Sei sulla pagina 1di 3

COMUNE DI

SANTO STEFANO DI SESSANIO


Provincia di L’Aquila

Agevolazioni ai cittadini italiani e stranieri che


intendano trasferire la loro residenza nel
Comune di Santo Stefano di Sessanio

QUESTIONARIO DI CONSULTAZIONE DEL MERCATO

Il Comune di Santo Stefano di Sessanio ha ideato un Progetto che si pone come strumento
di sperimentazione di una modalità di intervento che, dalla valorizzazione delle risorse
locali, tragga nuovo impulso per lo sviluppo dell’economia locale e del ripopolamento
dell’area.
Il progetto prevede, infatti, l’attrazione di nuovi residenti giovani tramite la
concessione di un reddito di residenza, di una abitazione e di un contributo per
l’avvio di un’attività imprenditoriale che dovrà essere scelta tra quelle quindi
ritenute necessarie e prioritarie per lo sviluppo di un turismo sostenibile collegato
alla rivitalizzazione del Borgo di Santo Stefano di Sessanio ed indicate dal Comune
stesso.

In ragione di quanto sopra, il Comune di Santo Stefano di Sessanio, intende quindi


procedere alla pubblicazione della presente Consultazione del mercato, ai sensi dell’art. 60
del D. Lgs. 50/2016 e s.m.i., con l’obiettivo di:
- garantire la massima pubblicità alla iniziativa per assicurare la più ampia
diffusione delle informazioni;
- ottenere la più proficua partecipazione da parte dei soggetti interessati;
- pubblicizzare al meglio le caratteristiche qualitative e tecniche del progetto;
- ricevere, da parte dei soggetti interessati, osservazioni e suggerimenti per una più
compiuta conoscenza del mercato.

Vi preghiamo di fornire il Vostro contributo - previa presa visione dell’informativa sul


trattamento dei dati personali, compilando il presente questionario, entro il 15 novembre
2020. Servono pochissimi minuti.

La partecipazione alla consultazione preliminare di mercato è ininfluente (ossia: non


assicura e non preclude, né ne deriva alcun vantaggio) rispetto alla partecipazione
successiva all’avviso, non costituendo condizione di accesso, né impegno alcuno circa il
prosieguo della procedura.
In particolare, la partecipazione alla consultazione preliminare di mercato non determina
alcuna aspettativa, nei confronti della stazione appaltante. Gli interessati non possono
rivendicare alcun diritto al riguardo e la stazione appaltante si riserva di utilizzare quanto
raccolto nell'ambito della consultazione preliminare di mercato per la pianificazione e lo
svolgimento della procedura, nei limiti del rispetto dei diritti di proprietà intellettuale e
sempre “a condizione che non comportino una violazione dei principi di non
discriminazione e di trasparenza”.
In ogni caso, la partecipazione alla consultazione preliminare non dà diritto ad alcun
compenso e/o rimborso.
COMUNE DI
SANTO STEFANO DI SESSANIO
Provincia di L’Aquila

ANAGRAFICA

1. Indicare Nome e Cognome: …………….

2. Indicare età: …………….

3. Indicare l’ indirizzo attuale di residenza:


Via:…………………….
Città:……………………….
Provincia:…………………
Stato:…………………………

4. Indicare il contatto telefonico:


Cell:…….
Tel:......

5. Indicare la composizione del nucleo familiare: 1 persona 2 persone 3


persone 4 persone 5 o più persone

TITOLO DI STUDIO E OCCUPAZIONE

6. Indicare l’attuale occupazione: disoccupato studente lavoratore autonomo


impiegato

7. Indicare il titolo di studio: scuola d’obbligo Diploma di perito agrario,


Diploma di Ragioniere, Diploma di Geometra, Liceo, Altro Laurea
(specificare)…………

CONOSCENZA DELLE LINGUE STRANIERE

8. La vostra conoscenza delle lingue straniere:

livello di conoscenza
lingua elementare intermedio avanzato madre lingua
Inglese
spagnolo
Tedesco
Francese
Altro
specificare
COMUNE DI
SANTO STEFANO DI SESSANIO
Provincia di L’Aquila

Motivazione, elementi di valorizzazione, indicazioni e suggerimenti

9. Quali sono le motivazioni che a vostro giudizio rendono interessante l’iniziativa:


(Risposta max 2000 caratteri)

10. Nell’ambito delle attività imprenditoriali previste dal Comune, con riferimento alle
esperienze professionali maturate da parte delle figure richieste, quali elementi
dovrebbero essere valorizzati? (Risposta: max 1000 caratteri)

11. Ulteriori indicazioni e suggerimenti che ritenete possano essere utili per lo
sviluppo dell’iniziativa (Risposta: max 1000 caratteri)