Sei sulla pagina 1di 63

Con «Castagne raccoglierle e gustarle» € 10

Con «Dizionario lingua italiana» € 14 ANNO 130 - N. 267 MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE 2010 Fondato nel 1880
Con «Dizionario lingua inglese» € 14
Con «Atlante geografico» € 16 Euro 1,20 www.ecodibergamo.it
(offerte valide solo per Bergamo e provincia)

Il parto della speranza Bergamo Ok della Regione Domani in edicola


Anziani, boom di richieste Animali selvatici, i cacciatori in omaggio
Nata la bimba della mamma in coma lo speciale
Torino, la donna morta dopo aver dato alla luce la piccola per l’assistenza: verifiche potranno curare quelli feriti L’ECO SPOSI
a cura di
SGSDAG A PAGINA 5 SGSDAG A PAGINA 25 SGSDAG F. MORANDI A PAGINA 34

MILANO E I ROM
LA SCORCIATOIA Oggi il voto di fiducia, i finiani aprono
DEMAGOGICA Cinque ex Udc e due rutelliani in soccorso di Berlusconi. Calderoli: al 75% si va alle urne
di GIUSEPPE FRANGI
Il premier frena Bossi dopo gli insulti ai romani. Napolitano bacchetta sulla scuola di Adro

È
incredibile che una grande città come Mila- ■ Alla fine Berlusconi ha
no si trovi nell’incapacità di risolvere un È SCOMPARSO A 83 ANNI optato per il voto di fidu-
IIII L’INTERVISTA
problema di dimensioni modeste come quel- cia sul documento dei
lo di un campo rom. Per capire è bene ri-
costruire velocemente i fatti. Il campo di Tribonia-
no, a fianco del cimitero Maggiore, oggi accoglie cir-
Addio Foppa Pedretti, Cavaliere del legno «cinque punti» che stama-
ne illustrerà alla Camera. I
finiani mostrano di apprez-
Parla lo scienziato Venter:
ca 700 persone. È una zona depressa della città ma da
qui dovrebbe passare un importante svincolo verso
zare la mossa, ma voglio-
no lasciarsi ancora qualche
studiamo il nuovo «petrolio»
l’area Expo. Per quanto l’Expo sia ancora assolutamen- margine di azione. Intan-
te in alto mare, e ci siano addirittura incertezze sulle to, mentre si fanno i conti Il biologo-imprenditore californiano
aree su cui si dovrebbe tenere, lo svincolo sembra es- per vedere se il governo che ha realizzato la prima cellula
sere una priorità imprescindibile. Così lo scorso 5 mag- riuscirà a superare la fati-
gio Prefettura, Comune e alcune realtà associative cat- dica soglia dei 316 voti, ar- artificiale difende la ricerca che ha
rivano in soccorso del pre- fatto nascere la «genomica sintetica».
toliche avevano firmato una convenzione per proce- mier sette deputati. Cinque
dere a uno sgombero senza traumi del campo e una li- hanno lasciato l’Udc e due Ne parlerà a BergamoScienza
berazione dell’area. Gli strumenti previsti erano due: l’Api di Rutelli. Il totale sa-
in gran parte rimpatri e poi sistemazione di alcune fa- le a 314 e raggiunge quo- S. Pesenti a pagina 9
miglie in 25 appartamenti nelle case popolari di pro- ta 319 con i 5 dell’Mpa. E
prietà dell’Aler. senza i finiani. La situazio-
Si tratta di sistemazioni provvisorie, in quanto la con- ne, tuttavia, non piace a IIII MANIFESTI XENOFOBI
cessione delle case non è alle famiglie rom bensì alle Calderoli che è pessimista:
tre organizzazioni (Casa della carità, Centro ambrosia- «Al 75% si va alle urne.
no di solidarietà e Consorzio Farsi Prossimo) che han-
no accettato di svolgere una funzione di garanzia e in-
Non voglio farmi torturare
tutti i giorni». Intanto, sul Canton Ticino choc
fronte degli insulti a Roma,
termediazione. Non è una procedura anomala perché
questi 25 appartamenti vuoti fanno parte di quei 400 si registra una presa di po-
sizione di Berlusconi che
«Italiani come topi»
che il Comune ha già assegnato al privato sociale per
progetti di recupero di persone in difficoltà. E si tratta ha richiamato Bossi a com-
di appartamenti «inassegnabili per mancanza dei re- portarsi da ministro. E da Manifesti a Lugano e Locarno.
quisiti», quindi fuori dalle graduatorie Erp. Si trattava Parigi, dove è in visita, si La campagna xenofoba partita su
fa sentire il presidente Na-
di un percorso condiviso, tanto che l’accordo del 5 mag- Facebook. Nel mirino i frontalieri
politano che censura la
gio venne sancito dalle firme di tutti i soggetti. Improv- scuola di Adro per i sim-
visamente, settimana scorsa, in Consiglio comunale, boli del Sole delle Alpi.
italiani, Tremonti e i romeni,
un consigliere del Pdl ha voluto riaprire il caso, conte- paragonati ai topi
stando il fatto che le famiglie rom entrassero in case alle pagine 22 e 23 A. Ferrari e Persiani
popolari scavalcando le graduatorie: fatto non vero, alle pagine 2, 3 e 7 a pagina 9
perché quegli appartamenti per le loro condizioni, co-
me detto, erano stati qualificati come inassegnabili.
Al lavoro dopo il blitz di «Striscia». Ma a breve le competenze dovrebbero passare alle Fiamme Gialle
O
vviamente l’incendio mediatico è stato im-
mediato. L’assessore ai Servizi sociali Ma-
riolina Moioli ha dovuto incassare esterre-
fatta la marcia indietro del sindaco. Alla fi-
ne è arrivato il ministro Maroni ad affondare senza
mezze parole la Convenzione firmata pochi mesi fa.
La domanda a questo punto è una sola: perché si è vo-
Orio corre ai ripari: guardie giurate agli arrivi
■ Per il momento, sono IIII MIL ANO IIII IL PERSONAGGIO
luta far riesplodere una situazione per la quale era sta- IIIII L’OPER AZIONE le guardie giurate a sor-
ta trovata una soluzione condivisa? La risposta, pur-
vegliare l’area arrivi del-
troppo, è una sola: elezioni. A Milano in primavera
si voterà per la poltrona di sindaco. Una poltrona am-
l’aeroporto di Orio al Se-
rio, come richiesto espli-
Con Italcementi Nicolò Rezzara
bita, perché chi vincerà dovrà gestire il fatidico Expo
2015. La Moratti è in oggettiva difficoltà, con tanti
citamente da Enac in se-
guito al blitz di «Striscia 3 torri di cemento Il cattolicesimo
progetti lasciati a metà del guado, con poco consen- la notizia». A breve però
so e un primo mandato decisamente deludente. I rom
allora hanno ancora una volta rappresentato un’arma
potrebbe essere la Guar-
dia di finanza a farsi ca-
mangiasmog che diventa opera
semplice ed efficacissima per fare breccia nei me- rico di questa incomben-
dia e nell’opinione pubblica e soprattutto per met- za, come emerso nel tar-
tere in difficoltà l’opposizione: non è un caso che non do pomeriggio di ieri.
sia stata la Lega, sempre in prima linea sulla questio- Sacbo, dal canto suo, ri-
ne, a lanciare il caso ma un consigliere dello stesso badisce la propria posi-
partito del sindaco. zione sull’accaduto: nes-
La Convenzione del 5 maggio aveva fatto di Milano un suna competenza in me-
modello, anche a livello extraitaliano, per una solu- rito all’area degli arrivi,
zione non conflittuale della questione dei campi rom. ma piena disponibilità a
Una soluzione che faceva leva anche sul ruolo impor- farsi carico del controllo
«sopperendo a carenze di
tante del privato sociale, come corpo intermedio in personale che non sono
grado di ammortizzare le eventuali tensioni che pote- riconducibili alla nostra Al Lorenteggio aperto il più Una mostra alla Celadina
vano sorgere. Una soluzione civile, che avrebbe dovu- gestione» spiegano il pre-
to essere vanto per un’amministrazione e che avrebbe grosso cantiere d’Italia con ripercorre la vita e le opere
sidente Mario Ratti e il
ancor di più messo in difficoltà l’opposizione. Invece
ancora una volta si è scelta la scorciatoia demagogi-
Cile, tubi Tenaris per salvare i minatori consigliere delegato Re-
nato Ravasio.
il cemento «mangiasmog»
dell’Italcementi
di un protagonista
del movimento cattolico
ca che tanto funziona a livello mediatico. Peccato che Perucchini a pagina 11 (foto LaPresse)
la scorciatoia non porti a nessuna vera soluzione. Nikpalj a pagina 21 a pagina 12 Guercio a pagina 46

Albano Sant’Alessandro, cinquantaduenne precipita sotto gli occhi del fratello

Volo di 8 metri dal tetto, grave antennista


■ Un antennista di 52 anni di Al- IIII TURISMO E OROBIE
bano Sant’Alessandro è precipita-
to ieri dal tetto di una palazzina del
paese riportando ferite gravi. L’uo-
mo è stato soccorso dall’eliambu- La montagna in vetrina
lanza ed è ricoverato in prognosi ri-
servata agli Ospedali Riuniti di Ber-
gamo.
Torna la fiera Alta quota
Il cinquantaduenne stava sosti-
tuendo un’antenna insieme al fra- Le montagne in vetrina: torna «Alta
tello quando ha perso l’equilibrio quota», la fiera della montagna, in
facendo un volo di circa otto metri
sin nel giardino della casa. Ad at- programma dal 1° al 3 ottobre in via
tutire la caduta un albero che si è
spezzato sotto il suo peso. All’ori-
gine dell’accaduto potrebbe esser-
ci un improvviso malore. L’anten-
nista al momento dell’incidente
450 Lunga. Le vette in vetrina con 160
espositori e 174 marchi rappresentati:
stand degli enti territoriali, area
mountain bike e wellness. E la
non era legato né indossava il ca-
schetto di sicurezza. Provincia lancia «Orobie no limits»
Armeli a pagina 35 Noris a pagina 24
2 la prova del voto MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE 2010 L’ECO DI BERGAMO

LE TENSIONI
NEL CENTRODESTRA
 Fli giudica positivamente la decisione del premier di porre la fiducia:
«Rende il passaggio parlamentare più chiaro, come lo stesso Fini
aveva chiesto – spiegano i futuristi –. Noi voteremo a favore se toni
e contenuti lo consentiranno». Insomma, se dovessero esserci
dei passaggi indigesti, il presidente della Camera convocherà
i suoi e deciderà come comportarsi durante il voto

I finiani: pronti a dire sì


senza di noi governo sotto
«Mette la fiducia perché all’angolo, sa che non arriva a quota 316»
FareFuturo: ma fare politica da presidente della Camera è un freno
l’intervista ➔ Paolo Pombeni ROMA Il gioco del cerino conti-
nua. Gianfranco Fini, di fronte
alla scelta del governo di porre
li e Baldassarri (che accusavano
di porre la questione in modo ta-
le da creare le condizioni di una
la fiducia oggi sul discorso pro- rottura). Dal pranzo convocato
Il braccio di ferro alla fine grammatico che il premier terrà
alla Camera, decide con i suoi di
a Montecitorio era emersa la li-
nea comune: si sarebbero ascol-
votare sì se «toni e contenuti» lo tate le parole del premier, dicen-
indebolisce entrambi i leader consentiranno. Se invece doves-
sero esserci passaggi indigesti,
do sì alla risoluzione solo con il
«coinvolgimento politico» di
il presidente della Camera riu- Fli, quindi solo se fosse stata ac-
Nel giorno della verità per banco. Ma le tensioni tra i due nirà i suoi e si deciderà. Nulla di cettata la firma del capogruppo
il governo, con il discorso di fondatori del Pdl hanno inde- nuovo rispetto a quanto già an- in calce al documento.
Silvio Berlusconi alla Came- bolito anche Fini. La sua am- nunciato: Futuro e libertà dà il L’annuncio della fiducia ha
ra, a uscire sconfitta dalla si- bizione di essere il nuovo lea- suo appoggio al governo senza portato poi i futuristi a riposizio-
tuazione che si è generata è la der della destra italiana non incertezze, ma si riserva di va- narsi. «Per noi è positivo il ricor-
politica italiana, nel suo com- ha retto sotto l’artiglieria di lutare tutto ciò che non fa par- so alla fiducia – ha subito affer-
plesso: «Da questo braccio di Berlusconi». te del programma e quindi degli mato il capogruppo Fli alla Ca-
ferro interno al Popolo della Cosa accadrà dopo il discor- impegni presi con gli elettori. mera, Italo Bocchino – perché CCI L’ A N A L I S I
libertà – spiega Paolo Pombe- so alla Camera? A grattare un po’ la superficie, rende il passaggio parlamenta-
ni, politologo e docente all’U- «Difficile dirlo: la situazio- però, viene fuori la certezza dei re più chiaro, così come lo stes-
niversità di Bologna – escono ne ha tante variabili. La pri-
indeboliti sia Berlusconi che ma è: cosa farà la Lega. Le
Fini, mentre la Lega lancia continue provocazioni di
futuristi che la scelta del premier
sia un modo di evitare la conta
e non certo una prova di forza.
so Fini aveva chiesto».

L’ASSEMBLEA DI GRUPPO
TUTTO COME PRIMA. A MENO CHE...
provocazioni e l’alternativa Bossi, secondo me, non sono «Mette la fiducia perché era al- «Il nostro voto sarà deciso dal- NNT di ANDREA FERRARI
centrista è troppo debole». distrazioni, perché Bossi non l’angolo – dice uno dei dirigen- l’assemblea di gruppo dopo aver
E il Pd? è uno distratto, è un bullo e ti –, sa che non avrebbe tocca- ascoltato l’intervento del premier Oggi formalmente non vediamo se siete autosuffi- sta abbastanza precaria,
«Non ha una leadership, come i bulli colpisce sempre to quota 316 e sarebbe stato co- ed è evidente che dipenderà da dovrebbe succedere nulla. cienti. Una minaccia che non lontanissima dall’ipo-
ma soprattutto fatica a trova- per provocare. Andrà avanti stretto a dimettersi, se noi ci toni e contenuti delle sue pa- Berlusconi ha deciso di aveva un suo senso e una tesi di elezioni anticipate in
re una linea politica. Così gli così o la smetterà? L’altra va- fossimo astenuti su role», aggiunge. Sì net- mettere la fiducia e i finia- sua pericolosità. Forse non primavera che Bossi con-
italiani non vo- riabile è come una risoluzione to, perciò, a tutto ni non possono non votar- fidandosi dei risultati rag- tinua a caldeggiare ora più
gliono andare al- Berlusconi farà non firmata an- ciò che fa parte la, come hanno sempre det- giunti nella raccolta di de- in privato che in pubblico.
le urne, perché questo discorso: che da Fli. E al- del programma. to. Dunque il governo rice- putati sparsi (quella che Certo, c’è una possibile
non saprebbero in astratto do- lora cambia Ogni altra de- verà il pieno consenso del- Bersani chiama una «com- variante. E la variante è che
per cosa votare». vrebbe tenere un strategia. Re- cisione, rin- la Camera e conterà quan- pravendita di corruzione»), Berlusconi raccolga davve-
Cosa ha genera- tono non provo- sta il fatto che viata alla riu- ti voti in più si aggiungono: Berlusconi ha deciso di pie- ro parecchi voti in più. Di
to questa situazio- catorio ma nean- noi siamo de- nione di Fini i siciliani dell’Udc, i libe- gare comunque Fini a vota- fronte a una manifestazio-
ne politica? che troppo som- terminanti, con i gruppi raldemocratici ex diniani, re la fiducia, cosa che non ne di forza si potrebbero
«Nel momento messo, se no dà anche se si nella sede di i meridionali dell’Mpa e può non fare visto che ripe- diffondere parecchi dubbi
in cui è diventata un’ulteriore pic- cercherà di far «Farefuturo», Noi Sud, l’ex capolista de- te da mesi: «Comunque noi tra le cosiddette «colombe»
evidente la crisi conata alla sua apparire in tv il dopo il discor- mocratico Ca- non siamo finiane, quelli insomma che
di leadership di Paolo Pombeni credibilità di lea- contrario. Ma le so del pre- learo, ecc. Fa- usciti dalla ci pensano tre volte prima
Berlusconi, a mio Università der. E questa è sottrazioni sanno Gianfranco Fini mier e prima cendo i conti, maggioranza, di andare a testa bassa con-
avviso per la sua di Bologna quasi una mis- farle tutti». del voto. capiremo se, comunque tro Berlusconi e non hanno
incapacità di te- sion impossible. Fini intan- senza i finia- noi rimania- alcuna voglia di mettersi
nere sotto con- L’Italia non E poi c’è il proble- «SIAMO LA TERZA GAMBA» to tiene acceso il motore del par- ni, Berlusconi mo al gover- dietro Granata, Briguglio o
trollo la Lega, vuole votare ma dei finiani, «Senza di noi non ci sono i tito che sarà, in attesa che la l’avrebbe no». anche Bocchino.
qualcuno è stato che sanno bene di 316 voti di maggioranza – ha ri- macchina parta. Il pranzo del- avuta comun- Risultato: il Fini nel videomessaggio
incentivato a pen- perché giocarsi la soprav- badito ieri sera a "Ballarò" il ca- la pace tra falchi e colombe, in que vinta, che voto di oggi ha invocato l’armistizio e
sare che bisogna- la gente non vivenza: essere pogruppo di Fli, Italo Bocchino realtà, era già stato convocato da era poi l’o- non risolve né ha diffuso di sé un’immagi-
va lavorare per la un partitino o di- –, ecco il perché della prova di tempo per parlare ai vertici del- biettivo di- in un senso ne di debolezza, come di
sua successione. sa più per chi ventare grandi». forza della fiducia. Berlusconi le prossime tappe del percorso: chiarato fino né in un altro qualcuno che si senta or-
Berlusconi non Gli italiani sa- ha tirato fuori l’operazione fidu- convention di Perugia del 6 e 7 a qualche le contraddi- mai circondato e chieda di
ha accettato ciò e rebbero pronti al cia perché gli consente di tira- novembre, organizzazione sul giorno fa, zioni interne trattare. Un gruppo scissio-
si è indirizzato verso colui voto? re a campare e di portare avanti territorio, prospettiva politica, proprio quan- al centrode- nista può reggere solo gra-
che gli sembrava, per posizio- «No, questo Paese non vuo- la legislatura, ma dimostrerà che ipotesi di organigramma. do la fiducia stra. Passata zie a ragioni molto forti e a
ne istituzionale, il concorren- le votare, perché non sa per c’è la "terza gamba" e che è de- Da segnalare, infine, la presa era esclusa Italo Bocchino la fiducia – un leader molto forte: se la
te più temibile, cioè Fini». che cosa votare. La gente sen- terminante per la tenuta del go- di posizione ieri, in un’intervi- dal novero che ci sarà a sensazione che si diffonde
Ma da questo braccio di ferro te che Berlusconi non è più il verno». sta a «Il Foglio», di Alessandro delle possibi- meno di im- dentro Fli è quello di un
Berlusconi-Fini chi ne esce in- Berlusconi di una volta e però La giornata di ieri ha cambia- Campi, direttore scientifico del- lità. pensabili colpi di scena da leader perdente, potrebbe-
debolito? non c’è alternativa. I centristi to segno quando il ministro Elio la Fondazione «FareFuturo»: Si diceva: metteremo ai parte dei finiani – presto si ro determinarsi fughe al-
«La situazione indebolisce sono debolissimi e il proble- Vito ha annunciato la scelta del «Se Gianfranco Fini vuole pren- voti il documento dei cin- dovrà comunque ricomin- l’indietro. Non più tardi di
entrambi, ma con risultati di- ma fondamentale del Pd è governo di porre la fiducia og- dere sul serio se stesso e quello que punti e, se arriveremo ciare a votare in Aula i qualche giorno fa un paio
versi, ricoprendo i due ruoli che fatica a trovare una lea- gi in Aula. Fino a quel momen- che ha detto in questi anni, do- alla metà più uno, dimo- provvedimenti del governo. di finiani «moderati» sono
diversi. Berlusconi aveva una dership, ma soprattutto una to Gianfranco Fini si era speso vrebbe abbandonare il limbo dei streremo che Futuro e li- E ogni volta bisognerà riu- stati visti a palazzo Grazio-
posizione già consolidata di linea politica». per convincere falchi e colom- gruppi parlamentari che offre il bertà non è determinante, scire a essere autosufficien- li, e non era un caso.
leadership, ma il suo sgreto- L’Italia dovrà, dunque, rasse- be della necessità di non divi- fianco a chi lo accusa di oscu- possiamo farcela anche da ti da Futuro e libertà se non Dunque, tutto traballa un
larsi è evidente. Basti pensa- gnarsi a una maggioranza liti- dersi, dopo la contrapposizione re trame di Palazzo. Dovrebbe soli con l’apporto di chi ci si vuole contrattare con po’, e continuerà a trabal-
re alla perdita di consenso giosa? di lunedì tra Italo Bocchino (che fondare un proprio partito inve- sta. Poi i finiani hanno mi- Bocchino, Moffa, Granata e lare nonostante il voto di
nelle classi dirigenti, come tra «Temo che per il Paese sia aveva posto come condizione stendo tutto se stesso in questa nacciato: se non concorda- Della Vedova ogni provve- oggi. La legislatura sembra
gli industriali che mandano il male minore». per il sì la firma di Fli alla riso- operazione. Fare politica da pre- te con noi il documento, dimento, del Tesoro come arrivata a un punto morto
messaggi non troppo sotto Gabriella Persiani luzione della maggioranza) e le sidente della Camera, di fatto, è presentiamo una nostra della Difesa. Come si capi- e non si vedono per ora al-
colombe Moffa, Menia, Viespo- un freno». mozione e ce la votiamo, e sce dunque la situazione re- ternative.
MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE 2010 L’ECO DI BERGAMO 3

IIE ALL A FESTA DEL PDL A MIL ANOM

CALDEROLI: C’È IL 75% DI POSSIBILITÀ DI ANDARE ALLE ELEZIONI


Il ministro per la Semplificazione, Ro- «Domani (oggi per chi legge) si va al ciò che si va a fare e dal giorno dopo quelli che dicono subito di dargli del
berto Calderoli, ritiene che ci siano 75 voto, poi evitiamo i giochi, basta rom- pensare a costruire». Quanto al pre- tu diffido, perché poi ti fregano. Con
possibilità su cento di andare al voto pere le palle, niente più "ma" e "però", mier, è «un leader che si è mantenuto Berlusconi non è stato così, siamo di-
anticipato. Lo ha detto durante un’in- altrimenti si vota, ma il voto dei citta- fedele e leale ai patti merita la nostra ventati amici». Infine, per quanto ri-
tervista alla festa nazionale del Pdl dini». Il ministro si è detto convinto lealtà come abbiamo fatto noi con lui», guarda la mozione di sfiducia nei con-
a Milano. «Fino a ieri – ha spiegato – che i finiani non si asterranno: «Pen- ha aggiunto Calderoli, per poi spiega- fronti di Bossi da parte dell’opposizio-
dicevo 50 e 50, oggi dico 25% che si va so di no, ma quello che è importante re di conoscere da tanti anni Berlusco- ne per gli insulti ai romani, ha liqui-
avanti e 75% che si va a elezioni. Non non è un voto dato perché c’è la fidu- ni: «Quando l’ho visto la prima vol- dato il tutto con un «ciascuno butta
voglio farmi torturare tutti i giorni». cia. Bisogna anche essere convinti di ta mi ha detto di dargli del tu, ma io di via il tempo come vuole».

Berlusconi: fiducia per chiarire


Da Udc e Api arrivano in sette
Blindato il voto sul documento che verrà illustrato oggi alla Camera
Bersani: la compravendita di deputati è corruzione. Casini: azione squallida
ROMA Silvio Berlusconi sceglie di decisione di blindare il voto sui cin-
blindare il governo mettendo la que- que punti è quanto pensa il Pd, che
stione di fiducia sul documento che però va oltre e, con il segretario Pier
questa mattina illustrerà alla Came- Luigi Bersani, accusa la maggioranza
ra. Una strada che serve, dice, per fare di macchiarsi del reato di corruzione:
chiarezza. I finiani restano però sulle «Se uno promette la rinomina o uno
loro posizioni e, pur mostrando di ap- stipendio è roba – dice – da magistra-
prezzare la mossa, si lasciano qualche tura». Comunque sia, afferma il leader
margine di azione: il voto dipenderà, dell’Italia dei valori, Antonio Di Pie-
spiega il capogruppo di Fli a Monteci- tro, la fiducia è un bene perché «vo-
torio, Italo Bocchino, dai contenuti del gliamo sapere una volta per tutte quan-

SPQR, il premier a Bossi discorso che il premier farà in Aula. E


che però, secondo quanto racconta chi
ha avuto modo di parlare con il pre-
ti giuda ci sono in questo Parlamento».
Tesi condivisa anche dal leader del-
l’Udc Pier Ferdinando Casini: «C’è una

«Si comporti da ministro» sidente del Consiglio, sarà di ampio re-


spiro proprio per evitare un nuovo
scontro con Gianfranco Fini.
compravendita squallida di parlamen-
tari e in questo momento – conclude –
è giusto porre la fiducia, che è un at-
to di trasparenza».
ROMA «Era una battuta». Il gior- metto francese Asterix». Intan- IL VERTICE A PALAZZO GRAZIOLI
no dopo le polemiche e le cri- to contro Bossi il Pd presenta L’annuncio della fiducia arriva a LO STRAPPO NELL’UDC
tiche venutegli addosso, da si- una mozione di sfiducia, perché metà pomeriggio: a palazzo Grazioli Quella di ieri per Casini è stata una
nistra come da destra, Umberto le sue affermazioni sono «in- è in corso un vertice del Pdl mentre al- Massimo Calearo lascia l’Api di Rutelli (Imagoeconomica) giornata nera: dal suo partito, che fa-
Bossi fa una mezza marcia in- compatibili con la carica di mi- la Camera i deputati, che ancora im- ceva il pieno di voti in Sicilia, si so-
dietro sul quel SPQR (Senatus nistro della Repubblica e con maginano un voto non blindato su una no staccati i rappresentanti siciliani.
populusque romanus), acroni- l’articolo 54 della Costituzione». risoluzione di maggioranza, fanno di ste circostanze, i numeri ballano e nes- re però lo show down con il presiden- Questi ultimi in una doppia conferen-
mo che aveva tradotto con un La mozione, tra l’altro, incontra conto senza sosta per cercare di anti- suno è pronto a mettere una mano sul te della Camera, Berlusconi avrebbe za stampa, a Roma e a Palermo, hanno
«Sono porci questi romani», ma i favori dell’Udc e «l’interesse» cipare l’esito del pallottoliere. fuoco sull’esito. preparato un discorso «alto, program- preso le distanze dal partito e formato
le sue parole non bastano a get- di Futuro e libertà che «ne deve A rafforzare i gruppi del Pdl e del- Il premier comunque taglia la testa matico – assicura il ministro Franco gruppi separati alla Camera come al-
tare acqua sul fuoco delle pole- ancora discutere», anche se non la Lega in extremis arriva infatti una al toro e, anche per evitare di andare Frattini lasciando palazzo Grazioli – l’Assemblea regionale siciliana. La
miche. esclude «un suo documento» pattuglia di sette deputati: cinque ex incontro a una giornata che avrebbe sui cinque punti e senza nessuna pro- nuova sfida degli ex Udc si chiama
Il Senatùr viene «richiamato» sulle «gravi parole» del leader Udc e due che abbandonano l’Api di potuto trasformarsi in Aula in un caos vocazione». «Popolari per l’Italia di domani», un
da Silvio Berlusconi che, pur ri- del Carroccio. Francesco Rutelli (Bruno Cesario e l’ex difficile da governare, spariglia le car- Sembrerebbe quindi l’apertura di movimento o un partito con un pro-
conoscendo la battuta, racco- Bossi a «Radio Padania» spie- leader di Federmeccanica arrivato in te e punta tutto scegliendo di blindare una fase più diplomatica anticipata da prio simbolo e l’ambizione di mette-
manda ai ministri «di tenere un ga che la sua «era una battuta» Parlamento con il Pd, Massimo Calea- se stesso e il governo. quanto, sempre nelle ultime ore, è av- re in insieme ex democristiani come
comportamento sempre dove- per poi aggiungere che «eviden- ro, che ieri ha precisato: «Non lo fac- venuto sul lodo costituzionale Alfano: Giovanardi, Rotondi, Mastella e i mo-
rosamente istituzionale». Il pre- temente hanno reagito così per- cio perché cerco un ministero»). Il che UN RISCHIO PER EVITARE GIOCHI non ci sarà infatti più lo scudo per i mi- vimentisti di Noi Sud. «Ognuno può
mier spiega di aver chiamato «il ché hanno la coda di paglia. Del farebbe lievitare la maggioranza a quo- Il Cavaliere ammette che si tratta di nistri, così come chiedevano da tem- andare dove vuole – si è limitato a
sindaco di Roma, Gianni Ale- resto se potessero ci porterebbe- ta 314, senza contare l’Mpa, con il qua- un rischio, che però serve, avrebbe po appunto proprio i finiani. commentare Casini –, la nostra linea è
manno, rassicurandolo di avere ro via anche i marciapiedi». Bos- le Berlusconi potrebbe sulla carta rag- spiegato ai suoi, a evitare giochi e gio- chiarissima, quella di centro, che è ri-
già parlato con Bossi, che ha ri- si inoltre chiarisce che con il pre- giungere i 319 voti favorevoli e dimo- chini. È chiaro, avrebbe infatti sottoli- LE ACCUSE DELL’OPPOSIZIONE masta coerente rispetto alle sirene di
badito che la sua era una battu- mier non ci sono problemi e ras- strare la propria indipendenza dai fi- neato, che se non ci sono i voti non re- Che sia comunque la paura ad aver destra e sinistra. Si vede che non tut-
ta sul filo dell’ironia del noto fu- sicura sulla tenuta dell’alleanza. niani. Ma, come spesso accade in que- sta che andare tutti a casa. Per evita- dettato al presidente del Consiglio la ti sono immuni alle sirene».
4 MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE 2010 L’ECO DI BERGAMO

PRIMO PIANO

Bombassei rilancia IIIII IL «CAR TELLO»

Federazione della sinistra, prove tecniche


A Bergamo si partirà già dal mese prossimo
il patto sociale Prove tecniche di unione in vi- ste, puntando a un partito mol-
sta delle Amministrative della to caratterizzato sui temi socia-
prossima primavera ma, in caso li, sulla critica del liberismo, sul-
di una crisi di governo, saranno la tutela dei diritti; interloqui-

imprese-sindacati
pronti anche per le Politiche. re con il Partito democratico e le
Stavolta si chiamerà Federazio- altre forze del centrosinistra; da-
ne della sinistra e, per il momen- re voce politica al mondo del la-
to, il cartello è costituito da voro. In sostanza la Federazio-
Rifondazione comunista, Comu- ne condivide l’idea di una gran-
nisti italiani, Socialismo 2000 de alleanza per la democrazia
e Lavoro e solidarietà. Il model- che comprenda, per intenderci,
E conferma la strategia del disgelo con la Cgil lo adottato sarà quello federa- nuovo Ulivo, tutte le forze di si-
tivo, che significa che i quattro nistra e anche l’Udc e che si pre-
partiti comunque non si scioglie- senti compatta per sconfiggere il
«Approccio nuovo con il cambio del vertice» ranno, ma avvieranno un pro- centrodestra. Meglio ancora se a
cesso unitario sotto un guidarla sarà Pier Lui-
unico simbolo. gi Bersani.
ROMA Confindustria con- Bombassei ha quindi rilan- primo «punto di condivi- In Bergamasca la fu- «Ha dimostrato segna-
ferma l’obiettivo di arriva- ciato «l’invito a tutti i sione» con i vertici di Con- sione comincerà a li interessanti di di-
re presto a un patto socia- player, alla politica, al sin- findustria nel «giudizio sul metà ottobre, quando versità rispetto al pas-
le imprese-sindacati su dacato, a noi stessi, a cerca- governo che non ha affron- anche la nostra pro- sato – ha sottolineato
un’agenda condivisa per le re di andare più d’accordo tato la crisi». E lo stesso vincia ospiterà una Cesare Salvi – sia dal
riforme. E conferma la stra- e fare un progetto che con- punto di contatto potrebbe ventina di congressi punto di vista politi-
tegia del disgelo con la Cgil. senta al Paese di accelerare esserci con Sergio Mar- territoriali, in prepa- co, l’autosufficienza di
Per un «nuovo approccio» in quello che tutti condivi- chionne, perché nell’inter- razione di quello na- Veltroni è stata supe-
si guarda a ini- diamo sia il pro- vento di lunedì dell’ammi- zionale che si terrà a Cesare Salvi rata, che da quello
zio novembre, al blema: la cresci- nistratore delegato di Fiat Roma dal 19 al 21 no- dei contenuti, con
cambio al verti- Fiom: se si vuole ta». «c’è un’affermazione che è vembre. Ad annun- l’attenzione dimo-
ce del sindacato Dialogo a cui quella che se le parti socia- ciarlo, nel corso di una conferen- strata ai temi del lavoro. A noi
di Corso Italia,
davvero aprire guardano con li si parlano è utile, e quin- za stampa, è stato Cesare Salvi, le primarie non ci hanno mai
come ha indica- un dialogo interesse anche di un giudizio di nuovo sul portavoce nazionale della Fede- persuaso, lo stile sembra quel-
to il vice presi- bisogna le Regioni: governo e sul suo non fare». razione, intervenuto con Ezio Lo- lo berlusconiano. In questo caso
dente di Confin- «Dobbiamo ri- Da Marchionne un’aper- catelli, coordinatore provincia- vedremo i candidati e poi valu-
dustria, il berga- sospendere costruire un pat- tura? «Lo valuteremo e ve- le del nuovo gruppo. teremo».
masco Alberto le trattative to sociale, è un dremo – ha detto Susanna «Abbiamo già avuto esperienze Ma quelli della Federazione del-
Bombassei. E separate elemento fonda- Camusso ieri a Bari –. Noi elettorali comuni, europee e re- la sinistra non saranno congres-
con tempi più mentale: dob- abbiamo sempre detto che, gionali – ha ricordato Cesare si chiusi al proprio interno.
stretti si lavora biamo porci il per esempio, a Pomigliano Salvi –. Si tratta di uscire da lo- «L’ambizione più grande – ha
all’importante test del 4 ot- problema di fare alcune era possibile non forzare giche di cartelli elettorali per concluso Ezio Locatelli – è quel-
tobre quando, rispondendo scelte», dice Vasco Errani, una rottura avendo dinanzi passare a un vero e proprio sog- la di aprire un confronto costan-
all’invito della leader degli presidente dell’Emilia-Ro- a noi un tempo di riorganiz- getto politico». Tre saranno gli te con il mondo associativo inte-
industriali, Emma Marcega- magna e della Conferenza zazione dello stabilimento obiettivi del neonato movimen- ressato a una ricomposizione
glia, associazioni delle im- delle Regioni. per costruire una soluzione to: ricominciare a riunire sen- della sinistra alternativa».
prese e sigle sindacali si sie- Susanna Camusso, attesa condivisa. Ovviamente sia- Alberto Bombassei, a sinistra, con za sciogliere quello che già esi- Mariagrazia Mazzoleni
deranno tutte intorno a un per novembre come nuovo mo sempre disponibili a la- il leader della Cgil Guglielmo Epifani
tavolo per lavorare a «un leader della Cgil, vede un vorare per questo».
patto sociale», un’agenda
condivisa per le riforme che
possa servire a «spronare la
politica», come chiede il I dati Istat per il 2009: Pil crollato del 6% nel Nord-Ovest e del 5,6% nel Nord-Est
presidente di Confindu- Il Pil nelle macroregioni

La crisi batte più forte sul Settentrione


stria. Variazioni
Caute manovre di avvici-
namento su cui resta l’inco- 2009 sul 2008 Nord Est 2009
gnita Fiom e il rischio che
i confronti aperti sulle de-
roghe al contratto e sul pia- Nord Ovest
-5,6 Centro-Nord
■ La crisi economica ha colpito 2,6%, a fronte del 13,2% dell’in- glio. Nel Sud, comunque, il Pil a livello nazionale è soprattutto
no fabbrica Italia di Fiat
possano inasprire la rottu- -6,0 % -5,3 soprattutto l’industria e quindi in
particolare il Nord Italia, che ha
dustria) e il Sud, con una dimi-
nuzione del Pil del 4,3%. La re-
per abitante resta molto inferiore
rispetto al Nord, con 17.324 euro
il valore aggiunto dell’industria
(-13,2%), mentre l’agricoltura
ra con i metalmeccanici segnato un calo sostanzioso del gione che registra il calo più con- a fronte dei 30.036 del Nord-Ove- perde il 3,1% e i servizi il 2,6%.
della Cgil. % % Prodotto interno lordo (Pil), ma è sistente sia sotto il profilo del Pil st e dei 25.237 medi per ogni ita- La regione maglia nera nell’indu-
«Se si vuole davvero apri- al Sud che gli italiani hanno (-6,9% ) che sotto quello delle liano. La regione con il Pil per stria è il Piemonte (-16%), segui-
re un dialogo bisogna so- Centro «stretto la cinghia», con una di- unità di lavoro (-5,8%) è l’Abruz- abitante più basso è la Campania ta dalla Lombardia (-15%), il Ve-
spendere le trattative sepa- minuzione della spesa delle fa- zo, ma bisogna considerare che (16.322), un valore inferiore al- neto (-14,1%) e infine l’Abruz-
rate» e serve «un accordo
sulla rappresentanza, in
-3,9 miglie superiore dalla media na-
zionale.
l’area è stata colpita l’anno scor-
so dal terremoto che ha devasta-
la metà di quello degli abitanti di
Bolzano (34.421) e poco superio-
zo (-14%).
Nel complesso il Nord-Ovest ha
modo che sia chiaro chi
rappresenta chi va a tratta-
% La fotografia sulle regioni ita-
liane ai tempi della crisi arriva
to l’Aquila e le aree circostanti.
Nel Sud, nonostante la tenuta
re alla metà di quello degli abi-
tanti della Lombardia, con 31.743
perso nell’anno il 14,9% del va-
lore aggiunto industriale e il 2,8%
re», dice il segretario gene- Mezzogiorno dall’Istituto nazionale di statisti- del Pil rispetto al Nord, diminui- euro. di quello dei servizi, mentre il
rale della Fiom, Maurizio ca (Istat), che nello studio sui sce del 2,8% la spesa delle fami- Le unità di lavoro complessive Centro, dal canto suo, ha segnato
Landini.
Alberto Bombassei, che
-4,3 «Principali aggregati dei conti
economici regionali» segnala che,
glie (-1,9% il dato nazionale), con
un vero e proprio crollo in Cala-
a tempo pieno sono diminuite nel
2009 in Italia del 2,6%, ma nel
un calo dell’industria del 10,5%
e dei servizi del 2,4%.
in Confindustria ha la dele-
ga per le relazioni indu-
% a fronte di un calo medio del Pil
italiano nel 2009 del 5%, il Nord-
bria (-4,1%, percentuale più che
doppia rispetto alla media nazio-
Nord-Ovest (-3,1%) e nel Mezzo-
giorno (-3%) il calo è stato più
I redditi da lavoro dipendente
per unità, che nella media di ri-
striali, auspica che «con il Ovest segna un arretramento del nale). consistente. Tiene il Centro (- partizione segnano una crescita
cambio del vertice della
Cgil si possa avere un ap-
-5,0 6% mentre il Nord-Est perde il
5,6%.
Il Pil a prezzi di mercato per
abitante è diminuito in media na-
1,8%) grazie anche ai lavori «si-
curi» nella pubblica amministra-
dell’1,8%, raggiungono il +2,4%
in Liguria e il +2,5% in Valle
proccio nuovo», un «rap-
porto molto più collabora-
MEDIA ITALIA % Resiste il Centro (-3,9%), so-
prattutto grazie alla maggiore
zionale del 3,7% con una percen-
tuale superiore nel Nord-Ovest (-
zione, mentre il Nord-Est segna
un -2,5%. Nel Lazio scende di
d’Aosta. Il risultato della Lombar-
dia è in linea con quello della ri-
tivo». E dal palco del con- concentrazione di servizi (com- 4,6%) e nel Nord-Est (-4,5%), meno della media nazionale il Pil partizione (+1,8%), mentre in
vegno inaugurale del Cer- Fonte: Istat ANSA-CENTIMETRI parto con un calo di valore ag- mentre il Mezzogiorno (-2,7%) (-3,3%), ma cala anche la spesa Piemonte risulta leggermente più
saie, in Fiera a Bologna, giunto a livello nazionale del e il Centro (-2,9%) resistono me- delle famiglie (-1,2%). A crollare basso, +1,6%.

L’intervista Giacomo Ferrari, giornalista del «Corriere della Sera», presenta il suo libro

«Sempre meno Agnelli, Fiat cambia pelle»


■ «Fiat. Mamma Fiat. Nemica Fiat. Ha feribile "essere azionisti più piccoli di una ne che nel 2008, in piena grande crisi, ha so un po’ di quel prestigio che fu dei gran-
creato moltissimi posti di lavoro. Ha usu- società più grande"». presentato un piano di rilancio giudica- di uomini di impresa, come Gianni Agnelli
fruito di sterminati aiuti pubblici. Inqui- Un cambiamento necessario? to credibile, e in qualche modo è proprio ma anche Adriano Olivetti, o Marisa Belisa-
na. Produce. Non si può essere neutrali «Indispensabile in questo momento. lui a dettar le regole del gioco. Così i rio? Abbondano invece personaggi dello spet-
davanti alla Fiat. E al tempo stesso non Una Fiat più internazionale, che insieme gruppi Usa vengono aiutati dalla Casa tacolo (vedi Greggio-Chiambretti o Ventura-
ha senso parlare di "Fiat buona" o di "Fiat con Chrysler punta a diventare uno dei Bianca solo se si rinnovano nel rispet- Parietti), mentre la donna più potente del
cattiva"». Così Mario Deaglio, professore primi produttori di automobili al mon- to dell’ecologia, producendo auto pic- Piemonte è diventata Carla Bruni. Cos’è, un
di Economia all’Università di Torino, par- do, è l’unica soluzione possibile per so- cole e poco inquinanti, come le Fiat». segno dei tempi?
la nella prefazione dell’ultimo libro di pravvivere nel mercato globale. Mar- Marchionne non piace ai sindacati, però. «In effetti in passato il Piemonte e To-
Giacomo Ferrari, prima firma economi- chionne lo ha sempre sostenuto». «A quelli americani sì. A quelli italia- rino in particolare hanno perso dei pun-
ca del «Corriere della Sera» per la Borsa, Ecco, parliamo di Marchionne e del ruolo ni meno. Ma è un momento di cambia- ti sul fronte delle eccellenze: ma la recen-
dal titolo: «Meno Agnelli, più Fiat. Dal- chiave che sta avendo in questo momento. mento e di grande crisi». te Olimpiade ha contribuito a ridare una
l’Avvocato a Marchionne, «Gabetti lo definisce "un Due nuove Fiat in campo, scossa. Inoltre ci sono se-
cronaca di un cambiamen- creativo". Marchionne è riu- possibile fare previsioni? gnali importanti di rinasci-
to» (Daniela Piazza Edito- scito a fare dei capolavori «Fiat industrial com- ta sul fronte della ricerca.
re). per il risanamento finanzia- prenderà Iveco, Cnh e par- Non a caso nell’affare Chry-
Ferrari, partiamo dal tito- rio della Fiat. Pensiamo al te di Powertrain. Fiat au- sler Marchionne ha offer-
lo «Meno Agnelli, più Fiat»: divorzio da General Motors, to includerà, oltre all’au- to tecnologie innovative
perché? con un introito di due mi- to, l’altra parte di Power- che non sono così visibili,
«Perché dopo più di liardi di dollari, e la manca- train e la componentisti- ma testimoniano una viva-
centodieci anni la Fiat ta restituzione alle banche ca. L’indebitamento netto cità scientifica importante».
cambia pelle. Con la scis- del prestito da tre miliardi industriale sarà ripartito Chiusura d’obbligo sul-
sione in due società distin- di euro, sostituito da azio- in misura uguale tra i due l’Avvocato. Ci regali un ricor-
te, una per l’auto e l’altra ni. E poi la Cinquecento: gruppi, che dovrebbero do.
per le rimanenti attività, lanciata sul mercato il 4 lu- iniziare a operare con un La copertina «Ero un giovane croni-
non si compie soltanto Giacomo Ferrari glio 2007 con già trentami- debito di 2,5 miliardi di del libro sta alla "Gazzetta del Po-
un’operazione finanziaria, la ordini raccolti nello euro. Le azioni di Fiat in- polo" e mi mandano alla
ma si chiude un ciclo. In stesso giorno. È diventa- dustrial saranno quotate conferenza stampa Fiat.
prospettiva la famiglia Agnelli è destina- ta l’icona della rinascita, soprattutto do- in Borsa dal 3 gennaio. Nel business plan Oggi ci vanno in trecento, allora c’era
ta a diluire la propria quota: questo av- po che Obama si è fatto fotografare al Sa- si pone il target di sei milioni di macchi- con un lungo tavolo e una ventina di
verrà quando la Chrysler, ormai risanata, lone di Detroit a bordo dell’auto». ne all’anno, puntando soprattutto su Ci- sedie. Dovevo fare una domanda: la ri-
entrerà a tutti gli effetti a far parte di Fiat». Obama crede nella Fiat o in Marchionne? na, Russia e India. Marchionne dice che passai mille volte mentalmente. Quan- PASTIFICIO DI CHIAVENNA srl
Non è che le nuove generazioni di Agnelli «In America la Fiat ha sempre avuto le "ambizioni di crescita" si basano su do arrivò il mio turno spiccicai tre pa-
non sono o non si sentono più all’altezza dei una pessima fama. Nella patria dei gran- fondamenta solide. Poi c’è l’Europa, do- role, tremando come una foglia. Una Via Nazionale, 4 -PRATA CAMPORTACCIO (SO)
grandi che li hanno preceduti? di costruttori di auto è stata considerata ve l’obiettivo da raggiungere entro il 2014 pena! L’Avvocato mi guardò elogiando
«Al di là della qualità dei singoli è un’e- per anni una piccola realtà provinciale. è di due milioni e 150 mila auto. Molto la domanda, dicendo che era bella, in- Tel. 0343 32757
sigenza dettata dalla globalizzazione. D’al- Obama ha fatto l’identikit del top ma- dipenderà dagli scenari economici inter- telligente… Non era vero, ma quella
tra parte è stato lo stesso John Elkann, pre- nager che avrebbe dovuto risanare Chry- nazionali da qui al 2014». comprensione mi conquistò». www.pastificiodichiavenna.it
sidente del gruppo, a dichiarare che è pre- sler ed è stato identificato in Marchion- Non le sembra che il Piemonte abbia per- Maurizio Ferrari
MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE 2010 L’ECO DI BERGAMO 5
PRIMO PIANO

«È nata la piccola Idil


un miracolo vivente»
Torino, la mamma tenuta in vita per farla venire alla luce
Ieri le hanno staccato la spina: è morta in tarda serata
TORINO Il giorno più bello ha pianto, si è ossigenata su- che mia moglie non soffra"». della Federazione naziona-
e insieme più brutto per Is- bito e al momento del par- E ieri Issa, 34 anni, prima le degli Ordini dei medici
sa Muhyaddin Jimcaala, il to era abbastanza vivace, ha di sfuggire alle telecamere di chirurghi e degli odontoia-
papà della bimba nata dalla avuto un buon punteggio un paio di tv in agguato, ha tri (Fnom), Amedeo Bianco,
ventottenne somala da un "apgar" (la "pagella" data dai voluto ringraziare, compren- nel sottolineare che «non si
mese in coma irreversibile medici ai neonati, ndr), con- sibilmente molto commos- tratta di un caso di accani-
al «Sant’Anna» di Torino, è siderando la sua particolare so e frastornato dalla vicen- mento terapeutico. La medi-
arrivato. Ieri mattina, poco condizione», ha spiegato da personale, i medici. «Co- cina ha il compito di salva-
prima delle dieci, è venuta Tullia Todros, direttrice del sa dirò a Idil quando sarà re la vita laddove è possibi-
alla luce la piccola Idil, do- dipartimento di Ostetricia e grande? Che lei è un miraco- le, e questo ha fatto con la
po un parto cesareo durato neonatologia del «Sant’An- lo vivente». neonata».
una decina di minuti. Avrà na». Ottimismo confermato Per l’ospedale torinese, Il caso, ha concluso Bian-
lo stesso nome della madre, anche nella tarda serata di dove pure ogni anno nasco- co, «è un’esperienza di feli-
che sino alla tarda serata di ieri, quando le condizioni no molti bambini prematu- ce convergenza tra la neces-
ieri era rimasta sotto osser- della neonata erano stabili e ri («Siamo il centro di riferi- sità del mantenimento dei
vazione per la determinazio- discrete, tanto che lapiccola mento – spiegano i medici – parametri vitali di chi è in
ne della morte non è neppure per tutto il Pie- condizione di
cerebrale. stata intubata. monte»), il caso non ritorno, la
Poi – erano La decisione delle due Idil La nascita madre in morte
le 22,10 – i di procedere al non aveva pre- celebrale, e la fi-
medici ne han- taglio cesareo è cedenti. «Anche attraverso nalità di salvare
no constatato stata presa po- per questo moti- un parto la vita della na- Issa Muhyaddin Jimcaale con figlia Idil, appena nata, all’ospedale «Sant’Anna» di Torino (Ansa)
il decesso, che co dopo le no- vo – spiega En- cesareo. scitura».
tecnicamente ve. «D’accordo rico Bertino, «Sbaglia chi
risale però alle con i rianima- primario della Il padre sostiene che la
16,10, ovvero tori – racconta Terapia intensi- commosso. scienza può fare IIE I PRECEDENTIM
all’inizio del Tullia Todros – va – bisogna es- La giovane a meno di un in-
periodo di os- abbiamo deci- sere molto, ma dirizzo etico»
servazione: al-
le 22,10 erano La mamma di Idil
so che era ar-
rivato il mo-
molto cauti. Si
potrà capire so-
madre straziata
da un cancro
ma, nel caso av-
venuto all’ospe-
DUE CASI ANCHE A BERGAMO, L’ULTIMO A MAGGIO
infatti passate mento di ese- lo giorno per dale Sant’An- La vicenda di Idil, la bambina na- la giovane somala, alla quale una gestazione da una mamma in coma
le sei ore di guire il taglio giorno come si na», «non riesco ta ieri dalla mamma in coma tenu- rara forma di tumore al cervello da quattro mesi. L’anno preceden-
stabilite dalla Commissione cesareo, perché lasciarla an- evolverà la situazione». a intravedere nessun pro- ta in vita artificialmente da un me- non ha dato scampo: lunedì era ap- te, nel 2006, era stata una donna di
per l’accertamento della cora nell’utero materno espo- La commozione ha conta- blema di ordine etico», ha se all’ospedale «Sant’Anna» di To- pena cominciata la ventottesima 36 anni, in coma da più di tre me-
morte, e a quel punto sono neva la piccola a un rischio giato anche i medici: «È sta- dichiarato il sottosegretario rino per cercare di far venire alla settimana. si, a dare alla luce a Perugia una
state staccate le spine dei ben maggiore. È stato il peg- ta una grossa soddisfazione, alla Salute, Eugenia Roccel- luce la piccola, è un caso raro. Ma Alla fine del maggio scorso a Ber- bimba alla trentesima settimana di
macchinari che dalla fine di gioramento delle funzioni re- ci eravamo presi un impe- la. In questo caso, infatti, negli ultimi anni ci sono stati epi- gamo è nata Gaia, una bambina che gestazione.
agosto hanno tenuto in una spiratorie della mamma a gno anche di tipo morale per Roccella, «si tratta di sodi analoghi, alcuni dei quali han- ha potuto «contare» su 33 settima- E un paio di anni prima, nel 2004,
vita artificiale, per salvare la convincerci definitivamen- con il papà», dice Evelina un’alleanza per far nascere no coinvolto mamme in coma o in ne di gestazione: la sua mamma era a Catania, una bambina era nata
piccola che aveva in grem- te». Gollo, primario di Anestesia una vita, di uno straordina- stato vegetativo anche da quattro in coma da quattro mesi dopo dalla mamma che era entrata in co-
bo, la signora Idil, stroncata Già lunedì, dopo il consul- e rianimazione del rio e sorprendente connu- mesi. un’improvvisa emorragia al cervel- ma quando era al quinto mese di
da un tumore al cervello. to medico, la strada dell’in- «Sant’Anna». bio tra la scienza e la vita. A La difficoltà maggiore che hanno lo. Un caso quasi fotocopia si era gravidanza: all’epoca, erano appe-
La piccola al momento tervento in tempi brevi era La nascita della bimba «è dimostrazione che i pro- incontrato i sanitari dell’ospedale verificato, sempre a Bergamo, tre na sei anni fa, i due mesi di gesta-
del parto pesava 760 gram- segnata. «Il padre ci ha det- la sintesi più felice tra aspet- gressi della medicina porta- torinese è stata quella delle ancora anni fa, quando un bimbo era na- zione della donna in tali condizio-
mi ed è ricoverata nel repar- to – raccontano i medici – di ti della moderna biomedici- no risultati straordinari poche settimane di gestazione del- to alla trentaduesima settimana di ni furono definiti «un record».
to di Terapia intensiva del- fare come ritenevamo più na e gli aspetti etici», ha quando sono a favore del-
la Neonatologia. «Sta bene, opportuno, "l’importante è commentato il presidente la vita umana».
6 MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE 2010 L’ECO DI BERGAMO

