per la santa madre Chiesa:


nel suo pellegrinaggio terreno
tenga sempre fisso lo sguardo alle realtà eterne
e possa un giorno vedere i suoi figli riuniti al banchetto del cielo.
Preghiamo. R/.
Per i vescovi e i presbiteri:
spezzando quotidianamente il pane della Parola e dell’Eucaristia,
oΩrano ai fedeli il nutrimento e≈cace
per la vita spirituale.
Preghiamo. R/.
Per i popoli della terra:
accogliendo l’invito alla conversione,
volgano i loro passi verso Cristo,
fonte della vera pace e vincolo di unità.
Preghiamo. R/.
Per i poveri, i soΩerenti e gli aΩamati:
sperimentino la compassione del Figlio
nella fraterna sollecitudine di chi si fa loro incontro
in sincera condivisione.
Preghiamo. R/.
Per noi che partecipiamo a questa santa Eucaristia:
toccati dalla grazia, crediamo realmente
che nulla potrà mai separarci dall’amore di Dio,
che si è manifestato in Cristo Gesù.
Preghiamo. R/.

Ascolta, Signore,
le invocazioni che la Chiesa ti rivolge:
la tua premurosa presenza nella nostra vita
doni conforto alla nostra debolezza.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
84 Orazionale per la Preghiera universale

∏empo Ordinario XVIII


Dio è Padre provvidente:
nel suo amore ascolta il grido dell’umanità ferita
e accompagna e sostiene sempre i suoi figli.
Preghiamo animati da questa fiducia.
R/. Ascolta il tuo popolo, Signore.

Benedici la tua Chiesa:


concedile la grazia di essere per ogni uomo
segno luminoso dei beni eterni da te promessi.
±oi ti preghiamo. R/.
Assisti con il tuo Spirito i pastori della Chiesa:
sappiano interpretare la storia dell’umanità alla luce della tua parola
e guidino il popolo loro a≈dato verso la pienezza dell’unità e della pace.
±oi ti preghiamo. R/.
Illumina le menti e i cuori di coloro che governano le nazioni:
si pongano al servizio del bene comune,
per un reale progresso nella giustizia e nella solidarietà.
±oi ti preghiamo. R/.
Rinfranca coloro che sono nel dubbio e nell’angoscia:
con umiltà di spirito accolgano la luce della fede,
sorgente di forza e di pace.
±oi ti preghiamo. R/.
Accompagna noi, qui riuniti:
docili all’insegnamento del Maestro,
ci sia dato di servirlo nei fratelli
con umiltà e purezza di cuore.
±oi ti preghiamo. R/.

O Padre,
tu vuoi che ci amiamo come tu ci ami:
purifica il nostro cuore
dall’egoismo e dalle tenebre del male,
perché possiamo vivere nella comunione e nell’amore.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 85

∏empo Ordinario XIX


Alla scuola della parola di Dio e illuminati dallo Spirito,
eleviamo la nostra supplica,
in comunione con tutti i nostri fratelli nella fede.
R/. Salva il tuo popolo, Signore.

Assisti con il tuo Spirito la santa Chiesa:


donale di crescere nella fede e nella carità,
e di irradiare il fuoco d’amore
che il tuo Figlio unigenito è venuto a portare sulla terra.
±oi ti preghiamo. R/.
Illumina le menti di coloro che guidano le sorti dei popoli:
superata ogni barriera culturale o etnica,
si adoperino per costruire insieme un futuro di giustizia e di pace.
±oi ti preghiamo. R/.
Guarda con bontà a tutti i giovani assetati di luce e di amore:
accompagnali a scoprire nel Signore Gesù
la sorgente della vera gioia e della donazione di sé.
±oi ti preghiamo. R/.
Conforta gli infermi:
concedi loro di trovare pace nella tua volontà,
forza e medicina nei sacramenti del tuo amore,
consolazione e gioia nella carità dei fratelli.
±oi ti preghiamo. R/.
Ricordati di noi tutti:
donaci la grazia di una fede profonda
e uno spirito di autentica orazione, umile e perseverante.
±oi ti preghiamo. R/.

O Padre, accogli le nostre suppliche


e purifica il nostro cuore,
perché si rinnovi in noi la gioia e il desiderio di amarti.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
86 Orazionale per la Preghiera universale

∏empo Ordinario XX
Dio, nostro Padre, ha cura di tutti i suoi figli.
Confidando nella sua benevolenza,
eleviamo a lui la nostra preghiera di intercessione.
R/. Esaudisci, Signore, la nostra preghiera.

Per la santa Chiesa:


professando coraggiosamente la sua fede in Cristo,
comunichi a tutti gli uomini
la beata speranza che la sostiene.
Preghiamo. R/.
Per il papa, i vescovi e i presbiteri:
il Signore li conforti nelle fatiche apostoliche e conceda loro la gioia
di vedere il gregge dei fedeli riunito in un unico ovile.
Preghiamo. R/.
Per i popoli provati dalla guerra:
possano presto ottenere un futuro di giustizia e di pace,
ed essere orientati a un vero sviluppo.
Preghiamo. R/.
Per coloro che si consacrano al servizio
degli emarginati e degli esclusi:
come il Samaritano del Vangelo,
siano premurosi nella dedizione al prossimo.
Preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti:
la partecipazione a questa santa Eucaristia
ci renda capaci di rinunciare a noi stessi per seguire Cristo,
mettendo la nostra vita a servizio del suo regno.
Preghiamo. R/.

O Padre,
il nostro cuore esulta per le tue benedizioni;
alla sovrabbondanza dei tuoi doni
corrisponda la nostra piena adesione.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 87

∏empo Ordinario XXI


Facendoci voce di ogni creatura,
dal cuore della Chiesa eleviamo con fiducia al Padre
la nostra comune preghiera.
R/. Ascoltaci, Signore.

Per la santa Chiesa:


saldamente unita alla croce di Cristo,
testimoni al mondo che solo in essa è la vera salvezza.
Preghiamo. R/.
Per il papa e tutti i ministri del Vangelo:
sostenuti dalla preghiera e dalla carità dei fedeli,
possano compiere e≈cacemente il loro servizio di amore.
Preghiamo. R/.
Per tutti i popoli:
si aprano gli uni agli altri in spirito di collaborazione
e rendano possibile una pace duratura.
Preghiamo. R/.
Per i disabili:
siano rimossi ovunque barriere e ostacoli
che impediscono o rendono di≈coltoso
il libero accesso e l’incontro tra le persone.
Preghiamo. R/.
Per noi qui convocati:
questa celebrazione ci insegni a oΩrire con libertà e con gioia
il nostro culto spirituale.
Preghiamo. R/.

±ella tua immensa bontà accordaci, o Padre,


quanto ti abbiamo chiesto con fede
e resta sempre con noi,
perché abbiamo la forza
di compiere il bene.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
88 Orazionale per la Preghiera universale

∏empo Ordinario XXII


In comunione con tutta la Chiesa
innalziamo al Padre la nostra preghiera,
perché ci doni la forza di percorrere con slancio
le vie della giustizia e dell’amore.
R/. Ascolta, o Padre, la nostra supplica.

Guarda la tua Chiesa e donale il vigore della fede e della carità:


sia sempre luogo di incontro e di riconciliazione
e si faccia carico di ogni povertà umana.
±oi ti preghiamo. R/.
Assisti il papa e tutti i pastori della Chiesa:
mossi dal tuo Spirito,
annuncino con fermezza la parola di verità,
che libera e apre alla salvezza.
±oi ti preghiamo. R/.
Infondi il tuo Spirito di sapienza in coloro che governano i popoli:
depongano ogni progetto di vuoto prestigio
e promuovano lealmente il bene comune.
±oi ti preghiamo. R/.
Dona conforto e speranza ai malati e ai soΩerenti:
siano toccati dalla mano risanatrice del tuo Figlio,
che ha curato le nostre debolezze
consolando gli a√itti e guarendo gli infermi.
±oi ti preghiamo. R/.
Concedi a noi la tua grazia:
questa Eucaristia ci dia il coraggio di prendere ogni giorno la croce,
rinunciando a noi stessi per servire il Vangelo.
±oi ti preghiamo. R/.

RaΩorza la nostra fede, o Padre,


perché sappiamo sempre annunciare
ai nostri fratelli le meraviglie della tua misericordia.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 89

∏empo Ordinario XXIII


Riconoscendoci poveri e bisognosi di perdono
rivolgiamo al Padre la nostra preghiera,
riponendo in lui tutta la nostra speranza.
R/. Accogli, Signore, la nostra preghiera.

Illumina le coscienze con la tua parola


e rendile disponibili al pentimento:
l’esperienza della riconciliazione nella Chiesa
sia segno e strumento di pace per ogni creatura.
±oi ti preghiamo. R/.
Dona a tutti i tuoi ministri
la stessa sollecitudine di Cristo, buon pastore:
rendili appassionati nella ricerca di quanti si sono smarriti.
±oi ti preghiamo. R/.
Guarda ai popoli che soΩrono
a causa della violenza, dell’odio e delle guerre:
suscita in tutti l’impegno di una leale collaborazione
per il conseguimento della giustizia e della pace.
±oi ti preghiamo. R/.
Conforta i nostri fratelli malati:
benedici le loro famiglie,
e sostieni sulla via della croce i discepoli di Cristo.
±oi ti preghiamo. R/.
Concedi a noi la tua misericordia:
la gioia del perdono renda tutti
capaci di accoglienza reciproca.
±oi ti preghiamo. R/.

O Padre, guarda la nostra povertà


e soccorrici con la tua grazia,
perché ci sentiamo da te amati e custoditi.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
90 Orazionale per la Preghiera universale

∏empo Ordinario XXIV


Certi che il Signore Gesù è presente
là dove i fratelli sono riuniti nel suo nome,
rivolgiamo al Padre la nostra umile e fiduciosa preghiera.
R/. Proteggi la tua famiglia, Signore.

Per la santa Chiesa:


sostenuta dalla potenza dello Spirito Santo
superi ogni tentazione che le viene dal mondo
e operi incessantemente
a edificare il regno di Dio nella giustizia e nell’amore.
Preghiamo. R/.
Per i candidati al ministero presbiterale:
si dispongano a lasciarsi conformare dallo Spirito
a Cristo buon pastore, per il bene dell’intera umanità.
Preghiamo. R/.
Per gli uomini di governo e gli amministratori del bene comune:
superando ogni interesse di parte
promuovano la giustizia e la solidarietà.
Preghiamo. R/.
Per i fratelli a√itti da malattia e da ogni genere di prova:
nella partecipazione al mistero della santa Croce
ricevano conforto, consolazione e incoraggiamento.
Preghiamo. R/.
Per noi che partecipiamo a questa Eucaristia:
il Signore ci conceda di fare della nostra vita
un umile e generoso servizio ai fratelli.
Preghiamo. R/.

O Dio onnipotente ed eterno,


tu sei il nostro unico Signore
e vuoi che ti amiamo sopra ogni cosa:
esaudisci le nostre preghiere
e conformaci al Figlio tuo,
che con te vive e regna
nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 9ı

∏empo Ordinario XXV


Con un cuore solo e un’anima sola
rivolgiamo la nostra preghiera al Padre
che ci ha chiamati a essere santi e immacolati nell’amore.
R/. Guidaci, Signore, nelle tue vie.

Per la Chiesa:
associata a Cristo, servo obbediente del Padre,
annunci in tutto il mondo
il suo regno di giustizia, di verità e di pace.
Preghiamo. R/.
Per quanti svolgono un ministero nella Chiesa:
vivano il loro servizio con umiltà e con gioia,
seguendo l’esempio di Gesù
che si è fatto ultimo e servo di tutti.
Preghiamo. R/.
Per i popoli martoriati dalla violenza e dalla guerra:
si aΩermino uomini di governo
capaci di intraprendere risolutamente le vie della riconciliazione,
nel rispetto del diritto alla vita e alla libertà.
Preghiamo. R/.
Per le famiglie, in particolare per quelle più tribolate:
attingendo forza dalla grazia del sacramento del Matrimonio,
crescano nell’unità e nella pace,
aperte al servizio e al dono della vita.
Preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti:
la parola del Vangelo converta i nostri cuori,
ci renda capaci di accogliere Cristo
e di seguirlo con prontezza e animo riconoscente.
Preghiamo. R/.

O Padre, che abiti nei cieli,


eppure sei più intimo a noi di noi stessi,
accogli le preghiere elevate a te con la voce
e le suppliche inespresse che solo tu conosci.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
92 Orazionale per la Preghiera universale

∏empo Ordinario XXVI


Come figli rigenerati dall’amore del Padre,
ci presentiamo a lui con fiducia
elevando unanimi la nostra preghiera.
R/. Ricordati del tuo popolo, Signore.

Per la santa Chiesa:


corrispondendo alla grazia divina,
dia frutti di vera giustizia e santità
e possa contribuire a ricomporre il genere umano
nella fraternità e nella pace.
Preghiamo. R/.
Per i ragazzi che completano l’iniziazione cristiana:
ricevano nella famiglia e nella comunità parrocchiale
la formazione necessaria alla crescita della loro fede.
Preghiamo. R/.
Per i giovani:
dinanzi al dilagare della violenza e della corruzione
trovino nella fede la forza per resistere al male
e lo slancio per perseguire con coraggio il bene.
Preghiamo. R/.
Per quanti operano nel campo della protezione
dei minori e dei vulnerabili:
educhino le persone e le comunità a prevenire
ogni forma di violenza e di abuso fisico o psichico.
Preghiamo. R/.
Per noi, convocati dalla parola di Dio attorno all’altare:
liberati da ogni egoismo e resi umili di cuore,
ci sia dato di vivere ogni giorno con spirito di fede e carità.
Preghiamo. R/.

O Padre, tu operi sempre


per il bene dei tuoi figli:
ascolta la nostra supplica
e donaci di riporre in te ogni nostra speranza.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 93

∏empo Ordinario XXVII


In comunione con tutta la Chiesa
ci rivolgiamo al Padre
che si prende cura di noi
con premura misericordiosa.
R/. ±ella tua bontà, ascoltaci, Signore.

Per la santa Chiesa:


lasciandosi permeare e trasformare
dalla parola viva ed e≈cace del Signore,
renda visibile nel mondo il miracolo della santità.
Preghiamo. R/.
Per il papa, i vescovi, i presbiteri e i diaconi:
illuminati e sostenuti dallo Spirito Santo,
sappiano discernere i segni dei tempi
e guidare la Chiesa sulle vie della volontà di Dio.
Preghiamo. R/.
Per tutti i Paesi del mondo:
siano liberati dal flagello della guerra
e da ogni fermento di violenza.
Preghiamo. R/.
Per quanti hanno perso il lavoro
e per i giovani alla ricerca di una prima occupazione:
le istituzioni favoriscano nuove possibilità di impiego,
nel rispetto della dignità e delle attitudini di ogni persona.
Preghiamo. R/.
Per noi tutti:
condividendo ora nella comunione fraterna
la mensa della Parola e del Pane di vita,
possiamo diventare testimoni credibili del Vangelo
e partecipare un giorno al banchetto delle nozze eterne.
Preghiamo. R/.

Accogli, o Padre, queste preghiere


che ti rivolgiamo con fede,
e fa’ che la nostra vita testimoni sempre
la tua grazia e la tua infinita misericordia.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
94 Orazionale per la Preghiera universale

∏empo Ordinario XXVIII


Al Padre, che ci chiama a partecipare alla gioia del suo regno,
rivolgiamo unanimi e fiduciosi la nostra preghiera.
R/. Custodisci in noi la speranza, Signore.

Per la Chiesa:
colmata di Spirito Santo,
segua fedelmente la parola di Cristo, suo Sposo,
per recare a ogni creatura l’annuncio della salvezza.
Preghiamo. R/.
Per i ministri del Vangelo,
in particolare per quanti si trovano
in terre dilaniate dalla guerra e da ogni genere di miseria:
sia loro donato di perseverare in preghiera
ed essere segno dell’amore di Dio per ogni uomo.
Preghiamo. R/.
Per tutti i battezzati:
sentano l’urgenza di annunciare il regno di Dio
con la testimonianza di una vita santa
e di un umile servizio ai fratelli.
Preghiamo. R/.
Per le tante vittime dei conflitti e dell’egoismo dei potenti:
il loro grido ottenga dal cuore misericordioso di Dio
consolazione e pace, e dagli uomini vera giustizia.
Preghiamo. R/.
Per noi che partecipiamo a questa Eucaristia:
ci sia concessa la grazia di vivere la Parola che abbiamo ascoltato,
per rendere a Dio la nostra obbedienza filiale
e amare il prossimo con sincera dedizione.
Preghiamo. R/.

O Padre,
che non rimandi a mani vuote
chi si rivolge a te con cuore sincero,
accresci la nostra fede,
perché portiamo i frutti
che desideri raccogliere dalla nostra vita.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 95

∏empo Ordinario XXIX


Fratelli e sorelle,
condividiamo ora la preghiera universale,
primo servizio alla missione.
Dio Padre moltiplichi i segni della sua fedele misericordia
portando tutte le creature alla salvezza.
R/. Venga il tuo regno, Signore.

Per la Chiesa cattolica:


senta sempre viva l’urgenza della missione alle genti
e investa le migliori energie nell’azione evangelizzatrice.
Preghiamo. R/.
Per i missionari
che recano il dono del Vangelo in terre e culture lontane:
siano sostenuti con ogni mezzo dalle comunità di partenza
e valorizzati al loro rientro.
Preghiamo. R/.
Per i giovani:
l’esempio dei missionari martiri li entusiasmi e li convinca
a consacrarsi totalmente alla grande causa della evangelizzazione,
sui sentieri della fedeltà a Cristo.
Preghiamo. R/.
Per i governanti:
nel rispetto delle legittime aspirazioni dei popoli,
si impegnino a superare le cause dei conflitti etnici e sociali,
e a garantire la libertà religiosa.
Preghiamo. R/.
Per le nostre parrocchie:
infondendo nelle attività pastorali un ampio respiro missionario,
raggiungano con l’annuncio di Cristo, via, verità e vita,
le persone in ricerca, a volte inconsapevole.
Preghiamo. R/.

Signore Dio nostro, che gioisci delle tue creature


e le sostieni con la forza del tuo Spirito,
fa’ nascere per i poveri il pane dalla terra
e la giustizia dalla generosità dei retti di cuore,
perché gli umili riprendano coraggio
e si manifesti la tua salvezza tra le genti.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
96 Orazionale per la Preghiera universale

∏empo Ordinario XXX


Innalziamo unanimi la nostra preghiera al Padre,
ricco di misericordia,
perché continui a vegliare su di noi con provvidente tenerezza.
R/. Benedici la tua Chiesa, Signore.

Per la santa madre Chiesa:


nella fedele testimonianza di tutti i battezzati
sia nel mondo il segno e≈cace dell’amore di Dio che salva.
Preghiamo. R/.
Per i ministri della Chiesa:
con instancabile sollecitudine
ricerchino i fratelli che si sono smarriti,
per oΩrire loro la gioia del perdono.
Preghiamo. R/.
Per i popoli della terra:
si spengano rivalità e violenze
e cresca l’impegno sincero per il bene comune
nella giustizia e nella pace.
Preghiamo. R/.
Per i giovani delusi da false promesse:
nasca in loro un ardente desiderio di cercare Gesù Cristo
con apertura d’animo e senza pregiudizi.
Preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti:
donaci di attendere con perseveranza
il ritorno del Cristo glorioso,
servendolo soΩerente nella carne dei fratelli.
Preghiamo. R/.

