Sei sulla pagina 1di 4

Stipsi, Diarrea, Disturbi dell’Alvo (SS)

Parole chiave: stipsi, stitichezza, alvo alterno, diarrea, dissenteria

In generale, nei disturbi dell’alvo, dobbiamo valutare come l’alvo è “generato” e cosa ne determina il
comportamento:

 E’ necessario che gli orifizi del basso siano aperti -> vedi articolo su orifizi

 E’ necessario che arrivi Qi al TR inferiore:

 è il polmone che non abbassa?

 è lo stomaco che non abbassa?

 il diaframma è bloccato?

 Il Qi deve essere mosso, in primo luogo dal meridiano del Fegato: c’è una stasi di qi? Oppure: c’è un
blocco dovuto a emozioni?

 Gli intestini devono essere umidificati: a queste funzioni presiedono SP e TB principalmente.

 Inoltre i liquidi vengono dallo Stomaco: c’è carenza di liquidi?

 c’è carenza di sangue? (es donna giovane con ciclo abbondante)

 Ci deve essere sufficiente yang, o il freddo bloccherà il bacino (stipsi) o le trasformazioni del TR
medio (diarrea)

 c’è un deficit di yang locale o generale?

 Non ci deve essere ristagno di umidità in basso

 è la milza che non trasforma l’umidità? E’ la milza che non fa salire?

 è il dai mai che non elimina?

 è necessaria una purgazione di un patogeno?

 è bloccata la risalita del san jiao lungo la colonna?

 I disturbi dell’alvo possono essere espressione di un QI ni? (Tipicamente la diarrea per la SP) ->
ricorda anche che i luo sono i “meridiani dell’orto-QI” (CDS)

 C’è un problema legato alle “scelte” della nutrizione interiore? (-> cibi indigeriti nelle feci) Se sì, a
che livello? (prima scelta – ST, seconda scelta – SI, trasformazioni finali – LI, BL)

A partire da queste considerazioni, ecco qui qualche appunto per avere idee in caso di disturbi dell’alvo. Il
ragionamento clinico è sempre imprescindibile, quello che segue è solo un aiuto, un promemoria, una
forma di brainstorming. C’è ancora tanto da scrivere, è un “lavoro in corso” : se hai suggerimenti da
aggiungere lascia un commento!

STIPSI – STITICHEZZA

 25BL porta qi al viscere LI. Come punto shu andrebbe attivato con 43BL (punti shu secondo Yuen).
Bene anche per alvo alterno (esperienza clinica personale)
 In caso di insufficienza di qi di KI si ha “blocco dei due yin”: stipsi cronica, disturbi della minzione
(prostatite, incontinenza). In questo caso: 14KI dispers + moxa . Si può associare 4KI (Yuen, dispensa
sulla Gastroenterologia)

 Ricordare che il Qi al TR inferiore arriva da LU quindi si può usare anche 13BL ad esempio in casi di
stipsi per la funzione del Polmone che abbassa il Qi al Grosso Intestino

 25GB: Si può riscontrare accumulo di Yang a livello pelvico con cistiti, vaginiti, flogosi pelviche, stipsi
, dispareunia, e vuoto di yang a livello periferico con freddolosità generale e astenia. (SIdA) Per
vuoto locale di yang invece puoi pensare a 27ST (DDB)

 24KI: stipsi in persona che ha doppia volontà (Kespi)

 19LI mette in movimento l’intestino ma non tratta direttamente problemi intestinali, in quel caso
dobbiamo trattare 9LI e 8LI che trattano stipsi e favoriscono la purgazione (Yuen)

 Stitichezza secondaria al polmone, che non abbassa la wei qi per la peristalsi: 15LI (ci possono
essere allergie o asma, astenia psicofisica, sessuale). Eventualmente + 5LR che sblocca il diaframma
da LU al Jiao inferiore (SIdA)