✝ La dirigenza, gli impie- Il Presidente, il Consi- «Vita mutatur, non Con profondo cordoglio, L’ASILO INFANTILE MARIO e SILVIA MAZ-
Papà gati e le maestranze tutte glio di Amministrazione, i tollitur». FRANCO ALDO e MARIO EZIO ANTONIA NOLI MAREN- ZOLENI sono affettuosa-
della FOPPA PEDRETTI dipendenti e i collaborato- RHO con famiglie e figli, ZI di TELGATE nelle sue mente vicini alla figlia En-
Solo chi ti ha conosciuto mi mancherai tanto. TECHNOLOGY SRL parte- ri della BERGAMO IN- Nella cristiana certezza tutte le Maestranze e i Di- averla conosciuta ed aver rica, al genero Luciano e fa-
varie componenti parteci-
sa il vuoto che lasci Vivrai sempre nel mio cipano al dolore dei fami- FRASTRUTURE SPA par- che la vita non è tolta, ma pendenti di CAM IL MON- goduto del suo affetto e dei miliari nel dolore per la
pa al lutto dei figli e dei fa-
cuore. liari per la perdita del tecipano con cordoglio al solo trasformata nella luce DO DEL BAMBINO porgo- suoi insegnamenti è stato scomparsa del
miliari per la morte del
Veglia su tutti noi come lutto che ha colpito la fami- di Dio, il personale tutto no sentite condoglianze al- un grande privilegio che la
hai sempre fatto. Cav. del Lavoro glia Foppa Pedretti per la della PLASTIKOPOLIS le figlie, al figlio, ai generi vita ha voluto donarmi. Cav. Cav. del Lav.
La tua PINANGELA. perdita del caro SRL è vicino a Pinangela, e a tutti i famigliari per la La piango come avrei po-
Telgate, 29 settembre EZIO FOPPA PEDRETTI Enrica, Anna, Pierluigi ed perdita del tuto piangere un secondo EZIO FOPPA PEDRETTI EZIO FOPPA PEDRETTI
2010 EZIO FOPPA PEDRETTI alle rispettive famiglie in padre ed in questo momen-
Bolgare, 29 settembre questo momento di profon- Cav. to di grande mestizia strin- Presidente attivo e solerte uomo laborioso, semplice e
2010 Cavaliere del Lavoro do dolore per la perdita del go in un forte abbraccio dell’Ente all’epoca dell’am- affabile che li ha onorati
Ciao carissimo EZIO FOPPA PEDRETTI tutti coloro che stanno sof- pliamento e generoso, con- della Sua amicizia.
Bergamo, 29 settembre frendo. tinuo benefattore. Bergamo, 29 settembre
papà persona stimata e apprez-
I dipendenti della PLA- 2010 EZIO FOPPA PEDRETTI zata da tutti noi. CLAUDIO. Telgate, 29 settembre
2010
STIKOPOLIS SRL sono vi- Partecipano al lutto:
La tua ENRICA. cini al dolore della famiglia Padre e nonno affettuo- Telgate, 29 settembre Bergamo, 29 settembre 2010
— Giorgio Berta so, uomo di grande cari- 2010 2010 L’Assessore Regionale
Bergamo, 29 settembre Foppa Pedretti per la perdi-
2010 — Milvo Ferrandi sma. MARCELLO RAIMONDI è
ta del SILVIO GARATTINI,
— Giampietro Benigni Grumello del Monte, 29 Il Presidente, i Consiglie- vicino alla famiglia in que-
EZIO FOPPA PEDRETTI — Cristiana Catteneo ALBERTO BARCELLA GIUSEPPE REMUZZI, sto momento di profondo
Cav. del Lavoro settembre 2010 ri, gli Insegnanti, i Soci e con la famiglia partecipa al ARIELA BENIGNI e i ri-
Caro — Roberto Suardi gli Allievi del CORPO dolore per la perdita del
Cavaliere del Lavoro dolore che ha colpito i figli cercatori dell’ISTITUTO
papà EZIO FOPPA PEDRETTI — Sergio Arnoldi
FRANCO TENTORIO,
BANDISTICO MUSICALE e tutti i parenti per la scom- MARIO NEGRI partecipa- Cav.
di anni 83 — Mauro Bottega “TELGATE 90”, esprimo-
Grumello del Monte, 29 LUIGI GRUMELLI PE- parsa del no al dolore dei familiari
la tua bontà d’animo e la — Paolo Ribolla no le più sentite condo- per la perdita del EZIO FOPPA PEDRETTI
Con profondo dolore ne settembre 2010 DROCCA, CLAUDIO RA-
annunciano la scomparsa i tua gioia di vivere mi ri- VASIO, CRISTIANO ROS-
glianze alla famiglia Foppa Cav. del lavoro
marranno come esempio. Pedretti per la scomparsa Grande Uff. Costruì una grande im-
figli PINANGELA, ENRI- La BANCA POPOLARE SETTI, MASSIMO MAR-
CA, ANNA MARIA e Sei stato per me una per- I dipendenti della So- DI BERGAMO partecipa CHETTI, OTTORINO
del papà EZIO FOPPA PEDRETTI presa per realizzare i sogni
sona speciale. EZIO FOPPA PEDRETTI del bambino che è rimasto
GIANLUIGI, i generi LU- cietà L’ALBERO DELLE sentitamente al dolore dei TENTORIO, FRANCESCA Cav. indimenticabile figura di in lui tutta la vita.
CIANO e CLEMENTE, la Proteggici dal cielo. IDEE SRL partecipano familiari per la scomparsa TENTORIO e i Collabora- imprenditore e di uomo
nuora STEFANIA, i nipoti, commossi al lutto della fa- EZIO ricordandone le doti di sen- Milano, 29 settembre
La tua ANNA. del tori dello Studio partecipa- buono e giusto.
l’affezionata TINA e paren- miglia Foppa Pedretti per sibilità nei confronti della 2010
Bergamo, 29 settembre no con profondo dolore e Brusaporto, 29 settem- ricerca scientifica.
ti tutti. la perdita del Cav. Lav. socio fondatore e consiglie-
2010 commozione, al grande lut- bre 2010
Si ringraziano per la pre- re onorario della banda Bergamo, 29 settembre
to che ha colpito la famiglia Con immenso affetto mi
murosa assistenza l’affe- Cav. del Lavoro EZIO FOPPA PEDRETTI musicale. Partecipano al lutto: 2010
Foppa Pedretti per la scom- unisco alla famiglia per la
zionata Evelina, il dottor Ciao Telgate, 29 settembre — Iside Barcella
parsa del perdita del caro
Gritti, Olga, Roberto, i me- EZIO FOPPA PEDRETTI di cui ricorda le grandi do- 2010 — Giusi e Cesare Longhi
dici e il personale tutto del papà ti di imprenditore illumi- Cav. ll Presidente, i Vice Pre- Cav.
Grumello del Monte, 29 nato e saggio. Il Sindaco, l’Ammini- sidenti, l’Amministratore
Reparto Medicina - Degen- Ti ricorderò per sempre Delegato, la Direzione Ge-
za D1 dell’Humanitas Ga- per la tua semplicità, la tua
settembre 2010 Bergamo, 29 settembre EZIO FOPPA PEDRETTI strazione ed il Segretario ANTONIA e GIACOMO EZIO FOPPA PEDRETTI
2010 Comunale partecipano al- MARCHETTI con LAURA nerale, il Consiglio di Am-
vazzeni. umiltà, la voglia di fare del ministrazione, il Collegio persona di grande umanità
I funerali si terranno gio- Bergamo, 29 settembre la dolorosa scomparsa del si stringono a Pinangela,
bene agli altri in ogni cir- I dipendenti della KASA- Partecipano al lutto: 2010 Sindacale e il Personale del alla quale va il mio pensie-
vedì 30 settembre alle ore — Emilio Zanetti Enrica, Anna, Luigi e fami-
15 nella Chiesa parrocchia-
costanza. LINGHI ITALIA SRL por- Cav. liari per la perdita del caro CREDITO BERGAMASCO ro e la mia più profonda sti-
Sei stato un riferimento gono le più sentite condo- — Antonio Parimbelli partecipano con vivo cor- ma.
le di Telgate. papà
fondamentale nella mia vi- glianze ai familiari per la — Guido Lupini Presidente, Vice Presi- EZIO FOPPA PEDRETTI doglio al dolore della fami- MARINELLA TROTTA
Telgate, 28 settembre ta, aiutandomi nei momen- scomparsa del — Giuseppe Masnaga dente, Consiglio Direttivo, Cav. glia per la scomparsa del
che ha suscitato unanime ISACCHINI.
2010 ti di difficoltà. — Osvaldo Ranica Direttore, Vice Direttore,
dolore e profonda commo- Bergamo, 29 settembre
Partecipano al lutto: Grazie per tutto quanto Cav. del Lavoro — Silvano Manella Funzionari e Personale EZIO FOPPA PEDRETTI Cav. 2010
— Ernesto, Giuditta e Fra tutto dell’ASCOM ed enti zione, in considerazione
hai fatto per me, sarai per — Riccardo Tramezzani
Angelo sempre nel mio cuore ac- EZIO FOPPA PEDRETTI aderenti partecipano con del profondo legame e dei Credaro, 29 settembre EZIO FOPPA PEDRETTI
— Luisa, Francesca e Ro- vivo cordoglio al grave lut- diffusi e radicati sentimen- 2010 TOMMASO e MARIA
canto alla mamma. Grumello del Monte, 29 ti d’affetto, stima e gratitu-
berto Il Presidente e Ammini- to dell’assessore Enrica Partecipano al lutto: Bergamo, 29 settembre IANNOTTA e figli profon-
Un bacio. settembre 2010 dine dimostrati verso l’a-
— Carlo Scalvedi e fami- stratore Delegato di PU- Foppa Pedretti per la scom- 2010 damente commossi si
LUIGI. mato paese di Telgate. — Flavio e Carla Marchet-
glia BLITALIA ’80, GIULIANO parsa del caro papà stringono al dolore delle fi-
Chiuduno, 29 settembre Telgate, 29 settembre ti
— Giulio e Claudia Pandi- ADREANI, il Vicepresi- glie Enrica, Pinangela, An-
2010 MICHELE E CARLO EZIO FOPPA PEDRETTI 2010 — Patrizia e Bruno Gerva- Il Presidente e il Consi- namaria e del figlio Gian-
ni con affetto e rimpian- JANNONE partecipano dente, i membri del Consi-
glio di Amministrazione e soni glio di CONFCOOPERATI- luigi per la perdita del loro
to con sincero cordoglio al do-
— Giuseppe Bonetti e fa- del Collegio sindacale, i Di- Bergamo, 29 settembre La Presidenza e il Consi- VE di BERGAMO parteci- caro papà ricordando le
Caro lore di Enrica, Pinangela e 2010 pano con vivo cordoglio al
miglia rigenti, i Funzionari e tut- glio Direttivo del GRUPPO RENATO GUERINI con grandi doti umane e profes-
familiari per la scomparsa dolore di Enrica e familia-
— Guido e Anna Galeotti nonno EZIO del caro ti i Collaboratori della So- Partecipano al lutto: INDUSTRIALI DEL LE- FRANCESCO MAGNI, ri per la perdita del caro
sionali del caro amico
— I Maestri del Lavoro del cietà partecipano al dolore — Paolo Malvestiti GNO di CONFINDUSTRIA STEFANO AZZOLARI,
Consolato di Bergamo non ci stai lasciando soli, della famiglia per la scom- — Riccardo Martinelli BERGAMO prendono par- papà Cavaliere del Lavoro
ma avremo sempre nei no-
Cav. te, profondamente com- STEFANO MAZZOCCHI,
— La Redazione di Qui parsa del — Luigi Trigona
stri cuori il tuo esempio, la mossi, al dolore dei fami- ANTONIO CANDOTTI ed i Cav. EZIO FOPPA PEDRETTI
Bergamo
tua bontà nel soccorrere gli
EZIO FOPPA PEDRETTI Cavaliere del Lavoro — Oscar Fusini
liari per la grave perdita collaboratori di KPMG del-
— Lidia Mosconi e fami- EZIO FOPPA PEDRETTI Bratto, 29 settembre 2010
glia altri e la tua forza nel per- Bergamo, 29 settembre del l’ufficio di Bergamo parte-
— Filippo Bordonaro seguire gli obiettivi della 2010 EZIO FOPPA PEDRETTI La FIGLI DI PIETRO RO- cipano con profondo cordo-
vita. DESCHINI SPA partecipa Cav. Lav. glio al dolore dei familiari
e ricordano il grande im- Il Vice presidente nazio-
— Gabriella e Armando imprenditore di grande prenditore, la sua umanità
Sarai la stella che ci gui- al grande dolore di Enrica per la scomparsa del caro nale dell’UNCI grand’uff.
Grasso
da dal cielo. Caro signor sensibilità e creatività co-
e familiari per la scompar- EZIO FOPPA PEDRETTI e il suo impegno sociale. MARCELLO ANNONI uni-
— Matteo e Monica Felli nosciuto e apprezzato nel Bergamo, 29 settembre
— Franca, Matteo e Luca I tuoi affezionati nipoti sa dell’indimenticabile per molti anni prezioso Cav. tamente al consiglio pro-
mondo. 2010
Rota Nodari LETIZIA, SERENA, ELEO- EZIO componente del Consiglio vinciale e ai soci dell’U-
— Carrozzeria Battistello NORA, BIANCA, BEATRI-
Milano, 29 settembre Cav. del Lav. stesso. EZIO FOPPA PEDRETTI NIONE NAZIONALE CA-
a noi, che abbiamo avuto la 2010 VALIERI D’ITALIA, parte-
Srl CE, FEDERICO e MATIL- Bergamo, 29 settembre EUGENIA BREVI GAM-
— Arrigoni Carla Preda e DE. fortuna di conoscerla e di EZIO FOPPA PEDRETTI 2010 Bergamo, 29 settembre
BA, RENATA con PAOLO e cipa al dolore dei familiari
Telgate, 29 settembre condividere un po’ della Il sapere e l’intuito han- 2010 per la perdita del socio
famiglia con profonda Gorle, 29 settembre 2010 SARA, CLAUDIA, GIULIA
2010 sua vita, rimarrà dolce il no reso il
commozione Partecipano al lutto: ANDREA MOLTRASIO con ALBERTO, CLAUDIO Cav. del Lavoro
ricordo e sempre vivo l’e-
— Gianni e Tommaso D’A- con tutti i collaboratori di «Vince l’amor la mor- con CLAUDIA ed EMMA
sempio. Cav. — Ivan e Mietta Rodeschi-
loia Caro CATIA e CLAUDIO. ni ICRO COATINGS parteci- te!» sono vicini a Pinangela, EZIO FOPPA PEDRETTI
— Amedeo Amadeo e fa- pa con profonda commo- Enrica, Anna e Gianluigi
miglia Villongo, 29 settembre EZIO FOPPA PEDRETTI — Roberto e Cristina Gala- zione al dolore della fami- ANNAMARIA e RAF- per la perdita del caro papà Bergamo, 29 settembre
— Giovanni e Cinzia Mi-
EZIO 2010 ti glia per la scomparsa del FAELLA, con i rispettivi 2010
pioniere della nostra eco- — Marina e Luigi Valbone- mariti TEODORO e FER-
chiara il suo sorriso dolcissimo e nomia e “primo tifoso” del- si Cav. Lav. RUCCIO e relativi figli, ri-
EZIO
— Guido e Gabriella Lupi- il suo affetto rimarranno la nostra pallavolo. Profondamente colpita
Caro — Gianandrea e Kiki Lec- corderanno sempre con af- ricordandolo con affetto.
ni sempre nel mio cuore.
— Bruno Ferrari e fami-
In un momento di così co EZIO FOPPA PEDRETTI fetto l’amato cugino Mozzo, 29 settembre 2010
dalla notizia della scom-
La nuora STEFANIA. EZIO grande dolore il Presiden- parsa del
glia Chiuduno, 29 settembre te on. MAURO FABRIS, il conservandone l’insegna-
— Enrico, Dory e Monica 2010 Consiglio di Amministra- PAOLO e PATRIZIA POZ- mento umano e professio- EZIO Partecipano al lutto:
Cav.
ho tanto sperato che questo — Lina, Luisa e Rosa Gam-
Magnetti momento non arrivasse zione, le Società Consorzia- ZETTI, profondamente nale nelle tante situazioni e sono strettamente unite
— Cesare con Alberto ed affrontate insieme con en- ba EZIO FOPPA PEDRETTI
mai, per me sei stato più di te e la Struttura della LE- commossi, partecipano al al dolore della famiglia
Enrico La dirigenza, gli impie- GA PALLAVOLO SERIE A dolore di Pinangela, di En- tusiasmo e con vera amici-
un fratello. Foppa Pedretti per la perdi- mi unisco, con vivo cordo-
— Arnaldo Mazzucchelli - gati e le maestranze tutte FEMMINILE si stringono rica e dei familiari tutti per zia.
Tua cugina LUCIA. ta di un parente speciale. glio, all’immenso dolore di
PlastiMax della FOPPA PEDRETTI in un caloroso abbraccio la scomparsa del Chignolo d’Isola, 29 set- EZIO
SPA partecipano con Telgate, 29 settembre Comun Nuovo, 29 set- Pinangela, Enrica, Anna-
— Claudio, Donatella e alla famiglia Foppa Pedret- tembre 2010 tembre 2010
Andrea Boffelli profondo cordoglio al gra- 2010 Cav. ti ricorderemo sempre per maria, Gianluigi e rispetti-
ti.
— Cinzia e Roberto Minet- ve lutto che ha colpito la fa- l’affetto che ci hai dimo- ve famiglie.
Bologna, 29 settembre La COMUNITÀ PAR-
ti con profondo cordo- miglia per la scomparsa del
Noi del VOLLEY BER- 2010 EZIO FOPPA PEDRETTI ROCCHIALE di TELGATE Presidente, Segretario strato da fraterno cognato CARLA PIGOLOTTI.
glio partecipa al lutto dei figli e Generale, Consiglio di Am- e da vero zio. Bordighera, 29 settem-
— Maura Mandelli e fami- Cav. del Lavoro GAMO NORDA FOPPAPE- Grande Ufficiale al Merito
ministrazione PROMO- bre 2010
DRETTI piangiamo com- dei familiari e affida alla Nel dolore e con immen-
glia Il Presidente BENITO BERG, partecipano con vi-
— Roberto e Lorenzo Man-
EZIO FOPPA PEDRETTI mossi la scomparsa del no- BENEDINI, i componenti
imprenditore appassiona- bontà del Signore il
vo cordoglio al grave lutto
so rimpianto abbracciamo
stro presidente onorario to e lungimerante, galan- i tuoi figli. Il Presidente, la Giunta,
gili Grumello del Monte, 29 del Consiglio Direttiivo e tuono di squisita sensibi- Cav. dell’assessore Enrica Fop- OLGA, EMILIANA e fi- il Consiglio Direttivo, la Di-
— Mario e Isabella Coma- settembre 2010 Cav. tutti i colleghi della FEDE- lità e di impareggiabile pa Pedretti per la scompar-
EZIO FOPPA PEDRETTI glie, RAFFAELLA con rezione e il personale tutto
na RAZIONE NAZIONALE gentilezza. sa del caro papà ELIO, GIOVANNI con dell’ASSOCIAZIONE AR-
— Silvana e Aldo Piceni EZIO FOPPA PEDRETTI dei CAVALIERI del LAVO- da sempre sensibile e par-
Il Comitato di Presiden- Bergamo, 29 settembre RAFFAELLA. TIGIANI DI BERGAMO
— Renzo Casali e figli RO, profondamente rattri-
2010 tecipe alla vita della Comu- EZIO FOPPA PEDRETTI Bergamo, 29 settembre partecipano al dolore del-
— Paolo e Bruna Minetti za, il Consiglio Direttivo, la nostro primo tifoso. stati partecipano al dolore
Giunta Esecutiva e la Dire- nità e per decenni membro Bergamo, 29 settembre 2010 l’Assessore Enrica Foppa
con cordoglio Ci mancherà il suo incita- dei familiari per la scom- apprezzato del Consiglio
zione di CONFINDU- 2010 Pedretti per la scomparsa
— Luca Befani parsa del Collega Siamo affettuosamente per gli Affari Economici e
STRIA BERGAMO parteci- mento e faremo tesoro del del caro papà
— Alessandra e Marco Bo- suo esempio di grande la- vicini ad Enrica ed Anna e sostenitore delle opere par- Partecipano al lutto: ANDREA VENEZIANI
naschi pano con profondo cordo- Cavaliere del Lavoro alla famiglia tutta in que- Cavaliere del Lavoro
voratore, sempre vicino al- rocchiali. — Ivan Rodeschini partecipa commosso al do-
— Andrea Nodari e fami- glio al dolore della famiglia sto momento di grande do-
glia per la perdita del la squadra. EZIO FOPPA PEDRETTI lore per la perdita dell’ado-
Telgate, 29 settembre — Luigi Trigona lore di Pinangela, Enrica,
EZIO FOPPA PEDRETTI
Abbracciamo le figlie Pi- 2010 — Stefano Cristini Annamaria, Luigi, Lucia-
— Augusto Tucci con imprenditore di rilievo e rato papà
profondo cordoglio
Cav. Lav. nangela, Enrica ed Anna- no, Clemente, Stefania, tut- Bergamo, 29 settembre
maria, il figlio Gianluigi, il protagonista dello svilup- Cav. CLAUDIA e ANDREA ti i nipoti ed i famigliari, 2010
— Gianna Colleoni con EZIO FOPPA PEDRETTI po del settore dell’indu- MOLTRASIO si stringono GIOVANNNI e VALEN- per la scomparsa del caro
profondo cordoglio nostro presidente Luciano, TINA con GAIA e GUAL-
Clemente, Stefania, tutti i stria dell’arredamento per EZIO FOPPA PEDRETTI in un abbraccio a Pinange-
— Sergio, Lara, Alessan- e ricordano le sue grandi
nipoti ed i famigliari. la casa, l’infanzia e il giar- la, Luciano, Enrica, Anna, TIERO si stringono con af- Cav. Caro
dro e Chiara Gibellini doti umane ed imprendito- dino. grande uomo d’impresa Luigi e famigliari tutti nel fetto ad Anna, Clemente,
con profondo cordoglio riali. Bergamo, 29 settembre Roma, 29 settembre 2010 dalle alte qualità umane. Fedrico e familiari tutti EZIO FOPPA PEDRETTI EZIO
2010 ricordo del carissimo
— Thomas e Fedra Rosolia Bergamo, 29 settembre ALESSANDRA GALLO- per la dolorosa perdita del
— Famiglia Giulio Anto- 2010 Cav. Lav. caro papà Bergamo, 29 settembre hai lasciato in noi un ricor-
Partecipano: NE con STEFANO e BEA.
nio Turani Il Sindaco, il Presidente 2010 do splendido, cordiale e
Partecipano al lutto: — Natale Forlani Bergamo, 29 settembre
— Luciana Castelli con af-
— Carlo Mazzoleni
del Consiglio Comunale,
2010 EZIO FOPPA PEDRETTI EZIO Partecipano:
spontaneo. Resterà per
fettuosa partecipazione — Giovanni Panzetti gli Assessori, i Consiglieri sempre il rimpianto unito
— Silvio Albini — Andrea Veneziani Comunali, il Direttore Ge- Partecipa al lutto: sempre gentile e affettuo- Bergamo, 29 settembre — Simona ed Irene alla riconoscenza per
— Famiglia Giacinto Ber-
— Gianmarco Gabrieli nerale e il Segretario Gene- — Patrizia Garattini so, esempio di dedizione al 2010 quanto bene hai voluto a
toli con profondo cordo- — Osvaldo Grumelli
— Ercole Galizzi rale del COMUNE DI BER- lavoro, attento alle perso- Stefania e a noi tutti.
glio — Francesca Sasselli Partecipano al lutto: MASSIMO GELMINI,
— Stefano Scaglia GAMO partecipano con ne, protagonista di una MARISA ed EMANUE-
— Paolo e Annamarina — Giorgia Marchesi I Soci e i Membri del Con- — Andrea e Manuela Ca- con LELE, ALESSANDRA
— Gianluigi Viscardi profondo cordoglio al gra- splendida storia imprendi- LE MAFFEIS.
Moretti profondamente siglio di Amministrazione stellucci e FEDERICO, ricorda con
— Alberto Barcella — Stefano Calvo ve lutto che ha colpito l’as- toriale. Ponte San Pietro, 29 set-
commossi di MISMA PARTECIPA- — Gugliemo e Gabi Rinal- affetto e rimpianto il caro
— Roberta Federici sessore delle Attività Pro- Bergamo, 29 settembre tembre 2010
— Ghisalberto ed Elena — Luigina Bernini ZIONI SRL sono vicini a di
duttive Enrica Foppa Pe- 2010
Colleoni con sentito cor- — Maurizio Bertuzzi — Cinzia Varisco tutta la famiglia Foppa Pe- Cav.
doglio — Alberto Bombassei — Luigi Sana con atlete, dretti per la scomparsa del
caro padre dretti per la perdita del ca- Agenti, collaboratori e Profondamente colpiti
— Annamaria Re Fassi — Cristina Bombassei tecnici e dirigenti del ro dipendenti di REALE MU-
TIZIANO MAZZUCO- EZIO FOPPA PEDRETTI dalla tristissima notizia
con affetto settore giovanile TELLI, MARZIA PEZZOLI
— Paola e Gianni Acerbis
— Domenico Bosatelli Cavaliere del Lavoro Cav. TUA ASSICURAZIONI del- e ALESSANDRA MARINO e si unisce al dolore dei fa- della scomparsa dello zio
— Fabio Bosatelli — Davide Mazzanti, Giu- l’Agenzia di Bergamo XX miliari.
con profondo cordoglio con tutti i Colleghi e Colla-
— Dario e Pamela Salvi
— Raffaella Braga Radice lio Bregoli, Stefano La- EZIO FOPPA PEDRETTI EZIO FOPPA PEDRETTI Settembre, profondamente boratori dello STUDIO Bergamo, 29 settembre
EZIO FOPPA PEDRETTI
— Silvestro Capitanio varini, Gianni Bonaci- addolorati, partecipano
— Ezio e Manuela Guido- Medaglia d’Oro della Città MAZZUCOTELLI si strin- 2010 siamo vicini con il cuore a
— Gianangelo Cattaneo na, Walter Rota, Giusep- Bergamo, 29 settembre commossi al dolore dei fa-
lin di Bergamo. gono in un caloroso ab- tutti i suoi cari e ci uniamo
— Vincenzo Crapanzano pe Ferrenti, Danilo Bra- 2010 miliari per la scomparsa braccio ad Enrica per la do- Partecipano al lutto:
— Ubaldo Finazzi con la mard, Celeste Mora, At- Bergamo, 29 settembre al loro immenso dolore.
moglie Lucia — Mario Mazzoleni Partecipano al lutto: del caro e stimato signor lorosa perdita del caro e sti- — I Collaboratori dello
tilio Bernini, Fabrizio 2010 BERENICE, MAURO e
— Beppe e Lavinia con — Rita Melocchi mato papà Cavaliere del Studio
Caroli, Fabrizio Cen- — Paolo Bolis EZIO FOPPA PEDRETTI SILVIA, ARTURO e DA-
profondo cordoglio — Andrea Moltrasio — Monica Mincuzzi Lavoro e Grande Ufficiale NIELA, ZAIRA e ANGELO
tonze, Luca Gastoldi e Commendator al merito
— Michela Cicciò — Alberto Paccanelli — Sandro Medolago Bergamo, 29 settembre Il Presidente, i Consiglie- con i rispettivi figli.
tutto lo staff medico
— Ugo Botti — Carlo Pesenti — Andrea Burchi 2010 ri e i Componenti della FI- Telgate, 29 settembre
— Don Giulio e la Comu- — Giampiero Pesenti — Francesca Piccinini, EZIO Partecipano al lutto: EZIO FOPPA PEDRETTI PAV - FEDERAZIONE ITA- 2010
nità par rocchiale di Serena Ortolani, Iulia-
— Marina Piccinini siamo sinceramente vicini — Battista Bertoli Bergamo, 29 settembre LIANA PALLAVOLO - CO-
Dorga, con sincera par- na Nucu, Caterina Fan- DANIELA, MONICA e
— Angelo Radici zini, Noemi Signorile, alla famiglia in questa do- — Domenico Bordonaro 2010 MITATO PROVINCIALE RENATO GUATTERINI
tecipazione — Miro Radici SILVIA si uniscono al dolo- — Massimiliano Erotavo DI BERGAMO partecipano
Sara Carrara, Enrica lorosa circostanza. re di Enrica e famiglia per è vicino con affetto a tutta
— Nicola Radici Famiglie GIULIO, RO- al lutto della famiglia per la la famiglia Foppa Pedretti
Merlo, Lucia Bosetti, la perdita del caro papà
FABIO ed IRIDE sono af- — Mario Ratti BERTO, RICCARDO, AN- La 2 C. & M. SRL parteci- MARIO VERDELLI è vi- scomparsa del per la scomparsa del
Valentina Arrighetti, cino ad Enrica e familiari
fettuosamente vicini ad — Monica Santini Leo Lo Bianco, Elitsa NA, PINUCCIA SELINI. EZIO pa con cordoglio al lutto dei
Enrica nel ricordo del papà — Bernardo Sestini Telgate, 29 settembre familiari per la perdita di per la scomparsa del papà Cav. Cav.
Vasileva, Marina Zam-
— Roberto Sestini belli. 2010 Bergamo, 29 settembre
EZIO 2010 EZIO FOPPA PEDRETTI EZIO EZIO FOPPA PEDRETTI EZIO FOPPA PEDRETTI
— Matteo Zanetti — Camillo Casanova e tut- Partecipano al lutto:
Bergamo, 29 settembre — Remigio Villa to lo staff ed i collabora- — Selini Group e collabo- Partecipa al lutto: Presezzo, 29 settembre Bergamo, 29 settembre Bergamo, 29 settembre Bergamo, 29 settembre
2010 — Guido Venturini tori del PalaNorda ratori — Roberto Cosi 2010 2010 2010 2010
MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE 2010 L’ECO DI BERGAMO 7
CRONACHE

Arresti eccellenti alle Cinque Terre


Truffa, 12 in cella: tra loro il presidente del Parco nazionale e il sindaco di Riomaggiore
«Facevano la cresta sui fondi statali chiesti per i danni causati dal maltempo nel 2004»
IIE DAL 1997M LA SPEZIA Avrebbero fatto la tiplicavano, tanto che il pool di
«cresta» sui fondi comunitari magistrati della Procura de La
LE PERLE DELLA LIGURIA e statali chiesti per sanare i dan- Spezia che lavora sugli abusi
ni provocati dal maltempo nel ambientali ha iniziato a indaga-
UN PATRIMONIO 2004 nel comune di Riomaggio- re. In pochi mesi i poliziotti han-
re, il più grazioso delle Cinque no messo insieme materiale pro-
TUTELATO DALL’UNESCO Terre. E avrebbero pure fatto batorio «interessante», che ha
pressioni per «scollare» una mi- fatto scoprire una «mala gestio»
Le Cinque Terre sono un trat- noranza arrabbiata che contesta- della cosa pubblica. Così inte-
to della costa della riviera li- va atto amministrativo su atto ressante che subito si è attivato
gure di levante situato nel ter- amministrativo, pressioni forti un «corvo»: lettera anonima die-
ritorio della provincia de La tanto da fare ipotizzare una con- tro lettera anonima aveva versa-
Spezia, tra Punta Mesco e cussione sui generis. Sono que- to veleno a piene mani su magi-
Punta di Montenero. Qui si sti i reati più gravi contestati, a strati e poliziotti.
trovano cinque borghi o «ter- diverso titolo, a Franco Bonani- Ma non è servito. Bonanini, il
re»: Monterosso, Vernazza, ni, presidente del Parco delle «faraone» del Parco patrimonio
Corniglia, Manarola, Riomag- Cinque Terre, uomo del Pd ama- dell’Unesco, è finito al centro
giore. Grazie alle caratteristi- to dal centrodestra, e al sindaco clinico del carcere «Don Bosco»
che geografiche e antropo- di Riomaggiore Gianluca Pasi- di Pisa, mentre il sindaco, il ca-
morfiche del territorio dove ni, anche lui del Pd, arrestati in- po dei Vigili e il direttore del-
sorgono, le Cinque Terre co- sieme ad altre dieci persone. l’Ufficio tecnico di Riomaggio-
stituiscono una delle princi- Un’indagine complessa, dif- re sono in cella.
pali attrattive turistiche del- ficile, venata dalle calunnie spar- Trasversale e assolutamente
la Liguria: infatti il contesto se a piene mani da lettere ano- bipartisan la solidarietà a Bona-
orografico è molto particola- nime composte da un «cor- nini, che da sempre gode di
re, un territorio collinare na- vo» che si è attivato stima e simpatia a de-
turalmente aspro e acciden- proprio quando le stra come a sinistra.
tato, addolcito dalla costru- indagini arriva- Sulla vicenda è
zione di terrazzamenti o fasce vano al cuore intervenuto an- Una veduta della «Via dell’amore», il sentiero che unisce Riomaggiore a Manarola.
per la coltura, che cala ver- della presunta che il senatore A destra, il presidente del Parco delle Cinque Terre, Franco Bonanini (foto Ansa)
so il mare con forti pendenze. associazione bergamasco
L’uomo ha modellato il terri- per delinque- Valerio Car-
torio senza alterarne gli equi- re. Calunnie rara, respon-
libri ecologici, ma esaltando- che coinvol- sabile del di-
ne la bellezza. La necessità di
terrazzare i declivi, dovuta al-
gevano poli-
ziotti e magi-
partimento
Caccia per il
Napolitano ai genitori: i vessilli politici non possono sostituire quelli di Stato
la particolare tecnica agrico- strati, membri Pdl: «L’arresto
la tesa a sfruttare i terreni po-
sti in forte pendenza che de-
gradano verso il mare, ne ha
fatto così uno dei più caratte-
dell’opposizio-
ne del paesino.
La storia di questa
inchiesta sta nelle nove-
Gianluca Pasini
del presiden-
te del Parco
nazionale
delle Cinque
Scuola di Adro, il Quirinale: via quei simboli
ristici e affascinanti paesaggi cento pagine di ordinanza di cu- Terre dovrebbe far meditare tut- ADRO (BRESCIA) «Il capo essere oggetto di provocazio- tecento. Una scelta che, per vente sostenitore. Ma la se-
della Liguria. Nel 1997, su stodia cautelare emessa dal giu- ti i cittadini italiani su come ven- dello Stato ha apprezzato il ne e sfide». Per rassicurare i la verità, era stata criticata an- duta è slittata a questa sera e
istanza della Provincia de La dice e composta da intercetta- gano utilizzati i soldi pubblici e passo compiuto dal ministro genitori firmatari dell’appel- che dai vertici della Lega: si terrà a porte chiuse per ra-
Spezia, le Cinque Terre, insie- zioni telefoniche (in una di que- su come venga esercitato il con- dell’Istruzione Maria Stella lo, il segretario generale del- Umberto Bossi aveva fatto sa- gioni d’ordine pubblico.
me a Porto Venere e alle isole ste Bonanini dice al suo interlo- trollo da parte degli enti erogan- Gelmini, invitando il sinda- la presidenza della Repubbli- pere che di «marchio» ne ba- Il primo cittadino ha rin-
Palmaria, Tino e Tinetto, so- cutore che per far cessare le in- ti i denari del popolo italiano. co di Adro a rimuovere quel- ca sottolinea anche che «il stava uno solo, il ministro viato la riunione perché lu-
no state inserite tra i Patrimo- dagini «chiederà al ministro Da tempo sollecito attraverso in- le esibizioni»: così scrive il presidente ha se- Roberto Maroni nedì erano presenti troppi
ni dell’umanità dell’Unesco. Brunetta» di intervenire) e inda- terrogazioni a risposta scritta, segretario generale della pre- guito, assumendo aveva dichiarato giornalisti e fotografi. Inizial-
Un anno dopo il ministero gini bancarie e patrimoniali, ac- che sinora non hanno avuto pur- sidenza della Repubblica, Do- i necessari ele- Slittato a questa che, fosse stato mente li aveva invitati a usci-
dell’Ambiente ha istituito l’A- certamenti amministrativi e do- troppo un riscontro, il ministe- nato Marra, ai genitori di menti di informa- per lui, si sarebbe re dalla sala consiliare per
rea naturale marina protetta cumenti tecnici. ro delle Politiche agricole ma so- Adro che in una lettera ave- zione, e segue con
sera il Consiglio fermato all’intito- iniziare la seduta. Alla richie-
Cinque Terre per la protezio- Molti i reati contestati, che prattutto quello dell’Ambiente, vano espresso la loro preoc- attenzione la vi- comunale lazione a Miglio, sta erano seguite vivaci di-
ne ambientale, la tutela e la vanno appunto dalla concussio- al fine di far luce su una serie di cupazione per la presenza del cenda della cla- convocato per considerato da scussioni e nessuno dei foto-
valorizzazione delle risorse ne alla truffa e tentata truffa ai dati, fondi e relativi importi de- simbolo del sole delle alpi morosa esibizione più parti l’ideolo- grafi e degli operatori, sia lo-
biologiche, per la divulgazio- danni dello Stato per un milio- stinati a Parchi nazionali, regio- nel polo scolastico intitolato del simbolo del discutere della go della Lega del- cali che nazionali, aveva la-
ne e promozione di uno svi- ne di euro, calunnia e violenza nali, Oasi di rifugio gestiti sia da a Gianfranco Miglio. Sole delle Alpi questione: si terrà le origini. sciato la sala di palazzo Dan-
luppo socio-economico com- privata e infine associazione per enti pubblici sia da associazio- Napolitano – si legge anco- nel nuovo polo a porte chiuse La questione, dolo, sede del Comune.
patibile con la rilevanza na- delinquere. Le indagini sono ni animal-ambientaliste. A que- ra nella missiva – «ha ribadi- scolastico di che ha sollevato «La tensione è alta, si ha a
turalistico-paesaggistica del- partite nei primi mesi del 2010 sto punto le mie richieste do- to la sua convinzione che Adro». non poche pole- che fare con persone poco ra-
l’area. Nel 1999 è stato istitui- sulla base di alcuni esposti arri- vranno essere senza indugio re- nessun simbolo identificabi- I loghi del Sole delle Alpi miche, doveva essere affron- gionevoli», aveva detto il sin-
to il Parco nazionale delle vati in procura e che riguarda- se pubbliche consentendo a tut- le con una parte politica pos- che sono stati impressi un po’ tata in un Consiglio comuna- daco, annunciando dopo una
Cinque Terre. vano la ristrutturazione defini- ti i cittadini di sapere come ven- sa sostituire in sede pubbli- ovunque a scuola – su ban- le convocato per lunedì se- quarantina di minuti lo slit-
ta abusiva di fondi e villette. De- ga distribuito e gestito il loro de- ca, quelli della nazione e del- chi, zerbini, posacenere e al- ra dal sindaco Oscar Lancini, tamento a questa sera della
nunce e segnalazioni che si mol- naro. lo Stato, né questi possono tri ambienti – sono circa set- che dell’iniziativa è il più fer- seduta «a porte chiuse».
8 MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE 2010 L’ECO DI BERGAMO

MONDO

Messico, frana Teheran, tra due settimane


Niente lapidazione
per Sakineh
seppellisce villaggio «Sarà impiccata»
Centinaia i dispersi TEHERAN Sakineh «è stata condannata a morte»
per l’uccisione del marito e sarà impiccata. L’an-
nuncio, riportato ieri dal «Tehran Times», che ha
citato il procuratore generale iraniano, sembra far
cadere ogni speranza di salvare la vita della donna,
per la quale si sono mobilitati governi e organiz-
Inghiottite domenica notte trecento abitazioni zazioni umanitarie in Occidente. Ma la situazione
è ancora tutt’altro che chiara, con il portavoce del
ministero degli Esteri che ha parlato di un procedi-
Le strade bloccate da massi, soccorsi difficili mento «non ancora concluso» e Sajjad Ghaderza-
deh, figlio dell’imputata, che ha sottolineato di at-
tendersi un annuncio ufficiale della sentenza «fra
CITTÀ DEL MESSICO Una ore continua a piovere e i rificata la frana ha una po- due settimane».
tragedia, forse con un mi- pronostici meteo parlano di polazione di novemila per- Il figlio di Sakineh Mohammadi-Ashtiani ha co-
gliaio di morti: potrebbe es- precipitazioni ancora per le sone, distribuite tra 35 loca- munque rivolto in lacrime un appello all’Italia, che
sere molto pesante il bilan- prossime 48 ore nell’area lità, e di queste 25 in aree ru- è stata tra i Paesi più attivi nelle iniziative per cer-
cio finale delle vittime pro- della tragedia, dove funzio- rali e con abitazioni molto care di fermare il boia. «Chiediamo alle autorità ita-
vocate da una valanga di na soltanto un’unica linea precarie, precisano i media liane di intervenire e aiutarci», ha detto Sajjad. Pron-
fango e terra che nella notte telefonica. locali, dove d’altra parte so- ta la risposta della Farnesina: «Auspichiamo forte-
tra domenica e ieri ha in- no già partite le prime pole- mente che la condanna possa essere rivista», ha af-
ghiottito almeno trecento AREA SOTTOSVILUPPATA miche sul fatto se la tragedia fermato il portavoce, Maurizio Massari, aggiungen-
abitazioni in una regione del A riconoscere le difficoltà fosse evitabile. do che il governo «continuerà ad adoperarsi con la
Messico povera e abitata so- incontrate sul terreno è sta- Il quotidiano «Oaxaca massima determinazione, come fatto finora».
prattutto da indi- to, tra gli altri, il Hoy» aveva una quindicina Sakineh Mohamma-
geni dell’etnia presidente mes- di giorni fa avvertito sui ri- di-Ashtiani, 43 anni, di
Mixe, nello Sta- Lo smottamento sicano, Felipe schi esistenti a Tlahuitolte- Tabriz, nel Nord-Ove-
to dell’Oaxaca, Calderon, il qua- pec, visto – rileva lo stesso st dell’Iran, si era vista
nella parte meri-
causato le via Twitter ha giornale – che alcuni esper- sospendere nel luglio
dionale del Pae- dalle piogge parlato di «deci- ti avevano denunciato la scorso una condanna
se. torrenziali ne di dispersi. scoperta di una «gigantesca alla lapidazione per
L’imponente Gli aiuti inviati crepa» nella collina frana- adulterio. Ma ora, ha
frana si è abbat- dovute dal governo cen- ta qualche ora fa: «La colli- detto il procuratore ge-
tuta verso le due al passaggio trale e dalle au- na può franare da un giorno nerale Gholamhossein
di notte (ora lo- della tempesta torità locali – ha all’altro, portandosi via de- Mohseni-Ejei, citato
cale), quando gli puntualizzato – cine di abitazioni», aveva dal «Teheran Times»,
abitanti del vil- tropicale sono in corso, scritto il quotidiano nella «la Corte l’ha ricono-
laggio di Santa «Mathew» ma è molto diffi- sua edizione dello scorso 13 Un’immagine della frana che ha travolto un villaggio in Messico (Ansa) sciuta colpevole di Sakineh
Maria de Tlahui- cile arrivare» settembre. omicidio e la sua con-
toltepec dormi- nell’area di danna a morte (trami-
vano. Qualche ora dopo le Tlahuitoltepec, che dista cir- te impiccagione, ndr) ha la precedenza sulla pu-
prime notizie provenienti ca quattro ore di macchina IIE L’INTERVENTOM IIE SU UNO SCUOL ABUSM nizione per adulterio (tramite lapidazione, ndr)».
dall’area, le autorità messi- dalla città di Oaxaca. A una domanda di un giornalista straniero du-
cane hanno confermato i A causare il crollo di un rante la settimanale conferenza stampa, il portavo-
primi sette morti, riferendo «muro» di circa duecento OBAMA: SÌ ALL’ABORTO RAPITI 15 BAMBINI ce del ministero degli Esteri, Ramin Mehman-Para-
inoltre di un centinaio di di- metri quadrati di una colli- st, ha detto solo che Sakineh è ora processata per
spersi. Ma alcune fonti non na della Sierra Mixe sono
escludono che alla fine le state proprie le intense piog-
MA IN CASI ECCEZIONALI NEL DELTA DEL NIGER omicidio, ma ha sottolineato che il procedimento
non è ancora concluso. «Le procedure legali non
vittime possano essere un ge di questi giorni, che – af- Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, C’è paura nello Stato nigeriano di Abia, ai margini sono finite – ha affermato Mehman-Parast – e il ver-
migliaio. fermano i tecnici messicani si è detto favorevole all’aborto se «sicuro, rea- della zona petrolifera del Delta del Niger, per il ra- detto sarà annunciato quando saranno concluse».
– hanno lentamente fatto af- lizzato rispettando la legge e se in casi eccezio- pimento di 15 bambini dell’asilo e delle elementa- Secondo il figlio della donna, tuttavia, le parole
«NESSUN ITALIANO» flosciare la terra di quella re- nali» , ovvero se non esistono altre strade. Lo ri appartenenti a famiglie facoltose. Il sequestro è del procuratore generale sono state un preannun-
La Farnesina ha fatto sa- gione, e non solo, delle altu- stesso presidente Obama lo ha spiegato rispon- avvenuto ieri mattina quando un gruppo di uomi- cio ufficioso di una sentenza già decisa che, ha det-
pere che non ci sono italia- re di Oaxaca. dendo a una domanda ad Albuquerque, in New ni armati ha fermato uno scuolabus con i bimbi di- to, «sarà resa ufficiale fra due settimane». Sajjad ha
ni coinvolti. «Speriamo di Le piogge torrenziali sono Mexico, dove ha incontrato un gruppo di ame- retti alla Scuola internazionale «Abayi». I rapitori aggiunto che l’avvocato della madre, Javid Hutan
arrivare a tempo nell’area conseguenza del passaggio ricani comuni nel giardino di una casa priva- hanno contattato per telefono il direttore della scuo- Kian, si recherà sabato da Tabriz a Teheran per col-
per poter soccorrere le fami- nella zona della tempesta ta della città. Il capo della Casa Bianca, che ra- la, chiedendo un riscatto di venti milioni di nara, loqui con le autorità giudiziarie centrali nel tenta-
glie sepolte», ha commenta- tropicale «Mathew»: ancora ramente si era espresso in passato in termini pari a oltre 95 mila euro. La scorsa settimana il go- tivo di fermare o modificare il verdetto.
to senza nascondere la pro- una volta quindi – rilevano così precisi ed espliciti su un tema controver- verno dello Stato di Abia aveva dato un ultimatum Le autorità iraniane hanno più volte denuncia-
pria preoccupazione il go- i media locali – il Messico si so che divide l’opinione pubblica americana, di due settimane ai numerosi gruppi di bande ar- to come interferenze negli affari interni del Paese le
vernatore di Oaxaca, Ulises trova a vivere una tragedia ha aggiunto di essere d’accordo con «alcuni li- mate specializzate nei sequestri ad arrendersi e a iniziative occidentali per salvare la vita di Sakineh.
Ruiz, precisando che nella provocata dall’impatto di un miti come quelli (posti dal Congresso) negli deporre le armi. I sequestri a scopo di estorsione so- Lo ha ribadito il procuratore generale, Mohseni-Ejei,
regione molti fiumi sono fenomeno meteo molto vio- aborti tardivi», cioè quelli praticati a gravidan- no piuttosto frequenti nella zona del Delta del Ni- quando ha affermato che «la questione non deve es-
straripati, mentre alcune lento su un’area fatta di sot- za già inoltrata. ger, dove sono presenti numerose aziende straniere. sere politicizzata e la magistratura non sarà influen-
strade sono bloccate dalla tosviluppo e marginalità. zata dalla campagna propagandistica lanciata dai
caduta di massi. In queste Il municipio dove si è ve- media occidentali».

Nel mirino anche per aver favorito la moglie, la donna più ricca di Russia
L’ORO È ALTO...
Il Cremlino licenzia il sindaco di Mosca È IL MOMENTO DI VENDERE.
nostro servizio
Giuseppe D’Amato
alla vita mondana. Non ha mai
dato nell’occhio, segnalandosi
APPROFITTANE!
per qualche stranezza come spes-
MOSCA Il sindaco non ha volu- so accade agli oligarchi russi. A
to dimettersi e il Cremlino l’ha parte una casa a Londra e uno
licenziato senza badare troppo chalet sulle Alpi austriache non
alla forma. Dopo 18 lunghi e dif- si conoscono spese dirette folli,
ficilissimi anni Jurij Luzhkov come per esempio Abramovich
non è più il primo cittadino del- che, oltre alla squadra di calcio
la capitale russa. «Perdita di fi- del Chelsea, possiede un sotto-
ducia», è la motivazione ufficia- marino e svariati yacht da mille
le fornita dallo stesso presiden- e una notte. Elena Nikolajevna ®
te Dmitri Medvedev, in visita in ama lo sport e i cavalli. È la pre-
Cina. «I rapporti tra i due non an- sidentessa della Federazione
davano», ha commentato fred- equestre. Ultimamente l’«Inteko»
damente il premier Vadimir Pu- ha acquistato dei terreni per co-

RITIRO ORO USATO


tin. struire un campo da golf da 18
Jurij Luzhkov era arrivato in buche per assecondare la sua
municipio ieri mattina un po’ nuova passione.

PAGAMENTO IN CONTANTI
prima delle otto. Doveva riceve- Da mesi Jurij Michailovic era
re alcuni regali per il suo passa- entrato nel mirino del giovane
to compleanno da amici e colle- Medvedev, che sta sostituendo
ghi. Ha saputo dalla televisione tutti i governatori un po’ datati.
della sua rimozione. «Non vivrò In 25 hanno perso il posto in due
all’estero», è stata la sua prima anni e mezzo. Al capo del Crem-
reazione. lino ufficialmente non è andato BERGAMO ALBINO
Via B. Palazzo, 8 zona Pam - Tel. 035 222.673 Zona Portici di fronte alla stazione
Nelle scorse settimane la cam- giù che il sindaco fosse rientrato
pagna mediatica lanciata dai suoi dalle vacanze durante la «crisi Via Angelo Maj, 14 - Tel. 035 248.783 PARRE
avversari aveva toccato livelli in- del fumo» di agosto con grave ri- Via Corridoni, 3/A Via Provinciale, 43
sopportabili tanto che la poten- tardo. A inizio settembre le tele- Via Previtali, 22
tissima moglie, Elena Baturina, visioni federali hanno iniziato CASAZZA
PRESEZZO Via Nazionale, 78/A
era dovuta scendere in suo soc- a mettere in onda programmi in
corso. In un’intervista la donna cui si è denunciato l’intreccio co- Via Vittorio Veneto, 606 SERIATE
Il sindaco di Mosca Jurij Luzhkov balla
più ricca di Russia e la terza al con la moglie, Elena Baturina (Ansa) lossale di interessi, capitali, can- MADONE Via Italia, 104
mondo aveva dichiarato che tieri e appalti della coppia. Via Papa Giovanni XXIII, 45
qualcuno voleva far fare al com- Con il licenziamento di GRUMELLO DEL M.
pagno di vita la fine di Michail del sistema capitalista in Urss. quando la coperta si stringe ini- Luzhkov, Putin sa di aver perso OSIO SOTTO Via Roma, 17
Khodorkovskij, un tempo magna- Nel 1991 viene fondata dalla ziano le liti. L’ex deputato libera- un valido alleato e di rischiare di Corso Vitt. Veneto, 9 - Tel. 035 482.4466 Tel. 035 449.14.60
te e oggi in prigione per aver osa- Baturina l’«Inteko», che prima si le Boris Nemtsov si è accorto del- ritrovarselo come candidato alle
to sfidare il Cremlino. interessa di produzione nel set- l’incredibile conflitto di interes- Presidenziali del 2012. L’ex sin- DALMINE ROMANO DI LOMBARDIA
L’ex prima coppia della capi- tore della plastica per poi passa- si e ha accusato Luzhkov di aver daco ha soldi, potere, popolarità Viale Betelli, 24 Via Indipendenza, 5
tale era davvero ben assortita, re a quello più remunerativo del- favorito in questi anni la moglie e mass media allineati per met- TREVIGLIO
malgrado la notevole differenza le costruzioni. A un certo punto, con licenze e sgravi fiscali. Poi è tere in crisi il tandem al potere in Via Mazzini, 10 CURNO PONTERANICA
di età (lui 74 anni, lei 47): il ma- affermano gli esperti, il 20% del stata la volta dell’istrionico lea- Russia. E poi c’è un precedente zona Piazza del Popolo Tel. 0363 41.704 Crocette Via Ramera, 104
rito, politico molto popolare; la settore edilizio nella capitale – der ultranazionalista Zhirinov- poco rassicurante per Medvedev-
moglie, imprenditrice dal fiuto dove circola l’80% dei soldi rus- skij. La cosa incredibile è che fi- Putin. Negli anni ottanta Boris
non comune. Il loro amore sboc- si – era nelle mani di questa com- no a quel momento nessun poli- Eltsin, primo segretario del par-
ciò verso la fine degli anni ottan-
ta sui banchi della commissione
municipale collegata alle nascen-
pagnia. Prima della crisi dell’e-
state del 2008 il patrimonio del-
la Baturina era valutato in 4,2 mi-
tico si era reso conto della strana
situazione creatasi a Mosca!
La Baturina è sempre stata una
tito comunista nella capitale, fu
licenziato dagli apparati, ma ven-
ne successivamente eletto presi-
DOVE C’È ONESTÀ IL PESO È GIUSTO
ti cooperative, primo embrione liardi di dollari. Come al solito donna che ha partecipato poco dente russo dal popolo.
MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE 2010 L’ECO DI BERGAMO 9
PRIMO PIANO

Dalle cellule sintetiche anche il petrolio


Parla lo scienziato Usa Craig Venter che a BergamoScienza spiegherà in videoconferenza le sue scoperte
«Pulizia dei mari inquinati, nuovi farmaci e biocarburanti tra le possibili applicazioni della nuova bioingegneria»
■ Quando l’ha saputo, il presiden-
te degli Stati Uniti Barack Obama ha
subito ordinato un report approfon- CHI È
dito su «bioerror and bioterror», se
cioè la cellula sintetica realizzata da
Craig Venter e annunciata al mondo IMPRENDITORE
la scorsa primavera apra prospettive
rischiose per l’ambiente e se possa
E BIOLOGO
trasformarsi in arma biologica. In A BergamoScienza, il 2 ottobre, Craig
realtà, il campo è tanto nuovo che Venter dialogherà alle 18 in videocon-
chili di carta si stanno accumulando ferenza dal Teatro Sociale con Gian-
nel tentativo di tracciare una possi- vito Martino ed Edoardo Boncinelli
bile roadmap: gli interessi in gioco su «Cellule artificiali: nuova frontie-
sono altissimi, ma i problemi etici ra della biologia o nuova risorsa com-
che apre, altrettanto. merciale?».
Anche perché lo scienziato-im- Biologo e imprenditore, Venter, 64 an-
prenditore, famoso per aver vinto la ni, nella sua autobiografia («A life de-
corsa alla ricostruzione del genoma coded») scrive di essersi da giovane
umano, arrivando all’obiettivo in divertito alla grande e di essere tor-
metà tempo rispetto all’équipe «uf- nato cambiato dalla guerra in Viet-
ficiale», è noto nell’ambiente scien- nam. Laureatosi alla University of Ca-
tifico per il mix di creatività e disin- lifornia, a San Diego, e dopo aver la-
voltura che gli permette di arrivare vorato al National institute of health,
dritto al punto, anche economico, Venter fondò nel 1998 «Celera geno-
prima degli altri. Un genio per alcu- mics», azienda che entrò in concor-
ni, un amante delle scorciatoie per renza con il gruppo di ricerca inter-
i detrattori, Venter è comunque riu- nazionale diretto da Francis Collins
scito a creare un sistema tutt’altro che per decodificare il genoma umano. Le
microscopico: la «Syntetic geno- due équipe diedero l’annuncio del-
mics», azienda profit che finanzia l’impresa compiuta in simultanea nel
il lavoro scientifico del no profit «Jcv 2000 dalla Casa Bianca. Venter ce l’a-
Institute» e ne utilizza poi i risulta- veva fatta in meno tempo e con una
ti. tecnica giudicata poco ortodossa dal-
La realizzazione di cellule sinte- la comunità scientifica.
tiche in grado di riprodursi porta al- Dopo Celera, Venter ha creato nel
la prospettiva di programmarle per 2005 «Synthetic genomics» per finan-
compiti specifici. Nel bene, è affasci- ziare la sua struttura di ricerca, il «J.
nante: tra le possibili future applica- Craig Venter institute» di San Diego
zioni ci sono la pulizia dei mari in- (400 ricercatori) che negli ultimi tre
quinati, nuo- anni si è occupato tra l’altro di ricer-
vi farmaci, ca oceanica campionando sei milio-
biocarburanti. ni di nuovi geni e migliaia di nuove
Magari «pe- famiglie di proteine prodotte da orga-
trolio sinteti- nismi marini. Un’altra linea di ricer-
co». Anche se ca riguarda il sequenziamento della
Venter nega flora microbatterica umana e un’al-
che le ricer- tra ancora quella di agenti patogeni
che in corso di malattie infettive come le zanzare.
siano in que- Craig Venter nella foto a sinistra e, a destra, al lavoro I laboratori si occupano anche dei
sti termini, nel suo laboratorio. Sopra, un’immagine della cellula meccanismi alla base dell’evoluzio-
tra i finanzia- sintetica alla quale sta lavorando lo scienziato- ne di genomi virali come l’influenza.
tori di imprenditore e, in alto, il logo di BergamoScienza Venter vive sullo yacht «Sorcerer II»,
«Synthetic attrezzato come laboratorio marino.
genomics» ci
sono «Bp» ed
«Exxon». e quanto costerà la ricerca? esplorare le diverse comunità micro- inclusi quelli di creare nuove medi- zioni genetiche più note sono quelle «Ovviamente le applicazioni in
Dottor Venter, non tutti pensano che «La mia azienda, "Syntetic geno- biche che proliferano sotto la super- cine. Noi stiamo cercando di creare del mondo vegetale, che coinvolgo- medicina e in sanità sono le più im-
«rifare» tutta la cellula sia una buona mics", non sta specificamente lavo- ficie degli idrocarburi e capire come la prossima generazione di vaccini, no meno di dieci geni su migliaia portanti e le possibilità di sviluppo
idea. Altri, come George Church, che ad rando per la pulizia ambientale del- funzionano. Questo ci aiuterà a dise- cominciando da quello dell’influen- contenuti dalle piante. Il lavoro di vengono esplorate particolarmente
Harvard lavora sui ribosomi, sostengo- l’area del golfo e non mi risulta nep- gnare nuovi carburanti più amici del- za». "Synthetic genomics" è differente, in relazione alla medicina preven-
no che sia più efficace limitarsi a mo- pure che altri laboratori stiano cer- l’ambiente. Per quanto poi riguarda La Chiesa cattolica, all’annuncio del- perché partiamo dalle informazioni tiva. Noi riteniamo che anche le ap-
dificare le cellule già esistenti. Chi ha ra- cando di utilizzare organismi creati i problemi ambientali e quelli etici o la realizzazione della prima cellula sin- digitalizzate al computer, che ci per- plicazioni nei campi di nuove fonti
gione? sinteticamente per fare questo lavo- sociali che coinvolgono la genomica tetica, ha dato valutazioni doverosamen- mettono di disegnare interamente i energetiche, acqua pulita e nuovi vac-
«Noi abbiamo preso la ro. Tuttavia, noi e altri sintetica, abbiamo comin- te prudenti, ma non necessa- cromosomi sintetici da so- cini possano dare risulta-
strada che abbiamo preso, speriamo che la nostra ri- ciato a occuparcene già riamente negative, forse per- stituire ai cromosomi esi- ti molto promettenti».

