Sei sulla pagina 1di 56

GIOVEDÌ 15 OTTOBRE 2020 www.corriere.it In Italia EURO 1,50 ANNO 145 - N.

245

Milano, Via Solferino 28 - Tel. 02 62821 Servizio Clienti - Tel. 02 63797510


Roma, Via Campania 59/C - Tel. 06 688281 FONDATO NEL 1876 mail: servizioclienti@corriere.it

Il giudice sportivo PariinNationsLeague


Juve-Napoli è 3-0 Italia,troppopoco
De Laurentiis: ricorso perbatterel’Olanda
di Monica Colombo Bocci, Sconcerti e Tomaselli
e Monica Scozzafava a pagina 51 a pagina 50 e 51

Superato il picco di marzo, ma allora le vittime erano molte di più (793 contro 43) e i tamponi sei volte di meno In Francia Sarà vietato uscire

Contagirecord,timoriperMilano
Conte non esclude più un lockdown nazionale. Sei morti in una casa per anziani
di Monica Guerzoni
IL TEMPO e Gianni Santucci
● GIANNELLI PARLA MANTOVANI

PERDUTO M ai così tanti contagi:


7.332 in 24 ore. Superato
«Così la genetica
di Gian Antonio Stella
il picco di marzo, ma i morti
sono 43 e i tamponi effettuati
può aiutarci»
152.196 (sei volte di più). Pre- di Adriana Bazzi Il presidente francese Emmanuel Macron, 42 anni, ieri in tv

S ❞
occupa Milano con i suoi 504
tavolta no, per
favore. Stavolta ci
venga risparmiata la
positivi, 1.032 nell’intera pro-
vincia. Si valuta la riapertura
dell’ospedale della Fiera. Co-
CoprifuocoaParigi
sbigottita sorpresa
davanti
me torna a impensierire la si-
tuazione nelle Rsa: sei morti in einaltre8città
Sichiudedalle21
all’impennata dei numeri una casa per anziani a Conco-
dei contagi, coi 7.332 nuovi rezzo, Monza. Il premier Conte
casi (e 43 morti) di ieri,
superiori perfino a quelli
del 21 marzo. Scoprire a
non esclude più il ricorso a un
nuovo lockdown: «Molto di-
penderà dal comportamento
I l professor Mantovani
dell’Humanitas di Milano:
«Un aiuto contro il virus verrà di Stefano Montefiori
febbraio che il virus dei cittadini». dagli studi sui geni».
scoppiato in Cina aveva
ammazzato un pensionato
reo di aver giocato a carte
da pagina 2 a pagina 9 a pagina 6
C oprifuoco in nove città francesi. Il
presidente Emmanuel Macron annuncia
che non si potrà uscire di casa dalle 21 alle 6
con gli amici in un bar di Vo’ del mattino per un mese.
Euganeo fu sul serio un
Milano Si pensava al suicidio, ora i pm accusano: una messinscena a pagina 10
inaspettato ceffone in
faccia, per quanto gli MATTARELLA: VELOCI SUL RECOVERY PLAN
scienziati avessero avvertito
che le cose avrebbero
potuto prender quella
Governo ok sui conti
piega.
Ma ora? Erano mesi che, a «Licenziamenti,
dispetto del delirio
collettivo d’una estate pazza
di spiagge traboccanti, di
via il blocco a gennaio»
folle euforiche che
sbuffavano impazienti di Marco Galluzzo e Lorenzo Salvia
davanti a chi ricordava
sommessamente l’obbligo
della mascherina almeno
negli assembramenti più
I l governo supera lo scoglio del voto alle
Camere sulla Nadef. Mattarella: ora
massima rapidità per il Recovery fund.
appiccicosi, si sapeva che Patuanelli: «Stop al blocco dei licenziamenti».
l’ondata di ritorno (la a pagina 35
definizione testuale finì
nell’archivio dell’Ansa l’11 IL CANTAUTORE SU «7», DOMANI IN EDICOLA
marzo) sarebbe arrivata.
Eppure, come ricordava ieri
Pierluigi Battista, tantissime
Ferro:ioerounalcolista
cose che si sarebbero potute
fare dalla fine del lockdown Ora aiuto altri come me
ad oggi non sono state fatte.
Rinviate. Lasciate lì, in di Tiziano Ferro
sospeso. A volte mai avviate. Carlotta Benusiglio trovata impiccata 4 anni fa a Milano. La stilista aveva 37 anni: secondo i pm fu strangolata dal fidanzato
Ma ve lo ricordate il
«cruscotto» di Lucia
Azzolina che avrebbe L’ex modella impiccata C hiusa l’inchiesta, dopo 4 anni, per la morte di
Carlotta Benusiglio, trovata impiccata a un albero
«B evevo quasi sempre
da solo, l’alcol mi dava
la forza di non pensare al
dovuto consentire alle
scuole di riaprire con
certezze sugli spazi a
«È stato il fidanzato» nei giardini di piazza Napoli, a Milano. L’accusa a
carico dell’ex fidanzato Marco Venturi è di omicidio
volontario. L’uomo è anche accusato di episodi di
dolore e alla tristezza, ma mi
portava a voler morire. Ero un
alcolista» scrive il cantautore
disposizione? di Giuseppe Guastella stalking e lesioni contro Carlotta. a pagina 21 su «7» domani in edicola.
continua a pagina 32 a pagina 31 R. Franco

IL CAFFÈ
di Massimo Gramellini Guai a chi s’istrumpa
N el leggere la lista dei centrotrenta
sport di contatto proibiti per de-
creto dal governo, sono rimasto
stupito che ne esistessero così tanti, ma
soprattutto che tra essi ce ne fossero al-
contatto fisico o la possibilità di un con-
tagio. Intanto ogni singola carta andreb-
be disinfettata, in particolare quelle truc-
cate, e poi non vi è chi non veda il rischio
di ricevere una ditata nell’occhio, specie
cuni frequentati da autentiche folle di per chi bara.
amatori, come il sepatkakraw e la Rimane il caso più spinoso: il ping-
s’istrumpa, un’antica lotta sarda che mi pong. Sarà perché è lo sport più praticato
01015

piacerebbe imparare per il puro gusto di dai politici, inesauribili nel rimbalzarsi le
sperimentarla durante una riunione del decisioni tra loro. Sta di fatto che non è
Consiglio dei ministri. È vero che ci è an- stato ancora dichiarato fuorilegge, a dif-
cora consentito ballare il tango con una ferenza del cheerleading e del floorball,
9 771120 498008

scopa e salire su un bob a quattro, purché nonostante io abbia un amico che sputa
da soli. Ma a lasciarmi esterrefatto, forse sulla pallina prima di ogni punto decisi-
addirittura indignato, è l’assenza, in vo. Lo segnalerò alle riesumate autorità
quella lista, di sport pericolosissimi co- spionistiche della Germania Est, non ap-
me i giochi di carte. E non mi si venga a pena si saranno installate nelle apposite
dire che una partita a poker non rientra sedi di auscultazione.
tra le discipline che contemplano un © RIPRODUZIONE RISERVATA
2 Giovedì 15 Ottobre 2020 Corriere della Sera

Primo piano La ripartenza


In una settimana raddoppiati i contagi: ieri erano 7.332, con 43 vittime
Salgono ancora i pazienti ricoverati (5.470) e in terapia intensiva (539)
I NUMERI E
Mai così tanti positivi in un giorno
I tamponi sono oltre 150 mila
ROMA Il coronavirus accelera e co) una vera esplosione di un numero di tamponi quasi 372.799 persone hanno con- una crescita esponenziale che Dopo la Lombardia, è la
segna il record assoluto di nuovi contagi. Un aumento sei volte inferiore (26.336), gli tratto il virus Sars-CoV-2. preoccupa seriamente gli Campania a registrare il mag-
contagi nel nostro Paese. Ieri che potrebbe ripercuotersi a ospedali pieni — 17.708 letti La percentuale dei positivi scienziati. Basta un dato: in gior numero di nuovi contagi
sono stati registrati 7.332 breve, con ancora maggiore occupati di cui 2.857 in tera- individuata ieri, rispetto al sette giorni, i nuovi positivi (818): un record mai toccato
nuovi positivi, il numero più forza, sui numeri relativi ai ri- pia intensiva — e 793 morti in numero dei tamponi proces- giornalieri sono quasi rad- nella Regione che ha portato
alto dall’inizio della pande- coveri in ospedale e nelle tera- una sola giornata. Ieri invece, sati, è del 4,8% leggermente in doppiati, da 3.678 ai 7.332 di il governatore Vincenzo De
mia. Ma è anche boom di pie intensive. E purtroppo an- in tutta Italia le vittime sono calo rispetto al giorno prima ieri. Luca ad anticipare la chiusura
tamponi arrivati alla cifra mai che sui decessi. state 43; mentre i ricoverati (5,2). Analizzando i numeri Ma anche i tamponi — di bar e ristoranti alle 23 (in-
vista di 152.196 test in un gior- La seconda ondata sembra con sintomi sono saliti a dell’ultima settimana c’è una strumento fondamentale per vece che a mezzanotte come
no soltanto. dunque farsi sempre più vici- 5.470 e 539 i pazienti in riani- data che colpisce in modo contenere la diffusione del- stabilito nell’ultimo Dpcm). A
A preoccupare sono soprat- na. Finora, il picco massimo mazione. particolare. È mercoledì 7 ot- l’epidemia — sono cresciuti seguire il Veneto (+657), la To-
tutto la Lombardia e Milano di contagi si era registrato il 21 Le persone che sono defini- tobre: è quello il giorno in cui nettamente fino a sfiorare il scana (+575), il Lazio (+543) e
dove si sta delineando (come marzo (6.557 casi in un gior- tivamente guarite dal Covid- l’epidemia ha cominciato a tetto di un milione di test il Piemonte (+499).
si può leggere più approfon- no, anche se quella era solo la 19, invece, sono 2.037. Dal- galoppare. E la curva dei con- (943.787) in una sola settima- Carlotta De Leo
ditamente nella pagina a fian- punta dell’iceberg), ma con l’inizio dell’epidemia, almeno tagi è schizzata in alto, con na. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LEGENDA: TOTALE PERCENTUALE POSITIVI


Var. quotidiana, Var. quotidiana, ITALIA +7.332 +43 Prov. autonoma di Bolzano Prov. autonoma di Trento
SUI TAMPONI EFFETTUATI
contagi decessi +124 +29 13 ottobre Ieri
- 1.118 2.856 293 +2 658 5.471 413
1-100 XX
Positivi Lombardia +1.844 +17 Lombardia 5,24% 4,82%
100-200 attualmente Friuli-
15.218 84.415 17.011 Piemonte 6,37% 8,38%
300-400 XX Venezia
Guariti
+182 -
401-600 Giulia Emilia-Rom. 2,56% 2,17%
XX Valle
+601 +37 1.554 3.882 356
Deceduti d'Aosta - Veneto +657 Veneto 11,97% 3,11%
-
295 1.125 146 Lazio 3,76% 3,51%
IN TUTTO IL PAESE 7.182 23.565 2.226 Emilia-
Romagna +339 +4 8,23% 7,18%
Campania
IL BILANCIO
i casi totali finora
372.799 Piemonte +499 +4 +166 7.148 27.045 4.502
5,87% 5,21%
Marche - Toscana
6.387 29.467 4.187
Positivi Guariti Deceduti 1.537 6.349 992 Liguria 9,38% 9,09%
attualmente 244.065 36.289 Abruzzo +126 +1
92.445 Sicilia 4,01% 5,21%
Liguria +362 +1 1.801 3.156 489
L'INCREMENTO DEI NUOVI Puglia 3,22% 5,39%
3.075 11.566 1.623
CONTAGI (in %) Molise +18 Marche 5,38% 5,39%
+2,01

-
+1,59
+1,67

+1,64
+1,56

Toscana +575 224 534 37 P.A. Trento 3,50% 1,13%


+1,30

+2
1,33
1,11

Friuli V. G. 1,38% 3,02%


0,81

7.427 11.071 1.183


0,69

Puglia +315 +2 Abruzzo 5,07% 4,98%


Umbria +141 4.229 5.317 618 Sardegna 6,31% 5,65%
+1
5 6 7 8 9 10 11 12 13 ieri
OTTOBRE 1.623 2.035 91 P.A. Bolzano 4,98% 7,88%
Basilicata +9 - Umbria
IL RECORD PRECEDENTE 4,48% 4,11%
Sardegna +122 504 534 37
21 MARZO (nuovi casi) +6.557 - Calabria 1,85% 2,46%
2.926 2.323 168 Valle d'Aosta 12,18% 14,34%
Tamponi In terapia intensiva
Calabria +60 -
26.336 2.857 Basilicata 0,67% 0,93%
Rivoverati Morti Lazio +543 +5 Campania +818 +2 Sicilia +366 +2 846 1.498 104
17.708 793 11.063 9.350 994 12.443 7.715 487 5.187 4.762 343 Molise 6,14% 2,60%
Fonte: dati Protezione civile alle 17 di ieri Corriere della Sera

L’intervista
Vespignani: «In vista
5 o 6 mesi molto duri ❞
tensive». portanza della misura. Un al-
D’accordo, ma intanto gli tro caso: perché il calcetto no
di Giuseppe Sarcina italiani si trovano davanti a e lo sport delle associazioni

Ma un’altra chiusura
un nuovo decreto del gover- Spiegare giovanili sì? Probabilmente
no. E non è facile capire e Il governo perché il calcetto è praticato
quindi accettare il senso di al- deve da milioni di persone, mentre
cune misure. Per esempio le le associazioni giovanili forse

si può e si deve evitare» cene in casa con più di sei spiegare coinvolgono 3-400 mila ra-
persone... le misure gazzi e ragazze e quindi sono
«Qui c’è un problema di co- che sono più controllabili».
municazione. Immagino che state La comunità scientifica,
il governo abbia adottato assunte però, negli ultimi mesi si è di-
DAL NOSTRO CORRISPONDENTE Systems», alla Northeastern delle attività e così via. Ora quelle misure sulla base di da- altrimenti visa sulla pericolosità del vi-
University. serve sangue freddo e giocare ti scientifici. Però ora le deve rus. E una parte dell’opinione
WASHINGTON «Quello che stia- Si torna a parlare di possi- d’anticipo contro il virus, direi spiegare e rispiegare ai citta-
nessuno pubblica pensa che l’emer-
mo vedendo in Italia non co- bile chiusura totale in Italia. “a zona” per usare un’espres- dini. Non ho avuto modo di ne capisce genza sia finita...
stituisce certo una sorpresa. Esiste questo pericolo? sione calcistica. Innanzitutto vedere tutte le carte, ma re- l’importan- «Vero. Abbiamo perso mol-
Ma il lockdown si può e si deve «Il lockdown non è inevita- le misure prese dal governo stiamo sull’esempio degli in- za. Ora to tempo a discutere sul virus.
evitare». Alessandro Vespi- bile. Se ci si dovesse arrivare, vanno poi declinate a livello vitati a casa. Immagino che il dobbiamo Non possiamo fare finta di
gnani, 55 anni, uno dei massi- Fisico qualcuno dovrà assumersene territoriale. Il Covid va stanato Comitato tecnico-scientifico tornare niente e neanche aspettare,
mi esperti di epidemiologia Alessandro le responsabilità politiche e regione per regione, città per abbia raccolto segnali impor- ad essere sperando che la situazione
computazionale, osserva Vespignani, morali». città, quartiere per quartiere. tanti che il coronavirus si tra- migliori da sola. Non succe-
l’evoluzione del contagio in classe 1965, Ma il virus ha ripreso a cor- Occorrono restrizioni mirate, smette nei contatti con perso- uniti derà. Dobbiamo tornare a es-
Italia e la strategia messa in insegna a Boston rere... non servono le misure a tap- ne estranee al nucleo fami- sere uniti. I numeri di oggi
campo dal governo. Lo abbia- «Non è un certo una sor- peto. E più che al numero dei gliare, identificato, per stare non sono confrontabili con
mo sentito al telefono da Bo- presa. Lo sapevamo tutti che positivi in generale, dobbia- larghi, con una media di sei quelli di marzo, ma abbiamo
ston, dove dirige il «Labora- l’epidemia avrebbe ripreso mo guardare alla situazione persone. Però tutto questo ra- davanti almeno 5-6 mesi du-
tory for the modeling of bio- forza in autunno, con la ria- negli ospedali, alla saturazio- gionamento va spiegato, altri- rissimi».
logical and Socio-technical pertura delle scuole, la ripresa ne dei posti nelle terapie in- menti nessuno capisce l’im- © RIPRODUZIONE RISERVATA
Corriere della Sera Giovedì 15 Ottobre 2020
PRIMO PIANO 3
#

L’ALLARME Impennata di nuovi casi. Galli: in ospedale pressione già molto forte
Fontana: non possiamo permetterci un blocco, ma qualcosa servirà
Il caso L’assessore lombardo
Giulio Gallera
di Gianni Santucci «Accelerazione
velocissima
Attivati 150 posti
MILANO Il doppio dei malati
scoperti rispetto al giorno pri-
in rianimazione»


ma. I nuovi casi positivi, ieri
in provincia di Milano, sono
stati 1.032 (martedì erano
440); 504 contagiati in città
(contro i 236 di 24 ore prima).
Da un giorno all’altro è rad-
Il sistema
«I n questi ultimi
quattro giorni c’è
stata un’impennata
molto veloce, ma il sistema
era pronto e sta reagendo».
Siamo
doppiato anche il numero dei pronti Giulio Gallera, assessore
tamponi. Per «pesare» questi lombardo al Welfare
dati è dunque necessario esa- e stiamo fotografa così questa fase
minarli sotto un’altra ottica. già della battaglia contro
Primo: l’epicentro dell’epide- reagendo l’epidemia, nella regione che,
mia in Lombardia si è defini- Il piano dopo essere stata epicentro
tivamente spostato da Berga- ospedaliero della prima ondata, registra
mo e Brescia alla metropoli: è stato ancora tanti contagi.
tra il 50 e il 60 per cento dei Assessore, che cosa sta
nuovi malati lombardi sono
elaborato succedendo in Lombardia?
milanesi. Secondo: sulla setti- ancora «La situazione è cambiata
mana, intervallo di tempo più a giugno molto repentinamente a
adeguato per valutare l’espan- In Regione partire dal 10 ottobre, ma va
sione dell’epidemia, l’aumen- abbiamo anche detto che questa
to appare massiccio. Se al 2 18 ospedali crescita dei contagi non è
ottobre i casi scoperti in sette hub diversa da quella di Lazio,
giorni erano 409, sono quasi Sicilia, Campania, Liguria e


raddoppiati nella settimana anche del Veneto».
successiva (787 al 9 ottobre), e Eravate pronti?
poi schizzati a 1.447 tra il 10 ot- «Sì, il sistema è preparato e
tobre e ieri (dunque in soli 5 strutturato. Certo, ci sono fasi
giorni). Ecco perché Emanue- In Fiera che richiedono i loro tempi e,
le Catena, direttore della tera- Se ripeto, l’accelerazione dei
pia intensiva dell’ospedale superiamo contagi è stata velocissima,
«Sacco», riflette: «La situazio- tra l’altro a fronte di almeno
ne potrebbe potenzialmente i 150 posti 20 mila tamponi al giorno. Il
diventare esplosiva e allar- in terapia
mante». intensiva Assessore
Il numero dei contagi resta attiveremo Giulio Gallera,
soltanto un indicatore. Anche anche 51 anni, è
perché, avverte il direttore ge- la nuova assessore al
nerale del Welfare in Lombar-
dia, Marco Trivelli: «Il 92 per
struttura Welfare della

cento dei positivi ha pochi Misurazione della temperatura Il presidente lombardo Attilio Fontana all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo (Cavicchi / Ansa) Medici Lombardia
e infermieri

Milano ora ha paura prossime settimane potremo


trovarci con centinaia di pa-
zienti ricoverati». Delle 99
persone in più ricoverate ieri
mancano,
ma se
serve li
troveremo
10 per cento in media risulta
positivo e i ricoveri sono tra
100 e 150 al giorno».
Cosa farete ora?

«C’è poco tempo


in Lombardia (in totale sono «Il piano ospedaliero è


645), quasi 80 sono a Milano. pronto da giugno: ci sono i 18
Gli ospedali della regione ospedali-hub dove abbiamo
sono passati alla «Fase 2», aggiunto 1.550 posti letto, di
cioè l’aumento dei letti di te- cui 150 in terapia intensiva e

per invertire la rotta»


rapia intensiva fino a 150, Rsa 400 in sub-intensiva,
mentre oggi sono assistiti 64 A Conco- abbiamo chiesto ad altri 9
pazienti (28 solo a Milano). rezzo c’è ospedali con la pneumologia
«Se si dovessero riempire tut- di creare 300 posti letto Covid
ti i posti, il progetto della Re- un nuovo e abbiamo predisposto il
gione è di riaprire l’ospedale focolaio trasferimento nelle altre
sintomi o addirittura nessu- della Fiera di Milano», spiega Ma strutture dei pazienti entrati
no. Per più della metà si tratta La situazione in città Antonio Pesenti, coordinato- abbiamo per altre patologie e risultati
di persone sotto i 50 anni; 297 I pazienti Covid in terapia intensiva (dati riferiti a ieri) re dell’Unità di crisi per le te- già positivi asintomatici».
sono minorenni». I segnali rapie intensive in Lombardia. predisposto A Concorezzo, in Brianza, c’è
più neri su Milano arrivano «Abbiamo pochissimo tempo un nuovo focolaio in una Rsa,
incrociando altri elementi.
Sacco Niguarda
per intervenire e invertire la
il trasferi- ci sono dei decessi...
mento
L’Rt, indice che misura la for-
za espansiva della malattia, ha
6 8 tendenza — aggiunge Massi-
mo Galli, responsabile di Ma- di tutti
«Per quanto riguarda le
residenze per anziani
toccato un livello molto al di lattie infettive del Sacco —. Ci gli ospiti abbiamo già predisposto il
sopra della soglia di rischio: rimangono quindici giorni positivi trasferimento di tutti i
dalla fine del lockdown, l’Rt di per mettere in campo misure negli positivi presso gli ospedali,
Milano è rimasto costante- utili per invertire la tenden- ospedali anche quelli di Concorezzo».
mente sotto l’1; è risalito oltre MILANO za». Entrerà in funzione anche
l’1,5 dopo Ferragosto, spinto Ospedale E di questo il presidente l’ospedale in Fiera?
dai contagi in vacanza; si è poi Maggiore della Regione, Attilio Fonta- «Il piano prevede che se si
riabbassato, fino a metà set- San Carlo Policlinico na, ha ragionato con il prefet- arriva a 150 letti occupati
tembre; ma negli ultimi gior- to di Milano, Renato Saccone. nelle terapie intensive si apre
ni ha superato il 2. Significa
che, in media, ogni malato
6 8 Una riunione che a breve sarà
estesa al sindaco Giuseppe
l’ospedale in Fiera».
Ma ci sono medici e
contagia altre due persone. Sala. «Non possiamo permet- infermieri per farlo
Ancor più critica la situa- La crescita giornaliera di Milano terci un altro lockdown com- funzionare?
zione negli ospedali. «A pre-
occuparci è l’andamento dei
Contagiati Ieri: +1.032 plessivo — ha detto Fontana,
replicando alle ipotesi emerse
«È un problema ancora
aperto, ma se sarà necessario
ricoveri — continua il diretto- 800 21/03 in serata —. Potrebbe esserci li troveremo».
re della terapia intensiva del 868 la necessità di qualche misura Qual è il vostro livello di
Sacco —. Da qualche giorno 600 ulteriore, ma non di più». Ipo- allarme?
assistiamo a un aumento 400
tesi sul tavolo: ridurre i pas- «L’attenzione è alta, ma il
esponenziale delle richieste, seggeri sul trasporto pubblico sistema è rodato e sta
tre giorni fa avevamo 4 ricove- 200 scaglionando gli orari delle rispondendo. Ma servono
ri in più, poi ne abbiamo avuti attività, chiusura anticipata anche misure per rallentare il
8 e ieri 11. La pressione è mol- degli esercizi pubblici, nuovi contagio».
to forte. Se immaginiamo di 25/02 marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre 14/10 incentivi allo smart working. Giampiero Rossi
proiettare questo trend, nelle CdS © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
4 Giovedì 15 Ottobre 2020 Corriere della Sera

#
Corriere della Sera Giovedì 15 Ottobre 2020 5
#

Primo piano La ripartenza


LA LOMBARDIA Il primo caso nella struttura solo una settimana fa
Mortara, in un convento contagiate 55 suore: 5 vittime
MILANO Le prime avvisaglie so-
no del 7 ottobre, mercoledì A Concorezzo (Mb) A Mortara (Pv)
scorso: una paziente della Rsa
Villa Teruzzi di Concorezzo,
alle porte di Monza, positiva Gli ammalati Il centro sociale
al coronavirus. La direzione e l’escalation e le consorelle
rassicura: «Tutto sotto con-
trollo, avviati i protocolli per i
tamponi». La situazione ag- ✓ Nella Rsa di Concorezzo
Villa Teruzzi si sono ✓ Cinque suore del centro
sociale Padre Francesco
giornata a ieri: dei 37 ospiti registrati tra gli ospiti Pianzola di Mortara
presenti, 33 sono positivi. I 46 positivi al Covid e, a sono morte per il Covid.
morti, dall’inizio del mese a causa del virus, sono Erano risultate positive
oggi, sono otto. Di questi, sei morti 6 anziani. I primi al tampone in 55, tutte
erano positivi. Una progres- casi di positività, la sopra gli 80 anni. Tra gli
sione impressionante. scorsa settimana: due operatori laici della
Altro scenario: Mortara, anziane ospiti ora struttura in 12 sono stati
provincia di Pavia, centro so- ricoverate al San trovati positivi, tra questi
ciale per anziani intitolato a Gerardo di Monza qualche asintomatico
Padre Francesco Pianzola. Qui
sono ben 55 le suore risultate Isolamento I sintomi
positive, tutte sopra gli 80 an- e stop alle visite in contemporanea
ni. I decessi sono già cinque.
La Lombardia ripiomba nel-
l’incubo di primavera, e i più ✓ Nella struttura sono
stati programmati i ✓ L’Ats di Pavia ha
disposto il trasferimento
esposti, come nei mesi più tamponi per tutti gli della maggior parte
critici di quest’anno, sono gli ospiti e gli operatori. delle malate in un centro
anziani. Il Covid riprende vi- Attualmente gli anziani specializzato. Per il
gore e tornano le segnalazioni presenti nella Rsa sono focolaio non c’era stato
di focolai nelle strutture dedi- 37: 33 risultano positivi alcun campanello
cate alla terza età. al tampone; i 4 negativi d’allarme finché non si
Villa Teruzzi è un centro per sono stati isolati sono manifestati in più
anziani non autosufficienti, e le visite dei parenti persone i sintomi in
di proprietà del comune di sospese contemporanea
Concorezzo, e gestito dalla co- Francia Test della saliva ad azione rapida nei laboratori della società di biotecnologie SkillCell a Montpellier (Afp)

Il focolaio nella Rsa di Monza


do e della fragilità dovuta al-
l’età e alle patologie pregresse
dei nostri ospiti, può essere
ritenuta sotto controllo». A

Quasi tutti positivi. E sei morti


scopo precauzionale le visite
dei parenti sono state «imme-
diatamente bloccate», e i con-
tatti con i famigliari sono pos-
sibili «solo tramite videochia-
mate». Il sindaco del piccolo
comune brianzolo, Massimi-
operativa sociale Coopselios liano Capitanio, ha assicurato
dal 1999, anno della sua inau- «pieno supporto e ascolto alla
gurazione. Dopo il primo cittadinanza». La provincia di
campanello d’allarme, la dire- Monza, 800mila abitanti circa
zione ha sottoposto una pri- nel cuore della Regione, sta
ma tranche di pazienti agli ac- vivendo in questi giorni
certamenti del caso. I primi un’impennata di casi (150 sol-
esiti già davano le dimensioni tanto ieri) molto preoccupan-
dell’epidemia in atto: su 23 te.
tamponi, 20 hanno dato esito L’altra accelerata del Covid
positivo. «Nella quasi totalità avviene a circa novanta chilo-
dei casi si tratta di asintomati- metri di distanza. Al centro
ci», era stata la rassicurazione sociale Pianzola di Mortara,
della direzione. tra le 55 suore risultate positi-
Pochi giorni e si arriva a ie- ve al tampone nei giorni scor-
ri: 33 positività su 37 ospiti si, ieri ne erano decedute 5.
libreria Freeway tappeti Radja tavolini Sting e Amerigo

presenti nella struttura e sei Una era ricoverata al Policlini-


decessi. Si aspettano i risultati co San Matteo. Tutte supera-
dei test effettuati su 34 opera- vano gli ottanta anni. Hanno
tori (nove di questi erano già a contratto il virus anche una
casa dopo esami effettuati au-
tonomamente). «Abbiamo
isolato gli ospiti negativi se- Le visite
condo le linee guida di Ats da Bloccate le visite
applicare in questi casi — ha
precisato il responsabile della dei parenti, i contatti
struttura Leonardo Virgilio sono possibili solo
—. La situazione, nell’ambito con videochiamate
della realtà che stiamo viven-

dozzina di operatori del cen-

● La parola
tro (personale laico), anche se
senza sintomi gravi. Secondo
quanto appreso da Ats Pavia,
è in corso il trasferimento del-
RSA la maggior parte delle malate
in un centro specializzato. Il
È l’acronimo di Residenze caso rappresenta il focolaio
sanitarie assistenziali. Covid più grande della pro-
Si tratta di strutture non vincia di Pavia. «Da domani
ospedaliere introdotte in (oggi per chi legge, ndr) — ha
Italia alla metà degli anni spiegato il direttore generale
Novanta alle quali si Mara Azzi — il maggior nu-
ricorre per ospitare per un mero possibile sarà trasferito
periodo o un tempo in una struttura di degenza.
indeterminato le persone Una soluzione che si è resa
non autosufficienti. Sono necessaria in relazione all’ele-
quindi diverse dalle case vato numero di operatori po-
di cura e dagli ospedali. sitivi, che pone un problema
Possono essere pubbliche, di continuità nell’assistenza.
private convenzionate o Non c’è stato alcun campanel-
completamente private. lo d’allarme fino a quando
Nella prima ondata di non si sono manifestati i sin-
marzo e aprile, le Rsa tomi in contemporanea in più
furono uno dei luoghi persone».
principali di contagio in Federico Berni
Lombardia e non solo cattelanitalia.com
Davide Maniaci
© RIPRODUZIONE RISERVATA
6 Giovedì 15 Ottobre 2020 Corriere della Sera

Primo piano La ripartenza


LA SCIENZA L’immunologo di Humanitas: tenere aperte le scuole
è fondamentale, i giovani sono il futuro del Paese

Chi è

di Adriana Bazzi ● Alberto Si discute molto di anticor-


Mantovani, pi anti-virus. Che ne pensa?