O Padre, donaci di camminare


sotto la guida del tuo Spirito,
e fa’ che ci rallegriamo per i germi di bene
che spargi nel cuore di ogni uomo.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 97

∏empo Ordinario XXXI


Chiamati a formare un cuore solo e un’anima sola,
eleviamo la comune preghiera a Dio,
pronti a condividere il suo amore per ogni creatura.
R/. Abbi pietà del tuo popolo, Signore.

Per la santa Chiesa:


mantenga desta nella notte del mondo l’attesa del ritorno del Signore,
così che, nel giorno ultimo, tutta l’umanità
possa partecipare alla festa delle nozze eterne.
Preghiamo. R/.
Per i fedeli laici:
vivendo il sacerdozio battesimale,
portino nelle realtà ordinarie l’autentico spirito cristiano,
per la crescita del Regno.
Preghiamo. R/.
Per le popolazioni colpite dalla guerra,
dal terrorismo e dalle calamità naturali:
sostenute dalla solidarietà fraterna
possano guardare al futuro con rinnovata speranza.
Preghiamo. R/.
Per i volontari che dedicano
cuore, energia, tempo, risorse agli svantaggiati:
ricevano la ricompensa quando alla sera della vita
saremo giudicati sull’amore.
Preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti attorno all’altare del Signore:
l’Eucaristia che celebriamo accresca in noi
la fede e la speranza nella vita che non muore.
Preghiamo. R/.

Padre misericordioso,
esaudisci le nostre suppliche:
fa’ che con l’aiuto dello Spirito Santo
operiamo sempre per la venuta del tuo regno.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
98 Orazionale per la Preghiera universale

∏empo Ordinario XXXII


Rivolgiamo al Padre la nostra preghiera
chiedendogli tutto il bene che desideriamo
per noi e per l’intera umanità.
R/. Ascolta, Padre, la nostra supplica.

Per la Chiesa:
fortificata dallo Spirito Santo,
aΩronti il giudizio del mondo e le persecuzioni
mantenendosi sempre fedele al comandamento dell’amore.
Preghiamo. R/.
Per i pastori della Chiesa:
docili all’azione della grazia,
trasmettano fedelmente l’annuncio di salvezza
e siano maestri di verità e modelli di comunione.
Preghiamo. R/.
Per i popoli del mondo:
l’universale aspirazione alla pace
si traduca in scelte coraggiose e concrete,
nel rispetto della vera libertà e dignità di ogni vita umana.
Preghiamo. R/.
Per gli imprenditori che hanno investito nel creare lavoro
e si sono pesantemente indebitati:
non cedano allo sconforto
e siano messi in condizione di proseguire.
Preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti:
la Parola ascoltata e meditata
ci aiuti a cogliere e a rendere fruttuose
le occasioni di bene che incontreremo sul nostro cammino.
Preghiamo. R/.

Padre santo,
aiutaci a riconoscerti presente nei doni della tua bontà:
con la tua grazia il nostro cammino terreno
proceda verso l’incontro festoso dell’ultimo giorno
nel regno dei cieli.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo 99

∏empo Ordinario XXXIII


A Dio, nostro Padre,
che ha fatto di noi, in Cristo e nello Spirito,
il suo popolo santo,
rivolgiamo con fiducia la nostra preghiera.
R/. Padre benevolo, ascoltaci.

Per la grande famiglia dei battezzati:


i doni e i talenti elargiti con larghezza dallo Spirito
possano portare frutto a vantaggio di tutti.
Preghiamo. R/.
Per i pastori, i teologi, i catechisti, le guide spirituali:
il loro servizio sia attento ai segni dei tempi,
all’evoluzione dei linguaggi,
alla sensibilità e alle attitudini delle persone loro a≈date.
Preghiamo. R/.
Per coloro che nella società esercitano il potere:
siano preservati da ogni tentazione di sopraΩazione,
e vivano con responsabilità il loro ruolo,
sempre disposti a rendere conto del proprio operato.
Preghiamo. R/.
Per coloro che per età, condizione sociale, malattia
vivono in situazioni di disagio:
possano ricevere particolare attenzione dalle istituzioni
e premurosa cura da parte di chi si ispira al Vangelo.
Preghiamo. R/.
Per noi che partecipiamo a questa Eucaristia
e per i nostri fratelli e sorelle assenti:
ci animi il desiderio di crescere nella comunione fraterna
così da essere ovunque segno luminoso di vita.
Preghiamo. R/.

O Padre,
tu accompagni e sostieni sempre la tua Chiesa
in cammino nel mondo.
Con la luce e la forza del tuo Spirito
ridesta in noi una speranza viva,
perché impariamo a riconoscere i segni della tua presenza
negli avvenimenti della storia.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.

ı00 Orazionale per la Preghiera universale

±osπro Signore Gesù Crisπo Re dell’universo


( XXXIV domenica del ∏empo Ordinario)

Cristo è il Re dell’universo e il Signore della Chiesa.


Rivolgiamo a lui la nostra fiduciosa preghiera,
perché tutto si rinnovi nella giustizia e nell’amore.
R/. Gesù Signore, ascoltaci.

Per la santa Chiesa:


unita a te, mite re di pace,
esprima alla luce del Vangelo la giustizia nuova
che hai promulgato dalla croce.
±oi ti preghiamo. R/.
Per i pastori del popolo di Dio:
restando fedeli al ministero ricevuto,
siano imitatori del tuo amore verso i piccoli del Regno.
±oi ti preghiamo. R/.
Per la società in cui viviamo:
si riconosca la dignità di ogni uomo da te redento,
e cresca la sensibilità verso i deboli e gli indifesi.
±oi ti preghiamo. R/.
Per chi si trova in dolorose situazioni di peccato:
non esiti ad a≈darsi alla tua misericordia,
e si incammini verso una vita nuova.
±oi ti preghiamo. R/.
Per le persone prossime alla morte:
illuminate dalla speranza immortale
ricevuta in dono nel Battesimo,
si aprano alla contemplazione della tua gloria.
±oi ti preghiamo. R/.

Signore Gesù,
che sulla croce hai spezzato il giogo del peccato e della morte,
estendi a tutte le creature la tua signoria di grazia e di pace.
Donaci la certezza che ogni umana fatica
è un germe che si apre
alla realtà beatificante del tuo regno.
∏u che vivi e regni nei secoli dei secoli.
R/. Amen.


Per il Proprio del ∏empo ı0ı

Sanπissima ∏riniπà

Fratelli e sorelle,
rivolgiamo la nostra unanime preghiera a Dio Padre
che ha rivelato al mondo il suo grande amore
nella venuta del Figlio unigenito e nel dono dello Spirito Santo.
R/. Signore Dio nostro, ascoltaci.

Per la santa Chiesa:


attesti al mondo intero di essere il popolo di Dio
convocato dall’amore del Padre, per mezzo di Cristo,
nella comunione dello Spirito Santo.
Preghiamo. R/.
Per i popoli della terra:
illuminati dalla sapienza dello Spirito,
riconoscano in Gesù Cristo l’inviato del Padre,
e siano radunati nell’unica Chiesa.
Preghiamo. R/.
Per coloro che sono nella soΩerenza e nella prova:
sperimentino la misericordia del Padre
e la presenza consolatrice dello Spirito di Cristo.
Preghiamo. R/.
Per l’umanità lacerata da lotte e discordie:
lo Spirito Santo agisca con forza nell’intimo dei cuori
e il perdono elargito dal Padre nel Figlio crocifisso
disarmi ogni vendetta e incoraggi alla pace.
Preghiamo. R/.
Per noi qui presenti:
la grazia del Battesimo, che abbiamo ricevuto
nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo,
cresca e fruttifichi in un’adesione profonda al disegno divino.
Preghiamo. R/.

Accogli, o Padre, la preghiera di questa famiglia,


partecipe dell’amore trinitario rivelato per mezzo del tuo Figlio:
fortificata dal dono dello Spirito,
diventi segno e primizia dell’umanità nuova.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
ı02 Orazionale per la Preghiera universale

Sanπissimo Corpo e Sangue di Crisπo


Il sacramento del Corpo e del Sangue del Signore
è culmine e fonte di tutta la vita della Chiesa.
Innalziamo la nostra preghiera unanime,
perché da questo grande mistero
scaturiscano i doni dell’unità e della pace.
R/. Per il mistero del tuo Corpo e del tuo Sangue, salvaci, Signore.

Per la santa Chiesa:


fortificata dal Pane di vita
cammini sulle strade del mondo
annunciando in parole e in opere il Vangelo di salvezza.
Preghiamo. R/.
Per i sacerdoti, ministri dell’altare:
si conformino sempre più al mistero che celebrano,
a lode di Dio e a servizio del suo popolo.
Preghiamo. R/.
Per i ragazzi che partecipano per la prima volta al banchetto eucaristico:
portino nelle famiglie e nei loro ambienti di vita
la freschezza dell’annuncio pasquale,
e crescano in sapienza e grazia.
Preghiamo. R/.
Per gli infermi che non possono partecipare all’assemblea domenicale:
come membra soΩerenti e preziose del corpo di Cristo,
sentano il conforto della comunità cristiana
e siano sostenuti nella speranza dalla comunione con il Signore.
Preghiamo. R/.
Per noi invitati alla mensa eucaristica:
la nostra vita, in unione al Corpo e al Sangue di Cristo,
sia vissuta in rendimento di grazie al Padre
e fiorisca in gesti di carità fraterna.
Preghiamo. R/.

Signore Gesù,
nell’Eucaristia, sacramento del tuo amore,
hai posto la sorgente dello Spirito:
fa’ che, nutrendoci con il cibo di vita eterna e la bevanda di salvezza,
pregustiamo il convito del cielo.
∏u che vivi e regni nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
Per il Proprio del ∏empo ı03

Sacraπissimo Cuore di Gesù


Il Signore Gesù
ci ha rivelato l’amore gratuito e universale del Padre
e dal suo Cuore aperto ha fatto scaturire
ogni grazia e benedizione.
A lui si elevi la nostra preghiera.
R/. Abbi pietà di noi, Signore Gesù.

EΩondi sulla santa Chiesa


le benedizioni del tuo Cuore:
sia madre di misericordia,
generosa e fedele dispensatrice di grazia.
±oi ti preghiamo. R/.
Custodisci tutti i sacerdoti
nel santuario del tuo Cuore:
rendili per tutti specchio della tua carità.
±oi ti preghiamo. R/.
Risveglia nel cuore di ogni uomo la sete di te:
cercandoti con ardente desiderio,
possa riconoscere la tua amorevole presenza in ogni creatura.
±oi ti preghiamo. R/.
Riversa come un fiume la pace sul mondo intero:
non si oda più il grido della violenza,
ma da ogni cuore si elevi il canto di fratelli e sorelle
che vivono e operano insieme.
±oi ti preghiamo. R/.
Volgi benevolo lo sguardo su questa comunità:
nel tuo Cuore trovino compassione gli infelici,
conforto i tribolati, speranza i dubbiosi.
±oi ti preghiamo. R/.

Signore Gesù,
che nel sangue e nell’acqua eΩusi sulla croce
ci hai donato i simboli dei Sacramenti,
liberaci dalla schiavitù del peccato,
perché possiamo portare ogni giorno
il giogo soave del tuo amore.
∏u che vivi e regni nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
Per le Quaππro
∏empora
ı06 Orazionale per la Preghiera universale

Inverno
Dopo la III domenica di Avvento
In questa particolare stagione del tempo e dello spirito,
preghiamo perché tutta la famiglia umana
viva nel raccoglimento l’attesa della venuta di Cristo.
R/. Padre nostro, creatore del cielo e della terra, ascoltaci.

Benedici la fatica degli annunciatori del Vangelo,


perché siano certi che, come il seme nel terreno,
la parola di Dio lavora misteriosamente nei cuori,
suscitando frutti di conversione.
±oi ti preghiamo. R/.
Dona la pioggia benefica,
perché dopo la generosa semina
avvenga una mietitura abbondante
e a nessuno manchi il pane quotidiano.
±oi ti preghiamo. R/.
Ispira la ricerca degli scienziati,
perché sappiano conciliare progresso umano e custodia del creato,
e la loro opera contribuisca allo sviluppo di tutti popoli.
±oi ti preghiamo. R/.
Sostieni con il tuo Spirito le persone malate,
perché mentre vivono la stagione della soΩerenza
si aprano alla speranza di una nuova primavera.
±oi ti preghiamo. R/.
Dirada dal nostro cuore la nebbia dell’incredulità,
perché l’aspirazione ai beni futuri,
nutrita dalla fede,
non ci distolga dalle attuali responsabilità.
±oi ti preghiamo. R/.

O Dio, nostro Padre,


nel corso dei secoli hai elargito
continui segni della tua presenza sapiente e misericordiosa:
fa’ splendere su di noi la luce della verità,
perché ne riconosciamo i semi
nelle giuste aspirazioni dell’umanità.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per le quaππro ∏empora ı07

Primavera
Dopo la III domenica di Quaresima
Come il creato in questa stagione si sta risvegliando,
così anche la Chiesa, in questo tempo favorevole,
si prepara con la preghiera, il digiuno e l’elemosina
alla Pasqua del Signore, per una nuova fioritura di fede e di carità.
Preghiamo Dio Padre, perché raΩorzi il nostro impegno
di rinnovamento umano e cristiano.
R/. Padre, fonte della vita, ascoltaci.

Divino seminatore,
fa’ fiorire nella Chiesa l’integrità della fede,
la santità della vita, la carità fraterna,
perché, avvinta al legno della croce, innalzi i suoi virgulti fino al cielo.
±oi ti preghiamo. R/.
Signore della storia,
ricolma del tuo Spirito coloro che hanno responsabilità di governo,
perché il loro impegno, come seme fecondo,
porti frutti abbondanti per l’intera società.
±oi ti preghiamo. R/.
Padre buono,
proteggi le famiglie, specialmente quelle ferite e aΩaticate,
perché, superate le di≈coltà, siano nella società un modello di vita nuova,
fondata sul perdono e sulla comunione.
±oi ti preghiamo. R/.
Sorgente della gioia,
guarda con benevolenza i giovani del mondo,
perché il loro generoso entusiasmo porti una ventata d’aria nuova
nella società e nelle istituzioni.
±oi ti preghiamo. R/.
Custode del creato,
veglia sul genere umano,
perché ogni progresso sia attuato nella giustizia e nella concordia,
e i frutti della terra e del lavoro siano condivisi con i piccoli e i poveri.
±oi ti preghiamo. R/.

O Dio, sorgente inesauribile di vita,


sostieni con la forza del tuo Spirito
l’umanità che aspira alla giustizia e alla pace:
resti salda in ogni uomo la fede nella vittoria del bene sul male,
promessa e attuata nella croce del tuo Figlio.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
ı08 Orazionale per la Preghiera universale

Esπaπe
Dopo la domenica della Santissima ∏rinità
I ritmi e le vicende del tempo
si intrecciano con il mistero di Cristo:
la stagione estiva, permeata di luce e calore,
accompagna la fecondità e la gioia scaturite dalla Pentecoste.
Fatti voce delle attese del creato e dei desideri dell’uomo,
preghiamo umilmente il Signore.
R/. Rinnovaci, Signore, con la forza del tuo Spirito.

Padre santo,
sostieni la Chiesa, perché, a immagine delle prime comunità,
sia fedele nell’ascolto della tua parola,
perseverante nella preghiera, ardente nella carità.
±oi ti preghiamo. R/.
Padre misericordioso,
manda operai nella tua messe, perché non manchino al tuo popolo
i pastori che spezzano il pane della Parola e dell’Eucaristia.
±oi ti preghiamo. R/.
Padre buono,
apri i cuori dei governanti, perché, docili al tuo Spirito,
divengano solerti operatori di giustizia.
±oi ti preghiamo. R/.
Padre clementissimo,
riscalda il cuore dei deboli e degli sfiduciati,
perché la soΩerenza umana si apra alla speranza.
±oi ti preghiamo. R/.
Padre della vita,
benedici gli operatori del turismo e del tempo libero,
perché anche grazie a loro la stagione estiva sia l’occasione
per gustare le bellezze del creato e dell’arte.
±oi ti preghiamo. R/.

O Padre,
compi anche nel nostro tempo i prodigi della Chiesa apostolica,
perché gli uomini di ogni lingua, popolo e nazione,
uniti in armonia dal tuo Spirito,
si tendano la mano per rinnovare la faccia della terra.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per le quaππro ∏empora ı09

Auπunno
Dopo la III domenica di settembre
L’autunno è la stagione dell’ultimo raccolto,
della semina e della ripresa della vita comunitaria:
in questo tempo siamo tutti chiamati a rivelare l’amore di Dio
con la testimonianza della fede, il senso di responsabilità,
la generosa apertura ai fratelli.
Preghiamo con sincera partecipazione.
R/. Benedici i tuoi figli, Signore.

Illumina il papa, i vescovi e tutti i ministri della Chiesa:


possano far sentire a ognuno la tua paterna tenerezza.
±oi ti preghiamo. R/.
Suscita uomini saggi capaci di operare per il bene comune:
aiutino le nazioni a sconfiggere lo scandalo della fame,
dell’analfabetismo e delle nuove schiavitù.
±oi ti preghiamo. R/.
Sorreggi la fatica di quanti lavorano in ogni settore:
siano loro riconosciuti dignità, sicurezza,
stabile occupazione e un giusto salario.
±oi ti preghiamo. R/.
Benedici gli insegnanti e gli studenti:
vivano l’anno scolastico come tempo propizio
per piantare il buon seme
e raccogliere abbondanti frutti.
±oi ti preghiamo. R/.
Aiuta la nostra comunità:
rinfrancata dal rendimento di grazie domenicale,
progredisca nella carità e nella preghiera,
operando il bene nella serenità e nella pace.
±oi ti preghiamo. R/.

O Padre, che in Cristo tuo Figlio


hai dato all’uomo la verità che lo illumina,
la via che gli indica il cammino,
la vita che continuamente lo rinnova,
sostienici con la forza del tuo Spirito,
perché progrediamo ogni giorno
nel tuo amore e nella speranza del Regno.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per le Celebrazioni
dei Sanπi
ıı2 Orazionale per la Preghiera universale

25 gennaio
Conversione di san Paolo aposπolo
Fratelli e sorelle,
nella festa della conversione dell’apostolo Paolo,
preghiamo per le necessità della Chiesa e del mondo intero
e presentiamo al Padre il desiderio
di essere trasformati dal suo amore.
R/. Donaci, Padre, la forza del tuo Spirito.

Volgi il tuo sguardo sulla santa Chiesa,


perché, sull’esempio dell’apostolo Paolo,
sia instancabile nell’annuncio del Vangelo
e testimoni la tua verità dinanzi al mondo.
±oi ti preghiamo. R/.
Riunisci il gregge del tuo Figlio,
perché i cristiani formino una sola famiglia,
nell’unità di una sola fede e di un solo Battesimo,
e crescano nell’ardore della carità.
±oi ti preghiamo. R/.
Assisti con la tua sapienza tutti i popoli della terra,
perché si estinguano le inimicizie che dividono le nazioni
e sia promossa una civiltà animata dall’amore.
±oi ti preghiamo. R/.
Illumina la mente di quanti ancora non ti conoscono,
perché possano vivere l’esperienza del tuo amore
e, sostenuti dalla tua grazia, si aprano alla novità dello Spirito.
±oi ti preghiamo. R/.
∏occa il nostro cuore,
perché ci lasciamo contagiare dalla gioia del Vangelo
e condurre sulla via di una costante conversione.
±oi ti preghiamo. R/.