 Se c’è umidità in SP c’è distensione focale (PI) con durezza/tensione, distensione, pienezza, dolore a
livello dell’addome. Punti: 36ST, 1SP, 2SP – MA: se tensione addominale con stipsi -> 12SP in
trasfissione verso 13SP, + 2SP. Altri punti che si possono combinare con quelli già detti:
– 25ST in trasfissione verso 15SP per stipsi da deficit di SP.
– Da solo o con altri: 14KI mx per stipsi cronica da carenza di yang (soprattutto nell’anziano),
oppure 15KI + 6TB; altra possibilità per stipsi dovuta al freddo è moxa su 14SP : il pz potrebbe
anche avere postura ricurva, per cercare di trattenere lo yang. Si può eventualmente associare
con 1SP che scalda l’interno(J. Yuen, seminario su MP di SP)
– 38ST disp., 22ST disp. per stipsi cronica da calore, con dolore alla defecazione, sangue nelle feci,
ecc. (Yuen, dispensa sulla Gastroenterologia)

 Per trattare l’eliminazione dei visceri tramite LI possiamo cominciare da 37ST (perchè la maggior
parte dei punti di LI non tratta i visceri), poi 12ST e infine 9LI, che in questo modo si può usare per
la stipsi (J. Yuen, Seminario su MP di LU)

 Se cefalea iniziata insieme a stipsi: 15KI . stipsi che migliora con il flusso mestruale: 13KI (SIdA)

 Gonfiore addominale, stipsi e difficoltà respiratorie: usare KI. Una possibilità è 4KI, utile per la stipsi.
(Yuen, lezione sul Ling Shu)

 53BL stimola anche l’eliminazione intestinale (stipsi associata a lombalgia dovuta alla pressione
delle feci). Anche 38BL ha la funzione di disinibire o regolare le vie dell’acqua per disinibire
soprattutto il TH Inferiore (invece che tutto il TH come 39BL). Tratta la difficoltà della minzione e
defecazione, stipsi con dolore dell’addome inferiore. In generale, i punti di BL dal 36
al 40BL possono trattare la stipsi grave e le difficoltà urinarie, se stimolati in modo forte, perché
riguardano il lasciare andare (Yuen, seminario su BL)

 La Dottoressa Qiao indica che se c’è stipsi da deficit dello yin si tratta 5SP e si aggiunge 6KI diretto
verso 5SP; è molto utile per le persone anziane con stipsi

 6TB ha funzione di umidificare e potrebbe essere utile in stipsi dopo radioterapia (SIdA). 6TB viene
anche usato per eliminare il calore-umidità nel TR inferiore, quindi per stipsi può essere
utile 6TB + 25BL (CDS)
 Nel caso vi siano segni di Fuoco che invade l’intestino (con pirosi, alitosi, digestione difficoltosa) ,
pensare a 36ST, 37ST, 39ST (La Mandorla 2010) + eventualmente 30ST -> è una combinazione per la
Purgazione

 In caso di deficit di SP, il calore che scende dal LU allo ST e va alla SP puo` essere causa di dolore
addominale. Stipsi cronica con dolore durante la defecazione o sangue nelle feci: 38ST, 22ST (La
Mandorla 2007)

 Stipsi ostinata: 21GB, 36ST, 16KI (ricetta di P. Brici)

 Se la stipsi si accompagna a freddolosità, lombalgia, dolore alle ginocchia, menopausa precoce ecc,
pensare al vuoto di yang di KI e trattare 25GB

 Dispepsia con borborigmi e stipsi: moxa su 11CV, 37ST (CDS)

 3LR scarica l’umidità con le feci, ossia trasferisce (stocca) verso gli intestini: può essere utile per
stipsi e difficoltà dell’alvo quando il problema è sul fegato. 2LR invece può essere usato per il blocco
degli orifizi da emozioni (DDB)