«C
milanese, «Gli anticorpi sono mole-
ontro il nuovo 71 anni, è un cole prodotte fisiologicamen-
coronavirus immunologo te dal nostro sistema immuni-
stiamo giocan- di prestigio tario per difenderci dai germi.
do come in una internazionale E possono anche diventare
partita di calcio. Abbiamo sof- farmaci. Come? Recuperan-
ferto per tutto il primo tempo, ● Si è laureato doli dal sangue degli infetti.
in primavera, ma siamo rima- in medicina Al momento, però, le speri-
sti in piedi, anche se a caro nel 1973 mentazioni sugli anticorpi da
prezzo. Poi c’è stato l’interval- alla Statale pazienti colpiti da Covid e
lo (estivo, ndr) dove abbiamo di Milano; somministrati ai malati, non
un po’ respirato. Adesso è co- nel 1976 ha hanno dato risultati positivi.
minciato il secondo tempo». conseguito la L’alternativa: si possono fab-
La metafora è del professor specializzazio- bricare in laboratorio. E qui
Mantovani, immunologo di ne in oncologia sono in corso studi clinici».
fama mondiale, direttore all’Università Prima della terapia la pre-
scientifico dell’Istituto Huma- di Pavia venzione. Come «allenare» il
nitas di Milano e professore nostro sistema immunitario
emerito dell’Humanitas Uni- ● È direttore contro il coronavirus?
versity. scientifico «Innanzitutto con le vacci-
Professor Mantovani, que- di Humanitas nazioni (non con quella con-
sto secondo tempo è comin- e presidente tro il Sars-CoV-2 che non c’è,
ciato malissimo a Milano, e in della ndr): contro l’influenza sta-
Lombardia, con un aumento Fondazione gionale, lo pneumococco
esponenziale dei contagi. Humanitas (che causa polmoniti, ndr) e
«Premesso che non sono per la Ricerca l’herpes (responsabile del
un epidemiologo, posso solo fuoco di Sant’Antonio, ndr)».
dire che forse avremmo potu- Altri suggerimenti?
to gestire meglio l’“intervallo” «Sì, sullo stile di vita. La
per prevenire quello che sta mia formula è “0-5-30”. Zero
accadendo. Adesso, però, non Controlli Uomini della Polizia locale verificano l’utilizzo delle mascherine nella Galleria Vittorio Emanuele a Milano (foto Ansa) fumo, che danneggia i pol-

Mantovani: «Dagli studi sui geni


dobbiamo perdere la concen-
trazione per non arrivare ai
tempi supplementari o, addi-
rittura, ai rigori. E lì si rischia
proprio di perdere».

un’arma contro il coronavirus»


Per rimanere nella metafo-
ra calcistica, qual è lo schema
di gioco da mettere in campo
per contrastare il virus, se
non oggi (ferme restando le
norme di prevenzione, quindi
mascherine, distanziamento
sociale, etc.) almeno domani? ri, oltre ai nostri, dimostrano riguarda i gruppi sanguigni aprono spiragli per il futuro, per dire, il tutto è cominciato moni e comunque predispo-
«Un ruolo di primo piano che, nel 3-4 per cento dei pa- AB0. Che cosa ci dicono? anche per una medicina per- trent’anni fa. E i risultati si ne a infezioni respiratorie.
l’hanno i ricercatori soprat- zienti con forme gravi, l’alte- «Sembrerebbe che le per- sonalizzata. Che significa: stanno vedendo ora». Cinque sono le porzioni al
tutto nella genetica. Stiamo razione di certi geni, su que- sone con gruppo sanguigno A trovare la cura giusta per il Oggi come oggi, però, ci giorno di frutta e verdura, nel-
cercando di capire quali geni sto cromosoma, fa sì che non vadano più facilmente incon- paziente giusto nel momento stiamo affidando, per la cura la dieta che aiuta a stare sani.
possono rendere le persone venga prodotto interferone, tro a una malattia grave, ma è giusto. Ma hanno risvolti im- dei pazienti, a farmaci classi- E 30 minuti di esercizio fisico.


più vulnerabili al virus. Noi, una sostanza indispensabile tutto da dimostrare». mediati? cissimi, come i cortisonici, Io abito all’ottavo piano e non
come Humanitas, con altri nel contrastare, al primo at- Tutte queste ricerche ci «Certe applicazioni clini- più un antivirale, il remdesi- uso l’ascensore».
gruppi italiani, ne abbiamo tacco, le aggressioni virali». che sono dietro l’angolo: per vir, l’unico autorizzato. Un commento sulla ripresa
scoperto uno che ha a che fare Questi studi evidenziano esempio la ricerca di biomar- «Sì, è così. Il remdesivir dei contagi in Lombardia?
con le chemochine, sostanze come alterazioni sul cromo- catori che ci possono dire se funziona, ma occorre capire «L’apertura delle scuole, è
che intervengono nelle prime soma 3 siano più frequenti in una persona, colpita dall’infe- meglio in quali pazienti. Sem- una priorità assoluta. D’accor-
difese dell’organismo contro i certe popolazioni, per esem- zione, è a rischio di andare in- pre nell’ottica di una medici- do che dobbiamo proteggere
virus». pio nel Bangladesh, meno fra contro a forme gravi. All’Hu- na personalizzata». gli anziani, ma ancora di più i
Quindi, a parte i noti fattori gli europei e ancora meno fra manitas ci stiamo impegnan- E i cortisonici? giovani, con i quali ci giochia-
di rischio che aggravano l’in- gli americani. Che ne pensa? Cromosoma incriminato do su questo fronte, anche «In un primo momento mo il futuro del Paese. Se la
fezione da Sars-CoV-2, come «Non dimentichiamo che, Stiamo cercando usando l’intelligenza artificia- c’era stata una raccomanda- scuola si ferma, aumenteran-
età avanzata e malattie con- oltre alla genetica, incidono le per la gestione dei dati dei zione da parte dei cinesi, aval- no le disuguaglianze sociali.
comitanti, tipo diabete, obe- molto, sulla suscettibilità alla di capire che cosa può pazienti. Non dimentichia- lata dall’Oms, di non usarli. Mia moglie, ex insegnante, fa
sità, problemi respiratori, malattia, le condizioni socio- rendere le persone mo, però, che sul nuovo coro- Ma noi ci abbiamo creduto. E, volontariato nelle scuole pub-
esiste anche una predisposi- economiche: la povertà, in- più vulnerabili: il navirus stiamo tutti lavoran- infatti, è stato poi documen- bliche e mi dice che tanti ra-
zione genetica? nanzitutto». cromosoma incriminato do da sette mesi, mentre nella tato che sono in grado di ri- gazzi non hanno a disposizio-
«Sì. Il cromosoma incrimi- C’è un altro spunto che ci è il numero 3 ricerca di una medicina per- durre la mortalità nei pazienti ne nemmeno un computer».
nato è il numero 3. Altri lavo- arriva dagli studi genetici e sonalizzata contro il cancro, gravi». © RIPRODUZIONE RISERVATA

Il funerale a Roma

Totti in lacrime per il papà: «I miei giorni più brutti»


C ome papà Enzo, per tutta una vita,
non aveva mai voluto i riflettori
puntati su di sé, così Francesco
Totti nell’ultimo saluto allo «Sceriffo»
(così era soprannominato il padre
Vito Scala (storico preparatore dell’ex
capitano della Roma) e l’attore Enzo
Salvi, amico di famiglia; mentre fuori,
insieme con un altro centinaio di
persone che hanno sfidato il diluvio
potendoti vedere, parlare, abbracciarti,
stringerti, avrei fatto qualsiasi cosa pur
di stare là vicino a te. Ora la mia vita sarà
diversa, perché sono cresciuto con dei
valori importanti ed è per questo che
nell’ambiente) ha scelto il silenzio, (molte di loro avevano indosso qualcosa voglio ringraziarti papà, per tutto quello
almeno prima e dopo la cerimonia. di giallorosso), l’ex compagno Vincent che hai fatto per me, per avermi reso un
Dopo essere entrato e uscito dalla chiesa Candela, altri dipendenti di Trigoria, lo uomo forte e coraggioso, ti vorrò sempre
Sul web di Santa Maria del Carmelo, che si trova staff della scuola calcio che porta il suo bene papà mio. Oggi più che mai ho
Leggi tutte non lontano da Trigoria, Totti non ha cognome e quello della sua nuova capito quanto sei stato importante nella
le notizie trattenuto però le lacrime dietro alla agenzia di scouting. La dedica, a mente mia vita, e nei prossimi anni terrò questi
e gli appro- mascherina. In chiesa — tra i 30 più fredda, Totti l’ha affidata ai suoi preziosi ricordi nel mio cuore. Ciao
fondimenti partecipanti, in base alle nuove norme profili social: «Ciao papà, ho trascorso papà... anzi... ciao sceriffo. Fai buon
sull’emergenza del Dpcm, mancava solo mamma i dieci giorni più brutti della mia vita, viaggio. Tuo Francesco».
Covid sul sito Fiorella, vittima di un lieve malore e sapendo che stavi là “da solo” Marco Calabresi
internet rimasta a casa — c’erano Bruno Conti, Capitano Totti ieri al funerale del padre (Ansa) combattendo contro il male e non © RIPRODUZIONE RISERVATA

www.corriere.it
Corriere della Sera Giovedì 15 Ottobre 2020 7
#
8 Giovedì 15 Ottobre 2020 Corriere della Sera

Primo piano La ripartenza


Il piano del governo prevede anche più veicoli nelle ore di punta
Azzolina ribadisce il no alla didattica a distanza chiesta da alcune Regioni
LE SCELTE
Ingressi scaglionati per scuole e uffici
Ma sui bus la capienza resta all’80%
50
ROMA Ingressi scaglionati per di trasporto locale, convocato raggio eseguito lo scorso set- dito alla ministra, abbiano gioni, come ribadisce la mini-
scuole e uffici. Ma anche più proprio per una verifica sul- tembre dalle associazioni del utilizzato tutte le possibilità stra dell’Istruzione Lucia Az-
bus, tram e metrò nelle ore di l’andamento della situazione trasporto pubblico, dopo la previste dal decreto Agosto zolina: «Non si chiude».
punta e sulle tratte più affolla- e per affrontare tutte le critici- riapertura delle scuole, ha re- per potenziare e migliorare la percentuale Il tavolo al Mit ha previsto
te. E poi coordinamento tra tà. gistrato la metà dei passegge- l’offerta. Quindi, più mezzi di capienza massima sui mezzi però insieme con il ministero
scuole e Comuni per regolare L’80% di capienza massima ri. Non solo, l’utilizzo di bus, sulle tratte più affollate (an- di trasporto pubblici, autobus dell’Istruzione una serie di ta-
meglio i mezzi pubblici locali sui mezzi di trasporto deciso tram e metrò da parte degli che usando mezzi privati e e metropolitane, che era stata voli operativi, regionali e pro-
con gli orari di ingresso e di mesi fa, per ora, non si tocca. studenti è stato inferiore al- bus turistici); più controlli per proposta dal Comitato tecnico vinciali e di coordinamento
uscita degli studenti, che co- «L’autorizzazione — spiega l’80% del riempimento, atte- far rispettare distanziamento per affrontare le situazioni

55,6
scientifico
munque continueranno ad De Micheli — è stata oggetto standosi in media al 55,6% e uso delle mascherine sia sui più critiche, in particolare
andare a scuola. Queste le pri- di un lungo approfondimento della capienza consentita. mezzi sia sulle banchine e quelle legate al trasporto de-
me misure che ministero dei anche scientifico e si poggia Ma i problemi di affolla- nelle aree di sosta. «Bisogna gli studenti. Così come spiega
Trasporti, ministero del- su solide basi, anche rispetto mento restano, almeno nelle agire sul sistema, non sul la percentuale il presidente dell’Anci Anto-
l’Istruzione, Regioni, e Comu- ai tempi di percorrenza degli ore di punta, soprattutto nelle riempimento», dicono i sin- della capienza consentita che è nio Decaro: «Abbiamo chie-
ni vogliono mettere in campo utenti sul trasporto pubblico città più grandi. E questo no- dacati del trasporto locale Filt stata utilizzata dagli studenti sto un maggior raccordo tra
per affrontare il problema del locale». Inoltre, sottolinea, nostante enti locali e aziende Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti, che sui mezzi pubblici alla ripresa scuole e aziende di trasporto
sovraffollamento sui mezzi «la percentuale di riempi- di trasporto locale, come riba- chiedono «una diversa modu- delle lezioni anche attraverso un coordina-
pubblici. mento dell’80% viene rispetta- lazione degli orari delle città, mento di cui gli enti locali

30
La capienza però non scen- ta e consente di soddisfare con le differenziazioni di in- possono farsi carico, al fine di
derà. La ministra dei Traspor- l’intera domanda di traspor- L’appello dell’Anci gressi e uscite da scuole a uffi- scaglionare gli orari all’in-
ti Paola De Micheli lo ha riba- to». Che, aggiunge, rispetto Decaro: serve maggior ci, una gestione governata gresso e all’uscita da scuola e
dito ieri, sia durante il que- ad un anno fa, si è ridotta del dello smart working, il poten- i giorni aumentare i servizi sulle linee
stion time alla Camera, sia più 50%. A fronte di 16 milioni di raccordo tra istituti, ziamento delle corse utiliz- in cui resteranno in vigore le per evitare situazioni di mag-
tardi, durante l’incontro con passeggeri quotidiani sui aziende di trasporto zando anche il noleggio Ncc». misure dell’ultimo Dpcm, gior sofferenza».
Regioni, Comuni, Province e mezzi pubblici rilevata nel ed enti locali Resta il no alla didattica a firmato dal premier Conte nella Claudia Voltattorni
rappresentanti delle aziende settembre 2019, un monito- distanza chiesta da alcune Re- notte tra lunedì e martedì © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di mattina Pendolari sulla metropolitana di Milano ieri mattina alla stazione Cadorna. Attualmente la percentuale di capienza per i mezzi pubblici è fissata all’80% (Maurizio Maule/Fotogramma)

Governatore
«Per avere altri mezzi Regione

ci servono fondi sere ottimisti, serve almeno


un anno e mezzo».
Perché non avete attinto al
C’è chi prefigura un
lockdown a Natale. Lei?
«Guai. Vaccini, ricerca, me-

e più poteri sulle gare» ● Giovanni


trasporto privato?
«In Liguria l’ho fatto. Ma i
pullman gran turismo sono
utili per le scuole, non per il
dici, non si pagano coi soldi
del Monopoli. Il governo deve
ascoltarci».
Su cosa?
Toti: i divieti? Si infierisce sempre sugli stessi Toti, 52 anni,
giornalista, ex
trasporto urbano: non si può
stare in piedi, ci sono solo due
«Diversificare. Dove il virus
circola di più si chiuda, ma al-


consigliere porte. I tempi si allungano». trove si lasci produrre in pace.
ROMA Si discute da mesi ma scuola l’affollamento resta Il governo promette altri politico ed ex E allora? Una misura non può essere
per i passeggeri degli auto- quello dei giorni normali». fondi: vi basteranno? deputato Ue di «Qualche governatore ave- uguale da Bolzano a Lampe-
bus pubblici ogni corsa è an- Il ministro Paola De Mi- «Il problema non sono solo Forza Italia, dal va proposto per 2-3 giorni a dusa. Però continuano a bloc-
cora una roulette russa. Gio- cheli dice di avervi dato 150 Abbiamo i soldi». 2019 leader di settimana di tenere a casa i li- care ordinanze ampliative».
vanni Toti, perché? milioni di euro aggiuntivi. Allora cosa? Cambiamo! ceali di IV e V più autonomi Lei ne ha preparata una, su
utilizzato
«Molto semplice. Se il nu- Come sono stati impiegati? bus privati «Qualora li avessimo, i po- nel seguire via web». Genova, restrittiva?
mero di mezzi è più o meno lo «Se avessimo avuto 150 mi- teri per spenderli. O ci con- ● È presidente Può essere un criterio? «Certo, limiti per il centro
stesso e il numero delle per- lioni di euro per ciascuna Re- ma quelli sentiranno procedure iper della Regione «Banalizzo. Ma a giugno storico dove il sabato sera ar-
sone anche, la situazione non gione ora staremmo forse vio- vanno bene semplificate oppure i primi Liguria dal c’erano piani ambiziosi di sca- rivano 20 mila giovani per la
può migliorare. È un’equazio- lando il divieto di assembra- per le mezzi arriveranno nel 2023». 2015, rieletto a glionamento. E invece si infie- movida. Se a Tellaro, dove vi-
ne da seconda elementare». mento, per festeggiare». scuole non Perché? settembre per risce sempre sugli stessi, con vono 400 persone, alle 21.25
Da presidente della Regio- Anche se in quote, perché per le corse «Per comprare nuovi auto- un secondo un po’ di moralismo». qualcuno ordina un bianchet-
ne Liguria, ci spiega perché non sono stati utilizzati? urbane bus si deve fare una gara euro- mandato con il Moralismo? to, è ben diverso. E questo vale
non è stato fatto di più? «Perché non li abbiamo trova- pea. Per tutte le procedure: 56,1% «Si colpiscono giovani, per tutta Italia. Avocare tutto a
«Noi abbiamo fatto ciò che ti. Se ci dice dove li ha messi: scegliere il mezzo, il tipo del aperitivi, ristoranti. Ma dietro Roma non va bene».
consentivano le ordinanze, quelli stanziati bastano a co- carburante, incrociare le dita c’è la filiera del cibo, del vino, Virginia Piccolillo
ma se mandi tutti al lavoro e a prire le spese non investire». che non ci siano ricorsi, ad es- chi ci lavora: quindi tasse». © RIPRODUZIONE RISERVATA
Corriere della Sera Giovedì 15 Ottobre 2020
PRIMO PIANO 9
#

DEL GOVERNO «Curva preoccupante». E il governo valuta l’opportunità di una stretta


L’ipotesi di stop a ristoranti e bar, anche alla luce del coprifuoco francese
Il retroscena
Ora Conte non esclude più «Forse più che le Regioni

un lockdown nazionale
dobbiamo chiudere tempora-
di Monica Guerzoni neamente determinate aree,
se si generalizza si crea più
danno che beneficio».
Prevenire il peggio, è il

«Molto dipende dai cittadini,


chiodo fisso che lo assilla.
Muoversi d’anticipo, ostacola-
re la corsa del Covid. Ma se
ROMA Solo tre giorni fa Giu- fosse tardi? Se avessero ragio-

dal loro comportamento»


seppe Conte diceva di esclu- ne quei medici che denuncia-
dere un nuovo lockdown na- no l’aumento esponenziale
zionale. Martedì non ne era dei pazienti in terapia intensi-
più così sicuro, tanto che da va? No, Conte è convinto che il
Palazzo Chigi aveva esortato governo non abbia perso tem-
gli italiani a rispettare le rego- po e prova a convincere anche
le: «Dobbiamo evitare di far i cittadini: «All’inizio non era-
ripiombare il Paese in un vamo pronti. Abbiamo raffor-
lockdown generalizzato». Ma Le regole zato il sistema sanitario na-
ieri a Capri, quando gli hanno zionale, abbiamo attrezzature
chiesto un commento sul respiratorie che possiamo di-
lockdown a Natale previsto Esercizi pubblici stribuire alla bisogna. Mande-
dal virologo Andrea Crisanti e case private remo personale medico ag-
(«È nelle cose»), il presidente giuntivo». Per «salvare la co-
del Consiglio ha risposto con
una formula che rivela il livel- ✓ Tra i divieti del nuovo
Dpcm, «le feste in tutti i
munità» sarebbe disposto an-
che a mettere da parte ogni
lo di allarme e non esclude luoghi al chiuso e pregiudizio ideologico e a
nulla. «Io non faccio previsio- all’aperto». Nelle case, chiedere all’Europa i soldi del
ni. Io faccio previsioni sulle invece, si raccomanda Mes.
misure più idonee, adeguate e «fortemente» di evitare Ma intanto nel governo il
sostenibili per prevenire un feste e ricevere più di 6 rebus è se non ci sia bisogno
lockdown». E poi, come a dire non conviventi di rivedere in corsa il Dpcm
che eventuali misure ancora appena firmato, se non sia il
più dure non saranno certo I limiti di orario caso di inasprire le regole su-
frutto di errori del governo: per le serate gli assembramenti fermando
«Molto dipenderà dal com- locali, ristoranti e attività so-
portamento dei cittadini.
Smettiamola con le polemi- ✓ Fissati i limiti di orario e
somministrazione nei
ciali e culturali, anche alla lu-
ce del coprifuoco alle 21 scat-
che e i dibattiti, la formula locali pubblici: le attività tato a Parigi. «Sono stato pre-
vincente è collaborare e ri- di bar, pub e ristoranti occupato sin dall’inizio, figu-
spettare le regole restrittive sono consentite fino a riamoci se non lo sono
varate dal governo». mezzanotte con servizio adesso», è lo stato d’animo
I numeri che fotografano i al tavolo. Fuori, nessuno del ministro della Salute, Ro-
contagi record raggiungono il in piedi dopo le 21 berto Speranza. In questo cli-
capo dell’esecutivo a Capri, ma, ieri Conte ha ricevuto la
dove è andato a inaugurare un Le cerimonie lettera con cui Riccardo Nen-
elettrodotto sottomarino. «La religiose cini, presidente della com-
situazione non può non pre- missione Cultura del Senato,
occupare», ammette Conte e
spiega che, se non si rispetta- ✓ Il limite per le funzioni
religiose è legato alla
sprona il governo a colmare il
ritardo logistico accumulato
no le restrizioni e «si lascia capienza e al metro di sui trasporti: «Sarà un no-
correre il contagio», il rischio distanza tra le persone. vembre drammatico, il Cts di-
è che «non ci saranno numeri Per i banchetti, massimo ce che treni e bus sono possi-
sufficienti nelle terapie inten- 30 invitati con distanza e bili focolai».
sive». Più volte implora «sen- mascherina se non Il ministro Francesco Boc-
so di responsabilità», più vol- seduti al tavolo cia constata che «il virus corre
te ripete «dipende dai cittadi- veloce» e chiede «comporta-
ni» e avverte: «È una partita in Stadi e sport menti rigorosi» per evitare
cui vinciamo o perdiamo tut- amatoriali che il sistema sanitario entri
ti». Un monito rivolto anche in sofferenza. Oggi il respon-
alle Regioni dopo le tensioni
su scuola e trasporti. Ai gover- ✓ Negli stadi può esserci
pubblico fino al 15%
sabile delle Autonomie in-
contrerà in conferenza unifi-
natori il premier ricorda che il della capienza e non oltre cata Regioni e enti locali per
Dpcm consente loro di «in- i mille spettatori. Vietati confrontarsi sugli ultimi dati:
trodurre misure restrittive gli sport di contatto a «Monitoriamo ogni giorno la
non appena se ne presentasse carattere amatoriale, situazione con la massima at-
la necessità», quindi rivela la come il calcetto tenzione».
strategia sulle zone rosse: In Senato Il premier Giuseppe Conte, 56 anni, durante le comunicazioni in vista del Consiglio europeo (Imagoeconomica) © RIPRODUZIONE RISERVATA

Sottosegretaria
«Rinunce accettabili Governo

Lo sforzo dell’esecutivo cittadini. Finora per il Covid-


19 abbiamo investito sette mi-
liardi di risorse».
nominato dal governo di
aver agito a porte chiuse,
senza un confronto con

non può risolvere tutto» ● Sandra


Non tutti gli interventi fi-
nanziati sono stati realizza-
ti. È così?
«Ricordo due numeri. So-
l’esterno? Si doveva allarga-
re la partecipazione?
«Il Cts ha lavorato senza so-
sta, gratuitamente, gli esperti
Zampa: dagli enti locali impegno maggiore Zampa, 64
anni, è sotto-
no stati distribuiti 3.175 venti-
latori e altri 1.324 sono in di-
sono stati scelti come rappre-
sentanti di istituzioni e socie-


segretaria stribuzione. Nel sistema sani- tà scientifiche. Sono utili i
ROMA Sandra Zampa, sotto- casi». test diagnostici nei loro studi, alla Salute tario sono entrati 33.857 nuo- contributi esterno e l’ascolto,
segretaria alla Salute, il vi- Dunque? ci daranno una mano a mi- nel governo v i o p e r a to r i t r a m e d i c i , alla fine però servono decisio-
rus ci obbligherà a un Natale «Non possiamo pretendere gliorare l’organizzazione. Il Conte II infermieri e socio-sanitari, ni e rapidità».
sotto lockdown ? sacrifici dagli italiani se poi In una nostro nel complesso è il mo- circa 4.200 le nuove borse per Lei ha appena firmato il
«Non faccio il tecnico e non per andare al lavoro si devono democrazia dello di intervento più effica- ● Vicina le scuole di specializzazione decreto che istituisce l’os-
azzardo previsioni. Però spa- stringere come sardine nei non si può ce messo in piedi in Europa. a Romano di medicina. E potrei conti- servatorio sulla medicina di
ventare la gente è sbagliato e mezzi pubblici e sopportano Abbiamo i numeri migliori». Prodi, è stata nuare. Lo sforzo del governo è genere. Il Covid fa differenza
io sono ottimista». code interminabili ai drive-in fare di più Si poteva fare meglio? eletta deputata massimo però non può essere di sesso?
Come può esserlo? I con- per fare il tampone. L’impe- per lottare «No, in una democrazia per due volte. risolutivo. Il lockdown ha fun- «Le donne muoiono meno
tagi si moltiplicano. gno delle amministrazioni lo- contro una non si può fare di più per con- È stata vice- zionato grazie ai sacrifici di degli uomini di quattro punti
«Sono razionale e rigorosa. cali deve essere massimo se epidemia, trastare un’epidemia. L’alter- presidente tutti. Non chiediamo di chiu- a tutte le età tranne che nella
La scienza suggerisce che con vogliamo essere credibili agli l’alternativa nativa, inapplicabile, è il mo- del Pd dersi a casa ma di rinunciare a fascia 0-9 anni. Capire come
comportamenti attenti da occhi dei cittadini». è la Cina dello della Cina dove la popo- dal 2013 feste private e cerimonie, non mai sarà utile per migliorare
parte dei cittadini e massimo I medici di famiglia stan- lazione in lockdown veniva al 2017 mi sembra eccessivo». le cure di questa e altre malat-
sforzo da parte delle istituzio- no partecipando come do- controllata da droni ed eserci- Una parte della comunità tie».
ni possiamo evitare la fase vrebbero? to. Lo strumento vincente è scientifica accusa il Comita- Margherita De Bac
della crescita esponenziale di «Se accetteranno di fare i conquistare il consenso dei to tecnico scientifico (Cts) © RIPRODUZIONE RISERVATA
10 Giovedì 15 Ottobre 2020 Corriere della Sera

Primo piano La ripartenza


Da Parigi a Lione: non si potrà uscire di casa dalle 21 alle 6 per un mese
I trasporti funzioneranno. Il presidente: ogni giorno 200 in rianimazione
L’ALLARME
Coprifuoco in nove città francesi
Macron: «Dobbiamo agire adesso»


DAL NOSTRO CORRISPONDENTE chiesto ai francesi di affronta- sociale nelle scuole, le univer-
re la situazione uniti, «ne sità o le associazioni». Da un
PARIGI Per salvare le vite, l’eco- avremo fino all’estate 2021», lato Macron ha voluto ringra-
nomia, il Natale, il presidente ha auspicato che le conoscen- ziare i concittadini per lo sfor-
Emmanuel Macron ha annun- ze scientifiche accertate non zo durante il confinamento,
ciato ieri sera ai francesi in di- vengano più messe in discus- dall’altro ha evocato il fatto
retta tv un inedito coprifuoco, sione (il professore marsiglie- che la situazione attuale di-
dalle 21 alle 6 del mattino, che se Raoult, da lui pure incon- Niente panico penda in gran parte da ritrovi,
entrerà in vigore alla mezza- trato, ripeteva in questi mesi È la seconda ondata. feste, vita di relazione ritrova-
notte di domani e per almeno che «l’epidemia era finita»), e Ma non abbiamo perso ta durante l’estate e prosegui-
quattro settimane a Parigi (e ha spiegato perché ha scelto il controllo. La situazione ta nell’inizio di autunno.
nella regione Ile de France) e lo strumento del coprifuoco. è preoccupante: non Per questo i cittadini sono
in altre otto metropoli: Marsi- «L’obiettivo è quello di ri- possiamo essere inattivi, invitati e tornare a casa entro
glia, Aix, Tolosa, Grenoble, durre i nostri contatti più le- né cadere nel panico le 21, e a quell’ora ristoranti,
Saint Etienne, Lione, Lille, gati a un clima di festa, conti- bar, cinema, teatri saranno
Rouen. Piuttosto che gli eufe- nuando però ad avere una vita L’annuncio Un momento del discorso di Emmanuel Macron, andato in onda ieri sera costretti a chiudere. Una mag-
mismi possibili (nelle ore giore attenzione anche nelle
precedenti si era parlato di case, perché Macron ha chie-
«confinamento notturno») sto a tutti di osservare «la re-
Macron ha preferito il termi- gola del sei»: quando si invi-
ne più forte, quel couvre feu tano amici a cena o a bere un
che evoca una dimensione bicchiere, fare in modo che il
bellica e il discorso pronun- gruppo non superi le sei per-
ciato da Macron in primavera: sone. La polizia non entrerà a
«Siamo in guerra». controllare, ma Macron si ap-
«Ci troviamo ad affrontare pella al senso di responsabili-
la seconda ondata dell’epide- tà dei francesi.
mia — ha esordito il presi- L’annuncio arriva in un mo-
dente, prima di rispondere al- mento particolare nella vita
le domande di due giornalisti dei francesi, alla vigilia delle
—. Ma non abbiamo perso il vacanze scolastiche di Ognis-
controllo. Siamo in una situa- santi che cominciano domani
zione preoccupante, non pos- sera con un ritorno nelle clas-
siamo essere né inattivi, né si lunedì 2 novembre. «Non vi
nel panico». Le parole di Ma- chiedo di non andare in va-
cron erano molto attese per- canza, magari a ritrovare fa-
ché da giorni, di fronte al no- miliari in altre regioni, ma di
tevole peggioramento delle usare ovunque le stesse pre-
cifre, i francesi si aspettavano cauzioni — mascherina, di-
nuovi provvedimenti. Si è a sinfettante — e in particolare
lungo parlato di confinamen- a contatto con persone anzia-
ti locali, ma la voce più insi- ne, tenendo in quel caso la
stente era quella di un copri- mascherina anche in casa».
fuoco, che Macron ha confer- Il coprifuoco prevede dero-
mato. Il presidente ha citato i ghe sulla base di autocertifi-
dati di una seconda ondata a cazioni simili a quelle usate in
lungo temuta ma anche più primavera. Controlli stretti,
volte smentita da tanti esper- multa di 135 euro per chi non
ti. «Ora ci siamo: ventimila rispetta le regole. Orari dei
nuovi casi, 200 nuovi ricoveri trasporto pubblici immutati,
in rianimazione al giorno, affinché chi ha motivi di forza
metà dei pazienti hanno me- maggiore possa spostarsi.
no di 65 anni», e ormai 100 Stefano Montefiori
decessi in 24 ore. Macron ha © RIPRODUZIONE RISERVATA

Spagna Disinformazione
E Barcellona YouTube toglie
congela i video «fake»
la sua movida sui vaccini

C hiusi per 15 giorni i


bar e i ristoranti della
Catalogna saranno
chiusi per 15 giorni a
partire da stasera: lo ha
YouTube censurerà i
video che contengano
affermazioni sui vaccini
che «contraddicono le
posizioni degli esperti,
annunciato — dopo il che siano le autorità locali
blocco parziale deciso da o l’Oms». Lo ha
Madrid e dopo le altre annunciato ieri la
restrizioni messe in piattaforma di
campo in Andalusia, condivisione di video
Navarra e Galizia — il posseduta da Alphabet, la
presidente ad interim del holding che controlla
Governo regionale Pere anche Google,
Aragones. E così niente presentando la decisione
più movida serale: come il tentativo di
ristoranti e bar potranno contrastare la
solo consegnare a «disinformazione sul
domicilio, e queste misure Covid-19». «Un vaccino
difficili servono, ha detto potrebbe essere
Aragones, a «evitare il imminente, quindi ci
lockdown totale nelle stiamo assicurando di
prossime settimane». A avere le policy giuste per
oggi in Spagna sono morti poter rimuovere dalla
in più di 33 mila, con 908 piattaforma contenuti di
mila contagi registrati. disinformazione» spiega
© RIPRODUZIONE RISERVATA la società in una nota.
Corriere della Sera Giovedì 15 Ottobre 2020
PRIMO PIANO 11
#

IN EUROPA Sempre più Paesi adottano dei lockdown parziali, con restrizioni sui locali
e anche sull’attività didattica. Merkel: «Non stiamo facendo abbastanza»

I numeri SVEZIA
I primi 15 in Europa
ISLANDA
I nuovi contagi Contagi totali dall'inizio dell'epidemia
FINLANDIA
giornalieri per milione Contagiati Decessi
di abitanti: media
sugli ultimi 7 giorni Spagna 896.086
NORVEGIA 33.204
RUSSIA Francia 756.472
Legenda
0 ESTONIA 32.933
Regno Unito 634.920
43.018
GRAN LETTONIA 365.467
0,5 BRETAGNA DANIMARCA ITALIA
LITUANIA 36.246
RUS. Germania 334.585
9.677
2,5 OLANDA
BIELORUSSIA 188.662
Paesi Bassi
5 POLONIA 6.622
GERMANIA 173.147
Belgio 10.244
IRLANDA BELGIO
LUSSEMB. R. CECA UCRAINA 160.461
Romania 5.535
10 SLOVACCHIA
AUSTRIA MOLDAVIA 135.278
SVIZZERA UNGHERIA Polonia
3.101
50 129.747
ROMANIA Rep. Ceca
ITALIA 1.106
FRANCIA SERBIA
100 100.654
BULGARIA Svezia
KOSOVO 5.899
ANDORRA 89.121
SLOVENIA MACEDONIA Portogallo
250 SPAGNA 2.110
ALBANIA 57.762
Austria 879
CROAZIA
500< 44.159
GRECIA Irlanda 1.830
PORTOGALLO BOSNIA
ERZEGOVINA CIPRO 40.782
Fonte: European Centre for Disease Prevention and Control MONTENEGRO Ungheria 1.023
CdS

Regno Unito Germania Repubblica Ceca Olanda


Belfast ferma Vertice fiume La peggiore Stop a bar
scuole e pub, con i Länder del continente, e ristoranti,
Johnson sotto Nuova stretta Praga richiude ospedali
pressione sugli orari (quasi) tutto in sofferenza
DAL NOSTRO CORRISPONDENTE

LONDRA La Gran Bretagna va verso un nuo-


vo lockdown nazionale: ieri è stata l’Irlan-
da del Nord a decidere un mese di chiusu-
DAL NOSTRO CORRISPONDENTE

BERLINO Già in vigore nella capitale, verrà


introdotto in tutta la Germania l’obbligo di
chiusura dalle 23 alle 6 per bar, ristoranti e
I l Paese più in crisi di tutta Europa è
senza dubbio la Repubblica Ceca, che
nelle ultime due settimane ha il più
alto tasso di contagi (581) e di decessi (ol-
tre 4) ogni 100 mila abitanti. Qui l’epide-
I l virus è riesploso anche in Olanda: da
ieri sera per quattro settimane restano
chiusi i bar, i ristoranti, le terrazze e i
coffee shop. Rimane attivo solo l’asporto,
e non si potranno vendere alcolici dopo le
ra per scuole, pub e ristoranti (che po- negozi di alcolici, quando il numero dei mia era stata contenuta con efficacia a 20. I Paesi Bassi contano più di 7 mila casi
tranno fare solo takeaway). E questo nuovi contagi in una settimana supererà marzo grazie a un lockdown quasi imme- al giorno (su 17 milioni di abitanti), con il
mentre a Liverpool, l’area più colpita al quota 50 ogni 100 mila abitanti. È una delle diato e all’obbligo di mascherina anche record di 7.400 di martedì: questa setti-
momento dal Covid, sono entrate in vigo- decisioni prese dal vertice straordinario all’aperto per oltre due mesi: a inizio lu- mana i casi sono aumentati del 60% ri-
re nuove restrizioni che impongono la sulla «seconda ondata» tra Angela Merkel glio sul Ponte Carlo di Praga si era cele- spetto a quella precedente. Nelle ultime
chiusura dei pub e il divieto di incontrare e i premier dei 16 Länder tedeschi. brato un enorme banchetto pubblico, due settimane il Paese viaggia a una me-
persone esterne al nucleo familiare. Merkel ha criticato duramente la linea senza distanziamenti, per celebrare la dia di 412 nuovi casi per 100 mila persone
Ma Boris Johnson è sottoposto a forti morbida di alcuni Länder: «Quello che «sconfitta del virus». Ma tra agosto e set- (l’Italia è a 86), anche se il tasso dei deces-
pressioni per estendere queste misure a facciamo non è abbastanza per allontana- tembre i casi hanno ripreso a salire, con si (1,4) è pari a quello del Regno Unito e
tutto il Paese. È emerso che già a fine set- re il male. E la lista dei presidi sanitari che un boom nelle ultime settimane. Il pre- più basso della Francia (1,6) e della Spa-
tembre il comitato di scienziati che consi- non ce la fanno si allunga sempre più». mier Andrej Babiš ha fatto reintrodurre gna (3,4). Il premier Mark Rutte ha defini-
glia il governo aveva suggerito di imporre Mentre il numero dei nuovi casi ieri supe- alcune misure graduali e ha detto che la to le nuove misure «un lockdown parzia-
un lockdown nazionale di due settimane rava nuovamente 5 mila, governo e Stati fe- colpa è stata di un «calo di tensione» nei le», rendendo la mascherina obbligatoria
per rallentare la seconda ondata di conta- derali hanno concordato che oltre la soglia comportamenti dei cechi. Il ministro del- in tutti i luoghi chiusi. Restrizioni che
gi. Johnson però ha ignorato il loro pare- che definisce un hotspot, il numero delle la Salute Roman Prymula si è detto preoc- «fanno male, ma è il momento di intro-

Divieto Pubblicità Sul Ponte Serrata


Al pub a Belfast Un’immagine Il banchetto sul Un visitatore al
in Irlanda nel della campagna Ponte Carlo Rijksmuseum di
Nord prima che informativa nella capitale Amsterdam
entri il divieto di tedesca ceca, il 30 con la
chiusura che per giugno, mascherina. Il
avrà una durata responsabiliz- organizzato per premier Rutte
di almeno zare i cittadini festeggiare la ha definito il
quattro all’uso della fine della prima lockdown
settimane mascherina quarantena temporaneo

re, sia per il timore di gravi conseguenze persone ammesse nelle feste private sarà cupato «non tanto per le nuove infezio- durle». In questo quadro il sistema sanita-
economiche sia per il crescente malcon- limitato a 10, appartenenti al massimo a ni», che venerdì hanno raggiunto le 8.700 rio olandese sta entrando in grave diffi-
tento dei deputati conservatori nei con- due famiglie. Dieci sarà anche il limite per in un giorno in un Paese con la popolazio- coltà. Le unità di emergenza di ospedali
fronti di misure restrittive. Ma adesso incontrarsi all’esterno, che verrà ridotto a 5 ne della Lombardia, «quanto per l’aumen- ad Amsterdam, Rotterdam e L’Aja sono
anche il leader laburista Keir Starmer, che se la situazione non dovesse migliorare. to dei ricoveri, delle terapie intensive e dei state chiuse per varie ore per carenza di
finora aveva mantenuto un atteggiamento L’obbligo delle mascherine all’aperto, ma morti». In Repubblica Ceca fino al 22 set- personale e il tutto esaurito dei posti let-
costruttivo verso il governo, si è schierato solo negli spazi più affollati, verrà intro- tembre erano morti in circa 500 di coro- to, ha riferito in parlamento Ernst Kui-
a favore di un lockdown generalizzato di dotto già a partire da 35 nuovi contagi set- navirus. In appena 3 settimane le vittime pers, responsabile per la medicina
due-tre settimane. Boris continua a dire timanali ogni 100 mila abitanti. totali sono raddoppiate. Per questo lunedì d’emergenza in Olanda. Alcuni pazienti
di preferire un approccio su base locale: Il vertice è durato quasi 10 ore, con forti il governo ha deciso di chiudere teatri, sono stati trasferiti in ambulanza in altri
ma per quanto potrà resistere? L’ipotesi è contrasti sul divieto di alloggio: ora ai cit- cinema, centri sportivi, palestre e anche le ospedali o in altre città. Kuipers ha parlato
che si rassegni a una nuova chiusura — tadini di un Land è vietato pernottare in un scuole, fino al 2 novembre. È la cosa più di «una situazione più cupa» rispetto alla
temporanea — a partire dal 26 ottobre, in altro, ma il divieto è contestato da alcuni simile a un lockdown totale che sia stata prima ondata, sottolineando che sono
coincidenza con le vacanze d’autunno. Stati, come Berlino e Nord Reno-Vestfalia. reintrodotta in Europa dall’estate. stati già rimandati centinaia di interventi.
Luigi Ippolito Paolo Valentino Francesco Giambertone Fra. Giam.
© RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
12 Giovedì 15 Ottobre 2020 Corriere della Sera

