Sei sulla pagina 1di 1

26 Cosenza

E' vietata la riproduzione, la traduzione, l'adattamento totale o parziale di questo giornale, dei suoi articoli o di parte di essi con qualsiasi mezzo, elettronico, meccanico, per mezzo di fotocopie, microfilms, registrazioni o altro
Sabato 12 febbraio 2011

Unical. Lettera aperta a tutti i membri della comunità universitaria. A fine mese assemblea generale

«Bisogna attenersi alla legge»


Il rettore Latorre sulle modalità da adottare per riscrivere lo statuto
di FRANCESCO RENDE partire con le modifiche ve- “ATENEO CONTROVERSO”
re e proprie.
UNA lettera aperta, desti- Tutti i cambiamenti allo
nata a tutti i membri della
comunità dell'Università
della Calabria, per spiega-
Statuto dovranno, però,
passare attraverso il Sena-
to Accademico ed il Consi-
«Sono stati rimossi
re le modalità utilizzate per
creare la Commissione che
dovrà riscrivere lo statuto
glio di Amministrazione,
che dovranno ad ogni con-
vocazione esprimere un pa-
i nostri manifesti satirici»
dell'ateneo e per illustrare rere, con votazioni a mag-
al meglio i prossimi passi gioranza, sulle determina-
che saranno intrapresi dal- zioni alle quali è pervenuta
l'università. la Commissione. Una sorta
Giovanni Latorre, retto- di controllo esterno, in-
re dell'Unical, ha voluto in- somma: qualunque modi-
viare un messaggio ai fica dovrà passare anche da
membri della sua universi- CdA e Senato, che se come
tà per smontare le polemi- dice il rettore «potranno as-
che nate in questi giorni al- sicurare la piena condivi-
l'interno del campus di Ar- sione delle modifiche di
cavacata circa i nomi scelti Statuto», saranno comun-
e le modalità di azione del que vincolate da questo pa-
nuovo organo che si occu- rere finale.
perà di disegnare il nuovo La legge prevede sola-
volto dell'ateneo. mente una lettura finale
«Com'era da attendersi - per approvare o eventual-
esordisce il rettore - da mol- mente modificare alcuni
te parti nella nostra comu- passaggi poco chiari, men-
nità è stata manifestata la L’ingresso dell’Unical tre in questo modo il CdA ed I manifesti satirici su Latorre rimossi dall’Unical
volontà di fare parte di que- i presidi avranno la possi-
sto organismo o quanto dalità adottate per l'Unical: nale della programmazio- bilità di disegnare, ad esse- «NON sarà stato un editto ghlander, il celebre perso-
meno di concorrere alla «Mi sono sentito di propor- ne didattica e di quella re maliziosi anche a pro- bulgaro, ma una direttiva naggio televisivo che si de-
sua costituzione». re agli organi di governo scientifica», così come pre- prio piacimento, il nuovo ben precisa si!». Inizia così finiva l'ultimo degli im-
Tante sono state, infatti, dell'Unical la strada più visto anche dalla Legge statuto. una dura nota di protesta mortali.
le proposte avanzate dai va- semplice, almeno in appa- Gelmini, mentre l'altro ri- E' qui che si giocherà la del movimento studente- «In meno di venti minuti
ri organismi rappresenta- renza, ma certamente più guarda quello che Latorre partita più importante: le sco Ateneo Controverso - spiegano i ragazzi - nelle
tivi dell'università al fine di impopolare: quella di atte- definisce «il superamento dimensioni minime dei di- contro il rettore Giovanni bacheche dell'ateneo sono
scegliere i membri nella nersi rigorosamente alla della parcellizzazione di partimenti (secondo le pri- Latorre e contro quella che spariti tutti i nostri mani-
maniera più democratica legge». L'attinenza risiede, strutture, corsi di laurea ed me indiscrezioni, saranno definiscono «una vera e festi su Latorre, tirati via
possibile, così come succes- secondo quanto affermato insegnamenti, male prin- molto simili alle attuali fa- propria operazione di re- dalle guardie giurate. Solo
so in tutti gli atenei d'Italia: da Latorre, nell'affidamen- cipale dell'università ita- coltà), le modalità di elezio- pressione contro la libera questi, però! Non quelli
alla “Sapienza” di Roma, ad to della scelta a Senato e liana» così come accaduto ni degli organi rappresen- espressione satirica». Nei sulle manifestazioni del 13
esempio, il rettore Frati ha Consiglio di Amministra- negli ultimi anni (che han- tativi e del rettore, le modi- giorni scorsi gli studenti dicembre a Cosenza ne gli
chiesto alle varie categorie zione, che si sono assunti no visto proprio Latorre, fiche al diritto allo studio e del movimento, proprio altri sulle iniziative di cine-
(ordinari, associati, ricer- «il diritto-dovere di effet- però, al timone dell'ate- l'apertura del Consiglio di ironizzando sulla più che forum. Con l'ennesimo rin-
catori e tecnici ammini- tuare le designazioni con neo). Amministrazione ai priva- decennale carica di rettore vio Latorre riesce ad essere
strativi) di fornire una rosa deliberazioni prese all'una- Il rettore spiega anche ti ed ai docenti in pensione, del professor Latorre, ave- il barone rettore di questa
di nomi, a totale discrezio- nimità». che sarà convocata nell'ul- nella speranza che non si vano affisso dei volantini università, ma questo ge-
ne, all'interno dei quali Due i punti principali di tima settimana di febbraio avveri la profezia di Tomasi presso le bacheche dell'U- sto ci dà più forza: i suoi
avrebbe poi pescato i mem- modifica individuati dal un'assemblea generale di di Lampedusa nel Gatto- nical che lo ritraevano, in scagnozzi non ci ferme-
bri della futura commissio- rettore : il primo è quello di ateneo, nella quale saran- pardo: «Affinchè tutto forma di fotomontaggio, ranno».
ne. Latorre, invece, spiega una «ricomposizione in no ascoltate le istanze delle cambi, è necessario che tut- come una sorta di Hi- f. ren.
così nella sua lettere le mo- un'unica struttura decisio- varie categorie, prima di to resti com'è».

