Sei sulla pagina 1di 48

MIGLIAIA I DISPERSI SUBITO UNA SCONFITTA

Alluvione in India: morto un italiano Da rivedere l’Italia di Prandelli


Altri otto ancora bloccati dal fango Ma piacciono Cassano e Balotelli
servizi a pagina 5 servizio a pagina 33

Mercoledì 11 agosto 2010 Anno 119 • N. 219 • € 1,20* www.laprovinciadilecco.it

Poste Italiane Sped.in A.P.- D.L.353/2003 conv.L46/2004,art 1,c 1,DCB Como

[ SUL LARIO LECCHESE ]

Spiagge a pagamento, il fronte del no


Coro di proteste all’ipotesi di iniziare da Lierna: «La Riva Bianca è un luogo simbolo di tutto il lago»
IL CASO LIERNA Monta la polemica
sulle spiagge a pagamento. Di-
le storie
Fini, troppe ombre videre la Riva Bianca, una del-
le spiagge più belle del ramo LECCO
per un moralizzatore lecchese del lago, in una zona
Il carcere scoppia,
a pagamento e in una libera
di Antonio Marino per gli abitanti del paese? Pro-
posta bocciata dai più. Non parola di onorevole
E
rgersi a paladini dell’etica in poli- piace la «spiaggia tax» propo- La clamorosa evasione di luglio non è
tica, inalberando il vessillo della sta dal Consorzio del Lario che che la punta dell’iceberg. Perché il car-
legalità, può essere un’operazione aveva incontrato il favore di cere di Lecco, nonostante la recente ri-
politicamente pagante, che però va gestita molti ammnistratori. A dire no strutturazione, si sta rivelando sempre
nei tempi e nei modi giusti, e soprattutto Nunzio Marcelli capogruppo più inadeguato. Lo dice l’onorevole del
da qualcuno che sia in condizioni di pre- della lista civica che trova inac- Partito Democratico Lucia Codurelli che
sentarsi davvero come il cavaliere senza cettabile la rinuncia alla bel- la scorsa settimana ha visitato il carce-
macchia e senza paura a un’opinione pub- lezza naturale e selvatica del re di Pescarenico nell’ambito della tra-
blica ormai sufficientemente avvertita su luogo per fare posto a file or- dizionale inziativa estiva del partito.
certi temi per non abboccare con troppa fa- dinate di ombrelloni e lettini. servizio a pagina 12
cilità. Che queste tre indispensabili condi- Una divisone, poi, tra utenti di
zioni siano rintracciabili nell’iniziativa con serie A e di serie B, cioè tra chi
la quale Gianfranco Fini ha fracassato il si può permettere i servizi e chi CASTELLO BRIANZA
partito di maggioranza relativa - aprendo
la concreta prospettiva di elezioni antici-
no, che sembra non raccoglie-
re consensi in paese. La Riva Il trial ecologico
pate a breve termine - è assai dubbio.
Le otto risposte tardivamente fornite (...)
Bianca è già presa d’assalto da
molti bagnanti e incrementare
nasce in collina
segue a pagina 7 il turismo cedendone la gestio- È nato in provincia di Lecco il pri-
ne ai privati non serve, anzi mo prototipo al mondo di moto elet-
può avere solo coneguenze ne- trica da trial. E per la prima volta que-
gative. Così la pensano in mol- sto mezzo è stato provato nel con-
ti e la discussione arde soprat- testo di una esibizione indoor. È sta-
Ancora due mister «X» tutto tra gli operatori turistici to il campione italiano della massi-

per evitare le elezioni Giallo sui caprioli in Valsassina: del paese: tra i contrari Emilia
Lamperti a capo di un’associa-
ma categoria, il valsassinese Matteo
Grattarola, a mettere alla prova la
zione di Bed & Breakfast. Cri- Evolt.
di Alessandro Casarin perché sono rimasti così pochi? tiche arrivano anche da Le- Malugani a pagina 28
Sandionigia pagina 27 gambiente Lecco.

P
rima di sciogliere gli ultimi dubbi e servizi a pagina 15
andare al Quirinale a chiedere le ele-
zioni anticipate, Silvio Berlusconi
chiederà al Parlamento un voto di fiducia [ TORNA IN SERVIZIO ALL’OSPEDALE DI MERATE ]
su quattro-cinque punti fondamentali per il
suo governo: federalismo, giustizia, fisco,
sud e su richiesta dei ministri Maroni e La
Russa la sicurezza, un inasprimento delle
Il medico ci ripensa dopo un mese: meglio il pubblico
norme contro i clandestini. MERATE Dal Mandic di Merate al rare nel pool di Pierluigi Carzaniga CIVATE LAPROVINCIAWEB
Il percorso di questa lineare procedura par- San Giuseppe, andata e ritorno. Dal- nell’ospedale meratese.
lamentare prevederebbe il primo passaggio la sanità pubblica a quella privata, an- A far tornare sui propri passi il pro- IL SEMAFORO-TAPPO
al Senato dove c’è ancora una maggioran- data e ritorno. E’ quello che è accadu- fessionista 42enne, anche una diffe-
Monetine a ruba Traffico migliorato sulla
za qualificata; dopodiché l’aggionamento to a Marco Confalonieri, che aveva fat- rente organizzazione del lavoro. «Che Un altro bar Lecco-Calolziocorte ma
resta ancora il "tappo" del
del programma andrà alla Camera dove - do- to una scelta di vita, convinto di gua- nel pubblico è più organica» rispetto
po la nascità di Futuro e Libertà - la coali- dagnarci, e non solo in termini pro- al privato, ma pure perché «al Man- visitato dai ladri semaforo di Vercurago. Che
zione Pdl-Lega dispone di soli 299 voti cer- fessionali. Invece il chirurgo merate- dic gli operatori lavorano in coscien- diventerà "intelligente".
tificati sulla mozione Caliendo. E’ qui, (...) se, dopo circa un mese, ha fatto die- za e con scienza». servizio a pagina 23 www.laprovinciadilecco.it
segue a pagina 7 trofront, chiedendo di tornare a lavo- Alfano a pagina 29

[ LA LOCALITA’ DI PERLEDO ] [ CALCIO: SLITTA IL CAMPIONATO ]

Accordo: anche Agueglio avrà la luce Il Lecco debutterà il 29 agosto


PERLEDO La luce, adesso, ar- ra arrivata l’energia elettrica, po- LECCO COMPLEANNO LECCO Ora è ufficiale. Il Lecco debutterà
riverà anche lassù, sulle cime trà finalmente godere del servi- nel campionato di Seconda Divisione do-
che sovrastano Perledo: e que- zio. Tempo di vacanze? menica 29 agosto e non il 22 come in pre-
sta è una bella notizia per tutta L’esigenza di avere la corrente è cedenza comunicato dalla Lega Pro. Il co-
la comunità. Pochi mesi ancora, stata portata avanti da un grup- Nella discarica municato ufficiale recita testualmente:
infatti, e una delle poche zone po di persone che ha i propri ca- c’è super lavoro «La Lega, in relazione alla composizione
della provincia lecchese dove selli in località Agueglio, al con- dei gironi del Campionato di 2ª Divisio-
nel Terzo millennio non è anco- fine tra il territorio di Parlasco Tempo di super la- ne (Girone “A” 17 squadre, Girone “B” e
e quello di Esino, che è servita voro in discarica al Bio- Girone “C” a 16), ha provveduto a ride-
dal passaggio della strada pro- ne. Sono almeno trecen- terminare il relativo calendario come di
[ filo di seta ] vinciale 65 della Val d’Esino. to i lecchesi che ogni seguito riportato: inizio: 29 agosto 2010;
Due problemi sono stati supera- giorno si liberano di og- soste: 26 dicembre (sosta natalizia); 2 Gen-
Bertolaso, Scajola, Cosen- ti: il numero minimo di allaccia- getti rotti piuttosto che di naio 2011 (sosta natalizia); 9 Gennaio
tino, Verdini... Il nostro è menti; e avere ottenuto da Enel calcinacci. Un andirivie- 2011. Ieri sono stati varati anche i gironi
un paese sempre più mo- la linea che da Gisazio sale pas- ni frenetico, soprattutto I 90 anni di Renato Corbetta della serie D con l’Olginatese che giocherà
derno. Tecnologia d’avan- sando nei boschi, sbucando poi durante le vacanze estive. ancora nel B, un raggruppamento di fer-
guardia. La banda larga. nella frazione di Bologna. Villani a pagina 11 servizia pagina 16 ro, con anche il Mantova.
Vassena a pagina 25 servizi a pagina 34
2 [ POLITICA ■ maggioranza in bilico ]

LA SFIDA
Bossi suona la carica al PdL
«Subito al voto e vinciamo»
Il senatùr vuole forzare i tempi della crisi e ribadisce piena fedeltà al Cavaliere
Berlusconi prepara la sfida ai finiani a settembre sui quattro punti di governo
Mentre prosegue l’assedio cui chiedere la fiducia alla mag- lo scetticismo su un evolversi I PAOLINI
del PdL a Gianfranco Fini con gioranza, e nel caso di mancan- in positivo della situazione
le martellanti richieste di dimis-
sioni, ieri una scossa al centro-
za di numeri prendere atto che
la legislatura non può andare
nemmeno Bendetto Della Ve-
dova: «Siamo in alto mare», di-
«Solo interessi
destra l’ha data Umberto Bossi,
lanciando di fatto la campagna
avanti aprendo così la strada al
ritorno anticipato alle urne.
ce pessimista il finiano: «I quat-
tro punti tanto invocati restano
personali,manca
elettorale. La tenuta del centrodestra, ha
continuato a ripetere il Cavalie-
dei temi da svolgere, una base
di partenza per ragionare. Ma Il
una leadership»
BOSSI: «AL VOTO» re anche in questi giorni, si ve- clima è importante e i continui ROMA - «Vuoto di leadership», in po-
Il Senatùr è intervenuto ad Alas- rificherà nelle Aule parlamen- attacchi dei "manganellatori" a litica ma anche in altri settori, dove
sio in occasione delle selezioni tari. Ai finiani saranno sottopo- Fini di certo non aiutano, anzi». «mancano persone capaci di offrire
per Miss Padania in Liguria, e sti una serie di punti program- Intanto un gruppetto di parla- alla nazione obiettivi condivisi. E con-
forte anche del motto «Il popo- matici, è il ragionamento, starà mentari finiani potrebbe veder- divisibili». È questa la fotografia del-
lo padano non va mai in vacan- poi a loro assumersi la respon- si nei prossimi giorni per stu- l’Italia scattata da «Famiglia Cristia-
za», ha esordito: «Ora lo sapete sabilità di votare in dissenso diare delle controproposte per na» nell’editoriale del numero in edi-
che cosa succederà dalla maggioranza. integrare il programma del ca- cola oggi. Il settimanale dei paolini
vero? Il Pd cercherà valiere. riprende la medesima denuncia del-
a tutti i costi di vara- I FINIANI Ma le argomentazioni di Della la Chiesa di un Paese «senza classe
re un governo tecni- I fedelissimi Difficile capire cosa Vedova non piacciono ai parla- dirigente» per lamentarsi di come in
co, ma la verità è che del presidente accadrà a settembre mentari del PdL: «Sarebbe ora Italia, in questo momento, «non emer-
loro hanno paura del della Camera con la ripresa dei la- che i finiani scendessero dal ge un’idea di bene comune che per-
voto. E anche Fini ha vori, ma certo una piedistallo della presunzione e metta di superare divisioni e interes-
paura di andare al insistono: "tregua" tra PdL è Fli capissero che saranno trattati si di parte. Se non personali».
voto. Invece dobbia- basta attacchi al momento pare dif- come loro hanno trattato gli al- E anche il federalismo che si propo-
mo andare presto al- o salta ogni ficile. Al centro del- tri», replica Massimo Corsaro, ne «sa di secessione»: è «senz’ani-
le elezioni perchè lo scontro infatti re- tesoriere del partito. ma e solidarietà». «Un Paese matu-
siamo in una palude dialogo sta sempre la richie- Mentre Fabrizio Cicchitto pre- ro, che deve mirare allo sviluppo e
e dobbiamo uscirne sta di dimissioni che ferisce chiamare in causa diret- alla pacifica convivenza dei citta-
al più presto». i parlamentari del tamente Bocchino: «Chi è cau- dini - sottolinea Famiglia Cristiana -
«Andiamo al voto allora e ve- PdL continuano ad avanzare a sa del suo mal pianga se stes- non può continuare con uomini che
drete che cosa deciderà il popo- Fini. so», sottolinea il capogruppo hanno scelto la politica per "siste-
lo - ha aggiunto Bossi - Ci so- Un pressing, quello avanzato del PdL alla Camera che indica mare" sé stessi e le proprie "penden-
no due persone che prenderan- dagli ex azzurri, a cui Italo Boc- nel presidente dei deputati di ze"».
no i voti: quelli sono Bossi e chino risponde con un avverti- Fli il "colpevole" dell’attuale si- E «l’opinione pubblica, sebbene nar-
Berlusconi. Lo ha detto Cota mento: «Chiedendo le dimis- tuazione politica: «Non può da- cotizzata dalle Tv, è disgustata dallo
sulla "Stampa" e ha ragione». sioni del presidente della Ca- re tante lezioni, perché nell’ar- spettacolo poco edificante che, qua-
Nessun dubbio poi sull’allean- mera - avverte - Berlusconi ri- co di questi ultimi mesi è stato si ogni giorno, ci viene offerto da una
za con il Cavaliere: «Se andre- schia di aprire una crisi istitu- protagonista di polemiche vio- classe politica che litiga su tutto.
mo alle elezioni naturalmente zionale senza precedenti. Biso- lentissime che hanno portato a Lontana dalla gente e impotente a ri-
saremo alleati con Berlusconi gna ripartire da un vertice di questa situazione di crisi poli- solvere i gravi problemi del Paese».
che è una persona perbene. Per- maggioranza». Non nasconde tica».
chè mai dovremmo sparargli al-
la schiena?». «Comunque se an-
dassimo a elezioni - ha prose- [ MONTECARLO-GATE ]
guito Bossi - sicuramente la Le-
ga vincerebbe. Ma il Pd ha una
paura folle di andare al voto e
questo è il risultato. Siamo fer-
E anche donna Almirante «scarica» l’ex delfino
mi al palo, ci troviamo in una
situazione difficile e a noi del- La vedova del leader dell’Msi sferza Fini - La Rai avverte: «Chiusi i rapporti con i Tulliani»
la Lega Nord questa situazio-
ne non va più bene. Andiamo ROMA Contro Fini continua l’offensiva del PdL. E nel- sabile che ancora oggi Fini dica di non sapere chi è l’i- a Roma e Milano. Al posto del programma di Cateri-
al voto, torniamo presto alle ur- la battaglia scende in campo anche donna Assunta Al- talianissimo proprietario di quella società schermo che na Balivo (che trasloca al pomeriggio di Raidue) sulla
ne e vedremo chi è il più forte». mirante, che rinnega il pupillo di un tempo: «Fini è bru- ha acquistato l’immobile». Nel frattempo Francesco rete ammiraglia andrà in onda un nuovo progetto, con-
Infine una stoccata al presiden- ciato, dei nostri non lo voterà più nessuno», sostiene la Pontone, il dirigente di An che era presente al momen- dotto da Paola Perego. Il titolo è ancora da definire, ma
te della Camera: «Fini? Se io fos- vedova dello storico leader dell’Msi. La storia dei 60 me- to della vendita dell’appartamento di Montecarlo, ri- quel che è certo è che si tratta di una produzione inte-
si stato al posto di Berlusconi tri quadrati di Boulevard Princesse Charlotte (nella fo- vela: «Mi sono pentito di aver accettato di fare il se- ramente realizzata da Viale Mazzini e dunque priva di
l’avrei buttato fuori subito. Ma to tonda) - ereditati da An, venduti a una società off- gretario amministrativo di An». segmenti affidati a società esterne.
se ti scarica, uno che cosa deve shore e ora affittati dal cognato del presidente della Ca- Sullo sfondo di quello che sta diventando il tormento- Nel frattempo il cda Rai giovedì scorso ha rinviato l’ap-
fare?». mera - non le va proprio giù. «Fini non poteva non sa- ne dell’estate, con tanto di barzellette a tema, c’è anche provazione del contratto per la fiction Mia madre, di-
pere - dice - e giocare allo scaricabarile non gli la contesa tra la compagna di Fini, Elisabetta Tul- retta da Ricky Tognazzi e prodotta dalla Ellemme Group
I PUNTI DI BERLUSCO- fa onore». liani, e il suo ex Luciano Gaucci. Una dispu- di Massimo Ferrero, per approfondimenti sulla compa-
NI La terza carica dello Stato, in crociera ta legale che, a sentire l’avvocato del- gine societaria e su due fiduciarie con sede a Londra (fi-
Intanto Silvio Berlusconi blin- tra l’Elba e l’isola del Giglio, si tiene l’estroverso imprenditore, non ha nul- duciarie che - si fa notare - hanno anche altre case di
da i suoi quattro punti del pro- al largo dalla bufera. Ma le nubi al- la a che vedere con le «strategie po- produzione più grandi). In questo caso i presunti rap-
gramma mentre i finiani minac- l’orizzonte annunciano burrasca: litiche». Ma che rende ancora più porti tra Ferrero e Giancarlo Tulliani, ipotizzati nelle in-
ciano la crisi se continuano gli «Ormai siamo dinanzi ad una ve- intricata l’intera vicenda. discrezioni di stampa, sono stati smentiti dagli avvoca-
attacchi del PdL al presidente ra e propria ondata popolare», Novità anche sul fronte dei rap- ti delle parti, in particolare dallo stesso produttore. «Non
della Camera. Il Cavaliere, do- sostiene il portavoce del PdL, porti tra la famiglia della moglie conosco Tulliani, non l’ho mai visto in faccia, né cono-
po mezza giornata di relax a vil- Daniele Capezzone. Che insiste di Fini e la televisione pubblica. sco la sorella o il presidente Fini», ribadiva ancora ieri
la Campari sul Lago Maggiore, con la richiesta di dimissioni. E I rapporti tra la Rai e la famiglia Ferrero. «Ho coprodotto la fiction «Mia madre», costa-
è tornato di nuovo al lavoro ad sulla vicenda il silenzio del cen- Tulliani si erano interrotti già a ta 5,8 milioni di cui 3,8 sborsati dalla Rai. Non c’è al-
Arcore. trosinistra viene violato soltanto giugno, hanno precisato ieri fon- tro». Dopo la querela contro «Libero», Ferrero annun-
Il Cavaliere che, a quanto pare da Rosy Bindi, che definisce «stru- ti di Viale Mazzini. Si spiega infat- cia nuove iniziative giudiziarie «contro Dagospia, Cor-
ha intenzione di rimanere ad mentale» la richiesta di dimissio- ti che «Festa italiana», il program- riere della Sera e Messaggero e tutti i media che conti-
Arcore ancora qualche giorno, ni. ma del pomeriggio di Raiuno che con- nuano a scrivere inesattezze su di me e sulla mia so-
(anche se non si esclude una Ma sul Montecarlo-gate, la presidente teneva lo spazio "Per capirti" - appalta- cietà. Dovranno risarcirmi sul piano economico e mo-
puntatina in Sardegna nel week del Pd non si sbilancia: «Aspettiamo an- to alla società «At Media» di proprietà di rale». Quanto a Raidue, un anno fa la rete trasmise la
end) ne approfitta per mettere cora - si limita a dire - alcune spiegazioni». Quel- Francesca Frau, madre di Elisabetta e Giancar- serata «Italian fan club music awards», prodotta dal-
a punto la strategia in vista di le fornite fino ad ora sono «tardive e insufficienti» per lo Tulliani - fosse stato già mandato in soffitta a metà la Giant Entertainment di Tulliani. Dalla direzione di
settembre. La convinzione è il leader dell’Italia dei Valori, Antonio Di Pietro. «Da ex giugno, al momento dell’approvazione in Consiglio di Raidue si fa notare però che l’attuale direttore, Massi-
quella di presentare l’ormai fa- pm direi che dal punto di vista penale non c’è niente - amministrazione dei nuovi palinsesti autunnali, pre- mo Liofredi, era stato nominato solo il 23 luglio, di fat-
moso piano in quattro punti su sostiene l’ex magistrato di "Mani Pulite" - ma è impen- sentati poi agli investitori della Sipra il 15 e 16 giugno to ereditando un palinsesto estivo già pronto.
LA PROVINCIA
MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010 3

[ L’OPPOSIZIONE ]
[in lizza]
Asse Nord-Sud,
VENDOLA
Il governatore pugliese
Vendola dice «no»
e leader di «Sinistra e li-
bertà» insiste: bisogna
andare subito al voto a Chiamparino
Tramonta l’idea di un ticket tra il governatore e il Pd
Casini preoccupato per le elezioni mobilita i suoi
ROMA Il Pd e il suo segretario dovrebbero pro- patrimonio importante del centrosinistra». In-
porre un patto tra Nord e Sud, tra un «ammi- tanto cresce nel partito il fronte di quanti, visto
nistratore serio, concreto e preparato» e un «po- l’inasprirsi dello scontro interno alla maggio-
BERSANI litico capace di suscitare nuove emozioni, nuo- ranza, vede più plausibile la prospettiva del vo-
ve visioni del futuro». Nell’arcipelago delle ri- to, rispetto a quelli che Arturo Parisi defini-
Ieri Rosy Bindi l’ha ri- cette che i dirigenti del Pd stanno lanciando in sce «governicchi». «Bisogna andare al più pre-
badito: «In caso di voto questi giorni per provare a battere Berlusconi, sto alle urne», dice il capo della segreteria po-
anticipato il candidato il sindaco di Bari Michele Emiliano lancia il litica di Bersani, Filippo Penati, che chiede però
dl Pd resta Pierluigi ticket Sergio Chiamparino-Nichi Vendola che, che si cambi prima la legge elettorale perchè
Bersani» a suo avviso, «potrebbe entrare nella storia po- altrimenti «avremo una situazione simile a quel-
litica italiana». la di oggi». Una linea condivisa anche da Ro-
Ma la proposta irrita sy Bindi e da Ignazio Marino, che
la segreteria che in- chiede una moratoria del "toto-can-
vita a non mettere il didati" alle primarie e invita il se-
carro davanti ai buoi, Nei sondaggi gretario a prendere in mano la situa-
fa fibrillare gli ex po- sulle primarie zione convocando una direzione e
polari, che la giudi- il leader indicando metodo e programma
cano troppo sbilan- guardando a un dialogo con IdV e
ciata sulla sinistra e vede lo stop di «Sinistra Sinistra, alleati più "naturali" del par-
CASINI
anche di una delle due parti inte- e libertà» tito rispetto al Terzo Polo.
Il leader dell’Udc è ressate, «Sinistra e Libertà» di Ven- rimane saldo La macchina del Pd, si spiega co-
preoccupato dal voto dola. «Tutti coloro che nel pieno munque dalla segreteria, è in ogni
anticipato e comunque della calura estiva si trastullano in testa caso pronta per un eventuale voto e
ha allertato tutti i suoi proponendo improbabili ticket - i territori sono mobilitati. Chiede ai
fedelissimi sul territorio dice Franco Giordano a nome di suoi di attivarsi in questo senso, in-
"Sinistra e Libertà" - farebbero bene ad astener- vece, il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casi-
si». E cita sondaggi che vedrebbero comunque ni con un sms a parlamentari, amministrato-
Vendola in testa ad eventuali primarie. ri, consiglieri e segretari locali.
In più d’uno nel Pd, tra l’altro, legge l’uscita «Non possiamo riposarci - è uno dei passaggi
dell’ex magistrato come «pro domo sua», det- del messaggio firmato insieme a Lorenzo Ce-
tata, più che altro da logiche "locali". La pen- sa - c’è il rischio fortissimo di elezioni antici-
sa così Gero Grassi, ex popolare pugliese (sa pate alla ripresa. Utilizzate l’estate per mobi-
tanto di «Cicero pro domo sua») che avverte, litarvi nel territorio. I dirigenti nazionali sono
però: non si pensi a cambiare il baricentro del disponibili a presenziare alle vostre iniziative».
DI PIETRO Pd perché «il rosso e il bianco devono essere Mentre l’Italia dei Valori manda segnali al Pd.
Con la sua Italia dei Va- bilanciati o a distanza si percepirà una striscia «Non si può più perdere tempo - dice il vice-
lori è tornato a «corteg- di fuoco che non rasserena ma incute timore». capogruppo del partito di Di Pietro alla Ca-
giare» il Pd in vista di Lo stesso ragionamento di Enrico Gasbarra: «per mera, Antonio Borghesi -, le elezioni sono vi-
un’alleanza elettorale salvare il Paese c’è bisogno di tutti i democra- cine. Pd e IdV si incontrino per preparare l’al-
tici, dei riformisti, dei fondatori del Pd e dei ternativa al governo Berlusconi».
Popolari cattolici, troppo spesso ignorati ma Alessandra Chini

[l’ex presidente ]
Cossiga sempre in condizioni critiche: Ma ora sono stabili
ROMA Sono «critiche ma stabili» le condizio- Secondo quanto si è appreso la stabilizzazione pie farmacologiche, situazione che avevano por- sto per tutto il giorno a decine di telefonate di
ni del presidente emerito della Repubblica, Fran- dei parametri vitali dell’ex Capo dello Stato, che tato i sanitari a ricorrere ieri a procedure di sup- amici e giornalisti, ansiosi di avere notizie più
cesco Cossiga (nella foto di repertorio, durante rimangono in un quadro di criticità, è conside- porto vitale come l’intubazione che prevedono dettagliate. Da ieri del resto il Gemelli è "asse-
un precedente ricovero). Le poche parole del bol- rata con il passare del tempo più solida. anche una sedazione farmacologica. diato" da fotografi e telecamere, cui viene impe-
lettino medico diramato dal policlinico Agosti- I medici che lo assistono nel reparto di rianima- Il prossimo bollettino medico è atteso nella mat- dito di entrare.
no Gemelli nel primo pomeriggio di ieri scan- zione diretto dal professor Massimo Antonelli, tinata di oggi, al più tardi verso le 13. Sarà il fe- Poco prima delle 16, nel corso della sua visita
discono la seconda giornata di ricovero nel re- hanno condotto accertamenti diagnostici co- delissimo di Cossiga e già sottosegretario dell’ul- durata circa mezz’ora, Letta ha incontrato i me-
parto di rianimazione dell’ospedale. me la tac per approfondire l’evoluzione dell’in- timo governo Prodi, Paolo Naccarato, a render- dici e il direttore del Policlinico, Cesare Catanan-
Una giornata di attesa per parenti e amici, che sufficienza cardiorespiratoria rispetto alle tera- lo noto ai cronisti. Già ieri Naccarato ha rispo- ti. Ma soprattutto si è fermato a parlare con i fi-
non si sono mai allontanati dal pronto soccor- gli di Cossiga, Giuseppe e Annamaria. Poi è an-
so, dove nel primo pomeriggio è arrivato anche dato via, senza dire una parola.
il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Chiusi nel massimo riserbo, i figli del presiden-
Gianni Letta, in rappresentanza del governo. In te hanno trascorso la giornata in attesa, nella sa-
giornata anche la telefonata del Capo dello Sta- la da cui si accede alla rianimazione e nello
to Giorgio Napolitano che si è informato con Giu- spiazzo esterno. A far loro compagnia i parenti,
seppe, il figlio di Cossiga che ricoprire l’incarico tra cui il nipote di Cossiga, Piero Testoni, depu-
di sottosegretario alla Difesa, sullo stato di salu- tato del PdL, e gli amici di una vita. Visibilmen-
te dell’ex presidente della Repubblica. te commosso, il sottosegretario Enzo Scotti si è
Le condizioni di Cossiga appaiono leggermen- fermato a parlare con Alfredo Masala, storico
te migliori rispetto a lunedì, quando l’ex capo capo di gabinetto dell’ex presidente della Repub-
dello Stato è stato ricoverato in seguito a «uno blica. In visita sono giunti anche Francesco D’O-
stato di insufficienza cardiorespiratoria, che ha nofrio e Mauro Leone, figlio del presidente Gio-
comportato la necessità di ricorrere a procedu- vanni. In mattinata è arrivato il vicesindaco di
re di supporto vitale». Nelle prime ore del pome- Roma, Mauro Cutrufo. Si è fermato a lungo an-
riggio dell’altro ieri si temeva che la situazione che un sacerdote, che ha raccontato di conosce-
potesse precipitare e invece già da ieri mattina re Cossiga dal 1983 e di averlo visto in riani-
le condizioni sono parse «critiche ma stabili» mazione intubato e sedato. I telefonini hanno
per effetto delle cure somministrate dall’équi- continuato a squillare: «Sì, lo sai, sta male... e
pe guidata dal vice primario Mariano Pennisi. che dobbiamo fare? Stiamo qui».
[4 ATTUALITA’ ] MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010
LA PROVINCIA

MAXISEQUESTRI IN LOMBARDIA INFLUENZA A

Benessere offshore: frode milionaria


ROMA - Un’attività tutta italiana, basata sul- sto meccanismo. Un sistema, definito tecni-
le televendite e la commercializzazione on camente di «esterovestizione», che secon-
line di prodotti per il benessere fisico e di do gli investigatori avrebbe permesso di ac-
elettrostimolatori, ma gestita attraverso so- cumulare una vera e propria fortuna.
cietà off-shore costituite, solo sulla carta, in Nel mirino delle Fiamme gialle un imprendi-
Liechtenstein: nel paese straniero finivano tore residente a Bergamo e originario di Avel-
gli incassi, mentre al fisco italiano non ar- lino, Doriano Triggianese, 51 anni. Seque-
rivava neppure un euro. È una frode da 24 mi- strati 26 immobili tra Lombardia, Umbria, To-
lioni di euro quella scoperta dalla Finanza. scana e Piemonte, e inoltre un elicottero e
A tanto, infatti, ammontano i proventi delle disponibilità finanziarie e titoli per un valo-
vendite effettuate tra il 2006 e il 2009 con que- re complessivo di oltre 11 milioni di euro.

[ IL CASO ]

Truffe al pomodoro
e vestiti "velenosi"
È il pericolo Cina
In Italia si moltiplicano i sequestri di merci a rischio
Dal concentrato asiatico agli abiti cancerogeni
PARMA Truffe e capi non solo contraffatti ma anche
pericolosi per i colori usati nella produzione. Ormai è

brevi
[ CATANZARO ]
costante l’opera di verifica e repressione verso le mer-
ci provenienti dalla Cina. Esemplari gli ultimi due epi-
sodi: a Parma i carabinieri del Nucleo antifrodi han-
no sequestrato 220.000 buste di doppio concentrato di
pomodoro cinese e denunciato il titolare di una ditta
del Reggiano per frode nell’esercizio del commercio;
Spari tra gruppi rom accertati 350.000 kg di prodotto italiano "tagliato al
65%" con pomodoro cinese.
Grave una bambina
È grave, ma dovrebbe farcela, Maria An-
L’altro giorno invece sono stati sequestrate 80 mila con-
fezioni di abiti impregnati di cromo esavalente, formal-
«Pandemia finita».E nuovo vaccino
tonietta, la bambina di nove anni ferita deide, coloranti cancerogeni e altre sostanze come le GINEVRA - La pandemia di influenza A, la prima pandemia influenza del ven-
l’altra sera con due colpi di pistola a La- ammine aromatiche, altamente nocive per la salute. tunesimo secolo, è conclusa. Lo ha annunciato l’Oms, l’Organizzazione mondia-
mezia Terme nel corso di una sparatoria Nella vicenda venuta alla luce nel Reggiano, si tratta le della Sanità. Il mondo si sta spostando attualmente verso la fase «post-pande-
in un campo rom . I colpi l’hanno raggiun- soprattutto di una possibile truffa, ma resta il proble- mica», ha spiegato il direttore generale Margaret Chan.
ta all’addome e ad un braccio. Sulla spa- ma della rispondenza del pomodoro cinese ai requisi- La scorsa settimana l’agenzia delle Nazioni Unite aveva riferito che dallo scop-
ratoria tra due gruppi contrapposti di rom ti della legge italiana. pio dell’epidemia, nell’aprile 2009, la malattia ha provocato almeno 18.449 vitti-
e sui motivi che l’hanno scatenata resta Secondo la ricostruzione dei carabinieri, la ditta ha me. Intanto si pensa al futuro. Quest’anno la campagna vaccinale partirà in an-
il mistero. messo in commercio bustine di doppio concentrato di ticipo in autunno e sarà a disposizione il vaccino unico, con tre ceppi: quello del-
pomodoro destinate all’esportazione etichettandole l’influenza pandemica A H1N1, quello del virus H3N2 ed il virus B,
[ SAVONA] come prodotte in Italia; era invece una miscela di dop-
pio concentrato di pomodoro, con prevalenza di quel-
Scoppia il tubetto lo proveniente dalla Cina.
Gli accertamenti condotti sulla rintracciabilità hanno [ VIOLENZE SESSUALI ]
Dita incollate da giorni permesso di scoprire che il titolare della ditta "misce-

Una donna di 35 anni di Varazze (Savona)


è da una settimana con le dita della ma-
lava" doppio concentrato di pomodoro proveniente
dalle province di Parma e Reggio Emilia con quello di
origine cinese. Tra la documentazione è stato indivi-
Si faceva chiamare «zio Sonny»
no sinistra incollate tra loro dopo che il
tubetto di colla che stava aprendo si è
duato un ordine di acquisto - dell’autunno 2009 - di
un carico di fusti di doppio concentrato di pomodo- ma abusava della bimba di sei anni
aperto all’improvviso. È in cura ma i tem- ro proveniente dalla Repubblica Popolare Cinese e
pi appaiono lunghi: interpellato anche il sbarcato nel porto di La Spezia; il controllo della ditta CORTE DEI CONTI VICENZA Lo chiamava «zio Sonny», ma era il suo aguz-
centro antiveleni di Pavia, non esiste un ha permesso di risalire a tutte le lavorazioni compiu- zino; il "mostro" che le ha rubato la purezza dei suoi sei
solvente in grado di scollarle le dita sen-
za danneggiarle irreparabilmente la pelle.
te dopo l’ acquisto.
La produzione, confezionata in bustine monodose, è
Pompei bocciata: anni. Quando è tornato a prendersi i bagagli, lasciati
in quella casa di connazionali nel vicentino che gli ave-
stata venduta sia direttamente ad una ditta in Germa-
nia, sia ad altre ditte italiane che assemblavano un
«Non è calamità vano dato ospitalità, Sunday Mmojekwu, nigeriano di
28 anni, clandestino, ha trovato i carabinieri. L’aspetta-
[ NAPOLI ]
kit completo per spaghetti composto, oltre che dalle
confezioni di concentrato, anche da una busta di for-
da Protezione civile» vano per arrestarlo per violenza sessuale nei confronti
della bimba.
Circumvesuviana: maggio grattugiato e da una confezione di spaghetti. Il ROMA - Un disastro lo è stato nel 76 Una storia di abusi emersi dal racconto della bambina
morto uno dei feriti tutto a sua volta destinato a Paesi esteri, prevalente- avanti Cristo, ma oggi Pompei non è e a cui gli investigatori hanno posto fine con un’indagi-
mente in Germania. una calamità naturale nè un grande ne scrupolosa ma rapidissima: forse c’era il timore che
Un uomo di 48 anni che era rimasto feri- L’altro caso è più grave. Ad allarmare due procure del- evento. Eppure per l’area archeologi- potessero esserci nuovi atti contro la piccola. Una vi-
to nel deragliamento del treno della cir- la Repubblica, quella di Roma e quella di Tivoli, è sta- ca è stato dichiarato lo scorso anno cenda portata alla luce dalle indagini, che ha scosso il
cumvesuviana di Napoli avvenuto il 6 ago- to il sequestro di circa 80 mila confezioni di capi d’ab- lo stato di emergenza. Il che ha fatto paese dove abita la famiglia e che ha portato il presiden-
sto, è morto nella sua abitazione nel quar- bigliamento, stoccati all’interno di un magazzino di sì che sia stato possibile per la Pro- te del Veneto Luca Zaia a chiedere «condanne davvero
tiere di Ponticelli. L’uomo aveva riporta- 6 mila metri quadrati divisi in 13 capannoni, centro di tezione Civile emettere delle ordinan- esemplari». «Crimini come quello commesso ai danni
to una frattura al malleolo e un’altra al to- smistamento per tutta l’Europa, nel marzo scorso a Ti- ze senza il preventivo controllo del- di una bambina di sei anni aprono una ferita intollera-
race, ma era stato dimesso. Ieri il decesso. voli. Già nella prima fase era stato ipotizzato che non la Corte dei Conti. La magistratura bile nel tessuto umano e sociale di una comunità - ha
si trattava solo di merce contraffatta ed etichette irre- contabile è intervenuta con una deli- aggiunto -, non importa da dove provenga chi li com-
[ PALERMO ] golari, ma di capi che portavano con sè veleno puro. bera nella quale ribadisce i propri pie».
A metterli sull’avviso l’odore nauseabondo, soprattut- dubbi sulla considerazione di quegli Il dramma è emerso quasi per caso quando la ragazzi-
to delle calzature e degli abiti per neonati, come tuti- atti come attinenti ad una calamità o na ha raccontato a una compagna che «zio Sonny» le
Paura: via dall’asilo ne e bavaglini, che li aveva investiti nell’aprire gli un grande evento e sulla loro esclu- faceva fare «giochi» che non capiva. Una confidenza
il figlio di Ciancimino imballaggi da sequestrare. E la conferma «dell’alta tos- sione dal controllo. Anche se alla fi- che l’amichetta ha poi detto alla madre. Poi è arrivata a
sicità per la salute umana dei capi d’abbigliamento» è ne alza le mani perché parecchie di un assistente sociale e il passo di denunciare tutto ai ca-
Pochi giorni dopo aver iscritto il figlio di venuta dalla perizia disposta dal sostituto procurato- quelle delibere sono ormai in esecu- rabinieri è stato immediato.
cinque anni in un asilo di Bologna, Mas- re della Dda di Roma Carlo La Speranza che ha dimo- zione e quindi il controllo «preventi- Con uno stratagemma, così, l’ospite poco più di una set-
simo Ciancimino ha ricevuto dalla presi- strato la presenza di cromo esavalente, che non do- vo» di fatto non è più possibile. Il go- timana fa è stato fatto allontanare da casa. Il papà del-
de di quell’asilo la richiesta di allontana- vrebbe superare gli 0,5 milligrammi per kg, in quan- verno ha sempre difeso la scelta di la bimba, operaio, avrebbe detto che doveva andare via
mento del bambino, per ragioni di sicu- tità anche 124 volte superiore. La minaccia per i con- sottoporre gli scavi alle delibere del- per qualche giorno per lavoro e che non era il caso che
rezza. Ciancimino aveva ricevuto un sumatori viene soprattutto dalle calzature: in alcuni la Protezione Civile, che possono de- lui restasse lì. Il nigeriano ha acconsentito ma forse ha
proiettile di kalashnikov in una busta in- sandali il cromo esavalente supera appunto di 124 vol- rogare dalle leggi ordinarie, chiaman- capito che qualcosa non andava e ha cominciato a gira-
dirizzata al piccolo Vito. te la quantità prevista. Ma anche l’analisi dei tessuti do in causa addirittura la pericolosità re come una trottola tra il vicentino e il veronese ospi-
degli abiti ha dimostrato l’utilizzo di ben 9 coloranti del Vesuvio, «vulcano ancora attivo». te di altri connazionali. Ieri, infine, la decisione di tor-
cancerogeni. nare. Pare che volesse fuggire nel Sud Italia.
LA PROVINCIA
MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010
[ATTUALITA’ 5 ]
[ IL DRAMMA ASIATICO ]
[i testimoni ]
Un morto italiano nel fango dell’India «Era dietro noi
Decine di turisti ancora irraggiungibili Fiume di terra
l’ha travolto»
Lo scomparso è un giovane torinese, il suo corpo non ancora trovato. Migliaia i dispersi
NEW DELHI C’è anche un italiano na si trovano ancora intrappolati ot- ri militari. Un altra comitiva di 7 per- sime condizioni in cui versa la popo- NEW DELHI «Era con noi in un
tra le vittime delle alluvioni in India to italiani, quattro uomini e quattro sone è stata invece portata da Pang lazione locale. trekking nel Ladakh, poi quel terribile
mentre sale, non solo il bilancio del- donne, secondo una lista ufficiale for- in una località più a valle, in attesa Intanto è ancora emergenza in La- giorno dal cielo è caduta pioggia e gran-
la tragedia, ma anche il numero dei nita ieri dal governo indiano. Sette di di essere trasferita a Delhi. dakh dove si continua a scavare al- dine, ed improvvisamente si è forma-
turisti coinvolti. Centosessanta i mor- loro si trovano a Pang, sulla strada Sono invece stati rintracciati gli altri la ricerca dei corpi dei dispersi. Se- to un fiume di fango. Abbiamo comin-
ti finora accertati, 23 dei quali stra- che sale da Manali a Leh, insieme a connazionali, si pensa siano circa condo una fonte governativa locale, ciato a correre e non l’abbiamo visto
nieri. Oltre a Riccardo Pitton - giova- un gruppo di 69 escursionisti di di- 200, che si trovano a Leh o in posti il 40% delle infrastrutture, compre- più»: così due studenti piemontesi han-
ne torinese in vacanza nella regione versa nazionalità. al sicuro in attesa di tornare a New si canali di irrigazione, strade e pon- no raccontato all’Ansa la drammatica
del Kashmir - vi sarebbero infatti tre Un’altra italiana è invece a Biamah Delhi per poi essere rimpatriati. E al- ti, è stato completamente distrutto, vicenda che li ha coinvolti il 5 agosto
francesi, una vittima spagnola, 16 ne- Batalik, nella parte occidentale del- cuni di loro sono già riusciti a lascia- mentre solo il 20% non è stato dan- scorso ed in cui si sono perse le tracce
palesi e due tibetani. la regione insieme a una comitiva di re la regione come nel caso di Patri- neggiato dalle alluvioni assolutamen- del loro amico, lo studente di medicina
Pitton, che ufficialmente risulta an- sette turisti. Non è chiaro, per le dif- zia Caiffa, giornalista italiana, che ha te eccezionali per la regione deserti- Riccardo Pitton.
cora ’"disperso" (non essendo stato ficoltà logistiche, quando potranno raccontato l’ "odissea" vissuta negli ca conosciuta come il «piccolo Tibet». Dietro un rigoroso anonimato, uno dei
ritrovato il corpo), è nella lista delle essere portati in salvo dagli elicotte- ultimi giorni sottolineando la gravis- Maria Grazia Coggiola due ragazzi ha raccontato che «tutto
persone decedute era cominciato bene, quando arrivati a
diffusa da fonti in- Leh, abbiamo contrattato una guida per
diane. E anche la un trekking di tre giorni». Il primo gior-
Farnesina conferma no, il 4 agosto, ha proseguito, «abbia-
il suo nome tra i di- mo attraversato paesaggi bellissimi ed
spersi per i quali ci abbiamo dormito in uno dei villagget-
«sono consistenti ti della zona».
informazioni» che Ma il giorno successivo, «nel pomerig-
sia tra le vittime. Og- gio, verso le 16.30, quando avevamo da-
gi comunque, pro- vanti ancora un’ora e mezza di cammi-
seguiranno - anche no, il cielo è diventato all’improvviso
con l’ausilio di eli- nero. Una quantità enorme di acqua ci
cotteri - le ricerche è caduta addosso. Dopo, la pioggia si è
per ritrovare il cor- tramutata in grandine».
po. «Abbiamo accelerato la marcia - ha an-
Pitton, studente di cora detto - ma in senso contrario sono
medicina piemonte- arrivati altri turisti che ci hanno avver-
se è stato travolto tito che una frana aveva bloccato il sen-
giovedì scorso da un tiero e che bisognava tornare indietro».
fiume in piena nei «Ci siamo messi a correre - ha spiega-
pressi di Skiu, una to - e abbiamo perso di vista Riccardo.
località di una sper- Poi, all’improvviso, su di noi si è river-
duta vallata a sud di sato un mare di fango. Io mi sono ag-
Leh. Sono stati i due grappato ad un albero e sono stato sal-
amici, miracolosa- vato da una guida. Il mio compagno è
mente sopravvissuti stato tirato fuori dal fango da altri tu-
alla tragedia, a dare TOMBA DI FANGO Un villaggio sepolto dall’alluvione risti».
l’allarme e a raccon- «Ma lui - ha concluso - non l’abbiamo
tare la loro rocambo- visto proprio più».
lesca fuga dalla vallata. Oltre a lui si I tre universitari erano amici fin dal-
teme siano scomparsi nella stessa zo- I CLIMATOLOGI l’epoca del liceo e da lungo tempo so-
na anche altri tre stranieri tra cui un gnavano una vacanza nell’Himalaya
francese e un romeno. indiano. «Con una guida locale, ingag-
E mentre aumentano i timori per al-
tre 400 persone di cui si sono perse
«Ecco la prova di quanto diciamo da anni» giata a Leh, avevamo deciso di fare un
trekking di tre giorni nella valle della
le tracce - considerata anche la dif- ROMA - Dall’ondata di calore in Russia ai monsoni de- ma dell’agenzia meteorologica mondiale dell’Onu - si Markha che comprendeva anche una
ficile situazione dei collegamenti stra- vastanti in India e Pakistan fino alle inondazioni in Eu- tratta di una situazione completamente nuova, ma la giornata di rafting lungo le rapide» con-
dali e telefonici - fonti dell’Ambascia- ropa centrale, tutto era già scritto, non nelle previsio- successione degli eventi estremi e la loro accelerazio- tinua uno dei due ragazzi.
ta italiana a Delhi spiegano che «al- ni di qualche catastrofista ma nei documenti ufficiali ne sono conformi alle proiezioni dell’Ipcc. Eventi estre- L’avventura si è però trasformata in una
cuni connazionali» non sono anco- degli scienziati, che da anni ammoniscono sugli effet- mi ci sono sempre stati, ma sembra proprio che stia au- orribile tragedia che si è abbattuta an-
ra raggiungibili. Potrebbero aver già ti del riscaldamento globale. Se pure da una singola mentando la loro intensità». che su altri turisti stranieri. Secondo la
lasciato la regione o non esserci mai annata non si può dedurre con certezza la bontà delle Secondo uno studio di quest’anno, il riscaldamento glo- loro testimonianza, si sono perse le trac-
andati, spiegano invitando chiunque previsioni, gli esperti sono d’accordo nel dire che even- bale raddoppia le probabilità di ondate di calore in Eu- ce anche di un francese e di un’altra
a dare notizie su possibili segnalazio- ti estremi sono coerenti con i modelli dell’Ipcc, l’agen- ropa, e le proiezioni danno per i prossimi decenni un coppia di stranieri che erano con loro
ni. Difficile anche la situazione di al- zia dell’Onu che si occupa dei cambiamenti climatici. ulteriore aumento dei giorni di grande afa nel continen- al momento dell’alluvione. «È quanto
cuni gruppi di turisti, tra cui alcuni «Che si tratti di frequenza degli eventi o della loro in- te, mentre altre ricerche affermano che con l’aumento ci hanno detto gli altri turisti che sono
italiani, rimasti bloccati dal fango in tensità praticamente ogni anno si batte qualche record della temperatura media si avranno sempre meno pre- scappati con noi» precisa.
zone e località remote dell’area col- - spiega Omar Baddour, capo del centro dati sul cli- cipitazioni ma molto più forti in intensità.
pita: nella vasta regione himalaya-

[ MEDIO ORIENTE ]

Netanyahu difende il sanguinoso blitz anti pacifisti


Ma dalla Turchia si ribatte: «Così Israele si isola di più»
Il premier israeliano lano di una politica estera nomia. In parte per evitare che A suo avviso Israele rischia
Benyamin Netanyahu, davan- turca "neo-ottomana": cosa si crei una scollatura troppo for- davvero l’isolamento inter-
ti ai cinque membri, più due os- significa? te con l’opinione pubblica, do- nazionale?
servatori stranieri, della com- Vuole dire che il mio paese, ve operano gruppi che alimen- Vista la linea politica della pre-
missione di inchiesta, ha dife- messo da parte (almeno per il tano il radicalismo. sidenza Obama, la possibilità è
so il blitz della marina militare momento) il sogno europeo, E con Israele invece? concreta. Vi sono dei segnali
contro la flottiglia di attivisti fi- vuole essere una potenza regio- La Turchia ha sempre avuto chiari che segnalano un inde-
lopalestinesi il 31 maggio scor- nale, giocando in autonomia il buoni rapporti con Israele. Tut- bolimento della fortissima
so al largo della striscia di Ga- proprio ruolo a tutto campo, in tavia, il governo guidato da Ne- lobby ebraica che da sempre
za, costato la vita a nove atti- Europa, Medio Oriente e Asia tanyahu ha spostato l’asse po- opera dentro il Partito Demo-
visti turchi. Secondo il premier centrale. litico molto a destra, creando cratico. Per esempio: appena I gommoni con i commandos assaltano la nave con i pacifisti
è stato legittimo e conforme al Questa scelta comporta un dei problemi anche con il mio giunto alla Casa Bianca, Oba-
diritto internazionale. Tuttavia rapporto nuovo e diverso paese. Per esempio, il presiden- ma si era affrettato a nominare
le conseguenze sul piano diplo- con Usa e Israele? te Erdogan si è molto speso per come capo di gabinetto Rahm sraele ma non incondizionato,. ra di un ulteriore fronte di guer-
matico sono state pesanti, in In parte sì. La Turchia, pur con- offrire una mediazione fra Israe- Emanuel, che di questa lobby Israele come ha reagito? ra con l’Iran, in modo che gli
particolare con la Turchia. Di tinuando ad essere uno dei pae- le e Siria, promuovendo ben 5 è uno degli esponenti più in vi- Su di un tema così delicato le Usa siano costretti a disinteres-
questo abbiamo parlato con Ya- si della Nato e garantendo al- incontri ad alto livello, ma sen- sta. Dopo alcuni mesi, ad Ema- sensibilità sono diverse in un sarsi alla questione palestine-
semin Taskin, corrispondente l’alleanza un apporto leale e co- za risultati soddisfacenti. Poi nuel è stato affidato un altro in- paese complesso come Israele. se. Così Israele avrebbe le ma-
in Italia del quotidiano turco struttivo, cerca di svincolarsi dopo lo scorso 31 maggio le co- carico, più defilato… Segnali Di certo nella destra dello schie- ni libere per un confronto mi-
Sabah. dalle pressioni americane per se sono peggiorate ulteriormen- che fanno quindi pensare ad un ramento politico non mancano litare con Hamas.
Sovente i commentatori par- muoversi con maggiore auto- te… indubbio sostegno a favore d’I- coloro che auspicano l’apertu- Davide G. Bianchi
[6 ATTUALITA’ ] MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010
LA PROVINCIA

IL PICCO DI INTENSITÀ IL 13 AGOSTO

Doppio show: ancora tre notti di stelle cadenti e pianeti


San Lorenzo è passato, ma continua Marte e Saturno, che formano un
il doppio spettacolo celeste di una piccolo triangolo nel cielo.
pioggia luminosa di meteore, pre- Lo sciame di meteore chiamato an-
ceduta al tramonto da uno spetta- che "Lacrime di San Lorenzo" per-
colo di pianeti. ché si infrange nell’atmosfera del-
Nella notte di San Lorenzo la Terra la Terra in concomitanza con l’an-
attraversa l’orbita di una vecchia niversario della morte del santo in
cometa (la Swift-Tuttle) i cui fram- realtà è visibile per i prossimi tre-
menti, penetrando nell’atmosfera a quattro giorni. Il picco di intensità
40 chilometri al secondo, si incen- è previsto il 13 agosto.
diano dando luogo a una scia lumi- Nelle oasi, isolate e al buio, si po-
nosa, detta appunto stella cadente. tranno non solo osservare le stelle
E in queste sere di agosto, al tra- senza inquinamento luminoso ma
monto, è possibile osservare, guar- sarà anche l’occasione per scopri-
dando in direzione ovest, Venere, re rumori e suoni della notte.

