Sei sulla pagina 1di 3

Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione

gramm.it
unità

Alfabeto illustrato 0
A di…
A di ANCONA
B BOLOGNA
Udine
C COMO Domodossola
Como
D DOMODOSSOLA Verona
Milano
E EMPOLI Torino
F FIRENZE Genova
Bologna
Zara
Savona
G GENOVA Imola
Empoli
H HOTEL Firenze
Livorno Ancona
I IMOLA
L LIVORNO
M MILANO Roma
N NAPOLI
O OTRANTO Napoli
Otranto
P PALERMO
Q QUADRO
R ROMA
S SAVONA
T TORINO
U UDINE Palermo
V VERONA
Z ZARA

L’ALFABETO ITALIANO
A a H acca Q cu LETTERE STRANIERE
B bi I i R erre J i lunga
C ci L elle S esse K cappa
D di M emme T ti W doppia vu
E e N enne U u X ics
F effe O o V vu / vi Y ipsilon / i greca
G gi P pi Z zeta

Si usano i nomi di città per far capire meglio Paolo Bini: B di Bologna, I di Imola,
come si scrivono i nomi propri. N di Napoli, I di Imola.

sette 7
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione
gramm.it · Unità 0 Alfabeto illustrato

• la c e la g seguite da a, o, u si pronunciano /k/ e /g/

cane cocomero cuore gatto gomma gufo

• la c e la g seguite da e e i • la c e la g seguite da h+e e h+i


si pronunciano /c/ e /G/ si pronunciano /k/ e /g/

cellulare circo foche chiave

gelato giraffa spaghetti ghiaccio

• sc seguito da i o e si pronuncia /S/

sci ascensore
• gli si pronuncia / L / • gn si pronuncia /N/

bottiglia ragno castagne

• h all’inizio di parola non si pronuncia: ho, hai, hanno

• in italiano l’accento si scrive quando cade sulla vocale finale: città, caffè, virtù, falò, così…

8 otto
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione