Sei sulla pagina 1di 4

PERCORSO FORMATIVO DOCENTI (D.M.

616/17)

INSEGNAMENTO: Pedagogia generale e sociale

CFU: 6

SSD: M-PED/01

NOME DOCENTE: Riccardo Mancini

indirizzo e-mail:
SI RICORDA AGLI STUDENTI CHE IN BASE ALLA COMUNICAZIONE DI SEGRETERIA
DEL 12/12/2013, I DOCENTI SONO CONTATTABILI ATTRAVERSO IL SISTEMA DI
MESSAGGISTICA DELLA PIATTAFORMA.

orario ricevimento on line:

Si invitano gli studenti a consultare la pagina della docente sul sito di Ateneo per avere
informazioni aggiornate sugli orari di ricevimento.
Ricevimento: lunedì dalle ore 10.00 alle ore 12.00

OBIETTIVI FORMATIVI DEL CORSO


Il corso ha l’obiettivo di far conseguire allo studente i seguenti risultati formativi

1. Con riferimento alla conoscenza e capacità di comprensione:


Apprendere i paradigmi e gli elementi logico conoscitivi appartenenti alla
pedagogia generale;
Determinare le implicazioni sociali/interculturali del volere formativo;
Conoscere le maggiori problematiche che oggi affronta la pedagogia nei
contesti scolastici e culturali;
Possedere padronanze nella strutturazione metodologica della ricerca
pedagogica;
Acquisire i principi inclusi all’interno di ogni processo di insegnamento-
apprendimento (con particolare riferimento alla pedagogia speciale)
Delimitare i ruoli dei protagonisti dall’azione educativa, non anche dei
processi programmatici
Imparare la relazione tra scuola-società-ambiente-cultura
2. Con riferimento alla conoscenza e capacità di comprensione applicate:
Applicare i riferimenti teorici alle pratiche ed ai processi che vigilano
sull’azione educativa;
Definire la caratterizzazione ecologica dell’educazione moderna;
Saper realizzare, progettare e valutare interventi educativi in ogni scuola
ordine e grado;
Risolvere con competenza le dispute formative presenti nella società
postmoderna;
Comprendere i dettati scientifici e le implicazioni pratiche di ogni processo
educativo;
Saper definire e realizzare una corretta progettazione formativa

3. Con riferimento all’autonomia di giudizio:


Favorire la maturazione di competenze legate al giudizio critico degli
argomenti trattati in modo verticale e trasversale;
Promuovere lo sviluppo di un pensiero autonomo e dialogico;
Incoraggiare la creazione di una rete professionale capace di interventi
risolutivi;
Definire le implicazioni sociali, professionali e culturali richieste a livello
sociale, scientifico e tecnologico .

CONTENUTI DEL CORSO:

Verranno affrontati i seguenti argomenti:

