Sei sulla pagina 1di 12

Dossier 01: Just a taste

investigative adventure

Andrea DellAsta (Order #25367378)


Modulo 01-2671-UIV-40DM
Dipartimento Rivelatori

Dossier 01: Just a Taste


Hollowind è un’immensa megalopoli che cinquant’anni Ambientazione
fa è riuscita, grazie all’Editto di Merlino, a debellare la I maghi si sono sempre considerati pari a Dèi visto il loro
dittatura delle famiglie arcane; da allora ne combatte i potere; e come tali eressero Zapiri facendo sollevare il
rimasugli sopravvissuti alla Purga. terreno centinaia di metri sopra il resto di Hollowind, la
I Dipartimenti sono la prima linea di difesa affrontando megalopoli creata dai servitori degli stregoni e sommer-
ogni giorno minacce esterne ed interne al motto di: ordi- sa dalle nebbie arcane che lentamente scendevano dalla
na rivela e perseguita. cima della casa degli Dei.
Tutti coloro che tentano di rovesciare il nuovo equilibrio
conquistato con il sangue di migliaia di morti dovranno Ma quando la peste arcana iniziò a serpeggiare, nean-
vedersela con loro. Ma gli arcanisti non si fermeranno e che loro poterono salvarsi. La malattia magica prese ad
nessuno dovrà mai abbassare la guardia. aggredire tutti e la popolazione, presa dal panico, pregò i
propri padroni ricevendo solo silenzio in risposta.
The Silence of Hollowind è un gioco di ruolo di Iniziarono le proteste, prima spinte dalla paura e poi
genere Urban Fantasy, con una ambientazione complessa e sempre più violente, culminando nella sanguinaria re-
dettagliata, ispirata pressione.
esteticamente all’America degli anni ‘30 ma popolata da Fu solo con l’intervento diretto del Primago che le cose
orchi, elfi, nani e innumerevoli altre creature fantasy che si calmarono, Merlino promulgò l’Editto che limitava l’u-
vivono nella opprimente Hollowind, una metropoli ricca di tilizzo della magia e subito dopo sparì dalle pagine della
misteri e contraddizioni dove la magia è bandita e chi la storia.
utilizza è braccato dal governo come un criminale.
L’Editto di Merlino non ottenne l’effetto sperato dalle
Famiglie Arcane perché non fece altro che dare la prova
Ringraziamo tutti gli agenti beta-tester che hanno
a tutti gli inarcani (non utilizzatori di magia) che era pro-
provato sulla loro pelle l’avventura “Just a Taste” e
prio la magia la causa scatenante della Peste Arcana.
tutti i Patreon che ci hanno supportato nel progetto.
Incalzate dalle richieste della popolazione, le Famiglie
concessero sempre più diritti, anche perché molti maghi
erano già stati segretamente uccisi dall’epidemia.”
Ma un segreto di questa portata era impossibile da tene-
re nascosto e quando venne svelato la rivolta scoppiò con
forza travolgente; gli insorti assaltarono Zapiri con l’aiuto
dei Giganti mettendo all’angolo le mutilate Famiglie.

All’apice della Purga le nubi arcane sopra Zapiri si incen-


diarono uccidendo migliaia tra rivoltosi, maghi e mostri.
Quell’evento fu la fine della Magocrazia e l’inizio del
Governo di Hollowind.
Zapiri fu messa in quarantena e vennero creati i Dipar-
timenti per impedire che i maghi tornassero a governare.
Dai loro nomi viene il motto che tutti i cittadini liberi di
Hollowind imparano fin dalla nascita: Ordina, Rivela e
Perseguita.

A quarant’anni da quegli eventi Hollowind si presenta di-


visa dalle nebbie arcane che la spezzano in decine di Iso-
le Urbane, metropoli sicure in un mare di nebbia magica.
Grazie all’aiuto dei Giganti e alla dirompente evoluzione
tecnologica, libera dal giogo dei Maghi, le Isole vantano
ora svettanti palazzi, macchine, treni e armi da fuoco.
Le numerose razze di Hollowind sono un calderone di
tensioni razziali pronto ad esplodere da un momento
all’altro, ma è la paura di perdere quanto guadagnato che
ha portato il Governo a combattere il fuoco con il fuoco
usando la manite: un minerale fatto di mana cristalizza-
to che funge da carburante per tutte le ultime tecnologie
che rendono Hollowind il luogo più evoluto al mondo.

Ma a quale prezzo?

