Sei sulla pagina 1di 11

cdl disegno industriale I AA 2020 2021

LABORATORIO DI DISEGNO INDUSTRIALE 1B


DISEGNO INDUSTRIALE 1B prof. arch. vincenzo p. bagnato
DISEGNO DEL PRODOTTO INDUSTRIALE 1B prof. arch. a. christiana maiorano

DISIND1B_EX02 LA BAUHAUS

ARIANNA SPADA
cdl disegno industriale I AA 2020 2021
LABORATORIO DI DISEGNO INDUSTRIALE 1B
DISEGNO INDUSTRIALE 1B prof. arch. vincenzo p. bagnato
DISEGNO DEL PRODOTTO INDUSTRIALE 1B prof. arch. a. christiana maiorano

COS’È?
• La Bauhaus è un istituto d’arte e mestieri fondato nel 1919 da Walter Gropius,
attraverso la fusione della scuola di arti applicate e dell’accademia d’arte.
• Il termine Bauhaus (casa dell’architettura) deriva dal termine medievale Bauhütte
che indicava la loggia dei muratori.
• L’obiettivo era quello di abbandonare le tradizioni storiche riallacciandosi alle
ipotesi del Werkbund (Associazione di architetti ed artigianati industriali),
migliorando il lavoro produttivo attraverso la cooperazione tra
Arte, Industria e Artigianato.
• la Bauhaus voleva superare il distacco maggiore formatosi tra arte e artigianato,
affrontando problematiche basatosi sulla produzione industriale, sia con aspetti
sociali che espressivi.
cdl disegno industriale I AA 2020 2021
LABORATORIO DI DISEGNO INDUSTRIALE 1B
DISEGNO INDUSTRIALE 1B prof. arch. vincenzo p. bagnato
DISEGNO DEL PRODOTTO INDUSTRIALE 1B prof. arch. a. christiana maiorano

WEIMAR
Corso Bauhaus
Weimar fu la città dove ci fu la prima sede della Bauhaus.
• Vorkuers: pre-corso di 3 anni e 6 mesi guidato da Johannes Itten.
• Il sistema prevedeva lo studio dello studente contemporaneamente seguito
da 2 maestri.
• 1 Maestro dell’artigianato per la formazione tecnica
• 1 Maestro della forma per la ricerca artistica.
Ciò fu un’innovazione del metodo d'insegnamento e dei contenuti per un
approccio tra arte e produzione.
Johannes Itten insegnava principalmente i rapporti della scala cromatica e dava
ai suoi allievi esercitazioni riguardo gli accostamenti cromatici e studiavano i
contrasti come ruvido/liscio, tondo/appuntito così ci fu l’analisi delle forme e il
corso serviva per liberare la creatività di ogni studente. Sperimentazioni:
esercizio fisico, di respirazione, di concentrazione e di rilassamento
cdl disegno industriale I AA 2020 2021
LABORATORIO DI DISEGNO INDUSTRIALE 1B
DISEGNO INDUSTRIALE 1B prof. arch. vincenzo p. bagnato
DISEGNO DEL PRODOTTO INDUSTRIALE 1B prof. arch. a. christiana maiorano

Influenze artistiche
Nel 1922 ci fu un corso a Weimar sul De Stijl e gli
oggetti assumono forme come rettangoli o quadrati
colorati con colori primari e con il bianco e il nero
• Làslo Moholy-Nagy fu il successore di J.Itten ed
ebbe un approccio materiale e nuove tecniche,
come il Taglio della carta per piccole
costruzioni.
• Nuovo rapporto della luce allo studio del
lettering per un varco alla grafica e al
messaggio pubblicitario.
• Laboratori corso: Pittura, Scultura e Tessuti, Corso di Kandinskij al Bauhaus Dessau: Vasilij
Kandinskij seduto al centro tra gli studenti
Metalli, Arredi e Design grafico
• Molte donne parteciparono al Bauhaus e
Insegnanti della Bauhaus: J.Itten,
contavano quasi la metà degli studenti; tra L.Faininger, A.Meyer, O.Schlemmer,
queste Gunta Stòlz che diresse il laboratorio di V.Kandinskj, L. Moholy-nagy, P. Klee,
tessitura. G.Marcks, G.Muche e J.Alber e M.Breuer.
cdl disegno industriale I AA 2020 2021
LABORATORIO DI DISEGNO INDUSTRIALE 1B
DISEGNO INDUSTRIALE 1B prof. arch. vincenzo p. bagnato
DISEGNO DEL PRODOTTO INDUSTRIALE 1B prof. arch. a. christiana maiorano