Ascolta, Padre, le nostre invocazioni


e concedi a noi, per intercessione dell’apostolo Paolo,
di lavorare sempre a servizio del Vangelo
per l’unità del tuo popolo.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per le Celebrazioni dei Sanπi ıı3

2 febbraio
Presenπazione del Signore
Convocati dallo Spirito
per celebrare l’incontro tra Gesù, luce delle genti,
e l’umanità in attesa di salvezza,
ci uniamo a Maria e Giuseppe
per essere da loro presentati a Dio nostro Padre.
R/. Visita il tuo popolo, Signore.

Padre della luce,


che hai voluto la Chiesa sacramento del tuo incontro con gli uomini,
fa’ che porti l’annuncio del Vangelo là dove più fitte sono le tenebre del male.
±oi ti preghiamo. R/.
∏u che chiami alcuni tuoi figli a lasciare ogni cosa per seguire Cristo,
fa’ che oΩrano con fedeltà la loro vita,
a gloria del tuo nome e a servizio dei fratelli.
±oi ti preghiamo. R/.
∏u che conosci il buio e le ombre di morte del nostro tempo,
fa’ che gli uomini vedano in Gesù la luce che dissolve l’oscurità.
±oi ti preghiamo. R/.
∏u che sei l’origine e il fondamento della comunità domestica,
fa’ che nelle famiglie
i bambini siano aiutati a crescere in sapienza e grazia,
e gli anziani siano onorati come dono prezioso.
±oi ti preghiamo. R/.
∏u che semini nel cuore dell’uomo il desiderio di vedere il tuo volto,
fa’ che custodiamo la luce di questo giorno di festa
per camminare nei sentieri del mondo come fedeli discepoli di Cristo.
±oi ti preghiamo. R/.

O Padre, che nel tuo Figlio presentato al tempio


manifesti visibilmente l’incontro tra l’antica e la nuova alleanza,
fa’ che la tua Chiesa sperimenti con Maria
la gioia di essere madre dell’umanità nuova,
che cammina nello splendore della tua luce.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
ıı4 Orazionale per la Preghiera universale

ı4 febbraio
Sanπi Cirillo, monaco, e Meπodio, vescovo
patroni d’Europa
Rivolgiamo la nostra preghiera a Dio Padre,
insieme a tutti i fratelli in Cristo,
perché i popoli dell’Europa sappiano collaborare tra loro
per costruire una vera civiltà dell’amore,
fondata sul rispetto della persona.
R/. Venga il tuo regno di pace, Signore.

Le Chiese dell’Occidente e dell’Oriente,


unite da fraterna comunione, formino una sola famiglia
e uniscano al fervore apostolico
lo spirito di contemplazione e di ascesi.
Preghiamo. R/.
L’Europa,
evangelizzata dalla testimonianza degli apostoli, dei martiri
e di una innumerevole schiera di santi,
coltivi fedelmente la propria identità umana e cristiana.
Preghiamo. R/.
I popoli del continente europeo,
consapevoli del loro comune patrimonio cristiano,
siano operatori di pace tra tutte le nazioni del mondo.
Preghiamo. R/.
I perseguitati a causa della giustizia
possano raccogliere il frutto della loro paziente semina,
condotta nella fatica e nel dolore.
Preghiamo. R/.
Le nostre comunità cristiane,
chiamate a far risplendere nel mondo la luce del Vangelo,
siano forza che dà impulso a intese solidali.
Preghiamo. R/.

O Padre,
per te nessuno è straniero
e nessuno è escluso dalla tua paternità:
per l’intercessione dei santi Cirillo e Metodio,
fa’ che tutti gli uomini giungano alla conoscenza della verità,
siano coerenti nella testimonianza
e procedano nella via della pace.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per le Celebrazioni dei Sanπi ıı5

22 febbraio
Caππedra di san Pieπro aposπolo
Fratelli e sorelle,
in comunione con il papa, che presiede alla carità di tutta la Chiesa,
rendiamo grazie al Padre
per la missione a≈data all’apostolo Pietro e ai suoi successori
e chiediamogli di raΩorzare la nostra fede.
R/. Proteggi la tua Chiesa, Signore.

Dio provvidente,
sostieni la Chiesa sparsa su tutta la terra, in unità con Pietro,
perché sia perseverante nell’insegnamento degli apostoli,
nello spezzare il pane, nella preghiera e nell’unione fraterna.
±oi ti preghiamo. R/.
Pastore buono,
guarda con benevolenza il nostro papa ±.,
che hai scelto come successore dell’apostolo Pietro,
perché edifichi con la parola e l’esempio il gregge a lui a≈dato.
±oi ti preghiamo. R/.
Dio della salvezza,
consola quanti sono provati nella fede
o si sono allontanati da te,
perché riconoscano in Gesù l’amico che sostiene nelle fatiche
e tende la mano per ridare fiducia.
±oi ti preghiamo. R/.
Padre misericordioso,
soccorri, mediante la sollecitudine di tutta la comunità ecclesiale,
i senzatetto, i disoccupati, i detenuti, gli emarginati,
perché sperimentino la tua paternità e la solidarietà dei fratelli.
±oi ti preghiamo. R/.
Signore della vita e della storia,
ispira propositi santi a tutti i membri del tuo popolo,
perché crescano nell’impegno missionario e nella testimonianza della carità.
±oi ti preghiamo. R/.

O Padre della gloria,


che hai rivelato all’apostolo Pietro il mistero di Cristo tuo Figlio,
illumina le nostre menti,
perché sappiamo riconoscere colui che hai mandato
e possiamo giungere alla beatitudine
promessa a chi crede e mette in pratica la tua parola.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
ıı6 Orazionale per la Preghiera universale

ı9 marzo
San Giuseppe sposo della beaπa Vergine Maria
Fratelli e sorelle,
nella solennità liturgica di Giuseppe di ±azaret,
scelto come custode umile e silenzioso
di Gesù e della Vergine Madre,
presentiamo a Dio, mediante la sua paterna intercessione,
le necessità della Chiesa e del mondo intero.
R/. Dio fedele e misericordioso, ascoltaci.

Per la Chiesa universale, che onora san Giuseppe quale suo speciale patrono:
sul suo esempio, impari a custodire con fede profonda
il mistero dell’Incarnazione.
Preghiamo. R/.
Per le famiglie cristiane:
nella preghiera comune e meditando la Parola
riempiano la loro vita di amore e gioia.
Preghiamo. R/.
Per gli uomini e le donne che operano nel mondo del lavoro:
scoprano che il loro impegno quotidiano
è strumento e cammino di crescita umana e cristiana.
Preghiamo. R/.
Per gli esuli, i profughi e gli agonizzanti:
trovino rifugio tra le braccia amorevoli del Padre,
e sostegno nella solidarietà dei fratelli.
Preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti:
l’esempio di san Giuseppe
ci insegni a essere
servitori fedeli e saggi del regno di Dio
nel sereno compimento del nostro dovere.
Preghiamo. R/.

O Dio dei patriarchi e dei profeti,


che in san Giuseppe hai dato alla Chiesa
un singolare segno della tua paternità,
veglia sui tuoi figli, perché nelle gioie e nelle prove della vita
riconoscano l’amore con cui da sempre li circondi.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per le Celebrazioni dei Sanπi ıı7

25 marzo
Annunciazione del Signore
±ell’evento umile e nascosto dell’Annunciazione
Maria accoglie nella fede e nella carne
il Verbo eterno fatto uomo per la nostra salvezza.
In comunione di fede e di speranza con la Vergine
rivolgiamo al Padre la nostra preghiera.
R/. Si compia in noi la tua parola, Signore.

Perché a immagine di Maria, piena di grazia,


la Chiesa sia sempre più feconda nello Spirito,
esulti per la santità dei suoi figli
e raccolga nel suo grembo l’intera famiglia degli uomini.
Preghiamo. R/.
Perché sul modello di Cristo, servo obbediente,
l’umanità intera aderisca con amore alla volontà del Padre
ponendola al centro delle scelte quotidiane.
Preghiamo. R/.
Perché al so≈o dello Spirito, datore di vita,
il deserto dell’incredulità e della durezza dei cuori
fiorisca in opere di giustizia e di pace.
Preghiamo. R/.
Perché con la materna intercessione di Maria
la dignità della persona umana, creata a immagine di Dio,
sia riconosciuta, difesa e valorizzata.
Preghiamo. R/.
Perché l’esempio della Vergine Madre
induca ciascuno di noi ad accogliere con prontezza la parola di Dio
e a testimoniarla nel mondo.
Preghiamo. R/.

Infondi nel nostro spirito la tua grazia, o Padre;


tu che, con l’annuncio dell’angelo,
ci hai rivelato l’incarnazione del tuo Figlio,
per la sua passione e la sua croce,
e per l’intercessione della beata Vergine Maria,
guidaci alla gloria della risurrezione.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
ıı8 Orazionale per la Preghiera universale

29 aprile
Sanπa Caπerina da Siena
vergine e dottore della Chiesa
patrona d’Italia e d’Europa
Fratelli e sorelle,
nel giorno in cui celebriamo la festa della santa vergine Caterina
presentiamo al Padre,
insieme ai desideri di ogni uomo e di ogni donna,
le necessità della Chiesa,
le aspirazioni dell’Italia e dell’intero continente europeo.
R/. Benedici i tuoi figli, Signore.

Per l’amore che santa Caterina, tua serva fedele,


ebbe verso la Chiesa e il successore dell’apostolo Pietro,
proteggi il papa ±. e tutto il popolo cristiano
e fa’ che gregge e pastore procedano sicuri nel cammino della salvezza.
±oi ti preghiamo. R/.
Per l’intercessione di santa Caterina, patrona d’Italia e d’Europa,
benedici la nostra nazione e il nostro continente
e fa’ che valorizzino l’eredità delle proprie tradizioni cristiane.
±oi ti preghiamo. R/.
Per l’instancabile sollecitudine di santa Caterina verso gli ultimi,
apri il nostro cuore ai soΩerenti
e fa’ che la nostra società sia pacificata e ospitale.
±oi ti preghiamo. R/.
Per la sapienza di cui hai colmato santa Caterina,
illumina quanti cercano di leggere i segni dei tempi
e fa’ che ovunque sia stimata la geniale creatività della donna.
±oi ti preghiamo. R/.
Per la fede ardente che santa Caterina ebbe nell’Eucaristia,
concedi anche a noi di attingere assiduamente a questa divina fonte
e fa’ che ci incamminiamo con coraggio sulla via della santità.
±oi ti preghiamo. R/.

O Dio, che in santa Caterina da Siena


ci hai dato un mirabile esempio di preghiera perseverante
e di generoso servizio ai fratelli,
benedici quanti si prodigano a edificare la Chiesa e la società civile.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per le Celebrazioni dei Sanπi ıı9

3 ı maggio
Visiπazione della beaπa Vergine Maria
±ella giovane figlia di Sion
che visita l’anziana parente Elisabetta,
celebriamo l’incontro del ±uovo con l’Antico ∏estamento,
l’impegno missionario della Chiesa nell’annuncio del Vangelo,
la meraviglia di ogni cuore che si apre alla sorpresa di Dio.
Intercediamo per tutti.
R/. Visita il tuo popolo, Signore.

Per la santa Chiesa:


imitando la Vergine Maria
nella fede ardente e nella carità operosa,
sia fonte di benedizione per tutti i popoli della terra.
Preghiamo. R/.
Per i pastori del popolo di Dio:
come la giovane di ±azaret,
siano solleciti nell’andare incontro ai fratelli
portando la gioia del Vangelo e la luce della fede.
Preghiamo. R/.
Per quanti si dedicano al servizio del prossimo:
sul modello della carità di Maria verso Elisabetta,
siano il segno della sollecitudine di Cristo verso i fratelli.
Preghiamo. R/.
Per coloro che sono nella soΩerenza:
uniti con la Vergine Madre,
siano consolati dalla fede, dalla speranza e dalla carità.
Preghiamo. R/.
Per questa comunità:
con lo stesso stupore di Maria,
impari a riconoscere le meraviglie di Dio nella propria vita.
Preghiamo. R/.

O Dio, liberatore di tutti i popoli,


che per mezzo della Vergine Maria
hai recato alla casa di Elisabetta la salvezza e la gioia,
fa’ che, docili all’azione dello Spirito,
possiamo anche noi portare Cristo ai fratelli
e magnificare il tuo nome con la santità della vita.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
ı20 Orazionale per la Preghiera universale

24 giugno e 29 agosto
San Giovanni Baππisπa
Fratelli e sorelle,
nel ricordo glorioso di san Giovanni Battista,
ultimo tra i profeti e primo tra i testimoni del Cristo salvatore,
rivolgiamo al Padre la nostra preghiera.
R/. Rinnova, o Padre, i prodigi del tuo Spirito.

Per la santa Chiesa:


sull’esempio di Giovanni Battista,
indichi agli uomini del nostro tempo Gesù,
Agnello di Dio che toglie il peccato del mondo.
Preghiamo. R/.
Per i consacrati nella vita ascetica, monastica e apostolica:
lasciata ogni cosa che appartiene alla terra,
seguano senza compromessi Cristo,
casto, povero, obbediente.
Preghiamo. R/.
Per i perseguitati a causa della giustizia:
con la medesima forza che animò il Battista,
proclamino coraggiosamente Gesù
via, verità e vita.
Preghiamo. R/.
Per i profeti del nostro tempo:
rifiutando la violenza e la menzogna,
tolgano ogni ostacolo davanti a Cristo,
portatore di salvezza e di pace.
Preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti in assemblea:
riscoprendo la grazia e gli impegni del Battesimo,
ci sia dato di vivere in modo limpido
il Vangelo di Cristo, nostro Maestro e Signore.
Preghiamo. R/.

Accogli, Padre santo, la nostra preghiera


e per intercessione di san Giovanni Battista,
amico dello Sposo e suo precursore nel martirio,
donaci un cuore attento ai segni della tua presenza,
per essere trasformati dalla tua parola di salvezza.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per le Celebrazioni dei Sanπi ı2ı

29 giugno
Sanπi Pieπro e Paolo, apostoli
Fratelli e sorelle,
lodando Dio per la testimonianza di fede dell’apostolo Pietro
e per la missione alle genti dell’apostolo Paolo,
presentiamo al Padre le nostre suppliche
per la Chiesa sparsa nel mondo.
R/. Accresci la nostra fede, Signore.

∏u che hai fondato la Chiesa sulla solida roccia di Pietro,


proteggi il nostro papa ±.
e fa’ che il popolo cristiano, sotto la sua guida,
progredisca nella fede, nella speranza e nella carità.
±oi ti preghiamo. R/.
∏u che hai scelto l’apostolo Paolo
per annunciare a tutti i popoli il mistero della salvezza,
ravviva l’opera dei missionari del Vangelo
e fa’ che quanti ancora non ti conoscono
credano in te e in colui che hai mandato.
±oi ti preghiamo. R/.
∏u che vuoi il bene dell’umanità,
continua a seminare vocazioni nel campo della Chiesa
e fa’ che numerosi giovani rispondano con gioia,
scegliendo di mettersi a completa disposizione dei fratelli.
±oi ti preghiamo. R/.
∏u che conduci a scoprire il valore salvifico della soΩerenza,
sostieni gli infermi e gli a√itti
e fa’ che nella loro debolezza si manifesti la tua forza,
fonte di fiducia e di coraggio.
±oi ti preghiamo. R/.
∏u che guardi con amore ogni uomo e lo previeni con la tua grazia,
donaci di avere gli stessi sentimenti che furono in Cristo Gesù
e fa’ che diventiamo cittadini sempre più degni del tuo regno.
±oi ti preghiamo. R/.

Ricordati, o Padre, della tua Chiesa


edificata sui santi apostoli Pietro e Paolo:
infondi un rinnovato fervore nei pastori e nei fedeli,
perché avvertano l’urgenza di annunciare a ogni creatura
Cristo, redentore dell’uomo.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
ı22 Orazionale per la Preghiera universale

ıı luglio
San Benedeππo, abate, patrono d’Europa
San Benedetto da ±orcia, come astro luminoso,
brilla ancora oggi nella Chiesa e nel continente europeo.
Egli, con la sua vita e la sua opera,
ci insegna a cercare Dio e a comprendere la realtà dell’uomo.
Preghiamo con semplicità di cuore.
R/. Benedici i tuoi figli, Signore.

In san Benedetto hai donato alla Chiesa


un padre attento e un maestro di vita:
suscita pastori secondo il tuo cuore,
perché il tuo gregge sia condotto da guide sagge e premurose.
±oi ti preghiamo. R/.
Hai fatto di san Benedetto una benedizione per i popoli d’Europa:
orienta le scelte dei governanti,
perché la società civile promuova la dignità di ogni persona.
±oi ti preghiamo. R/.
±ella Regola di san Benedetto
hai dato una norma sapiente di vita comune:
sostieni quanti hanno scelto di seguire il suo ideale di vita,
perché nulla antepongano all’amore di Cristo.
±oi ti preghiamo. R/.
Alla scuola di san Benedetto
hai insegnato ad accogliere nell’ospite il tuo stesso Figlio:
rendi le nostre comunità attente alle necessità di ogni uomo,
perché i bisognosi sperimentino il tuo amore.
±oi ti preghiamo. R/.
Hai ispirato a san Benedetto di consacrarsi interamente a te:
ravviva in noi la volontà di amarti con tutto il cuore,
perché possiamo progredire nella via della salvezza.
±oi ti preghiamo. R/.

Accogli, o Padre, la nostra preghiera


e fa’ che ascoltiamo da veri figli la tua voce,
perché, armonizzando con la tua volontà
il nostro lavoro quotidiano,
possiamo trasformare tutta la vita
in una lode perenne al tuo santo nome.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per le Celebrazioni dei Sanπi ı23

22 luglio
Sanπa Maria Maddalena
Fratelli e sorelle,
Maria Maddalena fu fedele discepola del Signore Gesù:
non fuggì dinanzi al dramma della passione
e, il mattino di Pasqua, incontrò per prima il Maestro risorto,
che la chiamò per nome.
Con il cuore pieno di fiducia e gratitudine,
eleviamo al Padre la nostra preghiera.
R/. Rinnovaci, Signore, con il tuo amore.

Per la santa Chiesa:


sull’esempio di Maria di Magdala, apostola degli apostoli,
percorra le vie del mondo portando a tutti
la lieta notizia del Signore risorto.
Preghiamo. R/.
Per i pastori della Chiesa e tutti i missionari:
radicati e fondati in Cristo Gesù,
attirino a lui i cuori e le menti dei fedeli.
Preghiamo. R/.
Per quanti hanno responsabilità nel governo delle nazioni:
guardando le vicende umane con occhi puri e sapienti,
operino scelte coraggiose di giustizia e di pace.
Preghiamo. R/.
Per le donne che subiscono violenza e sfruttamento:
sottratte ai soprusi, in nome della loro dignità
siano accompagnate in un percorso di riscatto.
Preghiamo. R/.
Per le nostre comunità:
ispirate dalle parole e dai gesti di Gesù,
valorizzino pienamente il contributo delle donne
nella vita ecclesiale, sociale e politica.
Preghiamo. R/.

O Dio,
che hai acceso di amore per Cristo il cuore di Maria Maddalena,
fa’ che, sul suo esempio, sappiamo cercarti nell’oscurità del dolore
e testimoniare ai fratelli la gioia della Pasqua.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
ı24 Orazionale per la Preghiera universale

23 luglio
Sanπa Brigida, religiosa, patrona d’Europa
Santa Brigida, in ogni fase della sua vita,
sostenuta dall’amore di Cristo e desiderosa di servire la Chiesa,
unì la contemplazione all’apostolato.
Grati a Dio per i santi e le sante
che ci dona come modelli per vivere il Vangelo,
eleviamo a lui la nostra preghiera.
R/. Ascolta, Signore, la voce della tua Chiesa.