Politica

U
● La Nota n mese fa sarebbe apparso uno
scenario velleitario. L’ipotesi di
contrasti continuano a emergere: basta
pensare alle contorsioni del M5S e del
Calenda, in attesa del profilo giusto.
La voglia di sottolineare la centralità del Pd,
un’intesa per arrivare alla fine della premier sull’utilizzo del Mes. politica se non in termini di consensi, è
legislatura, rilanciata ieri dal Ma sulle candidature nelle grandi città per evidente. Per quanto sfortunata, l’espressione
di Massimo Franco segretario del Pd, Nicola Zingaretti, il voto di primavera, l’ipotesi di stringere «vocazione maggioritaria» viene rispolverata
si sarebbe scontrata con le resistenze del M5S alleanze sta facendosi strada in un proprio in queste ore. Marca un’ambizione
I DEM CERCANO e di Iv; e forse anche contro quelle di una
parte del suo partito. Oggi, invece, l’idea di
proiettare la maggioranza verso il 2023 suona
Movimento messo di fronte all’alternativa
secca di accettare compromessi o sparire.
L’attacco di Zingaretti alla sindaca grillina di
che deve fare i conti con i numeri
parlamentari e con le incognite sul resto della
legislatura. Zingaretti sostiene che esiste «un
DI AFFERMARE ancora come un azzardo, ma forse meno
avventato. I risultati di Regionali e Comunali,
Roma, Virginia Raggi, è netto e punta a
sostituirla: sebbene l’offensiva sia indebolita
clima migliore». Ma è un auspicio e insieme
una sensazione, non una realtà. «L’idea di un
UNA CENTRALITÀ la crisi profonda dei Cinque Stelle e delle
ambizioni renziane permettono al Pd di
candidarsi a fulcro dei nuovi equilibri.
dall’assenza di un candidato forte del Pd al
Campidoglio. E segnala una contraddizione
del segretario, che prende tempo e si affida
patto di fine legislatura fatta da Renzi ma
anche dal M5S», dice, «è un buon segnale».
D’altronde, quando sostiene che la nuova
NON SCONTATA Il cemento più forte rimane quello del
potere. Ma agli occhi di Zingaretti è il male
alle primarie per evitare uno scontro con le
ambizioni del leader di Azione, Carlo
frontiera del governo consiste nel «non
sprecare risorse e opportunità», sa di
minore rispetto a quando il secondo governo incrociare le indicazioni del Quirinale; e, di
di Giuseppe Conte ha mosso i primi passi, nuovo, le richieste della Commissione Ue. La
tredici mesi fa. Allora, la tentazione grillina Il percorso variabile, tuttavia, sarà anche l’atteggiamento
di replicare col Pd lo sciagurato «contratto» Il rapporto con i grillini è cementato di un’opposizione che cerca lentamente di
con la Lega era esplicita. Ora lo sfondo è cambiare identità e strategia. Sarà una
cambiato grazie alla solida sponda europea e dal potere. Ma il Pd punta a renderlo manovra lenta e dolorosa, in particolare per
al terrore di nuove elezioni da parte degli un patto di legislatura anche la Lega. Ma se riesce, cambierà lo schema di
alleati. Questo non basta ancora a dare alla attraverso il voto nelle grandi città questi mesi e il governo dovrà tenerne conto.
coalizione dignità di maggioranza politica. I © RIPRODUZIONE RISERVATA

Il retroscena
Le resistenze di Pd e 5 Stelle locali
dal nostro inviato
Marco Imarisio
all’alleanza per il dopo Appendino
Nel centrosinistra l’idea del rettore Saracco. Ma c’è chi vuole fermarlo con le primarie
TORINO Tanti cari auguri, con non fu un trionfo. Nel ruolo Il Movimento
un bel dito medio alzato. del kamikaze, ecco Stefano

Ecco l’agenda
L’inaugurazione del Premiato Lorusso, aspirante sindaco,
laboratorio politico torinese capogruppo Pd in Comune e
comincia con un gestaccio. docente del Politecnico, quin-
È quello che consegna a Fa-
cebook la consigliera comu-
di collega del suo rettore Gui-
do Saracco, da tutti indicato
di Di Battista:
nale Maura Paoli, una delle
massime teoriche piemontesi
come probabile candidato ci-
vico che potrebbe andare be- da soli al voto,
del vaffa pentastellato, nemica
acerrima della sua ormai qua-
ne a tutti. «Gli elettori torinesi
soprattutto quelli del Pd, non no ai 3 mandati
si ex sindaca, considerata col- sono fessi» sostiene Lorusso.
lusa con i poteri forti e troppo «Se qualcuno pensa che lo

❞ N
incline al compromesso. Ci ha schema sia quello di Luigi Di o a deroghe per il
messo anche delle parole, co- Maio e che cioè il candidato lo terzo mandato, più
munque. «Chiara Appendino debbano scegliere di fatto i spazio a Rousseau e
è stata spesso arrogante, mio- grillini a Roma, lo dica alla lu- autonomia politica del
pe e bugiarda, con chi si sa- ce del sole. Lo strumento per Il limite Movimento: Alessandro Di
rebbe tagliato un braccio per misurare davvero la forza di Massimo Battista lancia la sua lunga
sostenerla». Detto questo, ha questo schema non possono due campagna elettorale in
fatto anche cose buone. «Ma che essere le primarie del legislature vista degli Stati generali
nonostante tutta la rabbia che centrosinistra. È li, dando la per con un post su Facebook.
ho nei suoi confronti, è indub- parola ai torinesi e non ai ca- senatori, «Massimo due legislature
bio che sia la migliore di tutti minetti romani, che si può ve- per consiglieri regionali,
noi e che nessuno potrebbe ramente individuare la candi- deputati e parlamentari nazionali ed
sostituirla». I complimenti datura migliore». parlamen- europarlamentari: chi ha
postumi alla carissima nemica Lorusso non è certo un caso tari Ue compiuto due mandati
isolato. Gran parte del Pd tori- (anche non interi) avrà la
nese punta a fare fuori una possibilità di candidarsi,
I paletti candidatura civica facendola una sola volta, nei comuni
Il capogruppo dem: passare per le forche caudine di appartenenza», scrive
delle primarie, per poi giocar- Di Battista. E prosegue:
non si può pensare che sela in casa, dove al momento «Le nomine ministeriali
il candidato lo scelgano si contano minimo 6-7 candi- degli esponenti del
i vertici grillini nazionali dati in pectore. È un ragiona- Movimento 5 Stelle siano
mento che si basa sul presup- — così come è stato fatto
posto di un Pd ancora domi- per i programmi —
sono un grande classico no- nante in città, anche se la real- coordinate dal Movimento


strano. Daniela Albano, anche Le tappe tà e i flussi elettorali al fine di garantire la
lei purissima e durissima, tra- suggeriscono il contrario. massima trasparenza e
suda entusiasmo per una «Saracco faccia come Sala» ha meritocrazia». Poi l’ex
eventuale alleanza con il Pd. L’elezione ammonito il segretario citta- deputato stronca l’alleanza
I punti
«Tra noi e loro le differenze di nel 2016 dino Mimmo Carretta, invi-
Alle
strutturale con i dem:
visione politica sono incolma- tando così un professore uni- «Collocazione autonoma
Politiche
bili. E l’idea di una alleanza
per mera convenienza eletto- ✓ Nel giugno 2016 Chiara
Appendino è stata eletta
versitario digiuno di politica a
coinvolgere i partiti facendo 2023
del Movimento 5 Stelle
rispetto a destra e sinistra:
rale è intollerabile». sindaca di Torino per il opera di aggregazione in soli- nessuna a prescindere dalla legge
I Cinque Stelle torinesi han- M5S battendo il dem taria. L’aria che tira è questa, coalizione elettorale che verrà
no sempre considerato il Pd No al bis Chiara Appendino, 36 anni, sindaca di Torino Piero Fassino non delle migliori. Sergio approvata il Movimento 5
come l’architrave della cupola Chiamparino, che a Torino si- Rousseau Stelle, nel 2023, si
criminosa altrimenti detta si- le Olimpiadi invernali. La condanna gnifica ancora molto, anzi pa- va presenterà da solo alle
stema Torino che aveva gover- Ma anche dall’altra parte per il caso Ream recchio, è l’unico a lavorare al- rafforzato elezioni politiche. La
nato la città per oltre vent’an- non è che ci siano tappeti ros- la luce del sole per il rettore piattaforma Rousseau è il
ni. È con queste parole d’ordi-
ne, da qui alle Amministrative
si pronti per l’uso. Torino non
ha mai amato le soluzioni im- ✓ Lo scorso 21 settembre è
stata condannata a sei
del Politecnico, che a parole
andrebbe bene a tutti, ma nei
cuore del Movimento 5
Stelle: va rafforzata per
del prossimo maggio varrà la poste da Roma. E questo vale mesi per falso ideologico fatti insomma. E se dovesse continuare a diffondere ed
pena ricordarlo, che nel 2016 anche per il Pd, dove in molti in atto pubblico per il essere lui il candidato, contro esercitare la democrazia
Appendino espugnò l’ultimo tacciono in attesa di capire le caso Ream un centrodestra che sembra diretta e permettere agli
villaggio di Asterix al di sopra indicazioni del Nazareno. Ma unito dietro un altro civico, iscritti di esercitare la
del Po. La sindaca è poi scesa Su Corriere.it sono gli stessi che ci tengono L’annuncio l’imprenditore e presidente giusta pressione sui
a più miti consigli, cambian- Tutte le notizie a far sapere come l’ultima del passo indietro della Film commission Paolo portavoce». Di Battista ha
do molte convinzioni iniziali di politica candidatura torinese decisa Damilano, la vittoria è tutt’al- poi lanciato la sua agenda
ma senza mai trovare la forza
per liberarsi dell’ala oltranzi-
con gli
aggiornamenti
nella Capitale fu proprio quel-
la di Piero Fassino cinque an- ✓ Due giorni fa Appendino
ha annunciato che nel
tro che scontata. I tempi del
villaggio di Asterix sono or-
per il M5S: dal sostegno
alle pmi al servizio civile
sta alla quale doveva in gran in tempo reale, ni fa, obbligato a ripresentarsi 2021 non si candiderà mai un ricordo. Si scrive Tori- ambientale.
parte l’elezione, e questo bar- i video, nonostante la poca voglia e i per un secondo mandato no, ma ci vuole poco per leg- E. Bu.
camenarsi ha prodotto figu- le analisi segnali inquietanti per lui che alla guida della città gere Liguria. © RIPRODUZIONE RISERVATA

racce epocali come quella del- e i commenti venivano dalle periferie. E © RIPRODUZIONE RISERVATA
Corriere della Sera Giovedì 15 Ottobre 2020
POLITICA 13
#

«La Camera cambi le regole» Le elezioni a Roma


Calenda va avanti:

Pressing per il voto a distanza «Mi candido? Direi di sì


Sbagliate le primarie»
Lapropostadi110deputati.D’Incà:permetterloachièinisolamentoomalato
ROMA Abbiamo visto, e forse dei 110, non siede nella giunta
Chi è
«M i candido?
Direi di sì»:
Carlo Calenda
dovrebbe scendere in
campo già nel weekend.
rivedremo, la didattica a di- ma la questione potrebbe es- Il Pd però gli chiede di
stanza. Abbiamo avuto, e ab- sere sollevata dal suo collega passare per le primarie.
b i a m o a n co r a , l o s m a r - di partito, Emanuele Fiano. La «Non ho ragione di
tworking. È arrivato anche il proposta è sostenuta soprat- temerle, ma su Roma sono
momento del voto a distanza tutto dalla maggioranza, tra le ● Carlo sbagliate», risponde. Che
in Parlamento? Sì, secondo firme ce ne sono appena Calenda, 47 non le tema è scontato,
una proposta di riforma del quattro di Forza Italia. E que- anni, deputato dopo i sondaggi
regolamento della Camera, sto perché l’opposizione vede europeo eletto arrivatigli: da solo, in una
che finora ha raccolto 110 fir- nel voto a distanza un modo con il Pd, il 21 contesa con un candidato
me ed è stata presentata da per puntellare i numeri balle- novembre del centrodestra, Virginia
Stefano Ceccanti, deputato rini del governo. Ma la que- scorso ha Raggi e un esponente del
del Pd e costituzionalista. Di- stione è reale. fondato centrosinistra, avrebbe più
ce la proposta che «l’Ufficio di «Il voto a distanza — dice Azione, di cui è voti della sindaca e del
presidenza determina, con Ceccanti — è ormai utilizzato il leader, con dem. Un esempio? In una
propria deliberazione, i casi quasi ovunque, anche nel Par- Matteo Richetti competizione tra Giorgia
in cui in ragione di particolari lamento europeo che ha 750 Meloni, Raggi, Fabrizio
circostanze che impediscono persone sparse in tutto il Con- Barca e Calenda, la leader
● Entrato in
ai deputati lo svolgimento tinente. Persino a Westmin- di FdI sbancherebbe (con
politica con
della funzione parlamentare ster, il Parlamento più tradi- il 44,6%) ma Calenda
Scelta civica nel
in presenza» si possa autoriz- zionalista di tutti». E perché arriverebbe secondo
2013, dal
zare «l’esercizio del voto se- noi no? «Perché abbiamo l’os- distanziando Barca di sei
maggio di

● In Parlamento
condo procedure che assicu- sessione del precedente. Per- punti e la sindaca di Roma
quell’anno al
rino la personalità, la libertà e ché abbiamo paura di ade- di cinque punti e mezzo. È
marzo 2016 è
la sicurezza del voto». E que- guarci al mondo che cambia. la dimostrazione, secondo
stato
sto non solo in Aula ma anche Perché a decidere è la buro- i suoi sostenitori, che l’ex
nelle commissioni. Montecitorio situazione emergenziale giu- MAGGIORANZA crazia, per definizione con-
viceministro
dello Sviluppo
ministro sarebbe un valore
Favorevoli o contrari, il voto
a distanza ormai è un tema. E
La seduta
della Camera,
stifichi o meno» la partecipa-
zione da remoto. Il ministro
ASSOLUTA servatrice, non la politica co-
me dovrebbe essere». Al Se-
economico. Dal
aggiunto per i dem.
Sulla notorietà rispetto
2016 al 2018 è
rappresenta una delle tante riunita ieri per i rapporti con il Parlamen- nato, dove il peso della tradi- agli altri candidati del
stato ministro
accelerazioni sul corso natu- per votare to, Federico D’Incà, ha invece Le tante assenze legate al zione si sente ancora più che centrosinistra non c’è
dello Sviluppo
rale degli eventi arrivata con il lo scostamento fatto un passo in più dicendo Covid rischiano di creare alla Camera, per il momento partita: 42,7% Calenda,
economico
Covid. Proprio ieri, sull’auto- di bilancio che «sarebbe opportuno pre- problemi in Aula alla non si muove foglia. È vero 31,8 Monica Cirinnà (la più
rizzazione a fare maggior de- e il Nadef vedere il voto a distanza sol- maggioranza. Secondo che in teoria qui i numeri del- conosciuta tra i dem).
ficit, i numeri della maggio- (Ansa) tanto per chi è in quarantena l’articolo 81 della Carta, per la maggioranza sarebbero più Allora perché no alle
ranza sono stati sul filo anche o per i malati di Covid». approvare i contenuti della risicati. Ma è anche vero che primarie? Perché Calenda
a causa delle tante assenze per Una prima risposta potreb- legge di bilancio, così finora le assenze per malattia teme che il Pd le agiti per
malattia e quarantena. Il pre- be arrivare oggi, visto che a come per autorizzare il o per quarantena sono state prendere tempo in attesa
sidente della Camera, Roberto Montecitorio è in programma ricorso all’indebitamento, molte meno. Forse un caso, di un accordo con il M5S.
Fico, è aperto al confronto e (in presenza) una seduta della serve la maggioranza forse no. M. T. M.
nei mesi scorsi ha parlato del- Giunta per il regolamento. assoluta dei componenti Lorenzo Salvia © RIPRODUZIONE RISERVATA
la necessità di «valutare se la Ceccanti, il primo firmatario © RIPRODUZIONE RISERVATA
14 Giovedì 15 Ottobre 2020 Corriere della Sera

#
Corriere della Sera Giovedì 15 Ottobre 2020
POLITICA 15
#

L’intervista
«Lega estremista e anti Ue?
No, ci faremo conoscere meglio
per un tour nelle capitale eu-
di Cesare Zapperi ropee per una nuova stagione
di dialogo. Ma la Lega non è
già conosciuta abbastanza?
«Per le regole del Parla-

da popolari e socialisti»
mento europeo, siamo in un
gruppo con partiti molto di-
versi da noi e alcune aggrega-
zioni sono innaturali. Questo
ha portato qualcuno ad asso-
ciarci all’estrema destra. Ma
Molinari: l’immagine su di noi è un ghetto da cui dobbiamo uscire un partito che ha raggiunto il
34% può essere espressione
della destra più dura?»
Cosa fare, allora?
MILANO Presidente Riccardo che ci rappresenta come anti- La scelta «È sbagliato dire sempre «Dobbiamo uscire dal
Molinari, ma è cambiata l’Eu- europeisti, come quelli che dei no, come ha osservato an- Chi è ghetto di quell’immagine».
vogliono sfasciare l’Europa. che Giorgetti, e non vedere i
ropa o state cambiando voi
per trovare una nuova collo- Non è così, non è mai stato co- Via dal Carroccio cambiamenti che ci sono stati
Volete ricollocarvi?
«Il cambiamento del grup-
sì. Semmai, noi avevamo sarebbe miope. Ma i passi po non è all’ordine del giorno.
cazione?
«I fatti dimostrano — spie- un’altra idea di Europa e ora il senatore Barbaro avanti fatti si devono all’emer- Noi stiamo dove stiamo per-
ga il capogruppo alla Camera vediamo scelte che danno ra- genza Covid che ha messo in ché condividiamo con gli altri
del Carroccio — che le ricette gione alle nostre idee». ginocchio il sistema econo- partiti le critiche alle regole
della Lega per affrontare
l’emergenza economica, sia
pre-Covid che post, si sono ri-
velate giuste. È cambiato il
ruolo della Bce, è stato sospe-
I vostri Claudio Borghi e Al-
berto Bagnai hanno spesso
assunto posizioni molto criti-
che se non contro l’Ue.
«Hanno sempre detto che
I l senatore Claudio
Barbaro lascia la Lega e
approda al gruppo
Misto. «Su tematiche
nodali per il mondo
mico franco-tedesco, altri-
menti...».
Il Recovery fund è un inter-
vento fondamentale per l’Ita-
lia.
● Riccardo
Molinari, 37
anni, laurea in
europee. Certo vogliamo farci
conoscere meglio da Ppe e
Pse perché prima o poi torne-
remo al governo».
Quando ci siete stati, vi sie-
so il Patto di stabilità, è venuta ci voleva una radicale riforma associazionistico — ha «Lo guardiamo con interes- Legge, te sentiti osteggiati?
meno quella rigidità che noi dell’Europa. Una riforma che spiegato — mi sono se perché riteniamo sia un avvocato, «Quando varammo quota
abbiamo sempre combattuto esclude l’uscita è un tema che Chi è trovato in disaccordo, primo passo verso la mutua- deputato 100 ci fecero penare per mesi.
e che i partiti cosiddetti euro- oggi non è più di alcuna utili- Claudio come per lo lizzazione del debito. Un tema della Lega Lì avvertimmo una forte op-
peisti hanno sempre difeso». tà. Condivido l’idea di fondo: Barbaro, 65 stravolgimento dell’assetto che fino a pochi mesi fa era dal 2018, posizione politica perché
Giancarlo Giorgetti dice l’Europa deve cambiare le sue anni, senatore, economico ed tabù. Certo, rimaniamo scetti- è il presidente pensavano che volessimo sfa-
che anche la Lega è cambiata. regole». lascia la Lega organizzativo dello sport e ci perché ci sono più prestiti del gruppo sciare i conti. Dobbiamo cam-
«Diciamo che noi dobbia- Vi si contesta di esprimere del suo ordinamento». che soldi a fondo perduto». del Carroccio biare quella narrazione».
mo far cambiare l’immagine sempre dei no. Salvini e Giorgetti partono alla Camera © RIPRODUZIONE RISERVATA

L’ANALISI LA CRISI DEI CORPI INTERMEDI


I cittadini e la politica
«La democrazia oramai funziona male, è ora di cercare un modo diverso/migliore Qual è il più grande pregio Quale il più grande
per governare l’Italia». È d’accordo con questa affermazione? della democrazia? (valori %) difetto? (valori %)
(valori % Non saprei: 3,6%) Il rispetto delle La lentezza
83 chi si colloca a destra 31,3 26,8
libertà fondamentali nelle decisioni
Per niente Molto Di più
d'accordo d'accordo 72 chi ha un interesse basso per la politica La libertà Il costo economico
tra: 26,9 20,6
20,8 24 di opinione delle istituzioni
di Dario Di Vico 65 chi si informa solo sul web
chi non si colloca Le autorità politiche La difficoltà a trovare
65 sull’asse destra-sinistra

F
devono tener conto 12,7 un unico responsabile 17,3
inora la riflessione sul di tutti i punti di vista delle decisioni
56,2 65 i 31-50 enni
rapporto tra gli italiani Delusi dalla Il ricambio Le leggi sono sempre
e la democrazia diretta democrazia 48 i pensionati dei governanti 10,5 modificate rendendo 14,6
è passata attraverso la con libere elezioni meno efficaci le scelte
cruna dell’ago del giudizio, 42 gli studenti
La libertà di associarsi I punti di vista
decisamente divisivo, sul 23 32,2 per perseguire 10,0 «sbagliati» sono 8,7
40 i laureati
M5S. Ora però un’indagine Di meno i propri obiettivi sempre considerati
sui corpi intermedi condotta Poco Abbastanza tra: 31 chi si colloca a sinistra Nessuno di questi 3,4 Nessuno di questi 4,7
da Ipsos Italia per conto di d'accordo d'accordo
Astrid e della Fondazione per 28 chi si colloca nel centrosinistra Non saprei 5,2 Non saprei 7,2
la Sussidiarietà rilancia il te-
ma in un’altra ottica. Lei è favorevole al rafforzamento dei meccanismi
La ricerca condotta su tre di democrazia diretta in Italia, come referendum 32,9% 45,8% 15,9% 5,4%
piani (un campione ristretto leggi di iniziativa popolare, potere decisionale
di volontari, una serie di in- Molto Abbastanza Poco Per niente
attribuito direttamente al popolo? favorevole favorevole favorevole favorevole
terviste ad opinion leader e
interviste a un campione di 2 Fonte: Ipsos CdS

La disaffezione verso la democrazia


loro funzione storica».
Estremamente critici sui
comportamenti attuali dei
corpi intermedi però 7 italiani

Gli italiani la vogliono più «diretta»


su 10 giudicano il loro ruolo
«abbastanza importante» per
uscire dall’emergenza e far ri-
partire il Paese. A patto che
riescano nel frattempo a ri-
connettersi con il sentimento
mila persone) fa emergere co- ferendum sul taglio dei parla- due terzi degli italiani indica- associazioni imprenditoriali: popolare. Come? Assicurando

● La parola
me nel nostro Paese ci sia mentari viene immediato. no interesse almeno discreto per Ipsos non godono di par- il collegamento tra istituzioni
«una marcata disaffezione L’area critica verso la demo- verso la politica (punte più al- ticolare fiducia ma la loro im- e cittadini, rappresentando
verso la democrazia», la mag- crazia dello status quo appare te tra i benestanti), è consi- portanza è considerata in cre- gli interessi inascoltati, sup-
gioranza è delusa da questa più larga dell’attuale bacino stente l’attivismo politico sui scita sia negli ultimi anni sia plendo alle carenze dell’attore
forma di governo e «pronta a elettorale dei Cinque Stelle e social (un italiano su due) ma REFERENDUM in prospettiva. Troppo sbilan- pubblico e più in generale
sperimentare qualcosa di di- presenta un impasto di do- le competenze sono precarie. ciata però sulla tutela delle svolgendo una funzione «di
verso» e migliore. È la lentez- mande politiche e questioni La visione che hanno del rap- grandi imprese. intermediazione tra cittadini
za delle decisioni e il costo sociali. porto pubblico/privato è de- Per recuperare terreno i e governo». La risoluzione
delle istituzioni rappresenta- E si salda con un giudizio finita dai ricercatori «più in- corpi intermedi dovrebbero della crisi delle democrazie
tive a suscitare malcontento e «decisamente negativo» sul terventista che liberale», spo- contribuire alla crescita e al complesse può passare, dun-
godono invece di vasto con- comportamento delle forze sata in particolare da chi si benessere sociale del Paese, e que, anche per una rivisita-
senso due tipi di aggiusta- politiche durante l’emergenza colloca a sinistra e dai più an- ovviare alla carenze di politi- zione del ruolo della società
menti: a) una redistribuzione Coronavirus, per scarso senso ziani. La responsabilità, la le- che e servizi pubblici. Mentre di mezzo? La ricerca Ipsos
dei poteri verso Regioni e Co- di responsabilità e scarsa galità e l’uguaglianza vengono sono considerate di impor- sembra accreditare l’esistenza
muni; b) la suggestione della compattezza. prima della libertà, quarta tanza secondaria le funzioni, di questa chance, anche se in-
democrazia diretta. Niente Più di un terzo degli italiani nell’ordine. Pochi conoscono attualmente prevalenti, della vita i corpi intermedi a una
uomini forti, dunque. Se nel si dichiara socialmente attivo, l’esatto concetto di sussidia- rappresentanza e tutela di in- palingenesi, a una crescita
primo caso spicca il consenso iscritto ad almeno un corpo rietà. teressi particolari. Per i sinda- culturale e a una generosità
degli elettori di centrodestra, intermedio. Prevale quantita- Se la democrazia è giudica- Il 20-21 settembre scorsi cati forse ci sono le note più organizzativa capace di rimet-
nel secondo a sostenere que- tivamente chi si iscrive per di- ta criticamente lo stesso vale gli italiani sono stati dolenti e addirittura «un mo- tere in discussione gli attuali
sta posizione sono «disoccu- fendere interessi particolari per i corpi intermedi. La mag- chiamati a votare per il to di insoddisfazione». Fidu- recinti, tutte scommesse
pati, operai, persone in diffi- attraverso le rappresentanze gior parte di essi «non riscuo- referendum costituzionale cia e rilevanza restano quotati estremamente impegnative. E
coltà economica» che non (sindacati, associazioni im- te credito», fanno eccezioni le relativo al taglio dei a livelli modesti, non sono at- che presuppongono un af-
trovano risposte nella politica prenditoriali, ordini) mentre associazioni di volontariato, parlamentari (da 945 a trattivi per i giovani, presenta- flusso di energie e sangue
del giorno per giorno. E il pa- chi sceglie movimenti e parti- quelle di tutela dei consuma- 600). Il Sì ha vinto con il 69 no dubbi sul versante del- nuovo di cui, per ora, non si
rallelo con i due terzi degli ita- ti lo fa per «desiderio di con- tori e le fondazioni culturali. per cento dei consensi l’onestà dei singoli e hanno intravedono i segnali.
liani che hanno votato Sì al re- divisione e passione». Infatti Una menzione a parte per le complessivamente perso «la © RIPRODUZIONE RISERVATA
16 Giovedì 15 Ottobre 2020 Corriere della Sera

Esteri ● Il tour
L’ex presidente La «first family»
farà comizi Melania: Barron
negli Stati in era positivo,
bilico a partire ma asintomatico
dalla prossima
settimana
Barack Obama sarà
in campo per Joe Biden,
A nche Barron Trump,
il figlio 14enne di
Melania e Donald
Trump, ha contratto il
coronavirus, anche se è
che è stato per otto anni rimasto asintomatico.
il suo vicepresidente: Lo ha comunicato ieri
DAL NOSTRO CORRISPONDENTE la prossima settimana Melania Trump, a sua
dovrebbe partecipare volta convalescente (e non
WASHINGTON Ecco Barack Oba- a una serie di comizi in ancora ricomparsa in
ma. L’ex presidente è pronto a Pennsylvania, Michigan, pubblico) dopo avere
immergersi nella campagna Wisconsin e Florida annunciato il 2 ottobre di
elettorale. Alcuni suoi consi- avere il Covid-19. «Ora con
glieri hanno fatto sapere alle nostro grande sollievo il
tv Cnn e Abc che terrà una se- suo tampone è negativo»,
rie di comizi da solo, proba- ha scritto, «ma come
bilmente a partire dalla pros- molti altri genitori ci
sima settimana. Obama con- siamo spaventati quando
centrerà l’attenzione sugli lo abbiamo testato più
Stati in bilico, dove i sondaggi volte ed era positivo. Per
danno in testa Joe Biden, ma fortuna è un teenager
con margini ancora rimonta- robusto e non ha avuto
bili. E quindi: Wisconsin, Flo- sintomi» © RIPRODUZIONE RISERVATA
rida, North Carolina e altri. In vantaggio Joe Biden, nato 77 anni fa in Pennsylvania, già vicepresidente con Obama dal 2009 al 2017, avrebbe un vantaggio a due cifre rispetto a Trump

Biden punta su Obama (e sugli anziani)


Non ci sarà Michelle Oba-
ma, invece. Per settimane so- Gaffe di Trump sugli over 65, che gli stanno evento organizzato lunedì 12
ottobre a Pembroke Pines,
da Rudy Giuliani. È un mes-
saggio che risale al 17 aprile
no rimbalzate le voci di un im-
pegno più diretto della ex
First Lady. Ma alla fine Mi-
voltando le spalle. Nuove polemiche sugli affari nell’area di Miami.
Trump sta cercando di argi-
nare l’offensiva del rivale, ma
2015, quando Joe Biden era il
vice di Obama. L’autore è Va-
dym Pozharskyi, che il New
chelle ha preferito rimanere
più defilata, postando solo
ucraini di Hunter, figlio del candidato dem con qualche scivolone. Marte-
dì 13 ottobre il presidente ha
York Post definisce come «un
alto dirigente» di Burisma,
messaggi video. A Washin- postato su Twitter un foto- società ucraina del gas, nel
gton circola una spiegazione montaggio dell’ex vice presi- cui consiglio di amministra-
che ha una sua logica politica. militanti, il messaggio si è ad andarci presto per togliere dente, ritratto su una sedia a zione sedeva il figlio di Joe,
Gli Obama, soprattutto Mi- spostato dal voto a distanza ogni alibi a Trump. rotelle, con la scritta «Biden Hunter Biden, retribuito con
chelle, hanno condotto un’in- all’early in person voting, cioè Oltre alla strategia genera- for Resident», cioè Biden 50 mila dollari al mese. Scrive
tensa campagna a favore del la possibilità di presentarsi ai le, i consiglieri di Biden stu- pronto per la casa di riposo. dunque Pozharskyi: «Caro
voto postale. Ma Donald seggi con giorni o diverse set- diano la segmentazione degli Un’immagine che non è pia- Hunter, grazie per avermi in-
Trump ha reagito furiosa- timane di anticipo rispetto al elettori. Sono convinti, tra ciuta a tanti anziani. I sondag- vitato a Washington e per
mente, accusando i democra- 3 novembre. È un processo l’altro, che Trump stia per- gi sono fluidi. Secondo una ri- avermi dato la possibilità di
tici di voler truccare le elezio- già in corso in 28 Stati, com- dendo consensi preziosi tra levazione di Fox, Biden è in te- incontrare tuo padre e di pas-
ni, minacciando una serie di presi quelli chiave, come Mi- gli anziani, specie tra gli over sta tra gli over 65, ma con un sare un po’ di tempo con lui».
ricorsi giudiziari. Ufficial- chigan, di nuovo Florida e 65. Nel 2016 le «pantere gri- lieve margine; per la Cnn il di- Ieri la campagna del candi-
mente il comitato elettorale di Wisconsin, e anche Arizona e gie» votarono in massa per stacco è addirittura di 21 punti dato democratico ha smentito
Biden tiene il punto, difen- New Hampshire. «The Donald». Ora, per esem- percentuali. quell’incontro e ha ribadito
dendo la regolarità delle vota- Tutti territori che potrebbe- pio, potrebbero «spostare gli C’è poi il capitolo incognite che l’ex vice presidente non
zioni per corrispondenza. In ro rientrare nell’itinerario di equilibri in Florida», come ha e sorprese. Ieri il New York fece nulla per favorire gli affa-
pratica, però, come si può ve- Obama per sollecitare non so- Email segrete Proverebbero detto la deputata democratica Post ha pubblicato una mail ri di Hunter in Ucraina.
rificare dalle mail che in que- lo i democratici, ma anche gli che Hunter Biden coinvolse il Debbie Wasserman Schultz, fornita dagli ambienti trum- Giuseppe Sarcina
sti giorni stanno arrivando ai indecisi, ad andare alle urne e padre Joe nei suoi affari in Ucraina presentando Biden in un piani, molto probabilmente © RIPRODUZIONE RISERVATA

Lo scenario
Una squadra legale In bilico 14/10/2020
14/10/2016
Biden (%) Trump (%)
Altro dato inquietante: a

guidata da Giuliani
Clinton (%) Trump (%) pochi giorni dal voto il mini-
Iowa stro della Giustizia, Bill Barr,
di Massimo Gaggi 0 20 40 60 80 100 ha rimosso il divieto che ha
fin qui impedito ai procurato-

Così «The Donald»


2020 47,5 46,3
ri federali di indagare per il
2016 41,7 38 sospetto di frode elettorale
prima ancora dello scrutinio

si sta preparando
Wisconsin delle schede. Finora la magi-
2020 49,9 43,6 stratura poteva aprire un’in-
dagine solo dopo la certifica-
2016 44,5 37,8 zione dei risultati di un’ele-

a contestare il voto
zione. Ora i procuratori po-
Michigan tranno indagare, accusare,
2020 49,8 42,6 interrogare testimoni anche
prima del voto. Si possono in-
2016 44 33,3 timidire gli elettori, ma, so-
NEW YORK Passano i giorni, ma voto come un referendum nel molto, Trump non concederà prattutto, potranno essere
dell’atteso recupero del presi- quale si gioca il futuro del- la vittoria a Biden. Pennsylvania contestate una miriade di ir-
dente americano ancora non l’America: si spiegano così le Solo minacce verbali? Vari 2020 50,8 43,8 regolarità negli scrutini, vere
c’è traccia: anzi, i nuovi son- file di elettori che rimangono atti del presidente fanno rite- o presunte.
daggi negli Stati-chiave sono per ore in attesa davanti ai nere che ci sia di più: un piano 2016 47,2 38,8 Se alcuni Stati non riusci-
ancora più favorevoli a Biden seggi dell’early vote in molti per contestare, Stato per Sta- ranno a superare le dispute
di quelli di qualche settimana Stati contesi: Georgia, Arizo- to, i risultati dello scrutinio. Ohio legali ufficializzando i loro
fa (il vantaggio del candidato na, Ohio, perfino il Texas. Ed è significativa la scelta di 2020 46,8 46,2 conteggi nei 38 giorni succes-
democratico è salito al 7% in Donald Trump cerca di re- Rudy Giuliani — ex magistra- sivi al voto (quando i 50 Stati
Pennsylvania e in Wisconsin). cuperare moltiplicando i co- to e sindaco di New York, oggi 2016 51,3 43,2 dovranno indicare i 538 Gran-
Certo, anche quattro anni fa mizi ma, intanto, scava la trin- avvocato personale di Trump di Elettori) si creerà una situa-
poco prima dal voto Hillary cea nella quale conta di resi- — come gestore delle batta- North Carolina zione di incertezza dagli sboc-
Clinton veniva data in netto stere in caso di sconfitta: glie legali sul voto. Giuliani, 2020 49,3 46,1 chi imprevedibili: anche con
vantaggio, ma il clima del quella della contestazione che, dagli affari russi alla Ci- Biden ufficiosamente molto
2020 sembra diverso: allora dell’esito del voto davanti ai na, ha seguito il presidente 2016 45,5 42,5 avanti, in assenza di una con-
Trump riuscì a mandare alle tribunali. Il presidente ha già nelle operazioni più sperico- ferma legale, Trump potrà
urne molti conservatori che detto più volte che i voti po- late, sarà coadiuvato da Jay Florida giocare su lacune e incon-
prima non votavano. Oggi, in- stali sono manipolabili e, per- Sekulow: un altro avvocato di 2020 48,8 45,1 gruenze di leggi che non han-
vece, lui non ha più l’appeal ciò, truffaldini e ha rifiutato Trump che lo difese in modo no previsto un’ipotesi estre-
della novità, mentre i demo- ogni impegno a riconoscere efficace durante l’inchiesta 2016 48,6 47,4 ma come quella che potrebbe
cratici stanno facendo di tutto l’esito delle urne. È scontato per la procedura di impeach- Fonte: RealClearPolitics.com Corriere della Sera delinearsi.
per mobilitare, presentando il che se sconfitto, anche di ment. © RIPRODUZIONE RISERVATA
Corriere della Sera Giovedì 15 Ottobre 2020
ESTERI 17
#

Francia Lo scontro
Di Maio: dialogo
● Il museo
del Castello dei
Sanzioni,
dal nostro corrispondente
Stefano Montefiori
Duchi di
Bretagna,
sei russi
a Nantes, ha
interrotto una nel mirino Ue
collaborazione
con il museo di

B
Hohhot, ruxelles si prepara a
capoluogo varare nuove
della provincia sanzioni contro la
PARIGI Difficile organizzare cinese della Russia per il caso Navalny
una mostra su Gengis Khan e Mongolia e dai rumor della vigilia —
l’impero mongolo senza poter Interna. oggi i leader Ue si
usare le parole Gengis Khan, riuniscono nella capitale
impero e mongolo. Così il ● Le autorità di belga per il vertice —
museo di Storia di Nantes ha Pechino emerge che a farne le
preferito rinunciare al proget- volevano spese saranno «sei
to e rinviarlo al 2024, nella imporre la
speranza che una così lunga propria visione Farnesina
pausa di riflessione sia suffi- sulla mostra Luigi Di Maio,
ciente alle autorità di Pechino dedicata a ministero
per accedere a una visione più Gengis Khan, a degli Esteri
elastica della cooperazione cominciare dal italiano
culturale. In sostanza, finché vocabolario: via in visita a
la Cina non rinuncia alla cen- le parole Mosca
sura, la mostra non si fa. Gengis Khan e
L’esposizione avrebbe do- «impero individui» e «un ente».
vuto cominciare questo saba- mongolo». Per «L’Unione Europea sta
to, 17 ottobre. Poi, per colpa il direttore del abbandonando la
della crisi sanitaria, era stata museo, diplomazia e la sta
riprogrammata alla prima Bertrand sostituendo con le
metà del 2021. «Figlio del cie- Guillet, Pechino sanzioni: non potremo
lo e delle steppe. Gengis Khan «mirava a far soprassedere», ha detto il
e la nascita dell’impero mon- sparire ministro degli Esteri russo
golo»‚ è il titolo dell’evento totalmente la Serghei Lavrov in
destinato a essere accolto nel storia e la conferenza stampa con il
castello dei Duchi di Breta- cultura suo omologo italiano
gna, e preparato assieme al mongole a Luigi Di Maio che ha
museo della Mongolia interna beneficio di ribadito «l’importanza di
di Hohhot, capoluogo della una nuova un dialogo costruttivo con
provincia autonoma cinese. storia tutti».
Come in passato con musei nazionale
colombiani o greci, il partena- cinese» A cavallo La statua eretta nel 2008 vicino a Ulan Baator, in Mongolia (Joel Saget)

La Cina censura Gengis Khan nizzato manifestazioni per


protestare contro il sempre
minore spazio dato, nelle
scuole della Mongolia inter-

E il museo annulla la mostra


na, alla lingua locale. Questa
attività di controllo è accom-
pagnata da un aumento della
censura, della quale ha fatto le
spese qualche settimana fa
l’economista francese Tho-
Nantes stoppa Pechino: «Non volevano neppure usare il suo nome» mas Piketty, il cui nuovo be-
stseller non è stato pubblicato
in Cina perché lui ha rifiutato
di tagliare le parti critiche del
riato culturale è andato avanti sparire del tutto la storia e la Presidente capitalismo di Stato cinese.