Mostra a Weimar

• Il 15 Agosto 1923, venne inaugurata una mostra dove furono esposti


lavori degli allievi insieme agli insegnanti.
• Fu selezionato un manifesto con giochi di colori, alternando l’arancio e
il nero. Impostazione grafica di L.Moholy-nagy (Figura A).
• Haus am Horn, un modello di una casa che esprime volontà di creare
ambienti di grande funzionalità.
• Soggiorno: era arredato con tavolo e sedie di Marcel Breuer (Figura B)
• Cucina: è un prototipo di cucina incassata, cucine moderno a incasso.
(Figura C)
cdl disegno industriale I AA 2020 2021
LABORATORIO DI DISEGNO INDUSTRIALE 1B
DISEGNO INDUSTRIALE 1B prof. arch. vincenzo p. bagnato
DISEGNO DEL PRODOTTO INDUSTRIALE 1B prof. arch. a. christiana maiorano

A C

B
cdl disegno industriale I AA 2020 2021
LABORATORIO DI DISEGNO INDUSTRIALE 1B
DISEGNO INDUSTRIALE 1B prof. arch. vincenzo p. bagnato
DISEGNO DEL PRODOTTO INDUSTRIALE 1B prof. arch. a. christiana maiorano

DESSAU
Nel 1925 la Bauhaus si trasferì a Dessau
• In questo periodo ci fu la ricerca di temi di natura urbanistica e sociale,
• Nuovo interesse per il lato estetico degli oggetti, offrendo l’opportunità agli artisti di
mettere la propria sensibilità del colore e della forma al servizio della produzione in serie
con la nascita del design.
• Si ridusse lo spazio dedicato alla pittura e alla scultura, ampliando lo studio
dell’Architettura e del Design con Hannes Meyer

Elisabeth (Lis) Volger


seduta su una sedia di Marcel Breuer,
indossa una maschera di Oskar
Schlemmer e abiti con stoffa disegnata
da lei stessa.
cdl disegno industriale I AA 2020 2021
LABORATORIO DI DISEGNO INDUSTRIALE 1B
DISEGNO INDUSTRIALE 1B prof. arch. vincenzo p. bagnato
DISEGNO DEL PRODOTTO INDUSTRIALE 1B prof. arch. a. christiana maiorano

Edificio a Dessau

• Progetto di W.Gropius costruito in cemento armato e vetro.


• 2 piani e non presenta simmetrie ma tutto richiamava un principio dinamico.
• Vari settori come i laboratori e le aule che sono collegate attraverso un ponte
adibito agli uffici amministrativi.
• I dormitori degli allievi sono collegati da un basso passaggio. Sono collocati in
un prisma di 6 piani.
• Le quattro case dei docenti furono situate in un boschetto vicino la scuola.
cdl disegno industriale I AA 2020 2021
LABORATORIO DI DISEGNO INDUSTRIALE 1B
DISEGNO INDUSTRIALE 1B prof. arch. vincenzo p. bagnato
DISEGNO DEL PRODOTTO INDUSTRIALE 1B prof. arch. a. christiana maiorano
cdl disegno industriale I AA 2020 2021
LABORATORIO DI DISEGNO INDUSTRIALE 1B
DISEGNO INDUSTRIALE 1B prof. arch. vincenzo p. bagnato
DISEGNO DEL PRODOTTO INDUSTRIALE 1B prof. arch. a. christiana maiorano

BERLINO

Nel 1928 Gropius cedette il comando a Hannes Mayer, a causa di conflitti politici
nel 1930 diede anch’esso le dimissioni cedendo il suo posto a L.Mies Van Der
Rohe che si trasfer’ a Berlino nel 1932 dopo la chiusura della Bauhaus.
• Ludwig Mies van der Rohe tentò una riapertura della Bauhaus in forma privata
• Prototipi di tapezzerie
• 1933 la Bauhaus chiuse definitivamente

Influenze in Europa occidentale

• Tendenze dell’arte e dell’architettura anche negli Stati Uniti.


• Contributi maggiori nel campo del design di mobili
• 1937 Làslo Moholy-Nagy a Chicago aprì la New Bauhaus che fu poi sosituita
dalla School of Design.
cdl disegno industriale I AA 2020 2021
LABORATORIO DI DISEGNO INDUSTRIALE 1B
DISEGNO INDUSTRIALE 1B prof. arch. vincenzo p. bagnato
DISEGNO DEL PRODOTTO INDUSTRIALE 1B prof. arch. a. christiana maiorano

1 2
3

1 Schema realizzato da Gropius,1922


2 Teiera in ottone di Marianne Brant
3 Danza delle forme, O.Schlemmer, 1927
4 Esercitazione di Gunra Stòlz. 1920
5 Sedia Cantilever B 64 , Marcel Breuer, 1928

4
5

Potrebbero piacerti anche