[ DOPO I CASI DI "SUICIDI" ]

Cani abbandonati a casa


sull’orlo di una crisi di nervi
Ma portare l’animale in vacanza in Italia resta un’impresa
Lasciare solo il cane a casa men- Certo, preoccupa la storia dei
[meteo ] tre si va in vacanza, come ha dimo-
strato il caso del pitbull che ieri si è
cani tallmente depressi per-
chè il padrone è in vacan-
MULTATO
lanciato dal settimo piano a Roma, za (due casi in pochi gior- Sopra, il motociclista sulla

Arriva la pioggia può essere tanto crudele quanto ab-


bandonarlo. Ma è anche vero che non
è affatto facile portarlo in vacanza. Lo
ni in Italia) da buttarsi dal
balcone. L’ultima delle
due storie e è di ieri. A Ro-
moto con il suo cane, en-
trambi con il casco, sul
Lungomare di Viareggio.
Ferragosto sanno bene le migliaia di proprieta-
ri del miglior amico dell’uomo. Risto-
ma, un pitbull è precipita-
to dal settimo piano di un
L’uomo è stato multato dai
vigili, 78 euro la sanzione,

con l’ombrello ranti, alberghi, spiagge, parchi spes-


so sono out alla loro presenza e crea-
no disagi non indifferenti a chi non
palazzo: potrebbe essersi
buttato di sotto perchè in
preda alla sindrome da abban-
nonostante era fermo al
parcheggio.

se ne separerebbe mai, nemmeno in dono sociale, «un comporta-


Brutte notizie per chi aspetta l’ul- moto. mento non raro negli animali e
timo momento prima di Ferragosto per È il caso di un signore della Versilia, non legato alla razza», secondo En-
mettersi in viaggio verso le località di vl- che aveva messo sul sedile posterio- rico Alleva, studioso del comporta-
leggiatura italiane, soprattutto del cen- re della sua motocicletta un maltese mento animale dell’Istituto Superio-
tro-nord. di piccola taglia con tanto di casco e re di Sanità.
Secondo le mappe del Centro meteoro- che è stato multato (78 euro) dai vigi- «Di solito avviene quando c’è un cam- una nota l’Enpa - e la sofferenza si tra- che la separazione è temporanea».
logico europeo di Reading proprio nel li: il codice lo non consente. Anche biamento nella struttura sociale del- duce, spesso, in uno stato di fortissi- «Ci sarebbe una grossa responsabilità
fine settimana una perturbazione atlan- portare il cane in spiaggia, o fare il ba- la famiglia - precisa Alleva - l’anima- mo stress emotivo e di inquietudine». dei proprietari - aggiunge Pasqualino
tica metterà fine al bel tempo di questi gno insieme tra le onde può costare le si sente socialmente isolato e può L’Enpa suggerisce che prima di lascia- Santori, presidente del Comitato di
giorni, e solo nella giornata di dome- salato. Le cosiddette "Bau Beach", do- commettere atti irrazionali». re un cane in casa da solo sarebbe Biotetica per la Veterinaria - se si trat-
nica si potrà sperare in un po’ di sole, ve ciò è permesso, infatti non sono Nel caso del pitbull, i proprietari era- «buona norma educarlo alla separa- tasse di un caso in cui il cane è stato
anche se con le nuvole sempre in ag- molte. Lo scorso anno secondo i da- no andati in vacanza dopo aver inca- zione, lasciandolo in custodia per po- lasciato solo, perchè non si è avuto il
guato. ti dell’Aida sono stati oltre 59 mila i ricato una persona di portargli il ci- che ore per volta prima di partire. Co- tempo di organizzare la partenza per
«Le mappe danno un’Italia divisa in proprietari di cani multati, in media bo. sì il cane non soltanto si abitua alla tempo e abituare l’animale a stare da
due, almeno per le giornate di venerdì di circa 400 euro. Quel che è peggio Il cane, secondo Alleva, prima di su- lontananza affettiva ma comprende solo in casa».
e sabato - conferma Massimiliano Pa- è che non sempre sui litorali sono se- perare la ringhiera del balcone «era
squi, esperto dell’istituto di Biometeo- gnalati i divieti. in preda ad un’agitazione psico-mo-
rologia del Cnr (Ibimet) - con il nord e il All’estero alberghi, pub pensioni, sta- toria e potrebbe aver saltato nel ten- POLEMICHE
centro che saranno interessati dalla per- zioni di servizio hanno spesso aree tativo di riunirsi alla famiglia».
turbazione». Secondo l’esperto l’estate riservate agli amici a quattro zampe. La sindrome da abbandono sociale,
2010 sarà da coniderare "a due facce": La loro presenza è ben tollerata nei per l’esperto, si manifesta negli ani- In Australia piano per eliminare
«È ancora presto per fare un bilancio
globale dell’estate - sottolinea Pasqui -
luoghi montani, anche per la vastità
degli spazi rispetto ai più affollati li-
mali dopo 2-4 settimane, «quelli più
resistenti possono arrivare fino a 6-8 60mila dromedari selvatici
visto che mancano ancora le due deca- torali. settimane». SYDNEY - Nonostante le polemiche suscitate su scala internazio-
di di agosto. Fino a questo momento ab- In Italia, per "dare una zampa" ai pro- Il caso del pitbull a Roma, segue di nale, il governo del Territorio del Nord dell’Australia ha conferma-
biamo avuto un giugno diviso in due, prietari in difficoltà, sulla scia di ciò due giorni un altro evento analogo ve- to la decisione di eliminare nei prossimi 12 mesi altri 60 mila dei cir-
con periodi di pioggia seguiti da giorna- che avviene all’estero, è stato attiva- rificatosi a Lana, in provincia di Me- ca 300 mila dromedari selvatici che vagano nell’interno del conti-
te calde e soleggiate, e anche luglio è to il sito pets-hotel.it, realizzato da Fe- rano, in cui un cane si è buttato dal nente devastando il fragile ecosistema dell’entroterra e distruggen-
stato variabile, con picchi di caldo tut- deralberghi - Confturismo, con il pa- terzo piano, dopo essere stato lascia- do le condutture dell’acqua e delle fognature per abbeverarsi. Il mi-
to sommato contenuti. Nella seconda trocinio del ministero del Turismo. to solo dalla padrona. «È probabile nistro dell’Ambiente del Territorio, Karl Hampton, ha detto che 2000
metà di agosto è previsto il ritorno del- Nel suo database sono presenti più di che questi animali abbiano sofferto animali sono stati uccisi da giugno da tiratori scelti a bordo di ae-
l’alta pressione, quindi ci potranno es- 11.500 alberghi in grado di ospitare terribilmente per il distacco affettivo rei, e che l’operazione si estenderà alla cattura e macellazione.
sere ancora giornate con temperature animali. dai loro proprietari - commenta in
superiori alla media».
Comunque, tornando alle previsioni,
domani sera la perturbazione comin-
cerà a interessare le regioni del nord del- [ MAREA NERA] [VOLO AGITATO ] [ OGGI RAMADAN ]
la penisola e venerdì si avrà il picco del-
accadeanchequesto

le precipitazioni in tutto il settentrione, Vicino l’accordo Troppo stress: Orologio gigante:


con un graduale spostamento verso sud. tra Usa e Bp lo steward esplode l’ora della Mecca
Sabato è prevista la massima intensità
della perturbazione nelle regioni cen- NEW YORK - Obama e la società Bp NEW YORK - Steven Slater, assi- ROMA - Un’ora della Mecca alter-
trali mentre al nord cominceranno i mi- stanno per accordarsi sull’utilizzo dei stente di volo della compagnia sta- nativa a quella di Greenwich. È
glioramenti anche se potrebbero esser- futuri ricavi delle operazioni del gigan- tunitense JetBlue, ha prima litiga- [ SOLO PER PAPERONI ] quella che l’Arabia Saudita spera
ci ancora precipitazioni. Il maltempo te petrolifero nel Golfo del Messico co- to con un passeggero del volo in di stabilire per il mondo musulma-
poi tenderà a "scivolare" verso est, la- me garanzia per il fondo da 20 miliardi arrivo a New York perché si era al- Ecco la Bugatti no anche grazie all’orologio gigan-
sciando gradualmente l’Italia. di dollari da usare per la pulizia e il ri- zato troppo presto per recuperare spruzzata d’oro te in corso di installazione nella
Per domenica, giorno di Ferragosto, è sarcimento dei danni della marea nera. il bagaglio, mentre l’aereo era an- prima città santa dell’islam.
prevista una fase di miglioramento un cora in movimento. A quel punto MILANO - La supercar toccata da Il meccanismo dell’orologio - se-
po’ ovunque, fatta eccezione per le re- ha preso l’interfono e ha iniziato a Re Mida: la celebre azienda condo l’Afp che cita l’agenzia sau-
gioni tirreniche meridionali come la urlare contro l’uomo, per poi atti- Mansory lascia nuovamente di dita Spa - sarà messo in prova per
Campania che potrebbero essere inte- vare l’apertura d’emergenza del- stucco i patiti del tuning di lusso tre mesi a partire da questa setti-
ressate da qualche precipitazione, in ge- l’aereo - per fortuna già atterrato - con la Bugatti Veyron Linea Vin- mana, la prima del caldo Ramadan
nerale comunque il tempo tenderà al prendere una lattina di birra a bor- cerò d’Oro. Raggiunge il culmine estivo che quest’anno, secondo
bello, anche se qualche nuvola rimarrà do e lasciare l’aereo dallo scivo- con un modello da mille e una quanto stabilito dal calendario lu-
specie al centro e al nord. lo. La polizia l’ha arrestato poche notte. Il prezzo? Ovviamente, so- nare, inizia oggi per concludersi
ore dopo a casa sua. lo su richiesta. l’8 settembre.
LA PROVINCIA
MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010
7

leopinioni
[ VERDI E AZZURRI ] [ LA VIGNETTA ]
Ma la Lega Nord
non tifa Padania?
ALFIO DOTTORI

N
iente oriundi in Nazionale, tuona la
Lega Nord che ogni volta si premura
di intervenire sulle faccende pedato-
rie degli azzurri, dispensa sempre pa-
role gentile. Molto efficace la risposta
del neo capitano dell’Italia, Daniele De Rossi (oltre-
tutto romano de Roma): «Chi lo sostiene tifava Para-
guay». E, si potrebbe aggiungere, Nuova Zelanda e
Slovacchia. Traduzione in padano: a che titolo la Le-
ga Nord interferisce nelle questioni legate alla squa-
dra che fu di Lippi e ora di Prandelli? Non sono lo-
ro, quelli che, legittimamente, non palpitano per le
sorti degli azzurri, anzi sostengono apertamente i lo-
ro avversari e la nazionale "padana" che gioca le sue
competizioni internazionali anche con risultati di-
screti? Ecco perché i leghisti non hanno titolo per in-
terferire nelle questioni legate alla nazionale di cal-
cio italiana. Non appartiene alla loro cultura calci-
stica, è qualcosa di estraneo. Ripetiamo: la posizio-
ne del Carroccio è del tutto legittima ma coerenza
vorrebbe che almeno i suoi rappresentanti si aste-
nessero dall’interferire nelle scelte del commissario
tecnico.
Sarebbe come se i tifosi del Milan avessero da ridi-
re sullo schieramento tattico dell’Inter o quelli del- [dalla prima pagina ]
la Roma sulle scelte di formazione della Lazio. Cer-
to, gli oriundi non saranno il massimo, i preceden-
ti in azzurro sono, con rare eccezioni, poco inco- Fini, troppe ombre... l’appartamento famoso abitava, in affitto, il fratello della sua "com-
pagna". Circostanza che, una volta appresa, avrebbe suscitato - lo
raggianti. Ma, a parte che nell’Italia fino a ieri ha gio- scrive lo stesso presidente della Camera - la sua sorpresa e il suo di-
cato un certo Camoranesi, di origine argentina, qual- (...) dal presidente della Camera agli interrogativi che riguardano la sappunto.
cuno ha fatto caso alla formazione della Germania sua responsabilità nella nota vicenda della vendita di un apparta- Su questo punto ci sono solo due possibilità: o chi sostiene questa
all’ultimo mondiale? Questo è il calcio. mento a Montecarlo ricevuto in eredità da An non si sono dimo- versione è uno sprovveduto che non si chiede nemmeno dove abi-
strate capaci di sconvolgere gli italiani sotto l’ombrellone, né so- ti il cognato che, non si sa a quale titolo, si era a suo tempo interes-
prattutto di convincerli dell’immacolatezza del suo comportamen- sato - senza che nessuno glielo chiedesse - della vendita di un ap-
[ NON SOLO NAZIONALE ] to. Per certi versi, anzi, hanno ottenuto il risultato diametralmente partamento di proprietà di An, oppure è un furbo di tre cotte che
opposto, sollevando altre imbarazzanti domande. cerca di farsi passare per un ingenuo. Tertium non datur. In ogni ca-

Prandelli e i giovani La dichiarazione di Fini suona come una campana rotta fin dal-
l’esordio, nel quale si sottolinea che «il caso è diventato tale per
l’ossessiva campagna mediatica dei giornali berlusconiani». Che
so, non è il cavaliere senza macchia e senza paura del quale si dice-
va, perché l’indagine aperta dalla magistratura potrà anche portare
rapidamente al riconoscimento che nei comportamenti di Fini non
Esempio per tutti l’attenzione del Giornale prima, di Libero poi - e in seguito di altri
blasonati quotidiani che hanno avuto una buona occasione di ac-
corgersi che tacere le notizie significa semplicemente essere costret-
vi è nulla di penalmente rilevante, ma essi restano politicamente
quantomeno inopportuni e comunque gravemente sospetti.
Si tratta, in altre parole, di vicende che nemmeno a prezzo dei
ALBERTO GALIMBERTI ti a pubblicarle in imbarazzante ritardo - sia stata originata dal più grandi sforzi possono essere accostati a iniziative moralizzatri-
tentativo di nuocere politicamente a un ormai dichiarato antagoni- ci sulle quali fondare una differenziazione critica dal partito nel

U
n’ondata di freschezza sta rivitalizzando gli sta di Berlusconi, è possibilissimo. Che questo significhi che i fat- quale si milita, indipendentemente dal tasso di moralità circolan-
ambienti della Figc. La gestione Abete pun- ti citati e i dubbi sollevati siano per ciò stesso irrilevanti, è davve- te in quel partito. Una campagna all’insegna dell’etica politica pro-
ta a riconquistare la credibilità ignobilmen- ro difficile sostenerlo. Eppure, l’ex "cofondatore" non teme di ri- babilmente farebbe anche bene al Partito delle Libertà, ma non cer-
te erosa nell’ultima spedizione in Sudafri- schiare il ridicolo sostenendo proprio questa tesi, né di sfiorare l’as- tamente condotta da Fini.
ca. Per farlo si è affidata a Prandelli il quale surdo tentando di far credere di essere all’oscuro del fatto che nel- Antonio Marino
bagna il suo esordio partendo dalla fine. Da tutto ciò per
cui Lippi mostrava un’inspiegabile avversità. Una Nazio-
nale come un cantiere in costante costruzione con le por-
te aperte a ogni genere di manovale e geometra. Nessuna
esclusione preventiva. Sì al genio di Cassano, alla classe [dalla prima pagina ]
di Balotelli, al contributo degli oriundi. E con un colpo di
scopa i no dell’ex ct scivolano via nella soffitta del pas-
sato. Ancora due mister «X»... teranno via due settimane. Andare oltre significherebbe arrivare
con le urne sotto l’albero di Natale, scadenza impossibile da at-
Ma c’è un qualcosa di più nella filosofia di Prandelli me- tuare. Prima di presentare il nuovo piano di governo quello su fe-
ritevole d’attenzione: la fiducia nei giovani. L’esatto con- (...) a Montecitorio, che sapremo se la legislatura può andare avan- deralismo, giustizia, fisco, sud e sicurezza saranno però decisive
trario di chi ha promosso solo calciatori affermati, esper- ti oppure s’interromperà in mancanza di quella maggioranza usci- due ultime mediazioni. Quella di Andrea Ronchi in rappresentan-
ti perché portano sulle spalle e nelle gambe un discreto ta dalle urne del 2008. Ha molto confortato i berlusconiani quan- za dei finiani con il premier e l’incontro tra il presidente della Ca-
numero di prestazioni o gol. Un po’ come l’odissea dei to scritto domenica scorsa dal direttore del Corriere della Sera, e mera e Roberto Calderoli. Quest’ultimo porterà a Gianfranco Fini
giovani precari che abbandonano precocemente i primi cioè che non sarebbe rispettoso della volontà popolare un altro go- le cifre, regione per regione, del federalismo fiscale. Il ministro Ron-
colloqui di lavoro con addosso la paradossale risposta di verno senza Berlusconi. Parole che sembrano rimbalzate dal Colle, chi è una colomba e da giorni ripete che è doveroso arrivare a fine
un curriculum scarno di esperienze e accertate professio- mai e poi mai il più autorevole quotidiano italiano si sarebbe ar- mandato, "io sono nel governo per mantenere il patto con gli eletto-
nalità. E verrebbe da domandarsi come si acquisiscono la rogato questa scelta, prerogativa del Quirinale. ri". La sua storia personale e politica è legata a filo doppio con quel-
maturità e le competenze richieste senza un’occasione, Dunque, chiarito il no al ribaltone, a Palazzo Grazioli hanno comin- la di Fini, ecco perché una speranza (molto flebile) di mediazione
senza la sfida del mettersi in gioco. Prandelli indica un ciato a pensare con maggiori speranze a un voto anticipato molto rimane accesa. In attesa di questi sviluppi settembrini, Berlusconi
metodo mutuabile pure da aziende, uffici e università. vicino, addirittura prima della prossima primavera. Obiettivo ar- non fa vacanze e - in via cautelare - ha già avviato una pre-campa-
Non mancano le prime critiche leghiste per la convoca- duo causa il Generale Agosto che tiene chiuse le camere, ma il ten- gna elettorale con la lettera ai Club della Libertà in cui sollecita una
zione di Amauri, destinate però a rimanere pretestuose tativo sarà fatto con davanti le regole procedurali. Infatti, questa ina- mobilitazione generale negli 8100 comuni , una sorta di "porta a por-
e marginali. La strada della nuova Nazionale è stata im- spettata cronometro elettorale deve tenere conto che, dopo lo scio- ta" come megafono dell’azione di governo. Una chiamata che giun-
boccata con una massiccia dose di coraggio. Il suggerimen- glimento del Parlamento, debbono trascorrere quarantacinque gior- ge poche ore dopo l’apparizione a Milano dei manifesti "6 x 4" con
to che potremmo accuratamente sfilare dal pallone e ap- ni per arrivare alle urne e i conti sono presto fatti. L’ultima media- la gigantografia di Gianfranco Fini contro "gli affaristi della politi-
plicare nelle dinamiche politiche, economiche e sociali zione con i finiani e il voto di fiducia alle camere non devono an- ca". Una scelta inusuale per chi ricopre la terza carica istituziona-
del nostro Paese è chiaro: fiducia nelle potenzialità delle dare oltre settembre. Non basterà la "sfiducia" ad indire le elezioni, le, ma che dà l’idea di come le urne sono vicine.
giovani generazioni. il capo dello Stato aprirà le consultazioni che - seppur brevi - por- Alessandro Casarin

Direttore responsabile: 0342.535.553 VARESE - Via Carrobbio, 1 - Tel. 0332.836.611 - Fax 0332.836688 CANTU’ - Via 12.30 - Agenzia di Cantù: chiuso fino al 22 agosto.
GIORGIO GANDOLA E. Brambilla, 14 - Tel. 031.704.180 - Fax 031.715.727 E-MAIL: laprovincia@laprovincia.it SERVIZIO TELEFONICO NECROLOGIE: lunedì-venerdì 8.30-12.30 14.30-21.30; sabato 8.30-
Vicedirettore: BRUNO PROFAZIO ABBONAMENTI Orario sportello Como, via P. Paoli, 21, dal lunedì al venerdì: 9-12.30. Telefono 12.30; 17.30-21.30, domenica e festivi 17-21.30 - Como: tel. 031.582.222 - fax 031.582.233 -
Responsabili di edizione: VITTORIO COLOMBO (Varese); ERNESTO GALIGANI (Lecco) 031.582.333 - Fax 031.582.471. Abbonamenti Italia (consegna mezzo Posta) - Annuale 7 numeri € Lecco: tel. 0341.357.401 - fax 0341.364.339 - Sondrio: tel. 0342.200.382 - fax 0342.573.063; fax
SIMONE CASIRAGHI (Sondrio). 265,00 Annuale 6 numeri (a scelta senza domenica o senza lunedì) € 240,00 - Semestrale 7 nume- 031.582.233 - Varese: tel. 0332.836.666 - fax 0332.836.683
ri € 147,00 - Semestrale 6 numeri € 128,00 - Trimestrale 7 numeri € 78,00 - Trimestrale 6 numeri €
CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Presidente: Massimo Caspani; Consigliere delegato: Massi- Per la pubblicità nazionale: OPQ S.r.l. via G.B. Pirelli, 30 - 20124 Milano - Tel. 02.66.99.25.11 - Fax
69,00 - C.C.P. 297226 - Canton Ticino Fr.sv 3,00 - Arretrati Italia: prezzo doppio
mo Cincera; Consiglieri: Lucio Carminati, Antonio Colombo, Maurizio Crippa, Paolo De Santis, 02.66.99.25.20 - 02.66.99.25.30
Piero Fiocchi, Luciano Guggiari, Leo Miglio, Emilio Moreschi, Giulia Pusterla, Renato Sozzani. PUBBLICITÀ: LA PROVINCIA ESSEPIEMME PUBBLICITÀ - Ag. di COMO: Via P. Paoli, 21 - Tel.
031.582.211 - Ag. di LECCO: Via Raffaello, 21 - Tel.0341.357.400 - Ag. di CANTU’: Via Ettore Bram- Privacy: Il responsabile per il trattamento dei dati raccolti in banche dati di uso redazionale è il
LA PROVINCIA S.p.A. Editoriale Via P. Paoli, 21 - 22100 Como - Tel. 031.582.311 - Fax billa, 14 - Tel. 031.716.924 - Ag. di SONDRIO: Via Nazario Sauro, 13 - Tel. 0342.200.380 Ag. di Direttore Responsabile Giorgio Gandola. Per l’esercizio dei diritti di cui all’art. 7 del D.Lgs.
031.505.003 VARESE: Via Carrobbio, 1 - Tel. 0332.239.855
CENTRO STAMPA - CSQ Via dell’Industria, 6 Erbusco (BS) 196/2003 privacy@laprovincia.it - fax 031.507.985
IL GIORNALE SI RISERVA DI RIFIUTARE QUALSIASI INSERZIONE
REDAZIONI - COMO - Via P. Paoli, 21 - Tel. 031.582.311 - Fax 031.505.003 LECCO - Via Raffaello, ORARI - Agenzia di Como: sportello 8.30-12.30 e 14.30-18.30; sabato: 8.30-12.30 - Agenzie di REGISTRAZIONE TRIBUNALE DI COMO N° 3/49 DEL 2-2-1949 - Certificato ADS n° 6.660 del
21 - Tel. 0341.357.411 - Fax 0341.368.547 SONDRIO - Via N. Sauro, 13 - Tel. 0342.535.511 - Fax Lecco e Sondrio: sportello 9-12.30 e 14.00-18 - Agenzia di Varese: sportello 9-21.00; sabato 9- 01-12-2009 - La tiratura di martedì 10 agosto 2010 è stata di 51.981 copie
▲ 8
L’ECONOMIA
Tassi invariati Non solo. I tassi di interesse
resteranno «eccezionalmente bassi»
Buone notizie per chi ha un mutuo a per un "periodo prolungato". Lo ha
tasso variabile in banca. La Fed, infatti, confermato la stessa Fed al termine
ha deciso ieri di lasciare invariato il della riunione di ieri, attesa con
costo del denaro (già ai minimi trepidazione dai mercati finanziari, in
storici), con il tasso sui Fed Funds cui ha deciso di lasciare invariati i
sempre compreso fra lo 0 e lo 0,25%. tassi.
MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010

Ftse Mib 21.259,89 -0,38 % Bot a 12 mesi 99,63 +0,01 % 1 euro 1,3133 Dollari Parigi -1,24 % N.Y. Dow Jones -0,53 %
Ftse Italia All Share 21.726,42 -0,42 % Bot a 6 mesi 99,54 +0,02 % 1 euro 113,23 Yen Francoforte -1,03 % N.Y. Nasdaq -1,13 %
Ftse Italia Star 10.693,77 -0,56 % Bot a 3 mesi 99,43 +0,02 % 1 euro 0,83520 Sterline Zurigo +0,05 % Tokyo -0,22 %
Ftse Italia Mid Cap 23.407,36 -0,72 % Cct a 7 mesi 99,29 +0,03 % 1 euro 1,3895 Franchi svizzeri Londra -0,63 % Hong Kong -1,50 %

[ IL CASO ] [ FEDERALISMO ]

Fiat, il giudice reintegra tre operai: Immobili pubblici


Un censimento
«Non sabotarono la produzione» per scoprire
La sentenza: «Licenziamento sproporzionato». I sindacati: «I diritti valgono per tutti» cosa non si tocca
[la storia ]
TORINO I tre operai della Fiat di Mel-
fi, licenziati il 13 e 14 luglio, per un
presunto «sabotaggio della produzio-
[zoom] teoria che, per uscire dalla crisi, biso-
gna mettere mano alla contrattazione,
ai diritti e alla Costituzione, non solo
ROMA Al via il censimento degli uffi-
ci e degli immobili pubblici che non
possono essere «toccati». Dopo l’elen-
ne», torneranno in fabbrica. Il giudi- è falsa ma riporta indietro di cent’an- co dei beni dello Stato che possono es-

Sasch nei guai ce del Lavoro, Emilio Minio, ha ordi-


nato il loro reintegro perchè il licen-
ziamento era «sproporzionato e per-
ni il Paese». Per Giorgio Cremaschi,
segretario nazionale della Fiom Cgil,
«la sentenza è la dimostrazione che
sere devoluti agli enti locali, nell’ambi-
to del federalismo demaniale, è partita
la verifica su quegli immobili che inve-
Non pagava tanto illegittimo», «obiettivamente ido-
neo a conculcare il futuro sereno eser-
la Fiat sta agendo in violazione del-
le leggi e dei contratti».
ce non sono disponibili perchè in uso
alle amministrazioni centrali.

gli operai cinesi cizio del diritto di sciopero e a limi-


tare l’esercizio dell’attività sindacale»,
in particolare della Fiom. LE MOTIVAZIONI
Secondo il segretario generale della
Fim, Giuseppe Farina, il reintegro dei
tre operai «conferma che in Italia ci
L’Agenzia del demanio ha infatti reso
disponibile sul proprio sito Internet
(www.agenziademanio.it) il sistema
Non commenta la Fiat, mentre il segre- I tre operai avevano bloc- sono diritti e garanzie contrattuali e U.Gov, «il nuovo strumento - come spie-
SHANGAI La crisi del tessile italiano tario generale dei metalmeccanici Cgil, cato alcuni carrelli du- di legge che valgono per tutti, anche ga la stessa Agenzia - da utilizzare da
colpisce anche la Cina, se gli operai ci- Maurizio Landini, parla di «una gran- rante uno sciopero. Per il per la Fiat. La strada da battere è quel- parte delle pubbliche amministrazioni
nesi di una nota azienda di abbigliamen- de vittoria» che smentisce «i tanti sin- giudice non è sabotaggio. la del consenso e non della repressio- per elaborare e comunicare all’Agenzia
to made in Italy sono costretti a scende- dacalisti, politici e ministri che hanno ne», mentre il numero uno della stessa gli elenchi dei be-
re in piazza e rivolgersi alle autorità di- stupidamente Uilm, Rocco Pa- ni di proprietà sta-
plomatiche di Roma per far valere i lo- parlato di atti di lombella, giudi- tale di cui le am-
ro diritti. È quanto è successo a Shan- sabotaggio». Lo ca sbagliati gli ministrazioni ri-
ghai, dove una sessantina di operai del- ringraziano i tre scioperi che ci chiederanno
la Txy, controllata al 100% dalla fioren- operai che parla- sono stati a Mel- l’esclusione
tina Sasch, ha manifestato pacificamen- no di «un inferno fi per 15 giorni. dal trasferi-
te dinanzi al palazzo che ospita gli uffi- durato 32 giorni». La sentenza è mento a Comu-
ci del Consolato italiano, dell’Istituto Due dei lavorato- giusta, ma si po- ni, Province,
del Commercio estero, dell’Istituto Ita- ri licenziati, An- teva ottenere Città Metropoli-
liano di Cultura e della Camera di Com- tonio Lamorte e senza mettere a tane e Regioni, nel-
mercio in Cina. Giovanni Baroz- dura prova la l’ambito dell’attuazio-
Il tutto potrebbe anche passare sotto si- zino erano dele- produzione e lo ne del federalismo demaniale».
lenzio (anche se non è comune che gli gati della Fiom, stabilimento. Le operazioni di verifica dovranno es-
operai cinesi manifestino) se non fosse l’altro, Marco Pi- Soddisfatta an- sere concluse - riferisce sempre la fine-
che l’azionista di riferimento della Sa- gnatelli, ha pre- che l’Ugl: «Di stra sul sito - entro il 23 settembre 2010.
sch è Roberto Cenni, sindaco di Prato. sentato subito ri- fronte a questo Sono quasi 17.000 i beni che risultano
Il sindaco della città italiana con la più corso per com- episodio - dice in uso alle amministrazioni statali. Con
alta concentrazione di cinesi, una vera portamento anti- Antonio D’A- il censimento in corso si vuole verifi-
Chinatown, lo stesso che si è attirato più sindacale. Secon- nolfo - Fiat do- care quanti effettivamente di questi im-
volte le critiche dell’ambasciatore cine- do l’azienda, du- vrebbe cambia- mobili siano ancora utilizzati come uf-
se in Italia per i suoi commenti e le sue rante lo sciopero del 6 luglio scorso, i re l’atteggiamento assunto negli ulti- fici e non possano essere dunque inse-
battaglie contro l’illegalità degli operai tre avevano bloccato alcuni carrelli che mi tempi». Plaude anche il centrosi- riti nel «pacchetto» da rendere dispo-
cinesi a Prato, ma anche per il fatto che trasportavano componenti provocan- nistra. Per Stefano Fassina «il com- nibile nell’ambito del federalismo de-
ai controlli seguono i decreti di espul- do, così, il fermo della catena di mon- portamento antisindacale non porta maniale.
sione mai eseguiti e soprattutto il seque- taggio. La Fiom ha citato nel ricorso ol- lontano» mentre per il segretario na- Secondo i dati dell’Agenzia del dema-
stro dei macchinari e della merce. tre 40 testimoni, presenti in fabbrica, zionale del Prc, Paolo Ferrero «il di- nio, pubblicati oggi da «Il Sole 24 Ore»,
Che la Sasch non versi in buone acque, di cui cinque sono stati sentiti dal giu- ritto è dalla parte delle lotte e del la- dei 16.978 beni occupati dalle ammi-
è cosa nota. Il debito (trattativa con le dice. Landini chiede alla Fiat di «cam- voro contro i soprusi e le intimidazio- nistrazioni per usi governativi, quasi la
banche ancora in corso) è di circa 160 biare strada» e di riaprire «un confron- ni». A Piazza Affari il titolo Fiat chiu- metà, precisamente 7.384, fanno capo
milioni a fronte di un fatturato di poco to alla pari con tutti i sindacati». Poi I NORVEGESI de a 10,08 euro, in crescita dello 0,7%, al ministero della Difesa. Cospicuo an-
inferiore. Alcune fonti parlano di 190 guardando a settembre, quando partirà La Norges Bank è entra- mentre dalla Consob si apprende che che il numero delle sedi del ministero
milioni, con una forte esposizione nei il confronto degli altri sindacati con ta tra gli azionisti del la Norges Bank, la Banca centrale di dell’Interno (2.291) e dei Beni cultu-
confronti di Monte Paschi Siena. A fi- Federmeccanica per studiare le dero- Lingotto, acquisendo il Norvegia, è entrata tra gli azionisti del rali (1.801). In coda alla classifica inve-
ne luglio l’assemblea dei lavoratori ha ghe al contratto nazionale, il leader del- 2,024% del capitale. Lingotto, acquisendo il 2,024% del ce figura la Corte costituzionale, che
accettato la cassa integrazione straordi- la Fiom avverte: «Bisogna riflettere. La capitale. conta su una sola sede.
naria per 43 dipendenti di Campi Bisen-
zio, in attesa che le banche accettino il
piano industriale. Che i lavoratori ita- [ L’ANALISI ]
liani abbiano protestato contro i datori
di lavoro era normale, ma che lo faccia-
no i cinesi, pare una novità. E così, con
tanto di petizione, una sessantina di ope-
Italiani pessimisti.E attenti a non andare in rosso
rai della Txy ha bussato alla porta del
consolato italiano di Shanghai. Da soli, Studio della Visa: prezzo determinante negli acquisti. Vola l’online, ma c’è chi preferisce i contanti
senza sindacato, senza striscioni o slo-
gan. Solo un po’ in ritardo: gli uffici era ROMA Consumatori italiani più (45%) e Spagna (35%). Più pessi- Internet diventa sempre più predo-
quasi chiusi. attenti e cauti nel valutare la pro- misti gli italiani: un quarto si mo- minante nel processo decisionale
Sono comunque riusciti (come ha rac- pria situazione finanziaria perso- stra ancora molto pessimista sulla delle persone così come nei com-
contato un operaio, Wang, all’Ansa) a nale e più pessimisti degli altri eu- propria situazione finanziaria fra portamenti di spesa.
consegnare alle autorità diplomatiche ropei sulla probabile evoluzione. È sei mesi, oltre un terzo non è sicu- Ciò è particolarmente evidente in
italiane una lettera-petizione. «Nella uno degli aspetti evidenziati da uno ro di quale possa essere il suo futu- Italia dove il 65% dei consumato-
quale - ha riferito all’Ansa Wang - chie- studio di Visa Europe. I risultati so- ro. In Italia l’impatto diretto è stato ri si rivolge alla rete prima di effet-
diamo al governo italiano di aiutarci a no per alcuni aspetti contradditto- negativo per il 47% della popola- tuare un acquisto, il 26% acquista
ricevere i nostri stipendi arretrati. Ci han- ri ed evidenziano comunque un zione, contro il 60% degli spagno- di più online, 56 su 100 vanno on-
no promesso mari e monti, ma da qual- consumatore italiano più attento li e il 24% della Svezia. Per tutti, il line per consigli su come risparmia-
che tempo si sentiva che le cose non an- (70%) all’equilibrio delle proprie fattore prezzo è divenuto determi- re di più. Il 13% ha iniziato ad ac-
davano bene. Vogliamo solo i nostri sol- spese e a evitare di andare in «ros- nante nei comportamenti d’acqui- quistare online proprio dall’inizio
di. Abbiamo lavorato e non è giusto es- so». Per oltre la metà dei cittadini sto. In Italia il 62% afferma di ac- della crisi. Ma tra gli effetti della
sere trattati così. Non ce lo potevamo europei ritiene che la recessione quistare nei discount o di compra- crisi, c’è anche chi afferma di pre-
aspettare da uno straniero». non ha avuto impatto diretto sul- re prodotti primo prezzo e l’86% ferire il pagamento in contanti, per
la propria situazione finanziaria: in cerca di comprare più prodotti in «avere più controllo sulle proprie
tutti i Paesi tranne che in Italia promozione o in offerta speciale. spese».
LA PROVINCIA 9
LEAZIONI MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010

AZIONI VALORE QUANTITÀ VAR % VAR % MIN MAX. PREZZO AZIONI VALORE QUANTITÀ VAR % VAR % MIN MAX. PREZZO
AZIONI VALORE
EURO
QUANTITÀ
TRATTATA
VAR % VAR %
ANNUA
MIN
ANNUO
MAX.
ANNUO
PREZZO
RIF. EURO TRATTATA ANNUA ANNUO ANNUO RIF. EURO TRATTATA ANNUA ANNUO ANNUO RIF. TITOLI DI STATO
PREZZO ULT. PREZZO PREC.