● Il personaggio
senza intoppi, il museo di cultura mongola a beneficio Xi Jinping, Nonostante queste perfor-
Hohhot ha concesso in presti- di un nuova racconto nazio- 67 anni, è mance, la Cina è stata eletta
to alcune opere e offerto col- nale», nel quale non possono al potere dalla ieri — come Russia e Francia,
laborazione scientifica. I pro- trovare posto le parole Gengis fine del 2012. ma non Arabia saudita —
blemi sono cominciati que- Khan e impero mongolo. Figlio di Xi nuovo membro del Consiglio
st’estate, quando si è arrivati Il museo di Nantes promet- Zhongxun, dei diritti umani dell’Onu. E
al livello della supervisione te di mantenere la propria im- vicepremier di se l’eurodeputato francese
politica: i funzionari del go- postazione e organizzare una ispirazione Raphael Glucksmann ha osa-
verno cinese hanno voluto nuova esposizione contando riformista to ricordare «i milioni di ui-
controllare testi, comunicati, sui prestiti delle collezioni eu- caduto in guri rinchiusi nei campi di
presentazione e catalogo del- ropee e americane. «Abbiamo disgrazia e concentramento», l’amba-
la mostra. E, secondo il mu- preso la decisione di fermare incarcerato sciata cinese in Francia gli ha
seo di Nantes, hanno avanza- il progetto iniziale in nome negli anni 60 risposto «nessuno ha il diritto
to pretese inaccettabili. «La dei valori umani, scientifici e di interferire nei nostri affari
nuova sinossi proposta, scrit- deontologici che continuia- interni, e tutti i tentativi con-
ta dall’ufficio del patrimonio mo a difendere», aggiunge il tro la Cina sono destinati al
di Pechino, applica una sorta Fondatore dell’impero mongolo dei direttore Guillet. fallimento». Quando si tratta
di censura al progetto iniziale Tartari. Vero nome Temucin: Gengis Khan Negli ultimi mesi il governo di una mostra a Nantes, inve-
— dice in una nota il direttore (capo) non è che un epiteto onorifico. cinese ha reso ancora più du- ce, Pechino sembra avere
del museo, Bertrand Guillet Sfidò la Cina, espugnò Pechino. Morì ra la repressione delle mino- un’altra concezione degli affa-
—. Elementi di riscrittura ten- durante una campagna militare nel 1226. ranze, dagli uiguri ai mongoli, ri interni.
denziosi che puntano a fare che a settembre hanno orga- © RIPRODUZIONE RISERVATA

Israele

Bennett, il ministro onnipresente che insidia Netanyahu


dal nostro corrispondente Davide Frattini mosse di re Bibi e ora vuole conquistarne lo alla Sanità il fedelissimo Yuli Edelstein e
scettro. Come Yoni e Bibi si è arruolato nelle Naftali ha scelto di andare all’opposizione.
forze speciali, come Bibi ha passato qualche La sinistra resta sospettosa verso questo
GERUSALEMME Da nord (Haifa) a sud (Eilat). anno negli Usa tornando milionario, come rappresentante dei coloni che ribadisce di
Dal Mar Mediterraneo al Mar Rosso. Solo un Bibi ha scelto di militare nella destra. voler annettere la Cisgiordania palestinese.
dolore al collo lo ha costretto al ricovero e ha L’attivismo sanitario di Bennett, 48 anni, Bennett è consapevole di dover conquistare
fermato per qualche ora Naftali Bennett. Il ha permesso alla sua formazione di balzare voti al centro. Così indossa la kippah
leader del partito Nuova Destra ha girato nei sondaggi: dagli attuali 3 risicati seggi in all’uncinetto, simbolo dei sionisti religiosi e
tutto il Paese in questi mesi di epidemia, dai parlamento a 23, mentre il Likud dei coloni oltranzisti, ma abita a Raanana,
piccoli negozianti che hanno tirato giù la scenderebbe da 36 a 26. «Ha identificato il sobborgo residenziale a nord di Tel Aviv. «A
saracinesca ai medici e agli infermieri vuoto politico nella gestione del Coronavirus quelli che dicono “A questo punto meglio lui
esausti. – scrive la giornalista Mazal Mualem sulla di Netanyahu”, rispondo: non lasciatevi
Ha fatto – sostengono i sostenitori e ormai rivista Al Monitor – ed è diventato una sorta tentare. Chi vuole un Israele egualitario, che
qualche (ex) critico – ciò che avrebbe dovuto di ministro della Sanità ombra». Era il ruolo cerca la pace, che protegge i diritti umani –
fare Benjamin Netanyahu. Non è la prima che Bennett avrebbe voluto per sé, quando in ha scritto Aluf Benn, direttore del quotidiano
volta: Bennett ha chiamato il figlio Yoni, primavera Netanyahu negoziava per mettere Haaretz – dovrebbe essere preoccupato dal
come il fratello del primo ministro ucciso nel insieme la coalizione. Era disposto a lasciare salto di Naftali verso il vertice».
raid a Entebbe, Netanyahu ha chiamato i suoi la carica di ministro della Difesa, aveva già Davide Frattini
Avner e Yair. È un indizio del loro rapporto capito che il Covid-19 sarebbe diventato la @dafrattini
complesso. Il giovane Bennett ha sbirciato le In ascesa Naftali Bennett, leader del partito Nuova Destra prima linea. Netanyahu ha preferito mettere © RIPRODUZIONE RISERVATA
18 Giovedì 15 Ottobre 2020 Corriere della Sera

#
Corriere della Sera Giovedì 15 Ottobre 2020
ESTERI 19
#

Lo scandalo

Tra i ghiacci New York Times. Le immagini


di Francesco Giambertone A sinistra Ethan hot erano state mandate dallo
Berkowitz, 58 stesso Berkowitz alla giornali-
anni, ex sta anni prima, quando i due
sindaco avevano avuto un flirt (non è
democratico di chiaro se limitato ai messag-
Anchorage, in gi) «consensuale». Ma Maria
Alaska, in Athens, che secondo il sinda-
carica dal co «è ostile e non sta bene»,
2015. A destra avrebbe provato a usare que-
Maureen gli scatti contro di lui. Ai poli-
«Maria» ziotti il sindaco ha fatto senti-
Athens, re un messaggio vocale della
41 anni, conduttrice di qualche giorno
conduttrice fa in cui gridando lo apostro-
televisiva, fava con insulti antisemiti, gli
piuttosto nota diceva che lo avrebbe fatto
nella zona passare per un «pedofilo», e

F Foto e ricatti in Alaska


sosteneva: «Io vincerò un Em-
oto del sindaco nudo. ragazzine minorenni». A li- my, e tu potrai costituirti, am-
Accuse pesanti (e a vello locale, un discreto scoop mazzarti o fare quello che ti
quanto pare false) di con garanzia di terremoto po- pare». E poi lo minacciava di
una giornalista contro litico. A sostegno della sua te- uccidere con le sue mani lui e

Il sindaco si dimette,
di lui. Messaggi scottanti tra i si la 41enne aveva condiviso sua moglie.
ghiacci dell’Alaska, tra insulti su Facebook uno scatto di La rete televisiva si era subi-
e botte. E alla fine le dimissio- quello che pareva essere il to dissociata dalle accuse di
ni del primo cittadino e l’arre- sindaco senza vestiti, immor- Athens, capendo che qualco-

la reporter va in cella
sto della reporter, che forse talato da dietro. sa non tornava. E venerdì la
aveva qualcosa di cui vendi- E in effetti l’uomo nudo ri- giornalista è stata addirittura
carsi. Arriva da Anchorage, preso era davvero Berkowitz. arrestata: dopo il video e le il-
profondissimo Nord degli Ma non c’era di mezzo alcuna lazioni contro Berkowitz, ave-
Stati Uniti, questa torbida sto- ragazzina: almeno non secon- va tirato un pugno in faccia al
ria locale che intreccia gossip, do le indagini della polizia e suo capo (e secondo i media
tv e politica. Una «Bomb-
shell» di serie B ambientata
Finteaccuseconimmaginidinudo:«Vaconleminori» dell’Fbi, che non hanno trova-
to nulla a riguardo, racconta il
locali anche amante, il gene-
ral manager Scott Centers)
tra nevi in stile «Fargo» che fuori dagli studi televisivi,
ha portato il 58enne demo- colpendo poi i poliziotti arri-
cratico Ethan Berkowitz, in vati sulla scena, prima di esse-
carica dal 2015, a rinunciare al re portata di peso in un centro
posto a metà del suo secondo di detenzione. Sabato, davanti
mandato, «con profonda tri- a una corte, ha più volte dato
stezza e umiltà». La ragione in escandescenze sostenendo
del caos? Una «relazione via di dover tornare al lavoro (ma
messaggi, consensuale e il canale dice che «non fa più
inappropriata» con la condut- parte della redazione»).
trice televisiva Maureen «Ma- Nel weekend il sindaco, av-
ria» Athens, piuttosto nota vocato di San Francisco, ha in-
nella zona, che nei giorni formato la famiglia della «re-
scorsi aveva raccontato una lazione» con la giornalista,
storia diversa — e ancor più prima delle scuse pubbliche
pesante — sui segreti del sin- «Sono imbarazzato e mi ver-
daco, e alla fine è finita in car- gogno per il dolore che ho
cere. causato ai miei cari e alla no-
In televisione, sui canali del stra comunità con la mia con-
network Your Alaska Link, e dotta inaccettabile», ha detto
sui suoi profili social, la re- Berkowitz, che ha due figli di
porter aveva anticipato con 19 e 16 anni. «Mi prendo la re-
grande enfasi una «breaking sponsabilità delle mie azioni.
news» sul sindaco: «secondo Chiedo scusa ai cittadini di
fonti affidabili», diceva, Ber- Anchorage per la mia grande
kowitz aveva pubblicato delle mancanza di giudizio».
foto di sé nudo «su un sito di © RIPRODUZIONE RISERVATA

La condanna Libia
Arrestato Bija,
il trafficante
di esseri umani

È stato arrestato in
Libia Abd
al-Rahman al-Milad,
detto «Bija», trafficante di
Atene, 13 anni esseri umani sotto
sanzioni Onu che nel
al leader maggio 2017 partecipò ad
una riunione con le
neonazista autorità in Italia,
presentandosi come
rappresentante di Tripoli.

D opo 5 anni e mezzo,


ieri è arrivato a
sentenza il processo
ad Alba Dorata, il partito
greco di estrema destra
Crimini
di guerra
Abd al-
Rahman
riconosciuto dalla legge al-Milad
come organizzazione al-Bidja
criminale e paramilitare. detto Bija
Come chiesto dal pm, il
tribunale di Atene ha Secondo i media locali
inflitto 13 anni a Nikos Bija sarebbe stato
Michaloliakos, leader della arrestato dalla «Forza di
formazione, al numero 2 dissuasione», quindi dalla
Christos Pappas, all’ex milizia «Rada», del
portavoce, a due ex governo di Tripoli. Il libico
deputati e a un euro- è accusato dall’Onu e dalla
parlamentare. Ergastolo Corte internazionale
per l’attivista Giorgos dell’Aia di crimini contro
Roupakia per l’omicidio i diritti umani per essere
«politico» del rapper uno dei maggiori
antifascista Pavlos Fissas. organizzatori del traffico
Questo omicidio, che di migranti, ridotti in
generò un’ondata di schiavitù in Libia, lungo le
commozione, segnò rotte migratorie del
l’inizio della fine per Alba Mediterraneo.
Dorata. © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
20 Giovedì 15 Ottobre 2020 Corriere della Sera

#
Corriere della Sera Giovedì 15 Ottobre 2020 21
#

Cronache

«Carlotta strangolata
Stilista
Carlotta
Benusiglio
in sella alla

dall’ex fidanzato»
moto: la stilista
fu trovata morta
in un parco di
Milano nel 2016.

Si va verso il processo
Nel dicembre
del 2017
la Procura
di Milano ordinò
la riesumazione
del cadavere
Milano, il caso della stilista trovata morta in un parco per accertare
le cause
Il pm: l’ha uccisa, poi ha messo in scena l’impiccagione del decesso
(Italy Photo
Press)

MILANO Dopo quattro anni e do per la prima volta Venturi


mezzo di indagini trascinatesi Il caso di omicidio volontario. Ma
tra la tesi del suicidio a quella anche quell’esame non ha fat-
dell’omicidio, la Procura di to chiarezza definitiva la-
Milano chiude l’inchiesta sul- Trovata morta sciando ancora spazio alla tesi
la morte di Carlotta Benusi- in un parco del suicidio.
glio, la ex modella e stilista di Ad invertire il senso di
37 anni trovata impiccata ad
un albero del parco sotto casa ✓ Carlotta Benusiglio, ex
modella e stilista di 37
quello che appariva un per-
corso giudiziario ormai se-
il 31 maggio 2016, accusando anni, il 31 maggio 2016 gnato è stata l’ostinazione di
l’ex fidanzato, Marco Venturi, venne trovata impiccata un perito nominato dalla ma-
44 anni, di averla uccisa per con una sciarpa ad un dre di Carlotta Benusiglio,
gelosia al culmine di una lun- albero in un parco di Giovanna, e dalla sorella,
ga, drammatica serie di atti Milano. In un primo Giorgia. Antonio Barilli, infor-
persecutori. tempo la Procura matico forense dell’Università
La famiglia non ha mai cre- ipotizzò un suicidio e di Pavia, ha revisionato tutti i
duto alla tesi del suicidio con stava per archiviare filmati che erano agli atti e
la quale in un primo tempo la l’indagine che erano stati realizzati nelle
Procura voleva archiviare l’in- prime ore del 31 maggio 2016 e le 3,42. Lo si vede dirigersi aveva anche chiesto l’arresto la richiesta di rinvio a giudi-
dagine e, assistita dagli avvo- La perizia e dalle telecamere di sorve- verso il punto in cui la vittima dell’uomo, rigettato dopo più zio, l’accusa di stalking riper-
cati Gian Luigi Tizzoni e Paolo l’accusa all’ex glianza nell’area di Piazza Na- sarà poi trovata con a fianco di un anno dal gip, Venturi corre il calvario subito da Car-
Pieragostini, è andata fino in poli, zona semicentrale a sud- qualcuno, una figura sbiadita strangolò la donna stringen- lotta Benusiglio nei due anni
fondo con indagini difensive
e perizie medico legali che ✓ Dopo quattro anni e
mezzo la Procura ha
ovest di Milano, dove la donna
fu trovata impiccata con una
che per gli investigatori non
può che essere la stessa Car-
dole il collo con un braccio o
con la sciarpa con la quale poi
prima di morire costringen-
dola a cambiare casa, inutil-
convergevano tutte sull’omi- chiuso le indagini sciarpa stretta come un cap- lotta Benusiglio. Qualche mi- allestirà la messinscena del- mente. Messaggi e telefonate
cidio. Fino a che il nuovo asse- accusando di omicidio pio intorno al collo e con i pie- nuto dopo, viene inquadrato l’impiccagione «allo scopo di minacciose, pedinamenti, ag-
gnatario del fascicolo, il pm l’ex fidanzato Marco di che toccavano terra. Imma- mentre torna indietro da solo. conseguire l’impunità». Non gressioni verbali e fisiche, co-
Gianfranco Gallo, a dicembre Venturi, 44 anni. Decisivo gini dalle quali emergerebbe Una telecamera dice qualcosa avrebbe dovuto nemmeno me quando Venturi la trascinò
2017 ha disposto la riesuma- il contributo del perito che Marco Venturi quella not- in più: si vede l’alone lumino- usare molta forza dato che la fuori dall’auto per i capelli
zione del cadavere per una della famiglia Benusiglio te non era a casa a dormire, so di un lampione che in quei donna soffriva della sindrome prendendola a calci e causan-
nuova autopsia necessaria a che ha analizzato i filmati come aveva dichiarato, ma era minuti viene oscurato da di Eagle che la faceva svenire dole un trauma cranico.
causa delle «risultanze con- delle telecamere di con la ex compagna in Piazza quello che, dice l’accusa, è il anche per un lieve trauma al Giuseppe Guastella
trastanti delle consulenze tec- sorveglianza Napoli nei momenti della corpo di Carlotta. collo. Nell’atto di chiusura gguastella@corriere.it
niche già disposte», accusan- morte della donna, tra le 3,40 Secondo il Pm Gallo, che delle indagini, che prelude al- © RIPRODUZIONE RISERVATA

LA 18ENNE MORTA PER OVERDOSE

di Dacia Maraini serie umane. In tempo di totalitarismo reli-

C
gioso si chiamava fede, oggi si chiama crisi
esistenziale. Ma la spinta per me è la stessa:
osa spinge tanti nostri amati ragaz- una ribellione muta e involontaria contro una
zi a gettarsi in braccio alla droga co- cultura che esclude e condanna alla inesisten-
me se fosse il corpo di una madre za, infierendo contro il proprio corpo, la sola
amorevole? Cosa li attira di una proprietà di cui i giovani si sentono padroni.
morte che è la pallida immagine Maria Chiara Previtali aveva appena diciotto
della vita? Voglio morire ma non del anni, era fidanzata con Francesco, e sembra-
tutto, sembrano dire questi giovani e teneri vano felici. Ma evidentemente non lo erano
corpi che diventano dipendenti da uno stato perché un verme si stava piano piano man-
di euforia artificiale. giando il loro cervello. Alla festa del comple-
Avendo messo il naso nelle celle buie delle anno Francesco aveva regalato alla fidanzata
mistiche, avendo osservato, analizzato e credo una doppia porzione di eroina. Si erano ad-
compreso il loro stato di esaltazione, mi pare dormentati insieme e alla mattina lui l’ha tro-
di riconoscere in questi ragazzi qualcosa di vata morta.
quel fervore e di quella disperazione. Questo è ciò che dichiara, ma i genitori di
Giovani, ma soprattutto giovinette prive di lei dubitano della sua versione dei fatti. Come
qualsiasi libertà, immerse in una società cru- mai una ragazza piena di vita, in buoni rap-
dele repressiva e misogina, trovavano nei se- porti con tutti, e per giunta sportiva, assume
coli bui un respiro di libertà nell’incrudelire Insieme Maria Chiara Previtali, 18 anni, con il fidanzato Francesco, 21, entrambi di Amelia (Terni) una dose mortale di eroina? Non era la prima

IL DOLORE MUTO
sul proprio corpo, nel martoriare le proprie volta che lo faceva, doveva sapere l’effetto che
membra, nel lasciarsi morire di fame, nel deli- ne derivava e certamente conosceva i pericoli
rare attorno a una estasi di onnipotenza nel di una dose eccessiva.
momento in cui si sentivano piu deboli e indi- Che il ragazzo stia mentendo? Non lo sap-
fese. piamo. Sentiamo però che il dolore di vivere
Già sento i rimproveri di chi mi ribatterà dominava quei giovani corpi. Goethe parago-

DI MARIA CHIARA
che è sacrilego confrontare l’esperienza della na il dolore a un avvoltoio che, come succede-
droga con quella della ascesi mistica. Ma insi- va a Prometeo, becca il fegato fino a fare im-
sto: l’assunzione della droga per me è una ri- pazzire il povero prigioniero. Ora poi, in peri-
chiesta inconsapevole e disperata di spiritua- odo di pandemia, il senso di vuoto e di deriva
lità, un bisogno di uscire da una vita senza va- trova piu facilmente spazio nelle menti sensi-
lori che non siano quelli del mercato e del bili dei ragazzi.


consumo. «Se è vero che ci si abitua al dolore, come
Naturalmente si tratta di una richiesta in- mai con l’andar degli anni si soffre sempre di
consapevole. Voglio morire, ma nel sogno di più?» scrive Cesare Pavese nel Mestiere di vi-
una vita felice, dice la voce segreta di questi L’assunzione della droga vere ed è quello che ci chiediamo anche noi
corpi, senza rendersi conto che nel momento assistendo ai tanti, troppi giovani che si affi-
in cui raggiungono il distacco dalle emozioni è una richiesta disperata dano alle finte promesse di una esplosione
e dal ragionamento, perdono la parte piu pre- chimica che ottenebra lo spirito fingendo di
ziosa di sé. di spiritualità, un bisogno di condurre un gioco esaltante che ha come fine
I soli che si sentiranno volgarmente felici l’autodistruzione.
saranno i profittatori e i commercianti di mi- uscire da una vita senza valori © RIPRODUZIONE RISERVATA
22 Giovedì 15 Ottobre 2020 Corriere della Sera

#
Corriere della Sera Giovedì 15 Ottobre 2020
CRONACHE 23
#

Vaticano
Spuntano tre società estere Cirino Pomicino

«Più che
di Ilaria Sacchettoni
e Gian Guido Vecchi
«Altri fondi del Vaticano cospiratrice
un pulcino
per finanziare la manager» bagnato»

ROMA La versione della mana-


La pista investigativa. Galantino: «Le cose stanno cambiando» L ui la conosceva bene.
«Ma no, mica tanto
bene. L’avrò vista
quattro o cinque volte,
forse meno».

● La parola
ger Cecilia Marogna sarà La vicenda E che impressione ne ha
ascoltata nelle prossime ore avuto?
dal gip di Milano, dopo l’arre- ● Cecilia «La verità? Un pulcino
sto avvenuto martedì sera. Nel Marogna, bagnato».
frattempo l’inchiesta della APSA 39 anni, è Da donna dei misteri a
gendarmeria vaticana si con- stata arrestata pulcino bagnato il passo è
centra sui conti della slovena Acronimo di martedì proprio lungo. Eppure se a
Logsic e di altre due società — «Amministrazione del a Milano usare per Cecilia Marogna
una tedesca, l’altra inglese — patrimonio della Sede con l’accusa quell’espressione piena di
che sarebbero servite a finan- Apostolica», è l’organismo di peculato per tenerezza è un uomo
ziare le attività della Marogna. della Santa Sede che si distrazione di scafato come Paolo Cirino
L’ipotesi è che oltre ai seicen- occupa della gestione del fondi su ordine Pomicino, bisogna cercare
tomila euro confluiti nelle suo patrimonio economi- di cattura di comprendere.
casse della Logsic d.o.o. la co. Il presidente è il internazionale Pomicino, possibile che
donna abbia drenato altri fi- vescovo Nunzio Galantino del Vaticano uno come lei non abbia
nanziamenti alla Segreteria di capito che tipo era la
Stato del Vaticano, complice la ● Marogna signora?
disponibilità del cardinale stero avrà il suo budget, «per ha fondato la «Io resto cauto. Non
Angelo Becciu. Quest’ultimo rendere più razionale l’ammi- società Logsic conosco la vicenda a
sarebbe stato il suo passepar- nistrazione e più tracciabili in Slovenia fondo ma non condanno
tout per accedere a sovvenzio- tutte le operazioni». Galanti- sulla quale nessuno al primo sospet-
ni importanti. no non si pronuncia sulle in- sono arrivati to. La donna che ho
Accreditatasi come esperta dagini ma certo «ora non esi- per presunte conosciuto io non aveva
di relazioni diplomatiche e stono più zone che possano «operazioni nulla della cospiratrice».
missioni internazionali, Ma- essere sottratte al controllo in riservate» Quando l’ha conosciuta?
rogna ha ricevuto fondi del base al segreto di Stato». 500 mila euro «Nel 2017. Me la pre-
Vaticano. Soldi che nelle in- Il presidente Apsa sospira: in quattro anni sentò un amico comune,
tenzioni (e nella causale del «Chiaro, è mortificante pren- dalla Segreteria e lei venne da me perché
trasferimento) avrebbero do- Arrestata «Commissione materie riser- un dicastero ritiene che una dere atto di certe manchevo- di Stato sperava potessi aiutarla a
vuto sovvenzionare «missioni Cecilia Marogna, vate» che «dovrà decidere di materia o un negozio debba- lezze, ma sono cose che ven- quando trovare un lavoro. Ne aveva
umanitarie». Ma gli investiga- 39 anni, volta in volta se concedere il no essere segreti, dovrà fare gono da lontano e adesso sia- il cardinale bisogno, si occupava da
tori hanno trovato che la don- manager segreto di Stato agli atti in ma- domanda e spiegarne le ragio- mo incoraggiati dai passi che Angelo Becciu sola di crescere la sua
na aveva attinto al finanzia- cagliaritana teria giuridica o economica ni, e a quel punto sarà la com- stiamo facendo, dalla traspa- era il sostituto bambina. Mi sembrò una
mento per ragioni personali: vicina all’ex dei dicasteri, compresa la Se- missione a decidere». Questo renza che ha voluto Papa Fran- persona intelligente,
fare shopping nelle boutique cardinale Angelo greteria di Stato», spiega si aggiunge al trasferimento cesco sulla base di quanto Be- chiacchierammo un po’,
di Prada, Moncler, Saint Lau- Becciu, è stata monsignor Galantino, che fa deciso da tempo di tutta la li- nedetto XVI aveva iniziato. Le soprattutto di geopolitica.
rent, Montblanc, Tod’s, Frau. fermata martedì parte della Commissione. quidità all’Apsa, il controllo cose stanno cambiando». Si capiva che aveva una
Ora, nel mirino del promotore a Milano Niente più spese riservate: «Se sugli investimenti: ogni dica- © RIPRODUZIONE RISERVATA certa preparazione».
vaticano di giustizia Gian Pie-
ro Milano e dell’aggiunto
Alessandro Diddi, sono finite
le società riconducibili alla
A&V Communication

manager, tutte all’estero. La

BEAUTY
Marogna, al Corriere, aveva
smentito voci di un affaire fra
lei e Becciu: «Tutte falsità. Io
amante del cardinale? Assur-
do. Sono un’analista politica e
un’esperta di intelligence, che
lavora onestamente».

CAN
Nell’ultima riunione del
Consiglio dei cardinali, mar-
tedì, Papa Francesco ha spie- Ex ministro Paolo Cirino
gato che «la riforma della Cu- Pomicino, 81 anni
ria è già in atto, anche sotto al-
cuni aspetti amministrativi ed Glielo trovò il lavoro?
economici». Il vescovo Nun- «La misi in contatto con

SAVE
zio Galantino, presidente del- il mio amico Lorenzo
l’Apsa, spiega al Corriere: Cesa, che era parlamenta-
«Premesso che non possiamo re europeo. Dopo un po’
cancellare il peccato originale, seppi che non era riuscito
stiamo facendo tutto quanto è a farle avere nessun
umanamente possibile, dietro contratto, nemmeno a
forte impulso del Papa, per tempo determinato».

THE
creare le condizioni perché Altri contatti?
cose del genere non si ripeta- «Sì, ma il suo scopo era
www.canepa.it

no». Il Papa ha creato una sempre e solo quello di


avere un lavoro. Non è una
Milano donna appariscente, non
aveva atteggiamenti miste-
riosi. Le indicai altre per-
Inchiesta Pivetti sone con le quali parlare.

WORLD
Poi però non la seguii, eb-
Sequestro bi problemi di salute che
mi tennero in ospedale».
da 1,2 milioni Ma è vero che anche lei
chiese un favore a Cecilia
Marogna?

U n sequestro da 1,2
milioni, anche su
conti in Svizzera e
Spagna, è scattato ieri
nell’inchiesta che vede
LA PASSIONE DI CANEPA PER LA BELLEZZA GUIDA LE
SUE SCELTE NELLA PRODUZIONE SOSTENIBILE DEI SUOI
«Sì. Fu lei a fissare a me
e a Cesa un incontro con
monsignor Becciu».
Quindi lei sapeva del
rapporto tra la signora e
Irene Pivetti indagata per PREZIOSI TESSUTI, NELL’INNOVAZIONE E NEL RISPETTO l’alto prelato?
riciclaggio. Al centro ci DELL’AMBIENTE «Mica era un mistero.
sarebbe la compravendita Ma io ero convinto che il
di 3 Ferrari Gran Turismo, legame nascesse dalle
servite per «ripulire» comuni origini sarde».
incassi di un’evasione Scusi, ma lei come mai
fiscale. Il provvedimento è volle incontrare Becciu?
stato eseguito su Leonardo «Per parlare del nostro
Isolani, pilota di rally, la Paese. E capire che opinio-
moglie Emanuela Mascoli ni giravano in Vaticano. È
e la figlia di lei Giorgia sempre importante, no?».
Giovannelli, tutti indagati. Fulvio Bufi
© RIPRODUZIONE RISERVATA
CANEPA È STATA LA PRIMA AZIENDA TESSILE AL MONDO AD ADERIRE AL PROTOCOLLO DETOX DI GREENPEACE © RIPRODUZIONE RISERVATA
24 Giovedì 15 Ottobre 2020 Corriere della Sera

#
Corriere della Sera Giovedì 15 Ottobre 2020
CRONACHE 25
#

Chi sono ● La parola


ASILO POLITICO
Secondo l’articolo 1 della
Convenzione di Ginevra
del 1951, firmata anche
dall’Italia, è il diritto alla
protezione e all’immunità
offerto da uno Stato a chi
dimostri di essere
perseguitato nel proprio
Paese di origine «per
motivi di razza, religione,
nazionalità, appartenenza
Renato Cortese Maurizio Improta ad un determinato gruppo
L’attuale questore di Palermo, 56 anni, ai tempi Già dirigente dell’Ufficio immigrazione della sociale o per le sue
della vicenda Shalabayeva era capo della Mobile di Questura di Roma, 58 anni, oggi capo della opinioni politiche»
Roma: è stato condannato a 5 anni (Afp) Polfer. Anche per lui condanna a 5 anni (Proto)

Caso Shalabayeva,
ricoloso delinquente». «Im-
putati ma galantuomini — ha
sottolineato l’avvocato Massi-
mo Biffa —. La punta di dia-
mante della polizia. Bisogne-

condannati i poliziotti
rebbe essere fieri di essere
rappresentati da loro» (Corte-
se ha partecipato tra l’altro an-
che alla cattura dei boss Bru-
sca e Provenzano, ndr).

