Sei sulla pagina 1di 323

Indice

INDICE ........................................................................................................................1
APPRENDIMENTO DI REVIT.......................................................................................8
Menu principale ..........................................................................................................................8
Corso di apprendimento.............................................................................................................8
Concetti e principi.......................................................................................................................10

CONCETTI E PRINCIPI ...............................................................................................10


Introduzione ..............................................................................................................................10
Definizione della Struttura & creazione dell' Edificio......................................................................10
Navigazione e Visualizzazione ............................................................................................................10
Uscita dati.............................................................................................................................................10

CONCETTI E PRINCIPI ...............................................................................................11


Definizione della Struttura e creazione dell' Edificio ............................................................11

 .............12

Navigazione e visualizzazione ..................................................................................................12

 .............13

Uscita dati ..................................................................................................................................13

INIZIARE A LAVORARE CON REVIT - ESERCITAZIONE.................................14

L'INTERFACCIA UTENTE DI REVIT .......................................................................14

INIZIARE LA PROGETTAZIONE ..............................................................................15


Creare un nuovo progetto ........................................................................................................15
Utilizzare una planimetria esistente ........................................................................................15

DISEGNARE I MURI ESTERNI...................................................................................16


Bloccare gli intenti di progettazione........................................................................................18

 .............22

GESTIRE LA VISUALIZZAZIONE ............................................................................22

DETERMINARE L' AREA DEI LOCALI ...................................................................23


Creare un abaco delle aree dei locali.......................................................................................24

 ..............27

MODIFICARE IL PROGETTO ....................................................................................27

 ..............30

CREARE NUOVI LIVELLI DI PAVIMENTO ...........................................................30


1
Modificare le proprietà del muro ............................................................................................31

DISPOSIZIONE INTERNA ...........................................................................................34


Aggiungere componenti al Level 2 .....................................................................................................35

AGGIUNGERE I COMPONENTI ................................................................................38


Aprire il modello .......................................................................................................................38
Aggiungere i componenti in una rappresentazione 3D..........................................................39
Aggiunta dei componenti in rappresentazioni di sezione ......................................................40

COPIARE I COMPONENTI..........................................................................................42
Creazione di matrici di componenti ........................................................................................43

AREE COLORATE DEI LOCALI................................................................................44

DISEGNI...........................................................................................................................46
Separa l'abaco ...........................................................................................................................49

FACCIATE CONTINUE ................................................................................................51

AGGIUNGERE IL TETTO............................................................................................56

 ..............57

MURI COMPOSTI E IMMAGINI FOTOREALISTICHE........................................57


 ............60

NOZIONI FONDAMENTI DEL SISTEMA.................................................................61


L'Interfaccia utente ..................................................................................................................61
Esercitazione .............................................................................................................................61

VISUALIZZAZIONE DEL PROGETTO.....................................................................65

CREARE RAPPRESENTAZIONI DI SEZIONE ........................................................68

ESERCITAZIONE: CREARE MURI, FINESTRA E PORTE ..................................70


Creare i muri.............................................................................................................................70
Selezionare il tipo di muro da creare .................................................................................................71

DISEGNARE I MURI .....................................................................................................71


Strumenti di disegno.................................................................................................................71

ESERCITAZIONE SULLA CREAZIONE DI MURI, PORTE E FINESTRE.........72

CREARE I MURI ............................................................................................................72

 ..............75

USARE LINEE SPEZZATE MULTIPLE ....................................................................76


Attivare l'opzione Concatena..............................................................................................................76

SEPARARE I MURI .......................................................................................................76


2
Separazione di Muri .................................................................................................................77

PORTE..............................................................................................................................78
Inserimento della porta (rappresentazione di pianta) ...........................................................78
Posizionare le porte nelle rappresentazioni non di Pianta ....................................................79

 ..............79

ESERCITAZIONE: POSIZIONAMENTO DELLE PORTE .....................................79

FINESTRE........................................................................................................................82
Inserimento della finestra (rappresentazione di pianta) .......................................................82
Posizionare le finestre nelle rappresentazioni non di Pianta ................................................82
 ..........83

QUOTE .............................................................................................................................84
Ricaricare il Modello ...........................................................................................................................84
Creazione delle quote permanenti......................................................................................................84
Quote radiali ........................................................................................................................................85
Quote Angolari.....................................................................................................................................86
Sovrascrivere ai default delle quote ........................................................................................86
Modificare le linee di estensione.........................................................................................................87
 ............89

Proprietà delle quote ................................................................................................................89

DISEGNARE IN REVIT.................................................................................................92

ESERCITAZIONE SULLE IMPOSTAZIONI...............................................................97


Creazione di uno stile di linea ............................................................................................97
Applicare gli Stili ........................................................................................................................98
 ..........104

CREAZIONE DI DISEGNI ..........................................................................................105


Impostazione delle informazioni di progetto...................................................................................105
Aggiunta del Cartiglio .......................................................................................................................106
Aggiungere le rappresentazioni alle Tavole ....................................................................................108
Annotazione della rappresentazione ................................................................................................108
Aggiunta di tavole supplementari ....................................................................................................109
Modifica del modello .........................................................................................................................110
Creazione di nuove rappresentazioni...............................................................................................111

CREAZIONE DI DETTAGLI......................................................................................118
Aggiunta della rappresentazione di dettaglio.......................................................................119
Dettagliare la rappresentazione.............................................................................................122
Aggiunta delle campiture..................................................................................................................122
Aggiunta dei Componenti di dettaglio .............................................................................................124
Aggiunta delle Linee di dettaglio......................................................................................................128
Isolamento ...............................................................................................................................130
Aggiunta delle Linee di taglio ................................................................................................131
3
Aggiunta delle Note di testo ..............................................................................................................133

RAPPRESENTAZIONI DI DISEGNO .......................................................................135


Apertura del modello: ............................................................................................................135
Creare una rappresentazione di disegno: .............................................................................135
Creare un dettaglio all'interno di un progetto:....................................................................136
Importare un dettaglio esistente in una rappresentazione di disegno: ..............................143
Creare una rappresentazione di dettaglio di riferimento: ..................................................146
Posizionare una rappresentazione di disegno su una tavola:..............................................147
Avanzato ...................................................................................................................................149

FASI DI LAVORO .........................................................................................................150


Creazione di una Nuova Fase...........................................................................................150
Definizione delle fasi di lavoro .........................................................................................151
Definizione dei Filtri................................................................................................................152
Sovrapposizione della grafica..........................................................................................152
Impostazione delle rappresentazioni ...........................................................................153
Fase 1: oggetti di Demolizione ........................................................................................154
Fase 2: nuova costruzione .................................................................................................154
Creare geometrie di Volumi...................................................................................................157
Impostazione dei Livelli ....................................................................................................................157
Creare un semplice volume di estrusione ........................................................................................158
Modificare l'estrusione......................................................................................................................160
Aggiunta di estrusioni .......................................................................................................................161
Rimozione usando geometrie di Volumi ...............................................................................163
Creare un taglio di estrusione...........................................................................................................163
Modificare il taglio dell'estrusione ...................................................................................................164
Creare un taglio di estrusione su percorso ......................................................................................164
Cambiare da elementi di Volume a elementi di Edificio .....................................................166
Visualizzare ed aggiungere componenti all'edificio........................................................................166
Modificare il Volume.........................................................................................................................167
Vincolare elementi di Volume...........................................................................................................168
Modificare gli elementi di Edificio ...................................................................................................169
Sbloccare individualmente gli elementi dell'Edificio......................................................................170
Sbloccare tutti gli elementi di edificio ..............................................................................................171

MURI COMPOSTI........................................................................................................172
Impostazione del Livello di Dettaglio....................................................................................176
Cambiare la posizione di riferimento....................................................................................178
Modificare i motivi di riempimento ......................................................................................179
Applicare i motivi sulla superficie .........................................................................................181
Allineare i motivi sulla superficie.....................................................................................................184

CREAZIONE DI SCALE..............................................................................................186
Creare semplici scale diritte .............................................................................................................186
Modificate le scale lineari in scale con forma ad 'L'............................................................187
4
MODIFICARE LE SCALE ..........................................................................................188
Cambiare la direzione delle scale ..........................................................................................188
Modifica delle proprietà delle scale.......................................................................................189

 ............191

SCALE AVANZATE.....................................................................................................191
Creare il tetto ..........................................................................................................................193
Tetti per estrusione .................................................................................................................193
Creare tetti specificandone il perimetro ...............................................................................197
Tetto a due falde ...............................................................................................................................197
Tetto addossato a parete ...................................................................................................................200
Pensilina .............................................................................................................................................202
Frecce di pendenza ............................................................................................................................204
Allineare le gronde ............................................................................................................................205

RAYTRACE E RADIOSITY........................................................................................207
Applicare Tessiture al modello ..............................................................................................207
Definizione di nuovi Materiali ..........................................................................................................210
Definizione dei materiali per la Facciata continua .........................................................................211
Posizionamento degli Alberi .............................................................................................................213
Definire rappresentazioni di prospettiva.........................................................................................214
Impostazioni della Scena...................................................................................................................216
Radiosity ..................................................................................................................................219
Box di sezione.....................................................................................................................................221

LUCERNARI E FACCIATE CONTINUE NON RETTANGOLARI ....................224


Ricaricare il modello...............................................................................................................224
Aggiunta dei muri..............................................................................................................................224
Aggiunta dei Tetti ..............................................................................................................................226
Aggiungere le linee di griglia della facciata continua ed i montanti..............................................228

L'EDITORE DI FAMIGLIA DI REVIT.....................................................................231


Procedure generali..................................................................................................................231
Suggerimenti:.....................................................................................................................................232

 ...........232

CREAZIONE DI UN COMPONENTE DI DETTAGLIO ........................................232


Creazione di tipi di regione...............................................................................................................234
Applicazione dei parametri dell' oggetto ..............................................................................235
Caricamento e verifica del componente...........................................................................................235

 ............236

FAMIGLIE SPECIFICHE ...........................................................................................237


Controllo della Visibilità ..................................................................................................................245

 ............245

5
CREARE UN SIMBOLO DI ANNOTAZIONE .........................................................246
Usando il simbolo...............................................................................................................................247

CREARE UNA FAMIGLIA DELLA MOBILIA .......................................................248


Visibilità Di Impostazione ......................................................................................................254
Tipi Creanti Di Famiglia ........................................................................................................255

CREAZIONE DI UNA FAMIGLIA DI PORTE...........................................................256


Creazione della Porta ............................................................................................................256
Rappresentazione simbolica di Pianta .......................................................................256
Geometria 3D della porta.....................................................................................................258
Creazione di istanze di porte con diverse dimensioni ......................................261
Aggiungere la Famiglia ad un documento. ...................................................................262

 ............263

CREARE UN DISPOSITIVO DI ILLUMINAZIONE ..............................................263


Aggiunta dell'apertura ...........................................................................................................264
Creare il diffusore...................................................................................................................265
Definizione Della Casella Chiara...........................................................................................266
Definizione i materiali e degli stili dell'oggetto.....................................................................267

ESERCITAZIONE DI FAMIGLIA DELLA FINESTRA.........................................271


Creare la famiglia della finestra.......................................................................................................271
Vista Esterna Di Altezza ...................................................................................................................272
Cri la geometria di solido per la finestra .........................................................................................274
Aggiunga Il Sash ................................................................................................................................277
Creare Il Vetro...................................................................................................................................279
Aggiunta Delle Montanti...................................................................................................................281
Simbolo Di Pianta ..............................................................................................................................285
Definizione Dei Tipi Nuovi................................................................................................................288
Disposizione Della Finestra...............................................................................................................289

RAGGRUPPAMENTO.................................................................................................291
Richiami il modello .................................................................................................................291
Creare un gruppo ..............................................................................................................................291
Allineare un gruppo ..........................................................................................................................294
Rispecchiare Parecchi Gruppi..........................................................................................................294
Stampa del gruppo ............................................................................................................................295
Sostituzione Dei Gruppi ....................................................................................................................297
Sostituzione componenti e dei gruppi negli orientamenti differenti .............................................298
Aggiornamento Dei Gruppi ..............................................................................................................299
Inserimento Delle Instanze Del Gruppo ..........................................................................................300

DEFINIZIONE GLI ABACHI & DEGLI SCHEMI DI COLORE ..........................301


Aggiunta Delle Stanze Nuove............................................................................................................303
Aggiunta Delle Etichette Della Stanza .............................................................................................303
Aggiunta del tasto di abaco...............................................................................................................306
Usando gli stili della stanza...............................................................................................................307
6
Schemi Di Colore Della Stanza ..............................................................................................310
Modificare le impostazioni della proiezione .........................................................................313
Modificare l'apparecchio fotografico....................................................................................313
Utilizzare il Box di sezione ................................................................................................................315

DISEGNARE I MURI INTERNI .................................................................................318

ESERCITAZIONE: DISPOSIZIONE DEL WINDOWS ..........................................321

7
Apprendimento di Revit
Data di pubblicazione:
Gennaioo-2002



Menu principale
Qui di seguito trovate la lista dei corsi di apprendimento di Revit Versione 4.1. Revit inoltre
fornisce seminari a distanza condotti da un istruttore attraverso Internet. Per visualizzare la
programmazione dei corsi, fate clic su uno dei link qui sotto:
www.uk.revit.com


Vai a Esercitazioni di
aggiornamento sulla
Versione 4.1

Corso di apprendimento
Questa è la lista delle lezioni per l'apprendimento di Revit versione 4.1 in metrico:
• Concetti e principi di Revit
Concetti e Principi
• Principi fondamentali
Progetto: esplorando Revit
Nozioni fondamenti del sistema
Visualizzazione del progetto
Muri, porte e finestre
Quotatura e allineamento
Disegnare in Revit
Impostazioni di sistema
• Documentazione
Creazione di disegni
Dettagli costruttivi
Rappresentazioni di disegno
• Avanzato
Fasi di lavoro
Volumi
Muri strutturali
Creazione di scale
Creazione di tetti
Vetrate inclinate e facciate continue non rettangolari
Immagini fotorealistiche del modello
• Famiglie
Introduzione all' editore di famiglie
Creazione di una famiglia di porte
Creazione di componenti di dettaglio
Famiglie specifiche

Vai a www.uk.revit.com
Vai al Client Services per le ultime informazioni ed aggiornamenti su Supporto, Formazione e
Documentazione.


Copyright © 1998-2002

Revit Technology Corporation

Tutti i diritti riservati

8
Revit ed il marchio di Revit sono marchi di Revit Technology Corporation.

PANTONE è un marchio registrato di Pantone, Inc.


HyperXpress è un marchio di PINEBUSH Technologies, Inc.
JustTextures è un marchio della Microsoft Corporation.
Blocks and Materials è un marchio della Microsoft Corporation. .
Il logo della Microsoft ed illogo di Internet Explorer della Microsoft sono marchi registrati della Microsoft
corporation negli Stati Uniti e/o negli altri paesi.
AccuRender è un marchio registrato di Robert McNeel & Associates.
RPC è un marchio di Archvision, Inc.
AutoCAD è un marchio registrato di Autodesk, Inc.
MicroStation è un marchio registrato di Bentley Systems, Inc.

9
Concetti e principi

Concetti e principi
Introduzione
Revit è oggi il prodotto architettonico più rivoluzionario sul mercato, che offre considerevoli
vantaggi rispetto ai tradizionali pacchetti CAD. Un vero modellatore parametrico che
permette agli architetti di progettare in modi mai prima possibili, Revit contiene componenti,
rappresentazioni e riferimenti edilizi intelligenti, tutti sia parametrici che bidirezionalmente
associativi.
All'interno di Revit, ogni componente viene collegato tramite un potentissimo motore di
propagazione delle modifiche, permettendo che un singolo cambiamento in qualsiasi
rappresentazione del modello venga propagato attraverso tutte le rappresentazioni, sia
parametricamente che bidirezionalmente. Revit vi dà lo strumento per creare più progetti
come mai accaduto prima!.

I concetti ed i principi per l'utilizzo del software Revit possono essere suddivisi nelle seguenti
tre aree:
Definizione della Struttura & creazione dell' Edificio
Piani di riferimento (Linee di quota)
Categorie e sottocategorie
Attributi dei componenti (comandi di visualizzazione)
Editore di Famiglie
Flessibilità
Dati importati
Navigazione e Visualizzazione
Rappresentazioni - Pianta, Sezione, Prospetto, 3D
Attributo di scala delle rappresentazioni
Livello di dettaglio
Uscita dati
Disegni
Rappresentazioni di dettaglio

10
Rappresentazioni di prospettiva
Abachi


Concetti e principi
Definizione della Struttura e creazione dell' Edificio
All'interno di Revit, i livelli dell'edificio sono definiti come piani. Gli oggetti sono associati a
questi livelli, in modo che i cambiamenti alle altezza del livello propagano automaticamente le
modifiche agli oggetti collegati.

All'interno di Revit, gli oggetti non sono posizionati su layers come nei tradizionali pacchetti
CAD, ma sono gestiti utilizzando sottocategorie. Usate le sottocategorie non solo per attivare o
disattivare la visualizzazione dei componenti in una rappresentazione, ma anche per
computare le quantità e le aree dal vostro modello.

Gli oggetti di Revit possono essere visualizzati con livelli di dettaglio basso, medio o alto. Come
con un CAD tradizionale, è possibile attivare o disattivare la visualizzazione degli oggetti,
oppure gli oggetti di famiglie di Revit possono essere attivati o disattivati a seconda che
vengano visualizzati in Pianta, Prospetto o 3D con l'opzione di un livello basso, medio ed alto di
dettaglio, offrendo così una grande flessibilità.

11
All'interno di Revit, gli oggetti possono essere definiti come reciprocamente dipendenti (ad
esempio le porte e le finestre dipendono dai muri), o autonomi (per esempio: l'arredamento).
Revit fornisce all'utente i componenti architettonici di base, permettendo la creazione di un
Singolo Modello di Edificio. L'utente ha la possibilità di creare i propri oggetti parametrici,
permettendo che i cambiamenti delle caratteristiche parametriche di base siano propagati in
tutto il modello. Per esempio, l'utente ha la capacità di specificare un componente quali un
sistema di travi collegate, permettendo che la larghezza della costruzione venga adattata
mentre Revit adatta automaticamente le posizioni delle travi intermedie. Allo stesso modo, la
progettazione può iniziare dal concetto schematico e passare al disegno di dettagli,
comprendendo tutti i documenti di costruzione, mantenendo la flessibilità durante tutto il
processo.
Questi i componenti sono chiamati Famiglie e sono di vario tipo. Ci sono famiglie di Sistema,
famiglie Standard e famiglie Specifiche.
Le famiglie di Sistema, quali i livelli, muri e pavimenti, sono predefinite all'interno di
Revit. E' possibile modificare e definire nuovi tipi modificandone i parametri.
Una famiglia Standard può essere creata definendone la geometria ed i parametri
nell'editore di famiglia. Alcuni esempi sono oggetti quali le porte e le finestre. Molti tipi
differenti possono essere creati da una famiglia ed essere usati durante la
progettazione.
Una famiglia Specifica è creata all'interno del progetto e dipende dalla geometria del
modello.
Revit può leggere ed importare i dati da un'ampia gamma di pacchetti CAD. Questi dati
possono essere usati come stato di fatto, planimetria del luogo o per collegare dettagli
costruttivi. Così come i dati d' importazione da altri CAD, Revit può esportare in una vasta
gamma di formati standard quali DXF, DWG e DGN.



Navigazione e visualizzazione
Il browser di progetto di Revit visualizza i file di modello in una struttura ad albero. Il browser
fornisce le rappresentazioni del vostro Singolo Modello di Edificio, in pianta, sezione, prospetto
e rappresentazione 3D.

Le scale di rappresentazione del disegno di Revit ed i livelli di dettaglio sono specificati


individualmente per ogni rappresentazione del modello, permettendo, per esempio di avere un
disegno generale di disposizione della pianta del piano terra ad un livello di dettaglio basso in
scala 1:500, mentre una copia di quella rappresentazione potrebbe essere visualizzata in scala
1:50 con un livello di dettaglio alto. All'interno del livello di dettaglio basso (1:500), i muri
verranno visualizzati con uno stile di campitura del materiale specificato dall'utente (per
12
esempio campitura solida), mentre il livello di dettaglio alto (1:50) permetterebbe la
visualizzazione dei muri esterni con la cavità, con tutti i dettagli del componenti e con la
corretta campitura dei diversi materiali.



Uscita dati
La filosofia del "Singolo Modello di Edificio" di Revit permette uno sviluppo veloce ed efficiente
dal modello 3D alla definizione di dettagli costruttivi 2D.I dettagli 2D possono essere
indipendenti o vincolati al modello 3D. Quindi, un aumento della quota del pavimento nel
modello 3D, provoca un aggiornamento automatico del particolare di giunzione della soletta
nel dettaglio 2D.
All'interno di Revit è possibile creare tavole di disegno che contengano i cartigli, su cui
posizioniamo le varie rappresentazioni ed i dettagli (particolari ingranditi). Gli abachi sono
specificati come rappresentazioni e possono essere visualizzati sulle tavole o esportati come
tabelle di testo a programmi esterni. E' possibile anche aggiungere rappresentazioni di modello
prospettiche sezionate ed ombreggiate. Una volta complete, le tavole possono essere inviate
alla stampa usando i drivers standard di stampanti e plotter.



13
Iniziare a lavorare con Revit - Esercitazione
Lo scopo di questa esercitazione è dimostrare alcuni benefici del Modellatore Parametrico per
l'Architettura di Revit. In questa esercitazione dimostreremo:
• La facilità d' uso di Revit
• La facilità nell'effettuare modifiche importanti al progetto
• L'associatività progettuale
• Un singolo Modello, una singola sorgente di dati
• Componenti edilizi personalizzati
Il progetto finale è indicato nella figura qui sotto.

L'interfaccia utente di Revit


La seguente immagine descrive l'interfaccia grafica di base di Revit.

14
Iniziare la progettazione
In questa esercitazione creeremo un nuovo progetto in cui andremo a definire un edificio
commerciale a due piani. La planimetria generale dell'edificio avrà inizialmente una forma ad L,
che successivamente modificheremo. Prima di iniziare la progettazione, importeremo un file
DWG che contiene le informazioni della planimetria.

Creare un nuovo progetto


1. Dalla barra dei menu, selezionate il comando File, Nuovo, Progetto per creare un
nuovo documento. Nella finestra di dialogo Nuovo progetto, selezionate con il pulsante
Browse il modello di file DefaultUK.rte dalla cartella Metric Templates. Notate come
un nuovo progetto viene creato e la vista di Pianta del pavimento: Level 1 è attiva.