2
Andrea DellAsta (Order #25367378)
Hollowind
Isola Urbana Voghel

Introduzione
Un antiquario viene ucciso nel suo negozio, chiuso a rende praticamente invisibile.
chiave, poco dopo l’orario di chiusura. Intervengono im- • L’antiquario contrabbandava oggetti magici su insi-
mediatamente gli Agenti Ordine, seguiti dalla figlia della stenza della figlia mezzelfa. Questa ha trovato un
vittima e dall’assistente, accorsi nel sentire gli spari. tramite per commerciare con alcuni criminali dell’or-
All’interno del negozio si trova il cadavere dell’antiqua- ganizzazione Cavasangue (prevalentemente formata
rio, Jebedia Bunzel, con una pistola in mano e alcuni da nani) si tratta del compiacente agente Ordine
oggetti magici vicino. Che cosa è successo? Una contratta- John Carter che, in cambio di una quota, fa in modo
zione finita male? Una rapina? O qualcosa di più oscuro? che le ispezioni nel negozio non trovino mai nulla di
sospetto e che la pattuglia sia sempre lontana quando
Retroscena: avvengono gli incontri.
• L’Affamato Arcano è un mostro che ha percepito gli • Un ladro all’interno del negozio effettivamente c’é:
oggetti magici all’interno del negozio. Si è introdotto si tratta di un giovane goblin, Sung Hyo, entrato per
nel negozio dove l’antiquario aveva appena scoperto sgraffignare qualche gioiello. Per sua sfortuna è rima-
un goblin rubare. Quando ha iniziato a nutrirsi l’hanno sto coinvolto in quest’incubo, catturato dall’antiqua-
visto e Jebedia gli ha sparato terrorizzato, finendo rio proprio quando l’Affamato si è palesato. Dopo la
per essere fulminato. Finito di nutrirsi l’Affamato ha morte dell’elfo è strisciato fino ad un’armadio dove si
iniziato a “digerire” e rigenerarsi esattamente lì dove è nascosto terrorizzato.
si trovava sfruttando il suo filtro di percezione che lo

Personaggi non giocanti

Ispettore Rivelatori Abraham Weiger - mezzelfo


E le regole? altre
L’avventu ra “Just a Taste”, come tutte le
Sarà l’ispettore a fare da istruttore dei giocatori, si com- che uscir anno per “The
avventure di ques to tipo
porterà da borioso ed altezzoso “sotuttoio”, molto com- wind ,
” non ha al suo inter no
petente ma chiaramente annoiato dal dover gestire una Silence of Hollo
gioco
nuova squadra di “pivelli”. regole specifiche per nessu n sistema di
conv ersio ne che sa-
Abbandonerà la scena dopo che gli agenti avranno fatto le essendo diver si i sistemi di
ranno compatibi li con il gioco finale.
loro prime deduzioni, intenzionato a raccogliere informa-
zioni sugli oggetti arcani rinvenuti.
Le schede npc, mostri e pg adat te per i
i
Agente Ordine Josko Mlakar- Orco vari sistemi saran no scaricabili tram ite
Agente fedele al dipartimento, totalmente estraneo al nostr i cana li socia l man man o che li svi-
volete
contrabbando. Aiuterà al meglio gli investigatori fornendo lupp eremo e caricheremo. Ovviamente se
loro le informazioni di base e la sua testimonianza. fatel o ed invia tecela
prop orci la vostra versione
sempre tram ite i nostr i socia l!
Agende Ordine John Carter - Umano
Accorso sul posto insieme a Josko. Purtroppo l’orco ha ente
Le difficoltà delle prove saran no semplicem
visto gli oggetti magici, quindi non ha potuto liberarse- semp lice scala così sudd ivisa :
ne. Teme venga scoperta la sua implicazione nel traffico date tram ite una
facile, norm ale, diffi cile e molt o diffi cile.
illecito e, se avrà l’occasione per farlo e passarla liscia, ques te
ucciderà l’unica che può incastrarlo, cioè Agatha Bunzel. Ogni Master può facilmente trasp ortare
i corri spon denti del sistema
difficoltà con i valor
Antiquario Jebedia Bunzel - Elfo che preferisce !
Elfo particolarmente anziano, proprietario del negozio e
convinto dalla figlia a ricettare per conto dei Cavasan-
gue. Morto per un infarto causato dall’Affamato.
Tutte le informazioni contenute
Agatha Bunzel - Mezzelfa nel seguente dossier sono sog-
La figlia di Jebedia Bunzel lavora nel negozio ma sogna gette alla più stretta segretezza.
una vita più agiata per sé e suo padre. Ha preso contatto Ne è altresì vietata la diffusio-
con i Cavasangue tramite l’agente Carter, di cui ora ha ne, pena l’immediato arresto.
timore.

Apprendista Bruno Edera - Gnomo Affamato Arcano


Bruno ama il suo lavoro e quando si trova in laboratorio
non pensa ad altro; di tutta questa storia non sa niente L’Affamato è una creatura composta quasi completamen-
ed è sinceramente spaventato. Era da poco uscito dal te da magia, il cui unico istinto ferale è nutrirsi
negozio quando si sono sentiti gli spari. Sfrutterà il filtro di percezione per non farsi individuare
ma una volta scoperto si mostrerà minaccioso muoven-
Ladro Sung hyo - Goblin dosi lentamente e aumentando di dimensioni. Nel farlo
Giovane ladro goblin di otto anni infiltratosi di nascosto espellerà dal petto i due proiettili sparati da Jebedia: le
nel negozio per taccheggiare qualcosa di valore. La situa-
ferite si richiuderanno sotto gli occhi degli agenti. Non è
zione lo terrorizza e pigolerà con la sua voce gracchiante
nel tentativo di impietosire chiunque lo interroghi. Darà in piene forze e preferirebbe evitare lo scontro, ma non è
un nome finto se interrogato, una cosa come “Vikikac”. in grado né di capire, né di comunicare con nessuno.