«Nel mio Paese


L’accusa di sequestro ri-
guarda anche l’ex ambasciato-
re Andrian Yelemessov e due
funzionari, tutti protetti dal-
l’immunità diplomatica e

sarebbe impossibile»
dunque non processabili, i
quali avrebbero organizzato e
partecipato alle operazioni,
con pesanti ingerenze anche
nelle procedure seguite e per

ROMA Più che raddoppiando le dimettere, mentre il capo del- stire il sequestro, di fatto gli
pene chieste dalla Procura e la segreteria del Dipartimento imputati avrebbero agito di Super investigatori
non riconoscendo le atte- della Pubblica sicurezza, San- propria iniziativa: « Che Alma Cinque anni all’attuale
nuanti sostenute anche dal dro Valeri, andò in pensione Shalabayeva rimanesse in Ita-
pm Massimo Casucci in virtù anticipata. Ma il coinvolgi- lia o fosse espulsa — aveva questore di Palermo
della carriera degli imputati mento diretto del Viminale sottolineato nella sua arringa Cortese e al capo della
in ruoli di primissimo piano non è mai stato provato, né l’avvocato Franco Coppi —, Polfer Improta
della polizia, la corte di Peru- mai la vicenda è arrivata al tri- erano questioni che per Rena-
gia presieduta dal giudice bunale dei ministri. Anche su to Cortese si possono definire
Giuseppe Narducci ha inflitto questo verrà incardinato l’ap- assolutamente irrilevanti. Il le informazioni distorte forni-
cinque anni di carcere a Rena- pello già annunciato dai di- suo interesse era quello di te. Il processo ruotava attorno
to Cortese, ex capo della squa- fensori perché, senza una ca- catturare suo marito, una per- anche al presunto mancato
dra mobile di Roma, già diret- tena di comando italiana a ge- sona ritenuta all’epoca un pe- Espulsa Alma Shalabayeva, moglie del dissidente kazako Ablyazov (Ansa) ascolto delle richieste di asilo
tore del Servizio centrale ope- politico che la Shalabayeva,
rativo e oggi questore a Paler- protetta da un passaporto con
m o , e a l t r e t t a n t i a l l ’e x nome falso, avrebbe più volte
responsabile dell’ufficio im- avanzato ma che Cortese so-
migrazione della Questura ca- stiene non ci siano mai state.
pitolina e ora a capo della Ablyazov si trovava allora in
Polfer, Maurizio Improta. So- Gran Bretagna ed oggi è in
no stati ritenuti colpevoli del Francia, sempre in qualità di
sequestro di Alma Shalabaye- rifugiato.
va e di sua figlia Alua nel mag- Attraverso il legale Astolfo
gio 2013 in un blitz nella villa Di Amato, la donna, tornata a
di Casalpalocco che puntava Roma nel dicembre 2013, sot-
alla cattura del dissidente ka- tolinea di essere «molto col-
zako Muktar Ablyazov, so- pita dall’indipendenza della
spettato di attività terroristi- giustizia italiana. Nel mio Pa-
che poi rivelatesi inesistenti. ese non sarebbe andata così».
Per lo stesso reato (dieci dei
venti capi di imputazione so-
no caduti) vengono condan-
Tranquillità allo stato puro L'avvocato ritiene però che ci
siano ancora dei punti oscuri:
«Nessun imputato aveva un
nati a cinque anni anche i fun- interesse personale — dice
zionari della squadra mobile —. Chi ha dato gli ordini l’ha
romana Luca Armeni e Fran- fatta franca».
cesco Stampacchia e quelli Fulvio Fiano
dell’Ufficio immigrazione © RIPRODUZIONE RISERVATA

L’assasino di Lecce
Niente attenuanti
In tutto 7 i condannati:
il giudice non riconosce «Volevo
le attenuanti sostenute
persino dal pm uccidere
in ospedale»
Vincenzo Tramma (quatto an-
ni) e Stefano Leoni (tre anni e
mezzo). Due anni e mezzo so-
no stati inflitti all’allora giudi-
ce di pace Stefania Lavore
(colpevole di falso, non del
sequestro). Per Cortese, Im-
L’ istinto omicida di
Antonio De Marco
avrebbe potuto
scatenarsi in ospedale,
dove il killer dell’arbitro
prota, Stampacchia e Armeni leccese Daniele De Santis e
— tutti presenti in aula — è della fidanzata Eleonora
stata disposta l’interdizione Manta svolgeva il tirocinio
dai pubblici uffici. ConcedeteVi una fuga all‘insegna del relax a Merano. da infermiere. L’ha rivelato
Alma Shalabayeva fu prele-
vata dalla sua residenza roma- L‘autunno d‘oro Vi aspetta! lui ai suoi legali. Il 21enne
ha parlato di un gesto
na nonostante avesse diritto eclatante da compiere
all’asilo politico, e rispedita O nelle corsie dell’ospedale
TTIAM
nel Paese d’origine su un ae- ACCE Vito Fazzi di Lecce. De
reo privato affittato dall’am- NUS Marco ha spiegato anche il
basciata kazaka al termine di IL BO senso della frase «caccia al
NZE
un velocissimo iter giuridico- VACA tesoro» scritta su uno dei
amministrativo. Il ministro cinque foglietti con il
dell’Interno Angelino Alfano piano dell’omicidio: voleva
fu costretto a riferire in Parla- portar via un oggetto
mento e il capo di gabinetto Merano/Alto Adige | 0473 259 259 | info@hoteltermemerano.it | www.hoteltermemerano.it custodito nella casa.
del Viminale, il prefetto Giu- © RIPRODUZIONE RISERVATA

seppe Procaccini, si dovette


26 Giovedì 15 Ottobre 2020 Corriere della Sera

#
Corriere della Sera Giovedì 15 Ottobre 2020
CRONACHE 27
#

Milano
Eni-Nigeria, la difesa di Descalzi
di Luigi Ferrarella

«Le mail Shell? Verità deformate»


L’arringa della legale ed ex ministro Paola Severino. Sentenza entro gennaio
MILANO Babbo Natale magari con repliche forse dal 16 e A proposito di Emeka Obi,
ancora no, ma la Befana (o giù La vicenda sentenza alla ripresa a genna- Il processo d’appello al pusher cioè del mediatore coimputa-
di lì intorno al 9 gennaio) è già io. Covid permettendo, con to nigeriano che nel 2018 scel-
più probabile rechi in dono al ● Dopo due udienze che proprio per il di- se di essere giudicato con rito
processo Eni-Nigeria, dopo 2 anni di udienze stanziamento da ieri si tengo- abbreviato e fu condannato in
anni di udienze, la sentenza di il processo Eni- no in un padiglione della Fie- primo grado a 4 anni, Severi-
primo grado sul miliardo e 92 Nigeria attende ra di Milano. no sostiene che, «non essen-
milioni di dollari pagati nel la sentenza di «Il dibattimento ha fatto doci prova di dazioni a pub-
2011 da Eni e Shell al governo primo grado crollare una ad una le sugge- blici ufficiali, capisco che la
della Nigeria per la concessio- sul miliardo e stioni dell’accusa senza che la presenza di Obi come inter-
ne petrolifera «Opl-245» de- 92 milioni di Procura nemmeno cercasse mediario di Eni nella corru-
tenuta in concreto dall’ex mi- dollari pagati di tenere il punto dopo ogni zione sia necessaria all’accu-
nistro del Petrolio Dan Etete nel 2011 da Eni crollo, peraltro mantenendo sa: ma questa tesi è smentita
dietro lo schermo-prestano- e Shell al per tutto il processo una certa sia da Agaev (che ha detto di
me della società Malabu. governo della ritrosia a indicare tempi e mo-
Alla fine ieri di 5 ore di ar- Nigeria per la di delle tangenti, e persino
concessione
ringa di Paola Severino, difen-
petrolifera
chi, con chi, dove e quando Logiche lecite
sore dell’allora direttore gene- avrebbe pattuito l’accordo «Decisioni dell’ad
rale e attuale amministratore «Opl-245» correttivo», prospetta la pro-
delegato di Eni, Claudio De- fessoressa Severino, che pre- dettate da lecite
scalzi, che i pm chiedono di ● Sul banco mette di scegliere comunque logiche di mercato
condannare a 8 anni per cor- degli imputati una (per quanto noiosa) cro- nell’interesse di Eni»
ruzione internazionale, il pre- tra gli altri nologica disamina di tutte le
sidente del collegio giudican- c’è Claudio tappe della vicenda.
te, Marco Tremolada, informa Descalzi, allora Alla Procura che valorizza essere stato lui a introdurre
gli avvocati (non autogestitisi dg di Eni e oggi le mail sequestrate in Olanda Obi come consulente tra fine
nel calendario delle arringhe) ad. Per lui ai manager Shell, e da esse ri- 2008 e inizio 2009), sia dalla
che non intende continuare a i pm chiedono cava elementi di consapevo- cronologia sequestrata a Obi,
dedicare un’udienza a testa 8 anni per lezza in capo a Eni delle sotto- il quale ha sempre cercato di
per ogni legale: «Tanto più corruzione stanti tangenti a politici nige- giocare una partita in proprio.
che ad esempio già il difenso- internazionale riani, l’ex ministro della Giu- In aula Innocent Oseghale, 32 anni, accusato dell’omicidio di Pamela Mastropietro (foto Ansa) Mai Eni è stata succube delle
re di oggi, come inevitabile stizia obietta che in esse vi richieste di Obi mandatario
che accada man mano che si
svolgano le discussioni, ha af-
sarebbe al più «la rappresen-
tazione unilaterale di Shell Morte di Pamela Innocent Oseghale uccise a Macerata la
18enne romana Pamela Mastropietro con
della società venditrice Mala-
bu già da dicembre 2009»,
frontato temi che erano stati
trattati da precedenti arrin-
che non è detto corrispondes-
se alla percezione di Eni»: e
Il pg: ergastolo due coltellate il 30 gennaio 2018 e ne fece a
pezzi il corpo occultandolo in due trolley
propone Severino, e «mai le
decisioni riferibili a Descalzi
ghe. Il Tribunale non ha solo
questo processo», aggiunge
«visto che i pm definiscono le
mail di Shell “lo specchio
per Oseghale lasciati per la strada. Queste sono «certezze
processuali», secondo la Procura generale di
sono state dettate da ragioni
che non fossero lecite logiche
Tremolada, stilando un calen- olandese”, ricordo allora che Ancona, che chiede alla Corte d’assise di mercato nell’interesse di
dario che concluderebbe le 12 nella pittura fiamminga lo d’appello di confermare l’ergastolo per il Eni».
rimanenti arringhe fra il 28 specchio olandese era appun- 32enne pusher nigeriano. © RIPRODUZIONE RISERVATA lferrarella@corriere.it
ottobre e il 9 dicembre, poi to lo specchio deformante». © RIPRODUZIONE RISERVATA
28 Giovedì 15 Ottobre 2020 Corriere della Sera

#
Corriere della Sera Giovedì 15 Ottobre 2020
CRONACHE 29
#

La storia
● In Rete
LA MOSTRA
di Marco Gasperetti

LIVORNO I volti e i corpi dei per-


sonaggi si materializzano in
un turbinio di colori quando
meno te lo aspetti. Due minu-
ti prima sembrano scaraboc- Mia e i suoi genitori hanno
chi di una bambina, due mi- deciso di mettere in
nuti dopo ti fissano negli oc- mostra — per adesso
chi e ti raccontano emozioni. sul web e poi, Covid
«Li ho disegnati ispirandomi permettendo, con una
a Pablo Picasso, Amedeo Mo- personale — una serie
digliani, Egon Schiele, Arte- di opere. L’allestimento
misia Gentileschi, Tamara de si intitola Undici,
Lempicka, alcuni dei miei au- che è l’età dell’artista
tori preferiti», spiega con una e anche il numero
semplicità disarmante Mia dei disegni per adesso
Pampaloni, 11 anni. Che da al- esposti
meno sette disegna e dipinge All’opera Mia Pampaloni, 11 anni, al tavolo da disegno mentre crea una delle sue opere: il suo quoziente di intelligenza ha superato 144

Il dono di Mia, l’artista geniale di 11 anni


e dalle elementari legge Gio-
vanni Verga, Edith Wharton,
Livornese,144diQI,leggegiàVerga nizzare dopo aver ascoltato il
parere di psicologi e pedago-
genza rappresenta certamen-
te una dote meravigliosa ma
mangi o dormi. Semplice-
mente mi piace tanto dise-
Luigi Pirandello, Alberto Mo-
ravia e Cesare Pavese anche se
Isuoidisegniinunamostra: gisti», spiegano babbo Stefa-
no e mamma Elisa.
allo stesso tempo impone di
intraprendere un percorso
gnare e studiare gli artisti del
passato e gli attuali». C’è un
adesso, come dice lei, si è ap-
passionata di Elio Vittorini.
«MiispiroaModiglianieSchiele» Una decisione non facile.
«Ci siamo molto interrogati
tutt’altro che semplice».
Parlare con Mia è un’espe-
legame tra arte visiva e scrit-
tura? «Molti pittori prima so-
Mia, livornese figlia unica sul dono straordinario della rienza profonda e a volte di- no stati poeti e scrittori, come
di Stefano, un imprenditore con la lettura e la rappresen- a una burla alla livornese. nostra bimba — continuano i sarmante. C’è il corpo, quello Egon Schiele. Il legame tra ar-
che opera nel web e di Elisa tazione del mondo utilizzan- Adesso Mia e i suoi genitori genitori —. Fin dalla scuola di una bambina, e c’è una te visiva e scrittura in genere è
Cavasin, consulente del lavo- do il talento della sua arte. Le hanno deciso di organizzare materna Mia ha sempre preso mente che vola altissima. Così forte e solido perché secondo
ro, è una bambina prodigio. Il prime opere le ha pensate sui una mostra. Si chiama Undici molto sul serio regole e pro- tutte le domande sembrano me rappresenta, in modi di-
suo quoziente di intelligenza banchi dell’asilo davanti a (l’età dell’artista e il numero blematiche che la riguardano banali. Quali sensazioni provi versi, l’esigenza d’espressione
ha superato 144, il livello dei maestre incredule. In terza delle opere per ora esposte) e da vicino o da lontano: dai quando disegni? «Ad essere e visione del mondo di un ar-
geni. Un dono non facile da elementare disegnava meglio l’hanno appena aperta sul compiti in classe al cambia- sincera non ho emozioni par- tista». E sono esattamente le
gestire in una bimba che da di una neo laureanda dell’Ac- web. Poi, Covid permettendo, mento climatico, sino alla ticolari — risponde — per me sue parole.
piccola ha smesso di giocare e cademia delle Belle Arti e chi ci sarà una personale dal vivo. pandemia che sta studiando è come se mi chiedessi che mgasperetti@corriere.it
ha sostituito l’attività ludica guardava le sue opere pensava «Che abbiamo deciso di orga- con attenzione. La sua intelli- sensazioni provi quando © RIPRODUZIONE RISERVATA
30 Giovedì 15 Ottobre 2020 Corriere della Sera

#
Corriere della Sera Giovedì 15 Ottobre 2020
CRONACHE 31
#

DOMANI CON IL «CORRIERE»


«Ero un alcolista
e volevo morire»
La confessione
di Tiziano Ferro
Su «7» il suo racconto inedito e coraggioso

«U
na sera la band zione originale Amazon di- La cover
Il film mi convinse a sponibile su Prime Video dal Tiziano Ferro
bere. E da lì 6 novembre (lo stesso giorno sulla copertina
● Un film- non mi sono esce anche «Accetto miracoli: del nuovo
documentario fermato più. Bevevo quasi l’esperienza degli altri», il suo numero di «7»,
in cui Tiziano sempre da solo, l’alcol mi da- primo album di cover). Un do- il magazine
Ferro racconta va la forza di non pensare al cumentario (che 7 ha potuto del «Corriere»
se stesso senza dolore e alla tristezza, ma mi vedere in anteprima esclusi- domani
filtri: si intitola portava a voler morire sempre va) dove il cantautore ha tirato in edicola
«Ferro» più spesso. Ho perso occasio- fuori tutto se stesso. Altro che e su digital
(nelle due foto ni e amici. Io ero un alcoli- agiografia, ne emerge un ri- edition.
il cantante da sta». È dedicata a Tiziano Fer- tratto — molto consapevole In questo
adolescente e ro e alla sua confessione la co- — in cui smantella pezzo per numero ci sono
poi, con 40 chili pertina di 7, il magazine del pezzo l’immagine esteriore, anche 60 pagine
di meno, al Corriere domani in edicola e patinata, sempre un po’ pho- di Speciale Arte
momento dei su digital edition. Il numero toshoppata, ad uso di coperti- aperte da
na, che i personaggi pubblici un’intervista al
sono costretti spesso a indos- grande pittore
sare inglese David
Se — complice il filtro, la Hockney, 83 anni,
gabbia, il cordone di sicurez- che racconta
za, l’alone di invincibilità che la sua nuova vita
il business della discografia ti in Normandia.
costruisce intorno — Tiziano E ancora,
Ferro poteva apparire a uno il colloquio
sguardo superficiale quasi ur- di Teresa Ciabatti
ticante, un personaggio da con Stefano
maneggiare con cura, il Tizia- Boeri
no di Ferro si mostra in tutta e un’intervista
la sua fragilità, in curiosa anti- a Marta Cartabia
tesi con quel cognome che ri-
manda al metallo per eccel- quale non mi riconoscevo». lunga 70 metri della conqui-
lenza più duro. Il riassunto in La sua è stata una vita in salita. sta dell’Inghilterra da parte di
5 parole dei motivi per cui
non era felice è come un ta-
● L’incipit Prima il rapporto conflittuale
con il peso (da 111 chili scende
Guglielmo II nel 1066) per «ri-
vedere» i suoi paesaggi.
glio di Fontana, un colpo net-
to che lascia stupiti nella sua
Bevevo e nessuno a 70), quindi il non detto della
sua omosessualità: da una
Bellissimo anche il collo-
quio di Teresa Ciabatti con
semplicità. «Alcolista, buli-
mico, gay, depresso, famoso.
mi poteva sopportare parte i discografici che pre-
mono per affiancargli una
Stefano Boeri, architetto, ur-
banista, padre del Bosco verti-
Pure questo, famoso, mi sem- donna dello schermo, una fi- cale: nello scambio, la visione


di Tiziano Ferro
brava un difetto, forse il peg- danzata di comodo; dall’altra delle città e il ricordo della
giore». Nessuno mi poteva sopportare il suo rifiuto fino alla decisio- madre Cini Boeri, architetta,
Il suo è un coming out tota- quando bevevo. E chi ci ne del coming out (ormai die- scomparsa da poco, per la
le. Come quando confessa: riusciva o aveva pietà, o era ci anni fa). quale la libertà dominava tut-
«Non sono mai stato il primo come me. O più disperato di Nel numero in edicola do- to. Anche l’organizzazione de-
primi successi). del settimanale si apre con la della classe, ero anonimo, me. Oggi che non bevo da diversi anni ho mani ci sono poi 60 pagine di gli spazi in una casa. Ancora
Ed è una lunga, coraggiosa e toccante, non bello, per niente atletico, capito che quella disperazione aveva un Speciale Arte aperte da un’in- un’intervista da non perdere:
produzione lettera scritta dallo stesso Ti- anzi grasso, timido, i ragazzi senso, uno solo: aiutare qualcun altro. È tervista al grande pittore in- quella con Marta Cartabia,
Amazon ziano Ferro in cui il cantauto- mi chiamavano ciccione, fem- diventato chiaro circa un anno fa, durante glese David Hockney, 83 anni, giudice costituzionale e presi-
disponibile su re racconta la sua esperienza minuccia, sfigato. Aspettavo un meeting di recupero a Milano. Entra un che racconta la sua nuova vita dente della Consulta fino al 13
Prime Video dal («l’alcolismo ti guarda appas- che qualcuno intervenisse per ragazzo nuovo, distrutto, al suo terzo o in Normandia e ammonisce: settembre 2020, a proposito
6 novembre (lo sire in solitudine, mentre sor- difendermi, ma non succede- quarto giorno di sobrietà. Aspetta la fine «I famosi dipinti delle mie pi- di Ruth Bader Ginsburg: pri-
stesso giorno ridi di fronte a tutti») per aiu- va mai. Vivevo perennemente del meeting, poi mi si avvicina e mi dice: scine non vogliono avere ma donna di legge della storia
esce «Accetto tare chi vuole uscire dall’abis- frustrato, incazzato e anche «Io non ce la faccio più, eppure non ci niente di edonistico. Io af- americana e non solo a essere
miracoli: so della dipendenza come lui umiliato. Poi ho cantato per la volevo venire qua. Avevo deciso che sarei fronto lì un problema grafico: diventata un’icona e un’ispira-
l’esperienza stesso è riuscito a fare. prima volta e il mondo è cam- entrato e uscito. Sono rimasto perché ho come si dipinge l’acqua?». E zione anche per felpe, collane
degli altri», suo Un’esperienza che Tiziano biato. La musica era l’unica visto te» (...). poi rivela quanto sia stato fol- e tazze da caffè.
primo album ha voluto fissare nel film-do- cosa che avevo, un canale per © RIPRODUZIONE RISERVATA gorante l’incontro con l’araz- Renato Franco
di cover) cumentario Ferro, una produ- esprimermi in un mondo nel zo di Bayeux (la raffigurazione © RIPRODUZIONE RISERVATA

Il parroco ucciso La controversia legale

Il Papa incontra
i genitori
L’accordo tra Elton John
di don Malgesini e la ex moglie su «Rocketman»
La carezza del Papa ai

S
familiari di don Roberto ir Elton John e la sua ex danni per tre milioni di sterline.
Malgesini, il prete ucciso a moglie Renate Blauel In una nota adesso Blauel e
Como il 15 settembre hanno raggiunto l’accordo Elton John dichiarano che «le
scorso. «Siamo molto grati nell’ambito della controversia parti sono felici di annunciare
a Papa Francesco per aver legale innescata di aver risolto questo caso, in
ricevuto tutta la famiglia di dall’autobiografia della star e un modo che riconosce il
don Roberto. Il pontefice ha dal film Rocketman. Blauel bisogno di privacy di Renate. Da
benedetto i genitori. È stato aveva citato in giudizio l’ex parte sua, Renate riconosce che
un momento molto com- marito nel giugno scorso, Star Elton ha agito in modo
movente». Così il vescovo di sostenendo che aveva infranto Sir Elton John, dignitoso e rispettoso nei suoi
Como, monsignor Oscar gli impegni di riservatezza 73 anni, confronti negli ultimi 30 anni
Cantoni, presente all’incon- contenuti nell’accordo di ha venduto ed è sempre stato felice di
tro prima dell’Udienza divorzio con commenti sul loro oltre 300 aiutarla». Sia il libro che il film
generale di ieri. «Il Papa ci matrimonio, terminato dopo milioni di dischi biografico vincitore dell’Oscar
ha ricordato che queste quattro anni nel 1988. La avevano esacerbato i problemi
morti — ha proseguito — donna, all’inizio, aveva chiesto di salute mentale della Blauel,
ravvivano la fede del popolo un’ingiunzione per impedire tra cui «depressione e ansia».
di Dio». © RIPRODUZIONE RISERVATA Il saluto I genitori di don Roberto Malgesini con Papa Francesco (Epa) future divulgazioni, oltre ai © RIPRODUZIONE RISERVATA
32 Giovedì 15 Ottobre 2020 Corriere della Sera


#

Formazione Le università devono rivendicare la natura


di luogo in cui le persone sono spinte a promuovere e sviluppare
la loro personalità e cultura, e in tal senso educate
ANALISI
& COMMENTI IL VALORE DEL CAPITALE UMANO
di Franco Anelli

«S
● Il corsivo del giorno Il tema sottende questioni, di-
scusse da secoli, che toccano le
zione sociale il cui allentarsi è al-
l’origine del processo di «liquefa-
ristica, perché un simile approccio
si risolve in una rinuncia alla mis-
travi portanti dell’organizzazione zione» della società da tempo se- sione educativa, ed è perciò desti-
sociale: se e in quale misura sia gnalato, occorre disseminare la nato a fallire anche il più modesto
giusto, in una democrazia, affida- cultura come condizione persona- obiettivo di preparare persone uti-
re l’interesse collettivo e l’assun- le diffusa, non come privilegio. In li al processo produttivo, perché,
zione di decisioni vincolanti per questa prospettiva diviene decisi- se una cosa è certa quanto al futu-
di Paolo Valentino tutti i cittadini a persone scelte in va l’azione educativa. ro che ci attende, è che la società
ocietà della conoscenza» e «capi- ragione delle loro competenze. Entra così in gioco la funzione del domani richiederà originalità
tale umano»: formule ripetute da Nell’eterna tensione tra princi- sociale dell’università, che può da- di pensiero e capacità di compren-
LITE A BERLINO tempo e così di frequente da farle pio di uguaglianza e valorizzazio- re un contributo importante pre- sione del nuovo, sapienza, più che
apparire ormai stanche e sfibrate, ne distintiva della conoscenza, de- disponendosi a riscoprire la sua competenza. La società contem-
PER UNA LEGGE da far dubitare che le promesse, gli sforzi necessari per acquisirla, vocazione politica, che è proprio poranea non deve solo fronteggia-
AL FEMMINILE che implicitamente trasmetteva- dei progressi che può promuove- quella di educare persone capaci re le novità tecnologiche, deve rin-

C
no, di miglioramento della qualità re, il punto di equilibrio si può tro- di riconoscere il valore della cono- saldare i propri legami costitutivi,
hristine Lambrecht è dei rapporti sociali ed economici vare attraverso un processo che scenza: della propria, quale tra- attorno a valori condivisi; a questo
la ministra grazie alla valorizzazione del sape- porti non a vagheggiare utopisti- guardo di un percorso formativo, e scopo è necessario un capitale
socialdemocratica re non potranno essere mantenu- che repubbliche dei sapienti o a di quella altrui. umano «diffuso», che non sia un
della Giustizia nel te; anzi siano già state tradite. Pre- esaltare quell’ideologia del merito Assolvere quel compito richie- asset aziendale, ma un consapevo-
governo Merkel. Impegnata vale infatti un atteggiamento di che, invece di diminuire, accentua de, preliminarmente, la definizio- le e partecipe membro della polis,
da sempre nella battaglia diffidente svalutazione della co- le disuguaglianze, bensì a ripristi- ne di un chiaro obiettivo educati- in quanto portatore non solo di
per i diritti delle donne, è noscenza, fondato su una sorta di vo, in termini di qualità della per- competenze, ma di cultura.


convinta che la parità di rivendicazione dell’ignoranza ar- sona che si vuole formare, nella In un discorso del 7 febbraio
genere cominci dal bitrariamente rappresentata come quale occorre promuovere un sa- scorso, Papa Francesco ha affer-
linguaggio. garanzia di impermeabilità ai «po- pere che all’abilità tecnica unisca mato che «un’educazione non è
Coerente con questa teri forti». la consapevolezza che le capacità efficace se non sa creare poeti» .
premessa, Lambrecht L’emergenza sanitaria ha in par- Consapevolezza acquisite non costituiscono sol- Le università devono rivendica-
aveva deciso di passare te ridato respiro a un’idea della co- Le capacità acquisite non tanto un’utilità personale, da re la natura di luogo in cui le per-
all’azione. E ha scritto li noscenza intesa non solo come costituiscono solo un’utilità scambiare sul mercato, ma una sone sono spinte a promuovere e
suo più recente disegno di qualità individuale, ma come bene ricchezza per la società (che del re- sviluppare la loro personalità e
legge, che aggiorna il sociale primario e indispensabile: personale, da scambiare, ma sto ha contribuito a produrla, so- cultura, e in tal senso educate. Co-
diritto fallimentare per davanti a un rischio incombente e una ricchezza per la società stenendo il sistema educativo). me sottolineava Martin Buber, la
aiutare l’economia tedesca ignoto la collettività ha rivolto lo Questa missione «politica» non si qualità del processo educativo
ad affrontare meglio le sguardo a coloro che apparivano aggiunge alle altre tre che vengo- non può prescindere, per l’edifica-
conseguenze della depositari di competenze che po- nare la conoscenza come ricono- no ascritte alle università, ma ne è zione della persona, che è anche
pandemia, tutto o quasi al tessero offrire indicazioni avvedu- sciuto valore sociale. l’essenza, la funzione fondamen- «l’edificazione della comunità,
femminile, usato come te per affrontare la crisi nella sua La via per conferire al sapere tale di un’università che non voglia che deriva dalle persone e dalle lo-
generico al posto del fase più acuta, e ancor più ha ripo- una funzione costitutiva e confor- ridursi a scuola di apprendistato. ro relazioni», dal riferirsi a una vi-
maschile abituale. Dunque sto speranza nella ricerca scientifi- mativa della struttura sociale con- In questa prospettiva si apre a sione della realtà . Una società che
non più imprenditore, ca, confidando che dal lavoro degli siste nel diffondere la conoscenza, nuove dimensioni anche l’altra fi- non completa la formazione dei
creditore o debitore, ma studiosi arriverà la soluzione, e perché solo chi conosce è, per un gura richiamata all’inizio del di- giovani con un’educazione che
imprenditrice, creditrice o con essa la salvezza. verso, avvertito dei propri limiti, e scorso, quella di «capitale uma- tenda a produrre sapienza abdica
debitrice come accezione Tuttavia la porzione di campo per l’altro pronto a rispettare e a no». In origine evocativa di una alla propria funzione politica e
generale erga omnes. «Le riguadagnata è ristretta, confinata dare valore alle capacità altrui. nobile contrapposizione a un’idea culturale, e ultimamente disperde
leggi devono essere scritte ai casi in cui la dimensione intrin- La stessa idea di «società della di capitale come accumulo di ri- capitale umano. La decisione di
in linguaggio chiaro e secamente «scientifica» di un pro- conoscenza» merita di essere ri- sorse materiali, si è nella ripetizio- tanti giovani di iscriversi alle uni-
corretto, che tuttavia deve blema imponga di consultare un presa e aggiornata, o arricchita, ne dell’uso, in certo modo isterili- versità anche in questi tempi diffi-
anche esprimere la parità esperto di un ben individuato set- per allontanarla da una visione li- ta, e l’enfasi e caduta sempre più cili è un segno importante, è
di genere», ha spiegato un tore. Il che significa apprezzare mitante e tecnocratica, nella quale fortemente sul sostantivo più che un’opportunità che questa genera-
portavoce.Ma l’iniziativa Su Corriere.it soltanto la competenza speciali- la preparazione individuale si ap- sull’aggettivo. zione offre alla società e agli adulti
di Lambrecht ha provocato Puoi stica. Rimane però prevalente la prezza essenzialmente come leva Anche l’azione degli atenei è nel di oggi di costruire il futuro; ed è
reazioni molto negative condividere sui tendenza a negare alla conoscenza competitiva e motore di innova- tempo scivolata verso la tendenza un’opportunità preziosa, da sfrut-
anche nella Grosse social network le una funzione trainante all’interno zione tecnologica. a somministrare formazione, a tare con cura, perché non possia-
Koalition. «Non ho analisi dei nostri di una comunità, quale attributo, All’opposto, per ricostituire re- trasferire abilità e competenze mo sapere quante altre volte i gio-
nessuna comprensione per editorialisti e o addirittura presupposto, della lazioni fondate sul mutuo ricono- idonee a consentire un pronto im- vani ci daranno fiducia.
queste follie di genere», commentatori: leadership, perché la communis scimento e rispetto dei saperi, che piego del prodotto-laureato. Rettore dell’Università Cattoli-
dice il vice-presidente dei le trovi su opinio è la sola legittima, è espres- in altre parole significa rinsaldare Questo non è più sufficiente, ca del Sacro Cuore
deputati Cdu-Csu, www.corriere.it sione della sovranità. i nodi di quei legami di considera- neppure in una prospettiva utilita- © RIPRODUZIONE RISERVATA

Thorsten Frei, secondo il


quale la legge va approvata

IL TEMPO PERDUTO
al più presto e non è il caso sa a rimediare ai propri ritardi finirà stItalia, DIPE, Struttura per la progetta-
di farne un test ideologico. per pagare lo stesso prodotto il triplo zione, Italia Infrastrutture SpA, Invita-
E il ministro dell’Interno, del Veneto. Erano preziosi per prende- lia...». Per non dire dei 22 diversi canali
Horst Seehofer, ha re di petto i grandi problemi della sa- di finanziamento per le scuole. Un ca-
avvertito che così nità pubblica, fino ad oggi salvata dalla os. E se finora tutte queste «semplifica-
formulata la legge potrebbe di Gian Antonio Stella capacità di mantenere le promesse in generosità di medici e infermieri ma zioni» hanno rallentato se non frenato
essere incostituzionale, tempi meno estremi da cercare di volta esposta soprattutto nel Mezzogiorno a l’arrivo dei soldi veri che accadrà quan-
poiché «mentre l’uso del SEGUE DALLA PRIMA in volta una scadenza a cui farsi in- gravissimi rischi mentre ancora pochi do toccherà al «paperonico» fantasti-

S
generico maschile è chiodare. Basti ricordare l’Expo 2015 a giorni fa veniva promesso «un bando lione di triliardi in arrivo dall’Europa?
riconosciuto dai linguisti puntò fuori dal cilindro della Milano, la cui candidatura venne avan- super veloce» per avvicinarsi all’obiet- Ricordate, mesi fa, l’idea di due ma-
come riferimento sia per le ministra dell’istruzione il 1° lu- zata nove anni prima e accettata sette tivo di 3.443 nuovi posti letto di terapia gistrati come Giovanni Melillo e Fran-
donne che per gli uomini, glio, quando annunciò in una anni prima dell’evento, poi aperto in intensiva e 4.213 di terapia sub intensi- cesco Greco? Spiegarono alle commis-
quello femminile finora audizione: «È stato costituito mondovisione mentre ancora le car- va. sioni riunite di Camera e Senato che, in
non lo è». Invitata da un cruscotto informativo che riole correvano su e giù febbricitanti Erano preziosi per settori come un momento così difficile, i soldi dove-
Seehofer ad adeguare il consentirà di poter definire il distan- per gli ultimi lavori... l’agricoltura e il turismo, che dopo ave- vano essere distribuiti secondo loro il
testo, Lambrecht ha ziamento e di rendere evidente i casi in Un andazzo che ha plasmato tutto. re respirato un po’ in questa estate sre- più in fretta e il più generosamente
rimesso tutto al maschile. cui gli spazi non risultino sufficienti». Fino all’invenzione, per sfuggire a una golata, rischiano di ritrovarsi ora coi possibile, senza troppi controlli iniziali
Forse però l’osservazione Poi, il nulla. Zero. Finché la rivista Tut- ragnatela burocratica che ogni gover- problemi di prima dopo aver aspettato per non intralciare il flusso di ossigeno
migliore è quella del toscuola prese a pubblicare una irri- no rinuncia presto a riformare, del- settimane e mesi quella «cassa inte- a quanti erano in crisi drammatica. So-
deputato liberale Stephan dente rubrica on-line che contava i l’emergenza perenne. Lo Stato che in- grazione in deroga» resa di fatto irrag- stennero anzi che fino a 25.000 euro
Thomae, il quale ha giorni trascorsi dall’annuncio e quelli venta scorciatoie per imbrogliare le giungibile da procedure burocratiche quei finanziamenti a fondo perduto
riconosciuto che anche la che mancavano all’inizio delle lezioni. proprie regole senza restarne paraliz- che, come dimostrano nel loro libro avrebbero potuto essere considerati
lingua delle leggi dev’essere Un orologio che avrebbe potuto conta- zato. Al punto che, come qualcuno ri- Tito Boeri e Sergio Rizzo, sembrano una sorta di speciale «reddito di citta-
libera da discriminazioni re altre scadenze destinate a non esse- corderà, la Protezione Civile costituita scritte apposta per chiudere il più pos- dinanza». Chiesero solo due paletti:
di genere, ma ha aggiunto re rispettate. Come l’impegno a com- proprio quarant’anni fa dopo la trage- sibile i rubinetti dell’erogazione. che quel denaro fosse speso per reagire
che «il nuovo diritto pletare finalmente l’anagrafe, istituto dia di Alfredino Rampi, finì per occu- Un sospetto che inquieta buona par- alla crisi del Covid-19 esattamente co-
fallimentare, nella per istituto, delle scuole a rischio si- parsi perfino del restauro del David di te degli imprenditori. Lo dicono ad me in Svizzera («guai se li porti all’este-
prospettiva dell’ondata di smico e idrogeologico. E tanto altro Donatello. esempio le osservazioni dell’Ance sui ro: ti stango») e poche regole più rigide
fallimenti che si annuncia, ancora. E così rischia di andare a finire an- progetti di Italia Veloce («Hanno qual- per poter colpire «il bersaglio grosso: i
non è la vetrina giusta per Il guaio è che il nostro è un Paese di che stavolta. Erano preziosi, i tre mesi cosa della vecchia lavagna di Berlusco- grandi affari legati a mondi ambigui se
una polemica interna alla dannunziani, per dirla con le parole di appena trascorsi. Preziosi per andare ni da Vespa…») o sull’«Idra a nove te- non addirittura alla criminalità». Un
coalizione sull’uso del Pietro Gobetti, capace di grandi gesta subito a recuperare, magari con una ste della Governance degli investimen- iter che avrebbe accelerato tutto ma
maschile o del femminile di coraggio, abnegazione, generosità gara nazionale, le dosi necessarie del ti in Italia: tutte strutture dello Stato sottratto il potere di decidere a chi
come generico». Sarà per nei momenti più difficili ma incapace vaccino anti-influenzale in attesa che avrebbero il compito di accelerare quella conta. Bene, interessante, gra-
un’altra volta. di rispettare sé stesso e gli impegni (quando sarà…) dell’agognato anti- gli investimenti pubblici e invece non zie, vi faremo sapere, fu la risposta. E
© RIPRODUZIONE RISERVATA presi con gli altri nella realtà quotidia- Covid-19 e sprecati da regioni come la sono mai nate o ancora non hanno ciao.
na. E così poco fiducioso nella propria Lombardia, che nell’affannosa rincor- prodotto effetti: Strategia Italia, Inve- © RIPRODUZIONE RISERVATA
Corriere della Sera Giovedì 15 Ottobre 2020 33
#