Illumina con il tuo santo Spirito la Chiesa:


condivida le gioie e le speranze,
i dolori e le preoccupazioni dell’umanità.
±oi ti preghiamo. R/.
Sostieni il ministero del papa, dei vescovi e di tutti i missionari del Vangelo:
possano testimoniare al mondo il mistero della tua misericordia.
±oi ti preghiamo. R/.
Ricolma di sapienza i governanti del continente europeo
e di tutte le nazioni:
sappiano condurre i popoli a un futuro di giustizia e di pace.
±oi ti preghiamo. R/.
Ricordati del dolore di poveri, malati, profughi e carcerati:
sperimentino la presenza e≈cace dei fratelli
che si fanno carico delle loro angustie spirituali e materiali.
±oi ti preghiamo. R/.
Volgi il tuo sguardo amorevole a questa famiglia:
cresca in noi il desiderio di cercarti in ogni cosa
e di rimanerti sempre fedeli.
±oi ti preghiamo. R/.

Signore Dio, ascolta le nostre preghiere


e per l’intercessione di santa Brigida
donaci di contemplare la profondità del tuo amore
e di servire te nei nostri fratelli.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per le Celebrazioni dei Sanπi ı25

6 agosto
∏rasfigurazione del Signore
Fratelli e sorelle,
invochiamo Dio nostro Padre,
che ci ha rivelato nel Figlio il servo fedele
nel quale ha posto la sua compiacenza.
R/. Signore, nostra luce, ascoltaci.

Padre misericordioso,
che in Cristo tuo Figlio ci hai detto e ci hai dato tutto,
fa’ che la tua Chiesa cammini nella verità e nell’amore,
per essere luce di salvezza al mondo intero.
±oi ti preghiamo. R/.
Dio giusto e santo,
che hai chiamato l’umanità all’ascolto della tua parola vivente,
fa’ che mediante la sapienza dello Spirito
diveniamo veri discepoli del tuo Figlio.
±oi ti preghiamo. R/.
Dio paziente e ricco di grazia,
che mai ti stanchi di cercare gli uomini dispersi a causa del peccato,
fa’ che siano attenti a ogni segno della tua paternità,
per essere trasfigurati a immagine del tuo Figlio.
±oi ti preghiamo. R/.
Dio di consolazione,
che sulla croce hai glorificato il tuo Figlio,
fa’ che ogni cristiano sappia rendere conto
della beata speranza che porta nel cuore.
±oi ti preghiamo. R/.
Dio della gloria,
che chiami ogni uomo a vivere alla tua presenza,
fa’ che coltiviamo lo spirito di contemplazione,
per pregustare la gioia che ci attende nel cielo.
±oi ti preghiamo. R/.

Ascolta la nostra preghiera, o Padre,


e irradia su di noi la luce della santa montagna,
perché siamo pienamente configurati a Cristo tuo Figlio,
nel quale ci hai donato l’immagine splendente del tuo volto.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
ı26 Orazionale per la Preghiera universale

9 agosto
Sanπa ∏eresa Benedeππa della Croce
vergine e martire, patrona d’Europa
Fratelli e sorelle, il desiderio di conoscere la verità
ha condotto ∏eresa Benedetta della Croce a scoprire la fede,
abbracciare la vita contemplativa
e vivere fino in fondo il mistero della Croce.
Apriamo il nostro cuore al Padre del cielo.
R/. Accresci la nostra fede, Signore.

Per la santa Chiesa, sposa di Cristo:


oΩra sempre al mondo una credibile testimonianza
di vittoria della vita sulla morte, dell’amore sull’odio,
della verità sulla menzogna.
Preghiamo. R/.
Per il popolo ebraico, primogenito dell’Alleanza:
possa giungere al compimento delle promesse fatte ai padri
e conseguire la pienezza della redenzione.
Preghiamo. R/.
Per l’Europa, crocevia di popoli e culture:
riscopra le sue tradizioni cristiane, custodisca la propria identità
e sia modello di accoglienza, integrazione e fraternità.
Preghiamo. R/.
Per i perseguitati a causa della fede,
vittime innocenti della violenza e dell’odio:
il loro sacrificio ottenga da Dio
perdono, salvezza e pace al mondo intero.
Preghiamo. R/.
Per noi battezzati, stirpe eletta, regale sacerdozio, nazione santa:
impariamo a prendere ogni giorno la nostra croce
per seguire Gesù sulla via dell’amore totale a Dio Padre e all’umanità.
Preghiamo. R/.

Infiamma il nostro cuore, o Signore,


e per intercessione di santa ∏eresa Benedetta della Croce
trasformaci con la forza del tuo amore,
perché diventiamo nel mondo veri discepoli
e testimoni del Cristo Signore.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
Per le Celebrazioni dei Sanπi ı27

ı0 agosto
San Lorenzo, diacono e martire

Fratelli e sorelle,
a Dio, nostro Padre, che in san Lorenzo
ci ha donato un esempio di carità
e di testimonianza di fede fino al martirio,
rivolgiamo la nostra supplica.
R/. ±oi ti invochiamo, Signore.

Per la santa Chiesa di Roma, che presiede nella carità tutte le Chiese:
la Parola seminata con abbondanza nei solchi aperti dai martiri
porti ancora frutti di rinnovamento e di generosa dedizione.
Preghiamo. R/.
Per i diaconi, che come san Lorenzo
sono al servizio del vescovo e della comunità cristiana:
nell’esercizio del loro ministero siano autentici e umili,
sempre premurosi verso i poveri.
Preghiamo. R/.
Per i cristiani osteggiati nel mondo a causa della loro fede:
nella tribolazione e nella prova ricevano la consolazione dello Spirito
e il sostegno concreto dei fratelli.
Preghiamo. R/.
Per quanti, nella comunità cristiana e nella società civile,
si pongono a servizio dei più deboli e bisognosi:
siano animati da uno spirito di giustizia e carità.
Preghiamo. R/.
Per noi, che nell’Eucaristia attingiamo all’amore di Cristo:
la comunione all’Agnello immolato
renda la nostra vita un’oΩerta gradita a Dio.
Preghiamo. R/.

Guarda, o Padre, questa tua famiglia


che gioisce nella festa di san Lorenzo
e donaci lo Spirito di santità,
perché possiamo imitare nell’amore
colui che ha dato la vita per noi,
Gesù Cristo, il nostro Signore,
che vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
ı28 Orazionale per la Preghiera universale

ı5 agosto
Assunzione della beaπa Vergine Maria
Fratelli e sorelle,
nella celebrazione odierna splende la luce della Pasqua:
Maria, immacolata nella sua concezione e intatta nel parto divino,
è assunta al cielo in corpo e anima.
Sia lei, arca della nuova alleanza e donna vestita di sole,
a sostenere la nostra supplica.
R/. Rinnova la nostra speranza, Signore.

Per la santa Chiesa pellegrina nel tempo:


sostenuta dalla Vergine assunta in cielo,
possa condurre tutti a contemplare la luce del volto di Dio.
Preghiamo. R/.
Per i popoli dilaniati dalla guerra e dal terrorismo:
sotto lo sguardo di Maria, fortezza degli oppressi,
la comunità internazionale promuova trattative finalizzate alla pace.
Preghiamo. R/.
Per i disabili, gli anziani, i malati:
uniti alla Vergine Madre,
aΩrontino il disagio e la solitudine
senza perdere la speranza.
Preghiamo. R/.
Per le donne che hanno accolto la vocazione alla vita verginale:
a≈dandosi a Maria, modello della verginità consacrata,
alimentino le loro lampade con la preghiera e la carità.
Preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti nel ricordo grato dell’Assunzione di Maria:
per la sua intercessione
cresca nei nostri cuori la beata speranza
di giungere alla gioia della patria celeste.
Preghiamo. R/.

Accogli, o Padre, la preghiera del tuo popolo,


e fa’ che, contemplando il mistero di Maria
associata in corpo e anima alla Pasqua del tuo Figlio,
riconosciamo in ogni persona
la tua immagine e il riflesso della tua gloria.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.


Per le Celebrazioni dei Sanπi ı29

8 settembre
±aπiviπà della beaπa Vergine Maria
Fratelli e sorelle,
in questo giorno tutta la Chiesa si rallegra
per la natività della beata Vergine Maria, aurora della nostra salvezza.
Lei, che ha dato alla luce l’autore della vita,
sostenga la nostra preghiera.
R/. Padre buono, ascoltaci.

Dio d’infinita sapienza, guarda la tua Chiesa:


sostienila con il tuo amore,
perché, sulle orme di Maria Vergine,
impari a riporre solo in te ogni speranza.
±oi ti preghiamo. R/.
Padre di tutti, proteggi i tuoi ministri:
infondi in essi il tuo Spirito di fortezza,
perché, con la stessa dedizione di Maria,
si oΩrano al servizio del tuo disegno di salvezza.
±oi ti preghiamo. R/.
Datore di ogni bene, custodisci tutte le donne:
manifesta a ciascuna di esse la ricchezza della propria femminilità,
perché, guardando alla giovane figlia di Sion,
si orienti all’amore e al servizio della vita.
±oi ti preghiamo. R/.
Aiuto di ogni uomo, conforta i nostri fratelli soΩerenti:
dona loro la tua misericordia,
perché, per intercessione della Vergine Madre,
godano della consolazione promessa agli a√itti.
±oi ti preghiamo. R/.
Padre buono, veglia sul nostro cammino:
riscalda i nostri cuori,
perché, imitando la disponibilità dell’umile tua serva,
apriamo la nostra esistenza alla tua volontà.
±oi ti preghiamo. R/.

Dio fedele, che nella beata Vergine Maria


hai dato compimento alle promesse fatte ai padri,
donaci di seguire l’esempio della figlia di Sion,
che a te piacque per l’umiltà
e nell’obbedienza cooperò alla redenzione del mondo.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
ı30 Orazionale per la Preghiera universale

ı4 settembre
Esalπazione della Sanπa Croce
Come popolo redento, invochiamo Dio nostro Padre
che nell’albero della croce ci ridona il frutto della vita
in Cristo suo Figlio.
R/. Per il mistero della croce, salvaci, Signore.

Per la santa Chiesa:


in ogni suo gesto, parola e opera
annunci l’immenso amore del Padre,
rivelatosi pienamente nella croce del suo Figlio.
Preghiamo. R/.
Per i vescovi, i presbiteri e i diaconi:
siano servi e testimoni della sapienza dello Spirito,
che scaturisce dalla croce.
Preghiamo. R/.
Per i perseguitati a causa della fede e della giustizia:
dalla croce di Cristo attingano la certezza
della vittoria dell’amore sull’odio e del bene sul male.
Preghiamo. R/.
Per le sorelle e i fratelli soΩerenti nella carne e nello spirito:
sentano la presenza consolatrice di Cristo
che illumina l’esperienza del dolore.
Preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti:
l’Eucaristia ci comunichi la forza e la gioia
di testimoniare la nostra fede
con totale adesione alla volontà del Padre.
Preghiamo. R/.

Padre, ricco di misericordia,


che hai esaltato il tuo Figlio,
fattosi obbediente fino alla morte,
infondi in noi la forza dello Spirito,
perché possiamo portare quotidianamente
il peso e la gloria della croce.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per le Celebrazioni dei Sanπi ı3ı

29 settembre e 2 ottobre
Sanπi Angeli e Arcangeli
Fratelli e sorelle,
il Signore, sempre vicino, opera nella storia dell’umanità
e accompagna il nostro cammino
attraverso la singolare presenza dei suoi angeli.
A≈diamo la nostra preghiera al loro ministero
di messaggeri di Dio e nostri intercessori.
R/. Per l’intercessione dei santi angeli, ascoltaci, Signore.

Per la Chiesa:
con la protezione dell’arcangelo Michele,
possa mantenere intatta la sua fede, respingere gli assalti del maligno
e camminare sicura lungo gli ardui sentieri del mondo e della storia.
Preghiamo. R/.
Per i ministri dell’altare:
associati alla lode degli angeli,
santifichino il popolo loro a≈dato
e orientino gli uomini all’incontro liberante con Gesù Cristo.
Preghiamo. R/.
Per tutti gli educatori:
a imitazione dell’arcangelo RaΩaele,
siano guide sagge delle nuove generazioni
e contribuiscano fattivamente alla crescita della società.
Preghiamo. R/.
Per gli evangelizzatori e i catechisti:
con l’aiuto dell’arcangelo Gabriele,
siano portatori del lieto annuncio
e lo confermino con la vita.
Preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti:
per la mediazione delle schiere celesti,
impariamo a oΩrire il nostro culto spirituale
onorando Dio nelle concrete situazioni di vita.
Preghiamo. R/.

O Dio, nostro Padre,


che ci raduni nella santa assemblea,
accogli le nostre preghiere
e fa’ di noi degli adoratori in spirito e verità,
concittadini degli angeli in cielo.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
ı32 Orazionale per la Preghiera universale

4 ottobre
San Francesco d’Assisi, patrono d’Italia
In ogni tempo Dio Padre suscita profeti e santi.
Riconoscenti per il dono di san Francesco,
imitatore di Cristo nella letizia e povertà evangelica,
preghiamo per la Chiesa, per l’Italia e per il mondo.
R/. Padre nostro, ascoltaci.

Dio di misericordia,
che in san Francesco ci hai oΩerto
un’immagine vivente del tuo Figlio crocifisso,
santifica la tua Chiesa,
perché sia annunciatrice credibile del Vangelo.
±oi ti preghiamo. R/.
Dio di mansuetudine,
che in san Francesco ci hai dato un modello di vita umile e povera,
dona ai cristiani del nostro tempo di vivere lo spirito delle beatitudini,
perché siano sale della terra e luce del mondo.
±oi ti preghiamo. R/.
Dio della pace,
che hai reso san Francesco un uomo dal cuore libero e grande,
illumina i governanti delle nazioni,
perché non si lascino sedurre dalle suggestioni del potere.
±oi ti preghiamo. R/.
Dio di santità,
che hai infuso nel cuore di san Francesco
l’amore per tutto ciò che è bello e buono,
donaci uno sguardo pieno di stupore,
perché impariamo a contemplare le meraviglie del creato
e a dare voce a ogni creatura.
±oi ti preghiamo. R/.
Dio della vita,
che hai coronato di gloria il poverello di Assisi,
accogli nella tua pace quanti hanno incontrato sorella morte,
perché siano partecipi della gioia eterna.
±oi ti preghiamo. R/.

Accogli, o Signore, le nostre invocazioni,


e per intercessione di san Francesco
fa’ che tutta la nostra vita
sia testimonianza di bontà e cantico di lode.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per le Celebrazioni dei Sanπi ı33

ı novembre
∏uππi i Sanπi
Dio dona sempre alla sua Chiesa luminosi testimoni
che dal cielo ne accompagnano il cammino verso il Regno.
Per l’intercessione della festosa corona dei santi,
con piena fiducia presentiamo a Dio Padre
i nostri desideri di bene e le necessità del mondo.
R/. Santifica la tua Chiesa, Signore.

Padre santo,
che con il Figlio e lo Spirito Santo sei comunione di amore,
concedi alla tua Chiesa di essere sempre fedele alla propria vocazione,
perché sia segno e strumento della presenza di Cristo nel mondo.
±oi ti preghiamo. R/.
Padre amorevole,
che all’alba della creazione hai benedetto la famiglia, prima comunità umana,
sostieni gli sposi con la grazia del tuo Spirito,
perché irradino la gioia operosa e feconda del Vangelo.
±oi ti preghiamo. R/.
Padre dei poveri,
che ti prendi cura del forestiero, dell’orfano e della vedova,
suscita in mezzo a noi uomini e donne caritatevoli,
perché le speranze dei poveri non restino deluse.
±oi ti preghiamo. R/.
Padre della luce,
che chiami tutti i tuoi figli a essere santi e immacolati nell’amore,
rivela il tuo volto a tutti coloro che ancora non credono,
perché si aprano alla novità dello Spirito.
±oi ti preghiamo. R/.
Padre misericordioso,
che chiami ciascuno di noi a essere santo nelle vicende della vita quotidiana,
rendici capaci di rispondere al tuo appello,
perché possiamo un giorno prendere parte alla gloria dei beati nel cielo.
±oi ti preghiamo. R/.

Dio fedele, che in Cristo tuo Figlio


ci hai dato il maestro e il modello di ogni santità,
fa’ che, vivendo nello spirito delle beatitudini,
giungiamo a cantare in eterno il cantico nuovo
nell’assemblea dei tuoi eletti.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
ı34 Orazionale per la Preghiera universale

2 novembre
Commemorazione di πuππi i fedeli defunπi I
±ella comunione di speranza e di carità
che neppure la morte può spezzare,
celebriamo il ricordo di tutti i defunti
e innalziamo a Dio, con umiltà e fiducia, le nostre suppliche.
R/. Dio, nostra speranza, ascoltaci.

Dio della pace,


accogli nel beato riposo del tuo regno
i fratelli e le sorelle che in questo mondo
hanno sostenuto l’arduo combattimento della fede.
±oi ti preghiamo. R/.
Dio, gloria degli umili e premio dei giusti,
dona ai vescovi, ai presbiteri e ai diaconi,
che hanno svolto il loro ministero in mezzo a noi,
la pienezza della vita e la gioia promessa ai servi fedeli.
±oi ti preghiamo. R/.
Dio di ogni bontà,
non lasciare che alcuno perisca
di coloro che hai a≈dato a Cristo buon pastore,
maestro e guida per i pascoli eterni.
±oi ti preghiamo. R/.
Dio della vita,
donaci il senso cristiano del vivere e del morire
e la certezza che al momento della morte
entreremo nella verità tutta intera.
±oi ti preghiamo. R/.
Dio di infinita misericordia,
esaudisci la preghiera universale della Chiesa,
e purifica ogni creatura con il fuoco della tua carità.
±oi ti preghiamo. R/.

O Dio, fondamento della speranza che non delude,


confortaci nelle fatiche del pellegrinaggio terreno.
Alimenta in noi la certezza
di essere sempre in comunione di spirito con i nostri cari defunti,
nell’attesa di incontrarci tutti in cielo.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per le Celebrazioni dei Sanπi ı35

2 novembre
Commemorazione di πuππi i fedeli defunπi II
La santa Chiesa ci invita a meditare sul mistero della morte
alla luce della Pasqua di Gesù Cristo.
La comune preghiera sostenga il nostro cammino
e alimenti il desiderio della patria celeste.
R/. Signore della vita, ascoltaci.

Ricordati di tutti i fratelli e le sorelle defunti


che hanno testimoniato la fede,
e concedi anche a noi di vivere e morire
in adesione alla tua volontà.
±oi ti preghiamo. R/.
Accogli nella tua pace le vittime dell’odio e della violenza,
e per il loro sacrificio, unito a quello di Cristo tuo Figlio,
liberaci dal male.
±oi ti preghiamo. R/.
Concedi ai fratelli e alle sorelle che hanno scelto
la verginità consacrata, segno della realtà futura,
di essere nel mondo una chiara testimonianza del tuo regno.
±oi ti preghiamo. R/.
Dona alle famiglie che sono nel lutto e nella soΩerenza
la consolazione della tua parola,
la sola che illumina il mistero della vita e della morte.
±oi ti preghiamo. R/.
Ravviva in tutti noi il desiderio della patria eterna
e l’attesa della comunione con chi ci ha preceduto
nella gloria della Gerusalemme del cielo.
±oi ti preghiamo. R/.