[A] ENI 16,4630 9908189 -0,58 -7,57 14,4936 18,6335 16,4300 MONTI ASCENSORI 1,0664 0 0,00 -23,69 1,0311 1,4573 1,0820 [ BOT ]
ERG 10,1045 215826 -1,81 3,88 9,0891 10,7763 10,0600 MUNICH RE 108,5000 150 -0,14 -1,17 98,7933 122,8500 108,5000
A2A 1,1643 8224538 -0,59 -20,64 1,1109 1,4671 1,1640
9,0800 ERG RENEW 0,8233 62692 -1,57 26,02 0,6533 0,9781 0,8295 MUTUIONLINE 5,2187 4341 -3,04 -7,60 4,7225 5,9912 5,2700 BOT-16AG10 A 99,99 99,99
ACEA 9,0729 216551 -1,11 21,67 7,2324 9,2549
ERGYCAPITAL 0,5803 1234435 0,73 22,79 0,4726 1,2066 0,5710
ACEGAS-APS
ACOTEL GROUP
4,1918
49,7356
7600
1391
1,02
-0,45
3,73
-27,67
3,7387
49,7356
4,6297
72,2816
4,1275
50,0000 ESPRINET 7,0173 196171 -1,49 -22,93 6,1109 9,8398 7,0200 [N] BOT-31AG10 S 99,97 99,98
EUROFLY 0,0587 41180880 5,20 -62,82 0,0558 0,1582 0,0581 BOT-15ST10 A 99,95 99,95
ACQUE POTABILI 1,6863 20172 -0,61 -13,38 1,4827 1,9468 1,6990 NICE 3,0112 1153 -1,22 2,10 2,5034 3,1372 3,0100
ACSM-AGAM 1,0387 68316 1,34 -1,54 0,8507 1,0820 1,0500 EUROTECH 2,0568 34886 -0,17 -27,76 1,8023 2,9185 2,0700 NOEMALIFE 5,9800 110 2,01 8,73 5,3805 6,2434 5,9800 BOT-15ST10 T 99,95 99,95
ACTELIOS 2,8152 24470 0,20 -22,65 2,6266 3,8820 2,8250 EUTELIA 0,2150 0 0,00 -38,32 0,0999 0,3956 0,2150 7,1800 BOT-30ST10 S 99,92 99,91
NOKIA CORPORATION 7,1985 46944 -0,17 -19,06 6,6372 11,7497
AEDES 0,2015 1198687 -1,32 -1,18 0,1801 0,2527 0,2007 EXOR 15,5400 172529 -0,84 15,13 10,9374 15,6714 15,5900
EXOR PRV 12,1047 165829 -1,07 64,85 6,1162 12,2361 12,1100 NOVA RE 1,1900 0 0,00 3,48 1,1500 1,1900 1,1900 BOT-15OT10 A 99,90 99,90
AEFFE 0,3326 92448 -0,30 -35,90 0,2847 0,5387 0,3310
AEGON 4,6826 4056 -1,45 1,04 4,1122 5,3934 4,6200 EXOR RSP 12,9658 11629 -0,51 29,95 8,2151 13,2775 12,9000 [O] BOT-29OT10 S 99,86 99,86
AEROPORTO FIRENZE 12,3964 0 0,00 -11,48 11,8500 14,3092 12,4000 EXPRIVIA 0,9027 42948 -0,63 -26,29 0,7935 1,2671 0,9020
OLIDATA 0,6462 1067279 27,33 31,02 0,3365 0,6462 0,6620 BOT-15NV10 A 99,82 99,81
AHOLD KON 10,1800 0 0,00 15,43 8,8191 10,4930 10,1800 [F] OMNIA NETWORK 0,2969 0 0,00 0,00 0,2969 0,2969 0,2990 BOT-30NV10 S 99,78 99,77
AICON 0,2549 37400 -1,28 -17,11 0,2548 0,3492 0,2535
ALCATEL 2,2522 15341 -0,77 -3,68 1,9002 2,6461 2,2550
FASTWEB
FIAT
11,2611 41088 -0,31 -41,36
10,0331 15052446 -1,20 -2,21
11,2378
7,6899
19,3042
10,9313
11,3200
10,0800
[P] BOT-15DC10 A 99,73 99,72
ALERION 0,5785 183149 1,31 14,51 0,4931 0,6465 0,5800 FIAT PRIV 6,1237 234900 -1,32 2,28 4,6358 6,4131 6,1500 PANARIAGROUP 1,7147 3522 -0,88 -8,48 1,6494 2,1995 1,6930 BOT-31DC10 S 99,68 99,68
ALLIANZ 90,0431 12629 -1,31 3,33 77,6501 95,4024 89,6600 FIAT RNC 6,4947 258990 -1,25 3,20 4,9472 6,7259 6,4750 PARMALAT 1,8520 7457672 -0,06 -5,14 1,7317 2,1392 1,8460
3,8500 BOT-14GE11 A 99,63 99,61
AMPLIFON 3,8361 129904 -0,85 27,22 2,8887 4,2075 FIDIA 3,4694 664 -0,13 -23,32 3,1687 4,7583 3,5500
ANSALDO STS 9,8689 757436 -1,03 -25,54 9,8689 15,4023 9,8650 PHILIPS 24,0900 31 2,53 15,74 20,7727 27,0282 24,0900 BOT-31GE11 S 99,57 99,56
FIERA MILANO 4,1192 4429 -0,76 -7,83 3,7800 4,5649 4,0925 PIAGGIO 2,1204 614018 -1,47 7,57 1,8159 2,5374 2,1050
ANTICHI PELLETTIERI 0,5543 14004 2,27 -29,26 0,4384 0,7836 0,5600 FILATURA POLLONE 0,4915 2500 -0,63 23,62 0,3976 0,7303 0,4925 BOT-15FB11 A 99,54 99,52
APULIA PRONTOP 0,4102 36105 -1,37 -2,84 0,3654 0,4587 0,4090 PIERREL 3,6475 15 -1,04 -14,45 3,4194 5,1010 3,6475
FINARTE CDA 0,1190 91198 -0,75 -40,50 0,1169 0,2046 0,1165 BOT-15MZ11 A 99,43 99,41
AREA IMPIANTI 16,5000 0 0,00 -28,26 16,5000 23,0000 16,5000 8,5850 PININFARINA SPA 1,7285 19851 0,68 -38,54 1,6350 3,0477 1,7450
FINMECCANICA 8,5792 1543279 -0,33 -22,87 8,4078 11,3591
ARENA 0,0275 1787663 0,00 -26,08 0,0240 0,0411 0,0276 FNM 0,5200 14200 -0,04 -11,32 0,4789 0,5967 0,5200 PIQUADRO 1,5150 20803 0,05 31,59 1,0482 1,5150 1,5200 BOT-15AP11 A 99,29 99,27
ARKIMEDICA 0,4834 21983 -0,56 -33,26 0,3853 0,7405 0,4860 FONDIARIA-SAI 8,3662 798474 -1,46 -24,69 7,3928 12,1552 8,3350 PIRELLI & C 5,5269 2766854 -1,25 1,65 5,3662 5,6003 5,4950 BOT-16MG11 A 99,17 99,14
ASCOPIAVE 1,5480 42977 0,40 2,54 1,4754 1,7004 1,5550 FONDIARIA-SAI R 5,1052 43010 -1,32 -35,46 4,4446 8,2428 5,1150 PIRELLI & C RSP 5,2766 11504 0,69 2,94 5,0910 5,2766 5,2800
ASTALDI 4,8633 170455 0,58 -18,59 3,9838 6,2482 4,8975 BOT-15GN11 A 99,00 99,00
FORTIS 2,2443 74757 -2,19 -13,24 1,7649 2,9058 2,2100 PIRELLI&C REAL E 0,3822 1803876 -0,16 -25,92 0,3090 0,5390 0,3800
ATLANTIA 15,3919 1090174 -0,35 -15,77 14,1112 18,9576 15,3900 FRANCE TELECOM 16,3734 3594 -0,12 -6,97 14,1916 17,8351 16,4800 BOT-15LG11 A 98,80 98,80
POLIGR S.FAUSTINO 10,5438 1228 -1,06 -8,28 9,9834 12,3208 10,6500
AUTOGRILL 9,6789 639057 -0,54 10,03 8,2697 10,4527 9,6600 FULLSIX 1,1307 0 0,00 -8,00 1,0570 1,2421 1,1300 POLIGRAFICI EDIT 0,5011 1569 -3,26 11,23 0,4228 0,5422 0,5015
AUTOSTRADA TO-MI
AUTOSTRADE MER.
10,0824
22,0455
91728
1177
-0,88
-0,21
-2,05
38,91
8,9314
15,8698
11,4889
24,2783
10,1000
22,3000 [G] POLTRONA FRAU 0,8031 40297 1,36 -4,15 0,6759 0,8760 0,8100 [ BTP ]
AXA 14,2501 11249 -2,07 -14,49 12,0968 17,4403 14,2300 GABETTI 0,3526 63271 0,17 -44,38 0,3128 0,6572 0,3560 PPR 105,5000 0 0,00 31,06 80,5000 110,4300 105,5000 BTP-1NV10 5,5% 101,03 101,03
AZIMUT 7,7589 1414037 -0,33 -16,54 6,4586 9,9081 7,8050 GAS PLUS 5,4646 3929 -0,81 -12,31 5,0522 6,4716 5,5000 PRAMAC 1,3275 122222 -0,80 33,70 0,9929 2,3613 1,3330
BTP-01FB11 3,75% 101,30 101,30
[B] GDF SUEZ
GEFRAN
26,4500
2,5472
1299
8101
0,02
-1,46
-11,83
13,64
22,9759
2,0280
30,7169
2,5850
26,4500
2,5500
PREMAFIN FIN HP 0,8807 176189 -0,94 -15,84 0,8564 1,0687 0,8770
BTP-15MZ11 3,5% 101,46 101,47
PREMUDA 0,7298 13500 -0,26 -27,02 0,7000 1,0498 0,7310
B&C SPEAKERS 3,1624 0 0,00 25,99 2,4571 3,1624 3,2000 GEMINA 0,4923 921890 0,02 -14,16 0,4871 0,6681 0,4905 PRIMA INDUSTRIE 7,0383 1675 -1,10 -10,95 6,6289 9,1744 7,0200 BTP-1AG11 5,25% 103,71 103,72
BANCA GENERALI 8,8077 428648 1,30 4,16 6,7913 8,8077 8,9350 GEMINA RISP 1,2890 5 0,72 -23,13 1,1991 1,7014 1,2890
BANCA IFIS 5,2000 107927 -0,03 -28,74 4,8929 7,7912 5,2550 PRYSMIAN 13,2694 867167 -0,34 9,01 11,2849 15,7620 13,2900 BTP-1ST11 4,25% 102,93 102,94
GENERALI 15,5058 5337354 -1,21 -17,87 13,9010 19,0987 15,5300
BANCO POPOLARE
BASF
4,9517 2879608 -0,76 -6,08
45,2436 144 -0,72 -2,07
4,0646
45,0074
5,6880
46,2000
4,9375
45,1500
GEOX 4,2161 786932 -1,25 -12,84 3,6639 5,3160 4,2050 [R] BTP-15ST11 3,75% 102,50 102,53
GEWISS 4,1225 6750 -0,26 52,76 2,6369 4,3423 4,1225 RAF. CARUSO 15,3000 0 0,00 -2,55 15,3000 15,7000 15,3000 BTP-1NV11 1,9% 100,87 100,87
BASICNET 2,6430 29351 0,11 35,51 1,9152 3,2253 2,6550 GRANITIFIANDRE 2,9270 629 -1,13 -14,11 2,6951 3,8082 2,9400
BASTOGI 1,8152 1365 1,20 -14,53 1,6386 2,2194 1,8190 RATTI 0,1731 38011 0,35 -53,86 0,1691 0,3897 0,1724 BTP-1FB12 5% 105,00 105,01
GREENVISION AMB 5,7732 6625 -0,59 -9,59 4,2955 7,3403 5,9700
BAYER 48,6206 303 -0,93 -13,23 43,7176 56,1990 48,3800 RCF GROUP 0,7265 3030 -2,27 -23,12 0,7265 0,9812 0,7590 BTP-1MZ12 3% 102,22 102,24
GRUPPO COIN 6,1174 165276 0,05 36,12 3,9969 6,2524 6,1450
BB BIOTECH 42,5769 2181 0,28 -15,66 39,9359 51,9813 42,7700 GRUPPO EFFEGI 5,5750 0 0,00 -38,06 5,5750 9,0000 5,5750 RCS MEDIAGROUP 1,2053 422514 2,92 -4,87 0,9105 1,4190 1,2200
BCA CARIGE 1,7466 843206 -0,45 -6,43 1,4843 2,0233 1,7390 BTP-15AP12 4% 103,97 104,03
GRUPPO L’ESPRESSO 1,6367 530600 -0,36 -27,24 1,4444 2,4278 1,6380 RCS MEDIAGROUP RSP 0,7036 37510 2,22 -9,22 0,6049 0,8210 0,6960
BCA CARIGE R 2,6679 3711 -1,01 -8,95 2,5100 2,9900 2,6400 RDB 2,0693 2500 1,65 -3,74 1,8253 2,2978 2,0700 BTP-1LG12 2,5% 101,59 101,67
BCA FINNAT 0,5278 9419 0,27 -12,64 0,4830 0,6185 0,5275 2,1025 BTP-15OT12 4,25% 105,25 105,33
REALTY VAILOG 2,0881 178 -2,88 -11,55 1,7241 2,4824
BCA INTERMOBILIARE 4,1606 13750 -0,05 30,64 3,1515 4,3209 4,1650
BCA MONTE PASCHI SI 1,0262 11683413 0,00 -16,60 0,8317 1,3332 1,0250 RECORDATI ORD 5,7788 277628 0,19 11,24 5,1125 6,0718 5,7700 BTP-15DC12 2% 100,40 100,49
BCA P.E.ROM. 9,2551 123948 -0,07 -11,52 8,0057 11,4983 9,2550 RENAULT 34,0700 0 0,00 -5,87 27,5000 40,0028 34,0700 BTP-1FB13 4,75% 106,81 106,90
BCA POP ETRUR-LAZIO 3,2161 26433 -0,95 -18,30 3,0437 4,1984 3,2125 RENO DE MEDICI 0,2208 160125 -2,21 -11,04 0,1722 0,2589 0,2148
BTP-15AP13 4,25% 105,88 106,03
BCA POP MILANO 4,0657 2250219 -0,73 -18,32 3,1774 5,5675 4,0575 REPLY 15,7910 416 0,28 -1,56 14,7210 17,2677 15,8200
BCA POP SONDRIO 6,7856 169782 -0,45 -4,77 6,3123 7,6045 6,7750 RETELIT 0,3496 29213 -0,37 -20,00 0,3280 0,4745 0,3500 BTP-1GN13 2% 100,03 100,13
BCA POP SPOLETO 4,1005 0 0,00 -17,18 3,8496 4,9513 4,1000 RICHARD GINORI 0,0471 764376 -0,21 -53,91 0,0471 0,1113 0,0475 BTP-1AG13 4,25% 106,43 106,59
BCA PROFILO 0,5172 132150 -0,15 -21,97 0,4297 0,6771 0,5240 RISANAMENTO 0,3180 164350 -1,52 -23,72 0,2952 0,4360 0,3160 BTP-15DC13 3,75% 105,09 105,18
BCO DESIO BRIA 3,7069 27236 -0,09 -12,54 3,5799 4,3477 3,6900 ROMA A.S. 0,9647 54296 -0,66 13,29 0,6786 1,0414 0,9680
BCO DESIO BRIA RNC 3,7313 2488 0,85 -7,58 3,6021 4,1272 3,7125 BTP-1GN14 3,5% 104,31 104,49
BCO SANTANDER 10,1538 2746 -1,04 -11,90 7,3576 12,0590 10,1200 ROSETTI MARINO 30,0000 0 0,00 0,00 30,0000 30,0000 30,0000
ROSSS 1,4383 17456 -0,06 17,45 0,6560 1,8392 1,4600 BTP-1AG14 4,25% 107,01 107,19
BCO SARDEGNA RISP 9,6043 498 0,00 -7,77 9,5040 10,9029 9,7100
BEGHELLI 0,6493 52692 -0,17 -6,56 0,6081 0,7525 0,6520 RWE 55,6223 0 0,00 -18,68 52,7049 69,0949 56,0200 BTP-1FB15 4,25% 107,38 107,49
BENETTON GROUP
BENI STABILI
5,4908 98328 -0,38 -12,02
0,6193 3066218 -2,09 8,04
5,3620
0,5384
6,7379
0,7221
5,4700
0,6175
[S] BTP AP15 3 EUR 101,87 102,12
BTP-15GN15 3% 101,59 101,89
BEST UNION COMPANY 1,2066 1820 -2,14 -14,67 1,0619 1,6003 1,2190 S.E.I 1,6000 0 0,00 0,00 1,6000 1,6000 1,6000
BIALETTI INDUSTRIE 0,4125 2800 -1,17 -16,92 0,3503 0,6454 0,4100 S.S. LAZIO 0,3153 6687 -0,16 -5,49 0,3012 0,3699 0,3120 BTP-1AG15 3,75% 105,17 105,48
BIANCAMANO 1,4274 8158 -0,36 -4,71 1,2525 1,5609 1,4320 SABAF 18,2152 2430 -0,60 10,85 15,2637 18,3250 18,2000 BTP-1AG16 3,75% 105,22 105,46
BIESSE 5,5076 32193 -2,70 2,83 4,6506 6,5935 5,5450 SADI 0,4020 17300 -1,83 -15,42 0,4000 0,5088 0,4005 BTP-1FB17 4% 105,70 106,06
BIOERA 1,0120 0 0,00 -38,63 1,0100 1,7094 1,0120 SAES GETTERS 5,7702 13132 0,39 -4,94 4,8065 6,1999 5,7100
BMW 43,6457 632 -1,55 37,47 28,7155 44,7376 43,5200 BTP-1AG17 5,25% 113,09 113,49
SAES GETTERS RNC 4,6499 27288 3,02 -13,55 3,7952 5,5967 4,6500
BNP PARIBAS 56,2501 58535 -1,07 0,36 41,8732 59,7254 55,9100 BTP-1FB18 4,5% 107,56 107,95
BOERO BARTOLOMEO 20,0088 0 0,00 0,04 19,0000 21,5000 20,0500 SAFILO GROUP 8,9457 136044 -0,81 3,25 7,0738 9,0377 8,9650
SAIPEM 27,9185 1443305 -1,15 16,25 23,0783 29,9591 27,9000 BTP-1AG18 4,5% 107,18 107,65
BOLZONI 1,9760 8002 1,14 44,76 1,3650 2,0718 1,9900
BONIFICHE FERRARESI 29,9667 466 -1,54 -15,02 27,9338 35,3516 30,2100 SAIPEM RISP 27,0000 0 0,00 12,41 23,0000 29,9300 27,0000 BTP-1FB19 4,25% 105,12 105,55
BORGOSESIA 0,9996 140 0,06 -26,66 0,8806 1,4068 1,0000 SANOFI 46,3532 1752 0,81 -16,85 44,2981 58,0319 46,4400 BTP-01MZ19 4,5% 106,75 107,18
BORGOSESIA R 1,0597 0 0,00 -21,17 1,0562 1,3920 1,0960 SAP 35,5256 135 -0,63 7,65 31,5500 38,1150 35,4400
BREMBO 5,8356 130559 1,36 12,18 4,4455 5,9498 5,8600 BTP-1ST19 4,25% 104,70 105,02
SARAS 1,4684 7107893 -2,09 -33,01 1,4684 2,3111 1,4850
BRIOSCHI 0,1740 168942 -0,40 -17,10 0,1654 0,2397 0,1745 GRUPPO MINERALI 4,7507 202 0,39 -3,05 4,5180 5,4108 4,8000 SAT 9,5525 0 0,00 -6,21 8,5035 10,7200 9,6400 BTP-1FB20 4,5% 106,13 106,59
BULGARI
BUONGIORNO
6,0485
0,9127
854012 -1,07 4,85
293063 -1,99 -20,93
5,3722
0,7825
6,8024
1,2041
6,0700
0,9100
[H] SAVE 7,0305 3080 0,80 22,00 5,7549 8,0278 7,0000 BTP-1MZ20 4,25% 104,02 104,54
HERA 1,4838 1005897 -0,50 -8,50 1,3415 1,7406 1,4880 SCREEN SERVICE 0,6326 41742 -0,19 -7,64 0,5492 0,7357 0,6340 BTP-1ST20 4% 101,76 102,21
BUZZI UNICEM 8,2162 2369922 -3,89 -27,14 7,7050 12,0339 8,1700
0,1258 0,2071 0,1400
BUZZI UNICEM RNC 4,8697 60609 -2,45 -33,01 4,5302 7,6506 4,8375 [I] SEAT PAGINE GIALLE
SEAT PAGINE GIALLE R
0,1397
1,0010
2825373
22
-0,43
-3,75
-13,92
-9,00 1,0000 1,7500 1,0010
BTP-1AG21 3,75% 100,05 100,41
[C] I GRANDI VIAGGI 0,8421 9601 -0,51 -12,28 0,8297 1,0449 0,8525 SERVIZI ITALIA 5,1011 9628 -0,25 -1,52 4,7295 5,6220 5,0950
BTP-1AG23 4,75% 106,55 106,92
CAD IT 4,2293 1646 -2,18 -22,40 3,8749 5,8235 4,3000 IGD 1,1879 346715 -1,13 -23,76 1,0411 1,5991 1,1850 BTP-1NV23 9% 148,09 148,72
SIAS 7,0574 72330 -0,11 6,68 6,2434 7,4756 7,0350
CAIRO COMMUNICATION 2,5716 18520 -1,02 -16,73 2,1641 3,1568 2,5900 IL SOLE 24 ORE 1,3459 27090 -0,81 -29,92 1,3210 1,9582 1,3500
IMA 13,2430 18817 1,53 3,24 12,8274 15,1204 13,2600 SIEMENS 77,3847 931 -0,76 19,68 61,7329 79,0737 76,9400 BTP-22DC23 8,5% 149,00 142,50
CALEFFI 1,0600 52 2,55 0,53 0,9461 1,1457 1,0600
IMMSI 0,7805 155820 -0,71 -6,29 0,6797 0,9541 0,7750 SNAI 2,8554 185575 -2,00 -4,43 2,1775 3,1156 2,8300 BTP-1MZ25 5% 107,31 107,80
CALTAGIRONE 2,0408 3300 0,61 -15,47 1,9086 2,4538 2,0475
CALTAGIRONE EDIT 1,8416 518 -0,70 5,86 1,7397 2,1715 1,8520 IMPREGILO 2,0848 1253446 -0,55 -16,25 1,8115 2,6054 2,0875 SNAM RETE GAS 3,5725 6467757 0,31 3,24 3,2184 3,8052 3,5850 BTP-1NV26 7,25% 131,76 132,07
CAMFIN 0,3540 2958577 3,60 15,69 0,2393 0,3540 0,3455 IMPREGILO RP 8,0026 0 0,00 -6,32 7,6042 8,6492 8,0900 SNIA 0,1002 0 0,00 -18,67 0,0806 0,1380 0,0994
INDESIT CO 8,0203 558028 -2,77 3,01 7,7857 10,3027 8,1100 SOCIETE GENERALE 45,1933 6612 -2,30 -8,02 30,2557 52,5281 45,0500 BTP-1NV27 6,5% 123,31 123,95
CAMPARI 4,0744 1379262 -0,94 -44,19 3,8365 8,3201 4,0950
CAPE LIVE 0,3192 0 0,00 -0,44 0,2961 0,4157 0,3285 INDESIT CO RNC 7,3500 0 0,00 -3,68 7,1625 8,4905 7,3500 SOCOTHERM 1,4518 0 0,00 0,00 1,4518 1,4518 1,4250 BTP-1NV29 5,25% 108,74 109,30
CARRARO 2,4047 20613 0,36 8,47 2,2043 2,6900 2,4000 ING GROEP 7,5954 35425 -1,74 9,29 5,7574 7,8853 7,5500 SOGEFI 2,0902 65509 1,40 -0,98 1,7966 2,4111 2,0750 BTP-1MG31 6% 117,03 117,78
CARREFOUR 35,2067 0 0,00 4,77 32,3875 38,8496 34,7600 INTEK 0,4575 4358 -0,35 3,65 0,4305 0,6363 0,4550
SOL 4,6946 3481 -1,50 18,37 3,6203 4,8516 4,6900 BTP-1FB33 5,75% 114,07 114,75
CATTOLICA ASS 20,1705 45031 -0,25 -14,63 18,7028 24,2574 20,0600 INTEK R 0,6989 0 0,00 7,14 0,6523 0,9649 0,7200
INTERPUMP GR. 4,3967 64337 -0,76 17,76 3,1562 4,4356 4,3975 SOPAF 0,0660 377880 -1,93 -47,49 0,0613 0,1307 0,0655
CDC 1,8134 8954 -0,80 -14,94 1,5742 2,4604 1,8290 BTP-1AG34 5% 104,67 105,28
INTESA SANPAOLO 2,5665 52471086 0,00 -18,92 1,9584 3,1961 2,5775 SORIN 1,5269 530114 -0,14 17,54 1,1950 1,5667 1,5310
CELL THERAPEUTICS 0,3059 2308746 -0,55 -62,00 0,2448 0,8429 0,3065 BTP-1FB37 4% 90,34 90,98
CEMBRE 4,8296 886 0,64 3,34 4,3984 5,1697 4,8575 INTESA SANPAOLO RSP 2,0154 1715188 -0,28 -14,12 1,5719 2,4889 2,0300 STEFANEL 0,5818 765917 -2,00 -95,32 0,5818 12,4336 0,5805
CEMENTIR 2,2136 49699 -0,93 -32,59 2,1273 3,3536 2,2050 INVEST E SVILUPPO 0,0509 518573 -1,17 -23,57 0,0416 0,0908 0,0520 STEFANEL RISP NC 166,7000 0 0,00 4595,77 3,5500 177,0000 166,7000
CENTRALE LATTE TO 2,3808 843 0,86 1,18 2,3514 2,7603 2,3950 INVEST SVILUPPO MED 0,3796 15200 -0,37 -36,67 0,3280 0,6000 0,3880 STMICROELECTRONICS 6,3477 7056752 0,47 0,87 5,8228 7,9816 6,2800 [ BTPI ]
IRCE 1,3730 5 1,51 -9,52 1,2988 1,5870 1,3730
CENTRO SERV METALLI 3,8500
CERAMICHE RICCHETTI 0,2806
0
102695
0,00
-0,71
3,49
-43,59
3,7200
0,2806
3,8500
0,5693
3,8500
0,2810 IRIDE 1,2765 511091 -0,27 -3,29 1,2243 1,5169 1,2780 [T] BTPI-15ST10 0,95% 99,91 99,84
CHL 0,1286 108178 -0,85 -30,11 0,1194 0,1893 0,1280 ISAGRO 2,7019 3773 -1,61 -17,84 2,3456 3,6884 2,6950 TAMBURI 1,2800 1085 0,05 -0,78 1,1634 1,4568 1,2800 BTPI-15ST12 1,85% 102,78 102,86
CIA 0,2945 8000 -1,67 -13,53 0,2723 0,3406 0,2950 IT WAY 3,1125 125 -0,13 -13,54 3,1125 3,8653 3,1650 TAS 10,9675 338 -0,39 -21,27 10,0000 14,8590 10,1200 BTPI-15ST14 2,15% 103,80 103,98
CICCOLELLA 0,7219 9094 -1,10 -21,05 0,6997 1,0333 0,7105 IT. HOLDING 0,1844 0 0,00 0,00 0,1844 0,1844 0,1761 TELECOM IT MEDIA R 0,3600 266 0,00 -54,19 0,2998 0,8687 0,3600
ITALCEMENTI 6,0873 1463967 -3,22 -36,60 5,8737 10,2798 6,0650 BTPI-15ST17 2,1% 102,27 102,78
CIR 1,4577 916621 -0,69 -19,39 1,3431 1,9288 1,4550 TELECOM ITALIA 1,0513 102533000 2,56 -3,74 0,8887 1,1384 1,0590
CLASS EDITORI 0,4663 21703 0,00 -30,71 0,4460 0,6948 0,4610 ITALCEMENTI RISP 3,4727 79525 -2,24 -31,75 3,3660 5,4551 3,4600 BTPI-15ST19 2,35% 102,30 102,71
ITALMOBIL. 25,6787 32167 -0,85 -15,93 20,6103 32,9850 25,3200 TELECOM ITALIA MEDIA 0,2029 1302957 -0,78 -72,78 0,1687 0,7791 0,2034
COBRA 1,2703 30177 0,18 -35,72 1,1115 2,1609 1,2400 TELECOM ITALIA R 0,8467 25063614 2,30 9,34 0,7143 0,9004 0,8540 BTPI-15ST21 2,1% 98,25 98,72
COFIDE 0,6566 83238 0,18 -0,44 0,6065 0,7904 0,6675 ITALMOBIL. RNC 16,4526 31702 -1,08 -25,57 15,2422 23,3647 16,5300
IW BANK 1,5995 2255 -0,04 -19,87 1,4982 1,9961 1,6120 TELEFONICA 17,8100 58 0,65 -11,00 15,0486 20,0103 17,8100 BTPI-15ST23 2,6% 102,50 102,95
COGEME SET 0,4778 637661 -3,73 -49,08 0,4778 0,9537 0,4700
CONAFI PRESTITO 0,8754 1983 -1,12 -23,62 0,7755 1,2000 0,8605 [J] TENARIS
TERNA
14,2239 4535254 -2,15 -4,81
3,1699 10214559 -0,10 5,90
13,7557
2,8677
17,4112
3,2330
14,2100
3,1675
BTPI-15ST35 2,35% 101,14 102,55
CR.ARTIGIANO 1,4473 7301 0,91 -21,67 1,3184 1,9102 1,4590 JUVENTUS FC 0,8958 106697 -0,11 0,46 0,7638 0,9090 0,9000
CR.BERGAMASCO
CR.VALTELLINESE
22,0849
3,8762
774
192368
-0,19
-0,39
-4,85
-31,13
21,5852
3,7048
25,6459
5,6898
22,1900
3,8675 [K]
TERNIENERGIA 3,8869 467627 -3,43 127,65 1,7074 4,8632 3,8600 [ CCT ]
TESMEC 0,6142 407319 0,74 -0,73 0,5741 0,6440 0,6100
CREDEM 4,9376 78856 -0,11 -7,77 4,0676 5,7140 4,9325 K.R.ENERGY 0,0814 1454197 -0,61 -46,55 0,0493 0,1986 0,0807 TESS PONTELAMBRO 2,0900 0 0,00 12,97 1,8500 2,0900 2,0900 CCT-DC10 IND 100,20 100,22
CREDIT AGRICOLE 11,0009 1840 -1,56 -10,92 8,0090 13,5550 11,0000 KERSELF 4,4613 29531 -1,18 -48,76 3,8978 9,1284 4,4225 TISCALI 0,1113 7546930 -0,18 -32,79 0,1087 0,1868 0,1121 CCT-MG11 IND 100,04 100,05
CRESPI 0,1622 7193 -1,46 -19,54 0,1410 0,2305 0,1689 KINEXIA 2,0506 71443 -3,46 -5,37 2,0506 2,8808 2,0250 TOD’S 58,7091 19691 -0,12 13,53 45,7565 59,9513 58,9500
CSP INT IND CALZE 0,9558 6852 1,22 25,95 0,7542 1,1310 0,9600 KME GROUP 0,2883 204002 -0,62 -15,36 0,2607 0,3632 0,2900 CCT-NV11 IND 99,80 99,83
TOSCANA FINANZA 1,4750 2000 0,00 18,37 1,2339 1,4823 1,4750
[D] KME GROUP RSP 0,5498 81660 1,85 -12,99 0,5005 0,7011 0,5520
TOTAL 40,4414 1883 -1,04 -10,11 36,1489 46,3707 40,0200
CCT-1MZ12 IND 99,61 99,65
D’AMICO 1,0625 21918 -0,82 -2,86 1,0583 1,3862 1,0620 [L] TREVI FIN IND 12,1974 28655 -0,17 10,45 11,0438 13,1523 12,2700 CCT-1NV12 IND 99,32 99,37
DADA 4,2082 7383 0,19 -28,34 3,2307 6,1337 4,1025 L’OREAL 81,1512 288 -2,23 3,59 71,5200 84,9000 80,4000 TXT E-SOLUTIONS 5,5553 0 0,00 -16,79 5,2276 7,2926 5,5550 CCT-LG13 IND 99,14 99,20
DAIMLER 41,2865 1527 -0,42 10,53 30,6149 44,5961 40,9000 LA DORIA 1,9149 2380 -1,36 -9,89 1,7909 2,4967 1,9510
DAMIANI 0,7954 155850 -2,95 -25,76 0,7954 1,0714 0,7900 LANDI RENZO 3,5308 227228 -1,29 4,18 2,6867 3,9618 3,5325 [U] CCT-1MZ14 IND 98,47 98,56
DANIELI & C 15,1201 72802 -1,37 -13,11 13,8942 20,4747 15,0600 LOTTOMATICA 11,2137 587275 -1,20 -19,81 10,4070 14,7932 11,1700 UBI BANCA 8,2022 1601673 -0,43 -18,49 6,7064 10,4409 8,1900 CCT-DC14 IND 98,33 98,41
DANIELI & C RNC 8,4335 44223 -1,97 -7,88 7,6496 11,1656 8,3450 LUXOTTICA GROUP 19,7675 508485 -0,84 8,98 17,8710 21,7896 19,7600 UNI LAND 0,6052 30977 -0,59 -34,71 0,5243 0,9496 0,6110 CCT-1ST15 IND 97,57 97,62
DANONE 42,8140 0 0,00 -0,43 40,0000 46,9029 41,5100 LVMH 96,3960 35 -0,57 20,96 75,5200 96,9463 96,6000 UNICREDITO 2,0923 173817846 -0,23 -11,28 1,5634 2,4326 2,0950 CCTEU-15DC15 IND 100,67 100,79
DATA SERVICE
DATALOGIC
0,3559
4,1399
67000
6047
-1,93
0,75
-27,38
2,24
0,3515
2,9949
0,4952
4,1399
0,3590
4,1400
[M] UNICREDITO RSP 2,3544 16114 0,55 -18,14 2,2307 2,9493 2,3350 CCT-LG16 IND 97,05 97,06
DE’LONGHI 3,6494 29147 0,08 14,83 2,7629 3,8470 3,6900 MAIRE TECNIMONT 2,7708 544533 -1,83 12,12 2,2827 3,2699 2,7450 UNILEVER 21,2556 0 0,00 -6,36 20,1100 24,0067 20,9800
CCT-MZ17 IND 96,18 96,29
DEA CAPITAL 1,2010 26895 -0,51 -3,93 1,1067 1,3793 1,2000 MANAGEMENT E C 0,1620 33614 -1,10 12,58 0,1296 0,1698 0,1639 UNIPOL 0,5941 12261716 0,42 -38,04 0,5242 0,9735 0,5880
DEUTSCHE BANK 55,3628 8271 -1,37 11,27 43,4787 59,8385 55,3300 MARCOLIN 2,6415 43851 0,63 78,15 1,3137 2,9947 2,5950 UNIPOL PRIV 0,3873 4735501 0,44 -37,67 0,3443 0,6409 0,3825
MARIELLA BURANI 2,5739 0 0,00 0,00 2,5739 2,5739 2,5225 [ CTZ ]
DEUTSCHE TELEKOM
DIASORIN
10,2691
32,0805
13237
206157
0,21
-0,09
-1,36
29,64
8,7274
23,5138
10,5216
34,5817
10,2500
31,7100 MARR 7,1551 87815 0,36 20,82 5,9068 7,1551 7,1900 [V]
CTZ-30ST10 99,91 99,90
DIGITAL BROS 1,3460 9614 0,40 -40,56 1,2341 2,3342 1,3020 MEDIACONTECH 2,9301 250 0,14 -11,28 2,4123 3,3477 3,0475 VALSOIA 4,1078 640 -0,18 -7,48 3,8002 4,5475 4,1600
DMAIL GROUP 4,0972 249 0,49 -21,04 3,6927 5,6979 4,1475 MEDIASET 4,9932 6456780 -0,21 -13,10 4,4213 6,4866 4,9675 VIAGGI DEL VENT. 0,1386 0 0,00 0,00 0,1386 0,1386 0,1376 CTZ-31MZ11 99,37 99,36
DMT 13,9241 29156 -0,30 -12,58 11,5361 17,5239 13,8000 MEDIOBANCA 6,9613 1616789 -0,58 -16,29 5,7606 8,8267 6,9750 VIANINI INDUSTRIA 1,3529 6949 -1,54 -2,67 1,2790 1,4780 1,3730 CTZ-30GN11 98,91 98,89
MEDIOLANUM 3,3056 1215105 -0,69 -24,48 3,1751 4,5681 3,3000
[E] MEDITERRANEA ACQUE 2,9950 4852 0,12 9,97 2,3630 2,9975 2,9950
VIANINI LAVORI 4,1127 17730 -0,37 -11,92 3,9943 4,7309 4,1000 CTZ-30ST11 98,47 98,46
E OLIMPIA 4,0000 0 0,00 0,00 4,0000 4,0000 4,0000 MID INDUSTRY CAP 11,0800 5428 0,05 -27,58 9,8270 15,4900 11,0800 VITTORIA ASS 3,7338 9910 0,02 -2,79 3,4474 4,0259 3,7400 CTZ-29FB12 97,68 97,66
E.ON 23,5507 275 0,55 -20,13 21,7798 29,4852 23,6000 MILANO ASS 1,4627 408939 -0,48 -28,81 1,3384 2,1789 1,4690 VIVENDI 18,3120 0 0,00 -9,16 16,5800 21,3261 18,5500
CTZ-30AP12 97,20 97,25
EDISON
EDISON R
0,9576 3633508
1,2830 4005
0,16
0,53
-10,08
-0,70
0,8800
1,2337
1,1560
1,5660
0,9590
1,2830
MILANO ASS RISP
MITTEL
1,5948
3,0184
13125
12521
-1,19
-2,93
-28,19
-24,50
1,4547
3,0184
2,3734
4,1355
1,6010
3,0150
[Y]
EEMS 1,5263 135742 -1,02 22,56 1,0257 1,7192 1,5070 MOLMED 0,4733 462977 0,34 -72,98 0,4613 1,8857 0,4710 YOOX 6,3303 78903 0,19 23,53 5,1128 7,2191 6,3400 METALLI PREZIOSI
EL.EN. 11,1286 210 -0,97 -6,93 10,9861 13,0031 11,1200 MONDADORI 2,4418 230104 -1,13 -20,68 2,3056 3,2278 2,4450 YORKVILLE BHN 0,0813 252184 -2,28 -55,60 0,0777 0,1865 0,0796 DOMANDA OFFERTA
ELICA
EMAK
1,6536
4,3500
18678
300
-1,45
-0,10
-13,90
26,07
1,4769
3,4505
1,9955
4,4117
1,6320
4,3500
MONDO HE
MONDO TV
0,1296
6,9802
140825
1872
-0,54
0,24
-20,88
-5,58
0,1099
5,9798
0,1797
8,0952
0,1296
7,0950
[Z] ORO (EURO/GR) 27,21 29,28
ENEL 3,8942 28819065 -0,14 -3,98 3,4423 4,2396 3,8900 MONRIF 0,4450 1420 -0,45 -1,18 0,4103 0,4806 0,4455 ZIGNAGO VETRO 4,4002 19905 -0,75 12,21 3,7991 4,5378 4,4450 ARGENTO (EURO/KG) 333,11 446,74
ENERVIT 1,2256 0 0,00 -12,46 1,1024 1,4802 1,2750 MONTEFIBRE 0,1648 48900 0,67 17,38 0,1188 0,2062 0,1650 ZUCCHI 0,5349 24800 2,29 18,52 0,3887 0,6127 0,5280 PLATINO ($/OZ) 1.538,00 1.548,00
ENGINEERING 20,2805 441 0,03 -26,11 19,8221 27,7503 20,4000 MONTEFIBRE R 0,3278 4000 1,58 19,64 0,2554 0,5214 0,3275 ZUCCHI RNC 0,5046 6860 -1,92 -13,00 0,4659 0,6472 0,5090 PALLADIO ($/OZ) 472,00 477,00
10 LA PROVINCIA
MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010 FONDID’INVESTIMENTO
09/08 VAR. % 09/08 VAR. % 09/08 VAR. % 09/08 VAR. % 09/08 VAR. % 09/08 VAR. % 09/08 VAR. %
EURO 12 MESI EURO 12 MESI EURO 12 MESI EURO 12 MESI EURO 12 MESI EURO 12 MESI EURO 12 MESI
PREC PREC PREC PREC PREC PREC PREC
Azimut Bilanciato 23,430 2,48 Caam F Gar M E 5,713 2,48 Etica Val R Mon 5,870 1,15 Form 1 Risk 6,484 -0,28 Mc G Fdf Megatr W A 7,145 10,48 Symph MS Europa 5,447 12,52
[A]
Abis Flessibile 5,724 2,03
Azimut Garanzia 12,303 -0,03 Caam For E E Op 2013 4,473 2,83 Etica Val R Obbl Mis 6,191 5,97 [G ] Mc G Fdf Megatr W B 4,160 9,85 Symph MS Largo 5,665 9,32
Azimut Reddito Euro 15,720 0,31 Caam For P D O 4,985 1,49 Eurizon Az Alt Div Eur 25,704 4,71 Mc G Fdf Paes Em A 8,908 17,06 Symph MS Paesi Em 12,837 25,98
Abn Amro Exp A-RT 50 16,362 -0,05 Gen Medium Risk 121,338 0,00
Azimut Reddito Usa 6,044 11,23 Caam Glob Em Equity 5,080 24,05 Eurizon Az Asia Nuo Ec 10,613 21,64 Mc G Fdf Paes Em B 4,166 16,47 Symph MS Vivace 5,098 11,87
Abn Amro Exp A-RT100 5,114 -0,97 Generali Cash 6,727 1,05
Azimut Scudo 7,742 5,28 Caam Glob Equity 4,227 14,52 Eurizon Az Ener M P 8,915 10,62 Mediol Borse Inter 14,111 11,15 Symph Obbl Area Euro 9,653 6,35
Abn Amro Exp A-RT200 4,877 -0,97 Generali Europa Value 22,229 0,00
Azimut Solidity 7,913 1,74 Caam Liquidita 8,953 0,19 Eurizon Az Eur Mult 5,600 12,29 Mediol Intermoney 6,336 4,16 Symph Patr Glob 5,219 7,41
Abn Amro Mast Monet 10,161 0,66 Generali Monet Euro 16,407 1,82
Azimut Strateg Trend 5,130 6,88 Caam Obbl Euro 5,569 3,32 Eurizon Az Finanza 17,826 7,06 Mediol Ri Cre 16,131 1,95 Symph Patr Glob Red 7,100 2,17
Abn Amro Mast Obb E LT 5,857 1,70 Gestielle America A 7,449 13,17
Azimut Trend 19,386 12,18 Caam Pacific Equity 4,702 13,60 Eurizon Az Int Etico 5,690 10,12 Mediol Ri Mo 5,450 -0,67 Syner Az Europa 6,137 6,38
Abn Amro Mast Obb Int 9,294 10,80 Gestielle America B 7,668 14,74
Azimut Trend America 8,821 13,64 Caam Piu 5,616 1,83 Eurizon Az Ita 130/30 16,472 2,42 Mediol V.De Gama 10,047 3,04 9,37
Gestielle Bond Doll A 9,491 14,78 Syner Az Globale 6,189
Adb Globale Quant 3,970 -2,22 Azimut Trend Europa 12,121 4,37 Caam Private Alfa 4,774 0,95 Eurizon Az Mondo Mult 3,285 15,02 Multigestion Tr Glo 4,991 5,21
Gestielle Bond Doll B 9,637 15,58 Syner Az Italia 5,778 -2,42
Agora Cash 5,567 1,03 Azimut Trend Italia 14,929 -1,51 Caam Qbalanced 8,563 3,68 Eurizon Az Pmi Amer 19,797 20,99 Pepite 3,465 -2,86
Gestielle Cash Euro A 7,053 0,48 Syner Az USA 6,232 11,13
Agora Equity 4,118 11,72 Azimut Trend Pacific 6,335 8,00 Caam Qreturn 5,425 2,01 Eurizon Az Pmi Europ 8,280 21,84 Pepite Bric 3,915 1,95
Agora Flex 6,780 -1,12 Gestielle Cash Euro B 7,091 0,62 Syner Bilanciato 15 5,347 3,93
Azimut Trend Tassi 8,951 -0,43 Caam Usa Equity 4,223 7,37 Eurizon Az Pmi Italia 4,550 0,66 Pepite Fondi 2,712 -15,67
Agora Selection 4,839 4,67 Gestielle Cina A 10,305 9,66 Syner Bilanciato 30 5,527 4,88
Agora Valore Prot 6,352 1,28
[B ] Camm Absolut. 5,208 1,36 Eurizon Az Sal Amb 14,549 11,48
Gestielle Cina B 10,625 11,28 [N ] Syner Bilanciato 50 5,724 5,84
Camm Premium Power 5,094 1,60 Eurizon Az Tecn Av 3,856 14,46
Alarico Re 4,523 7,54 BancoPosta Az Euro 4,460 11,31 Gestielle Corp Bond A 7,232 10,56 Nextam Az Europa 4,905 9,93 Syner Monetario 5,017 -0,02
Capital Italia 72,500 14,75 Eurizon Bil Euro Mult 35,871 9,18
Alboino Re 5,612 -7,36 BancoPosta Az Int 3,483 13,64 Gestielle Corp Bond B 7,354 11,42 Nextam Bilanciat 6,105 6,84 Syner Obbl Corporate 5,461 5,08
Carige Az Amer A 2,360 10,69 Eurizon Diver Etico 7,987 3,63
Alleanza Alto Am Az 4,374 13,49 BancoPosta Centopiu 5,292 0,53 Gestielle EastEurope A 15,001 29,48 Nextam Flessib 4,745 4,77 Syner Obbl Euro BT 5,075 1,38
Carige Az Amer B 2,415 12,38 Eurizon Foc Az Amer 8,430 14,94
Alleanza Alto Az 14,059 0,67 BancoPosta Centopiu07 5,264 1,60 Gestielle Em Mkts A 14,656 18,01 Nextam Liquid 5,804 0,10 Syner Obbl Euro MT 5,263 4,88
Carige Az Europa A 5,387 9,69 Eurizon Foc Az Euro 13,350 4,90
Alleanza Alto Bilan 16,266 8,60 BancoPosta Extra 5,297 2,50 Gestielle Em Mkts B 15,133 19,76 Nextam Obb Misto 6,050 3,51 Syner Small Capit Ita 5,550 -3,43
Carige Az Europa B 5,646 14,11 Eurizon Foc Az Europa 8,227 12,65
Alleanza Alto Int Az 4,125 11,55 BancoPosta Inv Pr 90 5,455 0,53 Gestielle Em Mkts B A 10,611 13,89 Nordfondo Etico Obbl 6,694 2,84 Syner Tesoreria 5,049 0,36
Carige Az Intern A 6,178 19,47 Eurizon Foc Az Intern 7,170 11,80
Alleanza Alto Int Obbl 6,539 12,92 BancoPosta Mix 1 5,955 4,93 Gestielle Em Mkts B B 10,819 14,91 Nordfondo Liquidita 6,200 0,24 Syner Total Return 5,240 2,40
Carige Az Intern B 6,375 22,24 Eurizon Foc Az Italia 11,770 2,83
0,26 BancoPosta Mix 2 6,082 6,50 Gestielle Etico Obbl A 6,357 3,23 Nordfondo Obbl Conv 5,384 6,40
Alleanza Alto Monet
Alleanza Alto Obbl
7,060
8,852 2,17 BancoPosta Monet 6,197 0,76
Carige Az Italia A 5,177 1,27 Eurizon Foc Az Pacif 3,867 11,76
Gestielle Etico Obbl B 6,416 3,72 Nordfondo Obbl Doll 14,572 11,98
[T]
Carige Az Italia B 5,268 2,33 Eurizon Foc Az Paes Em 9,062 23,29
Alleanza Alto Pacif Az 5,803 14,96 BancoPosta Obbl Euro 6,942 3,29 Gestielle Europa A 6,922 10,03 Nordfondo Obbl Eur BT 8,985 0,36 Talento Comp Amer 80,861 7,70
Carige Bil Euro A 5,928 6,75 Eurizon Foc Ga 03.2013 5,190 2,63
Alleanza Obbligaz 5,476 -0,64 Bim Az Europa 9,811 8,09 Gestielle Europa B 7,111 11,41 Nordfondo Obbl Eur Co 7,746 7,15 Talento Comp Asia 106,868 16,10
Carige Bil Euro B 6,057 7,81 Eurizon Foc Ga 06.2012 5,149 1,98
Allianz Az America L 13,217 15,33 Bim Az Globale 3,969 10,56 Gestielle Ga Plus 2 5,314 2,61 Nordfondo Obbl Eur MT 17,524 2,68 Talento Comp Europa 119,120 10,34
Carige Corp Euro A 6,665 10,73 Eurizon Foc Ga 09.2012 5,132 2,15
Allianz Az America T 13,098 15,93 Bim Az Italia 6,817 -1,00 Gestielle Glob Asset 2 12,343 5,79 Nordfondo Obbl Paes Em 9,014 17,55 Teodorico Monet 7,464 0,40
Carige Corp Euro B 6,756 11,76 Eurizon Foc Ga 12.2012 5,149 2,53
Gestielle Harm Dinam 5,359 3,82
Allianz Az Europa L 16,409 17,59 Bim Az Small Cap Ita 6,898 -2,65
Carige Flessib 5,214 2,28 Eurizon Foc Ga 1Sem.06 5,298 2,06
Gestielle Harm Moder 5,320 3,42
[O ] Total Return 2,117 -22,57
Allianz Az Europa T 16,203 17,75 Bim Az USA 5,932 15,01 Eurizon Foc Ga 1Tri.07 5,180 1,03 Total Return Obbl 4,161 -9,54
Carige Flessib B 5,235 3,54 Obiett. Nordest 3,990 -0,75
Gestielle Harm Vivace 5,393 4,07
Allianz Az Glob L 2,966 11,63 Bim Bilanciato
Bim Corporate Mix
22,301
5,562
6,45
4,86
Carige Flessib Piu 4,500 0,33 Eurizon Foc Ga 2Sem.06 5,257 0,69
Gestielle India A 6,404 25,74 OpenFund Rit Ass 2 4,503 1,53 [U ]
Allianz Az Glob T 2,913 11,35 Eurizon Foc Ga 2Tri.07 5,141 1,30
Carige Flessib Piu B 4,566 1,51 OpenFund Rit Ass 4 3,727 0,19 0,40
Allianz Az It AllStars 4,109 1,99 Bim Flessibile 3,799 -0,37 Gestielle Interaz A 16,480 11,85 Ubi Pra Active Beta 4,728
Carige Liq Euro A 6,331 1,92 Eurizon Foc Ga 3Tri.07 4,973 -1,62
Gestielle Interaz B 16,938 13,34 Optima Az America 3,977 13,66 Ubi Pra Active Durat 5,676 2,31
Allianz Az Italia L 20,202 1,94 Bim Obbl BT 6,559 1,44 Eurizon Foc Ga 4Tri.07 5,237 2,01
Carige Liq Euro B 6,395 2,37 Optima Az Europa 2,918 9,58
Allianz Az Italia T 19,860 1,75 Bim Obbl Euro 7,001 4,98 Gestielle Italia A 12,394 -1,15 Ubi Pra Alpha Equity 5,117 1,87
Carige Monet Euro A 11,697 2,54 Eurizon Foc Obbl Ced 6,118 1,83
9,06 Gestielle Italia B 12,755 0,18 Optima Az Far East 3,283 11,14 Ubi Pra Az Etico 4,989 9,36
Allianz Az Pacifico L 5,196 11,17 Bim Obbl Globale 5,993 Eurizon Foc Obbl E BT 15,180 -0,50
Carige Monet Euro B 11,487 3,44 Optima Az Internaz 4,407 12,42
Allianz Az Pacifico T 5,096 10,93 BNL Azioni America 14,553 11,81 Gestielle LT Euro A 8,263 4,99 Ubi Pra Az Euro 5,525 8,95
Carige Mosaico 10 5,594 6,13 Eurizon Foc Obbl E C 5,701 6,68
20,67 Gestielle LT Euro B 8,357 5,45 Optima Az Italia 5,483 3,47 Ubi Pra Az Globali 4,293 13,42
Allianz Az Paes Em L 9,366 22,11 BNL Azioni Emerg 9,506 Eurizon Foc Obbl E HY 7,350 13,79
Carige Mosaico 30 5,250 5,76 Optima Money 6,145 -0,08
Allianz Az Paes Em T 9,237 22,07 BNL Azioni Europa Cre 12,164 19,43 Gestielle MT Cedola 6,378 -2,18 Ubi Pra Az Italia 4,827 2,88
Carige Obbl Euro A 10,967 5,42 Eurizon Foc Obbl Emer 11,632 11,99
4,79 4,40 Gestielle MT Euro A 15,092 2,68 Optima Obbl E M 7,845 19,37
Allianz F 15 L 5,446 BNL Azioni Europa Div 2,802 Eurizon Foc Obbl Euro 14,145 2,72 Ubi Pra Az Merc Em 10,473 25,38
Carige Obbl Euro B 11,122 6,15 Optima Obbl Euro 7,017 2,72
Allianz F 15 T 5,366 4,56 BNL Azioni Italia 17,105 3,57 Gestielle MT Euro B 15,249 3,08 Ubi Pra Az Pacifico 6,233 14,33
Carige Obbl Euro LT A 5,784 9,77 Eurizon Foc Prof Din 5,284 8,81
Allianz F 30 L 5,262 7,19 BNL Azioni Italia PMI 5,169 4,72 Gestielle Obbl Int A 6,594 10,03 Optima Obbl Euro Glob 7,018 3,39
Carige Obbl Euro LT B 5,905 10,73 Eurizon Foc Prof Mod 5,350 4,70 Ubi Pra Az USA 3,889 14,32
Allianz F 30 T 5,183 6,91 BNL Cash 22,175 0,46 Gestielle Obbl Int B 6,706 10,88 Optima Reddito BT 6,678 0,88
Carige Obbl Inter A 6,117 13,64 Eurizon Foc Prof Prud 5,468 1,56 Ubi Pra Bil Euro R C 5,893 3,90
Allianz F 70 L 27,657 10,40 BNL Obbl Doll MLT 6,360 11,85 Gestielle Pacifico A 12,031 8,03 Optima Riserva Euro 5,290 0,51
Carige Obbl Inter B 6,245 14,76 Eurizon Foc Rend Ass 2 5,241 0,96 Ubi Pra Euro BT 6,755 2,05
Allianz F 70 T 27,091 10,16 BNL Obbl Emerg 23,409 20,08 Gestielle Pacifico B 12,375 9,46 Optima Sm Caps Ita 5,469 1,50
Civ Forum Iulii Az A 4,737 12,36 Eurizon Foc Rend Ass 3 5,481 0,85 Ubi Pra Euro Cash 7,281 0,07
Allianz F100 L 4,086 9,63 BNL Obbl Euro BT 7,541 2,43 Gestielle Tot Ret Gl 13,903 0,04 Optima Tecnologia 2,709 17,32
Civ Forum Iulii Az B 4,789 13,59 Eurizon Foc Rend Ass 5 4,892 1,41 Ubi Pra Euro Corpor 7,926 7,76
Allianz F100 T 4,011 9,35 BNL Obbl Euro MLT 6,988 6,43 Gestnord Asset Alloc 4,747 0,81 Ottoa+ Eiger 4,681 14,81
Civ Forum Iulii Prud A 5,484 1,44 Eurizon Foc Tes Dol 16,602 40,23 Ubi Pra Euro M/L T 7,032 5,33
Allianz Liquid A 5,587 -0,05 BNL per Telethon 5,981 7,30 Gestnord Az America 10,713 12,50 Ottoa+ Latemar 5,160 5,24
Civ Forum Iulii Prud B 5,544 2,01 Eurizon Foc Tes Euro A 7,658 0,31 Ubi Pra Obbl Doll 5,215 15,17
Allianz Liquid AT 5,057 -0,34 BNL Protezione 22,482 0,78
Civ Forum Iulii Rend A 5,549 4,76 Eurizon Foc Tes Euro B 7,704 0,59
Gestnord Az Europa 8,412 11,12 [P] Ubi Pra Obbl Glob 5,932 11,76
Allianz Liquid B 5,714 0,28 BNL Target Return Con 5,065 3,58 Gestnord Az Italia 10,093 1,66
Civ Forum Iulii Rend B 5,692 5,86 Eurizon Liquid A 7,279 -0,05 Paritalia Orchestra 72,589 -0,31 Ubi Pra Obbl Glob A R 8,850 17,09
Allianz Monetario 15,900 1,42 BNL Target Return Din 12,486 2,13 Gestnord Az Pacifico 6,979 14,20
Civ Forum Iulii Stra A 5,789 14,23 Eurizon Liquid B 7,457 0,19 Passadore Monet 7,122 0,25 Ubi Pra Obbl Glob Cor 6,947 10,32
Allianz Multi20 5,944 8,15 BNL Target Return Liq 9,989 1,49 Gestnord Az Paes Em 9,444 21,15
Civ Forum Iulii Stra B 5,942 15,94 Eurizon Obbl Etico 5,531 3,79 Pio Az America A 6,562 12,59 Ubi Pra Port Aggr 5,199 8,70
Allianz Multi50 4,871 9,34 Bnpp 100%+ Gr Asia 5,416 0,13 Gestnord Az Trend Set 2,529 10,53
Cons Alto Div. 3,261 8,59 Eurizon Obbl Eu C BT 7,540 3,51 Pio Az Ar Pacifico A 3,603 1,66 Ubi Pra Port Dina 5,558 9,34
Allianz Multi90 3,614 10,96 Bnpp 100%+ Gr Eur 5,102 2,59 Gestnord Bilan Euro 14,778 3,70
Cons Azione 8,704 8,64 Eurizon Obbl Intern 8,745 10,12 Pio Az Crescita A 12,879 2,25
Groupama Ita Bond Sel 5,829 3,30 Ubi Pra Port Mode 5,947 7,70
Allianz Multiame 5,032 14,03 Bnpp Equipe Attacco 4,567 4,92 Eurizon Obiett Rend 8,101 1,14
Cons Bilanciato 5,196 9,25 Pio Az Europa A 14,472 9,01 Ubi Pra Port Prud 6,141 4,85
Allianz Multieur 7,046 8,40 Bnpp Equipe Centroc 4,840 2,74 Groupama Ita Eq Sel 5,922 8,84
Cons Global 4,108 9,69 Eurizon Rendita 5,993 0,77 Pio Az Paes Em A 10,811 21,38
Ubi Pra Privilege 1 5,628 6,25
Allianz Multipac 6,808 14,29 Bnpp Equipe Difesa 5,429 1,67
Cons High Yield 5,720 13,58 Eurizon Soluz 10 6,895 0,98 [I ] Pio Az Val Eur Dist A 6,730 12,19
Ubi Pra Privilege 2 5,606 7,75
Allianz Red Euro L 33,268 5,64 Bpm & Co Comp 30 5,406 10,69 Eurizon Soluz 40 6,118 5,66
Cons Mercati Em 5,115 8,07 Casse Centro Prot Din 5,708 1,98 Pio CIM Euro Fix Inc 16,163 16,49
Allianz Red Euro T 32,579 5,37 Bpm & Co Comp 50 5,102 11,64 Ubi Pra Privilege 3 5,466 9,04
Cons Monetario 5,470 3,23 Eurizon Soluz 60 23,801 6,50 Ifu Eq Japan H 2,109 -11,20 Pio CIM Global Eq 32,552 11,60
Allianz Red Glob L 16,526 14,48 Bpm & Co Comp 70 4,522 15,03 Ubi Pra Privilege 4 5,177 8,85
Cons Multi Flex 4,847 5,60 Eurizon Team 1 A 6,001 1,20 Ifu Eq Pacif H 4,810 9,42 Pio Liquidita Euro A 5,066 0,18
Allianz Red Glob T 16,199 14,18 Bpm & Co Comp 90 4,085 15,56 Ubi Pra Privilege 5 4,898 9,65
Cons Reddito 7,217 4,11 Eurizon Team 1 G 6,001 1,18 Ifu Eq Usa H 5,027 9,24 Pio Monet Euro A 13,218 1,63
Alpi Obbl Internaz 7,208 2,39 Bpm Americhe 8,649 17,61 Ubi Pra Small Cap 5,772 14,64
CredSuisse Monet B 7,780 0,89 Eurizon Team 2 A 5,702 3,35 Ifu Euro Bond ST 3-5 11,741 4,82 Pio Obb Eu C Eti D A 4,865 3,75
Alpi Risorse Natur 5,716 3,10 Bpm Corp Bond 7,440 7,81 Eurizon Team 2 G 5,696 3,24 Ubi Pra T R Bo Ced A 5,120 -0,04
CredSuisse Monet I 7,839 1,12 Ifu System Flex 10,290 1,52 Pio Obb Eu Dist A 6,698 4,93
Anima America 4,004 12,09 Bpm Em Ma Bond 6,412 14,54 Eurizon Team 3 A 4,779 5,47 Ubi Pra T R Bo Ced B 5,140 0,12
Anima Asia 6,119 4,06 Bpm Em Ma Equity 7,185 22,74 [D ] Eurizon Team 3 G 4,803 5,93
Imi-Italy 21,785 5,55 Pio Obb Paes Em A
Pio Obb Piu Dist A
10,196
8,340
23,13
3,96
Ubi Pra T R Dinam 4,986 1,73
Imi2000 16,845 -0,35
Anima Convertib 6,205 3,83 Bpm Euroland 4,454 9,84 Ducato Fix Emerg A 13,486 12,81 Eurizon Team 4 A 4,010 7,97 Ubi Pra T R Prud 10,589 2,36
Imibond 16,592 12,33 Pio Targer Contr A 5,396 3,69
Anima Emerg Mark 10,000 23,82 Bpm Europa 12,973 12,30 Ducato Fix Emerg Y 13,798 13,83 Eurizon Team 4 G 4,033 8,47 Unib Plus 5,252 1,80
Imicapital 30,146 4,03 Pio Targer Equil A 5,370 4,58
Anima Europa 3,995 11,87 Bpm Europe Bond 7,660 6,34 Ducato Fix H Yield A 8,027 18,03 Eurizon Team 5 A 3,860 9,72 Unibanca Az Europa 6,113 14,50
Imieast 6,037 10,49 Pio Target Svil A 22,462 2,48
Anima Fondattivo 13,714 6,41 Bpm Flessibile 2,821 6,98 Ducato Fix H Yield Y 8,197 19,06 Eurizon Team 5 G 3,884 10,28 Unibanca Monetario 5,731 0,32
Imieurope 18,120 9,94 Profilo Best Funds 5,887 4,98
Anima Fondimpiego 20,123 9,45 Bpm Globale 19,892 15,93 Ducato Fix Imprese A 6,611 6,84 Euromob Azioni Ita 19,334 1,11 Unibanca Obbl Euro 5,852 1,69
Imindustria 12,396 7,96 Profilo Elite Fless 5,630 9,75
Anima Fondo Liquid 7,598 0,58 Bpm Iniz Europa 6,855 17,34 Ducato Fix Imprese Y 6,703 7,42
Anima Fondo Trad 12,635 10,47 Bpm Internaz 12,561 12,10 Ducato Fix Monetar A 8,510 0,69
Euromob Bianciato 27,360 6,50 Imirend 9,437 1,29 [R ] [v ]
Euromob Conservativo 11,102 0,32 Imiwest 17,063 15,91
Anima Liquidita 6,626 0,91 Bpm Italia 15,307 4,02 Ducato Fix Monetar I 8,610 0,94 Euromob Dinamico 33,190 6,25 Ritorni Reali 5,932 3,00 Volterra Dinamico 5,346 4,56
Intra Assoluto 5,897 0,34
Anima Ob Euro 7,163 4,49 Bpm Mix 5,715 4,00 Ducato Fix Monetar Y 8,598 1,06 Euromob Em Mtks Bond 7,336 18,19 Intra Az Area Euro 5,512 1,81 [S ] [V]
Arca 27 Az Estere 10,979 13,03 Bpm Monetario 12,139 0,97 Ducato Geo America A 4,148 14,02 Euromob Europe Eq F 13,583 7,35 Intra Az Internaz 5,163 12,56 Sai America 11,286 15,52 Vega Az America A 3,752 14,67
Arca 5stel A 5,500 8,06 Bpm Obiett Rend 5,853 5,33 Ducato Geo America Y 4,289 15,58 Euromob Flex Dividend 13,447 4,50 Intra Flessibile 6,177 1,00 Sai Eurobbligaz 12,888 2,19 Vega Az America B 3,826 16,19
Arca 5stel C 4,606 9,10 Bpm Pacifico 4,858 14,52 Ducato Geo Asia A 6,333 20,86 Euromob Internat B 8,836 8,93 Intra Obbl Euro 6,121 6,10 Sai Europa 10,262 9,21 Vega Az Asia A 4,854 11,18
Arca 5stel E 3,370 9,13 Bpm Pianeta 10,005 13,74 Ducato Geo Asia Y 6,572 22,54 Euromob Megatrend 11,594 13,91 Intra Obbl Euro BT 5,660 1,96 Sai FDF Pacifico 3,336 5,60 Vega Az Asia B 4,941 12,68
Arca Az America 15,969 16,05 Bpm Piu Comp Azion 4,677 12,54 Ducato Geo E PMI AP A 13,971 9,28 Euromob Moderato 6,614 5,08 Investit. America 3,560 16,11 Sai Globale 8,359 12,70 7,62
Arca Az Europa 9,370 10,47 Bpm Piu Comp Bil 15 5,324 5,45 Ducato Geo E PMI AP Y 13,977 8,53 Vega Az Europa A 4,520
Euromob Prudente 8,490 1,08 Investit. Europa 5,007 9,78
Arca Az Far East 5,547 11,63 Sai Italia 16,662 -1,58 Vega Az Europa B 4,592 9,15
Bpm Piu Comp Bil 30 5,095 6,99 Ducato Geo Euro AP A 2,239 6,87 Euromob Real Assets 4,208 4,57 Investit. Far East 4,881 9,73
Arca Az Italia 19,434 3,58 Sai Linea Aggr 3,519 6,41 Vega Az Italia A 6,091 1,10
Bpm Piu Comp Obbl 5,496 3,89 Ducato Geo Euro AP Y 2,261 7,16 Euromob Reddito 15,652 3,98 Investit. Flessibile 6,248 -0,29
Arca Az Paes Em 9,670 22,17 Sai Linea Dinam 4,443 7,34 Vega Az Italia B 6,158 1,75
Bpm Premium 6,568 1,77 Ducato Geo Euro BC A 6,217 6,91 Euromob Tot Ret Flex 2 6,651 2,77
Arca BB 31,217 6,39 Bpm Risparmio 7,800 1,75 Ducato Geo Euro BC Y 6,428 8,31 Euromob Tot Ret Flex 3 4,597 2,06
[J ] Sai Linea Prud 4,980 7,75 Vega Flessibile 7,349 -2,17
Arca Bond 12,956 10,54 Sai Obbl Corp 6,685 6,50 Vega Mobiliare RE A 4,208 12,00
JB Fucino Dynamic 4,704 8,49
Arca Bond Corp 7,172 7,19
Bpm Sforzesco 10,127 8,38 Ducato Geo Euro PMI A 20,183 22,60
[F] Sai Obbl Intern 8,171 8,89
Arca Bond Dollari 9,169 11,78
Bpm Tesoreria 6,906 0,98 Ducato Geo Euro PMI Y 20,863 24,23
Federico Re 5,215 1,90
[K] Sai Performance 17,479 6,00
Vega Mobiliare RE B 4,208 12,00
Bpm Visconteo 35,131 9,37 Ducato Geo Europa A 10,842 13,98 Vega Monetario A 5,863 0,24
Arca Bond Paes Em 13,934 13,97 Fideur Azione 12,578 12,98 Kairos Fund 5,656 3,04 Sofia Flex 0,713 5,01
Bpvi Az Europa 3,864 10,72 Ducato Geo Europa Y 11,218 15,49 Vega Monetario B 5,908 0,56
Arca BT 8,741 -0,08 Fideur Moneta 14,613 -0,07 Kairos Incom Fund 6,690 0,15 Soprarno 0 RA6 A 5,129 2,05
Bpvi Az Internaz 3,394 10,66 Ducato Geo Glob A 23,864 13,92 Vega Obbl Euro A 6,647 4,76
Arca BT Tesoreria 5,765 0,17 Fideur Perf 12,199 13,28 Kairos Small Cap Fund 9,177 2,47 Soprarno 1 RA5 A 5,159 2,04
Bpvi Az Italia 4,682 2,45 Ducato Geo Glob Y 24,688 15,43 Vega Obbl Euro B 6,733 5,32
Arca Cap Gar 06.2013 5,020 -1,90 Bpvi Breve Termine 6,286 0,56 Ducato Geo Ita AP A 4,649 3,73 Fideur Secur 9,539 -0,05 [L] Soprarno 1 RA5 B 5,184 -100,00
Vega Obbl Euro BT A 5,842 1,02
Arca Cap Gar 12.2013 5,214 2,12 FMS Absol Return 9,108 -0,04 Soprarno Contrarian A 3,692 7,51
Bpvi Obbl Euro 6,769 3,12 Ducato Geo Ita AP Y 4,704 3,64 Laurin Money 6,916 0,52 Vega Obbl Euro BT B 5,892 1,50
Arca Cedola Corp Bond 5,303 2,65 FMS Equit Asia 8,643 10,68 Soprarno Contrarian B 3,704 -100,00
Bpvi Obbl Internaz 6,050 9,78 Ducato Geo Italia A 13,411 3,63 Leonardo 80/20 6,037 0,50 Vega Obbl Intern A 6,017 11,74
Arca Cedola Gov E B 5,121 0,67 FMS Equit Europa 8,892 12,99 Soprarno Dj Eu Stx 50 3,897 6,77
Arca Corp BT 5,538 1,54
[C ] Ducato Geo Italia Y 13,826 4,65
FMS Equit Gl Em Mkt 12,470 24,50
Leonardo Ital Opport 8,676 1,23
Soprarno Glob Macro A 4,873 3,37 Vega Obbl Intern B 6,095 12,29
Ducato Geo Paes Em A 5,831 19,98 Leonardo Monet 6,084 1,40 Vega Obbl Paes Em A 7,599 13,64
Arca MM 14,770 0,87 Caam Az Qeuro 12,379 8,21 FMS Equit USA 7,815 14,62 Soprarno Glob Macro B 4,929 3,79
Ducato Geo Paes Em Y 6,043 21,59 Leonardo Obbl 7,612 2,45 Vega Obbl Paes Em B 7,728 14,68
Arca Obbl Europa 8,514 4,70 Caam Breve Termine 7,464 0,78 FMS Equity Glob Res 10,635 10,55 Soprarno Infl 1,5% A 5,452 2,89
Arca Rend Ass T3 5,168 2,93 Caam Corp Giu 2012 5,029 -1,51
Ducato Mix 10-50 A 4,966 6,59
7,24 FMS Equity New World 16,451 23,84 [M ] Soprarno Infl 1,5% B 5,483 3,04 Vega Rendimento 5,311 0,11
Ducato Mix 10-50 Y 5,053
Arca Rend Ass T5 4,973 7,20 Caam Corporate 3anni 101,405 -1,07 Fondaco Absol Return 98,085 11,34 Mc G Fdf America A 5,232 8,35 Soprarno Nikkei 255 2,868 -7,96 Vega Sintesi Audace 5,584 5,46
Ducato Mix 30-70 A 4,312 9,08
Arca RR 9,093 3,84 Caam Dynamic Alloc 5,270 3,86 Fondaco Eu Eq Beta 88,282 11,90 Mc G Fdf America B 4,108 7,57 Soprarno Pront Term 5,113 -0,41 Vega Sintesi Dinam 5,722 8,49
Ducato Mix 30-70 Y 4,396 9,93
Arca TE 16,421 7,50 Caam Equipe 1 5,251 1,78 Fondaco Euro Cash 116,461 1,30 Mc G Fdf Asia A 6,585 3,70 Soprarno Rel Value A 5,320 1,88 Vega Sintesi Moder 5,572 4,86
Ducato Mix 50-100 A 3,860 11,02
Aureo Az Euro 9,757 3,72 Caam Equipe 2 5,188 2,25 Fondaco Eurogov Beta 122,834 5,51 Mc G Fdf Asia B 3,717 3,48 Soprarno Rel Value B 5,379 2,36 Volterra TR Glob 5,337 -2,23
Ducato Mix 50-100 Y 3,936 11,95
Aureo Az Global 8,765 7,39 Caam Equipe 3 5,165 3,80 Fondersel 45,863 7,05 Mc G Fdf Bilanciato A 6,185 7,79 Soprarno S&P 500 3,923 10,85 Vrg Coro Reddito 5,753 4,05
Ducato Mul Eq 10-50 A 4,668 5,83
Aureo Az Italia 17,760 5,15 Caam Equipe 4 4,802 5,52 Fondersel America 9,521 13,59 Mc G Fdf Bilanciato B 4,584 7,20 Symph Asia Flessibile 6,063 9,78 Vrg Coro Rendim 5,325 0,62
Ducato Mul Eq 10-50 Y 4,722 6,28
Aureo Cash Dynamic 5,202 0,04 Caam Eureka China D W 5,585 8,87 Fondersel Duemila 93,081 1,59 Mc G Fdf Europa A 6,372 7,76 Symph Az Euro 5,663 6,07 Vrg Coro Tesoreria 5,651 0,62
Ducato Mul Glob Bond A 5,132 4,16
Aureo Defensive 5,740 12,11 Caam Eureka Doub Call 5,424 3,02
Ducato Mul Glob Bond Y 5,171 4,51
Fondersel Euro 8,150 3,80 Mc G Fdf Europa B 3,606 7,16 Symph Az Interaz 6,476 12,68
-2,87
[Z]
Aureo FF 1cl Cresc 3,741 7,97 Caam Eureka Doub Win 5,596 4,11 Fondersel Europa 13,184 12,23 Mc G Fdf Flx High V A 3,748 6,57 Symph Az Ita SmallCap 3,585
Aureo FF 1cl Dinam 3,997 7,13 Caam Eureka Dragon 6,178 10,38 [E ] Fondersel Intern 14,742 14,56 Mc G Fdf Flx High V A 4,417 7,13 Symph Az Italia 10,584 -2,51 Zenit Absol Ret I 5,719 2,79
Aureo FF 1cl Fless 5,405 2,82 Caam Europe Equity 4,226 12,87 Epsilon Cash 6,290 1,03 Fondersel Italia 18,816 2,76 Mc G Fdf Flx Low V A 5,267 1,21 Symph Bil Eq Italia 5,412 2,50 Zenit Absol Ret R 5,629 1,90
Aureo FF 1cl Valore 4,999 5,02 Caam F Gar 2012 5,069 2,40 Epsilon Dlongrun 6,176 5,79 Fondersel Oriente 6,979 21,65 Mc G Fdf Flx Low V B 5,257 1,19 Symph Bond Fless 5,213 4,91 Zenit Azionario I 8,958 -0,64
Aureo Finanz Etica 6,107 2,12 Caam F Gar 2013 4,948 2,46 Epsilon Qequity 4,504 10,10 Fondersel PMI 15,146 5,82 Mc G Fdf Flx Med V A 5,725 6,31 Symph Fortissimo 2,679 12,28 Zenit Azionario R 8,824 -1,30
Aureo Flex Opport 4,857 1,85 Caam F Gar Due 2013 4,935 2,43 Epsilon Qincome 7,537 3,33 Fondersel Reddito 14,104 0,20 Mc G Fdf Flx Med V B 3,786 5,75 Symph Italia Fless 4,930 -0,86 Zenit Monetario I 7,556 1,56
Aureo Liquidita 5,716 0,18 Caam F Gar E R 2013 4,908 1,59 Epsilon Qreturn 6,200 2,90 Form 1 Balanced 6,377 -1,39 Mc G Fdf Glob Bond A 5,422 4,67 Symph Monetario 7,437 0,64 Zenit Monetario R 7,508 1,28
Aureo Obbl Glob 8,154 3,97 Caam F Gar E R 2014 5,207 2,00 Epsilon Qvalue 5,352 15,42 Form 1 Conserv 6,418 -0,88 Mc G Fdf Glob Bond B 5,363 4,42 Symph MS Adagio 5,938 6,49 Zenit Obbligaz I 8,213 3,56
Aureo Plus 5,923 0,05 Caam F Gar EE O2 2013 4,509 2,57 Etica Val R Az 4,921 15,22 Form 1 High Risk 6,731 0,01 Mc G Fdf High Yield A 7,287 10,98 Symph MS America 3,877 12,93 Zenit Obbligaz R 8,154 3,05
Aureo Rend Ass 5,569 1,16 Caam F Gar H D 2014 4,904 3,77 Etica Val R Bil 6,876 12,35 Form 1 Low Risk 6,634 -0,79 Mc G Fdf High Yield B 5,262 10,48 Symph MS Asia 5,196 13,55 Zenit Zerocento FDF 4,400 -5,76
11
LECCOCRONACHE
REDAZIONE CRONACA
redlecco@la provincia.it
Tel 0341.357411 Fax 0341.368547

Ernesto Galigani e.galigani@laprovincia.it, Edoardo Ceriani e.ceriani@laprovincia.it, Marco Corti m.corti@laprovincia.it, Gianluca Morassi g.morassi@laprovincia.it, Roberto Crippa r.crippa@laprovincia.it,
Maura Galli m.galli@laprovincia.it, Eugenio Gizzi e.gizzi@laprovincia.it, Nicola Panzeri n.panzeri@laprovincia.it, Paolo Giarrizzo p.giarrizzo@laprovincia.it, Lorenza Pagano l.pagano@laprovincia.it

[ ASSALTO AL BIONE ]

C’è crisi ma in discarica buttiamo di tutto


Trecento persone al giorno per i lavori di casa. Ma al macero finiscono computer e tivù al plasma
Trecento persone al giorno. Rifiuti di [ LA SCHEDA ]
ogni tipo, ma anche oggetti semi nuovi, che
potrebbero servire a tante persone. La disca-
rica comunale del Bione è presa d’assalto in Tutti in discarica Si getta ogni cosa La fiera dello spreco Servono volontari
questi giorni di agosto nei quali molte per- È tra i posti più frequentati ad agosto, Il verde dello sfalcio, ma anche divani, Non solo vecchie cose inservibili, ma Non si può portare via la roba buttata
sone sono appena andate in ferie e si dedi- quasi quanto le spiagge del lago. Mol- vecchi tavoli, letti, televisori, frigoriferi purtroppo anche oggetti che sarebbe anche se in buone condizioni. Servi-
cano non solo allo svago e al riposo ma an- ti infatti approfittano delle ferie per but- e un lungo elenco di cianfrusaglie. In meglio riutilizzare: c’è chi butta via rebbe a questo scopo un’associazio-
che alle faccende di casa. Magari si imbian- tare all’aria la casa, tagliare l’erba in questo periodo almeno trecento tra au- schermi al plasma perfettamente fun- ne di volontariato dedicata al recupe-
ca e allora se ne approfitta per buttare via giardino, imbiancare, svuotare canti- to e furgoni fanno la spola in discarica zionanti ma non più all’ultimo grido. O ro per la vendita o per la distribuzione
il vecchio divanetto, quella fioriera in ferro ne e solai intasati liberandoli di vecchie ogni giorno. Più che in altri momenti ancora computer, mobili intarsiati, let- in beneficenza, previa convenzione con
della suocera che si è sempre odiato, oltre a cose dell’anno ti in ferro battuto... il Comune
calcinacci, teli di plastica imbrattati di ver-
nice, latte vuote… Insomma alla piattafor-
ma ecologica del Comune di Lecco si può
conferire di tutto e così i cittadini in posses-
so della tessera magnetica dei rifiuti solidi
urbani (che viene data a ogni persona che
paga la Tarsu), ne approfittano. «Siamo sem-
pre pieni – spiega Sergio Vertemati di Eco-
nord, responsabile della piattaforma – Ogni
giorno sono almeno trecento le auto e i fur-
goni che vengono a scaricare qualsiasi cosa.
Soprattutto il verde dello sfalcio dei giar-
dini e delle potature, ma anche il ferro, gli
ingombranti, divani, televisori, computer…
Di tutto insomma. E tanta roba è ancora in
ottimo stato ma noi non possiamo fare altro
che buttarla via…». È un po’ un cruccio quel-
lo di Vertemati perché tante cose si
potrebbero riutilizzare e
vendere per be-
neficenza o dare
a chi ne ha più
bisogno. Un servi-
zio, però, che non
può certo fare Eco-
nord. «Ho visto but-
tare via schermi al
plasma ancora perfet-
tamente funzionanti
ma non più all’ultimo
grido. Oppure compu-
ter che, semplicemente,
non avevano altissime
performance… Perfino un
antico letto in ferro battuto
a mano, un divanetto in sti-
le, mobili intarsiati. Non im-
maginate quanta roba in per-
fette condizioni venga buttata
via. E non venga più riutilizza-
ta». Mentre Vertemati parla con
noi scorgiamo un mega peluche a forma di
coniglio che ci guarda con gli occhi vitrei.
Sembra chiamarci, ma lo dobbiamo lascia- [ PIATTAFORMA ATTREZZATISSIMA ]
re dov’è anche se avrebbe potuto fare la gioia
di tantissimi bambini. Chissà chi l’ha butta-
to e perché. Magari solo perché il bambino
che l’aveva si era annoiato… La soluzione?
Rifiuti: non c’è scusa per chi li scarica in giro
Passa soltanto dalle associazioni di volon-
tariato. Se ce ne fosse qualcuna, logicamen- Il centro raccolta aperto dal lunedì al sabato: dodici cassoni per smistarli e smaltirli correttamente
te previa convenzione con il Comune di Lec-
co, che mettesse a disposizione dei volon- REGOLAMENTO La piattaforma ecologica funziona, ec- le, tubi fluorescenti, aerosol, apparecchiatu-
tari che, non intralciando il lavoro degli ope- come. Dal martedì al sabato, al Centro Rac- re contenenti clorofluorocarburi, apparec-
rai di Econord, facessero una cernita del ma- colta Rifiuti del comune di Lecco ubicato in chiature elettroniche, rifiuti compostabili,
teriale buttato e lo riportasse in condizioni Per entrare serve via Buozzi n. 53, dalle ore 9 alle ore 12.30 e terreno e rocce, altre apparecchiature fuori
accettabili (moltissimi oggetti sono solo da
spolverare), per essere venduto (per ricavar- la tessera magnetica dalle ore 14 alle ore 18.30 gli operatori del-
la Econord aiutano i cittadini a smistare nei
uso, rifiuti urbani misti (ingombranti), accu-
mulatori al piombo, imballaggi in plastica
ne fondi da destinare a fini umanitari) op- L’accesso alla piattaforma ecologica per il vari cassoni i rifiuti che portano in discari- e in legno, in metallo, compositi, in più ma-
pure dato direttamente in beneficenza. Pur- conferimento delle frazioni di rifiuti è con- ca. teriali, rifiuti misti di demolizioni e costru-
troppo oggi come oggi nemmeno andando sentito unicamente agli utenti regolarmen- Sono ben dodici i cassoni, oltre ai conteni- zioni.
a chiedere “per favore” si può portare via ro- te iscritti al ruolo Tarsu del Comune nel ri- tori a tenuta (pile, accumulatori, farmaci, ap- Oltre ai rifiuti pericolosi come batterie esau-
ba buttata nei cassonetti. Un peccato insom- spetto delle modalità e degli orari fissati dal- parecchiature elettroniche ed elettrodome- ste e pile,bombolette spray, prodotti e relati-
ma. Non che l’organizzazione di un servi- l’Amministrazione comunale. stici). Una vera cittadella del rifiuto solido vi contenitori etichettati con il simbolo “T”,
zio del genere sia facile da strutturare. Ma Il riconoscimento degli utenti è realizzato urbano, insomma, a cui fare riferimento per “F”, “X”, e “C”, lampade a scarica, neon e
qualcosa, vista la crisi e gli sprechi che stri- mediate l’apposita tessera magnetica di ri- disfarsi di ogni sorta di rifiuto, da quelli in- tubi catodici (integre e adeguatamente im-
dono ancor più con questo periodo, si po- conoscimento rilasciata dal Comune. gombranti a quelli pericolosi, garantendo il ballate), cartucce esauste di toner per foto-
trebbe fare. Altri problemi? La maleducazio- La tessera, documento necessario per l’ac- rispetto dell’ambiente e quindi del decoro copiatrici, stampanti e fax; olii e grassi vege-
ne della gente: «Tanti arrivano qui – spiega cesso alla piattaforma, è utilizzabile esclu- nonché della salute di tutti. tali e animali residui della cottura degli ali-
Vertemati – e vogliono buttare via cose che sivamente dal titolare, dal coniuge conviven- La piattaforma ecologica riesce infatti a rici- menti.
non potrebbero buttare oppure vogliono far- te e da parenti entro il 1° grado. Chiunque uti- clare tonnellate e tonnellate di rifiuti. Ancora: rifiuti vegetali. Non ci sono scuse,
lo senza separare i vari rifiuti. Siccome pa- lizzi una tessera magnetica senza averne di- Difficile sapere quante, visto che solo del ma- insomma, per buttare i rifiuti per strada o
gano le tasse, dicono, possono fare quel che ritto è passibile, oltre al ritiro immediato del- teriale pericoloso viene tenuto un registro nelle discariche abusive a cielo aperto. Tut-
vogliono. Ma non è così». Ultimo problema: la tessera, dell’applicazione delle sanzioni apposito. ti (comprese le attività produttive) possono
la mancanza della copertura. Question an- previste nel successivo articolo 11 del rego- Però è una vera valanga di rifiuti, quella ri- usufruire del centro raccolta rifiuti secon-
che di sicurezza. Se per sbaglio viene butta- lamento. In caso di smarrimento della tesse- versata giornalmente nei cassonetti: carta, do il regolamento che si può facilmente re-
to materiale pericoloso (acidi per esempio), ra è fatto obbligo di comunicarlo tempesti- cartone, vetro, plastica, metallo, legno, olii e perire in internet sul sito www.comune.lec-
la pioggia potrebbe attivarlo. vamente all’Amministrazione comunale. grassi, abiti, vernici, inchiostri, adesivi, pro- co.it.
Marcello Villani dotti fotochimica, medicinali, batterie e pi- M. Vil.
[12 LECCO ] MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010
LA PROVINCIA


Cristianamente è mancata al-
l’affetto dei suoi cari
EMILIANA VALSECCHI
in RONCHETTI NECROLOGIE
di 66 anni PARTECIPAZIONI
AL LUTTO
Addolorati ne danno l’annun- ANNIVERSARI
cio il marito PASQUALINO, le fi-
glie STEFANIA e SIMONA col
marito CLAUDIO, le adorate ni-
poti VERONICA e GIULIA, la so- si ricevono
rella LUIGIA, il fratello ATTILIO presso gli uffici di
con i parenti tutti.
Un particolare ringraziamento LECCO
alla dottoressa Laura Lanfran- via Raffaello
c/o Complesso
coni ed a tutto il personale del-
“Le Vele"
le cure palliative dell’A.S.L. di
Lecco per le premurose cure da lunedì a venerdì
prestate. ore 9-12,30 - 14-18
IL CARCERE DI PESCARENICO Troppi detenuti per la sua capacità I funerali si svolgeranno in Lec- Tel. 0341.357.401
co oggi 11 agosto alle ore Fax 0341.364.339
14.30 nella Chiesa parrocchia-
le di Belledo, indi al cimitero
[ LA DENUNCIA ] di Castello ingresso C. servizio
La cara salma si trova pres-

«Il carcere scoppia: inadeguato


telefonico
so l’abitazione di Via Giotto,
tutti i giorni
59 sino alle ore 13.30 di og-
gi. sabato e festivi
Si prega di non inviare fiori, ma

Troppi reclusi,poche attività» opere di bene.