Risponde Aldo Cazzullo ● Più o meno


«NOI, TASSISTI ROVINATI DAL COVID»
MA I TAXI IN STAZIONE CI DEVONO ESSERE
di Danilo Taino Statistics Editor

LO DICO Quanto è rischioso


AL CORRIERE
vivere con l’isteresi
ASSEMBRAMENTI
«Si organizzino bus solo
per studenti e prof»
Le lettere firmate
con nome, cognome
Caro Aldo,
sono un tassista, lettore del
Corriere. Ho letto il suo
e città e le foto vanno
inviate a
«Lo dico al Corriere»
ennesimo articolo sulla
presunta carenza di taxi a
sostegno. Perché se vado alla
Posta devo fare due ore di fila
per pagare una bolletta,
mentre una volta non posso
aspettare 5 minuti un taxi?
Incredibilmente, perché
mancano pure i turisti stra-
nieri. Le assicuro che accade
regolarmente di non trovare
taxi alla stazione Termini. Il
R aramente è stato difficile come oggi
fare previsioni economiche. Anche
l’Outlook del Fondo monetario
internazionale pubblicato nei giorni scorsi
porta l’avvertenza dell’incertezza legata
Considerato che i più
pericolosi e, numerosi Corriere della Sera Roma. Vorrei spiegarle Lei dice che in stazione i taxi parcheggio di via Marsala è all’evoluzione della pandemia. Non
assembramenti, (chiamarli via Solferino, 28 alcune cose sulla categoria e ci devono essere sempre, in mano ad abusivi e a un ve- potendo vedere in avanti, si può però
assembramenti è un 20121 Milano sul dramma che stiamo ebbene le assicuro che ro e proprio racket che quasi guardare indietro. Anche in questo modo
eufemismo) derivano dall’uso Fax: 02-62827579 vivendo da marzo. Lei si è raramente mancano i taxi in sempre rifiuta di caricare si trae qualche indicazione: senza un
del trasporto pubblico. E, lamentato che sabato scorso stazione, su 24 ore potranno passeggeri non diretti a minimo di bussola, i dubbi accumulati
considerato che oggi, in crisi mancavano taxi in stazione, mancare forse durante le ore Ciampino o Fiumicino. Il congelano le attività. La società di ricerca
del turismo, migliaia di bus lettere@corriere.it è vero, nei weekend mancano di notte verso le 3, ma parcheggio principale è Oxford Economics ha pubblicato ieri
turistici assieme ai loro autisti letterealdocazzullo i taxi, ma se il Comune ci durante il resto della spesso vuoto di taxi, e non un’analisi nella quale dice, studiando
sono fermi, sarebbe opportuno @corriere.it obbliga a restare a casa di chi giornata il servizio taxi è alle 3 del mattino. Sono d’ac- alcune epidemie del passato, che
creare delle corse esclusive per è la colpa? Se durante la fornito... cordo con lei che l’errore è l’indebolimento delle economie si sente
alunni ed insegnanti con un settimana ci fanno lavorare Mario R., Roma del Comune; ma voi tassisti ancora dopo anni dal loro inizio; ma è
un giorno sì e uno no, è mia Caro Mario, avete dimostrato, con mezzi minore se il rimbalzo del Pil nel primo

C
prezzo politico di € 2,00 onde Aldo Cazzullo - «Lo
non aggravare ulteriormente le dico al Corriere» la colpa? Se su una apisco il suo sfogo, per a volte discutibili, di poter anno è significativo. Osservando i casi
casse pubbliche. Di fatto «Lo dico al Corriere» turnazione di 55 giorni ne ho questo cedo gran parte far cambiare idea al Comu- della Hong Kong Flu (1968), della Sars
dimezzerebbero l’affollamento potuti lavorare 24, sempre su dello spazio alla sua let- ne. E non solo a quello di Ro- (2003), della H1N1 (2009), della Mers
del trasporto pubblico. La turni di 8 ore, ho qualche tera, che pure sono costretto ma. (È vero che capita, lonta- (2012), di Ebola (2014) e della Zika (2016),
differenza a carico dello Stato Da ora c’è anche la colpa? Lo sa che da marzo a tagliare per poterle rispon- no dalle stazioni, di vedere lo studio indica che la caduta mediana dei
ma sarebbe ben poca cosa pagina Instagram siamo ridotti alla fame? Lo sa dere. Capisco, e certo non da code di taxi in attesa. Ma Pil rispetto all’andamento che avrebbero
rispetto ai vantaggi di @cazzulloaldo che ci sono colleghi che hanno solo, la vostra sofferenza. La perché, a differenza che nel- avuto in situazione normale è attorno al 4%
sicurezza, comodità e lavoro dovuto prendere soldi in migliore solidarietà che noi le altre capitali europee, i ta- il primo anno dopo l’inizio dell’epidemia e
per aziende ed autisti. prestito da persone poco cittadini possiamo dimo- xi a Roma non girano mai in via via cresce fino a circa il 9% cinque anni
Elio Molfini raccomandabili? Lo sa che il strare nei vostri confronti è cerca di clienti? Perché a Ma- dopo. Non è strano: per spiegare la
molfini@libero.it Comune di Roma ci ha prendere il taxi; ma dovete drid, Londra e quasi sempre tendenza, che si registra anche in casi di
fornito due, ripeto due, consentirci di farlo. Se ho a Parigi basta un cenno per choc diversi, gli economisti hanno preso a
RISTORANTI mascherine Fpv2? Lo Stato ci scritto l’ennesimo articolo, è fermare i taxi, e a Roma non prestito un termine usato in fisica e in
ha concesso, dopo ripetute perché purtroppo i taxi a Ro- accade quasi mai?). biologia: isteresi. In sostanza, non sempre
«Chiusura alle 24? richieste, solo 800 euro di ma continuano a mancare. © RIPRODUZIONE RISERVATA qualcosa sottoposto a uno stress torna
Inutile restrizione» esattamente al punto di partenza quando
Il nuovo Dpcm prevede, fra lo stress è terminato. Nei casi studiati da
l’altro, l’obbligo di chiusura TELEFONIA Oxford Economics, gli investimenti sono
non oltre le ore 24 ai ristoranti. «Quelle strategie calati di oltre l’8% il primo anno
dell’epidemia, dell’11% il secondo, del 10%
A me questo divieto sembra per accaparrarsi il cliente il terzo, del 16% il quarto e del 18% il
del tutto superfluo in quanto a tutti i costi»
ritengo che in tutto il Paese i quinto, sempre rispetto al trend che
ristoranti aperti dopo la Alcuni anni fa ero rientrato in avevano prima dello choc. Allo stesso
mezzanotte siano molto pochi. un negozio di un noto modo, la produttività del lavoro cala quasi
Non capisco inoltre la logica operatore telefonico del 3% il primo anno e arriva fino al 5,5% il
dell’obbligo della chiusura alle accentando l’allettante offerta quarto. Non ci sono insomma «effetti
ore 24. Se si ritiene necessario del canone di sette euro per elastico». Il dato potenzialmente
l’utenza telefonica del mio incoraggiante è che, quando la ripresa
che dopo la mezzanotte i cellulare. Il canone però veniva
ristoranti siano chiusi in arriva subito, il Pil ritorna a crescere molto
man mano aumentato più in fretta. Nel caso di una caduta del
quanto veicoli d’infezione arrivando ultimamente a circa
andrebbero chiusi anche Prodotto interno lordo del 6% nell’anno
sedici euro. Sono passato dell’epidemia, una ripresa già l’anno
prima di mezzanotte in quanto quindi ad altro gestore e ora
non risulta che il Covid abbia successivo porta a una perdita di Pil
pago 7,99 euro che resteranno rispetto al trend del 3% al quinto anno; ma
un orologio che gli consente di fissi in futuro. Adesso il
cominciare a contagiare solo vecchio precedente mi invita a se il rimbalzo non avviene subito il gap
dopo la mezzanotte. rientrare col canone mensile di arriva al 14%. Può sembrare ovvio. Ma
Pierino Pacì 7 euro. Da maggio a oggi mi ha indica che all’apice della crisi occorre
spedito ben 22 inviti stimolare seriamente l’economia per
«La bellezza della nostra Milano». La foto è stata scatta e inviata da settimanali di tal genere, limitare l’«effetto isteresi». Soprattutto dal
GIRO D'ITALIA lato dell’offerta: favorire gli investimenti e
LA Silvana Calcaterra. (Inviate le foto, scattate da voi, a questi indirizzi: quasi uno stalking.
«Abruzzese, sono VOSTRA lettere@corriere.it e @corriere su Instagram) È sconcertante! creare un mercato del lavoro dinamico.
orgoglioso della mia FOTO Vittorio Cravotta © RIPRODUZIONE RISERVATA

regione» Selargius (Ca)

Da cittadino abruzzese e
appassionato cicloamatore, La lettera
esprimo gioia e legittimo
orgoglio per gli ottimi
apprezzamenti espressi dai
«La lunga sofferenza della piccola-grande Armenia»
L
media sull’ottima qualità delle a piccola-grande Armenia sta ancora soffrendo. Piccola per il territorio, portare al riaffermarsi della pace. Qualcosa l’Europa e l’Occidente hanno
strade abruzzesi e dal senso grande per storia, cultura, fede, martirio. È uno stato ridimensionato, detto. Ma troppo debole è il loro grido. L’Europa, in questi ultimi decenni,
civico manifestato dai suoi schiacciato dagli interessi turchi che alimentano le rivendicazioni degli ha concepito se stessa prevalentemente in termini di denaro e di mercato, Il vescovo di
cittadini nell’uso della Azeri nel Nagorno-Karabakh. All’inizio del secolo passato il popolo marginalizzando la grandezza della propria storia, fede e cultura. Non è in Reggio Emilia
mascherina al passaggio delle armeno ha sofferto a causa di un tremendo progetto turco che mirava al grado di esprimersi a una voce sola a causa di interessi ed equilibri che lancia un
due tappe del Giro d’Italia. È suo annientamento totale. Fu un genocidio, consumato dall’Impero diventano così il criterio prevalente del proprio sguardo sul mondo. A appello
un bellissimo segnale di civiltà ottomano, costato 1,5 milioni di morti e centinaia di migliaia di profughi, breve andare questa miopia andrà a discapito di un rafforzamento dei all’Europa e
e di perfetta accoglienza di un attraverso sofferenze indicibili documentate ormai anche dagli storici e vincoli tra i popoli dell’Europa stessa. Come cittadino italiano e vescovo all’Occidente in
evento sportivo e sociale dalla grande letteratura. Penso fra tutti ai «40 giorni del Mussa Dagh» di della Chiesa cattolica desidero invitare tutti a riflessione e preghiera in difesa del
importantissimo per il nostro Franz Werfel e a «La masseria delle allodole» di Antonia Arslan. La difesa di un popolo fratello che rappresenta per tutti noi un esempio di popolo armeno
Paese. Turchia, erede di quell’Impero, non ha mai riconosciuto quei delitti e solo resistenza al sopruso della forza attraverso la consapevolezza della propria ancora in
Antonio Taraborrelli di recente si sono levate da parte di alcuni Paesi occidentali voci di cultura e della propria tradizione. condizioni di
Pescara vicinanza. In questi giorni sono in corso trattative che speriamo possano Massimo Camisasca, vescovo di Reggio Emilia sofferenza

RCS MEDIAGROUP S.P.A. EDIZIONI TELETRASMESSE: RCS Produzioni Milano S.p.A. 20060 Pessano con Bornago € 0,70; ven. Corsera + 7 + CorVen. € 0,80 + € 0,50 + € 0,70; sab. Corsera + IoDonna + CorVen. €
Sede legale: Via Angelo Rizzoli, 8 - Milano - Via R. Luxemburg - Tel. 02-6282.8238 • RCS Produzioni S.p.A. 00169 Roma - Via Ciamar- 0,80 + € 0,50 + € 0,70; dom. Corsera + laLettura + CorVen. € 0,80 + € 0,50 + € 0,70. In Trentino
ra 351/353 - Tel. 06-68.82.8917 • RCS Produzioni Padova S.p.A. 35100 Padova - Corso Stati Alto Adige, non acquistabili separati: m/m/g Corsera + CorTrent. o CorAltoAd. € 0,80 + € 0,70;
Registrazione Tribunale di Milano n. 139 del 29 giugno 1948 Uniti 23 - Tel. 049-87.04.559 • Sedit 4.zero S.r.l. 70026 Modugno (Ba) - Via delle Orchidee, ven. Corsera + 7 + CorTrent. o CorAltoAd. € 0,80 + € 0,50 + € 0,70; sab. Corsera + IoDonna +
FONDATO NEL 1876 1 Z.I. - Tel. 080-58.57.439 • Società Tipografica Siciliana S.p.A. 95030 Catania - Strada 5ª CorTrent. o CorAltoAd. € 0,80 + € 0,50 + € 0,70; dom. Corsera + laLettura + CorTrent. o CorAl-
Responsabile del trattamento dei dati (D. Lgs. 196/2003): Luciano Fontana
CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE privacy.corsera@rcs.it - fax 02-6205.8011 n. 35 - Tel. 095-59.13.03 • L’Unione Sarda S.p.A. Centro stampa 09034 Elmas (Ca) - Via toAd. € 0,80 + € 0,50 + € 0,70. A Bologna e prov. non acquistabili separati: l/m/m/g Corsera +
Omodeo, 5 - Tel. 070-60.131 • EUROPRINTER SA Zone Aéropole - Avenue Jean Mermoz - CorBo € 0,80 + € 0,70; ven. Corsera + 7 + CorBo € 0,80 + € 0,50 + € 0,70; sab. Corsera + Io Donna
© 2020 COPYRIGHT RCS MEDIAGROUP S.P.A. Bb6041 Gosselies - Belgium • CTC Coslada Avenida de Alemania, 12 - 28820 Coslada (Ma- + CorBo € 0,80 + € 0,50 + € 0,70; dom. Corsera + laLettura + CorBo € 0,80 + € 0,50 + € 0,70. A
DIRETTORE RESPONSABILE PRESIDENTE E AMMINISTRATORE DELEGATO Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo quotidiano può essere drid) - Spagna • Miller Distributor Limited Miller House, Airport Way, Tarxien Road – Firenze e prov. non acquistabili separati: l/m/m/g Corsera + CorFi € 0,80 + € 0,70; ven. Corse-
Luciano Fontana Urbano Cairo riprodotta con mezzi grafici, meccanici, elettronici o digitali. Ogni Luqa LQA 1814 - Malta ra + 7 + CorFi € 0,80 + € 0,50 + € 0,70; sab. Corsera + Io Donna + CorFi € 0,80 + € 0,50 + € 0,70;
CONSIGLIERI violazione sarà perseguita a norma di legge. dom. Corsera + laLettura + CorFi € 0,80 + € 0,50 + € 0,70.
PREZZI: *Non acquistabili separati, il venerdì Corriere della Sera + 7 € 2,00 (Corriere € 1,50 + 7
VICEDIRETTORE VICARIO Marilù Capparelli, Carlo Cimbri, DIREZIONE, REDAZIONE E TIPOGRAFIA
€ 0,50); il sabato Corriere della Sera + IoDonna € 2,00 (Corriere € 1,50 + IoDonna € 0,50); la ARRETRATI: rivolgersi al proprio edicolante, oppure a arretrati@rcs.it o al numero 02-
Alessandra Dalmonte, Diego Della Valle, 20121 Milano - Via Solferino, 28 - Tel. 02-62821 25843604. Il pagamento della copia, pari al doppio del prezzo di copertina deve essere effettuato
Barbara Stefanelli domenica Corriere della Sera + laLettura € 2,00 (Corriere € 1,50 + laLettura € 0,50) . A Como e
Uberto Fornara, Veronica Gava, Gaetano Miccichè, DISTRIBUZIONE m-dis Distribuzione Media S.p.A. prov., non acquistabili separati: m/m/g Corsera + Cor. Como € 1,32 + € 0,18; ven. Corsera + 7 + su iban IT 97 B 03069 09537 000015700117 BANCA INTESA - MILANO intestato a RCS MEDIA-
Via Cazzaniga, 19 - 20132 Milano - Tel. 02-2582.1 - Fax 02-2582.5306 Cor. Como € 1,32 + € 0,50 + € 0,18; sab. Corsera + IoDonna + Cor. Como € 1,32 + € 0,50 + € 0,18; GROUP SPA. comunicando via e-mail l’indirizzo ed il numero richiesto
Stefania Petruccioli, Marco Pompignoli, dom. Corsera + laLettura + Cor. Como € 1,32+ € 0,50 + € 0,18. In Campania, Puglia, Matera e
VICEDIRETTORI
Stefano Simontacchi, Marco Tronchetti Provera PUBBLICITÀ prov., non acquistabili separati: lun. Corsera + CorrierEconomia del CorMez. € 0,80 + € 0,70;
Daniele Manca RCS MediaGroup S.p.A. - Dir. Pubblicità m/m/g Corsera + CorMez. € 0,80 + € 0,70; ven. Corsera + 7 + CorMez. € 0,80 + € 0,50 + € 0,70; ISSN 1120-4982 - Certificato ADS n. 8789 del 25.05.2020
Venanzio Postiglione DIRETTORE GENERALE NEWS Via Rizzoli, 8 - 20132 Milano - Tel. 02-25846543 sab. Corsera + IoDonna + CorMez. € 0,80 + € 0,50 + € 0,70; dom. Corsera + laLettura +CorMez. €
Giampaolo Tucci Alessandro Bompieri www.rcspubblicita.it 0,80 + € 0,50 + € 0,70. In Veneto, non acquistabili separati: m/m/g Corsera + CorVen. € 0,80 + La tiratura di mercoledì 14 ottobre è stata di 230.191 copie

PREZZI DI VENDITA ALL’ESTERO: Belgio € 3,00; Croazia HrK 22; Francia € 3,00; Germania € 3,00; Gran Bretagna GBP 2,50; Grecia € 3,00; Lussemburgo € 3,00; Malta € 3,00; ABBONAMENTI: Per informazioni sugli abbonamenti nazionali e per l’estero tel. 0039-02-63.79.85.20 fax 02-62.82.81.41.
Olanda 3,00; Portogallo/Isole € 3,00; Repubblica Ceca 99 CZK; Slovenia € 3,00; Spagna/Isole € 3,00; Svizzera Italiana CHF 3,50; Svizzera Francese e Tedesca CHF 4,00. SERVIZIO CLIENTI: 02-63797510 (prodotti collaterali e promozioni).
34 Giovedì 15 Ottobre 2020 Corriere della Sera

REGIONE SICILIANA MINISTERO DELLA GIUSTIZIA


Dipartimento amministrazione penitenziaria - Direzione generale del personale e delle risorse
AZIENDA OSPEDALIERA
“OSPEDALI RIUNITI VILLA SOFIA –CERVELLO” AVVISO DI AGGIUDICAZIONE
PROCEDURA DI GARA APERTA dematerializzata, in ambito europeo, per l’affidamento dei servizi di ve-
ESTRATTO BANDO DI GARA - PROCEDURA APERTA rifica preventiva -ex art. 26 del D.Lgs. n. 50/2016- finalizzata alla validazione dei progetti definitivi ed
esecutivi relativi a n. 8 lotti funzionali di lavori, aggiudicabili separatamente (C.P.V. 71248000-8).
Si rende noto che, con deliberazione del Direttore Generale n° 873 LOTTO 1 (ASTI) CIG: 8325937C8E - CUP: J33C20000000001
Nome aggiudicatario R.T.I. NO GAP Controls S.r.l. con sede in Bologna (BO), Via Natalino Corazza 3/A, C.F.
del 1 luglio 2020, è stata indetta una gara nella forma della procedura e P.IVA 01974031203 (mandataria) e INARCHECK S.p.A. con sede in Milano (MI), Via Gaetano Negri, 8, C.F.
aperta per l’aggiudicazione della fornitura in somministrazione in e P.IVA 03465090961 (mandante) Importo di aggiudicazione: euro 64.956,94 IVA;
back up del radiofarmaco 18 f-fluoro-desossi- glucosio per attività LOTTO 2 (CIVITAVECCHIA) CIG: 8324521C09 - CUP: J33C20000010001
Nome aggiudicatario ICOVER – Istituto collaudi e verifiche SpA a socio unico con sede in Roma (RM),
PET/TC per l’Unità Operativa di Medicina Nucleare dell’Azienda Piazza della Libertà, 10, P.IVA 15503551002, Importo di aggiudicazione: euro 50.837,55 IVA;
Ospedaliera “Ospedali Riuniti Villa Sofia – Cervello” – per 36 LOTTO 3 (NAPOLI SECONDIGLIANO) CIG: 8324562DDE - CUP: J63C20000000001
Nome aggiudicatario R.T.I. Progetto Costruzione Qualità - PCQ s.r.l., con sede in Via Varano - SP Came-
mesi – importo presunto complessivo triennale a base d’asta ranense 334/a – 60131 Ancona (AN), C.F. e P.IVA 02341540421 (mandataria) e l’impresa Pro Iter Progetto
di € 573.300,00 al netto di Iva CODICE CPV: 33693600-3 CODICE Infrastrutture Territorio s.r.l., con sede legale in Via Fatebenefratelli, 18 - 20121 Milano (MI) C.F. e P.IVA
12688370159 (mandante), Importo di aggiudicazione: euro 78.993,11 IVA;
GARA n° 7808584 ed il CODICE CIG 8355470FF4. LOTTO 4 (PERUGIA) CIG: 8324513571 - CUP: J93C20000000001
Le modalità di partecipazione sono riportate nel bando di gara Nome aggiudicatario RINA CHECK s.r.l. con sede in Via Corsica, 12 – Genova (GE), C.F. e P.IVA
affisso all’albo pretorio dell’Azienda Ospedaliera e del Comune 01927190999, Importo di aggiudicazione: euro 72.891,54 IVA;
LOTTO 5 (ROVIGO) CIG: 8324496769 - CUP: J13C20000000001
di Palermo e sia sul sito https://appalti-villasofia-cervello. Nome aggiudicatario ICMQ s.r.l. con sede in Via G. de Castillia, 10 – Milano (MI), C.F. e P.IVA 13218350158,
maggiolicloud.it/PortaleAppalti%20e%20sia%20sul%20sito%20 Importo di aggiudicazione: euro 38.125,46 IVA;
LOTTO 6 (S. MARIA CAPUA VETERE) CIG: 83244609B3 - CUP: J93C19000000001
www.ospedaliriunitipalermo.it sezione bandi in corso. Termine Nome aggiudicatario Bureau Veritas Italia SpA con sede in Via Monza, 347 – Milano (MI), C.F. e P.IVA
ultimo per il ricevimento delle offerte: ore 13.00 del giorno 17 11498640157 Importo di aggiudicazione: euro 68.733,53 IVA;
LOTTO 7 (VIGEVANO) CIG: 832447346F - CUP: J53C19000000001
novembre 2020. Ulteriori informazioni potranno essere richieste Nome aggiudicatario Normatempo Italia S.r.l. con sede in Torino (TO), Corso Trapani, 25, C.F. e P.IVA
direttamente all’Unità Operativa Provveditorato - Responsabile del 10902450013, Importo di aggiudicazione euro 77.406,95 IVA;
LAZIOcreA S.p.A. Procedimento Dott. Aldo Albano Telefono 091/7808414 - e-mail: LOTTO 8 (VITERBO) CIG: 83245335F2 - CUP: J83C20000010001
AVVISO DI RETTIFICA Nome aggiudicatario Conteco Check s.r.l. con sede in Milano (Mi), Via Sansovino, 4 C.F. e P.IVA
aldo.albano@villasofia.it. 11203280158, Importo di aggiudicazione euro 88.469,62 IVA;
E PROROGA GARA Informazioni complete sono reperibili sul sito internet https://www.giustizia.it/giustizia/
LAZIOcrea S.p.A., sede legale in via del Se- IL DIRETTORE GENERALE (Dott. Walter Messina) IL DIRETTORE GENERALE - Massimo Parisi
rafico 107 - 00142 Roma - tel. 06/51681600
- www.laziocrea.it, www.regione.lazio.it PEC:
gare.laziocrea@legalmail.it, con riferimento TRIBUNALE ORDINARIO DI VENEZIA
alla Procedura aperta per l’affidamento del- Esecuzione Mobiliare n. 94/2016 R.G.E. - Giudice Dott.ssa Roberta Ballarin - Delegato alla
la fornitura di fibra spenta per le strutture vendita Dott. Giancarlo Barbiero
Ospedaliere della Regione Lazio e relativa Avviso di vendita con incanto della totalità delle quote della Società IMMOBILIARE TRE
manutenzione per 15 anni e predisposizione S.R.L. IN LIQUIDAZIONE, con sede in Venezia (VE), Piazza Pastrello n. 12/6, svolgente attività
dei locali tecnici e relativa manutenzione per
di gestione di beni immobili propri. La società è proprietaria del compendio immobiliare
3 anni a 4 Lotti (Lotto 1 CIG: 83793580F9;
Lotto 2 Centro CIG 83793656BE; Lotto 3 Sud costituito principalmente da Villa Franceschini Pasini Canera di Salasco, villa neopalladiana tra
CIG 8379371BB0; Lotto 4 CIG 83793770A7), le più sontuose dimore signorili del Veneto, costruita nel 1770 su progetto di Ottavio Bertotti
si comunica che al fine di favorire la mas- Scamozzi, e da terreni limitrofi, situato nel Comune di Arcugnano in provincia di Vicenza -
sima partecipazione possibile ha concesso Prezzo base di vendita pari ad Euro 7.018.210,00. In caso di gara scatti minimi in aumento
una proroga di presentazione delle offerte. di Euro 20.000,00. Termine per il deposito delle domande: ore 12,00 del giorno 15/12/2020,
Pertanto il termine fissato per la presentazio- presso lo Studio del delegato in Mestre (VE), Via Daniele Manin 60. Giorno per la verifica delle
ne delle offerte previsto per le ore 12:00 del
domande di partecipazione e l’eventuale gara tra gli offerenti in data 16/12/2020, ore 15,00,
16/10/2020 è stato prorogato alle ore 12:00
del 30/10/2020. Le offerte devono essere presso lo Studio del delegato. Informazioni: delegato Dott. Barbiero Giancarlo, tel. 041959392,
inviate in versione elettronica all’indirizzo: giancarlobarbiero@studiobarbiero.info.
https://stella.regione.lazio.it/portale/ Per maggiori dettagli consultare il bando pubblicato sui siti internet www.tribunale.venezia.
Direzione Sistemi Infrastrutturali giustizia.it, www.asteannunci.it, www.asteavvisi.it e www.canaleaste.it nonché sul Portale delle
Vittorio Gallinella Vendite Pubbliche.

SAVE S.p.A. REGIONE TOSCANA - Giunta Regionale


Direzione Generale Organizzazione e
ESTRATTO AVVISO DI AGGIUDICAZIONE
Per la pubblicità
Sistemi informativi Radiotelevisione Italiana Spa
(D.Lgs. n. 50/2016) Settore Patrimonio e Logistica Viale Mazzini,14 - 00195 Roma
La società SAVE S.p.A., con sede legale in Viale Via di Novoli, 26 - 50127 Firenze, Italia
ESTRATTO DI AVVISO
legale rivolgersi a:
Galileo Galilei, 30/1, Tessera Venezia, in nome e
per conto proprio e in nome e per conto delle ESTRATTO DI BANDO DI GARA DI SOLLECITAZIONE
società AER TRE S.p.A. e Aeroporto Valerio Procedura e criterio di aggiudicazione: ALL’ISCRIZIONE
Catullo di Verona Villafranca S.p.A., rende Procedura aperta svolta in modalità telematica
noto l’esito della seguente gara: appalto per – offerta economicamente più vantaggiosa ai Oggetto: Avviso pubblico per
la fornitura di gas naturale presso l’Aeroporto sensi dell’art. 95 D. Lgs. 50/2016 la sollecitazione all’iscrizione
tel. 02 2584 6576 Marco Polo di Tessera Venezia, presso Oggetto: Servizi di copertura assicurativa
nell’Albo Fornitori Rai per gli
l’Aeroporto Antonio Canova di Treviso, presso RC Patrimoniale CIG: 8447817F1C
02 2584 6577 l’Aeroporto Valerio Catullo di Verona e presso CPV: 66510000 Operatori Economici attivi nei
l’Aeroporto Gabriele d’Annunzio di Brescia. Luogo di esecuzione della prestazione: settori merceologici relativi a:
CIG 8254004B91. Importo di aggiudicazione territorio della Regione Toscana - Italia
€ 3.439.152,00. Criterio di aggiudicazione: Durata o termine d’esecuzione: 24 MESI - Lavorazioni legno e materiali.
e-mail prezzo più basso. Numero di offerte ricevute:
1. Appalto aggiudicato in data 19.06.2020
Importo stimato: € 503.162,55 imposte - Servizi di allestimento sceno-
incluse. grafico per infrastrutture con
pubblicitalegale@rcs.it RCS MediaGroup S.p.A.
Via Rizzoli, 8 - 20132 Milano
alla società AGSM ENERGIA S.p.A. con sede in
Lungadige Galtarossa, 8 (VR).
Termine per la presentazione delle offerte:
componenti lignee, tessuti, car-
16/11/2020 ore 13.00
SAVE S.p.A. Data di spedizione del bando alla G.U.C.E.: ta e similari.
28/09/2020 Condizioni di partecipazione:
Il bando in edizione integrale è pubblicato
AGENZIA NAZIONALE PER LA SICUREZZA sulla GUUE e sulla GURI I dettagli del presente avviso
DELLE FERROVIE - ANSF Il capitolato descrittivo prestazionale e il
Via Alamanni, 2 - 50123 Firenze
sono contenuti all’interno del
contratto, insieme ai documenti di gara,
Procedura aperta suddivisa in 3 lotti (CIG sono disponibili ai seguenti indirizzi Internet:
sito https://www.fornitori.rai.it
83987389D8, 8398763E78, 83987671C9) http://www.regione.toscana.it/appalti/ negli avvisi e nelle apposite se-
per l’affidamento di servizi di copertura assi- profilo_committente zioni dell’area Albo Fornitori.
curativa RC professionale in favore di ANSF, https://start.toscana.it/
36 mesi. Entro il termine previsto (ore 20:00 Note
del giorno 18/09/2020) non sono pervenute Il Dirigente Responsabile del Contratto
offerte, gara deserta. Determina prot. ANSF Dott. Paolo Pantuliano Il Regolamento Albo Fornitori
n. 0014461/2020. Avviso trasmesso alla Rai è disponibile sul sito internet
GUUE 30/09/2020, pubblicato in GURI il
05/10/2020. Esito su www.ansf.gov.it https://www.fornitori.rai.it se-
Il Responsabile del Procedimento zione Albo Fornitori.
Dott.ssa Rosella LANUTI La Direzione Acquisti
SOPRINTENDENZA
MINISTERO DELLA GIUSTIZIA ABAP VR-RO-VI
Dipartimento amministrazione penitenziaria Si rende noto, ai sensi dell’art. 139 com-
Direzione generale del personale e delle risorse ma 2 del Dlgs. 42/2004, che è stata affis-
Sede in Milano, V.le G. d’Annunzio 15
AVVISO DI GARA sa all’Albo pretorio del Comune di Vicenza Cap. Soc. € 60.000.000,00 i.v.
PROCEDURA APERTA con aggiudicazione in data 5/10/2020 la proposta di dichia- N. registro imprese MI – 2054558
CF e P. IVA 08876260962
con il criterio del prezzo più basso, per la razione di notevole interesse pubblico
fornitura di n. 250 apparati radio terminali
Avviso Proroga Termini
veicolari e n. 20 kit per la relativa program-
dell’Area del Monte Berico e della Riviera Prorogato il termine per la ricezione delle offerte,
dalle ore 13:00 del giorno 16/10/2020 alle ore
mazione, necessari per soddisfare le esigen- Berica settentrionale. 13:00 del giorno 9 novembre 2020, per la pro-
ze di comunicazione sul territorio nazionale cedura di affidamento in concessione di 2 lotti
legate al mandato istituzionale del personale della comunicazione pubblicitaria e istituzio-
Tribunale di Roma nale della Linea 4 di Milano. Valore stimato della
di polizia penitenziaria - con eventuale dirit- Tribunale Roma Fallimento Società Edilizia concessione € 38.062.500,00, IVA esclusa, di cui
to di opzione fino ad un massimo di ulteriori Romana spa 667/03 vende: 1) negozio € 31.500.000 per il Lotto 1 CIG 83881811F1 e €
n. 250 apparati radio veicolari e n. 20 kit di con ripostiglio in Fabriano (AN) mq 51 p. b. 6.562.500 per Lotto 2 CIG 8388213C56. Il ban-
programmazione. do integrale è pubblicato sulla GUUE n. 2020/S
€. 20.000,00 2) bottega con dispensa in 194–470375 del 6 ottobre 2020 ed è accessibile
CIG 84525332E4. Fabriano (AN) mq 20 via Cavour 32 p. b. dal sito www.metro4milano.it - sezione Bandi
Il bando è pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale €. 30.000,00 3) immobile mq. 75 in Peru- e Gare. Eventuali modifiche e/o chiarimenti
della Comunità Europea in data 2 ottobre gia via della Pallotta 13/C, piano 1 scala D p. esclusivamente sul sito di M4.
2020 n. GU/S S192-461470-2020-IT. Ban- b. €. 36.000,00. Offerte aumento € 500,00. Responsabile Unico del Procedimento:
do e documentazione complementare sono Deposito offerte acquisto irrevocabili in bu- Dott. Fabio Iginio Terragni
reperibili sul sito internet: https://www.giu- sta chiusa entro h 13,00 del 15/12/2020
stizia.it/giustizia/it/mg_1_4.page e sul sito presso studio Morsillo Roma via Aquileia
www.acquistinretepa.it. n. 12. Apertura buste innanzi al Curatore
IL DIRETTORE GENERALE in data 16/12/2020 h. 15,00. Informazioni
Massimo Parisi Avv. Morsillo 06/8555038.