∏u sai, Signore,
che solo un so≈o è la nostra esistenza terrena:
insegnaci a contare i nostri giorni
e donaci la sapienza del cuore,
che riconosce nel momento della morte
non la fine ma il passaggio alla pienezza della vita.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
ı36 Orazionale per la Preghiera universale

9 novembre
Dedicazione della Basilica Laπeranense

±el giorno in cui celebriamo l’anniversario


della dedicazione della Basilica Lateranense, madre di tutte le chiese,
preghiamo per la Chiesa di Roma
e per tutte le comunità cristiane sparse nel mondo.
R/. Santifica la tua Chiesa, Signore.

Per la santa Chiesa di Roma,


che presiede alla carità dell’intera comunione cattolica:
sostienila con il tuo aiuto
e fa’ che si mostri al mondo quale tempio santo,
costruito con pietre vive e preziose.
±oi ti preghiamo. R/.
Per il santo padre ±., vescovo di Roma,
che hai scelto come pastore e guida di tutti i credenti:
benedici il suo ministero
e fa’ che edifichi con la parola e l’esempio il popolo a lui a≈dato.
±oi ti preghiamo. R/.
Per le comunità parrocchiali,
che chiami ad annunciare la tua parola:
concedi loro lo Spirito di sapienza
e fa’ che siano per le nuove generazioni
testimoni di una fede motivata e coerente.
±oi ti preghiamo. R/.
Per gli ultimi della società,
che tu guardi con misericordia e tenerezza:
ascolta il loro grido di aiuto
e fa’ che siano generosamente accolti e soccorsi dalla comunità cristiana.
±oi ti preghiamo. R/.
Per noi, convocati all’ascolto della tua parola:
trasformaci in tempio vivo della grazia
e fa’ che lo Spirito abiti sempre nei nostri cuori.
±oi ti preghiamo. R/.

O Dio, che con pietre vive e scelte


prepari una dimora eterna per la tua gloria,
continua a eΩondere sulla Chiesa la tua grazia,
perché il popolo dei credenti progredisca sempre
nell’edificazione della Gerusalemme del cielo.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per le Celebrazioni dei Sanπi ı37

8 dicembre
Immacolaπa Concezione
della beaπa Vergine Maria
±ella Vergine Madre preservata dal peccato originale
Dio ci oΩre l’immagine dell’umanità nuova
che partecipa in pienezza alla vittoria di Cristo.
Per intercessione di Maria immacolata,
innalziamo al Padre la nostra preghiera.
R/. Benedici e proteggi i tuoi figli, Signore.

La Chiesa, a imitazione dell’umile donna di ±azaret,


sia sposa santificata da Cristo,
vergine per l’integrità della fede,
madre feconda nel so≈o dello Spirito.
Preghiamo. R/.
La potenza del Signore, per intercessione di Maria, nuova Eva,
sollevi la nostra vita dal peso e dalla tristezza del peccato
e ci faccia gustare la vera libertà dei figli.
Preghiamo. R/.
Il popolo cristiano riconosca nella Vergine immacolata
un segno di consolazione e di speranza,
nelle prove della vita e in questo tempo di attesa vigilante del Salvatore.
Preghiamo. R/.
Ogni vita nuova sia accolta e custodita con la stessa tenera premura
con cui la giovane figlia di Sion
portò nel grembo Cristo, luce delle genti.
Preghiamo. R/.
L’Eucaristia che celebriamo
sia per tutti noi lievito di purezza e santità
che ci rinnova nel corpo e nello spirito.
Preghiamo. R/.

O Signore, che in Maria immacolata


hai fatto risplendere sul mondo l’aurora della salvezza,
rendi feconda l’opera della Chiesa,
perché tutti gli uomini, per tua misericordia,
siano rigenerati a vita nuova.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
ı38 Orazionale per la Preghiera universale

26 dicembre
Sanπo Sπefano, primo martire
±ella gioia del ±atale,
mentre celebriamo il martirio del diacono Stefano,
pieno di fede e di Spirito Santo,
presentiamo a Dio Padre le nostre suppliche.
R/. Dio degli apostoli e dei martiri, ascoltaci.

Signore, che hai dato al diacono Stefano la forza del martirio,


sostieni la tua Chiesa,
perché, associata alla beata passione del tuo Figlio,
attenda con gioia il suo ritorno nella gloria.
±oi ti preghiamo. R/.

Signore, che hai mandato sulla terra il tuo amato Figlio e servo,
suscita ministri generosi e fedeli,
perché nella Chiesa non manchino sapienti evangelizzatori
e testimoni credibili della carità.
±oi ti preghiamo. R/.
Signore, che chiami alla fede e alla salvezza tutti gli uomini,
illumina i popoli che non hanno ancora accolto la verità del Vangelo,
perché riconoscano in Gesù il Dio fatto uomo.
±oi ti preghiamo. R/.
Signore, che ti fai carico dei drammi dell’uomo,
conforta quanti soΩrono nel corpo e nello spirito,
perché siano sollevati dal tuo amore di Padre.
±oi ti preghiamo. R/.
Signore, che nel protomartire ci hai dato un modello
di vita eroica nella fede e nella carità,
raΩorzaci nel credere e nell’amare,
perché esercitiamo con trasparenza,
nella Chiesa e nella società, gli incarichi ricevuti.
±oi ti preghiamo. R/.

Accogli, o Padre, le nostre preghiere


e per intercessione di santo Stefano
rendici veri amici di Cristo tuo Figlio,
perché in vita e in morte
sappiamo tenere fisso lo sguardo su di lui,
che vive glorioso accanto a te nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
Per le Celebrazioni dei Sanπi ı39

27 dicembre
San Giovanni, apostolo ed evangelista
Giovanni, il discepolo prediletto,
posò il capo sul petto del Maestro,
fu ai piedi della croce insieme a Maria
e credette dinanzi alla tomba vuota del Signore.
Preghiamo con la stessa confidenza dell’apostolo.
R/. Padre della luce, ascoltaci.

O Dio, che nel tuo Figlio fatto carne


ci hai dato la grazia di vedere e toccare il Verbo della vita,
rendi la tua Chiesa sempre più santa e feconda,
con la potenza del tuo Spirito.
±oi ti preghiamo. R/.
O Dio, che nel ±atale del tuo Figlio hai fatto risplendere la vera luce,
dissipa le tenebre del male che ancora avvolgono il mondo
e dirigi i passi dei popoli sulla via della pace.
±oi ti preghiamo. R/.
O Dio, che in ogni tempo cerchi testimoni veritieri del Vangelo,
suscita degni ministri dell’altare
e rendili perseveranti nella tua volontà.
±oi ti preghiamo. R/.
O Dio, che riveli ai piccoli le profondità del tuo mistero,
illumina le menti di quelli che ti cercano con cuore sincero
e apri orizzonti di vita nuova a quanti hanno già riconosciuto il tuo amore.
±oi ti preghiamo. R/.
O Dio, che hai ascoltato il tuo Figlio
mentre a≈dava al discepolo Giovanni la Madre addolorata,
rendici forti nel momento della prova
e fa’ di noi i testimoni credibili della Pasqua.
±oi ti preghiamo. R/.

Guarda, o Padre, alla tua Chiesa,


sposa di Cristo e nostra madre,
e suscita in tutti i tuoi figli,
per l’intercessione dell’evangelista teologo,
il desiderio di ascoltare con viva fede la tua parola,
per dimorare nell’amore e ottenere la vita eterna.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
ı40 Orazionale per la Preghiera universale

28 dicembre
Sanπi Innocenπi, martiri
Fratelli e sorelle,
ancora immersi nella luce e nella gioia del ±atale
celebriamo la festa dei santi Innocenti,
posti come un seme di speranza tra i solchi del dolore.
Per la loro intercessione
presentiamo al Padre le nostre suppliche.
R/. Padre buono, ascoltaci.

Padre, che in Cristo tuo Figlio ci doni il modello di ogni martirio,


accogli il sangue innocente versato da Abele
e da tutti coloro che sono stati immolati per la loro fedeltà a te,
e fa’ che il loro sacrificio sia seme di vita nuova.
±oi ti preghiamo. R/.
Padre, che con la nascita del tuo Figlio nella carne
hai consacrato il valore di ogni creatura,
illumina quanti custodiscono la vita già nel suo primo sorgere,
e fa’ che l’esistenza dell’uomo sia protetta in tutte le sue stagioni.
±oi ti preghiamo. R/.
Padre, che sei la difesa dei deboli e il liberatore degli oppressi,
soccorri chi non ha voce, né volto, né nome,
e fa’ che si interrompano rivalità e conflitti,
causa di miseria nei popoli.
±oi ti preghiamo. R/.
Padre, che ti riveli allo sguardo limpido dei piccoli,
fa’ che le nuove generazioni siano formate da educatori sapienti
e crescano nella luce della fede.
±oi ti preghiamo. R/.
Padre, che riconosci come discepoli del tuo Figlio
quanti vivono con rettitudine e purezza di cuore,
ispira le nostre azioni,
e f a’ che siamo suoi testimoni coraggiosi.
±oi ti preghiamo. R/.

Ascolta, o Padre, la preghiera della tua Chiesa,


e per la forza del dolore innocente
dona giustizia e pace ai nostri giorni.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.

Per le Celebrazioni dei Sanπi ı4ı

Anniversario della dedicazione I


Per la Cattedrale e le chiese in cui se ne ricorda l’anniversario
Per la fede e il Battesimo
siamo diventati tempio vivente del Signore:
lo Spirito guidi la Chiesa nella sua missione
per la salvezza del mondo.
Uniamo cuori e voci nella preghiera comune.
R/. Santifica la tua Chiesa, Signore.

Ricolma del tuo Spirito il papa,


il nostro vescovo ±., i presbiteri e i diaconi:
nel vincolo della comunione siano per i fedeli
modello di una vita oΩerta a gloria del tuo nome.
±oi ti preghiamo. R/.
Sorreggi i nostri missionari:
raΩorza il loro impegno quotidiano nell’annuncio del Vangelo
e nell’opera di promozione umana.
±oi ti preghiamo. R/.
Sostieni i popoli sconvolti dalla guerra:
nei cristiani, pietre vive di un edificio spirituale,
cresca il desiderio di un serio impegno sociale,
per costruire la città terrena nella giustizia e nella pace.
±oi ti preghiamo. R/.
Accogli le attese e le soΩerenze
di coloro che entrano in questo luogo santo:
i poveri trovino misericordia,
gli oppressi ottengano libertà vera, i tribolati ricevano conforto,
ogni uomo goda della dignità dei tuoi figli.
±oi ti preghiamo. R/.
Accompagna con la tua grazia noi qui riuniti:
ci sia dato di edificare concordemente la tua famiglia,
rimanendo sempre in comunione con te.
±oi ti preghiamo. R/.

O Padre, che ci concedi la gioia di sostare nella tua casa


per cantare la lode del tuo nome e attingere la forza del tuo amore,
illumina con il tuo Spirito la nostra vita
e rendici testimoni della speranza evangelica.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
ı42 Orazionale per la Preghiera universale

Anniversario della dedicazione II


Per la chiesa in cui si celebra l’anniversario
Uniti come membra di uno stesso corpo,
rivolgiamo con fiducia al Padre la nostra preghiera
e invochiamo su ciascuno di noi la sua benedizione.
R/. Fa’ di noi, Signore, un cuore solo e un’anima sola.

Per la Chiesa che vive e cresce in questo territorio:


sia un popolo in attento ascolto della parola di Dio
e diΩonda il Vangelo della gioia e della pace.
Preghiamo. R/.
Per il nostro vescovo:
sia un pastore che mai si stanchi di additare le alte vie della santità,
di cercare i lontani e annunciare a tutti la misericordia di Dio.
Preghiamo. R/.
Per le famiglie [della nostra parrocchia]:
pratichino con generosità l’accoglienza,
riconoscendo Cristo nei piccoli, nei poveri, negli stranieri.
Preghiamo. R/.
Per i giovani:
vivendo in modo convinto il loro Battesimo,
siano pronti a seguire Cristo
a≈dandosi senza paura al so≈o dello Spirito.
Preghiamo. R/.
Per coloro che attraversano momenti di≈cili
a causa della mancanza di salute, di lavoro, di casa, di cibo:
non si sentano abbandonati,
ma trovino nella comunità fratelli e sorelle
capaci di attenzione e di cura.
Preghiamo. R/.

O Padre, che in Cristo ci hai resi tuoi figli,


opera in noi con la forza del tuo Spirito,
perché diventiamo in questo mondo
segno luminoso della tua presenza.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per le Celebrazioni dei Sanπi ı43

Comune della beaπa Vergine Maria I

Dio Padre ha guardato l’umiltà di Maria,


la benedetta tra tutte le donne.
Lo supplichiamo per intercessione di colei
che le generazioni chiamano beata.
R/. Benedici il tuo popolo, Signore.

Per la Chiesa diΩusa nel mondo:


accolga in sé, come la Vergine Maria, la parola di salvezza
e generi a vita nuova quelli che Dio ha chiamato.
Preghiamo. R/.
Per tutti i credenti in Cristo:
Maria li aiuti, come agli inizi della Chiesa,
a formare un cuore solo e un’anima sola.
Preghiamo. R/.
Per tutti i consacrati:
vivano la loro chiamata con la stessa dedizione
con cui Maria si oΩrì al servizio del Signore.
Preghiamo. R/.
Per la famiglia umana, incamminata sulla via della giustizia e della pace:
siano abbattuti i progetti dei superbi,
innalzati gli umili e colmati di beni gli aΩamati.
Preghiamo. R/.
Per noi qui presenti:
lo Spirito ci aiuti a confidare sempre
nel compiersi della parola di Dio
e a progredire nel cammino della fede.
Preghiamo. R/.

Dio onnipotente, nella tua misericordia


grandi cose compi ancora per noi:
aiutaci a riconoscere, come Maria,
la tua azione potente nella storia
e a magnificare in eterno il tuo santo nome.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
ı44 Orazionale per la Preghiera universale

Comune della beaπa Vergine Maria II


Dio ha voluto Maria santissima, madre del suo Figlio,
piena di ogni grazia e benedizione.
Preghiamo perché renda partecipe di questa ricchezza
la Chiesa e l’umanità intera.
R/. Dio dell’amore e della pace, ascoltaci.

Per la Chiesa in cammino nel tempo:


mediti come Maria la parola di Dio
e conformi la sua vita al messaggio che annuncia.
Preghiamo. R/.
Per i discepoli del Signore:
imparino a valutare la povertà e la ricchezza terrene
secondo la sapienza che proviene dall’alto.
Preghiamo. R/.
Per i cristiani:
a imitazione di Maria,
cerchino prima di tutto il regno dei cieli
e sperimentino la sua protezione materna
nel momento della prova e della tentazione.
Preghiamo. R/.
Per quanti vivono nel dolore:
uniti alla Vergine Madre,
attingano consolazione e speranza
dal mistero della croce.
Preghiamo. R/.
Per noi qui convocati:
per intercessione di Maria, donna missionaria,
ci sia donato di portare il Vangelo
in casa, al lavoro, sulla piazza, nel tempo libero.
Preghiamo. R/.

Dio della salvezza,


che in Maria hai esaudito le attese e le speranze dell’umanità,
fa’ che questa generazione,
liberata da ogni forma di orgoglio e di violenza,
costruisca con la forza del tuo Spirito la nuova civiltà dell’amore.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per le Celebrazioni dei Sanπi ı45

Comune della beaπa Vergine Maria III


Maria santissima è il segno di ciò che l’uomo può diventare
quando si apre alla Parola.
Per sua intercessione invochiamo Dio nostro Padre.
R/. Crea in noi, o Dio, un cuore nuovo.

Per il popolo santo di Dio:


a imitazione di Maria, che ha cooperato in modo speciale alla redenzione,
renda buona testimonianza al Vangelo davanti al mondo.
Preghiamo. R/.
Per i pastori:
sostenuti dalla Vergine fedele,
precedano e guidino i fratelli nella fedeltà a Cristo
e rechino ai poveri il lieto annuncio della salvezza.
Preghiamo. R/.
Per quanti si dedicano alle persone che soΩrono
a causa della cultura dello scarto,
come i bambini soldato, le vittime della tratta e delle dipendenze:
sappiano rischiarare le tenebre del male
e siano segno della sollecitudine di Cristo verso i più piccoli.
Preghiamo. R/.
Per i genitori:
sull’esempio di Maria, che a ±azaret condivise con Gesù e Giuseppe
l’esperienza della vita nascosta,
portino nel quotidiano la luce e la forza che vengono dalla fede.
Preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti:
invocando Maria come vita, dolcezza e speranza nostra,
ci sia data la grazia di camminare lieti
fino al giorno dell’incontro luminoso con il suo Figlio.
Preghiamo. R/.

O Dio, che hai reso Maria Vergine, colmata del tuo Spirito,
cooperatrice generosa del Redentore,
concedi anche a noi di aderire totalmente a Cristo,
per collaborare alla salvezza del mondo.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
ı46 Orazionale per la Preghiera universale

Comune degli aposπoli I


Preghiamo perché anche ai nostri giorni
la Chiesa viva la sua missione apostolica
con la stessa intensità e fedeltà
dei primi testimoni di Gesù Cristo risorto.
R/. Donaci, Padre, la fede e la carità degli apostoli.

Per la Chiesa, edificata sulla testimonianza degli apostoli:


oΩra al mondo l’unica ricchezza che possiede,
Cristo crocifisso e risorto.
Preghiamo. R/.
Per i vescovi:
ricolmati dello Spirito di amore e di sapienza
esercitino con sollecitudine il ministero apostolico,
fecondo di grazia.
Preghiamo. R/.
Per tutti i discepoli del Vangelo:
sull’insegnamento degli apostoli
vivano uniti in una sola fede,
un solo Signore, un solo Battesimo.
Preghiamo. R/.
Per gli uomini e le donne del nostro tempo:
utilizzando con responsabilità le risorse disponibili,
le condividano, contrastando ogni spreco egoistico.
Preghiamo. R/.
Per la nostra comunità, radunata nel ricordo degli apostoli:
spezzando il pane in letizia e semplicità di cuore,
lodi il Signore e attragga nuovi fratelli nella Chiesa.
Preghiamo. R/.

O Dio, che hai confermato con la tua potenza


l’umile e gioiosa testimonianza degli apostoli,
concedi anche a noi di diΩondere il Vangelo
con la forza e la sapienza del tuo Spirito.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per le Celebrazioni dei Sanπi ı47

Comune degli aposπoli II


Dio, Padre misericordioso, ci ha edificati
come tempio vivo dello Spirito
sul fondamento degli apostoli.
Innalziamo le nostre invocazioni per tutta l’umanità.
R/. Rivela al mondo la tua salvezza, Signore.

Per la santa Chiesa:


vivendo il Vangelo che annuncia,
sia nel mondo il segno dell’amore gratuito
e universale del Padre.
Preghiamo. R/.
Per il papa e i vescovi:
con la forza dello Spirito e la santità della vita
divengano modello del gregge.
Preghiamo. R/.
Per gli evangelizzatori, i missionari, i catechisti:
con franchezza apostolica portino a tutti gli uomini
il lieto annuncio del Vangelo.
Preghiamo. R/.
Per i neobattezzati:
il germe della fede seminato con larghezza nei cuori
cresca e fruttifichi in tutta la loro esistenza.
Preghiamo. R/.
Per le nostre comunità:
siano perseveranti nell’insegnamento degli apostoli,
nella frazione del pane,
nella preghiera e nella carità fraterna.
Preghiamo. R/.

O Dio dei nostri padri, che hai stabilito gli apostoli


come colonna e fondamento del nuovo Israele,
suscita generosi messaggeri della tua salvezza,
e a coloro che hai scelto
dona il coraggio di abbandonare tutto
per obbedire alla chiamata del tuo Spirito.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
ı48 Orazionale per la Preghiera universale

Comune dei marπiri I


La nostra fede e la nostra preghiera
si nutrono della testimonianza
che i martiri hanno dato sull’esempio di Cristo,
modello di ogni martirio.
Rivolgiamoci al Padre del cielo.
R/. Dio dei martiri, ascoltaci.

