Sei sulla pagina 1di 7

e scarica il te

m
ivo pl
nt
etichette in bobina
a

ve

te
re
compila il p
A
R IC TE
A LA

ette!
Con queste indicazioni potrai preparare correttamente un
esecutivo per la stampa su Pixartprinting. SC MP
TE

corr
IL

ni
Usa la check list per controllare in velocità, se hai qualche

io
az
dubbio guarda gli approfondimenti. tro st
ver mpo
ai tutte le i

CHECK LIST

1 TEMPLATE
Scarica sempre dal sito il template relativo al prodotto da te acquistato
e usalo come base per posizionare la tua grafica.
— vedi il punto 1

2 INFORMAZIONI AGGIUNTIVE
I tracciati vettoriali devono essere almeno di 0,25 pt (se prevedi la nobilitazione sul tracciato deve essere
almeno di 1 pt)
I font dovranno essere incorporati nel pdf o convertiti in curve/tracciati. La dimensione minima del
carattere (al di sotto della quale non garantiamo la perfetta riproducibilità in stampa) è di 6 pt (se prevedi
la nobilitazione sul testo la dimensione minima è 10 pt)
— vedi il punto 2

3 COLORE
Tutti i file vanno inviati in CMYK (ciano, magenta, giallo, nero) assegnando il profilo colore Fogra 39.
— vedi il punto 3

4 RISOLUZIONE
La risoluzione ottimale dei file per la stampa è di 300 ppi.

5 PDF
I nostri sistemi elaborano solo file in formato PDF in scala 1:1 (non protetti da password).
— vedi il punto 5

6 MARGINI E ABBONDANZE
Scarica il template del prodotto da te acquistato, l’abbondanza sarà già correttamente impostata
a 2 mm dal taglio.
— vedi il punto 6

7 FORMATI E FINITURE
Se hai scelto il formato personalizzato, una finitura o un materiale
particolare verifica come preparare un file corretto.
— vedi il punto 7

SCARICA INSERISCI LA TUA GRAFICA CANCELLA TUTTE LE LINEE GUIDA SALVA IL PDF
IL TEMPLATE SUL LIVELLO ARTWORK TRANNE QUELLA VERDE A LIVELLI

revisione 11/2020
PER SAPERNE DI PIÙ

3 COLORI
Uno stesso colore può apparire in modo leggermente diverso in base al supporto di stampa.
Questo è dovuto alla composizione fisica propria del materiale. Tutti i file vanno inviati in CMYK (ciano,
magenta, giallo, nero) assegnando il profilo colore Fogra 39. Le immagini in RGB o con colori PANTONE
saranno automaticamente convertite con un profilo di separazione standard. Se vuoi ottenere un nero ricco
con la nostra tecnologia di stampa ti consigliamo di comporre una tinta in quadricromia corrispondente a C
63%, M 52%, Y 51%, K 100%.

Attenzione! Non utilizzare le tinte tecniche presenti nel template per la tua grafica. Queste non saranno
stampate.

MARGINI E ABBONDANZA
Per le etichette in bobina, prepara un file in scala 1:1 con 2 mm di abbondanza per lato.
Se hai scelto un formato tra quelli proposti (non personalizzato) ti consigliamo di scaricare il template
generato dal sito: le dimensioni del file e l’abbondanza saranno già correttamente impostate.

ATTENZIONE!

Documento Manca l’abbondanza.

Abbondanza: 2 mm

Artios_Cut L’abbondanza
(linea di taglio) non è inclusa
nelle dimensioni
del documento.
Distanza dei testi
dalla linea di taglio:
almeno 3 mm

Ti sconsigliamo di posizionare cornici o passpartout troppo vicini ai margini per evitare imprecisioni dovute
alle tolleranze di taglio ( ±1 mm).
Al fine di evitare risultati non soddisfacenti le cornici non dovranno essere posizionate a meno di 3 mm dal
bordo di taglio.

ATTENZIONE!

Documento

Abbondanza: 2 mm

Artios_Cut
(linea di taglio)

Distanza delle cornici


dalla linea di taglio:
almeno 3 mm

revisione 11/2020
FORMATI E FINITURE

Per realizzare correttamente il file per la stampa ti consigliamo di scaricare il template dal sito.
Oppure segui questi passaggi per creare un file corretto.

