Sei sulla pagina 1di 5

Quali sono i tre livelli della comunicazione?

Verbale - non verbale - paraverbale


Mittente - codice - ricevente
Mittente - messaggio - ricevente

A cosa è attinente la comunicazione paraverbale?


Alla qualità della voce, ritmo, volume, timbro, cadenza, velocità.
Ai pensieri inconsci.
Alla postura, gestualità, mimica facciale.

Cos’è la prossemica?
Studio del linguaggio umano e della sua capacità espressiva.
Studio del comportamento, dello spazio e delle distanze, mentre
comunichiamo.
Studio dei modi in cui le parole si uniscono tra loro per formare
una frase.

La condizione emozionale, il modo in cui ti senti in ogni momento


e che può permetterti o meno di raggiungere gli obiettivi è
chiamata:
Stato interiore
Rapport
Convinzione

Secondo la PNL le modalità con le quali le persone codificano,


organizzano e danno significato alle esperienze si chiamano:
Ecosistemi personali
Sistemi relazionali
Sistemi rappresentazionali

Chi sono i fondatori della PNL:


Shannon e Weaver
Worf e Watzlawick
Bandler e Grinder
Quando nasce ufficialmente la PNL?
1924
1986
1974

Cosa significa la -P- dell’acronimo PNL?


Pianificazione
Progettazione
Programmazione

Cosa significa la -N- dell’acronimo PNL?


Neurologia
Neuro
Neuroscienza

Cosa significa la -L- dell’acronimo PNL?


Linguaggio
Lingua
Linguistica

Quando trovi la lettera -k- in PNL, cosa significa?


Sinestesia
Kelvin
Stato

Cos’è il rapport?
Uno stato di reciproca sintonia
Un strumento per persuadere
Un modello del cambiamento

Cos’è il metamodello?
Uno strumento di indagine della realtà soggettiva
Una filosofia orientale
Un libro

La mappa non è il territorio fa riferimento alla relazione tra:


ciò che pensi tu e ciò che pensò l’altro
La realtà oggettiva e la realtà soggettiva
La cartina stradale e chi guida

Nella mancanza di indice referenziale manca:


il verbo
L’aggettivo
Chi compie l’azione o chi la subisce

Chi era Milton Erickson:


Un ipnoterapeuta
Un politico
Un fisioterapista

Qual’è la definizione di PNL


-lo studio della realtà
-la disciplina che si occupa di creare modelli oggettivi di realtà
soggettive
-il manuale d’istruzioni del cervello

Cosa significa guidare?


Rifiutare le idee dell’interlocutore
Offrire una nuova idea, pensiero o possibilità all’interlocutore
Chiedersi cosa sia meglio fare con l’interlocutore

Cosa significa ricarlare:


Fare tutto quello che fa l’interlocutore
Assumere nella propria comunicazione alcuni elementi verbali
parafernali o non verbali dell’interlocutore
Ripetere a pappagallo tutto quello che fa l’interlocutore

Dove è nata la PNL:


In India
In America
In Inghilterra
Il metamodello è uno strumento composto da:
Affermazioni dirette
Domande
Sottomodalità

L’ancoraggio è:
Una tecnica che permette di accedere velocemente a degli stati
Eliminare le obiezioni
Entrare in sintonia

La PNL nasce in ambito:


commerciale
Terapeutico
Filosofico

Il milton model è uno strumento:


Linguistico abilmente vago
Linguistico di precisione
Linguistico per fare delle domande di qualità

Bandler era un:


Matematico ed epistemologo
Filosofo e scrittore
Psichiatra

Grinder era un:


Linguista, studente di Chomsky
Psicoterapeuta
Coach sportivo

La PNL ha modellato inizialmente:


Paul Watzlawick, Deepak Chopra
Anthony Robbins
Virginia Satir, Fritz Pearls

Come si chiamava inizialmente la PNL:


Neuro semantica
Meta
Neurolinguistica

Quali sono i principali segnali di stress?


aprire le gambe/braccia e abbassare lo sguardo
Alzare le spalle e dilatazione della pupilla
Grattarsi il viso e deglutire

Quali sono i principali segnali di apprezzamento?


Movimento buccinatore, Linguino
Chiusura delle braccia e ritrarre le labbra
Grattarsi il collo e giocare con le dita

Le sottomodalità sono:
Le caratteristiche della realtà soggettiva
Un sinonimo di PNL
Degli strumenti per persuadere

Lo stato è direttamente collegato con:


ciò che accade attorno all’individuo
le rappresentazioni interne e la chimica corporea
L’argomento della discussione