La creatura, catalogata dagli esperti con l’identificativo


di Affamato Arcano, risulta possedere tratti umanoidi,

3
Andrea DellAsta (Order #25367378)
Modulo 01-2671-UIV-40DM
Dipartimento Rivelatori

arti oblunghi e una pigmentazione di un blu elettrico che massa.


può aumentare o diminuire di intensità. Non porta vestiti Vista la sua natura sfuggente il mostro è difficile da
e, sebbene abbia una testa, non ha lineamenti facciali studiare e la cattura di un esemplare sarebbe un grande
ne orifizi o organi sensoriali visibili. La pelle sembra passo avanti rispetto agli attuali studi teorici. Nei testi
formata da fasci muscolari che si tendono e rilassano arcani confiscati finora solo nei diari di Ezekiel Wizler si
producendo uno scricchiolio ritmico, questo rumore tende trovano riferimenti precisi a questa creatura risultando
a crescere di intensità se si sente minacciato. comunque vaghi e poco chiarificanti. Fonti scritte più
Secondo studi la creatura si nutre di fonti arcane pure vecchie del diario, datato 16am, al momento non sono
da cui viene attirato e che riesce a percepire a grandi di- state trovate benché, a detta di alcuni studiosi, l’Affama-
stanze. Una volta sfamatosi il mostro riesce ad utilizzare to Arcano potrebbe avere origini antiche. Si conoscono
l’energia assimilata per una gran varietà di poteri arcani infatti favole, fiabe e filastrocche che pare ne parlino.
offensivi e difensivi. Oltre a queste capacità l’Affamato Una delle teorie più moderne punta ad identificare gli
Arcano possiede un filtro di percezione che ne scherma Affamati Arcani come ultimo stadio della peste arcana,
la presenza, mesmerizzando la mente altrui. Questo pote- sebbene non si siano ancora potuti effettuare i necessari
re è perennemente attivo e rende molto difficile indivi- studi.
duarlo. Non si ha quindi conoscenza di quanti Affamati
Arcani si aggirano effettivamente per Hollowind e la sua La creatura si classifica al 7° grado della Scala Merlinia-
esistenza è mantenuta segretata per evitare l’isteria di na per pericolosità.

4
Andrea DellAsta (Order #25367378)
Hollowind
Isola Urbana Voghel

Regole particolari
Individuare l'Affamato Arcano Indizi
La lista degli indizi deve essere usata per mantenere alta
Grazie al filtro di percezione l’Affamato Arcano è molto la tensione dell’indagine. Alcuni indizi si scopriranno con
difficile da individuare, la difficoltà iniziale di questo test o grazie a scelte dei giocatori, mentre altri saranno
test sarà specificata nei moduli di sistema relativi e utilizzabili dal Game Master quando più utile per mante-
sarà inizialmente quasi impossibile da raggiungere, ma nere il livello di tensione.
diminuirà man mano che gli investigatori scopriranno Questi sono alcuni esempi di indizi:
uno degli indizi della lista. Questo permetterà anche di
poter ripetere, ad ogni scoperta, il test per individuarlo
• Macchie della peste sull’antiquario.
aumentando così la tensione. Una volta notato gli Agenti
lo continueranno a vedere anche se dovessero dargli le • macchia umida esterna ed interna, circa 1x1,8 m, SU
spalle o chiudere gli occhi. Indicarlo ad un’altro giocatore UNA vetrina che dà sulla strada (l’Affamato Arcano è
ridurrà ulteriormente la difficoltà. Ogniqualvolta nel testo entrato da lì).
si troverà: (Allerta!) vorrà dire che è stato scoperto un’in- • Non è possibile individuare i proiettili esplosi dalla
dizio che abbassa la difficoltà e permette un test. vittima per quanto li si cerchi.
• Tracce di colpi folgoranti sulla vittima, di chiara origi-
Resistere alla peste arcana ne arcana.
L’Affamato Arcano è come una pila nucleare terribil- • Segnali statici del telefono.
mente radiottiva. Il solo stargli vicino rischia di causare • Gelo improvviso che causa pelle d’oca.
la peste arcana, quindi quando sarà stato individuato i • Intravedere il mostro con la coda dell’occhio come una
personaggi dovranno fare il relativo test per il sistema di figura indefinita.
regole scelto. Un fallimento vorrà dire aver contratto il 1° • Rumori come di ticchettii ritmici (prodotti dall’Affa-
stadio, non ancora infettivo e curabile. mato Arcano).
• Racconto del Goblin su quanto accaduto.