• Scarica il template relativo alla configurazione che hai selezionato o, in alternativa, crea un nuovo file
di dimensioni pari all’ingombro della tua etichetta ricordandoti di aggiungere 2 mm di abbondanza per
lato.
• Se hai scelto le etichette in formato personalizzato, con bianco selettivo o coprente, con
nobilitaione o con stampa speculare, o in Polipropilene deluxe argento ti invitiamo a seguire le
istruzioni relative a queste opzioni riportate più avanti su questo foglio.
• Inserisci la grafica sul livello Artwork, all’interno dell’area predefinita nella tavola da disegno.
• Elimina tutte le linee guida tranne il margine di abbondanza (linea verde) e salva il file in PDF.

Formato e fustella personalizzati

Se hai scelto l’opzione “Formato e fustella personalizzati” per definire la forma della tua etichetta crea un
tracciato di CutContour.

PER CREARE UN TRACCIATO DI CUTCONTOUR

1 Inserisci la tua grafica in un unico livello,


nominandolo Artwork.

2 LIVELLI > CREA NUOVO > CutContour


Dalla palette Livelli crea un nuovo livello
sopra Artwork nominandolo CutContour.

Artwork

3 CAMPIONI > CREA NUOVO > CutContour


Dalla palette Campioni crea un nuovo campione
colore nominandolo CutContour; seleziona
Tinta piatta come tipo di colore e assegna
le percentuali CMYK: 0, 100, 0, 0.

CutContour
Tinta Piatta
CMYK
C: 0%
M: 100%
Y: 0%
K: 0%

4 TRACCIATO > CutContour


Sul livello CutContour crea un tracciato
vettoriale corrispondente all’area della
fustella personalizzata e assegna al
tracciato la tinta piatta CutContour.

Tutti i tracciati del livello CutContour


devono essere in sovrastampa.

5 Salva il pdf mantenendo i livelli separati.

revisione 11/2020
ATTENZIONE!

Documento Manca l’abbondanza.

Abbondanza: 2 mm

Cut Contour L’abbondanza


(linea di taglio) non è inclusa nelle
dimensioni del
documento.
Distanza dei testi
dalla linea di taglio:
almeno 3 mm

Manca la fustella.

Ti consigliamo di non creare fustelle troppo complesse, altrimenti il risultato del taglio potrebbe essere
impreciso e non uniforme. Il tracciato CutContour deve essere costituito da un’unica linea chiusa.

< 90°

TROPPO ANGOLI INTERNI <90° TAGLIO


COMPLESSO MULTIPLO

Se hai scelto un formato circolare, quadrato o rettangolare ti consigliamo di scaricare il template che si
genera dopo aver compilato il preventivo.
Troverai già tutto correttamente impostato e in quel caso non sarà necessario creare il CutContour.

revisione 11/2020
PER CREARE UNA GRAFICA CON NOBILITAZIONE

Se hai scelto l’opzione Vernice 3d, Laminazione Oro o Laminazione Argento, ricorda che la grafica
corrispondente deve essere inserita nello specifico livello Finishing.
La grafica del livello Finishing non deve contenere sfumature, retini o trasparenze, deve essere vettoriale e
utilizzare il campione colore Finishing.
Le nobilitazioni possono avere la forma che desideri per permetterti maggiore libertà creativa.
La dimensione minima stampabile del carattere è 10 pt, mentre il tratto minimo stampabile e la distanza tra
un elemento nobilitato e l’altro devono essere di almeno 1 pt.
Ricorda che è preferibile non inserire lavorazioni di nobilitazione in corrispondenza delle cordonature e del
taglio, al fine di evitare rotture della vernice o della laminazione.

Consigliamo infine di mantenere una distanza di almeno 3 mm tra nobilitazione e taglio.

Nel template è già presente la tinta dedicata, nominata Finishing, in alternativa puoi seguire i passaggi per
ricreare il corretto campione colore.

Se hai selezionato la nobilitazione Laminazione Oro o Laminazione Argento, ti consigliamo


di mettere la grafica dedicata solo nel livello Finishing, avendo cura di eliminarla nel livello
Artwork.

1 LIVELLI > CREA NUOVO > Finishing


Dalla palette Livelli crea un nuovo livello
sopra Artwork nominandolo Finishing.

2 CAMPIONI > CREA NUOVO > FINISHING


Dalla palette Campioni crea un nuovo campione
colore nominandolo Finishing; seleziona
Tinta piatta come tipo di colore e assegna
le percentuali CMYK: 0, 50, 100, 0.