Utilizzare una planimetria esistente


Un file DWG che contiene una semplice planimetria sarà usato per localizzare la costruzione.
Useremo il comando Collega per importare la planimetria.
1. Selezionate Collega dal menu File per visualizzare la finestra di dialogo dei file
DXF/dwg/dgn referenziati.
2. Selezionate il pulsante e selezionate il file Getting_Started_Site.dwg
dalla cartella Training (situata nella cartella dell'installazione di Revit). Scegliete
per collegare il file DWG.
3. Per visualizzare l'intera planimetria, scegliete dalla barra degli strumenti e
selezionate Adatta alla finestra dal menu a cascata. La planimetria dovrebbe
comparire come indicato qui sotto. Il nuovo edificio verrà progettato nel lotto in basso
a sinistra.

4. Per mantenere stazionaria la geometria importata, selezionate dalla


barra di progettazione e selezionate la geometria importata. Selezionate Blocca
oggetti dal menu Modifica per bloccare la posizione della geometria importata. Questo
impedirà qualsiasi spostamento della geometria importata.

5. Per limitare la visualizzazione ai soli dati indispensabili, visualizzeremo soltanto le


entità create sul layer chiamato SITE_BOUNDARIES. Per fare questo selezionate
Visibilità dal menu Visualizza. Espandete la cartella Oggetti importati e fate scorrere
la lista sino a quando non viene visualizzato 'Getting_Started_Site.dwg'. Espandete
questa cartella in modo da vedere tutti i layer dal file originale che sono disponibili per
la selezione. Disattivate tutti i layer contenuti nella cartella Getting_Started_Site.dwg,

15
tranne il layer chiamato 'SITE_BOUNDARIES', (non disattivate
'Getting_Started_Site.dwg' ). La geometria importata dovrebbe comparire come
indicato sotto. Scegliete OK per impostare la visibilità.

6. I muri esterni verranno quindi aggiunti al lotto nell' angolo in basso a sinistra. Per
rendere più facile il disegnare in questa zona, scegliere dalla barra degli strumenti
e scegliete l'opzione Zoom in area. Spostate il cursore verso l'angolo in basso a
sinistra del lotto e fate clic con il pulsante di sinistra del mouse per iniziare a creare
una finestra che definire la regione attorno a cui fare zoom. Spostate il cursore verso
l'angolo in alto a destra del lotto e fate ancora clic con il pulsante di sinistra del mouse.
In questo modo avete uno Zoom in questa zona rettangolare.

Disegnare i muri esterni


1. Per cominciare a posizionare i muri, scegliete dalla barra di
Progettazione sul lato sinistro della finestra di Revit.
2. Selezionate il muro che deve essere creato dalla lista del menu a discesa sotto la barra
degli strumenti standard, selezionate il tipo di muro che deve essere creato come
Muro di base: Generic - 200mm.

3. Dalla barra degli strumenti delle opzioni di disegno, selezionate l'opzione Concatena e
quindi il pulsante per disegnare una serie di segmenti di muri concatenati.
4. Disegnate i muri come indicato qui sotto. Per cominciare a creare i muri, selezionate
un punto di inizio del muro usando il pulsante di sinistra del mouse. Il primo punto
selezionato è il punto di inizio, il secondo selezionato è il punto finale. Inizialmente
non ci preoccupiamo delle dimensioni. Notate che il sistema vi aiuterà nella stesura del
disegno con l'attivazione automatica dei punti di snap ed evidenziando in anteprima
con delle linee tratteggiate il disegno di segmenti orizzontali, verticali, punti finali
allineati ad altri segmenti, perpendicolari ad altri segmenti, ecc.

5. Scegliete il pulsante e selezionate il muro orizzontale in basso, nella


parte inferiore della rappresentazione, come indicato. Questo visualizzerà le dimensioni
temporanee che individuano il muro. I vostri valori di dimensioni possono differire da
quelli della figura.

16
6. Modificate il muro in modo che la distanza del muro sia di 30m come indicato sotto.
Per modificare il valore della quota, selezionate il testo della quota e modificatene il
valore. Se non si definisce nessuna unità di misura specifica, il valore viene inteso
come mm, che è l'unità di default di questo progetto. E' possibile anche selezionare il
muro e tenendo premuto il tasto di sinistra del mouse, trascinare il muro nella
posizione desiderata.

7. Selezionate il segmento verticale del muro e modificate le dimensioni come indicato


qui sotto. Notate che la posizione dei vostri muri riguardo ai contorni della planimetria
può essere leggermente differente. Questo sarà cambiato nella sezione seguente.

8. Successivamente, scegliete il muro corto orizzontale indicato sotto e modificate la


quota in 15m.

9. Successivamente, selezionate il muro corto verticale e modificate la quota in 15m


17
come indicato sotto.

Bloccare gli intenti di progettazione


1. Per bloccare i nostri intenti progettuali, creeremo delle quote che gestiscono la
dimensione dei muri e la loro posizione. Scegliete dalla scheda
Fondamentali della barra di progettazione per creare le quote.
2. Selezionate i due segmenti di muro verticali indicati qui sotto usando il pulsante di
sinistra del mouse per dimensionare la lunghezza del muro orizzontale in alto. Per
posizionare la quota, spostate il cursore sopra il muro orizzontale in alto e selezionate
con il pulsante di sinistra del mouse.

Notate che il testo della quota appare piccolo. Le quote permanenti vengono
visualizzate alla loro specifica altezza (4mm è il default). L'altezza del testo
visualizzato sullo schermo dipende dalla scala della rappresentazione, che
modificheremo successivamente. Il testo della quota diventerà più grande, (come il
testo delle quote temporanee), quando verrà modificato. Ci sono inoltre dei simboli
di bloccaggio che compaiono nella finestra di disegno. Questi verranno discussi
successivamente.
3. Create una quota per il muro verticale di destra e posizionate la quota come indicato.

4. Poiché la dimensione generale, (linea centrale del muro alla linea centrale dell'altro
muro), deve restare 30m, useremo la funzione di bloccaggio per mantenere la
dimensione. Selezionate il simbolo della quota appena creata per bloccarla. Se il
simbolo di bloccaggio non è visualizzato, selezionate e quindi
selezionate la quota per visualizzare il bloccaggio.

18
5. Per bloccare la lunghezza della quota del muro orizzontale in alto, selezionate
e selezionate la quota per visualizzare il simbolo di bloccaggio,
quindi selezionate l'icona di bloccaggio.

6. Ora creeremo le quote per controllare il resto del modello. Scegliete


e selezionate i tre muri orizzontali. Spostate il mouse verso la posizione dove le quote
dovrebbero essere posizionate e selezionate con il pulsante di sinistra del mouse per
posizionare la linea di quota come indicato qui sotto.

7. Scegliete e selezionate il muro orizzontale centrale. Notate che il


testo della quota diventa più grande e cambia da nero a blu. Quando è blu, significa
che può essere modificato. Se necessario, modificate il valore della quota come
indicato.

8. Una volta che i valori della quota sono corretti, blocchiamo il valore in basso a 15m.
19
Scegliete e selezionate la linea di riferimento della quota. I simboli
di bloccaggio, (uno per ogni quota), dovrebbero comparire. Selezionate il simbolo per
bloccare la quota come indicato.

9. Create una serie di quote per i tre muri verticali come indicato sotto.

10. Controllate i valori delle quote e modificateli se necessario.

11. Bloccate il valore di quota di 15m come indicato.

12. Successivamente i muri verranno posizionati rispetto alla planimetria. Con


selezionato, selezionate il bordo orizzontale in alto della planimetria
con il pulsante sinistro del mouse, quindi selezionate il muro orizzontale in alto.

20
Spostate il mouse nella posizione della linea di quota.

13. Create un' altra quota per posizionare il muro verticale di destra al bordo di destra
della planimetria come indicato.

14. Il valore delle due nuove quote che associano i muri ai bordi della planimetria vengono
quindi modificati. Scegliete e selezionate il muro orizzontale in alto.
Notate che il testo della quota diventa più grande e che è ora blu, il che significa che è
modificabile. Modificate il valore in 3m selezionando il testo della quota con il pulsante
sinistro del mouse, quindi digitate il nuovo valore seguito dal tasto Invio.

15. Selezionate il muro verticale più a destra e modificate la distanza fra questo muro ed
il bordo di destra della planimetria in 3m.

21


Gestire la visualizzazione
Per semplificare la visualizzazione, disattiveremo la visualizzazione della planimetria. Questo
viene effettuato usando il comando Visibilità.
1. Scegliete Visualizza e quindi selezionate il comando Visibilità.
2. Quando la finestra di dialogo Visibilità compare, espandete la cartella Oggetti importati
e fate scorrere fino al file DWG "Getting_Started_Site.dwg".
3. Per disattivare la visibilità dell'intero file DWG, disattivate la cartella
"Getting_Started_Site.dwg" e selezionate OK.

22
Determinare l' area dei locali
Ora aggiungeremo al progetto un 'Etichetta del locale'. L' Etichetta del locale fornirà le
proprietà del locale, compreso l'area del locale.
1. Selezionate il pulsante dalla barra di progettazione o scegliete Etichetta
del locale dal menu Disegna.
2. Selezionate una posizione all'interno dei muri per posizionate l'etichetta del locale.

3. Selezionate e quindi selezionate l'etichetta del locale.


4. Premete il pulsante destro del mouse per visualizzare il menu a cascata. Scegliete
Proprietà dal menu a cascata.

5. La finestra di dialogo delle Proprietà dell'elemento comparirà. L' area corrente della
stanza viene visualizzata nella finestra di dialogo. Se il vostro valore è differente, non
preoccupatevi, effettueremo i cambiamenti al progetto e presto modificheremo le
dimensioni.

23
6. Scegliete per chiudere la finestra di dialogo.

Creare un abaco delle aree dei locali


Un abaco delle aree dei locali verrà adesso creato. Gli abachi sono rappresentazioni
parametriche del nostro progetto e vengono aggiornati automaticamente quando la geometria
del modello viene aggiornata.
1. Dalla barra dei menu, scegliete Visualizza, Nuovo, Abaco.
2. La finestra di dialogo Nuovo abaco comparirà. Digitate un nome per l'abaco quale
"Area dei locali" e selezionate Locali dalla lista. Scegliete per completare.

3. La finestra di dialogo Proprietà abaco comparirà. La scheda di default che compare è la


scheda "Campi". Da qui dobbiamo definire quali campi il nostro abaco visualizzerà.
Selezionate 'Dipartimento', quindi tenete premuto il tasto CTRL e selezionate

24
'Pavimento', 'Superficie del locale' e 'Nome del locale'. Scegliete per
aggiungere questi campi da visualizzare.

4. Un nuovo campo personalizzato chiamato "Fase della costruzione" sarà creato.


Scegliete per creare un nuovo campo.
5. Digitate il nome 'Fase della costruzione' ed il tipo come Testo. Scegliete per
aggiungere il nuovo campo.

6. L'ordine in cui i campi compariranno sull'abaco (da sinistra a destra) è lo stesso ordine
con cui i campi compaiono nella colonna di destra (dall'alto verso il basso). Per
cambiare la posizione di un campo, selezionate il campo e scegliete uno o l'altro tra

e . Riordinate i campi come indicato sotto.

7. L'abaco sarà impostato per visualizzare i valori totali per tutti i locali e sarà
raggruppato per Pavimento. Per fare questo, scegliete la scheda 'Raggruppamento' e
selezionate 'Pavimento ' dalla lista a cascata. Assicuratevi che la casella Totali sia
attivata.

25
8. Successivamente, scegliete la scheda Formattazione. Selezionate il campo "Superficie
del locale" ed attivate il controllo Calcola i totali.

9. Scegliete per creare la vista di abaco.

10. Attivate la rappresentazione Pianta del pavimento: Level 1 selezionandolo dal


browser di progetto o selezionandone il nome dal menu Finestra.

11. Scegliete e selezionate le quote fra i tre muri orizzontali.


Disattivate il bloccaggio della quota fra il muro orizzontale centrale ed il muro
orizzontale in basso.

26
12. Selezionate il muro orizzontale centrale e modificate la quota indicata in 20m.

13. Verificate come nell'abaco dei locali le aree dei locali sono automaticamente
aggiornate. Visualizzate l'abaco scegliendolo dal browser di progetto.

14. Modificate la quota di 20m di nuovo in 15m. I valori finali sono indicati nella figura qui
sotto. L'area della stanza dovrebbe essere di circa 675 metri quadrati.



Modificare il progetto
Un ingresso sarà ora aggiunto al progetto.
1. Selezionate ed usate il Muro di base: Generic - 200mm per
aggiungere i muri per l'ingresso come indicato qui sotto. Entrambi i muri sono lunghi
9m. Le lunghezze del muro possono essere modificate dopo che sono stati posizionati.

27
2. Per separare i muri, scegliete Separa muri e linee dal menu Modifica o
dalla barra degli strumenti.
3. Il cursore cambierà per indicare lo strumento di separazione. Selezionate il muro
orizzontale nell'intersezione con il muro recentemente aggiunto come appare nella
figura seguente. Il cursore userà lo snap all'intersezione.

4. Con lo strumento di separazione attivo, separate il muro verticale come indicato sotto.

5. Selezionate il pulsante e scegliete i due segmenti di muro da


cancellare. Usate il tasto per selezionare multipli segmenti.
6. Scegliete per cancellare i due segmenti di muro come indicato. Quando cancellate i
segmenti di muro, le vostre quote possono perdere alcuni dei segmenti di quota.
Rimodificheremo le quote successivamente.

7. Guardando l'abaco dei locali, noterete che l'area viene automaticamente aggiornata.
8. Scegliete il pulsante e selezionate la quota indicata sotto
(evidenziata con il colore rosso). Le vostre quote possono apparire differenti a causa
dei segmenti cancellati.

28
9. Fate clic con il pulsante di destra del mouse per attivare il menu a cascata. Selezionate
Modifica linee di estensione per aggiungere più linee di estensione a questa serie di
quote.
10. La cancellazione dei segmenti di muro nei punti precedenti può aver causato anche la
cancellazione di alcuni dei segmenti di quota. Se questo è il caso, aggiungete
semplicemente le linee di estensione per creare la quota indicata. Fate clic con il tasto
di sinistra del mouse in uno spazio vuoto, (in qualsiasi punto fuori della geometria),
per completare la modifica delle quote.

11. Ripetete questo processo per la quota indicata qui sotto.

12. Se necessario, scegliete e modificate le quote come indicato.

29
13. Per raccordare i muri, selezionate il pulsante e quindi selezionate Arco
di raccordo dalla barra delle opzioni di disegno. Selezionate i due muri come
indicato, quindi lentamente spostate il mouse per definire il raggio desiderato.

14. Modificate il raggio in 8m come indicato.

15. Visualizzate la vista di abaco delle aree dei locali. Notate che l'area è ora aggiornata.



Creare nuovi livelli di pavimento


L' edificio sarà alto due piani. I muri esterni avranno un'altezza di 1,2m sopra la quota del
tetto. Un livello verrà aggiunto per controllare questa altezza.
1. I livelli devono essere creati in una rappresentazione di prospetto. Per aprire la
rappresentazione di prospetto South, fate doppio clic sul nome della rappresentazione
nel Browser di progetto. E' possibile anche selezionare il nome della rappresentazione
dal browser di progetto e premere il pulsante destro del mouse per visualizzare un
menu a cascata con le opzioni (Apri, Rinomina, Cancella, ecc.) per la rappresentazione.

30
2. La rappresentazione di prospetto sud comparirà. Gli ingombri dei livelli verranno quindi
modificati.

3. Ci sono attualmente due livelli nel progetto, denominati Level 1 e Level 2. Per
cambiare gli ingombri dei livelli, scegliete e posizionate il cursore
sopra il livello. Quando il livello viene evidenziato, premete il pulsante di sinistra del
mouse per selezionarlo. Un puntino blu comparirà ad ogni punto finale del livello.
Selezionate uno dei puntini e trascinate il punto finale (orizzontalmente) nella
posizione desiderata. I punti finali del livello 2 si muoveranno insieme perché i due
livelli sono bloccati. Ripetete l'operazione su entrambi i punti finali.

4. Selezionate l'etichetta di altezza del livello o la quota fra i due livelli per modificare
l'altezza del livello a 3,5m come indicato sotto.

5. Per creare un altro livello, scegliete dalla barra degli strumenti


Fondamentali e disegnate il livello. Fate clic una volta per il punto di inizio ed ancora
una volta per il punto finale (estremità del testo).

6. Modificate l'altezza del livello in 3,5m sopra il Level 2, (7m sopra il Level 1),
selezionando la quota di altezza. Inoltre cambiate il nome in Tetto selezionando
l'etichetta di identificazione del livello.

7. Create il livello finale 1,2m sopra il livello Tetto e chiamatelo Parapetto.

Modificare le proprietà del muro


31
Per controllare l'altezza dei muri esterni in modo che si alzino sino al livello del Parapetto,
verrà modificato il vincolo di altezza (Parte superiore vincolata) per questi muri.
1. Attivate la rappresentazione Pianta del pavimento: Level 1 selezionando la
rappresentazione dal browser di progetto. E' possibile anche passare a questa
rappresentazione facendo doppio clic sul riferimento del livello o scegliendo il menu
Finestra e selezionando la rappresentazione da attivare tramite il nome.
2. Scegliete e create una finestra intorno all' intero modello premendo
e tenendo premuto il pulsante di sinistra del mouse, trascinate il mouse da un angolo
del modello all'altro e rilasciate il pulsante del mouse. Tutte le entità dovrebbero
essere evidenziate.

3. Scegliete dalla barra degli strumenti. La finestra di dialogo del Filtro comparirà
come indicato sotto.

4. Disattivate tutte le categorie tranne i Muri e scegliete per escludere tutti gli
oggetti tranne i muri.

5. Scegliete il pulsante per visualizzare le proprietà del muro. Se avete incluso


altri elementi nella selezione, quali le quote o le etichette del locale, il pulsante delle
proprietà non viene reso disponibile.

32
6. Selezionate nella casella Valore della Parte superiore vincolata. Una lista a cascata
comparirà.

7. Selezionate l'opzione, Fino al livello: Parapetto. Scegliete per aggiornare le


proprietà.
8. Attivate la rappresentazione di prospetto sud. Ora notate che i muri si estendono al
livello Parapetto.

9. Scegliete e selezionate il livello del parapetto. Modificate l'altezza


del livello del parapetto a 2,5m sopra il Tetto. I muri si aggiorneranno
automaticamente alla nuova altezza.
10. Scegliete per ristabilire l'altezza a 1,2m sopra il livello del tetto.
11. Per passare rapidamente alla rappresentazione di pianta del pavimento del Level 2,
fate doppio clic sul simbolo del livello nella rappresentazione di prospetto sud. La
rappresentazione Pianta del pavimento: Level 2 sarà ora aperta ed attiva.
12. Scegliete ed aggiungete un'etichetta del locale al secondo piano.
13. Attivate la rappresentazione dell'abaco delle aree dei locali per vedere l'area
aggiornata del locale.

14. Passate alla rappresentazione Pianta del pavimento: Level 2. Scegliete


e quindi selezionate l'etichetta del locale e scegliete .
33
15. Nella finestra di dialogo delle Proprietà, cambiate il Nome del Locale da "Locale" ad
"Aperto 2" e scegliete per aggiornare.
16. Notate che il nome è cambiato nell'abaco delle aree dei locali.
17. Nell'abaco delle aree dei locali, selezionate la casella Nome del locale per "Locale" e
cambiate il nome in "Aperto 1".

18. Attivate la rappresentazione Pianta del pavimento: Level 1 per vedere


l'aggiornamento dell' etichetta.

Disposizione interna
Aggiungeremo ora al progetto i muri interni. Il tipo di muro cambierà da Muro di base:
Generic - 200mm in Muro di base: Interior - 126mm Partition (2-hr).
1. Il primo gruppo di muri verrà creato al piano terra. Attivate la rappresentazione di
pianta, Pianta del pavimento: Level 1 scegliendo Finestra e selezionando la
rappresentazione tramite il nome.
2. Selezionate e quindi scegliete il tipo di muro Interior 135mm
Partition (2-hr) dall'elenco a cascata. Questo è un muro di spessore 135mm la cui
proprietà di altezza è fino al livello seguente o al tetto.

3. Disegnate il segmento di muro indicato qui sotto.

4. Aggiungete due muri orizzontali per dividere il nuovo spazio in tre locali come indicato.

5. Controllate l'abaco delle aree dei locali. Notate che l'area di "Aperto 1" è aggiornata.
6. Scegliete e create le quote come indicato. Per creare la serie di
quote, selezionate il primo muro e quindi il secondo, terzo ed ultimo muro. Quindi
posizionate la linea di quota.

34
7. Per distanziare equamente i tre muri, ed avere quindi le tre stanze della stessa
larghezza, selezionate il simbolo . Il simbolo cambierà in e le tre distanze misurate
da questa quota saranno uguali.

8. Nella vista di pianta del primo piano, aggiungete un'etichetta in ogni locale a ciascuno
dei nuovi locali. La rappresentazione dell' abaco delle aree del locale dovrebbe ora
aggiornarsi come indicato.

Aggiungere componenti al Level 2


1. Attivate la rappresentazione Pianta del pavimento: Level 2 per aggiungere i muri a
questo livello. Scegliete la rappresentazione facendo doppio clic sul nome dal browser
di progetto (o dal menu Finestra).
2. Notate che è possibile visualizzare i muri del livello più basso. Questa geometria può
essere referenziata quando si aggiungono nuovi muri in questo livello.
3. Scegliete ed assicuratevi che il muro Muro di base: Interior -
135mm Partition (2-hr) è il tipo di muro attivo.
4. Disegnate un muro come indicato.

35
5. La nostra intenzione è di avere questo muro ed il muro del primo piano sotto di esso,
sempre nella stessa posizione. Per fare questo useremo il comando di Allineamento.
Scegliete Allinea dal menu Modifica o scegliete dalla barra degli strumenti.
6. Spostate il cursore verso la parete di destra (esterno) del muro sul Level 1. La parete
del muro si evidenzia come indicato. Se non siete sicuri di avere la parete corretta,
premete il tasto <TAB> per attivare tutte le possibili selezioni. Selezionate la parete
esterna.