Fase 1: Iniziare le indagini


Esterno del Negozio molto ricercato per la sua rarità.
Gli agenti Rivelatori fanno parte di una squadra alle • Testate di giornale
prime armi che ha ricevuto il caso con una chiamata Queste pagine di giornale, ben sigillate nelle teche,
arrivata in centrale alle 19,30. Il capo della loro squadra sono le testate dei primi giornali sovversivi che ai
è l’Ispettore Abraham Weiger, che non ha voluto perdere tempi della purga incitavano i rivoltosi contro la ma-
tempo. gocrazia. Parlano dello spargersi della Peste Arcana
La strada è quasi deserta e l’ingresso è stato delimitato per colpa degli arcanisti.
dagli agenti Ordine. Banchi di nebbia si vedono in lonta- • Medaglie per meriti civili e militari
nanza, illuminati fiocamente dalla luna. Paiono inghiot- Fanno parte di una collezione ben tenuta, alcune sono
tire l’intero orizzonte mentre il promontorio, dove un dei Purgatori che combatterono durante la Purga, una
tempo sorgeva Zapiri si staglia in lontananza circondato è del dipartimento Persecutori ed infine alcune sono
di nubi dai cangianti e malsani colori medaglie militari attribuite a soldati che hanno com-
battuto le recenti Guerre Verdi.
Il Negozio • Specchio Naga
Uno specchio perlaceo decorato con conchiglie, un pez-
Il negozio d’Antiquariato “Old but Gold” si trova nel zo costoso di fabbricazione naga. Ha perso parte del
quartiere Gernon dell’Isola metropolitana Voghel. suo valore da quando il cartello commerciale L.U.M.E.
L’Agente Ordine Josko è all’esterno e fornirà i primi dati (di cui i naga fanno parte) ha avuto libero accesso al
agli agenti se gli chiederanno qualcosa. mercato di Hollowind.
L’interno è ingombro di mobili, teche, armadi ricolmi di Questo specchio potrebbe diventare molto centrale nel
oggetti. Vicino al bancone del negozio c’è riverso il corpo caso e attirare l’attenzione degli agenti se lo si sfrut-
di Jebedia Bunzel; la vittima stringe un revolver in mano terà per far notare strane ombre o riflessi che non esi-
(ha sparato due colpi), presenta bruciature sulla camicia stono, o che è meglio dire appartengono all’Affamato
e indossa ancora spessi guanti da lavoro. Vicino a lui ci Arcano. L’oggetto non possiede nessuno strano potere
ma per il semplice fatto di essere esotico desterà dei
sono alcuni oggetti arcani dal potere ormai esaurito: un
sospetti potrebbero portare ad indagini approfondite
piccolo specchio incrinato e un’orecchino. in merito sebbene infruttuose.
I negozi d’antiquariato sono frequentamente controllati
dai Dipartimenti perché non è inusuale che oggetti arcani
finiscano, accidentalmente o no, in mano agli antiquari. Indizi
• (normale) Nella mano sinistra Jebedia stringe con
forza un pezzo di stoffa marrone, appartenente a un
Oggetti d'artigianato nel negozio abito povero e sporco. Lo ha strappato dalla giacca del
• Mobilio Arboreo Goblin durante la collutazione.
Di costruzione gnomica questi mobili, sono stati colti- • (normale) Jebedia non è stato ucciso da colpi di pi-
vati con questo aspetto grazie ad alcune piante fatate, stola, nonostante i fori bruciati nella camicia possano
non pericolose, ma ugualmente bandite in città. Posse- suggerire il contrario. In realtà è stato colpito da sca-
dere questo mobilio però non è reato e anzi, adesso è riche elettriche che hanno cotto la pelle vicino ai fori

5
Andrea DellAsta (Order #25367378)
Modulo 01-2671-UIV-40DM
Dipartimento Rivelatori

bruciati e provocato un infarto. (Allerta!) Le cifre non corrispondono, e di molto. Una prova utile
• (difficile) Si noteranno alcune macchie sul corpo di Je- per far confessare Agatha
bedia Bunzel, segno della peste arcana. Sono al primo • (difficile) Si trovano le ricevute di perquisizione del
stadio non infettivo e sembrano molto recenti, visto il negozio nella cassaforte. Sembrano tutte in regola
loro acceso colore blu. ma, se chiesto specificamente (o facendo un Tiro
• (normale) Togliendo i guanti alla vittima si potrà nota- intelligenza per cercare qualcosa di strano), si potrà
re come le unghie dell’elfo siano venate di blu. Forse a notare che sono tutte firmate dalla stessa persona:
causa del contatto con gli oggetti arcani? L’agente Ordine John Carter. Un’importante prova per
• (normale) Jebedia dava le spalle al bancone quindi ha gli investigatori, che così potranno intuire che John è
sparato davanti a sé presubimilmente ma non ci sono implicato.
tracce dei colpi sparati (Allerta!). • Cercando tra gli averi di Jebedia si scoprirà che ha
• (difficile) (automatico se si osservano specificamente portafoglio, orologio e chiavi ancora addosso quindi
le vetrine) Si nota una macchia di umidità da entrambi non è stata una rapina.
i lati della vetrina, larga un metro e alta un metro e • (Speakdead) Se è presente un agente Speakdead potrà
ottanta (Allerta!). vedere lo spirito di Jebedia terrorizzato e in preda
• (normale) (automatico se si cercano specificamente) alle convulsioni, come se fosse percorso da un invi-
dietro il bancone è parzialmente nascosta la cassafor- sibile energia elettrica, cosa che in effetti è accaduta
te del negozio. Non è stata forzata e Agatha fornirà la (Allerta!).
combinazione se gliela si chiede: dentro ci sono molti • (Mnemo-identikit) Se presente un glifista capace di
soldi, gioielli e documentazione legale di vario genere. realizzare un mnemo-identikit l’immagine che si otter-
• (difficile) Dietro il bancone è nascosta anche una dop- rà dalla vittima, dopo il lungo tempo necessario per
pietta carica con due colpi. realizzare il glifo, mostrerà esattamente l’Affamato
• (normale) I soldi trovati nella cassaforte sembrano Arcano rivelandolo senza necessità di un test perché il
molti di più di quelli dichiarati nelle varie ricevute. filtro di percezionenon funzionerà più.

