Sei sulla pagina 1di 2

PIEGHEVOLI DEFINITIVI ITA 6 ant MODIF_Layout 1 21/10/11 11.

00 Pagina 9

I Barberini
Chiama il numero Anche la sistemazione del giardino, si di questa zona che hanno uno stile
e le geome-
deve a Piranesi, che lo decorò con originale e fiabesco, furono progetta-
trie del
una fontana circondata da suggestivi te dal geniale architetto fiorentino,
resti archeologici, fra i quali spicca Gino Coppedè (1886-1927): villette, Borromini
oppure consulta
www.turismoroma.it una vera di pozzo con incisa la data alte e strette, con torri, colonnine,

[Roma tiaspetta
per le informazioni turistiche, del 1244. All’interno del complesso archi e cancellate, sono ornate con

Sant’Ivo alla Sapienza


l’offerta culturale e gli spettacoli di Roma sorgono la chiesa di Santa Maria del materiali di vario tipo come marmi,
Priorato e la Villa. travertini, smalti e rivestimenti pitto-
rici. Molto del quartiere rimanda
ELENCO P.I.T. (Punti Informativi Turistici)
[ Nel portone del Priorato c’è il all’Art Noveau, specie la scelta di
• G.B. Pastine Ciampino famoso buco della serratura attraverso citare continuamente la natura e le
Arrivi Internazionali Area Ritiro Bagagli (9.00 - 18.30) cui si vede in lontananza la cupola di San
sue forme.
• Fiumicino Pietro, alla fine di un lungo viale alberato.
Aeroporto Internazionale "Leonardo Da Vinci"- Arrivi
Internazionali - Terminal T - 3 (9.00 - 18.30) [ Dario Argento scelse il quartiere
Tra Via Tagliamento e Corso Trieste Il nostro percorso esoterico termina

LA CITTÀ
• Ostia Lido come set cinematografico per i film
Lungomare Paolo Toscanelli angolo Piazza Anco Marzio c’è una zona particolare: il rione “Inferno” e “L’Uccello dalle Piume di con Sant’Ivo alla Sapienza, uno dei

DGE SYSTEM
(9.30 - 19.00)
Coppedè, caratterizzato da una parti- Cristallo”. Un’altra curiosità cinematografi- capolavori di Borromini.

MISTERIOSA
• Castel Sant'Angelo ca: alcuni degli elementi decorativi visibili
Piazza Pia (9.30 - 19.00) colare architettura barocca, fatta di A lui Papa Urbano VIII Barberini
sui palazzi riprendono fedelmente le sce-
• Minghetti figure magiche e irreali. Le palazzine chiese nel 1632 di completare il
nografie del film kolossal “Cabiria” (1914).
Via Marco Minghetti (9.30 - 19.00) palazzo della Sapienza, sede
• Navona universitaria e oggi Archivio di Stato,
Piazza delle Cinque Lune (9.30 - 19.00)
con una chiesa dedicata a Sant’Ivo.
• Nazionale Un'atmosfera
testi e foto a cura di: Daniela Giovampietro

Via Nazionale - nei pressi del Palazzo delle Esposizioni La chiesa, molto elegante, è ricca di
(9.30 - 19.00) da fiaba
elementi simbolici, a cominciare dalla
• Santa Maria Maggiore amata anche
Via dell'Olmata (9.30 - 19.00) forma triangolare edificata sulla
dal cinema forma del sigillo di Salomone che COLOSSEO
• Sonnino
Piazza Sidney Sonnino (9.30 - 19.00) insieme a parti del cerchio, forma la Indirizzi
• Termini figura di un’ape. L’interno della chie-
Via Giovanni Giolitti, 34
Interno edificio F - binario 24 (8.00 - 20.30) sa, di un candore diffuso, viene consi- 1 Porta Alchemica.
P.zza Vittorio Emanuele
derata una delle più belle espressioni
Bus: 360, 649. Metro: linea A
del barocco romano. (fermata Vittorio Emanuele).
La Card che ti offre
2
[L’altare maggiore è occupato dalla
i Trasporti e 2 Musei gratuiti S. Clemente. Via di San Giovanni in Laterano,108
www.romapass.it Bus: 571, 85, 850. Metro: linea B (fermata Colosseo)
grande pala con Sant’Ivo, patrono degli
3 S. Ivo alla Sapienza. Corso Rinascimento, 40
avvocati, di Pietro da Cortona, opera rima-
Bus: 87, 81, 64.
sta incompiuta a causa della morte del
maestro e portata a termine dagli allievi.
4 P.zza dei Cavalieri di Malta. Aventino
Notevole è il pavimento, disegnato dal Bus: 3, 75, 81, 628. Metro: linea B (fermata Circo
Rione Coppedè

Rione Coppedè
Massimo).
Borromini, a forma geometrica con intarsi
bianchi e neri, di grande eleganza. 5 Rione Coppedè. Piazza Mincio
Bus: 92, 63, 630, 86.
PIEGHEVOLI DEFINITIVI ITA 6 ant MODIF_Layout 1 21/10/11 11.00 Pagina 10