La Chiesa, ricolma dello Spirito scaturito dal fianco di Cristo,


proclami e viva la beatitudine promessa
a tutti i perseguitati per la giustizia.
Preghiamo. R/.
Il sacrificio di coloro che soΩrono persecuzione a causa del nome di Gesù
sia germe di una nuova primavera di vita cristiana.
Preghiamo. R/.
I governanti promuovano
il rispetto della libertà religiosa,
diritto fondamentale di ogni uomo.
Preghiamo. R/.
La soΩerenza di tutti i tribolati,
unita al sacrificio di Cristo,
cooperi al mistero della redenzione.
Preghiamo. R/.
L’Eucaristia quotidiana ci aiuti a vivere
per il Signore e per i fratelli,
trasformando l’esistenza in dono gioioso.
Preghiamo. R/.

O Dio, che nei santi martiri


ci oΩri un continuo invito a essere testimoni di Cristo,
fa’ che, ardenti di fede, speranza e carità,
in tutte le prove della vita
rimaniamo fedeli al Vangelo.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per le Celebrazioni dei Sanπi ı49

Comune dei marπiri II


Radicati e fondati nella fede dei martiri,
testimoni di Cristo fino all’estremo,
rivolgiamo a Dio Padre la nostra preghiera.
R/. Donaci, Signore, un cuore generoso e fedele.

Per il santo padre e tutti i pastori della Chiesa:


la loro testimonianza evangelica
giovi alla edificazione di tutti i credenti.
Preghiamo. R/.
Per quanti, in ogni parte del mondo, sono perseguitati
a causa della verità e della giustizia:
guardando alla coerenza dei martiri
siano fedeli al Vangelo di Cristo.
Preghiamo. R/.
Per i popoli umiliati e martoriati dalla violenza:
per intercessione dei martiri, aprano il cuore alla speranza
di una pace vera e duratura.
Preghiamo. R/.
Per i giovani disorientati da messaggi fuorvianti:
siano attratti dall’esempio di coraggiosa testimonianza
che la Chiesa sempre oΩre nei suoi santi.
Preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti:
per intercessione del [della] martire ±.
ci sia concesso di camminare forti nella fede,
ardenti nell’amore e saldi nella speranza.
Preghiamo. R/.

Padre, che ci oΩri attraverso i martiri


luminosi e coraggiosi esempi di fedeltà,
fa’ che, partecipando al mistero pasquale di Cristo,
cooperiamo al tuo disegno di salvezza per tutta l’umanità.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
ı50 Orazionale per la Preghiera universale

Comune dei pasπori e doππori I


Dio ha suscitato una schiera innumerevole di pastori e di maestri,
testimoni coerenti del Signore Gesù,
unica vera guida dell’umanità.
Chiediamo al Padre di moltiplicare i suoi interventi misericordiosi
per la crescita della Chiesa e la salvezza del mondo.
R/. Guidaci, Signore, nella via della vita.

Per la santa Chiesa:


il Signore le conceda pastori secondo il suo cuore,
docili alla voce dello Spirito,
fedeli dispensatori della Parola e dei Sacramenti.
Preghiamo. R/.
Per i ministri ordinati:
la certezza che il Signore sempre opera insieme con loro
li raΩorzi nell’impegno dell’evangelizzazione
e nel generoso servizio alle comunità.
Preghiamo. R/.
Per i poveri e i soΩerenti, per gli anziani e i malati,
in particolare per quanti si sono raccomandati alla nostra preghiera:
attraverso la sollecitudine dei pastori e dei fedeli
sperimentino la provvidenza del Padre.
Preghiamo. R/.
Per le famiglie, chiese domestiche:
siano luoghi di autentica crescita umana e cristiana,
a servizio delle nuove generazioni.
Preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti intorno alla mensa eucaristica:
la testimonianza dei pastori
che ci hanno sostenuto nella vita di fede
ci aiuti a crescere nella concordia e nella fraternità.
Preghiamo. R/.

O Padre, che ti riveli nei tuoi servi fedeli,


concedi a noi di comprendere il messaggio di santità
che ancora oggi trasmetti al cuore della Chiesa e del mondo.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per le Celebrazioni dei Sanπi ı5ı

Comune dei pasπori e doππori II


Chiamati da Cristo a essere luce del mondo e sale della terra,
rivolgiamo al Padre la nostra preghiera,
perché, guidati da pastori santi, possiamo camminare
nella via della giustizia e della pace.
R/. Donaci, Padre, pastori secondo il tuo cuore.

Per il papa e tutti i pastori della Chiesa:


annuncino la buona ±ovella
e i popoli accolgano Cristo, vera luce del mondo.
Preghiamo. R/.
Per i teologi e i catechisti:
servendo la verità con purezza di spirito,
insegnino la profondità della sapienza di Cristo,
che splende sulla croce.
Preghiamo. R/.
Per l’umanità, ferita e dispersa a causa del peccato:
si lasci raccogliere e salvare da Cristo, buon pastore,
che ha dato la vita per tutti.
Preghiamo. R/.
Per i poveri e i soΩerenti:
sperimentino la paternità di Dio
nella sollecitudine dei pastori e di quanti collaborano
a edificare l’unico corpo che è la Chiesa.
Preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti:
la parola del Vangelo,
generosamente seminata dai pastori della Chiesa,
trovi nei nostri cuori un terreno buono
che dia frutti duraturi di santità e giustizia.
Preghiamo. R/.

O Padre,
che manifesti l’amore di Cristo tuo Figlio
per l’umanità disorientata,
aiutaci a essere in ogni circostanza
annunciatori del Vangelo,
per la salvezza di tutti.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
ı52 Orazionale per la Preghiera universale

Comune dei pasπori e doππori III


Il Signore continua a donare alla sua Chiesa
pastori secondo il suo cuore,
che guidano il gregge con la carità di Cristo.
Grati per la loro sollecitudine,
rivolgiamo la nostra preghiera al Padre.
R/. Abbi pietà del tuo popolo, Signore.

Per il papa e tutti i pastori della Chiesa:


con la parola e la vita mai si stanchino
di cercare coloro che si sono allontanati
e di invitarli a ritornare tra le braccia del Padre misericordioso.
Preghiamo. R/.
Per coloro che il Signore ha posto a capo della Chiesa
come guide e maestri del suo popolo:
sull’esempio di Cristo, buon pastore,
sappiano difendere il gregge da ogni pericolo.
Preghiamo. R/.
Per gli anziani, i malati e tutti coloro che soΩrono:
trovino sul loro cammino persone consacrate che,
come Gesù, mite e umile di cuore,
testimonino la benevolenza del Padre.
Preghiamo. R/.
Per i popoli della terra:
si riconoscano fratelli nell’unica famiglia umana
e, guidati da saggi governanti,
costruiscano reti di solidarietà e di pace.
Preghiamo. R/.
Per tutti noi, impegnati nel quotidiano combattimento della fede:
seguendo l’esempio dei santi pastori e dottori della Chiesa,
troviamo la forza di perseverare con Cristo
e di condurre molti fratelli e sorelle alla gioia dell’incontro con lui.
Preghiamo. R/.

Signore, che sempre ci parli attraverso i tuoi ministri,


fa’ che compiamo quanto attraverso di loro ci trasmetti,
perché, vivendo da figli, formiamo una famiglia
in cui ogni membro sia al servizio degli altri.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per le Celebrazioni dei Sanπi ı53

Comune delle vergini I


Per intercessione delle sante vergini,
che hanno seguito Cristo con cuore indiviso,
supplichiamo il Signore perché ci conceda
di corrispondere pienamente alla grazia del Battesimo.
R/. Crea in noi, Signore, un cuore nuovo.

Perché il Signore non lasci mai mancare alla sua Chiesa


il segno della verginità consacrata,
annuncio e profezia del regno dei cieli.
Preghiamo. R/.
Perché attraverso la predicazione del Vangelo
molti popoli si aprano alla luce della fede,
per camminare su sentieri di verità, di giustizia e di pace.
Preghiamo. R/.
Perché i ministri della Chiesa con la Parola e i Sacramenti
guidino molti fratelli e sorelle
a riconoscere la voce del Signore
che continuamente chiama.
Preghiamo. R/.
Perché le famiglie cristiane
alimentino nella preghiera la loro fede e il loro amore
e siano nel mondo testimoni della comunione della ∏rinità.
Preghiamo. R/.
Perché tutti noi, resi nel Battesimo tempio vivo dello Spirito,
ci comportiamo da veri figli di Dio,
oΩrendo un autentico culto spirituale
di obbedienza e di amore, di adorazione e di lode.
Preghiamo. R/.

O Padre, le sante vergini hanno trovato in te l’unica vera ricchezza:


dona anche a noi di cercarti con cuore puro e sincero,
e di pregustare fin da ora la gioia dell’incontro con te.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
ı54 Orazionale per la Preghiera universale

Comune delle vergini II


±elle sante vergini il Signore ci dona
un modello di fecondità nello spirito.
Grati per questa ricchezza che egli oΩre sempre alla sua Chiesa,
innalziamo la nostra preghiera.
R/. Donaci, Signore, un cuore sapiente e fedele.

Per la Chiesa, vergine e sposa:


crescendo nella fede e nell’adesione alla volontà di Dio,
tenda alla piena maturità di Cristo e cooperi alla salvezza di tutti.
Preghiamo. R/.
Per coloro che vivono la verginità consacrata:
facciano splendere il dono ricevuto
con gioiosa fedeltà
nella preghiera e nel servizio fraterno.
Preghiamo. R/.
Per quanti sono chiamati a seguire Cristo casto, povero e obbediente:
la loro vita, consacrata al suo amore,
conforti e sostenga chi è nel dolore o nel dubbio
e gli indichi la via della vera gioia.
Preghiamo. R/.
Per le famiglie cristiane:
alimentino la loro fede con la preghiera,
vivano unite nell’amore
e siano grembo fecondo di sante vocazioni.
Preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti:
il nostro cuore sia sempre più assetato della parola di Dio
e cerchi instancabilmente il volto radioso di Cristo.
Preghiamo. R/.

Padre, che nelle sante vergini


oΩri ai tuoi fedeli esempi di luminosa fedeltà,
fa’ che per loro intercessione
camminiamo gioiosi verso il tuo Figlio
che è via, verità e vita.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
Per le Celebrazioni dei Sanπi ı55

Comune dei sanπi I


La Chiesa di Cristo è una, santa, cattolica e apostolica.
La presenza dello Spirito,
che opera in mezzo a noi fino alla fine dei tempi,
continuamente la purifica e la fa splendere di santità.
Preghiamo con piena fiducia.
R/. Padre, fonte di ogni santità, ascoltaci.

Perché lo Spirito Santo continui a suscitare nella Chiesa


uomini che nulla antepongano a Cristo,
interamente consacrati al regno di Dio
e al servizio dei fratelli.
Preghiamo. R/.
Perché tutti i consacrati vivano con fedeltà e gratitudine
il dono della vocazione ricevuta
e oΩrano al mondo un segno luminoso della santa Chiesa,
sposa di Cristo.
Preghiamo. R/.
Perché i nostri fratelli infermi
abbiano la forza di unirsi all’oΩerta di Cristo,
per sperimentare la beatitudine
promessa agli a√itti.
Preghiamo. R/.
Perché i battezzati, con l’autenticità della loro vita cristiana,
aΩrettino l’unità della Chiesa,
che Gesù stesso ha invocato dal Padre.
Preghiamo. R/.
Perché tutti noi, riuniti intorno alla mensa eucaristica,
sappiamo discernere la personale chiamata alla santità
e ci aiutiamo a crescere nella fraternità e nella concordia.
Preghiamo. R/.

Guarda, Padre,
questa tua famiglia che gioisce insieme ai tuoi santi:
donaci lo Spirito di santità,
perché possiamo trasformare il mondo
nella tua dimora di giustizia e di amore.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
ı56 Orazionale per la Preghiera universale

Comune dei sanπi II


La schiera innumerevole dei testimoni conferma in noi
la certezza che il Signore porterà a compimento
l’opera di santificazione che ha iniziato.
Preghiamo animati dal suo Spirito.
R/. Padre veramente santo, ascoltaci.

Lo Spirito Santo doni alla Chiesa persone generose,


capaci di testimoniare che la carità
è il più grande di tutti i carismi.
Preghiamo. R/.
Lo Spirito Santo conceda alle famiglie cristiane
di essere nella Chiesa e nel mondo
il segno dell’amore di Dio che crea, redime e santifica.
Preghiamo. R/.
Lo Spirito Santo susciti ascoltatori attenti della sua voce,
pronti ad aiutare i fratelli e le sorelle
nel discernere il progetto di Dio.
Preghiamo. R/.
Lo Spirito Santo sia conforto e consolazione
dei poveri e dei soΩerenti,
rendendoli capaci di collaborare
alla crescita del regno di Dio.
Preghiamo. R/.
Lo Spirito Santo, liberandoci da ogni paura ed esitazione,
ci sospinga a seguire Cristo,
modello di santità in ogni stato di vita.
Preghiamo. R/.

Sii benedetto, Padre, per averci dato la compagnia


e l’esempio dei santi, tuoi servi e amici:
per la loro preziosa intercessione
donaci la gioia di percorrere con l’audacia della fede
la via santa che dal fonte battesimale
porta alla Gerusalemme celeste.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per le Celebrazioni dei Sanπi ı57

Comune dei sanπi III


Fratelli e sorelle, imploriamo la misericordia del Padre,
per l’intercessione dei santi che hanno testimoniato
l’adesione a Cristo nell’esercizio di una carità eroica.
R/. Santifica il tuo popolo, Signore.

Perché la Chiesa, resa santa dalla Pasqua di Cristo,


sia testimone della pienezza della carità
realizzata nella santità dei suoi figli.
Preghiamo. R/.
Perché la comunità cristiana, santa per vocazione,
esprima nella vita e nella missione di fedeli e pastori
la perenne fecondità dello Spirito.
Preghiamo. R/.
Perché la famiglia, consacrata dal patto nuziale,
diventi scuola di vita evangelica
e terreno fecondo di vocazioni al servizio del popolo di Dio.
Preghiamo. R/.
Perché coloro che governano le nazioni
siano ricolmi di spirito di giustizia e misericordia,
e tutti i popoli possano conoscere la vera pace.
Preghiamo. R/.
Perché noi tutti,
nell’opposizione al male e nelle opere della carità,
testimoniamo il Vangelo delle beatitudini.
Preghiamo. R/.

Padre santo, guarda la Chiesa


alle cui mani hai a≈dato il Vangelo del tuo Figlio:
fa’ che sia sempre ricca del segno e dei frutti della santità,
perché possa annunciare con la forza dello Spirito
la Parola che illumina e che salva.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
ı58 Orazionale per la Preghiera universale

Comune dei sanπi IV


Per i monaci e le monache
Dio Padre ha suscitato nella Chiesa gli ordini monastici
per aprire nuove vie verso il porto dell’eterna salvezza.
Grati per le meraviglie operate dal suo amore,
rivolgiamo a lui la nostra preghiera.
R/. Aumenta la nostra fede, Signore.

∏u arricchisci la Chiesa con la santità dei monaci e delle monache:


fa’ che il loro carisma conosca ancora una rigogliosa fioritura,
e il coro di chi ogni giorno canta le tue lodi accompagni i battezzati
a vivere fedelmente la propria vocazione.
±oi ti preghiamo. R/.
∏u ci guidi con il ministero dei pastori:
fa’ che siano sempre confortati e sostenuti
dalla preghiera intensa e assidua dei contemplativi.
±oi ti preghiamo. R/.
∏u doni una speciale vocazione
a coloro che consacri nella vita ascetica, monastica e apostolica:
fa’ che oΩrano generosamente la vita,
a sostegno dell’intera umanità.
±oi ti preghiamo. R/.
∏u irradi lo spirito delle beatitudini evangeliche
nella vita silenziosa di tanti uomini e donne di buona volontà:
fa’ che siano fermento di comunione e di pace
per la rinascita dei popoli dilaniati da odio, violenza e guerra.
±oi ti preghiamo. R/.
∏u custodisci in noi i doni di grazia ricevuti dalla tua misericordia:
fa’ che possiamo diventare testimoni della tua bontà
e mostrare al mondo il tuo volto di amore e di pace.
±oi ti preghiamo. R/.

Padre, che in tanti monaci e monache


ci hai donato luminosi esempi
di fedeltà al tuo amore e di carità verso il prossimo,
per loro intercessione ravviva la fede in tutti i battezzati,
perché si abbandonino senza riserve
alla potenza del tuo amore che salva.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per le Celebrazioni dei Sanπi ı59

Comune dei sanπi V


Per i monaci e le monache
Consapevoli del dono che la vita monastica
rappresenta per il bene della Chiesa e del mondo intero,
preghiamo con i monaci e le monache
che si consacrano a Dio
in una vita nascosta, orante e laboriosa.
R/. Illumina, Signore, il nostro cammino.

Per la santa Chiesa:


dal religioso ascolto della parola di Dio
e dalla gioiosa celebrazione dei Sacramenti
attinga un rinnovato slancio missionario.
Preghiamo. R/.
Per le comunità monastiche:
per intercessione di san [santa] ±.
coltivino lo spirito di orazione e di lode,
e ispirino i credenti a ricercare i beni veri ed eterni.
Preghiamo. R/.
Per i popoli della terra:
chiamati a formare nella pace una sola famiglia umana,
si sforzino di raggiungere il completo disarmo
e la convivenza solidale.
Preghiamo. R/.
Per gli uomini provati dalla soΩerenza e da ogni forma di miseria:
nell’aiuto oΩerto dai fratelli
trovino la forza di aΩrontare le avversità.
Preghiamo. R/.
Per noi qui riuniti:
i santi misteri ci comunichino la forza e la gioia
di testimoniare la nostra fede
con totale adesione alla volontà del Padre.
Preghiamo. R/.

Padre, che sulle orme dei santi monaci e monache


susciti in noi il desiderio di stare alla tua presenza
nell’umiltà e nella preghiera,
fa’ che, guardando alla loro semplicità di vita e purezza di cuore,
cerchiamo senza sosta il tuo volto
nella persona dei fratelli e delle sorelle.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
ı60 Orazionale per la Preghiera universale

Comune dei sanπi VI


Per i consacrati e le consacrate
Il Padre ci oΩre la testimonianza di uomini e donne
che hanno lasciato ogni cosa per trovarlo in tutte le creature
e per aprirsi nel dono completo di sé alle necessità dei fratelli.
Rivolgiamoci a lui con la confidenza dei figli.
R/. Si compia la tua parola, Signore.

Benedici la Chiesa, vigna che la tua mano ha piantato:


tutti i suoi membri, tralci fecondi della vera vite,
portino frutti di santità e di pace.
±oi ti preghiamo. R/.
Assisti con il tuo Spirito i pastori della Chiesa
e coloro che hai posto a capo delle comunità monastiche e religiose:
il loro servizio di amore aiuti i fratelli e le sorelle
a crescere nella fede e nella carità.
±oi ti preghiamo. R/.
Abbi misericordia di tutti i credenti:
guardando ai veri discepoli di Cristo,
volgano decisamente i loro passi
sulla via dell’unità e della pace.
±oi ti preghiamo. R/.
Conforta coloro che soΩrono:
per intercessione di san [santa] ±.
dona loro il tuo Spirito di fortezza,
che li sostenga nella prova
e li rinnovi nella speranza.
±oi ti preghiamo. R/.
Guarda con benevolenza noi qui riuniti:
tu che ci hai creati a tua immagine e somiglianza
donaci la grazia di riflettere la bellezza del tuo volto,
per la consolazione e la gioia nostra e dei fratelli.
±oi ti preghiamo. R/.

