Sei sulla pagina 1di 1

LUNEDÌ — 19 OTTOBRE 2020 17 •

Dopo il voto toscano Dalle Regioni

La giunta toscana al fotofinish CENTRODESTRA

Ceccardi non c’è


Sanità, tensione tra Italia Viva e Pd Si è dimessa
Come annunciato
Renzi lancia Alessandro Cosimi, ex sindaco di Livorno per la delega più delicata e importante ha optato
Rivolta tra i dem: «Così non va bene e Giani che fa?». Chat ’calde’ e ultime trattative nella notte per l’Europarlamento

di Luigi Caroppo FIRENZE


FIRENZE
Non ci sarà Susanna
Ceccardi alla prima
Altro che ottobrata piacevole.
seduta del nuovo
E’ stata una domenica ad alta
consiglio toscano in
tensione politica: la quadra per
programma oggi alle 15.
la giunta toscana firmata Euge-
Come annunciato, la
nio Giani si troverà solo stamani
candidata presidente del
in tarda mattinata. Nomi al foto-
centrodestra nella sfida a
finish quindi, oggi a poche ore
Eugenio Giani, ha optato
dalla presentazione della lista di per il seggio
assessori durante il primo consi- dell’Europarlamento. Si è
glio toscano. dimessa giovedì scorso
Braccio di ferro tra Italia Viva e Monia Monni (Pd) Alessandra Nardini (Pd) Serena Spinelli (Sinistra Ce) Leonardo Marras (Pd) dal consiglio regionale.
Pd. Con Eugenio Giani costretto Oggi al primo punto dei
a fare più il mediatore che il regi- lavori dell’assemblea ci
sta per il secondo giorno conse- sarà la surroga. Al suo
cutivo dopo, appunto, un saba- posto entra il consigliere
to di fibrillazioni. E’ di nuovo di Fratelli d’Italia
Renzi contro i suoi ex compagni Alessandro Capecchi. E il
di partito. Il leader di Iv dopo l’in- portavoce
contro di sabato con Giani dà il dell’opposizione chi sarà?
via libera alle candidature di Molto probabilmente
Alessandro Cosimi, medico, ex Marco Landi della Lega
sindaco di Livorno, e di Stefania mentre Marco Casucci,
Saccardi, ex assessore della sempre del Carroccio,
giunta Rossi come opzioni per sarà vicepresidente del
l’assessorato alla Sanità. In tar- consiglio e Diego
da mattinata Saccardi si sfila e Petrucci (FdI) uno dei
Italia Viva punta dritto su Cosi- segretari.
mi come assessore alla Sanità. Simone Bezzini (Pd) Stefano Baccelli (Pd) Giacomo Bugliani (Pd) Alessandro Cosimi (Italia Viva)
«E’ un medico, già membro del
consiglio dell’istituto superiore
di sanità, un politico esperto, il che Giani abbia dato l’ok così a che le telefonate da Livorno: po. Stamani Italia Viva valuterà Enrico Sostegni e Gianni Ansel-
Pd non può dire di no» sottoli- Renzi?» si scrive nelle chat dem. «Imbarazzo per la scelta di Cosi- «la controproposta politica» e mi mentre la carica di presiden-
nea nel pomeriggio Nicola Dan- Inizia la valanga di contatti e mi» è il messaggio più tenero. deciderà. te del consiglio regionale se la
ti, braccio destro di Renzi. E in- chiamate collettive. Il Pd tosca- Italia Viva da parte sua non mol- Per ora sicuri di entrare in giun- giocano Giacomo Bugliani e An-
vece Il Pd dice forte e chiaro un no decide di riunirsi: appunta- la. In serata nuovo faccia a fac- ta ci sono i dem Leonardo Mar- tonio Mazzeo. Oggi si apre l’un-
grande no. «Come è possibile mento stamani dalle 10 nella se- cia con Giani: Nicola Danti con- ras, Alessandra Nardini, Monia dicesima legislatura regionale: i
de di via Forlanini a Firenze ma
ferma «che non si torna indietro Monni e Simone Bezzini. Nella lavori inizieranno a Palazzo del
LO SCENARIO già ieri sera le diverse correnti si
oppure stiamo fuori dalla giun- squadra anche Serena Spinelli Pegaso alle 15. Nel corso della
sono ritrovate a cena.
Stamani riunione Pd In serata la linea dei dem è trac- ta». Ieri Giani ha sottolineato di Sinistra civica ecologista. seduta si procederà all’elezione
poi alla 15 primo ciata: se Italia Viva vuol entrare «che avremo davanti tre mesi Sempre tra i dem probabile Ste- del presidente del Consiglio re-
in giunta non può prendere la difficili» in riferimento all’onda- fano Baccelli, incerti Giacomo gionale a scrutinio segreto, poi
consiglio regionale: ta Covid. Non è escluso che alla Bugliani e Stefano Ciuoffo. Il ca- alla presentazione del program-
Sanità, semmai un altro assesso-
il tempo è finito rato di spessore come l’Urbani- fine la delega sanità finisca ad pogruppo del Pd potrebbe esse- ma di mandato e della giunta.
I nomi sicuri stica. Al vertice Pd arrivano an- un tecnico anche se solo a tem- re uno tra Vincenzo Ceccarelli, © RIPRODUZIONE RISERVATA

Il presidente della Toscana in visita a sorpresa nel Comune grossetano di Sorano

La regione diffusa, Giani rilancia il piano borghi


Incontro col sindaco Vanni sita a sorpresa. «Una visita – ha dicato ai borghi toscani, con tre
detto Giani, che avrebbe dovu- obiettivi da raggiungere. Il pri-
per il ricordo to partecipare solo in teleconfe- mo è il contrasto allo spopola-
di Papa Gregorio VII renza – che conferma la mia at- mento con incentivi a coppie e
Programma di investimenti tenzione per i piccoli borghi e famiglie per andare a vivere in
per questa Toscana a rischio queste realtà. Il secondo obietti-
estinzione». «Piccoli Borghi – ha vo è rappresentato dagli incenti-
ricordato il sindaco Pierandrea vi alla viabilità di collegamento,
SORANO
Vanni – che non vogliono esse- (con riferimento specifico per la
re belle cartoline, ma realtà pul- provincia di Grosseto alla stra-
Quella del governatore Euge- santi, dove non solo si sopravvi- da del Cipressino che porta
nio Giani a Sovana, nell’ambito ve ma si vive». E da questo ap- sull’Amiata). Terzo obiettivo in-
del convegno organizzato dal pello il presidente Giani ha pre- centivi economici a chi intende
Comune di Sorano per il millesi- so lo spunto per annunciare co- svolgere attività lavorative o im-
mo anniversario della nascita di me nel nuovo piano di sviluppo prenditoriali in questi borghi.
Il presidente della Regione, Eugenio Giani con il sindaco di Sorano, Pierandrea Vanni Papa Gregorio VII, è stata una vi- regionale ci sarà un capitolo de- A.C.