Vetrine esteiorne
del negoz

Porta d’ingresso
sbarrata dall’interno,
nessun segno di scasso

Il corpo della vittima, Jebedia


Bunzel, è situato davanti al
bancone del negozio

Luogo del delitto:


6
Andrea DellAsta (Order #25367378)
Hollowind
Isola Urbana Voghel

Interrogatori iniziali
Deposizione Agenti Ordine la del negozio, lui lavora esclusivamente nel laboratorio e
non ha mai visto gli oggetti arcani rinvenuti sulla scena.
Interrogando gli agenti Ordine si scoprirà che loro sono
accorsi immediatamente quando hanno sentito gli spari
perché si trovavano lì vicino di pattuglia. La porta del Deposizione Agatha Bunzel
negozio era chiusa e stavano per sfondarla quando è Accorsa appena ha visto la pattuglia Ordine ferma da-
arrivato l’assistente gnomo Bruno Edera dalla strada che vanti al negozio, abitava insieme al padre nel palazzo di
ha aperto. Una volta dentro hanno trovato il cadavere di fronte ma non ha sentito nulla perché ascoltava musica
Jebedia Bunzel nelle condizioni e nella posizione in cui lo alla radio. Non era presente al momento dell’irruzione ma
vedranno gli investigatori. Hanno controllato i locali ma è arrivata due minuti dopo. Chiaramente è sconvolta per
non hanno trovato nessun altro all’interno dell’edificio. la morte del padre e spaventata perché ha sia paura di
Conoscono il negozio ed i proprietari (John lo ammette- essere arrestata per gli oggetti arcani, sia che torni chi ha
rà solo se gli verrà chiesto specificamente) e i loro conti ammazzato Jebedia per finire il lavoro.
sono sempre in regola. Gli oggetti arcani rinvenuti ancora Negherà di sapere qualsiasi cosa sugli oggetti magici,
pulsanti accanto al corpo ora sono come “spenti”, ma gli ipotizzando che qualcuno abbia provato a venderli al
agenti giurano che quando sono entrati nel locale riluce- padre. Sarà molto difficile ricavare da lei informazioni
vano. (difficile) a meno che non venga scoperto il nascondiglio.
Una buona idea è far scoprire il nascondiglio degli oggetti
Deposizione Bruno Edera (vedi sotto) una volta che l’Ispettore Abraham si sia al-
lontanato; Agatha a quel punto, se ulteriormente interro-
Ha chiuso il negozio alle ore 19.00, dopo pochi minuti ha gata, si tradirà.Con un test riuscito la si noterà guardare
sentito le sirene degli Agenti Ordine ed è tornato indietro per un secondo il mobile con la bacheca delle medaglie,
ggiusto in tempo per aprir loro la porta. Dirà che non era controllandolo si scoprirà un cassetto nascosto, ma non
accaduto nulla di strano recentemente e che Jebedia era perfettamente chiuso, con dentro il secondo orecchino
solito tardare di più in negozio facendosi chiudere dentro, magico, rilucente di energia arcana.
tanto aveva le chiavi. Bruno sa poco o nulla della cliente-

Presenza di
finestrelle
d’areazione

Magazzino e
laboratorio
restauro
ANtiquario “Old But Gold”
7
Andrea DellAsta (Order #25367378)
Modulo 01-2671-UIV-40DM
Dipartimento Rivelatori