Sentiti ringraziamenti a tutti
coloro che vorranno partecipa-
re.
feriali 9-12,30
14-21,30
sabato 8,30-12,30
17,30-21,30
festivi 17-21,30
L’onorevole Codurelli: «L’evasione di luglio solo la punta dell’iceberg» Belledo di Lecco, 11 agosto
2010 Tel. 0341.357.401
(Onoranze Funebri Vallini e Castagna - Fax 031.582.233
La clamorosa evasione di sta struttura, come altri 7 dete- aderito con convinzione: lo scor- Lecco)
luglio non è che la punta dell’i- nuti che hanno la pena superio- so anno l’iniziativa ha avuto una
ceberg. Perché il carcere di Lec-
co, nonostante la recente ristrut-
turazione, si sta rivelando sem-
pre più inadeguato. Lo dice l’o-
re al 2014». La Codurelli lunedì
ha visitato anche la struttura di
Sondrio. «Un’iniziativa a cui ho
giusta risonanza grazie ai 165
parlamentari che hanno visita-
to gli oltre 200 penitenziari». brevi
[A PREMANA]
norevole del Partito Democra-
tico Lucia Codurelli che la scor-
sa settimana ha visitato il carce- Infortunio
re di Pescarenico nell’ambito in montagna
della tradizionale inziativa esti-
va del partito. Cade all’Alpe Deleguaggio
«La visita a Lecco - spiega il par- sopra Premana provocando-
lamentare - ha evidenziato con- si una distorsione a una cavi-
dizioni peggiori, più carcerati, glia. Per soccorrere un uomo
spazi insufficenti, meno risorse di Premana di 36 anni ieri è
e di conseguenza meno attività. stato mobilitato dal 118 l’eli- LECCO
Si aggiunge poi che ci sono de- soccorso di Erba. È accaduto via Raffaello
tenuti che non devrebbero esse- alle 17. Il ferito è stato traspor- c/o Complesso
re in questo carcere, come l’eva- tato all’ospedale di Lecco.
so ancora latitante». “Le Vele”
Non è una questione di struttu- [ACQUATE ]
ra, precisa la parlamentare. «Il
carcere - spiega - essendo stato Il Rosario
ristrutturato recentemente (
2004) è abbastanza accogliente, con l’Unitalsi Centralino
gli spazi comuni e per attività di
recupero sono però insufficen- (p. san. ) Il giorno di ferrago- Servizi generali
ti. Le celle a un posto quest’an- sto alle 15 alla grotta si reci- Pubblicità
no hanno tutte 2 letti perché so- terà il rosario con l’Unitalsi. Annunci
no aumentati i detenuti, grave
poi che la tolleranza da 60 è pas- LA DEPUTATA Lucia Codurelli ha visitato il carcere [ CASTELLO ]
sata a 82».
E le celle singole con due dete- Si parla di
nuti, aggiunge, diventano invi- [ LA SCHEDA ] Tel. 0341.357.401
vibili. «La richiesta di lavoro è battesimo Fax 0341.364.339
alta ma rimane inevasa, come le
risorse economiche per la forma- «Ferragosto in carcere» (p. san. ) Quattro incontri al ci-
zione degli educatori è ridotta «Ferragosto in carcere» è l’iniziativa a cui hanno aderito molti par- nema Palladium su tema del
al lumicino, diventa pertanto im- lamentari: si è trattato di una visita alle oltre 200 strutture peniten- battesimo. Si comincia il 7
possibile qualsiasi attività. Do- ziare italiane. L’onorevole Lucia Codurelli ha visitato il carcere di settembre con monsignor
po la recente evasione, ricordo Pescarenico e quello di Sondrio. A Pescarenico le celle a un po- Paolo Sartor.
che il detenuto oggi ancora la- sto hanno raddoppiato gli uffici sono aperti
titante non doveva essere in que- da lunedì a venerdì
dalle ore 9 alle 12,30
e dalle ore 14 alle 18
[ LA PRECISAZIONE ]

«L’egiziano evaso non era "calolziese"»


Il sindaco Arrigoni: «Il criminale non mai risieduto in città. Qui ha commesso reato»
(c. doz.) Un chiarimento fatto che l’uomo abbia partico- escluso che possa capitare an-
sull’origine dell’egiziano eva- lari legami con la città. che in futuro». Ma non in que-
so dal carcere di Pescarenico: «L’unico collegamento tra Ca- sto caso. «In questa occasione
«Non ha mai abitato a Calol- lolziocorte e il criminale sta nel siamo del tutto estranei: voglio
zio». fatto che il reato per cui l’egi- quindi evidenziare che Aly
Il sindaco del capoluogo, Pao- ziano era in carcere è stato da Amr El Fadly, uno dei due pe-
lo Arrigoni (nella foto), stanco lui compiuto ai danni di un ricolosi criminali evasi dalla
di vedersi “affibbiare” la resi- operatore economico calolzie- struttura penitenziale di Lec-
denza del criminale che i cara- se lo scorso anno – sottolinea co, non ha mai risieduto in
binieri hanno arrestato martedì il primo cittadino -. In passa- città. Questa precisazione è un
sera nel Bresciano – mentre cer- to la nostra città è purtroppo atto dovuto per la cronaca, ma
cava di raggiungere la pizzeria balzata alla ribalta della crona- soprattutto per i cittadini calol-
di cui è titolare la sorella – ha ca nera per episodi criminali ziesi che per la quasi totalità
deciso di prendere posizione compiuti da persone che Calol- – ne sono certo - sono estranei
pubblicamente, per smentire il ziocorte ha accolto e non è alla criminalità».
LA PROVINCIA
MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010
[LECCO 13]
[le immagini]

PESCARENICO
Lavori in corso all’oratorio del rione di Lecco: un picco-
lo grande intervento che si somma a quelli già effettuati
nei rioni e che dimostrano la grande attenzione delle co-
munità locali alle strutture

[ IL SOPRALLUOGO DEL CONSIGLIERE ]

Lo sport ha bisogno di strutture PARCHEGGI E BARBECUE


«Ma a Lecco c’è molto da fare» Non è esattamente edificante lo spettacolo che si mostra
nelle aree adiacenti al centro sportivo del Bione con il par-
cheggio non curato e addirittura diventato una sorta di
barbecue all’aperto.
Boscagli: stadio ok, luci e ombre al Bione. E l’esempio di Pescarenico
Come ogni anno, il consigliere comuna- te alla classica ordinaria amministrazione e del sistema sportivo "di mercato", offro-
le del Pdl Filippo Boscagli ha effettua- estiva, con i campi verdeggianti (splendido no risposte eccellenti ad una molteplicità di
to un sopralluogo delle strutture spor- il Bione 1) per la chiusura estiva e la semi- temi che la pratica sportiva solleva. Non si
tive cittadine. Ecco una sintesi (con an- na (su alcuni terreni sono addirittura com- può prescindere dall’indiscutibile valore per
nesse fotografie) delle sue impressioni. parsi fiori di campo come sul Bione 4…), già le giovani generazioni rappresentato dalle
è noto che i progetti approntati negli ultimi società sportive in un’epoca ormai da tutti
di Filippo Boscagli tempi saranno forse operativi nei prossimi considerata in piena "crisi educativa".
2 o 3 anni ma nel contempo si evolvono e Il determinante fattore educativo si conte-
Nei giorni di lunedì e martedì ho effet- integrano anche le priorità. E’ infatti neces- stualizza all’interno di strutture ed impian-
tuato un sopralluogo delle strutture sporti- sario, se davvero si vuol puntare all’eccel- ti che devono sostenere al meglio l’attività
ve, partendo dall’ormai celeberrimo Centro lenza che meriterebbe un impianto con gran- di chi si assume la responsabilità di curare
Sportivo del Bione, proseguendo con lo sta- dezza e bellezza del paesaggio circostante la crescita delle future generazioni lecchesi
dio Rigamonti Ceppi fino allo splendido im- che ha pochi eguali nel Paese, mettere in nella fondamentale pratica sportiva.
pianto in costruzione all’Oratorio di Pesca- agenda il campo la riqualificazione del cam- Tale impegno, oltre a creare luoghi fonda-
renico evoluzione dell’ormai desueta strut- po di Rugby (il Rugby Lecco milita nien- mentali di crescita ed incontro, arricchisce
tura in ghiaia e cemento. temeno che in B) ed il futuro ripensamento l’intero territorio di piccole eccellenze im-
Ormai dalla riqualificazione del 2007 è il del sistema di spogliatoi del palazzetto che piantistiche volute come in questo caso dal-
fiore all’occhiello degli impianti lecchesi ed obbligano oggi a difficili incastri di utiliz- l’impegno delle tante realtà associative che
anche quest’anno la manutenzione dello sta- zo per basket e pallavolo oltre alla soluzio- a Lecco costituiscono da sempre un immen-
dio effettuata dalla Calcio Lecco presenta già ne dell’indegna zona parcheggio dedicata a so patrimonio (si pensi ai servizi alla perso-
un terreno in buone condizioni, oggi rizzol- stabilissimi caravan e roulotte con relativi na interamente devoluti al privato socia-
lato nei punti più sensibili quali l’area pic- barbecue e amenità varie sul versante cam- le). L’amministrazione ha l’onere di soste-
cola, ed una struttura ben al di sopra della pi esterni. Tutto questo in attesa di sapere il nere (es. tramite bandi per acquisto di strut-
media della categoria (che oggi necessita po- responso della perizia sul terreno inquina- ture, finanziamenti a progetti sulle giovani-
co più di una pulizia degli spalti in vista del- to o meno sottostante. li, contributi alle famiglie…) chi si assume BIONE, LUCI E OMBRE
la partita di domenica) tanto più ora che la La vera nota di merito va al progetto in fa- tale compito fondamentale riconoscendo Nel campo 4 del Bione stanno crescendo i fiori di campo.
crisi sta colpendo anche il mondo dello sport se di esecuzione dell’area oratoriana di Pe- nel principio di sussidiarietà una modalità Decisamente migliore, invece, la situazione del campo prin-
professionistico con miriadi di fallimenti. scarenico. Come già visto in diversi inter- di lavoro ed principio assolutamente con- cipale (foto in alto sopra il titolo), già in forma campiona-
In merito al Bione ci sarebbe paradossalmen- venti (da ultimo il recentissimo San Giovan- creto per lo sviluppo in ogni ambito, e quin- to. Ma c’è pure il problema del terreno destinato al rugby
te molto da aggiungere a quanto detto ne- ni) le piccole realtà lecchesi, ben prima e di anche educativo attraverso lo sport, del
gli ultimi mesi. Se da un lato siamo di fron- ben meglio dell’amministrazione pubblica territorio e della gente di Lecco.

[ IL GIALLO DI MAGGIANICO ]

Via Fontanella e il cantiere che non si ferma


Gli abitanti della zona: «Lavori e rumore anche in agosto». Il Comune: «Stiamo vigilando»
Speravano in una settimana di relax, in stata l’amministrazione Faggi a portare gli atti la situazione e dichiara che il Comune si sta
una pausa agostana che consentisse almeno di in tribunale per approfondimenti sul caso. Un dando da fare per sbloccare la situazione e tro-
tirare il fiato. Invece no: i lavori in via Fonta- caso annoso come quello delle villette di Fal- vare una soluzione: «Se si è trattato di un erro-
nella, a Maggianico, continuano alacremente ghera, ora sul tavolo della nuova amministra- re, come sembra fino a prova contraria, si ri-
come prima e più di prima, senza sosta dal 29 zione Brivio. Il sindaco a luglio aveva inviato media, in caso contrario sarà la Procura a pren-
giugno quando ha ripreso il via la costruzione una lettera all’impresa, non una diffida ma un dere provvedimenti. In ogni caso il Comune
del condominio della discordia che ha fatto in- invito ragionevole alla sospensione dei lavori ha venduto una porzione di area incedibile e
sorgere i vicini e poi anche l’amministrazio- in attesa di un pronunciamento della Procura. l’impresa ha acquisito una porzione d’area che
ne comunale che ha venduto all’impresa il ter- Che non è ancora arrivato. Ma l’invito del sin- non le compete. È un fatto, e sarà corretto».
reno. E i residenti di via Fontanella, con la pa- daco Brivio è stato ignorato: «Spuntano già i Il problema è trovare il modo di bloccare i la-
zienza agli sgoccioli, sbottano sull’orlo di una pali del primo piano», si lamentano i residen- vori: non ci sono procedure che lo prevedano,
crisi di nervi: «Sono qua alle sette del mattino, ti del condominio confinante, con l’ansia di un sulla base del fatto che come sempre e ovun-
e picchiano e scavano e fanno rumore e polve- patatrac ormai prossimo, di un sopruso sul pun- que «è più facile violare la legge che ripristi-
re. Non c’è pace neanche in ferie». to di essere compiuto in maniera irreparabi- narla», dice Marelli. Ma il Comune è impegna-
Ma il timore vero, oltre al fastidio, è che l’im- le. to a sbrogliare questa matassa e a riportare la
presa imperterrita continui a costruire secon- «Ma non è possibile», tranquillizza il presiden- situazione entro i limiti della correttezza, «no-
do il vecchio progetto che comprende una vo- te del Consiglio comunale Alfredo Marelli che nostante sia passato molto tempo e tanto la pre-
lumetria non consentita: quei 260 metri cubi nel precedente mandato, dai banchi dell’op- cedente amministrazione quanto l’impresa, pur
extra derivanti dallo sconfinamento sulla stra- posizione, presideva la commissione control- sapendo dell’errore, abbiamo proceduto nel-
da privata per 130 metri, frutto di un errore - lo e garanzia che si era occupata del caso. Ma- la pratica».
pare - che tuttavia è al vaglio della Procura. Era relli ha incontrato i tecnici per fare il punto del- M. Gal.
[14 LECCO ] MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010
LA PROVINCIA

[ LA CITTA’ TURISTICA ] [ SCHEDA ]

Sempre più fame di informazioni 1


Esiste un solo sportello per

ma in città c’è un solo "sportello"


fornire informazioni ai turisti
e si trova in via Sauro: fino al
prossimo 4 ottobre sarà aper-
to tutti i giorni per soddisfare
le esigenze dei visitatori.
Almeno 100 persone al giorno in via Sauro per chiedere dettagli su musei e battelli
Il tormentone è antico ma, ogni
estate che passa, torna d’attualità.
tacea. Eppure sono almeno un cen-
tinaio i turisti che in media ogni gior-
gli inglesi e gli americani, e pure i te-
deschi.
ne che si prepara il programma turi-
stico da casa, navigando sul sito del-
100
Lecco è davvero una città turistica? no si recano in va Nazario Sauro per Gli addetti oltre ad aiutare il turista l’Amministrazione provinciale e cer- sono almeno un centinaio i
O, meglio, è in grado di offrire rispo- chiedere informazioni. In particola- a districarsi tra strade e località che cando tutte le informazioni necessa- turisti che in media ogni gior-
ste alle persone che vengono a visi- re chiedono gli orari del battello, o non conosce, offrono materiale car- rie per non avere disguidi. L’indiriz- no si recano in va Nazario
tarla? quelli delle aperture di villa Manzo- taceo come guide, libretti con tutte zo a cui fare riferimento è www.tu- Sauro per chiedere informa-
Difficile dare una risposta. Stando al ni. C’è anche chi chiede le le proposte sul territorio e rismo.provincia.lecco.it. zioni. In particolare chiedo-
paesaggio si potrebbe rispondere su- vie più agevoli per rag- il calendario con le mani- E se l’ufficio di via Nazario Sauro è no gli orari del battello, o
bito di si, stando ai servizi qualche giungere la Valsassina o il festazioni del mese divise il punto di raccolta ufficiale dei da- quelli delle aperture di villa
dubbio si fa avanti. Tolto l’ufficio lago, e chi invece vuole giorno per giorno. Si può ti, molti fanno riferimento alla Navi- Manzoni. C’è anche chi chie-
informazioni, o info-point che lo si informazioni sulle mani- trovare anche la piantina gazione che non ha un suo sportello de le vie più agevoli per rag-
voglia chiamare, di via Nazario Sau- festazioni in corso. della città e vario materia- specifico sul turismo, ma che offre giungere la Valsassina o il la-
ro, non ci sono altri punti d’acco- Altri telefonano, e anche le informativo legato all’i- orari e informazioni per chi vuole fa- go, e chi invece vuole infor-
glienza turistica e neppure uno di in questo caso le richieste tinerario manzoniano. re un giro sul lago. mazioni sulle manifestazioni
quei touch-screen che sono la gioia sono svariate. Un buon servizio si po- Certo ci vorrebbe qualche bacheca in corso.
dei turisti, l’ideale per muoversi age- Un centinaio di persone trebbe dire, certo nulla di con le informazioni, ci vorrebbero
volmente e conoscere tutte le infor- nei giorni di luglio e in questo primo faraonico, ma sufficiente per consen- dei punti di distribuzione del ma-
mazioni legate alla città. Quegli
schermi che col solo tatto ti mostra-
frangente d’agosto, con picchi anche
di 150 presenze nelle domeniche di
tire di scoprire il volto della Lecco
turistica.
teriale. Forse in futuro qualcosa si
farà.
150
no ciò che il territorio offre. E che, a luglio quando il caldo ha mosso pa- Lo sportello è aperto tutti i giorni dal- Per il momento c’è l’info-point di via I picchi delle richieste in via
ben guardare, non rappresentano cer- recchia gente. Italiani, ma anche tan- le 9 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18. Nazario Sauro che fino al 4 ottobre Sauro, soprattutto in occa-
to un investimento di quelli insoste- ti stranieri. Da un primo sentore, vi- Per ferragosto sono attese molte per- resterà aperto sette giorni su sette. sione delle ultime domeniche
nibili neppure in un periodo di vac- sto che i dati ufficiali ancora non ci sone che cercheranno informazioni Meglio di niente, soprattutto se si fan- di luglio. Italiani, ma anche
che magre come quello attuale. sono, si è registrata una prevalenza sulle manifestazioni in corso. no i paragoni con il passato. tanti stranieri. Da un primo
A Lecco siamo ancora nella fase car- di francesi e olandesi. Tengono bene C’è poi un nutrito numero di perso- Paola Sandionigi sentore, visto che i dati uffi-
ciali ancora non ci sono, si
è registrata una prevalenza
di francesi e olandesi. Tengo-
[bonacina ] no bene gli inglesi e gli ame-
ricani, e pure i tedeschi.

Una teleferica
per "salvare"
il pescatore
Davvero una "battuta" di pesca
sfortunata, per un giovane lecchese
che è finito nel greto del torrente.
Per soccorrerlo, come riportato nel-
l’edizione di ieri, è dovuto interve-
nire persino il Soccorso Alpino di
Lecco.
E’ accaduto nella serata di lunedì
quando la centrale 118 di Lecco ha
allertato il soccorso alpino lecchese
avendo ricevuto una richiesta di soc-
corso che segnalava la presenza di
un ferito nel torrente Caldone sopra
la località di S. Egidio nel quartie-
re della Bonacina in Lecco.
D.F., 24 anni, residente a Galbiate
mentre pescava nel torrente con al-
tri due amici nel tentativo di supe-
rare un grosso masso è caduto per
alcuni metri procurandosi la lussa-
zione di una spalla e altri lievi trau-
mi trovandosi di fatto nel greto del
torrente, in una zona impervia, im-
possibilitato a
muoversi per il
forte dolore che [ LA SITUAZIONE ]
la lussazione
comporta.
Sul posto sono
intervenuti die-
Lungolago, quanti piccoli guai
ci volontari del
soccorso alpino Saltano i cubetti di porfido, l’intervento sempre più necessario
con un’infer-
miera del soc- (p. san. ) Se ne parla ormai da tempo ed è co- Basta fare una passeggiata per rendersi conto di
corso alpino e munque una delle priorità del l’assessorato al tu- quanti piccoli intoppi ci sono. Innanzitutto il trac-
due vigili del rismo ed ai lavori pubblici. ciato è un continuo su e giù, poi c’è il porfido che
fuoco di Lecco. Anche perché un lungolago come il nostro non ce ha cominciato a staccarsi e che ora si alza, in par-
Le operazioni l’ha proprio nessuno. Per bellezza ed estensio- ticolare attorno agli alberi. Anche questo proble-
di recupero so- ne. Anche per questo dovrebbe essere un piccolo ma è già stato segnalato ed è assolutamente nor-
no state rese salotto curato quotidianamente. In realtà è un sus- male in presenza delle radici degli alberi. Intanto
difficoltose dal- seguirsi di pecche e problemi. Niente di devastan- negli angoli si notano subito i cubetti ammucchia-
la morfologia te o senza soluzione, ma comunque una serie di ti che una volta staccati lasciano delle buche.
del terreno ed brutture che potrebbero anche essere evitate. La catena che delimita il lungolago dalla strada in
hanno richiesto il montaggio di una PERCORSO Certo il Comune in programma ha una revisione alcune parti è rotta, in altre arrugginita, ci sono
teleferica per estrarre l’infortunato dell’intera zona, però anche per quest’estate nul- dei ferri che sporgono. E le panchine? Servono a
dal torrente sino ad un sentiero per
A OSTACOLI la di fatto. contenere i tubi che prima o poi dovranno essere
poi scendere sino alla strada ster- La zona della Malpensata è quella che annovera sistemati.
Tanti i piccoli problemi sul lun-
rata che porta alla località di S. Egi- maggiori punti critici, forse perché più lontana Come dicevamo prima niente di clamoroso, ma
golago: colpa dei cubetti in por-
dio dove ad attendere il paziente vi dal centro e dunque meno in vista, o forse per una tante piccole pecche che insieme fanno la diffe-
fido che "saltano" a causa del-
era un’ambulanza inviata dal 118. semplice coincidenza. renza. Ed è una differenza in negativo. Almeno
le radici degli alberi. C’è la ne-
Le operazioni di soccorso si sono La pavimentazione è un susseguirsi di balzi e av- per il momento. Tutto ciò non impedisce tuttavia
cessità di un intervento radica-
concluse alle 23. vallamenti, di cubetti che si staccano e di radici di considerare il lungolago davvero un importan-
le dell’intera zona
di alberi che cercano di crearsi un vago e venire te biglietto da visita, preso d’assalto soprattutto
a galla. nelle ore serali.
LA PROVINCIA
MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010
[LECCO 15]

TORMENTONID’ESTATE
[il dibattito ]
Quel "macigno"
di Lusardi
dentro il lago
«La spiaggia di Riva Bianca a pa-
gamento? L’idea è da prendere in
considerazione per valorizzare anco-
ra meglio spiagge e lidi del lago. Però
bisognerebbe esentare i residenti di
PANORAMA Lierna dal pagamento dell’eventua-
le biglietto di ingresso. Nel caso di
Le pagine de «La Provincia di Lecco» Riva Bianca, poi, credo si tratti di
con l’annuncio della "spiaggia tax" e, a un’occasione per autofinanziare con
sinistra, una vista di Riva Bianca i biglietti di ingresso la graduale ri-
qualificazione che abbiamo in men-
te».
Non sono certo passate inosservate
le considerazioni di Vito Zotti, sin-
daco di Lierna, a proposito della pro-
posta avanzata dal presidente del
Consorzio del Lario, Luigi Lusardi,
in occasione del primo bilancio del-

«Perché la Riva Bianca l’operazione "Lario sicuro" del 4 ago-


sto scorso.
Nell’incontro alla Canottieri di via
Nullo, infatti, Lusardi aveva detto

non si deve toccare»


che «stiamo valutando la possibilità
di concedere in gestione a soggetti
privati alcune spiagge con caratte-
ristiche particolari, nelle quali i ba-
gnanti potrebbero trovare servizi at-
traverso il pagamento di un corrispet-
La minoranza di Lierna contesta la proposta di "tassare" tivo. Nelle vicinanze resterebbero le
l’accesso alla spiaggia: «E’ un luogo simbolo per tutti» spiagge libere, la cui pulizia e cura
sarebbero di competenza del gesto-
re della spiaggia privata».
Sbagliato pensare di dividere la più belli del lago di Como, patrimo- Lusardi si era anche spinto oltre nel-
Riva Bianca di Lierna - una delle più nio naturale non dei soli Liernesi ma l’annunciare questo progetto «al qua-
belle dell’intera costiera - tra una zo- di tutti, preservato immutato nel cor- le stiamo lavorando da qualche tem-
na a pagamento ed una libera per gli so degli anni veder cambiare la pro- po». E aveva indicato una località
abitanti del paese. E’ uno degli aspet- pria bellezza naturale per lasciare spa- precisa dalla quale partire: Riva Bian-
ti più singolari della battaglia inne- zio a file rigorose di ombrelloni e let- ca di Lierna.
scata dalla ormai famosa "spiaggia tax" tini con magari sabbia dorata e recin- «Alcune spiagge - era stato il pensie-
proposta dal Consorzio del Lario e che zioni varie. Noi sentiamo l’obbligo di ro di Lusardi - presentano già carat-
sembra avere incontrato il parere fa- garantire che Riva Bianca si manten- teristiche che favoriscono questo pas-
vorevole di molti amministratoria, sia ga come è. Le numerosissime presen- saggio. Penso alla Riva Bianca di
pure con tanti distinguo. ze turistiche che da anni frequentano Lierna. Qui l’accesso alle imbarca-
Non la pensa così Nunzio Marcelli, la nostra spiaggia confermano la bel- zioni è già limitato, con tutela per i
della lista civica "Vivere Lierna": «Lier- lezza e la validità di quello che c’è. Si bagnanti. E con il miglioramento di
na ha investito ingenti risorse per eli- può immaginarla diversa? » attrezzature e servizi spazi come que-
minare tutti gli scarichi fognari a lago Insomma, una presa di posizione chia- sto saranno sicuramente ancora più
e ha investito risorse a favore delle ra: «Pensare di stravolgere il concet- frequentati, mentre le spiagge saran-
strutture turistiche locali». to di "demanio" andando a concede- no più pulite e governate».
Interventi costati oltre un milione e re un bene pubblico ad un privato con Una presa di posizione, tuttavia, che
200 mila euro con la compartecipa- il fine di "incrementare" un turismo ha scatenato una autentica valanga
zione di tutti gli enti: «Lavori che han- che per la Riva Bianca, nei periodi in- di proteste e di proposte alternative.
no fatto apprezzare e frequentare le dicati, è oltre il limite della sosteni- E il dibattito continua.
nostre spiagge - dice Marcelli - ad un bilità, in nome di un "turismo" che
numero sempre maggio- porterebbe, utilizzando
re di turisti al punto tale spazi di tutti e risorse pub-
che le spiagge di Lierna ( «Sarebbe un bliche già investite, bene-
Riva Bianca e Grumo dal errore, perché fici a pochi con limitazio- [ LE PROTESTE ]
luglio 2008) evidenziano ni a tanti, non ci pare mol-
dall’ultima settimana di di turisti ce ne to convincente. La voca-
maggio sino alla prima set-
timana di agosto un solo
dato: l’eccessiva presenza
sono già zione turistica di un luogo
troppi. Meglio non è semplicemente pen-
sare a trovare un modo per
«Si può investire senza svendere»
di frequentatori in rappor- fare altre fare cassa nei confronti del Coro di no da operatori e Legambiente: «Sono bellezze da salvaguardare»
to ai servizi esistenti. In al- strutture» turista. Il turista dovrebbe
tre parole, la Riva Bianca, essere incentivato al sog- Sono sempre di più le prese di po- ma quanto inutile pavimentazione del- Secondo Mastelli, che cita la normativa
e la spiaggia di Grumo, nei giorno, magari prolunga- sizione della cosiddetta società civile la palestra» anche la questione della vigente, «non si capisce perché non si
periodi "turistici" non necessitano di to, con la convenienza a lasciare ri- contro la proposta di introdurre le spiag- spiaggia: «L’idea di ridurre Riva Bian- possa organizzare e risolvere i problemi
incrementi cosi’ come auspicato». sorse (non solo i rifiuti) in Lierna , la ge a pagamento. ca in zona serie A e zona serie B annul- dei servizi, della pulizia, della sicurez-
Bocciata anche la proposta di «divi- possibilità di accedere a esercizi e ser- Emilia Lamperti, una delle operatrici tu- landone la delicata bellezza non è mai za delle spiagge nell’ambito di un pia-
dere la riva Bianca in due parti, una vizi pubblici efficienti e disponibili, ristiche del paese, rilancia: «Come cit- stata un’esigenza dei liernesi, ma solo no generale del Lario finanziato dagli in-
parte "riservata" e l’altra "libera"». Una soggiornare o fermarsi per un caffè e tadina liernese sono sconfortata dalla ge- l’interesse di qualcuno. Vorrei ricorda- troiti delle concessioni demaniali in es-
proposta, dice il capogruppo della ci- leggere il giornale mentre si fa la spe- stione della " cosa pubblica" del sinda- re "ai nuovi signori di Lierna" che il Me- sere ( il 70% rimane al Consorzio e ai
vica, che «pone numerosi interroga- sa nei negozi locali, mangiare un ge- co. Le azioni politiche che hanno con- dioevo è finito da più di 500 anni». Comuni aderenti e il 30% va alla Regio-
tivi operativi che andranno successi- lato e bere qualcosa, trovare spazio traddistinto questo breve periodo sono E critiche arrivano anche da Pierfranco ne Lombardia). Come è noto gli introiti
vamente considerati ma al momen- per parcheggiare l’auto e recarsi in Ri- emblematiche e con l’ultimo consiglio Mastalli, presidente di Legambiente Lec- da concessione demaniale devono esse-
to ci limitiamo a non condividere l’i- va Bianca o Villa o Grumo, trovare comunale in cui non era prevista nep- co: «La proposta del Presidente del Con- re investite sul demanio stesso e quindi
dea di una Riva Bianca divisa in due: momenti culturali di qualità e mo- pure la discussione sul grave e contesta- sorzio Lario e Laghi minori Luigi Lusar- è ora che il Consorzio, invece di messag-
una parte per chi si può permettere menti di divertimento popolare». tissimo progetto "Biomasse" si è cercato di di concedere ai privati la gestione del- gi estivi, si organizzi a redigere insieme
di pagare i servizi e una parte per gli Secondo Marcelli «l’amministrazio- di ridurre al silenzio l’intera comunità le spiagge può aprire spazi per una sde- alle Province di Como e di Lecco il "dor-
altri. In questo periodo di difficoltà ne dovrebbe invece farsi carico di pro- liernese. Nonostante i fischi ricevuti al- manializzazione di fatto di queste im- miente" Piano di Settore del demanio
economiche è bello pensare che c’è porre soluzioni turistiche sostenibili l’uscita dell’ultimo consiglio comunale portanti aree demaniali per loro natura della Navigazione, all’interno del quale
una cosa che la natura ci ha dato - pa- e compatibili (non certo la costruzio- da moltissimi cittadini delusi e furibon- destinate all’uso generalizzato ed indi- devono trovare risposte appropriate, in
trimonio di tutti, accessibile a tutti, ne di una centrale a biomasse sopra di per il comportamento poco democra- scriminato, con riflessi negativi in cam- sintonia con uno sviluppo sostenibile e
senza discriminazioni alcune, tanto la riva Bianca o ristoranti sulla spiag- tico che questa giunta continua a mo- po sociale ed economico anche per i pos- con la salvaguardia delle acque e del-
meno in base alla fascia di reddito». gia di Grumo) evitando di passare la strare, il sindaco Zotti progetta senza sibili pericoli per il paesaggio e per l’am- l’ambiente, la programmazione della por-
E ancora: «Molti di noi non riesco- palla a un soggetto terzo per fare ca- confrontarsi con nessuno». biente, con una evidente minore attra- tualità, l’organizzazione dell’uso pubbli-
no ad immaginare uno degli scorci nestro e cassa». Nel mirino, oltre «alla nuova costosissi- zione turistica». co delle spiagge con i relativi servizi».
[16 LECCO ] MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010
LA PROVINCIA

[il messaggio del sindaco Virginio Brivio ]


«Grazie per quanto hai dato e dai»
«Renato Corbetta, cittadino benemerito dell’Amministra- tive benefiche). Insomma una passione a tutto campo capace di
zione comunale, compie oggi 90 anni. Una tappa, un evento co- promuovere iniziative e di far dialogare mondi diversi, ma so-
sì importante diventa occasione pubblica di riconoscenza per prattutto di coinvolgere intensamente persone e associazioni.
quanto egli ha fatto per la nostra città e il territorio lecchese tut- La seconda sottolineatura è che Corbetta è stato anche ammini-
to». Così il sindaco di Lecco, Virginio Brivio che in una nota tie- stratore comunale per alcuni anni, come dire che tra l’impegno
ne a ricordare la ricorrenza e a fare gli auguri al promotore di tan- sociale e associativo e l’impegno amministrativo è possibile un
te iniziative che hanno dato vita alla nostra città. connubio di cui non può che beneficiare l’ente pubblico.
«Fra le tante sottolineature possibili nella ricchezza di attività e Grazie Renato per quanto hai dato e doni ancora con i tuoi con-
di impegni che hanno caratterizzato la sua vita, vorrei riprender- sigli alla città.
ne due - scrive il sindaco - Rendi vera quella affermazione secondo cui la qualità del vive-
La prima è la capacità di proposte e iniziative in settori diversi: re di una comunità non si misura solo sui pur importanti para-
dalle manifestazioni sportive (fra le tante il giro d’Italia a Lec- metri economici o sulla capacità dei governanti ma anche e so-
co) a quelle turistiche e ricreative (le attività dell’ELMA) a quel- prattutto sulla qualità delle relazioni che si riescono a creare con
le economiche (la Sagra delle Sagre in Valsassina), a quelle so- il coinvolgimento e il "sentirsi parte" di cittadini e associazioni:
ciali (il premio bontà dedicato alla mamma e le collaterali inizia- in questo sei un esemplare cittadino. Ancora auguri».

[ L’ANNIVERSARIO ]

Tanti auguri a Renato Corbetta


I 90 anni dell’anima dell’Elma [ SCHEDA ]
Compleanno
Da protagonista ha animato la città con tante iniziative. La festa a Maggio Renato Corbetta oggi a Mag-
gio di Cremeno festeggia i
Al fresco del suo "buen reti- Carta canta ed è tutto scritto nei che hanno dalla loro un bagaglio suoi 90 anni. Un traguardo
ro" di Maggio di Cremeno oggi sarà "libroni" dell’Elma, o in quelli di infinito di esperienza e di sugge- conquistato con la lucidità e
festeggiato dai suo cari. Una festa palazzo municipale (dove è stato rimenti, possono dare ancora mol- la freschezza dei tempi mi-
sobria, come lui vuole, per un amministratore oltre che cittadi- to sentendosi "vivi" ed utili. Be- gliori
compleanno importante: Renato no benemerito); della Moto Guzzi ne hanno fatto quelli della Sagra Alla Sagra
Corbetta compie 90 anni. Un tra- o della Cademartori aziende dove delle Sagre a volerlo in "prima fi- L’ultima sua apparizione pub-
guardo conquistato con la lucidità ha lasciato il segno indelebile o nel la" e bene fanno, ascoltandolo, co- blica proprio all’inaugurazio-
e la freschezza mentale dei tem- Panathlon club Lecco dove è an- loro che vogliono diventare il fu- ne dell’edizione 2010 della
pi migliori. «Sì, ma gli acciacchi cora uno dei punti di riferimento. turo della nostra città nell’ambi- «Sagra delle Sagre», una del-
sono tanti» lui sicuramente repli- Oggi è un giorno speciale, quello to dei grandi eventi. le sue creature
cherà per cercare di sminuire una del compleanno, ed allora è giu- Al suo fianco sono cresciute gene- L’Elma
vita comunque in prima linea, con sto fare gli auguri e soprattutto ri- razioni di giovani, oggi manager, Nel 1954 Renato Corbetta ha
il carisma del grande trascinatore. volgergli un grazie per quello che, affermati professionisti, commer- fondato e presideuto l’Elma,
L’ultima sua apparizione proprio prima di concedersi un "parziale" cianti e giornalisti. Per molti l’En- l’Ente lecchese manifestazio-
di recente, a Barzio, per il taglio e meritato riposo, Renato Corbet- te Lecchese Manifestazioni (l’El- ni, che in oltre mezzo secolo
del nastro della «Sagra delle Sa- ta ha fatto e soprattutto continua ma) fondata e presieduta dal 1954 ha inventato e dato vita a tan-
gre» una delle sue creature usci- a fare per la sua terra. Sì perché da Renato Corbetta è stata in pri- tissime iniziative che hanno
te dal cilindro magico dell’Ente il fatto di avere 90 anni e di esse- mis una scuola di vita. Per questo fatto storia, come appunto la
Lecchese Manifestazioni un grup- re anziano (ci "passi" il termine) saranno in tanti coloro che, maga- «Sagra delle Sagre», o il
po filantropico formato da tanti non significa essere considerati dei ri "virtualmente", stringeranno for- «Carnevalone»
amici che per oltre mezzo secolo "rimbambiti" come però spesso av- te oggi Renato con un grande ab- Benemerito
ha portato sul territorio grandi viene proprio sugli organi di infor- braccio. L’età qui non conta (dolo- Cittadini benemerito, non è
eventi proprio con l’impareggia- mazione, nel periodo estivo: «non rini a parte...), lui resta sempre il stato solo un infaticabile tes-
bile regia di Renato Corbetta. uscite di casa alle 14 sotto il sol numero uno. Auguri caro Renato sitore di iniziative quindi di
Non vogliamo oggi soffermarci sul- leone e non mangiate mezzo chi- anche da tutta la redazione de La coesione sociale, ma anche
le innumerevoli iniziative che han- lo di pizzoccheri a mezzogiorno» Provincia di Lecco visto che (que- amministratore comunale.
no visto Renato (ci consentirà que- i conisigli che fanno tanto arrab- sto ce lo consenta...) siamo pure Come dice il sindaco Brivio
ANNI ’60 RENATO CORBETTA sta confidenza...) protagonista in biare i nostri nonni pimpanti. colleghi. un «cittadino esemplare»
tanti anni di vita lecchese e non. Personaggi come Renato Corbetta, M. Cor.

avvisieconomici
■ Gli avvisi economici si ricevono presso L'ANTIQUARIO Ditta Filippo&Figli, i
gli uffici de «LA PROVINCIA SPM PUBBLICITÀ»
veri antiquari: con oltre 30 anni di
- COMO - Via P. Paoli, 21 - TEL. 031/58.22.11
- FAX 031.52.64.50 - CANTÙ - Via Ettore esperienza, comperiamo in con-
Brambilla, 14 - TEL. 031.71.69.24 - LECCO -
tanti mobili, quadri, argenteria,
Via Raffaello, 21 c/o compl. «Le Vele»; -
TEL. 0341.35.74.00- SONDRIO - Via N. libri, dischi, medaglie, divise mili-
Sauro, 13 ang. via Battisti - Tel. A Igea Marina Rimini Hotel tari e modernariato di design fino
0342.20.03.80, fax 0342.57.30.63.
AGENZIA DI COMO: da lunedì a venerdì dalle
Edward*** 0541.331183 al 1960. Lurate Caccivio (Como)
8,30 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18,30. www.hotel-edward.com
Via Marconi, 12. 031.492847 -
Sabato dalle 8,30 alle 12,30. AGENZIE DI Vicinissimo spiaggia, ogni com-
LECCO E SONDRIO: da lunedì a venerdì dalle 031.262508 il prestito. Il mutuo. fort, scelta menù, agosto Euro 338.7340893. Diffidate imitazioni!
RISTORANTE Crazy Driver LIDI Ferraresi, affitti settimanali van-
8,30 alle 12,30 e dalle 14,00 alle 18,00 Finanziamenti vantaggiosi a tutti i 47,00/60,00 settembre Euro Aperti tutto agosto.
AGENZIA DI CANTÙ: Chiuso per ferie fino al dipendenti e pensionati protesta- (Inverigo) cerca cuoco urgente taggiosi, agosto da 400.
21 agosto 2010 ti/segnalati. Rid autonomi e nuovi max 25 anni da inserire nel pro- 35,00/40,00 bevande pasti inclu- Settembre da 450 mensili. Nuovo
La tariffa delle rubriche è di € 1,05 per prodotti. Vap Srl Uic 3590. prio organico da subito massima se, bimbi, ombrellone scontatissi- Residence Lido Estensi.
parola, minimo 12 parole (privati) o 16
FINANZIAMENTI garantiti, aperti serietà. Tel. 392.2727128. mi. 0533.37.94.16. www.vear.it
parole (aziende); le sole rubriche
tutto agosto. Pensionati e dipen-
«Domande di lavoro» e «Domande di RISTORANTE Hosterietta in centro BELLARIA Hotel Everest*** Tel. LIGNANO Sabbiadoro affittasi con-
denti, anche cattivi pagatori o plu-
impiego» € 0,55 per parola, indirizzi rifinanziati. Erogazione rapida, Como cerca una cuoca e un 0541.347470 Sul mare. fortevoli appartamenti turistici,
internet 3 parole, indirizzi e-mail 5 parole istruttoria telefonica. (Uif 832) apprendista cuoco con scuola Parcheggio. Pensione completa. vicinissimi mare, anche settima- CERCO ragazza carina italiana o
+ diritti e I.V.A.. Le offerte d'impiego e di Sicurfin 031.571043. nalmente, varie dimensioni, prezzi
alberghiera tel. 031.241516. Tre menù scelta. Agosto ultime straniera per seria relazione val-
lavoro si intendono rivolte ad ambosessi
disponibilità. Bimbi scontatissimi. convenienti. Telefonare
(legge 903 del 9-12-77). RISTORANTE Pizzeria in Como tellina valchiavenna cell.
Si prega di non inviare curricula indirizza- A richiesta tutto incluso. 0431.71.188.
cerca cameriere capace, appren- 389.9292269 no agenzie
ti a Casella «La Provincia Spm
Pubblicità» tramite Raccomandata o dista cameriere e camerieri extra, RIMINI Hotel Dalia - 50 metri mare.
Assicurata. telefonare dopo le 19.00 allo Camera e colazione 25,00/33,00; MANDA un sms al 338.3062017, ti
Informiamo gli inserzionisti di annunci di COMO centro storico affitto 031.3100137 - 031.303478. mezza pensione 49,00; pensione manderemo profili gratuiti di per-
ricerca di personale che, in caso intenda- 55.000,00 euro negozio, buona
uscita solo 40.000,00 euro. completa 60,00. Dal 21 Agosto
no mantenere l’anonimato, l’Editore è sone che come te cercano un
comunque tenuto all’invio dei dati del 340.5043284. 38,00/50,00. Tel. 0541.381718 - ANTICHITA' il Castello di Vincenzo e
serio rapporto. Nuovi Incontri.
commitente e del relativo annuncio al www.hoteldalia.it Giancarlo acquistiamo in contanti
centro per l’impiego di competenza, in quadri, mobili, argenteria, oggetti- Scopo matrimonio.
ottemperanza al decreto legislativo, n. SARDEGNA Stintino Club Hotel stica fino al 1970. Negozio in Fino
276 del 10/09/2003 e della successiva AGOSTO Last minute, ultime came- Cala Rosa**** Speciale Mornasco (Co) Via Garibaldi, 163. SINGLE! manda un Sms al numero
circolare del Ministero del Welfare del Agosto/Settembre chiama subito
re con offerta famiglia 4=3 tutto 031.921019 - 347.7207852 - 335.384904, Eliana Monti ti invie-
21/07/2004. CANTÙ Cermenate, Mariano: fami- compreso. Cesenatico Hotel per ultime camere disponibili. 339.1315193 massima serietà e
Gli annunci economici delle rubriche 4 - 5 glia di 3 persone (con 2 buste a rà 5 profili gratuiti, di persone
- 6 - 7 devono tassativamente riportare Cavour Tel. 0547.86290. Situato in un parco di 4 ettari. riservatezza. Diffidate dalle imita-
tempo indeterminato) cerca adatte a te. Scopo matrimonio.
come prima parola del testo l’indicazione appartamento / casa in affitto. Climatizzato, piscina. Gestione Telefono 079.520005 www.hotel- zioni. Si effettuano sgomberi.
del comune dov’è ubicato l’immobile. Referenze. Tel. 393.2893195. familiare. www.hcavour.it calarosa.it Email: info@antichitacastello.it Tel. 031.267545.
LA PROVINCIA
MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010
[LECCO 17 ]
[ LA SCHEDA ]
La proposta L’idea Utile e dilettevole Quando
Viene da Domenico Amigoni del- La Cisl ha sostenuto il progetto Non solo conoscere quelle espe- Il viaggio si svolgerà dal 7 al 17 ot-
la Cisl di Lecco, che ha vissuto in con una raccolta fondi di solida- rienze di cooperazione che han- tobre. Meta anche la visita alla
El Salvador dal 2004 al 2007, re- rietà chiusa un anno fa. Il viaggio no dato possibilità di lavoro, ma cattedrale di San Salvador dove
sponsabile del progetto di svilup- serve a vedere come i soldi sia- anche conoscere culture nuove, si trova la tomba di monsignor
po cooperative tra pescatori no stati utili per i pescatori fuori dai soliti giri dei tour operator Romero

[ VACANZA ALTERNATIVA ]

Non solo sdraio e ombrellone


Tra i pescatori del Salvador
Con la Cisl per verificare come si è attuato il progetto di solidarietà
ISCRIZIONI Non ci sono solo le vacanze stati utili per aiutare i pescatori di
tradizionali. Non sono pochi co- El Salvador. Ma insieme visitare
loro che cercano ormai qualcosa di quelle terre così ricche di storia e
Con gli anziani alternativo alla sdraio ed all’om- di luoghi naturali molto belli».
ai Piani d’Erna brellone. Proprio a questi si rivol-
ge la proposta che viene da Dome-
Da dove nasce questa idea di una
vacanza diversa dal solito? L’IDEATORE Il sindacalista Domenico Amigoni
Il Servizio Anziani del Comune nico Amigoni, responsabile del Nasce dal desiderio di conoscere
di Lecco, in collaborazione con Gruppo Appoggio Iscos della Cisl quelle esperienze di cooperazione
il Gruppo Anziani Volontari e la di Lecco, che ha vissuto in El Sal- che hanno dato nuove possibilità al progetto Iscos a Chalatenango ed Il tour che è aperto a tutti, prevede
Società ITB - Imprese Turisti- vador per oltre 2 anni, dal 2004 al di lavoro alla gente di Chalatenan- una escursione sul lago Cerrón una quota individuale di parteci-
che Barziesi, organizza per le 2007, come responsabile del pro- go, in El Salvador, ma anche dalla Grande, si farà visita alla Cattedra- pazione di 1.700,00 euro e com-
persone ultrasessantacinquen- getto di sviluppo delle cooperative volontà di conoscere culture nuo- le di San Salvador, dove è situata prende il volo di linea andata e ri-
ni di Lecco una giornata ai Pia- tra i pescatori. Di questa esperien- ve, fuori dai soliti giri dei tour ope- la tomba di monsignor Oscar Ro- torno da Milano, assicurazione, si-
ni d’Erna martedì 31 agosto za Amigoni ha scritto anche un li- rator. mero e all’Hospedalito dove nel stemazione in hotel, vitto e allog-
2010. bro “Sulle strade di El Salvador”, Quando si svolgerà questo viag- 1980 Romero venne assassinato du- gio. Capisco che non è una cifra
La quota di partecipazione è di Edizioni Bibliolavoro. gio e quali mete avrà? rante la celebrazione della messa. bassa, ma bisogna tener conto che
11 euro a persona (comprensi- «Questa iniziativa – ci dice Dome- Il viaggio si svolgerà dal 7 al 17 ot- E’ prevista una gita al mare sulle 1.150,00 euro sono solo per il viag-
va di pranzo e funivia). Il nu- nico Amigoni - si inserisce nell’am- tobre. L’obiettivo è quello di forni- spiagge dell’Oceano Pacifico e alla gio.
mero di iscrizioni è limitato, bito del progetto di cooperazione re ai partecipanti un’informazione Ruta de Las Flores (La strada dei Cosa ci si può aspettare da un
pertanto i cittadini interessati internazionale “Sviluppo della pe- diretta sulla realtà di El Salvador, fiori), ad Apaneca, situata nei pres- viaggio così diverso dal solito?
devono iscriversi in anticipo ri- sca e trasformazione del pesce sul- ma anche del Guatemala, dove ci si di un laghetto del cratere in ci- Si tornerà dopo avere visto tante co-
volgendosi all’Ufficio del Vo- le rive del Cerrón Grande in El Sal- si recherà per visitare la cattedra- ma ad un vulcano. Infine ci ferme- se nuove, ma anche più ricchi den-
lontario - Servizio Anziani (al vador”. La Cisl di Lecco ha soste- le di Esquipulas che custodisce remo a La Palma, dove si potranno tro e questo è quello che conta.
piano terra del Centro Socia- nuto il progetto con una raccolta l’immagine del Cristo Negro, e del- visitare le botteghe degli artigiani Chi volesse ulteriori informazioni
le di Germanedo - via dell’Ere- fondi di solidarietà chiusa un an- l’Honduras a Ruinas de Copán, do- locali. può telefonare allo 0341 275445 o
mo 28) entro giovedì 26 agosto. no fa. Abbiamo pensato di andare ve si visiterà il grande parco archeo- Ci può dire il costo di tutto que- al 3356085016
a vedere come questi soldi siano logico Maya. In El Salvador, oltre sto? Gianfranco Colombo
[18 A CURA DI SPM PUBBLICITÀ ] LA PROVINCIA
MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010

SPECIALE SAGRA DELLE SAGRE

COMUNITA’ MONTANA
VALSASSINA -VALVARRONE
VAL D’ESINO E RIVIERA

45
UNIONE PROVINCIALE
ARTIGIANI DI LECCO
UNIONE COMMERCIANTI
DI LECCO

COMUNE DI BARZIO

COMUNE DI PASTURO

Sagradelle Sagre
Valsassina loc. Fornace 7/16 agosto 2010 UITO
Orari di apertura: 10,00 - 23,00 INGRESSO GRAT

Esposizione e vendita dei prodotti e delle attività della


Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino e Riviera
Mercoledì 11 Scramble Cats rock anni ‘50 Sabato 14 Stramilano canzoni milanesi
Giovedì 12 Orchestra Barbara musica da ballo Domenica 15 Marisa Bulgarini musica leggera intern.
Venerdì 13 Roberto Vecchioni incontro con l’autore Lunedì 16 Il cerchio tondo cantastorie, burattini

TUTTI GLI SPETTACOLI AVRANNO INIZIO ALLE ORE 21

Lunedì 16 alle ore 22.30 SPETTACOLO PIROTECNICO


A seguire ESTRAZIONE BIGLIETTI LOTTERIA
“UN AIUTO CONCRETO ALLE NUOVE SCUOLE MATERNE DI BARZIO E PASTURO”
LA PROVINCIA
MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010
[
A CURA DI SPM PUBBLICITÀ 19]
SPECIALE SAGRA DELLE SAGRE