CO.VA.R. 14
Provincia di Torino
ESTRATTO AVVISO DI GARA
PROCEDURA APERTA
Il Consorzio Valorizzazione Rifiuti 14, Via Cagliero,
3/I – 3/L - 10041 Carignano (TO) - tel.011/9698601
e fax 011/9698617, indice procedura aperta, ai
sensi degli artt.30 e 95 del D.lgs. n. 50/2016.
PROCEDURA APERTA PER L’AFFIDAMENTO DEL
SERVIZIO DI RECUPERO DEI RIFIUTI INGOM-
BRANTI, DEGLI IMBALLAGGI MISTI, DEI PNEU-
MATICI FUORI USO, DELLA PLASTICA MISTA DEI
RIFIUTI PLASTICI/TELI PROVENIENTI DAL TER-
RITORIO CONSORTILE. CIG 8454207850 - CUP
_G39D20001030005 DOLOMITI BUS S.P.A.
IMPORTO DEL SERVIZIO: L’importo a base di gara ESTRATTO BANDO DI GARA – SETTORI SPECIALI
per il servizio in oggetto, è pari a € 3.425.953,050.
=, I.V.A. esclusa. Dolomiti Bus S.p.A. ha indetto ex artt. 123, 122
DURATA: dal 01.01.2021 al 31.12.203 (36MESI) e 61 D.Lgs. 50/2016 una procedura ristretta
CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE: La gara sarà aggiu- per la fornitura di gasolio per autotrazione.
dicata a favore del prezzo più basso, ai sensi degli Termine per la presentazione delle doman-
artt. 60 e 95 del d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50.
TERMINE RICEZIONE OFFERTE: il 3.11.2020 ore de di partecipazione: 27/10/2020 ore 12:00.
12.00. Per le ulteriori condizioni, requisiti e modalità
RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO: Dott.ssa di partecipazione alla presente procedura si
Naida TONIOLO.
La gara è pubblicata sul sito e sulla Piattaforma rinvia alla documentazione disponibile sul Pro-
telematica del COVAR 14. filo di committente: http://amm-trasparente.
Carignano, lì 30.09.2020 dolomitibus.it/
Il Responsabile Area Servizi Ambientali L’Amministratore Delegato
Dott.ssa Naida TONIOLO Arch. Natalia RANZA
Corriere della Sera Giovedì 15 Ottobre 2020 35

122
#

Economia punti lo spread btp-bund


Lo spread fra Btp e Bund ha chiuso ieri in
lieve rialzo a 122 punti base. Rendimento
del decennale allo 0,655%

FTSE MIB
Dow Jones
Indice delle Borse
Dati di New York aggiornati alle ore 20:00
19.607,73 0,25% é
28.550,15 -0,45% ê
Il governo supera la prova Nadef
«Via il blocco dei licenziamenti»
Nasdaq 11.960,75 -1,01% ê
S&P 500 3.489,84 -0,63% ê
Londra 5.935,06 -0,58% ê
Francoforte 13.028,06 0,07% é
Parigi (Cac 40) 4.941,66 -0,12% ê
Madrid 6.916,60 0,60% é

Patuanelli: no alla proroga della misura. Fondi Ue, il richiamo del presidente Mattarella
Tokyo (Nikkei) 23.626,73 0,11% é
Cambi
1euro 1,1750 dollari -0,31% ê
1euro 123,7000 yen -0,55% ê
1euro 0,9040 sterline -0,22% ê
1euro 1,0738 fr.sv. 0,04% é ROMA I soldi sono quelli che gennaio ma probabilmente a zazione a fare nuovo deficit. tradizionale pranzo con il ca-
sono. Ma soprattutto c’è la metà anno, il primo luglio, se Tra assenze per Covid e qua- po dello Stato, che precede
Titoli di Stato sensazione, più che il timore, si riesce qualcosina prima. Ed rantena — ma con l’aiuto del- l’appuntamento europeo. Da
Titolo Ced. Quot. Rend.eff.
14-10 netto% che ne serviranno molti altri è ancora questa la ragione, ol- l’opposizione, astenuta al Se- Mattarella il premier riscon-
Btp20-14/07/30 0,580% 104,01 0,70 per attutire il colpo delle nuo- tre all’occhio sempre vigile di nato — la maggioranza è an- tra una sintonia di massima
Btp16-01/03/67 2,800% 134,23 1,44 ve misure che si potrebbero Bruxelles, per cui il capitolo data liscia: 165 sì, 3 no, e 121 sui progetti di spesa per l’an-
BTPi18-26/11/22 1,450% 103,34 -0,22 dover prendere per arginare pensioni è stato ridotto all’es- astenuti a Palazzo Madama; no prossimo, anche con i fon-
BTPi20-26/05/25 1,400% 105,34 0,11
la pandemia. Specie per i set- senziale, con la proroga per 325 sì, 199 no, e 6 astenuti a di del Recovery plan, che «per
tori più in difficoltà, come il un anno di Opzione donna e Montecitorio. il 40% saranno indirizzati alla
SPREADBUND/BTP10anni: 122p.b.
turismo, gli spettacoli, la ri- Ape social, con uscite antici- Sul Mes il presidente del sostenibilità ambientale, al-
storazione, gli stagionali.Tan- pate a un costo minimo per lo consiglio Giuseppe Conte di- l’efficientamento energetico e
La Lente to più che, come conferma il Stato, più qualche altro picco- ce forse per la prima volta che nell’economica circolare; per
ministro dello Sviluppo Eco-
nomico Stefano Patuanelli
«non è pensabile un ulteriore
lo intervento chirurgico. Re-
sta il pacchetto di incentivi
per le assunzioni che, grazie
«non c’è posizione ideologica
che tenga. Se c’è bisogno di
salvare la comunità lo fare-
30% il 20 per cento alla digitalizza-
zione». Ma il capo dello Stato
sprona l’esecutivo sottoline-
blocco dei licenziamenti» che al Recovery fund, avrà una mo». In Parlamento, per le co- la quota ando che i fondi di Bruxelles
di Rita Querzè quindi dal primo gennaio I ministri particolare attenzione per le municazioni in vista del Con- di consumi saranno decisivi «per il futuro
2021 potrebbero ripartire. Il ministro donne: non solo con incentivi siglio europeo, aggiunge che di energia del Paese ed è per questo che
Per questo il governo ha dell’Economia alle assunzioni rafforzati ma «non ci possono essere ritar- elettrica da servono massima efficienza
Acciaio: se Ilva scelto la strada della pruden-
za nella stesura del disegno di
Roberto
Gualtieri
anche con il congedo di pater-
nità obbligatorio di due mesi,
di» sui fondi del Recovery
plan promosso da Bruxelles e
fonti rinnovabili
a cui tende
nella destinazione e massima
rapidità nella individuazione
non sostiene legge di Bilancio, atteso a
giorni in consiglio dei mini-
e la ministra
del lavoro
per distribuire in modo più
equo i carichi familiari. E si
aggiunge che il governo ne
dedicherà una parte per «pro-
l’Italia delle scelte». L’opposizione
attacca l’intervento di Conte e
la filiera corta
dell’industria
stri. È questo il vero motivo
per cui la riforma dell’Irpef,
l’imposta sulle persone fisi-
Nunzia
Catalfo
studia la possibilità di conge-
lare la ripresa dell’invio delle
cartelle fiscali, prevista già per
muovere l’occupazione fem-
minile anche tramite agevola-
zioni per le donne e le madri
40% chiede di essere coinvolta nel
progetto del Recovery plan:
FdI, con un intervento acceso
che, partirà solo nel 2022. È domani. lavoratrici». i fondi di Giorgia Meloni, parla di
sempre questo il motivo per Ieri, intanto, il governo ha Dopo aver sottolineato che del Recovery misure di contrasto al Covid
cui l’assegno unico per i figli fatto un altro passo in avanti il nostro Paese «dovrà rag- ridicole che «rischiano di tra-

I
plan per
lva oggi produce così — principale novità della ma- superando lo scoglio del voto giungere la quota del 30% di efficentamento sformare il virus in farsa».
poco — Taranto è scesa novra che unifica e rafforza le in Parlamento sulla Nadef, la consumi di energia elettrica energetico Marco Galluzzo
a 3 milioni di misure a sostegno delle fami- nota di aggiornamento dei da fonti rinnovabili», il capo e sostenibilità Lorenzo Salvia
tonnellate quando nel glie — non scatterà il primo conti pubblici, e sull’autoriz- del governo sale al Colle per il ambientale © RIPRODUZIONE RISERVATA
2012 ne sfornava 9,3 —
che l’industria italiana è
costretta a importare Elettricità
l’acciaio piano necessario
alle sue produzioni. Tra
2012 e 2019 le
importazioni di coils sono
passate da 5,6 a 9,6 di Andrea Ducci
milioni di tonnellate.
Morale: se c’è un interesse
pubblico ad avere un’Ilva
in grado di produrre
l’acciaio per l’industria
italiana, oggi questo
interesse è solo
parzialmente soddisfatto. ROMA Terna inaugura una
Da notare: i prezzi dei coils nuova linea elettrica che col-
non sono aumentati. Il lega l’isola di Capri alla terra-
problema è un altro: con la ferma. Un investimento com-
pandemia sono plessivo di 150 milioni di euro
avvantaggiati i sistemi per realizzare un’infrastruttu-

Terna, un supercavo
produttivi che possono ra sottomarina, che consente
contare su una filiera di fornire energia da fonti rin- progetto più concreto è quel-
corta. Anche di questo si è novabili e di azzerare le emis- lo della Tunisia. Siamo nella
parlato ieri all’assemblea sioni inquinanti. L’entrata in condizione, per posizioni ge-

per la linea Capri-Sorrento


di Federacciai. In platea servizio della nuova linea elet- ografica e tecnologie e com-
anche l’amministratrice trica coincide, del resto, con petenze, di farlo».
delegata di Arcelor Mittal la dismissione dell’attuale I 150 milioni di euro per il
Italia, Lucia Morselli. E se centrale a gasolio che ha fino- cavo sottomarino Capri-Sor-

«Spinta all’energia pulita»


Ilva diventasse un’azienda ra garantito energia sull’isola. rento vanno ad aggiungersi ai
a maggioranza pubblica? «I nostri investimenti per ren- 500 milioni destinati da Terna
Per il presidente dere il sistema ancora più affi- negli ultimi cinque alla realiz-
Alessandro Banzato dabile, efficiente e green pos- zazione di un pacchetto di in-
l’importante è che lo Stato sono concretamente contri- terventi in Campania. Il prin-
si limiti a fare da
«traghettatore» verso una
buire alla ripresa economica
del paese», sottolinea Stefano Donnarumma: investimenti per 150 milioni di euro cipale investimento ha riguar-
dato l’elettrodotto Foggia-Be-
nuova proprietà privata, Donnarumma, amministrato- nevento, un’infrastruttura che
senza mettere in difficoltà re delegato di Terna, che ha ha consentito la demolizione
gli operatori già in campo inaugurato il nuovo impianto rento fa parte di una serie di la proficua collaborazione fra Nella foto di 42 chilometri di vecchie li-
(«I soldi dello Stato non alla presenza del presidente interventi per il riassetto della pubblico e privato e testimo- Il premier nee aeree e l’interramento di
devono essere usati per del Consiglio, Giuseppe Con- rete elettrica nell’area della nia il ruolo di Terna nella Giuseppe Conte circa 10 chilometri di rete elet-
fare concorrenza sleale a te. Il nuovo elettrodotto tra penisola Sorrentina e, tra l’al- transizione energetica». Un e Stefano trica. Un secondo prevede
chi ha investito di tasca Capri e Sorrento è lungo 19 tro, consente di smantellare processo apprezzato dal pre- Donnarumma, l’ammodernamento della rete
sua»). Gli associati chilometri ed è collegato an- quasi 60 chilometri di vecchie mier Conte, che intervenendo amministratore elettrica di Napoli (una volta
Federacciai hanno anche che alla linea sottomarina tra linee aeree, liberando così ha indicato la strategia del go- delegato di terminati i lavori al posto di
dato la disponibilità a Capri e Torre Annunziata atti- un’area ad alta vocazione turi- verno in materia di politica in- Terna, con il 46 km di vecchi elettrodotti
scendere in campo per la
produzione a Taranto del
preridotto, utilizzando la
vata nel 2017, formando così
un anello elettrico da 160 Me-
gawatt.
19 stica. «L’opera che inauguria-
mo oggi (ieri, ndr)ha una rile-
vanza storica in quanto rende
dustriale nel settore elettrico:
«Con questo progetto infra-
strutturale si manifesta la lea-
management
dell’azienda,
all’inaugurazio
aerei ci saranno 47 km di nuo-
ve linee interrate e 2 km ae-
ree). Nell’elenco dei progetti
capacità in eccesso nelle L’infrastruttura realizzata chilometri più sicura da un punto di vista dership tecnologica italiana, ne della linea per il futuro figura il Tyrrhe-
acciaierie del Nord. Con da Terna consentirà risparmi la lunghezza elettrico e con meno emissio- in particolare nel settore elet- nian Link, ossia l’interconnes-
impegni di investimento stimati in circa 20 milioni di del nuovo ni inquinanti un’isola come trico. Stiamo lavorando per sione che consentirà di accre-
«anche importanti». euro l’anno, con una riduzio- elettrodotto quella di Capri, simbolo di fare dell’Italia il principale scere la capacità di scambio
© RIPRODUZIONE RISERVATA ne di 130 mila tonnellate an- collegato bellezza riconosciuto in tutto hub elettrico del Mediterra- elettrico tra Campania, Sicilia
nue di CO2. L’avvio dell’opera- alla linea il mondo. Il progetto — speci- neo. Dobbiamo collegare l’Ita- e Sardegna.
tività della linea Capri-Sor- sottomarina fica Donnarumma — ha visto lia all’Africa e in particolare il © RIPRODUZIONE RISERVATA
36 Giovedì 15 Ottobre 2020 Corriere della Sera

#
Corriere della Sera Giovedì 15 Ottobre 2020
ECONOMIA 37
#

Famiglie e imprese Sostenere le famiglie e le aziende resta «fondamentale» per


uscire dalla crisi scatenata dal coronavirus. Per la direttrice
base all’accordo di Parigi e ha invitato i governi a fare la loro
parte. «Non ci sono abbastanza finanziamenti diretti nel
Il Fondo Monetario avverte: generale del Fondo monetario internazionale, Kristalina settore green», ha detto in una riunione dell’Iniziativa
pericoloso staccare troppo presto Georgieva (foto), «staccare la spina troppo presto
provocherebbe gravi danni» mentre «gli investimenti
finanziaria dell’UnepFi, la partnership tra il settore
finanziario globale e il Programma per l’ambiente delle
la spina degli aiuti pubblici, specialmente in progetti verdi e nelle infrastrutture Nazioni Unite. Nel Fiscal Monitor il Fmi osserva che «nel
digitali, potrebbero aiutare la creazione di milioni di posti di 2020 i deficit dei governi saliranno a una media del 9% del
lavoro». Sulla stessa linea la presidente della Bce, Christine Pil e il debito pubblico globale è previsto avvicinarsi al
Lagarde, che ieri ha criticato la mancanza di finanziamenti 100%, un record».
dedicati ai progetti ambientali da sostenere con urgenza in © RIPRODUZIONE RISERVATA

Autostrade, intesa Atlantia-Cdp Istat

L’economia
La Borsa ora crede alla vendita sommersa
vale l’11,9%
Titolidellaholdingsudel9,16%.Lascadenzadidomenica,restailnododellamanleva del Pil
Ancora quattro giorni per del risparmio gestito non di valutano Autostrade in una tivamente dall’Authority dei
capire se Autostrade per l’Ita-
lia si appresta ad avere un so-
cio di riferimento di natura
pubblica come Cassa Deposi-
ti. Entro domenica Atlantia, la
natura tricolore, con grandi
capitali e la necessità di lauti
dividendi sul breve-medio
termine. Si vedrà. Certa è la
moral suasion del Tesoro,
forchetta tra i 10 e gli 11 miliar-
di. Se venissero superate le
due condizioni ostative: la fir-
ma dell’atto transattivo da
parte del governo che chiude
2
miliardi di euro
il possibile
Trasporti. Si profila un possi-
bile investimento della Cassa
per 2 miliardi che potrebbe
corrispondere al 33% del ge-
store, come immaginato ini-
M afie, traffico di
droga,
contrabbando,
prostituzione, riciclaggio
ma anche lavoro in nero
holding controllata al 30% azionista di controllo di Cdp, la procedura di revoca e l’ap- investimento zialmente. Ci sarebbe un’im- — soprattutto nel
dalla famiglia Benetton, si che vuole chiudere questa provazione da parte del mini- in equity da portante sforbiciata alla valu- commercio, nei trasporti,
aspetta un’offerta vincolante partita con l’avallo di Palazzo stero dei Trasporti al piano parte di Cassa tazione di luglio determinata negli hotel e ristoranti,
per l’88% del gestore (cioé la Al vertice Chigi. La disponibilità di At- economico-finanziario del Depositi per dal possibile sconto manleva nell’edilizia e nel lavoro
quota di sua pertinenza, il re- Roberto lantia all’uscita del capitale è gestore (il documento che Autostrade applicato all’operazione, Cioè domestico — valgono ben
stante 12% è in mano ad Al- Tomasi, ceo manifesta da tempo. Il nodo è esplica la dinamica delle tarif- per l’Italia, per i nuovi soci comprerebbero 211 miliardi di euro come
lianz, Edf e il fondo cinese Si- Autostrade sempre sul prezzo. Alcuni fe e l’ammontare degli investi- una quota di ad un prezzo più basso incor- valore aggiunto
lk Road). Cassa Depositi do- per l’Italia fondi esteri soci di Atlantia menti) appena valutato posi- circa il 33% porando il rischio di dover nell’economia italiana. I
vrebbe convogliare attorno a corrispondere i danni ai risar- dati sono dell’Istat, nella
sé una cordata di investitori in cimenti civilistici eventual- rilevazione
cui figurano anche il colosso
L’agitazione il 22 ottobre Chiude la fabbrica a Napoli mente richiesti dalle parti of- sull’«economia non
Usa Blackstone e il fondo in- fese dal crollo del ponte Mo- osservata nei conti
frastrutturale australiano randi (il Comune di Genova nazionali» per gli anni
Macquarie per rilevare l’intera avrebbe fatto una richiesta di 2015-2018. Si tratta
partecipazione. Non è detto 1,5 miliardi di danni, ma At- dell’11,9% del Pil. Il dato è
che l’offerta si palesi anche se lantia nell’accordo aveva già in lieve miglioramento:
il mercato sembra crederci vi- promesso compensazioni per rispetto al 2017 si riduce di
sto che il titolo ha archiviato sistema Genova per una cifra circa 3 miliardi,
la seduta di ieri guadagnando di analogo importo). Se arri- «confermando la
tendenza alla discesa

10-11
dell’incidenza sul Pil dopo
Il nodo del debito il picco raggiunto nel 2014
Autostrade ha un (13,0%)», evidenzia l’Istat.
L’economia sommersa
miliardi di euro la valutazione debito di circa 10 — che comprende
di Autostrade per l’Italia secondo miliardi, garantito per prevalentemente le
alcuni fondi esteri azionisti 4,5 miliardi da Atlantia sottofatturazioni e l’uso di
della capogruppo Atlantia manodopera irregolare
ma anche gli affitti in nero
vasse un’offerta ci si aspetta e persino le mance —
il 9,16%. Fonti Cdp rilevano una forbice nella valutazione ammonta a poco meno di
tutta la loro cautela per del gestore e si aprirebbe una 192 miliardi di euro.
un’operazione da 10 miliardi fase di due diligence di due
con molte incognite. Un’ope- mesi che bloccherebbe il pro- Presidente
razione che dovrà essere aval- cesso di scissione del veicolo Gian Carlo
lata dal consiglio di ammini- e successiva quotazione in Blangiardo
strazione che sarebbe stato Borsa di Autostrade come im- al vertice
convocato per lunedì, ma non maginato dal board di Atlan- dell’Istituto
è escluso che nel week end tia atteso alla valutazione del- nazionale
possa esserci un board infor- l’assemblea dei soci il 30 otto- di statistica
mativo per dissipare i dubbi bre. Se l’offerta arrivasse entro
di parte del mondo delle fon- L’agitazione dei lavoratori di Napoli a Roma lo scorso 23 febbraio domenica si potrebbe conge- Le unità di lavoro
dazioni bancarie, socie al 16% lare la procedura come da re- irregolari nel 2018 sono 3
di Cdp, che auspicherebbero
un maggiore coinvolgimento Whirlpool Fim, Fiom e Uilm hanno proclamato in tutti gli stabilimenti
di Whirlpool lo stato di agitazione e il blocco dello
golamento Consob. C’è anche
il nodo del debito di Aspi. At-
milioni 652 mila, in calo
di 48 mila unità rispetto al
di fondi istituzionali italiani.
Il rischio è che venga premia-
sciopero in tutti straordinario con presidi, uno sciopero di 8 ore per il 22
ottobre, in concomitanza con l’incontro convocato dal
lantia ha garanzie su quel de-
bito per 4,5 miliardi. Andreb-
2017. Le attività illegali, a
circa 19 miliardi. Nel
to, osservano altre fonti, un
approccio maggiormente
gli stabilimenti Ministero dello Sviluppo economico. Il 31 ottobre
l’annunciata chiusura della fabbrica di Napoli.
bero eliminate. calcolo rientrano «le
attività di produzione di
Fabio Savelli
speculativo da parte di colossi © RIPRODUZIONE RISERVATA beni e servizi la cui
vendita, distribuzione o

Tasse, i big del web hanno risparmiato 46 miliardi


possesso sono proibite
dalla legge, e quelle che,
pur essendo legali, sono
svolte da operatori non
autorizzati. Le attività
Il rapporto Mediobanca: ritmi di crescita dieci volte superiori a quelli della manifattura illegali incluse nel Pil dei
Paesi Ue sono la
produzione e il
La pandemia ha accelerato metà dei ricavi e Amazon da hanno beneficiato del boom il fatturato ha raggiunto i 3,3 commercio di
la digitalizzazione globale e le
multinazionali del soft-web
durante il Covid hanno, con
25 sola con i suoi 250 miliardi
circa conta per un quarto. Ed è
sempre più evidente poi
di e-commerce, intratteni-
mento, smart-working e più
in generale della digitalizza-
Il settore
● Nel 2019 il
totale
miliardi, pari allo 0,3% del to-
tale del settore, con 11 mila di-
pendenti (mille in più rispet-
stupefacenti, i servizi di
prostituzione e il
contrabbando di
poche eccezioni, aumentato i giganti un’altra concentrazione: fra le zione: hanno quindi registra- to al 2018) di cui 6 mila in sigarette».
ricavi, utili e capitalizzazione del web top 25 che fatturano più di 8,5 to una crescita di fatturato del aggregato del Amazon. Le filiali nel 2019 Per il 2018 l’Istat
di Borsa. Lo indica il rapporto monitorati miliardi 14 sono americane, 6 17% con punte del 31% nel settore hanno pagato al fisco italiano evidenzia che il calo nel
sui 25 giganti del settore rea- dall’area studi cinesi, 3 giapponesi e solo commercio online, del 26,1% websoft ha 70 milioni, con un tax-rate del valore aggiunto
lizzato dall’Area studi Medio- Mediobanca due europee (tedesche). nel fintech, del 24,6% nella raggiunto 32,1%. Tuttavia per avere dell’economia sommersa
banca, che considera il quin- per quanto Circa la metà dell’utile è sottoscrizione di abbona- quota 1.014 un’idea più vicina alle attività — l’1,3% in meno sul 2017,
quennio 2015-2019 e i primi riguarda il tassato però nei paesi a fisca- menti. E allo stesso ritmo so- miliardi, pari svolte nel nostro Paese biso- quando la cifra totale era
sei mesi del 2020. quinquennio lità agevolata, così le multina- no cresciuti gli utili: l’aumen- all’8% dei gna pensare che la sola Ama- stata pari a 213,9 miliardi
Nei cinque anni il fatturato che va dal zionali del settore in 5 anni to del 16,6% ha portato al re- ricavi mondiali zon, le cui 9 società con sede — è «in controtendenza
delle grandi corporation di 2015 al 2019 hanno risparmiato imposte cord di profitti netti giornalie- delle in Italia fatturano 1,1 miliardi, rispetto all’andamento del
internet e software è più che per 46 miliardi e il tax-rate ef- ri, salito da 16 a 18 milioni. multinazionali ha fornito per il 2019 un qua- valore aggiunto, cresciuto
raddoppiato e nel 2019 il tota- fettivo è del 16,4%, ben al di Attività e risultati hanno fa- industriali. dro che include le branch ita- del 2,2%. L’incidenza
le aggregato ha raggiunto sotto del 22,2% teorico. vorito la corsa in Borsa dei ti- liane delle società lussembur- dell’economia non
quota 1.014 miliardi. I ritmi di La pandemia, con il toli dei giganti del web-soft: ● Nei primi sei ghesi, indicando ricavi per 4,5 osservata sul Pil si è di
crescita sono dieci volte supe- lockdown e il mondo a casa, nei primi 9 mesi del 2020 la mesi 2020 il miliardi, 7 mila dipendenti e conseguenza ridotta di 0,4
riori a quelli della grande ma- ha colpito la manifattura, che loro capitalizzazione è cre- fatturato è imposte per 84 milioni, mag- punti percentuali,
nifattura e il mercato è sem- ha visto nel primo semestre sciuta del 30,4%. aumentato del giori di quelle che risultano portandosi all’11,9%».
pre più concentrato: i Top 3 2020 un calo dei ricavi del- In Italia le multinazionali 17% e il valore versate da tutte le web-soft. Fabrizio Massaro
Amazon, Alphabet (Google) e l’11%. I colossi del web invece del web-soft sono presenti at- in Borsa del Sergio Bocconi © RIPRODUZIONE RISERVATA

Microsoft rappresentano la nella maggior parte dei casi traverso controllate. Nel 2019 30,4% © RIPRODUZIONE RISERVATA
38 Giovedì 15 Ottobre 2020 Corriere della Sera

#
Corriere della Sera Giovedì 15 Ottobre 2020
ECONOMIA 39
#

Accordo con Airbus L’azienda tecnologica vince l’appalto europeo

Leonardo,irobot Tradurre in 24 lingue


perl’esplorazione La pugliese Cedat85

HI-TECH & SERVIZI


inmissionesuMarte al parlamento Ue
Entra nel vivo la collaborazione braccio robotico, raccolga i cam- È tutta italiana la tecnologia che la nostra tecnologia è all’altez-
di Leonardo, gruppo italiano del-
l’Aerospazio, Difesa e Sicurezza,
con le agenzie spaziali Nasa e Esa
200 pioni sigillati lasciati sul suolo,
portandoli sul veicolo della Nasa
che, utilizzando il secondo brac-
che si è accaparrata il primo po-
sto in una gara di appalto per la
trascrizione e traduzione dei di-
200 za di progetti così ambiziosi», ha
dichiarato Enrico Giannotti, mana-
ging director di Cedat85. L’obietti-
per l’esplorazione robotica di Mar- centimetri cio robotico su cui lavorerà Leo- battiti in aula all’Europarlamen- i comuni vo è quello di ridurre al massimo
te chiamata Mars sample return la lunghezza nardo, trasferirà i campioni a un to. Cedat85, azienda pugliese di che utilizzano l’errore (ma già il livello di precisio-
(Msr). Il gruppo, guidato da Ales- del braccio altro veicolo che li lancerà in or- San Vito dei Normanni, con 35 l’Automatic ne è del 97%) «e dipende anche
sandro Profumo, ha siglato un robotico per bita. anni di storia e una solida espe- Speech molto dalla fonte, da chi parla», ha
contratto con Airbus per la fase di Marte La terza missione “Earth Re- rienza nella gestione del parlato Recognition commentato il managing director
studio avanzata del turn Orbiter” (Ero) avrà il compi- e della sua trascrizione, ha gui- «ma il sistema è in-
braccio robotico del to di raccogliere “al volo” il conte- dato il consorzio formato anche telligente e autoap-
Sample Fetch Rover nitore con i campioni dall’orbita dalla francese Bertin IT nel setto- prende». Si parla di
(Sfr) dell’Esa e ha ot- di Marte e portarli sulla terra. Le- re della tecnologia vocale e democrazia digitale,
tenuto, sempre dal- onardo, attraverso Thales Alenia l’azienda belga SDL, specializzata la democrazia cioè
l’Esa, il finanziamen- Space, fornirà anche elementi in lingue e intelligenza artificia- che si avvale della
to per proseguire lo dell’orbiter. le. Insieme hanno unito forze e tecnologia nella par-
studio del Sample Il primo braccio robotico, il cui competenze per presentare un tecipazione politica:
Transfer Arm (Sta) consorzio industriale è guidato prodotto al Parlamento europeo «Nella nostra espe-
per il lander della da Airbus UK, dopo una fase ini- che è stato in grado nella selezio- rienza del riconosci-
Nasa. ziale di studio e testing, sta en- ne di scalzare anche grandi mento vocale abbia-
I due componenti trando finalmente nella fase gruppi e posizionarsi primo po- mo capito che non c’è
verranno utilizzati avanzata di progettazione e svi- sto tra i tre finalisti in lizza. una tecnologia che va
nell’ambito della se- luppo del primo prototipo. Si Alla base c’è l’Automatic Spee- bene per qualunque
conda fase della tratterà di un braccio estendibile ch Recognition (Asr), la soluzio- cosa. I prodotti devo-
campagna su Marte fino a circa 110 centimetri e di una ne tecnologica, brevettata da no essere facilmente
che ha l’obiettivo di portare sulla Alla guida pinza dotata di un sistema di con- Cedat85 nel 2008 e nel 2010, e Il profilo fruibili — ha aggiunto Giannotti
Terra campioni del suolo del “pia- Alessandro trollo. Il secondo è più comples- utilizzata nelle sedute consigliari Enrico —. Il nostro progetto va oltre. Un
neta rosso” nel 2031. La prima è Profumo, 63 so: supera i 200 centimetri di di oltre 200 comuni italiani, 5 Giannotti, altro target a cui puntiamo è l’in-
partita a luglio scorso con il compi- anni, estensione e entra ora nella fase consigli regionali ma anche al managing clusione perché il sistema potrà
to di scavare e raccogliere materia- amministratore di sviluppo del prototipo. In que- Dipartimento Stato-Regioni del- director coinvolgere anche i non udenti e
le del suolo che un veicolo della delegato di sto caso, Leonardo è responsabi- la presidenza del Consiglio e alla della pugliese avrà un’interfaccia semplice da
Nasa, il Perseverance, sigillerà in Leonardo le di un consorzio industriale in- Camera dei Deputati. A questa si Cedat85 usare». Sarà pronta già in primave-
appositi contenitori che rilascerà ternazionale incaricato anche aggiungono le competenze di ra, inizialmente con 4 lingue fino
sul terreno in posizioni strategi- della progettazione dell’elettro- forniture software di Bertin IT ad arrivare gradualmente a trascri-
che, in attesa della missione suc- nica di controllo, del software e per la sicurezza informatica e di vere e tradurre in tutte e 24 le lin-
cessiva. Questa partirà nel 2026 e del sistema di visione. traduzione di SDL basate sull’ap- gue ufficiali dell’Europarlamento.
prevede che un veicolo dell’Esa, di Antonella Baccaro p re n d i m e n to a u to m a t i co . Emily Capozucca
cui Leonardo sta sviluppando il © RIPRODUZIONE RISERVATA «Amiamo le sfide, e sappiamo © RIPRODUZIONE RISERVATA
40 Giovedì 15 Ottobre 2020 Corriere della Sera

laPICCOLA 8 COMMERCIALI
IMPIEGATA esperienza plurien- SEGRETARIA back office com- IMMOBILI IL DUCA OROLOGI MILANO
nale customer care assistente of- merciale customer service plu- E INDUSTRIALI Acquistiamo orologi Rolex,
fice, inglese, portoghese, france- riennale esperienza nel ruolo, in- Patek Philippe, Audemars Pi-
la pubblicità con parole tue se, part-full time. 339.31.40.593 glese. 338.4 8.82.001 Il Corriere della Sera e La Gazzetta
guet e Cartier. Pagamento
OFFERTE 8.1 immediato. Invia una foto al dello Sport con le edizioni stampa e
Info e prenotazioni: IMPIEGATA 49enne, segreteria, 348.73.68.126: riceverai una digital offrono quotidianamente agli
Tel 02 628 27 414 - 02 628 27 404 vendite, acquisti, amministrazio- ISOLA D'ELBA affittasi locale
valutazione immediata. inserzionisti un’audience di oltre 6,5

5
ne, uso pc. 366.72.46.189 prestigioso ristorante/music bar,
e-mail: agenzia.solferino@rcs.it
IMMOBILIARI RESIDENZIALI da ristrutturare. 335.53.32.078
ilducaorologi@libero.it milioni di lettori.
il servizio è attivodal lunedì al venerdì COMPRAVENDITA La nostra Agenzia di Milano è a dispo-
IMPIEGATA 50enne, lunga espe-
dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17.30 rienza back office commerciale sizione per proporvi offerte dedicate a

18 19
estero, import, inglese francese VENDITE soddisfare le vostre esigenze e rendere
fluenti, spagnolo buono, offresi, VENDITA MILANO CITTA' 5.1 AUTOVEICOLI efficace la vostra comunicazione.
ACQUISTI E SCAMBI
disponibilità immediata. Milano e
provincia cell. 377.37.10.144 VINCENZOMONTIPRESTIGE.IT TARIFFE PER PAROLA IVA ESCLUSA
vende Vincenzo Monti nuovo 100 GIOIELLI, ORO, ARGENTO Rubriche in abbinata: Cor-
IMPIEGATO logistica amministra- mq., 18.2 AUTOVETTURE 19.2 riere della Sera - Gazzetta
tivo, magazzino, gestione forni- Rovani importante 335 mq. con dello Sport:
tori ordini, back/front office. Se- giardino. COMPRIAMO AUTOMOBILI
rio, disponibile. 339.33.85.858 Altre proposte sito. CE in corso. n. 0 Eventi Temporary Shop: € 4,00;
AMICI ANIMALI ACQUISTIAMO / VENDIAMO qualsiasi cilindrata, massime va-
Tel. 02.46.39.72 n. 1 Offerte di collaborazione: €
orologi di marche prestigio- lutazioni. Passaggio di proprietà,
NUOVA RUBRICA PREPOSTO in possesso dell’at- 2,08; n. 2 Ricerche di collaboratori: €
se. pagamento immediato. Autogiol-
Il mondo del pet in uno spazio di testato di idoneità professionale 7,92; n. 3 Dirigenti: € 7,92; n. 4 Avvisi
Pagamento immediato. Tel. li - Milano 02.89.50.41.33 -

6
respiro nazionale: da oggi nasce la per il trasporto nazionale ed in- legali: € 5,00; n. 5 Immobili residen-
IMMOBILI RESIDENZIALI 02.25.13.55.36 327.33.81.299
rubrica ternazionale su strada di merci, AFFITTO info@watchhuntersmilano.com ziali compravendita: € 4,67; n. 6
AMICI ANIMALI valuta proposte, rapporto come Immobili residenziali affitto: € 4,67;
Contattaci per avere un preventivo! figura esterna, massima serietà. n. 7 Immobili turistici: € 4,67; n. 8

24
Tel. 02.6282.7422 -02.6282.7555 349.81.64.170 GIOIELLERIA PUNTO D'ORO: Immobili commerciali e industriali:
agenzia.solferino@rcs.it BANCHE CLUB E ASSOCIAZIONI
MULTINAZIONALI acquistiamo pagamento im- €4,67; n. 9 Terreni: € 4,67; n. 10
RAGIONIERE contabile/ammini- mediato, supervalutazione. Vacanze e turismo: € 2,92; n. 11
strativo, pluriennale esperienza S RICERCANO immobili in affit- Oro - Gioielli antichi, moderni Artigianato trasporti: € 3,25; n. 12
co.ge, fatturazione attiva/passi- to / vendita a Milano. - Diamanti - Rolex - Orologi PA M E L A i n c o n t r i m a l i z i o s i
Aziende cessioni e rilievi: € 4,67; n.
va, iva, bilanci ante imposte, ban- 02.67.17.05.43 prestigiosi. 02.58.30.40.26 - 899.00.59.59. Euro 1,00min/iva-
13 Amici Animali: € 2,08; n. 14
che, ottimo inglese, anche part ti- direzione@gruppoprimaclasse.it Milano, Sabotino 14. to. VM 18. Futura Madama31 To-

1
me. 347.59.49.634 rino Casa di cura e specialisti: € 7,92; n.
OFFERTE
15 Scuole corsi lezioni: € 4,17; n.
DI COLLABORAZIONE
16 Avvenimenti e Ricorrenze: € 2,08;

Su
n. 17 Messaggi personali: € 4,58;
IMPIEGATI 1.1 n. 18 Vendite acquisti e scambi: €
3,33; n. 19 Autoveicoli: € 3,33; n.
troverai proposte
DOVEVIAGGI.IT
mensile anno 26 n°8 agosto 2016 €5,90

COMMERCIALE senior Milano 10 VIAGGI DA FARE


UNA VOLTA NELLA VITA 20 Informazioni e investigazioni: €
esperto mercato appalti commit- 4,67; n. 21 Palestre saune massaggi:
tenti privati e pubblici valuta pro-
poste concrete da costruttori ge- per le tue vacanze € 5,00; n. 22 Il Mondo dell’usato: €
1,00; n. 23 Matrimoniali: € 5,00;
da sogno!
NORVEGIA AUSTRALIA PARCHI USA VIETNAM PATAGONIA

neral contractors tutta Italia.