Fase 2: risolvere il caso


Rapporto all'ispettore Faccia a faccia con L'Affamato Arcano
Quando il narratore riterrà utile potrà interrompere le Appena si scoprirà l’Affamato Arcano bisognerà effet-
indagini dei giocatori facendo intervenire Abraham, che tuare un test per la Peste Arcana e un test sulla Paura.
chiamerà a raccolta i personaggi per chiedere cos’hanno L’Affamato risponderà solo se direttamente attaccato,
scoperto. Sminuirà i risultati dell’indagine dicendo cose altrimenti si dimostrerà minaccioso per intimorire i suoi
come: “Ovvio.” , ”Ditemi qualcosa che non sia palese.” o nemici aumentando di dimensioni diventando sempre più
frasi similari. terrificante.
Solo gli indizi che rischiano di rivelare l’Affamato Ar-
cano lo renderanno pensieroso e, dopo averci ragionato, Sarà interessato all’orecchino magico, se rinvenuto dagli
deciderà di chiamare l’archivio Censori per sapere se san- investigatori, e cercherà di cibarsene avvicinandosi a
no qualcosa su questi oggetti arcani. In quel momento si chi lo possiede. Lasciando libero l’Affamato Arcano di
scoprirà che il telefono dà solo scariche statiche (Allerta!) cibarsi dell’oggetto si guadagnerà del tempo (2 turni)
ma l’Ispettore spazientito darà la colpa alle nubi arcane senza che il mostro faccia altro. Ovviamente se aggredito
per le interferenze e deciderà di andare di persona; la- la creatura attaccherà con violenza l’aggressore e solo lui,
scerà agli investigatori il controllo della situazione con la lasciando stare chiunque non gli spari.
sola richiesta di non far esplodere nulla in sua assenza.
Presso gli archivi dei Censori scoprirà che gli oggetti Che lo si affronti o meno, dopo 30 secondi (5 turni) l’Af-
arcani risultano “smaltiti” secondo i registri, inoltre famato si sarà avvicinato abbastanza a una parete da po-
se qualche agente avrà sollevato dei sospetti cercherà i terla attraversare e scappare. Usare l’orecchino nascosto
permessi di vendita del negozio, scoprendo che risultano garantisce un buon diversivo, infatti l’Affamato perderà
tutti in regola ma che è sempre stato l’agente Ordine un’intero turno per nutrirsi della sua magia, a meno che
John Carter ad occuparsene. non sia sotto attacco. Solo l’Agente Wrothgar Hagger può
conoscerlo grazie ad un test sulla rispettiva abilità di
conoscenza per via del suo passato da Persecutore.
Scoprire il ladro Inoltre, l’Affamato userà un’altra sua capacità innata per
rendere il locale acusticamente isolato; in questo modo
Dopo che l’Ispettore sarà andato via sarà possibile solo aprendo la porta e chiamandoli sarà possibile far
individuare il ladro goblin che tradirà la sua presenza intervenire gli agenti Ordine all’esterno.
chiudendo meglio l’antina dell’armadio dov’è nascosto.
Bisognerà riuscire in un test (difficile) o aver specifica-
to di voler aprire tutti gli armadietti e cassetti visibili Complici
incappando così nel nascondiglio del Goblin. Questi avrà Essendo Agatha e l’agente John Carter in realtà complici
le orecchie flosce, muco copioso che scende dal naso, e nel traffico di oggetti arcani saranno molto tesi i rap-
piagnucolerà arrendendosi subito. porti tra i due. La mezzelfa pensa che John sia coinvolto
Sung Hyo sarà completamente terrorizzato, in parte dagli nell’omicidio del padre e l’agente corrotto, dal canto suo,
agenti ma soprattutto dall’Affamato Arcano che ancora teme che Agatha possa crollare e rivelare la sua parte-
vede ma ignora forzatamente per la paura.
cipazione nel traffico illegale. Nel caso venga scoperto
In caso di successo completo nell’interrogatorio parlerà
di quanto accaduto in negozio e del mostro mentre, in il nascondiglio dell’orecchino nel mobile, presa dalla
caso di successo parziale, parlerà solo dell’Affamato disperazione, Agatha proverà a recuperare la doppietta
Arcano e non del suo tentativo di furto. celata dietro il bancone per attaccare gli investigatori. Se
Si consiglia di tenersi la rivelazione dell’Affamato Arca- disarmata o intimidita scoppierà a piangere confessan-
no nel finale per aumentare la tensione finché, se saran- do il traffico illecito, ma è troppo sconvolta per fornire
no stati scoperti abbastanza indizi, alla domanda: “Chi è dettagli precisi al momento e, almeno inizialmente, non
stato?” il Goblin risponderà pigolando “Lui!” indicando il smaschererà John essendo troppo spaventata. Inoltre
mostro. sospetta che anche gli investigatori siano coinvolti.

Rinforzi L’Agente Carter, se presente mentre Agatha prova ad


Chiamare rinforzi sarà impossibile dall’interno del locale attaccare gli investigatori, sparerà senza timore alla
perché le linee telefoniche, a causa del mostro, sono inu- mezzelfa per ucciderla con la scusa che minacciava di
tilizzabili. Bisognerà allontarsi di almeno duecento metri sparare. Se l’agente non fosse presente, o se Agatha non
per sperare di trovare un telefono funzionante con cui tenta di prendere l’arma, John aspetterà il momento
chiamare il distretto. In ogni caso il tempo di arrivo dei opportuno per inscenare l’omicidio della testimone.
rinforzi sarà eccessivo per giungere in tempo ed affron- Probabilmente l’occasione capiterà dopo aver scoperto
tare l’Affamato Arcano. l’Affamato Arcano, e nel caos dello scontro o della fuga
sarà per lui facile inscenare un tentativo di Agatha di
prendergli la pistola da cui accidentalmente partirà un
colpo fatale.
Per una partita al cardiopalma
o di fare in
Per garantire una partita tesa cons igliam
ino (con relat iva ag-
modo che la scop erta dell’orecch
Agat ha) e l’apic e dell’i nterr o-
gress ione da parte di
in capit ino quas i in conte mpor anea .
gator io al Gobl
ungerà
In ques to modo l’intera avventura raggi
x narr ativo con due mina cce ben
un ottimo clima
renti che si man ifest ano conte mpor aneamente e
diffe
getta no nel caos gli Agenti.