Padre, tu ci doni l’esempio di santi fratelli e sorelle


che hanno seguito Cristo con amore e fedeltà:
fa’ che nella mitezza, umiltà e obbedienza
troviamo anche noi la pace del cuore
e possiamo pregustare la gioia piena dei beati.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per le Celebrazioni dei Sanπi ı6ı

Comune delle sanπe I

Per la grazia di Cristo, noi siamo


concittadini dei santi e familiari di Dio.
Innalziamo al Padre la nostra preghiera,
perché ognuno di noi possa realizzare
la vocazione santa a cui è chiamato.
R/. Padre santo, ascoltaci.

La Chiesa risplenda quale segno della fedeltà di Dio alle sue promesse,
e, accompagnata nei sentieri del tempo dalla forza dello Spirito Santo,
doni al mondo la speranza del Regno.
Preghiamo. R/.
Ogni donna possa esprimere
nei diversi ambiti dell’impegno ecclesiale e civile
la ricchezza dei carismi che il Signore le ha donato.
Preghiamo. R/.
I giovani, in ascolto del Vangelo
e aΩascinati dal Signore Gesù,
si dedichino alla costruzione del proprio futuro
portando speranza e gioia nella Chiesa e nel mondo.
Preghiamo. R/.
Coloro che soΩrono sperimentando la passione di Cristo
raccolgano ai piedi della croce
il frutto della speranza.
Preghiamo. R/.
A noi qui riuniti
sia dato di imparare dalla Vergine Maria
a oΩrire in semplicità di cuore la nostra vita,
a gloria di Dio e a servizio dei fratelli e delle sorelle.
Preghiamo. R/.

O Padre, che nella Pasqua di Cristo ci hai aperto


la sorgente di ogni santità,
riempi la terra con il dono del tuo Spirito,
e fa’ che possiamo additare nel tuo Figlio
l’infinita bellezza che sola può appagare.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
ı62 Orazionale per la Preghiera universale

Comune delle sanπe II


Confortati dalle donne sante,
che nel tempo hanno lasciato orme preziose
per il nostro quotidiano cammino,
apriamo con fiducia filiale il nostro cuore a Dio,
datore di ogni grazia.
R/. Donaci, o Padre, il tuo Spirito di santità.

O Signore, fa’ che la Chiesa, una e santa,


esprima nella ricchezza dei doni e dei carismi
il volto di vera sposa di Cristo e madre dei santi.
±oi ti preghiamo. R/.
O Signore, suscita nella tua Chiesa
donne capaci di carità eroica in ogni necessità,
disponibili verso tutti.
±oi ti preghiamo. R/.
O Signore, fa’ sorgere in mezzo al tuo popolo
vocazioni alla verginità per il regno dei cieli,
come segno del primato dei valori spirituali e della speranza dei beni futuri.
±oi ti preghiamo. R/.
O Signore, tocca il cuore di quanti sciupano i tuoi doni
in una esistenza opaca e senza ideali,
accendendo il gusto di amare
e la gioia di porsi al servizio degli altri.
±oi ti preghiamo. R/.
O Signore, sostienici nel nostro impegno quotidiano
di sequela del Maestro,
nella sincera adesione al Vangelo.
±oi ti preghiamo. R/.

O Dio, che nelle acque del Battesimo


purifichi e rinnovi la Chiesa
per renderla santa e immacolata,
donaci la grazia del tuo Spirito,
perché sulle orme di Cristo possiamo annunciare
la tua immensa misericordia.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
Per le Celebrazioni dei Sanπi ı63

Comune delle sanπe III


Battezzati in Cristo e confermati nello Spirito,
imploriamo il Padre misericordioso,
perché l’umanità intera, ricreata a immagine dell’uomo nuovo,
possa oΩrirgli il culto perfetto in spirito e verità.
R/. Padre, sia glorificato il tuo nome.

Per la Chiesa:
siano ravvivati in tutti i suoi membri
la fede, la comunione fraterna,
l’impegno missionario e il desiderio di santità.
Preghiamo. R/.
Per le vocazioni di speciale consacrazione:
l’esempio delle schiere di sante,
che sempre il Signore ha suscitato e ancora ci dona,
induca molti a seguire più da vicino le orme di Cristo.
Preghiamo. R/.
Per tutti i cristiani:
cresca in loro la consapevolezza
di essere concittadini dei santi e familiari di Dio chiamati alla santità,
edificati fin d’ora in tempio santo della sua gloria.
Preghiamo. R/.
Per coloro che soΩrono:
siano sempre accanto a loro
fratelli e sorelle capaci di consolare,
sostenendo insieme il peso della croce
e aiutando a trovarne il senso nel Signore risorto.
Preghiamo. R/.
Per noi che partecipiamo a questa Eucaristia:
accogliendo la grazia che scaturisce da tale sorgente,
ci sia dato di servire il Signore e i fratelli in santità e letizia
ogni giorno della nostra vita.
Preghiamo. R/.

Guarda, o Padre, la tua Chiesa che nei santi e nelle sante


celebra il mistero dell’umanità rinnovata nella Pasqua del tuo Figlio:
fa’ che si riveli al mondo come sposa di Cristo
che anticipa nella speranza le nozze eterne.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.

Per varie necessiπà
ı66 Orazionale per la Preghiera universale

Per l’uniπà dei crisπiani I


Rivolgiamo la nostra supplica al Padre,
perché tutti i credenti in Cristo,
superando nell’amore ogni divisione,
siano nel mondo seme di unità e di pace.
R/. Rinnova il nostro cuore, o Padre.

Volgi il tuo sguardo misericordioso sulla Chiesa,


madre che soΩre per le divisioni dei suoi figli:
fa’ che crescano nell’amore di Cristo
e procedano insieme verso la piena unità.
±oi ti preghiamo. R/.
Aiutaci a essere autentici discepoli del tuo Figlio, mite e umile di cuore:
fa’ che superiamo ciò che ci divide e ci impegniamo
ad aprire nuove vie di dialogo tra i popoli e tra le Chiese.
±oi ti preghiamo. R/.
Sostienici nel soccorrere e confortare
le sorelle e i fratelli piagati nel corpo e nello spirito:
fa’ che siamo gli strumenti della tua provvidenza,
e nessuno si senta solo e abbandonato.
±oi ti preghiamo. R/.
Risveglia in noi tutti il senso del rispetto per la natura:
fa’ che lavoriamo insieme alla sua salvaguardia
e condividiamo da fratelli i frutti della terra.
±oi ti preghiamo. R/.
Rendici concordi come gli apostoli attorno a Maria,
orante nel Cenacolo agli inizi della Chiesa:
fa’ che diveniamo promotori di unità
in ogni ambiente, a cominciare dalle nostre famiglie.
±oi ti preghiamo. R/.

O Padre, che mai ti stanchi di richiamarci


al compito di camminare sulle vie dell’unità e della pace,
accogli il nostro sincero desiderio di piena comunione
e portalo a compimento secondo la grandezza della tua misericordia.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per varie necessiπà ı67

Per l’uniπà dei crisπiani II


Unendoci al grande coro di preghiera che in questi giorni
si innalza a Dio, Padre di Gesù Cristo,
nel vincolo dello Spirito,
chiediamo che la ricerca dell’unità tra noi cristiani
progredisca e possa giungere a compimento.
R/. Rendici perfetti nell’unità, Signore.

EΩondi con sovrabbondanza la tua grazia sulla santa Chiesa:


viva con piena dedizione il mandato missionario,
facendosi tutta a tutti nell’amore che non conosce divisioni.
±oi ti preghiamo. R/.
Ricolma del tuo Spirito il papa, i vescovi, i presbiteri e i diaconi:
compiano significativi gesti di comunione
e favoriscano il dialogo tra i cristiani divisi.
±oi ti preghiamo. R/.
Arricchisci con il dono della sapienza il cuore e la mente
dei teologi impegnati nel dialogo ecumenico:
siano appassionati cercatori della verità nella carità,
mettendo in comune i tesori delle diverse confessioni.
±oi ti preghiamo. R/.
Illumina con i doni del consiglio e del tuo santo timore
quanti hanno responsabilità di governo:
liberi da interessi egoistici, abbiano il coraggio di operare scelte
a salvaguardia dei diritti dell’uomo e del bene comune.
±oi ti preghiamo. R/.
Sostieni con il dono della fortezza
il cammino di noi tutti, pellegrini sulla terra:
ci solleciti ad avanzare insieme
la comune speranza di raggiungere la tua casa,
dove uniti contempleremo il tuo volto.
±oi ti preghiamo. R/.

Ascolta benevolo, o Padre,


la preghiera dei tuoi figli che anelano all’unità:
nella tua infinita misericordia esaudisci la nostra supplica
e per i meriti di Cristo aggiungi
ciò che noi non osiamo sperare.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
ı68 Orazionale per la Preghiera universale

Per l’uniπà dei crisπiani III


Fratelli e sorelle, battezzati nell’unica fede
siamo chiamati a formare un solo corpo.
Invochiamo lo Spirito di comunione,
perché i cristiani ritrovino l’unità voluta da Cristo.
R/. Donaci, Padre, lo Spirito di comunione.

Lo Spirito Santo rinnovi il volto della Chiesa:


ogni cristiano sia credibile nell’annuncio del Vangelo
e il mondo conosca l’unico vero Dio, e suo Figlio Gesù Cristo.
Preghiamo. R/.
Lo Spirito Santo accenda il fuoco dell’amore:
si estingua ogni inimicizia tra i cristiani
e l’amore reciproco sia il segno dei veri discepoli di Gesù.
Preghiamo. R/.
Lo Spirito Santo apra il cuore dei fedeli:
nessuna Chiesa si chiuda nei propri confini,
ma ciascuna sappia valorizzare i doni spirituali
delle altre confessioni cristiane.
Preghiamo. R/.
Lo Spirito Santo custodisca i figli di Dio:
le Chiese e le comunità, condividendo i suoi doni,
procedano nel dialogo fraterno.
Preghiamo. R/.
Lo Spirito Santo ci spinga alla comunione:
faccia superare pregiudizi, rancori e divisioni
e induca a custodire l’esigenza dell’unità e la ricchezza della diversità.
Preghiamo. R/.

O Padre,
accogli il nostro ringraziamento per quanto già unisce i cristiani
nella confessione e nella testimonianza di Gesù, il Signore,
e aΩretta l’ora in cui tutte le Chiese giungeranno
all’unità da te voluta
e per la quale tuo Figlio ti ha pregato
nella potenza dello Spirito Santo.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.


Per varie necessiπà ı69

Per l’uniπà dei crisπiani IV


Raccolti in preghiera per l’unità dei cristiani,
chiediamo al Padre di aiutarci, con il dono del suo Spirito,
a superare ogni divisione e ad avere gli stessi sentimenti
del suo Figlio Gesù, che prima della passione ha pregato
perché tutti siamo una cosa sola con lui.
R/. Donaci, Signore, un cuore nuovo.

Per la santa Chiesa:


esprima in tutti i suoi figli il mistero del tuo amore
che unisce e che salva.
±oi ti preghiamo. R/.
Per i ministri del Vangelo:
animati da zelo apostolico e docili ai suggerimenti del tuo Spirito,
trovino sempre nuove vie di comunione
tra i cristiani delle diverse confessioni.
±oi ti preghiamo. R/.
Per i genitori:
consapevoli della loro responsabilità nell’educazione cristiana dei figli,
siano per essi edificante esempio e valido sostegno.
±oi ti preghiamo. R/.
Per i soΩerenti, in particolare per i malati e le persone sole:
siano amorevolmente assistiti
e consolati dalla carità dei discepoli del tuo Figlio.
±oi ti preghiamo. R/.
Per noi qui presenti:
il nostro cuore sia sempre più aperto a stringere rapporti di amicizia
con i fratelli delle altre confessioni,
per dare gloria al tuo nome di Padre.
±oi ti preghiamo. R/.

Accogli, o Padre, le nostre invocazioni


e con la forza e la dolcezza del tuo Spirito
aΩretta il giorno in cui ti potremo lodare, servire e testimoniare
con un cuore solo e un’anima sola.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.


Per i defunπi
ı72 Orazionale per la Preghiera universale

Per i defunπi I
Fratelli e sorelle,
sia che viviamo sia che moriamo, noi siamo del Signore.
Rivolgiamo a lui la nostra preghiera,
perché di fronte al mistero della morte
infonda in noi la beata speranza della risurrezione.
R/. Signore della vita, ascoltaci.

Per il nostro fratello [la nostra sorella ] ±.:


il Signore, che conosce i tempi del nascere e del morire,
lo [la] accolga nella pace della santa Gerusalemme.
Preghiamo. R/.
Per il nostro fratello [la nostra sorella ] ±.:
il germe della risurrezione,
ricevuto con il Battesimo [e alimentato dall’Eucaristia],
fruttifichi nella pienezza di gloria.
Preghiamo. R/.
Per i familiari, i parenti, gli amici:
il dolore del distacco si apra alla certezza
che la morte non spezza i nostri vincoli di amore,
poiché tutti siamo uniti in Cristo.
Preghiamo. R/.
Per la santa Chiesa:
proclami con franchezza apostolica
la vittoria di Cristo sulla morte, risposta della fede
all’ansia dell’uomo per la sua sorte futura.
Preghiamo. R/.
Per noi qui presenti:
celebrando la Pasqua del Signore
ci sia data la grazia di morire al peccato e risorgere a vita nuova.
Preghiamo. R/.

In vita e in morte siamo tuoi, o Padre:


confermaci in questa fede
e accogli il nostro fratello [la nostra sorella] ±.
insieme ai santi nella gioia del tuo regno.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per i defunπi ı73

Per i defunπi II
Come nella morte di Cristo, anche nella nostra morte
è racchiusa la promessa della risurrezione.
Invochiamo il Dio dell’alleanza
con le preghiere che la fede dei padri ci ispira.
R/. Mostraci, Signore, la tua misericordia.

Per il nostro fratello [la nostra sorella ] ±.:


il Dio della misericordia
lo [la] introduca nella pienezza della vita eterna,
in cui ha sperato e creduto nel suo pellegrinaggio terreno.
Preghiamo. R/.
Per il nostro fratello [la nostra sorella ]:
l’esperienza del dolore e l’angoscia della morte
si dissolvano nella gioia senza fine.
Preghiamo. R/.
Per i familiari, i parenti, gli amici:
vivano con fede quest’ora di tristezza e soΩerenza,
nella certezza che non è interrotta la comunione
con quanti si sono addormentati in Cristo.
Preghiamo. R/.
Per le comunità cristiane:
nel ricordo dei pastori e dei fratelli e sorelle defunti
annuncino a tutti gli uomini i nuovi cieli e la nuova terra
che Dio ha preparato a coloro che lo amano.
Preghiamo. R/.
Per noi qui presenti:
la partecipazione alla mensa del Signore
ci ottenga la grazia di vivere e morire
fedeli alla nostra vocazione battesimale.
Preghiamo. R/.

Ascolta, Dio fedele,


il grido della nostra speranza,
come un giorno hai esaudito tuo Figlio,
che ha preso su di sé le soΩerenze
e le attese di tutti gli uomini.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
ı74 Orazionale per la Preghiera universale

Per i defunπi III


±el Cristo risorto il Padre rivela
che non abbandonerà nel sepolcro il suo consacrato
ma gli darà la vita nuova e senza fine.
In forza di questa promessa gli rivolgiamo le nostre suppliche.
R/. Dio, nostra speranza, ascoltaci.

Per il nostro fratello [la nostra sorella ] ±.:


accompagnato[a] dalla nostra preghiera,
sia accolto[a] nella casa del Padre.
Preghiamo. R/.
Per questo nostro fratello [questa nostra sorella]:
il bene che ha seminato in vita
gli [le] ottenga il perdono dei peccati
e la redenzione eterna.
Preghiamo. R/.
Per le vittime della violenza,
per chi è stato colpito da morte improvvisa,
per chi, oppresso dal male di vivere, ha rinunciato alla vita:
Dio Padre, per amore del Figlio,
li accolga nel suo regno e doni loro pace.
Preghiamo. R/.
Per il popolo santo di Dio:
testimoni la vittoria di Cristo sulla morte,
impegnandosi a promuovere la vita e la dignità umana.
Preghiamo. R/.
Per noi qui raccolti intorno alla mensa eucaristica:
ci sia donato di sentirci più uniti tra noi e con tutti i fratelli, vivi e defunti,
nell’amore di Cristo che ha vinto la morte.
Preghiamo. R/.

A te salgano, o Padre,
le suppliche di questa tua famiglia,
unita nel dolore e nella speranza della risurrezione:
fa’ che la fede professata nella preghiera per i nostri defunti
si manifesti con la coerenza al Vangelo.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per i defunπi ı75

Per i defunπi IV
Battezzati in Cristo, morto e risorto,
nessuno di noi vive e muore abbandonato a se stesso,
ma resta sempre in unione con lui
e con il suo corpo che è la Chiesa.
Preghiamo confortati dalla parola del Signore.
R/. Ascoltaci, Signore.

Per il nostro fratello [la nostra sorella ] ±.:


il Signore lo [la] accolga nella sua casa
e gli [le] conceda la gioia di rendergli grazie in eterno.
Preghiamo. R/.
Per il nostro fratello [la nostra sorella ] ±.:
il Signore della pace lo [la] ammetta nella compagnia
di coloro che raccolgono la ricompensa delle loro fatiche.
Preghiamo. R/.
Per i familiari, i parenti, gli amici:
raΩorzino nella luce della fede
i vincoli di comunione umana e cristiana
che li uniscono gli uni agli altri.
Preghiamo. R/.
Per tutti coloro che si adoperano
ad alleviare le malattie e a rispondere alle necessità umane:
il Signore ricompensi chi lo serve
nella persona dei soΩerenti.
Preghiamo. R/.
Per la santa Chiesa di Dio:
mediante le opere di giustizia e di carità
oΩra agli uomini una buona testimonianza
della sua fede nella risurrezione di Cristo.
Preghiamo. R/.

Accogli, Dio misericordioso,


le preghiere che la fede ci ispira:
ravviva in noi la speranza
che il nostro corpo, ritornato in polvere,
con la forza dello Spirito
risorgerà nell’ultimo giorno.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
ı76 Orazionale per la Preghiera universale

Per i defunπi V
Chiunque vede il Figlio e crede in lui
avrà la vita eterna e la risurrezione nell’ultimo giorno.
Sorretti da questa certezza,
rivolgiamo al Padre le nostre suppliche.
R/. Ascolta la nostra voce, Signore.

Per il nostro fratello [la nostra sorella ] ±.:


il suo volto possa contemplare la bellezza di Dio
e risplendere nella comunione dei santi.
Preghiamo. R/.
Per i familiari e gli amici di ±.:
il dolore umano si apra alla consolazione che viene dall’alto,
donata all’uomo nel sacrificio di Cristo.
Preghiamo. R/.
Per la Chiesa:
salda nella fede della risurrezione,
aΩronti alla luce della parola divina
i dubbi e le fragilità dell’uomo del nostro tempo.
Preghiamo. R/.
Per tutti i credenti:
ricevano dallo Spirito la luce
per camminare nella verità
e raggiungere la felicità eterna.
Preghiamo. R/.
Per noi qui presenti:
nella nostra vita non prevalga l’angoscia del domani,
ma la certezza di poter abitare un giorno nella casa del Signore.
Preghiamo. R/.