7. Spostate il cursore verso la parete di destra (esterno) del muro aggiunto al secondo
piano e selezionate. Il secondo muro dovrebbe ora apparire esattamente sopra il primo
muro.

8. Il simbolo comparirà. Per bloccare permanente i due muri, selezionate il simbolo di


bloccaggio che ora apparirà come .
9. Scegliete e selezionate il muro appena creato sul Level 2. Spostate
il muro, notate come il muro al piano 1 si muove di conseguenza.

36
10. Modificate la posizione del muro di nuovo a 4m dal muro esterno di sinistra.
11. Aggiungete due nuovi muri al Level 2 come indicato.

12. Aggiungete le etichette del locale ai tre nuove locali. Controllate l'abaco dei locali
aggiornato.

13. Salvate il modello. Scegliete dalla barra degli strumenti ed inserite Esplorando Revit
come nome del modello.

37
Aggiungere i componenti
In questa parte dell'esercitazione aggiungeremo alla progettazione un certo numero di
componenti standard, quali porte e finestre. Per velocizzare il processo, un modello più
completo è stato creato per voi. Per richiamare questo modello fate clic sopra il nome del
modello, Getting_Started_Components.rvt e salvatelo nella vostra cartella di lavoro.

Aprire il modello
1. Per evitare confusione con il vecchio modello, chiudete il progetto in corso. Scegliete
Chiudi dal menu File.
2. Per aprire il nuovo modello, scegliete e selezionate il file di Revit
Getting_Started_Components.rvt.
Alcune delle aggiunte al progetto includono:
• Pavimenti aggiunti ai livelli Ground floor e Floor 2
• I muri interni sono stati aggiunti ad entrambi i livelli
• Le porte sono state aggiunte alla maggior parte dei locali interni e ad alcune uscite
esterne
• La maggior parte delle finestre sono state aggiunte ai muri esterni
• Le scale sono state aggiunte in due posizioni
3. Per visualizzare tutte le rappresentazioni aperte, scegliete Disponi affiancate dal
menu Finestra. Le finestre dovrebbero organizzarsi in un modo simile all'immagine
qui sotto. E' possibile avere bisogno di usare il comando Visualizza, Zoom, Adatta
tutte le finestre dalla barra dei menu.

4. Per prima cosa, una porta sarà aggiunta alla facciata nord dell' edificio vicino alle scale.
Attivate la rappresentazione Pianta dei pavimenti : Level 1. Per fare questo è
possibile selezionare la finestra di rappresentazione sullo schermo o scegliere la
rappresentazione per nome dal menu Finestra o dal browser di progetto. Espandete la
rappresentazione in modo da riempire la finestra di rappresentazione. Per ingrandire la
rappresentazione, selezionate l'icona nell'angolo in alto a destra della finestra.

38
5. Scegliete dalla barra di progettazione e quindi selezionate M_Sgl Flush
: 914mm x 2134mm dalla lista del menu a discesa.

6. Spostate il cursore verso il muro a cui la porta sarà aggiunta. Come si sposta il
cursore, le quote provvisorie compariranno, posizionando la porta. Posizionate la porta
come indicato.

Se la porta non è posizionata correttamente, selezionate le frecce di controllo per


ribaltare l'apertura destra/sinistra o interna/esterna.

Aggiungere i componenti in una rappresentazione 3D


In Revit, i muri, le porte e le finestre possono essere aggiunti in pianta, in prospetto, in
sezione o nelle rappresentazioni 3D.
1. Attivate la Rappresentazione 3D: V1. Utilizzate Visualizza, Zoom, Adatta alla
finestra per ingrandire l'immagine.

2. Scegliete dalla Barra di Progettazione e quindi selezionate M_Sgl Flush :


914mm x 2134mm dalla lista del menu a discesa.

3. Spostate il cursore verso il muro indicato sotto e fate clic una volta per posizionare la
39
porta nella posizione indicata.

4. Attivate la rappresentazione Pianta del pavimento: Level 2. Fate Zoom in intorno


alla nuova porta, usando il comando Zoom in area nel pulsante per vederne la
disposizione.

5. Per cambiare il tipo di porta, semplicemente selezionate e


selezionate la nuova porta in qualsiasi rappresentazione. Scegliete il nuovo tipo di
porta dalla lista del menu a discesa. Cambiate la porta in M_Cased Opening: 914 x
2134 mm.

Aggiunta dei componenti in rappresentazioni di sezione


Una rappresentazione di sezione verrà ora aggiunta al disegno.
1. Per aggiungere la rappresentazione di sezione, attivate una rappresentazione di pianta,
(una tra la Pianta del pavimento: Level 1 o Level 2 ).
2. Scegliete dalla scheda Fondamentali della Barra di Progettazione. Le
sezioni vengono create come fossero un livello.
3. Disegnate la sezione come indicato. Il simbolo della sezione sarà nel primo punto
selezionato.

40
4. Per ribaltare il senso della sezione, scegliete e selezionate la linea di
sezione. Premete il pulsante di destra del mouse per attivare il menu a discesa.
Selezionate l'opzione Capovolgi sezione. La freccia della sezione cambierà di
direzione. Cambiate la direzione come indicato nell'immagine qui sopra. (è possibile
anche usare le frecce direzionali blu che compaiono sopra il simbolo della sezione
quando la sezione è selezionata per ribaltare la sezione.)

5. Per visualizzare la rappresentazione di sezione, è possibile fare doppio clic sul simbolo
di riferimento della sezione oppure scegliete l'opzione Apri rappresentazione di
sezione dal menu a cascata. Aprite la rappresentazione di sezione.

6. Per aggiungere i componenti in questa rappresentazione, semplicemente selezionate


e scegliete il tipo di porta M_Sgl Flush : 900mm x 2100mm dalla lista
del menu a discesa.
7. Spostate il mouse nella finestra di rappresentazione di sezione e posizionate la porta.
(la posizione effettiva della porta non interessa).

41
Copiare i componenti
Poiché alcune finestre sono già state aggiunte, cominceremo copiando le finestre attuali nelle
nuove posizioni.
1. Con la rappresentazione 3D: V1 attiva, fate zoom in sul muro esterno alla sinistra
dell'entrata curva. Scegliete e selezionate ciascuna delle tre finestre
su quel muro. Per selezionare multipli elementi, premete e tenete premuto il tasto
<Ctrl>.

2. Dal menu di Modifica, scegliete Copia per copiare le finestre negli appunti di windows.
Notate che il comando Copia può essere eseguito usando la combinazione di tasti
veloci standard di Windows Ctrl + C.
3. Per incollare le finestre, scegliete Incolla dal menu di modifica (o Ctrl + V). Spostate
il cursore sopra le finestre selezionate per copiarle. Una figura rettangolare viene
visualizzate, rappresentando l'ingombro delle finestre. Quando la figura è alla quota di
default (915mm sopra il pavimento), comparirà una linea tratteggiata verde.
Posizionate le finestre come indicato facendo clic con il pulsante di sinistra del mouse.

4. Il componenti può essere copiato da una rappresentazione all'altra. Selezionate le sei


finestre (le 3 originali ed le 3 copiate), mentre si tiene premuto il tasto <Ctrl>.
5. Copiate le sei finestre negli appunti di windows, usando Ctrl + C
6. Attivate la rappresentazione Pianta del pavimento: Level 1 e fate zoom in intorno al
muro corrispondente alla destra dell'entrata.

7. Per incollare tutte e sei le finestre, utilizzate Ctrl + V. Spostate il mouse fino a che la
figura rettangolare non raggiunga il muro interessato. La figura sparirà ed il sistema
visualizzerà le finestre con il simbolo di rappresentazione di pianta. Posizionate le
finestre come indicato.

42
8. Attivate la Rappresentazione 3D: V1 per visualizzare i risultati.

Creazione di matrici di componenti


I componenti possono anche essere copiati in matrice. Useremo le matrici per aggiungere le
finestre restanti alla facciata sud dell' edificio.
1. Attivate la Pianta del pavimento: Level 1. Usando il tasto <Ctrl>, selezionate le due
finestre sul muro sud come indicato.

2. Scegliete il comando Matrice dal menu di Modifica o selezionate direttamente


dalla barra degli Strumenti. Dalla barra delle Opzioni definite il numero di copie in 3 e
l'opzione Muovi all'ultimo. Disattivate l'opzione Raggruppa e associa dalla barra
delle opzioni

3. Fate clic su una delle finestre selezionate e spostate il mouse verso la posizione dell'
ultimo membro della matrice. Fate clic ancora con il pulsante di sinistra del mouse per
posizionare le finestre. La matrice risultante è indicata qui sotto.

4. Copiate quindi tutte le finestre di questo muro al secondo livello. Selezionate le sei
finestre della matrice nella rappresentazione di pianta del pianterreno. Utilizzate il
comando Copia dal menu Modifica (oppure Ctrl + C ) per copiarli negli appunti di
windows.
5. Attivate la rappresentazione 3D o la Pianta del pavimento: Level 2. Utilizzate Incolla
dal menu di Modifica (o Ctrl + V) per incollare le finestre al piano secondo.

7. Copiate le finestre del muro sud sul muro ovest. Tenete premuto il tasto <Ctrl> e
selezionate le 12 finestre dalla Rappresentazione 3D: V1. Utilizzate il comando
Copia dal menu di modifica (o Ctrl + C) per copiarle negli 'appunti di windows.
43
Utilizzate Incolla dal menu di modifica (o Ctrl + V) per incollarle sul muro ad ovest.

Nota: Una finestra di avvertimento può comparire per informarvi che una finestra è in
conflitto con un muro esistente. Questa è una precauzione creata in Revit per
impedire la posizione errata dei componenti. In circostanze normali, il progettista
dovrebbe riprogettare la facciata o la disposizione dei muri per risolvere il conflitto.
Per lo scopo di questa esercitazione, questo avvertimento può essere ignorato.

Aree colorate dei locali


In questa sezione dimostreremo come copiare le rappresentazioni ed applicare il riempimento
di colore ai locali.
1. Per prima cosa, faremo una copia della rappresentazione Pianta del pavimento: Level
1. Dal browser di progetto, fate clic con il tasto destro sulla rappresentazione Pianta
del pavimento: Level 1 e scegliete il comando Copia dal menu a cascata. Una
rappresentazione chiamata Copia del Level 1 verrà creata.

2. Dal browser di progetto, fate clic con il tasto destro sulla rappresentazione Pianta del
pavimento: Copia del Level 1. Scegliete Rinomina dal menu a cascata e cambiate il
nome in "Level 1 aree colorate".
3. Se la pianta della planimetria è visibile, scegliete Visualizza, Visibilità e disattivate
Getting_Started_Site.dwg dalla lista. Scegliete OK per continuare.
4. Adesso il riempimento di colore dei locali sarà aggiunto. Con la rappresentazione
Pianta del pavimento: Level 1 aree colorate attiva, scegliete dalla
scheda Disegno della barra di progettazione. Una legenda comparirà sul cursore.
Selezionate una posizione e posizionate la legenda con il pulsante di sinistra del
mouse.

44
Nota: La legenda compare con dei valori perché l'attributo del Dipartimento per le
etichette dei locali è stato assegnato a parecchi locali. Se nessun valore fosse
assegnato agli attributi, la legenda comparirebbe senza valori preselezionati.
L'utente, quindi, dovrebbe scegliere che tipo di criterio da usare nel riempimento di
colore dei locali (Tipo di finitura della parete, Tipo di finitura del pavimento,
Dipartimento, ecc.).
5. Quando la legenda viene posizionate il seguente messaggio comparirà. Scegliete OK
per continuare.

6. La rappresentazione dei riempimenti di colore dei locali dovrebbe comparire come


indicato.

7. Scegliete e selezionate la legenda. Scegliete per


modificare i valori di default per il riempimento di colore del locale. Questi valori sono
stati selezionati di default basandosi sull'attributo 'Dipartimento'.

8. Selezionate la casella per il motivo di riempimento di colore per il Marketing. Cambiate

45
il Motivo di riempimento da Solid fill a Diagonal up. Scegliete per aggiornare.

9. Ora selezionate l'etichetta del locale nello spazio grande (Open 1) e scegliete .
10. Nella finestra di dialogo delle proprietà, cambiate il valore del Dipartimento in "Open",
quindi scegliete .

Un nuovo colore comparirà per questo nuovo reparto.

Disegni
Una tavola di disegno verrà quindi aggiunta al progetto. Poiché i progetti di Revit sono
memorizzati in una singola sorgente di dati, creare disegni del progetto consiste
semplicemente nell' aggiunta delle rappresentazioni alle tavole di disegno. Quando il progetto
si aggiorna, i disegni si aggiornano automaticamente.
1. Per creare la rappresentazione della tavola di disegno, scegliete Visualizza, Nuovo e
Tavola.
2. Scegliete A0 metric dalla lista, e quindi scegliete OK per aggiungere il cartiglio alla
tavola.

46
3. Scegliete Visibilità dal menu Visualizza ed assicuratevi che il file DWG importato
(Getting_Started_Site.dwg) non sia selezionato, in modo che non venga visualizzato
nella tavola di disegno. Usate lo zoom Adatta alla finestra e la tavola con il cartiglio
dovrebbe comparire come indicato qui sotto.

4. Per aggiungere una rappresentazione, scegliete Aggiungi rappresentazione dal


menu Visualizza. Selezionate la rappresentazione, Pianta del pavimento: Level 1
dalla finestra di dialogo Rappresentazioni, e quindi scegliete .

5. Il profilo rosso mostra l'ingombro della rappresentazione. Spostate il mouse verso la


posizione desiderata e fate clic con il tasto di sinistra per posizionare la
rappresentazione come indicato.

6. Selezionate e quindi selezionate sulla rappresentazione. La viewport


verrà evidenzierà col colore rosso. Selezionate il comando Attiva rappresentazione
dal menu Visualizza. Questa rappresentazione è ora attiva e può essere modificata
come se si stesse lavorando alla Pianta del pavimento: Level 1. Selezionate il comando
Disattiva rappresentazione dal menu Visualizza.
7. Successivamente, scegliete Modifica dalla barra di progettazione, selezionate la
viewport e fate clic sul pulsante Proprietà.
8. Assicuratevi che la Scala della rappresentazione sia definita in 1:100 e scegliete
OK.

47
9. Scegliete Disattiva la rappresentazione dal menu Visualizza.
10. Ora aggiungerete la rappresentazione Pianta del pavimento: Level 2 direttamente
dal browser di progetto.
Per fare questo, fate clic e mantenete premuto il pulsante di sinistra del mouse mentre
l'indicatore è sopra al Level 2 nel browser di progetto. Rilasciate il pulsante del
mouse quando il puntatore è nella finestra di visualizzazione. Lo stesso profilo rosso
comparirà. Posizionate la rappresentazione come indicato qui sotto e premete quindi
il pulsante di sinistra del mouse.

11. Selezionate e selezionate la nuova rappresentazione. Fate clic


con il tasto destro e scegliete Attiva viewport dal menu a cascata.

12. Scegliete Proprietà dal menu Modifica e verificate che la scala di questa
rappresentazione sia 1: 100. Scegliete OK.
13. Fate clic col tasto destro e scegliete Disattiva viewport dal menu a cascata, e quindi
spostate la rappresentazione verso la posizione indicata qui sotto.

48
14. Aggiungete l'abaco delle aree dei locali alla tavola. Scegliete Visualizza, Aggiungi
rappresentazione e selezionate Schedule: Room Area dalla lista e scegliete
Aggiungi rappresentazione alla tavola (è possibile anche trascinarla direttamente
dal browser di progetto.)
15. Posizionate la rappresentazione come indicato qui sotto.

Separa l'abaco
La formattazione dell' abaco verrà divisa in due per utilizzare al meglio lo spazio disponibile.
1. Fate zoom intorno all'abaco sulla tavola di disegno.

2. Fate clic con il tasto destro sopra l' abaco 'Room area' nel browser del progetto e
scegliete Modifica abaco dal menu a cascata.
3. La colonna 'Fase della costruzione' sarà rimossa dall'abaco. Questo viene definito nella
finestra di dialogo Proprietà dell'elemento.

49
4. Selezionate il pulsante Modifica... di Campi per accedere alla scheda dei campi delle
proprietà dell' abaco.
5. Selezionate 'Construction Phase' dalla lista della colonna di destra e scegliete
Cancella.

6. Scegliete per chiudere la finestra di dialogo.


7. Ora l'abaco verrà separato in due parti. Selezionate l'abaco sulla tavola di disegno.
Fate clic con il tasto destro ed attivate il comando Attiva viewport dal menu a
cascata. L'abaco verrà evidenziato come indicato.

50
8. Per separare la tabella, selezionate il puntino blu, nella parte di destra della tabella in
cui la separazione dovrebbe verificarsi. La tabella dovrebbe assomigliare a questa.

9. Posizionate la nuova metà inferiore selezionandola e trascinandola in una nuova


posizione.

Facciate continue
Una modifica progettuale sarà fatta sull'ingresso frontale. Il muro curvo Muro di base:
Generic - 200mm verrà cambiato portandolo solo alla quota del Level 2. Una facciata
continua sarà aggiunta dal Level 2 al livello Roof. Una sezione del Muro di base: Generic -
51
200mm sarà aggiunta dal tetto al livello del parapetto.
1. Attivate la Pianta del pavimento: Level 1.

Il muro curvo dell'ingresso verrà separato (orizzontalmente) in tre muri. Il muro centrale verrà
sostituito dalla facciata continua. Per fare questo, in primo luogo aggiungeremo una nuova
rappresentazione di prospetto per rendere più facile la separazione.
1. Scegliete dalla scheda Disegno della barra di progettazione.
2. Spostate il mouse verso la porta vetrata doppia nel muro curvo. Fate clic con il tasto
sinistro per posizionare l'etichetta di prospetto come indicato.

3. Fate Zoom in intorno al simbolo di prospetto come indicato.

4. Scegliete e selezionate la freccia del simbolo di prospetto. Questo


visualizzerà l'ingombro di rappresentazione per questa rappresentazione di prospetto.

5. Modificate i limiti della rappresentazione come indicato qui sotto.

52
6. Fate doppio clic sulla freccia per aprire la rappresentazione. E' possibile anche usare il
browser di progetto per aprire la rappresentazione.

7. Il rettangolo intorno alla rappresentazione rappresenta i piani di taglio. Scegliete


e selezionate il rettangolo. Viene evidenziato nel colore rosso con i
puntini blu come punti di controllo. Se necessario, per poter visualizzare l' intero
modello, adattate il piano di taglio della parte superiore. Selezionate il puntino blu sul
piano di taglio della parte superiore e ridimensionate gli ingombri come indicato.

8. Il muro curvo sarà ora separato al Level 2 e quindi al livello Roof. Scegliete

dalla barra degli strumenti, o scegliete Separa muri e linee dal menu di
Modifica.
9. Con il cursore sul muro curvo, spostate il mouse fino a che il cursore non fà snap al
Level 2 e fate clic con il tasto sinistro per separare. Separate quindi il muro anche al
livello Roof.

10. Aprite la rappresentazione 3D: V1. Il tipo del muro curvo centrale, (fra il Level 2 e
Roof), verrà cambiato.
11. Scegliete e selezionate il muro curvo centrale. Per selezionare la
sezione centrale del muro, spostate il cursore sopra il muro curvo fino a quando il
bordo del muro curvo viene evidenziato. Fate clic con il pulsante di sinistra del mouse
per selezionare la sezione di muro.

53
12. Dalla lista del tipo, scegliete Facciata continua: Curtain Wall 1 per cambiare il tipo.

13. La facciata continua attualmente consiste in un pannello, è per questo che il muro
compare come segmento diritto. L' aggiunta della griglia della facciata continua indurrà
il muro ad essere conforme al muro rotondo.
14. In primo luogo cambierete il pannello della facciata continua da un pannello vuoto ad
un pannello di vetro. Selezionate il pannello diritto. Dal menu a discesa del tipo,
cambiate il tipo da M_empty panel a M_glass panel.
15. La griglia della facciata continua verrà creata, e quindi verranno aggiunti i montanti.
Scegliete Griglia dalla scheda Modellazione della barra di progettazione (o dal menu
Modellazione).
16. Nel creare la griglia della facciata continua, il sistema rileverà automaticamente gli
snap ai punti 1 / 3 1 / 2 e 2 / 3 seguendo il muro ma le righe di griglia possono essere
disposte in qualsiasi posizione. Notate che le righe di griglia compaiono sul raggio della
curva di definizione, non sul pannello esistente.

17. Selezionate con il pulsante di sinistra del mouse per disporre due righe di griglia
verticali, dividendo il pannello in tre parti come indicato.

18. Dividete ancora i tre pannelli in tre parti in modo da produrre quanto segue:

54
19. Aggiungete una riga di griglia orizzontale per dividere i pannelli a metà.

20. Per aggiungere i montanti, scegliete o Montante dalla scheda di


Modellazione della barra di progettazione.
21. Premete e tenete premuto il tasto Spostate il puntatore del mouse su una riga di
griglia. Tutti i segmenti della riga di griglia si dovrebbero evidenziare. Fate clic con il
pulsante di sinistra del mouse per aggiungere i montanti.

22. Per visualizzare il modello ombreggiato, scegliere Ombreggiato dal menu


Visualizza. Il disegno dovrebbe assomigliare alla figura qui sotto.

55
Aggiungere il tetto
Un tetto piano sarà aggiunto al disegno.
1. La rappresentazione Pianta del pavimento: Roof deve essere la rappresentazione
attiva. Selezionate la rappresentazione Pianta del pavimento: Roof dal browser di
progetto.

2. Per cominciare la creazione del tetto, scegliete il pulsante dalla scheda


Modellazione della barra di progettazione.
3. La finestra di dialogo Creazione tetto comparirà. Selezionate l'opzione 'Crea tetto
specificandone il perimetro'. Scegliete OK per cominciare la creazione del tetto.

Un perimetro di un tetto viene definito disegnando i contorni del tetto (simile ad un


pavimento).

4. Dalle opzioni di Disegno, selezionate .

5. Disattivate l'opzione per la definizione di Pendenza,


6. Spostate il mouse verso il muro esterno a nord e selezionate il muro per disegnarci
sopra una linea. Utilizzate le frecce di controllo per ribaltare la linea sul lato interno del
muro, (se necessario).

7. Selezionate tutti i muri esterni restanti in modo da formare un perimetro chiuso. Non
dimenticate i due piccoli segmenti di muro adiacenti al muro rotondo.

56
8. Scegliete per completare il tetto. Il nuovo tetto viene indicato nella
rappresentazione 3D qui sotto.



