Sei sulla pagina 1di 3

Analogia tra apparato urinario, Circuito idraulico e Circuito elettronico

G. & L. Celentano
G. & L. Celentano
2

Se u “ varia di poco intorno a un opportuno valore intermedio”


allora  y   K u, K 1. Il circuito è un amplificatore elettronico, elemento base per
realizzare un amplificatore differenziale, un amplificatore operazionale, un oscillatore, …
ELETTRONICA ANALOGICA

Se u  “OFF-ON”
allora y  “ON-OFF” (interdizione-saturazione). Il circuito è un invertitore (NOT)
o un latch.
Se si inseriscono due transistori in serie allora si ottiene una NAND

quindi una qualsiasi rete combinatoria
un Flip-Flop
un elemento di memoria

un circuito digitale programmabile (PC, PLC, C , ...).

Un programma setta i latch
ELETTRONICA DIGITALE, CALCOLATORI ELETTRONICI

Un componente elettronico, elettrico, …, con tre morsetti 0, 1, 2 (BJT, FET, TRIODO,


RISCALDATORE TRIFASE, …) può essere visto come un doppio bipolo.
Quindi, se la temperatura è costante e le tensioni 1 ( t )  10 ( t ), 2 ( t )  20 ( t ) variano
“lentamente” in modo da poter trascurare gli effetti capacitivi, le correnti i1 ( t ), i2 ( t ) sono
2 ( t ) , cioè: i1  g1 (1 ,2 ); i2  g2 (1 ,2 ).
funzioni (in genere non lineari) di 1 ( t ),
2 1 1 2
Ad esempio, per il riscaldatore trifase si ha: i1  1  2 ; i2   1  2 .
R R R R
Tali funzioni, graficamente, sono delle superfici piane. Per 1  c1 , c2 ,... o 2  c1 , c2 ,... sono
delle linee rette parallele. In generale sono delle linee curve, dette caratteristiche di ingresso e
di uscita.

Programmi degli Autori:


caratbjt.m, ampbjt_car_stat.mdl, ampbjt.mdl, ampbjtt.mdl, bistabile.mdl
mod_lin_bjt.m, lin_amp_nl.m, ampeclin.m, s_oscillatore.m, …
invbjt_car_stat.mdl, invbjt.mdl, …
amptric.mdl, amptricg.mdl, amptricgrf.mdl, amptriv.mdl, damptri.m, triodo.m, …
G. & L. Celentano
3

Analogia tra una catena di oscillatori meccanici

e una catena di oscillatori elettrici

da cui l’equazione delle onde e quindi la possibilità di trasmettere a lunga distanza e in breve
tempo (mediante cavi o antenne) più segnali contemporaneamente (utilizzando la tecnica della
modulazione di ampiezza (o di fase) o quella del campionamento e della codifica dei campioni
…)

Programmi degli Autori:

lineatra.m, lineatraf.m, lineatra_tsd.m, lineatra_modi.m


cavotra.m, cavotra_tsd.m.