• Fondamenti di pedagogia generale, di storia dei processi formativi e delle


istituzioni scolastiche, con particolare riferimento ai processi di
insegnamento/apprendimento e di condivisione del sapere.
• Introduzione allo studio delle basi teoretiche, epistemologiche e metodologico-
procedurali della ricerca pedagogica, teorica ed empirica, nazionale e
internazionale.
• Analisi del rapporto fra processi di formazione, educazione, istruzione e
apprendimenti nella prospettiva di una pedagogia inclusiva.
• Interdipendenze tra processi e oggetti della conoscenza.
• Teorie e modelli di interpretazione della relazione educativa in contesti
scolastici inclusivi e con riferimento a tutti i protagonisti della rete educativa e
formativa.
• Analisi di modelli e strategie educative per lo sviluppo di una scuola
interculturale.
• Teorie e modelli relativi alla progettazione, al monitoraggio e alla valutazione
nei contesti scolastici e nei processi di insegnamento-apprendimento, con
particolare attenzione ai dispositivi di valutazione e autovalutazione dell'agire
educativo delle/degli insegnanti e dei processi di formazione delle studentesse e
degli studenti di scuola secondaria.
• La scuola come ambiente di apprendimento: analisi dei bisogni educativi e
formativi degli adolescenti e dei giovani nella società, nelle organizzazioni
educative e nelle agenzie di formazione formali, non formali e informali in
relazione anche alle ricadute sulle attività educative connesse ai cambiamenti
culturali e degli stili di vita di adolescenti e giovani e sulle implicazioni dei
fenomeni sociali e interculturali nei contesti scolastici.
• Analisi delle dinamiche educative nei contesti familiari, soprattutto con
riferimento al rapporto scuola-famiglia-territorio.
• Analisi e gestione pedagogica di situazioni di bullismo, cyberbullismo e
omofobia e alle dinamiche della discriminazione, alle nuove forme di dipendenza
e alle differenti problematiche giovanili.
• Educazione ambientale, educazione allo sviluppo sostenibile e alla cooperazione
internazionale.
• Le principali prospettive di ricerca pedagogica e didattica su disabilità e bisogni
educativi speciali, compresi i disturbi specifici di apprendimento.
• Le dimensioni pedagogico-didattiche dei fenomeni di dispersione e abbandono
scolastico
• Le principali teorie per la valutazione degli apprendimenti e dei processi
formativi.
• Le implicazioni educative e didattiche dell'orientamento.
• Le strategie per lo sviluppo della didattica con riferimento alle principali forme
collaborative e cooperative di organizzazione delle attività di-insegnamento.

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO ESAME:

esame scritto

METODI DI ACCERTAMENTO DEI RISULTATI DI APPRENDIMENTO E MODALITA’ DI


VALUTAZIONE:

In coerenza con gli obiettivi del corso, le finalità e le attività (dispense) le prove
sono dirette a valutare e verificare la conoscenza delle maggiori tematiche affrontate
durante il corso, nonché la capacità di relazionare in modo critico ogni argomento
con gli altri.
BIBLIOGRAFIA di riferimento:

- Mancini R., Segmenti sulla Pedagogia della cultura, COM Srl, Roma 2015
(è possibile acquistare il testo sia in forma cartacea all’indirizzo mail.comsrl@gmail.com
o al numero di tel: +390656569597 o per mezzo messaggio whatsapp al numero
3297836557 indicando le proprie generalità ed il testo scelto, sia in formato ebook al
seguente indirizzo: https://www.scribd.com/doc/250785587/Il-Tutto-Nell-Essere-Umano-La-
visione-olistica-della-persona)

- Mancini R., Pedagogia e educazione oggi , COM Srl, Roma 2015


(è possibile acquistare il testo sia in forma cartacea all’indirizzo mail.comsrl@gmail.com
o al numero di tel: +390656569597 o per mezzo messaggio whatsapp al numero
3297836557 indicando le proprie generalità ed il testo scelto, sia in formato ebook al
seguente indirizzo: https://www.scribd.com/doc/250785587/Il-Tutto-Nell-Essere-Umano-La-
visione-olistica-della-persona)

Oltre ai due testi indicati è consigliato lo studio di uno dei seguenti due:

- AA.VV. Ti picchio ti rompo. Il bullismo un fenomeno alla deriva, COM Srl. Roma,
1014
(è possibile acquistare il testo sia in forma cartacea all’indirizzo
mail.comsrl@gmail.com o al numero di tel: +390656569597 o per mezzo messaggio
whatsapp al numero 3297836557 indicando le proprie generalità ed il testo scelto) .

- Mancini Riccardo, Il tutto nell’essere umano. La visione olistica della persona,


COM Srl. Roma, 1014
(è possibile acquistare il testo sia in forma cartacea all’indirizzo
mail.comsrl@gmail.com o al numero di tel: +390656569597 o per mezzo messaggio
whatsapp al numero 3297836557 indicando le proprie generalità ed il testo scelto)