Sei sulla pagina 1di 9

Gli utenti che desiderano accedere a Gmail da Mozilla Thunderbird devono procedere nel seguente modo:

1.Assicurati di avere attivato IMAP nel tuo account Gmail.


2.Apri Thunderbird.
3.Fai clic sul menu Strumenti e seleziona Impostazioni account.
4.In basso a sinistra, fai clic su Azioni account e seleziona Aggiungi account di posta.
5.Inserisci il Nome, l'Indirizzo email e la Password.
6.Fai clic su Continua.
Nota. Thunderbird tenterà automaticamente di determinare le impostazioni di connessione IMAP appropriate per
l'account. Tuttavia, questa funzione non è disponibile per gli account G Suite. Quindi, fai clic su Interrompi per
interrompere la configurazione automatica. In alternativa, puoi attendere che un messaggio di Thunderbird indichi
che non è possibile trovare le impostazioni per il tuo account email.
7.Fai clic sul pulsante Impostazione manuale.
8.Nella barra di navigazione a sinistra, scegli Impostazioni server e inserisci le seguenti informazioni:
•Nome server: imap.gmail.com
•Porta: 993
•Nome utente: il tuo indirizzo email completo [nomeutente@scuoladimusicadedalo.it]
•Sicurezza della connessione: SSL/TLS
9.Seleziona Server in uscita (SMTP) dalla barra di navigazione a sinistra.
10.Seleziona il server predefinito e fai clic su Modifica.
11.Inserisci le informazioni seguenti e fai clic su OK.
•Nome server: smtp.gmail.com
•Porta: 465
•Sicurezza della connessione: SSL/TLS
•Metodo di autenticazione: password normale
•Nome utente: il tuo indirizzo email completo [nomeutente@scuoladimusicadedalo.it]
12.Fai clic su OK per completare il processo di configurazione.
13.Controlla le impostazioni client consigliate e apporta le modifiche in base alle tue necessità.
È tutto. Ora dovresti essere in grado di inviare e ricevere messaggi Gmail da Thunderbird.
Quando sei pronto, fai clic su Avanti per passare alla fase successiva.
Accesso a Gmail in un browser web
Uno degli aspetti migliori di Gmail è rappresentato dal fatto che puoi accedere alla tua posta da tutti i browser web
standard. Tu e i tuoi utenti potete aprire qualsiasi browser in qualsiasi computer e accedere alla vostra posta:
Il tuo indirizzo Gmail: http://mail.google.com/a/scuoladimusicadedalo.it
Seleziona questa opzione per inviare un messaggio dal tuo account Gmail. Se hai configurato Gmail per il tuo
dominio, puoi ricevere la posta anche qui.
Facoltativamente, crea un indirizzo Gmail personalizzato, come ad esempio http://mail.scuoladimusicadedalo.it,
che potrebbe essere più facile da ricordare. Più avanti in questa procedura guidata ti mostreremo come fare.
Impostazione di Apple Mail 4.0 (OS X v10.6 Snow Leopard)
Stai utilizzando un'altra versione di Apple Mail? Ecco come impostare Apple Mail 2.0 (OS X v10.4 Tiger) e Apple
Mail 3.0 (OS X v10.5 Leopard).
Gli utenti che desiderano accedere a Gmail da Apple Mail devono procedere nel seguente modo:
1.Assicurati di avere attivato IMAP nel tuo account Gmail.
2.Apri Apple Mail. Se è la prima volta che utilizzi Apple Mail, la finestra di dialogo di impostazione apparirà
automaticamente. Altrimenti, fai clic su Posta > Preferenze. Quindi, nella scheda Account, fai clic sul
pulsante + per aggiungere un nuovo account.
3.Inserisci il nome, l'indirizzo email completo [nomeutente@scuoladimusicadedalo.it] e la password nei relativi
campi.
4.Fai clic su Continua.
5.Inserisci le seguenti informazioni nel campo Server della posta in arrivo:
•Tipo di account: IMAP
•Server della posta in arrivo: imap.gmail.com
•Nome utente: il tuo indirizzo email completo [nomeutente@scuoladimusicadedalo.it]
•Password: la tua password
6.Fai clic su Continua.
7.Inserisci le seguenti informazioni sul Server della posta in uscita:
•Server della posta in uscita (SMTP): smtp.gmail.com
•Usa autenticazione: seleziona la casella di controllo
•Nome utente: il tuo indirizzo email completo [nomeutente@scuoladimusicadedalo.it]
•Password: la tua password
8.Fai clic su Continua.
9.Controlla il riepilogo del tuo account e fai clic su Crea.
10.Controlla le impostazioni client consigliate e apporta le modifiche in base alle tue necessità.
È tutto. Ora dovresti essere in grado di inviare e ricevere messaggi Gmail da Apple Mail.
Google Calendar
Google Calendar consente a te e i tuoi utenti di gestire facilmente riunioni, appuntamenti ed eventi. Ognuno di voi
ha a disposizione un calendario personale in cui monitorare e condividere la sua pianificazione. Puoi visualizzare
la pianificazione dei tuoi collaboratori e invitarli alle riunioni. Inoltre, puoi creare e condividere calendari aggiuntivi,
ad esempio per tenere traccia dei progetti dei team o pubblicare eventi pubblici.
In questa
sezione:
• Accesso e
condivisione
dei calendari
• Aggiunta di
sale riunioni
e altre risorse
condivise