“ “ “
costruendo su miliardi di cerca possa essere utiliz- preparando le prime spe- ché la creazione è il proces- stenti nelle cellule. Il pri- A suo giudizio, quali doti
anni di evoluzione per zata in futuro per varie ap- rimentazioni di genomica so da «nulla» a «qualcosa», mo batterio sintetico capa- deve avere un giovane per
realizzare la prima cellu- plicazioni ambientali, an- sintetica a metà degli an- mentre la cellula sintetica è ce di riprodursi prodotto fare lo scienziato?
la batterica sintetica. Ab- che rimediare ai disastri. ni ’90. Come la maggior «qualcosa» da «qualcosa». da noi ha più di un milio- «Creatività e zelo per il
biamo usato la specie del Gli organismi In ogni caso, se gli organi- parte dei nuovi campi di Noi speriamo D’altra parte, questi micror- ne di paia di basi di Dna, Stiamo lavoro che si sta facendo
mycoplasma come proget- sintetici smi sintetici dovessero es- indagine scientifica e tec- che la nostra ganismi sintetici sopranno- quasi mille geni, e riguar- lavorando sono quasi pre-requisiti.
to di prova e test di fatti- sere rilasciati in acqua e nologica, la genomica sin- minati «Synthia» sono solo da il rimpiazzo completo Ma oggi per fare lo scien-
bilità. Ora stiamo lavoran- dovranno aria, chi li costruisce do- tetica ha in sé grandi po- ricerca possa un punto di partenza. Repli- del materiale genetico del- duramente ziato è anche necessario
do per trovare il "genoma essere vrebbe assicurarsi che sia- tenziali per dare molto al- essere candosi nel tempo interver- la cellula. Sottolineo infi- per fare padroneggiare bene i com-
minimo", cioè il numero costruiti no costruiti con determi- la società, sia in bene sia utilizzata in ranno altre mutazioni e sicu- ne che noi stiamo lavoran- in modo che puter».
minimo di geni necessari nate "dipendenze geneti- in male. Noi stiamo lavo- ramente cambiare l’intero do nel campo delle specie Alla soglia dei 64 anni e
a sostenere la vita in un così da vivere che", in modo da poter vi- rando duramente per fare futuro anche genoma di una cellula è non umane». la ricerca sia dopo i risultati che ha rag-
organismo. Stiamo anche solo in vere solo in un ambiente in modo che la ricerca sia per rimediare qualcosa di diverso dalla Lei ha vinto la corsa del usata per giunto, quali sono il prossi-
lavorando per costruire al- specifico e non poter in- usata per i benefici che bioingegneria alla quale ci genoma umano perché, ha mo sogno e il prossimo pro-
tri genomi sintetici. La no- un ambiente vece sopravvivere e proli- può portare al genere ai disastri stiamo abituando. I proble- spiegato in un’intervista di i benefici che getto?
stra squadra ha imparato, specifico ferare al di fuori di quel- umano. Abbiamo docu- ambientali mi bioetici sono comunque quel periodo, ha idee miglio- può portare «Mi sono impegnato a
e continua a imparare, un l’ambiente». menti e linee etiche scari- aperti. Che ne pensa? ri e migliore organizzazione. risolvere alcuni dei pro-
sacco di cose su come la «Bp» vi finanzia per i pro- cabili dal sito dell’"Jcv In- «Noi non abbiamo mai Ma quel grande risultato blemi principali che oggi
vita funziona, e questo è blemi connessi al petrolio, stitute" e ci sono molti usato il termine "Synthia", scientifico finora non si è tra- scienza e società si trova-
uno dei principali obiettivi del mio «Exxon» perché troviate un biocarbu- studi in corso negli Stati Uniti e in l’hanno fatto altri. Il nome del primo dotto in rilevanti applicazioni pratiche. no di fronte per la loro sopravviven-
progetto». rante ottenibile da tipi di alghe. È possi- Europa». organismo sintetico è "Mycoplasma Come si decide, oggi, in che campo fa- za e il loro benessere: nuove fonti di
È fantasia pensare a un batterio capa- bile immaginare i rischi o gli eventuali Può spiegare alcuni possibili usi del- mycoides JCVI-syn1.0". Quello che re ricerca? È possibile giudicare i risul- energia più compatibili con l’ambien-
ce di mangiare il petrolio? Sarebbe una effetti collaterali come sbilanciamenti la vita sintetica per curare le malattie stiamo facendo è davvero diverso dal- tati solo a posteriori, e quindi gli scien- te, acqua pulita e vaccini. Se riesco a
grande risorsa per situazioni di inqui- dell’ecosistema o conseguenze negati- o per realizzare farmaci? la tradizionale bioingegneria. Da tem- ziati sono costretti a «saltare senza guar- concludere anche solo uno di questi
namento come quelle del golfo del Mes- ve sulla vita naturale? «Credo che gli strumenti e le tec- po gli scienziati sono in grado di so- dare», o è possibile prevedere le ricer- progetti, posso ritenermi un uomo fe-
sico. La sua squadra sta lavorando in «Per chiarire il nostro programma nologie della genomica sintetica in stituire o modificare singoli geni o che che possono dare i risultati più uti- lice».
questa direzione? Quanto tempo ci vorrà di ricerca con la "Bp", si tratta di futuro saranno usati in molti campi, piccole sequenze di geni. Le altera- li? Susanna Pesenti

Fondato nel 1880


Nel mirino i lavoratori stranieri, italiani e romeni, e il ministro Tremonti per lo scudo fiscale

DIRETTORE RESPONSABILE
ETTORE ONGIS
VICEDIRETTORE
TARIFFE ABBONAMENTI
7 numeri:
Annuale € 282,00 - Semestrale € 154,00 - Trimestrale € 83,00
Frontalieri come topi, campagna choc in Svizzera
FRANCO CATTANEO 6 numeri: ROMA Proteste e polemiche in Ita- non voleva il ritorno di capitali nel stema bancario, la ritorsione sareb-
CAPOREDATTORE CENTRALE Annuale € 247,00 - Semestrale € 130,00 - Trimestrale € 73,00 lia per una campagna choc anti- nostro Paese. Sul sito – www.ba- be stata nei confronti di chi va a la-
GIGI RIVA Edizione del lunedì: Annuale € 50 - Semestrale € 26 frontalieri in Canton Ticino, parti- lairatt.it – ci sono parole d’ordine vorare lì. E puntualmente ora vie-
CAPIREDATTORI N° C.C.P. 327247 intestato a ta su Facebook e su un sito Inter- come: «Lavoro: no all’invasione ne fuori una campagna, una vergo-
PIER GIUSEPPE ACCORNERO S.E.S.A.A.B. spa - Viale Papa Giovanni XXIII, 118 - Bergamo
FABIO FINAZZI net e proseguita con manifesti af- del frontalierato», e «Sicurezza: no gna e una mascalzonata». Poi am-
RICCARDO NISOLI PUBBLICITÀ fissi a Lugano e Locarno. Una cam- alla delinquenza d’importazione», monisce: «Senza i frontalieri le
ANDREA VALESINI S.P.M. s.r.l. - Viale Papa Giovanni XXIII, 124 - 24121 Bergamo - pagna basata su topi che rappre- mentre sul sito «Ticinoonline», aziende ticinesi sarebbero in diffi-
ALBERTO CERESOLI (responsabile Web) internet - http://www.spm.it e.mail: info@spm.it sentano i lavoratori stranieri e slo- nella sezione, «News-Ticino Cro- coltà o chiuderebbero».
SOCIETÀ EDITRICE Annunci e necrologie: Tel. 035.358.777 - Fax 035.358.877 -
S.E.S.A.A.B. spa - Viale Papa Giovanni XXIII, 118 - 24121 Bergamo e.mail: necro@spm.it Centralino e pubblicità: Tel. 035.358.888
gan forti (per esempio si usa il ter- naca», si legge, tra l’altro, nel ti- Ma Bignasca nega ogni coinvol-
- Tel. 035 386.111 sesaab@eco.bg.it - REDAZIONE Tel. - Fax 035.358.753. Orario ufficio: diurno: 8,30-12,30 e 14,30- mine «derattizzazione»). Nessuno tolo: «I ratti "invadono" la Svizze- gimento: «Non c’entriamo, al mo-
035.386.111 – Fax 035.386.217 - redazione@eco.bg.it AMMINI- 18,30 (da lunedì a venerdì) - sabato dalle 8,30 alle 12,30 - sera- rivendica l’iniziativa e il leader del- ra italiana»; nel pezzo, invece: mento non siamo per un inaspri-
STRAZIONE - Tel. 035.386.111 - Fax 035.386.274 SPORTELLO le: per necrologie e avvisi urgenti, dalle 18,30 alle 22 (da lunedì a
ABBONAMENTI - Tel. 035.358.899. Orari: 8,30-12,30, 14,30-18; venerdì) - sabato dalle 17,30 alle 22 - domenica e festivi dalle
la Lega dei Ticinesi, Giuseppe Bi- «Una curiosa campagna lanciata mento della legislazione sui fron-
sabato 8,30-12,00 - SERVIZIO CONSEGNA GIORNALI - Tel. 16,30 alle 22. gnasca, si chiama fuori, mentre per strada e su Internet. Nel miri- talieri. Ma se la disoccupazione do-
035.386.255 - FAX ABBONAMENTI - Tel. 035.386.275. Poste
Italiane s.p.a. - Spedizione in Abbonamento Postale - D.L. 353/2003
Cgil e Pdl fra i primi chiedono ri- no: frontalieri, criminalità d’im- vesse salire dall’attuale 4,5% al
TARIFFE (in Italia): COMMERCIALI (modulo mm. 36x37) € 120 -
(conv. in L. 27/02/2004 n. 46) art. 1, comma 1, DCB Bergamo. OCCASIONALI € 125 - RICERCHE E OFFERTE COLLABORAZ. € 130 - sposte al governo federale svizze- portazione e Tremonti». 7%, allora anche loro dovranno
STAMPA NECROLOGIE € 1,85 per parola - ADESIONI AL LUTTO € 3,40 per paro- ro. Immediata la reazione del segre- soffrire perché la crisi dovrà esse-
C.S.Q. s.p.a. - Via dell’Industria, 6 - Erbusco (BS) la - REDAZIONALI E NOTIZIE PUBBLICITARIE € 125 - FINANZIARI € 160 - Le immagini raffigurano tre topi tario nazionale dei lavoratori fron- re per tutti. Non pensiamo che i
LEGALI, ASTE, SENTENZE, APPALTI, GARE € 133 - CONCORSI, AVVISI DI
PRIVACY LEGGE COMUNI, PROVINCIA, REGIONE € 107 - ECONOMICI (minimo 16
che rappresentano un piastrellista talieri della Cgil, Claudio Pozzet- frontalieri siano topi. Però non sia-
Il Responsabile per il trattamento dei dati raccolti in banche dati di parole) - € 1,05 per parola (domande di lavoro e impiego € 0,55 italiano (il ratto Fabrizio) di Verba- ti, che vede dietro la longa manus mo d’accordo con Tremonti: giu-
uso redazionale è il Direttore Responsabile Ettore Ongis. Per l’eser-
- Data rigore, posizione prestabilita, festivi: aumento del 20% - nia; un simil-ladro romeno con di Bignasca. «L’ho incontrato a sto rappresentarlo con uno scudo
cizio dei diritti di cui all’art. 7 del D.Lgs. 196/2003 ci si può rivolge-
Oltre diritti fissi ed IVA - Pagamento anticipato - Il giornale si riser-
re a privacy@ecodibergamo.it - Fax 035.386206.
va di rifiutare qualsiasi inserzione. tanto di mascherina stile Banda "L’Infedele" di Gad Lerner in una perché è stato sbagliato lo scudo fi-
REGISTRAZIONE Bassotti (il ratto Bogdan), e il ratto puntata sull’evasione fiscale – ri- scale. E noi siamo per il segreto
Tribunale di Bergamo n. 310 del 6 aprile 1955 PER LA PUBBLICITÀ NAZIONALE: OPQ s.r.l. - Via G.B. Pirelli, 30
CERTIFICATO ADS n. 6659 del 1/12/2009 - 20124 Milano - Tel. 02/66.99.25.11- Fax 02/66.99.25.20 -
Giulio con riferimento al ministro corda il sindacalista –; lui ha det- bancario. È giusto parlare chiaro Manifesto contro i frontalieri
ISCRITTO ALLA Federazione Italiana Editori Giornali 02/66.99.25.30 Tremonti, con uno scudo riferito to che se non si smetteva di attac- anche nei confronti del vostro go- nel Canton Ticino (foto Ansa)
allo scudo fiscale, osteggiato da chi care la Svizzera, riferendosi al si- verno».
10 MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE 2010 L’ECO DI BERGAMO

➔ Economia Presentazione a Roma, a breve incontro in Provincia. I sindacati: bene la società ad hoc, ma servono i risultati

Vertenza Indesit, affidato l’incarico per il ricollocamento


■ Un’analisi dello scenario econo- soffrendo i contraccolpi della crisi, bre, secondo dei due giorni di con- una visione più negativa sulle pro- tante accompagnare al ricollocamen-
mico delle province di Bergamo e Tre- continuano ad avere tassi di disoccu- fronto già messi in calendario: il pri- spettive del territorio visto che ogni to la reindustrializzazione del sito. In
viso e un metodo per procedere al ri- pazione fra i più bassi. mo per continuare l’approfondimen- giorno abbiamo crisi aziendali», sia ogni caso per Lollio quello di ieri è
collocamento dei lavoratori. È quan- Per quanto riguarda il ricolloca- to sul piano industriale avviato la set- dei progetti sul ricollocamento: «Ci stato un «primo passo» per comin-
to è stato presentato ieri ai sindacati mento, l’incarico è stato affidato alla timana scorsa e l’altro per una prima sono molte perplessità sul raggiungi- ciare a discutere di questi aspetti. Il
all’incontro al ministero dello Svi- società Sernet che ha illustrato la me- valutazione delle disponibilità riscon- mento dei risultati vista la situazio- coordinatore nazionale per il settore
luppo economico sugli stabilimenti todologia di lavoro da un lato con l’a- trate sul territorio. «Condividiamo il ne del territorio», sottolinea Uliano. elettrodomestici della Uilm, Gianlu-
che il gruppo Indesit ha intenzione nalisi delle figure professionali, del- metodo. Vedremo in corso d’opera E sono i risultati concreti ciò che ca Ficco, ha definito «serio» il meto-
di chiudere: Brembate Sopra e Re- le disponibilità sul territorio di azien- l’efficacia delle azioni», dice Zucchi. i sindacati chiedono. «Non vogliamo do presentato. Ha però aggiunto che
frontolo, con 500 posti di lavoro a ri- de per assunzioni e delle esigenze di Il segretario della Fim-Cisl, Ferdi- mettere in discussione il metodo di «ora occorre vedere i risultati. E a no-
schio, di cui 430 solo nel sito berga- riqualificazione e dall’altro la map- nando Uliano, presente con Giusep- lavoro della società», dice il segre- stro parere per una soluzione sarà in-
masco. patura e la verifica delle condizioni pe Barcella, ha riconosciuto come tario della Fiom-Cgil regionale, Mir- dispensabile il contributo delle Re-
L’andamento generale dell’econo- per imprese che volessero reinvesti- «positivo» il fatto che rispetto alla co Rota, presente con Paola Guerini gioni, principalmente della Lombar-
mia sui territori è stato illustrato dal re sul sito. Fra le esperienze matu- vertenza dell’anno scorso di None, lo della Fiom provinciale. «Però - ag- dia, a cui, appunto, ci appelliamo».
professor Paolo Feltrin, che si è occu- rate sul territorio bergamasco, è stata stabilimento torinese di Indesit ri- giunge - fino a quando l’azienda non Dall’Ugl metalmeccanici, infine,
pato anche del progetto Val Seriana. indicata quella della reindustrializ- dimensionato, «è stata incaricata una ricolloca i lavoratori deve continua- Laura De Rosa, vice segretario nazio-
Il report ha messo in luce alcuni ele- zazione della Europeyarn di Rovetta. società ad hoc» per il ricollocamen- re le produzioni. Senza posti di lavo- nale, ha detto che «il percorso pre-
menti di forza delle due province, che Su questi aspetti l’assessore pro- to. Anche se «non è il 2007, quando ro concreti a tempo indeterminato noi sentato ha senso solo se avverrà in
sono fra le più industrializzate del vinciale al Lavoro, Enrico Zucchi, si fece l’operazione Europeyarn. Sia- non siamo disponibili a sottoscrive- tempi brevissimi e prima dell’usci-
Paese, in particolare per quanto ri- presente ieri, incontrerà la Sernet, ol- mo nel 2010 e c’è solo una piccola ri- re un accordo. Altrimenti, sarebbe ta del gruppo dai due stabilimenti, al-
guarda la ripresa dell’export, che nel tre a Confindustria Bergamo, ammi- presa: in generale siamo comunque una cambiale in bianco». trimenti non riusciremo a salvare po-
I sindacati chiedono risultati concreti per panorama nazionale si sta concen- nistrazione comunale e probabilmen- sotto del 20% di fatturato». Il sinda- Non sottovaluta le difficoltà sul pia- sti di lavoro». Il confronto proseguirà
il ricollocamento dei lavoratori Indesit trando al Nord. Sul piano occupazio- te anche la Regione, prima del pros- cato ha quindi «preso atto» sia del- no pratico anche Emilio Lollio del- la prossima settimana, il 7 e 8 ottobre.
nale, inoltre, Bergamo e Treviso, pur simo appuntamento a Roma l’8 otto- lo scenario economico, «noi abbiamo la Uilm, che ritiene per questo impor- S. G.

Ex Legler, cassa prorogata Nuovo testo regionale


Norma più soft
verso l’impresa
È corsa contro il tempo che delocalizza
Al ministero allungata la «speciale» per gli 800 lavoratori ■ La Regione Lombardia garantirà
incentivi per le aziende che manten-
gono la produzione sul territorio, ma
ma niente offerte per Ponte, così il fallimento si avvicina «si ritaglia anche la facoltà - spiega
l’assessore regionale all’Industria e
Attività Produttive, Andrea Gibelli
■ Ex Legler, qualcosa si muove. Do- proroga è un traguardo importante: ci (Lega) - di valutare l’opportunità di
po mesi di silenzio assordante, l’incon- auguriamo che anche il ministero del la- revocare i contributi stessi nel caso di
DUE MESI DI ATTESA tro di ieri al ministero dello Sviluppo voro approvi in fretta la richiesta. Poi delocalizzazioni che producano im-
CRONISTORIA

economico alla presenza dei principa- penseremo al sito: l’incontro in Provin- patto occupazionale negativo sul ter-
11 agosto li attori della vertenza ha almeno porta- cia servirà a capire se ci sono novità, ci ritorio lombardo». È stato dunque at-
to a un risultato sicuro: la proroga del- auguriamo che anche Confindustria Ber- tenuato ieri in Regione l’emendamen-
Scade l’ amministrazione straor- la cassa straordinaria, scaduta l’11 ago- gamo faccia la sua parte». «La proroga to al Piano regionale di sviluppo, ap-
dinaria per il gruppo tessile e non sto (verrà retrodatata) per tutti gli 800 la- della cassa è una prima risposta ai lavo- provato dal consiglio, che, in un pri-
ci sono offerte concrete, nonostan- voratori dell’attuale Texfer: i 290 a Pon- ratori che quest’estate sono rimasti sen- mo tempo, penalizzava le aziende che
te i due bandi internazionali. Anche te San Pietro e i 500 divisi nei tre stabi- za ammortizzatori - spiega Gianluigi Cor- delocalizzano e che nei giorni scor-
le uniche due offerte giunte sul ta- limenti sardi di Ottana, Macomer e Si- tinovis segretario Uilta Uil -. Sul fatto si ha provocato polemiche a livello
volo del commissario Rimini, sono niscola. Questa la buona notizia che ar- che non ci fossero interessamenti su Pon- politico, imprenditoriale e sindacale.
ben presto evaporate perché giudi- riva da Roma: quella meno buona è in- te, non è una novità: speriamo che l’in- Il nuovo emendamento avanzato
cate inadeguate. vece che il commissario straordinario contro in Provincia del 13 sblocchi la si- dal consigliere Ugo Parolo (Lega) in-
Emanuele Rimini ha rivela- tuazione». Intanto venerdì cardina di fatto in un unico binario
16 settembre to che al momento non esi- mattina dalle 11 i sindacati due posizioni che nei giorni scorsi
stono manifestazioni d’inte- Per cercare di hanno convocato l’assem- avevano distanziato Pdl e Lega, il pri-
I sindacati denunciano il «silenzio resse concrete per il sito di blea a Ponte per spiegare ai mo più orientato a sostenere le impre-
assordante» che ha accompagnato Ponte San Pietro. Così si è
sbloccare in lavoratori gli ultimi svilup- se che mantenevano la produzione
tutta l’estate la vertenza Texfer: «non reso necessario un ap- extremis la pi. «Questa proroga, che è sul territorio e la seconda decisa a in-
è stata più spesa una parola sull’e- profondimento a livello lo- situazione per più che altro un allunga- trodurre una linea dura contro le de-
ventuale allungamento del periodo cale, con un tavolo che la mento, è la vera novità di localizzazioni. «Con questa formula-
di cassa integrazione». Provincia ha convocato per Ponte, è stato questo incontro romano - zione - ha spiegato Mario Sala (Pdl),
il 13 ottobre in cui si invite- convocato un spiega Fulvio Bolis segreta- presidente commissione Attività pro-
20 settembre ranno nuovamente i sogget- incontro in rio di Filtea Cgil -: in assem- duttive - non è più così automatico
ti interessati ad uscire allo blea spiegheremo anche che che chi delocalizza la produzione non
Il ministero dello Sviluppo econo- scoperto. Provincia attendiamo dalle istituzio- riceva più i contributi. È un grande
mico prende posizione sul caso ex Sarà l’ultima chiamata: il 13 ottobre ni locali precise risposte. passo avanti rispetto al testo origi-
Legler e fissa per il 28 settembre dietro l’angolo infatti, il 21 Noi ci crediamo ancora». Cassa prorogata per l’ex Legler ma lo spettro nario e che rischiava di penalizzare
l’incontro romano: sul tavolo la que- ottobre, è già fissata l’udien- Anche da parte del com- del fallimento non abbandona il gruppo le tante aziende lombarde che hanno
stione della proroga della cassa ed za da parte del Tribunale di Bergamo e missario straordinario Emanuele Rimi- una quota di produzione, seppur mi-
eventuali nuove offerte. l’ipotesi fallimento non sembra più tan- ni si conferma «la soddisfazione per que- noritaria, all’estero».
to remota, soprattutto dopo che Rimini sta proroga, che grazie anche al suppor- sa ancora cambiare qualcosa nel poco Tornando alla proroga incassata, per Intanto ieri pomeriggio - prima del-
28 settembre ha presentato a quel Tribunale (ma an- to del ministero e dei sindacati, permet- tempo che rimane». Torna quindi cen- l’onorevole Gregorio Fontana (Pdl) «l’in- la modifica del provvedimento - sul-
che quelli di Nuoro e Oristano) una re- te di sbloccare i pagamenti per gli 800 trale il ruolo delle istituzioni locali: ec- contro è stato positivo: si sono chiariti l’argomento era intervenuto il segre-
Il responsabile della task force del lazione con la quale chiariva le ragioni lavoratori. Purtroppo però le belle no- co perché l’assessore provinciale al La- aspetti procedurali importanti sul fron- tario provinciale Cgil, Luigi Brescia-
ministero, Giampietro Castano ha per cui l’attuale procedura non potes- tizie finiscono qui, nel senso che ad og- voro Enrico Zucchi, presente anch’egli te degli ammortizzatori che quest’esta- ni: «Condividiamo la proposta del Pd
chiesto, congiuntamente all’incon- se che essere convertita, (allo stato attua- gi non ho registrato concrete manifesta- all’incontro romano, non ha perso tem- te avevano creato preoccupazione tra i lombardo di rafforzare ancora di più
tro romano con sindacati e commis- le e salvo colpi di scena in extremis) ap- zioni d’interesse per il sito di Ponte San po e ha subito convocato l’incontro in lavoratori. Rimane incertezza per il fu- l’emendamento per evitare che resti
sario, una mediazione istituzionale punto in fallimento. Pietro. L’unico stabilimento oggetto di Provincia del 13 ottobre. «Vogliamo in- turo complessivo dell’azienda: tutte le una scatola vuota prevedendo, nel ca-
del Governo che dovrà essere par- Intanto però i sindacati incassano la un interesse concreto è quello sardo di contrare tutti gli attori della vicenda per forze in campo devono attivarsi per da- so di contributi superiori a 100 mila
te attiva con l’obiettivo di vendere proroga della cassa che, dopo mesi di Macomer, ma anche qui saranno neces- fare il punto della situazione: sappiamo re un futuro all’area bergamasca: l’incon- euro, la sottoscrizione di una fidejus-
tutti e quattro gli stabilimenti del- immobilismo, è sicuramente un passo sari i dovuti approfondimenti. Per quan- che il tempo è poco ma dobbiamo pro- tro territoriale del 13 ottobre va in que- sione per garantirsi il recupero dei
l’ex gruppo tessile. avanti. «Vista la situazione - spiega Fran- to riguarda la relazione ai Tribunali, giu- vare fino all’ultimo a cambiare le sorti sta direzione». fondi concessi nel caso l’azienda tra-
cesco Corna, segretario Femca Cisl - la sto che i sindacati si augurino che pos- di un sito importante come Ponte». Maurizio Ferrari sferisca all’estero la produzione».

Al ministero trovata in extremis l’intesa azienda-sindacati: a Villa d’Almè restano 35 lavoratori

Linificio, raggiunto l’accordo per due anni di cassa


■ Trovato in extremis l’accordo al Li- removibile. mentazioni e tessuti finissimi. In so- zienda ci ha spiegato - aggiunge Cor-
nificio Canapificio Nazionale dopo che «Considerando l’atteggiamento del stanza con questa ristrutturazione, l’I- nelli - che sarà un sito dove si farà ri-
a metà luglio l’azienda aveva aperto la Linificio - spiega Francesco Corna se- talia e l’Europa escono dal mercato del cerca su nuove tipologie di filato, pro-
mobilità sia nello stabilimento di Vil- gretario Femca Cisl - che non ha vo- lino, anche se al Linificio restano gli ducendo anche tessuti finissimi. Ci au-
la d’Almè che in quello veneto di Fos- luto abbassare i numeri permettendo- stabilimenti in Lituania e in Tunisia». guriamo che questo presidio, poco più
salta. ci di approdare ai contratti di solida- Oggi intanto sono in programma le che simbolico rispetto ai numeri stori-
Dopo una serrata trattativa al mini- rietà, quello ottenuto al ministero è il assemblee a Villa d’Almè per informa- ci del Linificio, possa resistere nel tem-
stero del Lavoro, gruppo Marzotto (che miglior accordo possibile. A Villa re i lavoratori sull’accordo raggiunto, po».
controlla il Linificio) e sindacati han- d’Almè la cassa è stata richiesta per ces- mentre forse già la prossima settimana Da parte sua, la società ha ancora una
no trovato un’intesa per due anni di sazione di reparto, a Fossalta per ces- azienda e sindacati torneranno a incon- volta voluto puntualizzare le ragioni di
cassa integrazione straordinaria per sazione di attività. Ci auguriamo che trarsi per gestire il piano degli esuberi. questa ristrutturazione: «Eravamo in
complessivi 269 lavoratori: 63 sui 98 due anni possano servire al settore per «In una situazione di grave disagio - presenza di un vero e proprio tracol-
in organico a Villa d’Almè e tutti i 206 riprendersi e permettere il ricolloca- dichiara Enio Cornelli, di Filtea Cgil - lo del fatturato - spiega il direttore ri-
di Fossalta di Portogruaro (Venezia), la mento di tutti i lavoratori in altre realtà: con un mercato del lino che non esiste sorse umane «Business Filati» del
cui sede chiude i battenti. a questo proposito lavoreremo con Pro- più in Europa, siamo riusciti a gestire Gruppo Marzotto Massimo Lolli -, pas-
L’accordo sulla cassa, che entrerà in vincia e Regione per creare i presuppo- nel miglior modo un’emergenza socia- sato in soli tre anni da 76 a 30 milio-
vigore l’11 ottobre, è stato raggiunto sti, attraverso politiche attive, perché le. Siamo arrivati al limite massimo per ni di euro. Non era quindi più possibi-
proprio alla scadenza dei 75 giorni uti- ciò possa avvenire». raggiungere un accordo perché fino al- le mantenere un organico tarato su un
li per la procedura: i sindacati infatti, Resta il rammarico per una realtà sto- l’ultimo abbiamo sperato che i nume- fatturato di 80 milioni quando ormai
hanno sperato fino all’ultimo che l’a- rica della Bergamasca, che fino a qual- ri potessero cambiare, permettendoci le entrate erano meno della metà. Con-
zienda potesse abbassare la soglia di che decennio fa aveva ancora in orga- un più vantaggioso contratto di solida- cordo anch’io che quello raggiunto al
quelli destinati alla mobilità, per poter nico centinaia di persone e che ora si è rietà. Sfumato quello, i due anni di cas- ministero sia il miglior accordo pos-
Soltanto 35 lavoratori resteranno nella avviare un contratto di solidarietà. Ma ridotta a 35 unità. «A Villa d’Almè - ag- sa speciale rappresentano il massimo sibile consentito dalla normativa ita-
sede del Linificio a Villa d’Almé la società, motivando la sua scelta con giunge Corna - restano 20 amministra- che si poteva fare». Sul futuro del mi- liana».
il drastico calo del fatturato, è stata ir- tivi e un repartino di 15 che farà speri- ni-reparto che sopravvive a Villa, «l’a- M. F.
MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE 2010 L’ECO DI BERGAMO 11
ECONOMIA

Miniera in Cile Cile: salvataggio in 15 giorni


La trivella avanza
a 300 metri
Da Tenaris i tubi di profondità
per i soccorsi ■ La trivella continua ad avanzare per cercare di
tirar fuori i 33 uomini intrappolati a 700 metri di
profondità nella miniera di San Josè in Cile. So-
no fasi concitate quelle che vanno ormai avanti da
qualche giorno, anche se una delle tre perforatrici
è già riuscita ad arrivare a quota -300 metri. La tri-
La multinazionale dona circa 700 metri di pipe-line vella T130, quella al centro del «piano B» delle au-
torità, si arresterà ai 630 metri, quota sufficiente
per permettere l’operazione salvataggio dei 33, han-
Serviranno per «incamiciare» la via di fuga dei minatori no ricordato i tecnici, mentre il governo cileno
ha già annunciato il salvataggio «entro 15 giorni»,
accorciando i tempi previsti. Un problema supple-
■ Nelle operazioni per tentare il stabilimento argentino per la vici- mentare che si è creato è infatti quello di evitare il
salvataggio dei 33 uomini bloccati nanza logistica con la miniera cile- «pressing» da parte dei circa 250 cronisti attesi a
a 700 metri di profondità nella mi- na e, quindi, tempi i più stretti per Tenaris ha donato i tubi alle San Josè nel momento chiave dei soccorsi.
niera di San Josè, a Copiapò, in Ci- raggiungere la località operativa. operazioni di soccorso per «Ci sono dei punti nella miniera dove è impos-
le c’è anche un pizzico di tecno- I tubi sono stati messi a disposi- recuperare i 33 uomini sibile fare spazio a tutti i cronisti accreditati», han-
logia Tenaris. Nei giorni scorsi, in- zione della Enap, la società statale intrappolati in Cile a 700 no spiegato le autorità, che hanno già piazzato una
fatti, sui terreni della miniera cile- cilena, cui è affidato il compito di metri di profondità dopo il struttura alta 75 metri e lunga 150 proprio per ospi-
na sono arrivati i tubi che Tenaris gestire le operazioni di soccorso. crollo del tetto della tare cronisti e apparecchiature tv.
ha donato alle operazioni di salva- Tecnicamente, i tubi hanno un dia- miniera interrata, ad inizio
taggio: 2.200 piedi di tubi (all’in- metro di 24 pollici (circa 61 cen- agosto. I tubi Tenaris GINNASTICA E DIETA
circa 700 metri) che ver- timetri) e sono realizza- saranno utilizzati per Intanto, dopo oltre cinquanta giorni rinchiusi
ranno utilizzati per in- ti in acciaio di tipologia «incamiciare» il pozzo nei pozzi, le condizioni dei minatori sono discre-
camiciare il pozzo dal B. scavato e che potrebbe te: come è noto si trovano in un rifugio di sicurez-
quale i soccorritori ten- Una volta raggiunta la diventare la via di salvezza za e hanno contatti con il resto del mondo tramite
teranno, poi, di effettua- profondità necessaria (foto LaPresse) un foro di 12 centimetri di larghezza da cui arriva-
re il «ripescaggio» dei per avviare le procedure no cibo, aria, medicine, lettere e passatempi, tra
minatori. di recupero, il pozzo sca- cui alcune playstation, mentre gli ipod sono vieta-
Come è stato possibi- vato verrà «incamiciato» ti perchè spingono all’isolamento. Per la liberazio-
le apprendere da Tena- dai tubi Tenaris che, di- ne dovrebbe quindi essere questione di poco or-
ris, i tubi che sono sta- verranno quindi, la ca- mai e loro devono tenersi occupati e non farsi pren-
ti donati sono tubi sal- mera di «fuga» attraver- dere dallo sconforto. Per questo, i minatori lavora-
dati che normalmente Tubi saldati so la quale i soccorrito- no alla rimozione delle macerie e fanno ginnasti-
vengono destinati alle da 24 pollici ri proveranno a tentare il ca, seguendo una dieta rigorosa che permetta loro
pipe-line, ovvero per il ripescaggio dei 33 mina- di restare «in linea» e poter entrare nei cunicoli
trasporto fluidi (petro- di diametro tori intrappolati. che li riporteranno verso casa.
lio e gas): una delle spe- prodotti dalla Nei giorni scorsi, da
cializzazioni che con- San Josè sono giunte le PRONTA UNA CAPSULA SPAZIALE
traddistinguono le pro- controllata immagini della capsula Nel frattempo è stata costruita una sorta di «ca-
duzioni del gruppo Te- argentina Siat di salvataggio appronta- psula spaziale monoposto» che invece di bucare
naris che, lo ricordiamo, ta dai soccorritori che lo spazio, scivolerà nelle viscere della terra ap-
nella bergamasca è ope- dovrebbe permettere l’e- pesa ad un cavo. All’interno ci saranno ossigeno,
rativa con la TenarisDalmine, spe- vacuazione degli uomini bloccati luce e un sistema di telecomunicazione. L’appa-
cializzata nella realizzazione di tu- nella miniera. Un tentativo, questo, recchio all’interno è alto 3 metri, ma lo spazio al-
bi senza saldatura. che ha dato ulteriore slancio alle l’interno è solo di 1.90 metri in altezza per 53 cm
I tubi che sono giunti alla minie- operazioni di soccorso che sono di diametro.
ra di San Josè sono stati prodotti febbrilmente in corso dal 5 agosto E nei pressi della miniera è stata da tempo al-
dalla controllata argentina di Tena- scorso quando è avvenuto il crollo lestita una classe speciale per i figli dei minatori
ris Siat SA presso il suo stabilimen- del tetto della miniera interrata ci- che non se la sentono di stare lontano dalla fami-
to di Villa Constitución a Santa Fe, lena bloccando i 33 lavoratori a 700 glia. Un professore inviato dal ministero della Pub-
nel distretto di Buenos Aires. Ov- metri di profondità. blica istruzione, terrà lezione ad una decina di bam-
viamente, la scelta è ricaduta sullo Paolo Perucchini bini che frequentano le scuole elementari.
12 MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE 2010 L’ECO DI BERGAMO

ECONOMIA
Quest’oggi l’Associazione bergamasca festeggia i 50 anni. Convegno a Palazzo della Ragione in Città Alta

I consulenti del lavoro crescono con la professionalità


■ La loro storia dice che non hanno zione nazionale dei consulenti del la- dalla risoluzione dei problemi di ca- to nel 1953, 11 anni prima dell’albo Al convegno di oggi (inizio alle
atteso l’arrivo dei clienti in uno stu- voro (Ancl) di Bergamo. A livello pro- rattere fiscale a quelli legati all’orga- (1964). L’Ancl ha avuto la buona in- 14,30) verranno premiati i consulen-
dio nel centro città ma sono andati sul vinciale il sindacato conta 231 iscrit- nizzazione del lavoro, dall’applica- tuizione di evolversi in linea con la ti del lavoro che si sono distinti in as-
territorio. Dalla Valle Seriana alla Ca- ti, a fronte di un totale di iscritti al- zione del contratto alla sicurezza. La nostra società. Ha sostituito la vecchia sociazione per l’impegno. Alla tavo-
vallina, dalla Bassa all’Isola lavorano l’Ordine dei consulenti del lavoro, nostra è una funzione sociale a dispo- logica di tutela degli iscritti con una la rotonda, moderata da Catalano, in-
fianco a fianco con le aziende e cre- con il quale condivide la sede di via- sizione delle aziende. Una figura di nuova di promozione degli stessi. Non terverranno tra gli altri anche France-
scono con l’economia locale. Occu- le Vittorio Emanuele, pari a 338 pro- frontiera la cui ambizione è di cresce- siamo un’associazione isolata, ma una sco Longobardi e Franco Dolli, rispet-
pandosi della gestione delle risorse fessionisti abilitati e 46 praticanti. re attraverso la formazione, conside- realtà che colloquia con gli altri sin- tivamente presidente e vicepresiden-
umane, la professione del consulen- «L’Ancl è un sindacato unitario. A dif- rata uno dei punti di forza del sinda- dacati e le associazioni datoriali». Ma, te nazionali Ancl; Maria Rosaria Coc-
te del lavoro riveste oggi un ruolo mol- ferenza di quanto avvenga per altre cato». E in un contesto di mercato glo- come ricorda anche il tesoriere nazio- chi, presidente regionale; Dario Mon-
to delicato. Tanto più in tempi diffi- categorie, a Bergamo la maggior par- bale, «per costruire l’economia di do- nale e già presidente provinciale di tanari, presidente Revisori naziona-
cili come quelli attuali dove si è vista te degli iscritti all’Ordine provincia- mani – dicono dal sindacato di via- Ancl, Giammaria Monticelli, ci sono le. «Da sempre vicini alle aziende,
costretta a gestire situazioni di crisi, le fa parte anche all’Ancl», sottolinea le Vittorio Emanuele – al consulen- altre tappe che la categoria ricorda con la nostra categoria è cresciuta insie-
riduzioni del personale e l’applica- la presidente provinciale, Maurizia te serve maggiore specializzazione nel orgoglio, tra cui «la legge 1.100 del 23 me a loro sul territorio. Non abbiamo
zione degli ammortizzatori sociali. Milena Lorenzi. campo della gestione delle risorse Novembre 1971, con la quale venne privilegiato uno studio in centro ma
Della storia di ieri ma anche degli Oggi il consulente del lavoro rap- umane». Rispetto ad altri sindacati istituito l’Enpacl, l’Ente di previden- una struttura ramificata anche nei pae-
obiettivi futuri della professione si presenta un riferimento soprattutto professionali, l’Ancl vanta una parti- za, e la legge 12 dell’11 gennaio del si della provincia. Il consulente vuo-
L’Associazione dei consulenti del parlerà oggi a Palazzo della Ragione per le piccole e medie imprese: «È un colarità: «Il nostro sindacato – spiega 1979 con la quale si regolava (e si re- le essere una persona di fiducia a por-
lavoro di Bergamo festeggia 50 anni in Città Alta al convegno organizzato professionista – dice Lorenzi – che ha Alfio Catalano, consigliere nazionale gola) l’ordinamento della professio- tata di mano», conclude Monticelli.
per il 50° anniversario dell’Associa- molteplici competenze che spaziano dell’Ordine – a livello nazionale è na- ne del consulente del lavoro». Vanessa Bonacina

Megacomplesso
IIE CAMER A DI COMMERCIOM

PER LA PROPRIETÀ
INTELLETTUALE
con il cemento «SPORTELLO» DI TUTELA
Nell’ambito del progetto «Sviluppo di
metodi e strumenti per la gestione e la va-

«mangiasmog»
lorizzazione della Proprietà Intellettua-
le per la crescita competitiva delle Pmi
bergamasche», iniziativa realizzata da
Bergamo Formazione - Azienda Specia-
le della Camera di commercio di Berga-
mo in collaborazione con l’Università de-
gli Studi di Bergamo, l’Ufficio marchi e
È in corso di realizzazione a Milano Lorenteggio brevetti dell’ente camerale e a cui hanno
aderito anche 13 Associazioni di Catego-
ria del territorio (Apindustria, Ascom,
Le tre torri rivestite di Tx Active dell’Italcementi Associazione Artigiani Bergamo, Coldi-
retti Bergamo, Cdo, Confagricoltura Ber-
gamo, Confcooperative, Cia, Cna, Confe-
■ È il più grosso cantiere aperto in te Center e a firma degli architetti Gan- sercenti, Confindustria Bergamo, Lia e
Italia per l’utilizzo di cemento «man- tes e Morisi. Storicamente l’impiego Unione Artigiani), è stato creato lo «Spor-
giasmog» dell’Italcementi: il Tx Acti- di due materiali classici in architettu- A destra, il progetto e, tello Valorizzazione della Proprietà In-
ve. Tre torri alte tra i 40 e i 60 metri, ra, il vetro e il marmo bianco per mu- sotto, il cantiere del tellettuale». Il servizio gratuito si rivol-
affiancate da un auditorium, che sa- ri e setti portanti, è stato da sempre as- megacomplesso ge alle piccole e medie imprese della pro-
ranno consegnate fra poco più di un sunto da parte della committenza co- edilizio in corso di vincia di Bergamo, interessate a riceve-
anno, nel dicembre 2011. Il comples- me elemento identificativo e carat- realizzazione a Milano: re informazioni tecniche in tema di pro-
so, in corso di realizzazione - le torri terizzante per tutti gli edifici di sua il cemento utilizzato è prietà Intellettuale e brevettazione.
sono state edificate e i pannelli «man- proprietà. il «mangiasmog» Tx Lo sportello riceve su appuntamento ogni
giasmog» sono stati collocati al 90% Il progetto ad uffici in corso di rea- Active Italcementi primo mercoledì del mese, dalle 14.30 al-
mentre vanno rifiniti tutti gli interni lizzazione in Milano Lorenteggio è sta- le 17.30, nella sede di Bergamo Forma-
- è ubicato a Milano Lorenteggio. to battezzato «il Borgo Lorenteggio» zione, in via Zilioli 2 a Bergamo.
Qualcosa come 67 mila metri quadra- dallo studio Prp, in quanto rispecchia Proteggere le proprie innovazioni e va-
ti che andranno ad ospitare i 3 mila la caratteristica di un borgo, perché lorizzare il patrimonio aziendale di co-
dipendenti di alcune delle sedi mila- racchiude, con una serie di edifici, noscenze e abilità, brevettando i miglio-
nesi di Vodafone: sono questi i nume- una piazza sopraelevata che ricorda ramenti introdotti e i prodotti realizzati,
ri del nuovo complesso «eco-tecnolo- le piazze delle cittadine medievali. In diventa oggi sempre più necessario per
gico» di Milano, un esempio di soste- questa piazza si svolgerà la vita aggre- tutte le imprese, anche per quelle più pic-
nibilità in termini di tecnologia appli- gativa dei circa 3 mila impiegati che cole, che intendono far leva sull’innova-
cata e materiali utilizzati. occuperanno il complesso nel prossi- zione come fattore strategico per diffe-
Come detto, l’esterno dell’edificio mo futuro. renziarsi dalla concorrenza e competere
è stato realizzato con cemento fotoca- L’evoluzione ha portato a scegliere, sui mercati di riferimento in modo più
talitico Tx Active bianco, che permet- per la parte trasparente a vetro, faccia- solido e duraturo. Già una ventina so-
te di abbattere le sostanze inquinan- te completamente vetrate cielo-terra no gli imprenditori che hanno beneficia-
ti presenti nell’aria. Inol- per le porzioni ufficio, to del servizio.
tre, i manufatti realizzati mentre in passato per mo-
con cemento «mangia- L’intervento, che tivi di carattere tecnologi-
smog» sono stati scelti per co e di contenimento
la loro finitura elegante e
mette d’accordo energetico le facciate era-
estetica ed
malleabile alle svariate ri-
chieste progettuali. Il esigenze
no le classiche finestre e
il parapetto era pieno. Nel Sostenibilità: il progetto per Atm porta la società bergamasca in finale al premio Demetra
complesso sarà dotato di ricercare una soluzione
ecologiche, sarà

Dedalo si mette in luce con il metrò solare


un «giardino fotovoltai- che salvaguardasse il ce-
co», grazie al quale l’ener- ultimato alla mento bianco autopulen-
gia solare sarà utilizzata fine del 2011 te Tx Active, e scartando
come fonte energetica au- definitivamente la solu-
siliaria. zione in materiale lapideo
Il progetto, ad opera degli architet- che assorbe lo smog e si deteriora per ■ Il progetto di un impianto fo- Il progetto è arrivato tra i fina- dall’impianto, risparmiando sul-
ti Roland Gantes e Roberto Morisi, è effetto dell’atmosfera aggressiva di tovoltaico realizzato dalla società listi del premio Demetra assegna- la bolletta elettrica e di conse-
stato avviato nel giugno 2008 e si con- una città come Milano, è stato ipotiz- bergamasca Dedalo Esco Spa per to a Intesa Sanpaolo. Il ricono- guenza, essendo un’azienda pub-
cluderà a fine 2011; gli interni sono zato un pannello sostitutivo. Si è al- conto di Atm è arrivato tra i fi- scimento è stato consegnato l’al- blica, facendo risparmiare anche
curati da Dante O. Benini & Partners lora puntato su una facciata innova- nalisti del premio Demetra per tra sera nella sede del Sole 24 i cittadini. Dalla sua attivazione,
Architects. tiva, ecocompatibile, e gli architetti lo sviluppo sostenibile. Ore, a Milano, nell’ambito della che risale al novembre 2009,
Le ragioni per cui lo studio di pro- hanno appoggiato la soluzione a pan- L’impianto è composto da cerimonia di premiazione del- l’impianto ha permesso di ridur-
gettazione Prp, incaricato della pro- nelli. 6.960 moduli estesi su una su- la prima edizione del premio re le emissioni inquinanti di
gettazione, abbia adottato il cemen- Il progetto del complesso eco-tec- perficie pari a circa quattro cam- Energy 2020, organizzato da Il Atm di circa 900 tonnellate di
to bianco Tx Active per il comples- nologico di Milano Lorenteggio si con- pi da calcio posizionati sul tetto Sole 24 Ore in occasione del de- CO2.
so eco-tecnologico di Milano Loren- traddistingue quindi per essere un del deposito Atm di Precotto, cennale dell’Italian Energy Sum- «È stato per noi un importan-
teggio, risalgono a qualcosa come 25 progetto di una facciata molto pulita. nella zona nord orientale di Mi- mit, dedicato quest’anno al ri- te riconoscimento per il grande
anni fa, periodo in cui iniziò la pro- Ma la ragione principale per cui alla lano. La superficie interessata lancio dell’energia nucleare in lavoro che abbiamo svolto in
gettazione del vicino quartiere d’affa- fine la società Real Estate ha scelto la è di 23 mila metri quadrati co- Italia e allo sviluppo delle fon- questi anni per migliorare l’effi-
ri Milano Lorenteggio. Il complesso soluzione in pannelli con cemento Tx perta con 9.500 metri quadrati di ti rinnovabili. cienza energetica e la sostenibi-
terziario ha visto un cambio radica- Active è perché questo cemento per- pannelli solari che ogni anno L’impianto fotovoltaico è sta- lità ambientale, con progetti vol-
le dello stile progettuale, fino a rag- mette di avere una facciata sempre pu- producono energia elettrica per to realizzato con «finanziamen- ti a ridurre i consumi elettrici ot-
giungere l’utilizzo di modelli plasti- lita: il cemento fotocatalitico, grazie 1,4 milioni di kilowattora, in gra- to tramite terzi» ovvero senza al- timizzando allo stesso tempo i
ci quali il Gemini Center e gli altri edi- all’azione combinata del principio at- do di alimentare parte del fabbi- cuna spesa per il cliente. Atm in- costi di esercizio degli impian-
fici successivi. I materiali di rivesti- tivo in esso contenuto e della luce so- sogno della linea metropolitana fatti non solo incassa l’affitto per ti», ha commentato Andrea
mento sono l’elemento che caratteriz- lare, si autopulisce, agevolando la ri- L’impianto sul tetto del 1 di Milano, quella rossa, la pri- la locazione del tetto a Dedalo Agazzi, amministratore delega-
za l’aspetto esteriore dei fabbricati mozione dello smog dalla facciata, e deposito Atm di Precotto ma metropolitana «solare» d’Eu- Esco, ma ha la possibilità di au- to di Dedalo Esco al termine del-
commissionati dalla società Real Esta- preservando la colorazione bianca. ropa. toconsumare l’energia prodotta la cerimonia.
583786_0

IIIII IN BREVE IIIII COMMERCIALISTI E CONTABILI F.A.R.O. S.p.A.


Moro sindaco effettivo ORNAGO (MB) - Via Faro n. 15
Banca di Bergamo, efficace del Credito Bergamasco Capitale Sociale Euro 1.008.800 i.v.

la fusione in Veneto Banca ➔ Il Credito Bergamasco comunica che


Paolo Moro, già sindaco supplente del-
Revisioni dei bilanci ai «raggi x» R.E.A. di Monza e Brianza n. 372892
Registro Imprese Ufficio di Monza e Brianza
Codice Fiscale 00768940157 - Partita IVA n. 00692500960
➔ È diventata efficace da lunedì la fusio- la banca, ha assunto la carica di com- Si intensifica la collaborazione tra l’Ordine persone giuridiche la responsabilità per rea-
ne per incorporazione di Banca di Ber- ponente effettivo del collegio sindaca- dei dottori commercialisti e degli esperti con- ti commessi in Italia e all’estero da perso-
***
I Soci della società sono convocati in assemblea
gamo e Banca Popolare di Monza e le dell’istituto cittadino che fa capo al tabili di Bergamo e Kpmg - società leader nei ne fisiche che operano per la società. ordinaria presso la sede legale della società, per
Brianza nella capogruppo Veneto Ban- Banco Popolare. Sostituisce nella ca- servizi di revisione contabile e consulenza Le novità introdotte in tema di controllo le- il giorno 19 ottobre 2010 alle ore 10.00 in prima
ca Holding. La Banca d’Italia ha inol- rica lo scomparso Eugenio Mercorio, alle aziende, attiva in 146 paesi nel mondo gale dei conti dal Decreto Legislativo n. 39,
tre dato il via libera alla seconda fa- commemorato dal consiglio d’ammi- e con una sede a Bergamo dal 1989 -, con l’o- entrato in vigore nell’aprile di quest’anno, convocazione ed occorrendo in seconda convo-
se del riassetto del gruppo autorizzan- nistrazione del Creberg nella seduta di biettivo di consentire un reciproco scambio sono state invece al centro del secondo in- cazione, per il giorno 20 ottobre 2010, stesso
do la fusione per incorporazione del- lunedì, «con il ricordo - sottolinea una professionale sulla revisione contabile dei contro tenuto da Stefano Mazzocchi, di luogo ed ora, per discutere e deliberare sul se-
la Popolare di Intra e di Veneto Banca nota - della sua competenza professio- bilanci aziendali e le nuove tematiche intro- Kpmg, ultimo di una serie di incontri pro- guente:
nella capogruppo Veneto Banca Hol- nale, acuta intelligenza ed estrema si- dotte dal legislatore. Nei giorni scorsi si so- grammati sull’argomento. Il decreto intro- ORDINE DEL GIORNO
ding. Le assemblee straordinarie dei gnorilità». Paolo Moro, 45 anni, pro- no svolti due momenti formativi: il primo duce la nuova disciplina della revisione le- • Cariche sociali;
soci chiamate a varare l’operazione so- fessionista bergamasco, è iscritto al- dedicato alle novità introdotte dal Decreto gale dei conti, in attuazione alla direttiva Ue • Attribuzione emolumento per l’Organo Ammini-
no convocate per l’11 ottobre. È previ- l’albo dei dottori commercialisti e de- Legislativo 231/2001 in materia di modelli che impone la necessità di operare un’armo- strativo;
sto che questa fusione si perfezionerà gli esperti contabili di Bergamo non- organizzativi aziendali, che ha esteso alle nizzazione degli obblighi in materia. • Varie ed eventuali.
entro novembre. ché al registro dei revisori contabili.
L’AMMINISTRATORE DELEGATO: Favonio Angelo
MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE 2010 L’ECO DI BERGAMO 13
FORMAZIONE

Aggiornamento continuo
tra le mission principali
di Bergamo Formazione
Il direttore Arrigoni: nel tempo abbiamo realizzato iniziative
più efficaci sia per le imprese sia per il territorio provinciale
■ Accrescere le proprie competen- tica ne è in questo caso un esempio ditori è un po’ un cavallo di battaglia del-
ze professionali in maniera continua concreto: pur mantenendo alcune l’Azienda Speciale. Come viene realiz-
diventa oggi un obiettivo non solo per aree tematiche più storiche, come i zata?
chi ancora deve entrare nel mercato corsi amministrativi, contabili e del- «Da anni ci occupiamo della diffu-
del lavoro ma anche, e a maggior ra- le lingue, l’offerta è stata ampliata con sione della cultura imprenditoriale
gione, per chi già vi opera. La logica i corsi informatici, quelli in Fad e con tra i giovani e lo facciamo fondamen-
dell’aggiornamento e miglioramento una serie di workshop, ma certo ne talmente in 2 modi: attraverso inter-
continuo è oggi un «must» che de- aggiungeremo anche in futuro, per- venti indirizzati ad aspiranti e neo
ve accompagnare quindi sia le risor- ché la formazione permanente delle imprenditori, i seminari "Mettersi in
se umane delle diverse organizzazio- risorse umane è un fattore determi- proprio", utili per acquisire le infor-
ni, sia le organizzazioni stesse. nante per accrescere la competitività mazioni base per la progettazione e
Rispondere alle diverse esigenze di un territorio. È per questo che, in l’avvio dell’attività imprenditoriale
formative o informative di persone collaborazione con il sistema delle desiderata, e cercando di "portare" il
(occupati, disoccupati, studenti-lau- Associazioni di Categoria, mondo del lavoro e del-
reati o laureandi, aspiranti impren- realizziamo i progetti l’imprenditorialità nel-
ditori, imprenditori e lavoratori au- "Formazione Formare l’ambito scolastico, con
tonomi) e di organizzazioni (impre- artigianato/commercio e gli interventi del progetto
se) è da anni la mission di Bergamo intercategoriale", che l’an- aspiranti rivolto alle scuole del ter- Bergamo Formazione ha nel tempo arricchito sia il numero e sia la qualità dei corsi
Formazione, la cui offerta nei con- no scorso hanno portato imprenditori ritorio».
fronti di persone e organizzazioni ri- a realizzare interventi for- resta il cavallo Ci sono settori per i qua-
sulta di anno in anno sempre più am- mativi per oltre 5200 ore, li vi sono stati chiesti inter-
pia e completa. Analizziamo meglio a cui hanno preso parte di battaglia venti formativi specifici?
i diversi ambiti di interventi forma- 2480 titolari e dipenden- dell’azienda «Il turismo e il commer-
tivi dell’azienda speciale con il diret- ti». speciale cio direi sopra tutti. Ab- L A SCHEDA UN PERCORSO RICCO DI RICONOSCIMENTI A LIVELLO NAZIONALE
tore Cristiano Arrigoni. Bergamo Formazione biamo infatti sviluppato
Quali sono e come si sono evolute le opera anche in collaborazio- interventi formativi desti- CERTIFICAZIONI Bergamo Formazione è zione è infatti stata premiata, nell’ambito del ministrazione nell’iniziativa, promossa dal mi-
aree d’intervento della formazione del- ne con il sistema scolastico provinciale? nati agli operatori di questi settori per ente certificato Uni En Iso 9001:2008 sia per concorso «Sfide: dalla buona pratica alla buo- nistero della Pubblica Amministrazione e In-
l’azienda speciale? «Sì, e lo farà anche per l’anno sco- rafforzarne in particolare competen- la progettazione ed erogazione di attività for- na amministrazione», promosso dal Diparti- novazione «Premiamo i risultati», e il secon-
«Bergamo Formazione si è sempre lastico 2010/2011 attraverso il pro- ze tecniche, come avvenuto nell’am- mative sia per la progettazione e l’erogazio- mento per lo Sviluppo delle Economie Terri- do nel catalogo online delle buone pratiche
occupata di formazione continua, isti- getto "Laboratori territoriali per il rac- bito del corso per le strutture del mar- ne di servizi di orientamento e di supporto al- toriali della Presidenza del Consiglio dei Mi- Fse.
tuzionale e professionale, ma se fino cordo tra domanda e offerta di forma- chio "Bergamo Charme", per quelle la creazione e sviluppo d’impresa. La certifi- nistri, con 3 «Award di Qualità» e 3 «Diplo- ACCREDITAMENTI Bergamo Formazione
a qualche anno fa questa distinzione zione e lavoro", iniziativa avente l’o- dei "Negozi multiservizio" e per gli cazione è stata ottenuta per entrambe le se- mi di Merito» per i progetti «Punto In.Forma- è Centro di Ricerca e Trasferimento Tecnolo-
risultava piuttosto netta, oggi sempre biettivo di rafforzare l’azione delle operatori dei distretti del commercio, di operative, quella di Bergamo (via Zilioli) tivo dell’Impresa Donna», «Incubatore d’Im- gico, accreditato dalla Regione Lombardia (Si-
più le aree si intrecciano e i proget- Camere di Commercio lombarde in per i quali stiamo organizzando, con e quella di Brembate di Sopra (via Legler). presa», «Promo-Valle», «Guide Teseo» e «Ra- stema Questio) ed è centro accreditato per il
ti ci portano a sviluppare iniziative favore di un più efficace raccordo fra Ascom e Confesercenti, interventi di PROGETTI PREMIATI Diversi i progetti del- ting Point». I progetti Promo-Valle e Punto rilascio della patente Europea del Computer.
formative destinate a soggetti diver- sistemi formativi e mondo del lavo- sensibilizzazione e di formazione per l’azienda speciale che hanno ottenuto ricono- In.Formativo dell’Impresa Donna sono inoltre È inoltre socio sostenitore Asfor- Associazio-
si e quindi difficilmente classificabi- ro e dell’impresa». favorire l’adesione alla logica del di- scimenti a livello nazionale: Bergamo Forma- stati inseriti il primo come caso di buona am- ne Italiana per la Formazione Manageriale.
li rispetto al passato. La Scuola Pra- La formazione per aspiranti impren- stretto.