Finishing
Tinta Piatta
CMYK
C: 0%
M: 50%
Y: 100%
K: 0%

3 RIEMPIMENTO > FINISHING


Sul livello Finishing crea un riempimento
vettoriale corrispondente all’area che intendi
nobilitare e assegnagli la tinta piatta Finishing.

Tutti i tracciati del livello Finishing devono


essere in sovrastampa.

4 Salva il pdf mantenendo i livelli separati.

revisione 11/2020
Per i materiali: Polipropilene deluxe bianco, trasparente o argento

Ricorda che i colori di stampa non hanno una resa coprente, ti consigliamo quindi di utilizzare le opzioni di stampa
del bianco che permettono di creare un fondo bianco opaco e uniforme che ti aiuterà a evidenziare tutta o parte della tua
creatività.

Con le opzioni di stampa del bianco puoi:

• Coprire l’intera area dell’etichetta (Bianco coprente): per questa lavorazione non è richiesto il livello
e il riempimento “white”, sarà inserito automaticamente dai nostri sistemi.
• Coprire solo parte dell’area dell’etichetta (Bianco selettivo): per questa lavorazione è richiesto uno specifico
livello e uno specifico riempimento “white”, che dovrà essere creato seguendo le indicazioni.
• Se hai scelto le etichette con materiale trasparente e stampa speculare, ricorda di inviaci il file
nel normale senso di lettura, ci occuperemo noi di rendere speculare la stampa.

CON STAMPA SPECULARE CON STAMPA SPECULARE CON STAMPA SPECULARE


SENZA BIANCO COPRENTE E BIANCO COPRENTE E BIANCO SELETTIVO

Inviaci il file nel normale senso Inviaci il file nel normale senso Inviaci il file nel normale senso di
di lettura, ci occuperemo noi di di lettura, ci occuperemo noi lettura, ci occuperemo noi
rendere speculare la stampa. di rendere speculare la stampa di rendere speculare la stampa.
e di inserire il livello di bianco
coprente. Ricordati di inserire
il livello e il riempimento white.

PER CREARE UN LIVELLO DI BIANCO SELETTIVO

1 LIVELLI > CREA NUOVO > white


Dalla palette Livelli crea un nuovo livello
sopra Artwork nominandolo white.
ATTENZIONE: mantenere il livello white
sopra il livello Artwork.

2 CAMPIONI > CREA NUOVO > white


Dalla palette Campioni crea un nuovo campione
colore nominandolo white; seleziona
Tinta piatta come tipo di colore e assegna
le percentuali CMYK: 100, 0, 0, 0.

white
Tinta Piatta
CMYK
C: 100%
M: 0%
Y: 0%
K: 0%

revisione 11/2020
3 RIEMPIMENTO > white
Sul livello white crea un riempimento vettoriale
corrispondente all’area che intendi nobilitare e
assegnagli la tinta piatta white.

Tutti i tracciati del livello white devono


essere in sovrastampa.

4 Salva il pdf mantenendo i livelli separati.

DIVISIONE IN BOBINE

La bobina con le etichette è fornita di default di altezza 33 cm. In fase di preventivo,


selezionando le opzioni avanzate, è possibile suddividerla

in 2 parti alte rispettivamente 16,5 cm,


in 3 parti da 11 cm l’una
in 6 parti da 5,5 cm.

Ricordiamo che non è possibile definire a preventivo il numero di pose e la distribuzione sulla bobina stessa.

1 BOBINA 2 BOBINE 3 BOBINA 6 BOBINE


h. 33 cm h. 16,5 cm h. 11 cm h. 5,5 cm

Altezza massima Altezza massima Altezza massima Altezza massima


dell’etichetta 30 cm dell’etichetta 13,7 cm dell’etichetta 8,2 cm dell’etichetta 2,65 cm

*Le altezze massime descritte qui sopra sono da intendersi nel caso di verso di uscita a 0°

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE
La bobina con le etichette è fornita di default di altezza 33 cm. In fase di preventivo, selezionando le opzioni
avanzate, è possibile suddividerla in 2 parti alte rispettivamente 16,5 cm, in 3 parti da 11 cm l’una, oppure in 6
parti da 5,5 cm. Quest’ultima suddivisione è disponibile solo per etichette inferiori a 2,69x2,69 cm.
Ricordiamo che non è possibile definire a preventivo il numero di pose e la distribuzione sulla bobina stessa.

revisione 11/2020