On the road tra Lo spettacolo Dove il West Sulle spiagge Obiettivo
i fiordi più belli del Queensland è ancora vero del nuovo relax Capo Horn

n. 24 Club e associazioni: € 5,42.


ABU DHABI IRAN MAI VISTO BOTSWANA CILE GERUSALEMME
Dune, natura Sogno Nelle savane Il futuro abita Ritorno alla
e grandi musei di Medio Oriente del popolo San a Santiago Terra Promessa

commerciale2026@gmail.com MEDIAGROUP S.P.A. POSTE ITALIANE Sped. in A.P. - D.L. 353/2003 Conv. L. 46/2004, art. 1, comma 1 DCB Milano - ISSN 2499-4804 (online)
Canada Cad. 12.50 Francia € 7,00 Germania € 7,00 Grecia € 7,00 Portogallo Cont.: € 7,00 Spagna € 7,00 Svizzera C. Ticino Chf. 10,50 USA $ 12.50

RICHIESTE SPECIALI
CONTABILE pluriennale espe-
rienza co.ge fino bilancio clienti/ Per tutte le rubriche tranne la 21e 24:
fornitori iva banche ritenute, part- Per i tuoi annunci rivolgiti a: Capolettera: +20%
time. 328.69.38.755 agenzia.solferino@rcs.it - tel. 02 6282.7555 oppure 02 6282.7422 Neretto riquadrato: +40%
Colore evidenziato giallo: +75%
IMPIEGATA amministrativa con- In evidenza: +75%
tabile 23enne con esperienza Piccoli Annunci
Prima fila: +100%
cerca lavoro Milano e hinterland. Tariffa a modulo: € 110 esclusa la
Vale.campanale96@gmail.com rubrica 4

Nome Data Valuta Quota/od. Quota/pre. Nome Data Valuta Quota/od. Quota/pre. Nome Data Valuta Quota/od. Quota/pre. Nome Data Valuta Quota/od. Quota/pre. Nome Data Valuta Quota/od. Quota/pre. Nome Data Valuta Quota/od. Quota/pre.
Bonds A 14/10 EUR 4,961 4,957 PS - Next Revolution A 13/10 EUR 150,270 150,190 Equity Europe Active Selection B Acc 13/10 EUR 118,180 118,550

International Equity A 14/10 EUR 10,218 10,219 PS - Southern Europe A 13/10 EUR 108,230 110,120 13/10 99,260 98,830
Equity Global Leaders A Inc EUR

Liquidity A 14/10 EUR 5,439 5,440 PS - Target A 13/10 EUR 77,940 77,830
Equity Global Leaders A Acc 13/10 EUR 110,790 110,320

Risk Allocation R 14/10 EUR 99,985 100,040 PS - Tikehon Gl Grth&Inc Fd A 13/10 EUR 105,720 105,590
AcomeA SGR - numero di tel. 800.89.39.89 www.multistarssicav.com multistars@pharus.ch
http://www.algebris.com Equity Global Leaders B Acc 13/10 EUR 123,620 123,080
info@acomea.it T. +41 (0)91 640 37 80
Ver Capital Cedola 2022 A 14/10 EUR 4,741 4,737 PS - Titan Aggressive A 13/10 EUR 119,260 118,910

AcomeA America (A1) 12/10 EUR 20,695 20,517 Alexander 13/10 EUR 1262,050 1263,730 Euro Crédit Alpha A Inc 13/10 EUR 103,210 103,120
13/10 179,330 179,700 Ver Capital Cedola 2022 B 14/10 EUR 4,796 4,792 PS - Trend Player A 13/10 EUR 154,960 154,500
Financial Credit I EUR
AcomeA America (A2) 12/10 EUR 22,781 22,584 AL-FA Dynamic A 13/10 EUR 112,020 111,590 Euro Crédit Alpha A Acc 13/10 EUR 106,810 106,710
Financial Credit R 13/10 EUR 156,210 156,540 Ver Capital Cedola 2022 D 14/10 EUR 5,146 5,142
AcomeA Asia Pacifico (A1) 12/10 EUR 5,797 5,794 Amares Strategy Fund 07/10 EUR 11,960 11,950
Ver Capital Credit Fd A 14/10 EUR 5,996 5,997 Euro Crédit Alpha B Acc 13/10 EUR 111,710 111,610
Financial Credit RD 13/10 EUR 105,130 105,350
AcomeA Asia Pacifico (A2) 12/10 EUR 6,352 6,348 Cube A 13/10 EUR 100,390 100,600
Ver Capital Credit Fd D 14/10 EUR 4,604 4,604 Global Conservative Income A Inc 13/10 EUR 100,610 100,250
AcomeA Breve Termine (A1) 12/10 EUR 16,599 16,593 Financial Income I 13/10 EUR 131,550 133,540 Emerging Mkt Local Curr A 13/10 EUR 918,880 915,460
Ver Capital HY Italian Selection 14/10 EUR 5,103 5,096 www.pegasocapitalsicav.com Global Conservative Income A Acc 13/10 EUR 103,770 103,400
AcomeA Breve Termine (A2) 12/10 EUR 17,144 17,137 Financial Income R 13/10 EUR 122,030 123,890 Hearth Ethical A 13/10 EUR 104,250 104,400

AcomeA Eurobbligazionario (A1) 12/10 EUR 20,390 20,365 Global High Yield A Inc 13/10 EUR 98,540 98,460
Financial Equity I 13/10 EUR 80,560 83,360 Euroz. Eq. Dual Alpha C-I 09/10 EUR 92,400 92,660

AcomeA Eurobbligazionario (A2) 12/10 EUR 21,175 21,149 13/10 104,750 104,660
Euroz. Eq. Dual Alpha C-R 09/10 EUR 91,750 92,010 Global High Yield A Acc EUR
Global Credit Opportunities I 13/10 EUR 123,780 124,000
AcomeA Europa (A1) 12/10 EUR 13,298 13,317
Euroz. Eq. Dual Alpha C-S 09/10 EUR 92,890 93,140 Global High Yield B Acc 13/10 EUR 108,810 108,720
Global Credit Opportunities R 13/10 EUR 121,710 121,930
AcomeA Europa (A2) 12/10 EUR 14,579 14,598 Tel: 0041916403780
www.newmillenniumsicav.com, Distributore Principale: www.pharusfunds.com info@pharusfunds.com Strategic Bond C 13/10 EUR 110,350 110,260
Banca Finnat Euramerica - Tel: 06/69933475 North American Equity B Acc 13/10 EUR 161,600 161,550
AcomeA Globale (A1) 12/10 EUR 12,824 12,800 Global Credit Opportunities RD 13/10 EUR 108,440 108,640
Strategic Bond C hdg 13/10 USD 123,470 123,380
PS - Absolute Return A 13/10 EUR 128,540 128,730
AcomeA Globale (A2) 12/10 EUR 14,352 14,323 IG Financial Credit B 13/10 EUR 107,060 106,870 NM Augustum Corp Bd A 13/10 EUR 218,080 217,930
Strategic Trend Inst. C 13/10 EUR 110,710 110,560
PS - Algo Flex A 13/10 EUR 116,500 116,110
AcomeA Italia Pir Compliant.A1 12/10 EUR 19,234 19,310 NM Augustum Extra Euro High Qual Bd 13/10 EUR 103,430 103,030
IG Financial Credit R 13/10 EUR 106,380 106,190
Strategic Trend Retail C 13/10 EUR 105,460 105,320
AcomeA Italia Pir Compliant.A2 12/10 EUR 21,051 21,132 NM Augustum High Qual Bd A 13/10 EUR 149,870 149,740 PS - Asian Niches A 13/10 EUR 92,140 92,210
Core Italy R 13/10 EUR 100,330 101,150
AcomeA Italia PIR P1 12/10 EUR 4,287 4,304 NM Balanced World Cons A 13/10 EUR 150,050 149,910 PS - Athesis Total Return A 13/10 EUR 99,860 99,980
www.vitruviussicav.com
Allocation I 13/10 EUR 97,040 96,980
AcomeA Italia PIR P2 12/10 EUR 4,466 4,483 NM Euro Bonds Short Term A 13/10 EUR 133,940 133,920 PS - Avantgarde B 13/10 EUR 76,730 77,110

AcomeA 12 mesi (A1) 12/10 EUR 9,126 9,128 NM Euro Equities A 13/10 EUR 56,780 57,120 PS - Best Reg Comp A 13/10 EUR 102,100 102,310 Asian Equity B 12/10 EUR 145,400 144,820

12/10 9,143 9,145 13/10 81,880 81,830 PS - Biotech A http://www.ram-ai.com


AcomeA 12 mesi (A2) EUR NM Evergreen Glb High Yield Bd A EUR 13/10 EUR 187,650 185,450 Disciplined & Selective Asian Equity B 12/10 USD 231,630 230,700
AcomeA Paesi Emergenti (A1) 12/10 EUR 7,699 7,702 NM Global Equities EUR hdg A 13/10 EUR 103,400 103,790 PS - Bond Opportunities A 13/10 EUR 162,510 162,480
Systematic Funds - Em. Mkt. Eq. 13/10 USD 192,180 192,630 Emerg Mkts Equity 31/01 USD 463,510 463,440
AcomeA Paesi Emergenti (A2) 12/10 EUR 8,474 8,477 NM Inflation Linked Bond Europe A 13/10 EUR 104,340 104,360
Num tel: 178 311 01 00 PS - Bond Value A 04/03 EUR 99,340 99,410
www.compamfund.com - info@compamfund.com Systematic Funds - European Eq. 13/10 EUR 452,160 453,250
AcomeA Patrimonio Aggressivo (A1) 12/10 EUR 4,045 4,046 NM Italian Diversified Bond A 13/10 EUR 129,770 129,780 Emerg Mkts Equity Hdg 31/01 EUR 405,720 405,820
PS - DeepView Trading A 13/10 EUR 85,950 86,090
Systematic Funds-Glb Sust. Inc. Eq. 13/10 USD 121,080 122,020
AcomeA Patrimonia Aggressivo (A2) 12/10 EUR 4,465 4,465 Active Dollar Bond M 13/10 USD 1286,593 1285,367 NM Large Europe Corp A 13/10 EUR 139,300 139,240 European Equity 13/10 EUR 313,310 315,650
PS - Dynamic Allocation MV7 A 13/10 EUR 89,910 89,640
Systematic Funds - L./Sh. Em. Mkt. Eq. 13/10 USD 107,670 107,340
AcomeA Patrimonio Dinamico (A1) 12/10 EUR 5,600 5,603 NM Market Timing A 13/10 EUR 104,490 104,340
Active Emerging Credit M 13/10 EUR 156,008 155,823 PS - Electric Mobility Niches A 13/10 EUR 107,530 107,850 Greater China Equity B 12/10 EUR 240,650 235,830
Systematic Funds - L./Sh. European Eq. 12/10 EUR 142,610 141,580
AcomeA Patrimonio Dinamico (A2) 12/10 EUR 6,006 6,008 NM Multi Asset Opportunity A 13/10 EUR 99,810 99,860
Active European Credit M 13/10 EUR 178,836 178,661 PS - EOS A 13/10 EUR 124,960 125,180 Greater China Equity B 12/10 USD 383,790 376,090
Systematic Funds - North American Eq. 13/10 USD 340,690 340,940
AcomeA Patr.Esente Pir compliant A1 12/10 EUR 5,201 5,212 NM PIR Bilanciato Sist.Italia A 13/10 EUR 95,860 96,090
13/10 PS - Europe Total Return A 13/10 EUR 110,450 111,170 Tactical Funds - Global Bd. Tot. Ret. Fd. 13/10 USD 218,090 217,690
Active Global Long/Short A EUR 1225,681 1233,156 13/10 EUR 154,890 154,780 Growth Opportunities
AcomeA Patr.Esente Pir compliant A2 12/10 EUR 5,332 5,343 NM Total Return Flexible A 13/10 EUR 120,890 121,010
PS - Global Dynamic Opp A 26/05 EUR 81,620 82,500 Tactical Funds II - Asia Bd. Tot. Ret. Fd. 13/10 USD 154,410 154,220 Growth Opportunities Hdg
AcomeA Patr.Esente (Pir) P1 12/10 EUR 5,199 5,210 Active Global Long/Short M 13/10 EUR 113,169 113,856 NM VolActive A 13/10 EUR 98,120 98,240 13/10 EUR 212,430 212,030

PS - Global Flexible Bond A 13/10 EUR 122,870 122,550


AcomeA Patr.Esente (Pir) P2 12/10 EUR 5,331 5,342 Active Liquid Strat. M 13/10 EUR 112,539 113,372 Japanese Equity 13/10 JPY 150,140 150,020
PS - Global Value Eq A 13/10 EUR 131,920 130,850
AcomeA Patrimonio Prudente (A1) 12/10 EUR 6,598 6,602
Adventis PanAfrica Eqt A 28/08 EUR 57,666 56,840 Japanese Equity Hdg 13/10 EUR 186,510 186,350
PS - I-Bond Plus Solution A 13/10 USD 105,080 104,990
AcomeA Patrimonio Prudente (A2) 12/10 EUR 7,008 7,011
SB Bond B 13/10 EUR 1028,806 1027,092 Swiss Equity 13/10 CHF 182,770 183,850
PS - Inter. Equity Quant A 13/10 EUR 145,670 145,320 Balanced Growth B Acc 13/10 EUR 120,460 120,690
AcomeA Performance (A1) 12/10 EUR 23,756 23,770
Numero verde 800 124811
SB Convex B 13/10 EUR 1395,459 1402,901 www.nextampartners.com-info@nextampartners.com 13/10 USD 333,290 334,550
AcomeA Performance (A2) 12/10 EUR 24,924 24,937 PS - Liquidity A 13/10 EUR 128,710 128,690 Equity Europe Active Selection A Inc 13/10 EUR 102,530 102,860 US Equity

13/10 EUR 1537,401 1537,198


AcomeA Performance (C1) 12/10 EUR 4,770 4,773 SB Equity B Nextam Bilanciato 13/10 EUR 7,118 7,126 PS - Marzotto Active Bond A 13/10 EUR 99,480 99,440 Equity Europe Active Selection A Acc 13/10 EUR 113,210 113,570 US Equity Hdg 13/10 EUR 329,820 331,000

AcomeA Performance (C2) 12/10 EUR 4,794 4,797 SB Flexible B 13/10 EUR 932,054 930,689 Nextam Obblig. Misto 13/10 EUR 8,778 8,787 PS - Marzotto Active Divers. A 13/10 EUR 92,410 92,000 Legenda: Quota/pre. = Quota precedente; Quota/od. = Quota odierna 1343E36B www.kneip.com
Corriere della Sera Giovedì 15 Ottobre 2020
ECONOMIA 41
#

L’Economia
Arte e tecnologia
Gli scienziati addestrano i robot a dipingere
Sviluppare una metodologia per istruire sciami di robot in modo da

è hi-tech
realizzare opere d’arte. E’ questo l’obiettivo di uno studio, pubblicato
sulla rivista open access Frontiers in Robotics and AI, condotto dagli
esperti del Georgia Institute of Technology, che hanno dimostrato la
possibilità di istruire dei robot, indicando i movimenti da compiere
sulla tela per dipingere un quadro. Questa tecnica mostra il
P. PARRA
potenziale della robotica nella creazione di opere d’arte.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Parte la soluzione convergente per le pmi di Vodafone Business. Migliarina: «È


necessario colmare il gap tecnologico che separa le piccole imprese dalle grandi aziende»

Per ogni crisi un’opportuni-


tà. Potremmo chiamarla di- LA SVOLTA DIGITALE,
CON LA SEMPLICITÀ
struzione creatrice perché
consideriamo questa «nuova
normalità» una straordinaria
occasione di cambiamento da
cui ne usciamo vivi solo se
migliori e innovativi. La socie-
tà di consulenza Deloitte l’ha
appena identificata come offerta pubblica per rendere ad una buona connettività. digitalizzazione delle impre- tivamente convergente per le
«battaglia per la sopravviven- le piccole imprese «resilien- Vodafone sta spingendo mol- se, con un’attenzione partico- pmi che unisce rete mobile,
za». Il variegato tessuto delle ti» per il combinato disposto to per portare la banda larga lare alla necessità di colmare rete fissa, servizi premium e
piccole imprese è alle prese del Covid-19 unito alla trasfor- anche nelle zone a fallimento il gap tecnologico che separa soluzioni digitali in un’unica
con una sfida da cui se ne esce mazione digitale che sta già di mercato adottando anche le pmi dalle grandi aziende», piattaforma a seconda delle
in piedi soltanto se cogliamo comportando pesanti rischi la tecnologia Fwa, cioè con le aggiunge Migliarina. Il salto esigenze del cliente». Non è
la trasformazione tecnologi- di disoccupazione tecnologi- antenne e le onde radio per quantico sta tutto nella con- un caso che da un sondaggio
ca, la cavalchiamo sfruttando- ca se il cambiamento non vie- portare il wireless dove non sulenza personalizzata che commissionato da Vodafone
la senza timori. Per farlo serve ne accompagnato da un pro- c’è senza aspettare l’arrivo del- Vodafone ha messo in piedi. su 1.200 piccole e medie im-
cultura e competenze. Su que- gramma di aggiornamento la fibra veloce. «Con Vodafone «Lo stiamo facendo con il re- prese è emerso che sono state
sto siamo spaventosamente in delle competenze. Un prere- Business ci si pone l’obiettivo cente lancio di One Business proprio le realtà più digitaliz-
ritardo. Dice Giorgio Migliari- quisito è l’accesso sufficiente di semplificare e accelerare la Share, la prima soluzione na- zate a registrare maggiori op-

Le misure pubbliche L’attrazione di talenti


Per incentivare le Per digitalizzare le
aziende a digitalizzarsi aziende servono nuove
serve una spinta competenze e
pubblica di incentivo assunzione di talenti

na, direttore Vodafone Busi- portunità nonostante l’emer-


ness, che «servono politiche genza, addirittura a un tasso
che, da una parte, promuova- più che doppio rispetto a
no la diffusione della connet- quelle meno digitalizzate.
tività veloce, e dall’altra, met- Quindi niente paura. Ma oc-
tano a disposizione informa- corre probabilmente un tutor
zioni sui diversi percorsi per tecnologico. Un partner in
la digitalizzazione». Il disagio grado di indirizzare la digita-
nasce sempre dall’asimmetria lizzazione senza uscirne ter-
informativa. Se l’imprendito- rorizzati. La missione ha un
re non capisce dove può por- forte connotato socio-econo-
tare la digitalizzazione ne ri- mico per non rischiare che un
mane vittima inconsapevole. pezzo di realtà produttive ci
La subisce e ne rimane tra- abbandoni davanti a questo
mortito. Rischiando che il salto. Da sole le piccole im-
processo tecnologico lo porti prese in Italia pesano quasi il
fuori mercato senza che se ne 70% del valore aggiunto tota-
accorga. Qui serve il sostegno le, con una quota di occupa-
dei governi. zione di oltre il 78%. Non ser-
L’Ocse ha appena indivi- vono solo sostegni sulla liqui-
duato i programmi di «peda- dità e moratorie fiscali.
gogia digitale» lo sforzo prin- Fabio Savelli
cipale da mettere in chiave di L’Italia è tra i Paesi europei maggiormente in ritardo sulla connettività e sul capitale umano in chiave digitale secondo l’indice Desi © RIPRODUZIONE RISERVATA

La produttività La banda larga L’occupazione

Più valore aggiunto La resilienza post-crisi Il tutor per orientare


in ufficio e in fabbrica solo con la connettività nelle nuove competenze

U n recente rapporto di Deloitte


chiarisce la correlazione diretta tra
gli sforzi intrapresi per digitalizzare
le aziende e l’aumento del valore aggiunto
per addetto. I vantaggi di questa
L a battaglia per la sopravvivenza si
gioca sulla connettività. Senza un
adeguato accesso alla rete ultraveloce
i processi si rallentano, s’incartano, si
perde produttività, non si è in grado di
P otremmo chiamarla pedagogia
digitale. Uno sforzo enorme di
ricalibratura delle competenze che
dovrebbe partire dalle scuole e dalle
università. La sensazione è che le politiche
correlazione non sono limitati ad un cogliere tutte le opportunità tecnologiche. attive finora siano state dimenticate — che
incremento della performance finanziaria La connettività nella forma di fisso e fine ha fatto l’Anpal, l’agenzia deputata al
ottimizzando i canali di ricavo e riducendo mobile è la necessità essenziale per le tema — per far incontrare domanda di
i costi. Ma si sostanziano anche in imprese in tutti i settori per essere in grado competenze e offerta di candidati? Anche

85% guadagni di produttività che portano a una


maggiore efficienza attraverso un
maggiore uso del digitale. In Paesi come la
20% di adottare tutti gli strumenti. La
digitalizzazione delle imprese e dei
processi significa la trasformazione
44% Deloitte certifica i rischi di disoccupazione
tecnologica senza un efficace
accompagnamento in formazione delle
delle nuove Spagna e l’Italia le piccole e medie imprese la quota di manuale di operazioni che diventano delle imprese imprese sulla strada della digitalizzazione.
assunzioni in sono inserite nel tessuto culturale della piccole e digitali con minore perdita di tempo. Per monitorati da La verità è che i talenti preferiscono
Italia arriva società e contribuiscono rispettivamente al medie imprese farlo occorre azzerare il digital divide nelle Deloitte si ovviamente le grandi aziende. E le piccole
dalle piccole 61% e al 67% del valore aggiunto totale. che in Europa zone a fallimento di mercato, fuori dalle aspetta una e medie imprese non riescono ad
e medie Nonostante i vantaggi della depositano grandi cinture urbane, in aree dove c’è una trasformazione intercettarli per le minori opportunità di
imprese che digitalizzazione l’indice dell’economia e brevetti nel forte componente industriale e strutturale crescita e per l’incapacità di avere un
pesano per il della società digitali (DESI) nel 202o rileva comparto della manifatturiera come in Veneto, Piemonte, delle modalità lessico comune nella fase di selezione.
67% del valore che le pmi sono in ritardo in tutta Europa biotecnologia, Friuli ed Emilia. Una buona connettività di lavoro dopo Spesso il capo-azienda ha difficoltà ad
aggiunto per — con l’eccezione della Germania — tra i più serve soprattutto per portare i dati sul la fine individuare il profilo di cui davvero
addetto rispetto alle imprese più grandi avanzati cloud dei grandi colossi tech come dell’emergenza necessita perché non ha ancora ben
nell’adozione di quasi tutte le tecnologie. Amazon, Microsoft e Google. La Nuvola compreso quale direzione sta prendendo il
La digitalizzazione porta all’accesso a elimina la necessità dell’infrastruttura It mercato. La pandemia ha ulteriormente
nuovi clienti attraverso una maggiore fisica facilitando l’interazione digitale con accentuato i nodi. C’è un calo della
copertura geografica e ad un maggiore terze parti e con minori obblighi di domanda dei clienti con impatto sui flussi
accesso alle informazioni per processi manutenzione dei server. Aumentano così di cassa e sulla sostenibilità e interruzioni
produttivi orientati all’innovazione. i margini e si riducono i costi. della catena di fornitura.
F. Sav. F. Sav. F. Sav.
© RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
42 Giovedì 15 Ottobre 2020 Corriere della Sera

Alessandro, Michele, Claudia con Jacopo, Claudia, Ale, Lavi ci stringiamo forte a voi nel Gianni Soncelli è vicino a Pier nel ricordo Al termine di una lunga vita di passione profes- Bruno Bonfardeci insieme ai figli Fulvio e
Alessandro e Lavinia piangono addolorati la ricordo della vostra adorabile mamma e nonna dell'amico sionale e impegno culturale, ci ha lasciati Daniela e ai nipoti è vicino a Franca, Giuliana e
scomparsa di Claudia in questo doloroso saluto al suo caro fra-
Paola Umberto Sergio Serapioni tello
Paola Maria Guzzetti Scotti Ingegnere
moglie, mamma, nonna meravigliosa, unica e
e abbracciamo con affetto Jacopo e tutta la fami-
glia.- Massimo, Gil, Vitti e Orti.
- Monticello, 14 ottobre 2020.
Lo annunciano con tristezza Mariella, Virginia e
Giuseppe Bonfardeci
speciale.- Il suo ricordo ci accompagnerà per sem- - Milano, 14 ottobre 2020. Raul, insieme alle sorelle Marisa e Carla con - Milano, 14 ottobre 2020.
pre.- Un grazie di cuore ad Elena, ai dottori ed Stefania, Jean-Pierre e Francesca, e la piccola
infermieri del Reparto Oncologico dell'Ospedale Gigi Stagno, Emanuela ed Alessandro abbrac- Sofia.
San Raffaele per la loro professionalità, dedizione Paolo e Claudia si uniscono al dolore di ciano affettuosamente Pier e si stringono alla fa- - Principato di Monaco, 13 ottobre 2020.
ed umanità.- Per le esequie rivolgersi al numero Claudia, Sandro, Michele, Jacopo, Alessandro e miglia per la scomparsa del caro amico Il Presidente di Inarcassa Giuseppe Santoro, il
02.6435494. Consiglio di Amministrazione, il Collegio Sindacale, i
- Milano, 14 ottobre 2020.
Lavinia per la perdita dell'amata mamma, moglie
e nonna
Umberto Delegati, insieme con il Direttore Generale ed i colleghi
uomo generoso e leale. Raul con Elena, Benedetta, Martino con Rosa e tutti, si stringono attorno all'Avvocato Angela Genovese
Paola - Milano, 14 ottobre 2020. Inés salutano con affetto e tenerezza il papà e in questo triste momento e le sono vicini nell’esprimere
Il fratello Luigi con Anna Luca e Andrea piange nonno le più vive condoglianze per la scomparsa del suo ama-
- Milano, 14 ottobre 2020. to papà
la scomparsa di
Sergio
Paola Con infinita tristezza Stefano e Paola, Nicolas e - Trento - Bruxelles, 13 ottobre 2020.
Francesco Genovese
La famiglia Raggi partecipa al dolore delle fami- Luca abbracciano Piercarla nella prematura scom- - Roma, 14 ottobre 2020.
La ricorderà con tanto affetto e amore. glie Guzzetti e Scotti per la perdita di parsa del caro
- Milano, 14 ottobre 2020.
Paola Umberto Giandomenico saluta con affetto l'amico
- Milano, 14 ottobre 2020. - Cassina Rizzardi, 13 ottobre 2020. Ad esequie avvenute nella più stretta intimità, la
Cara Sergio moglie Danielle, il figlio Alessandro con Elena, la
Paola Un abbraccio a Mariella e ai familiari. figlia Claudia con Massimo ed i nipoti tutti danno
il triste annuncio della morte di
Bea, Chiara, Franci, Frenzi, Giulia si stringono a - Milano, 14 ottobre 2020.
ti ricorderemo sempre con tantissimo affetto.-
Paola e Mauro con Marco e Francesca, Federica e
Claudia per la perdita della sua cara mamma Umberto Camera Mario Gerbino
Davide. Paola Scotti Pierre ti siamo affettuosamente vicini.- Pigi, avvenuta nella propria abitazione il 12 ottobre a
- Milano, 14 ottobre 2020. Monica, Ugo Laura Rock. Andrea Daniela e Lucia partecipano al dolore di
- Milano, 14 ottobre 2020. seguito di una breve malattia, confortato dai suoi
- Milano, 14 ottobre 2020. Mariella per la perdita di cari.
- Roma, 13 ottobre 2020.
I cugini Laura e Furio con Manuela Matteo e Sergio Serapioni
Stefania abbracciano Sandro Claudia e Michele ri- Cara Claudia, sei stata il suo angelo, ora la tua
adorata mamma - Milano - Lucca, 14 ottobre 2020.
cordando con tanta tristezza
Paola Umberto Camera
Paola Il Presidente Giovanni Battista Benvenuto, il
Consiglio di Amministrazione, il Collegio dei
che ci ha lasciato troppo presto. lo sarà per te, la tua famiglia e i tuoi cari.- Vi Partecipano al lutto: I soci e i collaboratori dello Studio TLA sono vi- Revisori dei Conti, i Professori d’Orchestra e i di-
- Milano, 14 ottobre 2020. abbracciamo forte.- Alessandro, Francesca con — Marco Pasetti Rossella Taffa addolorati. cini con cordoglio alla signora Mariella per la do- pendenti della Fondazione I Pomeriggi Musicali
Giacomo, Caterina e Margherita. — Gianrenzo, Cristina Cova e figli. lorosa perdita dell' partecipano con profondo cordoglio al lutto del
- Milano, 15 ottobre 2020. — Cicci Pagani. Direttore Generale e Artistico Maestro Maurizio
Partecipano al lutto: Ingegnere Salerno per la scomparsa della mamma
— Luca e Alessandra Melloni. Sergio Serapioni
Partecipano al lutto:
che ricordano con stima e considerazione.
Lucia Salerno
— Mariarosa. La moglie Dede, i figli Matteo e Giovanni con - Milano, 14 ottobre 2020. - Milano, 14 ottobre 2020.
Geraldina con Luca, Ilaria con Leonardo si strin- Manuela e Stefano e il nipote Alessandro annun-
gono con affetto a Sandro, Michele, Claudia, ciano l’improvvisa scomparsa di
Jacopo con Alessandro e Lavinia nel tristissimo Eugenio e Barbara, con Tommaso, Angelica e
momento della scomparsa della cara Lavinia, si stringono con infinito affetto a Claudia Enrico Fantoni Anna e Marialodovica Gnocchi danno il triste
e alla sua famiglia nel ricordo della splendida un marito, un padre, un nonno, un amico.- I fu- Sergio Serapioni annuncio della perdita della loro cara mamma
Paola nonna nerali si terranno venerdì 16 ottobre alle ore 11
- Como, 14 ottobre 2020. Paola presso la chiesa di San Francesco a Recco.
Partecipano al lutto:
Ilva Terzi
- Genova, 14 ottobre 2020. — Luisa con le figlie. avvenuta in Buenos Aires (Argentina) il 27 settem-
- Milano, 14 ottobre 2020. bre.- La messa in suffragio si terrà lunedì 19 ot-
Nel triste momento della scomparsa di tobre ore 18.30 nella chiesa di Santa Maria del
Carmine.
Paola Paolo e Meme con Francesco, Eugenio e Cecilia Enrico Cara Laura l'affetto e l'amicizia di una vita ci - Milano, 15 ottobre 2020.
si stringono a Claudia, Jacopo, Alessandro e stringe a te in questo triste momento per la perdi-
Marina e Alberto prendono parte al grande dolore Lavinia e partecipano al loro dolore per la scom- era un grande fratello per noi Antonio e Maria ta del tuo amato
che ha colpito Sandro, Michele, Claudia, Jacopo parsa della cara mamma e nonna Alessandra e per i suoi cognati Luisa e Nicola e
con Alessandro e Lavinia.
- Como, 14 ottobre 2020. Paola Maria Guzzetti Scotti padre per i nostri figli Umberta, Federica, Sandra, Giorgio Nel ventiduesimo anniversario della scomparsa
Paolo e Angelo e patriarca per i nostri nipoti del
Caterina, Teresa, Sara, Nicolò, Edoardo, Mariapia e Tony.
- Milano, 14 ottobre 2020. - Dresda, 14 ottobre 2020. Cavaliere del Lavoro
Costanza, Anita e Giacomo.- Uniti nel rimpianto
Con profonda tristezza e con tutto il nostro af-
fetto siamo vicini a Sandro, Claudia e Michele nel
di lui, sempre presente nei nostri cuori.
- Genova, 14 ottobre 2020.
Dott. Ing. Dardanio Manuli
ricordo della cara Susi e Sandro Bottinelli unitamente ai figli Elena i figli, i nipoti ed i parenti tutti con grande rimpian-
con Gabriele, Alberto con Micaela, Paolo con Marco e Bea Bracchetti, Luigi e Chiara Pomati, to ed affetto lo ricordano a tutti coloro che gli vol-
Paola Maddalena e Luca profondamente commossi sono Giuseppe e Giulia Negri da Oleggio, Pietro e
Francesca Strada si stringono con molto affetto a
lero bene.- Una messa in suffragio avrà luogo nel-
affettuosamente vicini a Sandro, Claudia, Michele Alessandro e Carlo Cocchi unitamente alle pro- la Basilica di San Marco, in piazza San Marco 2 a
Cristina e Roland. ed ai familiari tutti partecipando al grande dolore prie famiglie, si stringono alla famiglia Fantoni Gioia e Nicola per la perdita del loro papà Milano, il giorno 19 ottobre 2020 alle ore 18.30.
- Milano, 14 ottobre 2020. per la scomparsa della cara tutta nell'affetto e nel rimpianto per l'improvvisa - Milano, 15 ottobre 2020.
scomparsa del cugino Giorgio Gianoli
Paola Guzzetti Scotti - Milano, 14 ottobre 2020.
Ema è vicino a Claudia, Alessandro e Lavinia - Milano, 14 ottobre 2020. Enrico
per la perdita della loro cara mamma e nonna - Bologna, 14 ottobre 2020. 2019 - 2020
A un anno dalla scomparsa di
Paola
- Milano, 14 ottobre 2020.
Affranti per l’improvvisa scomparsa della cara Giorgio Gianoli Pino Reale Ruffino
Paola Gilbert Franca e figlie sono affettuosamente vi- la moglie Elda, il figlio Luca, i nipoti Mattia e Mirko
cini a Dede, Antonio e Ina per la improvvisa scom- Partecipano al lutto: lo ricordano con immutato affetto.
abbracciamo forte Claudia, Jacopo, Sandro, parsa del caro - Milano, 15 ottobre 2020.
Laura Cattaneo è vicina a Sandro, Claudia e Michele, Ale e Lavinia.- Francesca e Massimo con — Rudi e Donata con profonda tristezza.
Michele nel ricordo della cara Costanza, Vittoria e Luigi. Enrico Fantoni
Paola Scotti - Milano, 14 ottobre 2020.
- Milano, 14 ottobre 2020.
Maria Cristina Lucrezia ed Elisabetta Zileri Dal 15 ottobre 2015 - 15 ottobre 2020
- Milano, 14 ottobre 2020. Verme, Luca Orsini Baroni, Marisa e Federico Nel quinto anniversario della morte di
Nei tanti anni di conoscenza Partecipano al lutto: Tornielli di Crestvolant con Alma e tutti i nipoti ri-
Paola — Silvia Belgrado Faes. corderanno sempre con grandissimo affetto il caro Lelio Scaletti
Carla Scotti, con il figlio CarloAndrea zio e cugino
Castiglioni, i nipoti Cecilia con Lorenzo, Andrea e la famiglia lo ricorda con immenso affetto ai pa-
ha sempre dimostrato gentilezza, generosità ed
Irene e i pronipoti Ludovica e Leonardo, parteci- umiltà.- La notizia della sua morte ci ha colpiti Geppo Gloria renti e agli amici.
- Roma, 15 ottobre 2020.
pa con affetto al dolore del fratello Alessandro, di profondamente.- Ci uniamo partecipi al dolore Chiara, Andrea, Gloria, Guido, Luisa, Martino,
Claudia e Michele e di Luigi Guzzetti e delle loro Laura, Giovanni, Susanna si stringono con affetto Il funerale si terrà venerdì a Torino alle ore 10.30
della sua grande famiglia.- Rita e Giuseppe nella parrocchia di San Massimo.
famiglie, per la prematura e repentina perdita di Castelli con figli e nipoti. a Matteo e alla sua famiglia nel ricordo del papà
- Roma, 13 ottobre 2020.
Paola - Appiano Gentile, 14 ottobre 2020.
Enrico Fantoni