➔ proposte formative 2010-2011 ➔ terzo anno dell’iniziativa


Scuola Pratica, al via Funziona il filo diretto con Bratislava
30 corsi e workshop A ottobre 14 ragazzi slovacchi a Bergamo
■ Prende il via a fine settembre il nuo- ma, ma anche workshop per accontentare una ■ In ottobre, per il terzo anno gamo per 2 settimane». proprio nelle aziende bergama-
vo anno formativo della Scuola Pratica platea sempre più vasta... consecutivo, Bergamo Forma- I 14 allievi intraprenderanno sche con sede a Bratislava».
di Commercio di Bergamo Formazione, da «Sì, da alcuni anni abbiamo ampliato zione gestirà il progetto «Il va- un percorso formativo di 60 L’esperienza del progetto di
quasi cent’anni realtà di riferimento per l’offerta della Scuola Pratica con una serie lore civile del lavoro: occasio- ore, con l’obiettivo di offrire cooperazione culturale è stata
l’aggiornamento di chi già lavora ma desi- di workshop, incontri formativi di breve ne di collaborazione tra Berga- una panoramica del mondo oggetto di un intervento il 24
dera accrescere le proprie competenze pro- durata (da 4 a 12 ore), che toccano temi spe- mo e Bratislava», voluto dalla economico e lavorativo italia- settembre, proprio a Bratislava,
fessionali. Con Pamela Molo- cifici come il marketing stra- Camera di Commercio di Ber- no. Grazie alle testimonianze nel convegno «Il tempo della
gni, che si occupa della Scuo- tegico, le tecniche base della gamo grazie alla collaborazio- di professionisti e di esperti, i responsabilità. Formazione, im-
la Pratica, parliamo delle no- È cresciuta molto comunicazione, l’orientamen- ne con la Camera di Commer- ragazzi potranno approfondire presa e globalizzazione», orga-
vità del nuovo anno. to al cliente, la gestione del- cio italo-slovacca di Bratislava. tematiche che vanno dall’au- nizzato dal Centro italo-slovac-
Quali le aree tematiche dell’of-
l’offerta l’insoluto e il recupero credi- «Saranno 14 studenti dell’ulti- toimprenditorialità all’organiz- co di formazione linguistica e
ferta formativa 2010-2011? linguistica: oltre ti. La nostra offerta formativa mo anno di corso della sezione zazione, al marketing territoria- culturale, insieme alla Camera
«Anche quest’anno le pro- all’inglese, arabo, interessa ogni anno oltre 300 bilingue del liceo Gymnázium le, ma avranno anche la possi- di Commercio Italo-Slovacca,
poste formative spaziano in di- partecipanti». Ladislava Sáru di Bratislava - bilità di visitare alcune impre- il Gymnázium Ladislava Sáru
verse aree: amministrativa, russo, spagnolo, Chi si iscrive alla Scuola? spiega il direttore di Bergamo se. «L’esperienza - aggiunge Ar- e con il patrocinio dell’Amba-
contabile, linguistica, informa- francese, tedesco «Il 70% dei nostri iscritti è Formazione Cristiano Arrigoni rigoni - è stata giudicata positi- sciata d’Italia e della vicepresi-
tica, ma anche corsi di abilita- e cinese occupato in aziende della pro- -. Il liceo impegna gli studen- vamente sia dagli studenti che denza del Parlamento Slovac-
zione commerciale e una serie vincia e il 26% di questi si ti in un percorso scolastico hanno partecipato alle 2 edizio- co. La delegazione orobica era
di workshop tematici. Nel- iscrive ai nostri corsi proprio quinquennale, in cui quasi tut- ni precedenti, sia dai rappre- composta dal presidente del-
l’ambito linguistico l’offerta è cresciuta nel su indicazione dell’azienda per la quale la- te le materie di studio vengono sentanti degli enti coinvolti nel- la Camera di commercio Mal-
tempo: sono infatti 7 le lingue straniere vora. Il 91% ha un’istruzione medio-alta insegnate in lingua italiana, in la collaborazione per il suo va- vestiti, dal segretario generale
proposte. Oltre all’inglese, declinato in di- (51% media superiore, 24% laurea specia- modo da consentire l’acquisi- lore culturale e perchè rappre- Prati, dal componente di Giun-
versi percorsi (dal 1° al 7° livello), ci so- listica, 7% laurea breve, 13% diploma di zione delle conoscenze e il con- senta un’importante opportu- ta Trigona e dal direttore di Ber-
no i corsi di spagnolo, francese, tedesco, istituto professionale), per lo più si tratta seguimento della doppia matu- nità di formazione per i giova- gamo Formazione Arrigoni, che
arabo, cinese e russo». di persone con un’età compresa tra i 20 e Gruppo di studenti del liceo di Bratislava rità liceale, slovacca e italiana. ni. Diversi allievi che hanno nell’occasione hanno anche in-
Una trentina i corsi che partiranno a fine i 50 anni e in prevalenza i nostri iscritti so- ospitato in Bergamasca nel 2008 Gli studenti arriveranno a metà partecipato all’iniziativa han- contrato l’ambasciatrice d’Ita-
settembre, di durata diversa a seconda del te- no donne (70% contro il 30%)». ottobre e si fermeranno a Ber- no infatti trovato uno sbocco lia in Slovacchia Cornacchia.

IIIII APPUNTAMENTI Duemila ragazzi hanno partecipato nella scorsa edizione agli incontri di orientamento di Bergamo Formazione
«PromoIsola & Bassa Bergamasca»
➔ Tre gli appuntamenti destinati alle aziende inte-
ressate a partecipare alla nuova annualità del
Il mercato del lavoro? Più vicino agli studenti bergamaschi
progetto: il 4 ottobre a Capriate San Gervasio (Sa- ■ Diversi gli interventi che nell’ambito del- toimprenditorialità come alternativa al lavo- dall’8,5% del 2008 all’11,6% del 2009. Gli
la municipale, in piazza Vittoria); il 6 ottobre a l’iniziativa «Sviluppo del capitale umano ro dipendente. Tra i temi più apprezzati, la incontri cercano di rendere consapevoli i ra-
Romano (sede Bcc Calcio e Covo, in via Rubini) nei mercati territoriali del lavoro», vengono stesura del curriculum e le caratteristiche gazzi non solo dell’attuale situazione con-
e l’8 ottobre a Calusco d’Adda (Sala Civica Van- proposti agli istituti scolastici bergamaschi: del mondo del lavoro. Nei seminari tema- giunturale, ma anche di cambiamenti, pro-
zone). Tutti gli incontri avranno inizio alle 20,30. li illustra Laura Adobati, responsabile del- tici sono stati approfonditi la scelta del met- spettive e funzionamento del mercato del la-
l’iniziativa per Bergamo Formazione. tersi in proprio, le tipologie di lavoro auto- voro, con cui si dovranno confrontare una
Sportello «Valorizzazione della PI» Quali interventi prevede il progetto? nomo e il quadro macroeconomico dell’eco- volta terminati gli studi. Il consiglio agli stu-
«Tre tipologie: incontri di orientamento nomia bergamasca nel 2009, mentre il corso denti è di mettersi in gioco il più possibile,
➔ Per gestire e valorizzare al meglio la «Proprietà mirato, che realizziamo da anni, rivolti agli formativo per docenti era finalizzato alla rea- crearsi un bagaglio di esperienze e di svilup-
Intellettuale» interna, le Pmi del territorio pos- studenti delle ultime classi delle superiori; lizzazione di progetti di alternanza scuola- pare competenze trasversali, che possono
sono rivolgersi gratuitamente allo sportello spe- seminari tematici di approfondimento per lavoro». sempre tornare utili».
cifico, che riceve su appuntamento ogni primo studenti e percorsi formativi per docenti e Considerando la crisi in corso, che utilità as- Quanti studenti e docenti coinvolti nella pas-
mercoledì del mese, dalle 14.30 alle 17.30, nel- responsabili dell’orientamento scolastico». sumono per gli studenti questi incontri? sata edizione del progetto?
la sede di Bergamo Formazione. Quali i temi affrontati nella scorsa annualità? «La crisi ha colpito duramente l’economia «Agli incontri di orientamento hanno par-
«Gli interventi di orientamento, realiz- bergamasca, anche a livello di occupazione, tecipato oltre 2.000 studenti di 22 istituti del
Come avviare un nido o micronido zati nelle scuole aderenti, erano divisi in 2 cosa che ha accentuato le difficoltà di acces- territorio (128 le ore erogate); ai seminari te-
moduli da 2 ore ciascuno: il primo sulla si- so al mercato del lavoro dei giovani: a Ber- matici hanno invece preso parte oltre 130
➔ Nell’ambito del progetto «Crisalide. Nascita, cre- tuazione del mercato del lavoro (competen- gamo il tasso di disoccupazione giovanile studenti e 35 i docenti che hanno partecipa-
scita e sviluppo delle imprese femminili», mer- ze e figure professionali più richieste dalle (15-24 anni), pur mantenendosi lontano dal to al corso di formazione sull’alternanza».
coledì 20 ottobre, dalle 14.30 alle 18.30, si terrà aziende, forme contrattuali flessibili) e sul preoccupante 25,4% nazionale, è passato L’anno scolastico è appena partito: quando ri-
il seminario «Come avviare un nido o microni- contesto economico-imprenditoriale provin- prende il progetto di Bergamo Formazione?
do», rivolto a chi ha intenzione di avviare un’at- ciale; il secondo centrato sulla ricerca attiva «Fino a dicembre raccogliamo l’interes-
tività nel settore infanzia. L’incontro si svolgerà del lavoro (come si contattano le aziende, co- Pagina a cura di se degli istituti scolastici sul progetto 2010- In aula per conoscere
nella sede di Bergamo Formazione, in via Zilioli. me si scrive un curriculum e come si affron- BERGAMO FORMAZIONE 2011, ma gli interventi inizieranno a ottobre meglio il mercato del lavoro
ta un colloquio di lavoro) e presenta l’au- e andranno avanti fino al maggio 2011».
14 MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE 2010 L’ECO DI BERGAMO

Gli indici all’estero Principali indicatori


5700 10950,0 78,00
NY Dow Jones +0,43% Londra +0,09% Dollaro/Euro -0,13%
5650 10862,5 76,75
NY Nasdaq +0,41% Madrid -0,21% 5600
Sterlina/Euro -0,07% 75,50
10775,0
Amsterdam +0,30% Parigi -0,10% 5550 10687,5
Oro fino -0,10% 74,25

Bruxelles +0,22% Zurigo -0,07% 5500 10600,0


Argento -1,00% 73,00

Francoforte -0,04% Tokyo -1,12% Petrolio -0,44%


Eurostoxx 50 -0,06% Hong Kong -1,03% 22/09/10 23/09/10 24/09/10 27/09/10 28/09/10 22/09/10 23/09/10 24/09/10 27/09/10 28/09/10 Tasso BCE 1,00 22/09/10 23/09/10 24/09/10 27/09/10 28/09/10

I Fondi
TITOLI Euro Var% Var% TITOLI Euro Var% Var% TITOLI Euro Var% Var% TITOLI Euro Var% Var% TITOLI Euro Var% Var% TITOLI Euro Var% Var% TITOLI Euro Var% Var% TITOLI Euro Var% Var% TITOLI Euro Var% Var%
gior. anno gior. anno gior. anno gior. anno gior. anno gior. anno gior. anno gior. anno gior. anno

8a+ Investimenti ANM Obiett Rend 5,8760 0,02 2,37 BNL Azioni Europa Cre 12,2890 -0,24 10,11 Fondersel Duemila 93,9940 0,00 0,96 Eurizon Team 4 G 4,0850 0,34 5,56 Fondita Euro Curr T 7,8970 0,00 0,13 Italfortune Pio Az Paes Em A 11,1070 0,36 11,13 Syner Az Italia 5,6800 0,07 -8,83
Ottoa+ Eiger 4,6330 -0,19 1,87 ANM Euroland 4,4330 -0,38 -0,47 BNL Azioni Europa Div 2,8010 -0,39 -4,79 Fondersel Euro 8,1920 0,20 3,42 Eurizon Team 5 A 3,9090 0,28 5,48 Fondita Euro Cycl R 11,3850 -0,41 8,03 Italf Global Equit 18,2300 0,00 1,50 Pio Az Val Eur Dist A 6,7400 -0,40 2,14 Syner Az USA 6,1730 -0,63 4,08
Ottoa+ Latemar 5,1630 -0,04 1,71 ANM Mix 5,7110 -0,04 -0,75 BNL Azioni Italia 16,9690 -0,15 -5,43 Fondersel Europa 13,1910 -0,37 3,46 Eurizon Team 5 G 3,9350 0,25 5,84 Fondita Euro Cycl T 11,5330 -0,41 8,56 JuliusBaer Pio Liquidita Euro A 5,0690 0,00 0,18 Syner Bilanciato 15 5,3370 0,04 1,93
Agora Inv. ANM Premium 6,6000 0,08 1,84 BNL Azioni Italia PMI 5,2290 -0,02 -2,33 Fondersel Intern 14,7810 -0,11 11,09 Passadore Monet 7,1140 -0,01 -0,29 Fondita Euro Def R 11,2280 0,14 -3,13 JB Fucino Dynamic 4,7210 -0,02 5,78 Pio Monet Euro A 13,2020 0,00 0,76 Syner Bilanciato 30 5,5090 0,00 1,79
Agora Cash 5,5810 0,00 0,81 ANM Co Comp 30 5,4350 0,11 6,59 BNL Cash 22,1700 0,00 0,07 Fondersel Italia 18,5600 -0,15 -3,85 Teodorico Monet 7,4580 0,01 -0,17 Fondita Euro Def T 11,3730 0,15 -2,66 Kairos Partners Pio Obb Eu C Eti D A 4,9060 0,18 -0,41 Syner Bilanciato 50 5,6950 -0,09 1,39
Agora Equity 4,1350 0,36 1,82 ANM Co Comp 50 5,1330 0,08 6,30 BNL Obbl Doll MLT 6,3490 0,35 11,04 Fondersel Oriente 7,3450 0,42 18,03 Unibanca Az Europa 6,0670 -0,26 3,67 Fondita Euro Fin R 5,5870 -0,66 -8,24 Kairos Fund 5,6960 -0,11 1,23 Pio Obb Eu Dist A 6,7220 0,21 3,08
Syner Monetario 5,0160 0,00 -0,14
Agora Flex 6,7470 0,07 -1,40 ANM Co Comp 70 4,5440 0,09 8,11 BNL Obbl Emerg 23,3980 0,32 13,66 Fondersel PMI 15,3200 0,05 1,69 Unibanca Monetario 5,7260 0,00 -0,23 Fondita Euro Fin T 5,6400 -0,65 -7,80 Kairos Incom Fund 6,6970 0,00 0,16 Pio Obb Paes Em A 10,2440 0,23 11,11
Syner Obbl Corporate 5,4830 0,15 3,08
Agora Selection 4,8620 0,08 1,57 ANM Co Comp 90 4,1100 0,05 7,37 BNL Obbl Euro BT 7,5630 0,04 1,82 Fondersel Reddito 14,0850 0,01 -0,47 Unibanca Obbl Euro 5,8690 0,10 1,36 Fondita Euro LT R 7,6670 0,56 7,82 Kairos Small Cap Fund 9,2990 0,01 -1,08 Pio Obb Piu Dist A 8,3470 -0,05 1,85
Syner Obbl Euro BT 5,0720 0,02 0,61
Agora Valore Prot 6,3250 0,03 0,22 ANM Piu Comp Obbl 5,5030 -0,02 2,17 BNL Obbl Euro MLT 7,0370 0,20 5,49 Talento Comp Amer 81,7270 0,97 2,48 Euromobiliare A.M. Fondita Euro LT T 7,7390 0,57 8,10 Leonardo Pio Targer Contr A 5,4250 0,06 2,46
Syner Obbl Euro MT 5,2690 0,17 3,48
Aletti Gestielle ANM Piu Comp Bil 15 5,3350 -0,04 2,54 BNL per Telethon 5,9800 0,03 4,27 Talento Comp Asia 110,5780 0,29 11,92 Euromob Azioni Ita 19,1370 -0,03 -5,79 Fondita Euro Med R 11,1680 0,27 4,13 Leonardo 80/20 6,0240 -0,07 -0,46 Pio Targer Equil A 5,4280 0,07 3,35
Gestielle America A 7,3770 -0,36 3,74 ANM Piu Comp Bil 30 5,1010 -0,06 2,55 BNL Protezione 22,4910 -0,16 -1,67 Talento Comp Europa 121,3240 1,06 5,60 Euromob Bianciato 27,4220 -0,17 3,14 Fondita Euro Medium T 11,2520 0,28 4,40 Leonardo Ital Opport 8,6620 0,02 -3,81 Pio Target Svil A 22,6960 0,03 2,14 Syner Small Capit Ita 5,5350 0,24 -4,07
Gestielle America B 7,6070 -0,35 4,77 ANM Piu Comp Azion 4,6750 -0,04 4,33 BNL Target Return Con 5,0740 -0,02 1,95 Etica Euromob Conservativo 11,1050 0,00 0,15 Fondita Euro Short R 7,9720 0,06 1,96 Leonardo Monet 6,0780 0,03 0,58 Profilo Syner Tesoreria 5,0490 0,00 0,10
Gestielle Bond Doll A 9,5100 0,49 14,19 ANM A America 4,0200 -0,30 2,92 BNL Target Return Din 12,4670 -0,07 0,26 Etica Val R Az 4,9930 -0,06 9,91 Euromob Dinamico 33,2280 -0,26 1,74 Fondita Euro Short T 8,0210 0,07 2,19 Leonardo Obbl 7,6120 0,05 1,51 Profilo Best Funds 5,9270 0,14 2,10 Syner Total Return 5,2470 0,06 0,61
Gestielle Bond Doll B 9,6660 0,50 14,80 ANM A Asia 6,1410 0,87 7,04 BNL Target Return Liq 10,0090 0,02 0,85 Etica Val R Bil 6,9540 -0,03 8,44 Euromob Em Mtks Bond 7,3650 0,19 12,55 Fondita Euro TMT R 5,6160 -0,34 3,50 MC Gestioni Profilo Elite Fless 5,6400 0,02 5,07 Total Return
Gestielle Cash Euro A 7,0520 -0,01 0,14 ANM A Europa 4,0500 -0,17 5,41 Bnpp 100%+ Gr Asia 5,4370 0,26 -1,09 Etica Val R Mon 5,8710 0,00 0,58 Euromob Europe Eq F 13,5760 -0,38 -0,83 Fondita Euro TMT T 5,6730 -0,32 4,03 Mc G Fdf America A 5,3210 0,30 0,11 Rmj Pepite 3,5380 -0,11 -1,94
Gestielle Cash Euro B 7,0920 0,00 0,25 ANM A Emerg Mark 10,4400 0,96 17,25 Bnpp 100%+ Gr Eur 5,0910 -0,02 0,97 Etica Val R Obbl Mis 6,2260 0,03 4,55 Euromob Flex Dividend 13,5590 0,14 2,64 Fondita Flex Dynam R 6,2100 -0,16 -2,37 Mc G Fdf America B 4,1750 0,31 -0,36 Abis Flessibile 5,7770 0,00 3,07 Pepite Bric 4,1170 0,15 5,81
Gestielle Cina A 10,4430 0,82 8,77 ANM A Fondo Trad 12,7170 0,20 5,68 Bnpp Equipe Attacco 4,5430 -0,15 1,84 Eurizon Capital Euromob Internat B 8,8520 0,03 6,66 Fondita Flex Dynam T 6,2340 -0,14 -2,00 Mc G Fdf Asia A 6,8470 0,44 4,68 Sai A.M. Pepite Fondi 2,7760 0,51 -2,49
Gestielle Cina B 10,7880 0,84 9,95 ANM A Convertib 6,2860 -0,05 2,54 Bnpp Equipe Centroc 4,8240 -0,10 0,98 Casse Centro Prot Din 5,6990 -0,09 0,48 Euromob Megatrend 11,6850 0,53 5,81 Fondita Flex Growth R 8,7940 0,13 -1,22 Mc G Fdf Asia B 3,8500 0,44 4,28 Sai America 11,0740 -0,99 5,02 Total Return 2,1620 0,14 -9,46
Gestielle Corp Bond A 7,3200 0,08 6,06 ANM A Fondimpiego 20,1760 0,05 3,62 Bnpp Equipe Difesa 5,4330 0,00 0,50 Eurizon Az Alt Div Eur 25,2280 -0,37 -5,26 Euromob Moderato 6,6360 0,08 3,16 Fondita Flex Growth T 8,8810 0,12 -0,96 Mc G Fdf Bilanciato A 6,1930 -0,19 2,62 Sai Bilanciato 3,6330 -0,47 5,67 Total Return Obbl 4,1930 0,22 -3,98
Gestielle EastEurope A 14,7590 -0,22 9,33 ANM A Ob Euro 7,1690 0,04 1,64 Paritalia Orchestra 72,5920 -0,05 -0,53 Eurizon Az Asia Nuo Ec 10,9920 0,88 14,76 Euromob Prudente 8,4920 0,00 0,54 Fondita Flex Income R 8,4720 0,04 -0,45 Mc G Fdf Bilanciato B 4,5880 -0,20 2,25 Sai Eurobbligaz 12,8780 0,04 1,41
UBI Pramerica
Gestielle Em Mkts A 14,8100 0,37 8,68 ANM A Liquidita 6,6330 0,02 0,55 Capital Italia Eurizon Az Ener M P 8,8650 0,05 -0,31 Euromob Real Assets 4,2670 0,00 3,57 Fondita Flex Income T 8,5200 0,04 -0,19 Mc G Fdf Europa A 6,4500 -0,20 1,48 Sai Europa 10,2970 -0,41 1,54
Ubi Pra Active Beta 4,7280 0,00 -0,84
Gestielle Em Mkts B 15,3220 0,39 9,87 ANM A Fondattivo 13,7690 0,15 3,28 Capital Italia 72,3100 -0,15 5,47 Eurizon Az Eur Mult 5,6770 0,57 4,97 Euromob Reddito 15,6920 0,14 3,01 Fondita Flex Mult R 9,4630 0,17 -0,43 Mc G Fdf Europa B 3,6470 -0,19 1,11 Sai FDF Pacifico 3,3970 0,35 4,81
Ubi Pra Active Durat 5,6950 0,19 0,99
Gestielle Em Mkts B A 10,6790 0,31 9,05 ANM Fondo Liquid 7,6060 0,01 0,30 Carige Eurizon Az Finanza 17,2710 -0,36 2,32 Euromob Tot Ret Flex 2 6,6620 -0,02 2,01 Fondita Flex Mult T 9,5390 0,17 -0,26 Mc G Fdf Flx High V A 3,7840 -0,24 5,11 Sai FDF Paes Em 6,2360 0,24 17,00
Eurizon Az Int Etico 5,6660 -0,07 2,24 Euromob Tot Ret Flex 3 4,6110 0,04 1,01 Fondita Flex Opport R 7,7650 -0,01 -1,12 Ubi Pra Alpha Equity 5,1000 0,02 1,25
Gestielle Em Mkts B B 10,9020 0,32 9,78 Antonveneta Abn Amro Carige Az Amer A 2,3820 -0,63 3,39 Mc G Fdf Flx High V A 4,4630 -0,22 5,51 Sai Globale 8,2220 -0,57 4,16
Gestielle Etico Obbl A 6,3670 0,09 0,65 Abn Amro Exp A-RT 50 16,4450 0,00 0,50 Carige Az Amer B 2,4410 -0,61 4,32 Eurizon Az Ita 130/30 16,2400 0,01 -6,01 Fideuram Investimenti Fondita Flex Opport T 7,8210 0,01 -0,79 Mc G Fdf Flx Low V A 5,2910 0,08 1,65 Sai Italia 16,5400 -0,06 -7,76 Ubi Pra Az Etico 4,9270 -0,36 -2,13
Gestielle Etico Obbl B 6,4300 0,09 1,01 Abn Amro Exp A-RT100 5,1200 0,06 -0,39 Carige Az Europa A 5,4270 -0,24 0,80 Eurizon Az Mondo Mult 3,3320 0,45 7,35 Fideur Moneta 14,6110 -0,02 -0,05 Fondita Global R 109,1490 0,00 3,48 Mc G Fdf Flx Low V B 5,2820 0,09 1,66 Sai Linea Aggr 3,5190 0,26 2,53 Ubi Pra Az Euro 5,5180 -0,27 -0,84
Gestielle Europa A 6,9280 -0,32 1,29 Abn Amro Exp A-RT200 4,8840 0,06 -0,57 Carige Az Europa B 5,6980 -0,23 1,86 Eurizon Az Pmi Amer 19,9150 -0,28 11,62 FMS Absol Return 9,1750 0,20 -0,61 Fondita Global T 110,3350 0,00 3,91 Mc G Fdf Flx Med V A 5,7510 0,00 3,53 Sai Linea Dinam 4,4380 0,16 3,91 Ubi Pra Az Globali 4,3100 -0,09 5,77
Gestielle Europa B 7,1290 -0,31 2,28 Abn Amro Mast Monet 10,1810 0,02 0,47 Carige Az Intern A 6,5070 -0,21 15,45 Eurizon Az Pmi Europ 8,3990 0,26 13,39 FMS Equit Asia 8,6890 0,68 7,88 Fondita Inflat Link R 14,1430 0,34 4,70 Mc G Fdf Flx Med V B 3,8010 0,00 3,12 Sai Linea Prud 4,9980 0,08 5,40 Ubi Pra Az Italia 4,7740 0,15 -5,78
Gestielle Ga Plus 2 5,3740 0,00 1,66 Abn Amro Mast Obb E LT 5,9310 0,39 2,52 Carige Az Intern B 6,7700 -0,13 17,45 Eurizon Az Pmi Italia 4,5640 0,22 -2,69 FMS Equit Europa 8,9830 0,59 4,53 Fondita Inflat Link T 14,2430 0,35 4,97 Mc G Fdf Glob Bond A 5,4250 -0,04 3,71 Sai Liquidita 11,4960 0,01 -0,19 Ubi Pra Az Merc Em 10,7630 0,69 14,22
Gestielle Glob Asset 2 12,2900 0,02 1,69 Abn Amro Mast Obb Int 9,3420 0,31 9,75 Carige Az Italia A 5,1090 -0,06 -5,84 Eurizon Az Sal Amb 14,8030 -0,59 2,98 FMS Equit Gl Em Mkt 12,8590 0,52 13,36 Fondita US TMT R 2,4910 0,00 2,76 Mc G Fdf Glob Bond B 5,3640 -0,06 3,49 Sai Obbl Corp 6,7140 0,10 4,04 Ubi Pra Az Pacifico 6,3730 1,17 11,16
Gestielle Harm Dinam 5,3590 -0,02 1,38 Arca Carige Az Italia B 5,2090 -0,04 -4,96 Eurizon Az Tecn Av 3,8810 0,05 2,84 FMS Equit USA 7,8990 0,53 6,82 Fondita US TMT T 2,5190 0,04 3,15 Mc G Fdf High Yield A 7,3850 0,05 7,06 Sai Obbl Intern 8,1710 0,00 6,34 Ubi Pra Az USA 3,9010 -0,36 3,83
Gestielle Harm Moder 5,3320 -0,07 1,62 Arca 27 Az Estere 10,9730 -0,11 5,55 Carige Bil Euro A 5,9730 0,05 1,32 Eurizon Bil Euro Mult 36,1400 0,31 4,44 FMS Equity Glob Res 10,7590 0,70 2,99 Generali Mc G Fdf High Yield B 5,3300 0,06 6,73 Sai Performance 17,5450 0,04 4,02 Ubi Pra Bil Euro R C 5,8670 -0,12 -0,17
Gestielle Harm Vivace 5,4000 0,04 1,18 Arca 5stel A 5,5290 -0,02 4,44 Carige Bil Euro B 6,1130 0,07 2,17 Eurizon Diver Etico 7,9690 0,01 1,16 FMS Equity New World 17,1630 0,52 14,06 Generali Cash 6,7130 0,13 0,15 Mc G Fdf Megatr W A 7,1720 0,62 1,92 Sai Assicurativi Ubi Pra Euro BT 6,7640 0,03 1,02
Gestielle India A 6,8600 0,60 18,75 Arca 5stel C 4,6350 -0,06 3,78 Carige Corp Euro A 6,7230 0,18 6,95 Eurizon Foc Az Amer 8,3940 -0,44 4,94 Imi-Italy 21,4740 -0,07 -4,67 Generali Europa Value 22,2790 -0,07 -3,19 Mc G Fdf Megatr W B 4,1710 0,55 1,43 Fonsailink Azion A 3,6360 0,30 6,53
Ubi Pra Euro Cash 7,2860 0,01 -0,04
Gestielle Interaz A 16,4920 -0,07 4,61 Arca 5stel E 3,3930 -0,15 2,63 Carige Corp Euro B 6,8220 0,18 7,72 Eurizon Foc Az Euro 13,2680 -0,41 -3,96 Imi2000 16,8280 -0,02 -0,36 Generali Monet Euro 16,3960 0,02 0,93 Mc G Fdf Paes Em A 9,3380 0,57 9,68 Fonsailink Azion B 3,6680 0,33 6,81
Ubi Pra Euro Corpor 7,9910 0,14 4,86
Gestielle Interaz B 16,9820 -0,05 5,65 Arca Az America 15,9130 -0,41 7,09 Carige Flessib 5,2470 0,08 1,78 Eurizon Foc Az Europa 8,2270 -0,27 2,35 Imindustria 12,3730 -0,22 2,02 Gestire Mc G Fdf Paes Em B 4,3650 0,58 9,32 Fonsailink Bilan A 4,9510 0,16 5,01
Eurizon Foc Az Intern 7,1920 0,03 4,17 Imirend 9,4230 0,08 -0,22 Adb Globale Quant 3,9950 -0,13 -2,80 Ubi Pra Euro M/L T 7,0910 0,24 4,19
Gestielle Italia A 12,2750 -0,02 -7,64 Arca Az Europa 9,3770 -0,36 2,11 Carige Flessib B 5,2770 0,08 2,49 Mediolanum Fonsailink Bilan B 4,9730 0,16 5,14
Eurizon Foc Az Italia 11,6100 0,02 -5,50 Fondaco Alarico Re 4,5760 -0,15 5,46 Ubi Pra Obbl Doll 5,2150 0,38 12,83
Gestielle Italia B 12,6540 -0,02 -6,75 Arca Az Far East 5,5950 1,21 7,60 Carige Flessib Piu 4,5200 0,00 -0,04 Mediol Borse Inter 14,1400 -0,13 3,70 Fonsailink Monetario 6,1900 0,00 -0,03
Eurizon Foc Az Pacif 3,9410 1,26 7,59 Fondaco Absol Return 100,6590 0,00 7,80 Alboino Re 5,5700 0,32 -9,70 Ubi Pra Obbl Glob 5,9690 0,30 9,52
Gestielle LT Euro A 8,2210 0,06 1,66 Arca Az Italia 19,1000 -0,05 -4,96 Carige Flessib Piu B 4,5930 0,02 0,81 Mediol Intermoney 6,3130 -0,03 2,55 Fonsailink Obbligaz 6,2200 0,06 3,58
Gestielle LT Euro B 8,3200 0,07 1,99 Arca Az Paes Em 9,8890 0,66 12,86 Carige Liq Euro A 6,3400 0,02 0,62 Eurizon Foc Az Paes Em 9,2370 0,73 11,50 Fondaco Eu Eq Beta 88,1390 -0,36 1,99 Federico Re 5,2210 0,04 0,97 Mediol Ri Cre 16,0610 -0,03 -5,12 Sai Alfa 2000 4,7000 0,00 3,98 Ubi Pra Obbl Glob A R 8,9710 0,19 8,66
Gestielle MT Cedola 6,3620 -0,02 -3,36 Arca BB 31,1020 -0,08 1,45 Carige Liq Euro B 6,4080 0,02 0,87 Mediol Ri Mo 5,4380 -0,04 -1,07 Sai Beta 2000 4,6700 0,00 6,38 Ubi Pra Obbl Glob Cor 7,0400 0,33 7,28
Gestielle MT Euro A 15,0300 0,03 0,62 Arca Bond 12,9170 0,21 8,04 Carige Monet Euro A 11,7290 0,06 1,84 Mediol V.De Gama 10,0400 0,04 -0,65 Sai Omega 2000 7,2100 0,00 1,55 Ubi Pra Port Aggr 5,1740 -0,02 1,85
Gestielle MT Euro B 15,1940 0,03 0,90 Arca Bond Corp 7,2320 0,17 5,01 Carige Monet Euro B 11,5310 0,07 2,32 Monte Paschi A.M. Sai Quota 20,2900 0,00 0,00 Ubi Pra Port Dina 5,5490 0,05 3,84
Gestielle Obbl Int A 6,5800 0,17 7,31 Arca Bond Dollari 9,1610 0,34 10,76 Carige Mosaico 10 5,6180 0,12 3,61 Ducato Fix Emerg A 13,6180 0,16 8,61 Sella Gestioni Ubi Pra Port Mode 5,9520 0,08 4,13
Gestielle Obbl Int B 6,6990 0,16 7,93 Arca Bond Paes Em 14,0530 0,31 9,24 Carige Mosaico 30 5,2680 0,06 1,92 Ducato Fix Emerg Y 13,9490 0,16 9,33 Gestnord Asset Alloc 4,7300 -0,04 -0,69 Ubi Pra Port Prud 6,1590 0,08 3,13
Gestielle Pacifico A 12,1610 1,16 5,63 Arca BT 8,7300 0,00 -0,33 Carige Obbl Euro A 11,0330 0,15 4,38 Ducato Fix H Yield A 8,2060 0,15 10,68 Gestnord Az America 10,6160 -0,34 3,55 Ubi Pra Privilege 1 5,6480 0,09 3,18
Gestielle Pacifico B 12,5300 1,18 6,66 Arca BT Tesoreria 5,7590 0,00 -0,19 Carige Obbl Euro B 11,2090 0,16 5,11 Ducato Fix H Yield Y 8,3900 0,16 11,41 Gestnord Az Europa 8,4520 -0,21 1,98 Ubi Pra Privilege 2 5,6330 0,20 3,45
Gestielle Tot Ret Gl 14,0180 -0,03 -0,60 Arca Cap Gar 06,2013 4,9960 0,00 -1,71 Carige Obbl Euro LT A 5,8400 0,40 7,51 Ducato Fix Imprese A 6,6590 0,23 4,54 Gestnord Az Italia 9,9620 -0,04 -6,15
Ubi Pra Privilege 3 5,5010 0,29 3,71
Laurin Money 6,9170 0,00 0,06 Arca Cap Gar 12,2013 5,1960 0,02 1,09 Carige Obbl Euro LT B 5,9770 0,39 8,48 Ducato Fix Imprese Y 6,7570 0,22 4,97 Gestnord Az Pacifico 7,1080 1,11 10,75
Ubi Pra Privilege 4 5,2150 0,38 2,15
Volterra Dinamico 5,3560 -0,02 1,98 Arca Cedola Corp Bond 5,3280 0,08 0,49 Carige Obbl Inter A 6,1320 0,08 11,86 Ducato Fix Monetar A 8,5200 0,00 0,11 Gestnord Az Paes Em 9,6050 0,65 10,34
Ubi Pra Privilege 5 4,9390 0,55 1,90
Volterra TR Glob 5,3750 -0,04 -2,31 Arca Cedola Gov E B 5,0880 0,02 -1,01 Carige Obbl Inter B 6,2670 0,08 12,39 Ducato Fix Monetar I 8,6230 0,00 0,26 Gestnord Az Trend Set 2,5340 -0,28 3,09
Ubi Pra Small Cap 5,7960 -0,31 5,96
Allianz GI Italia Arca Corp BT 5,5550 0,02 0,83 Consultinvest A.M. Ducato Fix Monetar Y 8,6130 0,00 0,37 Gestnord Bilan Euro 14,7150 -0,18 -1,35
Ubi Pra T R Bo Ced A 5,1370 0,06 -1,15
Allianz Az America L 13,1250 -0,45 5,28 Arca MM 14,7580 0,00 0,19 Cons Alto Div. 3,2870 0,18 1,70 Ducato Geo America A 4,1640 -0,31 5,42 Nordfondo Etico Obbl 6,6630 0,02 0,91
Allianz Az America T 13,0020 -0,45 5,07 Arca Obbl Europa 8,5120 0,22 3,56 Cons Azione 8,6170 -0,23 2,67 Ducato Geo America Y 4,3120 -0,32 6,44 Nordfondo Liquidita 6,1910 0,02 -0,23 Ubi Pra T R Bo Ced B 5,1570 0,04 -1,06
Allianz Az Europa L 16,6930 -0,41 7,81 Arca Rend Ass T3 5,2070 0,06 1,46 Cons Bilanciato 5,2000 0,02 3,57 Ducato Geo Asia A 6,4360 0,88 9,25 Nordfondo Obbl Conv 5,4430 0,07 2,27 Ubi Pra T R Dinam 4,9910 0,00 -0,44
Allianz Az Europa T 16,4850 -0,41 7,82 Arca Rend Ass T5 5,0450 0,00 4,04 Cons Global 4,1180 0,12 5,02 Ducato Geo Asia Y 6,6900 0,87 10,31 Nordfondo Obbl Doll 14,5310 0,30 11,22 Ubi Pra T R Prud 10,6190 0,08 1,47
Allianz Az Glob L 2,9570 -0,17 3,32 Arca RR 9,0950 0,17 2,28 Cons High Yield 5,7310 0,10 7,60 Ducato Geo E PMI AP A 13,9660 0,04 4,97 Nordfondo Obbl Eur BT 8,9690 0,01 -0,08 Vegagest
Allianz Az Glob T 2,9040 -0,17 3,13 Arca TE 16,3740 0,13 3,51 Cons Mercati Em 5,1650 0,16 5,21 Ducato Geo E PMI AP Y 13,9890 0,04 4,93 Nordfondo Obbl Eur Co 7,7940 0,18 4,32 Civ Forum Iulii Az A 4,7920 -0,31 4,15
Allianz Az It AllStars 4,1400 0,19 -0,86 Aureo Gestioni Cons Monetario 5,4690 -0,02 0,96 Ducato Geo Euro AP A 2,2340 0,00 1,78 Nordfondo Obbl Eur MT 17,4270 0,02 1,13 Civ Forum Iulii Az B 4,8560 -0,31 5,13
Allianz Az Italia L 19,8150 -0,04 -6,09 Aureo Az Euro 9,6950 -0,23 -2,11 Cons Multi Flex 4,8940 0,04 1,77 Ducato Geo Euro AP Y 2,2580 -0,04 2,40 Nordfondo Obbl Paes Em 9,0290 0,23 10,94 Civ Forum Iulii Prud A 5,4800 -0,02 0,27
Allianz Az Italia T 19,4770 -0,04 -6,23 Aureo Az Global 8,8200 -0,14 -0,17 Cons Reddito 7,2820 0,05 0,86 Ducato Geo Euro BC A 6,1720 -0,31 -2,36 OpenFund Rit Ass 2 4,5100 0,00 -0,20 Civ Forum Iulii Prud B 5,5440 -0,02 0,65
Allianz Az Pacifico L 5,3140 1,08 8,23 Aureo Az Italia 16,9920 0,03 -3,19 Credit Agricole A.M. Ducato Geo Euro BC Y 6,3930 -0,31 -1,42 OpenFund Rit Ass 4 3,7330 0,00 -1,06
Civ Forum Iulii Rend A 5,4540 0,00 0,11
Allianz Az Pacifico T 5,2120 1,11 8,04 Aureo Cash Dynamic 5,1980 -0,02 -0,44 Caam Az Qeuro 12,4780 -0,37 -0,76 Ducato Geo Euro PMI A 20,4940 0,36 12,62 Sofia SRG
Civ Forum Iulii Rend B 5,6030 0,04 0,90
Allianz Az Paes Em L 9,7360 0,84 12,55 Aureo Defensive 5,7000 -0,18 2,15 Caam Breve Termine 7,4900 0,11 0,63 Ducato Geo Euro PMI Y 21,2230 0,36 13,73 Sofia Flex 0,7150 0,00 3,92
Civ Forum Iulii Stra A 5,8340 0,14 7,01
Allianz Az Paes Em T 9,6010 0,84 12,36 Aureo FF 1cl Cresc 3,7940 0,66 2,79 Caam Corp Giu 2012 5,0550 0,00 -2,36 Ducato Geo Europa A 10,9150 -0,21 3,70 Soprarno
Civ Forum Iulii Stra B 5,9990 0,15 8,21
Allianz F 15 L 5,4700 0,15 2,92 Aureo FF 1cl Dinam 4,3600 4,81 11,68 Caam Corporate 3anni 102,0310 0,00 -2,13 Ducato Geo Europa Y 11,3150 -0,20 4,72 Soprarno 0 RA6 A 5,1890 0,31 3,68
Intra Assoluto 5,8750 -0,14 2,67
Allianz F 15 T 5,3880 0,15 2,73 Aureo FF 1cl Fless 5,4270 0,13 1,27 Caam Dynamic Alloc 5,2460 0,15 0,67 Ducato Geo Glob A 24,0340 -0,11 6,92 Soprarno 1 RA5 A 5,2090 0,19 3,01
Allianz F 30 L 5,2840 0,09 3,83 Aureo FF 1cl Valore 5,2600 2,53 7,46 Caam Equipe 1 5,2710 0,02 1,02 Ducato Geo Glob Y 24,9080 -0,11 7,96 Soprarno 1 RA5 B 5,2380 0,19 3,40 Intra Az Area Euro 5,5380 -0,16 -3,90
Allianz F 30 T 5,2040 0,10 3,64 Aureo Finanz Etica 6,1040 0,00 -7,09 Caam Equipe 2 5,2140 0,02 1,26 Ducato Geo Ita AP A 4,6830 0,00 -0,53 Soprarno Contrarian A 3,7360 0,08 2,36 Intra Az Internaz 5,2160 0,02 6,25
Allianz F 70 L 27,6850 -0,07 3,43 Aureo Flex Opport 4,8300 -0,02 -0,29 Caam Equipe 3 5,1870 0,23 2,27 Ducato Geo Ita AP Y 4,7440 0,00 -0,02 Soprarno Contrarian B 3,7510 0,08 2,71 Intra Flessibile 6,2460 -0,10 3,12
Allianz F 70 T 27,1090 -0,07 3,28 Aureo Liquidita 5,7150 -0,02 0,02 Caam Equipe 4 4,8270 0,27 2,92 Ducato Geo Italia A 13,2620 -0,05 -4,58 Soprarno Dj Eu Stx 50 3,8380 -0,49 -3,25 Intra Obbl Euro 6,1470 0,26 5,01
Allianz F100 L 4,0780 -0,12 2,69 Aureo Obbl Glob 8,1980 0,18 3,28 Caam Eureka China D W 5,6790 0,00 4,45 Ducato Geo Italia Y 13,6980 -0,04 -3,64 Soprarno Glob Macro A 4,9450 0,32 4,74 Intra Obbl Euro BT 5,6530 -0,02 0,27
Eurizon Foc Ga 03,2013 5,1720 0,06 0,74 Fondaco Euro Cash 116,4270 -0,01 0,38 Ritorni Reali 5,9480 -0,05 1,29
Allianz F100 T 4,0010 -0,12 2,48 Aureo Plus 5,9110 0,00 -0,92 Caam Eureka Doub Call 5,4530 0,00 -3,54 Ducato Geo Paes Em A 5,9830 0,30 11,52 Soprarno Glob Macro B 5,0050 0,32 5,01 Vega Az America A 3,7170 -0,67 5,18
Eurizon Foc Ga 06,2012 5,1350 0,02 0,51 Fondaco Eurogov Beta 122,8300 0,00 4,00 Groupama Italia
Allianz Liquid A 5,5860 0,00 -0,13 Aureo Rend Ass 5,5920 0,05 -0,27 Caam Eureka Doub Win 5,6180 0,00 0,99 Ducato Geo Paes Em Y 6,2110 0,29 12,60 Soprarno Infl 1,5% A 5,4900 0,18 1,76 Vega Az America B 3,7970 -0,68 6,24
Eurizon Foc Ga 09,2012 5,1180 0,04 0,71 Fondi Alleanza Groupama Ita Eq Sel 5,9610 0,00 1,74
Allianz Liquid AT 5,0540 -0,02 -0,34 Azimut Caam Eureka Dragon 6,3010 0,00 7,64 Ducato Mix 10-50 A 5,0010 0,10 3,99 Soprarno Infl 1,5% B 5,5220 0,18 1,88 Vega Az Asia A 4,9710 0,28 8,99
Eurizon Foc Ga 12,2012 5,1320 0,04 0,77 Alleanza Alto Am Az 4,3810 -0,27 6,26 Ina Vita
Allianz Liquid B 5,7160 0,00 0,14 Azimut Bilanciato 23,2920 -0,05 -1,53 Caam Europe Equity 4,2790 0,47 5,45 Ducato Mix 10-50 Y 5,0920 0,12 4,39 Soprarno Nikkei 255 2,8790 1,23 -8,63
Eurizon Foc Ga 1Sem,06 5,3000 -0,02 1,13 Alleanza Alto Az 13,9160 -0,29 -6,28 Ina Blunit Forza 5 10,8090 0,00 0,35 Vega Az Asia B 5,0700 0,28 10,07
Allianz Monetario 15,8870 0,03 0,77 Azimut Garanzia 12,2920 0,00 -0,21 Caam F Gar 2012 5,0750 0,00 1,06 Ducato Mix 30-70 A 4,3460 0,12 5,10 Soprarno Pront Term 5,1200 0,06 -0,79
Eurizon Foc Ga 1Tri,07 5,1670 0,00 0,37 Alleanza Alto Bilan 16,3820 0,04 5,79 Ina Blunit Forza 6 9,9620 0,00 0,63 Vega Az Europa A 4,5970 -0,28 1,06
Allianz Multi20 5,9910 0,23 5,77 Azimut Reddito Euro 15,6930 0,16 0,18 Caam F Gar 2013 4,9600 0,00 1,62 Ducato Mix 30-70 Y 4,4340 0,14 5,62 Soprarno Rel Value A 5,3710 0,17 2,97
Eurizon Foc Ga 2Sem,06 5,2460 0,00 0,19 Alleanza Alto Int Az 4,1520 -0,02 4,95 Ina Blunit Forza 7 8,6030 0,00 1,19 Vega Az Europa B 4,6800 -0,26 2,09
Allianz Multi50 4,9060 0,51 5,14 Azimut Reddito Usa 6,0220 0,47 8,88 Caam F Gar Due 2013 4,9510 0,00 -1,55 Ducato Mix 50-100 A 3,8970 0,18 5,98 Soprarno Rel Value B 5,4340 0,17 3,29
Eurizon Foc Ga 2Tri,07 5,1290 0,02 0,53 Alleanza Alto Int Obbl 6,5880 0,41 11,76 Ina Crescita Previd 7,9790 0,00 1,93 Vega Az Italia A 6,0400 0,02 -5,45
Allianz Multi90 3,6330 0,69 4,07 Azimut Scudo 7,6950 0,21 2,82 Caam F Gar E R 2013 4,9170 0,00 -2,46 Ducato Mix 50-100 Y 3,9780 0,18 6,65 Soprarno S&P 500 3,9500 -0,55 1,57
Eurizon Foc Ga 3Tri,07 4,9660 0,02 -1,17 Alleanza Alto Monet 7,0550 0,00 -0,03 Ina Nuovo Fondo 8,0360 0,46 4,08 Vega Az Italia B 6,0400 0,02 -6,25
Allianz Multiame 5,0520 0,84 5,56 Azimut Solidity 7,9010 0,06 0,91 Caam F Gar E R 2014 5,2320 0,00 4,45 Ducato Mul Eq 10-50 A 4,7050 0,19 3,70 Symphonia
Eurizon Foc Ga 4Tri,07 5,2180 0,02 1,05 Alleanza Alto Obbl 8,8430 0,10 0,65 Ina Valore Attivo 4,1510 -0,02 1,94 Vega Flessibile 7,4360 0,08 1,13
Allianz Multieur 7,0980 0,60 1,91 Azimut Strateg Trend 5,0950 -0,08 2,43 Caam F Gar EE O2 2013 4,5180 0,00 4,13 Ducato Mul Eq 10-50 Y 4,7620 0,21 4,02 Bim Az Europa 9,6980 -0,32 -0,30
Eurizon Foc Obbl Ced 6,1260 0,03 -0,11 Alleanza Alto Pacif Az 5,8210 1,43 11,39 Ina Valute Estere 1,1430 -0,87 5,15 Vega Mobiliare RE A 4,3410 0,21 7,32
Allianz Multipac 6,9120 0,32 8,68 Azimut Trend 19,1610 -0,30 2,73 Caam F Gar H D 2014 4,9220 0,00 -0,34 Ducato Mul Glob Bond A 5,1660 0,14 2,58 Bim Az Globale 3,9240 -0,46 2,37
Eurizon Foc Obbl E BT 15,1620 -0,02 -0,90 Alleanza Obbligaz 5,4720 0,09 -1,33 Interfund Umbrella Fund Vega Mobiliare RE B 4,3560 0,21 7,69
Allianz Red Euro L 33,5640 0,29 5,24 Azimut Trend America 8,9130 -0,32 7,37 Caam F Gar M E 5,7160 0,00 2,92 Ducato Mul Glob Bond Y 5,2080 0,15 2,88 Bim Az Italia 6,7330 0,10 -6,93
Allianz Red Euro T 32,8570 0,29 5,04 Azimut Trend Europa 11,9840 -0,17 -0,39 Caam For E E Op 2013 4,4910 0,00 -10,45 Eurizon Foc Obbl E C 5,7360 0,16 4,12 Fonditalia Umbrella Fund Ifu Bond Euro HY 7,9550 0,05 7,89 Nextam Partners Bim Az Small Cap Ita 6,9270 0,25 -2,11 Vega Monetario A 5,8690 0,00 0,15
Allianz Red Glob L 16,5910 0,35 11,83 Azimut Trend Italia 14,7440 -0,15 -7,00 Caam For P D O 4,9850 0,00 -2,45 Eurizon Foc Obbl E HY 7,4910 0,05 8,88 Fondita Blue Chips R 8,4030 -0,44 3,57 Ifu Bond Glob Em Mkts 11,3530 0,30 10,94 Nextam Az Europa 4,8110 0,00 0,44 Bim Az USA 5,8920 -0,69 6,70 Vega Monetario B 5,9170 0,02 0,44
Allianz Red Glob T 16,2570 0,35 11,62 Azimut Trend Pacific 6,3880 0,85 7,67 Caam Glob Em Equity 5,2030 0,23 14,10 Eurizon Foc Obbl Emer 11,7130 0,19 8,18 Fondita Blue Chips T 8,4960 -0,43 4,00 Ifu Bond Japan 6,1570 0,00 16,50 Nextam Bilanciat 6,1360 -0,05 3,35 Bim Bilanciato 22,1930 -0,15 1,25 Vega Obbl Euro A 6,6590 0,17 3,67
Allianz GI Lux Azimut Trend Tassi 8,9330 0,13 -0,27 Caam Glob Equity 4,3350 0,95 9,03 Eurizon Foc Obbl Euro 14,1600 0,15 1,27 Fondita Bond E HY R 14,5120 0,04 8,33 Ifu Bond USA 7,5290 0,41 11,97 Nextam Flessib 4,7590 -0,06 1,28 Bim Corporate Mix 5,5900 0,14 3,16 Vega Obbl Euro B 6,7510 0,18 4,17
Ras Lux B Europe 59,5450 0,33 6,46 Form 1 Balanced 6,3670 -0,08 -3,16 Caam Liquidita 8,9580 0,01 0,00 Eurizon Foc Prof Din 5,3310 0,23 5,36 Fondita Bond E HY T 14,5900 0,04 8,54 Ifu Eq Europe 6,0820 -0,30 7,40 Nextam Liquid 5,7860 0,00 -0,74 Bim Flessibile 3,7840 0,03 -3,25 Vega Obbl Euro BT A 5,8390 0,00 0,17
Ras Lux Eq Europe 39,9970 -0,38 2,28 Form 1 Conserv 6,4160 -0,03 -2,21 Caam Obbl Euro 5,6060 0,23 2,13 Eurizon Foc Prof Mod 5,3740 0,11 3,03 Fondita Bond E Mkts R 10,9980 0,29 10,77 Ifu Eq Glob Em Mkts 9,3300 0,94 7,35 Nextam Obb Misto 6,0390 -0,03 1,67 Bim Obbl BT 6,5550 0,03 0,74 Vega Obbl Euro BT B 5,8920 0,00 0,51
Ras Lux Sh T Dollar 144,6220 0,00 -0,18 Form 1 High Risk 6,7840 -0,09 -3,24 Caam Pacific Equity 4,7850 0,50 12,27 Eurizon Foc Prof Prud 5,4700 0,02 0,68 Fondita Bond E Mkts T 11,0550 0,30 10,98 Ifu Eq Italy 8,4100 -0,06 -5,15 Obiettivo Nordest Sicav Bim Obbl Euro 7,0100 0,17 3,56
Vega Obbl Intern A 6,0130 0,05 9,23
Ras Lux Sh T Europe 65,5500 -0,03 -0,83 Form 1 Low Risk 6,6340 0,00 -1,32 Caam Piu 5,6400 0,05 1,22 Eurizon Foc Rend Ass 2 5,2480 0,04 0,59 Fondita Bond Japan R 9,4540 0,00 7,64 Ifu Eq Japan A 2,6290 1,19 7,75 Obiett. Nordest 3,9400 1,29 -7,08 Bim Obbl Globale 5,9890 -0,02 7,18
Ifu Eq Japan H 2,1090 1,25 -7,22 Vega Obbl Intern B 6,0970 0,05 9,76
Alpi Fondi Form 1 Risk 6,5160 -0,09 -2,19 Caam Private Alfa 4,8270 0,00 0,44 Eurizon Foc Rend Ass 3 5,4870 0,09 0,20 Fondita Bond Japan T 9,5280 0,00 7,93 Optima Symph Asia Flessibile 6,3160 0,51 11,73
Eurizon Foc Rend Ass 5 4,9200 0,00 0,80 Fondita Bond Usa R 8,6440 0,42 11,59 Ifu Eq Pacif A 5,7840 1,54 15,13 Vega Obbl Paes Em A 7,6570 -0,03 10,20
Alpi Obbl Internaz 7,2860 0,19 2,23 B.P.VI Fondi Caam Qbalanced 8,6020 0,05 -0,37 Optima Az America 3,9590 -0,40 5,57 Symph Az Euro 5,5980 -0,23 -2,17
Eurizon Foc Tes Dol 12,3360 0,03 5,04 Fondita Bond USA T 8,7220 0,41 11,96 Ifu Eq Pacif H 5,0080 1,25 2,83 Vega Obbl Paes Em B 7,7970 -0,01 10,97
Alpi Risorse Natur 5,6750 -0,04 -1,95 Bpvi Az Europa 3,8640 -0,36 2,30 Caam Qreturn 5,4810 -0,25 -3,15 Optima Az Europa 2,9110 -0,41 1,29 Symph Az Interaz 6,4220 -0,56 3,95
Anima Bpvi Az Internaz 3,3830 -0,32 3,01 Caam Usa Equity 4,3010 0,92 0,94 Eurizon Foc Tes Euro A 7,6530 -0,01 -0,01 Fondita Core 1 R 10,4920 0,08 2,47 Ifu Eq USA A 5,1950 -0,40 7,80 Optima Az Far East 3,3130 1,22 7,15 Symph Az Ita SmallCap 3,5920 0,22 -2,55 Vega Rendimento 5,3550 0,17 2,35
ANM Americhe 8,6930 -0,29 8,20 Bpvi Az Italia 4,6040 0,11 -5,79 Camm Absolut. 5,2610 0,00 0,92 Eurizon Foc Tes Euro B 7,7010 -0,01 0,18 Fondita Core 1 T 10,5860 0,09 2,81 Ifu Eq Usa H 5,0930 -0,41 1,13 Optima Az Internaz 4,3980 -0,14 5,09 Symph Az Italia 10,3950 0,05 -8,90 Vega Sintesi Audace 5,6630 -0,23 4,39
ANM Corp Bond 7,4780 0,05 4,14 Bpvi Breve Termine 6,2870 -0,02 0,13 Camm Premium Power 5,1450 0,16 1,18 Eurizon Liquid A 7,2700 -0,01 -0,44 Fondita Core 2 R 10,1880 0,13 3,41 Ifu Euro Bond ST 3-5 11,7410 0,15 3,44 Optima Az Italia 5,3900 -0,02 -5,07 Symph Bil Eq Italia 5,3620 0,04 -1,63 Vega Sintesi Dinam 5,8150 -0,27 5,46
ANM Em Ma Bond 6,4430 0,19 10,48 Bpvi Obbl Euro 6,7860 0,13 2,48 Unib Plus 5,2830 0,09 1,21 Eurizon Liquid B 7,4520 0,00 -0,24 Fondita Core 2 T 10,2900 0,13 3,80 Ifu Euro Corp Bond 5,1220 0,16 4,68 Optima Money 6,1360 0,00 -0,34 Symph Bond Fless 5,2210 0,08 3,84 Vega Sintesi Moder 5,6470 -0,12 4,23
ANM Em Ma Equity 7,2720 0,32 12,20 Bpvi Obbl Internaz 6,0610 0,02 8,21 Credit Suisse A.M. Eurizon Obbl Etico 5,5650 0,23 2,17 Fondita Core 3 R 10,1640 0,14 4,27 Ifu Euro Curr 6,6840 -0,01 0,09 Optima Obbl E M 7,8160 0,36 13,74 Symph Fortissimo 2,6700 -0,74 4,95 Verona Gestioni
ANM Europa 13,0310 -0,19 3,97 Banco Posta CredSuisse Monet B 7,7880 0,00 0,59 Eurizon Obbl Eu C BT 7,5560 0,04 1,78 Fondita Core 3 T 10,2830 0,14 4,70 Ifu Euro Long 8,7070 0,58 8,38 Optima Obbl Euro 7,0090 0,13 1,34 Symph Italia Fless 4,9600 0,06 -1,98 Vrg Coro Reddito 5,7610 0,10 3,50
ANM Europe Bond 7,6900 -0,16 4,65 BancoPosta Az Euro 4,4140 -0,18 0,48 CredSuisse Monet I 7,8480 0,00 0,69 Eurizon Obbl Intern 8,7330 0,14 7,92 Fondita E Corp Bond R 8,6010 0,15 4,46 Ifu Euro Medium 8,4260 0,27 4,42 Optima Obbl Euro Glob 7,0320 0,17 2,25 Symph Monetario 7,4370 -0,01 0,26 Vrg Coro Rendim 5,2970 -0,04 -1,03
ANM Flessibile 2,8750 -0,07 3,42 BancoPosta Az Int 3,5190 -0,40 7,58 Edmon de Rotschild Eurizon Obiett Rend 8,1190 0,00 1,15 Fondita E Corp Bond T 8,6590 0,16 4,73 Ifu Euro Short 1-3 6,9880 0,03 1,23 Optima Reddito BT 6,6700 0,01 0,26 Symph MS Adagio 5,9340 0,07 3,65 Vrg Coro Tesoreria 5,6520 0,00 0,30
ANM Iniz Europa 6,9290 0,10 8,13 BancoPosta Centopiu 5,2960 0,00 0,13 Multigestion Tr Glo 5,0070 0,22 2,62 Eurizon Rendita 5,9680 -0,08 -1,03 Fondita Eq Europe R 9,1050 -0,32 2,13 Ifu Global 55,5150 -0,10 3,69 Optima Riserva Euro 5,2830 0,00 -0,04 Symph MS America 3,8760 0,10 6,51 Zenit
ANM Internaz 12,5730 0,00 6,24 BancoPosta Centopiu07 5,2630 0,00 0,65 Epsilon Eurizon Soluz 10 6,9000 0,06 -0,29 Fondita Eq Europe T 9,2080 -0,31 2,56 Ifu Inflat Link 14,0830 0,32 5,58 Optima Sm Caps Ita 5,5080 0,22 -1,48 Symph MS Asia 5,2950 0,42 10,77
Zenit Absol Ret I 5,6530 0,04 0,82
ANM Italia 15,0580 -0,08 -5,19 BancoPosta Extra 5,3390 0,06 2,38 Epsilon Cash 6,2970 0,00 0,70 Eurizon Soluz 40 6,1400 0,18 1,99 Fondita Eq Gl E Mkts R 11,3290 0,63 12,32 Ifu Int Sec New Ec 33,2570 -0,10 5,18 Optima Tecnologia 2,7270 -0,07 5,78 Symph MS Europa 5,4680 0,53 5,32
Zenit Absol Ret R 5,5570 0,02 0,16
ANM Monetario 12,1250 -0,02 0,12 BancoPosta Inv Pr 90 5,4400 -0,06 0,26 Epsilon Dlongrun 6,1670 0,00 -0,53 Eurizon Soluz 60 23,8830 0,20 1,50 Fondita Eq Gl E Mkts T 11,4710 0,64 12,88 Ifu System 40 11,2040 0,01 1,00 Pioneer CIM Symph MS Largo 5,6820 0,28 4,68
Zenit Azionario I 8,9000 0,12 -6,78
ANM Pacifico 4,9410 0,94 10,74 BancoPosta Mix 1 5,9760 0,12 3,55 Epsilon Qequity 4,4840 -0,38 -0,36 Eurizon Team 1 A 6,0110 0,02 0,77 Fondita Eq Italy R 10,7940 -0,08 -5,23 Ifu System 100 9,5950 -0,04 2,23 Pio CIM Euro Fix Inc 16,1730 0,21 8,09 Symph MS Paesi Em 13,2510 0,20 16,43
Ifu System Flex 10,3640 0,07 0,92 Zenit Azionario R 8,7570 0,11 -7,33
ANM Pianeta 10,0650 0,02 11,25 BancoPosta Mix 2 6,1120 0,02 3,84 Epsilon Qincome 7,4890 0,13 1,81 Eurizon Team 1 G 6,0110 0,02 0,77 Fondita Eq Italy T 10,9170 -0,07 -4,82 Pio CIM Global Eq 32,3400 -0,21 3,71 Symph MS Vivace 5,1440 0,49 6,24
ANM Risparmio 7,8020 0,01 -0,29 BancoPosta Monet 6,1940 -0,02 0,32 Epsilon Qreturn 6,2200 -0,27 -3,22 Fondita Eq Japan R 2,5440 1,11 7,48 Investitori Pioneer Inv. Symph Obbl Area Euro 9,6690 0,15 4,56 Zenit Monetario I 7,5710 0,07 0,65
Eurizon Team 2 A 5,7100 0,09 1,69
ANM Sforzesco 10,1730 0,03 5,03 BancoPosta Obbl Euro 6,9550 0,07 2,54 Epsilon Qvalue 5,3930 -0,19 5,64 Eurizon Team 2 G 5,7060 0,09 1,62 Fondita Eq Japan T 2,5730 1,10 7,93 Investit. America 3,5360 -0,51 6,28 Pio Az America A 6,5930 -0,51 2,85 Symph Patr Glob 5,1760 -0,19 1,77 Zenit Monetario R 7,5200 0,05 0,44
ANM Globale 19,6550 -0,22 6,57 BNP Paribas A.M. Ersel Eurizon Team 3 A 4,7950 0,17 2,96 Fondita Eq Pacif R 4,0260 1,46 14,18 Investit. Europa 4,9910 -0,32 1,18 Pio Az Ar Pacifico A 3,6110 1,09 0,70 Symph Patr Glob Red 7,1040 0,01 0,74 Zenit Obbligaz I 8,2500 0,17 1,39
ANM Visconteo 35,2840 -0,03 4,42 BNL Azioni America 14,7550 -0,58 7,13 Fondersel 46,1020 0,38 3,12 Eurizon Team 3 G 4,8210 0,17 3,28 Fondita Eq Pacif T 4,0670 1,47 14,66 Investit. Far East 4,9380 1,19 6,77 Pio Az Crescita A 12,6400 -0,02 -5,86 Syner Az Europa 6,0500 -0,35 0,05 Zenit Obbligaz R 8,1840 0,16 1,00
ANM Tesoreria 6,9010 0,00 0,22 BNL Azioni Emerg 9,8420 0,96 10,76 Fondersel America 9,6070 0,67 6,18 Eurizon Team 4 A 4,0590 0,35 5,18 Fondita Euro Curr R 7,8570 0,00 -0,06 Investit. Flessibile 6,2150 0,00 -1,82 Pio Az Europa A 14,5020 -0,33 0,60 Syner Az Globale 6,1110 -0,52 2,67 Zenit Zerocento FDF 4,3690 -0,25 -6,47
MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE 2010 L’ECO DI BERGAMO 15
16 MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE 2010 L’ECO DI BERGAMO 17
18 MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE 2010 L’ECO DI BERGAMO
MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE 2010 L’ECO DI BERGAMO 19
Gli indici I migliori rialzi I peggiori ribassi 21600
1) AEFFE 0,4188 1) AMPLIFON 3,4226
21100 24100
FTSE Mib 20.542 -0,25% 6,16% -5,67% 20850 21350 23850
FTSE All Share 21.129 -0,20% 2) SAFILO GROUP 9,2991 5,98% 2) DATA SERVICE 0,4438 -4,39% 20600 21100 23600