La convenzione illustrata da Scaramuzzo alla commissione Trasporti Approvato dalla giunta comunale
Auto abbandonate in città Rete idrica
tre giorni per rimuoverle tutte nuovo progetto
QUELLO delle auto abban- do il completamento del ni, costretti a sopportare la LA GIUNTA municipale di appunto, il riefficienta-
donate in città è un fenome- servizio nel giro di due o tre presenza di veicoli abban- Cosenza, presieduta dal mento della rete in questa
no in crescita e a confer- giorni. donati non solo nei quartie- Sindaco Salvatore Perugi- parte della città e - aggiun-
marlo qualche giorno fa è L’unica contropartita ri periferici, ma anche nel ni, ha approvato, su propo- ge il vicesindaco con delega
stato il comandante della prevista a favore delle ditte centro cittadino». sta dell’assessore ai Lavori ai Lavori Pubblici - avrà co-
Polizia Municipale di Co- che effettuano la rimozione «Un malcostume - ha ag- Pubblici Franco Ambro- me risultato l’eliminazione
senza Giampiero Scara- è la possibilità di smaltire il giunto - che si tenterà di de- gio, il progetto definitivo di tutti gli inconvenienti e
muzzo nel corso della con- materiale ferroso all’atto bellare, ma per questo è im- per un nuovo impegnativo le problematiche dovute
ferenza stampa di presen- della demolizione delle au- portante la collaborazione intervento di riefficienta- all’annosa mancanza di
tazione del report dell’atti- to. dei cittadini che potranno mento della rete idrica ur- una rete in grado di eroga-
vità svolta nel 2010 dal Cor- La stipula della conven- segnalare la presenza delle bana, redatto dal Settore re quantitativi di acqua e
po dei vigili urbani. zione è stata commentata auto abbandonate telefo- Lavori Pubblici. pressioni che soddisfino il
«Una vera piaga per la con favore dal Presidente nando al Comando della «Si tratta – afferma il vi- fabbisogno dei cittadini e la
città», aveva avvertito lo della commissione politi- Polizia Muncipale». cesindaco e assessore diminuzione delle perdite
stesso comandante in quel- che dei trasporti Antonio I numeri che il Comando Franco Ambrogio – di un idriche».
la occasione. Sull’argo- Belmonte. «Questo servi- ha messo a disposizione nuovo ed ulteriore inter- L’importo dei lavori pre-
mento, alquanto delicato, zio che ora siamo in grado per questo particolare ser- vento rientrante nella poli- vede una spesa di
ritorna ora la commissione di garantire con la stipula vizio sono quelli degli uffi- tica già avviata 2.750.177 euro
consiliare Politiche dei tra- della convenzione – ha det- ci della Polizia municipale da questa am- che si aggiungo-
sporti, presieduta dal con-
sigliere Antonio Belmonte, Il comandante Scaramuzzo
to Belmonte – era stato più
volte sollecitato dai cittadi-
ecologica: 0984813760 op-
pure 0984813793.
ministrazione
nel campo ac-
Spesa vicina no alla somma di
pari entità già
che alla rimozione delle au- quedottistico, impiegata
to abbandonate ha dedicato concretizzata ai tre milioni dall’ammini-
un’apposita seduta, con Tra Palazzo dei Bruzi e le Pari opportunità Il prossimo 4 marzo con Bruno Tabacci ed attuata in strazione comu-
