Sei sulla pagina 1di 1

POLIURETANO - n.

54 Luglio 2015 FOCUS TECNICI

Aggiornamento normativo

UNI 10351:2015
Materiali e prodotti per edilizia
Proprietà termoigrometriche
Procedura per la scelta dei valori di progetto
Commissione Tecnica ANPE

S
i è concluso, con la pub- Valori indicativi di conduttività termica dichiarata
blicazione avvenuta il 26 per materiali isolanti marcati CE
giugno scorso, l’iter nor- Entrata in
norma di λD
Tipo di prodotto vigore obbligo
mativo della revisione della norma prodotto (W/mK)
marcatura CE
UNI 10351. POLIURETANO ESPANSO RIGIDO
Il testo sottoposto a revisione, pannello in poliuretano espanso rigido
UNI EN 13 maggio
pubblicato nel 1994, integrava, (PUR o PU) con rivestimenti flessibili o 0,023
13165 2003
rigidi impermeabili ai gas
con i valori di permeabilità al va- pannello in poliuretano espanso rigido
pore, i dati di conduttività termica (PUR o PU) con rivestimenti flessibili per-
dei materiali ripresi integralmente meabili ai gas
UNI EN 13 maggio
da FA 101 UNI 7357 risalente agli spessore ≤ 80 mm 13165 0,028 2003
80 mm < spessore ≤ 120 mm 0,026
anni ‘70. Dati storici quindi, molto
spessore > 120 mm 0,025
lontani sia dall’attuale realtà pro-
schiuma poliuretanica applicata a spruzzo
duttiva e sia dai metodi di prova o per colata percentuale di celle chiuse > UNI EN
e valutazione delle prestazioni 90%, priva di rivestimenti. 14315 e 1 novembre
UNI EN 2014
delle norme armonizzate europee densità da 30 a 50 kg/m3 0,028
14318
introdotte dalla CPD/CPR per i densità > 50 kg/ m3 0,029
prodotti sottoposti a marcatura schiuma poliuretanica applicata per colata
UNI EN 1 novembre
percentuale di celle chiuse < 90%, priva di 0,035
CE. 14318 2014
rivestimenti. Densità <30 kg/m3
La revisione si è resa necessaria
sia per integrare ed aggiornare La revisione riporta, nel pro- con i valori di λ di progetto per
l’elenco dei materiali in uso (la spetto A1, “Archivio Storico”, i condizioni di esercizio analoghe
norma UNI 7357 non contem- valori della precedente edizione, a quelle previste dai metodi di
plava, ad esempio, i pannelli utilizzabili per valutare le caratte- prova (10° C, materiale condi-
in poliuretano con rivestimenti ristiche di materiali posti in opera zionato a 23° C e UR 50%). Per
flessibili) sia per chiarire i metodi prima dell’entrata in vigore della condizioni applicative differenti,
per la determinazione dei valori di marcatura CE e dei quali non si per temperature di esercizio e/o
conducibilità termica dichiarata conoscano le specifiche presta- umidità relative, i valori di λD
e di progetto, alla luce di quanto zioni. Nel nuovo Prospetto 2 sono possono essere corretti secondo i
previsto dalla norma, pubblicata invece riportati i valori indicativi di criteri indicati nella norma UNI EN
nel 2008, UNI EN ISO 10456 conducibilità termica dichiarata, ISO 10456.
”Materiali e prodotti per edilizia - λD, di materiali isolanti provvisti La nuova norma offre anche,
Proprietà igrometriche - Valori ta- di marcatura CE. Questi dati pos- sotto forma tabellare, una pratica
bulati di progetto e procedimenti sono essere utilizzati, in fase di guida alla corretta scelta dei valori
per la determinazione dei valori progetto preliminare, qualora sia da utilizzare per i calcoli.
termici dichiarati e di progetto” già stata individuata la tipologia di
che si affianca e in parte sostitu- materiale isolante, ma non ancora La norma è disponibile per l’acquisto,
isce la UNI 10351:1994. lo specifico prodotto. in formato sia cartaceo sia digitale,
I valori indicativi di λD coincidono presso UNIStore, http://www.uni.com

13