Sei sulla pagina 1di 2

_____________________________________________________________________________________

Ing. Claudio Colaci – CLC CLD 73R12 D969L P.Iva 01578040998


Salita Priaro n.3/9 – 16032 CAMOGLI (GE)
Cell. 339/7200274 – E-mail: claudiocolaci@yahoo.it
_____________________________________________________________________________________

Camogli, 27/10/2020

Inviato tramite e-mail a: Spett.le Cond. Lungomare Rossetti n.38 S.M.L.


C/O Amm.re Rag. Covre
colomb8@libero.it
Via __________________ n.__
160__ – ______________ (GE)
Tramite e per conoscenza
Gent.mo Ing. Paolo Colombotto Rosso
Oggetto: PP012-2020: Preventivo professionale per rilievo e successiva redazione dello schema degli
impianti elettrico e idrico/gas per tre abitazioni del condominio.
Sono stato contattato dal collega Ing. Colombotto il quale mi ha descritto i prossimi interventi che dovranno
essere attuati sul fabbricato condominiale, in parte riguardanti anche opere private per tre appartamenti quale
conseguenza dei ripristini per le opere di natura strutturale.
Per tale ragione sarà necessario eseguire un rilievo preliminare degli impianti esistenti nelle tre unità
immobiliari che mi sono state indicate:
- Appartamento Sig.ra Rossi (A), posto al piano terra e primo lato ovest, distribuito su 2 livelli con
scala interna e di superficie lorda pari a circa 102 mq;
- Appartamento Sig.ra Piazzi (B), posto al piano terra e primo lato est, distribuito su 2 livelli con scala
interna e di superficie lorda pari a circa 102 mq;
- Appartamento Sig.ra De Cinti (C), posto al piano primo lato est, distribuito su di un unico livello e di
superficie lorda pari a circa 98 mq.
Per ciascun appartamento verranno redatte delle tavole descrittive, quali riproduzioni fedeli degli impianti
preesistenti elettrico e idraulico/gas, al fine di fornire un utile strumento per la fase di ricostruzione e
ristrutturazione delle abitazioni.
Preciso che non sarà eseguita alcuna progettazione di questi impianti in quanto, trattandosi di una fedele
messa pristino dello stato originario, non sono previste modifiche in termini di potenze nominali dei
rispettivi impianti. Sarà invece possibile aggiornare alcuni dispositivi di parte degli impianti, se non
recuperati anzitempo, dando la possibilità di sostituirli con altri equipollenti nel caso in cui non siano più
funzionanti oppure divenuti obsoleti.

Pertanto, di seguito presento il mio preventivo professionale così distribuito:


1. Rilievo dell’impianto esistente in ciascun appartamento:
onorario valutato a forfait pari a €500,00/appartamento + 4%
Inarcassa + Iva di legge + spese documentate.
2. Restituzione grafica dell’impianto preesistente in ciascun appartamento:
onorario valutato a forfait pari a €500,00/appartamento + 4%
Inarcassa + Iva di legge + spese documentate.
Per ciascun appartamento si chiede un onorario minimo pari a €1.000,00/appartamento + 4% Inarcassa + Iva
di legge + spese documentate, per un onorario complessivo pari a €3.000,00 + 4% Inarcassa + Iva di legge +
spese documentate.

Inoltre, per l’anno in corso, riferisco che lo scrivente ha aderito al regime fiscale dei minimi e pertanto non
verrà applicata l’IVA in fattura. Infine lo scrivente dichiara di essere:
- iscritto all’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Genova al n.8086A dall’anno 2002 e di essere
abilitato all’esercizio della professione;
- titolare di Partita Iva individuale n.01578040998 dall’anno 2005;
- in possesso di regolare assicurazione RC professionale rilasciata dalla UnipolSai Assicurazioni,
polizza n.1/2116/122/73863063 con scadenza ad aprile 2021;
__________________________________________________________________________________
pag. 1/2
_____________________________________________________________________________________
Ing. Claudio Colaci – CLC CLD 73R12 D969L P.Iva 01578040998
Salita Priaro n.3/9 – 16032 CAMOGLI (GE)
Cell. 339/7200274 – E-mail: claudiocolaci@yahoo.it
_____________________________________________________________________________________
Pagamenti: si concorda tra le parti che i pagamenti verranno così effettuati:
In linea generale la modalità di pagamento sarà la seguente:
- bonifico bancario presso il conto corrente (IBAN) indicato in fattura;
- assegno con dicitura “non trasferibile” (bancario o circolare) intestato allo scrivente;
- pagamento tramite bollettino postale intestato allo scrivente.
In funzione degli incarichi affidati, il pagamento per le varie attività sopra elencate potrà avvenire con una
serie di acconti, anche nel corso dell’attività, oltre al saldo finale dovuto al termine di ciascuna. Ma visto che
la mia attività sarà preliminare ad ogni altra successiva, quindi slegata da avanzamenti lavori, si chiede la
seguente modalità di pagamento:
1. acconto iniziale al conferimento dell’incarico, pari al 20% dell’onorario totale;
2. acconto intermedio al termine del rilievo eseguito all’interno dei tre appartamenti, pari al 40%
dell’onorario totale;
3. saldo finale contestuale alla consegna della restituzione grafica dei rilievi degli impianti dei tre
appartamenti, pari all’onorario ancora rimanente rispetto al totale richiesto.
Ricordo che per avvalersi delle detrazioni fiscali previste dalle attuali normative fiscali vigenti, tutti i
pagamenti degli onorari devono essere effettuati tramite bonifico bancario selezionando la casella
corrispondente per la detrazione voluta per il caso di specie.
Prego la S.V. di restituire questo preventivo debitamente firmato quale effettivo conferimento d’incarico
dello scrivente ed accettazione di tutte le condizioni sopra espresse, in particolare circa le modalità di
pagamento.
In attesa di un Suo gentile e gradito riscontro, mi pregio di porgere i miei più cordiali saluti.
Per conferimento dell’incarico ed espressa accettazione di tutte le In fede
condizioni sopra descritte:
Società |Cond. Lungomare Rossetti n.38 S.M.L._| F.to Ing. Claudio COLACI
P.Iva/C.F. |_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|_|
con sede nel Comune di |S. Margherita L. – 16038____|
via |_______________________________| n. |___|/|___|
Nella persona del Legale Rappresentante:
Titolo |Amministratore p.t.____________________|
Cognome |COVRE___________________|
Nome |__________________________|
C.F. |_|_|_| |_|_|_| |_|_|_|_|_| |_|_|_|_|_|
Data conferimento incarico |__|/|__|/|2020|

__________________________________
(Timbro e Firma per esteso)

Note: Con il conferimento dell’incarico professionale il Committente da


automaticamente debita autorizzazione allo scrivente al trattamento dei dati
personali ai sensi del D.Lgs. n.196/2003 e s.m.i. per l’espletamento delle varie
attività demandate.

__________________________________________________________________________________
pag. 2/2