Rock anni '50: gli Scramble


Cats festeggiano 18 anni
di successi
■ Serata dedicati al Rock anni '50: sta- poi una ventata di novità. Sapere che un
sera sul palco della 45ma edizione della gruppo musicale riesce a tenere legate
Sagra delle Sagre gli Scramble Cats. diverse generazioni è una cosa bellissi-
Nati in Valsassina nel 1992, quest'anno ma.".
festeggiano il loro diciottesimo com- Una serata all'insegna del divertimento
pleanno: un traguardo importante che e della buona musica. Il loro vasto
denota la forte passione che spinge da repertorio rockabilly comprende classici
sempre il gruppo a continuare in questa e rivisitazioni del rock'n roll anni Cin-
splendida avventura musicale. quanta. Gli Scramble Cats propongo
Gli Scramble Cats sono attualmente brani originali e covers che si rifanno a
composti dal cantante Ivan "Jhonny" mostri sacri quali Elvis Presley, Chuck e le scramble eggs, uova strapazzate in
Pensa, il bassista Stefano "Geri" Maluga- Berry, Bill Halley, Jerry Lee Lewis, così inglese.
ni, il batterista Eugenio "Diavolo" Castel- come ad autori più recenti quali Bob Gli Scramble Cats sono un gruppo capa-
li ed il chitarrista Paolo "Worzy" Rosato. Marley, Bruce Springsteen, Vasco Rossi, ce di rinnovarsi, hanno il dono di coin-
Quest'ultimo è figlio di Stefano Rosato, Adriano Celentano, Edoardo Bennato e volgere con la musica chi li ascolta,
primo chitarrista del gruppo che esordì tanti altri… ovviamente tutti rivisitati in fanno ballare e sanno divertire.
con gli Scramble nel 1992. "Scramble style". La band nei diciotto anni trascorsi ha
"Quest'anno diventiamo maggiorenni, è Il loro stile è unico e nasce dalla fusione trovato nella musica un divertimento,
una grandissima soddisfazione per noi di vari generi musicali, come il nome un modo per stare in compagnia ed una
essere arrivati a questo traguardo. - dice stesso del gruppo, tradotto in "Gatti ottima valvola di sfogo. Tutti gli elemen-
Pensa - Diciotto anni sulla scena musi- Strapazzati", che unisce quello degli ti del gruppo suonano per passione e
cale con tanti fans che ci seguono nei "Stray Cats" - giù dal palco svolgono un normale lavo-
nostri concerti è motivo di orgoglio. g r u p p o ro. E' proprio la passione per la musica
L'ingresso nella band di Paolo, che è il molto amato che ha portato il gruppo a festeggiare il
figlio di uno dei fondatori, ha portato dalla band - diciottesimo compleanno con l'uscita
dell'ultimo cd intitolato "Scramble Cats
18 years", che comprende sei pezzi in
italiano, di cui tre del gruppo valsassi-
nese, tre rivisitazioni rispettivamente
dei Nomadi, dei Corvi e di Adriano
Celentano, ed altri quattro pezzi degli
Stray Cats.
Tanti i concerti in programma quest'an-
no per gli Scramble Cats, non ultima la
loro partecipazione nel mese di giugno
al Festivalbarzio, dove hanno riscosso
un notevole successo. Feste, locali, pub
e motoraduni sono i palchi ideali per gli
Scramble Cats, che vantano innumere-
voli spettacoli live non solo in Valsassi-
na, ma anche in tutto Lario, in Valtellina
e persino in Svizzera.
LA PROVINCIA
20 MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010

sondrioestate
■ COSA FARE La Via Spluga nell’arte [Lanzada] [Ponte]
La mostra “La Via Spluga nell’arte”
[ LANZADA ]
[Aprica] Canyoning nel torrente Camminatori di Dio in
è dedicata all’itinerario della Via
Spluga che ripercorre la storia dei
Campo Moro come Acapulco: Cormor mostra
Osserviamo il cielo
Gli appassionati dell’associazione
transiti alpini, partendo da Thusis,
nella regione svizzera dell’Hin-
tuffi dalle grandi altezze Pozze d’acqua, gole, sinuosi mean-
dri, buie grotte, calate con la corda:
Mostra fotografica sui “Camminato-
ri di Dio” all’esista nell’oratorio di
Astrofili valtellinesi guideranno gli terrhein sino a raggiungere il passo Fontaniva attiguo alla chiesa.Aper-
aspiranti astrofili alla scoperta e al- Coppa del Mondo di tuffi dalle grandi altezze alla diga Enel questo è altro facendo canyoning nel
Spluga oltre quota 2000 metri. Al di Campo Moro. La rampa più alta, l’acqua più fredda, la torrente Cormor.Per informazioni e ta tutti i giorni dalle 10 alle 20.
lo studio del cielo. Partenza alle Muvis, per informazioni e orari di competizione più attesa: la Valmalenco attende per il 13 prenotazioni rivolgersi alla guida al- ■ sino al 15 agosto
21.30 dal centro direzionale. Per apertura ufficio turistico Campo-
informazioni e prenotazioni rivol- agosto una lunga lista di atleti per i tuffi da grandi altezze. pina Ivan Pegorari al numero
dolcino tel. 0343.50611.
gersi all’ufficio turistico Aprica tel. Dopo il travolgente successo del 2009, l’evento prenderà 3474687105. [Sondalo]
■ mese di agosto di nuovo il via nelle acque del bacino di Campo Moro a
0342.746113. ■ 12 agosto
Lanzada. Per la magnifica cornice naturale in cui si svol- Bimbi, si balla
■ 12 agosto
[Caspoggio] ge e per il fatto che il tuffo dalle grandi altezze permette Appuntamento con la baby dance
evoluzioni decisamente mozzafiato la gara sarà anche que- In visita alla centrale dedicata ai più piccoli sul piazzale
Al via il trofeo Galbusera De Gustibus… st’anno sicuramente un evento che pochi dimenticheran- Visita guidata alla centrale idroe- delle scuole elementari dalle 21.
Evento guidato alla scoperta dei sa-
Ha inizio alle 10 al tennis club il tro- no. Durante i 3 secondi di caduta libera che separano gli lettrica promossa dal Comune. ■ 11 agosto
pori tipici valtellinese con l’associa-
feo Galbusera,gara aperta a tutti gli atleti dall’acqua, si mette alla prova sia il corpo sia la men- L’impianto viene a Lanzada dalla
zione De Gustibus. L’appuntamen-
appassionati. te dei tuffatori. In pochissimi possiedono le capacità fisi- Società Vizzola dal 1949 al 1962,
to è alle 18 sulla terrazza del centro
che e acrobatiche per praticare questo sport al massimo
Da Venezia all’Alta Valle
■ 11 agosto sportivo. utilizzando nella centrale le acque
Conferenza su “L’emigrazione da
livello; e solo i 14 migliori atleti del circuito si lanceranno dei torrenti Scerscen e Cormor rac-
■ 11 agosto Venezia all’Alta Valle”a cura dell’as-
da una piattaforma posta sul muraglione della diga del- colte nel serbatoio di Campomoro,
Torneo di calcio a 7 sessorato alla Cultura del Comune
l’Enel. Un appuntamento unico da non mancare, non so- nonché quelle derivate dai torrenti
Si gioca la finale del torneo di cal- di Sondalo, in collaborazione con il
Degli antichi mestieri lo per gli sportivi ma anche per gli amanti del brivido. Campagneda,Prabello ed Antogna-
cio disputato il 15 luglio. L’appunta- Presentazione degli antichi mestie- Centro studi storici Alta Valtellina.
Alle 11 inizio delle prove facoltative che termineranno al- sco superiore.
mento è al campo sportivo di San Pie- ri e proiezione di filmati a cura di Er- Alle 21 all’oratorio dei Disciplini a
le 12; alle 15 inizio della gara, alle 15.40 estrazione della Le acque dei primi due,nel 1965,ven-
tro. manno Sagliani alle 21 sul piazzale Santa Maria Maggiore.Relatore Ga-
lotteria “Tuffiamoci nella fortuna”, alle 16.45 fine della ga- gono raccolte nell’invaso di Alpe
■ 12 agosto delle scuole. briele Antonioli.
ra. Gera e dopo essere state utilizzate
■ 11 agosto Info: ufficio turistico Sondrio Valmalenco ■ 12 agosto
nella centrale di Campomoro resti-
Brunelli in mostra Tel: 0342.451150
tuite all’omonimo serbatoio. Nel
Si intitola “Estate d’arte contempo- Il coro Cai Valmalenco in ■ 13 agosto 1963 la gestione dell’impianto pas- [Sondrio]
ranea”la mostra delle opere del pit- concerto sa all’Enel.Per info e prenotazioni ob- Occhi puntati su “900+”
tore Lino Brunelli allestita nella hall Appuntamento alle 21 al palasport bligatorie chiamare il Comune al Si intitola “900 +” la mostra pro-
dell’hotel Edelweiss. per il concerto del coro Cai Valma- [ VALFURVA ] numero 0342.453243. dotta e organizzata dalla Fondazio-
■ fino al 20 agosto lenco. ■ 11 agosto
■ 12 agosto L’Amadeus Ensemble Trio ne Gruppo Credito Valtellinese con
il patrocinio dell’Ordine degli archi-
Playing with English
Tutti i lunedì e giovedì l’insegnante [Chiesa Valmalenco]
nella cornice di San Nicolò [Livigno]
tetti pianificatori paesaggisti e con-
servatori della provincia di Sondrio
di madrelingua Romy intratterrà In parrocchia il concerto di allestita alla Galleria Credito Valtel-
per due ore i bambini, anche picci-
Una montagna di suoni linese e a palazzo Sassi de’Lavizza-
Musica e danza con il “Sexteto vien- Ferragosto ri, sede del museo. Le fotografie di
ni,facendoli giocare e cantare.Qua- Sarà il coro Lareit il protagonista
to de tango”.Alle 21 al palazzetto del- Václav Šedý (120 scatti), autore
le metodo migliore per i bambini lo sport. del tradizionale concerto di Ferrago-
per imparare,o ripassare una lingua? praghese,vogliono investigare la vi-
■ 12 agosto sto in programma alle 21 nella par- cenda poetica, estetica e tecnica di
Dalle 14 alle 15 alla sala didattica rocchiale di S. Maria.
del centro direzionale. un linguaggio architettonico che,
Giro delle Belleviste ■ 11 agosto lontano da localismi, ha manifesta-
■ ogni lunedì e giovedì sino al
Il giro delle Belleviste sarà effettua- to un’identità eterogenea e spesso
9 settembre in linea con gli esiti migliori del di-
to in due giorni in compagnia delle [Madesimo]
guide alpine della Valmalenco. Info battito internazionale. Orari e in-
Bambini, il divertimento è e prenotazioni al numero Gita ad Andeer gressi: da martedì a domenica dal-
3488403009. Gita alla piscina termale di Andeer, le 9 alle 12 e dalle 15 alle 18, sabato
garantito
■ 12 e 13 agosto “Suoni nell’arte” domani si sposta a Valfurva. Sarà l’o- oltre il confine italiano. Un’occasio- e festivi dalle 15 alle 18,chiuso lunedì.
Tutti i lunedì e giovedì animazione
ratorio dei Disciplini di San Nicolò a fare da cornice al ne per rilassarsi e rigenerarsi con le Ingresso libero. Visite guidate su
per bambini dai 3 ai 5 anni al tennis
concerto dell’Amadeus Ensemble Trio, appuntamento in acque termali o semplicemente prenotazione al numero 0342.
club.Dalle 16 alle 18,per informazio- Ascensione al Sasso Nero 522645, informazioni al pubblico al
ni rivolgersi all’ufficio turistico Apri- Ascensione al Sasso Nero con la musica della seconda edizione della rassegna promossa per visitare il tipico paesino svizze-
dalla Comunità montana Alta Valtellina, dai Comuni ro di Andeer. Per informazioni e numero 0342.522738.
ca tel. 0342.746113. guida, il massiccio che separa i due
dell’Alta Valle e dagli Amici della musica di Sondalo. prenotazioni rivolgersi all’ufficio tu- ■ sino al 26 settembre
■ ogni lunedì e giovedì sino al grandi rami nei quali la Valmalenco,
9 settembre nella sua parte alta, si divide vale a Alle 21 a calcare la scena saranno Guido Felizzi al vio- ristico di Madesimo tel. 0343.
dire l’Alta Valmalenco, ad ovest, dal lino, Salvatore Rea alla viola ed al violoncello Marco Ra- 53015. [Teglio]
Fallone di Scersen ad est. vasio. Il concerto sarà preceduto da una introduzione ■ ogni martedì sino al 24
[Bormio] ■ 12 agosto storico-artistica sul luogo di ritrovo. Al rifugio del Grande
agosto
Per raggiungere la sede del concerto e ritorno sarà dispo- Camerini
In visita alle cantine nibile un bus navetta in partenza dalla stazione delle au- Da Chiareggio, dopo aver attraver-
dell’amaro Braulio L’arte di cucinare tolinee Perego di Bormio. Personale di Ivana Carrozzi sato il bosco del Pian del Lupo ed il
Alla scoperta delle cantine dell’a- Cucinare dal vivo con l’associazio-
Per beneficiare del servizio è indispensabile iscriversi Mostra personale di Ivana Carrozzi ponte sul torrente Mallero,si prose-
maro Braulio in via Roma tra anti- ne nazionale cuochi alla piazzetta co-
entro le 18 di quest’oggi rivolgendosi direttamente all’uf- a Madesimo. gue su un sentiero attraversando
chi bar, negozi e ristoranti, sotto ai perta di via Roma, dalle 21.
ficio turistico di Bormio al civico 131 di via Roma. L’artista dice di sé: “Il mondo risuo- l’alpe Vezzosa sino a raggiungere il
quali riposa in botti di rovere il famo- ■ 11 agosto Info: ufficio turistico Bormio na,è un cosmo di essenze spiritual- rifugio del Grande Camerini. L’e-
so amaro.Ritrovo alle 17 al negozio- Tel: 0342.903300 mente attive. Ogni essere vivente scursione è organizzata dalla sotto-
bar Braulio, costo biglietto 2 euro. [Civo] ■ 12 agosto prova emozioni e sentimenti simili, sezione Cai di Teglio tel.
■ sino al 20 settembre ed io li traduco attraverso la mia 3473578756.
Alla sagra di Ledino
Tradizionale appuntamento con la poetica artistica”. ■ 12 agosto
Il centro storico si racconta sagra di Ledino che inizia con la [ APRICA ] ■ sino al 15 agosto
Alla scoperta del centro storico di santa messa ai piedi della croce, Si [Valdidentro]
Bormio con una visita guidata ac- prosegue con il pranzo a base di po- Il Festival musicale di scena I Chiaristi in mostra
compagnati da una guida turistica. lenta e costine. Gite in fuoristrada
Organizzazione, assessorato alla ■ 11 agosto nella chiesa di santa Maria I Chiaristi in mostra
E’ a cura di Mario Palmieri e di
Conoscere l’Alta Valtellina andan-
Cultura tel. 0342.912236. Ogni do a piedi lungo i sentieri di monta-
Sono Sergio Zampetti e Claudio Zampetti, rispettivamen- Guido Scaramellini in collabora- gna,ma anche comodamente sedu-
martedì dalle 16. [Gerola Alta] te al flauto e al pianoforte, i protagonisti del secondo festi- zione con il Comune la mostra di ti su un fuoristrada è la proposta di
■ sino al 20 settembre val musicale di scena domani alle 21 all’Aprica. Musici-
Un, due, tre…stella pittura “I Chiaristi e dintorni” Montagna Natura Avventura. Per
Un,due,tre stella e altri giochi dimen- sti di fama internazionale (hanno suonato tra l’altro alla aperta dalle 16 alle 19 nella sala info, costi e prenotazioni chiamare
[Campodolcino] ticati al centro di un laboratorio di Carnegie Hall di New York), sono tra le figure principali Carducci. i seguenti numeri: 3356123241 e
scena dalle 14.30 all’Ecomuseo.Per del panorama musicale classico italiano, con l’incisione Per informazioni rivolgersi all’uf- 3488067068.
Alla scoperta dei sapori di diversi Cd. Dirigono a Saronno la scuola di musica "Il
La Pro loco di Campodolcino in col- informazioni chiamare lo ficio turistico di Madesimo tel. ■ sino all’11 settembre
0342.690191. Fabbro Armonioso". Il concerto si tiene nella chiesa di san- 0343.53015.
laborazione con l’associazione De ta Maria Assunta, edificio sacro in cui dalle 17 alle 18.30
Gustibur organizza una degustazio- ■ 13 agosto ■ fino al 29 agosto [Valdisotto]
si terrà una visita guidata. Le prime notizie scritte sulla
ne guidata di prodotti tipici locali. Chiesa di Santa Maria risalgono al 1589. Modificata nei
Iscrizioni gratuite all’ufficio Dalla lana al feltro Lettura di fiabe
secoli XVII e XVIII, fu eretta parrocchia nel 1906. Fu re- Notte sotto le stelle Lettura di fiabe e animazione per
turistico. Utilizzando lana grezza con un po’ staurata sia all’inizio che alla fine del secolo scorso. Di Lezione di astronomia alla sala
di acqua e sapone è possibile crea- bambini con Laura Lazzeri che por-
■ 11 agosto pregio il fastoso portale barocco del 1778, i mosaici, il fon- convegni in compagnia di Andrea
re originali oggetti in feltro. Duran- terà in piccoli in un affascinante
te battesimale ed un confessionale in legno intagliato. Grassi, introduzione all’escursio- viaggio tra le favole. Ogni merco-
te la giornata tutti realizzeranno Di sicuro rilievo artistico il quadro intitolato “La Sacra Fa-
Ritorna la sagra dei Boee un’utile borsa. Il laboratorio si ef- ne notturna nei dintorni di Made- ledì al bar del campo sportivo di
Festa dei Boee a Prestone, una tre miglia e i Santi”, attribuito al celebre pittore Giovan Bat- simo alla scoperta degli affasci- Santa Lucia alle 16.30, ingresso li-
fettuerà con un minimo di 6 ed un tista Muttoni (Cuneo 1660 - Vervio 1742).
giorni tra degustazioni di piatti tipi- massimo di 12 partecipanti. Obbli- nanti segreti degli astri. Per infor- bero. In caso di maltempo la mani-
Info: ufficio turistico Aprica mazioni ufficio turistico Madesi- festazione viene annullata.
ci, giochi, divertimento, musica ed gatoria l’iscrizione. Per informazio-
Tel: 0342.746113
estrazione dei biglietti della lotteria. ni chiamare lo 0342.690191. mo tel. 034353015. ■ ogni mercoledì
■ 12 agosto
■ dall’11 agosto al 13 agosto ■ 12 agosto ■ 11 agosto sino all’11 agosto
LA PROVINCIA
MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010
21

leccoestate
[Ballabio] [Barzio] informazioni: Comune di Esino Lario; ni: Parco di Montevecchia e della Valle del
[ PRIMALUNA ] tel.0341 860111; Curone,tel.039-5311275; www.parcocu-
Palloncini Ennio Morricone www.comune.esinolario.lc.it
(f.rad.) Domani appuntamento con “Bal- (f.rad.) Serata all’insegna delle colonne Con «L’è ‘na roda che gira» ■ 11 Agosto
rone.it
■ 13 Agosto
lon Art”laboratorio per imparare l’arte di sonore,domani presso l’HM Palace (ex Pa-
creare con i palloncini (dalle ore 16,30).Per lazzetto dello Sport), dalle ore 21. L’ap- un bel tuffo nel nostro passato
informazioni: Comune di Ballabio, tel. puntamento è intiolato: “Tra Lago e Mon- [Esino Lario ] [Morterone]
0341-530111; www.comune.ballabio.lc.it ti- Omaggio a Ennio Morricone”.Per infor- PRIMALUNA - (m. vas.) Il ciclo della vita in Valsassi-
na tra il 1850 ed il 1950 è descritto in sette tappe nella Camminata Burattini
■ 12 Agosto mazioni: Comune di Barzio, tel. 0341- (f.rad.)Tutto pronto per l’annuale passeg- (f.rad.)Il piccolo comune valligiano propo-
996125; www.comune.barzio.lc.it mostra «L’è ‘na roda che gira» che apre domani sera nei
giata che si svolge in località “Alpe di Esi- ne domani sera il“Laboratorio di manipo-
■ 12 Agosto locali delle scuole elementari, curata dall’associazione no”. La camminata non competitiva è
[Barzio] «Amici della Torre» di Primaluna. Sono testimonianze lazione”,seguito da “Il bosco in valigia”,uno
aperta a tutti. Per informazioni: Comune spettacolo di burattini,all’interno della ras-
Sagra delle sagre scritte e orali, fotografie d’archivio, credenze e super-
[Casargo] stizioni, nonché oggetti e capi di vestiario che raccon-
di Esino Lario,tel.0341-860111; www.co- segna“La Leggenda della Grigna”,festival
(m.vas) Oggi la 45esima «Sagra delle Sa- mune.esinolario.lc.it di teatro di figura tra i comuni e i monti del-
gre»proponeillaboratoriodiinnestodipian- “La me tusa…” tano le grandi tappe della vita umana. Le prime due tap- ■ 13 Agosto laValsassina.Appuntamento presso Piaz-
tine con l’agriturismo «La Possa» dalle 15 (f.rad.) “La me tusa la spusa un Terun”è il pe sono riservate alla nascita ed al battesimo, prima
za Roma con attività teatrali dalle ore 15
alle 17 e le degustazioni guidate dei prodot- titolo della commedia comica, proposta preoccupazione verso il piccolo perché correva l’opi- alle ore 17 e lo spettacolo alle ore 21. Per
ti tipici tra le 18 e le 21.Alle 21 invece il con- dalla Pro Loco locale,domani sera presso nione che la morte senza di esso avrebbe lasciato la crea- [Esino Lario]
informazioni:“Il CerchioTondo”,tel. 0341-
certo del gruppo rock «Scramble Cats» con il salone dell’Oratorio di Casargo.L’inizio è tura esclusa dalla chiesa. La terza e la quarta sono su- “Serata Edelweiss” 702044 - www.ilcerchiotondo.it
musica anni ’50. previsto per le ore 21,15 (ingresso 8 euro). gli altri due sacramenti, Prima Comunione e Cresima: (f.rad.) Si terrà dopodomani:“Edelweiss”,
Perinformazioni:ProLocoCasargo,tel.348- ■ 12 Agosto
■ 11 Agosto era usanza far credere ai bambini che il Vescovo avreb- la serata in piazza a base di musiche a te-
9667790; www.proloco-casargo.org be rifilato loro un energico schiaffo a tal punto che ne ma, aperta a tutti dagli 0 ai 99 anni. Ci si
[Barzio] ■ 12 Agosto erano tutti terrorizzati ed ancora oggi si dice «l’è pasà ritrova in piazza del Municipio, dalle ore [Perledo]
ol vescof» per dire che «qualcuno le ha prese». Il rito di 20,30.Per informazioni: Comune di Esino Serata dolce
Partita speciale [Casargo ] passaggio invece era la chiamata alla leva, al Distretto Lario,tel.0341-860111; www.comune.esi- Al Circolo Acli di Gittana oggi la serata de-
(m. vas) Partita speciale, questa sera al- militare, con i diciottenni che dopo la visita andavano nolario.lc.it
Per conoscere gli alberi dicata al dolce.
l’oratorio di Barzio. «Franz & friend», gli tutti assieme a pranzare e gozzovigliare. Ricche le se- ■ 13 Agosto
amici del comico Franz si sfidano a calcio (f.rad.) All’Alpe Giumello domani ecco: “I ■ 11 Agosto
zioni riservate al matrimonio, ricco di usanze, ed alla
alle 21.Radiocronaca di Marco Combi su pilastri della vita”,un affascinante viaggio morte, presenza familiare a causa delle disagiate con-
90.70 Fm e sul web sulla nuova Radio Val- nel regno degli alberi.Il ritrovo all’Alpe Giu- dizioni di vita. La mostra sarà inaugurata alle 21 e re-
[Introbio] [Primaluna]
sassina. mello è fissato per le ore 9,30 (quota di par- sterà aperta fino al 17 agosto, dalle 16 alle 22. Corte aperta
■ 11 Agosto tecipazione 5 euro con inscrizione obbli- Moto d’epoca in mostra
■ fino al 17 agosto Oggi dalle 19 sarà aperta la Corte de l’An- (f.rad.) Per tutti gli appassionati delle due
gatoria). Per informazioni: Associazione giolii e dela Cleofe con polenta taragna,spie-
Shangri Là,tel.339-5060238; www.shan- ruote ecco i quattro giorni dediati alla“Pri-
[Barzio] dini e buon vino.
grilaonlus.it maluna Moto d’Epoca”, 8^ edizione del ra-
[ OSNAGO ] ■ 11 Agosto duno con esposizione di moto antiche e
Laboratorio di danza ■ 12 Agosto
pezzi rari. Durante la manifestazioni, an-
(m.vas.) Apalazzo Manzoni,alle 15.30 di
oggi c’è il laboratorio di danza per i bam- [Cassina Valsassina]
Un Ferragosto per le famiglie: [Introbio] che mostre e serate danzanti, presso la
Palestra Comunale.Ecco gli orari: dalle 10
bini,sullo spunto delle tribù dei pellirossa.
Organizza l’associazione «Shangy Là» Concerto gli anziani sono in primo piano Mercatino dei bimbi
(f.rad.)Tutti i“I bambini commercianti per
alle 13 e dalle 16 alle 23,con ingresso libe-
(339/.506.02.38). (f.rad.) “Purcell, Beethoveen: due mondi ro.Inaugurazione domani alle ore 10 e mo-
un giorno”bancarelle,volue ed allestite dai toraduno domenica.Per informazioni: Co-
■ 11 Agosto a confronto” concerto per viola, violino, bambini più intraprendenti che voglio ap-
violoncello,all’interno del 23° Festival di mu- mune di Primaluna, tel. 0341-980253;
prendere i primi rudimenti delcommercio, www.comune.primaluna.lc.it
sica classica “Tra Lago e Monti”,presso la con scambio/vendita di oggetti vari.Si po-
[Barzio] Chiesa di San Giovanni Evangelista,dalle ■ Dal 12 al 16 Agosto
tranotrovaredomanipressoPiazzaCavour,
Danze per bimbi ore 21 e con ingresso libero.Per informa- dalle ore 21.Per informazioni: Comune di
zioni: Comune di Cassina Valsassina, tel.
(f.rad.) Oggi,destinato ai bimbi è l’appun-
0341-996181; ww.comune.cassinavalsas-
Introbio, tel. 0341-980219; [Premana]
tamento intitolato: “Mitiche danze india- www.comune.introbio.lc.it
ne”laboratorio di danza per bambini, di- sina.lc.it
■ 12 Agosto
Torneo di volley
vertenti e facili passi di danza,prendendo ■ 11 Agosto (m.vas.)Al rifugio «CaseraVecchia diVar-
spunto dalle tribù dei pellerossa,per armo- rone» c’è oggi il «Torneo di mont» di vol-
nizzare il corpo e imparare a muoversi a [Cremeno] [Introbio] ley. Partecipano squadre 3x 3 miste con
tempo di musica.Ci si rirova presso Palaz- almeno una donna sempre in campo con
Mandolini in paese
zo Manzoni alle 15,30 per una quota di Tutto su Don Gnocchi (f.rad.)E’ previsto domani sera l’atteso giocatori che devono appartenere ad un
partecipazione di 5 euro (con inscrizione (f.rad) Fino al prossimo fine settimana è OSNAGO - (l. per) L’Assessorato ai Servizi Sociali del di mont. La giornata sarà rallegrata dalla
“Concerto per mandolini”, organzzato
obbligatoria).Per informazioni:Associazio- visitabile la mostra dedicata a Don Gnoc- Comune, l’associazione «degli…Anta», l’associazione presso la Chiesa di S.Michele,dalle ore 21. musica dei Ritmo FFF.
ne Shangri Là; tel. 339-5060238; chi, proclamato beato lo scorso anno, «Io per Osnago» organizzano domenica 15 agosto la se- Per informazioni: Comune di Introbio,tel. ■ 11 Agosto
www.shangrilaonlus.it presso villa Carnevali a Maggio di Creme- sta Grigliata per famiglie ed anziani alla sala mensa del- 0341-980219; www.comune.introbio.lc.it
■ 11 Agosto no.La rassegna è aperta tutti i giorni feria- la scuola elementare. Il programma prevede alle 11 S.
li in questi orari: lunedì,martedì e venerdì ■ 12 Agosto [Rovagnate ]
Messa in Parrocchia, alle 12,30 il pranzo aperitivo anal-
dalle 15 alle 18 e giovedì dalle 9 alle 12. colico - prosciutto e melone - vol au vent risotto alle er- Visita alle sorgenti
[Barzio] ■ fino al 15 Agosto be - arrosto alla contessa con contorni - anguriata – caffè), [Introbio] (f.rad.) Fino a domani,appuntamenti in lo-
Bancarelle seguito alle 15.30 dalla Tombolata e alle 16,30 da mu- calità Monte,con la“Visita alle Sorgenti Pie-
(f.rad.) Sono previste oggi le “Bancarelle sica in allegria e alle 17 dalla merenda (gelato e the fred- Foto in rasegna trificanti”.Ritrovo all’Oasi Galbusera Bian-
[Dervio ] (f.rad.) Serata dedicata alle proiezioni di fo-
d’estate”, presso Concenedo,con esposi- do). La festa si chiuderà alle 18. ca,in Via Galbusera Bianca 2.Dalle ore 15.
Tombola! to quella di dopodomani.Appuntamento
zioni dalle 8 alle 13.Per informazioni: Co- Il costo è di 12 euro per i residenti e di 14 eirp per i non Per dettagli: Provincia di Lecco - Ufficio
mune di Barzio; tel. 0341-996125; (f.rad.) Originale appuntamento domani presso Piazza Cavour, dalle ore 21. Per
residenti. Le iscrizioni, fino all’11 agosto, si ricevono Biblioteche e Musei e Sistema Museale del-
www.comune.barzio.lc.it sera in paese con “Su e giù per i scalot e informazioni: Comune di Introbio, tel.
presso la sede degli Anta nei giorni di domenica e mer- 0341-980219; www.comune.introbio.lc.it
la Provincia di Lecco, tel. 0341-295487 e
■ 11 Agosto Tombolata luminosa”, dove giochi e pas- coledì dalle ore 16,00 alle 18,00. 0341-295477; musei@provincia.lecco.it
seggiate s’intrecciano in un continuo diver- ■ 13 Agosto
Il programma della manifestazione è piuttosto nutrito ■ fino all’11 Agosto
timento.L’appuntamento è in località“Co- e dà quindi la possibilità di trascorrere diverso e in bel-
[Barzio] rennoPlinio”.Perinformazioni:ProLocoDer-
la compagnia. [Mandello del Lario] [taceno]
Sant’Ambrogio vio, tel. 0341-806060;
www.prolocodervio.it ■ 15 agosto
(f.rad.) C’è attesa per l’appuntamento Festa patronale Festa in piazza
con la proiezione dal titolo di“Sant’Ambro- ■ 12 Agosto (f.rad.) Prosegue fino a domani la “Festa (m.vas.) Festa in piazza Roma,dalle 21 di
gio: un magistrato divenuto vescovo”.Ri- patronale di San Lorenzo”con musica,mo- oggi con la serata danzante.
trovo pressoPalazzo Manzoni, dalle ore [Dervio] [ TORRE DE BUSI ] stre,concerti,artigianato e spettacoli per ■ 11 Agosto
21.Per informazioni: Comune di Barzio; tel. bambini.Gli eventi sono tutti previsti pres-
0341-996125; ww.comune.barzio.lc.it Mercatino in Boldona «Sogno in festa» entra nel vivo: so l’Oratorio di San Lorenzo. Il momento
■ 11 Agosto (f.rad.) Presso il parco Boldona,cuore del- [Varenna]
le attività estive derviesi,dopodomani ec- spazio ai Giochi senza pretese clou della festa è naturalmente per do-
mani 10 agosto,con lo spettacolo pirotec- Circuito organistico
co il mercatino serale che si svolgerà dal- nico.Per i dettagli: Comune di Mandello del
[Barzio] le 15 alle 22,con bamcarelle per qualsiasi TORRE DE BUSI - (c. doz.) Entra nel vivo la trenta- Lario, tel. 0341-708111;
(f.rad.) Il “Circuito Organistico Internazio-
tipo di artcolo.Dall’antiquariato,all’ogget- treesima edizione della manifestazione “Sogno in fe- nale in Lombardia,XXI Edizione Virtuosi-
www.mandellolario.it
Film to da collezione,al prodotto artigianale. Per sta”, che terrà banco nella frazione montana di Tor- smi d’Organo” propone per domani un
(f.rad.) Questa sera ecco il film: “Robin ■ fino all’11 Agosto appuntamento con i concerti per “Soli,
informazioni: Comune di Dervio,tel.0341- re de Busi fino al 16 agosto. La kermesse oggi darà
Hood”,nell’ambito della rassegna“Cinema 806411; www.dervio.org spazio al divertimento in compagnia, con i “Giochi Coro,Organo e Orchestra”,presso la Chie-
di Cristallo d’Estate”che si svolge presso senza pretese per grandi e piccini”. Si prosegue gio- sa Prepositurale di San Giorgio; appunta-
l’area Tetrostruttura ,dalle ore 21,15.In ca-
■ 13 Agosto [Moggio] mento dalle ore 21.Per informazioni: AGI-
vedì sera con l’esibizione musicale del gruppo “Blue
so di maltempo si terrà al HM Palace (ex band”, che il giorno successivo – sempre con inizio Coro Valsassina MUS Lombardia, tel. 0341 815160 –
Palazzetto dello Sport).Per informazioni: [Esino Lario] alle 21 – lasceranno il posto all’animazione del clown (f.rad.) Il Coro Valsassina terrà il suo con- www.agimuslombardia.com
Comune di Barzio; tel.0341-996125; Margherito. Dopo la serata danzante con “Bianco”, certo domani sera dalle 21,presso la chie- ■ 12 Agosto
www.comune.barzio.lc.it
I mercatini
(m.vas.) In via Montefiori,oggi dalle 16 al- in programma sabato, domenica 15 il clou si raggiun- sa di San Francesco d’Assisi.Per informa-
■ 11 Agosto le 22,saranno presenti i mercatini «I colo- gerà con l’incanto delle stanghe della Madonna (ini- zioni: Coro Valsassina,tel.0341 996046;
www.corovalsassina.it [Varenna]
ri dell’ingegno».In serata il Corpo musica- zio alle 15.30), cui seguirà la celebrazione della mes-
le «San Vittore» suonerà tra le bancarelle. sa con accompagnamento della corale parrocchiale. ■ 12 Agosto Viola e Chitarra
[Barzio] (f.rad.) Mercoledì sera ecco“Maurizio Bar-
■ 11 Agosto Quindi, dopo la tombolata, tutti ad assistere all’estra-
Food & Wine zione dei biglietti della lotteria, prima di tornare a betti e Francesco Cuoghi“,con il loro con-
(f.rad.) E’ prevista domani sera, presso il ballare con “Luca e Anna”. L’ultima serata danzan-
[Montevecchia] certo per viola e chitarra all’interno del
COE,la “Cena dei Popoli”,con inzio alle ore [Esino Lario] Per le stelle “LakeComo festival 2010”.Appuntamen-
te, lunedì 16, sarà con “Tania band”. Il servizio risto-
19.Per informazioni: Comune di Barzio, Banda San Vittore ro sarà in funzione per tutta la festa, con le birre dei (f.rad.) Ritrovo e gita per osservare “Le topressoVillaCipressi,dalleore21.Perinfor-
tel. 0341-996125; (f.rad.) Oggi ecco l’appuntamenhto con“I ragazzi del September fest. stelle cadenti”uscita con un occhio alle scie mazioni: tel.02-320623364; www.lakeco-
www.comune.barzio.lc.it colori dell’ingegno”,con artigiani in Piazza luminose delle stelle cadenti,presso la“Cà mofestival.com
■ fino al 16 agosto
■ 12 Agosto e il concerto della banda S. Vittore. Per del Soldato”dalle ore 21.Per informazio- ■ 13 Agosto
LA PROVINCIA
22 MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010

CENTRI
ABBIGLIAMENTO DONNA CAMINETTI E STUFE ABBRONZATURA
ESTETICA

CAMINETTI - STUFE - BARBECUE


CUCINE IN MURATURA - INSERTI
• Show room - Sede amministrativa e
Produzione - PEREGO (LC) Via Roncada • LECCO (LC) - Viale Costituzione, 33
8/C - Tel. 039.5311371 - Fax 039.5313489 - Cell. Tel. 0341.350598 Chiuso domenica. Aperto h. 8-22
• LECCO Via Cavour, 60 (Isolago) Galbusera Roberto 339.4098127 - Cell. Galbusera Dario 340.2233692 Parcheggio privato in Via Aspromonte, 7/9
Tel. 0341.286260 ORARI: DA LUNEDI’ A VENERDI’ 15.30 - 19.00 • CALOLZIOCORTE (LC) - Corso Dante, 54/a
APERTI TUTTO AGOSTO SABATO 9.00-12.00 / 14.30-19.00 Tel. 0341.633130 - Chiuso domenica. Aperto h. 9-22
SI RICEVE ANCHE SU APPUNTAMENTO TELEFONANDO
ANTIFURTI / CANCELLI AUTOMATICI ALLO 339.4098127 FAI DA TE BRICOLAGE
• Show room CALCO (LC) Via San Vigilio, 105
Tel. 039.9912044 - Cell. 335.6743977
ORARI: SABATO 9.00-12.00 / 14.30-19.00
www.edilperegolineamarmo.com
• GARLATE (LC) Via Statale, 717 info@edilperegolineamarmo.com
www.puntofocus.com - info@puntofocus.com BRICO OK IL FAI DA TE Casa, Bricolage,
Specializzati nella vendita/installazione/assistenza impianti di
antifurto e cancelli automatici. Dormite sani e tranquilli anche Giardinaggio e Decorazione. BRICO OK è a:
in agosto perchè il personale non va in ferie!!! CONCESSIONARIE / RIVENDITORI • Olgiate C. (CO) - Via Roma n.155 - Tel. 031/802035
APERTI DAL LUNEDI’ AL VENERDI’ DALLE 8 ALLE 12 E DALLE • Cantù (CO) - Via Grandi n.26 - Tel. 031/7180818
13.30 ALLE 18.30 - SABATO MATTINA DALLE 8 ALLE 12. Per • Tavernerio (CO) - Via Provinciale n.69 - Tel. 031/421305
qualsiasi esigenza potete contattarci: Tel. 0341.682000 Fax • Tavernola (CO) - Via Asiago n.33 - Tel. 031/510669
0341.682739 - info@imsasrl.it - www.imsasrl.it • Carate B.za (MB) - Via E.Toti n.41 - Tel. 0362/902831
• Carugo (CO) - Via Vittorio Veneto 67/69 -Tel. 031/758140
ARREDAMENTO • Castello di Brianza (LC) - Via Dante - Tel. 039/5311190
• Castione Andevenno (SO) - Via del Piano nr,24 - Tel. 0342/359061
• Tradate (VA) - Via della Fornace Cortellezzi nr. 20 - Tel. 0331/852783
• Giussano (MB) - Via Como 8 - Tel. 0362/314013
• MERATE (LC)
• Cesano Maderno (MI) - Via Nazionale dei Giovi 45C - Tel. 0362/650878
Via Como, 47 - Tel. 039.9900974 - info@salaluciano.it
Vendita nuovo e usato - Ricambi - Officina meccanica LIBRERIE
CHIUSI DAL 13 AL 23 AGOSTO
LECCO Via Cavour, 48
Tel. 0341.282072
www.libreriacavourlecco.it
SIAMO PRESENTI ANCHE
CON UNA NOSTRA PAGINA
ANCHE SU FACEBOOK
ORARIO CONTINUATO
9.00-19.30
by
APERTI ANCHE LUNEDI’ MATTINA
Vendita auto - assistenza meccanica
• OLGIATE MOLGORA (LC) Via Como, 5 SALA GIOCHI / BOOWLING
Tel. 039.508366 - 039.9910091 - Fax 039.507543
• CERNUSCO LOMBARDONE (LC) autocrippa@tiscalinet.it CHIUSI DAL 8 AL 22 AGOSTO
Via Spluga, 52 - (SS Lecco-Vimercate fronte MaxiSport) • OLGIATE MOLGORA (LC) Via Nazionale
Tel. 039.9901354 - Fax 039.5984804 Tel. 039.509730 - 039.509659 - Fax 039.9274956
www.casamaniasrl.it casamaniasrl@tiscali.it officina.autocrippa@tiscali.it CHIUSI DAL 15 AL 22 AGOSTO
• PEREGO (LC)
Via Statale, 89 Tel. 039.5312003
Fax 039.5312006 edil_arredo@libero.it
APERTO TUTTO AGOSTO
lun.14.30-19.30 mart./sab. 9-12/14.30-19.30
SCONTI 30% 40%
PER I MESI DI LUGLIO E AGOSTO

• OLGINATE (LC) - Via Spluga, 66 - Tel. 0341.682842


CHIUSI DAL 7 AL 22 AGOSTO
• ROBBIATE (LC) - Via Milano, 52 - Tel. 039.511104
• CESANA BRIANZA (LC) Via Alfieri, 1 CHIUSI DAL 9 AL 15 AGOSTO
Tel. 031.658478 - Fax 031.6520144 • VIMERCATE (MB) - Via Manin, 17 - Tel. 039.6260288
www.mobili-ideacasa.com CHIUSI DAL 7 AL 22 AGOSTO
info@mobili-ideacasa.com
SHOW ROOM APERTO LA DOMENICA ESTETICA / SOLARIUM
DALLE ORE 15.00 ALLE ORE 19.00
Da lunedì a sabato 9.00/12.00 - 14.30/19.30 • CASSAGO STUDI DENTISTICI
BRIANZA (LC)
CENTRI SPORTIVI - PISCINE Via Cascina Nuova, 2/F
Tel. 039.9212142
APERTO
TUTTO AGOSTO
• LECCO - Largo Caleotto, 25
PULIZIA DEL VISO, (all’interno del Centro Comm. Meridiana) - Tel. 0341.350336)
DEPILAZIONE COM- APERTI ANCHE IL SABATO
PLETA, PEDICURE, VISITA, DIAGNOSI, PANORAMICA DIGITALE IN UNA SOLA
• OGGIONO (LC) - Via Dante (fronte lago) SEDUTA SENZA IMPEGNO.
MASSAGGIO, PEDANA
Tel. 0341.579189 - www.stendhalsportclub.it Implantologia e chirurgia implantare con tutte le novità del
SIAMO APERTI TUTTO IL MESE DI AGOSTO VIBRANTE, DOCCIA SOLARE, SMALTO SEMI PERMANENTE,
momento. Finanziamo l’intero preventivo fino a 60 mesi a
DALLE ORE 9.30 ALLE ORE 19.30 QQN PER LA PERDITA DEI CHILI, CAVITAZIONE ULTRALIPO tasso 0. Odontoiatria di qualità alla portata di tutti...
LA PROVINCIA
MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010
[CIRCONDARIO 23]
[ VIABILITA’: LA LECCO-CISANO ]

Traffico,Calolzio e Vercurago scoppiano


Via il tappo di Rivabella, restano i vecchi problemi: «Fondamentale far qualcosa», dice Arrigoni
CALOLZIO Tolto il tappo di Ri- IL PROBLEMA
vabella, restano l’imbuto di Ver-
curago e il traffico nel centro di
Calolzio. La descrizione della
Auto che sfrecciano:
viabilità sulla Lecco – Cisano è
tutta qui: in quello che è cambia-
scatta l’allarme
to in positivo riguardo la fluidità
della circolazione in direzione
in zona San Lorenzo
Lecco e che invece è peggiora- (c. doz.) Auto che sfrecciano veloci
to nel senso opposto. I dati dif- sulla strada che separa la chiesa par-
fusi dalla provincia, a questo rocchiale di San Lorenzo dall’orato-
proposito, sono eclatanti, riguar- rio di Calolzio, con tutti i rischi che ne
do l’incremento dei mezzi che conseguono. Solo pochi anni fa, pro-
percorrono la direttrice: un au- prio qui si è verificato un incidente a
mento secco di circa 2.500 vei- danno di due giovani ragazze, fortu-
coli al giorno verso Lecco e di ol- natamente senza gravi conseguenze.
tre mille nel senso di marcia op- Ma i cittadini temono per la loro in-
posto. Il problema, evidente, è columità. L’argomento verrà discus-
che nel centro di Vercurago e Ca- so in occasione della prossima sedu-
lolzio ancora non è cambiato ta della Commissione territorio, gra-
nulla. Quindi, il traffico si scon- zie alla segnalazione girata all’orga-
tra ancora con il semaforo del nismo consiliare dal consigliere co-
paese di confine, oltre che con munale Corrado Conti, di “Uniti per
quelli del capoluogo. Calolzio”.
Questa situazione verrà supera- Sono numerosi i calolziesi che han-
ta dalla realizzazione della gal- no segnalato le loro preoccupazioni
leria “San Martino”, che porterà per le condizioni della via don Min-
i mezzi, in via sotterranea, da zoni, nel tratto rettilineo a ridosso del
Chiuso fino a via dei Sassi a Ca- quale, a Rossino, sorgono chiesa, ora-
lolzio, liberando gli abitati dei torio e farmacia. E’ evidente che l’al-
due paesi. Ma, fino ad allora, ta velocità di marcia, già di per sé fon-
sarà necessario fare i conti con CHE CAOS Dati preoccupanti per il traffico a Vercurago te di rischio per gli utenti della stra-
una situazione peggiorata. da – comprendendo anche i pedoni
Ma in città non si sta con le ma- in questa categoria – aumenta i peri-
ni in mano. «Per quanto riguar- la sede provinciale di Lecco del- ra d’esproprio con proposte di verrà aperto all’inizio del pros- coli considerando la presenza di di-
da il secondo lotto, è ancora ne- l’Agenzia, è stato trasmesso alla indennizzo adeguate. simo anno, per arrivare all’inau- verse vie laterali, dalle quali si immet-
cessario aspettare la conclusio- direzione regionale, dalla qua- La soluzione In questi giorni ha avuto luogo gurazione delle opere entro il tono nella strada principale altri vei-
ne del procedimento del Cipe le è finalmente giunta l’ultima sarà la anche l’incontro con il profes- 2011». coli, con una circolazione spesso in
per procedere quindi con l’indi- risposta. Sulla base di queste va- galleria San sionista incaricato di realizzare Nel frattempo sta proseguendo condizioni al limite della sicurezza.
zione della gara d’appalto e l’af- lorizzazioni, il Comune proverà il progetto esecutivo, che sarà ul- comunque anche la predisposi- Considerata la presenza, ai due lati
fidamento dei lavori – commen- a raggiungere accordi bonari con Martino timato per l’inizio di settembre. zione dell’altro intervento, quel- della strada, di oratorio e chiesa, è an-
ta il sindaco Paolo Arrigoni -. i proprietari delle aree nelle qua- ma i tempi «Se tutto andrà come previsto – lo della bretella che scorrerà die- cora più evidente la situazione di pe-
Quindi, se si considera che sul- li realizzerà le nuove rotonde, sono lunghi ha aggiunto il primo cittadino - tro il Dancing, parallelamente al ricolo per i pedoni che si spostano da
la carta il cantiere durerà cinque cercando di evitare la procedu- , il cantiere delle due francesine lungofiume, per portare il traffi- un marciapiede all’altro, nonostante
anni, per almeno sei anni e mez- co da via dei Sassi fino a via Pa- la presenza del relativo attraversa-
zo non potremo contare sulla dri Serviti. «Attendiamo il per- mento pedonale. «E’ assolutamente
galleria “San Martino”. Quindi IN VIA LAVELLO E FOPPENICO fezionamento dell’accordo rela- necessario studiare forme di rallen-
è fondamentale fare qualcosa tivo al centro polifunzionale di tamento del traffico, dossi o altro e di
nell’immediato, per alleggerire servizi e terziario, per mettere in
la situazione viabilistica. Noi, da
questo punto di vista, stiamo la-
«Rivogliamo i giochi delle scuole» capo ai proponenti la realizza-
zione di quest’opera. L’obiettivo
maggiore sicurezza per l’attraversa-
mento dei pedoni per evitare inciden-
ti», ha commentato Conti. Recente-
vorando alla tangenzialina e al- (c. doz.) I giochi delle scuole di via La- fuori dalle due scuole in questione, so- è completare tutto questo inter- mente, un problema analogo si era re-
le due rotatorie». vello e Foppenico sono stati rimossi: i no stati rimossi in quanto «non sicuri e vento entro il 2012. Il sovrappas- gistrato in via Monte Tesoro, nella fra-
L’iter, in questo caso, sta proce- genitori chiedono che vengano sosti- a norma». Al momento, i giardini nei so di Rivabella – ha concluso Ar- zione collinare di Lorentino. Essendo
dendo concretamente: la setti- tuiti e riposizionati entro l’inizio del nuo- quali si trovavano sono rimasti quindi rigoni – sottolinea ormai l’urgen- improponibili dossi artificiali e panet-
mana scorsa è finalmente arriva- vo anno scolastico. La segnalazione è sguarniti. Per questo motivo, i genitori, za di intervenire anche su Calol- toni stradali, era stato chiesto di va-
ta la relazione dell’Agenzia del stata raccolta in questi giorni dal con- rilevato che «sarebbe stato comunque zio e Vercurago, perché è impen- lutare quale segnaletica orizzontale
territorio per ottenere il docu- sigliere comunale di “Uniti per Calol- meglio che la rimozione fosse andata sabile andare avanti così. Quan- o verticale possa migliorare la situa-
mento con la valutazione delle zio” Corrado Conti, che ha informato di pari passo con la sostituzione per evi- do la tangenzialina, che è anche zione attuale. La richiesta era relati-
aree e della svalutazione degli della questione la Commissione terri- tare il pericolo di una politica dei due sollecitata dal viceministro Ro- va anche alla valutazione del posizio-
immobili interessati dalla realiz- torio, chiedendo a sua volta un rapido tempi ed essere sicuri di non avere i berto Castelli, sarà pronta, mol- namento di un rallentatore di velocità
zazione delle rotatorie di via Pa- intervento risolutivo. La questione è le- giochi per lunghi periodi di tempo», ne ti detrattori ne costateranno l’ef- a raso, di 3cm, prima dell’imbocco
dri Serviti e via Mazzini. Questo gata ad alcuni giochi che, posizionati chiedono il riposizionamento. ficacia e cambieranno idea». della strettoia salendo verso la piazza.
documento, già predisposto dal- Christian Dozio

[ OLGINATE ] [ CIVATE ]

Mangiano e scappano, Colpo al bar, ladri in fuga con le monete


intercettati dai carabinieri Dopo i furti di Merate, ieri mattina il Cafè Magik è finito nel mirino dei malviventi
OLGINATE (b. ber) Si sono fer- conto: 60 euro in tutto» ha rac- VALMADRERA CIVATE Ancora un furto a prese minimamente in con-
mati a cena per gustare le spe- contato il titolare. È stato a quel danno di un bar e l’obiettivo siderazione dai malviventi
cialità della trattoria Cantù. Ma punto che hanno cercato di fare dei malviventi è un cambia- che hanno atteso l’attimo
al momento di pagare il conto di i furbi. Due di loro sono saliti in Acasa da scuola? L’alternativa monete. A essere preso di propizio per entrare in azio-
60 euro, hanno messo in atto il
loro piano. Due di loro sono
auto, una Fiat Punto, mentre il
terzo «appena gli amici gli han- allora è andare in biblioteca mira proprio ieri mattina è
stato il Cafè Magic di via pro-
ne.
Ieri mattina, al momento del
usciti dal locale per salire a bor- no fatto un colpo con il clacson (p. zuc.) A casa da scuola? Tutti in biblioteca a Val- vinciale della Santa 40. furto, il cambiamonete con-
do di un’auto, mentre il terzo ha è uscito per scappare con loro. madrera. Fino al 31 agosto – con l’esclusione del pe- Sono bastati pochi ai ladri teneva circa un migliaio di
finto di sedersi fuori dal locale. Ho cercato di impedirgli di scap- riodo di ferie – il servizio ha cambiato orario: la versio- per mettere a segno il loro euro tra banconote e mone-
Peccato però che sono stati "bec- pare e ho chiamato i carabinie- ne estiva «privilegia l’apertura mattutina proprio in coin- colpo. Il titolare del bar ha te.
cati" dal titolare che ha imme- ri». I militari hanno intercettato cidenza con la sospensione delle lezioni». Così andrà, aperto l’esercizio verso le 7 Sull’accaduto indagano i ca-
diatamente chiamato i carabinie- l’auto vicino alla rotonda che a parte la fase da giovedì 12 agosto a lunedì 23 com- si è allontanato per una man- rabinieri della stazione di
ri di Olginate. È finita male per conduce alla strada per il nuo- presi, quando la biblioteca sarà chiusa del tutto. ciata di minuti dalla sua at- Valmadrera.
i tre portoghesi di Arcore che lu- vo ponte. E li hanno fermati. Il Un’eccezione, inoltre, già c’è: il lunedì il prestito e la tività. Quando è rientrato si Quanto avvenuto a Civate si
nedì sera hanno cercato di man- guidatore di 37 anni è risultato consultazione sono possibili solo dalle 14 alle 19 (con è accorto di quanto avvenu- è verificato nei giorni scorsi
giare a sbafo. Il guidatore è stato positivo all’alcoltest 1,67 g/l. Tut- un occhio di riguardo, quindi, anche per chi nel corso to. Ma ormai era troppo tar- anche a Merate in ben due
denunciato a piede libero per ti ora rischiano una denuncia per della giornata ha impegni di lavoro); dal martedì, per di. circostanze. Prima a danno
guida in stato di ebbrezza, e se il insolvenza fraudolenta. «Mi ha tutti gli altri giorni, vige la fascia dalle 9 alle 12 (l’aper- Ignoti malfattori hanno pre- del Caffè 37 sull’ex statale 36
titolare della trattoria, Roberto dato fastidio che abbiano cerca- tura serale viene ripristinata, però, anche il giovedì in levato l’apparecchio che e poi in pieno centro visto
Cantù, sporgerà denuncia do- to di fregarmi. Mi avessero det- aggiunta). A settembre riprenderà l’orario consueto. La cambia le monete e consen- che a finire nel mirino è sta-
vranno rispondere anche di in- to che avevano solo 20-30 eu- biblioteca civica di Valmadrera è situata nel centro ci- te ai clienti di giocare alle to il Caffè del viale a poche
solvenza fraudolenta. «Dopo ro, gli avrei dato lo stesso da vico «Fatebenefratelli». slot machine presenti nel lo- decine di metri dal munici-
aver cenato dovevano pagare il mangiare!» conclude il titolare. cale che non sarebbero state pio.
[24 CIRCONDARIO ] LA PROVINCIA
MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010

[ OLGINATE ]

Bambini e cantiere brevi


[ PESCATE ]

dovranno convivere: Aperta la baita


degli Amici
(b. ber) I volontari dell’asso-

«Ma è tutto sicuro» ciazione “Amici Baita Pe-


scate” informano che fino a
sabato, la baita che si trova
in località San Michele, sarà
aperta tutti i giorni. E chi è
Lavori in corso alla scuola «Rodari» e così sarà anche interessato ha la possibilità
di fermarsi per cenare.
all’inizio dell’anno: tranquillizzate le famiglie in ansia
OLGINATE Lavori in corso alla dificio insieme a bambini anche tecnico che il vicesindaco e io, [VALGREGHENTINO ]
scuola primaria “Gianni Roda- piccoli, con mezzi di cantieri e effettuiamo continui sopralluo-
ri” dove ogni giorno è prezioso operai al lavoro a pochi passi ghi per fare il punto della situa- Il fondo
per completare il prima possibi- dalle aule. Timori che erano zione». La 3V, la ditta che ha vin- di solidarietà
le il progetto di ampliamento del emersi alcuni mesi fa diretta- to l’appalto, ha allestito il can-
plesso che da settembre ospiterà mente dalle famiglie dei picco- tiere da poche settimane, ma le (b.ber) C’è tempo fino al 15
anche tutti gli alunni e il perso- li alunni, in occasione dell’as- opere procedono nel migliore settembre per presentare
nale della scuola di Capiate. Le semblea pubblica indetta dal pri- dei modi. «L’azienda lavora be- l’apposito modulo per poter
aule ora come ora sono pronte e mo cittadino e dalla giunta, pro- ne e finora è tutto perfettamen- accedere al fondo di solida-
arredate per accogliere i piccoli prio per illustrare in ogni detta- te in linea con il crono program- rietà istituito dal Comune per
studenti che tra qualche settima- glio la fusione fra le due scuole ma. Continueremo ad accertar- aiutare famiglie e lavoratori
na torneranno sui banchi di e il progetto che si intendeva at- ci che sia così. Probabilmente i in difficoltà economiche, a
scuola. A luglio si è provveduto tuare. lavori si fermeranno solo nei causa della crisi. Il fondo si
a portare tutto il materiale e l’ar- Per tranquillizzare i genitori, prossimi giorni di Ferragosto, avvale di oltre 10 mila euro
redamento a disposizione nel- preoccupati appunto per la pre- perché diventa difficile anche e il regolamento prevede per
la scuola di Capiate, al plesso di senza del cantiere, nonostante reperire il materiale». i richiedenti che hanno i re-
via Campagnola. Per cui, per la sia il dirigente scolastico Ange- Barbara Bernasconi quisiti previsti 800 euro di
fusione e per l’accoglienza dei lo De Battista e le insegnanti ab- contributi.
nuovi studenti, sono bastati i la- biamo garantito di aver chiesto
vori di riorganizzazione degli le maggiori precauzioni, il sin- OLGINATE
spazi effettuati l’anno scorso sul- daco Antonio Gilardi e il vice- [ CALOLZIOCORTE ]
l’edificio. sindaco Rocco Briganti incon-
I lavori in corso servono per rea- treranno anche dopo le ferie, le Questuanti "abituali",ecco i carabinieri Il vice capo
lizzare un modulo che sarà ag- famiglie per fare il punto della dei vigili
giunto alla struttura esistente, situazione e capire come ci si at- (b.ber) Ogni settimana, per la precisione ogni parrocchiale. Gli olginatesi hanno sempre ri-
con nuove quattro aule che sa- tiverà nel miglior modo possibi- martedì arrivano a Olginate, accompagnati sposto con grande generosità, ma con il pas- (b.ber) Il comune di Calolzio
ranno attrezzate come labora- le, per far sì che questa “convi- da qualcuno in auto. Poi si piazzano tra la par- sare del tempo c’è anche chi si è insospetti- ha emesso un avviso di mo-
tori e aule speciali per dare la venza” forzata, crea meno disa- rocchia e l’oratorio a chiedere elemosina a to. A lasciare qualche perplessità era il fat- bilità esterna per trovare una
possibilità di ampliare l’offerta gi e rischi possibili. passanti e residenti. Una situaizone che si ri- to appunto che tornassero proprio ogni set- persona che ricopra il ruo-
formativa. E, come è noto, que- Nel frattempo, in via Campagno- pete identica ormai da mesi. Ma ieri, martedì, timana e che negli altri giorni frequentava- lo di istruttore direttivo di vi-
sti lavori saranno completati en- la si lavora a pieno ritmo. E ogni sono intervenuti i carabinieri della stazione no altre zone. C’è chi si è chiesto chi fosse- gilanza. Si tratta di un posto
tro dicembre, per cui cantiere e giorno è prezioso per portare locale, per controllare le generalità dei due ro e chi li portasse ogni martedì in centro Ol- a tempo pieno e indetermi-
scuola dovranno convivere per avanti il progetto. Come spiega questuanti. E’ accaduto in piena mattinata. ginate. Perplessità che hanno avuto anche nato nella dotazione organi-
qualche mese. Ed era questo pro- Paolo Tentorio, assessore ai la- Da tempo si notava la presenza di due giova- le Forze dell’ordine. I militari infatti ieri li han- ca del settore Polizia locale
prio l’aspetto che preoccupava vori pubblici: «Stiamo seguen- ni di origini africane girare vicino al parchg- no accompagnati al comando per verifica- e commercio aree pubbliche
maggiormente genitori e docen- do i lavori costantemente. Sia il gio di via don Gnocchi o vicino alla chiesa re le loro generalità e le loro intenzioni. dell’ente, a cui saranno attri-
ti. Dover passare le ore nell’e- direttore dei lavori, che l’ufficio buite le funzioni di vice co-
mandante. Gli interessati de-
vono far pervenire la richie-
[ TORRE DE’ BUSI ] sta scritta entro le 12.30 del
19 agosto.