Puoi configurare la condivisione e altre opzioni mediante le impostazioni di Calendar: Nuova Console di


amministrazione | Pannello classico.

Accesso e condivisione del tuo calendario


Per visualizzare il tuo calendario, tu e i tuoi utenti potete accedere qui:
L'indirizzo del tuo calendario: calendar.google.com/a/scuoladimusicadedalo.it.
Puoi anche connetterti dal link nella parte superiore del tua finestra Gmail:

Prova tu stesso! Vai a Google Calendar adesso per:


•Visualizzare il tuo calendario
•Condividere il tuo calendario in modo che gli altri utenti possano visualizzare i tuoi impegni Ulteriori
informazioni
•Creare e condividere calendari aggiuntivi Ulteriori informazioni
Hai aggiunto domini al tuo account? In questo caso, gli utenti di tali domini devono sostituire il loro nome di
dominio con scuoladimusicadedalo.it nel loro indirizzo di calendario (non applicabile per gli alias del
dominio). Ulteriori informazioni
Se nella tua azienda sono disponibili sale riunioni o altre risorse condivise che gli utenti devono prenotare sui loro
calendari, puoi aggiungere anche queste.

Impostazione delle sale riunioni (e di altre risorse condivise)


Scopri questa funzione, disponibile esclusivamente con il tuo account G Suite/Education.
Quando gli utenti invitano altre persone a una riunione, potrebbero aver bisogno di prenotare anche una sala
riunioni. O forse la tua azienda condivide le apparecchiature per gli audiovisivi o un parco macchine. Puoi rendere
questi elementi disponibili in Google Calendar aggiungendoli come risorse condivise:
In questa Console di amministrazione:
1.Esegui una delle seguenti operazioni:
•Nuova Console di amministrazione: vai alla pagina delle impostazioni di Calendar e fai clic su Risorse.
•Pannello classico: fai clic sulla scheda Impostazioni nella parte superiore della pagina e
seleziona Calendar dai servizi elencati a sinistra, quindi seleziona la scheda Risorse.
2.Fai clic su Crea una nuova risorsa. Compila quindi il modulo inserendo il nome, il tipo e una breve descrizione
della risorsa.
Segui queste convenzioni di denominazione per facilitare il reperimento delle risorse da parte degli utenti.
3.Aggiungi la risorsa all'elenco I miei calendari in modo da poterla gestire. Ulteriori informazioni.
4.Condividi la risorsa con i tuoi utenti. Ulteriori informazioni
Al termine, fai clic su Configurazione per tornare indietro e proseguire con la procedura guidata. 
Creazione di indirizzi web personalizzati per le applicazioni
Le tue applicazioni sono accessibili all'indirizzo http://nome_applicazione.google.com/a/scuoladimusicadedalo.it,
dove nome_applicazione può essere, ad esempio, posta o calendario. Tuttavia, puoi creare un indirizzo
personalizzato che sia più facile da ricordare: ad esempio, http://posta.scuoladimusicadedalo.it.
Per creare un indirizzo personalizzato devi accedere al tuo account sul sito web dell'host del dominio, non su
Google. Probabilmente hai già effettuato questa operazione per verificare il dominio: in questo caso, noterai che i
passaggi sono simili. Se non hai accesso all'account, per ora puoi saltare questa operazione (fai clic su Avanti in
basso).