FTSE Mid Cap 23.651 -0,04% 3) VIVENDI 20,6671 5,18% 3) YOOX 7,5194 -4,29% 20350 20850 23350

FTSE Small Cap 22.036,29 -0,04% 4) SOPAF 0,1240 4,82% 4) FILATURA POLLONE 0,4767 -3,60% 20100 20600 23100

FTSE STAR 10.869,05 -0,53% 5) SOL 4,6866 4,20% 5) IRCE 1,4036 -3,53%
22/09/10 23/09/10 24/09/10 27/09/10 28/09/10 22/09/10 23/09/10 24/09/10 27/09/10 28/09/10 22/09/10 23/09/10 24/09/10 27/09/10 28/09/10
FTSE Micro Cap 21.984 +0,54% 6) SARAS 1,4378 4,08% 6) BOLZONI 1,8325 -3,45%

Borsa
Prezzo Var Prezzo Quant. Capitaliz Minimo Massimo Var % Prezzo Var Prezzo Quant. Capitaliz Minimo Massimo Var % Prezzo Var Prezzo Quant. Capitaliz Minimo Massimo Var % Prezzo Var Prezzo Quant. Capitaliz Minimo Massimo Var %
AZIONI ufficiale % riferimento trattata anno anno iniz.anno AZIONI ufficiale % riferimento trattata anno anno iniz.anno AZIONI ufficiale % riferimento trattata anno anno iniz.anno AZIONI ufficiale % riferimento trattata anno anno iniz.anno

A A2A 1,1389 -0,04 1,1420 5220255 3568 1,0698 1,4671 -22,37 F FASTWEB 17,9297 0,01 17,9400 99321 1426 10,7716 19,3042 -6,64 INTESA SANPAOLO RSP 1,9129 -1,64 1,9090 2011322 1784 1,5719 2,4889 -18,49 MONTI ASCENSORI 1,0472 -1,42 1,0720 500 14 1,0042 1,4573 -25,07
ACEA 8,2482 0,13 8,2600 346943 1757 7,2324 9,2549 10,61 FIAT 11,0032 -1,25 11,0200 27022407 12018 7,6899 11,1424 7,25 INVEST E SVILUPPO 0,0145 -0,68 0,0146 11870692 4 0,0145 0,0908 -78,23 MUNICH RE 102,4021 0,00 101,3000 0 19978 98,7933 122,8500 -6,72
ACEGAS-APS 4,2865 -0,75 4,3300 2305 235 3,7387 4,6297 6,07 FIAT PRIV 7,5642 -1,26 7,6200 2092390 781 4,6358 7,6609 26,34 INVEST SVILUPPO MED 0,3511 0,06 0,3505 52900 18 0,3280 0,6000 -41,42 MUTUIONLINE 5,5414 2,43 5,5950 11976 219 4,7225 5,9912 -1,88
ACOTEL GROUP 47,6261 -0,65 48,2000 566 199 47,5913 72,2816 -30,74 FIAT RNC 7,5779 -0,75 7,6050 1257571 606 4,9472 7,6353 20,41 IRCE 1,4036 -3,53 1,3820 9051 39 1,2988 1,5870 -7,51
IRIDE 1,2724 -0,28 1,2840 681830 938 1,1682 1,5169 -3,60 N NICE 2,8886 0,57 2,8825 18774 335 2,5034 3,1931 -2,06
ACQUE POTABILI 1,6525 -0,73 1,6500 11911 60 1,4827 1,9468 -15,12 FIDIA 3,3965 -2,28 3,4400 2817 17 3,1687 4,7583 -24,93 NOEMALIFE 5,9495 -0,82 5,9500 540 26 5,3805 6,2434 8,17
ACSM-AGAM 1,1357 0,84 1,1370 14490 63 0,8507 1,1597 7,66 FIERA MILANO 4,0469 0,01 4,0600 4255 171 3,7800 4,5649 -9,45 ISAGRO 3,0155 -0,23 3,0200 4340 53 2,3456 3,6884 -8,31
IT WAY 3,2038 -1,16 3,2450 3372 14 2,9744 3,8653 -11,01 NOKIA CORPORATION 7,2882 -0,58 7,2300 51527 26990 6,6372 11,7497 -18,05
ACTELIOS 2,4722 -0,90 2,5000 71466 167 2,4722 3,8820 -32,07 FILATURA POLLONE 0,4767 -3,60 0,4850 11700 5 0,3976 0,7303 19,89
AEDES 0,2064 -1,05 0,2086 1131283 21 0,1801 0,2527 1,23 FINARTE CDA 0,1050 0,00 0,1050 0 5 0,1037 0,2046 -47,50 ITALCEMENTI 6,5820 -0,70 6,5650 1374407 1166 5,6262 10,2798 -31,45 NOVA RE 1,1900 0,00 1,1900 0 16 1,1500 1,1900 3,48
AEFFE 0,4188 6,16 0,4075 1741043 45 0,2847 0,5387 -19,29 FINMECCANICA 8,5957 0,97 8,6450 3159696 4970 7,7879 11,3591 -22,72 ITALCEMENTI RISP 3,6442 0,18 3,6700 200745 384 3,2123 5,4551 -28,38 O OLIDATA 0,6913 -2,62 0,6950 422934 24 0,3365 0,9309 40,17
AEGON 4,5273 0,00 4,5150 0 6861 3,9826 5,3934 -2,32 FNM 0,5291 -1,47 0,5280 18519 131 0,4789 0,5967 -9,77 ITALMOBIL. 25,4304 -1,07 25,6000 5830 564 20,6103 32,9850 -16,74 OMNIA NETWORK 0,2990 0,00 0,2990 0 8 0,2969 0,2990 0,71
AEROPORTO FIRENZE 12,1100 -1,24 12,2800 80 109 11,8500 14,3092 -13,52 FONDIARIA-SAI 7,4340 -1,79 7,4050 1859285 925 7,3646 12,1552 -33,08 ITALMOBIL. RNC 17,4407 0,61 17,5300 14677 285 15,1179 23,3647 -21,10
AHOLD KON 9,9386 0,00 9,9100 0 1169 8,8191 10,4930 12,69 FONDIARIA-SAI R 4,6738 -1,49 4,6450 162427 199 4,4446 8,2428 -40,91 IW BANK 1,4440 -0,23 1,4580 2005 106 1,4209 1,9961 -27,66 P PANARIAGROUP 1,6380 -0,81 1,6380 300 74 1,6249 2,1995 -12,57
FORTIS 2,1678 2,1725 47900 5365 1,7649 2,9058 J JUVENTUS FC 0,8645 0,8665 76933 174 0,7638 0,9090 PARMALAT 1,8893 -0,79 1,8900 7741914 3197 1,7317 2,1392 -3,23
AICON 0,2418 -1,10 0,2420 171340 26 0,2254 0,3492 -21,37 -0,27 -16,20 -1,25 -3,05
ALCATEL 2,5416 2,5300 113641 5743 1,9002 2,6461 FRANCE TELECOM 15,9800 -1,40 15,9500 475 41626 14,1916 17,8351 -9,21 PHILIPS 23,2266 0,00 23,1000 0 21454 20,7727 27,0282 11,59
0,68 8,70 K K.R.ENERGY 0,0738 -0,67 0,0737 507910 65 0,0493 0,1986 -51,54
PIAGGIO 2,3419 2,3350 1425371 928 1,8159 2,5374
ALERION 0,5057 -1,42 0,5145 331848 223 0,4931 0,6465 0,10 FULLSIX 1,1120 -0,47 1,1120 90 12 1,0570 1,2421 -9,52 KERSELF 3,6065 -1,77 3,5850 44623 63 3,1935 9,1284 -58,58
-1,56 18,81
ALLIANZ 84,0612 -0,70 83,8500 2636 37953 77,6501 95,4024 -3,53 G GABETTI 0,3952 0,20 0,3980 82446 21 0,3128 0,6572 -37,66 KINEXIA 1,9482 -0,75 1,9350 5019 15 1,9318 2,8808 -10,10 PIERREL 3,4189 -0,72 3,5200 10116 49 3,1849 5,1010 -19,82
AMPLIFON 3,4226 -5,67 3,4025 3225805 679 2,8887 4,2075 13,50 GAS PLUS 4,9343 -0,76 4,9200 15322 222 4,9343 6,4716 -20,82 KME GROUP 0,3059 2,82 0,2980 3649280 0 0,2607 0,3632 -10,19 PININFARINA SPA 3,6248 -2,10 3,6200 262379 34 1,6350 3,7952 28,89
ANSALDO STS 9,6111 -0,66 9,5850 423466 961 9,0568 15,4023 -27,49 GDF SUEZ 26,0000 1,71 26,0000 12 57898 22,9759 30,7169 -13,33 KME GROUP RSP 0,5381 1,53 0,5375 150724 0 0,5005 0,7011 -14,84 PIQUADRO 1,4714 -0,82 1,4700 8817 73 1,0482 1,5166 27,80
ANTICHI PELLETTIERI 0,4775 -2,15 0,4880 64645 22 0,4384 0,7836 -39,06 GEFRAN 3,0965 0,87 3,0850 9446 45 2,0280 3,1202 38,14 L L’OREAL 80,2100 0,00 80,2100 0 46774 71,5200 86,3512 2,39 PIRELLI & C 5,8275 -2,11 5,8700 8055811 0 5,1559 5,9531 7,18
APULIA PRONTOP 0,3755 -2,37 0,3850 301007 89 0,3654 0,4587 -11,06 GEMINA 0,5391 -1,35 0,5365 3545180 792 0,4483 0,6681 -6,00 LA DORIA 1,7421 0,54 1,7450 5000 54 1,6386 2,4967 -18,02 PIRELLI & C RSP 5,4674 -0,62 5,5200 12742 0 5,0569 5,5014 6,66
AREA IMPIANTI 16,5000 0,00 16,5000 0 19 16,5000 23,0000 -28,26 GEMINA RISP 1,1345 0,00 1,2100 0 4 1,1345 1,7014 -32,34 LANDI RENZO 3,8404 0,12 3,8600 321297 432 2,6867 3,9618 13,32 PIRELLI&C REAL E 0,4408 -0,14 0,4420 1486271 19 0,3090 0,5390 -14,56
ARENA 0,0254 -0,78 0,0255 1394976 21 0,0240 0,0411 -31,72 GENERALI 14,7524 -0,59 14,8100 7912487 20803 13,9010 19,0987 -21,86 LOTTOMATICA 11,1136 -1,43 11,0900 627177 1691 10,4070 14,7932 -20,52 POLIGR S.FAUSTINO 10,0909 0,00 10,1000 0 12 9,9834 12,3208 -12,22
ARKIMEDICA 0,4971 1,91 0,4985 206405 43 0,3853 0,7405 -31,37 GEOX 4,2078 0,94 4,1900 1768515 1091 3,6639 5,3160 -13,02 LUXOTTICA GROUP 19,8059 -0,08 19,8900 629274 9174 17,8710 21,7896 9,19 POLIGRAFICI EDIT 0,5199 -0,35 0,5250 42908 69 0,4228 0,5422 15,41
ASCOPIAVE 1,6472 -0,54 1,6590 35240 386 1,4754 1,7004 9,11 GEWISS 4,0032 0,16 3,9900 85 480 2,6369 4,3423 48,34 LVMH 103,4283 -1,34 105,6500 90 48928 75,5200 105,8534 29,79 POLTRONA FRAU 0,7809 0,42 0,7800 68190 109 0,6759 0,8760 -6,80
ASTALDI 5,2473 0,18 5,2300 313801 516 3,9838 6,2482 -12,16 GRANITIFIANDRE 3,3364 1,64 3,3150 91527 123 2,6951 3,8082 -2,10
ATLANTIA 15,1788 -0,38 15,2400 1150226 8678 14,1112 18,9576 -16,94 GREENVISION AMB 5,9830 0,94 5,9900 115 35 4,2955 7,3403 -6,30 M MAIRE TECNIMONT 2,8968 0,61 2,9275 1341817 934 2,2827 3,2699 17,22 PPR 118,2057 0,00 118,5000 0 14960 80,5000 120,4900 46,84
AUTOGRILL 9,2474 -0,30 9,2850 1025881 2353 8,2697 10,4527 5,13 GRUPPO COIN 7,0622 -1,03 7,0600 404194 933 3,9969 7,2505 57,15 MANAGEMENT E C 0,1972 -0,75 0,1980 241855 92 0,1296 0,2006 37,04 PRAMAC 1,1929 -0,18 1,1940 22817 36 0,9929 2,3613 20,14
AUTOSTRADA TO-MI 10,1975 -1,89 10,2500 108245 897 8,9314 11,4889 -0,93 GRUPPO EFFEGI 5,5750 0,00 5,5750 0 0 5,5750 9,0000 -38,06 MARCOLIN 2,9382 -2,67 2,9500 186339 183 1,3137 3,0189 98,17 PREMAFIN FIN HP 0,8507 0,00 0,8420 16931 349 0,8006 1,0687 -18,70
GRUPPO L’ESPRESSO 1,6099 1,6090 634265 659 1,4444 2,4278 MARIELLA BURANI 2,5225 0,00 2,5225 0 75 2,5225 2,5739 -2,00 PREMUDA 0,8082 0,8150 7380 114 0,7000 1,0498
AUTOSTRADE MER. 21,0624 0,50 21,1000 1300 92 15,8698 24,2783 32,72 0,32 -28,43 -1,83 -19,18
GRUPPO MINERALI 4,5583 4,5400 5633 27 4,5127 5,4108 MARR 7,7387 -0,41 7,7300 27289 515 5,9068 7,7704 30,68 PRIMA INDUSTRIE 7,0166 6,9500 4555 45 6,6289 9,1744
AXA 12,7924 -1,07 12,7700 12642 26665 12,0810 17,4403 -23,24 1,01 -6,97 0,01 -11,23
MEDIACONTECH 2,8071 -1,21 2,8450 850 26 2,4123 3,3477 -15,00 PRYSMIAN 13,2015 -0,96 13,3600 1151290 2383 11,2849 15,7620
AZIMUT 7,2730 1,02 7,2900 1771679 1039 6,4586 9,9081 -21,77 H HERA 1,3969 0,06 1,4000 596395 1443 1,3415 1,7406 -13,86 8,46
MEDIASET 5,2062 -1,54 5,2300 4943009 6150 4,4213 6,4866 -9,39
B B&C SPEAKERS 3,4083 -1,40 3,4000 3600 37 2,4571 3,4568 35,79 I I GRANDI VIAGGI 0,8379 0,01 0,8520 18661 38 0,8228 1,0449 -12,72 MEDIOBANCA 6,7825 -1,12 6,7800 3126644 5562 5,7606 8,8267 -18,44 R RAF. CARUSO 15,3000 0,00 15,3000 0 34 15,3000 15,7000 -2,55
BANCA GENERALI 8,9967 -0,44 9,0600 146685 1001 6,7913 9,0367 6,39 IGD 1,1994 1,39 1,2130 580819 371 1,0411 1,5991 -23,02 MEDIOLANUM 3,2443 -0,59 3,2525 2216967 2369 2,9036 4,5681 -25,88 RATTI 0,1807 0,06 0,1815 10592 9 0,1557 0,3897 -51,84
BANCA IFIS 5,1230 -0,03 5,1200 6933 176 4,8929 7,7912 -29,80 IL SOLE 24 ORE 1,3441 0,66 1,3590 112464 58 1,2901 1,9582 -30,02 MEDITERRANEA ACQUE 2,9901 0,00 2,9925 5250 229 2,3630 3,0134 9,79 RCF GROUP 0,8242 0,41 0,8200 9860 26 0,7069 0,9812 -12,78
BANCO POPOLARE 4,6377 -1,35 4,6475 3749079 2970 4,0646 5,6880 -12,04 IMA 13,8498 -0,02 13,8900 9001 472 12,8274 15,1204 7,97 MID INDUSTRY CAP 11,2146 -0,31 11,2300 13751 43 9,8270 15,4900 -26,70 RCS MEDIAGROUP 1,1246 -0,48 1,1310 45094 824 0,9105 1,4190 -11,24
BASF 45,8943 -2,09 45,8200 350 0 41,3299 46,8746 -0,66 IMMSI 0,8506 0,16 0,8550 541032 292 0,6797 0,9541 2,13 MILANO ASS 1,3826 -1,21 1,3730 720903 625 1,3384 2,1789 -32,71 RCS MEDIAGROUP RSP 0,6886 -0,33 0,6895 51108 20 0,6049 0,8210 -11,16
BASICNET 2,7974 -1,97 2,8100 57248 171 1,9152 3,2253 43,43 IMPREGILO 2,2069 -0,74 2,2075 3262243 888 1,8115 2,6054 -11,34 MILANO ASS RISP 1,6109 -0,58 1,6100 10540 50 1,4547 2,3734 -27,46 RDB 2,0977 0,89 2,0975 500 96 1,8253 2,2978 -2,41
BASTOGI 1,6839 -0,30 1,6710 1080 30 1,5988 2,2194 -20,71 IMPREGILO RP 7,9985 1,15 8,0000 2022 13 7,6042 8,6492 -6,37 MITTEL 3,1100 2,88 3,1000 5560 219 2,9258 4,1355 -22,21
BAYER 51,6776 51,2100 787 0 43,7176 56,1990 REALTY VAILOG 2,5580 0,00 2,5300 2645 63 1,7241 2,6335 8,36
-1,11 -7,77 INDESIT CO 8,9242 -1,18 8,9200 420091 1014 7,5131 10,3027 14,62 MOLMED 0,4599 -0,82 0,4615 337947 48 0,4218 1,8857 -73,74
BB BIOTECH 42,6599 42,8000 1714 697 39,9359 51,9813 RECORDATI ORD 6,6103 0,81 6,5800 342022 1378 5,1125 6,6103 27,24
-0,71 -15,49 INDESIT CO RNC 6,8344 -0,26 7,0000 1233 3 6,7654 8,4905 -10,44 MONDADORI 2,3610 -1,01 2,3500 296991 613 2,1850 3,2278 -23,31
BCA CARIGE 1,7092 0,11 1,7130 1138121 2760 1,4843 2,0233 -8,44 ING GROEP 7,7882 -1,28 7,7850 12697 15784 5,7574 7,8888 12,06 MONDO HE 0,1441 1,26 0,1430 446425 3 0,1099 0,1797 -12,03 RENAULT 36,6168 -1,69 36,7100 125 10112 27,5000 40,0028 1,16
BCA CARIGE R 2,6385 -0,50 2,6375 920 463 2,5100 2,9900 -9,95 INTEK 0,4495 -1,75 0,4465 706792 0 0,4116 0,6363 1,84 MONDO TV 6,5566 -2,06 6,6200 4016 29 5,9798 8,0952 -11,31 RENO DE MEDICI 0,2548 -1,96 0,2585 321225 96 0,1722 0,2644 2,66
BCA FINNAT 0,5196 -0,27 0,5200 18282 189 0,4830 0,6185 -14,00 INTEK R 0,7249 0,75 0,7250 7477 0 0,6523 0,9649 11,13 MONRIF 0,4227 -1,01 0,4200 37530 63 0,4103 0,4806 -6,13 REPLY 16,1864 0,63 16,2000 1285 147 14,7210 17,2677 0,90
BCA INTERMOBILIARE 4,1636 -0,03 4,1625 52266 648 3,1515 4,3209 30,73 INTERPUMP GR. 4,5855 -0,65 4,5600 251318 352 3,1562 4,6153 22,82 MONTEFIBRE 0,1583 1,60 0,1570 550913 21 0,1188 0,2062 12,75 RETELIT 0,3554 -0,06 0,3560 24305 56 0,3280 0,4745 -18,67
BCA MONTE PASCHI SI 1,0265 -0,84 1,0280 15115714 2519 0,8317 1,3332 -16,58 INTESA SANPAOLO 2,4050 -1,27 2,4050107444707 28498 1,9584 3,1961 -24,02 MONTEFIBRE R 0,3032 0,03 0,3075 34121 8 0,2554 0,5214 10,66 RICHARD GINORI 0,0480 -0,21 0,0479 971313 13 0,0448 0,1113 -53,03
BCA P.E.ROM. 9,1019 -0,59 9,0800 211772 2298 8,0057 11,4983 -12,98 RISANAMENTO 0,3007 3,83 0,3060 4344283 82 0,2625 0,4360 -27,87
BCA POP ETRUR-LAZIO 3,2037 -0,41 3,2375 38121 241 3,0437 4,1984 -18,62 ROMA A.S. 1,1433 -0,41 1,1550 386234 151 0,6786 1,2418 34,27
BCA POP MILANO 3,5946 -0,94 3,5875 2484574 1492 3,1774 5,5675 -27,78 ROSETTI MARINO 30,0000 0,00 30,0000 0 0 30,0000 30,0000 0,00
BCA POP SONDRIO 6,6715 -1,02 6,6550 266853 2056 6,3123 7,6045 -6,37
ROSSS 1,4784 -1,13 1,4650 35179 17 0,6560 1,8392 20,73
BCA POP SPOLETO 4,0587 0,59 4,0950 700 89 3,8496 4,9513 -18,03
BCA PROFILO 0,5024 -1,02 0,5015 456480 64 0,4297 0,6771 -24,20 RWE 50,0000 -1,06 50,0000 215 24584 50,0000 69,0949 -26,90
BCO DESIO BRIA 3,9136 0,16 3,9400 3656 458 3,5799 4,3477 -7,66 S S.E.I 1,6000 0,00 1,6000 0 46 1,6000 1,6000 0,00
BCO DESIO BRIA RNC 3,7390 0,75 3,7300 2766 49 3,6021 4,1272 -7,39 S.S. LAZIO 0,4024 3,21 0,3910 1241791 27 0,3012 0,4024 20,62
BCO SANTANDER 9,3191 -1,83 9,2400 13713 59598 7,3576 12,0590 -19,14 SABAF 18,3397 0,07 18,4400 4345 211 15,2637 18,6503 11,61
BCO SARDEGNA RISP 9,4658 -1,05 9,5450 1700 62 9,3590 10,9029 -9,10 NUOVA FINESTRA SADI 0,4175 1,95 0,4175 30800 39 0,4000 0,5088 -12,16
BEGHELLI 0,6451 -1,39 0,6430 48864 129 0,6081 0,7525 -7,17 SAES GETTERS 6,2302 6,1500 18720 95 4,8065 6,2302
BENETTON GROUP 5,6558 2,08 5,6500 461351 1033 5,1800 6,7379 -9,38 BORSA SAES GETTERS RNC 4,7950
0,55
0,20 4,7950 11944 36 3,7952 5,5967
2,64
-10,85
BENI STABILI 0,6652 -0,64 0,6710 5000079 1274 0,5384 0,7221 16,05
BEST UNION COMPANY 1,4891 -0,09 1,4900 5149 14 1,0619 1,6003 5,31 (4,5 ca x 3 ca) SAFILO GROUP
SAIPEM
9,2991
28,7015
5,98 9,4900 1306086
-0,13 28,7400 2216662
0
12665
7,0738
23,0783
9,2991
29,9591
7,32
19,51
BIALETTI INDUSTRIE 0,3928 -0,20 0,3970 34349 29 0,3503 0,6454 -20,89
BIANCAMANO 1,3959 -1,36 1,3910 46756 47 1,2525 1,5609 -6,82 SAIPEM RISP 28,7000 0,00 28,7000 0 4 23,0000 29,9300 19,48
BIESSE 5,4565 -0,49 5,5200 42188 149 4,6506 6,5935 1,87 SANOFI 49,6588 -1,06 49,8000 960 64830 44,2981 58,0319 -10,92
BIOERA 1,0120 0,00 1,0120 0 9 1,0100 1,7094 -38,63 SAP 36,5400 0,00 36,5400 0 4413 31,5500 38,1150 10,73
BMW
BNP PARIBAS
50,0740
54,5440
0,08
-1,91
50,4200
54,3700
2926
97039
32740
49513
28,7155
41,8732
50,0740
59,7254
57,71
-2,68
172,577 mm SARAS
SAT
1,4378
9,5211
4,08
0,25
1,4460 9700055
9,8900 2204
1367
94
1,3319
8,5035
2,3111
10,7200
-34,40
-6,52
BOERO BARTOLOMEO 20,3000 0,00 20,3000 0 88 19,0000 21,5000 1,50 120,015 mm SAVE 6,9927 -2,60 7,0000 7495 387 5,7549 8,0278 21,34
BOLZONI 1,8325 -3,45 1,8500 5180 47 1,3650 2,0718 34,25 SCREEN SERVICE 0,5848 1,35 0,5890 10758 81 0,5492 0,7357 -14,62
BONIFICHE FERRARESI 28,6422 -0,06 28,8300 1400 161 27,9338 35,3516 -18,77 SEAT PAGINE GIALLE 0,1508 -0,20 0,1508 9179219 6 0,1258 0,2071 -7,09
BORGOSESIA 1,2437 -0,15 1,2690 4886 84 0,8806 1,4068 -8,75
BORGOSESIA R 1,2900 2,58 1,2900 5 1 1,0562 1,3920 -4,04 489,194 pt SEAT PAGINE GIALLE R
SERVIZI ITALIA
0,8550
5,3862
0,00
-0,02
0,8550
5,3800
0
2433
1
88
0,8550
4,7295
1,7500
5,6220
-22,27
3,98
BREMBO 7,1666 7,3000 429920 479 4,4455 7,1666
BRIOSCHI 0,1596
0,81
-0,37 0,1604 350500 126 0,1586 0,2397
37,77
-23,96 340,199 pt SIAS 7,0116 -0,70 7,0250 77340 1595 6,2434 7,4756 5,99
BULGARI 6,4801 -0,94 6,4900 2259340 1946 5,3722 6,8024 12,33 SIEMENS 76,9761 -2,63 77,2200 2256 66388 61,7329 79,5341 19,04
BUONGIORNO 0,9685 0,47 0,9800 662263 103 0,7825 1,2041 -16,10 SNAI 2,7147 -0,28 2,7100 93494 317 2,1775 3,1156 -9,14
BUZZI UNICEM 7,8801 -1,36 7,8500 2247743 1303 7,1067 12,0339 -30,12 SNAM RETE GAS 3,6969 -0,04 3,7125 12928099 7233 3,2184 3,8052 6,83
BUZZI UNICEM RNC 4,4957 -1,31 4,4600 105950 183 4,2008 7,6506 -38,15 SNIA 0,0994 0,00 0,0994 0 14 0,0806 0,1380 -19,32
C CAD IT 4,4066 0,78 4,4500 442 40 3,8749 5,8235 -19,14 SOCIETE GENERALE 44,2659 -2,65 44,0500 1085 24674 30,2557 52,5281 -9,90
CAIRO COMMUNICATION 2,6564 -0,77 2,6300 44578 208 2,1641 3,1568 -13,99 SOCOTHERM 1,4250 0,00 1,4250 0 55 1,4250 1,4518 -1,85
CALEFFI 1,0368 2,47 1,0440 28822 13 0,9461 1,1457 -1,67 SOGEFI 2,2928 -0,12 2,3100 222499 266 1,7966 2,4111 8,62
CALTAGIRONE 1,9152 -0,32 1,9340 15670 230 1,9029 2,4538 -20,67 SOL 4,6866 4,20 4,6500 1795 425 3,6203 4,9845 18,16
CALTAGIRONE EDIT 1,8329 0,03 1,8400 5275 229 1,7397 2,1715 5,36 SOPAF 0,1240 4,82 0,1234 32173421 52 0,0613 0,1307 -1,35
CAMFIN 0,3673 -1,00 0,3650 663321 135 0,2393 0,3831 20,03 SORIN 1,7081 -0,47 1,7040 468812 804 1,1950 1,7279 31,49
CAMPARI 4,3574 -1,04 4,3775 2160727 1265 3,8365 8,3201 -40,31 STEFANEL 0,6561 -2,26 0,6780 1282321 0 0,5305 12,4336 -94,72
CAPE LIVE 0,3049 -0,52 0,3060 161871 15 0,2961 0,4157 -4,90 STEFANEL RISP NC 166,7000 0,00 166,7000 0 0 3,5500 177,0000 4595,77
CARRARO 2,3095 1,42 2,3000 95793 97 2,2043 2,6900 4,18 STMICROELECTRONICS 5,6211 -1,92 5,6250 4420642 5117 5,2380 7,9816 -10,68
CARREFOUR 40,0000 1,94 40,0000 120 27423 32,3875 40,6279 19,04 Contratti di manutenzione programmata
CATTOLICA ASS 19,2479 -0,31 19,3900 96979 992 18,4647 24,2574 -18,53 Personale altamente qualificato T TAMBURI 1,3155 -0,12 1,3200 33500 146 1,1634 1,4568 1,98
CDC 1,8305 -1,50 1,8120 5477 22 1,5742 2,4604 -14,14 Interventi tempestivi 24 ore su 24 TAS 12,9931 0,10 13,0500 861 23 10,0000 14,8590 -6,73
CELL THERAPEUTICS 0,2858 -0,90 0,2840 2181243 124 0,2448 0,8429 -64,50 TELECOM IT MEDIA R 0,3800 0,00 0,3800 8307 0 0,2998 0,8687 -51,65
CEMBRE 5,3830 0,81 5,4050 9913 91 4,3984 5,3830 15,18 TELECOM ITALIA 1,0345 -0,35 1,0380 72859615 13842 0,8887 1,1384 -5,27
CEMENTIR 2,4257 -1,06 2,4100 98541 386 1,9658 3,3536 -26,13 TELECOM ITALIA MEDIA 0,2220 -0,36 0,2240 1055099 0 0,1687 0,7791 -70,22
CENTRALE LATTE TO
CENTRO SERV METALLI
2,3779
3,8500
0,00
0,00
2,4100
3,8500
0
0
24
26
2,3484
3,7200
2,7603
3,8500
1,05
3,49
Titoli di Stato TELECOM ITALIA R 0,8285 -0,36 0,8310 18187214 4993 0,7143 0,9004 6,99
TELEFONICA 18,3700 0,00 18,3500 0 84124 15,0486 20,0103 -8,20
CERAMICHE RICCHETTI 0,2639 -0,42 0,2640 49470 14 0,2596 0,5693 -46,94 TITOLI Quotaz. Var % TITOLI Quotaz. Var % TITOLI Quotaz. Var % TITOLI Quotaz. Var % TENARIS 14,0709 -0,47 14,1100 2540174 16611 13,1534 17,4112 -5,83
CHL 0,1390 -0,29 0,1403 387988 19 0,1194 0,1893 -24,46
BOT BTP-1ST11 4,25% 102,50 -0,04 BTP-1FB19 4,25% 104,57 -0,14 CCT-1MZ14 IND 97,81 -0,05 TERNA 3,1144 -0,03 3,1250 8674215 6232 2,8677 3,2330 4,05
CIA 0,2951 0,00 0,3010 0 27 0,2723 0,3406 -13,36
BOT-15OT10 A 99,98 BTP-15ST11 3,75% 102,14 BTP-01MZ19 4,5% 106,14 TERNIENERGIA 3,8593 -0,31 3,8700 24789 96 1,7074 4,8632 126,03
CICCOLELLA 0,7017 -0,34 0,6950 13100 127 0,6844 1,0333 -23,26 0,00 -0,01 -0,06 CCT-DC14 IND 97,54 -0,02
CIR 1,4892 -0,24 1,4980 3240927 1178 1,3296 1,9288 -17,65 TESMEC 0,5998 -0,42 0,6000 107324 0 0,5680 0,6440 -3,05
BOT-29OT10 S 99,96 0,00 BTP-1NV11 1,9% 101,90 0,85 BTP-1ST19 4,25% 104,18 -0,08
CLASS EDITORI 0,4784 -1,99 0,4820 118105 49 0,4391 0,6948 -28,92 CCT-1ST15 IND 96,71 -0,05 TESS PONTELAMBRO 2,0900 0,00 2,0900 0 8 1,8500 2,0900 12,97
BOT-15NV10 A 99,92 0,00 BTP-1FB12 5% 104,33 -0,06 BTP-1FB20 4,5% 105,71 -0,06 TISCALI 0,1022 0,1017 14426749 0 0,0966 0,1868
COBRA 1,1934 1,37 1,2020 16580 25 1,1115 2,1609 -39,61 -0,78 -38,29
BOT-30NV10 S 99,90 0,01 BTP-1MZ12 3% 101,77 -0,03 BTP-1MZ20 4,25% 103,55 -0,03 CCTEU-15DC15 IND 99,97 -0,04 TOD’S 68,9428 69,0800 85464 2101 45,7565 69,0868
COFIDE 0,6533 -1,27 0,6445 209007 470 0,6065 0,7904 -0,94 -0,21 33,32
COGEME SET 0,4574 -1,42 0,4545 206689 9 0,4086 0,9537 -51,25 BOT-15DC10 A 99,86 -0,01 BTP-15AP12 4% 103,37 -0,06 BTP-1ST20 4% 101,15 -0,09 CCT-LG16 IND 96,18 -0,07 TOSCANA FINANZA 1,4790 0,50 1,4790 65037 45 1,2339 1,4848 18,69
CONAFI PRESTITO 0,8705 -1,28 0,8790 1831 41 0,7755 1,2000 -24,05 BOT-15DC10 T 99,87 -0,00 BTP-1LG12 2,5% 101,13 -0,07 BTP-1AG21 3,75% 99,30 -0,12 TOTAL 37,7775 -1,15 37,7500 705 84214 36,1489 46,3707 -16,03
CR.ARTIGIANO 1,4229 1,4230 18754 405 1,3184 1,9102 CCT-MZ17 IND 95,70 -0,06
-1,02 -22,99
BOT-31DC10 S 99,82 0,00 BTP-15OT12 4,25% 104,53 -0,07 BTP-1AG23 4,75% 105,59 -0,06 TREVI FIN IND 10,5691 -0,73 10,5500 61716 676 9,9080 13,1523 -4,30
CR.BERGAMASCO 21,6036 -0,18 21,7000 1426 1334 21,5563 25,6459 -6,93 CTZ TXT E-SOLUTIONS 5,4926 0,16 5,4650 2540 14 5,2276 7,2926 -17,73
CR.VALTELLINESE 3,4254 -0,40 3,4125 555240 640 3,4053 5,6898 -39,14 BOT-14GE11 A 99,76 0,00 BTP-15DC12 2% 100,02 -0,04 BTP-1NV23 9% 147,22 0,06
CREDEM 4,9607 -0,76 4,9850 155649 1401 4,0676 5,7140 -7,33 BOT-31GE11 S 99,70 0,01 BTP-1FB13 4,75% 105,96 -0,12 BTP-22DC23 8,5% 150,00 0,00 CTZ-31MZ11 99,47 0,01 U UBI BANCA 7,0742 -0,17 7,1150 3935170 4521 6,7064 10,4409 -29,70
CREDIT AGRICOLE 12,0669 1,28 12,0300 19907 26708 8,0090 13,5550 -2,28 UNI LAND 0,5684 -0,26 0,5710 57773 72 0,5243 0,9496 -38,68
BOT-15FB11 A 99,65 0,01 BTP-15AP13 4,25% 105,07 -0,12 BTP-1NV26 7,25% 130,53 -0,13 CTZ-30GN11 99,03 -0,01
CRESPI 0,1582 -2,10 0,1620 2001 9 0,1410 0,2305 -21,53 UNICREDITO 1,8789 -1,32 1,8730394710387 25077 1,5634 2,4326 -20,33
CSP INT IND CALZE 0,9924 0,9750 5974 33 0,7542 1,1310 BOT-28FB11 S 99,60 0,00 BTP-1GN13 2% 99,42 -0,10 BTP-1NV27 6,5% 122,58 0,13 UNICREDITO RSP 2,3045 2,3200 36475 50 2,1787 2,9493
2,33 30,77 CTZ-30ST11 98,52 -0,05 0,11 -19,88
BOT-15MZ11 A 99,53 0,00 BTP-1AG13 4,25% 105,43 -0,13 BTP-1NV29 5,25% 107,68 0,11 UNILEVER 21,9467 -1,13 22,0000 307 34526 20,1100 24,0067 -3,32
D D’AMICO 1,1087 -1,55 1,1040 44109 166 1,0455 1,3862 1,36 CTZ-29FB12 97,57 -0,04
DADA 4,5642 -1,24 4,5450 19289 74 3,2307 6,1337 -22,28 BOT-31MZ11 S 99,47 BTP-15DC13 3,75% 104,18 -0,13 BTP-1MG31 6% 116,50 -0,08 UNIPOL 0,5384 -0,43 0,5390 6065385 797 0,5202 0,9735 -43,85
DAIMLER 45,9431 -0,84 46,0200 2590 47018 30,6149 46,3311 22,99 BOT-15AP11 A 99,41 0,00 BTP-1GN14 3,5% 103,35 -0,14 BTP-1FB33 5,75% 114,02 0,16 CTZ-30AP12 97,19 -0,01 UNIPOL PRIV 0,3620 -0,36 0,3640 7116930 330 0,3422 0,6409 -41,74
DAMIANI 0,8382 1,53 0,8450 18993 69 0,7339 1,0714 -21,77 BOT-16MG11 A 99,26 -0,01 BTP-1AG14 4,25% 106,02 -0,18 BTP-1AG34 5% 104,11 -0,02 V VALSOIA 4,1347 -1,02 4,1725 2131 43 3,8002 4,5475 -6,88
CTZ-31AG12 96,35 -0,04
DANIELI & C 17,1713 2,15 17,3500 557353 702 13,8538 20,4747 -1,32 VIAGGI DEL VENT. 0,1376 0,00 0,1376 0 18 0,1376 0,1386 -0,72
DANIELI & C RNC 9,4811 1,59 9,6200 968987 383 7,6496 11,1656 3,57 BOT-15GN11 A 99,11 -0,01 BTP-1FB15 4,25% 106,42 -0,19 BTP-1FB37 4% 90,38 0,09
BTP INDICIZZATI VIANINI INDUSTRIA 1,3083 -0,45 1,3190 5852 39 1,2729 1,4780 -5,88
DANONE 43,7276 3,71 44,4900 427 20893 40,0000 46,9029 1,69 BOT-15LG11 A 98,95 -0,00 BTP AP15 3 EUR 101,17 -0,14 BTP-1AG39 5% 104,12 0,16
BTPI-15ST12 1,85% 103,33 -0,13 VIANINI LAVORI 4,0436 1,48 4,1700 22170 177 3,8407 4,7309 -13,40
DATA SERVICE 0,4438 -4,39 0,4435 337870 4 0,3506 0,4952 -9,45 BOT-15AG11 A 98,76 -0,01 BTP-15GN15 3% 100,94 -0,12 CCT
DATALOGIC 4,3266 -0,03 4,3800 16975 253 2,9949 4,4968 6,85 VITTORIA ASS 3,5838 -1,23 3,6075 20996 236 3,4474 4,0259 -6,69
BOT-15ST11 A 98,60 -0,01 BTP-1AG15 3,75% 104,44 -0,17 CCT-DC10 IND 100,14 -0,01 BTPI-15ST14 2,15% 104,44 -0,10 VIVENDI 20,6671 5,18 19,8500 780 24183 16,5800 21,3261 2,52
DE’LONGHI 4,0279 -0,55 4,0825 59401 602 2,7629 4,1427 26,74
DEA CAPITAL 1,2503 0,28 1,2460 213016 383 1,1067 1,3793 0,02 BTP BTP-1AG16 3,75% 104,29 -0,13 CCT-MG11 IND 100,03 -0,00 BTPI-15ST17 2,1% 102,17 -0,18 Y YOOX 7,5194 -4,29 7,3950 278156 0 5,1128 7,8562 46,74
DEUTSCHE BANK 40,2860 -2,43 40,0800 35594 24893 40,2860 59,8385 -19,03 BTP-1NV10 5,5% 100,40 -0,01 BTP-1FB17 4% 105,14 -0,10 CCT-NV11 IND 99,75 -0,01 YORKVILLE BHN 0,0777 -1,65 0,0780 743471 4 0,0719 0,1865 -57,56
BTPI-15ST19 2,35% 101,96 -0,27
DEUTSCHE TELEKOM 10,1082 -0,33 10,0900 11067 44066 8,7274 10,5469 -2,91 BTP-01FB11 3,75% 100,93 -0,02 BTP-1AG17 5,25% 112,19 -0,07 CCT-1MZ12 IND 99,52 -0,01
DIASORIN 30,3950 -0,84 30,3400 54742 1672 23,5138 34,5817 22,83 BTPI-15ST23 2,6% 101,57 -0,06
Z ZIGNAGO VETRO 4,7537 1,92 4,7600 15290 380 3,7991 4,7788 21,22
BTP-15MZ11 3,5% 101,10 -0,02 BTP-1FB18 4,5% 107,21 -0,08 CCT-1NV12 IND 99,01 -0,03 ZUCCHI 0,5404 0,00 0,5395 0 13 0,3887 0,6127 19,74
DIGITAL BROS 1,4024 -1,59 1,4020 11156 20 1,2341 2,3342 -38,07
DMAIL GROUP 3,5373 -0,70 3,5500 11821 27 3,5373 5,6979 -31,83 BTP-1AG11 5,25% 103,17 -0,02 BTP-1AG18 4,5% 106,87 -0,06 CCT-LG13 IND 98,62 0,02 BTPI-15ST35 2,35% 99,37 -0,07 ZUCCHI RNC 0,5099 0,97 0,5100 130 2 0,4659 0,6472 -12,09
DMT 13,3143 0,40 13,3000 50052 150 11,5361 17,5239 -16,41
E E OLIMPIA 4,0000 0,00 4,0000 0 0 4,0000 4,0000 0,00
Obbligazioni Obbligazioni Convertibili Cambi Monetari
E.ON 21,8865 -1,38 21,8700 1329 41683 21,5336 29,4852 -25,77
EDISON 0,9290 0,23 0,9300 4594750 4813 0,8721 1,1560 -12,77 TITOLI prezzo rif. var% TITOLI prezzo rif. var% TITOLI prezzo rif. var % OGGI VAR% Valute Euro Oggi Euro Ieri Valute Euro Oggi Euro Ieri
EDISON R 1,2744 -0,99 1,2870 4240 141 1,2337 1,5660 -1,36 ARKIMEDICA 2012 CV5% 98,4683 -0,11
EEMS 1,4594 -0,44 1,4600 334054 62 1,0257 1,7192 17,18 BCA INTESA-12RELOAD3 96,00 0,09 ENEL-05/12 IND 99,53 -0,02 UNICRED-04/NV10 S-UP 100,21 0,00 CORONA DANESE 7,4515 7,4503 FRANCO SVIZZERO 1,3272 1,3257
EL.EN. 11,4374 1,30 11,3400 3073 55 10,8328 13,0031 -4,35 BCA INTESA-14 S-T IT 97,76 -0,01 MPASCHI-13 35A TF-TV 101,18 -0,12 UNICRED-10 8 ST-UP 100,35 0,00 B INTERM-15 CV 1,5% 90,8056 0,10 CORONA ESTONIA 15,6466 15,6466 LEV BULGARO 1,9558 1,9558
ELICA 1,5439 0,49 1,5450 30838 98 1,4769 1,9955 -19,61 BCA INTESA-14 SC TOT 98,61 0,25 MPASCHI-15FB29 8 TM 90,90 0,00 BCA CARIGE-13 CV1,5% 108,9864 -0,16 CORONA NORVEGESE 7,9670 7,9145 LIRA STERLINA 0,8499 0,8504
EMAK 4,0680 4,0975 4017 112 3,4505 4,5349 BENI STA 2011 CV2,5% 99,9637 CORONA SVEDESE 9,2240 9,1710 RAND SUDAFRICANO 9,4482 9,4390
-2,50 17,90 BCA INTESA-14 ST EUR 98,32 -0,00 MPASCHI-99/14EU 3 SD 100,42 0,04 -0,06
ENEL 3,8995 -0,65 3,9175 33675616 24121 3,4423 4,2396 -3,85 BEI-96/16 ZC 87,00 0,08 MPASCHI-99/29 4 TM 91,57 0,00 Oro e Monete BPER 12 CV SUB 3,7% 101,8404 -0,23
DOLLARO AUSTRALIANO 1,4012 1,4026 REINMIMBI CINESE 9,0055 9,0192
ENERVIT 1,2540 1,36 1,2540 1290 22 1,1024 1,4802 -10,43 DOLLARO CANADESE 1,3897 1,3795 RUPIA INDIANA 60,7850 60,6730
BEI-97/17 ZC TRASF 44,80 0,72 SP IMI-98/13 7 SD 135,00 0,00 Denaro Lettera
BPER 2015 CV 108,7722 0,06 DOLLARO USA 1,3460 1,3477 YEN GIAPPONESE 113,2200 113,5200
ENGINEERING 20,9060 -1,19 21,0000 6587 261 18,9485 27,7503 -23,83 ORO FINO (GR/EURO) 29,08 30,99
ENI 15,7691 -0,22 15,8600 27287332 63161 14,4936 18,6335 -11,46 BEI-98/13 FRF 108,46 0,00 SP IMI-99/19 7 IND 100,65 -0,01 BPOPOLARE CV 14 105,7435 -0,17 FIORINO UNGHERESE 277,9500 276,6900 ZLOTY POLACCHI 3,9761 3,9497
BEI-98/18 STICKY FRF 115,68 0,65 SPAOLO-13 161 5,58% 106,17 0,20 ARGENTO (KG/EURO) 472,56 511,29
ERG 9,7889 -0,41 9,8050 178249 1471 9,0891 10,7763 0,63 CAPE LIVE 14 CV 86,0548 -3,31
BEI-99/14EU CMS LINK 139,86 SPAOLO-95/10 66 IND 99,61 ORO LONDRA ($/ONCIA) 1.289,00 1.294,00
ERG RENEW 0,7886 0,38 0,7850 9109 74 0,6533 0,9781 20,71 0,00 0,00 CARIGE CV 2015 106,4626
ERGYCAPITAL 0,5250 0,59 0,5200 383699 39 0,4726 1,2066 11,09 BEI-99/19 EU S BOND 100,81 0,48 SPAOLO-96/10 110 IND 99,50 0,00
ARGENTO LONDRA ($/ONCIA) 21,16 21,16
COGEME SET 2014 CV 99,8776
-0,18
Mercato Denaro
ESPRINET 6,6695 6,7000 52291 350 6,1109 9,8398 STERLINA V.C. 216,91 234,50 -0,10
0,01 -26,75 BEI-99/29 EU SD 101,97 1,02 SPAOLO-96/10 111 IND 99,61 0,00 PERIODO Domanda Offerta PERIODO Domanda Offerta
EUROFLY 0,0517 -0,96 0,0517 2379016 18 0,0512 0,1582 -67,26 STERLINA N.C. (ANT.73) 216,91 234,50 CREVAL 2013 CV 101,1043 0,02
BEI-99/29 F & ZERO 111,55 0,39 SPAOLO-97/22 115 ZC 64,73 -0,07 STERLINA (POST.74) 216,91 234,50 LIBOR EURIBOR
EUROTECH 2,1401 -1,81 2,1400 40423 76 1,8023 2,9185 -24,83 SIAS-17 CV 2,625% 94,2216 0,28
BIM-IMI-24EU F& ZERO 113,63 -0,17 SPAOLO-CF 5% 110,00 0,00 KRUGERRAND 945,12 1022,58 1 SETT 0,5180 0,5250
EUTELIA 0,2150 0,00 0,2150 0 14 0,0999 0,3956 -38,32 SNIA 3% CV 2010 78,0000 1 MESE 0,5768 0,5768
BIM-IMI-98/18 SD 111,44 0,00 SPAOLO-CF CO 6% 100,10 0,00 0,00 1 MESE 0,6210 0,6300
EXOR 16,6489 0,12 16,7800 715345 2668 10,9374 16,6489 23,35 MARENGO ITALIANO 167,33 190,06 3 MESI 0,8282 0,8282 2 MESI 0,7140 0,7240
EXOR PRV 14,1761 -0,31 14,4000 303982 1089 6,1162 14,2204 93,06 COMIT-97/27 ZC 44,64 0,00 SPAOLO-CF O 6% 101,00 0,00 MARENGO SVIZZERO 166,30 187,99 SOPAF 2012 CV 3,875% 69,0187 -1,17
3 MESI 0,8800 0,8920
EXOR RSP 14,2905 14,3400 17677 131 8,2151 14,4324 COMIT-98/28 ZC 42,73 -0,05 UNICRED-04/10 6 S-UP 100,50 0,00 MARENGO FRANCESE 166,30 187,99 UBI BCA 2013 CV 106,5235 -0,02 6 MESI 1,1135 1,1135
-0,98 43,23 6 MESI 1,1410 1,1570
EXPRIVIA 0,8570 -1,18 0,8660 64535 43 0,7935 1,2671 -30,02 ENEL-05/12 3,625% 102,46 -0,01 UNICRED-04/10 ST-UP 100,16 -0,02 MARENGO BELGA 166,30 187,99 VITTOIA-16 CV FIX/F 190,0000 0,00 9 MESI 1,2625 1,2625 9 MESI 1,2890 1,3070
20 MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE 2010 L’ECO DI BERGAMO
MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE 2010 L’ECO DI BERGAMO 21