8
Andrea DellAsta (Order #25367378)
Hollowind
Isola Urbana Voghel

Fase 3: Chiudere il caso


Risoluzione Finale Tutte queste nuove piste per indagini potranno essere
esplorate e arricchite grazie al manuale di The Silence of
• Abbattere l’Affamato Arcano garantirà grande presti-
Hollowind, che amplierà e chiarificherà tutti i richiami di
gio alla squadra. Il corpo verrà portato via e analizza-
to il più possibile prima che si dissolva, lasciando solo ambientazione che qui abbiamo potuto solo accennare.
uno scheletro vagamente umanoide. Speriamo che vi siate divertiti con questa prima avventu-
• Scoprire il traffico di oggetti arcani del negozio e il ra e che siate sopravvissuti a “Just a Taste”!
collegamento con i Cavasangue permetterà di portare
avanti una nuova indagine di vitale importanza.
• Scoprire che l’Agente Ordine John Carter è implicato
nel coprire il traffico porterà ad un’indagine interna
nella sua caserma alla ricerca di altri Agenti corrotti.
Lo smascheramento di un agente corrotto verrà elogia-
Mood dell'avventura
“Just a Taste” è un caso investigativo che si
to dalle autorità ma gli investigatori saranno osteggia-
sviluppa in un simbolo ambiente, il negozio di
ti da tutti gli agenti Ordine di quel distretto da quel
momento in poi. antiqua riato. Questa scarsità di luoghi da esplora-
• Arrestare il ladro Goblin, anche se minorenne, porterà re permet te di concentrarsi di più nell’esplorare,
a manifestazioni di protesta delle minoranze etniche e investigare ed interrogare approfonditamente i
dei gruppi che si battono per i diritti dei minori di tut- presenti.
te le razze. Inoltre subiranno la vendetta dei compagni
di Sung-Hyo che bucheranno ruote, daranno fuoco alle Risolvere l’enigm a dietro la morte di Jebedia
porte di casa e faranno tanti altri piccoli “scherzi”. Bunzel e capire tutte le dirama zioni del caso ren-
derà la sessione d’indag ine molto intensa .
Possibili seguiti “Just a Taste” funzion a particolarmente bene per
una one-shot introdu ttiva all’ambientazione di
• Se l’Affamato non è stato fermato adesso dove si na-
Hollow ind, visti i numerosi elementi presenti che
sconderà? Chi sarà il prossimo ad essere aggredito?
• L’agente Ordine John Carter potrebbe decidere di rendono molto variega ta l’avventura, quindi con-
collaborare nell’indagine contro i Cavasangue ma sigliamo di completarla in un unica sessione così
difficilmente questi lasceranno correre un tradimento. da non dilunga re troppo l’esper ienza di gioco e la
Inoltre pare strano che i Cavasangue siano implicati tensione crescente dovuta all’Affamato Arcano
con degli oggetti arcani che solitamente non tratta- che non notano nella stanza .
no. Quali retroscena ci sono dietro questo traffico di
merce arcana?
• A chi apparteneva il corredo di oggetti arcani? Una
strega di quale famiglia? Ma soprattutto perché ri-
sultano “smaltiti” all’Archivio Censori? Che ci sia un
traditore all’interno che ha fatto sparire gli oggetti?
Oppure sono implicati i dipendenti degli altoforni
Bromstone dove vengono distruttti tutti gli artefatti
magici?

Agenti Rivelatori
Schede psicologiche
Agente Wrothgar Hagger - Genìa Orchesca

Ex-Persecutore passato al dipartimento Rivelatori dopo anni di onorato servi-


zio dove ha affrontato numerose creature e maghi. Queste eperienze l’hanno
profondamente segnato rendendolo sicuramente un grande aiuto quando si in-
daga su mostri ma decisamente negativista. Il suo passaggio al Dipartimento
Rivelatori è dovuto più alla voglia di un lavoro tranquillo, rispetto a quello da
Persecutore, che alla ricerca di un avanzamento di carriera.
Scontroso ma affidabile, un forte guerriero in grado di dire la sua anche come
segugio. Lo straordinario olfatto della sua genia, unito all’intuito affinato col
tempo, lo rendono un ottimo Agente.

Agente Nady Azankot - Genìa Elfica


Giovane elfa che ha studiato medicina legale entrando prima nel Dipartimento
Censori e successivamente trasferendosi al Dipartimento Rivelatori per lavora-
re sul campo. Si tratta di uno di quei rari casi in cui un coroner viene ritenuto
idoneo anche per il servizio attivo, Nady ha dimostrato un ottimo occhio per i
dettagli e una capacità dignitosa nell’uso delle armi. Quest’ultima è l’unica sua
vera debolezza a cui sta cercando a tutti i costi di trovare soluzione ma, sebbe-
ne preferisca evitare gli scontri, non tentenna nell’affiancare i propri compagni
di squadra nei conflitti a fuoco.
Gentile ma spesso pignola cerca di avere tutto sotto controllo.

9
Andrea DellAsta (Order #25367378)
Modulo 01-2671-UIV-40DM
Dipartimento Rivelatori

Glifista Aharon Kramer - Genìa Mezzelfa


Superato il rigoroso addestramento come glifista, sotto la supervisione del
dipartimento Censori, Aharon Kramer fu uno dei primi glifisti a venire
assegnato al dipartimento Rivelatori come agente sul campo esperto in glifi.
A Kramer è richiesta l’analisi dei glifi illegali, o modificati, trovati nel corso
delle indagini, oltre all’incisione dei glifi necessari alla squadra per agevolare
l’investigazione. Nonostante abbia alle spalle trent’anni di servizio non è mai
stato interessato a fare carriera essendo molto più attratto dalla scienza dei
glifi. Questo comportamento l’ha spesso portato a contrarre il primo stadio
del Morbo Arcano costringendolo a forzati periodi di riposo. Veste in maniera
puntigliosa e cura molto la sua barba e baffi, di cui è particolarmente fiero,
che creano contrasto con la testa pelata, condizione parzialmente dovuta all’u-
so intensivo dei glifi.