Muri composti e immagini fotorealistiche


In Revit, selezionare e modificare un tipo di muro può definire non solo lo spessore del muro,
ma anche la composizione del muro nella rappresentazione di pianta ed il relativo materiale
per il rendering in 3D.
Nella seguente esercitazione, cambierete i muri esterni in un tipo di muro composto e
modificherete la struttura del muro.
1. Attivate la rappresentazione Pianta del pavimento: Level 1.
2. In primo luogo selezionerete tutti i muri esterni. Dal browser di progetto, aprite la
cartella Famiglie, quindi i Muri seguito dalla sottocategoria Muro di base. Se si
desidera, è possibile espandere la finestra del browser di progetto per ottenere una
visualizzazione migliore dei tipi di muro. Fate clic con il tasto destro su Muro di base:
Generic - 200mm. Dal menu a cascata, scegliete Seleziona tutte le entità.

57
3. Dalla lista del tipo, cambiate il tipo di muro da Muro di base: Generic - 200mm a
Muro di base: Exterior - Brick on Mtl. Stud.
4. Fate Zoom in sull'angolo in basso a destra del modello. Notate che anche se i muri
hanno cambiato di spessore, non mostrano le diverse partizioni. Questo perché le
proprietà della rappresentazione non sono state definite per visualizzare questo livello
di dettaglio.

5. Ora cambierete il livello di dettaglio in Alto. Scegliete Visualizza, Proprietà della


rappresentazione per aprire la finestra di dialogo Proprietà elemento.

6. Usando il menu a discesa cambiate il Livello di dettaglio da Basso ad Alto e


selezionate OK per terminare la modifica.

7. Il disegna ora mostra un livello alto di dettaglio che include le diversi partizioni del
muro.

58
Ora definirete un nuovo Materiale che può essere applicato alla partizione mattone della
struttura del muro.
1. Scegliete Impostazioni, Materiali dalla barra dei menu. La finestra di dialogo dei
materiali comparirà, scegliete Nuovo per definire un nuovo materiale.
2. Digitate "Mattone" quando vi viene richiesto un nome, quindi selezionate
per selezionare una tonalità.
3. Nella finestra di dialogo Colori, selezionate e scegliete il colore Pantone
numero 875. Selezionate OK per ritornare alla finestra di dialogo dei Materiali.
4. Ora selezionerete un materiale di Accurender come tessitura. Scegliete alla
destra del campo Materiale di Accurender.
5. Fate clic sul libro AccuRender per aprire la lista. Scegliete Masonry e Brick. Selezionate
Brown, Non-uniform,200mm, Stacked dalla lista. Scegliete OK per uscire dalla Libreria
dei Materiali.
6. Ora selezionerete un motivo di campitura per il mattone quando sezionato. Usate il
menu a discesa per scegliere Diagonal up come motivo quando sezionato. Scegliete
OK per uscire dalla finestra di dialogo dei Materiali.
Ora che avete definito il Materiale, lo applicherete alla partizione esterna in mattoni dei muri
esterni.
1. Modificate la struttura del muro Exterior - Brick on CMU nel progetto. Fate doppio
clic su Exterior - Brick on Mtl. Stud nel browser di progetto per aprire la finestra di
dialogo delle Proprietà del Tipo. Selezionate alla destra di "Struttura" e
la finestra di dialogo Modifica la Struttura compare.

59
2. Scegliete dall'angolo in basso a sinistra per visualizzare la struttura attuale del
muro.
3. E' possibile adesso modificare lo spessore e lo Stile del Materiali delle partizioni del
muro. Cambiate il Materiale dell'elemento esterno da Masonry - Brick al Materiale
Mattone che precedentemente avete definito, usando il menu a discesa. Cambiate lo
spessore in 12cm. Scegliete Completato per terminare le modifiche.
4. Attivate la rappresentazione 3D: V1. Scegliete Visualizza, AccuRender, Raytrace o

scegliete dalla scheda Rendering della barra di progettazione.


5. Selezionate Esterno e fate clic su OK. Revit vi informerà che non è stata definita
nessuna area di taglio e che quindi verrà usata una minima area di taglio di default.
Fate clic su OK per visualizzare una rappresentazione di immagine fotorealistica.



60
Nozioni fondamenti del sistema
Questa esercitazione introdurrà l'utente non esperto all'uso di Revit ed alla sua interfaccia
grafica. Per molti utenti questa sarà una revisione di comandi che sono presenti in altri
prodotti software che usano l'interfaccia utente Microsoft® Windows.

L'Interfaccia utente

L'interfaccia utente di Revit ha una disposizione simile a molte applicazioni di Windows.


L'interfaccia utente ha le seguenti aree principali:
Barra dei menu - Permette l'accesso ai comandi tramite i menu a cascata.
Barra degli strumenti- Contiene il comandi che durante l'uso di Revit sono usati più
frequentemente.
Barra delle opzioni - Contiene le opzioni per l'oggetto attualmente selezionato.
Barra di progettazione - Questa è la barra degli strumenti verticale a sinistra dello
schermo che contiene i componenti di progettazione disponibili.
Finestra di visualizzazione - Qui è dove il modello viene visualizzato. Ci possono
essere molte finestre di visualizzazione aperte in qualunque momento.
Browser di progetto - Questa zona visualizza le rappresentazioni, gli abachi, le
tavole, le famiglie ed i gruppi del progetto.
Barra di stato - Questa zona visualizza una descrizione della voce di menu o del
pulsante a cui punta il mouse.

Esercitazione

1. Avviate Revit. Se avete l'icona di Revit, sul vostro desktop, fate doppio clic o
selezionate Avvio dalla barra degli strumenti di Windows e selezionate Revit dalla lista
dei Programmi.
2. E' necessario un minuto per esaminare la finestra dell' applicazione quando appare. Un
file di progetto vuoto viene aperto automaticamente quando l'applicazione viene
avviata. Il nome di default del progetto, Revit1, comparirà nella Barra dei titoli della
finestra principale di Revit.

61
3. La rappresentazione di default è la Pianta del pavimento: 0-Piano terra. Questa
rappresentazione attualmente è ingrandita. Per visualizzare la rappresentazione in una
finestra più piccola, selezionate il pulsante di Ripristino nell'angolo in alto a destra
della finestra di visualizzazione.

Nota Ci sono due gruppi di icone di controllo della finestra. Le tre icone sulla parte
superiore devono controllare l'intera finestra dell'applicazione Revit. Le tre icone sotto
controllo le finestre di visualizzazione. Questi tre sono soltanto visibili quando la
rappresentazione corrente è ingrandita.
4. Sulla parte superiore dello schermo ci sono i menu. Posizionate il cursore sopra al
menu Visualizza e fate clic (premere e rilasciare) con il pulsante di sinistra del mouse.
La lista dei comandi di quel menu comparirà.

5. Spostate il cursore lungo il menu e notate che il comando viene visualizzato mentre il
cursore passa sopra di esso. Se un comando in quel momento non è accessibile allora
il comando comparirà come oscurato. Se guardate la figura precedente noterete che
Aggiungi rappresentazione è oscurato.
6. Fate clic sopra il menu File. Notate che Il comando Nuovo ha una freccia alla destra di
esso. Ciò indica che ci sono comandi supplementari sotto il comando Nuovo. Se
posizionate il cursore sopra il comando e lo lasciate per qualche secondo, noterete un
menu aggiuntivo che compare verso l'esterno con dei comandi supplementari.

7. I comandi possono essere eseguiti semplicemente facendo clic sul nome del menu e
quindi facendo clic sul comando nel menu. Per alcuni comandi ci sono tasti veloci che
sono scorciatoie per eseguire Il comando. Se guardate la figura qui sopra, noterete che
alcuni dei comandi hanno un tasto veloce alla destra del nome di comando. Per
esempio, Salva ha un comando veloce Ctrl+S. Questo significa che per salvare un file
è possibile scegliere tra File, Salva o è possibile premere e tenere premuto il tasto
<Ctrl> sulla tastiera e quindi premere semplicemente il tasto <S> sulla tastiera.
Provate a fare questo adesso. Quando la finestra di dialogo compare chiedendovi un
nome di file, digitate un nome quale "esercizio1". Selezionate Salva per conservare il
file in una cartella.

62
8. Fate clic sul menu Visualizza. Spostate il cursore sopra le voci del menu. Come fate
questo, notate nell'angolo della finestra in basso a sinistra un messaggio che compare
per ogni comando sulla barra di Stato. Questo è un messaggio di aiuto di una riga che
vi dice che cosa fà il comando evidenziato. Vedrete successivamente come ottenere un
più completo aiuto in linea. Dopo un periodo di utilizzazione del software è possibile
disattivare la barra di condizione. E' possibile fare questo scegliendo Finestra e
facendo quindi clic su Barra di stato.
9. Lungo la parte superiore della finestra e lungo la parte di sinistra della finestra
noterete le barre degli strumenti con i pulsanti. I pulsanti rappresentano un altro
metodo di selezione del comando. Per esempio, il comando Salva eseguito

precedentemente può anche essere eseguito scegliendo il pulsante dalla barra


degli strumenti. Nella parte superiore trovate la barra degli strumenti Standard e nella
parte sinistra trovate la barra degli Oggetti. E' possibile personalizzare la
visualizzazione di queste barra degli strumenti. Un modo per far questo è quello di
rimuovere il nome del comando dai pulsanti. Potete farlo adesso selezionando
Finestra e disselezionando Testo icone (segno di spunta spento). Notate che le
icone rimangono sui pulsanti ma i nomi spariscono. Questo è utile quando si diventa
più esperti con il software perché riduce la quantità di spazio necessaria per le barre
degli strumenti e vi dà più spazio per la progettazione reale.

10. Per lo scopo dell'esercitazione dovreste riattivare il testo delle icone selezionando
Finestra e Testo icone.
11. E' possibile rimuovere una o entrambe le barre degli strumenti selezionando Finestra
e facendo quindi clic su Barra degli strumenti o Barra di progettazione. Provate a
rimuovere adesso una delle barre di strumento. Ancora, per lo scopo di questa
esercitazione riattivate la barre degli strumenti scegliendo Finestra e facendo quindi

63
clic su Barra degli strumenti o Barra di progettazione.
12. Se guardate la finestra dell'applicazione noterete che c' è una finestra per il progetto
corrente. Questa può essere identificata dal titolo nella barra di Titolo nella parte alta
della finestra.

13. La finestra può essere ridimensionata per adeguarla alla finestra dell'applicazione
facendo clic sull'icona di ingrandimento nell' angolo in alto a destra della finestra di
rappresentazione. Provate ad eseguirlo adesso.
14. Ora cambieremo le rappresentazioni del progetto. Ci sono 2 modi per aprire o
impostare le rappresentazioni attive del progetto. Uno è quello di usare il menu
Finestra e selezionare una rappresentazione del progetto aperta per attivarla. L' altro
modo è quello di usare il browser di progetto.

15. Espandete l'area dell'albero del browser di progetto denominato Rappresentazioni


facendo clic sul simbolo più. Fate clic con il tasto destro del mouse sulla
rappresentazione 1-Piano Primo e fate clic su Apri dal menu a cascata. Il livello 1-
Piano Primo viene aperto e la finestra di rappresentazione attivata.
16. Questo conclude questa esercitazione. Per chiudere la sessione, selezionate File ed
Esci.


64
Visualizzazione del progetto
Questa esercitazione ha l'intento di mostrare al nuovo utente come creare e personalizzare le
rappresentazioni del modello. L'utente effettuerà una serie di operazioni per mostrare come
impostare le differenti rappresentazioni.
1. Aprite il file di modello di Revit, Viewing_Exercise.rvt dalla cartella Training. Per fare
questo, scegliete File, Apri e navigate alla cartella Training e fate doppio clic su
Viewing_Exercise.rvt per aprirlo.

2. Per visualizzare una delle rappresentazioni di pianta o di prospetto di default, scegliete


per aprire il Browser di Progetto se non è già visibile.

3. Selezionate la rappresentazione East sotto Prospetti e fate doppio clic su di esso. Una
nuova finestra di visualizzazione con la rappresentazione di prospetto Est dovrebbe
essere ora visualizzata.

4. Questa rappresentazione viene visualizzata in 'filo di ferro'. Per cambiare la


visualizzazione in rimozione delle linee nascoste, scegliete Visualizza dal menu e
quindi selezionate Linee nascoste. Questo modificherà soltanto la rappresentazione
attiva .

5. Dovreste notare che le etichette delle finestre sono visibili. La visualizzazione delle
etichette (per le finestre, le porte, ecc) è controllata dal comando Visibilità, nel menu
Visualizza. Per disattivare le etichette, scegliete Visualizza / Visibilità per
visualizzare la finestra di dialogo Visibilità

65
6. Scorrete attraverso la lista delle opzioni, fate clic sul segno + di "Annotation objects"
per espandere la cartella e disselezionate l'opzione 'Etichetta finestra'. Questo
forzerà il sistema a non visualizzare le etichette della finestra in questa
rappresentazione.

7. Ora creerete una rappresentazione 3D. Scegliete dalla barra degli strumenti.
8. La nuova rappresentazione comparirà in una nuova finestra di visualizzazione. Notate
la barra di titolo della finestra della rappresentazione '{3D}'. Questo è il nome di
default della rappresentazione 3D.

9. Per riorientare la rappresentazione, scegliete il pulsante (modifica dinamica della


rappresentazione) dalla barra degli strumenti o premete F8. Notate che il cursore
cambierà in una croce quando posizionato in una finestra di visualizzazione.
Questa è la modalità di scorrimento. Per scorrere la rappresentazione, fate clic con il
mouse di sinistra e spostate il cursore. La rappresentazione dovrebbe seguire i
movimenti del mouse.
Nota: Per gli utenti che hanno a disposizione il mouse compreso di una rotella
centrale, la modalità di scorrimento può essere effettuata tenendo premuto la rotella
centrale e spostando il mouse per scorrere la rappresentazione.
10. Per ruotare la rappresentazione, premete e tenete premuto il tasto <Shift> . Il cursore
cambierà in indicando la modalità di rotazione. Per ruotare la visualizzazione,
tenete premuto il pulsante di sinistra del mouse.
Nota: Per gli utenti che hanno a disposizione il mouse compreso di una rotella
centrale, la modalità di rotazione può essere effettuata tenendo premuto la rotella
centrale mentre si preme il tasto <Shift> e spostando il mouse per ruotare la
rappresentazione.

66
11. Per effettuare un zoom durante la visualizzazione dinamica, premete e tenete premuto
il tasto <Ctrl>. Il cursore cambierà in indicando la modalità di zoom. Mantenete
premuto il pulsante di sinistra del mouse e spostate il cursore verso l'alto per zoom out
e verso il basso per zoom in.
Nota: Per gli utenti che hanno a disposizione il mouse compreso di una rotella
centrale, la modalità di zoom può essere effettuata ruotando il pulsante centrale
della rotella.
12. Notate anche nella parte in basso a sinistra della finestra di Revit la finestra di dialogo
Rappresentazione dinamica. Questa compare quando il comando Visualizzazioe
dinamica è selezionato. Potete anche Scorrere, fare Zoom o Ruotare selezionado il
corretto pulsante in questo menu. Provate ognuna delle possibilità.
13. Per salvare questa rappresentazione, scegliete Rappresentazioni / Viste 3D nel
browser di progetto e selezionate la rappresentazione 3D: {3D} dall'albero ed fate
quindi clic ancora una volta sopra il nome della rappresentazione. Digitate il nome "La
mia rappresentazione 3D" nel campo di testo e premete il tasto Invio.
Notate che il nome della rappresentazioni si aggiorna nella barra di titolo della finestra
di visualizzazione.
14. Chiudete questa finestra di visualizzazione selezionando sul pulsante chiudi, nell'
angolo in alto a destra della finestra di visualizzazione.
15. Per richiamare questa rappresentazione, scegliete Rappresentazioni / Viste 3D nel
browser di progetto e fate doppio clic sul nome della rappresentazione dall'albero.
Notate che le etichette della finestra non sono visualizzate e la rappresentazione è in
linee nascoste. Le impostazioni di visualizzazione sono salvate con le rappresentazioni.
16. Successivamente definiremo le nostre rappresentazioni usando gli apparecchi
fotografici. Gli apparecchi fotografici sono utilizzati per definire le rappresentazioni.
Definiscono il punto di vista, l'altezza del punto di vista e la distanza dall'obiettivo.
17. Attivate la rappresentazione "Pianta del pavimento: Level 1". Dalla scheda
nella barra di progettazione, scegliete il pulsante .
18. Nella finestra "Pianta del pavimento: Level 1" selezionate la posizione del punto di
vista o la posizione dell' apparecchio fotografico facendo clic con il pulsante di sinistra
del mouse.
19. Successivamente, selezionate l'obiettivo della vista facendo clic con il pulsante di
sinistra del mouse.

20. Una volta che l'obiettivo della vista è stato selezionato, la nuova rappresentazione
chiamata "Rappresentazione 3D 1" si aprirà. La modalità di default è di visualizzare la
rappresentazione in prospettiva. Potete utilizzare Zoom, Adatta alla finestra per
vedere la rappresentazione.



67
Creare rappresentazioni di sezione
Le rappresentazioni di sezione vengono create disegnando una sezione in una
rappresentazione di pianta del modello.
1. Scegliete Finestra e selezionate la rappresentazione "Pianta del pavimento : Level
1" come rappresentazione attiva.
2. Selezionate il pulsante dalla scheda Fondamentali o Disegno della
Barra di Progettazione.
3. Disegnate la linea di sezione come indicato. La prima sezione sarà chiamata di default
'Section 3 '.

4. Notate che il rettangolo con i punti blu appare sulla linea di sezione. Questo rettangolo
rappresenta l'ingombro della rappresentazione di sezione.
5. Dopo avere creato la prima linea della sezione, scegliete Modifica o premete il tasto
<Esc> per terminare la creazione della linea di sezione.
6. Per visualizzare la rappresentazione della sezione potete selezionare il nome della
sezione dal browser di progetto, o potete fare doppio clic sull'etichetta della sezione o
potete selezionare la linea di sezione e premere il pulsante di destra del mouse e
scegliere "Apri rappresentazione di sezione ". Utilizzate uno di questi tre metodi
per aprire la rappresentazione. La rappresentazione è indicata qui sotto. Il motivo di
riempimento non viene visualizzato perchè il motivo è troppo piccolo. Fate Zoom in più
vicino ai muri per vedere i motivi di riempimento.

7. Fate clic con il tasto destro sopra la rappresentazione di sezione e selezionate Vai alla
rappresentazione di pianta.
8. Fate clic sulla linea di sezione per selezionarla e per visualizzare l'ingombro.
Selezionate e spostate la profondità della sezione come mostrato nella figura
successiva.

68
9. Ritornate alla rappresentazione di sezione per visualizzare la modifica della profondità.
10. Per ribaltare la rappresentazione, attivate la rappresentazione di pianta e selezionate
Modifica, e quindi selezionate la linea di sezione. Le frecce di controllo compariranno
vicino all'etichetta della sezione. Fate clic sopra le frecce per ribaltare la
rappresentazione.

11. Passate alla rappresentazione "Section 1"per visualizzare gli aggiornamenti..


12. Scegliete dalla Barra di Progettazione, Disegno o scegliete
Visualizza, Nuovo e Prospetto. Notate il simbolo di prospetto all'estremità del
cursore.

13. Come il cursore viene spostato intorno al modello, la freccia del simbolo di prospetto
viene automaticamente puntata verso il muro più vicino. Spostate il cursore verso
l'area di ingresso e fate clic con il tasto sinistro per creare la rappresentazione di
prospetto come indicato sotto.

14. Per vedere la nuova rappresentazione di prospetto, chiamata "Elevation 1 - a",


selezionate il nome della rappresentazione dal browser di progetto o potete fare doppio
clic sulla freccia sul simbolo di prospetto. Aprite la nuova rappresentazione di
prospetto.

69
15. Ritornate alla rappresentazione della Pianta del pavimento: Level 1. Per aggiungere le
rappresentazioni supplementari a questo contrassegno di prospetto, selezionate il
cerchio del simbolo di prospetto.

16. Notate che il segno convenzionale indica la rappresentazione corrente. Selezionate il


rettangolo blu indicato sotto per aggiungere una nuova rappresentazione.

17. Notate che nel browser di progetto c' è una nuova rappresentazione chiamata
"Elevation 1 - b". Aprite la rappresentazione.

18. Se lo desiderate, Salvate il modello.

Esercitazione: Creare Muri, Finestra e Porte


In questa lezione imparerete:
• Come creare e modificare i Muri di base
• Come modificare i muri (taglia, riduci/estendi e modifica il profili in prospetto)
• Modificare l'Unione dei muri
• Modificare le Proprietà
• Come creare muri Composti

Creare i muri
1. Per creare un muro in Revit, selezionate il pulsante dalla scheda
Fondamentali o Modellazione della barra di Progettazione o scegliete Muro dal
menu Modellazione.

70
Selezionare il tipo di muro da creare
1. Una volta che il muro è il componente attivo, la lista a cascata del tipo, sopra la barra
di Progettazione, sarà attiva. E' possibile selezionare il tipo di muro e quindi
visualizzare o modificare le proprietà, usando il pulsante Proprietà.

Disegnare i Muri
Una volta che il tipo di muro è stato selezionato, l'utente può cominciare a disegnare il muro in
qualsiasi rappresentazione, tranne che nella rappresentazione di sezione, (anche se i muri
sono solitamente disegnati in una rappresentazione di pianta).

Strumenti di disegno
Una barra di strumenti e opzioni di disegno comparirà una volta che il Muro (o linea) è stato
selezionato.

Le opzioni sono:
• Orto: Usato per creare entità di disegno che sono ortogonali. Tutte le linee sono create
orizzontali o verticali.
• Concatena: Crea una serie di line con i punti finali concatenati.
• Sfalsamento: Usato per creare uno sfalsamento automatico quando si disegnano linee
e muri. Il menu a discesa permette che l'utente scelga se lo sfalsamento è al centro, al
lato vicino, o al lato lontano del muro.
• (Linee - Crea linee (default).
• (Figure rettangolari - Disegna elementi rettangolari. Richiede due clic del tasto
sinistro del mouse, il primo per il punto di inizio, il secondo per il punto finale.
• (Cerchio - Disegna un cerchio selezionando per primo il punto di centro e quindi un
punto sul raggio.
• (Arco passante per 3 punti - Disegna un arco definendo entrambi i punti finali e
quindi un punto sull'arco.
• ( Arco tramite centro e punti finali - Crea un arco selezionando il punto di centro
e quindi i due punti finali.
• (Arco tangente - Crea un arco tangente ad un muro esistente facendo clic sul muro
per iniziare l'arco tangente e facendo clic sul punto finale dell'arco.
71
• (Arco di raccordo - Crea un del muro di raccordo convesso fra due muri esistenti.
Il raccordo sarà tangente ad entrambe le estremità dei muri esistenti. Il raccordo viene
creato facendo clic sui due muri esistenti e trascinando il raccordo nella posizione
desiderata. Quando il raccordo viene posizionato, il sistema taglierà sul raccordo i muri
esistenti.