➔ Cronache
Sicurezza all’aeroporto Il sindacato di Polizia
«Noi avevamo
segnalato
Ecco le guardie giurate la situazione»
Dopo il blitz di «Striscia» controlleranno il lato degli arrivi ■ Il problema sollevato da Striscia
la notizia «è serio» dice Gianluca
Brembilla, segretario provinciale del
Già tre anni fa su L’Eco la denuncia della carenza di agenti Siap, il sindacato di Polizia. Il ser-
vizio di Canale 5 ha messo in luce
due lacune gravi: «La più grossa è il
■ Porte aperte ad Orio al Serio? Pure za dell’area) alle Fiamme gialle. fatto che fino a lunedì, nella zona de-
troppo, a giudicare dal servizio della Nel frattempo il gruppo provinciale gli Arrivi, dall’esterno dell’aeropor-
trasmissione tv «Striscia la notizia». E del Pdl chiede un incontro con i ver- to si riusciva a entrare fino al Ritiro
così, passato il giorno degli accidenti tici Sacbo per discutere sulla questio- bagagli. Da qualche mese lì hanno
incrociati e della caccia al colpevole, ne sicurezza. «La situazione dell’or- messo una doppia porta scorrevole:
dalle parti dell’aeroporto si cerca di cor- ganico delle forze dell’ordine è seria», prima era singola però c’era anche un
rere ai rimedi, nell’attesa di capirci di spiegano Ratti e Ravasio: «L’abbiamo operatore, semplicemente un addet-
più su chi-deve-fare-cosa. «Metteremo segnalata diverse volte in sede di Comi- to aeroportuale che aveva però il com-
in sicurezza la zona degli arrivi, soppe- tato: ora chiederemo un incontro al pre- pito di controllare che il divieto di ac-
rendo a carenze di personale che non fetto, con il coinvolgimento deii parla- cesso venisse rispettato. È chiaro che
sono riconducibili alla nostra gestione» mentari, perché un aeroporto con i no- non avrebbe potuto fermare un ener-
spiegano Mario Ratti e Renato Ravasio, stri numeri deve avere sorveglianza ade- gumeno ma poteva dare l’allarme: poi
rispettivamente presidente e consiglie- guata». Un problema già sollevato nel saremmo intervenuti noi» della Po-
re delegato Sacbo. marzo 2007 dalle colonne de «L’Eco di lizia. «È capitato più volte che perso-
La richiesta è stata avanzata da Enac Bergamo», allorquando i sindacati di ne entrassero dagli Arrivi: noi aveva-
al termine della seduta del Comitato di polizia scrissero al Viminale sottoli- mo segnalato la situazione».
sicurezza aeroportuale: in pratica il var- neando come il rapporto agenti-passeg- La seconda lacuna grave è che «tra
co degli arrivi (quello da dove la «com- geri fosse di uno a 53.500. E la stessa la zona Arrivi e la zona Partenze esi-
plice» di Striscia ha cominciato la sua Enac aveva sì rilevato come la sicurez- ste un passaggio di servizio che le
incursione senza rete nello scalo) è ora za fosse garantita, ma che alla fine ser- mette in comunicazione», chiuso da
presidiato da guardie giurate, come av- visse comunque più personale. una porta regolata da un badge: «So-
viene alle partenze. Nota bene «nelle Tutte situazioni che il blitz di «Stri- lo che è difettosa: se non si controlla
more di definire soluzioni alternative» scia» ha portato alla luce, anche se sul- bene che sia chiusa, può restare sem-
ha scritto Enac. Come dire che la com- la vicenda c’è ancora qualche lato oscu- plicemente accostata». E chiunque
petenza della sicurezza su quella par- ro: su tutti, il passaggio dal lato arrivi a può risalire verso le Partenze e pren-
te dello scalo non è di competenza Sac- quello partenze della ragazza in bian- dere un aereo senza passare per i con-
bo. Ne è arciconvinto Emilio Bellingar- co. Il filmato non chiarisce da che par- A sinistra, la pagina de L’Eco di Bergamo di tre anni fa in cui si trolli, come ha mostrato Striscia.
di, responsabile operativo di Sacbo: «Le te sia avvenuto, perché non copre in se- denunciava la carenza di organico tra le forze dell’ordine a Orio Brembilla segnala anche un terzo pro-
attività di controllo a noi affidate sono quenza il percorso compiuto nello sca- blema serio: «Dalla zona dei Baga-
ben chiare e definite, e riguardano pas- lo. Un’ipotesi plausibile però c’è: la por- gli un passeggero, volendo, può usci-
seggeri e bagagli in partenza: sono quel- ta di collegamento tra le due aree in re verso le piste. Anche quella por-
le che siamo autorizzate a svolgere e non prossimità del corridoio di transito dei ta non è vigilata, se non a distanza.
sono presenti nella zona arrivi». passeggeri, regolata da un badge e quin- CCI L’ I N D I S C R E T O Ecco perché quelli di Striscia sono
«Orio è uno scalo sicuro, e su questo di in teoria accessibile solo agli opera- arrivati fin sul piazzale. Non c’è nes-
non ci devono essere dubbi» spiega- tori interni. Qualcuno ha quindi aiuta- suno preposto a impedirlo».
no i vertici Sacbo: ma fatto sta che qual-
cuno da quel varco arrivi ci è passato,
eccome. E non è stato fermato. O me-
to la ragazza dall’interno aprendole la
porta, o facendola passare da un gate al-
l’altro per vie esterne nel momento in
E IL TAPIRO SGAMBETTA LE CURVE ISOFONICHE Le dichiarazioni del direttore del-
l’aeroporto, Monica Piccirillo, «che
dice che la questione dipende da Sac-
glio, la collaboratrice della trasmissio- cui si è affacciata sulla pista? Oppure il NNT di DINO NIKPALJ bo o che la sicurezza compete alla Po-
ne tv di Canale 5 sarebbe sì stata ferma- varco era accostato in quanto difettoso, lizia ci sono sembrate un gioco allo
ta, ma ormai era bella che dentro: il fat- come sostiene qualcuno? E le curve stanno ad aspettare. Già, senso che dopo un primo rinvio di vata a febbraio dalla stessa Commis- "scaricabarile" non corretto» dice il
to sarebbe avvenuto venerdì scorso e la Di certo quella porta è un punto debo- ironia della sorte, lunedì mattina qualche minuto, l’Enac ha aggiorna- sione aeroportuale. Le curve prece- sindacalista. «In aeroporto l’autorità
ragazza con la camicia bianca che com- le, considerato che Enac stessa ha chie- quando Valerio Staffelli, tapiro-mu- to tutto a data da destinarsi, visto che denti risalgono al 2004, quando Orio è l’Enac, che ha potere di ordinanza»:
pare nel video si sarebbe giustificata so- sto di chiuderla e disabilitarla da ieri. Una nito, ha fatto la sua incursione in quel l’incursione di «Striscia» si stava ri- al Serio era ben distante dai livelli at- gli altri vengono consultati ma alla fi-
stenendo di aver dimenticato il cellu- questione che ha diviso Dogana, Enac, di Orio al Serio, nello scalo stava per velando una bella gatta da pelare. Il tuali. ne obbediscono. «In sede di Comita-
lare sull’aereo. Ma a chi spetta il com- forze dell’ordine e Sacbo nei mesi scorsi cominciare la riunione della Commis- cerino è così rimasto nelle mani di Nel frattempo, per cercare di alleg- to per la sicurezza sono state eviden-
pito di presidiare quel varco? In tutti gli e che prende le mosse dal percorso più sione aeroportuale, convocata da Sacbo, Enav, Palafrizzoni, Provincia, gerire un filo la pressione su quella ziate diverse volte queste lacune,
scali, la presenza abituale è quella del- utile per far uscire dallo scalo quei pas- Enac dopo un discreto pressing degli Regione e Comuni dell’intorno aero- parte del capoluogo (Colognola e in compresa quella porta mal chiusa».
la Guardia di finanza, ma non ad Orio seggeri che all’ultimo momento rinun- enti locali, Palafrizzoni in primis. Al- portuale, in attesa di una futura con- particolare l’Azzanella) che si è vista La questione - spiega Brembilla - è
al Serio, e la questione ieri è stata di- ciano al viaggio: Sacbo aveva pensato ad l’ordine del giorno c’era la questione vocazione che si auspica celere. An- di punto in bianco peggiorare la vivi- anche di personale: «Abbiamo lo stes-
scussa con toni anche accesi. un semplice percorso a ritroso, ma nel ca- delle questioni, ovvero la definizione che se il generico «data da destinar- bilità causa nuova rotta, qualche de- so organico di quando Orio al Serio
Tanto più che dopo l’11 settembre so di acquisti al duty-free avrebbe com- delle curve isofoniche, autentica cro- si» di solito non è foriero di buone no- collo è stato spostato direzione est. aveva 1 o 2 milioni di passeggeri l’an-
2001 esiste un piano nazionale di coor- portato il by-pass della Dogana. Nei me- ce e delizia di chi vive (non benissi- tizie. Morale, ora nel mazzo di quelli neri no, ora saremo quasi a 8. E noi della
dinamento delle forze dell’ordine per si scorsi quest’ultima avrebbe così chie- mo...) nei dintorni dell’aeroporto. At- Fatto sta che l’approvazione delle per i voli ci sono anche gli abitanti del Polizia siamo impegnati soprattutto
garantire la sicurezza negli scali che pre- sto e ottenuto l’apertura, senza disposi- tese da sempre, pronte a finire nel mi- curve isofoniche si sta facendo un at- Cassinone e il fronte della protesta si per i controlli dei passeggeri che ar-
vede per le Fiamme gialle un coinvol- tivi alcuni, del passaggio tra le due aree, rino dei Comitati vari che starebbe- timo attendere, con un certo nervosi- è allargato. Di certo c’è che l’obietti- rivano dall’estero, su voli interessati
gimento più diretto e non limitato al fino a quando il Comitato sicurezza ae- ro già contestando (a prescindere, per smo da parte degli enti locali: tecni- vo di approvare le curve per fine esta- anche dall’immigrazione clandesti-
controllo della Dogana. Fatto sta che nel roportuale ad agosto ha imposto la chiu- dirla alla Totò?) le modalità di reda- camente indicano la reazione dell’o- te non è stato centrato: ora si cerca di na. Con il personale che abbiamo non
tardo pomeriggio di ieri sarebbe arriva- sura e la regolazione con badge. Un brac- zione, sono comunque lo spartiacque recchio umano alle varie frequenze correre ai ripari, magari anche ricor- riusciamo a garantire neppure sem-
ta via Enac la richiesta di sistemare in cio di ferro che potrebbe spiegare molto dello sviluppo futuro dello scalo e del in termini di intensità sonora perce- rendo ad una Conferenza dei servizi pre la pattuglia che controlla il pe-
modo adeguato i locali vicini all’area sul perché ad un certo punto la questio- rapporto con il territorio. pita e in questo caso sono rilevate sul- convocata dalla Regione. Sempre che rimetro dell’aeroporto, né il servizio
arrivi, con l’intenzione di assegnarne la ne sia finita dalle parti di «Striscia». E invece, il tapiro ha fatto lo sgam- la scorta della nuova rotta di decollo il Tapiro nel frattempo non ci metta antiborseggio nei saloni».
gestione (e di conseguenza la sicurez- D. N. betto e tutto è rimasto sul tavolo. Nel entrata in vigore un anno fa e appro- ancora il muso... C. D.

Domani a Brescia il processo di 2° grado dopo la condanna di 14 imputati IIIII IN VIA STATUTO

Tangenti a luci rosse, c’è l’appello


■ Torna davanti ai giudici la bar Oasi, nei pressi della que- è responsabile di corruzione. ca lavorava all’ufficio immigra-
vicenda delle presunte tangen- stura, con altri imputati: l’im- L’unica sua macchia semmai è zione della questura e che per
ti a luci rosse che fra il 2003 e il prenditore Colombo Zucchelli, «l’omissione di controllo ine- il pm sarebbe stato coinvolto in
2004 provocò un terremoto al- l’ex compagna di quest’ultimo renti pratiche di soggiorno di entrambe i filoni dell’inchiesta:
la questura di Bergamo. Doma- Camelia Moisescu, il sovrinten- extracomunitari dotate di docu- quello sui poliziotti e carabinie-
ni a Brescia - prima dente capo Enzo Di mentazione falsa, per le quali il ri che frequentavano gratuita-
sezione della Corte Donato e Jamal personale della questura coin- mente i night di Raele e quello
d’appello - è in pro- Il terremoto in Benlemlih, il ma- volto veniva tacitato con presta- che riguarda i permessi di sog-
gramma il processo zioni sessuali». giorno falsi. I giudici motivano
di secondo grado, a
questura: l’accusa rocchino reputato il
motore del giro di Per il collegio, che lo ha con- la condanna a 5 anni (3 indul-
due anni dalla sen- era di rilascio di permessi falsi che dannato a due anni con pena so- tati) spiegando che il prodigar-
tenza del tribunale permessi di in abbreviato era spesa, è invece responsabile di si di Benlemlih («che vive trat-
di Bergamo che stato condannato a corruzione Fernando Briganti, tando pratiche di immigrati»)
aveva condannato soggiorno in 3 anni e 4 mesi ex comandante della polizia in favore di Di Donato («spo-
14 imputati. cambio di favori (sentenza ribadita stradale di Bergamo, che avreb- standogli sistematicamente l’au-
Tre erano state le sessuali in appello). Convi- be frequentato gratuitamente i to parcheggiata in zona disco
assoluzioni, fra cui vi che per l’accusa night di Albino e Vertova dietro orario fuori dalla questura, por-
quella dell’ex que- non erano altro che il tacito accordo di chiudere un tando a casa sua un idraulico,
store vicario Tommaso Conti, riunioni della presunta associa- occhio su ciò che accadeva den- regalandogli un giubbotto») è la
accusato di corruzione e asso- zione per delinquere e che in- tro i locali notturni. Per i giudi- prova della disponibilità del po-
ciazione per delinquere finaliz- vece, secondo i giudici, erano ci Briganti «non poteva non ren- liziotto a favorire le pratiche
zata al rilascio di permessi di «manifestazione di semplice co- dersi conto del fat- presentate dal ma-
soggiorno a extracomunitari che noscenza e amicizia». Anche to che tanto (la fre- rocchino. La stessa
non ne avevano diritto in cam- perché, dicono le motivazioni, quentazione gratui- Tre erano state cosa Di Donato
bio di presunti favori sessuali. «Conti si trattiene a pranzo nel ta, ndr) accadeva in avrebbe fatto con le
Contro di lui non sono emerse bar non unicamente - anche se considerazione pro-
le assoluzioni, richieste di soggior-
prove, scrive il collegio giudi- forse prevalentemente - con i prio delle sue qua- tra cui quella no avanzate per le
cante (Gaetano Buonfrate pre- coimputati, ma anche con per- lità (comandante dell’ex questore figuranti di sala dei
sidente, Ilaria Sanesi e Federi- sone diverse». della Stradale, ndr) night di Raele che
ca Gaudino a latere) nelle moti- Quanto ai festini a luci rosse,
vazioni al verdetto: «Gli ele- organizzati per ricompensare
e della circostanza
che il suo silenzio
vicario
Bergamo
di non avevano diritto
a una corsia prefe-
Cambio della guardia all’Accademia di Finanza
menti a suo carico sono di ca- alcuni poliziotti, il collegio scri- sulle attività con- Tommaso Conti renziale, ma che per Passaggio di consegne all’Accademia della Guardia vero il generale di brigata Rosario Lorusso (a destra).
rattere estremamente indizia- ve che Conti ne era estraneo e dotte da Raele il collegio «non so- di Finanza di Bergamo. Nella serata di ieri il genera- All’incontro ha partecipato, tra gli altri, anche il ge-
rio». che, anzi, quando chi aveva par- (Franco, all’epoca no transitate attra- le di divisione Michele Calandro (a sinistra nella fo- nerale di Corpo d’Armata Virgilio Elio Cicciò, ispet-
I sospetti su Conti si erano tecipato l’indomani si lascia- gestore dei due locali, ndr) ve- verso lo sportello, sfuggendo to), comandante dell’Accademia delle Fiamme Gial- tore per gli istituti di istruzione della Guardia di Fi-
concentrati anche per via delle va andare a commenti piccan- niva retribuito proprio in tal quindi a file notoriamente lun- le, ha salutato con un cocktail di commiato cadetti, nanza. Stamattina, sempre nella sede dell’Accade-
pause pranzo che l’allora que- ti, l’allora questore vicario «ri- modo». ghissime e ai tempi parimenti ufficiali e personale dell’ente universitario militare mia di via Statuto, è invece prevista la cerimonia
store vicario condivideva allo dendo dava loro degli animali». Infine, il sovrintendente ca- lunghi di gestione all’interno di via Statuto e ha presentato, il suo successore, ov- ufficiale con il cambio della guardia.
stesso tavolo del bar Suardi o al Dunque, per i giudici, Conti non po Enzo Di Donato, che all’epo- degli uffici».
22 la scomparsa MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE 2010 L’ECO DI BERGAMO

UN ILLUSTRE
BERGAMASCO

La sede Foppapedretti Technology di Bolgare

Addio a Ezio Foppa Pedretti


Dai giocattoli a re del legno
Aveva 83 anni ed era il patron dell’azienda di Grumello del Monte
Cominciò da una bottega artigianale per creare un marchio mondiale
■ C’era una volta un pezzo di le- Pedretti».
gno... La favola di Ezio Foppa Pedret- Già, Tito: «gemello» per caso. Na-
ti è finita: l’uomo che ha trasforma- to il 3 giugno come Ezio ma due anni
to una bottega artigianale di Telgate più vecchio. Misurato e riservato l’u-
in un impero del legno è morto nella no, vulcanico ed estroverso l’altro: in-
notte tra lunedì e martedì alle Clini- sieme fanno la fortuna dell’azienda
che Humanitas Gavazzeni dopo una dove fa la sua parte anche la sorella
lunga malattia. Aveva 83 anni. Fin Letizia, scomparsa a 44 anni per un
troppo facile paragonarlo al Geppet- malore che la coglie sul posto di la-
to di Collodi capace di trasformare il voro. Tito invece morirà nel 2001,
legno in ogni cosa, ma è questa la sto- quando ormai la piccola bottega nata
ria dell’uomo che ha fatto del marchio in una stanza della casa di famiglia
Foppapedretti un brand mondiale. avrà raggiunto dimensioni impen-
Già, Geppetto, così era sopranno- sabili, abbracciando l’arredamento
minato dai suoi dipendenti, affasci- e una vasta gamma di prodotti in le-
nati dal patron che ha costruito for- gno. Sempre di qualità e sempre più
tuna e futuro con le proprie mani. Let- all’avanguardia nel design e nei ma-
teralmente. Per tutta la vita ha abita- teriali. Ma la favola comincia da quei
to a Telgate, davanti alla chiesa: an- giocattoli che ancora oggi si possono
che per questo ogni mattina era sem- ammirare (perché non esiste verbo
pre il primo ad arrivare sul posto di più adeguato) all’ingresso dello sta-
lavoro nella fabbrica di Grumello del bilimento di Grumello del Monte: am-
Monte, alle 8 spaccate. bienti familiari ricostruiti in scala in
Un saluto agli operai e ogni dettaglio, a ricordare che una
Fin da piccolo poi via a girare, a curio- grande storia nasce spesso da picco-
sare, a capire. Lui e la le cose.
dimostra una sua inseparabile agen- Come quei gesti che mancheranno
capacità unica dina di pelle nera: lo tanto a chi insieme a lui ha fatto cre-
nel trasformare stesso modello da sem- scere quel sogno chiamato Foppape-
pre, che la segretaria ag- dretti: le caramelle distribuite perso-
il legno: nel giornava anno dopo an- nalmente per Santa Lucia, scrivania IIIII L A «FOPPINA »
1945 la svolta no con scadenze, com- per scrivania, le mimose per la festa
e la prima ditta pleanni e appuntamen- della donna. Oppure la tempesta di
in coppia con
il fratello Tito
ti.
Dentro ci stavano pu-
re i fatturati mese per
telefonate in fabbrica nei due mesi
due all’anno durante i quali i figli –
la moglie Bianca Brevi è scomparsa
«Ciao nonno Ezio, tifa per noi»
mese, anno per anno: nel 1990 – lo convincevano ad andar- Il Signor Ezio è stato un grande uomo,
un modo come un altro sene in vacanza alle Canarie. La pre- capace di rendere famoso il suo no-
per avere sempre sotto controllo l’an- cisione certosina con la quale segna- me in Italia e nel mondo. Un grande
damento della situazione del suo gio- va i compleanni dei nipoti Letizia, Se- lavoratore, un superbo imprenditore
cattolo meglio riuscito. Anche quan- rena, Elenora, Bianca, Beatrice, Fede- ed un campione di umiltà. Per tutte
do aveva ormai passato le redini ai fi- rico e della pronipote Matilde nella noi foppine era il Signor Foppa Pe-
gli Pinangela (moglie dell’ammini- Ezio Foppa Pedretti: nella foto centrale con il presidente Ciampi sua mitica agenda di pelle nera, do- dretti ma per me era il nonno Ezio. Io
stratore delegato Luciano Bonetti), ve trovavano spazio anche date (e vo- mi sento una di famiglia. Nonno Ezio
Enrica, Annamaria e Gianluigi: per- ti) degli esami universitari dei più arrivava sempre silenzioso al palaz-
ché quell’azienda è qualcosa che ha vane Ezio si ritrova ad avere a che fa- re più in Fervet, manco a ritirare lo grandicelli. E ancora, la passionaccia zetto e quando ti stringeva la mano,
sognato, voluto e cresciuto giorno do- re con il ferro: assunto alla Fervet di stipendio, e decide di seguire la sua per quella squadra di volley femmi- con un solo gesto ti raccontava la sua
po giorno. E per tutta la vita. Tutta col- Seriate, assolutamente senza entusia- strada, il legno. Di giocare il tutto per nile che con il marchio Foppapedret- storia. Era forte la sua mano, segnata
pa del legno e della sua straordinaria smo. tutto, inseguire i sogni e non vivere ti scala le vette mondiali partendo dai dal lavoro, ti trasmetteva sicurezza.
capacità di intagliarlo e modellarlo, La svolta coincide con la tragica da- di rimpianti. Chiede allo zio di poter gradoni del palazzetto di via Battisti, La nostra squadra vive dei suoi valo-
facendone giocattoli. Ma non cose ta del 6 luglio 1944, giorno del bom- usare le macchine dell’azienda dopo il Cavalierato del Lavoro («Il corona- ri, lavoratrice e rispettosa di tutti, ca-
qualsiasi, perché già a 6-7 anni dimo- bardamento di Dalmine: la Fervet l’uscita dagli operai e crea dei pic- mento dei sacrifici di una vita» dis- pace di imporre il proprio nome.
stra un’abilità e un’inventiva che han- blocca la produzione, lui inforca la coli gioielli fatti a mano e colorati in se), ma anche il riconoscimento di Ciao nonno Ezio, come ogni anno ti
no dello straordinario. Certo, la ma- bici e va sul posto, provando sulla famiglia: la prima a venderli è la sciu- «Nonno dell’anno», entrambi ottenu- faccio una promessa, vinceremo ed il
teria prima non manca, consideran- propria pelle l’orrore della guerra. ra Poma, «la polarola» di Telgate, in ti nel 2005. Immagini di una vita sem- tuo nome sarà ancora una volta in ci-
do che lo zio ha una fabbrica di ma- Un’ombra che lo aveva colpito già mezzo alle casse di frutta, verdura e pre di corsa, di un sogno creato con ma a tutti. Riposa in pace ma tifa sem-
nici d’ombrello, dove lavora anche il l’anno prima con la scomparsa del fra- pollame. Poi tocca ai mercati della zo- le proprie mani. Quelle di un bambi- pre per noi. Con grande affetto e com-
padre Luigi. Ma siccome la vita spes- tello Giuseppe, affondato in Grecia na, fino al 1945 quando finisce la no che costruiva giocattoli e che al- mozione.
so segue altre strade, dopo il diploma da una nave inglese. È la svolta, una guerra e nasce la «Fabbrica dei gio- la fine ha scritto la sua favola. La tua Francesca Piccinini
all’Istituto tecnico industriale il gio- scelta senza ritorno: non si fa vede- cattoli dei fratelli Ezio e Tito Foppa Dino Nikpalj

ASSOCIAZIONE

bergamo incontra L’azienda nata nel 1945 con il fratello Tito: una costante ricerca della qualità
2010

Con il patrocinio di bergamo incontra


PROVINCIA DI BERGAMO
Settore Politiche Sociali e Salute

Da Telgate a Nanchino: 65 anni di storia


L’io rinasce ■ Un’avventura partita 65 anni fa, troducendo gli articoli per la prima mano banali utensili casalinghi in ve- una joint venture della quale la Fop-

in un incontro
nell’immediato dopoguerra. È infat- infanzia, primo nucleo di quello che re e proprie postazioni di lavoro. papedretti detiene il 60%. La società
ti nel 1945 che prende il via la ditta diventerà a Telgate un distretto del Nel 1987 la sede amministrativa si chiama Armonia e lo stabilimento
artigiana «Fabbrica giocattoli dei fra- settore. È nel 1958 che si afferma la dell’azienda viene trasferita a Gru- di Nanchino, con 100 dipendenti, la-
INCONTRI, MOSTRE, SPETTACOLI, RISTORAZIONE telli Ezio e Tito Foppa Pedretti» in un costruzione e la vendita del seggio- mello del Monte. Ma la crescita con- vora legno, acciaio e tessuto, sbarcan-
locale della casa di famiglia a Telga- lone e inizia la produzione dei primi tinua e si aggiunge a Bolgare, di fron- do sui mercati di Cina, Corea, Giap-
E VITA QUOTIDIANA
te. Tutto all’insegna del legno: treni- lettini in legno e dei «box» pieghe- te all’autostrada, lo stabilimento Fop- pone e America, sia con i marchi Laz-
ni, camion e mobili per le bambole, voli. Seguono i fasciatoi, gli arredi papedretti Technology inaugurato nel zari (acquisito alcuni anni fa) e Fop-
DAL 29 SETTEMBRE bauletti per il meccano, seggiolini a per cameretta, fino ad arrivare, negli 2002, che viene attrezzato con tecno- papedretti. Oggi la Foppapedretti oc-
dondolo, banchi in miniatura. Un’a- anni Ottanta, ai mobili per giardino logie avanzate. Nel frattempo nasce cupa, nelle sedi di Grumello e Bolga-
AL 3 OTTOBRE 2010 zienda nata dalla passione del fonda- e per terrazzo e agli oggetti per la ca- anche il simbolo evocativo «L’albero re, circa 200 persone e nel 2009 ha
Piazzale della Celadina . Bergamo tore Ezio per il legno, materiale per sa: primi tra tutti l’asse da stiro Asso delle idee». Segue lo sbarco produt- registrato un fatturato consolidato di
eccellenza naturale, con il quale si e le scale a uso domestico che trasfor- tivo all’estero, avvenuto attraverso 56 milioni di euro.
dilettava a trasformare in giocattoli
MERCOLEDì 29 SETTEMBRE gli scarti del laboratorio di falegna-
Ore 18.30 Ore 21.15 meria. Proprio alla produzione di
INAUGURAZIONE L’IO RINASCE IN UN INCONTRO giochi per bambino è legato l’esor-
Partecipano: mons. Lino Belotti e mons. Giuliano GIOVANI E ADULTI: dio produttivo e commerciale della
Frigeni, Vescovo di Parintins, Amazzonia COME SI DIVENTA UOMINI? Foppapedretti, prima che le mutate
A seguire Partecipa: Giancarlo Cesana, docente di Igiene esigenze del mercato e la lungimi-
all’Università degli Studi di Milano-Bicocca. ranza del fondatore portassero alla
PRESENTAZIONE DELLA MOSTRA diversificazione dell’assortimento
Modera: Carlo Dignola, giornalista L’Eco di
“NICOLÒ REZZARA. INTELLIGENZA DELLA negli articoli per la prima infanzia,
Bergamo
FEDE, INTELLIGENZA DELLA REALTÀ” vero «trampolino di lancio» dell’a-
Partecipano: Luigi Trezzi, docente di Storia
economica, Università degli Studi di Milano-
Mostreallestite zienda.
La società viene formalmente co-
Bicocca; Cesare Zonca, presidente Credito “NICOLÒ REZZARA.
INTELLIGENZA DELLA FEDE, stituita nel 1948. Negli anni Cinquan-
Bergamasco; Andrea Valesini, capo redattore INTELLIGENZA DELLA REALTÀ” ta, dopo essersi fatta un nome a livel-
L’Eco di Bergamo; Gabriele Allevi, curatore della lo provinciale come marchio di qua-
“ARTE, SCIENZA E CONOSCENZA.
mostra. Introduce: Edoardo Maladosa, SUI MECCANISMI CON CUI LA RAGIONE GIUNGE lità nei giocattoli, la Foppapedretti
presidente associazione BergamoIncontra A CONOSCERE LA REALTÀ” sbarca a Milano e diventa fornitore
“GENERA CHI È GENERATO. UOMINI ALL’OPERA” del colosso della grande distribuzio-
Bar e ristorante “RIFLETTIAMO SULLE CONICHE: ne dell’epoca, la Rinascente-Upim.
Libreria GUARDARE FINO A STUPIRSI”
“MA ROMPE IL GELO A LAMPI E RICONQUIDE”
L’arrivo della plastica negli anni Ses-
santa rischia di mettere in difficoltà
Spazio bimbi MOSTRA FOTOGRAFICA il mercato dei giocattoli in legno ma
Ezio Foppa Pedretti si difende attac-
www.bergamo incontra.com cando, avviando cioè una diversifi-
cazione produttiva dell’azienda e in-
La sede della Foppapedretti di Grumello del Monte
MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE 2010 L’ECO DI BERGAMO 23

Il sindaco Tentorio: «Era attento ai legami


personali e cercava rapporti sereni
e affettuosi con i suoi lavoratori. Si capiva
da tante piccole attenzioni, dalla volontà
di vivere insieme in azienda. Era
Ezio Foppa Pedretti con i
un imprenditore attento alla socialità» nipoti in una foto del 2006

«Un uomo straordinario


attento alle persone
e radicato nella comunità»
Il cordoglio di istituzioni e imprenditori: sapeva guardare lontano
«In lui le virtù lombarde: lavoro, impresa e responsabilità sociale»
■ Una persona straordinaria, ricca di uma- Umiltà e «grande umanità» sono le carat-
nità, profondamente radicata nella propria teristiche che ricorda in particolare il sin-
realtà – la famiglia, il paese dove abitava, la daco di Bergamo, Franco Tentorio. Una lun-
comunità cristiana – e nello stesso tempo ga amicizia, la sua, con «il signor Ezio» il
capace di guardare lontano. Sono i tratti di- quale – spiega il sindaco, che è anche pre-
stintivi di Ezio Foppa Pedretti nelle testi- sidente del Collegio sindacale della società
monianze di quanti lo hanno conosciuto Foppapedretti – «mi ha sempre colpito per
e ne hanno apprezzato le doti. come fosse attento ai rapporti personali e
Un uomo – testimonia tra gli altri il pre- in particolare per la ricerca di rapporti se-
sidente della Regione, Roberto Formigoni, reni e affettuosi con i suoi lavoratori. Que-
con una apposita nota – «che ha incarna- sto si capiva da tante piccole attenzioni, dal
to in modo esemplare le virtù lombarde del suo fermarsi a fare due parole con tanti di
lavoro, dell’intrapresa e della responsabi- loro e dalla volontà di vivere insieme in
lità sociale. Nella sua lunga attività impren- azienda, rispettando il lavoro di tutti. Era
ditoriale – continua Formigoni – ha sapu- un imprenditore attento alla socialità». Si
to coniugare il gusto per la tradizione con conoscevano da tanti anni «ma solo da qual-
le sfide dell’innovazione tecnologica che il che tempo», dice Tentorio, «ci davamo del
mercato richiedeva, facendo della propria tu. E risale a poche settimane fa – aggiunge
Ezio Foppa Pedretti al Quirinale con il presidente Ciampi nell’ottobre 2005, azienda uno dei brand italiani più cono- il sindaco – l’ultima emozione che ho con-
durante la cerimonia di consegna delle pergamene di Cavaliere del Lavoro sciuti e affermati». Si aggiunge l’assessore diviso con lui: ho infatti celebrato il matri-
bergamasco Marcello Raimondi: «Scompare monio di suo figlio Luigi nella sala consi-
una figura fondamentale dell’industria ber- liare del Comune di Bergamo».
gamasca e italiana. È stato un simbolo del- «Il signor Ezio» è un ricordo chiaro e pie-

La famiglia «Non sopportava l’Italia che si è risollevata dalle


macerie della guerra. Conservo
un ricordo personale di grande
affetto per un uomo che, nono-
Formigoni: ha
no di emozione anche per An-
drea Moltrasio, già presidente
degli industriali bergamaschi.
«Conosco da sempre il signor
saputo coniugare
la mancanza di umiltà» stante i grandi successi, ha sa-
puto mantenere lo spirito sem-
plice come quello dei bambini,
il gusto per la
tradizione
Ezio – racconta – anche perché
dall’inizio la mia azienda forni-
va e fornisce prodotti vernician-
Ezio Foppa Pedretti
i cui sogni hanno ispirato le sue ti per la Foppapedretti. Aveva
■ «Non era un padre che di- che ha realmente ammirato e Pinangela, una delle figlie di famose creazioni». Dal Pirello- con le sfide un entusiasmo fantastico, af- principale dell’azienda. «Era un personag-
spensava lezioni di vita, ma io da cui ha imparato. Per noi Ezio Foppa Pedretti: «Abbia- ne un’altra testimonianza sul dell’innovazione. frontava il nuovo con grande ca- gio tradizionale – ricorda –, molto radica-
ho imparato da lui più che da questo è motivo di straordina- mo vissuto 35 anni in azienda valore dell’imprenditore scom- Il vescovo rica umana e attenzione. Gli ho to, che teneva in considerazione la comu-
ogni altro per l’esempio che da- rio orgoglio» continua Enrica in simbiosi – dice Luciano Bo- parso viene dal consigliere re- voluto molto bene. Quando la- nità. Era anche attento alla realtà ecclesia-
va tutti i giorni a casa e in Foppa Pedretti. netti –: avevo 28 anni quando gionale Valerio Bettoni, per anni Belotti: generoso sciai Confindustria, ricordo che le ed ecclesiastica. Era amico del parroco.
azienda». Enrica Foppa Pedret- «Dedizione al lavoro e cura sono entrato come responsabi- presidente della Provincia di con i poveri la prima telefonata che ricevet- Ogni anno mi chiamava a benedire la se-
ti, assessore alle Attività pro- della famiglia – spiega la figlia le della produzione e in un Bergamo, che ricorda il «cordia- ti fu la sua. Mi disse: "Hai fat- de di Grumello». «Ha sempre partecipato
duttive del Comune di Berga- Enrica –: questi sono i due ca- paio d’anni mi ha affidato l’a- lissimo rapporto» che lo legava to la cosa giusta, tuo padre sa- alla vita della parrocchia – aggiunge don Tar-
mo, figlia di Ezio Foppa Pe- pisaldi su cui ha costruito la zienda. Mi ha dato una grande a Ezio Foppa Pedretti. «È stato uno di que- rebbe orgoglioso. Prima vengono le azien- cisio Cornolti, parroco di Telgate, dove il si-
dretti, ricorda il padre a cui è sua e la nostra vita». Vita e fiducia: è un grande impegno gli uomini – spiega – che hanno costruito de"». gnor Ezio viveva – e faceva parte del Con-
stata vicino fino agli ultimi azienda, azienda e famiglia so- ripagare questa fiducia totale». realtà importanti partendo da zero, con Un altro imprenditore che ricorda com- siglio degli affari economici. Era anche un
istanti alle cliniche Humani- no diventati qual- «Sto cercando la grande capacità imprenditoriale e valoriz- mosso Ezio Foppa Pedretti è Alberto Barcella. benefattore della parrocchia, una persona
tas Gavazzeni e nei lunghi an- cosa di inscindi- preghiera che leg- zando al massimo la famiglia. Va ricordato «Mi ricorda mio padre – confida – anche attenta ai bisogni degli altri, di chi si trova-
ni di malattia. «Spesso gli di- bile per lui: «Ci ha La figlia Enrica: geva sempre sul- poi – aggiunge Bettoni, che è anche presi- perché entrambi si occupavano del legno. va in difficoltà. Nel silenzio, nel nascondi-
cevamo che la sua malattia trascinati tutti con l’umiltà, un suo dente del Coni bergamasco – l’impegno co- Affrontando enormi difficoltà hanno co- mento, ha aiutato davvero tante persone. E
sembrava quasi un optional il suo entusiasmo nell’esempio grandissimo tratto stante e significativo nel mondo dello sport, struito, con impegno e costanza, realtà si- poi bisogna dire che è stato un grande mo-
per lui – ricorda –: la sua vo- a condividere il la sua lezione di distintivo – ricor- con la squadra di pallavolo». gnificative. La Foppapedretti è un’azienda tore per lo sviluppo del paese».
lontà di vivere e scoprire era progetto di azien- vita. Il genero da il genero –: Sulla scia il senatore Valerio Carrara: «Con eccezionale e poi il signor Ezio ha saputo Sulla stessa linea il pensiero del vescovo
così forte che portava avanti il da famigliare: con quando fu insigni- la dipartita del Cavalier Foppa Pedretti darle continuità, mantenerla legata alla fa- Lino Belotti, ausiliare emerito di Bergamo,
fisico ormai stanco. Un grande le sue doti di me- Luciano: mi ha to della carica di scompare una delle figure di imprendito- miglia, che per lui era un valore straordina- che ricorda Ezio Foppa Pedretti come «un
esempio per noi anche in que- diatore ci ha tenu- dato fiducia, un Cavaliere del La- ri bergamaschi che hanno saputo creare svi- rio. Scompare davvero un pezzo di storia e uomo serio, amico dei dipendenti, genero-
sto: la sua energia è sicuramen- to uniti. Ricono- impegno ripagarla voro e Grande Uf- luppo e benessere nella nostra comunità, di tradizione dell’economia bergamasca». so con la parrocchia e con i poveri». Men-
te il tratto distintivo che non sco in mio padre ficiale al merito, facendola conoscere in Italia e all’estero». Ne conviene anche Emilio Zanetti, presiden- tre l’arcivescovo emerito di Siena Gaetano Bo-
dimenticherò mai». Tantissi- una grande attitu- mi disse che dove- E Natale Forlani, direttore generale dell’Im- te del consiglio di gestione di Ubi Banca: nicelli, amico fraterno dell’imprenditore
me le persone che ieri hanno dine al comando: a farsi segui- va confessarsi perché aveva migrazione del ministero del Lavoro e del- «È una grave perdita per l’intera comunità scomparso, sottolinea la sua «passione per
raggiunto la casa di famiglia a re da tutti i suoi collaboratori peccato di mancanza di umiltà. le politiche sociali, vicepresidente della bergamasca – dice – e personalmente Ezio il lavoro», e spiega: «È stato un esempio di
Telgate dove è composta la sal- per l’entusiasmo, la competen- E infine era un grande elemen- Foppapedretti Volley Bergamo aggiunge: Foppa Pedretti mi ha sempre colpito per le fedeltà alla propria fede, alla parrocchia e
ma: «Voglio ringraziare tutte le za e la passione che dimostra- to catalizzatore per la famiglia: «Dobbiamo essere tutti grati a Ezio Foppa doti umane non comuni, per il garbo e la al lavoro. Per me era un amico vero e mi ha
persone che ci sono state vi- va per la produzione del le- amava la produzione, vedere Pedretti, sia per la sua storia di imprendi- semplicità. È stato un imprenditore lungi- sempre dato prova di come le cose si pos-
cine: è incredibile per me rac- gno». il legno che si trasforma, e ap- tore, sia per l’impegno sociale e sportivo mirante e saggio». sano fare con serenità e decisione». Proprio
cogliere la loro testimonianza E al suo fianco in azienda e prezzava le maestranze con le che ha donato alla città di Bergamo. Tra le Il forte legame di Ezio Foppa Pedretti col monsignor Bonicelli, che in queste ore sta
di stima sincera verso mio pa- nella vita famigliare anche Lu- loro specificità. Non insegui- sue doti, l’umiltà e la capacità di promuo- territorio e con la comunità nella quale vi- rientrando in tutta fretta dall’estero, presie-
dre. È passato un giovane - ex ciano Bonetti, presidente e am- va il profitto fine a se stesso ma vere persone valide. Ha dato lustro a una veva è sottolineato anche da monsignor Al- derà i funerali di Ezio Foppa Pedretti, do-
dipendente - che mi ha detto ministratore delegato della per creare posti di lavoro». stagione imprenditoriale e sportiva di gran- berto Carrara, fino a pochissimo tempo fa mani alle 15 nella parrocchiale di Telgate.
che papà è stato l’unico capo Foppapedretti Spa, marito di El. Cat. de respiro» parroco di Grumello, dove si trova la sede Al. Ca.
24 MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE 2010 L’ECO DI BERGAMO

CITTÀ

La montagna ➔ in Provincia
In Consiglio
per tutti i gusti debutta il pc
Ed è subito
con «Alta quota» Facebook mania
Weekend in fiera con le principali novità Consigli provinciali polpettone? Tra i banchi si è trovato il
modo per far passare il tempo: con i nuovi notebook in dota-
zione. Nell’assemblea di lunedì consiglieri in fermento (so-
La Provincia lancia il logo «Orobie no limits» prattutto dalle parti della maggioranza), tra chat, aggiorna-
menti dei profili Facebook, lettura di gossip su Dagospia. Al-
tri, più ligi, hanno tenuto il computerino spento o ne han-
■ Un grande campo prova «Nel primo padiglione saran- le una risorsa e un volano per no fatto l’uso per cui sono stati acquistati: aggiornare e leg-
a disposizione degli amanti no ospitati gli operatori di l’economia del territorio. gere a video gli interventi e i documenti, risparmiando sul
della montagna e degli sport settore con le novità riguar- Giorgio Bonassoli, assesso- cartaceo.
montani in generale. Ma an- danti lo sport e le attrezzatu- re alle Attività Produttive e Ricapitoliamo. La Provincia si modernizza: tanta carta
che una grande vetrina su un re, mentre nel secondo padi- al Turismo insieme a Fausto in meno, tanta tecnologia in più. A luglio la Giunta Pirovano
territorio, quello delle Oro- glione troveranno ampi spa- Carrara, assessore alle Politi- dà il via libera all’acquisto di 35 notebook Asus Eepc (per
bie bergamasche, sempre più zi gli stand dedicati alle lo- che montane, hanno come 9.618 euro totali, 274 euro cadauno): uno per ogni consiglie-
proiettato sul turismo, tan- calità sciistiche e alle strut- obiettivo comune la valoriz- re provinciale che lo ha ricevuto circa due settimane fa. La
to da essere in grado di ospi- ture ricettive». zazione delle Orobie berga- fornitura, dopo il vaglio di diversi preventivi, è affidata alla
tare proposte 365 giorni l’an- Da sottolineare la tenden- masche, per la cui promozio- società Veox di Milano. La proposta (avanzata in 4ª Commis-
no, senza stagioni che tenga- za all’internazionalizzazio- ne, in sinergia con Turismo sione consiliare dall’esponente della Lega Pietro Isacchi) vie-
no. ne di «Alta quota», che que- Bergamo e la Camera di Com- ne accolta dall’esecutivo di via Tasso (lo stesso presidente Et-
Questa è la doppia natura st’anno vede un’alta parteci- mercio, hanno appena pre- tore Pirovano ha il pallino per il multimediale, inseparabi-
di «Alta quota», pazione di espo- sentato un nuovo logo: «Oro- La pista artificiale di sci durante le dal suo I-Pad, comprato di tasca propria, e fautore dei Con-
kermesse tutta sitori (18%) dal- bie no limits». L’ambizioso l’edizione 2007 di «Alta quota» sigli provinciali in diretta online). L’obiettivo dichiarato è ab-
dedicata al mon- Nello stand di l’estero. progetto ha tra le priorità la battere il consumo di carta dell’ente (si pensi che solo per
do della monta- la revisione di bilancio si tratta di 180 e passa pagine per ogni
gna in program-
via Tasso presenti reaAltra novità l’a-
«Après ski
destagionalizzazione dei flus-
si turistici, ampliando l’offer- consigliere) e permettere un aggiornamento più rapido a chi
ma dall’1 al 3 ot- anche le moment», con la ta anche nel periodo estivo e IIE L A FIER A AL FEMMINILEM siede in aula, che così, grazie a un clic, può collegarsi al si-
tobre alla fiera di Comunità presenza di nu- garantendo un andamento to della Provincia e scaricare tutti i documenti necessari. Il
via Lunga. merosi rappre- costante del turismo. A que- computerino è in dotazione per quattro anni ai consiglieri
Spiega Luigi
Trigona, segreta-
montane. Trigona:
puntiamo a 30
sentanti del setto-
re del wellness e
sto proposito, quest’anno, le
comunità montane sono sta-
CREATTIVA RADDOPPIA GLI SPAZI (che possono portarselo anche a casa e in giro), con la ricon-
segna fissata alla scadenza del mandato. I notebook sono pri-
rio generale di mila visitatori delle strutture ri- te coinvolte direttamente. Sa- Creattiva, l’appuntamento alla fie- loco numerosi laboratori e corsi. vi di abbonamento internet (un consigliere se vuole collegar-
Ente Fiera Pro- cettive d’alto li- ranno infatti tutte presenti ra di via Lunga con l’hobbistica al Dalla Francia arrivano i lavori si per uso personale deve comprarsi una chiavetta), ma nel
moberg, ente or- vello che offrono nello stand della Provincia, femminile, giunta quest’anno al- proposti per la 15ª edizione del palazzo della Provincia è possibile accedere al web grazie al-
ganizzatore dell’evento, che servizi dedicati al benessere dove porteranno le eccellen- la 5ª edizione è cresciuta. La ma- «Carrefour Européen du Par- la connessione wireless wi-fi. E qui ci si scatena: nel Consi-
quest’anno l’obiettivo è rag- della persona. Inoltre, a dispo- ze di ogni singola località, nifestazione, in programma dall’8 chwork», importante manifesta- glio provinciale di lunedì (uno dei primi debutti del nuovo
giungere le 30.000 presenze. sizione di tutti i visitatori, un promuovendo il ricco patri- al 10 ottobre, organizzata da En- zione con sede in Val d’Argent, se- supporto), infatti, se ne sono viste un po’ di tutti i colori. Per
Ed è in tredicimila metri qua- parco avventura, una pista da monio culturale delle valli. te Fiera Promoberg, raddoppia gli gnale di apertura della manifesta- le quattro ore di dibattito, infatti, gran parte dei consiglieri (a
dri di esposizione che sarà pattinaggio, l’area mountain La manifestazione apre le spazi. zione orobica oltre i confini nazio- dire il vero molti di più tra la maggioranza), anziché essere
celebrata la passione per la bike oltre al «Big Jump»: una porte ai visitatori venerdì al- Da tutta Italia sono attesi 130 nali. intenta a seguire l’analisi dei numeri di bilancio, era per
montagna: 160 gli espositori nuova proposta dedicata ai le 17 con un happy hour (fi- espositori, mentre sono 600 i cor- Gli orari di apertura di Creatti- così dire impegnata a viaggiare in internet, chattando su Fa-
presenti (in crescita del 4% più giovani (e temerari). no alle 22) con ingresso gra- si proposti. Creattiva si presenta va sono i seguenti: venerdì, saba- cebook o spulciando Dagospia. «Qualche divagazione capi-
rispetto al 2009) e 174 i mar- La Regione Lombardia e la tuito. Sabato e domenica la come una fiera improntata sulla to e domenica dalle 9,30 alle 19. ta – ammette pure qualcuno – anche perché è un po’ noio-
chi rappresentati (10 in più) Provincia di Bergamo saran- Fiera sarà aperta dalle 10 al- didattica e offre la possibilità ai Biglietti: 8 euro intero con possi- so seguire tutto il dibattito, visto che gli argomenti sono già
distribuiti secondo una mag- no entrambe presenti con de- le 20. Ingresso 6 euro (inte- visitatori che si recheranno agli bilità di abbonamento a 13 euro; stati sviscerati nelle commissioni e le relazioni degli assesso-
giore qualità degli spazi, an- gli spazi espositivi. È proprio ro), 3 euro (ridotto, tessera Fi- stand di ricevere una vera e pro- ridotti da 4 a 6 euro. Per info: ri sono già state lette». Se è noioso per loro, che sono pure pa-
nuncia Alessandro Pagnoni, la montagna, in particolare, si-Cai). Gratuito fino ai 6 an- pria formazione, frequentando in www.bergamocreattiva.it gati, chissà per i bergamaschi, che devono invece pagare.
che segue la manifestazione ad essere considerata dal- ni. Info: www.alta-quota.it. Benedetta Ravizza
dalla sua prima edizione: l’amministrazione provincia- Diana Noris

IIIII IN BREVE L’incidente venerdì in A4. La fidanzata, cuneese, era deceduta IIE BUS E TRENIM
TRASPORTI, TRATTATIVA RIPRESA
Schianto in A4, grave un pallavolista
Abiti rubati in centro, 3 ragazze nei guai
SCIOPERO RINVIATO AL 21 E 22
➔ La Volante lunedì pomeriggio ha denunciato tre ra-
gazze per furti di abiti in due grandi magazzini di È stato rinviato al 21 e 22 ottobre lo scio-
via XX Settembre. Alle 16,20 due ventenni berga- pero nazionale di 24 ore del trasporto
masche (di cui una con la figlioletta di due anni al ■ È il pallavolista bergama- sotto osservazione, in pubblico locale e ferroviario in program-
seguito) sono state sorprese a rubare 5 capi di abbi- sco Giorgio Domenghini il so- prognosi riservata. ma da domani sera e per tutto venerdì.
gliamento (valore totale 130 euro) all’interno di Za- pravvissuto del tragico inci- Campione italiano Lo sciopero era stato proclamato dalle
ra. Tre quarti d’ora più tardi una diciannovenne di dente di venerdì mattina sul- di beach volley nel segreterie nazionali di Filt-Cgil, Fit-Ci-
origini marocchine è stata bloccata all’interno di l’A4 a Trezzo d’Adda e costa- 2007 e nel 2008, Do- sl, Uiltrasporti, Ugltrasporti, Orsa Tra-
Pool & Bear dopo aver rubato una giacca da 70 euro. to la vita alla sua fidanzata menghini fino allo sporti, Faisa e Fast a sostegno della ver-
Giorgia Vellone, 25 anni, di scorso anno aveva gio- tenza per la definizione e sottoscrizione
Roccaforte Mondovì, in pro- cato a pallavolo con la del nuovo contratto collettivo naziona-
Ruba whisky al Pam, denunciato romeno vincia di Cuneo. Domenghini, maglia della Libertas le di lavoro della mobilità. La decisione
33 anni, residente in città, era Cra Cantù. - si apprende da fonti sindacali - è sta-
➔ Un romeno di 28 anni è stato denunciato lunedì dal- alla guida della Mercedes che La coppia, di ritorno ta presa alla luce della ripresa della trat-
la Volante dopo aver tentato di uscire dal grande alle 4,15 si era schiantata con- da Milano dopo una tativa. Lo stop dei treni era previsto dal-
magazzino Pam di via Camozzi nascondendo una tro la cuspide che, all’altez- serata in casa di amici, le 21 di domani alla stessa ora di ve-
bottiglia di whisky nelle tasche dei pantaloni. Per za dello svincolo per Trezzo, si stava dirigendo a nerdì, mentre bus, metropolitane e tram
non dare nell’occhio il giovane aveva pagato alle delimita la corsia riservata ai Bergamo, a casa del si sarebbero fermati nell’intera giorna-
casse una lattina di birra. pullman autostradali. pallavolista. Le cause ta di venerdì secondo modalità defini-
Per Giorgia Vellone le con- sono ancora al vaglio te a livello locale. «Apprezzo la decisio-
dizioni erano apparse subito della polizia stradale ne dei sindacati di rinviare lo sciopero
Aspirante badante inguaia 4 persone disperate. La giovane era sta- di Seriate, anche se l’i- del trasporto pubblico locale e ferrovia-
ta ricoverata all’ospedale Ni- potesi più probabile La scena di un incidente sull’A4 a Trezzo rio, alla luce della ripresa del negozia-
➔ Ha chiamato la polizia perché infastidito da una guarda di Milano, dove era resta il colpo di sonno. to sul nuovo contratto di lavoro della ca-
coppia di ex vicini di casa, ma alla fine pure lui, un morta alle 18,30 dello stesso A Giorgia Vellone, che tegoria. Auspico che i prossimi giorni
cittadino italiano, ha rimediato una denuncia. Due giorno. si trovava sul sedile del pas- è successo alla sua fidanzata Prima di giovedì, Domen- siano utili per trovare un’intesa defini-
romeni - lui 40 anni, lei 35 - lunedì alle 11 si era- Domenghini era invece fini- seggero, sono toccate le con- – riporta Ambrogio Molteni, ghini si stava allenando a tiva nell’interesse dei lavoratori e del-
no presentati nel suo appartamento di via Borfu- to in gravi condizioni all’ospe- seguenze peggiori dello presidente della Libertas – e, Monza, dopo un anno passa- la collettività»: lo afferma in una nota il
ro insieme a un marocchino di 35 anni e a una ro- dale di Vimercate dove è tut- schianto: dopo tre operazioni per il momento, la situazione to nel Segrate. L’ultima par- ministro delle Infrastrutture e dei Tra-
mena di 46. Pretendevano che l’italiano assumesse tora ricoverato. Operato al fe- chirurgiche non ce l’ha fatta. è così delicata che i medici tita con la Libertas Cantù l’a- sporti, Altero Matteoli.
il marocchino come badante per l’anziana madre, gato, è cosciente e fuori peri- «È una tragedia. Non sap- non permettono visite in ospe- veva giocata nella stagione
dopo una promessa ricevuta un anno fa. L’uomo colo. Ma rimane comunque piamo se Giorgio sa quello che dale». 2008/2009.
però, dopo aver trovato un lavoro che gli concede
più tempo libero, ha cambiato idea: la madre la ac-
cudisce da solo. La discussione è stata troncata con
l’arrivo della polizia. Che ha però scoperto che il
Visite gratuite per la campagna «Nastro rosa». Ogni anno mille nuovi casi
marocchino era clandestino e che la pratica di emer-
sione come badante era stata bocciata. Così il nor-
dafricano è stato arrestato per non aver osservato
un decreto di espulsione e gli altri quattro denun-
ciati per favoreggiamento dell’immigrazione clan-
Tumore al seno, mese della prevenzione
destina. ■ Ottobre torna a essere il me- ogni martedì dalle 14,30 alle zare la cittadinanza e racco- senti e futuri, ribadendo poi la
se della campagna di preven- 16,30 Livio Mapelli, medico gliere fondi. necessità di superare i pregiu-
zione del tumore al seno «Na- aiuto dell’Unità operativa di Nella conferenza stampa per dizi e i luoghi comuni che cir-
Stalking, incontro al consultorio stro rosa», portata avanti dal- Chirurgia generale e responsa- presentare il programma degli colano tutt’oggi su certe figu-
la Lega italiana per la lotta con- bile del Servizio di senologia, eventi, Roberto Sacco ha sot- re.
➔ Stasera, dalle 20,45 al consultorio familiare Scar- tro i tumori (Litl), la più anti- sarà a disposizione per effet- tolineato l’importanza dell’a- L’appoggio del Comune è
pellini in via Conventino 8, Paolo Lorenzo Gam- ca organizzazione nazionale tuare visite e consulenze gra- zione della Litl nella mobilta- stato indispensabile per un’i-
ba, consulente legale e canonico del consultorio, e del settore, con l’obiettivo di tuite nell’ambulatorio di Seno- zione del mondo femminile a niziativa singolare che si svol-
Annalisa Quaglia, psicologa, interverranno nell’in- sensibilizzare il maggior nu- logia; inoltre, sarà distribuito prendersi cura di sé e della gerà domani sera: l’illumina-
contro «Stalking, quel "troppo amore" che ti perse- mero possibile di donne sul- gratuitamente a tutte le donne prevenzione, uno degli obiet- zione di porta San Giacomo di
guita», all’interno del ciclo di incontri formativi l’importanza della cura del l’Educational «Tumore al se- tivi da sempre portanti della rosa. Il monumento avrà un
«Noi famiglia». proprio corpo e della preven- no. Prevenzione e chirurgia», Litl ricordando che Bergamo e contorno rosa proprio per
zione per scongiurare il rischio opuscolo informativo di infor- Provincia contano, putroppo, mandare un segnale diretto al-
di certe patologie. In Bergama- mazione sanitaria, edito dal- un elevato tasso di incedenza le donne e anche per concor-
Open day all’associazione Italia-Russia sca ogni anno si contano mil- la Clinica, sotto la responsabi- dei tumori e che all’anno ven- rere al titolo di guinness dei re-
le casi in più. lità scientifica di Roberto Sac- gono diagnosticati circa mil- cord. Successivamente sarà an-
➔ L’Associazione Italia-Russia di Bergamo comunica Tante le iniziative promosse co. le nuovi casi in più. La paro- che illuminato il monumento
che domenica 10 ottobre, dalle 10,30, al centro «La sul territorio. Da venerdì sarà Nella sede Litl di Verdello la è passata poi all’assessore a Igea in piazza Cavour a Tre-
Porta» di viale Papa Giovanni XXIII, 30, avrà luo- possibile chiamare gli uffici sarà possibile effettuare in lo- comunale alla Cultura Claudia score .
go, col patrocinio del Comune, una giornata di pre- della Litl dalle 9 alle 11,30 per co una visita senologica in mo- Sartirani, che si è dichiarata L’anno scorso l’iniziativa ha
sentazione delle proprie attività con lezioni dimo- prenotare una gratuita visita do del tutto gratuito, mentre la entusiasta dell’associazione e visto coinvolte 900 donne che
strative di lingua russa. In particolare alle 15 incon- senologica in una delle strut- delegazione di Trescore saba- ha affermato un coinvolgimen- hanno usufruito dei servizi e
tro su Tolstoj con la professoressa Rosanna Casari ture sanitarie convenzionate. to pomeriggio distribuirà in to sempre più attivo del Comu- delle visite gratuite messe a di-
dell’Università di Bergamo. La presentazione della campagna «Nastro rosa» Per quanto concerne la Clini- piazza Marinoni opuscoli e ne, confermando la disponibi- sposizione e si spera che que-
ca Castelli, per tutto ottobre, fiocchetti rosa per sensibiliz- lità ad appoggiare progetti pre- sto numero aumenti.
MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE 2010 L’ECO DI BERGAMO 25
CITTÀ

