Sei sulla pagina 1di 3

1. Determina il massimo comune divisore degli interi 19223 e 6157.

Solution: [47]

2. Determina il valore massimo possibile di (n + 1, n2 + 2019n + 1), con n intero positivo.

Solution: [2017]
Sia d = (n + 1, n2 + 2019n + 1). Si ha che d | (n2 + 2019n + 1) − (n + 1)2 = 2017n. Segue allora che
d | 2017(n + 1) − 2017n = 2017. Siccome 2017 è un numero primo, d = 1 oppure d = 2017.
Per n = 2016 risulta che n + 1 = 2017, mentre

n2 + 2019n + 1 = 20162 + 2019 · 2016 + 1


= 2016 · (2017 − 1) + 2016(2017 + 2) + 1
= 2016 · 2017 − 2016 + 2016 · 2017 + 2016 · 2 + 1
= 2 · 2016 · 2017 + 2016 + 1
= 2017 · (2 · 2016 + 1).

Quindi per n = 2016 risulta (n + 1, n2 + 2019n + 1) = 2017. Allora il valore massimo per il MCD è
2017.

3. Siano h e k i due interi, determinati tramite l’algoritmo di Euclide, tali che 2147h + 247k = (2147, 247).
Determina h − k.

Solution: [29]
L’algoritmo di Euclide per la ricerca di (2147, 247) con la relativa identità di Bézout è

(P1 ) 2147 = 247 · 8 + 171, da cui


171 = 2147 − 247 · 8

(P2 ) 247 = 171 · 1 + 76, da cui

76 = 247 − 171 · 1
= 247 − (2147 − 247 · 8)
= 247 · 9 − 2147

(P3 ) 171 = 76 · 2 + 19, quindi

19 = 171 − 76 · 2
= (2147 − 247 · 8) − (247 · 9 − 2147) · 2
= 2147 · 3 + 247 · (−26).

Quindi 19 = 2147 · 3 + 247 · (−26), h = 3 e k = −26. Allora h − k = 29.

4. Determina il numero di interi positivi minori di 2000 che sono divisibili per 6 ma non per 10.
Solution: [267]
Gli interi positivi minori di 2000 divisibili per 6 sono b 2000 2000
6 c = 333. Di essi, b 30 c = 66 sono
divisibili anche per 10. Quindi gli interi cercati sono 333-66=267.

5. Sia r il resto della divisione per a > 1 degli interi 54, 15 e 41. Determina ar .

Solution: [169] Per ipotesi,

54 = aq1 + r, 15 = aq2 + r, 41 = aq3 + r

Sottraendo la seconda dalla prima, la seconda dalla terza e la terza dalla prima si ottiene

39 = a(q1 − q2 ), 26 = a(q3 − q2 ), 13 = a(q1 − q3 )

Allora a | 39, a | 26e a | 13, quindi a | (39, 26, 13) = 13. Dunque deve essere a = 13. Dividendo ad
esempio 15 per 13 si ottiene resto r = 2, quindi ar = 132 = 169.

6. Qual è la somma di tutti i numeri primi p tali che pa − pb = 124, per qualche coppia di interi a, b, con
a > b ≥ 0?

Solution: [7]
Se b = 0, si ottiene pa − 1 = 124, cioè pa = 125, che ha come soluzione p = 5 (con a = 3).
Se b > 0, allora pa − pb = pb (pa−b − 1) = 124, da cui segue che p | 124. La fattorizzazione di 124 è
124 = 22 · 31, quindi le uniche possibilità per p sono p = 2 o p = 31. Si osservi che pa−b − 1 non è
multiplo di p; allora, se p = 2, deve essere 2b = 22 (cioè b = 2) e 2a−b −1 = 31, cioè 2a−2 = 32, da cui
segue a = 7. Quindi p = 2 è una soluzione, per a = 7, b = 2. Infine, se p = 31, deve essere 31b = 31
e 31a−b − 1 = 4, che non ha soluzioni. Dunque gli unici numeri primi p tali che pa − pb = 124, per
qualche coppia di interi a, b, con a > b ≥ 0, sono p = 2, p = 5. La loro somma è 7.

7. Determina il più grande numero naturale che, diviso per 242, dà come resto il doppio del quadrato del
quoziente.

Solution: [2620]
Sia n il numero cercato. Dividendo n per 242 si ottiene n = 242q + r, con 0 ≤ r < 242. Deve essere
r = 2q 2 , quindi 0 ≤ 2q 2 < 242, cioè 0 ≤ q 2 < 121, da cui segue che il massimo valore di q possibile
è 10. In corrispondenza di questo valore, n = 242 · 10 + 2 · 102 = 2620.

8. Siano r1 , r2 , r3 i resti delle divisioni di 420, 531 e 744 per il numero naturale a. Determina il più grande
valore di a tale che r1 − r2 = 48 e r3 − r2 = 1.

Solution: [53]
Siccome il resto della divisione di 420 per a è r1 , si ha che a | 420 − r1 . Analogamente a | 531 − r2 e
a | 744 − r3 . Allora
a | 531 − r2 − (420 − r1 ) = 111 + (r1 − r2 ) = 159

Page 2
e
a | 531 − r2 − (744 − r3 ) = −213 + (r3 − r2 ) = −212
Segue che a | (159, 212) = 53, quindi il più grande valore di a è 53.

9. Determina il prodotto di tutti i numeri primi positivi della forma n3 − 7n2 + 15n − 12, con n intero.

Solution: [13]
Utilizzando la regola di Ruffini si trova che n3 − 7n2 + 15n − 12 = (n − 4)(n2 − 3n + 3). Affinché
n3 − 7n2 + 15n − 12 sia primo è necessario, ma non sufficiente, che n − 4 = 1 oppure n2 − 3n − 3 = 1.
Dalla prima condizione si ottiene n = 5, da cui si ottiene n3 −7n2 +15n−12 = 125−175+75−12 = 13,
che è primo; dalla seconda condizione si ottiene n2 − 3n + 2 = 0, che ha per soluzioni n = 1 e n = 2.
Sostituendo i due valori si ottengono due valori di n3 −7n2 +15n−12 negativi, quindi non accettabili.
Dunque l’unico primo positivo della forma n3 − 7n2 + 15n − 12 è 13.

10. Quante sono le coppie ordinate di interi positivi (a, b) tali che di minimo comune multiplo di a e b sia
400?

Solution: [45]
Sia a che b sono divisori di 400 = 24 · 52 , quindi a = 2x 5y e b = 2z 5t , con x, y, z, t numeri interi non
negativi. Deve essere max{x, z} = 4 e max{y, t} = 2; allora uno tra x e z deve essere 4, mentre
l’altro può essere qualsiasi intero da 0 a 4, quindi ho 9 possibili scelte per la coppia (x, z). Uno tra y
e t deve essere 2, quindi ho 5 possibili scelte per la coppia (y, t). In tutto ci sono 9 · 5 = 45 possibili
scelte per la coppia (a, b).

Page 3