Esercitazione sulla creazione di muri, porte e finestre


In questa esercitazione, imparerete :
• Come creare e modificare i muri di Base
• Come modificare i muri ( separare, tagliare/allungare e modificare i profili in prospetto
)
• Modificare i giunti dei muri
• Modificare le proprietà
• Creare muri composti
Per cominciare l'esercitazione, un nuovo documento di Revit deve essere creato.
1. Dalla barra dei menu, scegliete File, Nuovo, Progetto. Scegliete il pulsante Browse
e selezionate il modello DefaultUK.rte dalla cartella Data-Metric-Templates.
2. Scegliete per creare un nuovo progetto vuoto e chiudere la finestra di dialogo
Nuovo progetto.

Creare i muri
Per cominciare la creazione del muro, il componente Muro deve essere selezionato. E'
possibile selezionare il pulsante 'Muro' oppure è possibile scegliere
Modellazione, Muro dalla barra dei menu.

Selezione del Tipo di muro che si vuole creare


1. Una volta che il Muro è attivo, dovreste notare che la lista nel menu a cascata
nell'angolo in alto a sinistra dello schermo è ora attiva e "Muro di base: Generic -
200mm" è il tipo di muro di default.

2. Per visualizzare le proprietà di questo tipo di muro, selezionate il pulsante alla


destra del menu a cascata. La finestra di dialogo 'Proprietà elemento' dovrebbe
comparire come indicato qui sotto.

72
3. Il valore del parametro Altezza non collegata verrà modificato da 7m in 5m. Fate clic
con il tasto sinistro nel campo Valore per Altezza non collegata e modificate il valore
in 5m. Premete OK per chiudere la finestra di dialogo.

4. Con 'Muro' come componente attivo, la barra degli strumenti di disegno compare come
indicato sotto. Per iniziare a creare i muri esterni, selezionate il pulsante 'Figure
rettangolari' dalla barra degli strumenti.

5. Usando il pulsante di sinistra del mouse, selezionate un punto sullo schermo che
definisce un angolo del rettangolo, quindi spostate il mouse per vedere i muri che
saranno creati. Selezionate un secondo punto per completare il rettangolo. Le
dimensioni non sono importanti.

6. Per modificare la dimensione generale dell'edificio, modificheremo le quote. Scegliete


dalla barra di Progettazione. Noterete che tutte le quote dovrebbero
scomparire.
7. Selezionate uno dei due muri orizzontali. La quota fra questi due muri comparirà.
Selezionate la quota (sul testo) e cambiate il valore in 1065 centimetri. Utilizzate il
tasto <Invio> per completare la modifica.
8. Per ridimensionare la visualizzazione, selezionate il pulsante Zoom dalla barra degli
strumenti e scegliete Adatta alla finestra.

73
9. Questo può essere anche fatto facendo clic col tasto destro del mouse nella finestra e
selezionando Adatta alla finestra dal menu a cascata.

10. Successivamente, selezionate uno dei muri verticali e modificate la quota in 1250cm
(o in 12.5m). Utilizzate 'Adatta alla finestra' per visualizzare e centrare l'edificio
nella finestra.

11. Create i muri come indicato. Fate clic sopra l'immagine o sulla freccia di destra per continuare.

12. Create i muri come indicato. Fate clic sopra l'immagine o sulla freccia di destra per continuare.

13. Create i muri come indicato. Fate clic sopra l'immagine o sulla freccia di destra per
continuare.

74
14. Create i muri come indicato. Fate clic sopra l'immagine o sulla freccia di destra per
continuare.

15. Create i muri come indicato. Fate clic sopra l'immagine o sulla freccia di destra per
continuare.

16. Create i muri come indicato. Fate clic sopra l'immagine o sulla freccia di destra per
continuare.



75
Usare Linee spezzate multiple
Per disegnare i due muri seguenti useremo l'opzione Concatena. Quando selezionata, questa
opzione permette che le entità di linea siano concatenate (polilinee), quando disegnate. Una
volta che una linea è stata disegnata, una nuova linea inizia dal punto finale della linea
precedente. Il comportamento di default, con Concatena non attivo, significa che una volta
che una linea è stata disegnata, il punto di inizio per l'entità seguente deve essere selezionato
manualmente. L'opzione Concatena è disponibile per qualsiasi tipo dilinea.
Attivare l'opzione Concatena
1. Dalla barra degli strumenti selezionate , attivate l'opzione Concatena e
quindi selezionate .

2. Disegnate il muro indicato qui sotto. Notate che un nuovo muro si estende dalla
conclusione del muro precedentemente disegnato.

Nota: È possibile inserire direttamente la lunghezza delle quote mentre si disegna una
linea o una linea spezzata multipla. Dopo aver selezionato il primo punto, digitate
550cm e fate clic su <Invio>. La lunghezza di 550cm verrà automaticamente creata
per il muro.
3. Disegnate un secondo muro come indicato. Per concludere la creazione di Linee
spezzate multiple, selezionate il pulsante centrale del mouse o fate clic con il tasto
destro per attivare il menu a cascata e scegliete "Annulla" oppure premete il tasto
'Esc'.



Separare i muri
1. Il passo seguente nella nostra progettazione è quello di separare un muro esistente in
due. Questo viene eseguito usando il comando 'Separa muri e linee' dal menu di
Modifica.

2. Lo strumento di separazione può anche essere attivato scegliendo dalla


barra degli strumenti.

76
I muri (e linee) possono essere separati in un punto qualsiasi lungo il muro. Quando i muri
intersecano altre entità, (muri, linee di costruzione, ecc.), possono essere separati in questa
intersezione. Durante la separazione, se le entità si intersecano, il cursore cambierà
l'orientamento per indicare quali entità stanno per essere separate.

Il muro orizzontale verrà separato Il muro verticale verrà separato

Separazione di Muri
Separate i muri e cancellate i segmenti di muro come indicato.

1. Scegliete Separa muri e linee dal menu Modifica. Notate che il simbolo del cursore
cambia per indicare il nuovo comando.
2. Selezionate l'intersezione dei muri come indicato. Una volta che i muri sono separati,
le quote ai nuovi segmenti di muro compaiono.

3. Selezionate i due segmenti evidenziati (colore rosso). Utilizzate il tasto 'Ctrl' per
selezionare segmenti multipli. Quando entrambi i segmenti sono selezionati, scegliete il
comando Cancella dal menu Modifica o il tasto 'Canc' dalla tastiera.

4. Salvate il progetto. Scegliete File, Salva e quando vi viene richiesto di definire un


nome al progetto digitate 'Ufficio'. Scegliete 'OK' per salvare.

77
Porte
In questa parte di esercitazione vedremo come inserire le porte nel nostro progetto. Per lo
scopo di questa esercitazione, verranno usate soltanto porte standard di sistema. Per imparare
come creare le famiglie personalizzate, vedete 'Creare una famiglia di porte'.

Inserimento della porta (rappresentazione di pianta)


Le porte devono essere inserite in muri, quindi è necessario che ci sia almeno un muro nel
progetto per poter posizionare una porta.
1. Selezionate il pulsante dalla barra di Progettazione o scegliete Porta dal
menu Modellazione, quindi selezionate il tipo di porta UK_sgl flush: 700mm x
2100mm dalla lista del menu a cascata.

2. Il cursore cambierà l'apparenza e quando l'indicatore passa sopra ad un muro, il


profilo della porta comparirà con le quote.

78
3. Una volta che l'indicatore è nella posizione desiderata, fate clic con il pulsante di
sinistra del mouse per posizionare la porta. L'apertura della porta è controllata dalla
posizione del mouse rispetto al muro. Su quale lato del muro il mouse è sopra, quello è
il lato in cui la porta si aprirà.

4. Una volta che la porta è posizionata, due gruppi di frecce di controllo compaiono. Uno
gestisce se la porta si apre a sinistra o a destra, l'altro gestisce l'apertura della porta
interna o esterna.

Posizionare le porte nelle rappresentazioni non di Pianta


Le porte possono essere disposte in qualunque tipo di rappresentazione, non solo in
rappresentazioni di pianta. Quando si posiziona una porta in una rappresentazione non di
pianta, la parte inferiore della porta si aggancerà alla quota del livello più vicino al cursore.



Esercitazione: posizionamento delle Porte


In questa parte di esercitazione, alcune porte saranno aggiunte al progetto "Ufficio" creato
precedentemente. Se non avete creato o salvato l'esercitazione dei Muri, potete utilizzare
questo modello, Office_1.rvt.
1. Se necessario, aprite il modello "Ufficio". Dovrebbe assomigliare alla figura qui sotto.

79
2. Selezionate il pulsante "Porta" dalla barra di Progettazione. Assicuratevi
che il tipo di porta sia definito come UK_Sgl flush: 700mm x 2100mm dalla lista del
menu a cascata.

3. Scegliete il pulsante per visualizzare le proprietà della porta.

4. Per avere più porte disponibili in questo progetto, scegliete dalla finestra di
dialogo delle Proprietà.
5. Fate doppio clic sulla cartella Porte. Selezionate la porta "M_Dbl-Glass 1.rfa" e
scegliete Apri per caricare la porta.

80
6. Le Proprietà ora si aggiorneranno al default M_Dbl-Glass 1 1524 x 2032mm.
Cambiate il tipo nel menu a cascata in 1600 x 2000mm come indicato qui sotto.
Scegliete OK.

7. Spostate il cursore lungo il muro in basso e posizionate la porta come indicato qui
sotto. Utilizzate le frecce di controllo per gestire l'apertura della porta come indicato.

8. Ora posizioneremo le rimanenti porte, cambiando prima il tipo di porta in UK_Sgl


flush: 700mm x 2100mm.
9. Scegliete la porta UK_Sgl flush: 700mm x 2100mm dalla lista del menu a cascata
come indicato.

10. Posizionate e sistemate le nove ulteriori porte come indicato qui sotto. Se
81
l'orientamento o l'apertura della porta è nel senso sbagliato, utilizzate le frecce di
controllo per risistemare le porte.

Finestre
In questa parte di esercitazione vedremo come inserire alcune finestre nel nostro progetto. Per
lo scopo di questa esercitazione, verranno usate soltanto le finestre standard di sistema. Per
imparare come creare le famiglie personalizzate, vedete 'Creazione di famiglie'.

Inserimento della finestra (rappresentazione di pianta)


Le finestre devono essere inserite in muri, quindi è necessario che ci sia almeno un muro nel
progetto per poter posizionare una finestra.
1. Selezionate il pulsante "Finestra" o scegliete Finestra dal menu
Modellazione, quindi selezionate il tipo di finestra dalla lista del menu a cascata.

2. Il cursore cambierà l'apparenza e quando l'indicatore passa sopra ad un muro, il


profilo della finestra comparirà con le quote.

3. Una volta che l'indicatore è nella posizione desiderata, fate clic con il pulsante di
sinistra del mouse per posizionare la finestra. La finestra sarà posizionata alla quota di
default (915mm) come definito nelle proprietà.

Posizionare le finestre nelle rappresentazioni non di Pianta


Le finestre possono essere posizionate in qualunque tipo di rappresentazione, non solo in una
rappresentazione di pianta. Nel posizionare una finestra in una rappresentazione non di pianta,
la finestra può essere spostata liberamente sulla superficie del muro. Una finestra può essere
posizionata in qualsiasi prospetto, tuttavia, quando la finestra viene spostata vicino alla quota
di default, una linea di costruzione comparirà evidenziato in quale punto di snap verrà
posizionata.

82


83
Quote
In Revit ci sono due tipi di quote, provvisorie e permanenti. Le quote provvisorie sono le quote
create dal sistema quando si creano ed inseriscono dei componenti. Le quote permanenti sono
create esplicitamente dall'utente per vincolare gli intenti progettuali. Le quote permanenti
automatiche vengono inoltre create quando si creano disegni che definiscono i profili per la
creazione delle famiglie. Queste quote automatiche di default non sono visualizzate, tuttavia, è
possibile visualizzarle attivandone la visualizzazione utilizzando il comando Visibilità.
In questa esercitazione imparerete come creare le quote permanenti per controllare e
documentare il vostro progetto.
Ricaricare il Modello
1. Selezionate File, Apri e spostatevi nella cartella Training. Fate doppio clic sul modello
chiamato 'Dimensions.rvt'. La rappresentazione "Pianta dei Pavimenti: Level 1"
dovrebbe comparire come indicato sotto.

Creazione delle quote permanenti


1. Per creare le quote, selezionate il pulsante Quota dalla barra di
Progettazione, Fondamentali.
2. Notate che le opzioni di quota compaiono sulla barra delle opzioni.

Il tipo di quota di default è Lineare. Il comportamento di default è di quotare sull'asse


del muro.
3. Usando i default , selezionate il muro diritto in alto con il pulsante di sinistra del
mouse. Spostate il mouse verso il muro nella parte inferiore della rappresentazione e
selezionate con il pulsante di sinistra del mouse. Spostate il mouse verso la posizione
desiderata per la linea di quota e fate clic con il pulsante di sinistra del mouse. La
nuova quota dovrebbe comparire come indicato.

4. Notate che il simbolo sbloccato compare accanto al testo della quota. Questo
significa che il valore di quota è sbloccato, o modificabile. Selezionate sul simbolo
sbloccato con il pulsante di sinistra del mouse. Il simbolo cambierà in un simbolo di
bloccato che significa che è bloccato al valore corrente. Questa è una caratteristica

84
disponibile soltanto con le quote permanenti.
5. Ora creeremo quote che si riferiscono a entità multiple. Selezionate il pulsante
. Selezionate i quattro segmenti verticali di muro, uno alla volta.
Spostate il mouse verso la posizione che definisce la linea di quota e fate clic con il
pulsante di sinistra del mouse per posizionare le quote.

6. Notate che il simbolo sblocca compare vicino ad ogni quota ed è presente il simbolo
. Per definire tutte le lunghezze di segmento uguali, selezionate il simbolo . Il
simbolo cambierà in ed i segmenti ora saranno uguali. Questa è una caratteristica
disponibile soltanto con le quote permanenti.

Quote radiali
1. Successivamente, creeremo una quota radiale di un arco. Selezionate Radiale dalla
Barra delle opzioni. Selezionate il muro curvo. La quota radiale verrà visualizzata.
Spostate il mouse verso una posizione desiderata e posizionate la linea di quota.

2. Fate uno Zoom In nella zona del muro curvo. Utilizzate Visualizza, Zoom, Zoom in
area. Fate clic con il tasto di sinistra in un angolo dell'area e fate quindi clic sull'angolo
opposto.

85
3. Notate che la quota è riferita al centro del muro, che viene controllato dalle opzioni.
Cancellate la quota e createla ancora usando l'opzione "Default alle pareti del muro".
Selezionate Modifica e selezionate la quota (non il muro). Selezionate Modifica,
Cancella o utilizzate il tasto <Del> sulla tastiera per rimuovere la quota.
4. Selezionate il pulsante e selezionate Radiale come tipo di quota.
5. Ora scegliete "Default alle pareti del muro" dalla lista delle opzioni a cascata.
6. Spostate il mouse verso il muro curvo, notate che è possibile selezionare entrambe le
pareti del muro. Selezionate la parete interna e posizionate la quota.

7. Zoom out per visualizzare l' intero modello. Selezionate Visualizza, Zoom, Adatta
alla finestra.
Quote Angolari
1. Creeremo una quota angolare sul muro non ortogonale. Selezionate il pulsante
e selezionate Angolare come tipo di quota. Notate che "Default alle
pareti del muro" è ancora l'opzione corrente.
2. Selezionate il muro non ortogonale con il tasto sinistro del mouse, quindi selezionate il
muro verticale adiacente ad esso. Spostate il mouse. Notate che come il mouse viene
spostato, vengono visualizzate diverse quote angolari basate sul punto dove la quota
verrebbe posizionata. Posizionate la quota come indicato.

Sovrascrivere ai default delle quote


Durante il posizionamento delle quote, l'allineamento di default ( alle pareti del muro o all'asse
del muro), può essere sovrascritto.
1. Scegliete il pulsante e selezionate Lineare come tipo di quota. L'
opzione "Default alle pareti del muro" dovrebbe essere ancora selezionata.

86
2. Spostate il mouse verso il muro orizzontale in basso ma non selezionate nulla. Notate
che poichè il mouse è vicino al muro la parete più vicina al mouse viene evidenziata.
Questa è la parete che verrebbe selezionata.
3. Per visualizzare tutte le opzioni di selezione vicine al puntatore, premete il tasto
<Tab> . Questo vi farà passare attraverso tutte le possibili scelte.

4. Scegliete fino a che la parete esterna del muro non viene evidenziata e fate clic il
pulsante di sinistra del mouse per selezionarla.
5. Spostate l'indicatore verso il muro orizzontale e fate clic su <Tab> fino a che l'asse del
muro non viene evidenziato e selezionatelo.
6. Spostate l'indicatore verso il muro orizzontale in alto e selezionate la parete esterna
(parte superiore), quindi posizionate la quota come indicato.

Modificare le linee di estensione


Le linee di estensione delle quote possono essere modificate una volta che sono state
posizionate.
1. Scegliete il pulsante dalla barra di progettazione.
2. Selezionate sulla linee di estensione della quota indicata qui sotto.

3. La dimensione verrà visualizzata e verranno evidenziati i rettangoli di controllo ( punti


blu ) su ogni linea di estensione.

87
4. Fate clic una volta sul rettangolo di controllo. Notate che la linee di estensione ora si
muove verso la faccia interna.

5. Fate clic ancora sul rettangolo di controllo. La quota dovrebbe ora essere sull'asse del
muro.
6. Spostate il mouse verso il rettangolo di controllo sulla linee di estensione dell muro in
alto, ma non selezionatelo. Fate clic con il tasto destro per attivare il menu a cascata.

7. Selezionate Cancella le linee di estensione dal menu a cascata. La quota dovrebbe


venire cancella.

8. Spostate il mouse verso la linee di estensione nella parte superiore per evidenziarla.
Fate clic con il tasto destro per attivare il menu a cascata.

88
9. Selezionate Modifica le linee di estensione dal menu a cascata. E' possibile ora
aggiungere più segmenti di quota. Selezionate sulla parete esterna del muro nella
parte superiore. Per terminare la modifica, fate clic in un qualsiasi punto esterno al
modello.



Proprietà delle quote


Come la maggior parte degli elementi, le quote hanno delle proprietà che possono essere
modificate.
1. Selezionate e fate clic sopra la quota modificata nei punti
precedenti.
2. Il pulsante dovrebbe essere adesso disponibile. Selezionate per aprire
la finestra di dialogo delle proprietà.

89
3. Selezionate il pulsante per accedere alla finestra di dialogo delle proprietà
del Tipo.

4. Modificate il valore della Dimensione del testo in 5mm, Allineamento del testo in
Verticale destra e Simbolo di freccia in Arrowhead 1.
5. Selezionate dalle proprietà dalla finestra di dialogo del tipo e dalle
Proprietà dell'Elemento. Le quote dovrebbero aggiornare come indicato.

90


91
Disegnare in Revit
Conoscere gli strumenti e le regole di disegno di Revit renderà più facile la creazione della
vostra progettazione. In questa esercitazione creerete parecchi disegni per imparare gli
strumenti che si devono utilizzare. Ogni volta che avete bisogno di disegnare della geometria
lineare, per linee e muri o per la creazione di famiglie, le regole sono le stesse. In questa
esercitazione creerete dei disegni usando vari metodi.
1. Create un nuovo progetto. Scegliete File, Nuovo e Progetto per aprire la finestra di
dialogo Nuovo progetto.

Scegliete il pulsante Browse e selezionate il modello DefaultUK.rte dalla cartella Data-


Metric-Templates e scegliete per creare un nuovo progetto vuoto.
2. Per prima cosa, disegnate i muri esterni. Scegliete e fate clic come
appare nella figura seguente. Spostate il cursore verso destra. Notate che poichè
spostate il vostro cursore verso destra una quota provvisoria compare sul muro in
modo che possiate vedere quanto è lungo. Mentre spostate il vostro cursore il muro
cambia con incrementi di 25mm. Notate anche che come spostate il cursore verso
destra e verso l'alto o il basso una linea tratteggiata di allineamento appare, indicando
una linea orizzontale. Quando questa linea appare, fate clic per definire il punto finale
approssimativamente come indicato qui sotto.

3. Spostate il cursore lontano dall'estremità. Notate che la quota rimane. Modificate la


quota facendo clic su di essa e digitate 3m (o 3000). Premete <Invio> dalla tastiera
per aggiornare la lunghezza del muro.

4. Posizionate il cursore sopra la parte finale destra del muro e fate clic per iniziare il
muro successivo. Spostate il cursore verso il basso in modo che la linea di
allineamento sembri indicare un muro perpendicolare.
5. Digitate 2500 e premete <Invio>. La linea è completata con una lunghezza di 2.5m
come appare nella figura seguente. Due quote compaiono; una quota orizzontale e una
quota verticale. Inoltre, notate come i muri sono uniti all'angolo.

92
6. Attivate la modalità di disegno Ortogonale tenendo premuto il tasto Maiuscola
durante il disegno dei due muri come mostrato nella figura seguente. Come disegnate,
notate che i muri si muovono soltanto ortogonalmente (orizzontale o verticale).
Inoltre, notate che se portate il cursore all'estremità della seconda linea, una linea di
allineamento si estende dalla prima linea orizzontale quando il punto finale è allineato.
Fate clic in quella posizione per completare il quarto muro.