Assistenza agli anziani


Il Comune è in affanno
Fondi invariati, ma richieste in aumento: 45 in lista di attesa
Callioni: da rivedere la compartecipazione degli utenti
■ Sono sempre di più le famiglie resi- almeno per alcune fasce di reddito, le IIE OGGI L A PRESENTAZIONEM
denti in città che fanno richiesta del ser- modalità di compartecipazione degli
vizio di assistenza domiciliare agli an- utenti alle spese per il servizio.
ziani (Sad) garantito da Palafrizzoni. Da Qualche numero (riferito all’anno
STRANIERI A QUOTA 134.260
gennaio 2009, solo per guardare i dati scorso) mostra la crescita della doman- IL RAPPORTO DELLA PROVINCIA
più recenti, tutte le proposte messe in da di assistenza: gli utenti del Sad (ser-
campo dai servizi sociali del Comune vizio di assistenza domiciliare, con la Stranieri, Bergamo sta vedendo cresce-
per offrire supporto domestico alla ter- presenza in casa per alcune ore di un re progressivamente la presenza a velo-
za età, evitando dove possibile il trasfe- operatore che aiuta l’anziano nella cu- cità sostenuta: secondo le stime dell’«Ot-
rimento nelle case di riposo, hanno re- ra della persona, nel governo dell’allog- tavo rapporto sull’immigrazione stra-
gistrato una costante crescita del nume- gio, nel disbrigo di pratiche quotidiane niera nella provincia di Bergamo», che
ro di utenti. Un incremento che da un e nel mantenere legami con il quartie- viene presentato oggi in provincia (a cu-
lato racconta un bisogno sempre più re) sono passati dai 279 di gennaio 2009 ra dell’Osservatorio regionale) le pre-
diffuso di assistenza, dall’altro si scon- ai 308 di dicembre. Da 26 a 40 sono sa- senze all’1 luglio 2009 sono arrivate a
tra con i limiti di disponibilità finanzia- lite, nello stesso periodo, le persone in- 134.260 (stimate a 114.830 l’anno prece-
ria del Comune. A marzo di quest’an- serite nel progetto «Care giver», desti- dente), con una crescita del 16,9%. La
no, per esempio, gli operatori della coo- nato in modo più specifico ai parenti presentazione oggi, allo Spazio Viter-
perativa convenzionata con Palafrizzo- che assistono malati non autosufficien- bi, alle 11: partecipano l’assessore alle
ni per gestire l’assistenza domiciliare ti. Dieci in più, da 19 a 29, gli assistiti Politiche sociali della Provincia Dome-
(la Coges) hanno effettuato prestazioni dell’intervento «Adulti in difficoltà», nico Belloli, Eugenio Torrese, sociologo,
nelle case per circa 7.900 ore, a fronte che coinvolge persone generalmente consulente dell’Osservatorio provincia-
di una media di appalto più giovani, affette da pro- le sull’immigrazione e Alessio Menon-
che si attesta invece sulle blemi psichici o legati al- na, ricercatore dell’Osservatorio regio-
5.500. Un surplus di lavo- La Cgil dopo l’abuso di sostanze. nale, Fondazione Ismu.
ro che, se proseguito anche A dimostrazione dell’au- In continua crescita le richieste di assistenza domiciliare
nei mesi successivi, avreb-
l’incontro con mentata domanda di cura
be portato a uno sforamen- l’assessore: c’è anche il successo del
to del budget, tanto che, ha situazione progetto di «custodia socia-
detto ieri l’assessore ai Ser-
vizi sociali Leonio Callio-
le», attivato nei quartieri
simile con l’Asl, cittadini di Boccaleone, Lo- A Bergamo e in cinque paesi dell’hinterland. Previsti anche interventi di educatori
ni nel corso di un incontro non si tiene reto e Borgo Santa Cateri-

Un’ostetrica a casa per tutte le neo mamme


con i sindacati, «ci sarem- conto dei nuovi na: partito a gennaio di
mo trovati a non avere i quest’anno, il servizio ha
fondi per garantire il servi- bisogni della già contatti con 220 anzia-
zio fino alla fine dell’an- società ni. L’occasione per discu-
no». tere di questi (e altri) argo-
E infatti, prima dell’esta- menti è venuta dall’incon- ■ Dedicato alle mamme in attesa del zioni e territorio a sostegno della fa- rantita tra l’altro anche in occasione una collaborazione con l’Università
te, Palafrizzoni ha deciso di correre ai tro di ieri mattina - primo di una serie - primo figlio. A tutte quelle giovani miglia». Il progetto, partito ad ago- dei corsi di preparazione al parto pro- di Bergamo per monitorare il proget-
ripari, optando per uno stop e per una tra i sindacati e Callioni, per discutere donne che sentono la necessità di un sto per concludersi a dicembre 2011, mossa dall’azienda ospedaliera «Riu- to trascorso il primo semestre», dice
razionalizzazione del servizio. «Si so- la piattaforma unitaria, su temi di ri- accompagnamento, di consigli nella punta inoltre a far conoscere alle neo niti» di Bergamo, ieri rappresentata Giusi Poma del Consorzio Solco Città
no riprese in mano, una per una, le levanza sociale, che le associazioni dei delicata fase del dopo parto. Il proget- mamme le opportunità e i servizi per da Simonetta Cesa. L’equipe del pro- Aperta. Per richiedere l’intervento ba-
schede di tutti gli assistiti, per valutare lavoratori avevano presentato all’am- to «Essere mamma» – promosso e rea- l’infanzia presenti sul ter- getto conta su tre ostetri- sta chiamare lo 035.2270626 dalle 14
le necessità effettive». In più, è stata ministrazione a giugno. In serata, la Cgil lizzato da Ambito territoriale 1, Con- ritorio. Nella formulazio- che (due finanziate con ri- alle 15 di mercoledì, giovedì e ve-
temporaneamente sospesa l’accettazio- ha diffuso una nota sull’incontro in cui sultorio familiare Asl di Bergamo e ne del progetto è stata Coinvolti anche sorse dell’Ambito e una fi- nerdì. Oppure al lunedì dalle 11 alle
ne di nuove domande. Una scelta che osserva che «il giro di vite (sul Sad, ndr) Consorzio Solco Città aperta – permet- coinvolta l’Asl di Berga- nanziata dall’Asl), due 12 e il martedì dalle 9 alle 10 al nume-
ha inevitabilmente fatto lievitare la li- si affianca a quello, per certi versi ana- te di ricevere una visita gratuita di mo, come confermano il il Consultorio educatrici (una finanziata ro 340.6952570. «Da subito – dice Emi
sta d’attesa: oggi sono ben 45 le richie- logo, disposto dall’Asl nei confronti del- un’ostetrica direttamente a casa, per direttore del distretto Asl familiare Asl e il dall’Ambito e una dall’A- Gamba, assessore alle Politiche socia-
ste giacenti per l’accesso ai vari servizi. l’assistenza domiciliare integrata (Adi). chi abita nei Comuni di Bergamo, Gor- di Bergamo Monica Mero- Consorzio Solco sl) e un coordinatore (a ca- li di Sorisole – abbiamo condiviso un
Nelle prossime settimane, dopo alcuni Evidentemente non si fanno sufficien- le, Orio al Serio, Ponteranica, Sorisole li ed il responsabile dei rico dell’Ambito). Per «Es- progetto che puntasse sul fare rete».
mesi di blocco, il Comune dovrebbe co- temente i conti con i nuovi bisogni in- e Torre Boldone. Per le situazioni di consultori Claudio Ruzzo- Città Aperta sere mamma» l’Ambito ha In chiusura della presentazione l’as-
munque riaprire, benché solo parzial- dotti all’invecchiamento della popola- vulnerabilità legate specificatamente ni: «Le linee guida speri- per le situazioni messo a disposizione 30 sessore alle Politiche sociali del Co-
mente e previa valutazione dei singo- zione e dal prevalere delle malattie cro- all’evento maternità, sono previsti mentali per la collabora- di vulnerabilità mila euro. A queste risor- mune di Bergamo, Leonio Callioni, ha
li casi, l’accoglimento di nuovi utenti. niche gravi e invalidanti». Il sindacato inoltre interventi domiciliari anche zione fra consultori fami- se si aggiungono quelle ga- voluto puntare l’attenzione sul valo-
«Tengo a precisare, comunque, che sul reputa inoltre «difficile» modificare le da parte di educatori professionali. liari accreditati e diparti- rantite dall’Asl, quantifi- re della famiglia, «il vero patrimonio
2010 non c’è stato, in questo settore, modalità di compartecipazione ai costi Un’iniziativa che, come sottolinea- menti materno-infantili ospedalieri cate in 10 ore settimanali dell’ostetri- della nostra società». E ha aggiunto:
nessun taglio di risorse rispetto al da parte degli utenti in quanto «la mag- to ieri a Palafrizzoni nel corso della sollecitano infatti le Asl a valorizzare ca e 8 dell’educatrice. «Si prevede di «Chi guarda al futuro di questa città
2009», prosegue Callioni. Visto l’anda- gioranza degli assistiti si colloca nelle conferenza di presentazione dalla pre- l’integrazione territorio-ospedale in realizzare 450 interventi domicilia- non può immaginarla se non fatta di
mento della situazione, tuttavia, da Pa- fasce più basse di reddito». sidente dell’Ambito 1, Alessandra ambito materno infantile». L’attività ri, raggiungendo quasi totalmente la tanti nuclei con molti bambini».
lafrizzoni non escludono di rivedere, Fausta Morandi Sangalli, vede in prima linea «istitu- di promozione dell’iniziativa sarà ga- popolazione stimata. È partita inoltre Vanessa Bonacina

IIIII BERG AMOSCIENZA ➔ dalla rivista Stem Cells


All’Urban center
si pedala con Studi su staminali, premiata a Seul
la forza d’inerzia Cinzia, 30 anni, ricercatrice del Negri: dal cordone aiuti contro il cancro
Un pubblico di appassionati peda- ■ È arrivata all’Istituto Mario Negri Ber- Bergamo. «È uno studio che ho effettuato
latori è intervenuto, all’Urban cen- gamo nel 2004, per preparare la tesi in bio- con le cellule staminali mesenchimali,
ter, per l’ultimo appuntamento di logia, poi ci è rimasta dopo la laurea gra- isolate dal sangue del cordone ombeli-
Aspettando BergamoScienza, la pre- zie a una borsa di studio assegnatale dal- cale – spiega Cinzia Rota – .Il lavoro per
sentazione del velocipede inerziale l’Armr (Associazione Rete Malattie Rare): la prima volta stabilisce che queste cellu-
di Francesco Cozzo, vincitore nel ora, a 30 anni, per Cinzia Rota, bergama- le sono in grado di riparare il danno acu-
2008 del premio K-Idea di Kilome- sca, neosposa, arriva un riconoscimento to del rene in topi trattati con il cisplati-
trorosso. Il congegno per la pedala- internazionale per una ricerca sulle sta- no, un farmaco anti-tumorale, e di ripri-
ta ad alta efficienza è applicabile a minali che lei stessa sabato illustrerà a stinare la normale funzione renale pro-
qualsiasi bicicletta e si basa su uno Seul, al Simposio internazionale sulle cel- lungando la durata della vita». Se quel-
studio accurato della fisica del cor- lule staminali. Al Simposio Cinzia rice- lo che Cinzia Rota, con gli altri ricerca-
po umano e dei meccanismi del mo- verà il premio «Stem Cells-Young Investi- tori, ha dimostrato nei topi si dovesse con-
vimento, in modo da sfruttare mag- gator Award 2010»: la rivista scientifica fermare nell’uomo, le cellule staminali del
giormente le forze di gravità e iner- internazionale Stem Cells, assegna ogni cordone ombelicale potrebbero aiutare a
zia e sprecare meno energia. La bici anno un premio a un giovane ricercato- Cinzia Rota, ricercatrice del Negri curare i pazienti con insufficienza renale
inerziale è stata finora costruita in re che, come autore principale, abbia pub- acuta e contribuire a riparare altri organi
due prototipi e attende l’occasione blicato un articolo giudicato rilevante dal- riducendo la necessità del trapianto. In-
per essere prodotta. L’invenzione del la giuria editoriale, nel campo delle cel- laborazione con la Fondazione Irccs Ospe- tanto Cinzia, dopo la trasferta a Seul, con-
velocipede è stata selezionata dal mi- lule staminali e della medicina rigenera- dale Maggiore Policlinico, Mangiagalli e tinuerà a lavorare al Negri: «Sto effettuan-
nistero dell’Innovazione per rappre- tiva. Il lavoro, pubblicato a marzo su Stem Regina Elena di Milano e con il labora- do ricerche con le staminali estratte dal li-
sentare l’Italia degli innovatori al- Cells, è stato condotto dai ricercatori del- torio di Terapia Cellulare «Lanzani», quido amniotico: sono le staminali più vi-
l’Expo di Shanghai 2010. l’Istituto Mario Negri di Bergamo in col- Azienda ospedaliera Ospedali Riuniti di cine possibile a quelle embrionali».
26 MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE 2010 L’ECO DI BERGAMO

HINTERLAND
Consigli comunali Monica Salsano: troppe dicerie sul mio conto. Fausto Corti: comportamenti sleali IIIII IN BREVE

Due maggioranze Pdl-Lega in bilico


Il Gruppo artisti organizza
«Conosci Treviolo e le sue frazioni»
➔ Il Gat, gruppo artisti di Treviolo organizza «Co-
nosci Treviolo e le sue frazioni», una serie di in-
contri sulla storia di Treviolo e le sue frazioni con
Stezzano: terza leghista nel Gruppo misto. Curno: capogruppo Forza Italia lascia la carica visite guidate sul territorio. E per questo il Gat
propone un percorso articolato in una conferen-
za di storia locale che si terrà sabato 2 ottobre al-
■ Maggioranze sempre più «Sono state dette troppe dice- le 17 nella biblioteca comunale, seguito dalle vi-
traballanti in due Comuni del- rie sul mio conto e sulla mia site guidate. I «viaggi» sul territorio si sussegui-
l’hinterland bergamasco, Stez- vita personale», ha aggiunto ranno a partire da sabato 16 ottobre con scaden-
zano e Curno, dove, in entram- Salsano confermando la pro- za quindicinale fino all’11 dicembre e toccheran-
bi i casi, a governare è un’al- pria decisione di continuare no i più suggestivi luoghi storici e artistici di Tre-
leanza Lega Nord-Pdl. con chi ha iniziato a far poli- violo, Albegno Roncola e Curnasco. Per l’iscri-
A Stezzano, durante il Con- tica (i due amici leghisti, ap- zione (obbligatoria) e informazioni rivolgersi al
siglio comunale di lunedì se- punto). «Cara Monica – ri- Gat: telefono 338/7168527-349/0654786 oppure
ra la maggioranza ha infatti sponde la prima cittadina le- scrivere a gat.treviolo@yahoo.it
perso un altro componente: si ghista Elena Poma – prendo
tratta della leghista Monica atto delle tue motivazioni, di
Salsano, che ha preso la paro-
la prima di affrontare l’ordine
cui mi metti a conoscenza so-
lo ora, e le smentisco. Con la
Dagli elicotteri ai soldatini
del giorno per leggere una lun- tua uscita si chiude una vicen- Il modellismo a Scanzorosciate
ga dichiarazione e dare, alme- da iniziata il maggio scorso».
no in parte, un senso alla sua Con lo smarcamento di Moni- ➔ Comincia domenica 3 ottobre (per continuare fi-
uscita dal gruppo al potere. ca Salsano, quindi, anche l’e- no al 10) la rassegna «Scanzo Model 2010» nel-
Monica Salsano, consigliera quilibrio all’interno del Con- la sala polivalente della biblioteca, rassegna or-
eletta nelle fila del Carroccio, siglio viene messo a dura pro- ganizzata dal Gruppo modellistico «Picchiatel-
ha dichiarato la propria vo- va: in soli tre mesi la maggio- li» con il Comune di Scanzorosciate e il contri-
lontà di entrare a far parte del ranza è passata da 14 a 11 buto della Croce Rossa di Bergamo. In mostra
Gruppo misto indipendente, componenti, contro gli attua- mezzi militari e civili, aerei ed elicotteri, navi e
unione formata da altri due li 10 delle minoranze (Stezza- sottomarini, velieri in legno, figurini e soldati-
consiglieri leghisti usciti dal- no99, Italia dei Valori, Impe- ni fino ai diorami. L’allestimento è anche orga-
la coalizione di maggioranza, gno per Stezzano e ora Grup- nizzato per aree tematiche: AerMacchi nella sto-
e non esattamente in punta di po misto indipendente). «Og- ria, la Cri durante la Seconda guerra mondiale,
piedi. Norma Morè e l’attua- gi mi ritrovo una maggioran- la Marina inglese dal 1600 in avanti, il soldatino
le capogruppo Antonio Scara- za risicata – continua Poma – storico, speciale Fantasy e saga «Lord of the
muzzino si erano infatti di- a causa dei consiglieri che mi Rings». La mostra è visitabile dal lunedì al ve-
chiarati indipendenti lo scor- hanno voltato le spalle. Un nerdì dalle 10 alle 22 e al sabato e alla domeni-
so luglio perché in «evidente consenso che però, fuori di ca dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 22. Previste inol-
disaccordo con parte dell’Am- qui, è grande. Di fronte a ciò Maggioranze Pdl-Lega: una manifestazione di sostenitori tre due serate a tema, dalle 20,30 alle 23: martedì
ministrazione», pur conti- che è successo rimango disar- il 5 ottobre «Storia del soldatino aspetti e curio-
nuando a svolgere la propria mata a guardare, ma vado sità», giovedì 7 «La marina Britannica tra il 1600
carica di consiglieri. Ora la avanti a testa alta, senza rispar- a causa di dissidi interni. Lo faccio più parte, inoltre inten- ga, più il sindaco) supera la li- ra Trabucchi, che però è rima- e il 1800».
stessa sorte tocca a Monica miarmi in impegno e fiducia ha comunicato all’apertura do esprimere la mia libertà di sta dell’ex primo cittadino An- sta nella maggioranza, e l’altra
Salsano e i due episodi sem- perché so che gli stezzanesi so- dell’ultimo Consiglio comu- voto nei confronti di questa namaria Morelli. Quindi al- sera le dimissioni dal suo
brano essere collegati in qual-
che modo. «Tutto ha avuto ini-
no con me».
E la maggioranza scricchio-
nale di lunedì sera. Chieden-
do la parola al sindaco ha let-
Amministrazione, ma ribadi-
sco la mia fedeltà al gruppo
l’opposizione vanno 4 consi- gruppo di Corti. È chiaro che
glieri della lista (Insieme per il sindaco non può sentirsi se-
«Mineral show», collezionisti
zio con le vicende che hanno la sempre più anche a Curno, to un suo comunicato: «Con- politico Pdl che è a conoscen- governare Curno) e 1 dell’Ita- reno, tra le critiche della mi- in mostra a Villa d’Almè
coinvolto Morè e Scaramuzzi- dove l’Amministrazione in ca- siderato il recente atteggia- za di questa mia scelta». Il sin- lia dei Valori. noranza e i sussulti della mag-
no, miei amici – legge la con- rica, è chiaro, non riesce a tro- mento di alcuni componenti daco Angelo Gandolfi non ha Ma quella che sulla carta gioranza che si trova in una si- ➔ Il variegato e infinito mondo dei minerali sbar-
sigliera –. Con la loro uscita vare un assetto stabile. In que- del mio gruppo, tenuto conto voluto rilasciare dichiarazio- sembra una maggioranza con tuazione di instabilità. Intan- ca a Villa d’Almè. Grazie all’assessorato alla Cul-
dal gruppo Lega Nord-Pdl, la sti mesi, dalla fine del 2009 a che, dopo il boicottaggio di tut- ni. Dopo la scelta di Corti è uti- numeri forti, in realtà il sinda- to, il Consiglio comunale lu- tura ed ecologia del Comune di Villa d’Almè, in-
mia posizione è diventata sco- oggi è successo un po’ di tut- te le riunioni recentemente le fare il punto sui passaggi av- co Gandolfi non può contare nedì sera, a maggioranza, con fatti, con la collaborazione del Gom di Bergamo,
moda. Sono stata giudicata ad- to: revoche delle deleghe as- convocate sia dal coordina- venuti in questo ultimo anno su un’alleanza coesa. Infatti il voto contrario del gruppo di il museo dei minerali «Palazzi», la consulta del-
dirittura una "infame" perché sessorili, il gruppo della Le- mento provinciale che dal sot- nell’Amministrazione comu- prima la revoca della delega di minoranza e le astensioni di le Associazioni di Villa d’Almè, si organizza al
li incontravo nel tempo libero ga Nord che si è spaccato e, no- toscritto, è ormai chiara la vo- nale di Curno. Dalle urne del- vicesindaco a Roberto Pedret- Roberto Pedretti e Chiara Lei- Museo di scienze naturali «Sini», con gli amici
e accusata di portar loro infor- tizia dell’altra sera, il capo- lontà del gruppo di ostacolare la primavera del 2007 viene ti, da parte del primo cittadi- di (Lega), ha approvato la rico- del Museo, un «mineral show»: ovvero i collezio-
mazioni dall’interno della gruppo di Forza Italia (il grup- ogni mia presa di posizione. eletto alla carica di sindaco no, ha poi causato una spacca- gnizione degli equilibri finan- nisti di minerali esporranno le loro preziosità al
maggioranza», tuona la leghi- po consiliare ha conservato la Preso atto di questo compor- Angelo Gandolfi, che, soste- tura nel gruppo del Carroccio. ziari del bilancio 2010. museo. L’appuntamento è il 10 ottobre dalle 15
sta senza far nomi, ma sottoli- denominazione del 2007) Fau- tamento sleale, comunico che nuto dall’allora Forza Italia e Quindi è seguita la revoca del- Laura Generali alle 18.
neando che «chi sa ha capito». sto Corti ha dato le dimissioni da questo momento non ne Lega (7 Forza Italia, quattro Le- le deleghe all’ex assessore Sa- Remo Traina

Mozzo Tunisino colpì con bottiglia un giovane di Sorisole fuori da un locale

Perse occhio, arrestato l’aggressore


MOZZO A marzo aveva aggredito a colpi di bottiglia
rotta un ragazzo all’esterno di una discoteca di Moz-
zo, con la vittima che aveva perso la vista dall’oc-
chio sinistro. Lui era fuggito e da allora era uccel di
bosco. Ma i carabinieri sapevano della sua passio-
ne per il ballo e per tutto questo tempo hanno con-
tinuato a tenere controllati i locali di divertimento
della zona. Fino a che sabato un militare fuori ser-
vizio non l’ha riconosciuto in un disco pub di Pala-
dina e ha avvertito i colleghi. È finita così la latitan-
za di M. O., tunisino di 27 anni, residente a Ponte-
ranica: il nordafricano è finito in carcere con l’accu-
sa di lesioni gravissime aggravate dall’uso della bot-
tiglia e dai futili motivi.
L’episodio era accaduto alle 4,30 della notte fra il
12 e il 13 marzo scorsi all’Afroclub, un locale situa-
to sotto il Bowling, sulla Dalmine-Villa d’Almè.
La vittima dell’aggressione è A. M., 21 anni, studen-
te di Sorisole, figlio di un direttore di banca. Il tuni-
sino, conosciuto come un attaccabrighe (tanto che
il gestore del club non gli aveva rinnovato la tes-
sera per il 2010) e già segnalato alle forze dell’or-
dine per questo motivo, aveva fatto delle pesanti
avances nei confronti di una ragazza che, insieme
alla vittima, faceva parte di una compagnia di gio-
vani bergamaschi. Questi ultimi avevano chiesto al
I carabinieri davanti al locale di Mozzo tunisino di smettere e, capito che M. O. non aveva
fuori dal quale si consumò l’aggressione intenzione di desistere, avevano preferito lasciare
il locale. Ma il nordafricano aveva insistito, fino a
quando qualcuno tra i giovani bergamaschi aveva
alzato i toni. A questo punto M. O., sul piazzale del

Seriate, rapinatore imbranato locale aveva cominciato ad afferrare delle bottiglie


vuote e a lanciarle contro i ragazzi della compagnia.
A. M., che si era intrattenuto nella discoteca,

alla farmacia di via Paderno uscendo aveva visto i suoi amici bersagliati dal lan-
cio del tunisino. «Non farlo, non farlo», gli aveva
urlato. L’altro, per tutta risposta, aveva impugnato
una bottiglia rotta e l’aveva colpito al volto, pro-
SERIATE Non ha fatto sicuramente italiano di oltre 30 anni, era armato curandogli la frattura del setto nasale, ferite lacero
una bella figura il bandito che ieri di pistola e aveva il volto parzial- contuse in diverse parti della faccia e una lesione
mattina ha rapinato la farmacia co- mente camuffato da occhiali da sole perforante al bulbo oculare sinistro, quella che poi
munale in via Paderno a Seriate. e da una sciarpa. Aveva i capelli ra- gli sarebbe costata la vista dall’occhio sinistro. Do-
Nel momento clou di arraffare i sati ed era di corporatura robusta. po l’aggressione si era scatenato un fuggi fuggi ge-
soldi dalla cassa si è fatto prendere «Mi trovavo sul retro della farmacia nerale, con il tunisino che era riuscito a fare per-
dal panico ed è dovuta intervenire la in quel momento – prosegue Liliana dere le proprie tracce. Il ventunenne era stato por-
responsabile dell’attività rapinata, Ventimiglia – e sono intervenuta tato all’ospedale da dove era stato dimesso con 20
la farmacista Liliana Ventimiglia, per quando ho sentito quello che stava giorni di prognosi. Il giorno dopo il ragazzo era però
non fare precipitare la situazione. Il succedendo. Lui era molto agitato ritornato dicendo che da un occhio non ci vedeva
rapinatore imbranato ha portato a ca- e gli ho detto di stare calmo, che non più. I medici avevano così scoperto che aveva per-
sa un bottino di circa 800 euro e nel- sarebbe successo niente. Ha affer- so irreversibilmente la vista da quell’occhio.
la fuga ha perso anche due bancono- rato il denaro che ha tenuto in mano La svolta decisiva alle indagini per identificare
te per un valore di 60 euro. e nello scappare ha perso una ban- l’aggressore l’aveva data il gestore del locale, che
Erano le 11,45, ieri, quando il mal- conota da 50 euro e un’altra da 10. È aveva fornito ai carabinieri la fotocopia del permes-
vivente è entrato in azione: in quel riuscito a portar via circa 800 euro so di soggiorno del tunisino. Per entrare nel loca-
momento nella farmacia c’erano due ed è scappato a piedi». le, che è un club, bisogna infatti sottoscrivere una
anziani clienti e due farmaciste. «È Sul posto sono intervenuti i cara- tessera da socio e presentare i documenti. I militari
entrato da solo – ha raccontato ieri binieri di Seriate. Già una ventina di di Curno avevano iniziato le ricerche, ma persino a
la responsabile della farmacia presa giorni fa, di notte, i ladri avevano Ponteranica, nella sua abitazione di via Ramera, non
di mira – e la collega stava servendo danneggiato il distributore automa- c’era ombra del tunisino. Il pm aveva chiesto un’or-
una coppia di anziani clienti. Il ra- tico dei profilattici esterno alla far- dinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal
pinatore continuava a dire "Su, su, macia comunale di Seriate per ruba- gip il 24 giugno. M. O. sembrava però essersi vola-
fuori i soldi", ma poi non è riuscito re le monetine. tilizzato. Si è materializzato in un altro locale saba-
ad aprire la cassa». Il bandito era un Monica Armeli to scorso, tradito dalla sua passione per il ballo.
MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE 2010 L’ECO DI BERGAMO 27
HINTERLAND

Cortesi chiede scusa L’allargamento in via Battisti


Seriate, a breve
cominciano i lavori
per il saluto romano per il sottopasso
L’assessore Pdl: «Gesto istintivo: rifiuto ogni dittatura» SERIATE Si passa da un avanzo di amministrazio-
ne 2009 di 1.654.488,57 euro, a un prevedibile
avanzo 2010 di 266.746,59 euro. La comunicazio-
Non passa la mozione di sfiducia. Contrarietà dall’Anpi ne è stata data al Consiglio comunale dall’assesso-
re al Bilancio Marco Sisana, che ha spiegato: «Ciò
è dovuto all’attento utilizzo delle risorse nell’obiet-
SERIATE «È stato un gesto inop- ne il presidente Anpi di Seriate, Seriate). La discussione della mo- tivo di contenere l’avanzo». Nel Consiglio sono
portuno e leggero considerando il Guido Pedrini, si era augurato che zione in Consiglio ha avuto toni emerse novità sulle iniziative di Giunta ed è cor-
ruolo istituzionale che ricopro, un il sindaco dicesse “con chiarez- pacati e anche il pubblico ha ma- poso il capitolo Lavori pubblici presentato da Va-
gesto istintivo e dettato dall’emo- za se un simile gesto fosse compa- nifestato il suo assenso (o il suo lerio Dalla Valle. La novità più attesa: a breve apre
zione del momento avvenuto du- tibile con i principi a cui si ispi- dissenso) con applausi mirati al il cantiere in via Battisti per l’allargamento del sot-
rante una cerimonia privata a cui ra l’Amministrazione comunale». termine dei dibattimenti. topasso della ferrovia, per una spesa di 1.450.000
ho partecipato a titolo personale». Nella mozione si ricorda come il Le minoranze hanno ripreso i euro; inoltre sono in corso di affido all’impresa ap-
Gabriele Cortesi, assessore ai Ser- gesto sia anticostituzionale e i fir- punti della mozione ricordando la paltatrice i lavori per la ristrutturazione della scuo-
vizi sociali del Comune di Seria- matari (Morgan Cortinovis di cerimonia commemorativa al ci- la media Carozzi: 1.400.000 euro. È stato infine ap-
te, ha risposto così alla mozione Rifondazione, Carlo Vallenzasca, mitero di Bergamo, il gesto immor- provato il progetto definitivo di manutenzione
presentata in Consiglio comunale Ines Turani e Tito Tiraboschi, Pao- talato dai fotografi, la figura di Gi- Una seduta del Consiglio di Seriate straordinaria del cimitero per 411.940 euro e il pro-
dai gruppi di minoran- lo Finazzi del Pd) ave- no Lorenzi, reo di aver fucilato sei getto preliminare per la manutenzione e piccolo
za di Rifondazione co- vano chiesto al sinda- civili per rappresaglia durante la ampliamento della caserma dei carabinieri (
munista e del Partito L’impegno co Silvana Santisi Sai- Repubblica sociale italiana in Ro- re, da parte mia intendo lavorare Il sindaco Silvana Santisi Saita 350.000 euro). Approvato anche il progetto esecu-
democratico. ta di prendere provve- magna ed essere poi stato ucciso, sempre con l’impegno che mi ha ha ribadito come il gesto sia da tivo per la manutenzione della piattaforma eco-
In discussione il sa-
a organizzare dimenti tra cui «il riti- la condanna ferma del saluto ro- contraddistinto». Impegno ricono- stigmatizzare ma ha accolto le logica: 300.000 euro. Per quanto riguarda le stra-
luto romano esibito un gesto di ro delle deleghe di mano nella Costituzione italiana, sciuto proprio da uno degli esten- spiegazioni di Cortesi e il fatto che de, inoltre, sono in corso lavori di manutenzione
dall’assessore Pdl, in riconciliazione Giunta a Cortesi prota- il riconoscimento del reato di apo- sori della mozione, Carlo Vallen- si svolgesse in una cerimonia pri- straordinaria per un importo complessivo di
occasione della com- gonista di un gesto ille- logia di fascismo condannato fino zasca, capogruppo Pd, che ha an- vata e dettato dall’istinto. «Sulla 884.000 euro: interessati marciapiedi e parcheggi,
memorazione al cimi- comunitaria. gale che offende la me- a tre anni di reclusione. che accolto le parole di Cortesi e promessa che non si ripeterà – ha realizzata una nuova rotatoria in corso Europa.
tero di Bergamo l’11 «Per me sarà moria di tanti cittadini «Quel gesto – ha ammesso Cor- ha sollecitato ad andare avanti per concluso – riconfermo la fiducia In Urbanistica, il vicesin-
settembre scorso di Gi- un onore» seriatesi vittime dei so- tesi quando ha poi preso la parola il bene comune. Nella mozione in- in un assessore che ha ben opera- daco Nerina Marcetta ha
no Lorenzi, tenente prusi e delle violenze – non aveva intento apologetico fatti si chiedeva proprio una di- to». La mozione è stata respinta avvertito: «Attivata la pro- Approvato anche
della Repubblica socia- della dittatura fasci- e non ho intenzione di ricostitui- chiarazione pubblica «che si trat- con 15 voti contro e 4 a favore (gli cedura per il pgt (piano go-
le ucciso dopo la Liberazione. L’e- sta». re alcunché. Da quando sono in tasse di un gesto impulsivo, il ri- estensori): vicenda politica chiu- verno del territorio ndr), si
il progetto
pisodio, immortalato dal alcuni E ieri sera, dopo una lunga di- politica nutro la convinzione conoscimento del fascismo come sa. Ma con l’amaro in bocca per Pe- sta procedendo nell’iter di manutenzione
scatti poi riportati dai giornali, ha scussione sugli equilibri di bilan- profonda in valori come la libertà periodo negativo della storia e drini dell’Anpi: «Deploro la deci- che porterà innovazione in del cimitero.
sollevato le proteste, tra gli altri, cio, in sala Alebardi si è arrivati e la democrazia e rifiuto ogni for- l’auspicio che non si ripeta». Pro- sione e le modalità di discussione campo urbanistico, con un
dell’Anpi (Associazione naziona- a discutere la mozione davanti a ma di dittatura e totalitarismo nel prio Vallenzasca poi aveva propo- di questo consiglio: come persona aumento dei servizi; inol- Banda larga,
le partigiani d’Italia) che ha ricor- una centinaio di persone apparte- pieno rispetto della Costituzione sto «per penitenza» un momento che ha vissuto quel momento sto- tre con le linee guida del- l’attivazione
dato come il saluto romano sia nenti all’Anpi, ai partiti di oppo- Italiana». di riconciliazione comunitaria pro- rico dico che non si può dimen- la valutazione ambienta- è in cantiere
«una grave offesa alla Costituzio- sizione ma anche tanti giovani e ai «Mi rimetto – ha concluso – al- mosso proprio da Cortesi. «Non ticare e che immagino il dolore dei le strategica si condurrà in
ne, e che il suo reato si configura genitori di Gabriele Cortesi, in par- la volontà del consiglio comunale sarà una penitenza ma un onore famigliari dei sei civili morti per una giusta sostenibilità il
come apologia del fascismo». ticolare il padre Luigi Cortesi, (sto- riguardo all’opportunità o meno promuoverlo» ha dichiarato Cor- mano di Lorenzi in Romagna». piano stesso».
Esprimendo sdegno e indignazio- rico esponente di An e dell’Msi di di ricoprire l’incarico di assesso- tesi ieri sera. Elena Catalfamo Importanti novità anche per quanto riguarda le
Politiche sociali: buoni infanzia e contributi ai nuo-
vi nati; 26 i contributi assegnati a famiglie con li-
cenziati e disoccupati. La cultura ha sfornato ini-
IIIII PEDRENGO ziative molto apprezzate, culminate in un sugge-
stivo concerto per violoncello e pianoforte nel por-
ticato di villa Ambiveri. Attivato in biblioteca il
Più soldi alle scuole, critiche per il rincaro dei trasporti servizio wi-fi. È in cantiere l’attivazione della ban-
da larga per un rapidissimo collegamento Internet;
ma a Cassinone ci sono aziende con mercati inter-
Approvato, nel Consiglio comunale di Pedren- proseguirà anche il progetto «Madrelingua» Tra le critiche, i trasporti scolastici comuna- nazionali che non hanno nemmeno l’Adsl e sop-
go alla presenza di numerosi genitori, il Pia- (2.400 euro). Anche la scuola secondaria be- li che non offrono un servizio ottimale: per ri- portano costi notevoli per le comunicazioni in tem-
no per il diritto allo studio 2010-2011. L’asses- neficerà del piano, con 17.000 euro. Il Comu- solvere il problema si dovrà però aspettare la po reale. Diverse le valutazioni e gli interrogativi
sore alla Pubblica istruzione e Sport Anna- ne, da quest’anno, ha deciso inoltre di farsi scadenza dall’appalto con l’attuale azienda dei consiglieri comunali. Ines Turani (Pd): «Ci so-
maria Zenoni ha presentato i risultati di un carico delle spese per gli assistenti sociali per di trasporti. Criticato anche l’aumento di 5 no 30 piani attuativi, ciò significa cementificazio-
lavoro concertato con i dirigenti scolastici e gli alunni che frequentano le scuole seconda- euro a testa per il servizio che è stato applica- ne a go go». Francesco Assolari (lista Albatro): «La
le varie commissioni presenti sul territorio. rie. «Una scelta politica di civiltà – afferma il to senza tener conto delle fasce di reddito. In- banda larga deve coprire Cassinone». Morgan Cor-
Un’operazione che investe 336.000 euro per sindaco Gabriele Gabbiadini – che vuole re- soddisfazione da parte dei Comitati genito- tinovis (Prc): «A che punto è il Pgt? E gli orti co-
la scuola, con un incremento degli stanzia- sponsabilizzare l’amministrazione senza sca- ri, che lamentano poco coinvolgimento da par- munali? E la Frattini?». Damiano Amaglio (Alba-
menti del 10%, in concreto, 35.000 euro in più ricare queste spese alla Provincia, che finora te dell’amministrazione. Infatti i fondi solita- tro): «Nettamente contrario all’ampliamento del
dello scorso anno. Tutti i servizi e i progetti se ne era occupata». L’operato, però, non ri- mente dati in gestione ai comitati sono stati sottopasso di via Battisti». Ha chiuso il sindaco Sil-
Trasporto scolastico più caro a Pedrengo sono garantiti, come ad esempio quello di mu- sulta del tutto condiviso dalle minoranze «In- dirottati alle scuole, per una gestione diret- vana Santisi Saita: «Nel Pgt stiamo lavorando per
sicoterapia e un percorso di teatro e danza; sieme per Pedrengo» e «Lega per Pedrengo». ta della dirigenza scolastica. più verde e contenimento delle edificazioni. I no-
stri Servizi sociali sono additati a modello».
Emanuele Casali
28 MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE 2010 L’ECO DI BERGAMO

Il Presidente, l’Ammini- MARINA ed ANDREA MASSIMO e TONI, PAO- RAFFAELE PAGANO- Suor CLEMENZIA, AT- ANTEGNATE SHOP- Il Presidente e il Consi- Sentite condoglianze a Ricordando con affetto e
stratore Delegato, il Consi- BOREATTI sono vicini nel- LO e PATRIZIA con i ragaz- NI, LAURA, RAFFAELLA, TILIO, ALBERTO, ROSA, PING CENTER partecipa glio Direttivo di FEDER- Pinangela, Enrica, Anna, stima
glio di Amministrazione e la preghiera alla cara ami- zi partecipano commossi PIERGUIDO condividono GIANMARIA ed ERMINIA al dolore che ha colpito la CONSUMATORI BERGA- Luigi e famiglie per la per-
il Personale di BERGAMO ca Enrica nel ricordo del- al dolore di Pinangela, En- il dolore dei familiari per la PREDA con i loro familiari famiglia Foppa Pedretti MO partecipano al lutto di dita del papà Cav.
MERCATI SPA partecipa- l’amato papà rica, Anna, Luigi, generi, perdita del signor sono vicini in questo mo- per la perdita dell’amatis- Enrica Foppa Pedretti per
no con profondo cordoglio nuora e nipoti per la perdi- mento ad Anna, Clemente simo la scomparsa del padre si- EZIO FOPPA PEDRETTI EZIO FOPPA PEDRETTI
al lutto che ha colpito l’as- EZIO FOPPA PEDRETTI ta del loro caro EZIO FOPPA PEDRETTI e Federico per la scompar- gnor da LARES, GASTONE, siamo sentitamente vicine
sessore Enrica Foppa Pe- sa del loro caro Cav.
illuminato imprenditore, Cav. Bergamo, 29 settembre MARIA PIA, GIUSEPPE alla signora Enrica e a tut-
dretti per la perdita del ca-
2010 EZIO EZIO FOPPA PEDRETTI MANCIN e famiglie. ta la famiglia.
ro papà uomo saggio e vincente EZIO FOPPA PEDRETTI Telgate, 29 settembre NICOLETTA e IMELDA.
nella vita, nella professio- EZIO Partecipano al lutto:
Antegnate, 29 settembre Bergamo, 29 settembre
2010
EZIO FOPPA PEDRETTI ne e nello sport. — Giulia e Carolina La Ponte San Pietro, 29 set- 2010 Lovere, 29 settembre 2010
Bergamo, 29 settembre Bergamo, 29 settembre Ferla tembre 2010 2010
Bergamo, 29 settembre 2010 2010 Con affetto siamo vicini
2010 ACHILLE e ANNA PA-
Siamo vicini nel dolore e Il suo sorriso, la gioia di IVAN e DANIELA RUG- a Letizia e alla famiglia GLIUCA partecipano com-
porgiamo sentite condo- vivere e la semplicità ri- GERI, con FRANCESCA ed EZIO Foppa Pedretti per la scom-
AMADIO BENEDETTI e GISELDA e GINO PE- L’Azienda Agricola TAL- mossi al dolore di Enrica e
DRONCELLI con i figli LARINI VINCENZO e la glianze alle signore Anna, marranno nei nostri cuori. ALESSANDRO partecipa- la tua amicizia rimarrà parsa del nonno famiglia per la scomparsa
FERRUCCIO FIORE unita- Enrica e a tutti i familiari no con grande tristezza al
LAMBERTO, TIZIANA, SAN LUCIO RISTORAZIO- PIER ALBERTO e ARIE- sempre per noi un bel ri- del
mente alle loro famiglie
ROSSELLA e rispettive fa- NE partecipano con per la perdita del caro LA con TOMMASO e MAT- lutto della famiglia Foppa cordo. EZIO
partecipano commossi al papà, signor Pedretti per la perdita del Cav.
dolore della famiglia per la miglie sono particolar- profondo cordoglio al dolo- TEO abbracciano Enrica, Con grande affetto, CRI- BRUNO BONASSI con RO-
scomparsa del Cav. del La- mente vicini a Stefania e re dei familiari per la scom- Eleonora, Bianca e familia- Cav. STINA, GIANFRANCO e BERTA, CHIARA, FEDE-
Luigi in questo momento parsa del signor. EZIO ri ricordando MARGO, CESARE e RO- RICA e FRANCESCO.
EZIO FOPPA PEDRETTI
voro e "nonno dell’anno"
per la grave perdita dell’a-
Cav. Famiglia VANONCINI e
EZIO EZIO FOPPA PEDRETTI SANNA. Bergamo, 29 settembre Castelli Calepio, 29 set-
EZIO FOPPA PEDRETTI mato Collaboratori EMI IM-
Bergamo, 29 settembre
Telgate, 29 settembre 2010 tembre 2010
EZIO FOPPA PEDRETTI PIANTI ELETTRICI. Bergamo, 29 settembre 2010
grande figura di imprendi- EZIO Almè, 29 settembre 2010 2010
2010
Siamo vicini con affetto
tore di ineccepibile mora- MIRO e ANNAMARIA
lità. Bergamo, 29 settembre Chiuduno, 29 settembre ad Annamaria e Clemente RADICI commossi parteci-
2010 PIERANGELO e RO- GIANFRANCO, ROBER-
Milano, 29 settembre 2010 LORENZO CARMINA- Il GRUPPO POZZONI TO e SILVANA VITALI so- in questo momento di gran- pano al dolore degli amici
2010 TI, DAVIDE DE ROSA, BERTA CIVIDINI si strin- de dolore e tristezza per la
con profondo cordoglio no vicini all’amica Enrica Enrica, Luciano e familia-
MARCO FASSI e VALERIO gono con sincero cordoglio perdita del papà
SANTO, RINO, ANTO- In questo momento di do- partecipa al lutto della fa- e ai suoi familiari per la ri per la scomparsa del
MARABINI sono vicini ad a Enrica, Pinangela e fami-
ROMANO e STELLA, i fi- lore per la perdita del caro miglia per la scomparsa del scomparsa del papà
gli LAURA con ANDREA,
NIO e FRANCESCO PER- Enrica e alla sua famiglia liari tutti per la scomparsa EZIO FOPPA PEDRETTI Cav. del Lavoro
CASSI, unitamente alle fa- in questo triste momento Cav. del Lav. del caro papà
ESTER con ERMANNO, miglie, profondamente Cav. EZIO ANNAMARIA e ROBER-
GIOVANNI con MONIA, commossi, sono vicini alla
per la scomparsa del caro
Cav. TO. EZIO FOPPA PEDRETTI
LIDIA con FRANCESCO famiglia Foppa Pedretti, in EZIO FOPPA PEDRETTI papà EZIO FOPPA PEDRETTI grande figura di uomo one- Bergamo, 29 settembre Bergamo, 29 settembre
sono vicini in questo mo- questo memento di dolore partecipiamo al dolore dei EZIO Cisano Bergamasco, 29 EZIO FOPPA PEDRETTI sto e imprenditore capace. 2010 2010
mento di dolore ai nipoti per la scomparsa del caro settembre 2010 Bergamo, 29 settembre
Pinangela, Enrica, Anna e figli con rispettive fami- Bergamo, 29 settembre Bergamo, 28 settembre 2010
signor glie. Partecipa al lutto: Nel ricordo del caro
Luigi per la perita del caro 2010 2010 GREGORIO FONTANA
papà VITTORIO RONCHIS e — Famiglia Pozzoni è vicino all’amica Enrica e
EZIO FOPPA PEDRETTI familiari. PATRIZIA e MASSIMO, EZIO
Il Presidente, l’Ammini- alla sua famiglia per la
EZIO Bergamo, 29 settembre WALTER, LIDIA e RIC- GLORIA e PAOLO si strin- scomprsa del padre
Telgate, 29 settembre TULLIA VECCHI con stratore Delegato e il Con- siamo affettuosamente vi-
2010 CARDO sono fraternamen- gono con affetto a Pinange-
Telgate, 29 settembre 2010 l’ASSOCIAZIONE NE- siglio di Amministrazione cini a Pinangela, Enrica,
te vicini a Enrica, Pinange-
PIOS partecipa profonda- la, Enrica, Anna e Luigi e Anna, Luigi e tutti i fami- Cav. del Lavoro
2010 la, Anna, Luigi e famiglie di BERGAMO FIERA
mente commossa al dolore alle loro famiglie nel mo- liari.
I titolari di INNOVA- EMILIO ZANETTI ricor- per la peridta del caro papà NUOVA, partecipano al
mento della dolorosa scom- Gr. Ufficiale al Merito
GROUP SRL, unitamente di Enrica per la scomparsa lutto per la scomparsa del ULISSE e ROBERTA
La Direzione di AREA da con sentimenti di amici- parsa del carissimo cugino VEZZOLI.
FRANCIACORTA unita- ai propri dipendenti di IM- zia e stima il collega EZIO del papà
Cav.
EZIO FOPPA PEDRETTI
BALLAGGI SAN FELICE Palazzolo sull’Oglio, 29
mente alla Filiale di Gru- di cui ricordano tenera- Cav. EZIO settembre 2010 Roma, 29 settembre 2010
mello del Monte del CRE- SRL e INNOVACART SRL, Cav. Lav. mente il grande entusia- EZIO FOPPA PEDRETTI
DITO BERGAMASCO par- sono vicini alla famiglia
smo della vita. EZIO FOPPA PEDRETTI Bergamo, 29 settembre
tecipano al lutto che ha col- Foppa Pedretti in questo EZIO FOPPA PEDRETTI Gorle, 29 settembre 2010 Bergamo, 29 settembre 2010 MARCO e MARINA con La FILCA CISL di BER-
pito i familiari per la scom- triste momento per la Bergamo, 29 settembre 2010 GRETA e CAMILLA sono GAMO con profondo cor-
parsa del scomparsa del signor imprenditore lungimiran- 2010 vicini a Enrica, Eleonora e doglio partecipa al lutto
te e saggio e partecipa sen- CARLO SAFFIOTI è af- Bianca nel giorno triste della famiglia Foppa Pe-
Cav. EZIO FOPPA PEDRETTI titamente al dolore dei fa- Con animo commosso Titolari e Dipendenti fettuosamente vicino a per la scomparsa del loro dretti per la scomparsa del
miliari. TINO, GIAMPAOLO e della ditta NEON COLOR Chicca e ai suoi familiari
partecipa al grave lutto per grande Grande Papà e Non- signor
EZIO FOPPA PEDRETTI Fontanella, 29 settembre Bergamo, 29 settembre la prematura scomparsa
GUIDO SANA partecipano partecipano con viva com- per la scomparsa del papà no
2010 2010 con sincero cordoglio al do- mozione ed umano cordo-
Castelli Calepio, 29 set- del caro amico EZIO FOPPA PEDRETTI
lore dei familiari per la
tembre 2010 scomparsa dello stimatis-
glio all’incommensurabile EZIO FOPPA PEDRETTI EZIO
Caro signor EZIO simo
perdita del Bergamo, 29 settembre
JEAN-PIERRE ed EU- Straordinaria figura di Bergamo, 29 settembre 2010
GIOVANNI e WERUSKA GENIA FARHAT parteci- un imprenditore creativo Cav. imprenditore e di cittadi- 2010
partecipano commossi al EZIO pano commossi al dolore di che si è distinto in diversi Cav.
no.
dolore della famiglia Foppa Enrica e dei suoi familiari campi con geniale inventi- EZIO FOPPA PEDRETTI Titolari, collaboratori e
Pedretti per la scomparsa Le diciamo grazie per tutto
per la scomparsa del caro va. EZIO FOPPA PEDRETTI Bergamo, 29 settembre CHICCA e PAOLO con dipendenti dell’IMMOBI-
del caro quello che ci ha insegnato. Caprino Bergamasco, 29 Pedrengo, 29 settembre 2010 MARCOTITO e JACOPO si
papà Almenno San Bartolo- LIARE F.LLI PERCASSI,
Il suo ricordo resterà settembre 2010 2010 stringono ad Enrica, Eleo-
signor meo, 29 settembre 2010 partecipano al dolore dei
Cav. sempre vivo in ognuno di nora e Bianca per la scom- familiari, per la perdita del
noi. Partecipiamo commossi parsa del caro
EZIO FOPPA PEDRETTI Cav. Il Presidente, il Consi- BENITO e WILMA BE- al lutto che ha colpito la fa- caro sig.
Con tutto il nostro affet- La famiglia MANTE-
to, UFFICIO ACQUISTI glio Direttivo, la Commis- GAZZA con MILENA e
NEDINI, profondamente miglia Foppa Pedretti per Cav.
del quale ricordano la tota-
FOPPA PEDRETTI SPA.
EZIO FOPPA PEDRETTI sione Sportiva, il Collegio rattristati partecipano con la perdita del caro EZIO FOPPA PEDRETTI
le dedizione alla famiglia e LAURA partecipano al do- grande commozione al do- EZIO
Grumello del Monte, 29 Bergamo, 29 settembre dei Revisori e i Soci del lore dei familiari e di tutta Clusone, 29 settembre
all’azienda.
settembre 2010 2010 TENNIS CLUB BERGAMO la città per la perdita dello
lore della famiglia per la EZIO Bergamo, 29 settembre 2010
Bergamo, 29 settembre partecipano al dolore dei scomparsa del
2010 stimatissimo DORINO BREVI con i fi- 2010
familiari per la scomparsa
Cavaliere del Lavoro gli ROBERTO, GIORGIO,
FRANCO e ANGELA ALBERTO e MADDALE- dello stimato Cav. SONIC tutta, sincera-
Il Sindaco, gli Assessori TENTORIO con OTTORI- NA con le figlie partecipa- FABIO e SILVANA. La GREEN SRL parteci- mente dispiaciuta per la
ed i Consiglieri del COMU- NO e FRANCESCA sono EZIO FOPPA PEDRETTI EZIO FOPPA PEDRETTI EZIO FOPPA PEDRETTI Telgate, 29 settembre pa al lutto della famiglia triste circostanza, porge le
no con affetto al dolore di
NE DI GRUMELLO DEL con grande affetto vicini ai Enrica, Eleonora, Bianca, Milano, 29 settembre 2010 Foppa Pedretti e dell’Ing. proprie più sentite condo-
MONTE esprimono vivo familiari per la dolorosa Bergamo, 29 settembre Verdellino, 29 settembre Luciano Bonetti per la per-
Pinangela, Anna e tutti i fa- 2010 glianze ai familiari per la
cordoglio ed intensa parte- scomparsa del caro 2010 2010 dita dello stimato
miliari per la perdita del lo- perdita del caro signor
cipazione al dolore dei fa- ro caro PILLI FRATTINI con i
EZIO ANGELO e CINZIA REB- propri figli FILIPPO, FE- Cav.
miliari per la dipartita del LAVINIA con EMANUE- I commercianti di BER- BA con commozione ed af- DERICA, DANIELA e GIU-
EZIO
cittadino onorario Cav. LA e PAOLO, GIANPIE- GAMO VIVE con sentito EZIO FOPPA PEDRETTI
grande uomo, grande im- TRO e DANIELA, ELENA e fetto partecipano al grande LIA partecipa commosso Grumello del Monte, 29
Cav. cordoglio partecipano al al dolore dell’amica Enrica
prenditore ed indimentica- EZIO FOPPA PEDRETTI LUCA sono affettuosamen- lutto della famiglia Foppa
dolore di Enrica, Pinange- Gorlago, 29 settembre settembre 2010
bile amico. te vicini ai cugini Pinange- la e Gianluigi per la scom- e di tutti i suoi cari per la 2010
EZIO FOPPA PEDRETTI Bergamo, 29 settembre Bergamo, 29 settembre la, Enrica, Anna, Gianluigi
Pedretti per la scomparsa parsa del caro papà morte dell’adorato papà
2010 del I cognati MARIA, TERE-
Grumello del Monte, 29 2010 e famiglie per la perdita
dell’amatissimo padre Cav. Cav. EZIO FOPPA PEDRETTI Studio Dott. PECUVIO SA e ANTONIO sono vici-
settembre 2010 RONDINI e collaboratori ni con affetto ai nipoti Pi-
Il Presidente ALESSAN- GIORGIO JANNONE EZIO EZIO EZIO FOPPA PEDRETTI Bergamo, 29 settembre partecipano al lutto del- nangela, Enrica, Anna e
MARCELLO ANNONI e DRO TROTTA e il Consi- partecipa al dolore dei fa- 2010 l’ing. Luciano Bonetti e fa- Luigi per la perdita del ca-
famiglia partecipano con glio della Prima Circoscri- miliari per la scomparsa Telgate, 29 settembre Bergamo, 29 settembre miglia per la perdita del ro papà
Bergamo, 29 settembre
vivo cordoglio al dolore di zione del Comune di Berga- del 2010 2010
2010
Pinangela, Enrica, Anna e mo sono particolarmente La cugina AMELIA Cav. del Lav. EZIO
Luigi per la perdita del ca- vicini ad Enrica e si uni- Cav. Gr. Uff. SIMONA BEFANI, GARGANTINI con ANGE-
ro padre scono alla preghiera della
La nostra sincera parte- La Direzione e i Dipen-
profondamente commos- LO, PATRIZIA e figli, CAR- EZIO FOPPA PEDRETTI Telgate, 29 settembre
EZIO FOPPA PEDRETTI cipazione al lutto di Enrica denti della ditta IDRAULI- LA DELBARBA con i figli 2010
Cav. del Lavoro famiglia per la triste scom- e familiari, ricorderemo sa, è vicina a Pinangela, Bergamo, 29 settembre
parsa dell’amato padre CA F.LLI TIRLONI parteci- GIANNI, ANGELO e fami-
Medaglia d’Oro della Città con grande rispetto e am- Enrica, Annamaria e Pier- 2010
pano con profondo cordo- glie sono vicini al dolore
EZIO FOPPA PEDRETTI EZIO FOPPA PEDRETTI di BERGAMO, splendido mirazione il caro papà glio al lutto della famiglia luigi per la scomparsa del
dei figli del caro e amato
Titolari e Maestranze
Maestro del Legno e della Foppa Pedretti per la scom- caro papà Il Cav. del Lav. ALBERTO della TARCISIO MADA-
del quale ricordano le EZIO SCHI SPA con cordoglio
grandi qualità umane. Bergamo, 29 settembre vita. parsa del Cav. EZIO FOPPA PEDRETTI BOMBASSEI, Presidente
2010 Roma, 29 settembre 2010 di BREMBO SPA, parteci- partecipano al lutto della
Bergamo, 29 settembre MAURIZIO, ALMA, LU- Cav. del Lavoro famiglia Foppa Pedretti
2010 CIANA e ROBERTA RADI- EZIO FOPPA PEDRETTI Stezzano - Bergamo, 29 pa con vivo cordoglio al do-
per la perdita dello stimato
CI. settembre 2010 lore della famiglia per la
Il dirigente, il responsa- LUIGINA BERNINI e fa- EZIO FOPPA PEDRETTI Bergamo, 29 settembre perdita del signor
L’ASSOCIAZIONE LE bile ed il personale della di- miglia unite allo staff LA- Bergamo, 29 settembre
2010 Gorle, 29 settembre 2010 2010
BOTTEGHE DI BORGO visione Attività Economi- MIFLEX GROUP, parteci- È mancato un caro ami- Cav. del Lav. EZIO
PALAZZO con il Direttivo che del COMUNE DI BER- pa con profondo cordoglio co con cui abbiamo trascor-
partecipa commossa al lut- GAMO sono vicini all’As- al lutto della famiglia Fop- Zii ANNIBALE, MABI CARLO e MARZIO CAR- Le maestranze tutte del- so momenti felici, portere- EZIO FOPPA PEDRETTI Gorle, 29 settembre 2010
to che ha colpito l’Assesso- sessore Enrica Foppa Pe- pa Pedretti per la scompar- con NICOLETTA, FAUSTO RARA con i Collaboratori la Società R. POLIMERI mo sempre nel cuore la
re Enrica Foppa Pedretti dretti in questo momento Curno, 29 settembre 2010
sa dello stimato e SILVIA sono vicini con della CPZ SPA partecipano SPA e RUGGERI SPA parte- simpatia e la gioia di vive- Addolorato, ILDO SE-
per la dolorosa scomparsa di dolore per la perdita del grandissimo affetto ai ni- al lutto della famiglia Fop- cipano al dolore dei fami- re del caro RANTONI partecipa al lut-
del carissimo papà caro papà Cav. poti Pinangela, Enrica, An- pa Pedretti per la scompar- liari per la scomparsa del ANTONIO FINAZZI con to della famiglia Foppa Pe-
Cav. namaria, Luigi e famiglie sa del caro. EZIO la moglie CARLA e figli dretti per la morte di
EZIO FOPPA PEDRETTI EZIO per la scomparsa del caro Cav. partecipano con vivo cor-
EZIO FOPPA PEDRETTI papà Cav. Famiglia CEREA. doglio al dolore dei familia- EZIO FOPPA PEDRETTI
Bergamo, 29 settembre Ponte Nossa, 29 settem- ri per la perdita del
2010 bre 2010 EZIO FOPPA PEDRETTI EZIO FOPPA PEDRETTI Bergamo, 29 settembre
Bergamo, 29 settembre EZIO 2010 Cav. bella figura di imprendito-
2010 Telgate, 29 settembre re e uomo di sport.
Telgate, 29 settembre Costa di Mezzate, 29 set-
Il Coordinamento Pro- CARLO VOLPI, profon- 2010 tembre 2010 2010 EZIO FOPPA PEDRETTI Bergamo, 29 settembre
MARINO e famiglia vinciale del PDL, unita- damente addolorato parte- Cara Anna, sappiamo co- 2010
LAZZARINI partecipano mente ai Parlamentari, ai cipa al lutto dei figli per la me è difficile salutare il tuo Chuduno, 29 settembre
al lutto dei familiari per la ENZO, GABRIELLA, DORINO e PAOLA ROBERTO e LUISA con papà 2010
Consiglieri Regionali, agli scomparsa del caro amico
perdita dell’indimentica- MARCELLO, FRANCE- AGLIARDI con TULLIO e EDOARDO e FEDERICO CARLO e LENA VAVAS-
Amministratori, ai diri-
SCA e ALBERTO, in questo FEDERICO sono affettuo- abbracciano Enrica e par- EZIO SORI con i figli e le rispet-
bile genti tutti partecipa al lut- EZIO momento di dolore, sono af- samente vicini ad Anna e tecipano al dolore di tutta MATTEO e LAURA ZA- tive famiglie partecipano
to dell’Assessore Enrica NETTI sono vicini a Enri-
EZIO Bergamo, 29 settembre fettuosamente vicini a Pi- familiari per la perdita del la famiglia per la perdita Siamo vicini a te e a tut- al lutto dei familiari Foppa
Foppa Pedretti e della fami- ca, Pinangela, Annamaria
2010 nangela, Enrica, Anna e caro papà del caro papà ta la tua famiglia. Pedretti per la perdita del
Bergamo, 29 settembre glia per la scomparsa di e a tutti i loro familiari nel
Luigi per la perdita del ca- Con af fetto PAOLO e caro
2010 Partecipano al lutto: ro papà Cav. Cav. ricordo del loro caro
Partecipano al lutto:
EZIO FOPPA PEDRETTI — Romolo, Grazia, Moni-
LORY.
EZIO
EZIO FOPPA PEDRETTI EZIO FOPPA PEDRETTI Ponteranica, 29 settem- Cav. del Lav.
— Emma e Marina Lazza- Bergamo, 29 settembre ca, Volpi, Collaboratori EZIO bre 2010
ditta Carom Telgate, 29 settembre
rini 2010
Telgate, 29 settembre Bergamo, 29 settembre Ponteranica, 29 settem- EZIO FOPPA PEDRETTI 2010
— Ditta Lazzarini 2010 bre 2010
2010 LUCIANO, PATRIZIA e Bergamo, 29 settembre
CLAUDIO GRITTI e fa- La Direzione Aziendale 2010
Signor degli OSPEDALI RIUNITI LUCA CONSOLINI, insie- Il GRUPPO CONSIGLIA-
miliari partecipano con L’ASSOCIAZIONE AMI- Il Presidente della VAL- Titolari e Collaboratori me a tutto il loro Studio, si
profondo cordoglio al dolo- partecipa con profondo TIPOGRAFIA SEBINA ri- RE della LEGA NORD di
EZIO re della famiglia per la per- cordoglio al dolore della fa-
CI DELLA PEDIATRIA CALEPIO VOLLEY unita-
cordano con affetto il
uniscono al lutto della fa- SERGIO e VALERIA BO- BERGAMO è vicino ad En-
partecipa commosa al do- mente a dirigenti, allenato- miglia Foppa Pedretti per NETTI sono vicini a Enri- rica e famiglia in questo
la sua amicizia rimarrà dita del caro signor miglia per la scomparsa del ri ed atlete partecipa al do-
lore che ha colpito la fami- Cav. la scomparsa del caro si- ca, Pinangela, Luciano e fa- momento di dolore per la
per noi un bel ricordo, il signor lore dei familiari per la
glia per la perdita del caro gnor miliari per la perdita del perdita del caro papà
suo af fetto ci accompa- EZIO FOPPA PEDRETTI signor scomparsa del
gnerà sempre. EZIO FOPPA PEDRETTI EZIO FOPPA PEDRETTI caro padre
Cavaliere del lavoro Cav. EZIO EZIO FOPPA PEDRETTI
GRAZIA e GIOVANNA
Bergamo, 29 settembre EZIO E porgono le più sentite Cav.
MORSTABILINI porgono ricordandone le grandi do- condoglianze a tutti i fami- Milano, 29 settembre Bergamo, 29 settembre
le più sentite condoglianze ti umane e professionali .
2010 da sempre a lei vicino con EZIO FOPPA PEDRETTI liari. 2010 EZIO FOPPA PEDRETTI 2010
alla famiglia. Partecipa al lutto: grande generosità.
Chiuduno, 29 settembre Bergamo, 29 settembre Chiuduno, 29 settembre Sar nico, 29 settembre Mornico al Serio, 29 set-
Bergamo, 29 settembre 2010 — Mariangelo Cossolini 2010
2010 2010 I Titolari della F.L.T. FI- tembre 2010 FERRUCCIO, RITA e
2010
LIPPI LUIGI SNC parteci- DIANA, ricordano il suo
ANDREA e CHIARA RU- MAURI con MARIA par- ALBERTO PEROLARI è FABIANA e GIGI sono vi- ANDREA, OLGA GUIZ- TIZIANO esprime il suo pano al lutto della famiglia GIORGIO e MARIA- animo generoso, e sono vi-
SCONI sono vicini a Eleo- tecipa al dolore di Luigi e affettuosamente vicino ad cini a Letizia e alla sua fa- ZETTI sono vicini alla fa- vivo cordoglio ai figli ed a per la scomparsa del papà STELLA partecipano al do- cini a Pinangela, Enrica,
nora e Bianca per la perdi- Stefania per la perdita del Enrica e alla sua famiglia miglia per la perdita dell’a- miglia per la perdita del ca- tutti i familiari per la per- lore di Enrica e dei familia- Annamaria e Luigi per la
ta del nonno caro papà per la perdita del caro papà mato nonno ro dita dell’amatissimo papà Cav. ri per la scomparsa del ca- perdita del caro papà
ro papà
EZIO EZIO EZIO FOPPA PEDRETTI EZIO EZIO FOPPA PEDRETTI EZIO FOPPA PEDRETTI EZIO FOPPA PEDRETTI EZIO
Bergamo, 29 settembre Presezzo, 29 settembre Bergamo, 29 settembre Bergamo, 29 settembre Bergamo, 29 settembre Bergamo, 29 settembre Berbenno, 29 settembre
EZIO FOPPA PEDRETTI Palosco, 29 settembre
2010 2010 2010 2010 2010 2010 2010 Roma, 29 settembre 2010 2010
MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE 2010 L’ECO DI BERGAMO 29