DIARREA

 Diarrea acuta: 12CV, 36ST, 25ST, 9SP (DDB)

 Diarrea Emotiva: 10LR (casi clinici: qui (V. Volpato) e qui (DDB)) oppure 3GV

 Diarrea + cefalea: pensare al polmone e al controllo -> 12GV + 36BL (DDB)

 Diarrea cronica: 12CV, 25ST, 36ST, 13LR (DDB)

 Diarrea cronica e carenza di jin torbidi: se non c’è assorbimento da LI a BL abbiamo diarrea e
carenza di liquidi. Punti: 1LI, 4LI (SIdA)

 Per diarrea e disturbi intestinali post- antibiotico 24ST, 41ST -> funzione probiotica, per migliorare
le condizioni del microbiota (consigliato da yuen, riferito da L. Dei)

 La diarrea da disarmonia di fegato-milza si distingue per 2 caratteristiche (Deadman):


– la diarrea è spesso preceduta dalla distensione e dal dolore che spesso sono alleviati
dall’evacuazione
– la diarrea frequentemente si alterna con la stipsi per la quale è indicato 13SP

 Diarrea da calore nel sangue: maleodorante, circamensile, da calore non eliminato altrimenti, si
associa magari a sfoghi e brufoli. Es donna in menopausa che non può liberare il calore del sangue
con le mestruazioni -> trattare i luo speciali, i due punti principali sono 6SP + 4LI (CDS)

 Diarrea con calore-umidità: pensare a He del basso di LI, 37ST + eventualm 25ST, 4LI

 22ST aiuta a chiudere gli orifizi, quindi si può usare 22ST, 7HT + 40BL o 1LU in caso di diarrea ed


enuresi

 se allergia + colite, diarrea.. pensa a punti di afferramento del rene, spt 16KI

 valutare se può essere un problema delle scelte interne (-> cibo indigerito, non processato): diarrea
+ loquacità/logorrea, cefalea alcune ore dopo i pasti… -> pensa a 11CV o 13CV

 Per diarrea e inappetenza, una possibilità di trattamento è con finestre del cielo e porte della terra
(cfr seminario Yuen sui visceri curiosi): 12SP (per far salire SP), 6CV (per far proseguire la
salita), 9ST (finestra del cielo collegata a SP, bene spt se perdita di appetito e senso di stagnazione
del cibo). Aggiungere qualche punto distale es. 36ST

 3LR + 8LR per diarrea e dissenteria. 3LR armonizza quando LR attacca ST/SP, 8LR come punto He


tratta zang/fu. La dissenteria da LR è un serio malassorbimento, con cibo indigerito, sangue e pus
nelle feci, perdita seminale, prolasso uterino, colon irritabile

 9SP, per eliminare umidità nel jiao inferiore, spt se anche edemi. Si può associare
con 57BL, 41ST, 3SP per diarrea e dissenteria

ALTRE ALTERAZIONI DELL’ALVO

 Calore-umidità nel TR inf, per umidità dal TR medio: Per drenare il TR inf si usa il Dai Mai oppure,
per la scuola della gastroenterologia: 39GB, 26GB, 16KI, 52BL . il 39GB si tratta per primo. Se ci sono
probl intestinali, con colite, defecazione frequente, feci con sangue e pus, colite ulcerosa: si
aggiunge 24BL (Yuen, dispensa sulla Gastroenterologia)

 Colon irritabile, alternanza sangue e muco nelle feci, diarrea e stipsi: valutare il 2LR: Xing Jian ossia
muoversi fra gli spazi è anche promuovere il moto intestinale (J. Yuen, seminario su MP di LR)

 Morbo di Chron: una possibilità è trattare il distinto di ST, che lavora con i liquidi. Colite ulcerosa:
distinto di SP, con 12SP che tratta le tossine nel sangue. In entrambi i casi, prima aprire gli orifizi
con il distinto di BL (confluenze + 36BL) (DDB)