7. Notate il simbolo di bloccaggio che compare sul primo muro. Questo simbolo di
bloccaggio attualmente è sbloccato. Questo significa che è possibile spostare il punto
finale dell'ultimo muro indipendente dal primo muro, anche se avete usato lo snap di
allineamento per allinearli. Provate questo. Scegliete e selezionate
la linea verticale destra. Fate clic e tenete premuto il pulsante di sinistra del mouse sul
cerchio che rappresenta il punto finale mentre spostate il cursore. Notate che il punto
finale si muove e la linea originale rimane ferma. Spostate indietro il punto in modo da
allinearlo con il muro originale e comparirà la linea di allineamento . Notate che il
simbolo di bloccaggio riappare quando rilasciate il pulsante del mouse.
8. Fate clic sopra il simbolo di bloccaggio per bloccarlo. Ora provate a spostare il punto
come avete fatto nel passo precedente. Notate che il muro orizzontale ed il punto
finale si muovono insieme. Posizionate i muri come appaiono nella figura seguente.

9. Scegliete e scegliete l'opzione . Selezionate anche l'opzione


Concatena. Disegnate i muri come appaiono nella figura seguente. Notate che con
l'opzione Linee multiple spezzate durante il disegno non dovete fare clic sul punto
iniziale e punto finale di ogni segmento di muro. Piuttosto, i muri si concatenano in
modo che l'ultimo punto della prima linea si trasformi nel punto di inizio della linea
seguente. Utilizzate il comando <Esc> per terminare la creazione dei muro. Bloccate le
linee come indicato.

10. Scegliete lo strumento Arco passante per 3 punti e fate clic sopra le due estremità
aperte del muro per creare un muro curvo. Dopo che fate clic sul secondo punto finale,
notate che avete due scelte per il muro (spostate il vostro cursore da sinistra a
destra). La due scelte sono un arco di 180 gradi alla destra o alla sinistra. Disattivate
l'opzione Orto. Notate che come spostate il cursore, l'arco di muro cambia
gradualmente. Fate clic approssimativamente come indicato per completare il muro.

93
11. Premete<Esc> per posizionarvi in modalità Modifica. Fate clic sopra il muro indicato e
spostatelo verso la parte di sinistra posizionando il cursore sopra il muro e facendo clic
tenendo il pulsante di sinistra premuto mentre si trascina il cursore. Notate che come
passate un punto in cui la configurazione dei muri diventa impossibile, il simbolo
cambia nel simbolo universale di divieto. Questo accadrà in Revit quando provate a
muovere o posizionare qualcosa che sia fisicamente impossibile. Spostate il muro di
nuovo dove era originariamente. (se non siete sicuri della posizione originaria,
rilasciate il muro ovunque sia possibile ed usate il comando di Annulla per ritornare di
nuovo alla disposizione originale).

12. Selezionate il muro del punto precedente e modificate la quota facendo clic sul valore
ed inserite 6000 (se il vostro modello non ha la stessa dimensione di questo, inserite
un valore adatto). Notate che il muro si sposta di conseguenza a sinistra, usando il
valore incrementale e d anche le altre quote si aggiornano. Notate che anche il muro in
basso che è stato bloccato al primo muro, si muove di conseguenza.

13. Se desiderate che i due muri adiacenti nel passo precedente si muovano nello stesso
tempo, dovete selezionare anche ciascuno di loro. Per mostrare questa scelta,
Annullate per ritornare alla figura originale. Ora selezionate entrambi i muri e
modificate la quota come avete fatto nel passo precedente. Notate che entrambi i muri
si muovono.

Nota: Un altro modo per spostare entrambi i muri simultaneamente è quello di creare una
quota permanente fra loro due e quindi bloccare la quota.

14. Ora state per modificare il modello in modo da tagliare un angolo. In primo luogo,
94
disegnate il muro in diagonale come indicato qui sotto.

15. Ora andrete a rimuovere l'angolo. Per fare questo scegliete Riduci/Estendi dal menu
di Modifica. Assicuratevi che l'opzione sia selezionata nella barra delle opzioni.
16. Selezionate i due muri come indicato sotto.

17. Ora selezionate il muro inclinato ed il muro orizzontale per ridurlo.

18. Cancellate il muro ad arco.


19. Aggiungete un muro a raccordo. Per fare questo aprite la scheda Modellazione sulla
barra di Progettazione. Scegliete e . Fate clic sul muro in alto,
muovetevi verticalmente e selezionate il muro in basso. Trascinate il muro
approssimativamente come indicato e fate clic per posizionarlo.

Ora aggiungerete un pavimento ai muri. Un pavimento è un componente in cui dovete


disegnare un profilo. E' possibile usare gli strumenti di disegno e disegnare sopra i
muri. Le linee del profilo del pavimento userebbero gli snap alle linee ed ai punti
finali esistenti. Un altro modo per creare facilmente il profilo allineato con le facce del
muro è di usare l'opzione Seleziona. Con questa opzione anziché disegnare ogni linea
si seleziona la faccia del muro ed il sistema crea la linea automaticamente.
20. Scegliete .

21. Scegliete l'opzione e selezionate tutti i bordi interni del muro.

22. Create un'apertura rettangolare per le scale approssimativamente dove indicato.

95
Scegliete dalla barra degli strumenti Disegno. Selezionate e fate clic
sopra lo schermo per il punto iniziale del rettangolo. Spostate l'angolo verso la
posizione dell'angolo in diagonale e fate clic ancora. Notate che come spostate il
cursore durante la creazione del rettangolo, avete tutte le differenti possibilità di
allineamento. Vedete se vi è possibile identificarle.

23. Scegliete per visualizzare il pavimento. Passate ad un


rappresentazione Ombreggiata 3D per visualizzare al meglio il pavimento.



96
Esercitazione sulle Impostazioni
E' possibile gestire la configurazione del progetto utilizzando il menu Impostazioni. E' possibile
definire la visualizzazione dei componenti e sotto-componenti attraverso l'uso di Colori, Motivi di
riempimento, Stili di linea e Stili di rendering, e i loro effetti attraverso l'area dello Stile degli
oggetti. Potete anche modificare l'Unità di misura del progetto, le impostazioni degli Snap e lo
Stile delle quote. Le impostazioni del progetto sono salvate in un modello di progetto di default in
modo che possano essere utilizzate in futuro per impostare la configurazione del vostro progetto.
In questa esercitazione, imparerete come:
• Creare ed assegnare Stili di linea
• Creare ed assegnare Materiali
• Modificare le impostazioni di Unità di misura, Snap e Quota
• Modificare i materiali di Accurender
Creazione di uno stile di linea
1. Copiate il file di Revit Impostazioni.rvt nella vostra directory di progetto.
2. Aprite il progetto Impostazioni.rvt (File, Apri, Impostazioni.rvt, Apri).
3. Cambiate la visualizzazione della rappresentazione in Linee Nascoste (Visualizza, Linee
nascoste).

I componenti ed i sottocomponenti possono avere assegnato diversi colori di linea e


materiali. Potete creare ed assegnare i vostri stile di linea, colori di penna e materiali a
qualsiasi componente e sotto-componente. Nei passi seguenti vedrete come effettuare
queste operazioni.
4. Per prima cosa, creerete il vostro stile delle linee. Per fare questo scegliete Tipo di linea
dal menu Impostazione.
5. Fate clic su Nuovo ed inserite il nome "Linea del tetto". Inserite le proprietà all'interno
della finestra di dialogo del Tipo di linea come mostrato nella figura seguente.

97
6. Scegliete Ok per definire lo stile della linea. Notate il nuovo stile di linea nella lista delle
linee definite.

Applicare gli Stili


Adesso che avete definito i vostri stili di linea, li applicherete al modello. Questo viene
fatto con il comando Stile degli oggetti.
1. Scegliete Impostazioni e Stile degli oggetti. Quando la finestra di dialogo Stile degli
oggetti appare, posizionatevi sulla categoria Tetti. Modificate le impostazioni della
categoria Tetti selezionando il Tipo di linea "Linea del tetto".
2. Adesso modificheremo il colore della linea selezionandolo nella colonna Colore della
linea. Questo aprirà la finestra di dialogo dei colori. Selezionate e quindi
selezionate il colore numero 7530. Scegliete OK per chiudere la finestra di dialogo del
Pantone. Selezionate OK per ritornare alla finestra di dialogo dello Stile degli oggetti.
3. Scegliete Ok per uscire dalla finestra di dialogo e modificate la visualizzazione del
modello in Filo di ferro. Notate la modifica nella visualizzazione del tetto. Adesso avete
un diverso colore delle linee ed il nuovo stile di linea per le linee stesse.

98
4. Modificate la rappresentazione in Linee nascoste.

Fate Zoom in nella finestra e notate che i colori delle finestre sono neri.

5. Scegliete Impostazioni e Stile degli oggetti. Posizionatevi sulla categoria delle finestre.
Modificate il colore della linea per la sottocategoria Trim nel colore Pantone 7530 come
già fatto precedentemente.

6. Scegliete Ok per visualizzare la diversa colorazione.

7. Notate che la cornice esterna della finestra è marrone, ma il resto della finestra è ancora
nero. Questo perché i telai interni sono sulla categoria chiamata Montante. Ritornate alla
finestra di dialogo precedente e modificate il colore della linea per quella categoria in
Colore Pantone 7530.

99
8. Impostate la visualizzazione dell'immagine in Ombreggiato (Visualizza, Ombreggiato).

La colorazione delle superfici non dipende dal colore delle linee, ma dal materiale che è
assegnato alla tipologia della famiglia o al parametro di istanza. Se nessun materiale è
assegnato, il sistema utilizza il materiale di default grigio ( ad esempio sul pavimento ).
Successivamente, creeremo ed imposteremo alcuni materiali.
9. Scegliete Impostazioni e Materiali. Nella finestra di dialogo dei Materiali scegliete
Nuovo e date al materiale il nome di Tetto.
10. Selezionate Aggiorna con selezione di AccuRender e fate clic su Seleziona nella
sezione Materiale AccuRender della finestra di dialogo.

11. Espandete l'albero ACCURENDER e selezionate Roofing\Composition


Shingle\Brown, Dark e fate clic su OK.

100
12. Quindi create un materiale Montante esterno finestre. Impostate il materiale come:
ACCURENDER\Wood,Solid\Oak,White\Stained,Dark,No Gloss.
13. Successivamente, assegnate il materiale del tetto selezionando il tetto nella
rappresentazione 3D e selezionando Proprietà.
14. Nella finestra di dialogo Proprietà dell'elemento, fate clic su Modifica/Nuovo.
15. Nel campo di valore per il parametro Struttura, fate clic su Modifica.

16. Per definire il materiale della struttura del tetto, selezionate Roof dalla lista dei Materiali.
Fate clic su OK e ritornate alla finestra di rappresentazione.

101
Il tetto adesso viene visualizzato con il nuovo materiale.

17. Selezionate una delle finestre al piano primo Level 1 e fate clic su Proprietà.
18. Nella finestra di dialogo Proprietà dell'elemento, fate clic su Modifica/Nuovo. Dalla lista
del Trim Exterior, selezionate Exterior Window Trim. Impostate lo stesso valore per il
parametro Sash.

19. Modificate il materiale del tetto in modo che ci si possa vedere attraverso. Potete fare
questo impostando la trasparenza al materiale. Scegliete Impostazioni e Materiali.
Scegliete 'Tetto' dalla lista dei nomi. Modificate il valore di trasparenza in 50. Scegliete
Ok. Notate come nella finestra potete adesso vedere attraverso il tetto anche se potete
notare che il tetto è ancora presente.

102
20. Riportate la trasparenza a 0.
Un'altro modo per vedere attraverso un oggetto è quello di rimuoverlo dalla
visualizzazione. Potete fare questo attraverso la visibilità delle categorie. In questo caso
disattiverete la visualizzazione del tetto in modo che possiate vedere nell'edificio.
21. Scegliete Visibilità dal menu Visualizza.
22. Espandete la cartella Oggetti modello e disselezionate la categoria Tetti e fate clic su
OK. Notate che il tetto sparisce dalla rappresentazione.
Nota: La Visibilità è relativa ad ogni rappresentazione. Dovete impostare la visibilità di una
categoria per ogni rappresentazione separatamente.
Adesso, andremo a salvare queste impostazioni in un modello in modo che possiate
ricaricarle ogni volta che iniziate un nuovo progetto.
23. Salvate il progetto (salvate tutto il lavoro che è stato fatto sino a questo momento).
24. Cancellate tutta la geometria nel progetto passando ad una rappresentazione di pianta,
scegliendo Modifica e facendo clic nell'angolo in alto a sinistra, trascinando il cursore e
facendo clic nell'angolo in basso a destra. Questo dovrebbe selezionare tutti gli elementi.
Selezionate o scegliete Modifica, Cancella. E' per questo che avete salvato tutto il
progetto nel passo

precedente.
25. Adesso andremo a definire alcune impostazioni di Unità di misura, Snaps e Quote in
modo che vengano poi salvate nel modello di progetto.
26. Scegliete Impostazioni, Unità di misura per aprire la finestra di dialogo dell'Unità di
misura. Impostate la Lunghezza in Metri e modificate i Valori decimali in 3.

103
27. Selezionate il pulsante OK per salvare le impostazioni. Le Quote ed il posizionamento dei
componenti verranno adesso definiti con la precisione di 1/1000 di metro.
28. Scegliete Impostazioni, Snap per aprire la finestra di dialogo degli Incrementi di Snap.
Modificate la Distanza nel modello aggiungendo un incremento di snap a 0.5mm.
Utilizzate l'immagine successiva come guida. Gli incrementi di Snap si adattano
automaticamente a seconda delle impostazioni della scala e dello zoom.

29. Selezionate il pulsante OK per salvare le impostazioni. I comandi di disegno e modifica


utilizzeranno da adesso gli snap ogni 0.5mm a seconda delle impostazioni della scala e
dello zoom.
30. Scegliete Impostazioni, Quote temporanee... in modo da aprire la finestra di dialogo
delle Quote. Attivate le opzioni come nella figura seguente:

31. Selezionate il pulsante OK in modo da salvare le impostazioni. Le Quote temporanee si


referenzieranno di default alle pareti dei muri quando si disegnano i muri.
32. Scegliete File e Salva con nome...
33. Quando la finestra di dialogo Salva con nome appare, impostate il Tipo come Modello di
Revit. Impostate il nome in Progetto. Inoltre, impostate la cartella di destinazione come
Templates.

34. Scegliete Salva.


35. Iniziate un nuovo progetto utilizzando il comando File e Nuovo, Progetto (non utilizzate il

pulsante ). Quando la finestra di dialogo Nuovo progetto appare, selezionate come


modello di file il nome del vostro modello.



104
Creazione di disegni
Nella seguente esercitazione andremo a generare i disegni di un progetto esistente.
L'esercitazione vi mostrerà come aggiungere rappresentazioni multiple ad una tavola, copiare
le rappresentazioni da usare su tavole multiple ed aggiornare i parametri delle tavole di
disegno.
1. Aprite il progetto "Drawing_exercise.rvt".
2. In questa esercitazione, andremo a creare una tavola di disegno sia per la pianta
Generale che per la pianta dell'Arredo del Livello 1. Per fare questo dobbiamo copiare
la rappresentazione Pianta dei pavimenti: Level 1. Dal browser di progetto,
selezionate la rappresentazione Pianta dei pavimenti: Level 1 e premete il tasto destro
del mouse per visualizzare il menu a cascata. Scegliete Copia ed una copia della
rappresentazione di pianta viene generata e chiamata "Copia di Level 1".

3. Per rinominare la rappresentazione copiata, selezionare la rappresentazione nel


Browser di Progetto, premere il tasto di destra del mouse e scegliere Rinomina dal
menu a cascata. Modificate il nome della rappresentazione in "Livello 1 Arredo".
4. Attivate la rappresentazione Pianta dei pavimenti: Level 1. La visibilità di tutto
l'arredo, dispositivi luminosi e materiale elettrico sarà disattivata da questa
rappresentazione. Scegliete Visualizza e selezionate Visibilità.
5. Dalla finestra di dialogo Visibilità, espandere la cartella Oggetti del modello e
selezionate (controllo spento) tutte le seguenti categorie:
Casework
Arredamenti
Impianto di illuminazione
Equipaggiamenti speciali
6. Scegliete per aggiornare la visualizzazione di questa rappresentazione.
Impostazione delle informazioni di progetto
La modifica dei parametri delle Informazioni di Progetto permette alle informazioni di progetto
di essere passata automaticamente al cartiglio.
1. Selezionate Informazioni sul progetto dal menu Impostazioni. La seguente
finestra di dialogo comparirà.

105
2. Selezionate per modificare l'Indirizzo del progetto. Modificate le
informazioni di indirizzo come indicato e fate clic su

3. Modificate gli altri parametri come indicato. Premere per accettare le modifiche.

Aggiunta del Cartiglio


1. Adesso le rappresentazioni saranno aggiunte alle tavole di disegno. Per generare una
tavola di disegno selezionate Visualizza, Nuovo e Tavola.
2. Selezionate il cartiglio A0 metric dalla finestra di dialogo e fate clic su OK.

3. Modificate le proprietà della tavola per aggiungere i valori alle etichette. Scegliete

106
e selezionate il bordo del tavola. Scegliete per visualizzare
la finestra di dialogo delle Proprietà.

4. Modificate le Proprietà nel dialogo come appare nella figura seguente. Scegliete
e notate il cambiamento al cartiglio.

107
Aggiungere le rappresentazioni alle Tavole
1. Aggiungere la rappresentazione Pianta dei pavimenti: Level 1 alla tavola. Per fare
questo selezionate Visualizza e Aggiungi rappresentazione. Selezionate il nome
della rappresentazione dalla lista e fate clic su e posizionate la
rappresentazione facendo clic con il tasto sinistro del mouse.

2. La scala corrente della rappresentazione è troppo piccola per la tavola. La scala di


rappresentazione è una proprietà della rappresentazione nel modello. Per cambiare la
scala, selezionate la rappresentazione e selezionate Visualizza, Attiva
rappresentazione. Ora selezionate Visualizza e Proprietà della
rappresentazione. Fate clic nel campo di testo del valore di Scala della
rappresentazione e selezionate 1:20 dal menu a cascata. Fate clic su per
vedere la scala cambiare sulla tavola.
3. Per sistemare la posizione della rappresentazione sulla tavola, la rappresentazione
deve in primo luogo essere disattivata. Scegliete Visualizza, Disattiva
rappresentazione. Selezionate e selezionate la rappresentazione e
spostatela verso il centro della tavola come indicato sotto.

Annotazione della rappresentazione


1. Le quote saranno ora aggiunte a questa rappresentazione. Selezionate la
rappresentazione sulla tavola di disegno e scegliete Visualizza, Attiva
rappresentazione per attivare questa viewport e modificarla. E' possibile anche
accedere a questo comando dal menu a cascata premendo il tasto di destra del mouse
quando il cursore è nella rappresentazione sulla tavola di disegno.
2. Le dimensioni di larghezza e di lunghezza totale della costruzione saranno aggiunte.
Scegliete dalla scheda Disegno della barra di Progettazione (o
seleziona Quota dal menu Disegna.
3. Selezionate le opzioni Lineare e Default alle pareti del muro dalla barra delle
opzioni.

4. Selezionate le pareti esterne dei due muri verticali esterni con il tasto di sinistra del
mouse, quindi posizionate la linea di quota selezionando la posizione dove la
dimensione deve essere posizionata.
108
5. Ripetete l'operazione per i due muri orizzontali come indicato sotto.

6. Successivamente la porta sul muro esterno in alto verrà riorientata. Scegliete


e selezionate la porta. Fate clic sulle frecce di controllo sino ad
orientare la porta come indicato sotto.

7. Disattivate il viewport selezionando Visualizza, Disattiva rappresentazione.


8. Aprite la rappresentazione Pianta dei pavimento: Level1 dal browser di progetto.
Notate che le due quote sono state aggiunte a questa rappresentazione e la porta è
aggiornata. Successivamente, aprite la rappresentazione Pianta dei pavimento:
Level 1 Arredo. Notate che le quote non compaiono, ma la porta è nell'orientamento
corretto. Gli elementi di annotazione, quali le quote, i testi, ecc., compaiono solo sulla
rappresentazione dove sono state create. La geometria del modello, se modificata,
verrà aggiornata in ogni rappresentazione.
Aggiunta di tavole supplementari
1. Un nuovo tavola sarà ora aggiunta al progetto per la pianta dell' arredo del Livello 1.
Per fare questo, scegliete dalla scheda di Disegno della barra di
progettazione. Selezionate il cartiglio A0 metrico da aggiungere.
2. Modificate le proprietà della tavola e cambiate il nome della tavola in "Pianta
dell'arredamento piano terra" ed il numero della tavola in "A102".
3. Prima di aggiungere la rappresentazione alla tavola, modificheremo la scala della
rappresentazione. Attivate la rappresentazione Level 1 Arredo facendo doppio clic sul
nome della rappresentazione nel browser di progetto.
4. Scegliete Visualizza e Proprietà della rappresentazione. Modificate la scala da
1:100 a 1:20 e fate clic su OK per aggiornare la rappresentazione. E' possibile che si
debba fare uno Zoom Adatta alla finestra per visualizzare la rappresentazione
appena scalata.
5. Ora la rappresentazione sarà aggiunta alla tavola. Dal browser di progetto, selezionate
[ + ] vicino alle Tavole per espandere l'elenco delle tavole di disegno. Selezionate "
A102 - Arredamento piano terra", premete il tasto di destra del mouse per
visualizzare il menu a cascata e scegliete Apri per attivare la rappresentazione.
6. Scegliete Aggiungi rappresentazione dal menu di Visualizza. Notate che la
rappresentazione Pianta dei pavimenti: Level 1 non è elencata, perché è già su una
tavola di disegno. Selezionate Pianta dei Pavimenti: Level 1 Arredo dalla lista e
fate clic su
7. Scegliete lo zoom Adatta alla finestra per vedere la rappresentazione appena
109
aggiunta. Centrate la rappresentazione sulla tavola di disegno come indicato qui sotto.

Modifica del modello


Gli oggetti nel modello possono essere modificati direttamente dalle tavole di disegno.
1. Con la tavola A102 - Arredamento piano terra attiva, effettuiamo delle modifiche
all'arredamento. Per fare questo il viewport deve essere attivo. Selezionate la
rappresentazione sul tavola e scegliete Visualizza, Attiva rappresentazione per
rendere questa rappresentazione attiva. Questo può anche essere fatto selezionando la
rappresentazione, clic con il tasto destro e scegliendo "Attiva viewport " dal menu a
cascata.
2. Una volta che la rappresentazione è attiva, selezionate e fate Zoom in nella zona
in basso a sinistra dell'edificio.