Allarme per alcune presenze sospette a Valcava [ OLGINATE ]

Due persone in auto e una terza che girava a piedi per vendere merce e lasciare sassi vicino alle case Servizio minori
alla Cesed
TORRE DE’ BUSI (b. ber) Qualche giorno fa sono Alcuni giorni fa, nella zona sono stati visti tre uo- gio, ma c’è chi ha pensato comprensibilmente che
stati avvistati degli uomini di origini extracomu- mini, che secondo i testimoni potevano essere di potessero essere dei malintenzionati, e visto che (b. ber) È stato il Centro ser-
nitarie con fare sospetto. Poi sono state notate an- origini nordafricane. Due uomini restavano in au- la zona in questo periodo non è accessibile ovun- vizi didattici – Ce.se.d di Mi-
che delle giovani rom. Ed è scattato l’allarme. to, mentre un terzo girava a piedi per vendere la que e comunque può risultare parecchio esposta, lano ad aggiudicarsi l’appal-
C’è preoccupazione tra i proprietari delle seconde sua merce. senza la presenza costante degli abitanti. È per que- to per la gestione dei servizi
case di Valcava. Ma l’aspetto che ha maggiormente preoccupato è sto che qualcuno si è preoccupato maggiormen- rivolti ai minori del comune
Soprattutto in questo periodo in cui la zona, a se- che qualcuno ha visto anche che l’uomo che si te. di Olginate. Sarà l’ente dal
guito degli smottamenti della settimana scorsa, è muoveva a piedi, ogni tanto lasciava dei sassi in E ha preso alla lettera i consigli dati dalle Forze prossimo settembre a gesti-
più fragile ed esposta che mai. corrispondenza di abitazioni o chissà che altro. dell’ordine che invitano sempre la popolazione a re il centro di aggregazione,
A suscitare allarme sono state le presenze sospet- Ha suscitato allarme, in questi ultimi giorni, an- segnalare anche presenza che posso solo essere so- i servizi di assistenza educa-
te di alcune persone. Presenze che non sono sfug- che la presenza di alcuni rom. Sono state infatti vi- spette. Per questo qualcuno si è recato alla sta- tiva scolastica e in estate i
gite a coloro che abitano nella località che in que- ste anche due giovani nomadi che chiedevano l’e- zione dei Carabinieri di Calolziocorte, competen- centri ricreativi estivi.
sto periodo vede la presenza di numerosi villeg- lemosina ai gitanti e villeggianti. ti sulla frazione di Torre de’ Busi, per lasciare la
gianti. Per qualcuno si è trattato di normale accattonag- segnalazione e chiedere giri di controllo.

596/

596
LA PROVINCIA
MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010
[LAGO 25]
ESINO LARIO [ LA POLEMICA ]

Una sessantina sul «Percorso dei Celti»: passeggiata riuscita Mandello Basso,
(m. vas.) Una sessantina di persone ha partecipa-
to al «Percorso dei Celti», la passeggiata per le
celtiche sin dal XIX secolo, dall’ingegner Carlo
Maria Pensa, dalla professoressa Catherine de
i commercianti
vie di Esino che ha portato a scoprire quel po-
polo così lontano da noi, per il tempo in cui ha vis-
suto, che ha però lasciato tante tracce che per-
Senarclens e dal geometra Piero Dell’Era.
Le figure, che sono accompagnate da un pannel-
lo con le spiegazioni storiche, sono affidate alla
adesso "aprono"
mettono di scoprire la sua storia quotidiana. Non
è tanto il numero a soddisfare quanto l’interesse
cura di alcuni esercenti che si sono dimostrati
contenti dell’iniziativa mentre all’associazione
all’assessore
suscitato alle spiegazioni fatte dal professor Pao- «Amici del Museo delle Grigne», che è capofila
lo Boncompagni, autore dei cinque personaggi del progetto «Vestire i paesaggi» in cui è stata in- MANDELLO Gli splendidi borghi di Man-
che sono stati posizionati sul percorso di Esino serita l’iniziativa, sono già pervenute le richieste dello Basso cenerentole dell’offerta turisti-
superiore dove vennero rinvenute diverse tombe per le visite guidate di scolaresche. ca? Perché non si fa di più per valorizzarli,
magari con iniziative a corollario a quelle
che la fanno da padrone ai vicini giardini di
piazza Gera e lido comunale? La frase «for-
[ PERLEDO ] te» dell’assessore al turismo e commercio,
Luciano Benigni, durante l’ultimo consiglio

L’elettricità arriva anche ad Agueglio,


comunale - «azioni di boicottaggio da parte
dei commercianti di piazza Roma nei con-
fronti delle iniziative del Comune, sbraitan-
do contro quella dedicata a Mozart» - ha ac-

fatto l’accordo per alimentare i caselli


ceso il dibattito nella bella piazzetta. Silvia
Nessi del ristorante bed and breakfast «Mam-
ma Ciccia» tiene a chiamarsi fuori: «Ho scrit-
to una lettera al sindaco Riccardo Mariani
e, per conoscenza, all’assessore Benigni. Non
Tredici utenti hanno versato il canone, via libera dell’Enel. Cabina a spese del Comune rendo pubblico il testo. Mi preme soltanto
ribadire che non sono quel commerciante
PERLEDO Pochi mesi anco- bina gratis, con il materiale del che ha contestato l’iniziativa citata dall’as-
ra ed una delle poche zone del- valore di 10 mila euro, passa- sessore Benigni in piazza Roma. Considera-
la provincia lecchese dove nel to dal Comune. to che Benigni ha parlato al plurale, generi-
Terzo millennio non è ancora «Come era successo ad Orta- camente senza fare nomi, mi preme fare que-
arrivata l’energia elettrica, po- nella - ha spiegato al consiglio sta precisazione. Per il resto, se ci chiedess-
trà finalmente godere del ser- comunale il vice sindaco Fer- sero veramente di collaborare alle iniziati-
vizio. nando De Giambatti- ve del Comune, io sono qui».
L’esigenza di avere la sta - dobbiamo stu- Claudio Lafranconi del bar «Roma» non
corrente è stata por- diare la possibilità di commenta. Molto più loquace il collega del
tata avanti da un vincolare il contrat- bar «Portico», Giuliano Verdi. Anche lui pre-
gruppo di persone to per Agueglio per cisa di non aver «boicottato» l’iniziativa del-
che ha i propri casel- cinque o dieci anni la discordia. E avanza le sue proposte. «Se
li in località Ague- per evitare che una fattibili, non sono un tecnico - premette -.
glio, al confine tra il volta fatta la linea, Dal mio punto di vista si concentra l’atten-
territorio di Parlasco chi oggi non ha vo- zione, a Mandello Basso, solo nella zona dei
e quello di Esino, Carlo Signorelli luto il palo possa ri- giardini. Va bene, ma magari coinvolgere le
che è servita dal pas- chiederlo un doma- piazzette adiacenti potrebbe valorizzare que-
saggio della strada ni a prezzo inferio- sta zona del paese favorendo tutto l’indotto.
provinciale 65 della Val d’Esi- re». Non so: ad esempio qualche mercatino, qual-
no. Il consigliere di maggioranza cosa che incentivi la massa di ospiti a pas-
Due problemi sono stati supe- Luigi Conca non si è trovato seggiare per tutta la zona a lago di Mandel-
rati: il numero minimo di al- però d’accordo sulla spesa di lo. Potrebbe essere un’idea spostare piccole
lacciamenti; e avere ottenuto 14mila euro che secondo lui manifestazioni nelle nostre piazzette, che
da Enel la linea che da Gisazio «potrebbero essere spesi inve- altrimenti sacrificano preziosi posti auto in
sale passando nei boschi, sbu- ce sulle mulattiere». GLI ALPINI di Peledo durante la festa ad Aguegliopiazza Gera là dove sono previste».
cando poi nella frazione di Bo- Mario Vassena In causa anche il ristorante «Riva Granda».
logna. Si entra da piazza XXV Aprile, quasi gemel-
L’atto decisivo era la costruzio- la di piazza Roma. La distanza è poca e il ri-
ne della cabina di trasforma- [ IL PUNTO ] storatore Bruno Negri non si esime dal di-
zione che ora è possibile dopo re la sua. «È vero che, in occasione di par-
l’accordo raggiunto dal Comu- ticolari eventi "di là" (piazza Gera e dintor-
ne con la proprietaria del ter- Da Bologna al passo Trentadue caselli Investimento di 280mila euro ni, ndr.) - dice - si potrebbe valorizzare la no-
reno identificato che è stato ce- (m. vas.) Il territorio che verrà servito Sono trentadue i caselli presenti nel- L’investimento che farà Enel per porta- stra zona, così da incentivare i visitatori a
duto gratuitamente per lo sco- dalla linea elettrica Enel va dalla fra- l’area interessata dall’elettrificazione, re la linea è di 280 mila euro; il Comu- frequentare tutto Mandello Basso. A propo-
po. zione di Bologna verso il passo di Ague- compresa la chiesetta-sacrario degli ne spenderà 14 mila euro per costrui- sito delle polemiche degli ultimi giorni, non
Dei trentadue possibili utenti glio, passo che tra l’altro non è riporta- Alpini dove ogni anno si svolge la festa re la cabina di trasformazione; i priva- me la sento di tirare la croce addosso al Co-
interessati, tredici hanno già to sulle cartine stradali del Touring Club delle penne nere di Perledo. L’area si ti 2.392 euro ognuno per l’allacciamen- mune e a Benigni. Da parte sua riscontro
versato il canone di allaccia- ed è più conosciuto come valico di Esi- può raggiungere salendo attraverso i to e la posa del contatore per alimen- la disponibilità a venirci incontro. Ma met-
mento di 2.392 euro richiesto no, a 1.142 metri. boschi da Bologna oppure dalla Sp 65. tare i caselli. tere d’accordo tutti non è facile».
da Enel per posizionare il con- Beppe Grossi
tatore, quota che andrà a far
parte dell’investimento di cir-
ca 280 mila euro a carico del- [ LA QUERELLE ]
la società fornitrice dell’ener-
gia.
Enel ha già stabilito il traccia-
to che sale da Gisazio ad Ague-
«Cittadini e turisti devono poter fare bagni sicuri»
glio, comunicando all’ufficio
tecnico del Comune dove an- Ennesimo botta e risposta tra Legambiente e il sindaco di Dorio sulle condizioni delle acque del lago
dranno i pali con i basamenti
di cemento da realizzare al co- LA DECISIONE DORIO (m.vas.) «Forse i topi non te così evidenti criticità in quel luo- le un po’ più di maniera nelle cose,
sto di 100 euro l’uno. fanno il bagno nei pressi dello sca- go, invece di polemizzare inutilmen- senza drammatizzare. È chiaro che
Sulla quindicina di posizioni rico del depuratore di Dorio, ma al- te col lavoro della nostra “Goletta all’uscita del depuratore ci possa es-
però, sei proprietari hanno fat- Depuratore di Bellano, cuni concittadini del sindaco sì», co- dei Laghi”». sere dell’acqua sporca per qualsia-
to delle osservazioni perché il
palo rimarrebbe troppo vicino nuovi fondi in bilancio sì replica Barbara Meggetto, porta- Sono state quattro settimane di mo-
voce della «Goletta dei Laghi» e di- nitoraggio della qualità delle acque
si motivo, ma da lì a dire che tutta
la zona è inquinata e fa schifo, c’è
alla casa, hanno chiesto per- (m. vas.) Con una variazione di bilancio, l’as- rettrice di Legambiente Lombardia dei laghi con l’obiettivo della cam- una bella differenza. Se poi si pub-
tanto lo spostamento al con- sessore di Bellano, Sandro Cariboni, ha tol- alle parole del primo cittadino do- pagna «non di fare le controanalisi blicano i risultati su internet, si fa
fine e per questo a settembre to 40 mila euro dal capitolo di spesa per la riese risentito per la cattiva pubbli- rispetto al monitoraggio dell’Asl, ma una bella pubblicità al lago. Bastava
verrà fatta una riunione appo- realizzazione del parcheggio di via Taceno cità fatta al suo paese e al lago. «Mi di mettere in luce ciò che ancora og- dire che lì il lago non è balneabile,
sita per cercare una soluzione. per destinarli agli ultimi allacciamenti al de- dicano nomi e cognomi, con testi- gi minaccia la qualità delle acque dei ma nel resto non ci sono problemi,
«La richiesta c’è da anni. Quel puratore sulla Sp 72. «Bisognerebbe fare una moni, e allora darò ragione a loro», laghi lombardi, - precisa Meggetto come dicono i dati Asl».
che ha fatto piacere - ha sotto- variante al Prg – spiega – per il parcheggio. controbatte Gianpietro Tengattini. - andando a monitorare i punti cri- Gli ultimi sono quelli diffusi il 2 ago-
lineato il sindaco Carlo Signo- A questo punto è inutile spendere dei soldi La querelle è legata ai prelievi fatti tici per lo scarico di reflui fognari sto dove le spiagge della Riva del
relli - è che i privati si sono ac- visto che si arriva prima con il nuovo Pgt che dalla «Goletta» qualche settimana fa non depurati. Quindi il sindaco si Cantone e della Rivetta sono clas-
cordati tra loro, anche se non è nostra intenzione di discutere a settem- a Dorio che ha dato un esito di in- assicuri di capire cos’è quel “qual- sificate come «eccellenti» e idonee
tutti sono residenti». bre». Nella stessa variazione sono stati ac- quinamento diffuso. «Ad orientare cosina che può darsi esca dal depu- alla balneazione. «Lo scorso anno,
Adesso dovrà essere fatta la ca- cantonati 13 mila euro per le spese legali di i tecnici di Legambiente durante i ratore”, citato da lui, mettendo in quando non erano balneabili - ricor-
bina che costerà 14mila euro chiusura della pratica Carnazzola, con i 6.400 prelievi, sono stati alcuni bambini condizioni cittadini e turisti occa- da Tengattini – sono stato io stesso
al Comune che darà da esegui- euro in più arrivati sulla compartecipazio- che si rinfrescavano e pescavano nel- sionali di bagnarsi in tutta sicurez- ad andare a mettere i cartelli di di-
re il lavoro ad un’impresa lo- ne Irpef e i 12 mila in più dallo Stato saran- le vicinanze del condotto del depu- za, visto che le nostre analisi hanno vieto. Dà fastidio sentire questi giu-
cale con l’affidamento diretto. no invece finanziati 10 mila euro di interven- ratore proprio nel punto in cui l’im- rilevato elevatissime concentrazio- dizi sul lago quando, oltretutto, noi
È stata scartata la proposta fat- ti educativi per minori, 4.400 per il Progetto pianto scarica a lago. Quindi – affer- ni di batteri fecali, ben oltre i limiti subiamo tutto ciò che dall’Adda e
ta da un gruppo di volontari giovani e 3.200 per l’assistenza a indigenti. ma ancora Meggetto - sarebbe più previsti dalla legge». dal Mera arriva dalla Valtellina, do-
che si era offerto di fare la ca- utile capire perché sono state rileva- Tengattini però non ci sta: «Ci vuo- ve non ci sono i depuratori».
26 LA PROVINCIA MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010
LA PROVINCIA
MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010
[VALSASSINA 27]
[ IL CASO ]

Caccia,allarme caprioli
in Valsassina: il giallo
dei capi che mancano
Numeri in calo rispetto all’anno scorso, si cercano le cause
tra il lungo inverno, le malattie e un ambiente che cambia
BARZIO Il lungo e freddo in- [ LA SCHEDA ]
verno, con tanta neve abbon-
dante come non se ne vede-
va da tempo, ha creato qual-
che difficoltà alla sopravvi-
venza dei caprioli.
101 censimento della specie. L’anno
scorso ne erano stati contati 137. Il
calo ha determinato l’esclusione del-
in-
vasi.
Qualcuno è sceso a valle alla I capi di capriolo che si possono cacciare la zona da quelle in cui è possibile spa- Po-
disperata ricerca di cibo e ha a iniziare da lunedì nel comprensorio del- rare da lunedì. «Ne avremmo potuti cac- trebbe
perso la vita nei dirupi, o at- le Prealpi lecchesi. Dalle varie località pre- ciare otto - ha precisato sul punto Rober- essere che
traversando la strada è stato viste dal piano messo a punto dall’ammini- to Combi, presidente della commissione una di queste
investito. strazione provinciale, manca quella del Re- ungulati del Comprensorio e sindaco di si in infezioni sia stata
Una stagione da dimenticare, segone. Il censimento ha appurato la pre- Cassina Valsassina - ma abbiamo preferi- cui è pos- più forte degli anni
dunque, per i caprioli sui senza sul territorio di 816 capi, cuccioli to rinunciare, dimostrando ancora una vol- sibile cacciare il passati, unita proprio al
monti della provincia laria- esclusi. ta che i cacciatori sono responsabili quan- capriolo da lunedì al 10 di- freddo».
na. Sono 816 gli esemplari do c’è un problema». cembre. Si tratta di Campelli-Maesimo, Gri- C’è poi l’habitat naturale che
conteggiati nel Comprensorio gne Orientali e Grigne Occidentali. Preci- si sta modificando «abbiamo
lecchese, che dà diritto ai cac-
ciatori di prelevare 101 capi
101 3
samente possono essere abbattuti 32 ca-
pi nella zona Campelli-Maesimo, 20 in quel-
zone sempre più boscose non
adatte agli animali e quei di-
in tutto, seguendo regole ben È il numero di caprioli che sarebbe presen- la delle Grigne Orientali e 49 nelle Grigne rupi che sono molto perico-
precise. Un numero basso che te sul Resegone secondo i dati dell’ultimo Le zone del Comprensorio Prealpi lecche- Occidentali losi - continua il funzionario
non è sfuggito agli addetti ai di villa Locatelli -. Escluderei
lavori, ben 36 capi in meno comunque la presenza di
rispetto allo scorso anno. piogge acide o di chissà qua-
Tanto che i cacciatori sono del Comprensorio lecchese - cile crescere e ambientarsi in giornate piovose e che i ca- ne, che potrebbe essere dovu- li malattie sconosciute. Sono
stati i primi ad avvallare la serve però l’intervento delle un habitat che sta perdendo prioli siano rimasti nelle ta- to ad una semplice casualità, dell’idea che è il risultato di
chiusura sul Resegone. Chie- istituzioni». le sue caratteristiche. ne. Non escluderei nulla». ma anche a vari fattori. una serie di concause. L’an-
dendo però l’intervento del- Il problema è soprattutto nel- «Le cause di questo calo di Il fatto è che in Valsassina si «Non dimentichiamo che ha no prossimo potrebbe essere
le istituzioni affinché si pos- l’area del Resegone, dove la caprioli sono varie, purtrop- aprirà la caccia, e si potranno fatto molto freddo e ha nevi- che il numero salga notevol-
sa individuare la causa e ri- caccia è stata vietata. Nelle al- po non abbiamo scoperto la prelevare in periodi cadenza- cato tanto, molti animali non mente, come che diminuisca
solverla. tre zone invece aprirà lunedì primaria e non possiamo per- ti, 32 esemplari nell’area di ce l’hanno fatta - continua ancora».
«Da parte nostra continuere- 16 agosto e il conto alla rove- ciò intervenire a sanare la si- Campelli Maesimo, 20 in Gatti - Aggiungiamo anche Non c’è infatti nulla di con-
mo a fare prelievi sanitari, ri- scia per gli appassionati è già tuazione - spiega Pietro Gatti quella delle Grigne orientali delle malattie infettive che creto, se non il solo dato che
pristini ambientali e la posa cominciato. responsabile del settore cac- e 49 in quelle Occidentali. puntualmente gli ungulati dice che quest’anno ci sono
dei dissuasori per evitare che Un problema molto compli- cia e pesca dell’Amministra- Sul Resegone invece sarà prendono. Malattie che non meno caprioli rispetto ai pas-
attraversino la strada - dice cato, quello del ripopolamen- zione provinciale - Ora po- chiusa. vanno lette in modo negativo sati, e che sul Resegone la
Roberto Combi, presidente to, e se tuttavia di cuccioli ne trebbe anche essere che il A preoccupare è il calo dra- ma che aiutano a seleziona- caccia non verrà aperta.
della commissione ungulati nascono parecchi, è poi diffi- censimento sia stato fatto in stico di caprioli sul Resego- re, altrimenti ci troveremmo Paola Sandionigi

[ BARZIO ] CASARGO

Un tocco e si apre tutto il mondo del parco


La sezione ospitata a Villa Merlo è tra le più apprezzate del programma della Sagra
BARZIO Sta riscuotendo notevole succes- Basta avvicinarsi al grande schermo interat- imbalsamati. Nel parco c’è ancora il feno-
so alla 45esima «Sagra delle Sagre» la sezio- tivo e sfiorare con una mano una quota e meno del carsismo che è riassunto in un pic-
ne dedicata al Parco della Grigna settentrio- l’ambiente si apre mostrando fiori, piante, colo plastico di facile comprensione men-
nale, ospitata al primo piano di Villa Merlo. insetti ed animali e per chi vuole saggiare le tre nelle vetrinette sono racchiuse le pagine
La novità più rilevante che attira soprattut- proprie conoscenze toccando uno di essi di storia scritte dai ritrovamenti dei fossili
to i bambini è la stazione "touch screen" do- si apre la scheda che dà tutte le informazio- che hanno popolato i mari che migliaia di
ve si entra virtualmente nell’area protetta ni. anni fa ricoprivano questi luoghi, acque in
per scoprire la vita presente alle varie quo- Così si scoprono le rarità floristiche e la fau- cui viveva ad esempio il famoso rettile ma-
te, flora e fauna che costituiscono la biodi- na che in alcuni esemplari è presente a fian- rino Lariosaurus balsami ritrovato nel cal-
versità del parco. co nella ricostruzione con alcuni animali care di Perledo e Varenna.
Per i bambini ci sono ancora laboratori geo-
logici dove comporre puzzle ed osservare
fossili ed insetti al microscopio e per tutti
invece è possibile rilassarsi dieci minuti per
godersi il bellissimo video che illustra il par-
co con una carrellata di vecchie fotografie e
di altre immagini dai colori suggestivi ripre-
se nelle quattro stagioni.
In distribuzione ci sono la carta turistica del
parco in scala 1:20.000 e la Parchicard, una
card regionale che permette di ottenere scon-
ti di un 10% minimo in una trentina di at- Racconta la montagna
tività economiche nel territorio del parco ed
è valida allo stesso modo anche in tutte le
aree protette lombarde tra le quali rientra
con "Le nostre radici"
pure il Parco regionale della Grigna setten- (m. vas.) È dedicato alle indagini fotografiche in Val-
OGGI IN SAGRA trionale. sassina, tra passato (nella foto una cartolina di Indo-
Per gli appassionati di fotografia, ma non so- vero di molti anni fa) e futuro, la quinta edizione del
La Sagra delle Sagre numero 45 sta lo, c’è infine il primo concorso fotografico concorso indetto dall’associazione «Le nostre radici»
ottenendo un grande successo. Que- sul parco «ScattoMatto» che invita a ritrar- di Casargo con il museo del latte e della storia della
sta sera il programma propone il con- re le immagini in uno dei comuni che sono Muggiasca di Vendrogno e dalle Pro loco dei due pae-
certo rock anni Cinquanta degli ricompresi nei suoi confini per tentare di si. Il tema è «Racconta la montagna» mentre le sezio-
Scramble Cats. Dalle 15 alle 17 labo- vincere uno dei primi tre premi fra i quin- ni sono due: una è per il «racconto in sequenza» di
ratorio di innesto piantine con l’agri- dici classificati del valore di 1.200, 800 e 500 immagini, da tre a otto, l’altra invece per la «miglio-
turismo la Possa euro. re immagine». La consegna delle opere deve essere
Questo è solo uno dei buoni motivi per ri- fatta entro il 12 settembre alla sede del museo di Ven-
fare un salto in «Sagra», anche se il giro ne- drogno, alla biblioteca di Indovero o all’associazio-
gli stand commerciali è già stato fatto. ne. La premiazione è in calendario il 25 settembre.
Mario Vassena
[28 OGGIONO E BRIANZA ] MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010
LA PROVINCIA

COLLE BRIANZA NIBIONNO

Biblioteca,altra offerta: arrivano i dvd Molino Nuovo,60 nuovi posti auto


Sempre più ricca l’offerta di servizi della no, in base alle richieste e soprattutto alle (r. ber.) È attivo il nuovo parcheggio comuna- via Molino Nuovo, soprattutto nei periodi esti-
biblioteca civica di Colle Brianza. A set- risposte al nuovo servizio data dall’utenza. le a Molino Nuovo di Nibionno. Un’opera di vi di apertura delle piscine e durante le par-
tembre, ai libri e alle riviste, si aggiunge- In questo modo, la biblioteca di Colle po- grande respiro per la frazione di Gaggio. Stia- tite domenicali della squadra locale di cal-
ranno infatti anche i dvd. «Il prossimo me- trà essere inserita insieme alle altre nel- mo infatti parlando di una zona particolarmen- cio». Non solo, si sta anche studiando un pro-
se – ha annunciato il sindaco Marco Man- la rete anche per quel che riguarda il pre- te critica per quanto riguarda i parcheggi. Nel- getto insieme al parco Valle Lambro per lo
zoni – presso la nostra biblioteca avvie- stito di materiale multimediale. la stessa area sono infatti presenti il centro sfruttamento in chiave turistica dell’area. «Mo-
remo il servizio di interprestito dei dvd». Da ultimo, sempre nell’ottica di rendere la per disabili La Rosa, il centro sportivo comu- lino Nuovo confina con il Lambro e questo
Al momento, sugli scaffali della struttura biblioteca luogo principale per la fruizio- nale, la piscina Wetlife e la ditta Eurostir. Il parcheggio tornerà sicuramente utile quan-
sono già disponibili una settantina di tito- ne di cultura, l’amministrazione ha deci- nuovo parcheggio dispone di oltre 60 posti au- do sarà ultimata la pista ciclopedonale che
li. A brevissimo se ne aggiungeranno però so di dotarla di un collegamento internet. to. «Si tratta di una grossa fetta del parcheg- da Gaggio porta a Inverigo - conclude - L’area
molti altri. Proprio per permettere l’acqui- Del servizio, che verrà attivato al più pre- gio dell’Eurostir, che è stato ora ceduto a tito- verrà utilizzata dal centro La Rosa e dalla No-
sto di nuovo materiale, l’amministrazione sto e comunque entro il mese di settembre, lo gratutio al Comune di Nibionno - conferma stra Famiglia per dei tour guidati riservati ai
ha messo a disposizione della biblioteca potranno usufruire liberamente tutti gli il primo cittadino Angelo Negri - In questo mo- disabili. Il parcheggio verrà pertanto munito
una somma di 500 euro. Un’altra somma utenti. do andiamo a risolvere le situazioni critiche di area di sosta per i pulmini dell’ente bosi-
sarà invece stanziata entro la fine dell’an- F. Alf. che erano solite crearsi lungo via Gaggio e siese che porterà in gita i ragazzi».

[ TECNOLOGIA AVANZATA ] [ MOLTENO ]

Trial ecologico con la moto elettrica Lettera al prefetto


per il "Bordone"
La prima al mondo è nata a Castello Progetto non molla
Il debutto ufficiale del prototipo della «Evo srl»: a guidarlo il campione Grattarola e chiede dimissioni
CASTELLO BRIANZA E’ nato punto questa piccola defezione, MOLTENO Motocross: la minoranza tor-
in provincia di Lecco il primo l’elettrica potrebbe dare delle bel- na all’attacco, chiama in causa la Prefettu-
prototipo al mondo di moto elet- le soddisfazioni. Forse per le ga- ra e chiede le dimissioni del consigliere co-
trica da trial. E per la prima vol- re è ancora troppo presto la per munale Giovanni Brambilla.
ta questo mezzo è stato provato una bella escursione in moto al- Proprio in questi giorni il gruppo Progetto
nel contesto di una esibizione pinismo, questo sì». Molteno ha infatti inviato una lettera al pre-
indoor: a guidare il modello elet- Poi, scherzando con gli amici fetto di Lecco in merito alla vicenda rela-
trico, al termine della manifesta- che avevano circondato il cam- tiva alla riapertura del crossodromo Bordo-
zione, il campione italiano del- pione italiano, ha detto: «Ora va- ne. Un atto, a detta dell’opposizione consi-
la massima categoria, Matteo do a mettere una scheda telefo- liare, resosi necessario a causa dell’impos-
Grattarola. La moto, che si chia- nica tra i raggi per fare un po’ di sibilità di visionare presso gli uffici comu-
ma Evolt, è stata progettata e co- rumore, così almeno mi sento- nali l’intera documentazione sulla pista.
struita a Castello Brianza dalla no e non rischio di investire «Sul problema Bordone e riguardo la dero-
Evo srl ed è davvero un veico- qualcuno». Ma Grattarola, da ga firmata dal sindaco di Molteno, Mauro
lo particolare. Rispetto alle mo- campione che è, si è reso pro- Proserpio, abbiamo chiesto spiegazioni al-
to tradizionali con motore a tagonista di un paio di passag- la Prefettura, da cui ci aspettiamo una pub-
scoppio, lascia un po’ tutti con gi sugli ostacoli e alla fine ne è blica assunzione di responsabilità - confer-
il fiato sospeso, perché non c’è sceso provato, ma soddisfatto, ma il capo gruppo Giusi Corti - Dal momen-
alcun rumore, a parte un parti- perché la guida è completamen- to che la Prefettura aveva sospeso l’attività
colare sibilo. La moto, realizza- te differente da quella trialistica di gara dal maggio 2009 e poiché il cros-
ta con differenti pezzi, adotta tradizionale. sodromo ha ripreso tale attività lo scorso
una serie di batterie che garan- Oscar Malugani 1 agosto, vogliamo capire quali sono state
tiscono un’autonomia di oltre tre le motivazioni che hanno consentito la ria-
ore e mezza che può essere sfrut- pertura dell’impianto».
tata anche per fare moto alpini- Dito puntato contro la deroga firmata da
smo, senza inquinare e far rumo- Proserpio il 31 luglio. «La maggioranza ci
re. ha comunicato che tale atto era supportato
La moto elettrica made in Lecco dal parere favorevole espresso dalla com-
è stata messa a punto da un missione provinciale pubblici spettacoli -
gruppo di lavoro che fa parte del- LA PROVA rilancia l’ex primo cittadino Ferdinando De
la Evolt e che ha già sperimen- A sinistra Matteo Grattarola con Capitani - A tal proposito chiediamo con-
tato con successo quella da cross uno dei meccanici della Evolt, pro- ferma del parere favorevole della commis-
elettrica. Ha un peso di circa 80 totipo di moto da trial elettrica, Eric sione e se sia pervenuta in Prefettura copia
chilogrammi contro i 67 della Goglio; in alto il campione valsas- della deroga. Vorremmo inoltre che ci ve-
Sherco di Grattarola. Evidente- sinese mentre prova la moto da nisse chiarito se sia competenza del Comu-
mente si tratta di un prototipo trial ne il rilascio di tale deroga e se, in caso po-
che ha bisogno di ulteriori svi- sitivo, tale atto possa superare le prescrizio-
luppi per rendere il veicolo an- ni che avevano portato alla chiusura».
cora più competitivo e chissà La minoranza chiede dunque di avere ac-
magari per essere utilizzato in cesso ai documenti relativi alla vicenda Bor-
una gara di campionato regiona- done. Quattro in tutto: il verbale della Pre-
le. La moto al primo colpo d’oc- fettura che portò alla chiusura della pista
chio appare un po’ tozza, del re- nel 2009; quello della riunione con la com-
sto non può esserci paragone missione tenutasi il 22 gennaio 2010; quel-
con le tradizionali da trial con il lo dell’incontro avvenuto il 9 marzo 2010
motore perché nel corso degli [ LA NOVITA’ ] in Prefettura; e la deroga del sindaco. «Ab-
anni e di studi, gli ingegneri che biamo appreso dalle dichiarazioni del con-
le progettano sono arrivati all’es-
senziale con neppure una vite
in più di ciò che serve.
Funghi, attenti a quello che si coglie sigliere Giovanni Brambilla che le gare con-
tinueranno fino a novembre secondo un ca-
lendario ormai definitivo - continua Corti -
A provare questo prototipo è sta- Ricordo comunque a Brambilla che l’am-
to, come detto, Matteo Grattaro- Iniziato a Oggiono il servizio di controllo micologico: «Nel dubbio, scartare» ministrazione De Capitani non ha mai fir-
la che appena salito in moto mato deroghe per la pista. Al contrario fu
sembrava davvero un princi- OGGIONO (f.alf.) «Nel dubbio, scartare». È la prima rego- colpa è della stagione. Ha fatto caldo e ora per l’arrivo dei proprio quell’amministrazione, di cui Pro-
piante, o forse ancora meno, uno la che gli esperti insegnano a tutti coloro che si appassio- funghi attendiamo la pioggia e i temporali. L’altro giorno è serpio è stato vice sindaco e assessore ai la-
di quei trialisti imbranati che nano di funghi e si inoltrano sui pendii dei boschi alla ricer- arrivato un uomo che ci ha spiegato che il bosco è fermo». vori pubblici per oltre quattro anni, a far in-
guidano la moto solo la dome- ca di porcini e altre specie. Ed è quello che da qual- Infatti, gli esperti attendono. E tutto fa presagire tervenire la Prefettura per chiudere l’im-
nica e non certo sugli ostacoli. che giorno a questa parte le micologhe in servizio che quest’anno l’inizio della stagione per i fun- pianto».
Ma sono bastati un paio di col- all’ispettorato micologico di Oggiono in via Lon- giatt potrebbe arrivare tra una trentina di giorni. L’affondo finale: «Non stupisce che sia il
pi di gas e qualche impennata goni spiegano agli utenti. «Trent’anni fa – ricorda Finora solo Tre anni fa, proprio in quel periodo, come ricor- consigliere Brambilla a difendere una fon-
sibilante per mettere subito a suo Marisa Brivio, che insieme alla collega Simona pochi utenti, dano a Oggiono, ci fu un vero e proprio boom. «Mi te di rumore come il motocross - attacca -
agio il campione valsassinese. Vercelloni, due giorni a settimana, martedì e mer- la stagione ricordo che vennero moltissime persone». Il ser- Strana posizione la sua. Non difende gli in-
«La moto è molto pesante e la coledì dalle 9 alle 12 fornisce il servizio agli uten- vizio è comunque aperto a tutti. «Da noi viene chi teressi dei moltenesi, come dovrebbe inve-
guida è completamente differen- ti Asl – il mio maestro mi insegnò questa regola, potrà entrare già conosce il servizio, ma anche persone nuove ce fare visto il suo ruolo istituzionale, ma
te da quella tradizionale - ha spe- che è sempre valida. Mai fidarsi troppo delle pro- nel vivo che ne hanno sentito parlare. Io e la mia collega interviene in difesa di un interesse privato,
cificato Grattarola -, ha una po- prie conoscenza. Sempre meglio dubitare e, nel tra un mese controlliamo i funghi, scartando quelli non com- anzi personale. Un conflitto di interessi pa-
tenza straordinaria, peccato che dubbio, scartare». mestibili e quelli velenosi, restituendo il cestino lese, visto che il consigliere Brambilla è an-
dopo il primo colpo di gas la Il servizio, avviato dal 1° agosto, oltre che a Og- con un certificato in cui sono elencati i funghi se- che il cassiere del Motoclub Parini. Se non
moto faccia un vuoto e nel trial giono anche a Bellano e al presidio di Introbio, per lezionati. A volte, accade che chi arriva ha il ce- farà un passo indietro, chiederemo le sue
questo è un hadicap. Ma se i tec- ora non ha ricevuto molte visite. «Nei primi giorni – spiega stino pieno, ma se ne va con uno quasi vuoto. Ma la regola dimissioni in consiglio comunale».
nici della Evolt metteranno a la dottoressa Brivio – sono arrivate soltanto 8 persone. Ma la è sempre la stessa: scartare se ci sono dubbi». Riccardo Berti
LA PROVINCIA
MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010
[MERATE E CASATESE 29]
[ MERATE ]

Mandic,fuga di cervelli
ma al...contrario:
Confalonieri è tornato
Dietrofront del chirurgo, che ha chiesto di lavorare ancora
con Carzaniga: «La sanità pubblica è sana, qui si sta bene»
MERATE Aveva lasciato la [ LA SCHEDA ]
sanità pubblica per quella
privata, convinto di guada-
gnare in termini professiona- Chi è La scelta Rientro fulmineo
li ed economici. Quando Marco Confalonieri, 42 anni, resi- Confalonieri ha lasciato il Mandic Dai corridoi e dalle sale operato-
però s’è accorto che la realtà dente a Vimercate, specializzato per il San Giuseppe di Milano del rie dell’ospedale di via Cerri, Con-
non sarebbe stata all’altezza in chirurgia generale, lavora nel gruppo Multimedica a metà del- falonieri è mancato pochissimo.
delle promesse, il chirurgo reparto diretto da Pierluigi Carza- lo scorso mese di luglio. A con- A rendere possibile il suo velocis-
Marco Confalonieri (nella fo- niga dal 2004. Prima di giungere vincerlo, un’offerta professiona- simo rientro, anche la collabora-
to) ha subito fatto dietrofront, a Merate, il medico ha lavorato al le ed economica interessante. zione offerta dai colleghi, a co-
chiedendo di tornare a lavo- Policlinico di Milano, all’Humani- Quando si è reso conto che le minciare dal primario, e dal diret-
rare nel pool di Pierluigi Car- tas, all’ospedale di San Donato promesse non corrispondevano tore generale dell’azienda ospe-
zaniga nell’ospedale Mandic e quello di Saronno. ai fatti, è subito tornato indietro. daliera Ambrogio Bertoglio.
di Merate.
In un periodo in cui, sempre
più spesso, si grida alla “fu- perché la sanità pubblica è tori lavorano in coscienza e «Me ne sono andato – rac- puoi dire no. Ho pensato po- lavorano».
ga” di medici dal nosocomio assolutamente sana. Non è con scienza». Come a dire conta Confalonieri – perché tesse essere una sfida. Quan- Anzi, queste ultime, le giu-
cittadino, la storia che ha per vero che la sanità pubblica che si cerca di dare sempre pensavo di poter migliorare do però sono arrivato all’o- dica «eccezionali». «Forse la
protagonista il chirurgo mi- non va bene. Occorre, è ov- il massimo per offrire il mi- dal punto di vista professio- spedale San Giuseppe, sape- ragione sta nel fatto che l’o-
lanese è emblematica. Per- vio, che gli operatori che vi glior servizio possibile al pa- nale. Se ti viene offerta una vo già che le cose da sistema- spedale è piccolo, ma sta di
ché, anzitutto, dimostra che lavorano, abbiano gli stru- ziente. possibilità del genere, non re sarebbero state molte, ma fatto che qui a Merate tra noi
al Mandic «si lavora bene», menti giusti. Tuttavia, se que- quel che è mancato sono sta- colleghi c’è una collaborazio-
che nell’ospedale cittadino sto accade, dal punto di vi- ti i presupposti. Non c’è sta- ne e un rapporto umano spe-
«ci sono grandi professiona- sta del paziente, il pubblico MERATE ta la fiducia e quindi non mi ciale. Qui, soprattutto, c’è un
lità» e che, se un difetto esi- ha certamente una marcia in sono trovato nella situazione personale infermieristico in-
ste, consiste nel fatto che «la più rispetto al privato». di poter portare avanti il di- credibile. Nella mia carriera
vetrina offerta dal presidio di A far tornare sui propri pas- Nomade deruba marocchina scorso». professionale, non ho mai
via Cerri, trattandosi di un
ospedale di provincia, a vol-
si il professionista 42enne,
anche una differente organiz- tra le bancarelle del mercato Tra il giovane medico e il suo
futuro primario si sono subi-
trovato nessuno tanto dedi-
to al lavoro e ai bisogni del-
te risulta un po’ troppo limi- zazione del lavoro. «Che nel (f. alf.) Borseggio ieri mattina tra le bancarelle del mer- to manifestate «divergenze», l’ammalato».
tata». pubblico è più organica» ri- cato di Merate. Una donna originaria del Marocco e che hanno spinto il primo a Quanto infine alla fuga dei
«Il mio – spiega Confalonie- spetto al privato, ma pure residente a Cernusco si è vista sfilare il portafogli dal- rimpiangere la scelta appena “cervelli” dal Mandic, Con-
ri – è un ritorno al pubblico perché «al Mandic gli opera- la borsa mentre stava facendo compere con la figlia in compiuta. falonieri, che riprenderà ser-
via Manzoni. La vittima si è accorta di quello che sta- Si è così cominciato a lavo- vizio lunedì, sottolinea un
va accadendo e quando si è girata si è trovata davan- rare per tornare indietro. aspetto fino a oggi trascura-
[ OLGIATE MOLGORA ] ti un’altra donna che è fuggita. Le invocazioni di aiuto «Torno a Merate perché qui to. «Quando un professioni-
della derubata hanno attirato l’attenzione di molti. C’è sono stato molto felice e si fa sta viene considerato bravo,
Musica ad alto volume stato chi ha subito chiamato la polizia locale che è im-
mediatamente intervenuta fermando la nomade in via
Parini. Sul posto sono subito arrivati anche i carabinie-
un’ottima sanità. Ma, sopra-
tutto, perché qui i medici la-
vorano con scienza e co-
è normale che sia richiesto.
Merate, purtroppo, non ha
sufficiente visibilità. Il fatto
La protesta dei residenti ri di Merate che hanno accompagnato la sospetta in
caserma per accertamenti. Si tratta di una 33enne no-
scienza».
Sulla qualità della sanità me-
che i medici del Mandic ven-
gano richiesti altrove, signi-
made originaria della Bulgaria, in Italia senza fissa di- ratese, Confalonieri non ha fica che qui ci sono medici
OLGIATE MOLGORA (f. alf.) quando invece l’Affinity ha ini- mora e già denunciata a giugno dai carabinieri di Mon- dubbi. «All’ospedale di Me- bravi».
Musica ad alto volume, schia- ziato a organizzare eventi anche za per furto aggravato. Anche in questo caso è stata de- rate ho fatto ricoverare mio Ma adesso, per Confalonieri,
mazzi fino a notte fonda e, in nei giorni di martedì, per chi nunciata per furto aggravato. Ieri avrebbe agito con una padre, operare mia zia e altri proprio a Merate ricomincia
generale, disturbo della quiete abita da quelle parti le notti da complice non identificata per rubare il portafoglio con- miei parenti perché credo una nuova avventura profes-
pubblica. Per tutti questi moti- passare in bianco sono divenu- tenente la somma di 15 euro oltre ai documenti. nelle capacità professionali sionale e umana.
vi e molti altri ancora, l’altro te troppe. E così, stanchi di sop- e umane delle persone che vi Fabrizio Alfano
giorno, una piccola delegazio- portare la musica, le grida e un
ne di cittadini residenti in via frastuono che non finisce mai,
Aldo Moro ha protocollato una lunedì mattina tre residenti han- [ MERATE ]
lettera di protesta indirizzata al no chiesto un colloquio con il
sindaco Alessandro Brambilla,
e chiesto immediati interventi
per ristabilire il silenzio nottur-
sindaco.
«Appena saputo quello che era
avvenuto - ha raccontato il pri-
L’area Cazzaniga apre con un concerto
no nei giorni di martedì. mo cittadino Alessandro Bram-
Da alcune settimane a questa billa - ho immediatamente con- L’assessore Spezzaferri conta di allestire anche uno spettacolo di danza moderna
parte, molti degli olgiatesi che tattato il gestore. Mi ha spiega-
abitano da quelle parti riesco- to che la situazione gli era sfug- MERATE (f. alf.) Il cantiere dell’area «Stiamo ancora attendendo l’ok da par- Già in passato erano circolate indiscre-
no a chiudere occhio solo a not- gita di mano, ma mi ha assicu- Cazzaniga è appena stato chiuso e subi- te dell’ufficio tecnico - spiega l’assesso- zioni a proposito di eventi nell’area Caz-
te ormai inoltrata. Causa di tut- rato che in futuro non succederà to si appresta a ospitare due eventi im- re -, ma sarebbe bello che con questi due zaniga ma - come tutti sanno - per ora
to, il bar “Affinity”, che si tro- più nulla di simile». portanti. spettacoli si desse inizio alla nuova vi- si è esibito solo il Gabibbo per la gioia
va al piano terra. Normalmen- Parlando con la gente, il sinda- Il primo, in programma per il 25 settem- ta dell’area Cazzaniga». Il primo rientra degli spettatori di Striscia la Notizia e
te, di martedì, il bar restava co ha però scoperto che quello bre, è quello di “Merate Musica” con l’e- nella decennale rassegna musicale pro- di chi punta l’indice contro le lungag-
chiuso. Di questi tempi, invece, dello scorso martedì non era il sibizione del gruppo musicale Jentu. mossa dalla Pro loco. gini che hanno accompagnato l’edifica-
il gestore sta organizzando una primo evento di quel tipo. «Ho Il secondo, fissato per il 1° ot- Il secondo, invece, in un nuo- zione dell’area di proprietà comunale.
serie di eventi agostani, arriva saputo che feste come quelle tobre, è per lo spettacolo di vo appuntamento con la dan- Il 22 settembre 1999 le ruspe hanno pre-
infatti musica che reca distur- della scorsa settimana ce ne so- danza moderna del grup- za moderna come protago- so possesso del centralissimo terreno
bo a chi invece vorrebbe ripo- no già state». Eppure, nulla del po “Cie a fleur de peau & nista. La rassegna, propo- per dare corso a quello che negli anni è
sarsi. genere era stato autorizzato dal Co”. Due eventi delle sta e ideata dall’associa- stato definito come il "cantiere infinito".
Come se non bastasse. Il gesto- Comune. «Ho spiegato al pro- due più importanti ma- zione Piccoli Idilli per il Tra polemiche e rescissioni di contratti
re ha provveduto a disporre ta- prietario che se non tornerà a ri- nifestazioni culturali Comune di Merate, in si sono succeduti ben tre sindaci: Dario
volini all’esterno. Con il risul- spettare le regole, non esiterò meratesi in un luogo collaborazione con i Co- Perego, Giovanni Battista Albani e il pri-
tato che, fin quasi all’alba, mol- a intervenire e a farlo chiudere, simbolo della città, gra- muni di Oggiono, Missa- mo cittadino attuale Andrea Robbiani.
tissimi ragazzi si intrattengo- come ho già fatto in passato». zie ai quali l’assessore glia e la Provincia di Lec- I sindaci, tuttavia, sarebbero quattro per-
no sotto le finestre delle came- «Ho chiesto ad Asl e Arpa di Giuseppina Spezzaferri co, che l’ha inserito nel ché in precedenza era stato Mario Gal-
re da letto dei condomini, che monitorare la situazione perché intende procedere alla tra- progetto più grande “C’è aria lina a sottoporre a referendum il proget-
invece preferirebbero schiaccia- non voglio che i cittadini subi- sformazione dell’area in un di spettacolo” finanziato dal- to dell’architetto Mario Botta relativo
re un pisolino. scano nuovi disagi. Ho inoltre “centro propulsore” dell’attività la Fondazione Cariplo, si propone proprio alla riqualificazione dell’area
Non è la prima volta che il bar allertato i carabinieri e gli agen- culturale cittadina. di portare all’attenzione del grande pub- Cazzaniga. Dalle urne era arrivato un al-
in questione suscita le proteste ti della polizia locale. È eviden- L’area Cazzaniga, insomma, dopo aver blico spettacoli di danza contempora- tolà che aveva convinto tutti ad accan-
dei cittadini. Da tempo i resi- te che se nei prossimi giorni do- procurato problemi per più di un decen- nea e teatro danza. tonare l’idea.
denti se ne lamentano. Ma, fi- vesse ancora succedere qualco- nio, si appresta a tornare nella disponi- Di fatto le attività per tenere a battesi- Poi la svolta con il sindaco Dario Pere-
no ad ora, i disagi erano limita- sa, non esiterò a far interveni- bilità dei meratesi e lo fa proponendo- mo il discusso intervento sono state fis- go e il progetto dell’architetto Marco Ca-
ti ai soli fine settimana. Da re le forze dell’ordine». si come luogo di cultura e spettacolo. sate. samonti.
30 LA PROVINCIA MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010
31
ERBACRONACHE
REDAZIONE PROVINCIA
redprovincia@laprovincia.it
Tel 031.582311 Fax 031.521303

Mario Cavallanti m.cavallanti@laprovincia.it 031.582345, Dario Cercek d.cercek@laprovincia.it 031.582356, Roberto Caimi r.caimi@laprovincia.it 031.582361,
Maurizio Del Sordo m.delsordo@laprovincia.it 031.582354, Guglielmo De Vita g.devita@laprovincia.it 031.582441

[ VIAGGIO NELLE FRAZIONI/3 ]

Quasi un deserto.E i giovani se ne vanno


Se a Buccinigo gli abitanti si dicono soddisfatti, nella vicina Parravicino mancano anche la panchine
Se nella frazione di Buc- nipotini e riceve assistenza da
cinigo negozietti e bar aperti parte dei figli.
regalano un’atmosfera di vita- E da situazione marginale, se
lità e speranze per il futuro, la non paradossale, sono anche
situazione è ribaltata nella vi- gli “svaghi” serali che la fra-
cina - e problematica - Parra- zione offre.
vicino. «Alla sera l’unico divertimen-
Bastano pochi passi, ma lo to – commenta Adriana Va-
stacco è netto e lascia interdet- nossi, completamente d’accor-
ti. A parte un’officina e il di- do con il fratello Edoardo – è
stributore di benzina, a Par- contare i fari sfreccianti sulla
ravicino non esistono altre at- strada; impossibile tenere il
tività, punti di aggregazione conto. Per il resto non c’è al-
sociale, nemmeno le panchi- tro, solo la variante ci solleve-
ne per godersi il verde, quel- rebbe da questa immobilità.
lo sì, lussureggiante. Ora non passano più nemme-
L’insegna di un panificio, no i pullman di linea. Eppu-
sconsolatamente chiuso, è il re qui siamo circa 1.300 abi-
triste biglietto da visita della tanti. Gli anziani, che sono
frazione. Bellissime le abita- molto numerosi, devono ave-
zioni, dalle grandi ville alle re- re necessariamente la macchi-
sidenze “borghesi” di una vol- na o i figli che gli diano una
ta, ma tutto finisce lì. Ad ap- mano».
pesantire l’atmosfera, la con- La perplessità continua se ci
sapevolezza che la comunità si sposta al distributore di ben-
è da anni “divisa” sulla que- zina sull’ex provinciale.
stione variante. «E’ vero - osserva il gestore
«La nuova strada sarebbe l’u- Giorgio Tonelli -: a Parravici-
nica soluzione – dice convin- no non c’è niente da almeno
to Edoardo Valneri, titolare tre anni, quando ha
della stamperia industriale – chiuso l’ultimo pa- POCHI SERVIZI
ormai qui la situazione viabi- nificio. Quando ar-
listica ha raggiunto livelli riverà la variante Sopra, uno scorcio suggestivo della frazione
inaccettabili. Le auto sfreccia- passerà anche su di Parravicino. Qui accanto, da sinistra: Adria-
no a tutta velocità su via questa superficie. na Vanossi, Edoardo Valneri, Vittorina Testori,
Cantù come se fossero all’au- La Q8, ha accettato Elisa Negri.
todromo. Questo non solo ad l’accordo per spo-
agosto, ma tutto l’anno. Se stare e ripristinare
non vanno a 120 chilometri il distributore più
orari, si formano code incre- avanti sulla curva.
dibili e noi abitanti respiria- Non so molto altro,
mo tutto lo smog. I controlli
dei vigili sono sempre di me-
no; il personale, dicono, non
diciamo che anche io ho più
domande che certezze».
Una fila di domande che si al-
ad aggiungersi a quello che già
abbiamo. Con la variante, a
mio parere, ci aspettano nuo-
una certa età. Mi ricordo
quando a Parravicino le linee
urbane passavano ogni
[zoom]
basta. Insomma grande confu- lunga se ci si sposta, più al- vi carichi di traffico e nuova mezz’ora, ora ci sono forse
sione e solo guai. Solo la va- l’interno, sulla soglia di casa marginalizzazione della co- due pullman al giorno, se va
riante incanalerebbe il traffi- di una famiglia. munità: consisterà nel passag- bene. Impossibile sopravvive-
co e noi torneremmo a vivere. «A Parravicino abitano i miei gio di una strada ad alto im- re qui senza macchina. Nes-
Purtroppo il paese è diviso an- genitori – racconta Vittorina patto ambientale che ci isolerà suno pensa più nemmeno a
che su questo. purtroppo si è Testori – e confermo che se ulteriormente». mettere dei marciapiedi e
formato un gruppo di cittadi- non si ha la macchina non ci Altrettanto sconforto ed esa- ovunque si cammina sul ci-
ni che si è arroccato sulla vo- si può permettere nulla. La sperazione sono palpabili nel- glio di strade pericolose. E’
lontà contraria per difendere popolazione è progressiva- le parole delle persone anzia- una vera desolazione. Nem-
il loro isolamento e generan- mente invecchiata e noi gio- ne, residenti storiche, che par- meno i bambini hanno uno
do lo stallo totale. Si va avan- vani ci siamo tutti allontana- lando della loro frazione, spazio pubblico e non esiste
ti così, aspettando un segnale ti. Infatti, mancando i servizi aprono le braccia e scuotono una panchina per sedersi».
di cambiamento». e manca l’incentivo a forma- la testa «La nuova strada non porterà
Pare che l’unica attività vita- re qui una famiglia giovane. «Circa cinque anni fa – ricor- nulla di buono – concordano
le sia la scuola. Ma sono po- Lo spopolamento ha impedi- da Elisa Negri, che come me- Vittorina Testori e Elisa Negri
chi i bambini che risiedono to lo sviluppo delle piccole ri- moria storica ha voce in capi- – Il comune non dovrebbe in- VIA CESARE CANTÙ
con giovani genitori nel quar- sorse del territorio. Non cre- tolo - c’erano una drogheria, vestire in nuovo cemento per «Le auto sfrecciano a tutta velocità su via Cantù come fos-
tiere. Piuttosto sono i nonni a do che la variante porterà un un macellaio, una merceria, favorire i conducenti, ma in sero all’autodromo. Questo succede non solo ad agosto,
essere l’unica identità sociale vero beneficio: saranno ce- ora resiste solo una parruc- nuovi servizi per i residenti». ma tutto l’anno» dice Edoardo Valneri. Chiosa Adriana
che presta il suo aiuto con i mento e smog che andranno chiera, ma ha solo clienti di Veronica Fallini Vanossi: «Alla sera, l’unico divetimento è contare i fari
delle auto».

[la grande opera ]


Un quartiere in attesa della Variante
(V. Fa.) Parravicino, la frazione de- tro sinistra, residenti e privati possiden- a bilancio un importo per 900 mila eu-
gli abitanti scontenti, è anche quella de- ti dei terreni. ro e si impegnerà a seguire da vicino i
gli abitanti più confusi. Sull’argomento In generale, l’atmosfera che si respira è lavori. Il progetto è stato più volte rivi-
variante, il problema per eccellenza del di poca chiarezza e molte perplessità. sto e corretto. Annunciata per anni co-
borgo – gli stessi residenti hanno posi- Le uniche certezze sono che la nuova me una super strada in trincea (con esca-
zioni molto contrastanti, se non com- arteria stradale, inserita nel piano di go- vazione) la redazione finale del proget-
pletamente opposte. verno del territorio, è finanziata dalla to comporta una carreggiata in superfi-
Nel quadro va citata la presenza del for- Provincia, dalla Regione Lombardia e cie per tutto il suo percorso. LA VARIANTE
te “Comitato del no variante”. E’ forma- dall’amministrazione comunale erbese. La traiettoria metterà in collegamento le Il progetto della nuova strada che dovrebbe attraversare
to da ambientalisti e da associazioni cul- I lavori sfioreranno il costo di tre milio- due strade provinciali. Sarà un tratto di la frazione di Parravicino (nella foto, la zona dove pas-
turali di spicco - vi è presente il Fai - e ni di euro. novecento metri quadrati con la funzio- serebbe) divide gli abitanti. C’è chi la vede come una pos-
vi hanno aderto sigle di sinistra e cen- In tre anni il comune di Erba ha messo ne di bretella. sibilità di riscatto della frazione e chi invece come un’au-
tentica calamità
[32 ERBA ] MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010
LA PROVINCIA

[la battaglia dei malati ]


Sensori per diabetici, l’Asl ora pagherà
CASLINO D’ERBA (G. Cr.) Dall’Azienda sani- la di quattromila euro - e in diverse province gionale Dario Bianchi, ci siamo immediata-
taria locale di Como è arrivata finalmente la da tempo sono a carico delle Asl. Non a Co- mente adoperati per valutare il da farsi».
risposta positiva che Matteo Barindelli (nella mo. Fino all’arme lanciato proprio da Barin- L’Asl ha quindi deciso di uniformarsi alla scel-
foto con la moglie Nicoletta) e diversi altri dia- delli e da altri malati della provincia. Perché ta intrapresa dalle province vicine: «A partire
betici attendevano. Il costo dei sensori per mi- alla fine di settebre, anche l’Asl dovrebbe ade- al massimo da fine settembre - continua Anti-
surare la glicemia nel sangue sarà coperto dal- guardi alle altre aziende sanitarie lombarde. nozzi - studieremo dei criteri per fornire que-
l’Asl per tutte quelle persone che presentano A confermarlo è Roberto Antinozzi direttore sti sensori a chi ne ha realmente bisogno, fa-
sintomi di instabilità diabetica. Barindelli, vi- generale dell’Asl della Provincia di Como: «Ci voriremo chi ha un diabete instabile. In totale
gile del fuoco e operaio metalmeccanico, ha siamo mossi a livello nazionale e regionale per credo che partiremo dando i sensori ad una
dovuto lasciare gli interventi per l’aggravarsi capire quale fosse il problema e come interve- cinquantina di persone».
della malattia e dipende, tramite un cordino nire, le regole non prevedevano la copertura Soddisfazione espressa da Matteo Barindelli
elettrico, da una macchinetta che misura la gli- di questi costi ma gran parte delle Asl lo face- che non si sbilancia: «Prima di esprimere dav-
cemia e rilascia l’insulina. I sensori che lo aiu- vano. Davanti a questa situazione, dopo il vo- vero la mia soddisfazione per il risultato ot-
terebbero a evitare il coma sono costosi - si par- stro articolo e su richiesta del consigliere re- tenuto voglio avere questi sensori tra le mani».