In questa Console di amministrazione:


1.Vai alla pagina Modifica URL di più servizi.
2.Seleziona l'URL personalizzato per una o più applicazioni e inserisci un prefisso per il nuovo indirizzo, ad
esempio posta.

3.Fai clic su Continua, quindi segui le istruzioni visualizzate per passare al sito web dell'host di dominio e creare
un record CNAME che rimandi ciascun nuovo indirizzo a Google.

Consulta le istruzioni dettagliate per la configurazione dei record CNAME per il tuo host di dominio
4.Al termine, fai clic su Configurazione per tornare indietro e proseguire con la procedura guidata. 
Vuoi che qualcuno esegua questa operazione per te? Richiedi assistenza professionale a un Provider di soluzioni
G Suite.
Formazione per gli utenti
Sei pronto per iniziare a utilizzare le tue nuove applicazioni? Tu e tuoi utenti potete trovare guide rapide, video e
altro ancora nel Centro didattico di G Suite.
Indirizza gli utenti a: learn.googleapps.com
• Guide dell'utente e video
• Migrazione da Outlook, Lotus Notes
• Guide per gli assistenti amministrativi
• Notiziari flash sugli aggiornamenti delle
funzioni
• Trucchi e suggerimenti

Risorse per gli amministratori


Sono disponibili anche altre risorse per amministrare i servizi di G Suite. Guarda questi strumenti per una gestione
più articolata dell'implementazione e per ricevere l'assistenza di cui hai bisogno:
• deployment-it.googleapps.com
Pianifica una grande
implementazione e scopri altre
risorse utente nel nostro sito di
implementazione.
• gsuite.google.com/whatsnew/
Ci sono sempre nuove funzioni.
Aggiungi ai Preferiti il
nostro Calendario delle
versioni per essere sempre
aggiornato sulle novità.
• google.com/a/support
Cerca o sfoglia il nostro Centro
assistenza per risolvere i
problemi o configurare
ulteriormente i tuoi servizi.

Partecipa a un webinar online! Impara a usare G Suite online dalla comodità del tuo ufficio. Parla direttamente con
un esperto. Tutti sono i benvenuti. Registrati adesso
Risorse per gli amministratori
Sono disponibili anche altre risorse per amministrare i servizi di G Suite. Guarda questi strumenti per una gestione
più articolata dell'implementazione e per ricevere l'assistenza di cui hai bisogno:
• deployment-it.googleapps.com
Pianifica una grande
implementazione e scopri altre
risorse utente nel nostro sito di
implementazione.
• gsuite.google.com/whatsnew/
Ci sono sempre nuove funzioni.
Aggiungi ai Preferiti il
nostro Calendario delle
versioni per essere sempre
aggiornato sulle novità.
• google.com/a/support
Cerca o sfoglia il nostro Centro
assistenza per risolvere i
problemi o configurare
ulteriormente i tuoi servizi.

Partecipa a un webinar online! Impara a usare G Suite online dalla comodità del tuo ufficio. Parla direttamente con
un esperto. Tutti sono i benvenuti. Registrati adesso
Opzioni di assistenza
Se hai bisogno di ulteriore assistenza, è disponibile una serie di altri servizi di supporto:
•Assistenza online. Include articoli sulla risoluzione dei problemi, problemi noti, forum di discussione dei
clienti e altro ancora.
•Assistenza via email. Apri una segnalazione di assistenza per inviare una domanda tecnica.
•Assistenza telefonica. Chiamaci in caso di eventi critici del sistema.
L'assistenza via email e telefonica è disponibile esclusivamente per gli account G Suite o Education.

Scopri tutte le opzioni di assistenza