3. Scegliete e selezionate la lampada (vicino alla sedia del salotto). La


lista a cascata Selettore di Tipo dovrebbe visualizzare

4. Dalla lista del menu a cascata del tipo cambiate il tipo in floor_lamp1

5. Il muro interno orizzontale di questa stanza ora sarà spostato. Scegliete


e selezionate la parete indicata sotto.
110
6. Modificate la dimensione di 4500mm in 5200mm. I componenti dell'arredo adiacente
al muro, la sedia, lo scrittorio e l'armadietto dell'archivio, vengono spostati di
conseguenza. Questo perchè l'opzione "Muovi con l' oggetto vicino" è selezionata.

7. Scegliete Finestra dalla barra di menu e selezionate la rappresentazione "


Drawing_exercise.rvt - Pianta dei pavimenti: Level 1 Arredo" per attivare questa
rappresentazione. Notate i cambiamenti fatti alla posizione della parete e dell'arredo
aggiornato anche qui.
Creazione di nuove rappresentazioni
Nuovi tipi di rappresentazione (prospetti, dettagli e sezioni) verranno creati ed aggiunti alle
tavole di disegno. Dimostreremo come aggiungere rappresentazioni multiple alla tavola di
disegno e come modificare le proprietà di rappresentazione.
1. Una nuova rappresentazione di Dettaglio della stanza nell'angolo in basso a sinistra
sarà creata e disposta su una tavola di disegno. Per generare la nuova
rappresentazione, scegliere Visualizza, Nuovo e Dettaglio. Successivamente,
disegnate un rettangolo intorno alla stanza come indicato per generare la
rappresentazione di dettaglio.

2. Cambiate la posizione dell'etichetta di rappresentazione. Selezionate


e selezionate sul bordo tratteggiato della rappresentazione di
dettaglio.

111
3. Selezionate il punto blu adiacente all' etichetta di rappresentazione e trascinate il
punto nella nuova posizione indicata sotto.

3. Per vedere la nuova rappresentazione di dettaglio, scegliere e fate


doppio clic sul simbolo della rappresentazione. E' possibile anche usare l'opzione " Vai
alla rappresentazione di dettaglio" dal menu a cascata.

4. Ora aggiungeremo il dettaglio ad una nuovo tavola. A partire dalla Barra di


Progettazione, selezionate la scheda di Disegno e selezionate .
Selezionate il cartiglio metrico A0.
5. Per aggiungere la rappresentazione "Pianta dei pavimenti: Dettaglio del Level 1
Arredo", fate clic su dalla Barra di Progettazione e selezionate la
rappresentazione dalla lista. Scegliete e posizionate la
rappresentazione come indicato sotto.

6. Aprite la rappresentazione, "Pianta dei pavimenti: Level 1 Arredo" e fate zoom in


intorno all'etichetta della rappresentazione di dettaglio. Notate che la modifica è stata
aggiornata con il numero della tavola di disegno ed ha assegnato il numero di
identificazione del dettaglio.

7. Un altro tipo di rappresentazione sarà creato e posizionato sulla tavola " A103 ". Aprite
la "Pianta dei pavimenti: Level 1 Arredo".
8. Scegliete il pulsante dalla Barra di Progettazione per creare una
112
nuova rappresentazione di prospetto.
9. Notate il simbolo di Prospetto all'estremità del cursore. Spostate il cursore verso la
stanza nell' angolo in basso a sinistra dell'edificio. Come il mouse viene spostato,
notate che il simbolo di prospetto indicherà la parete più vicina. Posizionate il nuovo
prospetto come indicata sotto facendo clic con il tasto di sinistra del mouse.

10. Scegliete e selezionate la parte della freccia del simbolo di


prospetto. Questo visualizzerà i limiti di rappresentazione per questa rappresentazione
di prospetto.

11. Successivamente fate clic sulla parte quadrata del simbolo. Il simbolo dovrebbe essere
visualizzato come indicato sotto.

12. Selezionate la casella inferiore per generare una nuova rappresentazione a 180 gradi
dalla prima rappresentazione generata.

13. Successivamente il simbolo sarà cambiato da un quadrato ad un cerchio. Scegliete


Proprietà per visualizzare la finestra di dialogo delle proprietà

113
14. Scegliete Modifica/Nuovo per accedere alle proprietà del tipo. Modificate il parametro
Figura in Cerchio come indicato sotto. Fate clic su OK.

15. Fate clic su OK per aggiornare le proprietà della rappresentazione. Notate che il
browser di progetto visualizza ora due nuove rappresentazioni di prospetto, Prospetto
1:a e Prospetto 1:c.

I nomi delle rappresentazioni possono essere differenti da questo esempio.

16. Queste rappresentazioni ora saranno disposte sulla tavola di disegno "A103". Attivate
la rappresentazione della tavola, "A103", dal browser di progetto.

114
17. Selezionate Aggiungi Rappresentazione dal menu Visualizza. Selezionate la prima
delle rappresentazioni di prospetto appena create (Prospetto 1:a) da aggiungere alla
tavola. Posizionate la rappresentazione come indicato.

18. Aggiungete l' altra rappresentazione di prospetto (Prospetto 1:c) alla tavola e
posizionatela come indicato.

19. Attivate la rappresentazione della tavola " A102 - Pianta dell'arredo: Level 1 " e fate
zoom in intorno all'etichetta del prospetto creata nel locale in basso a sinistra. Notate
che il simbolo viene aggiornato per riflettere il numero della tavola e l'identificazione
del particolare delle rappresentazioni.

20. L' ultima rappresentazione da creare e posizionare sulla tavola sarà una
rappresentazione di sezione. Aprite la rappresentazione Pianta dei pavimenti: Level
1 Arredo
21. Fate zoom in intorno alla cucina nell'angolo in alto a destra dell'edificio come indicato.

115
22. Dalla Barra di Progettazione, selezionate dalla scheda Fondamentali o
di Disegno. Fate clic con il tasto di sinistra del mouse per iniziare la creazione della
sezione, quindi trascinate il mouse all'estremità e fate clic ancora con il tasto di sinistra
del mouse.

Il primo punto selezionato è la 'testa' della sezione.

23. Ribaltate la sezione verso ovest (a sinistra) come indicato. Per fare questo, selezionate
e quindi selezionate la sezione e fate clic sulle frecce di controllo
per invertire il senso.

24. Successivamente questa rappresentazione sarà aggiunta alla tavola " A103 ". Attivate
la tavola " A103 " dal browser di progetto.
25. Selezionate Visualizza, Aggiunga rappresentazione e selezionate la
rappresentazione di sezione appena creata dalla lista. Posizionate la rappresentazione
come indicato.

116
26. La scala di questa rappresentazione verrà cambiata. Selezionate la rappresentazione,
fate clic il tasto di destra del mouse per visualizzare il menu a cascata e scegliete
Attiva viewport
27. Scegliete Visualizza, Proprietà della rappresentazione per visualizzare la finestra
di dialogo delle proprietà. Cambiate la scala di 1:20 in 1:50. Fate clic su OK per
aggiornare le proprietà di rappresentazione.

28. Scegliete Disattiva rappresentazione e riposizionate la rappresentazione come


indicato.

29. Selezionate per salvare il progetto.




117


Creazione di dettagli
In questa esercitazione dimostreremo la funzionalità di creazione di dettagli in Revit. Le aree
che copriremo con questa esercitazione sono:
Creazione delle rappresentazioni di sezione di dettaglio
Creazione delle linee di dettaglio
Utilizzo dei componenti di dettaglio
Gestione delle proprietà di rappresentazione
L'esercitazione userà una piccola casa per dimostrare la funzionalità di creazione di dettagli.
1. Aprite il modello di Revit Cape_house.rvt.

2. Aprite la rappresentazione Pianta del pavimento, Level 1 dal browser di progetto.

Notate che è stata generata una sezione attraverso il modello. Modificheremo le proprietà
della linea di sezione. Scegliete e selezionate la sezione quindi
scegliete per aprire la finestra di dialogo delle proprietà dell'elemento.

118
3. Aggiungeremo un simbolo al termine della linea di sezione ed imposteremo la
visualizzazione della linea di sezione in modo che includa uno spacco nel segmento.
Selezionate il valore per Simbolo finale 2 e cambiate il valore in Estremità. Inoltre
cambiate il valore Distanza dei segmenti in Sì.

4. Scegliete per chiudere la finestra di dialogo delle proprietà dell'elemento. La


linea di sezione dovrebbe ora comparire come indicato sotto.

5. I limiti della linea di sezione possono ora essere modificati selezionando sui puntini blu
(punti di controllo) per ogni segmento della linea di sezione. Trascinate il punto finale
per l'inizio e la fine della sezione come indicato sotto.

Aggiunta della rappresentazione di dettaglio


1. Per aprire la rappresentazione di sezione, fate doppio clic sul simbolo della sezione.

119
2. Una rappresentazione di dettaglio verrà quindi aggiunta alla rappresentazione di
sezione al livello delle fondamenta. Scegliete la scheda dalla barra di
Progettazione e selezionate .
3. Per generare la rappresentazione di dettaglio, selezionate due punti diagonalmente
intorno alla zona da includere nel dettaglio. La rappresentazione dovrebbe comparire
come indicato sotto.

4. Per riposizionare il simbolo di riferimento del dettaglio, scegliete e


selezionate il bordo del dettaglio. La rappresentazione di dettaglio verrà evidenziata e
visualizzerà i punti di controllo. Selezionate i punti di controllo all'inizio del dettaglio e
spostatelo verso il lato opposto della rappresentazione come indicato sotto. Notate che
il simbolo userà gli snap sui punti di controllo appena viene spostato.
5. Aprite la rappresentazione di dettaglio selezionando e facendo
doppio clic sul simbolo di riferimento del dettaglio (oppure è possibile anche aprire la
rappresentazione dal browser di progetto).
6. Una volta che la rappresentazione di dettaglio è aperta il nome e la scala di questa
rappresentazione verranno cambiati. Scegliete Visualizza e Proprietà della
rappresentazione.

120
7. Cambiate il Nome di rappresentazione in Dettaglio della sezione - Fondamenta
e quindi cambiate la Scala della rappresentazione in 1: 10. Scegliete per
aggiornare le proprietà di rappresentazione.
8. Nella finestra di visualizzazione, premete il tasto di destra del mouse per attivare il
menu a cascata e per scegliere il comando Zoom Adatta alla finestra.

9. Successivamente, il livello visibile in questa rappresentazione, Level 1 sarà spostato.


Selezionate il livello e spostate le estremità del livello come indicato sotto.

121
Dettagliare la rappresentazione
Gli oggetti di dettaglio in Revit sono specifici della rappresentazione. Linee di dettaglio,
Componenti di dettaglio, Campiture ed oggetti di Isolamento possono essere aggiunti ad
una rappresentazione e saranno soltanto visibili in quella rappresentazione.
Aggiunta delle campiture
1. Una area campita sarà ora aggiunta a questa rappresentazione. Le aree campite sono
aree chiuse che possono visualizzare i motivi di riempimento. Selezionate la scheda di
Disegno a partire dalla barra di Progettazione e scegliete La regione
verrà generata intorno al muro di sostegno delle fondamenta.
2. Scegliete dalla barra di Disegno. Cambiate il tipo di linea da disegnare
come Linee spesse.

3. Scegliete dalla Barra delle Opzioni. Disegnate il rettangolo come indicato sotto.

4. Scegliete dalla barra di Disegno. Scegliete e quindi


impostate il Motivo di riempimento come Concrete[ Disegno ]. Scegliete
due volte aggiornare i valori.

122
5. Scegliete e selezionate la linea inferiore dell'area campita.

6. Dal menu drop-down del tipo, cambiate lo stile della linea da Linee spesse a <Linee
invisibili >.

7. Scegliete per completare l'area campita.

8. Un' altra campitura che mostra il terreno all'esterno del muro di sostegno verrà quindi
creata. Scegliete ed disegnate la campitura come indicato. Le
dimensioni esatte non sono importanti.

123
9. Selezionate e scegliete . Selezionate per definire
un nuovo tipo di campitura.
10. Accettate il nome di default della campitura. Cambiate il valore del Motivo di
riempimento in EARTH [ Disegno ]. Scegliete due volte completare il nuovo
tipo.
11. Scegliete e selezionate le linee indicate sotto.

12. Dal menu drop-down del tipo, cambiate lo stile della linea da Linee spesse a Linee
invisibili.
13. Scegliete per completare la campitura.
Aggiunta dei Componenti di dettaglio
I componenti di dettaglio sono oggetti della famiglia di Revit 2D che sono visibili soltanto nella
rappresentazione in cui sono posizionati.
1. Scegliete e scegliete dalla Barra delle Opzioni.
2. Selezionate la cartella Detail Components e scegliete il file M_Dimension
Lumber.rfa. Scegliete Apri per caricare la famiglia.

3. Dalla lista di opzioni scegliete M_Dimension Lumber: 38 x 235.

4. Posizionate il componente come indicato qui sotto. Posizionate il componente, quindi


ruotatelo di 90 gradi. Spostate il componente come indicato. Il comando di
Allineamento può essere utilizzato per contribuire ad allineare il componente alla
geometria del modello.

124
5. Cambiate il tipo componente di dettaglio in Dimensional Lumber: 38 x 286.

6. Posizionate una nuova istanza e spostate il componente nella posizione come indicato
qui sotto.

7. Aggiungete un ultimo componente Dimension Lumber. Selezionate la dimensione di 38


x 140 dalla lista delle opzioni e posizionate il componente come indicato.

8. Successivamente sarà aggiunto un componente di dettaglio per la pavimentazione in


legno. Questo componente è stato definito usando la nuova funzione di 'parametro di
istanza'. Ogni istanza dei componenti con i parametri di istanza può essere modificato
in un qualsiasi valore una volta posizionato nel modello. Scegliete e
scegliete dalla lista delle opzioni. Questo componente del
compensato è di spessore 21mm.
9. Posizionate il componente del compensato sopra l' ultimo componente 38 x 286
aggiunto al modello come visualizzato. Il componente risulterà inizialmente troppo
piccolo.

125
10. Fate Zoom in intorno al componente del compensato. Scegliete e
selezionate la parte di destra del componente.

11. Trascinate l'estremità di destra del componente, fino al bordo del dettaglio come
indicato.

12. Selezionate la parte di sinistra del compensato e trascinatela sul bordo del muro come
indicato.

13. Aggiungete un altro componente del compensato. Ruotate il compensato ed


allungatene le estremità come indicato.

126
14. Un bullone d'ancoraggio sarà aggiunto come componente di dettaglio. Scegliete
e selezionate m_anchorbolt dalla lista delle opzioni. Posizionate il
componente come indicato.

15. Il componente finale del dettaglio sarà aggiunto e quindi ripetuto a matrice. Scegliete
e selezionate Lap siding dalla lista delle opzioni. Posizionate il
raccordo come indicato.

16. Per generare il resto del raccordo, scegliete e selezionate il


componente del raccordo. Scegliete Modifica e Matrice quindi modificate il Numero
di copie in 5 nella barra delle opzioni.
17. Per ripetere a matrice il componente del raccordo, selezionate il componente
premendo e tenendo premuto il tasto di sinistra del mouse e trascinando la nuova
copia all'estremità superiore del primo componente. Una volta completo il comando, il
raccordo dovrebbe comparire come indicato qui sotto.

127
Aggiunta delle Linee di dettaglio
1. Scegliete r e selezionate Linee medie dalla lista delle opzioni. Disegnate le linee
indicate per completare il raccordo.

2. Soltanto gli oggetti di dettaglio verranno visualizzati quando la rappresentazione di


dettaglio è completa. Useremo quindi le linee di dettaglio per disegnare sopra la
geometria del modello attuale. Prima di disegnare la nuova linea il modello sarà
visualizzato come sottostante. Scegliete Visualizza e Proprietà della
rappresentazione. Cambiate Visualizzazione del modello come Sottostante.

3. Scegliete dalla barra di disegno. Selezionate Linee medie dalla Barra


delle Opzioni.
4. Scegliete dalla Barra delle Opzioni e disegnate sopra il muro interno ed il pavimento
come indicato. Una base (20 x 100 mm) è inoltre stata aggiunta.

128
5. Aggiungete una ulteriore linea di dettaglio, usando le Linee medie come indicato
sotto.

6. Aggiungete una campitura usando Linee medie sulla parte interna della parete per
rappresentare il pannello di cartongesso da 15 millimetri. (per fare questo dovrete in
primo luogo cambiare le opzioni di snap per permettere di usare snap con incrementi
più piccoli. Utilizzate Impostazioni, Snap per cambiare lo snap della Distanza di
modello a 5mm.)

7. Utilizzate un motivo di riempimento della sabbia per generare la campitura come


indicato qui sotto.

8. Successivamente, le linee di dettaglio saranno usate per rappresentare una barriera


del vapore di 5 mil. In primo luogo genereremo un nuovo stile della linea per
rappresentare questo. Scegliete Impostazioni e Stili di linea.
9. Dalla finestra di dialogo dello Stile di linea, selezionate . Inserite un nome
129
nuovo per lo stile della linea come Barriera Vapore. Scegliete per aggiungere
la nuova linea.

10. Modificate lo spessore della linea a 3, il colore della linea in Nero ed il tipo di linea in
Dash come indicato qui sotto. Scegliete per completare il nuovo stile della
linea.

11. Scegliete e selezionate il nuovo stile di linea Barriera vapore dalla


lista delle opzioni. Disegnate la linea, a 5mm dall'interno della parete come indicato qui
sotto.

Isolamento
1. L' ultimo oggetto del particolare, che rappresenta l'isolamento verrà ora creato.
Scegliete dalla barra di Disegno.
2. Inserite una larghezza di 120mm ed uno spostamento di 60mm nella barra delle
opzioni.

3. Disegnate l'isolamento lungo il bordo interno del componente di dettaglio del


compensato come indicato sotto.

130
Aggiunta delle Linee di taglio
Le linee di taglio saranno ora aggiunte al disegno. La linea di taglio è un componente di
dettaglio che include la linea stessa di taglio ed una regione mascherante modificabile su un
lato.
1. Scegliete e selezionate M_Break line dal menu del tipo. Posizionate
la linea di taglio sulla sezione del muro come indicato.

2. Ora definirete il limite dell'elemento mascherante. Per fare questo, spostate


lentamente il puntatore sopra l'elemento mascherante fino a quando il bordo superiore
viene evidenziato.

3. Trascinate il bordo verso l'alto premendo e mantenendo premuto il tasto di sinistra del
mouse e spostando l'indicatore verso l'alto. Niente del raccordo dovrebbe ora essere
visibile.

4. Ora aggiungerete la linea di taglio per il pavimento. Scegliete ed


assicuratevi che M_Break line è ancora selezionato nel menu del tipo.
5. Posizionate il componente approssimativamente come indicato.

131
6. Utilizzando i punti di controllo della rotazione, ruotate il componente di 90 gradi.
Assicuratevi di mantenere l'elemento mascherante alla destra della linea di taglio.

7. Ora definirete i limiti dell'elemento mascherante. Posizionate l'indicatore sopra il


margine inferiore dell'elemento mascherante fino a che esso non viene evidenziato.
Premete e mantenete premuto il tasto di sinistra del mouse e trascinate il bordo fino a
tagliare correttamente le linee del pavimento

8. Per visualizzare la rappresentazione di dettaglio senza la geometria di modello,


scegliete Visualizza e Proprietà della rappresentazione. Cambiate
Visualizzazione del modello in Non visualizzare. La rappresentazione risultante
dovrebbe comparire come indicato sotto.

132
Aggiunta delle Note di testo
1. Ora aggiungerete le note di testo al disegno di dettaglio. Scegliete
dalla barra di disegno.
2. Selezionate . La finestra di dialogo delle proprietà dell'elemento comparirà.
3. Modificate il Tipo in testo 4mm. Scegliete per aggiornare i cambiamenti.

4. Dalla barra delle opzioni, attivate l'opzione delle Linee di riferimento in 1.

5. Fate clic con il tasto di sinistra del mouse nella finestra di visualizzazione per
posizionare il testo. La posizione è approssimativa in questo momento. La finestra di
modifica del testo comparirà.

6. Inserite RACCORDO IN CEDRO ROSSO di 100mm come testo e scegliete .


7. Scegliete e selezionate il testo. Trascinate il testo nella posizione
133
corretta. Utilizzate i punti di controllo all'estremità e nel mezzo della guida per
posizionare la freccia come indicato.

8. Aggiungete il resto delle note del dettaglio come indicato sotto. Avete ora completato
un disegno di dettaglio.



134
Rappresentazioni di disegno
In questa esercitazione useremo una nuova funzionalità chiamata Rappresentazioni di
disegno. Le rappresentazioni di disegno vengono utilizzate nel caso in cui si vogliono creare
dei dettagli costruttivi standard invece che dettagli parametrici. Questi dettagli standard sono
statici e non saranno aggiornati con le modifiche al modello. Le rappresentazioni di disegno
permettono all'utente di creare nuove rappresentazioni per i dettagli standard che non devono
essere generati come rappresentazioni di dettaglio dal modello. Questi dettagli possono essere
quindi creati usando gli strumenti di disegno all'interno di Revit o importando le informazioni
particolareggiate da una libreria esistente di dettagli standard. Una volta che queste
rappresentazioni di disegno sono pronte, possono quindi essere referenziate al modello ed
essere posizionate sulle tavole.

Apertura del modello:


Aprite il progetto di Revit Drafting_Views.rvt dalla cartella Training. Il modello è
visualizzato qui sotto.

Creare una rappresentazione di disegno:


1. Per creare una nuova rappresentazione di disegno scegliete Visualizza, Nuovo,
Rappresentazione di disegno dalla barra dei menu.

Nella finestra di dialogo Nuova rappresentazione di disegno potrete inserire il Nome


della rappresentazione e la Scala di rappresentazione.

2. Inserite Dettaglio della porta come Nome della rappresentazione ed usate la lista a

135
cascata per selezionare 1: 5 come Scala di rappresentazione. Scegliete per
finalizzare le modifiche.

3. Per i valori di scala definiti dall'utente, selezionate Custom dalla lista a cascata della
Scala di rappresentazione e digitate il valore della scala all'interno del campo Valore
scala 1:.

3. Siete ora nella nuova Rappresentazione di disegno. La nuova rappresentazione di


disegno chiamata Dettaglio della porta compare ora nel browser di progetto
selezionando il segno + vicino a Rappresentazioni di disegno.