BERGAMO - VIA MARTIN LUTHER KING


(ZONA NUOVO OSPEDALE)
Privato vende appartamento in condominio. Tri-
locale al secondo e ultimo piano, di mq. 85, terraz-
zi coperti mq. 10, box mq. 16, cantina mq. 11, riscal-
damento autonomo. Anno di costruzione 1994. Il
fabbricato non necessita di ristrutturazion e/o siste-
mazione. Tel. 3488406427; e-mail: FMorelli@ospe-
daliriuniti.bergamo.it.

In collaborazione con: Appe Confedilizia, Ascom, Fimaa, Fiaip, Assoutenti e Anama,


la rubrica Trovacasa ogni settimana propone immobili selezionati a un prezzo scontato rispetto al valore commerciale stimato.

o
Prezzo stimato 170.000 euro scont
Prezzo di vendita 165.000 euro 3%

BERGAMO - VIA ROCCHETTI


(ZONA BORGO S. CATERINA)
Appartamento in condominio di due piani. Triloca-
le al piano rialzato di mq. 67.76, cantina mq. 6, ri-
scaldamento autonomo. Provvigione da convenire
fino a un massimo del 3% sul prezzo di vendita. Re-
teCasa, tel. 035232119, 3926191299, e-mail: ber-
gamo@retecasa.it.

o
Prezzo stimato 150.000 euro scont
Prezzo di vendita 112.000 euro 25%

ZANICA - VIA DEI CANONICI


Appartamento in cascina. Trilocale di 100,64 mq.
terrazzi a sbalzo mq. 9,36, doppio box in lunghez-
za mq. 31,20,
giardino pri-
vato mq.
74,20, riscal-
damento auto-
nomo, corte
interna. Arre-
dato di cucina
e camera ma-
trimoniale.
Fabbricato ri-
strutturato nel

Torna «Trovacasa»
2008. Stone
R.E. Srl, tel.
035233419,
3922255320,
bergamocen-
tro@pirellirea-

ora anche per gli affitti


gency.com.

o
Prezzo stimato 265.000 euro scont
Prezzo di vendita 255.000 euro 4%

Ogni mercoledì le pagine dedicate agli annunci immobiliari


Tante le novità che verranno proposte: dal terziario al turistico SELVINO - VIA AVIATICO
Appartamento in condominio di tre piani. Triloca-
le di mq. 96, terrazzi a sbalzo mq. 10, terrazzi coper-
ti mq. 8, posto auto mq. 16, giardino privato mq. 70,
■ «Trovacasa» torna al suo ap- GIANFEDERICO BELOTTI Coor- la domanda, che punta su ulterio- cato, con lievi ridimensiona- portico mq. 31, riscaldamento centralizzato. Arreda-
puntamento settimanale. Visto il dinatore ri ribassi dei menti dei canoni medi. La disce- to. Vista panoramica. Adiacente funivia. Anno del
successo dei mesi primaverili commissione valori, con- sa media dei canoni, dovuta an- fabbricato 1970. Provvigione da convenire fino a un
«L’Eco di Bergamo» ripropone ai «Trovacasa» temporanea- che alla sfavorevole situazione massimo del 3% + Iva. Area Immobiliare Sas, tel.
lettori il mercoledì due pagine do- - «Dopo oltre mente è economica generale, ora tende 035237979, e-mail: info@areaimmobiliare.com.
ve poter cercare o mettere in ven- due anni di preoccupata ad arrestarsi. Permangono diffu-
dita gli immobili di proprietà. Con grave reces- per la situa- se situazioni di morosità nel pa-
alcune novità. «Trovacasa» non si sione si in- zione econo- gamento dei canoni. La locazio-
concentrerà soltanto sulla compra- travedono mica e afflit- ne viene vista come soluzione
vendita di immobili residenzia- spiragli di ta dalla dif- solo temporanea in attesa di un
li, ma allargherà la sua proposta Gianfederico ripresa in Luciano ficoltà di ritorno dell’accessibilità ai mu-
anche alle locazioni. Una volta al Belotti molte eco- Patelli accesso al tui bancari. La novità della "ce-
mese avremo due pagine dedica- nomie credito». dolare secca" (tassazione di tut-
te agli affitti, un comparto che ha mondiali, ti i canoni percepiti ad aliquo-
ripreso vigore soprattutto in que- sebbene a ritmi differenziati, che MAFALDA FIUMANA di Reteca- ta unica al 20%) in vigore dal 1°
st’ultimo anno. ovviamente influenzano anche il sa - «Negli ultimi mesi sia le nuo- gennaio prossimo potrebbe con-
Da più parti sono giunte in re- settore immobiliare. Comparto che ve costruzioni sia l’usato di buo- tribuire a lanciare ulteriormen-
dazione richieste di poter allarga- nel primo semestre ha registrato na qualità soffrono nella stessa mi- te il mercato degli affitti che, in
re le proposte immobiliari al mon- un rimbalzo positivo nel volume sura la crisi immobiliare. Si gon- un periodo prolungato di rendi-
do del terziario come capannoni, delle compravendite rispetto allo fia sempre più l’offerta di abitazio- te finanziarie prossime allo "ze-
o
negozi e uffici. Proveremo, in pre- stesso periodo del 2009. Un risul- ni obsolete ro", viene Prezzo stimato 160.000 euro scont
senza di regolare scheda approva- tato che di per sé non è molto si- che rimango- considerato Prezzo di vendita 140.000 euro 12%
ta dalla commissione, anche que- gnificativo, perché il raffronto è no invendu- come un’al-
sta contaminazione. Infine, ma con l’anno peggiore della crisi. Un te, le quali ternativa si-
non ultimo per importanza, voglia- dato su tutti: la discesa dei prez- sono destina- cura e tutto
mo esplorare anche il settore turi- zi sembra aver lasciato alle proprie te a scontare sommato re-
stico con pagine dedicate nei pe- spalle il punto più basso. Nei pros- ulteriori ri- munerativa ESTRATTO DAL REGOLAMENTO
riodi più favorevoli a questo seg- simi mesi il mercato potrebbe ac- bassi per es- del capitale Gli annunci - inviati da agenzie immobiliari, co-
mento. quistare tonicità dal riposiziona- sere rimes- investito. Il struttori o privati - vengono vagliati da una com-
Le schede si possono scaricare mento dei capitali scudati, che per Mafalda se sul mer- Roberto valore de- missione di esperti insediata presso Appe Confe-
al sito www.ecodibergamo.it dal il 20% dovrebbero riversarsi nel Fiumana cato. Alle Margiotta gli immo- dilizia di Bergamo, in via Paglia 5.
link «Trovacasa». settore residenziale, a partire dal- difficoltà bili a Ber- La composizione di detta Commissione, il regola-
Tutti si chiedono come sta an- le grandi città e dalle principali lo- del mercato gamo ha mento del progetto Trovacasa e la scheda per la de-
dando il mercato immobiliare. Per cation di vacanza, per poi poterne si sommano normative penaliz- subito solo correzioni margina- scrizione dell'immobile proposto si trovano all'in-
alcuni i prezzi scendono e le tran- beneficiare anche i centri minori». zanti per la dinamicità del setto- li: significative solo nelle aree dirizzo web www.ecodibergamo.it/trovacasa.
sazioni pure, per altri la discesa re, quali l’obbligatorietà della cer- periferiche e poco appetibili. La Per informazioni: trovacasa@ecodibergamo.it
è finita e addirittura le compraven- LUCIANO PATELLI presidente Fi- tificazione energetica per tutti gli cedolare secca potrebbe rimet-
dite sarebbero in aumento. maa - «L’eccesso di offerta e la immobili». tere in moto l’edilizia, contrasta- La scelta degli annunci pubblicati è di esclusiva
Ormai la percezione della crisi grande distanza tra venditori e po- re efficacemente l’evasione fi- competenza della Redazione de L'Eco di Bergamo.
del mercato immobiliare assomi- tenziali acquirenti di fatto mantie- ROBERTO MARGIOTTA Presi- scale, fungere da calmiere degli La pubblicazione è gratuita.
glia sempre più a un ottovolante. ne il mercato ingessato. La mag- dente Appe Confedilizia Berga- affitti e ridare redditività alla lo-
In alcuni casi la contraddittorietà gioranza dei venditori non ha an- mo - «La locazione abitativa con- cazione, che sconta, ahimè sem- I lettori sono invitati a segnalare eventuali diffor-
è imbarazzante. Per capire meglio cora compreso che il mercato non tinua a essere il perno del mer- pre più il fenomeno della moro- mità tra i dati degli immobili pubblicati e quanto
abbiamo chiesto l’opinione di al- è più quello del pre-crisi finanzia- cato immobiliare. Si assiste a sità, riferito sia al canone che al- effettivamente accertato in sede di presa visione.
cuni addetti ai lavori. ria. Ciò favorisce l’attendismo del- una crescita dei volumi di mer- le spese condominiali».
30 MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE 2010 L’ECO DI BERGAMO

CASE IN FESTA
In questa rubrica ospitiamo foto e messaggi di augurio per compleanni (bambini e giovani compresi), anni possono essere inviate all’indirizzo email: redazione@eco.bg.it o consegnate agli uffici della segreteria di
versari di matrimonio, gite di gruppo, riunioni conviviali, fiori d’arancio, quattro generazioni, lauree e quant’al redazione, in via Papa Giovanni XXIII 118, a Bergamo, aperta tutti i giorni negli orari d’ufficio. Le foto potran
tro concorra a rendere festoso un incontro. Le foto a colori (scegliete le migliori) accompagnate da un testo no essere selezionate per iniziative editoriali. Per ulteriori informazioni telefonare allo 035386111.

■ PALAZZAGO - PONTIDA In pellegrinaggio a Medjugorie [dillo con un Sms] ■ LAUREE


■ BERGAMO ■ BERGAMO
a GIUSEPPE AGAZZI pleanno. Tua figlia Dany.
Orio al Serio. Tanti auguri di buon com- Alessandra Bettinelli Stefano Arrigoni
pleanno per i tuoi 37 anni dalla tua fami- a PATRICK TODESCHINI Alessandra Betti- Stefano Arrigoni si
glia e dagli amici di sempre. Barzana. Tantissimi auguri di cuore al no- nelli ha conseguito è laureato con lode
stro ometto che di anni ne fa 3. Un bacio- con lode la laurea in Ingegneria mec-
a MICHELE CAPELLI ne grosso dal tuo cuginetto Mattia e tutti specialistica in Psi- canica al Politecni-
Rota d’Imagna. Tanti auguri di buon ono- gli zii. cologia clinica al- co di Milano. Con-
mastico. Con affetto tua suocera Anna e le l’Università degli gratulazioni da tut-
cognate Luigina e Claudia. Un augurio spe- a CRISTIAN Studi di Bergamo. ti i tuoi familiari e
ciale da tua moglie Paola. S. Omobono Terme. Per il nostro piccolo Tantissime congra- dagli amici. Hai da-
grande uomo, tanti auguri di buon com- tulazioni dai geni- to prova di grande
a CATERINA pleanno da nonna Ivette, nonno Beppe, tori Anna e Mim- impegno e determi-
Zanica. Tantissimi auguri di buon com- Ivan, Simone, Andrea, Sara con zii e zie. mo, il marito Simo- nazione, doti che ti
pleanno dai tuoi nipoti Luca, Nico, Bea- ne, i figli Elisa, Daniele, Anna e parenti tutti. porteranno verso traguardi importanti.
trice, Sara, Michael e Matteo, da figlie, fi- a GIUSI e ALBERTO
gli, generi e nuora. Un bacione. 30 anni insieme. Che barba, che noia, ma
siete qui a festeggiare. Vuol dire che c’è an-
a PATRIZIA e LUCIANO cora tanto amore. Auguri da tutti i vostri ■ FIORANO AL SERIO ■ LEVATE
Cene. Mina, Danilo, Giotto, Rudi e Jorche amici.
mandano tanti auguri a Patrizia e Lucia- Veronica Gallo Teresa Martinelli
no per il loro 20° anno di matrimonio. a SIMONA Il mio amore è di- Tanti auguri cara
Tanti meravigliosi auguri. Sabrina. ventato grande, ma mamma Teresa dal
a PIER resterai per sempre tuo Marco e da tutti
che oggi festeggia il compleanno. Un mon- a GIADA QUADRI la mia piccolina. Au- i parenti e amici che
do di auguri con infinito affetto da Gra e Sforzatica S.M. Tanti auguri di buon com- guri per i tuoi 18 an- con tanta gioia fe-
Fufus. pleanno. Ti voglio tanto, ma tanto bene. ni. Il tuo Bau. steggiano i tuoi ma-
Un gruppo di amici di Palazzago e Pontida ha partecipato con tanta devozione al pel- Tuo nonno Imerio. gnifici 78 anni.
legrinaggio di Medjugorie. al super papà GIGI
Bonate Sopra. Tanti auguri di buon com- Sms: 3316777931

■ OSIO SOPRA ■ ROTA D’IMAGNA ■ COMUN NUOVO ■ FORESTO SPARSO ■ PIAZZA BREMBANA ■ NEMBRO
Simone Cattaneo Silvano Salvi Edoardo Ferrari Mirko Nava Katiuscia Milesi Cristina e Salvatore
I migliori auguri a Tanti cari auguroni In questo giorno spe- Tantissimi auguri al Ciao miciona. Ti fac- Il terzo traguardo è
Simone per i suoi 17 al nostro caro Silva- ciale, un modo par- nostro tesoro per i ciamo tanti auguri stato raggiunto. Ne
anni. Con tanto affet- no per i suoi splen- ticolare per dirti tan- suoi 4 anni e per la per i tuoi 7 anni. abbiamo passate tan-
to mamma, papà, le didi 39 anni. Ti vo- tissimi auguri di gioia con cui li hai Mamma, papà, Tati, to e insieme ne af-
sorelle, zii Anna e gliamo bene. Con af- cuore di buon com- riempiti. Mamma zii e nonne. fronteremo ancora.
Beppe con il piccolo fetto tua zia Anna pleanno per i tuoi 30 Milena, papà Fede-
Matteo, i nonni e i con Claudia, Paola, anni. Marzia. rico, nonni Giovan-
prozii Carla ed Er- Luigina e Michele. ni, Angela, Costanti-
manno con Silvia. na, zii Gigliola e
Alessia.

■ PALOSCO ■ SERIATE ■ SAN GIOVANNI BIANCO ■ ZANICA ■ SOLTO COLLINA ■ AVIATICO


Ornella Scaburri Lucia Vavassori Gabriella Milesi Nicola Aiolfi Diego Capoferri Manuela Prada
In questo giorno di fe- Gli anni che passano Sorpresa. Ci stavi be- Tantissimi auguri di Sorpresa. Diego non Auguri. Da Carlo al-
sta per i tuoi 57 anni ti sono come le moneti- ne all’ombra delle buon compleanno. festeggiare il tempo la mia regina.
auguriamo tanta feli- ne di un salvadanaio: palme alle Maldive? La famiglia del pia- che passa, ma passa
cità. Buon complean- servono solo a render- Tantissimi auguroni no di sopra. il tempo festeggian-
no di cuore dal mari- ti più preziosa. Buon di buon compleanno do. Sinceri auguri di
to Nazzareno e da tut- compleanno dal fra- da chi ti vuole bene. un buon 33° com-
ti noi: Giorgio, Eleono- tello Luigi, sorelle Pi- Giacomo, la tua pleanno dalla com-
ra con Angelo e Mi- nuccia, Giovanna e Stefy e Daniele. pagnia del Dosso.
chele, Serena ed Enri- Anna, cognate, cogna-
co, Giuliano e Ilaria. ti, nipoti e pronipoti.

■ TAVERNOLA BERGAMASCA ■ VILLA D’ALMÈ ■ PALADINA ■ CASTELLI CALEPIO ■ BONATE SOPRA ■ TAGLIUNO
Floriano Foresti Sofia Mastrobuono Luciano Rota Silvia Toniazzo Lorenzo Boccardini Luca
La moglie Assunta, Ci hai regalato l’an- Tanti affettuosi au- Tantissimi auguri di Tantissimi auguri di Al mio caro papà
le figlie Nadia con no più bello della guri per i tuoi 60 an- buon compleanno buon compleanno e che ha compiuto 45
Alex e Raffaella con nostra vita. Tanti au- ni da tutta la tua fa- da mamma, papà, di un futuro sereno anni. Sei il migliore.
Stefano e i nipoti guri per il tuo primo miglia. zia Donatella, zio al nostro amato Lo- Tuo Giovanni. Augu-
Riccardo, Lorenzo e compleanno da Luigi e dalle tue cu- renzo che ha com- ri anche dalla fami-
Michele, augurano a mamma Cri e papà gine Lucia e Giovan- piuto 13 anni. Mam- glia e da Donatella.
Floriano per il suo Omar. na. ma, papà, nonna, zii
75° compleanno, al- e zie.
tri 100 di questi gior-
ni.

■ CAROBBIO DEGLI ANGELI ■ BERGAMO ■ BONATE SOTTO ■ SERIATE ■ PEDRENGO ■ ADRARA SAN MARTINO
Andrea Signorelli Alessandro Rossi Vanessa Bertuletti Davide, Giulia e Sofia Fabbris Mirco Patelli
A 18 anni c’è il ri- Tanti auguri per i Tanti auguri per il Giacomo Tanti auguri a una Oggi festeggiamo il
schio di diventare tuoi 70 anni da An- tuo 15° compleanno bambina speciale compleanno di una
seri, naturalmente namaria, Veronica, da mamma, papà, Tanti auguri di che oggi compie 10 persona speciale: il
non è il tuo caso. A Federico, Giusi, En- Mara e parenti. buon compleanno anni. Mamma, papà, nostro papi. Auguri
parte gli scherzi tan- rica, Marco, Giorgio ai gemelli Davide, Tanya, Fede e Brina. da Sara, Erika e Ro-
ti auguri dai tuoi ge- e tutto lo staff Rossi Giulia e Giacomo sita.
nitori Claudio e Ro- & Brevi Spa. Piccini che oggi
sanna e dalla sorella compiono 7 anni.
Patrizia.

■ ENTRATICO ■ TELGATE ■ CENE ■ CALEPIO ■ ALBINO ■ BONATE SOPRA


Adele e Giuseppe Tina e Bruno Austoni Fabrizio Carminati Antonio ed Elfride Vanna e Roberto Antonella
Raggiunto il traguar- Complimenti I migliori auguri al I coniugi Antonio Un gran bel Tanti auguri a te...
do del 50° anniver- perché dopo giovane cinquanten- Zerbini ed Elfride traguardo tanti auguri a te...
sario di nozze condi- 35 anni di ne dagli amici della Rota festeggiano il raggiunto con tanti auguri Antonel-
vidono la vostra feli- nozze siete montagna. 30° anniversario di la stessa feli- lina, tanti auguri a te.
cità il figlio Moris più belli che matrimonio circon- cità di quel Buon compleanno
con Francesca, la fi- allora. Con af- dati dall’affetto dei lontano 1960. mamma. Un bacio,
glia Maura con Vitto- fetto Michele figli Angelo, Erika e Felice anni- Stefy.
rio e il nipote Miche- con Federica Mirko. versario dalle
le, il fratello Pietro, e Maura con famiglie Cefis
parenti e amici tutti. Giordano. e Breda.

■ TAVERNOLA BERGAMASCA ■ SERIATE


Nonna Noemi Antonio e Caterina Trapletti
89 volte grazie, cara nonna Circondati dall’affetto dei
Noemi. figli e parenti i coniugi An-
tonio e Caterina hanno fe-
steggiato il loro 59° anniver-
sario di matrimonio. Con-
gratulazioni per questo in-

PROVA
vidiabile traguardo.

■ CURNO
Angelo Lozza e Maria Monzani
GRATUITA ■ PEIA
Luca e Marina Bettera
In occasione del 50° anni- A una mamma e a un papà
versario di matrimonio, fe- che in tanti anni mi hanno
steggiato con i figli Manue- insegnato che cosa significa
la, Ivan, Michele e Miriam, volersi bene. Felice anniver-
i coniugi Angelo e Maria
ringraziano tutti i parenti
che hanno partecipato a PER APPUNTAMENTO centro acustico italiano sario dalla vostra piccola
Giorgia.

Tel. 035.224884
questa bellissima giornata.
BERGAMO - Via S. Bernardino, 33/c
www.centroacusticoitalianobg.com
MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE 2010 L’ECO DI BERGAMO 31
AGENDA
ma fino a 3 ottobre. Orari: da lunedì a ve-
■ ANNIVERSARI IIIII I CORSI nerdì 9-22; sabato 8,30-21; domenica 9-20.
I consulenti del lavoro festeggiano
il 50° di fondazione Romano di Lombardia,
Ore 14,30, Sala Giuristi, Palazzo della Ra- Patente nautica l’opera sacra di Trento Longaretti
Museo d’arte e cultura sacra, vicolo Chiu-
gione, Piazza Vecchia, Città Alta, celebra-
zione per il 50° anniversario dell’Ancl. Ore
15, tavola rotonda sul tema «Ancl: la no-
Aperte le iscrizioni so 22, mostra «Longaretti. L’arte sacra»
di Trento Longaretti a cura di mons. Tarci-
stra storia», ore 16,30 premiazioni e rico- sio Tironi e di Bruno Cassinelli, visitabi-
noscimenti; ore 17, tavola rotonda sul te- C’è anche la pratica le fino al 28 novembre. Orari: mercoledì
e giovedì 9,30-12,30; venerdì, sabato e fe-
ma «Ancl: il ruolo del sindacato oggi e pro-
spettive del sindacato e della nostra pro- Nonostante la Bergamasca sia una pro- stivi 9,30-12,30 e 15-19,30.
fessione». Partecipano all’incontro Fran- vincia distante dal mare, si sta sempre più
cesco Longobardi, Maria Rosaria Cocchi, Seriate, Collezione famiglia Gori
diffondendo sul nostro territorio la cultu- Sala espositiva «Virgilio Carbonari», Pa-
Maurizia Milena Lorenzi, Franco Dolli, Da- ra marinara che conta ormai moltissimi
rio Montanaro, Gianmaria Monticelli e Al- lazzo comunale, mostra «Collezione fa-
appassionati. E sono ancora aperte le miglia Gori». La mostra sarà visitabile fi-
fio Catalano. Ore 19, S. Messa e cena con- iscrizioni al corso per il conseguimento
viviale. no al 2 ottobre. Orari: mercoledì-sabato
della patente nautica con la Lega nava- 16-19; domenica 10,30-12 e 16-19. Ingres-
le italiana. Ottenere questo tipo di paten- so libero.
Caravaggio, III centenario te con la Lni, ente pubblico e riconosciu-
dell’Incoronazione to come centro d’istruzione per la nauti- Sotto il Monte, mostra filatelica
ca da diporto, è possibile iscrivendosi ai e di giornali su Roncalli
corsi tenuti dalla sezione di Bergamo al Alla casa natale di Papa Roncalli, in oc-
Gruppo scuole di via Ghislandi 57 il mar- casione del 10° anniversario della beatifi-
tedì e giovedì dalle 20,30 alle 22,30. I suc- cazione e della festa liturgica del Beato Gio-
cessivi esami si svolgeranno a dicembre vanni XXIII, mostra filatelica e di giorna-
nella sede della Lega navale italiana di li dedicata al papato di Giovanni XXIII, vi-
Genova. Durante il corso teorico sono an- sitabile fino al 17 ottobre. Orari: prefestivi
che in programma 25 ore di esercitazio- 14,30-18, festivi 9-12 e 14-18.
ni pratiche su un cabinato di 14 metri. È
possibile contattare lo 035-270771 o il 347- Stezzano, le fantasmagorie
7251860. L’indirizzo di posta elettronica di Fiorella Della Volta
è bergamo@leganavale.it; il sito www.le- All’Art Hotel, personale di Fiorella Della
ganavale.it/Bergamo. Volta, visitabile fino al 30 settembre. Ora-
F. L. ri: tutti i giorni dalle 8,30 alle 24
Al santuario Santa Maria del Fonte, ore 9, Treviglio, opere pittoriche
seminario internazionale rivolto ai respon- della realtà», con Luigi Trezzi, Cesare Zon- briele Basilico e Mario Cresci, visitabile fi- dal lunedì al venerdì alle 17. Ingresso libe- Calusco d’Adda, le opere di Boaretto Nella sala mostre della Cassa rurale, via
sabili dei luoghi di culto dedicati alla Ma- ca, Andrea Valesini, Gabriele Allevi. Intro- no al 31 ottobre. Orari: da lunedì a sabato ro. Centro civico San Fedele, ex chiesa vec- Carcano 15, per celebrare il 10° anniversa-
donna di Caravaggio, presieduto da mons. duce Edoardo Maladosa. Ore 21,15, «L’io 10-13 e 15-19. Domenica chiuso. chia, viale dei Tigli, mostra «Il volto del rio della beatificazione di Papa Giovanni
Alceste Catella, vescovo di Casale Monfer- rinasce in un incontro - Giovani e adulti: Le storie di Sant’Alessandro in mostra corpo» dello scultore Franco Boaretto. Ora- XXIII, mostra di opere di Battista Mombri-
rato, già rettore del santuario di Oropa. Ore come si diventa uomini?» con Giancarlo Canal parade Amsterdam In Cattedrale in Città Alta, mostra «Le sto- ri: sabato e domenica 10-12,30 e 15-19,30; ni di Treviglio, di Giorgio Versetti di Ca-
16 Messa pontificale per il III Centenario Cesana, don Davide Rota. Introduce Car- Art gallery, Città Alta, via Colleoni 13, espo- rie di Sant’Alessandro» di Enea Salmeggia giorni feriali 15-19,30. ravaggio, di Federico Ruggeri di Romano
dell’Incoronazione animata dal coro di vo- lo Dignola. sizione «Canal parade Amsterdam» del fo- visitabile fino a fine ottobre. Orari: giorni di Lombardia, visitabile fino a giovedì. Ora-
ci bianche «Gli Harmonici» di Bergamo e tografo olandese Menno van der Meulen, feriali 9-12 e 15-18; festivi 10-10,30; 11,30- Caravaggio, mostre sul Caravaggio ri: 15-18.
presieduta da monsignor Gabriele Mana, Crescere insieme... visitabile fino al 30 settembre. 12 e 15-18. Nella Sala del Consiglio di Palazzo Galla-
vescovo di Biella. Ore 21,15, conferenza Ore 20,45, Consultorio familiare Scarpel- vresi, in in piazza Garibaldi, mostra «Cara-
sul tema «La pittura teologica e devoziona- lini, via Conventino, 8, nell’ambito del ci- Claudio Silini al Circolo artistico Roberto Barcella vaggio. Mecenati e pittori», nell’ex chiesa ■ MUSICA
le mariana di Michelangelo Merisi, Il Ca- clo di incontri formativi dedicati al tema Circolo artistico bergamasco, via Malj Ta- «Alla luce della luna» di San Giovanni Battista, di via Roma, mo- Concerti d’autunno in Sala Greppi
ravaggio», relatore Maurizio Marini, stori- della famiglia, per ritrovare se stessi e rin- bajani 4, mostra «Un mondo inquieto» di Allo Spazio Relogo di via S. Caterina, 75/a, stra «Gianriccardo Piccoli 1610 - Roma -
co e critico d’arte. novare il rapporto famiglia, serata dal tito- Claudio Silini. L’esposizione è visitabile fi- mostra delle opere del pittore Roberto Bar- 2010. Omaggio a Caravaggio» visitabili fi-
lo «Stalking. Quel troppo amore che ti per- no al 7 ottobre. Orari: da martedì a sabato cella dal titolo «Alla luce della luna», visi- no al 12 dicembre. (Orari: da martedì a ve-
■ CELEBRAZIONI seguita!». Ne parlano Paolo Lorenzo Gam-
ba e Annalisa Quaglia.
16-19; domenica 10-12 e 16-19. tabile fino al 15 ottobre. Orari: 9,30-12,30; nerdì 15-19; sabato e domenica 10-18. Lu-
15,30-19.30. nedì chiuso). L’ingresso a gruppi e scuole
La Polizia di Stato festeggia il patrono Collettivo sloveno BridA è consentito anche al mattino, previa pre-
Ore 10,30, chiesa di San Michele al Poz- La Bergamo dismessa Ore 19, Traffic Gallery, via San Tomaso 92, Statue titolate di Silvano Bulgari notazione obbligatoria al numero
zo Bianco in Città Alta, in occasione del- Prosegue l’attività accademica dell’Ateneo inaugurazione della mostra «Processing» Nell’ambito della 12ª edizione del festi- 035.248772.
la ricorrenza della festività di San Miche- di Scienze, Lettere e Arti. Ore 17,30, Sala del collettivo sloveno BridA, formato da val «Notti di luce» promosso dalla Came-
le Arcangelo, patrono della Polizia di Sta- Galmozzi di via Tasso, 4, per il ciclo «La Tom Kersevan, Sendi Mango e Jurij Pavli- ra di Commercio in collaborazione con Co- Lovere, l’arte di cambiare
to, S. Messa celebrata da mons. Davide Pe- città invisibile», intervento del socio Van- ca, a cura di Claudia Bernareggi. La mostra mune, Provincia, Fondazione Mia, Ente Sala Zitti, Accademia Tadini, mostra «L’ar-
lucchi, vicario generale della Diocesi di ni Zanella che affronta il tema «La Berga- è visitabile fino al 29 novembre. Fiera Promoberg e diretto da Claudio An- te di cambiare. Scegli il nuovo logo!», visi-
Bergamo. mo dismessa». geleri, sala Viterbi del Palazzo della Pro- tabile fino al 3 ottobre. Orari: feriali 15-19;
Dalla parte del pianeta vincia, via Tasso, mostra «Statue titolate» festivi 10-12 e 15-19. Ingresso gratuito.
Settimana biblica
■ FESTE E TRADIZIONI Galleria Ottobarradieci, via San Bernarino, del maestro Silvano Bulgari, visitabile fi-
Dalle 8,30 alle 12,30, sala parrocchiale del mostra «Dalla parte del pianeta» a cura del no al 17 ottobre, promossa dall’assessora- Luzzana, Ore 21, Sala Greppi, apertura della 29ª
Leffe in festa Tempio Votivo, via Torino 12, «Settima- gruppo «Sospesi» di Stefano Mazzucchet- to alla Cultura della Provincia di Bergamo. la collezione filatelica di Triolo rassegna «Concerti d’autunno» con l’esi-
per il patrono San Michele na biblica» promossa dai Gruppi biblici ti e Giovanni Minelli. La mostra è visitabi- Orari: da martedì a venerdì 15-19; sabato e Nelle sale della Biblioteca Unione media bizione al pianoforte di Francois-Joel
La comunità festeggia il patrono San Mi- di Bergamo con il prof. don Rinaldo Fa- le fino al 10 ottobre. festivi 10,30-13 e 15-19. Lunedì chiuso. Val Cavallina, mostra della collezione fila- Thiollier.
chele Arcangelo, ore 8 Messa in parrocchia, bris, presidente dell’Associazione bibli- telica di Antonio Triolo «I giochi dell’in-
ore 9 alla Casa Serena e nella chiesa di San ca italiana che presenta la Lettera di Gia- Il bene e il bello Arcene, Eterogeneo fanzia in francobollo» visitabile fino al 28 Il chitarrista Andrea Braido
Rocco. Ore 20 concelebrazione conclusiva como. Corridoio mensa, lato destro degli Ospeda- Al complesso ex Masciadri, piazza della novembre. Orari: da lunedì e sabato 9- Ore 21,30, Druso Circus, via Galimberti 6b,
e processione presiedute da mons. Otto- li Riuniti di Bergamo, mostra «Il bene e il Civiltà Contadina, mostra «Eterogeneo» vi- 12,30, martedì 16,45-18,30; mercoledì 14- serata tributo a Jimi Hendrix con l’esibizio-
rino Assolari, vescovo di Serrinha, in Bra- Ubik, spazio incontri bello: i luoghi della cura». L’esposizione è sitabile fino al 24 ottobre. Orari: da lunedì 17; venerdì 16,15-18,30. ne di Andrea Braido. Con lui il bassista Ful-
sile. Ore 18,30, spazio Incontri Ubik, via S. Ales- vio Monieri e il batterista Francesco Corvi-
visitabile fino al 1 ottobre. Visite guidate a sabato 16-19; domenica 9-12 e 16-19. Luzzana, sintetica antologica
sandro 1, presentazione del libro «La tv che no.
non c’è» del giornalista Gilberto Squizzato. di Cassinelli
■ INCONTRI Nelle sale del Museo d’arte contemporanea Polaresco, serata dedicata
BergamoIncontra
Nembro, in un libro
le «Pratiche filosofiche a scuola» [Almanacco] Meli mostra dell’illustratore Attilio Cassi-
nelli, in arte Attilio «Fiabe al castello. Rac-
ai Radiohead
Ore 20, Agorà del Polaresco, Longuelo, se-
Ore 20,30, Biblioteca Centro cultura, pre- contare con arte» visitabile fino al 28 no- rata monografica dedicata alla band dei Ra-
sentazione del libro «Pratiche filosofiche SANTO ➤ Michele, Gabriele e Raffaele arcangeli vembre. Orari: mercoledì 14-18,30; sabato diohead.
a scuola» di Simona Alberti. Interviene con 9-12,30; domenica 15-18.
l’autrice Stefano Guerini del Centro di ri- Michele è il nome dell’angelo per eccellenza, capo dell’armata celeste. L’Apocalisse
cerca indagine filosofica di Roma. riporta: «Michele e i suoi angeli combattevano contro il dragone. Il dragone e i suoi Nembro, le «Gabbie» ■ TEMPO LIBERO
angeli ingaggiarono battaglia, ma non poterono prevalere» (Ap 12,7-8). Gabriele è di Alfredo Colombo
invece l’angelo che annunciò a Zaccaria la nascita di Giovanni Battista e a Maria Ludoteca comunale Giocagulp
Nembro, nonni a scuola Negli spazi espositivi della Biblioteca Apertura della Ludoteca Giocagulp, via
Ore 15, auditorium parrocchiale Papa Gio- quella di Gesù: «L’arcangelo Gabriele fu inviato da Dio in una città della Galilea Centro cultura, mostra «Gabbie» realiz-
chiamata Nazaret (...); essendo entrato presso di lei, le disse: "Ave, o piena di grazia, Don Gnocchi 3 nel parco Turani di Redo-
vanni XXIII, continuano gli incontri del- zata dall’artista Alfredo Colombo, visita- na dalle 14,30 alle 18,30 per bambini e bam-
l’Università Anteas che hanno come tema il Signore è con te!" (Lc 1,26-28). Raffaele fu l’angelo inviato da Dio a Tobia, un cieco. bile fino al 30 settembre negli orari della
Quando fu guarito, rivelò la sua identità: «Io sono Rafael, uno dei sette angeli che bini dai 3 agli 11 anni, con gioco libero, spa-
«Elogio alla vita: genio, coraggio, utopia biblioteca. zio laboratorio, prestito giochi. Ingresso li-
e un po’ di follia». Tema dell’incontro «Il stanno davanti alla gloria del Signore e vanno e vengono dinanzi a lui» (Tb 12, 15).
bero.
folle tedio della "Divina Schiatta"» a cura Nembro, opere di Zanella
di Tullio Carrara. PROVERBIO e collettiva di fotografia Ludoteca parco Locatelli
Biblioteca Centro cultura, mostra d’arte di Dalle 15,30 alle 18,30, in via Diaz 1, aper-
Apertura della 3ª edizione di «BergamoIn- A dàghen ü dit i se n’tö ü brass.
contra», manifestazione organizzata dalle ■ MOSTRE (A concedere un dito prendono un braccio).
Angelo Zanella «Anemos» e mostra collet-
tiva di fotografia del gruppo «inATTOvisi-
tura della ludoteca con «Gioco libero per
tutti», per bambini dai 3 agli 11 anni. In-
associazioni BergamoIncontra e Sant’Ago- Altari fioriti, mostra fotografica vo». Le esposizioni sono visitabili fino a
stino, che propone una serie di appunta- Biblioteca Caversazzi, via Tasso, mostra fo- ACCADDE OGGI ➤ 29 settembre 1910 giovedì. Orari: oggi 9-12,30, 14-19 e 20-
gresso libero e gratuito.
menti per riflettere sui temi dell’educazio- tografica «Altari fiori», realizzata dall’ar- IL VESCOVO DI NIZZA E LA PRIMA COMUNIONE - Parigi. Il Figaro pubblica una 22,30; domani 9-12,30 e 14-19; Lungo le Mura in teleferica
ne, della politica, dell’economia e della ch. Giorgio Della Vite, visitabile fino al 4 lettera del Vescovo di Nizza, nella quale questi protesta contro la pubblicazione di Fino al 18 ottobre, è possibile effettuare sa-
scienza. Ore 18,30, piazzale della Celadi- ottobre. altra sua lettera diretta dal Cardinale Arcivescovo di Lione, nella quale esprimeva Orio al Serio, «No! contro il dramma lite su un cavo di acciaio di 200 metri di
na, inaugurazione alla presenza di mons. alcuni suoi dati sui danni che avrebbe potuto arrecare alla Chiesa cattolica in Francia degli incidenti sul lavoro» lunghezza a 40 metro dal suolo posto tra il
Lino Belotti e mons. Giuliano Frigeni, ve- Basilico e Cresci, l’applicazione rigorosa del decreto relativo alla prima Comunione. Lo stesso Vescovo All’Orio Center, via Portico 71, mostra fo- baluardo San Giacomo e la piattaforma di
scovo di Parintins in Amazzonia, a segui- immagini nei Cantieri Riva di Nizza si dichiara poi felice che il Papa acconsenta a che dei temperamenti vengano tografica «No! contro il dramma degli in- Sant’Andrea. Orari: da lunedì a venerdì 17-
re presentazione della mostra «Nicolò Rez- Alla Galleria Manzoni, via San Tomaso 66, apportati al decreto che fissa a 7 anni l’età per la prima Comunione. cidenti sul lavoro» promossa dall’Anmil 23; sabato 14-23 e domenica 10-22. Costo
zara. Intelligenza della fede, intelligenza mostra «Immagini nei cantieri Riva» di Ga- in collaborazione con l’Inail, in program- 9 euro.

ORARI E NUMERI UTILI LOTTO/Estrazioni del 28 settembre 2010 I RITARDATARI


BARI 64 86 48 20 1 BARI 40 14 15 36 24
22). Treviglio: Casirate d’Adda (dalle 9 alle 20), Spi-
■ FARMACIE rano (dalle 9 alle 20), Treviglio (Comunale 3, dalle
CAGLIARI 54 31 32 35 1 65 60 59 56 54
FIRENZE 88 6 46 48 73 CAGLIARI 5 83 21 40 18
20 alle 9). Valle Brembana: Sedrina, Taleggio. Valle
IN CITTÀ Seriana: Castione della Presolana, Nembro (Rebba). GENOVA 87 85 88 44 17 95 75 65 49 49
SERVIZIO CONTINUATO (ore 9-22): SANGALLI, via T. MILANO 45 88 14 35 63 FIRENZE 30 50 89 28 26
Educarsi alla salute Tasso, 28. ■ QUESTURA NAPOLI 37 83 10 14 8 91 81 67 64 61
SERVIZIO DIURNO-SERALE-FESTIVO (ore 9-12,30 e 15-22): UFFICI AMMINISTRATIVI PALERMO 39 81 30 18 26
Terza edizione COMUNALE 2, via Carducci, 7; BOCCALEONE, via Passaporti: 8,30-12,30 il lunedì, mercoledì e venerdì; GENOVA 59 23 61 28 18
ROMA 73 44 57 52 49
2010 – 2011 G. Rosa, 27/a. 8,30-16 orario continuato il giovedì. Martedì e saba-
TORINO 29 5 6 49 68
66 65 56 54 51
SERVIZIO DIURNO FESTIVO PER CITTÀ ALTA (ore 9-12,30 e
to gli sportelli restano chiusi.
15-19,30): PIAZZOLI, via Gombito, 10. VENEZIA 17 89 37 60 41 MILANO 28 90 6 13 68
Ufficio armi: 8,30-12,30 il lunedì, martedì, merco-
SERVIZIO NOTTURNO (ore 22-9): OSPEDALI RIUNITI ledì, venerdì. 8,30-16 orario continuato il giovedì. NAZIONALE 9 34 52 14 85 85 48 43 41 39
Corso - FARM. ESTERNA, via Statuto, 18/f. Sabato gli sportelli restano chiusi. NAPOLI 51 56 74 30 22
di formazione Licenze: 8,30-12,30 il lunedì, mercoledì e venerdì; 10eLOTTO 126 84 64 51 48
È attivo il numero verde gratuito 800.356114 «Pron- sabato gli sportelli restano chiusi. COMBINAZIONE VINCENTE: 5 6 17 29 31 37 39 44 45 48
to farmacie Federfarma Bergamo» che fornisce tut- Immigrazione: dal lunedì al venerdì; apertura degli PALERMO 32 51 37 10 5
54 64 73 81 83 85 86 87 88 89
Iscrizione online te le indicazioni sulle farmacie di turno a Bergamo sportelli 8,30-13,30 e 14,30-16,30. Sabato gli spor- 88 66 49 49 46
e programma su e provincia. telli restano chiusi. SUPERENALOTTO/Concorso n° 116 ROMA 32 58 11 1 69
www.asl.bergamo.it IN PROVINCIA ■ CIMITERI COMBINAZIONE VINCENTE: 18 20 46 54 57 65 85 67 53 52 49
DI SERVIZIO 24 ORE SU 24 CIVICO DI BERGAMO Numero jolly 58 Numero superstar 20 TORINO 83 84 22 81 57
* Tutte le farmacie svolgono il turno dalle 9 alle 9 Feriali e festivi: continuato dalle 8 alle 18; merco- MONTEPREMI € 6.219.060,64 80 74 62 61 60
info: della mattina successiva, tranne quelle con orario ledì dalle 8 alle 12 (pomeriggio chiuso). QUOTE SUPERENALOTTO QUOTE SUPERSTAR VENEZIA 29 3 12 61 44
tel. 03522.70.883 indicato tra parentesi. COLOGNOLA Nessun 6 jackpot € 146.128.253,73 Nessun «5 stella»
Hinterland: Dalmine (Miccichè). Isola e Valle Ima- Feriali e festivi: (escluso il mercoledì pomeriggio) 81 79 52 51 51
03522.70.884 gna: Capriate San Gervasio (Sempio), Locatello, Pala- dalle 8 alle 12 e dalle 14 alle 18. Nessun 5+1 Ai 22 «4 stella» € 37.254,00
NAZIONALE 2 48 72 36 64
Ai 518 «3 stella» € 1.948,00
e-mail: dina, Terno d’Isola. Lovere: Pianico. Romano di Lom- GRUMELLO DEL PIANO Ai 20 vincitori con punti 5 € 46.642,96
Ai 7.529 «2 stella» € 100,00 96 64 58 54 46
educazione.salute@asl.bergamo.it bardia: Morengo. Seriate zona Est: Berzo San Fermo, Nei giorni di martedì, giovedì, sabato e domenica dalle Ai 2.504 vincitori con punti 4 € 372,54 Ai 50.766 «1 stella» € 10,00
Montello, Seriate (Bresciani), Tagliuno (dalle 9 alle 8 alle 12 e dalle 14 alle 18 (mercoledì pomeriggio chiuso). Ai 95.735 vincitori con punti 3 € 19,48 Ai 108.348 «0 stella» € 5,00 (I numeri in chiaro indicano i ritardi di uscita delle estrazioni)
32 MERCOLEDÌ 29 SETTEMBRE 2010 L’ECO DI BERGAMO

sereno poco nuvoloso nuvoloso coperto pioggia rovesci temporali neve nebbia venti deboli venti moderati venti forti calmo mosso agitato molto agitato

il meteo
di regazzoni
ALPI RITORNO DEL SOLE ALPI
Mattina: cielo sereno. CON ARIA Mattina: cielo poco o parzialmente nuvoloso.
Pomeriggio: cielo sereno o poco nuvoloso.
Sera: cielo sereno. PIÙ MITE Pomeriggio: nubi sparse e schiarite.
Sera: cielo nuvoloso con locali aperture.
San Giovanni San Giovanni
Bianco PIANURA Bianco PIANURA
Mattina: cielo sereno. Mattina: cielo poco o parzialmente nuvoloso.
Pomeriggio: cielo sereno. Pomeriggio: nubi sparse e schiarite.
Sera: cielo sereno. Sera: cielo nuvoloso con locali aperture.
BERGAMO BERGAMO
TEMPERATURE TEMPERATURE
In pianura: 9/19; A 1000m: 7/16; A 2000m: 2/8. In pianura: 10/19; A 1000m: 7/15; A 2000m: 2/7.
Treviglio Treviglio

È migliorata la situazione,
dopo la burrascata di dome-
nica notte, e ieri non si sono
avute precipitazioni sulla no-
stra provincia, con un buon
sole che ha tenuto campo fin
dopo mezzogiorno, e le mas-
IL TEMPO sime a +19 °C. Un po’ di re- IL TEMPO
sidua instabilità si è presen-
La Lombardia è interessata da correnti nordoc- tata in cielo a metà pomerig- Nel corso della giornata saremo nuovamente
Sondrio cidentali che determinano una piacevole gior- gio, con innocui strati nuvo- Sondrio interessati da correnti occidentali più umide.
6 22 nata di sole, con cieli in larga parte sereni o po- losi, sotto i quali si è tuffato 7 21 Tempo variabile con maggiori addensamenti
co nuvolosi. Solo dalla tarda sera si verso le 19 un sole rosso sulla fascia prealpina nella seconda parte del
Lecco avranno addensamenti nuvolosi in trionfante, che scendeva in Lecco giorno. Tra tarda sera e notte tendenza a
6 19 11 20 aria limpida dietro le Alpi 6 18 12 18
avanzamento da Ovest, in prevalenza cieli coperti e qualche debole pioggia
Varese alti e sfilacciati. del Piemonte. L’anticiclone Varese specie sulla parte occidentale.
Como BERGAMO delle Azzorre sta infatti avan- Como BERGAMO
10 20 MB
9 19 ZERO TERMICO zando dalla Francia, col suo 11 18 MB 10 19 ZERO TERMICO
Milano bel tempo e aria più mite, e Milano
Brescia 2900 metri. ieri, dopo quattro giorni, la Brescia 2950 metri.
10 22 10 21 pressione atmosferica è risa- 11 21 10 21
VENTI lita in campo positivo, supe- VENTI
Pavia Lodi Cremona rando i 1013 millibar, anche Pavia Lodi Cremona
9 21 9 22 questo un auspicio positivo 9 21 9 22
8 22 In pianura: deboli da ENE; A 9 21 In pianura: deboli da ENE; A
Mantova 2000 m: moderati da SSO; A per oggi. Sarà quindi una bel- Mantova 2000 m: deboli da SO; A
3000 m: deboli da NNO. la giornata, piena di sole e 3000 m: deboli da NO.
8 22 con bei colori in cielo, perché 8 22
l’aria è ancora abbastanza
asciutta, e le temperature ne
approfitteranno per varcare
la soglia dei +20°C. Meno be-
nefici termici saranno avver-
NORD nubi sparse sul Triveneto, al mattino anche tra titi al mattino, per il momen- NORD nubi in progressivo aumento fino a cieli molto
Polesine e Romagna ivi con qualche residua pioggia; so- to, ed è possibile che anche nuvolosi o coperti dalla sera con qualche isolata piog-
leggiato altrove ma con velature serali. Temperature in nelle zone basse di pianura, gia. Temperature stabili, massime tra 18 e 23.
ascesa, massime tra 19 e 23. dove i terreni sono umidi, si
possa scendere ancora sotto CENTRO sole prevalente ma con nubi in arrivo sera-
CENTRO nubi e piogge sparse sulle adriatiche al i +10 °C, complice la serenità le specie su Tirreniche e Marche, associate a iso-
mattino, in attenuazione pomeridiana con notturna. L’alta pressione po- late piogge notturne sull'alta Toscana. Tempe-
schiarite; bel tempo sulle tirreniche. Tempe- trebbe patire qualche insidia rature in ascesa, massime tra 20 e 25.
rature in calo su adriatiche, massime tra 19 nella giornata di venerdì, per
e 24. una perturbazione atlantica SUD prevalenza di bel tempo con cieli
che tenterà di prendere la via perlopiù poco nuvolosi, salvo nubi
SUD piogge e temporali sparsi, del Mediterraneo, ma al mo- sparse su dorsale e tirreniche,
in attenuazione serale con mento non pare una cosa più compatte sulla Sicilia.
schiarite; più sole su alta