[ IL CASO ]

Un Comune unico per l’intera Valassina


In sofferenza economica la Comunità montana e il sindaco di Ponte Lambro lancia la sua proposta
CANZO Il ruolo della Comunità montana ALBESE CON CASSANO
del Triangolo Lariano, di questi tipi di en-
ti, torna in discussione. I continui tagli met-
tono anche quest’anno in difficoltà per chiu-
dere il bilancio e pagare il personale, man-
cano 250mila euro che devono arrivare dal-
Il disco orario
per combattere
brevi
[ ERBESE ]
la Regione Lombardia per coprire le spese
correnti. Davanti all’ormai palese ridimen-
sionamento il sindaco di Ponte Lambro, An-
la sosta selvaggia Gli «Amici»
drea Cattaneo (nella foto), rilancia l’idea di ALBESE CON CASSANO Una nuova zona di in Liguria
un’ampia unione dei comuni chiedendo sosta da quattordici posti auto per combatte-
un passo indietro all’ente canzese. re il parcheggio selvaggio. Verrà realizzata al- Per sabato 4 e domenica 5
«La Comunità montana del Triangolo La- l’angolo tra via Prato (nella foto) e via della Re- settembre il gruppo «Amici
riano così com’è stata limitata ora non ha pubblica e porterà anche alla creazione di di Alserio e Carcano» orga-
più motivo di esistere, è inutile – spiega Cat- una’area pedonale con quattro panchine. Co- nizza un fine settimana al-
taneo -. Fino a dieci anni fa aveva un ruo- sto complessivo dell’opera, che dovrebbe es- le Cinque Terre e a Genova.
lo, con delle risorse a disposizione, ora è so- sere ultimata per ottobre, cinquantamila eu- La partenza alla volta di La
lo un costo e non si riesce più neppure a ro. Spezia è prevista nella pri-
coprire le spese del personale. Sarebbe op- «Serviva un intervento di questo tipo per scon- ma mattinata di sabato; si
portuno pensare ad un’ampia unione dei figgere la sosta selvaggia che contraddistingue raggiungeranno poi via ma-
comuni». via Prato e via della Repubblica – spiega il sin- re, accompagnati da una
Il primo cittadino di Ponte Lambro vedreb- daco Alberto Gaffuri -. Creando questi par- guida turistica, le Cinque
be di buon occhio un unico comune della cheggi regolarizzeremo la sosta e introdurre- Terre, dove è previsto il per-
Valassina, per esempio: «Asso potrebbe es- mo anche l’uso di un disco orario (non attivo nottamento. Domenica tra-
sere il centro della valle, e negli altri paesi nell’ora del pranzo per permettere ai residen- sferimento a Genova e mat-
troverebbero posto degli uffici aperti a ro- ti di mangiare con calma) che a una rotazione tinata libera per la visita al-
tazione, come per le poste. Si risparmiereb- della auto parcheggiate. I posti in totale saran- la città, prima del rientro ad
be decisamente, mantenendo comunque no tredici più uno per i portatori di handicap». Alserio nella serata. Per
un servizio, poi ormai molto si fa per via Nell’area troverà spazio una zona pedonale: quote e maggiori informa-
informatica. Alla fine la comunità monta- «Metteremo quattro panchine per gli anziani zioni chiamare negli orari
na dà solo un servizio in forma associata, e creeremo un’area protetta dal traffico». dei pasti Carlo Corti (338/
quello dei rifiuti, na- G. Cr. 58.36.488) o Carla Macchi
to con me». (333/ 927.55.91).
La situazione econo-
mica, difficile, della
Comunità montana [ SOLIDARIETA’ ] [ ERBA]
del Triangolo Laria-
Ferragosto
no la spiega il presi-
dente Vittorio Molte-
ni: «In questo mo-
Cena di ferragosto con Maniaperte con i single
mento non possiamo Se.di (Serenità e disponibi-
chiudere il bilancio Domenica sera una grigliata per i frequentatori della mensa di Buccinigo lità), associazione che rag-
e non possiamo coprire le spese correnti – gruppa separati, divorziati,
spiega -. I costi del mantenimento di strut- [ EUPILIO ] Ferragosto alla mensa di soli- cipare gli ospiti abituali, i bisogno- single e vedovi, propone
tura e personale a Canzo sono attorno ai darietà: anche i meno fortunati fe- si e il gruppo di volontari, con la lo- per domenica pomeriggio
600mila euro, il trasferimento della regio- FESTA DELL’ASSUNTA steggeranno con una grigliata la se- ro famiglia, che rendono possibile una camminata, con méta
ne è di 300mila euro. Senza altri soldi da (Ma.C.) Domenica e martedì prossimi, la ra di domenica prossima. questo servizio. Domenica ci ritro- da decidere, e dalle 19, in
Milano non possiamo pagare il personale». comunità cristiana di Eupilio celebra le In estate - e soprattutto in agosto - si veremo per la classica grigliata a cui piazza Mercato, la parteci-
Si attendono altri 250mila euro, come già feste dell’Assunta e del santo Crocefis- pensa alla vacanza e al divertimen- partecipano circa una cinquantina pazione a cena e danze.
accaduto lo scorso anno: «La Regione va in so. A ferragosto, dopo la messa delle to ma c’è anche chi non ha le possi- di persone». Maggiori ragguagli, sugge-
pratica a sostituirsi allo stato nei trasferi- 10,30, animata dal coro parrocchiale e bilità di spostarsi e nemmeno quel- Una convivialità solidale quella di rimenti per il percorso e
menti, servirebbe però una minima pro- dall’esposizione della reliquia, è in pro- le per permettersi un festeggiamen- via Como, dove chi è in difficoltà prenotazioni da Annanorma
grammazione, la certezza che questi soldi gramma la vendita delle torte in benefi- to come si deve, se non fosse per la trova una parola di conforto e una (031/ 64.20.65 - 335/
arrivino tutti gli anni. Peraltro, da quest’an- cienza. Alle 20,30 le funzioni proseguiran- mensa dell’associazione Maniaper- mano amica su cui fare affidamen- 809.66.43).
no sono stati tagliati anche i compensi del no con i vespri, benedizione e bacio del- te a Buccinigo. L’associazione è na- to, oltre ad un servizio importante
direttivo, si parla di 200 euro al mese per la reliquia, a seguire cin cin fraterno in ta nel dicembre 2004. Compito pri- come la mensa, totalmente gratuito.
chi non è sindaco nel suo paese. Pochi sol- piazza Rigamonti. La tradizionale proces- mario ìè quello di gestire una men- Nel periodo estivo, vuoi perché il [ LURAGO D’ERBA]
di ma così facendo si delegittima il ruolo sione per le vie del paese è rimandata al sa di solidarietà e degli alloggi di pri- clima modifica anche le abitudini
della comunità montana». martedì per unire le festività in unica be- ma accoglienza. La mensa e gli al- alimentari e solo con un frutto il pa- La biblioteca
Per Molteni si toglie spazio ad un ente che nedizione. loggi sono inseriti in un’ala dell’Isti- sto è fatto, o vuoi perché chi ha la chiusa per ferie
è l’unica soluzione per dare servizi associa- Queste ricorrenze vengono inoltre ac- tito San Carlo di Don Orione a Buc- possibilità si sposta andando a tro-
ti: «Con i comuni che devono risparmiare compagnate da una piccola gara di dise- cinigo. L’associazione conta oggi un vare i parenti, il numero dell’uten- Pausa estiva per la biblio-
sui servizi ci si deve associare attraverso en- gno in onore di Gesù e Maria, rivolta spa- centinaio di soci che si alternano za è calato sensibilmente, scenden- teca comunale: per le ferie
ti sovracomunali però poi ci troviamo a non ratutto ai bambini, ma aperta a tutti e in ogni giorno nella gestione delle va- do da 25 – 28 posti a sera durante il rimarrà chiusa al pubblico
avere soldi per nulla. Di certo la soluzione qualche caso sono usciti dei veri capola- rie attività. resto dell’anno a una quindicina nei fino alla metà del mese. La
in questo caso non è l’unione dei comuni, vori. I disegni verranno esposti martedì, «Come ormai da tradizione – spie- mesi estivi. riapertura del presidio cul-
realtà instabili. In ogni caso spero il gover- in occasione della pesca di beneficien- ga il presidente Roberto Gaffuri - , La mensa comunque non chiude per turale, infatti, è prevista per
no dica chiaramente e in modo definitivo za. La consegna dei diesegni in parroc- negli ultimi anni organizziamo la ce- ferie e continuerà a garantire i pasti lunedì.
qual è il nostro futuro». chia entro lunedì prossimo. na di ferragosto nel parco di don tutte le sere della settimana.
Giovanni Cristiani Orione, a cui sono invitati a parte- Ma. C.
[ Strano ma vero] 33
LOSPORT
MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010
Unicef sulle maglie della Fiorentina
Sulle maglie della Fiorentina potrebbe comparire il logo dell’Unicef sull’e-
sempio dato dal Barcellona. Qualche giorno Andrea Della Valle aveva con-
fermato che per questa stagione la Fiorentina,per scelta precisa,non avrà
sponsor commerciali bensì il logo di un’organizzazione umanitaria e benefica.

OGGI IN TV 9.30 RAITRE Nuoto: Campionati Europei ■ 17.00 SKY SP2 Tennis: Atp Toronto ■ 18.10 RAIDUE Tg Sport ■ 20.55 RAITRE Calcio Under 21 Italia-Danimarca ■ 22.15 RAISP PIU’ Nuoto: Camp. Europei

[ PARLA IL CAPITANO ]

Zanetti: «L’Inter non ha la pancia piena»


A 37 anni vuole ancora vincere: «Per continuare a scrivere la storia di questo club»
MILANO Nell’estate dei tormentoni Maicon e Ba- NAZIONALE
lotelli - con il primo tolto dal mercato dal presiden-
te Moratti cui l’agente del brasiliano ha già chiesto
un «riconoscimento» - c’è chi, a 37 anni appena com-
piuti, guarda impaziente alla stagione ormai alle por-
te con il desiderio, per niente nascosto, di «conti- [ CALCIO U21 ]
nuare a scrivere la storia».
A nemmeno 24 ore dal rinnovo del contratto - che Azzurrini stasera
lo lega all’Inter fino al 2013, praticamente a vita -, Ja- contro la Danimarca
vier Zanetti festeggia il suo compleanno e, ai microfo-
ni di Sky, lancia l’ennesimo guanto di sfida, fiducio- ROMA - Ultimo test amichevole, prima del
so che la sua squadra, dopo il "triplete" dello scor- doppio impegno di settembre, contro Bo-
so anno, possa continuare a vincere incassando qual- snia e Galles, decisivo per la qualificazio-
che altro a titolo sotto la guida di Rafa Benitez, «per- ne agli europei del 2011 in Danimarca,
sona intelligente e con le idee chiare». quello di oggi a Viareggio per l’Under 21,
Anche con la pancia piena, grazie ai successi in se- in programma allo Stadio dei Pini di Via-
rie dell’era Mourinho, «credo che gli stimoli ci sia- reggio (ore 21). «Voglio ripartire dalle due
no lo stesso», ha osservato il capitano nerazzurro. gare vinte a novembre e marzo scorso con-
«Ci sono competizioni che tutti noi vogliamo vince- tro Lussemburgo ed Ungheria, dove abbia-
re» come la Supercoppa italiana, quella europea e il mo giocato bene, dimostrando di essere
Mondiale per club, «vogliamo continuare a scrive- squadra - ha detto il ct Pierluigi Casiraghi
re la storia di questo club - ha proseguito - e i pre- -. Affronteremo una Danimarca che è più
supposti ci sono». avanti di noi in termini di preparazione».
A partire dal lavoro agli ordini di Rafa Benitez: «Una
persona intelligente e con le idee chiare» arrivata in
un «gruppo molto forte e con la stessa fame degli an-
ni scorsi». Ad allungare di qualche capitolo il libro [ CALCIO ]
dei successi nerazzurri insieme a Zanetti, non ci pro-
verà Balotelli, in uscita dall’Inter in direzione Man- Il Trap in ospedale
chester City; mentre non dovrebbero esserci dubbi per un’intossicazione
su Maicon, giocatore amatissimo, il cui procurato-
re, Antonio Caliendo, auspicherebbe «un minimo di LONDRA - Non è nulla di serio, ma non è
riconoscimento» dopo essere stato tolto dal merca- ancora sicuro che Giovanni Trapattoni po-
to. «Sono stato con il giocatore - ha osservato l’agen- trà sedere sulla panchina dell’Irlanda que-
te - mi ha detto: "dopo cinque scudetti, Moratti si è sta sera contro l’Argentina. Trapattoni è
accorto che ha un campione in casa"». Un campio- stato trasportato al Mater Hospital di Du-
ne destinato a rimanere all’ombra della Madonnina. blino alle 3 della notte scorsa in seguito
«Stando alle parole di Moratti penso di sì - ha chio- ad un malore dovuto a intossicazione ali-
sato -, adesso penso glielo comunicherà di persona». mentare. Secondo i medici sarebbe stata
All’Inter, adesso, tocca sbrogliare la matassa Balotel- causata da un piatto a base di molluschi
li e mettere a punto qualche operazione in uscita che Trapattoni ha mangiato prima di la-
in modo da ricavare denaro fresco per aggiornare lo sciare l’Italia per raggiungere domenica
score in entrata. Oltre a Supermario - solo ieri il suo Dublino.
agente, Raiola, ha rivelato di continuare a lavorare
per raggiungere una «intesa» tra Inter e City - sul pie-
de di partenza dovrebbero essere Burdisso, Munta-
ri, Obinna, Rivas, Suazo e Mancini. Giocatori la cui [ATLETICA]
vendita permetterebbe all’Inter di operare anche in
entrata senza appesantire i bilanci, nel rispetto del Stagione finita
fair-play finanziario auspicato dall’Uefa. per Usain Bolt
Se il presidente Moratti ha escluso operazioni trop-
po onerose - e il Liverpool punta su una cifra supe-
Italia di Prandelli,esordio sfortunato KINGSTON - Stagione finita per Usain Bolt.
riore ai 20 milioni di euro per Mascherano - ieri, se- LONDRA - Finisce con una sconfitta, 1 a 0 per la Costa d’Avorio, l’esordio della Na- Il pluricampione del mondo e olimpico
condo il quotidiano spagnolo «Mundo Deportivo», zionale targata Prandelli. Ma la prova degli azzurri non è stata del tutto negativa, a giamaicano ha messo fine alla sua stagio-
l’argentino sarebbe nel mirino del Barcellona. Desti- cominciare dalla prestazione di uno dei più attesi, Antonio Cassano, rimasto in cam- ne a causa di un infortunio alla schiena.
nazione, rivela l’agente del mediano, che a Masche- po quasi tutta la gara. Nemmeno da bocciare anche Mario Balotelli, altro simbolo Lo ha rivelato il suo agente. Bolt nel cor-
rano «piacerebbe moltissimo». della "nuova" Italia che cerca di rinascere dalle ceneri del Mondiale, che resta in so dell’anno si era già fermato a causa
In attesa della ripresa - oggi - degli allenamenti do- campo per un’ora, così come Amauri. Diversi cambi effettuati nel corso della ripre- di lesione al tendine d’Achille sinistro. La
po la tournée nordamericana, ieri hanno lavorato ad sa, azzurri vicinissimi al gol con un palo colpito da Motta, la Costa d’Avorio va in scorsa settimana Bolt è stato sconfitto da
Appiano nove giocatori: Julio Cesar, Lucio, Maicon, rete con un colpo di testa di Kolo Toure. Esordio sfortunato per Prandelli, ma per i Tyson Gay nei 100 metri al Meeting di Stoc-
Sneijder, Mancini, Thiago Motta, Muntari, Suazo e commissari tecnici italiani è una tradizione. Un’Italia che comunque non è dispiaciuta. colma.
Alibec.

[ CAMPIONATI EUROPEI ]

Cagnotto: un tuffo contro la paura, è d’oro


L’esordiente Scozzoli centra il bronzo nei 100 rana, oggi a Budapest scende in acqua la Pellegrini
BUDAPEST - Un oro contro la paura, l’angoscia di va abbastanza: avevo sempre il mal di pancia, le vegese Alexander Dale Oen, l’argento al francese
non reggere la pressione, lo spettro dell’addio. In un gambe che mi tremavano. Nei tuffi la testa conta al Hugues Duboscq. Scozzoli, 22 anni di Forlì, debut-
metro, qualche carpiato e diversi avvitamenti, Ta- 90% e se non funziona quella il problema è serio». tante agli Europei, ha conquistato la prima meda-
nia Cagnotto ha cancellato quella morsa che dopo i Tanto che nella sua testa, tra confusione e voglia glia azzurra nel nuoto in vasca in questa edizione
Mondiali di Roma le prendeva allo stomaco e le di uscire dal tunnel, si era affacciata anche l’idea di della rassegna continentale.
finiva dritta sulle gambe, offuscandole mente e cuo- chiudere con salti e stress da tuffi. «Mi sono preoc- Oggi azzurri in gara nelle batterie dei 200 farfalla
re: l’azzurra ha gettato l’ansia oltre l’ostacolo e si è cupata, ma ho voluto reagire» racconta distesa do- con Niccolò Beni, dei 200 rana con Edoardo Gior-
presa il titolo nel trampolino più basso agli Europei po i suoi cinque salti d’oro da 299.70 che hanno te- getti e Luca Pizzini e dei 50 dorso Stefano Mauro
di Budapest, festeggiando anche la decima meda- nuto a distanza l’assalto della mammina svedese, Pizzamiglio, Mirco Di Tora e Sebastiano Ranfagni.
glia continentale, sesta del metallo più pregiato, e Anna Lindberg, argento, e della russa Anastasia Per le azzurre, scenderanno in vasca Francesca Se-
regalando all’Italia il primo acuto dopo le gioie del Pozdnyakova, bronzo. gat nei 200 misti, Elena Gemo nei 100 dorso e Fe-
nuoto in acque libere. «Non mi sentivo più la sba- Oro al norvegese Dale Oen e argento al francese Du- derica Pellegrini negli 800 stile libero. Nel pomerig-
Tania Cagnotto si conferma razzina di un tempo, non ero abituata a tutte quel- boscq gio (dalle ore 17) semifinali e finali, con quella dei
regina dei tuffi a Budapest le attenzioni che l’argento di Roma ha scatenato - Nei 100 rana altra medaglia azzurra, Fabio Scoz- 1.500 stile maschili che vedrà impegnati Samuel
racconta la bolzanina - e la faccenda mi preoccupa- zoli ha conquistato il bronzo. L’oro è andato al nor- Pizzetti e Federico Colbertaldo.
[34 SPORT ] MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010
LA PROVINCIA

[ CALCIO: IL CENTROCAMPISTA DEL LECCO IN STAND-BY ]

Corrent: «Finchè resto darò il massimo»


«La società vorrebbe cedermi, vedremo se ci saranno offerte interessanti, ora penso al bluceleste»
LECCO Sta bene ed è pronto a dare tutto per ORA È UFFICIALE
il Lecco. Anche se sa bene che potrebbe non
restare. Nicola Corrent è un professionista
vero, ma ha anche un cuore. Un cuore che Il torneo di Seconda
rimane bluceleste nonostante le voci di una
sua cessione si rincorrano: «È sempre stata inizierà il 29 di agosto
una mia caratteristica quella di dimenticar- (m. vil.) Campionato rinviato al 29 agosto. La
mi di tutto il resto, quando scendo in cam- Lega Pro ha deciso di posticipare l’inizio dei
po. La situazione è un po’ in stand-by per- campionati di Seconda Categoria vista la ri-
ché comunque l’intenzione della società è duzione degli organici (non ci sarà quindi lo
di volermi cedere, se c’è la possibilità. Le in- sciopero). Il comunicato ufficiale recita te-
tenzioni mie sono che, se ci fosse un’oppor- stualmente: «La Lega, in relazione alla com-
tunità migliorativa, la prenderei sicuramen- posizione dei gironi del Campionato di 2ª Di-
te in considerazione, ma non scappo certo visione (Girone “A” 17 squadre, Girone “B”
da Lecco. Non sto male né sono mai stato e Girone “C” a 16), ha provveduto a rideter-
male qui, per cui sarà una valutazione che minare il relativo calendario come di segui-
si dovrà fare insieme. A oggi trattative con- to riportato: inizio: 29 agosto 2010; soste: 26
crete non ne ho avute, a parte una cosa di dicembre (sosta natalizia); 2 Gennaio 2011
venti giorni fa che non si è rivelata concre- (sosta natalizia); 9 Gennaio 2011. Cambiati
ta. Per cui a oggi sono un giocatore del Lec- anche i criteri per le retrocessioni (promo-
co e onorerò questa maglia». zioni confermate: una diretta e l’altra con i
Parlare di ingaggi e contratti non è la cosa play-off): per il girone A retrocede l’ultima
migliore per un giocatore alla vigilia di una classificata. La penultima squadra e la ter-
nuova stagione: «È un problema della so- zultima partecipano al play-out solo se divi-
cietà nel senso che un mese fa mi ha detto se da 5 o meno punti. Se il distacco è supe-
sarebbe stato meglio per tutti che io trovas- riore retrocede anche la penultima.
si una soluzione. Il discorso è stato questo: Ieri allenamento a Ponte Lambro. Domani
nessuno mi ha chiesto di ridurmi l’ingaggio doppio a Carenno, venerdì a Ponte Lambro e
né mi ha proposto di farmi un altro anno di sabato allo stadio in preparazione della ga-
contratto perché c’era la volontà di tener- ra di Ferragosto (Coppa Italia), contro la Pro
mi… È bene fare chiarezza: ho sempre det- Patria al Rigamonti-Ceppi alle 17. Tutti pre-
to che a Lecco sto bene ma se trovo una Pri- senti tranne Castagna (ceduto all’Olginate-
ma o una B che mi vuole, andrei volentieri. se) e Mancinelli il cui contratto è in via di ri-
Non considerassi queste possibilità, non sa- soluzione. In ultimo, ieri, gradita sorpresa per
rei sincero, ma in questo momento sono e mister Roselli: a Ponte Lambro è venuto a tro-
resto del Lecco». varlo Alfredo Magni allenatore di Roselli a
Parliamo della squadra: «È un cantiere co- CALCIO Il bluceleste Nicola Corrent Bologna in serie B nel campionato 1983/84.
me tutte le squadre. Andrà a completarsi do-
po Ferragosto. È usanza che gli ultimi die-
ci di agosto si facciano le squadre, perché ci
si accorge dove e cosa manca in base agli [ CALCIO SERIE D: L’ATTACCANTE PROVIENE DAL LECCO ]
obiettivi. Sono convinto che alla fine di ago-
sto il Lecco avrà una squadra competitiva
anche perché credo sia doveroso farlo. Ci
sono tanti giovani, qualche buon giocatore
Castagna all’Olginatese inserita nel girone B
sicuramente. Il mix tra giovani ed esperti è
positivo: tra regole della Lega Pro e budget I bianconeri in un raggruppamento di ferro con anche il Mantova - In Coppa Italia in campo il 29
ridotti è importante che sia così».
Roselli sembra un buon allenatore: «L’im- OLGINATE Un nuovo girone e un te, il bomber bluceleste ha giocato il rone B: Alzano Cene, Cantù S. Pao-
portante è creare l’ambiente giusto e in que- nuovo bomber per l’Olginatese. Nel passato campionato nella Berretti di lo, Caratese, Castelnuovo Sandrà,
sto senso il mister mi sembra persona esper- giorno in cui il Comitato Interregio- Nicola Tarroni e Alberto Colombo. Castellana (Castelgoffredo), Cologne-
ta e determinata oltre che con le idee chia- nale ha diramato la composizione Il girone, dicevamo. L’Olginatese è se, Darfo Boario, Insubria, Legnago,
re. Di sicuro non sta qui a Lecco a fare la dei gironi inserendo i bianconeri in stata inserita in un raggruppamento Mantova, Olginatese, Ponte S. Pie-
comparsa. Quindi hanno trovato sicuramen- un gruppo B di marca lombardo/ve- (B) dove, come consuetudine, non tro Isola, Solbiatese, Sterilgarda Ca-
te una persona valida e preparata». neta, il club del presidente Flavio mancano i nomi altisonanti. Su tut- stiglione delle Stiviere, Villafranca
E Seeber si sta muovendo molto: «È un di- Redaelli è vicino a un nuovo impor- ti quello del Mantova, società che ri- Veronese, Virtus Vecomp, Voghera,
rettore che ha sempre fatto calcio e sicura- tante colpo di mercato. Alla corte di parte dalla Serie D dopo essere Trento.
mente è preparato e competente come l’al- Alessio Delpiano è infatti approda- scomparsa dalla mappa del calcio Il Comitato Interregionale ha dira-
lenatore. Due aspetti da non trascurare. Il to Davide Castagna, attaccante civa- professionista. Tra le avversarie dei mato anche il calendario della pri-
presidente è comunque persona molto chia- tese classe ’91 che da ieri ha lascia- bianconeri ci sarà anche un capo- ma fase della Coppa Italia di Serie
ra, trasparente e che non ha fatto mai man- to la Calcio Lecco per iniziare ad al- luogo di regione come Trento men- D, che sarà l’antipasto al campiona-
care niente a nessuno. Essersi preso tutta la lenarsi a Olginate. tre il resto sarà un mix di formazio- to e che prenderà il via il 22 agosto
società sulle spalle è un gesto molto bello. Castagna è considerato da tempo ni lombarde e venete, con tanti derby con 88 squadre al via nel turno pre-
E questi tre cardini sono una buona parten- uno dei giovani più promettenti del ormai classici e alcune sfide inedi- liminare. L’Olginatese, in virtù del
za per il Lecco. Sono certo che alla fine del vivaio bluceleste nonostante, due te. A sorpresa mancano formazioni piazzamento nella passata stagione,
mercato verrà fuori una squadra competi- anni fa, un grave infortunio l’abbia come Gallaratese, Seregno e Vigeva- accederà direttamente al 1° turno af-
tiva, che io resti o no». Davide Castagna costretto a perdere l’intera stagione no, dirottate nel girone A. Ma ecco frontando domenica 29 agosto alle
Marcello Villani 2008/09. Ristabilitosi completamen- la composizione completa di un gi- 16 la vincente di Caratese-Vigevano.

[calcio eccellenza ]
Nibionnoxenia senza veli: la verve dei giovani per stupire
NIBIONNO Sarà probabilmente la squadra più i giocatori, tutti giovanissimi o quasi, le scom- rienza in Italia all’attaccante Alberto Pietra che Milano (93, prov. Xenia), Giorgio Tonsi (94, Mon-
giovane del campionato d’Eccellenza, ma pro- messe non mancano: dal portiere Giorgio Tonsi ritorna in Patria dopo essere stato svezzato dal- za). Difensori: Fulvio Annunziata (87), Davide
prio l’entusiasmo dei suoi ventenni dovrà esse- che ha solo 16 anni al difensore Matteo Giorda- la Berretti del Lecco e aver giocato in Svizzera le Balconi (87, Calolziocorte), Alessandro Brambil-
re il punto di forza del Nibionnoxenia che ha ini- ni che ha alle ultime due la (93, Aldini Bariviera), Amos Fumagalli (90, Re-
ziato ieri la sua preparazione. La squadra del Lam- spalle una car- stagioni. Se nate), Matteo Giordano (84, Gallaratese), Nicolò
bro sarà una delle incognite della stagione alle riera da pro- tutti gli ingra- Lentini (92, Mariano), Andrea Molteni (’91), Fi-
porte. «Saremo la sorpresa del campionato» di- fessionista ma naggi gireran- lippo Torti (89), Domenico Trotta (91). Centro-
ce il dirigente Pierangelo «Zico» Negri. E in ef- arriva da un no nel verso campisti: Amhed Ababio (90), Amin Ababio (93,
fetti i bianco gialloverdi hanno tutte le carte in anno di stop; giusto, in riva Xenia), Simone Cordaro (85, Paina), Guido De
regola per stupire. La prima scommessa riguar- dal centro- al Lambro Ponti (93, Xenia), Alessio Fantinato (91, Cantù
da l’allenatore, vale a dire quel Vittorio Mauri che campista Ma- promettono di San Paolo), Matteo Limonta (91), Mamadou Ndao
nel 2001 è stato tra i fondatori dello Xenia Sport madou Ndao divertirsi. La (’90, Senegal), Luca Paladino (89), Federico Sala
insieme a Egidio Notaristefano, Filippo Citte- che arriva di- rosa. (91), Leonardo Tonali (91). Attaccanti: Luca Mau-
rio, Alessandro Scanziani ed Enrico Annoni e rettamente dal Portieri: Paolo ri (90), Fabrizio Palma (90), Alberto Pietra (89),
che debutta ora alla guida di una prima squa- Senegal per la Marchetti (80), Simone Sala (93, Sirtorese), Andrea Tripodi (92).
dra dopo 16 anni di settore giovanile. E anche tra prima espe- Alessandro Marco Valsecchi
LA PROVINCIA
MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010
[SPORT 35]
[ BOXE PESI LEGGERI: MATCH IL 20 AGOSTO ]

A tre mesi dal ko Marasco torna sul ring


Il pugile di Calolzio affronterà a Toscolano il nicaraguense Michael Isaac Carrero
CALOLZIO Torna Luca Marasco, più massic- «Sono arrabbiatissimo e ho voglia di risalire sul talento vero come il lecchese.
cio e “in..bufalito” di prima. Dopo la prima scon- ring, perché ho ancora tantissimo da dire – spie- «Ho visto che tanta gente si è un po’ scordata di
fitta, contro Emiliano Marsili di Civitavecchia ga il pugile calolziese –. Sappiamo tutti che la me. Prima mi chiamvano tutti, ora sono rimasti
che gli è costata la perdita del titolo italiano dei mia prima sonfitta è stata causata dalla mia de- solo gli amici veri. Bene: saprò farne tesoro quan-
“Pesi Leggeri” tre mesi fa (la prima battuta d’ar- concentrazone dal fatto che sono arrivato so- do tornerò a vincere». Sì, perché il primo osta-
resto dopo 15 successi consecutivi), il pugile ca- vrappeso all’appuntamento, sottopenendomi colo è questo Carrero pugile che Luca Marasco
lolziese è deciso a tornare e lo farà (sempre per poi a un “tour de force” per dimagrire e rientra- conosce solo attrevrso internet: «L’ho visto tira-
la "Bergamo Boxe") in una riunione allo stadio re nella mia categoria. Errori che ho riconosciu- re di boxe, grazie ai filmati di “YouTube” e ho
Locatelli di Toscolano Maderno (Bs) sul Garda, to e che non rifarò… È questo il motivo per il visto che ha degli ottimi colpi. Combatterò so-
il prossimo 20 agosto, contro Michael Isaac Car- quale mezzo mondo è al mare e io sono qui a lo sulle sei riprese, ma sarà bene fare attenzio-
rero, pugile nicaraguense veloce e con ottimi sudare». Concetti chiari e semplici, frutto di ne… Il futuro? Spero di avere un’opportunità
BOXE Luca Marasco, a sinistra colpi. Un rientro che non spaventa. Tanta la rab- un’elaborazione lenta di una sconfitta che giun- per un titolo internazionale».
bia e la voglia di tornare a vincere di Luca. se inattesa ma che chissà, forse farà bene a un Fiorenzo Radogna

[ ATLETICA LEGGERA ]

Viganò (secondo) e Fontana (quarto) brevi [ CORSA]

fanno festa con la Nazionale a Tunisi Conti bravo a Zogno


(c.zub) Alberto Conti, atleta classe ’76 del-
I due juniores protagonisti nella doppia vittoria dell’Italia alla Coppa del Mediterraneo la Pol. Pagnona, ha preso parte domeni-
ca alla 13^ edizione della Corrida di San
LECCO Doppio appuntamen- Bazzi (5° posto generale) e 4496 Lorenzo organizzata a Zogno dall’Atle-
to internazionale con la maglia totalizzati dalla sua compagna tica Valle Brembana. Per il valsassine-
della nazionale per tre atleti d’avventura Lisa Guidolin del- se 29° posto finale nella gara di corsa su
dell’Atletica Lecco Colombo l’Atletica Libertas. strada su un totale di 33 podisti giunti al
Costruzioni. Iniziamo con il do- L’atleta gialloblù ha corso i 200 traguardo.
minio azzurro nella Coppa del metri in 25.27, miglior tempo
Mediterraneo juniores: come tra tutte le partecipanti. Altra
un anno fa a Madrid, anche a grande prestazione quella ne- [ATLETICA]
Tunisi i ragazzi ita- gli 800 metri dove è
liani hanno primeg- seconda in 2:22.89 I lecchesi in raduno
giato nella classifica dietro solo alla bri- (c.zub) Ci sono anche Leonardo Colom-
complessiva della Ad Arras tannica Sopjie bo ed Alessandro Rigamonti tra i 101 con-
manifestazione, invece Wilkins (2:20.38). vocati, tutti nati tra nel 1993 o nel 1994,
giunta all’8^ edizio- c’è gloria Nei 100 metri osta- per il raduno nazionale che si terrà a Ca-
ne. Al termine di coli è quinta in merino dal 26 al 30 agosto presso il cam-
un’intensa giornata in azzurro 15.10, mentre, per po universitario della città siciliana. Gli
di gare i capitani del- anche per quanto riguarda i allenatori del Settore Tecnico Naziona-
le nostre due forma- Bianchi Bazzi salti, buon argento le hanno convocato i due portacolori del-
zioni, Andrea Chia- nel lungo con la mi- l’Atletica Lecco Colombo Costruzioni ri-
ri per gli uomini ed sura di 5.76 fatta re- spettivamente nelle specialità degli osta-
Elena Vallortigara gistrare nel primo coli e delle prove multiple.
per le donne, hanno inoltre ri- salto. In seguito per lei presta-
cevuto i trofei riservati ai vin- zione di 5.54 e un nullo nel ter-
citori dei singoli settori. Ben 18 zo tentativo. Nel salto in alto [TRIATHLON ]
i successi individuali, equa- è ottava con 1.67, così come nel
mente divisi tra maschi e fem- peso 4 kg gettato a 8.25 nel se- Andrea Riva piazzato
mine. condo tentativo (8.20 e 8.25 gli Andrea Riva, atleta della Stendhal sport
Nella classifica combinata l’I- altri due lanci). Infine il giavel- triathlon di Oggiono, ha ottenuto un ot-
talia ha vinto con 271 punti da- lotto 600 gr dove Elena si clas- timo piazzamento al Triathlon di Genova.
vanti ai 227 della Francia e ai sifica settima con il 25.36 del Lo junior oggionese ha concluso la sua
217 della Spagna. Più staccate primo lancio, mentre il secon- fatica al 20° posto e terzo tra la catego-
le altre partecipanti Tunisia do è nullo ed il terzo fa misu- ria juniores.
(170), Grecia (169), Turchia rare 23.05. PROTAGONISTA Michele Fontana (a destra) in luce
(164), Algeria (132) e Marocco Claudio Zubani
(62). Vittoria anche nelle due
classifiche separate, maschile
e femminile, con due portaco- [ CALCIO PROMOZIONE ]
lori dell’Atletica Lecco che han-
no contribuito in maniera de-
terminante al successo degli az-
zurri. Stiamo parlando di Gia-
Il Colico brucia le tappe: è già in campo a sudare
como Viganò e Michele Fonta-
na. Il primo, in gara nella 5 km I blucelesti del nuovo tecnico Amatobene puntano ad una stagione di vertice - Attacco rinnovato
di marcia, ha conquistato l’ar-
gento chiudendo in 21:48.48 COLICO Bruciando la con- sata stagione. A rinnovarsi lare sui suoi giovani e su po- ramellini della Chiavennese grammato per domenica 22,
dietro solo al vincitore spagno- correnza, il Colico ha inizia- è stata la prima linea, con chi altri innesti come Luca e Cristian Castionetti, classe quando i blucelesti gioche-
lo Luis Alberto Amezcua che to lunedì sera, con una setti- Andrea Marchesini (Delebio) Rizzi dell’Olginatese e su al- ’85 che lo scorso anno ha gio- ranno a Dervio un triangola-
chiude la sua prova in 21:18.53. mana abbondante di antici- e Fabio Rompani (San Zeno) cuni giovani da valutare: in cato nella 2^ Categoria pie- re con la formazione locale
Fontana ha invece chiuso ai po sulle altre lecchesi di Pro- che avranno il compito di particolare, hanno iniziato montese ma che ha militato che milita in 2^ Categoria e
piedi del podio la gara dei 3000 mozione, la preparazione in non far rimpiangere Mattia questa sera la preparazione e anche in Promozione. con la propria Juniores regio-
metri corsi in 8:27.78, quarto vista del prossimo campio- Scaramella e Michele Loca- verranno valutati dallo staff «Le aspettative sono quelle nale. L’esordio ufficiale sarà
tempo in generale, staccato po- nato. I blucelesti, del resto, telli. Per il resto, il Colico ha tecnico Riccardo Giovanetto- di fare bene - dice invece l’attesissimo
co più di 14 secondi dal vinci- vogliono essere ancora una deciso di puntare in partico- ni, Luca Patrini e Clito Sca- Mauri - anche se derby sul campo di
tore, il marocchino Aziz Lah- volta i migliori tra le nostre abbiamo cambiato Morbegno, prima
babi che ha fermato il crono- formazioni e il nuovo tecni- tanto, dallo staff gara di Coppa Ita-
metro a 8:13.12. co Antonio Amatobene ha tecnico a numero- lia, giovedì 2 set-
Non solo Viganò e Fontana nel voluto accelerare i tempi per si giocatori. Ci so- tembre alle 20.30.
fine settimana azzurro. L’altra conoscere il gruppo che avrà no alcune incogni- A proposito di cop-
gialloblù Sara Elena Bianchi tra le mani e che ha eredita- te ma vorremmo ri- pa, le successive
Bazzi ha infatti preso parte al to dopo un quinquennio ge- peterci, pur con uscite degli altola-
quadrangolare Under 23 di pro- stito da Paolo Gusmeroli. una squadra ulte- Amatobene riani saranno do-
ve multiple svoltosi ad Arras, L’obiettivo, manco a dirlo, so- riormente ringiova- menica 5 settem-
nel dipartimento settentriona- no quei play off che il Coli- nita rispetto alla bre alle 15.30 in
le del Pas de Calais in Francia, co disputa ormai da cinque passata stagione. Ma abbia- casa col Cabiate e giovedì 9
che ha visto l’Italia sfidare la stagioni tra 1^ Categoria e mo un settore giovanile di alle 20.30 sul campo della Ti-
rappresentative dei padroni di Promozione. Per confermar- qualità e quindi non avremo ranese. Quindi, domenica 12,
casa, della Svizzera e della Gran si, la società del neopresiden- problemi a far fronte alla re- il via al campionato il cui ca-
Bretagna. Nell’eptathlon Junio- te Giovanni Conca e del coor- gola che ci imporrà di schie- lendario dovrebbe essere di-
res femminile 3° posto finale dinatore generale Giorgio rare quattro giovani per tutti ramato dal Comitato Regio-
per le azzurre con 9254 punti, Mauri ha confermato in lar- CALCIO La "rosa" del Colico i 90 minuti». nale sabato 28 agosto.
4758 conquistati dalla Bianchi ga parte la squadra della pas- Il debutto sul campo è pro- Marco Valsecchi
[36 SPORT ] MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010
LA PROVINCIA

[ BASKET A1 - IL CALENDARIO ]

Bennet Cantù, una partenza in salita


Esordio a Bologna il 17 ottobre, poi Cremona al Pianella, Roma fuori casa, Teramo e Siena a Cucciago
CANTU’ Deve essere stato un parto diffi- matica di Boniccioli. Poi il Bennet Cantù fatti, saranno fuori casa. Il calendario del La regular season si chiuderà dunque con
cile, ma lunedì, finalmente, la Lega Basket giocherà due partite consecutive al Pianel- Bennet prosegue così: nona giornata a Mon- il derby al Pianella contro Varese, il 12 mag-
ha reso noto il calendario della Serie A1 Ultima la: il 7 novembre, contro Teramo, il 14 no- tegranaro, undicesima a Biella, tredicesima gio ma la disputa dell’ultima giornata po-
che scatterà il 17 ottobre. Con Cantù impe- giornata vembre contro i campioni Siena. Dopo aver a Pesaro, ultimo turno a Varese. trebbe slittare a domenica 15 maggio (con
gnata in trasferta, a Bologna contro la Vir- con il derby sfidato i campioni d’Italia, due trasferte con- Detto del derby contro Charlie Recalcati conseguente posticipo della ventinovesi-
tus di "patron" Sabatini che proprio al Pia- secutive insidiose: Avellino e Caserta. (andata il 16 gennaio, ritorno al Pianella il ma giornata da sabato 7 maggio a giovedì
nella fu eliminata dai play off nel quarti al Pianella La prima considerazione: nel girone di an- 12 maggio), quello contro l’Armani è in pro- 12 maggio) nel caso una o più squadre ita-
di gara 5. contro Varese data Cantù dovrà sudare parecchio in tra- gramma il 6 gennaio al Pianella, ritorno il liane disputino la Final Four di Eurolega
Sarà dunque subito battaglia, tra Bologna e sferta, quasi tutte le partite più difficili, in- primo maggio a Milano. (in programma dal 5 all’8 maggio). La Lega
Cantù, chissà cosa inventerà Sabatini per ha infatti previsto di Lega che le ultime due
l’esordio della sua Virtus. I tifosi canturini giornate siano disputate in contempora-
non avranno dimenticato la sparata del pa- 5 dicembre - h 18.15 27 marzo - h 18.15
nea. Quando scatteranno i play off? Se la
tron dopo il ko al Pianella: «Clima inferna- Montepaschi Siena - Armani Jeans Milano regular season si concluderà il 12 la fase
le, ci rifaremo andando a prendere i miglio- Bennet Cantù - Dinamo Sassari scudetto inizierà domenica 15 maggio, se
Canadian Solar Bologna - Benetton Treviso
ri giocatori di Cantù». Ma era soltanto una Virtus Roma - Cimberio Varese
l’ultima giornata sarà posticipata i quarti di
battuta, Sabatini aveva imparato molto tem- Air Avellino - Banca Tercas Teramo finale inizieranno mercoledì 18 maggio.
po prima di Mourinho come conquistare Scavolini-Siviglia S. Pesaro - Angelico Biella Particolarmente intensi gli appuntamenti
Vanoli Cremona - Pepsi Caserta
un titolo sui giornali... Enel Brindisi - Sutor Montegranaro
durante le feste natalizie e di fine ed inizio
Il Bennet Cantù esordirà dunque in trasfer- anno: si scenderà infatti in campo martedì
ta, per poi esordire al Pianella il 24 ottobre 17 ottobre - h 18.15 23 gennaio - h 18.15 12 dicembre - h 18.15 3 aprile - h 18.15 28 dicembre (Biella-Cantù), domenica 2
contro Cremona. Una curiosità Cantù nel- Pepsi Caserta - Angelico Biella Armani Jeans Milano - Air Avellino gennaio (Cantù-Milano), giovedì 6 gennaio
Canadian Solar Bologna - Bennet Cantù Pepsi Caserta - Cimberio Varese
la passata stagione incontrò la Vanoli pro- Sutor Montegranaro - Dinamo Sassari Sutor Montegranaro - Bennet Cantù
(Pesaro-Cantù) e domenica 9 gennaio
prio nella seconda giornata, in trasferta. La Virtus Roma - Enel Brindisi Benetton Treviso - Angelico Biella (Cantù-Treviso).
Ngc vinse dopo un supplementare e Trin- Benetton Treviso - Air Avellino Banca Tercas Teramo - Virtus Roma La Lega ha comunicato anche le date della
Banca Tercas Teramo - Armani Jeans Milano Vanoli Cremona - Scavolini-Siviglia S. Pesaro
chieri festeggiò la prima vittoria da coach Cimberio Varese - Scavolini-Siviglia S. Pesaro Enel Brindisi - Montepaschi Siena
Final Eight di Coppa Italia: si disputerà dal
in A1. Vanoli Cremona - Montepaschi Siena Dinamo Sassari - Canadian Solar Bologna 10 al 13 febbraio mentre l’All Star Game si
Nella terza giornata altra trasferta da pren- giocherà domenica 13 marzo.
dere con le molle: a Roma contro la Lotto- 24 ottobre - h 18.15 30 gennaio - h 18.15 19 dicembre - h 18.15 10 aprile - h 18.15 Riccardo Bianchi
Montepaschi Siena - Sutor Montegranaro Montepaschi Siena - Scavolini-Siviglia S. Pesaro
Armani Jeans Milano - Benetton Treviso Bennet Cantù - Enel Brindisi
Bennet Cantù - Vanoli Cremona Canadian Solar Bologna - Armani Jeans Milano

[Commenti 1 ] [Commenti 2 ]
Air Avellino - Cimberio Varese Sutor Montegranaro - Pepsi Caserta
Scavolini-Siviglia S. Pesaro - Virtus Roma Air Avellino - Vanoli Cremona
Angelico Biella - Banca Tercas Teramo Cimberio Varese - Banca Tercas Teramo
Enel Brindisi - Canadian Solar Bologna Angelico Biella - Virtus Roma
Dinamo Sassari - Pepsi Caserta Dinamo Sassari - Benetton Treviso

Corrado sbuffa: 31 ottobre - h 18.15 6 febbraio - h 18.15


Pepsi Caserta - Scavolini-Siviglia S. Pesaro
28 dicembre - h 20.30 17 aprile - h 18.15
Armani Jeans Milano - Cimberio Varese
Il "varesino"
«Avvio difficile, Charlie Recalcati
Canadian Solar Bologna - Air Avellino Canadian Solar Bologna - Vanoli Cremona
Sutor Montegranaro - Benetton Treviso Virtus Roma - Dinamo Sassari
Virtus Roma - Bennet Cantù Benetton Treviso - Montepaschi Siena
Banca Tercas Teramo - Dinamo Sassari Air Avellino - Pepsi Caserta

ma ci temono» Cimberio Varese - Montepaschi Siena


Angelico Biella - Armani Jeans Milano
Enel Brindisi - Vanoli Cremona
Scavolini-Siviglia S. Pesaro - Sutor Montegranaro
Banca Tercas Teramo - Enel Brindisi
Angelico Biella - Bennet Cantù
fa il matematico
7 novembre - h 18.15 20 febbraio - h 18.15 2 gennaio - h 18.15 23 aprile - h 20.30
CANTU’ - (rb) - I primi commenti can- Montepaschi Siena - Pepsi Caserta Montepaschi Siena - Canadian Solar Bologna CANTU’ Cantù non fa festa per il calen-
turini sul calendario sono del presiden- Armani Jeans Milano - Enel Brindisi Pepsi Caserta - Virtus Roma dario? Non è l’unica. Ma c’è chi ha ana-
te Alessandro Corrado e del general ma- Bennet Cantù - Banca Tercas Teramo Bennet Cantù - Armani Jeans Milano lizzato la stagione "matematicamente".
Benetton Treviso - Cimberio Varese Sutor Montegranaro - Banca Tercas Teramo
nager Bruno Arrigoni. I due dirigenti han- Air Avellino - Virtus Roma Cimberio Varese - Angelico Biella E’ il canturino Charlie Recalcati, coa-
no sottolineato la partenza in salita per Scavolini-Siviglia S. Pesaro - Canadian Solar Bologna Vanoli Cremona - Benetton Treviso ch della Cimberio Varese: «Dividiamo
il Bennet Cantù. «Non siamo stai fortu- Vanoli Cremona - Sutor Montegranaro Enel Brindisi - Scavolini-Siviglia S. Pesaro il calendario in periodi: c’è una prima
Dinamo Sassari - Angelico Biella Dinamo Sassari - Air Avellino
nati - ha detto Corrado - dopo il debutto fase nella quale si giocano dieci partite
in trasferta contro la Virtus Bologna, af- 14 novembre - h 18.15 27 febbraio - h 18.15 6 gennaio - h 18.15 1 maggio - h 18.15 senza sosta e tutte d’un fiato, e una fase
fronteremo nelle prime giornate squadre Pepsi Caserta - Canadian Solar Bologna Armani Jeans Milano - Pepsi Caserta finale dove se ne disputano nove in po-
di grande livello come Roma, Siena e Ca- Bennet Cantù - Montepaschi Siena Virtus Roma - Sutor Montegranaro co tempo. Analizzando questo blocco
Sutor Montegranaro - Air Avellino Benetton Treviso - Enel Brindisi
serta. Dopo aver conquistato il quarto po- Virtus Roma - Benetton Treviso Air Avellino - Montepaschi Siena di diciannove partite, scopriamo che ci
sto pensavamo di avere un calendario Banca Tercas Teramo - Scavolini-Siviglia S. Pesaro Scavolini-Siviglia S. Pesaro - Bennet Cantù sono due periodi ben distinti che saran-
più abbordabile. Ma resta il fatto che il Cimberio Varese - Enel Brindisi Banca Tercas Teramo - Vanoli Cremona no decisivi: quello che va dal 28 dicem-
Angelico Biella - Vanoli Cremona Cimberio Varese - Dinamo Sassari
campionato sarà molto equilibrato, noi Dinamo Sassari - Armani Jeans Milano Angelico Biella - Canadian Solar Bologna bre al 2 gennaio, nel quale si giocano
dovremo cercare di sfruttare il fatto di quattro partite. E a renderlo particola-
avere una squadra già rodata, abbiamo 21 novembre - h 18.15 6 marzo - h 18.15 9 gennaio - h 18.15 7 maggio - h 20.30 re non è tanto la frequenza con cui si va
cambiato soltanto il play titolare, e co- Montepaschi Siena - Angelico Biella Montepaschi Siena - Dinamo Sassari in campo, quanto il fatto che si gioca in
Armani Jeans Milano - Virtus Roma Pepsi Caserta - Banca Tercas Teramo
me centro Marconato e Ortner sono una Canadian Solar Bologna - Sutor Montegranaro Bennet Cantù - Benetton Treviso mezzo alle feste e non è facile gestire
garanzia. E poi penso che Cantù fa pau- Benetton Treviso - Banca Tercas Teramo Canadian Solar Bologna - Virtus Roma quei giorni. Dal 6 febbraio al 20 marzo
ra a tutti». Air Avellino - Bennet Cantù Sutor Montegranaro - Cimberio Varese sono in calendario solo tre partite di
Scavolini-Siviglia S. Pesaro - Dinamo Sassari Scavolini-Siviglia S. Pesaro - Air Avellino
Bruno Arrigoni ha confermato sul sito Vanoli Cremona - Cimberio Varese Vanoli Cremona - Armani Jeans Milano campionato. In mezzo c’è la Coppa Ita-
della società che per Cantù l’avvio di Enel Brindisi - Pepsi Caserta Enel Brindisi - Angelico Biella lia, è vero, ma al momento nessuno può
campionato non sarà una passeggiata: sapere chi la giocherà e sarà costretta a
«Sicuramente non si prospetta una par- 28 novembre - h 18.15 20 marzo - h 18.15 16 gennaio - h 18.15 12 maggio - h 20.30 prepararla, e chi invece potrà sfruttare
Pepsi Caserta - Bennet Cantù Armani Jeans Milano - Scavolini-Siviglia S. Pesaro
tenza agevole - ha detto il general mana- Sutor Montegranaro - Armani Jeans Milano Virtus Roma - Montepaschi Siena quel periodo per ricaricarsi. Io credo che
ger - nelle prime sette partite, abbiamo Virtus Roma - Vanoli Cremona Benetton Treviso - Pepsi Caserta quei due periodi così diversi tra loro rap-
quattro trasferte e tre gare in casa di cui Benetton Treviso - Scavolini-Siviglia S. Pesaro Air Avellino - Enel Brindisi presenteranno delle criticità, che ogni
Banca Tercas Teramo - Montepaschi Siena Banca Tercas Teramo - Canadian Solar Bologna
una è contro il Montepaschi Siena. In Cimberio Varese - Canadian Solar Bologna Cimberio Varese - Bennet Cantù coach dovrà essere bravo a gestire e pro-
trasferta poi affronteremo squadre che Angelico Biella - Air Avellino Angelico Biella - Sutor Montegranaro grammare nel migliore dei modi». In-
certo non partono con l’obiettivo di par- Dinamo Sassari - Enel Brindisi Dinamo Sassari - Vanoli Cremona tanto Varese ha ufficializzato l’ingaggio
tecipare, ma che lottano per traguardi di Dwayne Collins, 22enne ala-centro
importanti. Siamo comunque discreta- statunitense, scelto nell’ultimo Draft Nba
mente ottimisti perché possiamo conta- dai Phoenix Suns con il numero 60.
re su un gruppo consolidato di giocato- Ecco il parere di Piero Bucchi, coach
ri che si conoscono tra di loro e che co- dell’Armani Jeans, la squadra che se-
noscono l’allenatore». condo Trinchieri dovrebbe lottare con
L’allenatore, Andrea Trinchieri. Ecco un Siena per lo scudetto: «Il calendario vie-
sua battuta al volo mentre era in viaggio ne determinato da un sorteggio, dunque
per Bormio dove trascorrerà qualche gior- nessuno può incidere su questo mecca-
no di vacanza: «Commentare il calenda- nismo. Al di là di tutto io credo che ab-
rio in agosto, con tutte le squadre da sco- biamo allestito fino a questo momento
prire, significa rischiare di infilarsi nel- una squadra competitiva, anche se ci
la fiera dell’ovvio. E’ quasi impossibile manca ancora un giocatore da inserire
fare previsioni. Tutto dipenderà dallo sul quale stiamo lavorando intensamen-
stato di forma delle squadre che incon- te. Siamo consapevoli della nostra for-
treremo. Certo, se guardiamo i nomi il za e sono convinto che saremo in grado
nostro inizio di campionato sembra mol- di essere artefici del nostro destino nel
to difficile, dato che affronteremo nelle prossimo campionato. A partire dalla
prime 3 giornate Bologna e Roma in tra- gara d’esordio a Teramo, affronteremo
sferta, ma preferisco concentrarmi sul 17 tutte le avversarie con il massimo rispet-
ottobre per arrivare a quel giorno con to, ma con la massima determinazione
la squadra il più possibile in forma». e con la volontà di essere protagonisti».
Corrado: «Cantù fa paura a tutti, la squadra è collaudata»
37
MASSIMARIO MINIMO a cura di Federico Roncoroni

Non si è mai così ben serviti come quando ci si serve da sè.