Agente Salomé Turner - Genìa Umana


Dotata fin dalla nascita della capacità di vedere gli spiriti dei morti, Salomé
Turner venne introdotta al programma governativo segreto conosciuto come
“Speakdead” per affinare le proprie capacità. Sopravvissuta all’addestramento
senza impazzire, Turner venne dislocata al dipartimento Rivelatori per agire
come agente Speakdead sul campo. A differenza di diversi operativi Speakde-
ad Salomé non ha competenze specifiche in medicina legale ma è in grado di
aiutare il resto della squadra in diversi altri ambiti senza escludere lo scontro
armato. Ritenuta particolarmente eccentrica da quelli che non conoscono il
suo particolare dono, in realtà Salomé Turner vive, come qualsiasi Speakdead,
sulla sottile linea che può condurre alla follia dopo anni passati a vedere gli
spiriti dei morti.

Agente Jack Nolan - Genìa Umana


Un Agente che ha lavorato spesso sotto copertura, infiltrandosi in organiz-
zazioni criminali, arcane e non. Queste esperienze però hanno segnato Jack
lasciandolo disilluso sulla società e sull’effettiva efficacia dei Dipartimenti.

Nonostante i suoi dubbi porta avanti in maniera professionale il lavoro sebbene


il suo atteggiamento trasandato e la sua tendenza a non rispettare a pieno il
protocollo l’hanno più volte portato a scontrarsi con i suoi superiori.
Alcuni lo considerano “sporco” dopo tutto quel tempo passato in copertura e
sicuramente il passato di Jack non lo abbandona mai ma finora i suoi contatti
e i trucchi appresi durante la sua vita da criminale si sono dimostrati utili.

Agente Tony Scafossa - Genìa Nanica


Questo nano, come si suol dire, si è fatto da solo. Provenendo da un clan pove-
ro ha attraversato poco alla volta tutti i gradini dal Dipartimento Ordine, per
arrivare ai ranghi dei Rivelatori.

Tony non dimentica da dove è arrivato e non intende rinnegare le sue origini
“umili” del Dipartimento Ordine. Ha ancora molti amici là e sa che è l’agente
di strada il primo a giungere su qualsiasi scena del crimine e correre il rischio
maggiore.

Spesso si lamenta del lavoro e di tutti i rischi che si corrono non così ben
compensati dai bonus dei Rivelatori. Ma nonostante il suo brontolare ama il
proprio lavoro e farebbe di tutto per proteggere la squadra.

Agente Paulie De la Spina - Genìa Gnomica


Ex-cecchino nell’esercito regolare, congedatosi con onore dopo aver partecipa-
to al conflitto delle “Guerre Verdi” contro i Goblin delle Isole Smeraldo. I suoi
encomi gli hanno garantito un posto tra i Rivelatori permettendogli di mettere
a disposizione della squadra le sue competenze nelle armi e nei mostri esotici.

Acuto e attento ai dettagli è adatto sia per ricercare indizi che per coprire i
compagni in uno scontro a fuoco.
Da quando è tornato cerca di convivere con il suo passato di soldato frustrato
dal vedere ovunque comunità goblin e membri di questa stessa razza in posi-
zioni di potere economico grazie alle corporazioni.

10
Andrea DellAsta (Order #25367378)
Andrea DellAsta (Order #25367378)
Hollowind è un’immensa megalopoli che cinquant’anni
fa è riuscita, grazie all’Editto di Merlino, a debellare la
dittatura delle famiglie arcane; da allora ne combatte i
rimasugli sopravvissuti alla Purga.
I dipartimenti combattono ogni giorno contro minacce
esterne ed interne: ordinano, rivelano e perseguitano
tutti coloro che tentano di rovesciare il nuovo equilibrio
conquistato con il sangue di migliaia di morti. Ma gli
arcanisti non si fermeranno e nessuno dovrà abbassare
la guardia.

The Silence of Hollowind è un gioco di ruolo di


genere Urban Fantasy, basato su diversi sistemi a licenza
aperta ma con regole addizionali per meglio adattarsi
all’esperienza di gioco. Un’ambientazione complessa e
dettagliata, ispirata esteticamente all’America degli
anni ‘30 ma popolata da orchi, elfi, nani e innumerevoli
altre creature fantasy che vivono nella opprimente Hol-
lowind, una metropoli ricca di misteri e contraddizioni
dove la magia è bandita e chi la utilizza è braccato dal
governo come un criminale.
Seguici sui facebook per avere maggiori informazioni e
rimanere aggiornato su tutte le novità!

Autore: Luca Bellini


Consulenti: Federico Bellini
ed Emanuele Galletto
Disegnatori: Mattia Rangoni,
Laura Mondelli e
Alessandro Patria
Cartografo: Emanuele Galletto

Andrea DellAsta (Order #25367378)