Sei sulla pagina 1di 2

Alberto Mandarini – Dispensa n.

La presente dispensa non è completa. Sarà aggiornata appena possibile

TENSIONI

Triade maggiore: T9 e T#11 (quando appartenente alla tonalità o, nel giusto contesto)
T7 e T13 solo se, come tensioni melodiche, fanno parte di una lead indipendente

Triade minore: T9, T11; T7 e T13 se, come tensioni melodiche, fanno parte di una lead
indipendente

Accordi maggiori con la 6ª maggiore: T9 T#11 (quando appartenente alla tonalità o, nel
giusto contesto); T7 se, come tensione melodica, fa parte di una lead indipendente
(Diversamente, l’accordo diventerebbe Maggiore con la settima maggiore e la 6a andrebbe
considerata come 13a)

Accordi minori con la 6ª maggiore: T9 T11; T7 se, come tensione melodica, fa parte di
una lead indipendente (Diversamente, l’accordo diventerebbe Minore con la settima
maggiore e la 6a andrebbe considerata come 13a)

Accordi maggiori con la 7ª maggiore: T9 T#11 (quando appartenente alla tonalità o, nel
giusto contesto), T13

Accordi aumentati con la 7ª maggiore: T9, T#11

Accordi aumentati con la 7ª minore: T9, T#11

Accordi minori con la 7ª maggiore: T9, T11, T13

Accordi minori con la 7ª minore: T9 (quando appartenente alla tonalità), T11

Accordi semidiminuiti: T9 (quando appartenente alla tonalità), T11, Tb13

Accordi di settima di dominante: tutte le tensioni tranne 11; 9a e 5a alterate non possono
coesistere con 9a maggiore e 5a giusta e viceversa.

Accordi di settima di dominante sus4: T9, T13, T10 (raro)


O Tensioni Disponibili sui vari Tipi di Accordo

Tipo di Tensioni Situazioni speciali


accordo
~9 9 #9 11 #Il ~13 13 sus4 Maj7 #5 ~5

Major 6 ,; ,; (6) ,; ,;

Minor 6 ,; ,; (6) ,;

,; ,; ,; nota
Major 7 raro dell'ac- raro ,;
cordo

nota
Minor(Maj7) ,; ,; ,; dell'ac-
cordo

Minor 7 Frigio ,; ,; Eolio Dorico (11)

nota
Minor 7(~5) Ionico ,; ,; (~13) dell'ac-
cordo

Dominant 7 ,; ,; ,; (sus4) ,; ,; ,; ,; (~13) ,;

nota
Augmented 7 ,; ,; (#5) dell'ac-
cordo

nota
Diminished 7* ,; , ,; ,; ,; (~13) dell 'ac-
cordo

*Nota: su una lead sheet, solitamente le tensioni degli accordi di settima diminuita non vengono indicate
da un intervallo. È prassi condivisa considerare tensioni di un accordo di settima diminuita le note poste
un tono sopra le note dell'accordo, le quali sono solitamente diatoniche rispetto alla tonalità prevalente.

L-
f;~ZA~~·

xv