(Charles Guillame Etienne)

MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010

Mettiamo un po’ d’ozio nella vita


Il filosofo Armando Torno riabilita il "padre di tutti i vizi": «dà forza al lavoro»
di Francesco Mannoni tro avevano capito che l’uomo è una com- la in civiltà industriale e ha sottomesso tut- fanno lavorare anche di notte e alienano la
ponente di varie situazioni vissute in mo- ti quelli che erano abituati ai tempi agrico- nostra mente al computer - riconosce Torno
«Il cosiddetto ozio ha lo stesso diritto menti diversi. li ai tempi delle macchine. Adesso stanno -. Con gli ultimi ritrovati come il blackberry
dell’operosità di sostenere la propria posi- Ma come è avvenuto questo cambiamen- arrivando i tempi dell’elettronica che sono e altre diavolerie consimili, non possiamo
NUOVEVIRTÙ
zione». Così scrive Stevenson nel suo bre- to così brusco? ancora più cattivi di quelli della macchi- sfuggire più a tutti quelli che sono i richia-
ve ma incisivo Elogio dell’ozio, felice con- Il Novecento ha accelerato tutti i tempi e li na. mi e le invasioni nel nostro intimo del lavo-
dizione che nel terzo millennio rischia di ha stritolati perché ha trasformato una par- Perché? ro. Tutto ciò richiede una riflessione, un ri-
diventare un’illusione. L’allarme è del gior- te del mondo occidentale da civiltà agrico- I tempi dell’elettronica sono quelli che ci pensamento altrimenti diventiamo sempli-
nalista e scrittore Armando Torno, che de- cemente degli automi al servizio di chi de-
canterà le virtù dell’ozio a Como alla deci- cide i nostri tempi.
ma edizione della manifestazione letteraria Ma è possibile fare dei passi indietro?
Parolario, imponente spiegamento di scrit- Non sarà facile. Non bisogna dimenticare
tori, filosofi e scienziati che dibatteranno
nella città di Como dal 28 agosto al 12 set-
tembre. «I ritmi di vita sono stati stravolti -
sarà a Parolario che i nuovi contratti di lavoro che sono sta-
ti fatti in Italia e in alcuni paesi emergenti,
non tengono conto del fatto che l’uomo ha
spiega Torno il cui ultimo libro pubblicato Fascismo, mafia, cronaca nera. Sono contenuti ad alta ten- bisogno di tempo per ricrearsi. Il riposo fa
da Mondadori, La scommessa, ha suscitato sione, che interpellano l’opinione pubblica e dividono, quelli parte della nostra tradizione e ce lo insegna-
entusiasmi e polemiche -. Quando alla metà che si dibatteranno in piazza Cavour, a Como, nella decima no Marco Aurelio, Cicerone, Sant’Agostino,
degli anni Ottanta leggevamo sui giornali edizione di «Parolario».La rassegna avrà come tema portan- Petrarca sino a Kant, il quale dosava esatta-
che avremmo avuto molto tempo libero fa- te «Il tempo» e si svolgerà dal 28 agosto fino al 12 settembre. mente i tempi di studio, quelli delle passeg-
cevamo un discorso puramente ipotetico. Ampio spazio verrà dedicato anche alla narrativa del Gran- giate e i tempi della ricreazione pur non
Pensavamo che avremmo lavorato sempre de Nord e alla Turchia,nuovo crocevia della cultura europea. uscendo mai dalla Prussica orientale.
di meno e guadagnato sempre di più, ma sta A questo punto l’elogio dell’ozio scritto
avvenendo esattamente il contrario». da Stevenson non ha più alcun valore?
Ma l’ozio non era il padre di tutti i vizi Diciamo che l’occhio di Stevenson è una co-
e di ogni filosofia? sa completamente diversa da quella che noi
Nessuno può pensare o filosofare in un’at- stiamo vivendo. Non abbiamo più del tem-
tività frenetica - risponde Torno -. La filoso- po a disposizione e dobbiamo recuperarlo
fia ha sempre bisogno di riflessione e di far perché ce lo stanno togliendo. Tutto sta di-
coincidere gli elementi della nostra vita e ventando invasivo fino al dettaglio, fino al
della nostra tradizione. Che l’ozio sia padre computer di casa che si trasforma in lavo-
dei vizi è una battuta degli industriali lom- ro. Quindi non c’è più distinzione tra uffi-
bardi. Circolava negli ambienti della Brian- cio e casa, tra casa e passeggiata perché an-
za operosa di fine Ottocento, ma è una bu- che mentre passeggio posso essere raggiun-
gia clamorosa. L’ozio non è il padre dei vi- to da una telefonata o da un messaggio, e
zi, semmai è quella cosa che elimina e attu- posso trasmettere un testo mentre sono ai
tisce i vizi, soprattutto se è un ozio operoso. giardinetti: la mia vita diventa una specie di
Se diventa un vizio personale perché uno massa gelatinosa in cui tutto è uguale, e que-
non vuol lavorare allora è un’altra cosa, ma sto è un errore perché i tempi dell’uomo so-
l’ozio dà forza al lavoro. no qualcosa di diverso.
È indispensabile, secondo lei, dedicare
tempo all’ozio?
Certamente: i sentimenti, il poter godere del-
l’arte o il poter fare del moto, richiede Armando Torno; al centro: relax
questo al sole, secondo Edward Hop-
per. A sinistra: le vacanze-relax
di Michelle Obama in Spagna.

ozio che noi dobbiamo


mettere tra il lavoro e le necessità. Invece
tutta la situazione sta marciando verso una
richiesta di maggiori sacrifici per tutte le per-
Quel tocco di Lubitsch diventato leggenda
sone in ogni situazione. E questo è un er- A Locarno imperdibile retrospettiva dedicata al re delle commedie di Hollywood
rore perché avremo una società di persone
che lavorerà sempre di più e produrrà qua- Ah, quel "tocco alla Lubitsch". (1892-1947), giunto a Hollywood nei pri- tose - da «Mancia competente» a «Par- to Lubitsch?», la sua vera magia con-
litativamente sempre meno perché non ha Stracitato fino a diventare un luogo co- mi anni venti nel novero dei talenti che tita a quattro» fino a «Ninotchka» e «Vo- sisteva nella ricerca diuturna di modi
le pile ricaricate dall’ozio ricreativo. mune del cinema. Poi il Festival di Louis B. Mayer era andato a cerca- gliamo vivere!» - lasciano che sia il pub- nuovi di raccontare una storia. Con ele-
È così importante oziare? Non pensa al- Locarno organizza una retro- re in Europa dove lui, berline- blico a cogliere pienamente il senso di ganza e charme inesauribili. Come di-
l’insopportabile fatica di non far nulla, spettiva magistrale - an- se, aveva girato più che al- un accenno, il significato di un ammic- mostra (ri)vedere le commedia sullo
come ha scritto Richard Steele? che per completezza: tro drammi storici, inter- camento all’interno di un meccanismo schermo, a Locarno: poi ci si sente ri-
L’ozio non è soltanto la sede per ricaricar- comprende tutti i film pretando però qualche scenico spassoso e finissimo. Entrate e conciliati con il mondo, perché quello
si: è la sede della preghiera, dei sentimen- conservati, una cin- comica. In America uscite si moltiplicano in tempi comici che Lubitsch rappresenta vuole proprio
ti e dell’amore in particolare. L’ozio diven- quantina, dei circa sarebbe diventato il perfetti per ritmare equivoci e compli- essere un’alternativa immaginata, ma-
ta anche quel necessario ingrediente per ca- settanta girati - e il maestro della com- cità, poi repentino agisce il "tocco": in gari proprio quando la Storia reale ap-
pire la nostra civiltà. Senza una reale com- "tocco alla Lubitsch" media sofisticata, «Mancia competente» che a detta di Bil- pare insopportabile. Si (ri)veda il capo-
prensione dell’ozio non potremmo com- torna a manifestarsi passando dal muto al ly Wilder, fonte di prima mano, era il lavoro «Vogliamo vivere!». Gli sarebbe
prendere Petrarca, Sant’Agostino e tutte le come è, leggendario sonoro integrando la film più amato dal suo autore, è un po- piaciuta, infine, la più informale delle
persone che hanno lavorato nel corso dei se- perché impareggiabile. parola in uno stile che si sacenere a forma di gondola, suscitato- orazioni funebri, intercorsa tra Billy Wil-
coli distinguendo quel tempo che è dovu- Quante volte, solo per ammira nei particolari, il re di un finalmente preciso ricordo. Sem- der e William all’uscita del cimitero:
to alla preghiera, al lavoro, alla meditazio- esempio, l’innesco di una gesto, la battuta che imprimo- pre secondo Wilder, che fu coautore del- «Ma che tristezza non vedere più Lubit-
ne e a noi stessi. In questo senso abbiamo commedia è il medesimo taxi con- no un senso inatteso alla situazio- la sceneggiatura di «Ninotchka» e che sch»: «Peggio: non vedere più altri film
perso dei grandi punti rispetto al passato, teso tra due sconosciuti? Tante, ma do- ne. Spira un senso libertario attraver- da regista avrebbe tenuto nel proprio uf- di Lubitsch».
soprattutto a quelle figure che secoli addie- po che l’aveva fatto Ernst Lubitsch so le allusioni che in commedie strepi- ficio un cartello: «Come l’avrebbe fat- Bernardino Marinoni
38 LA PROVINCIA MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010

La Provincia di Lecco,
sole e relax.
Per tutto il mese di agosto La Provincia di Lecco
ti segue nelle edicole delle località di villeggiatura.

ASULLA
L MARE
RIVIERA ADRIATICA DI VENETO E FRIULI:
Punta Sabbioni, Jesolo, Eraclea, Duna Verde, Porto S.Margherita, Caorle,
Bibione, Lignano, Marano e Grado.
SULLA RIVIERA ROMAGNOLA:
Lido di Classe, Lido di Savio, Milano Marittima, Cervia, Pinarella,
Zadina P., Cesenatico, Valverde, Villamarina, Gatteo Mare, Savignano Mare, S.Mauro Mare,
Bellaria, Igea Marina, Torre Pedrera, Viserbella, Viserba, Rivabella, S.Giuliano Mare, Rimini,
Bellariva, Marebello, Rivazzurra, Miramare, Fogliano M., Riccione, Misano A., Cattolica,
Gabicce Mare, Pesaro.
SUL LEVANTE LIGURE:
Pieve L., Sori, Recco, Camogli, Portofino, S,Margherita, Zoagli, Chiavari, Lavagna, Cavi,
Sestri L., Riva Trigoso, Moneglia, Deiva Marina.
SUL PONENTE LIGURE:
Varazze, Celle L., Albisola, Vado L., Bergeggi, Spotorno, Noli, Varigotti, Finalpia, Finale L.,
Finale Marina, Pietra L., Loano, Borghetto S.S., Ceriale, Albenga, Alassio, Laigueglia, Andora,
Cervo, S.Bartolomeo Mare, Diano Marina, Oneglia, Porto Maurizio, S.Lorenzo Mare.

IN MONTAGNA
Come durante l'anno in Valtellina, Valchiavenna
e nelle Valli Bergamasche.

+ bella x te.
39
GLISPETTACOLI [Ipse dixit ]
«Se le mamme lavorassero meglio sui figli maschi, in-
vece di metterli sempre su un piedistallo, qualche tra-
gedia si potrebbe evitare».

Ilary Blasi, conduttrice tv

IL REGISTA E L’ATTRICE
Lo svizzero Alain Tanner con il Pardo d’onore (Foto di
Nick Zonna). A sinistra: Ana Ularu, interprete rume-
na applaudita per la sua bravura.

LOCARNO FESTIVAL
LOCARNO Il Pardo d’onore consegnato ieri sera ad Alain IN PIAZZA E IN SALA
Tanner non è solo il riconoscimento del maggiore festival
svizzero a uno dei più grandi, se non il maggiore, cinea-
sta elevetico che ha deciso di non fare più film. È una scel-
Italia da applauso
ta che, tra tutte quelle operate dal neodirettore Olivier Pè-
re, è una dichiarazione di principio. Più della retrospet-
con la storia
di un clarinettista
Tanner: «Basta film,
tiva al maestro dei maestri Ernst Lubitsch, di cui si stan-
no vedendo opere praticamente scomparse, o la selezio-
ne ricorosa e coraggiosa per il concorso, il riconoscimen- Da un romanzo di Abraham Yehoshua,
to al ginevrino autore di Charles morto o vivo (Pardo d’o- è arrivato ieri sera in piazza Grande
ro 1969), Jonas che avrà 20 anni nel 2000 o Nella città «Il responsabile delle risorse uma-

mi costano troppo»
bianca è un richiamo alla necessità di un cinema libero, ne». Autore della trasposizione l’israe-
affascinato dalla bellezza e insieme dall’utopia, un cine- liano Eran Riklis (nella foto di Nick
ma curioso, itinerante e onesto. Tanner, 81 anni a dicem- Zonna), noto per «La sposa siriana» e
bre, si è raccontato con il suo modo di affabulatore che «Il giardino di limoni». Il film, uno dei
non si dà troppa importanza e ricorda un po’ Claude Cha- pochi finora acquistato per l’Italia
brol.
Tanner, lei ha deciso di non fare più film... Pardo d’onore al più celebre regista svizzero, 81 anni (dalla Sacher di Nanni Moretti), rac-
conta del responsabile di un panifi-
L’ho deciso dopo Paul s’en va nel 2004. Un film che a me
piace ma che non aveva avuto troppi riscontri. Forse per-
«Non si può vivere senza utopie: c’è voglia di speranza» cio di Gerusalemme che deve affron-
tare una situazione insolita. Ai gior-
ché era sulla bellezza, che è un tema che mi sembra inte- nali è arrivata una denuncia di disu-
ressare pochi al giorno d’oggi. Avevo alle spalle 50 anni di sere così critici verso il nostro paese. Allora da noi L’hanno scorso vari festival mi hanno dedicato ras- manità verso l’azienda perché un’ex
cinema e non avevo più voglia di stare a cercare soldi per fare film era un atto militante, quel film fu rifiutato segne e tutti hanno voluto inaugurare con Jonas. È operaia, un’immigrata romena, è mor-
girare. da tutti i distributori nazionali. Il nostro era un cine- piaciuto molto, tutti lo sentivano come molto mo- ta in un attentato e nessuno ha recla-
Nel suo cinema c’è una forte influenza del Free Cine- ma piccolo e lo è ancora, anche se registi come Fre- derno con le sue utopie sociali che negli anni ’80 mato la salma. La proprietaria incari-
ma inglese. di Murer hanno fatto grandi film come Hohenfeuer. erano superate e oggi tornano fuori. Non si può vi- ca l’uomo, in crisi esistenziale dopo
Certo, a metà anni ’50 vissi a Londra, vidi molti film alla «Jonas» fu un film epocale, di culto quando uscì vere senza utopie sociali. Negli ultimi anni il mon- essere stato lasciato dalla moglie, di
cineteca e incontrai i registi, come Karel Reisz e Lindsay nel ’76. Come lo vede ora? do è stato dominato dalla paura, paura in tanti sen- far fronte al danno d’immagine. Co-
Anderson e più tardi Tony Richardson, che stavano cam- Ebbe molto successo subito, due milioni di spetta- si diversi. Ma mi sembra che le persone si siano stan- sì, con giornalista al
biando il cinema inglese scontrandosi con quello prece- tori in Germania, uno negli Usa e così via. Poi sparì, cate di vivere nella paura e vogliano ritrovare la spe- seguito, s’imbarca
dente molto letterario e reazionario. Allora in Inghilterra negli anni ’80 era superato. Lo rividi e sembrava an- ranza. in un viaggio con
c’erano tante prese di posizione in tutti i campi dell’arte, che a me un film in costume, storico, del passato. Nicola Falcinella bara verso la Roma-
una battaglia contro una società molto tradizionalista e nia per riportare la
conservatrice. Anch’io feci un corto dentro quel movimen- donna al paese na-
to, un film molto di sinistra. NEL 2003 MORIRONO 19 ITALIANI tale e al figlio che
Lei ha fatto film in tante parti del mondo. Come mai? ha abbandonato.
Fin da adolescente volevo lasciare la Svizzera che non mi
piaceva. E non mi piace tuttora. Nel ’47-’48 scoprii il neo-
realismo e mi appassionai al cinema. Poi mi imbarcai per
AVenezia film sulla strage di Nassirya Nel concorso sesso e vita ai margi-
ni nei «Bas-Fonds» della francese
Isild Le Besco, già protagonista di «Au
due anni in marina mercantile. Poi sono stato in Gran Bre- Non fa neppure in tempo a finire un pacchet- scentini, «è il racconto di come un ragazzo fond des bois» di Benoit Jacquot che
tagna, in Francia. Una volta iniziato a fare lungometraggi to di sigarette che si ritrova ferito e unico ci- come tanti si possa trovare all’improvviso e aveva inaugurato il festival. Meglio il
volevo lavorare con regolarità e in Svizzera allora non era vile sopravvissuto durante l’attentato alla ca- senza rendersene conto al centro della Sto- romeno «Periferic» di Bogdan Geor-
possibile, né finanziariamente, né tecnicamente, né c’era- serma di Nassiriya del 12 novembre 2003 che ria - spiega il regista - E capire, così che tut- ge Apetri è l’ennesimo esordio inte-
no le persone. Ora si può, c’è più gente che lavora nel ci- ha ucciso 19 italiani. Tutta qui la storia di Au- ti noi, con le nostre scelte e la nostra vita quo- ressante per la nazione più vitale del
nema. Così grazie alle persone che conoscevo andai negli reliano Amadei, regista e protagonista di «20 tidiana, siamo comunque responsabili e pro- cinema europeo. Matilda è una dete-
Usa, in Irlanda, in Spagna, in Portogallo, in Francia. sigarette», film che passerà al Festival di Ve- tagonisti della storia pubblica e politica del nuta a metà della pena che riceve 24
«Charles» cambiò il cinema svizzero. nezia nella sezione Controcampo italiano. Il mondo in cui viviamo». Il film s’ispira al li- ore di permesso per il funerale della
Direi che i miei film e del mio amico Sutter non fossero lungometraggio, nelle sale dall’8 settembre, bro «Venti sigarette a Nassirya» (Einaudi) di madre. Il suo obiettivo è però scappa-
svizzeri, ma ginevrini. Il nostro senso dell’umorismo non con nel cast Vinicio Marchioni e Carolina Cre- Aureliano Amadei e Francesco Trento. re all’estero. Il fratello e la cognata
è svizzero! All’estero si sorprendevano che sapessimo es- non la vogliono aiutare, incontra Paul
da cui ha avuto un figlio, Toma, otto
anni, che ora sta in un istituto. Dal-
[ TV D’AUTUNNO / IL TALENT INIZIERÀ IL 7 SETTEMBRE ] l’uomo, un pappone che l’ha fatta fi-
Concorso del 10/08/2010
nire in prigione innocente, deve rice-
85
7
5
37
26
48
2
84
1
23
Scelti i concorrenti di «XFactor» vere dei soldi, ma il loro litigio li fa fi-
nire fuori strada con l’auto e lui muo-
re. L’incontro con il figlio riserva a Ma-
74
64
53
11
14
76
61
14
49
75
1 10 17 31 58 80
Bonolis medita,Clerici in sospeso tilda altre brutte sorprese e fregatu-
re. Se la storia non è originalissima,
88 1 10 12 30 40 lo spirito e lo stile tengono avvinti e
I loro nomi dovevano rimanere segreti fino trentaquattrenne cantante e attrice, che, come si gli attori sono convincenti. Oggi gior-
47 49 29 64 63
al 7 settembre, giorno in cui la quarta edizione legge su Wikipedia, in passato ha già calcato il pal- nata fitta: in Piazza grande l’anima-
74 42 87 81 49 63 di X Factor prenderà il via. Invece, il web sta già co dell’Ariston, nella categoria «Nuove proposte». zione russa «Il brutto anatroccolo» di
10 20 42 47 38 rivelando in anteprima i dodici nuovi ta- Decisi gli abbinamenti: Mara Maionchi si oc- Garri Bardine e il premio Rezzonico
13 14 17 69 73 lenti che parteciperanno al programma cuperà dei ragazzi under 25, la new entry al produttore israeliano Menahem
condotto da Francesco Facchinetti. Anna Tatangelo delle ragazze under 25. Golan, poi l’omaggio a Jean-Marie
76 40 35 50 34
«Sono una bomba, i migliori in circo- Elio, invece, sarà il tutor degli over 25, Straub e in concorso il cinese «Win-
11 87 20 51 55 lazione» ha scritto nei giorni scorsi il mentre Enrico Ruggeri seguirà i grup- ter Vacation» di Li Hongqi. Fuori gara
Quote Superenalotto
- 30.718,95
1 5 7 10 11 presentatore comasco su Facebook. I pi. Sul fronte tv l’avvio di X Factor non «Io sono Tony Scott. La storia del più
112.400.000,00 212,27 nomi usciti, sia chiaro, non sono an- è l’unica certezza: Paolo Bonolis ha det- grande clarinettista del mondo» di
860.130,43 12,66 13 14 20 26 37 cora ufficiali, ma cominciano a dare to a Oggi che non condurrà Ciao Darwin, Franco Maresco, molto applaudito ie-
Quote Superstar precise indicazioni su quello che vedre- mentre resta in sospeso, fino a Ferragosto, ri sera nel suo primo passaggio pub-
- 1.266,00 40 42 47 49 53 mo. In primis, non ci saranno solamente ta- il contratto con Antonella Clerici: 1,8 milio- blico.
- 100,00
- 10,00 64 74 76 85 88 lenti del tutto sconosciuti: secondo le indiscrezio- ni l’anno per due anni, prendere o lasciare. N. Fal.
21.227,00 5,00 ni, infatti, tra gli over 25, spicca Manuela Zanier, Marco Castelli
[40 SPETTACOLI ] MERCOLEDÌ 11 AGOSTO 2010
LA PROVINCIA

[ FESTIVAL «TRA LAGO E MONTI» ]


SEGNALAZIONI
"Due mondi" con L’Offenburger Streichtrio [ CARLAZZO ]
A Cassina il concerto confronto fra le musiche di Henry Purcell e Ludvig van Beethoven Vivaldi per il “Festival Serassi”
CASSINA VALSASSINA Stasera alle 21, il Fe- in precedenti edizioni di questo festival. ro studi in Germania ed essersi perfezionati con
con l’Accademia degli Armoniosi
stival «Tra lago e monti» si trasferisce a Cassi- La scelta dei brani in programma ha naturalmen- i quartetti La Salle e Bartholdy e con il German (f.rad.) Questa sera con inizio alle 21, il paese comasco
na, nella chiesa di San Giovanni Evangelista, te privilegiato il trio d’archi, una formazione ca- String Trio e il Trio à Cordes Français, i tre mu- (nella chiesa parrocchiale) ospita il concerto inserito nel-
per un concerto dedicato al confronto tra due meristica che trova i suoi riferimenti senz’altro sicisti hanno vinto numerosi concorsi interna- l’ambito della quarta edizione del festival Serassi, a cu-
mondi musicali: quello del compositore ingle- in Beethoven, del quale si aascolterà il Trio n. 1 zionali in Germania, Olanda, Italia e Francia. ra dell’Accademia degli Armoniosi. Stefano Grossi al vio-
se Henry Purcell vissuto nella seconda metà del e n. 3 dall’op. 9, ma anche in Purcell che ci ha Hanno effettuato tournée in tutto il mondo con lino e Paola Scotti all’oboe, direttore Ennio Cominetti, pro-
Seicento e quello del tedesco Ludvig van Beetho- lasciato una serie di eleganti fantasie per soli ar- grande successo. porranno un viaggio articolato in musica attorno al com-
ven vissuto, invece, a cavallo tra Settecento e chi. Del compositore inglese, l’Offenburger Strei- Il trio tiene regolarmente corsi di perfeziona- positore Vivaldi con il concerto: “L’armonia e l’invenzio-
Ottocento. chtrio ha scelto Tre fantasie per trio d’archi. mento e dal 1995 i tre musicisti dirigono la sta- ne e… la trascrizione: Antonio Vivaldi”
A proporre questo ardito confronto sarà l’Offen- L’Offenburger Streichtrio prende il nome dalla gione estiva dei concerti di Offenburg, dedica-
burger Streichtrio, una formazione cameristica cittadina tedesca dove sono nati i suoi compo- ta soprattutto ai giovani musicisti. Hanno regi-
composta dal violinista Frank Schilli, dal violi- nenti. Il gruppo è stato fondato nel 1981 ed è di- strato numerosi CD per Antes e Centaur. [ VARENNA ]
sta Rolf Schilli e dal violoncellista Martin Merker, venuto uno dei più importanti trii d’archi a li- Ingresso libero. Domani Virtuosismi d’Organo con
che abbiamo già avuto occasione di apprezzare vello internazionale. Dopo aver completato i lo- Roberto Zambonini
l’Orchestra Cameristica Lombarda
(f.rad.) C’è attesa e curiosità per l’appuntamento di do-
[ MUSICA LIVE ] mani sera presso la Chiesa prepositurale di San Giorgio
(con inizio alle ore 21) per il concerto previsto nell’ambi-

La voce di Linda in versione "blues"


to della rassegna “Virtuosismi d’organo”, organizzata dal-
l’Agimus-Lombardia. In scena il “Concerto per Soli, Co-
ro, Organo e Orchestra” con l’ensemble vocale “Soli Deo
Gloria” e l’Orchestra Cameristica Lombard, diretta da En-

ha conquistato il pubblico di Colico


nio Cominetti con musiche dal “Te Deum” di Charpentier
e “Magnificat” di Bach. Una serata quindi per amanti del-
la buona musica.

Successo in piazza per il concerto della cantante esplosa al Festival di Sanremo [ ASSAGO ]

Al “Latinoamericando 2010”
COLICO Ci sono cantanti emergenti che spesso nel più curato ed esaltato dallo splendido scenario del
proprio loro tragitto “live” incrociano piazze turisti- lungolago colichese. con ritmi cubani e “Axè”
che dagli splendidi scenari paesaggisti dove non è fa- Linda Valori (di origini rumene) ha proposto canzoni (f.rad.) Viaggia vero il termina la grande rassegna musi-
cile essere apprezzati, per via delle distrazioni, per via dai suoi due album pubblicati: nel 2005 (“La forma cale abbinata al festival “LatinoAmericando 2010) che ha
di una certa incoscienza riguardo al valore degli arti- delle nuvole”) e quest’anno (“Tutti quelli”), unitamen- catalizzato l’attenzione mondiale degli appassionati di
sti proposti. te al singolo struggente (risalente all’estate del 2008) musica sudamericana durante il mese di Luglio e di Ago-
Non è stato il caso della voce calda e profonda di Lin- Linda Valori (di dal titolo: “Pasolini”. Già nel 2006 aveva partecipato sto. Gli ultimi due eventi in calendario prevedono per sa-
da, la giovane ex corista, salita agli onori della cro- origini rumene) ha alle selezioni della Romania per l’Eurofestival 2006, bato 14 Agosto (inizio alle 21,30) salire sul palco del piaz-
naca con la sua performance alla recente edizione del arrivando seconda, facendo poi seguire “La forma del- zale antistante il “Forum” in via Di Vittorio 6, i "Los 4”. Il
Festival di Sanremo. Salita sul palco di Colico l’altra proposto canzoni le nuvole - tour 2006”, con oltre 40 date in tutta Ita- gruppo (che precedentemente si faceva chiamare “Eddy-
sera, l’artista ha assolutamente stupito per il caldo sua- dai suoi due album: lia e per oltre tre mesi. Un successo bissato quest’an- K”) è anche conosciuto come “Los Salvajes” ed ha avu-
dente della sua voce e per la grinta delle proprie in- nel 2005 (“La forma no in occasione dell’uscita del suo secondo album. to successo in pochi mesi e con brani come “Igualito”,
terpretazioni. Un tragitto lungo verso il successo quel- L’altra sera in terra lecchese particolarmente applau- “Senorita”, “Intelectual” e “Motorola”, grazie ai quali
lo di questa cantante dalle forme morbide che gli ap- delle nuvole”) e dito, da un migliaio di persone, è stata una delle sue hanno scalato rapidamente le classifiche di gradimento
passionati di voci calde e armoniose hanno potuto am- quest’anno (“Tutti canzoni forse più famose, l’intensa: “Se bruciasse la dei giovani cubani e dei numerosi stranieri che affolla-
mirare nel “Linda sings the Blues”, concerto inserito quelli”), con il città”, frutto della sua collaborazione con Massimo no l’isola.
all’interno di «Festival Lago di Como - Lario Jazz & Ranieri, con il quale partecipò alla realizzazione di un Il giorno di Ferragosto, invece, al Latinoamericando ec-
Rhythm’n’ Blues», voluto presso la piazza a lago di singolo (dell’estate album. co il live della bella e brava Daniela Mercury. Cantante
Colico. del 2008) dal titolo: Fiorenzo Radogna brasiliana ormai definita “La Regina dell’Axé”, genere
Scoperta da Simona Ventura e Tony Renis, nel 2005 “Pasolini” musicale nato una ventina di anni fa e diventato famo-
aveva partecipato al reality show “Music Farm”, pub- so a Bahia, città natale della stessa artista. L’axé è una
blicando successivamente il suo primo album “La for- musica “contagiosa” che “mixa” samba, reggae, funky,
ma delle nuvole”, con il singolo “Domani stai con me”, rock e pop. La Mercury presenta il suo ultimo album; “Ca-
forse il più apprezzato l’altra sera a Colico. nibália”, una sorta di escursione canora per il Brasile con
Il concerto “Linda sings the Blues” ha quindi offerto elementi della cultura indigena tradizionale e moderna
al pubblico quella che è considerata a tutt’oggi la vo- con lo scenario musicale mondiale.
ce più “nera” (intesa come: “black”) d’ Italia, insieme
a una band di primo livello per qualità musicale: con
Vince Vallicelli, Pippo Guarnera, Luca Giordano e Wal- [ SAN PELLEGRINO ]
ter Monini. “Parole e musica in jazz”
La voce di Linda è oggi probabilmente, quella più pe-
netrante e particolare sulla scena della canzone italia- nella Hall del Casinò
na. Non per niente Linda fu la rivelazione della 54^ (f.rad.) Un evento da non perdere per tutti gli amanti del
edizione del Festival di Sanremo, dove si aggiudicò jazz e della letteratura,organizzato dal”Jazz Club Berga-
un terzo posto con la canzone “Aria, sole, terra e ma- mo”, sabato 14 agosto, si terrà il concerto: “Parole e mu-
re”. sica in jazz” (Inizio alle 21), appuntamento che miscela la
La cantante emergente ha proposto l’altra sera a Co- musica jazz più accattivante e brani di letture di Fernan-
lico il suo rinnovato repertorio di canzoni “soul-blues”, do Pessoa, Italo Calvino, Primo Levi, Giacomo Leopardi
innestato sulla sua spiccata propensione “bluesisti- ed altri autori. La voce recitante è dell’attore Francesco
ca”, che ha regalato al pubblico lecchese e ai numero- Porfido; mentre le musiche sono di Francesco Chebat (pia-
si turisti stranieri una serie di canzoni, fra cover e pro- noforte); Gigi Ghezzi (alla tromba e flicorno) e Roberto
duzione personale. Un repertorio nel quale Linda ha Sannino alla chitarra. Il concento si terrà nella Hall del
spaziato con tutta libertà e personalità grazie a quel Casinò di San Pellegrino Terme. Ingresso libero.
“blue note” da cui sono derivati gran parte degli stili COLICO La cantante Linda
musicali oggi esistenti. Un concerto bellissimo, ancor

[ CINEMA SOTTO LE STELLE ]

ABarzio spettacolo assicurato con «Robin Hood»


Stasera al «Cristallo» (21,30) la pellicola d’azione con l’ultima battaglia in un brulicare di cavalli e frecce
BARZIO Uno regista l’altro attore, insie- gladiatore», rappresentava un’attrattiva scalpellino e ottimo arciere nell’esercito re con soggolo, il traditore tipo Dracula
me hanno lavorato ne «Il gladiatore» senza pari. Battaglie su battaglie con tut- di Riccardo Cuor di Leone, di cognome che aiuta i francesi a sbarcare in Inghil-
(2000), «Un’ottima annata» (2006), «Ame- te le armi del caso, pece bollente, picche, faceva Longstride. Diventa di Loxley, terra, il frate grasso, alcolista e furbo, i
rican gangster» (2007) e «Nessuna verità» scudi, fuochi, spadoni immensi, macchi- quando il vecchio sir Walter gli chiederà compagni spensierati, la popolazione af-
(2008). Facile rispondere identificando ne semoventi, distese di morti nella mel- di assumere l’identità del figlio defunto famata sdentata e stracciona.
da una parte Ridley Scott e dall’altra Rus- ma, clangore di ferri e urla di squartati. con i diritti sulla bella consorte, Marion, Personaggio libertario questo Robin, fi-
sel Crowe. Facile anche indovinare il ti- L’ultima battaglia spettacolare e brulican- interpretata dalla stellare Kate Blanchett. glio dell’uomo che scrisse la Carta della
tolo del quinto film nel quale hanno col- te di cavalli corpi e frecce su un’immen- Raccontato benissimo, con immagini mol- Foresta: sventa un complotto francese ai
laborato, «Robin Hood». Il film è in pro- sa spiaggia, ha ricordato a qualche criti- to belle, al film non manca niente: il ri- danni dell’Inghilterra e deciso a reagire
gramma a Cinema di Cristallo Estate que- co lo sbarco in Normandia della secon- torno dalla III Crociata, la morte di Re Ric- ai soprusi di Giovanni Senzaterra e sen-
sta sera alle 21:30 alla pista di pattinag- da guerra mondiale. cardo, il fratello Giovanni che eredita la za cuore, impugnerà arco e frecce. Resti-
gio a Barzio (e in caso di maltempo nel La novità del racconto di questo Robin corona, bello e meschino, il potentissimo tuita la gloria alla sua terra, l’arciere vie-
Palazzetto dello Sport adiacente). Hood, nel confronto con i numerosi che re di Francia Filippo Augusto; il fedele ne dichiarato fuorilegge e sarà costretto a
Kate Blanchett Spettacolo assicurato. Con il pezzo forte l’hanno preceduto, è che si parte da mol- nobile cortigiano (William Hurt, canuto rifugiarsi nella foresta di Sherwood.
delle battaglie che già nel primo film, «Il to lontano, da quando Robin, figlio di uno ma ancora attraente), la severa madre del Claudio Scaccabarozzi
41
ALCINEMA
LECCO SONDRIO «Cosa voglio di più» [Sala Duecento] «Splice» V.M. 14 «Toy Story 3 - La grande fuga»
ore 17.30-20.00-22.30. ore 17.35-20.00-22.30. ore 12.30-15.00 144 posti.
[MARCONI] [EXCELSIOR] «Il segreto dei suoi occhi» [Sala Quattrocento] «Pandorum» V.M. 14 «Coming Soon» [Sala 7]
Viale Dante, 38 ☎ 0341362731 Via C. Battisti, 9 ☎ 0342215368 ore 17.30-20.00-22.30. ore 17.25-20.00-22.35. ore 13.15-15.30-17.45-20.00-22.20.
«Chiusura estiva». «Chiusura estiva». «The Losers» «Un microfono per due» [Sala 8]
[APOLLO]
[MIGNON] ore 17.20-20.15-22.40. ore 12.00-14.05-16.10-18.15-20.20-22.30.
APRICA Galleria De Cristoforis, 3 ☎ 02780390
Piazza Mazzini, 29 ☎ 0341363228 «Basilicata coast to coast» «The Twilight Saga: Eclipse» [Sala 9]
«Il solista»
«Chiusura estiva». [CINEMA APRICA] ore 17.20-19.50-22.30. ore 13.20-16.00-18.40-21.20.
ore 16.30 300 posti.
Corso Roma, 192 ☎ 0342745544 «Toy Story 3 - La grande fuga 3D»
[NUOVO] «Gli abbracci spezzati» [ORFEO]
«Robin Hood» ore 17.20-20.00-22.35.
Piazza Mazzini, 29 ☎ 0341366331 ore 19.00-21.30 300 posti. viale Coni Zugna, 50 ☎ 0289403039
ore 17.00-21.15. «The Box»
«Chiusura estiva». 300 posti«Il concerto» [Sala Fedra] «Chiusura estiva»
ore 17.15-20.00-22.30.
ore 16.30-19.00-21.30.
[PALLADIUM] CHIAVENNA «L’uomo nell’ombra» [Sala Elettra]
«Prince of Persia» [PALESTRINA]
Via Fiumicella, 12 ☎ 0341361533 ore 17.15. via Palestrina, 7 ☎ 026702700
[CINEMA TEATRO VICTORIA] ore 16.30-19.00-21.30.
«Riposo». «A-Team» «Chiusura estiva» 225 posti.
Via Picchi ☎ 034336666 «Il nastro bianco» [Sala Dafne]
ore 17.10-20.00-22.40.
«L’uomo nell’ombra» ore 16.00-18.50-21.30. [PLINIUS]
CALOLZIOCORTE «Il solista»
ore 21.15. «Affetti e dispetti»
ore 17.10-20.00-22.40. viale Abruzzi, 28-30 ☎ 0229531103 € 10.00
[AUDITORIUM] ore 17.00 130 posti. «Toy Story 3 - La grande fuga 3D» [Multisala 1]
«Predators» V.M. 14
Piazza Arcipresbiteriale, 20 ☎ 0341635820 CHIESAVALMALENCO «The Box»
ore 17.00-19.50-22.30. ore 17.30-21.00 438 posti.
«Riposo». ore 19.15-21.30 130 posti. «The Box» [Multisala 2]
[CINEMA BERNINA] «Fish Tank»
Via V. Alpini, 1 ☎ 0342556300 [ARCOBALENO FILMCENTER] ore 17.00-20.00. ore 17.30-20.00-22.30.
[CINEMA ALL’APERTO] «Tra le nuvole» [Multisala 3]
Chiostro del Monastero del Lavello «Cado dalle nubi» viale Tunisia, 11 ☎ 0229406054 «The Twilight Saga: Eclipse»
ore 21.15. «Chiusura estiva» ore 16.30-19.30-22.30. ore 17.30-20.00-22.30.
«Riposo». «Pandorum» V.M. 14 [Multisala 4]
«Toy Story 3 - La grande fuga 3D»
MADESIMO [ARIOSTO] ore 17.30-20.00-22.30.
CASATENOVO via Ariosto, 16 ☎ 0248003901
ore 16.30-19.00-21.30.
«La città invisibile» «The Twilight Saga: Eclipse»
[AUDITORIUM] [LA BAITA] «Chiuso per lavori» 270 posti. ore 17.30 141 posti.
ore 16.25-18.30-20.35-22.40.
viale Parini, 1 ☎ 0399202855 Via Antonio De Giacomi, 7 ☎ 034353568 «Il solista»
[ARLECCHINO] «Matrimonio in famiglia»
«Chiusura estiva». «Toy Story 3 - La grande fuga» ore 20.00-22.30 141 posti.
ore 17.00. via San Pietro all’Orto ☎ 0276001214 ore 16.05-18.20-20.35.
«Chiuso per lavori» 300 posti. «Un microfono per due» [PRESIDENT]
DERVIO «Il concerto»
ore 20.35-22.40. Largo Augusto, 1 ☎ 0276022190
ore 21.15. [CENTRALE]
[CINEMA TEATRO PARADISE] «The Twilight Saga: Eclipse» «Chiuso per lavori» 250 posti.
Via Don Invernizzi ☎ 0341850147 via Torino 30-32 ☎ 02874826 € 4,50-€ 5,50 ore 22.50.
MORBEGNO «Il concerto» [Sala 1] [SALA SAN GIOVANNI BOSCO]
«Riposo». «5 appuntamenti per farla innamorare»
[CINEMA 3] ore 15.00-17.30-20.00-22.30 120 posti. ore 22.40. Via Redipuglia, 13
ERBA ☎ 0342610161 «L’uomo che verrà» [Sala 2] «The Twilight Saga: Eclipse» «Riposo».
«Chiusura estiva» 76 posti. ore 15.00-17.30-20.00-22.30. ore 18.00-21.00.
[AMBRA] CARATE BRIANZA
Via Segantini, 3 ☎ 031640670 [CINEMA PEDRETTI] [COLOSSEO] [GLORIA MULTISALA]
«Chiusura estiva». ☎ 0342611711 viale Montenero, 84 ☎ 0259901361 € 5,70 Corso Vercelli, 18 ☎ 0248008908 € 4,50-€ 5,50 [AGORÀ]
«Chiusura estiva» 432 posti. «Departures» [Venezia] «Il solista» [Sala Garbo] Via Colombo, 4 ☎ 0362900022
[CINEMA TEATRO EXCELSIOR] ore 20.00-22.30 360 posti. «Chiusura estiva» 604 posti.
Via Diaz ☎ 031642039 ore 15.30-17.50-20.10-22.30 330 posti.
[CINEMA TEATRO IRIS] «Il segreto dei suoi occhi» [Cannes] «Toy Story 3 - La grande fuga 3D» [Sala Marilyn]
«Riposo». Viale Ambrosetti, 27 ☎ 0342611711 - www.cinegest.it ore 20.00-22.30. LISSONE
ore 15.20-17.30-19.40-21.50.
«Chiusura estiva» 303 posti. «Basilicata coast to coast» [Berlino]
GALBIATE ore 20.20-22.30. [MEXICO]
[UCI CINEMAS LISSONE]
LIVIGNO Via Madre Teresa ☎ 892960
[CINE-TEATRO C. FERRARI] «Toy Story 3 - La grande fuga 3D» [Sundance] via Savona, 57 ☎ 0248951802
«Predators» V.M. 14
Largo Indipendenza ☎ 0341240752 [CINELUX] ore 20.10-22.30. «L’uomo che verrà»
ore 20.05-22.30.
«Chiusura estiva». Via Dela Gesa, 45 ☎ 0342970480 «Bright Star» [Locarno] ore 17.45-20.00 360 posti.
«The Twilight Saga: Eclipse»
«Robin Hood» ore 20.00-22.30. «18 anni dopo»
ore 20.00-22.40.
LENTATE SUL SEVESO ore 21.15 266 posti. ore 22.15 360 posti.
«A-Team»
[DUCALE]
[ARENA ESTIVA LENTATE] Piazza Napoli, 27 ☎ 0247719279 € 8.50 [CINEMA CORSICA] ore 22.45.
Via Monte Santo, 2 PONTE IN VALTELLINA «Toy Story 3 - La grande fuga 3D» [Sala 1] Viale Corsica, 68 ☎ 0270006199 «Prince of Persia»
«Chiusura estiva». [CINEMA VITTORIA] ore 17.30-20.00 360 posti. «Riposo» 230 posti. ore 20.15.
☎ 0342489087 «Basilicata coast to coast» [Sala 2] «Pandorum» V.M. 14
MERATE [NUOVO ORCHIDEA]
«Chiusura estiva». ore 17.30-20.00-22.30. ore 19.50-22.10.
via Terraggio, 3 ☎ 0289093242
[CINETEATRO A. MANZONI] «City Island» [Sala 3] «Splice» V.M. 14
«Chiuso per lavori» 200 posti.
Via Giovanni XXIII, 24 ☎ 0395981992 TIRANO ore 17.30-20.00-22.30. ore 19.55-22.00.
«Chiusura estiva». «L’amante inglese» [Sala 4] [ODEON MEDUSA CINEMA THE SPACE CINEMA] «Toy Story 3 - La grande fuga»
[CINEMA MIGNON] ore 17.30-20.00-22.30. via Santa Radegonda, 8 ☎ 0297769007 € 11,00 ore 20.10-22.40.
Piazza Marinoni, 1 ☎ 0342705454 - www.cinegest.it
OLGIATE MOLGORA «Chiusura estiva» 290 posti. [ELISEO MULTISALA]
«Toy Story 3 - La grande fuga 3D» [Sala 1] «Toy Story 3 - La grande fuga 3D»
ore 12.00-14.30-17.00-19.30-22.00 990 posti. ore 20.00-22.30.
[CINEMA SAN ZENO] via Torino, 64 ☎ 0272008219
MILANO «Pandorum» V.M. 14 [Sala 2 Modus] «The Box»
Piazza San Zeno «Chiusura estiva»
ore 12.30-15.00-17.30-20.00-22.30. ore 19.50-22.20.
«Riposo». [ANTEO] [EUROPLEX BICOCCA] «The Twilight Saga: Eclipse» [Sala 3] «The Losers»
via Milazzo, 9 ☎ 026597732 € 4,50-€ 5,00 Viale Sarca, 336 ☎ 892960 ore 11.50-14.30-17.10-19.50-22.30. ore 20.10-22.20.
OSNAGO «Il padre dei miei figli» [Sala Cinquanta] «Solomon Kane» [Sala 4] «Basilicata coast to coast»
«Toy Story 3 - La grande fuga»
[SALA DON G. SIRONI] ore 17.50-20.15-22.30 50 posti. ore 17.40-20.20-22.45. ore 12.20-14.50-17.20-19.50-22.30. ore 20.05-22.35.
Via Gorizia, 6 ☎ 03958093 «Dieci inverni» [Sala Cento] «Solomon Kane» «Predators» V.M. 14 «Solomon Kane»
«Chiusura estiva» 388 posti. ore 17.30-20.15-22.30. ore 17.35-20.00-22.35. ore 17.30-19.55-22.20 144 posti. ore 20.00-22.25.

TOY STORY 3 SOLOMON KANE THE LOSERS THE TWILIGHT SAGA: ECLIPSE
leTrame

di Lee Unkrich. Con Tom Hanks, Michael Keaton, Joan di Michael J. Bassett. Con James Purefoy, Max von Sy- di Sylvain White. Con Zoe Saldana, Chris Evans, Jeffrey di David Slade. Con Kristen Stewart, Robert Pattinson, Tay-
Cusack, Tim Allen, John Ratzenberger dow, Pete Postlethwaite, Alice Krige, Rachel Hurd-Wood, Dean Morgan, Idris Elba, Columbus Short lor Lautner, Ashley Greene, Bryce Dallas Howard
ANIMAZIONE, Usa 2010 ✪✪✪✪ ✪✪✪ Patrick Hurd-Wood, Anthony Wilks, Mackenzie Crook, Ja- AZIONE, Usa 2010 ✪✪✪ ✪✪✪ FANTASTICO, Usa 2010 ✪✪✪ ✪✪✪
I giocattoli di Andy finiscono nello scatolone desti- son Flemyng I membri di una unità delle Forze Speciali vengono Terzo capitolo tratto dalla saga fantasy scritta da
nato all'asilo di Sunnyside. Woody, però, continua a AZIONE, GB/Francia/Rep. Ceca 2009 ✪✪ ✪✪ inviati in missione nella giungla boliviana, ma la Stephenie Meyer e diretto dal regista David Slade.
credere che il loro posto sia con il padrone. Gli altri Solomon Kane è un brutale assassino che si redi- squadra scopre ben presto di essere diventata il Bella si ritrova ancora una volta circondata dal pe-
lo capiranno quando scopriranno che Sunnyside è me rinunciando alla violenza. Ma l'Inghilterra è de- bersaglio di un mortale intrigo, pianificato dall'inter- ricolo: Seattle è funestata da una nuova serie di mi-
una prigione gestita da una congrega di giocattoli vastata da diabolici cavalieri, e Kane inizia a com- no da un nemico conosciuto solo come Max. Tutti steriosi omicidi e una vampira crudele continua a
feriti dall'abbandono dei propri padroni. batterli per salvare una giovane pensano che siano morti, invece... cercare vendetta.

LA CRITICA ✪✪✪✪ Ottimo - ✪✪✪ Buono - ✪✪ Sufficiente - ✪ Mediocre IL PUBBLICO ✪✪✪✪ Ottimo - ✪✪✪ Buono - ✪✪ Sufficiente - ✪ Mediocre

A TEATRO [CARCANO] Orari biglietteria dal lunedì al sabato, ore 10.00-19.00. (Presso Teatro alla Scala). tlana Zakharova (6, 7, 8, 9, 10, 14 settembre). Roberto
Corso di Porta Romana 63 ☎ 0255181377. Info 0259995206. Bolle (6, 8, 9, 13, 15, 21, 23 settembre). Lunedì 6 set-
[PAOLO GRASSI - PICCOLO TEATRO]
Campagna abbonamenti 2010/2011. Dall’1 al 5 set- tembre. Ore 20.
LECCO [LA SCALA DELLA VITA] Via Rovello 2 ☎ 02723331.
tembre Ore 10-18.30 da lunedì a venerdì. Infotel
Via Polti De Bianchi, 47 ☎ 0263633353. Riposo. [TEATRO DAL VERME]
[ TEATRO DELLA SOCIETÀ ] 0255181377.
Riposo. Via San Giovanni sul Muro 2 ☎ 0287905.
Piazza Garibaldi, 10 ☎ 0341367289 [CIAK]
[PIM SPAZIO SCENICO]
Riposo [LIBERO] Via Tertulliano, 68 ☎ 0254102612. Mito Settembre Musica FocusTurchia. “Crossing the
Via Procaccini 4 ☎ 0276110093.
[ CENACOLO FRANCESCANO ] via Savona 10 ☎ 028323126. Riposo. Bridge”. Giovedì 16 settembre. Ore 20.30.
Aperta la campagna abbonamenti in vendita presso il
Piazza Cappuccini, 3 ☎ 0341372329 Campagna abbonamenti stagione 2010-2011
Teatro Ventaglio Smeraldo. Orario estivo in vigore sino [QUELLI DI GROCK - TEATRO LEONARDO DA VINCI] [TEATRO DEGLI ARCIMBOLDI]
Riposo Chiusura estiva dal 1 al 31 agosto. Orari biglietteria: dal
al 19 settembre 2010: dal lunedì al sabato dalle 10.00 ☎ 0226681166. via dell’Innovazione ☎ 0272003744.
lunedì al venerdì dalle ore 15 alle ore 19. Info: tel.
alle 18.30. Domenica chiuso. Chiusura estiva dall’ 1 al Campagna abbonamenti stagione teatrale Mio - Orchestre de Paris Orchestre de Paris; Lorin
COMO 02.8323126, e-mail biglietteria@teatrolibero.it.
29 agosto 2010 compreso. Info 0229006767 – Tel. 2010/2011 (in cartellone dal 19 luglio al 06 ottobre), Maazel, direttore; Musiche di Fauré, Debussy, Ravel,
[ TEATRO SOCIALE ] 199177199. [LITTA] chiusura estiva dal 31 luglio al 29 agosto.. Dukas. Domenica 5 settembre. Ore 19 (ingresso libe-
Piazza Verdi, 1 ☎ 031270170 Corso Magenta 24 ☎ 0286454545.
[CRT SALONE] [SAN BABILA] ro).
La sonnambula di Vincenzo Bellini. Orchestra I Po- Riposo.
meriggi Musicali di Milano. Giovedì 14 ottobre via U. Dini 7 ☎ 0289011644. Corso Venezia 2/a ☎ 0276002985. Elton John e Ray Cooper. Venerdì 17 settembre. Ore 21.
Riposo. [MANZONI] Aperta Campagna abbonamenti 2010-2011 orari
[TEATRO NUOVO DI REBBIO] [TEATRO DELLA MEMORIA]
Via Lissi, 9 ☎031590744 via Manzoni 42 ☎ 027636901. di ufficio dal lunedì al venerdì 10.00-13.00 - 14.00 - via Cucchiari 4 ☎ 024156666.
[ELFO-PUCCINI]
Riposo Campagna abbonamenti stagione 2010-2011 18.00 sabato 11.00-13.00.
Corso Buenos Aires, 33 ☎ 0200660606. Riposo.
chiusura estiva dal 29 luglio al 31 agosto, nuovi abbo-
MILANO Riposo. [SCALA]
namenti da mercoledì 16 giugno a domenica 24 otto- [VENTAGLIO TEATRO SMERALDO]
piazza della Scala ☎ 0272003744.
[AUDITORIUM DI MILANO] [FILODRAMMATICI] bre (10-18 da lunedì a venerdì).
Concerto inaugurale del Festival “MITO SettembreMu- Piazza XXV Aprile 10 ☎ 0229006767.
Corso San Gottardo ☎ 02 88389201. Via Filodrammatici 1 ☎ 028693659. Aperta la campagna abbonamenti. Sono aperte le
[MITO SETTEMBRE MUSICA 2010] sica” Quarta edizione Gewandhausorchester Leip-
Riposo. vendite per lo spettacolo di Beppe Grillo in scena dal
Concerto straordinario in collaborazione con il Teatro ☎ 0288464725. zig. Venerdì 3 e Sabato 4 settembre. Ore 21.
alla Scala. Direttore Xian Zhang. Musiche di Beetho- FRANCO PARENTI Concerto Orchestra del Gewandhaus di Lipsia, Ric- Concerto Orchestra e Coro Sinfonico di Milano Giu- 22 ottobre. Orario estivo in vigore sino al 19 settembre
ven. Melanie Diener soprano, Maria Josè Montiel mez- Via Pier Lombardo, 14 ☎ 0259995206. cardo Chailly direttore seppe Verdi. Domenica 5 settembre. Ore 20. 2010: dal lunedì al sabato dalle 10.00 alle 18.30. Dome-
zosoprano. Domenica 5 settembre. Ore 20 (Teatro alla Sala Grande: Campagna Abbonamenti 2010/2011. Kit Armstrong pianoforte. Musiche di Schumann e Il Balletto. Serata Forsythe. Musica di Johann Seba- nica chiuso. Chiusura estiva dall’1 al 29 agosto 2010
Scala). Chiuso dall’1 a l 31 agosto. Riapertura dall’1 settembre. Mendelssohn-Bartholdy. Venerdì 3 settembre. Ore 21 stian Bach, Eva Crossman-Hecht, Thom Willems. Sve- compreso. Tel. 0229006767 – Tel. 199177199.
INTELEVISIONE scelti per voi
RAI UNO RAI DUE RAI TRE [I programmi]
6.00 Euronews 7.00 Cartoon Flakes Programma per bambini 6.00 Rai News Morning News
6.10 Quark atlante - Immagini dal pianeta Doc. 10.15 Cult Book Storie Attualità 6.30 Il Caffè Attualità DOC 3
6.30 Tg 1 Notiziario 10.30 Tg2 Mattina Notiziario 8.00 La storia siamo noi Attualità “Macerie” - Lo sguardo di un famoso fotografo è il pun-
6.45 Unomattina Estate Attualità 10.45 Tg 2 E...state con Costume Attualità I momenti più significativi della storia del secolo to di partenza per un documentario sulla vicenda uma-
na delle vittime del terremoto d’Abruzzo. Conduce
Con Georgia Luzi e Pierluigi Diaco 11.00 Tg2 Medicina 33 Attualità scorso, raccontati da Giovanni Minoli Alessandro Robecchi.
9.35 Linea Verde Meteo Verde Attualità 11.15 Giostra sul 2 Attualità 9.00 Io lo conoscevo bene Totò Film
10.40 Verdetto finale Attualità 12.05 Il nostro amico Charly Telefilm 9.30 Nuoto: Campionati Europei Sport
11.30 Appuntamento al cinema con Ralph Schicha, Karin Kienzer 12.00 Tg 3. Raisport notizie. Meteo 3 Notiziario
Breve rassegna sulle prime visioni in programma- 13.00 Tg 2 Giorno Notiziario 12.15 Cominciamo Bene Estate Attualità
zione nelle sale cinematografiche. Per essere 13.30 Tg 2 E...state con Costume Attualità Michele Mirabella e Arianna Ciampoli affrontano
sempre informati sulle novità proposte dal gran- 13.50 Tg2 Medicina 33 Rubrica di attualità medica ogni giorno un diverso argomento di attualità e
de schermo. Un panorama completo sui film ita- Per saperne di più sulla salute, sulla prevenzione, costume. Partecipano al dibattito gli ospiti e il
liani e stranieri appena prodotti dalle case cine- sulla diagnosi precoce, sui propri diritti e sulla sa- pubblico in studio
matografiche nità. Con Luciano Onder ogni giorno medici ed 13.00 Cominciamo bene Estate - Condominio Ter-
11.35 Tg 1. Che tempo fa Notiziario esperti ra... Attualità Raitre - ore 23.45 -
11.45 La signora in giallo Telefilm 14.00 Ghost Whisperer Telefilm 13.10 Julia Soap Opera
Jessica Fletcher, famosa scrittrice di romanzi po- 14.50 Army Wives Telefilm 14.00 Tg Regione. Tg Regione Meteo Notiziario SQUADRA SPECIALE COBRA 11
lizieschi, grazie al suo formidabile intuito risolve i 15.35 Squadra Speciale Lipsia Telefilm 14.20 Tg 3. Meteo 3 Notiziario “L’ultima corsa” - Una banda di ragazzi si diverte a cor-
casi in cui viene immancabilmente coinvolta. Con “Benni il detective” 14.45 Cominciamo Bene Estate - Condominio Ter- rere contromano in autostrada. Gli uomini del Cobra
Angela Lansbury 16.20 The Dead Zone Telefilm ra... Attualità 11 individuano i colpevoli quando, durante una di que-
13.30 Telegiornale Notiziario 17.10 Sea Patrol Telefilm 14.55 Tg3 Flash Lis Notiziario ste corse, uno dei ragazzi perde la vita.
Raidue - ore 19.30 -
14.00 Tg 1 Economia News 17.50 Tom & Jerry Tales Cartoni animati 15.00 La TV dei ragazzi di Raitre
14.10 Don Matteo 5 Serie 18.05 Tg 2 Flash L.i.s. Notiziario 15.30 Nuoto: Campionati Europei
15.05 Capri Serie 18.10 Tg sport Rubrica sportiva 19.00 Tg 3. Tg Regione. Tgr Meteo Notiziario COMINCIAMO BENE ESTATE
17.00 Tg1 Notiziario 18.30 Tg 2 Notiziario 20.00 Blob Videoframmenti “L’asino” - La puntata di oggi, condotta da Michele
17.15 Le sorelle McLeod Serie 19.00 Torte in faccia. Stanlio & Ollio La striscia quotidiana che assembla il meglio e il Mirabella e Arianna Ciampoli, sarà dedicata ad un
animale molto più protagonista nel nostro immagi-
17.55 Il commissario Rex Telefilm 19.20 Le nuove avventure di Braccio di Ferro Carto- peggio della programmazione televisiva. Un colla-
nario collettivo di quel che si pensi: l’asino. In colle-
18.50 Reazione a catena Gioco ni animati ge di immagini fatto per riflettere e pensare, ma gamento da Trieste, l’attore Elio Pandofi.
20.00 Telegiornale Notiziario 19.30 Squadra Speciale Cobra 11 Telefilm anche per sorridere e giocare Raitre - ore 12.15 -
20.30 Da Da Da Varietà