Roma città eterna, nella sua bellezza è “Si sedes Partendo dal quartiere Esquilino in Il fascino chetto mistico degli iniziati al culto di Dai Cavalieri
non is, Piazza Vittorio Emanuele, troviamo segreto dei Mitra. Al centro c’è un altare di Templari…
capitale della sapienza magica: simbolismi uno dei più importanti simboli del marmo decorato sui quattro lati da
Si non sotterranei ai Cavalieri
magici, alchemici, astrologici e cabalistici sedes is” mistero alchemico: la Porta Magica o, rilievi rappresentanti il dio Mitra che di Malta
meglio, Porta Alchemica. uccide un toro, due dadofori, Cautes
costituiscono l'altra immagine della città,

Basilica di San Clemente


Collocata dal 1890 vicino ai resti del e Cautopates che simboleggiano il

Basilica di San Clemente


quella più nascosta. ninfeo di Alessandro Severo, proviene sorgere e il tramonto del sole, e un
dalla villa appartenuta al Marchese serpente. Il terzo è il mitreo vero e
Ecco alcuni itinerari alternativi che Massimiliano Palombara (costruita proprio a forma di caverna, luogo tipi-
custodiscono segreti e misteri, percorsi nel 1653). co della religione mitraica con Mitra
È costituita da un portale di pietra che immola il toro.
che si snodano tra le chiese, le piazze bianca (attualmente murato) sui cui Sull’Aventino non perdete la Piazza

Piazza dei Cavalieri di Malta


e i palazzi della Città Eterna, un'occasione stipiti sono incisi simboli esoterici dei Cavalieri di Malta, cinta da un
(che si trovano anche sull’architrave, muro e decorata con obelischi e tro-
per potersi perdere tra ermetismo ed sulla soglia e sul rosone). scomparve dopo una sola notte, lascian- su vari strati. L’interno conserva fei militari, progettata da Giovan
do, forse per riconoscenza, un mucchietto l’aspetto medievale e presenta tre
alchimia e permettere alla mente di aprirsi La porta è sorvegliata da due statue Battista Piranesi nel 1765. Il comples-
d’oro purissimo e accanto uno scritto navate che terminano con tre absidi,
gemelle che hanno le sembianze so sorse nel 939 come monastero
alla conoscenza. della divinità egizia Bes, originaria-
pieno di formule magiche. Nessuno, tra colonne antiche con capitelli ionici in benedettino e verso la fine del XII
tutti coloro che frequentavano la villa riu-
mente nei giardini del Quirinale dove stucco ricostruiti e un pavimento secolo passò ai Templari, i monaci
scì però a interpretarle, allora il Marchese
si trovava il tempio di Iside. decise di riprodurle sulla porta per met-
cosmatesco. Nell’abside centrale è
terle a disposizione degli studiosi della conservato il meraviglioso mosaico,
[La leggenda vuole che i simboli materia. raffigurante il Cristo crocifisso tra la guerrieri difensori della cristianità con-
incisi costituiscano la formula per trasfor- Vergine e S. Giovanni Evangelista. tro la minaccia musulmana.
mare i metalli in oro. Il Marchese di [ Sulla parte superiore della porta è Nel 1312 soppresso l’ordine dei
Palombara, esperto alchimista, aveva incisa la frase Si sedes non is (se siedi [ Nella navata sinistra interessante è Templari, il convento passò ai
ospitato nella sua villa un pellegrino che non procedi) che è leggibile anche al con- la cappella di S. Caterina, con affreschi Cavalieri di Rodi e successivamente
trario, come Si non sedes is (se non siedi degli anni '20-'30 del XV sec. di Masolino
procedi) che è l’insegnamento simbolico
ai Cavalieri di Malta. L’attuale deno-
da Panicale, che fu probabilmente aiutato
alchemico di perseverare nel proprio per- dal celebre allievo Masaccio. minazione è Sovrano Militare Ordine
corso per trovare la verità, secondo un di Malta.
precetto dei Rosacroce. Dalla sagrestia si accede alla basilica
paleocristiana inferiore, costruita alla [ Una leggenda racconta che
Spostandoci verso Colle Oppio trovia- l’Aventino fosse una grande nave sacra ai
fine del IV secolo d.C.
Cavalieri Templari, pronta a salpare verso
mo la Basilica di San Clemente, tra le Nel sottosuolo è possibile accedere la Terra Santa.

Piazza dei Cavalieri di Malta


più antiche di Roma e anche tra le ad un mitreo, costruito su ruderi di
sue più famose chiese medievali; fu case del II secolo e formato da tre Tutte le decorazioni opera del
eretta verso la fine del IV secolo d.C. ambienti. I primi due fungono da Piranesi sono ricche di significato
Porta Alchemica

e dedicata a S. Clemente, il terzo vestibolo e da schola mitraica. Dal esoterico, un codice che doveva
Papa dopo S. Pietro. In realtà è forma- vestibolo è visibile la vera e propria essere comprensibile solo a chi pos-
ta da due chiese sovrapposte sorte sala di culto, che serviva per il ban- sedeva la giusta chiave di lettura.
sopra costruzioni romane anch’esse

Potrebbero piacerti anche