Sei sulla pagina 1di 1

CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA CIVILE Classe L-7

Esame di Elementi di Tecnica delle costruzioni CFU 9


Prof.ssa Barbara Ferracuti
Prof.ssa Maria Zucconi
Parte 1

È POSSIBILE UTILIZZARE IL SAGOMARIO, SCHEMI NOTI E LA CALCOLATRICE


SCIENTIFICA.
ESERCIZIO 1 - 6 punti-

Per la struttura riportata in figura H=3 m, L1=3 m e L2=5 m eseguire la verifica a pressoflessione del
pilastro. Le caratteristiche del pilastro sono riportate in tabella.
1) Determinare il dominio di interazione MRd-NRd per la sezione indicata.
2) Determinare le sollecitazioni MEd , NEd agenti sul pilastro AB considerando la combinazione di carico
fondamentale per gli SLU (per semplicità di calcolo la rigidezza alla rotazione della trave viene posta uguale
alla rigidezza del pilastro).
Carichi agenti sulla trave:
o Permanenti G1=8 kN/m
o Permanenti G2=5 kN/m
o Accidentali Qk=6 kN/m

3) Verificare il pilastro a presso flessione.


b 45 cm

h 45 cm

Rck 30 MPa

fck 450 MPa

AS 2φ20

A’S 2φ20

Quesito 1 - 3 punti -

Descrivere come si ricava la lunghezza di ancoraggio delle armature longitudinali e qual è la sua
funzione strutturale. Evidenziare inoltre se esistono delle relazioni di carattere pratico per il calcolo
della stessa ed esplicitarle.

Il tempo a disposizione per la prova è di 90 minuti. Lo studente deve rispondere attenendosi rigorosamente ai
quesiti proposti.

Data Firma dello Studente


______________________ _______________________________