Ascolta, o Padre, la voce del tuo popolo


e sostienilo con il dono della fede e della speranza
nel cammino verso la vita che non ha fine.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.


Per i defunπi ı77

Per i defunπi VI
Cristo ha preso su di sé la morte per donarci la vita.
Preghiamo nella speranza della vita eterna
e della risurrezione della carne.
R/. Padre della vita, ascoltaci.

Per il nostro fratello [la nostra sorella ] ±.:


nell’incontro con il Risorto
ogni aΩanno della vita terrena sia placato
e ogni dolore del corpo e dello spirito sia dissolto.
Preghiamo. R/.
Per quanti nel corso dell’esistenza
non si accorgono della misericordia divina:
nel passaggio alla vita senza fine
scoprano l’amore infinito del Padre.
Preghiamo. R/.
Per quanti sono oppressi dal dolore
per la morte di una persona cara:
aumenti in loro la fede nel Signore,
che asciugherà le lacrime da ogni volto.
Preghiamo. R/.
Per i credenti in Cristo risorto:
vivano non da schiavi ma da figli adottivi,
protesi verso l’eternità.
Preghiamo. R/.
Per quanti partecipano a questa celebrazione:
nella comune preghiera, cresca l’unità tra noi
e con coloro che ci hanno preceduto nel segno della fede.
Preghiamo. R/.

Accogli, Padre misericordioso,


le preghiere dei tuoi figli
e nel tuo amore infinito esaudiscile.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.


ı78 Orazionale per la Preghiera universale

Per i defunπi VII


Fratelli e sorelle,
il Padre ha a≈dato tutti gli uomini al Figlio suo
perché nel nome di lui siano accolti e salvati.
Alla luce della parola di Dio, preghiamo con fede.
R/. Ascoltaci, o Padre, per amore del tuo Figlio.

Seguono le intenzioni di preghiera.

Ravviva in noi, o Padre, l’attesa della risurrezione


e donaci di testimoniare con la vita
la speranza che portiamo nel cuore.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.

Per i defunπi VIII


Il Signore è fedele per sempre
e rialza chi è caduto nell’ombra della morte.
Con fede viva rivolgiamo a lui la nostra preghiera.
R/. In te speriamo, Signore: ascoltaci.

Seguono le intenzioni di preghiera.

L’anima nostra spera nella tua parola, o Padre,


perché «Dio fedele» è il tuo nome.
Ascolta il grido della nostra preghiera
e quando verrà per noi l’ora della morte
accoglici nella festa perenne del tuo regno.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Per i defunπi ı79

Per i defunπi IX
Dio Padre, che ha rovesciato la pietra dal sepolcro di Cristo,
aprirà un giorno la tomba
di questo nostro fratello [questa nostra sorella ] e di tutti noi,
per unirci pienamente alla vita del Signore risorto.
Preghiamo sorretti da questa fede.

R/. Dio, vita nostra, ascoltaci.

Seguono le intenzioni di preghiera.

±el tuo Figlio consegnato alla morte per noi


ci hai rivelato, o Padre, il tuo immenso amore:
per la potenza della sua risurrezione
la mestizia di quest’ora
diventi attesa serena della vita senza tramonto.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.

Per i defunπi X
Dio non ha risparmiato il suo unico Figlio,
ma lo ha consegnato alla morte perché noi tutti avessimo la vita.
Per questo grande amore
rivolgiamo al Padre che è nei cieli la nostra supplica.

R/. ∏u ci ami, Signore: ascoltaci.

Seguono le intenzioni di preghiera.

Dal profondo del nostro dolore ti supplichiamo, o Padre:


venga a noi la tua grazia,
e sui nostri fratelli defunti
risplenda la luce dell’Agnello
che illumina la santa Gerusalemme.
Egli vive e regna nei secoli dei secoli.
R/. Amen.
Preghiera universale
in forma breve
ı82 Orazionale per la Preghiera universale

Per la domenica

Con umiltà sincera, preghiamo Dio Padre,


che ha cura di tutte le creature.

R/. Kyrie, eleison.

Custodisci la tua Chiesa. R/.


Proteggi il nostro papa ±.. R/.
Assisti il nostro vescovo ±.. R/.
Salva il tuo popolo. R/.
Conserva a noi la pace. R/.
Abbi pietà del cristiano che dubita. R/.
Sostieni la fatica di quanti ti cercano. R/.
Illumina i legislatori e i governanti. R/.
Soccorri i poveri. R/.
Consola gli a√itti. R/.
Difendi gli orfani e le vedove. R/.
Accogli nella tua pace tutti i defunti. R/.

S’innalzi fino a te, Signore, la nostra preghiera,


e discenda su di noi la tua misericordia.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.

Per il lunedì

Con viva fiducia, preghiamo Dio Padre,


buono e provvidente verso le sue creature.

R/. Visita il tuo popolo, Signore.

Raccogli nell’unità la tua Chiesa. R/.


Custodisci il nostro papa ±.. R/.
Proteggi il nostro vescovo ±.. R/.
Guida e sostieni i missionari del Vangelo. R/.
Rivesti della tua carità i sacerdoti. R/.
Santifica i religiosi. R/.
Preghiera universale in forma breve ı83

Estingui ogni odio e rancore. R/.


Fa’ che i fanciulli crescano nella tua amicizia. R/.
Fa’ che i giovani progrediscano nella sapienza. R/.
Sorreggi e conforta gli anziani. R/.
Concedi la tua grazia ai nostri familiari e amici. R/.
Accogli i defunti nell’assemblea dei santi. R/.

Accetta, Signore, le nostre preghiere:


le presentiamo a te
nella fiduciosa speranza di essere esauditi.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.

Per il marπedì

Preghiamo Dio Padre, pieno di amore per tutti i suoi figli.

R/. Kyrie, eleison.


Oppure:
Ascoltaci, Signore.

Ricordati della tua Chiesa. R/.


Proteggi il nostro papa ±.. R/.
Sostieni il nostro vescovo ±.. R/.
Rendi libera e prospera la nostra patria. R/.
R icompensa chi ci ha fatto del bene. R/.
Custodisci la concordia tra gli sposi. R/.
Concedi ai fidanzati il dono della perseveranza. R/.
Fa’ che i disoccupati trovino lavoro. R/.
Soccorri i poveri. R/.
Difendi i perseguitati. R/.
Converti i peccatori. R/.
Dona ai defunti la gloria del Paradiso. R/.

∏i siano accette, Signore, le nostre preghiere,


e la tua grazia fecondi il nostro impegno di vita cristiana.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
ı84 Orazionale per la Preghiera universale

Per il mercoledì

Pieni di speranza, preghiamo Dio,


che desidera il bene e la salvezza di tutti.

R/. Salva il tuo popolo, Signore.

Dona giovinezza perenne alla tua Chiesa. R/.


Colma dei tuoi doni il nostro papa ±.. R/.
Assisti il nostro vescovo ±.. R/.
Custodisci i popoli nella pace. R/.
Promuovi la giustizia. R/.
Ricordati della nostra comunità. R/.
Sii presente in ogni casa. R/.
Conforta le vedove. R/.
Concedi un buon raccolto ai contadini. R/.
Aiuta gli operai. R/.
Accompagna coloro che viaggiano. R/.
Dona ai defunti la vita eterna. R/.

O Dio,
che sai di che cosa abbiamo bisogno
nella nostra vita quotidiana,
esaudisci i desideri di chi spera in te.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.

Per il giovedì

Preghiamo Dio Padre, che in Cristo ha posto


il fondamento della nostra speranza.

R/. In te speriamo, Signore.

Dona vita e salute al nostro papa ±.. R/.


Illumina il nostro vescovo ±.. R/.
Suscita operai per la tua messe. R/.
Benedici i nostri parenti e amici. R/.
Ridona la patria agli esuli. R/.
Allontana ogni calamità e sciagura. R/.
Donaci una stagione clemente. R/.
Guarisci i malati. R/.
Visita gli agonizzanti. R/.
Concedi il riposo ai defunti. R/.
Preghiera universale in forma breve ı85

Signore nostro Dio,


fa’ che desideriamo ciò che ti è gradito
e amiamo quanto la tua provvidenza
dispone per noi.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.

Per il venerdì

Preghiamo Dio Padre, che nel suo Figlio ci dona ogni bene.
R/. Kyrie, eleison.
Oppure:
In te confidiamo, Signore.

Rendi perfetta nell’amore la tua Chiesa. R/.


Difendi il nostro papa ±.. R/.
Conforta il nostro vescovo ±.. R/.
Assisti il collegio episcopale. R/.
Conferma le vergini consacrate. R/.
Mantieni gli Ebrei fedeli alla tua alleanza. R/.
Ispira i legislatori con la tua sapienza. R/.
Sii ristoro ai poveri. R/.
Provvedi ai senzatetto. R/.
Sostieni coloro che sono nella prova. R/.
Dona luce a chi è nell’oscurità. R/.
Consola gli anziani. R/.
Concedi la tua pace ai defunti. R/.

Dio infinitamente buono e misericordioso,


accogli le preghiere della tua Chiesa ed esaudiscile.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
ı86 Orazionale per la Preghiera universale

Per il sabato

Preghiamo Dio Padre, per l’intercessione di Maria,


Madre del suo Figlio.

R/. Soccorri il tuo popolo, Signore.

Sostieni il nostro papa ±.. R/.


Benedici il nostro vescovo ±.. R/.
Guida con la tua mano i ministri della Chiesa. R/.
Santifica i laici. R/.
Proteggi gli artigiani. R/.
Fa’ che i ricchi impieghino con giustizia le loro risorse. R/.
Veglia sui più deboli. R/.
Libera i prigionieri. R/.
Preservaci dal terremoto e da ogni sciagura. R/.
Salvaci da morte improvvisa. R/.
Ammetti i defunti alla visione del tuo volto. R/.

∏u solo, Signore, puoi compiere


ciò che agli uomini sembra impossibile:
accogli le preghiere che ti rivolgiamo
in comunione di fede e di carità.
Per Cristo nostro Signore.
R/. Amen.
Melodie
Melodie per la Preghiera universale

Al termine di ogni intenzione si può cantare:

œ œ
& œ œ œ œ œ œ œ œ œœ œ
Noi ti pre-ghia-mo. R/. A - scol - ta - ci, Si - gno - re.

Oppure:

& œ œ œ œ œ œ œ œ œ œ œ œ œ œ
[Noi ti] pre-ghia - mo. R/. A - scol - ta - ci, Si - gno - re.
Indice
ı92 Indice

Dichiarazione del Presidente della Conferenza Episcopale Italiana . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 5


Premessa della Conferenza Episcopale Italiana . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 7

Per il Proprio del ∏empo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ıı


∏empo di Avvento I . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı2
∏empo di Avvento II . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı3
∏empo di Avvento III . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı4
∏empo di Avvento IV . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı5
∏empo di Avvento V . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı6
∏empo di Avvento VI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı7
Signore, Messa vespertina nella vigilia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
±atale del ı8
±atale del Signore, Messa nella notte . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı9
±atale del Signore, Messa dell’aurora . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 20
±atale del Signore, Messa del giorno (e Ottava) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 2ı
Santa Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 22
Ottava di ±atale (29, 30 e 3ı dicembre) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 23
Ottava di ±atale - Maria SS. Madre di Dio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 24
∏empo di ±atale prima dell’Epifania I . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 25
∏empo di ±atale prima dell’Epifania II . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 26
∏empo di ±atale prima dell’Epifania III . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 27
Epifania del Signore . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 28
∏empo di ±atale dopo l’Epifania I . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 29
∏empo di ±atale dopo l’Epifania II . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 30
Battesimo del Signore . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 3ı
Mercoledì delle Ceneri . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 32
∏empo di Quaresima I . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 33
∏empo di Quaresima II . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 34
∏empo di Quaresima III . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 35
∏empo di Quaresima IV . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 36
∏empo di Quaresima V . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 37
∏empo di Quaresima VI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 38
∏empo di Quaresima VII . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 39
∏empo di Quaresima VIII . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 40
∏empo di Quaresima IX . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 4ı
∏empo di Quaresima X . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 42
∏empo di Quaresima XI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 43
Domenica delle Palme: Passione del Signore . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 44
Lunedì della
Settimana Santa . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 45
Martedì della Settimana Santa . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 46
Mercoledì della Settimana Santa . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 47
Giovedì Santo «Cena del Signore» . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 48
Domenica di Pasqua: Risurrezione del Signore, Veglia Pasquale nella ±otte santa . . . . . . . . 49
Domenica di Pasqua: Risurrezione del Signore, Messa del giorno (e Ottava) . . . . . . . . . . . . . 50
II Domenica di Pasqua o della Divina Misericordia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 5ı
III Domenica di Pasqua ............................................................ 52
IV Domenica di Pasqua . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 53
V Domenica
di Pasqua . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 54
VI Domenica di Pasqua . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 55
Indice ı93

∏empo di Pasqua prima dell’Ascensione I . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 56


∏empo di Pasqua prima dell’Ascensione II . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 57
∏empo di Pasqua prima dell’Ascensione III . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 58
∏empo di Pasqua prima dell’Ascensione IV . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 59
Ascensione del Signore . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 60
VII Domenica di Pasqua (dove l’Ascensione si celebra il giovedì) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 6ı
∏empo di Pasqua dopo l’Ascensione I . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 62
∏empo di Pasqua dopo l’Ascensione II . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 63
∏empo di Pasqua dopo l’Ascensione III . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 64
∏empo di Pasqua dopo l’Ascensione IV . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 65
Domenica di Pentecoste . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 66
∏empo Ordinario I . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 67
∏empo Ordinario II . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 68
∏empo Ordinario III . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 69
∏empo Ordinario IV . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 70
∏empo Ordinario V . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 7ı
∏empo Ordinario VI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 72
∏empo Ordinario VII . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 73
∏empo Ordinario VIII . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 74
∏empo Ordinario IX . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 75
∏empo Ordinario X . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 76
∏empo Ordinario XI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 77
∏empo Ordinario XII . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 78
∏empo Ordinario XIII . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 79
∏empo Ordinario
XIV . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 80
∏empo Ordinario XV . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 8ı
∏empo Ordinario XVI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 82
∏empo Ordinario XVII . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 83
∏empo Ordinario XVIII . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 84
∏empo Ordinario XIX . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 85
∏empo Ordinario XX . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 86
∏empo Ordinario XXI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 87
∏empo Ordinario XXII . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 88
∏empo Ordinario XXIII . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 89
∏empo Ordinario XXIV . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 90
∏empo Ordinario XXV . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 9ı
∏empo Ordinario XXVI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 92
∏empo Ordinario XXVII . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 93
∏empo Ordinario XXVIII . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 94
∏empo Ordinario
XXIX . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 95
∏empo Ordinario XXX . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 96
∏empo Ordinario XXXI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 97
∏empo Ordinario XXXII . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 98
∏empo Ordinario XXXIII . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 99
±ostro Signore Gesù Cristo Re dell’universo (XXXIV domenica del ∏empo Ordinario) . . . ı00
Santissima ∏rinità . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı0ı
Santissimo Corpo e Sangue di Cristo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı02
Sacratissimo Cuore di Gesù . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı03
ı94 Indice

Per le Quaππro ∏empora . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı05


Inverno - dopo la III domenica di Avvento . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı06
Primavera - dopo la III domenica di Quaresima . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı07
Estate - dopo la domenica della Santissima ∏rinità . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı08
Autunno - dopo la III domenica di settembre . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı09

Per le Celebrazioni dei Sanπi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ııı


25 gennaio - Conversione di san Paolo apostolo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ıı2
2 febbraio - Presentazione del Signore . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ıı3
ı4 febbraio - Santi Cirillo, monaco, e Metodio, vescovo, patroni d’Europa . . . . . . . . . . . . . . . ıı4
22 febbraio - Cattedra di san Pietro apostolo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ıı5
ı9 marzo - San Giuseppe, sposo della beata Vergine Maria . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ıı6
25 marzo - Annunciazione del Signore . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ıı7
29 aprile - S. Caterina da Siena, vergine e dottore della Chiesa, patrona d’Italia e d’Europa . . ıı8
3ı maggio - Visitazione della beata Vergine Maria . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ıı9
24 giugno e 29 agosto - San Giovanni Battista . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı20
29 giugno - Santi Pietro e Paolo, apostoli . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı2ı
ıı luglio - San Benedetto, abate, patrono d’Europa . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı22
22 luglio - Santa Maria Maddalena . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı23
23 luglio - Santa Brigida, religiosa, patrona d’Europa . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı24
6 agosto - ∏rasfigurazione del Signore . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı25
9 agosto - Santa ∏eresa Benedetta della Croce, vergine e martire, patrona d’Europa . . . . . . ı26
ı0 agosto - San Lorenzo, diacono e martire . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı27
ı5 agosto - Assunzione della beata Vergine Maria . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı28
8 settembre - ±atività della beata Vergine Maria . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı29
ı4 settembre - Esaltazione della Santa Croce . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı30
29 settembre e 2 ottobre - Santi Angeli e Arcangeli . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı3ı
4 ottobre - San Francesco d’Assisi, patrono d’Italia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı32
ı novembre - ∏utti i Santi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı33
2 novembre - Commemorazione di tutti i fedeli defunti I . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı34
2 novembre - Commemorazione di tutti i fedeli defunti II . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı35
9 novembre - Dedicazione della Basilica Lateranense . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı36
8 dicembre - Immacolata Concezione della beata Vergine Maria . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı37
26 dicembre - Santo Stefano, primo martire . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı38
27 dicembre - San Giovanni, apostolo ed evangelista . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı39
28 dicembre - Santi Innocenti, martiri . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı40

Anniversario della dedicazione I . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı4ı


Anniversario della dedicazione II . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı42
Comune della beata Vergine Maria I . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı43
Comune della beata Vergine Maria II . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı44
Comune della beata Vergine Maria III . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı45
Comune degli apostoli I . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı46
Comune degli apostoli II . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı47
Comune dei martiri I . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı48
Comune dei martiri II . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı49
Indice ı95

Comune dei pastori e dottori I . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı50


Comune dei pastori e dottori II . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı5ı
Comune dei pastori e dottori III . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı52
Comune delle vergini I . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı53
Comune delle vergini II . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı54
Comune dei santi I . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı55
Comune dei santi II . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı56
Comune dei santi III . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı57
Comune dei santi IV - Per i monaci e le monache . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı58
Comune dei santi V - Per i monaci e le monache . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı59
Comune dei santi VI - Per i consacrati e le consacrate . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı60
Comune delle sante I . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı6ı
Comune delle sante II . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı62
Comune delle sante III . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı63

Per varie necessiπà . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı65


Per l’unità dei cristiani I . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı66
Per l’unità dei cristiani II . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı67
Per l’unità dei cristiani III . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı68
Per l’unità dei cristiani IV . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı69

Per i defunπi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı7ı


Per i defunti I . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı72
Per i defunti II . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı73
Per i defunti III . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı74
Per i defunti IV . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı75
Per i defunti V . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı76
Per i defunti VI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı77
Per i defunti VII . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı78
Per i defunti VIII . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı78
Per i defunti IX . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı79
Per i defunti X . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı79

Preghiera universale in forma breve . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı8ı


Per la domenica . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı82
Per il lunedì . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı82
Per il martedì
................................................................... ı83
Per il mercoledì . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı84
Per il giovedì . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı84
Per il venerdì . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı85
Per il sabato
..................................................................... ı86

Melodie . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı87

Indice . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ı9ı