l’audizione proprio dello una parte si- di euro nale per i lavori
stesso comandante della
Polizia Municipale Scara-
Rinnovata l’adesione Al Centro Studi Perugini gnificativa del
centro cittadi-
di riammoder-
namento della
muzzo.
Alla riunione hanno par- alla Rete Antiviolenza incontro sull’Unità d’Italia no (tra il Lungo Busento e
Corso Umberto) attraverso
rete idrica già realizzati
nella prima fase degli in-
tecipato, oltre al presidente la realizzazione di anelli di terventi.
Belmonte, i consiglieri co- SI rinnova il protocollo d’intesa tra Comune di SI è riunito nei giorni scorsi il direttivo del rete secondari posti a servi- Il progetto definitivo va-
munali, membri della com- Cosenzae dipartimentoperle Pariopportunità “Centro Calabrese Documentazione e Studi Pa- zio di aree da sempre carat- rato ora dalla giunta rien-
missione, Francesco Incar- della presidenza del Consiglio dei ministri, per squale Perugini”. Dopo l'intervento del presi- terizzate da problemi trava nell’elenco dei finan-
nato, Giacomo Fuoco, proseguire le attività della Rete antiviolenza dente Pietro Perugini sono intervenuti i com- nell’approvvigionamento ziamenti per opere idriche
Francesco Cito, Michelan- nella quale Cosenza è uno dei 27 territori, di- ponenti presenti, ossia Gabriele Aristodemo, idrico». nelle aree sottoutilizzate
gelo Spataro e Stefano Fili- stribuiti su scalanazionale, che ha datoforza al Angelo Domma, Cosimo Greco e Cenzino Mas- «Una delle zone che mag- delle regioni obiettivo 1,
ce. progetto grazie ad una incisiva azione di parte- saro. Il direttivo ha deciso di programmare per giormente necessitano di approvato dal Ministero
Il comandante Scara- nariato tra pubblico (Università della Calabria, il nuovo anno degli incontri dibattito. Il primo un’opera di risanamento delle Infrastrutture (D.M.
muzzo ha illustrato alla Comune di Cosenza, Azienda Ospedaliera) e si svolgerà, il prossimo 4 marzo alle 17 presso la strutturale – prosegue n. 1179 del 14/10/2004). A
commissione la convenzio- privato (Centro contro la Violenza alle Donne sede dell'Assindustria di Cosenza, sul tema: sempre Ambrogio – è quel- seguito dell’accordo con la
ne che il Comando dei vigili “R. Lanzino” e Associazione Baobab). Conte- “1861-2011: centocinquant'anni d'Unità d'Ita- la compresa tra Via Zara, Regione Calabria sotto-
urbani ha stipulato con due stualmente l'amministrazione da ulteriore se- lia, un valore da conservare, una scelta da con- Via Misasi, Viale della Re- scritto nel 2005 e rimodu-
ditte che, a costo zero, si fa- guito allacollaborazione con il Centrocontro la fermare”. All'incontro parteciperanno il sinda- pubblica, Via Simonetta ed lato il 23 febbraio 2010, il
ranno carico delle opera- Violenza alle Donne “Roberta Lanzino”, anche co Perugini, il professore Guarasci, Il senatore aree limitrofe». Comune di Cosenza è stato
zioni di rimozione delle au- per la sperimentazione del servizio di acco- Bruno, l'onorevole Santelli. Concluderà l’ono- «Il progetto approvato inserito tra i beneficiari dei
to abbandonate, garanten- glienza telefonica con numero verde 1522. revole Bruno Tabacci. ora dalla giunta riguarda, finanziamenti previsti.