Creare un dettaglio all'interno di un progetto:


Con la rappresentazione di disegno appena creata, è possibile cominciare a creare un dettaglio
usando gli strumenti di disegno di Revit.
1. Scegliete Disegno dalla barra di Progettazione per visualizzare gli strumenti che
saranno necessari a creare il dettaglio.

136
2. Scegliete per iniziare a disegnare il dettaglio della porta.

Il dettaglio completo della porta assomiglierà a questo:

3. Dall'elenco del menu a cascata del Selettore di tipo sulla barra delle Opzioni, scegliete
Linee spesse.

4. Iniziate a disegnare lo stipite della porta.

137
5. Successivamente, usate le quote permanenti per definire con precisione il dettaglio.
Aggiungete le quote in serie e modificate le linee in modo da replicare il disegno
visualizzato qui di seguito.

6. Successivamente, scegliete dalla barra di Progettazione per creare le


aree campite che rappresentano il pannello di cartongesso.
Durante la modalità di disegno, utilizzate lo strumento delle Linee, per
disegnare le aree campite che rappresentano il pannello di cartongesso. Per facilitare il
disegna in dettagli vicini, disattivate lo Snap di modello usando Impostazioni, Snap
dalla barra dei menu e scegliete .

7. Disegnate i due rettangoli spessi 17mm come indicato.

8. Scegliete per selezionare il Motivo di riempimento che rappresenti la


parete del muro. La finestra di dialogo delle proprietà dell'elemento apparirà.

138
9. Scegliete per creare un nuovo tipo di area campita. Scegliete Nuovo e
chiamate Sabbia il nuovo tipo di area campita. Utilizzate il menu a cascata per
cambiare il Motivo di riempimento in Sand [Disegno]. Quindi scegliete OK per
chiudere due volte entrambe le finestre di dialogo e terminare le modifiche.

139
10. Scegliete per completare le aree campite. Notate il motivo del
pannello di cartongesso che ora riempie le aree.

11. Successivamente scegliete ed aggiungete l'architrave della porta,


aggiungete quindi le quote e modificate il telaio in modo da replicare l'immagine qui
sotto.

140
12. Ora adatterete le quote in modo da portarle lontano dal dettaglio. Per prima cosa,
selezionate la linea di quota e trascinatela lontano dal modello. Quindi, utilizzando i
punti di controllo blu, trascinate ogni linea di riferimento della quota lontano dal
modello come indicato.

Il vostro dettaglio dovrebbe assomigliare a questo:

13. Successivamente, scegliete ancora ed utilizzate la lista del menu a


cascata del Selettore di tipo per cambiare lo stile della linea in Linee medie.
Disegnate le linee che rappresentare la porta stessa.

141
14. Ora aggiungerete la traversa di rinforzo in legno. Scegliete dalla barra
di Progettazione. Scegliete M_Dimension Lumber 38x140 dalla lista del Selettore di
tipo. Posizionatela nel dettaglio e ruotatela fino a che non appare come indicato.

15. Aggiungetene un'altra direttamente sopra per completare il rinforzo.

16. Ora posizionerete le linee di rottura. Scegliete e selezionate Break


Line dalla lista del Selettore del tipo. Posizionate le linee di rottura come indicato. La
linee di rottura più bassa dovrà essere ruotata utilizzando lo strumento di rotazione.
Nota: I componenti di dettaglio usati in questa esercitazione erano stati
precedentemente caricati nel progetto usando File, Carica una famiglia dalla
libreria...

142
17. Per completare il dettaglio, ora annoterete il dettaglio. Scegliete dalla
barra di Progettazione per iniziare ad aggiungere il testo. Modificate il Numero di linee
di riferimento nella barra delle Opzioni in modo da leggere 1.

18. Posizionate il testo e modificate le linee di riferimento per completare il dettaglio come
indicato qui sotto.

Importare un dettaglio esistente in una rappresentazione di


disegno:
Le rappresentazioni di disegno possono anche essere usate per posizionare i dettagli standard
che sono già completi. In questa esercitazione, importeremo un dettaglio esistente in una
rappresentazione di disegno.
1. Create una nuova Rappresentazione di Disegno selezionando Visualizza, Nuovo,
Rappresentazione di disegno dalla barra dei menu.
2. Inserite Particolare del parapetto come Nome della rappresentazione ed utilizzate il
menu a cascata per selezionare 1: 5 come Scala di rappresentazione. Scegliete
.
3. Ora importeremo un dettaglio completo in formato DWG. Dalla barra dei menu,
scegliete File, Importa, DWG, DXF, DGN.

143
4. Navigate nella cartella Training e scegliete Rail Detail.dwg per importare e
selezionate OK. Il dettaglio comparirà all'estremità del puntatore del mouse fino a
quando verrà usato il pulsante di sinistra del mouse per posizionarlo. Posizionate il
dettaglio ed usate Adatta alla finestra per fare zoom su di esso.

Il dettaglio inizialmente viene mostrato come Simbolo di Importazione. Per effettuare


delle modifiche, il Simbolo di Importazione dovrà essere esploso. Il processo di
esplosione converte gli elementi DWG in elementi di Revit.
5. Andremo ora ad esplodere l'istanza importata. Selezionate il dettaglio importato in
modo che venga evidenziato in rosso, quindi fate clic con il tasto destro e scegliete
Esplodi i componenti importati.

144
Le linee vengono tutte convertite in linee di dettaglio ed il testo viene convertito in
testo di Revit. Notate che il testo ha mantenuto il colore del layer dwg. Per facilitare la
visibilità, il tipo di testo sarà cambiato ad un tipo di testo standard nero. Notate anche
che le linee di riferimento originali sono stati cancellati. Le nuove linee di riferimento di
Revit saranno ora aggiunte.
6. Selezionate tutti i gruppi di testo mantenendo premuto il tasto <CTRL>.

7. Dalla lista del menu a cascata del Selettore di tipo, scegliete Testo : Text Note 1
come tipo di testo.

145
8. Ora aggiungeremo le nuove linee di riferimento al dettaglio. Selezionate il gruppo di
testo "Met Stud Framing". Dalla barra delle Opzioni, scegliete .
Utilizzate i punti di controllo per trascinare il riferimento come indicato sotto.

9. Aggiungete il resto delle linee di riferimento per completare il disegno del dettaglio.

Creare una rappresentazione di dettaglio di riferimento:


Una situazione tipica è quella di avere in un progetto molti riferimenti delle rappresentazioni di
dettaglio ad una rappresentazione di dettaglio od una rappresentazione di disegno. Adesso è
possibile usare delle rappresentazione di dettaglio che referenziano ad una rappresentazione di
dettaglio o ad una rappresentazione di disegno. Le rappresentazioni di dettaglio di riferimento
compaiono con un testo nelle loro intestazioni che indica che sono rappresentazioni di dettaglio
di riferimento. Aggiungendo un nuovo riferimento alla nuova rappresentazione di dettaglio non
viene creata una nuova rappresentazione; questa invece, punta alla rappresentazione di
dettaglio o alla rappresentazione di disegno selezionata.
Nella seguente esercitazione creeremo le rappresentazioni di dettaglio di riferimento che
punteranno alla Rappresentazione di disegno: Dettaglio della porta che è stata creata
precedentemente.
1. Dal browser di progetto, aprite la Rappresentazione della sezione: Section 1.
2. Per creare una nuova rappresentazione di dettaglio, scegliete dalla
scheda Disegno della barra di Progettazione, o scegliete Visualizza, Nuovo,
Dettaglio dalla barra dei menu.
3. Dalla barra delle opzioni, selezionate Ref questa rappresentazione e scegliete
Rappresentazione di disegno: Dettaglio della porta, come rappresentazione di
riferimento, dal menu a discesa vicino ad esso.

4. Posizionate il cursore nell' angolo in alto a sinistra della zona nella parte superiore della
porta e trascinate verso l'angolo in basso a destra per creare un simbolo della
rappresentazione di dettaglio come indicato qui sotto.

146
5. Selezionate la rappresentazione di dettaglio ed utilizzate i punti di controllo per
spostare il simbolo della rappresentazione di dettaglio verso una posizione più adatta.
Notate che il simbolo di rappresentazione di dettaglio ancora non ha inserito
informazioni riguardo alla tavola di disegno.

6. Scegliete e fate doppio clic sul simbolo della rappresentazione di


dettaglio per andare alla rappresentazione a cui si sta riferendo. Verrà aperta la
Rappresentazione di disegno: Particolare della porta alla quale si riferisce.
7. Più di una rappresentazione di dettaglio può riferire la stessa rappresentazione se
circostanze simili esistono all'interno di un progetto.

Posizionare una rappresentazione di disegno su una tavola:


1. Scegliete Visualizza, Nuovo, Tavola o utilizzate dalla barra di
Progettazione Disegno e selezionate il cartiglio A0 metric.
2. Ora posizionate la Rappresentazione di disegno: Dettaglio della porta nella
tavola. Per fare questo, trascinate la rappresentazione direttamente dal browser di
progetto o scegliete Visualizza, Aggiungi rappresentazione dalla barra del menu o
dalla barra di Progettazione Disegno. Posizionate il dettaglio come
indicato.

147
3. Fate Zoom sul dettaglio. Notate che il Nome e la Scala di rappresentazione compaiono
esattamente nello stesso modo che in una rappresentazioni di dettaglio ordinaria.

4. Aprite la rappresentazione Section 1. Verificate come il simbolo di rappresentazione di


dettaglio è automaticamente aggiornato per includere le informazioni di tavola.



148
Avanzato

149
Fasi di lavoro
Revit offre ora la visualizzazione delle fasi di lavoro sulle rappresentazioni e sugli elementi. Le
fasi di lavoro rappresentano distinti periodi di tempo della progettazione completa. Questo
permette agli utenti di documentare le situazioni di progetto esistente, demolizione, temporaneità
e nuova costruzione. In questa esercitazione imparerete come creare nuove fasi di lavoro e
creare le rappresentazioni per documentare le fasi di lavoro del progetto
In questa esercitazione, apprenderete come:
• Creare Nuove Fasi
• Creare i Filtri delle Fasi
• Utilizzare la sovrapposizione della Grafica
• Creare le Rappresentazioni delle Fasi
Per maggiori informazioni, fate clic qui.
Creazione di una Nuova Fase
1. Aprite il modello di Revit Phasing.rvt dalla cartella Training. La rappresentazione Pianta
del pavimento : Level 1 è indicata qui sotto.

Quando viene creato un nuovo progetto , una singola fase di lavoro è definita, chiamata
Fase 2: Nuova costruzione. Quando aggiungete nuovi elementi all'interno di questa
rappresentazione, essi vengono automaticamente assegnati alla fase che è impostata in
quella rappresentazione. Potete modificare comunque la fase assegnata ad un oggetto
all'interno delle Proprietà dell' Istanza.
2. Tutti gli oggetti creati a questo punto hanno un parametro chiamato Fase creata
impostato in Phase 1 e un parametro chiamato Fase di demolizione impostato come
Niente. Per visualizzare questo, selezionate uno qualsiasi degli oggetti esistenti e
scegliete . Premete Annulla per chiudere il dialogo della proprietà.

3. Ogni rappresentazione ha anche una proprietà concernente le fasi di lavoro del progetto.
Scegliete Visualizza e Proprietà della rappresentazione dal menu per visualizzare le
proprietà delle fasi di lavoro della rappresentazione. Scegliete Annulla per chiudere la
finestra di dialogo.

150
Definizione delle fasi di lavoro
1. Per definire le fasi di lavoro, scegliete Impostazioni e Fasi di lavoro dal menu. La finestra
di dialogo delle Fasi comparirà.

2. Per iniziare, la fase corrente, Phase 1, sarà rinominata. Selezionate il campo Nome e
cambiate il nome in Esistente. Inoltre, cambiate la descrizione in Stato di fatto della
costruzione - nessuna demolizione.

151
3. Per aggiungere una nuova fase dopo la fase Esistente, scegliete . nuova
fase chiamata Phase 1 sarà aggiunta. Modificate la descrizione per leggere Prima fase
di demolizione.

4. Aggiungete un'ultima fase al progetto. Scegliete per aggiungere la nuova


fase chiamata Phase 2. Modificate questa descrizione di fase per leggere Nuova
costruzione. Non chiudete la finestra di dialogo Fasi.

Definizione dei Filtri


I filtri delle fasi di lavoro definiscono la visualizzazione per i componenti di nuovo, esistente,
demolito e temporaneo. Un nuovo filtro di fase sarà creato per questo progetto ed i filtri attuali
saranno utilizzati.
1. Dalla finestra di dialogo Fasi, selezionate la scheda Filtro delle fasi di lavoro per
visualizzare i filtri correnti.

2. Una nuova fase sarà aggiunta. Scegliete dalla finestra di dialogo Fasi. Un nuovo
filtro viene creato e chiamato Filtro 1.

3. Cambiate nome a questo filtro da Filtro 1 a Pianta mista.

4. I valori di filtro della nuova fase di lavoro saranno lasciati ai valori di default. Questo
significa per una rappresentazione che utilizza questo filtro, Nuovi oggetti aggiunti a
questa fase di lavoro saranno visualizzati normalmente; oggetti Esistenti, Demoliti e
Temporanei che appartengono a questa fase useranno una sovrapposizione della
grafica.
Non chiudete la finestra di dialogo Fasi.
Sovrapposizione della grafica
Definite la sovrapposizione per cambiare l'apparenza degli elementi in rappresentazioni con i filtri
delle fasi di lavoro.
1. Dalla finestra di dialogo delle Fasi, selezionate la scheda Sovrapposizione della grafica
per visualizzare le impostazioni correnti.

2. L' unica modifica alla sovrapposizione grafica sarà il Colore delle Linee usate per
152
Demolito. Selezionate il pulsante di Colore della linea per Demolito per aprire la finestra
di dialogo Colori.

3. Selezionate il colore rosso nell'area dei colori Standard come indicato.

4. Scegliete per completare il cambiamento di colore.

5. Scegliete dal dialogo Fasi per completare i cambiamenti alle impostazioni delle
fasi di lavoro.
Impostazione delle rappresentazioni
Per documentare le diverse fasi di lavoro, nuove rappresentazioni della pianta del Level 1
saranno aggiunte e le proprietà della rappresentazione saranno modificate.
1. Nel browser di progetto, selezionate Level 1 dalle Piante dei pavimenti. Premete il
pulsante di destra del mouse per aprire il menu a cascata e scegliete Rinomina.

2. Modificate il nome attuale in Level 1 (esistente) come indicato.

3. Una nuova rappresentazione sarà aggiunta copiando la pianta del pavimento, Level 1
(esistente). Dal browser di progetto, selezionate la rappresentazione Level 1 (esistente) e
premete il pulsante di destra del mouse per aprire il menu a cascata. Selezionate Copia
dal menu a cascata per creare una copia della rappresentazione chiamata Copia di Level
153
1 (esistente). .
4. Rinominate la rappresentazione Copia di Level 1 (esistente) in Level 1 - Fase 1.

5. Con la nuova rappresentazione, Level 1 - Fase 1 come rappresentazione attiva, scegliete


Proprietà della rappresentazione dal menu Visualizza. Le proprietà correnti della
rappresentazione compariranno.

6. Modificate i parametri Filtro delle fasi in Show Previous + Demo e Fase in Fase 1 come
indicato

7. 7. Scegliete per aggiornare le proprietà della rappresentazione. La nuova


rappresentazione dovrebbe comparire come indicato.

Fase 1: oggetti di Demolizione


Un metodo per impostare il parametro Fase Demolito per un oggetto è con l'uso dello strumento
di Demolizione.
1. Con la rappresentazione pianta dei pavimenti Level 1 - Fase 1 attiva, scegliete
Demolizione dal menu Strumenti. Il cursore modificherà in un martello .
2. Per mezzo del martello, selezionate i quattro muri nell' angolo in alto a sinistra dell'
edificio. La visualizzazione dei muri dovrebbe cambiare in una linea tratteggiata rossa
come indicato. Poiché la porta è ospitata da un muro demolito, anche la porta viene
impostata come demolita.

3. Aprite la pianta originale del pavimento, Level 1 ( esistente ). Notate che la


visualizzazione è immutata. Questo perché il parametro del Filtro delle Fasi di lavoro di
questa rappresentazione è definito per mostrare tutti gli oggetti. Questo filtro non
sovrascrive alla visualizzazione degli oggetti demoliti.
Fase 2: nuova costruzione
1. Una nuova rappresentazione sarà aggiunta per visualizzare soltanto la costruzione nuova
154
ed esistente. Selezionate la rappresentazione di pianta del pavimento - Level 1 - Fase 1
dal browser di progetto e copiate la rappresentazione.
2. Rinominate la rappresentazione, Copia di Level 1 - Fase 1 in Level 1 - Fase 2.

3. Le proprietà di visualizzazione della rappresentazione Nuova Costruzione, saranno


modificate in modo da visualizzare soltanto la costruzione attuale ed esistente. Scegliete
Proprietà della rappresentazione dal menu Visualizza.
4. Modificate il Filtro delle fasi in Show Previous + New e Fase in Fase 2. Scegliete
per chiudere il dialogo delle proprietà.

5. La rappresentazione dovrebbe ora visualizzare come indicato sotto.

6. Dalla barra di disegno, scegliete . Dalla lista di selezione del tipo


scegliete Muro di base: Interior - Partition (1-hr). Aggiungete i muri indicati qui sotto.
La posizione esatta dei nuovi muri non è importante.

7. Aggiungete la porta di ingresso al nuovo locale come indicato. Scegliete


selezionate qualsiasi porta dalla lista di selezione del tipo e posizionatela
approssimativamente come indicato.

8. La porta appena posizionata sarà temporanea. Gli oggetti sono catalogati come
temporanei se sono aggiunti e demoliti nella stessa fase. Scegliete e
selezionate la porta appena aggiunta. Scegliete e cambiate il parametro Fase di
demolizione in Fase 2 (è possibile anche usare lo strumento di demolizione per fare
questo).

9. La porta non verrà visualizzata in questa rappresentazione perché il filtro della fase di

155
lavoro utilizzato per questa rappresentazione è Visualizza precedente + Nuovo. Questo
filtro è definito per non visualizzare gli oggetti Temporanei. Il filtro chiamato Pianta mista
può essere usato per visualizzare Nuovo, Esistendo, Demolito e Temporaneo. Scegliete
Proprietà della rappresentazione dal menu Visualizza e definite Filtro delle fasi in
Pianta mista.

10. La porta ora viene visualizzata usando la grafica di sovrapposizione per gli oggetti
Temporanei (tratteggio blu).

11. Aprite una nuova rappresentazione 3D scegliendo dalla barra degli strumenti. La
rappresentazione è indicata qui sotto. La rappresentazione erediterà la Fase di lavoro ed
i Filtri della fase dall'ultima rappresentazione di pianta.

12. Per cambiare le proprietà della rappresentazione 3D, scegliete Proprietà della
rappresentazione e definite la Fase e Filtro delle fasi come indicato.

13. Ombreggiate la rappresentazione scegliendo Ombreggiato dal menu Visualizza. Dato


che Fase e Filtro delle fasi sono specifici della rappresentazione, la rappresentazione
dovrebbero aggiornasi come indicato qui sotto.



156

I Volumi permettono agli utenti nella fase di ideazione di gestire un modello senza il livello di
dettaglio che si ha normalmente in un progetto. Gli utenti possono creare e modificare
rapidamente i volumi generali di un progetto per sperimentare differenti idee.
La geometria dei volumi viene facilmente creata utilizzando estrusioni, unioni, rotazioni e
comandi di estrusione su percorso. Il materiale può anche essere rimosso usando le versioni di
"taglio" degli stessi quattro comandi. I volumi possono quindi essere convertiti
automaticamente in elementi di edificio utilizzabili : muri, pavimenti e tetti. Gli utenti possono
commutare avanti e indietro in qualunque momento fra la Visualizzazione di Volume e la
Visualizzazione di Edificio per apportare le modifiche richieste.
Nella seguente esercitazione, apprenderete i seguenti concetti:
• Creazione di un progetto Volumetrico
• Creazione dei Livelli
• Creazione di geometrie solide di estrusione
• Impostazione delle definizioni di volume/struttura
• Creazione di un taglio tramite un'estrusione su percorso
• Utilizzo delle quote di equalizzazione
• Creazione della geometria di struttura
• Modifica della geometria di struttura

Creare geometrie di Volumi


In questa esercitazione imparerete come creare e modificare differenti tipi di geometrie di
Volumi.
1. Create un nuovo progetto. Scegliete File, Nuovo e Progetto per aprire la finestra di
dialogo Nuovo progetto.

2. Scegliete il pulsante Browse e selezionate il modello DefaultUK.rte dalla cartella


Data-Metric-Templates e scegliete per creare un nuovo progetto vuoto.
Impostazione dei Livelli
1. Prima di estrudere, impostate dei livelli aggiuntivi. Con il browser di progetto, attivate
la rappresentazione di prospetto East.

2. Scegliete il pulsante dalla barra di Progettazione Fondamentali. Indicate il


punto di inizio per l'aggiunta del Level 3 premendo il pulsante di sinistra del mouse
157
sopra il Level 2 come indicato.

3. Completate l'inserimento del nuovo livello premendo il pulsante di sinistra del mouse
ancora come indicato.

4. Aggiungete il Level 4 ed il Level 5 nello stesso modo. Ogni Level dovrebbe essere
disposto 4m sopra il livello precedente. Può essere necessario editare la distanza fra i
livelli dopo che siano stati inseriti. Per fare questo, scegliete il pulsante
dalla barra di progettazione. Quindi selezionate il livello che deve
essere modificato.E' possibile ora selezionare ed editare la dimensione provvisoria per
quel livello.

Creare un semplice volume di estrusione


1. Scegliete la scheda Volume dalla barra di Progettazione. La vostra barra di
Progettazione dovrebbe assomigliare a questa:

2. Se non è già attivo, scegliete il pulsante per attivare la visibilità delle


geometrie dei volumi.
Nota: E' possibile anche scegliere il comando Mostra volume dal menu Visualizza.
3. Con la rappresentazione di pianta attiva per il Level1, selezionate il pulsante
dalla barra di Progettazione. La finestra di dialogo Volumi comparirà.

158
4. Selezionate l'opzione Estrusione e scegliete OK.
5. Scegliete dalla barra di Progettazione per aprire la finestra di dialogo
Piano di lavoro.

6. Selezionate l'opzione Nome e selezionate Level 1. Scegliete per accedere alla


modalità di disegno per l'estrusione.
7. Prima di creare i Volumi, le opzioni di Volume devono essere impostate. Dalla barra dei
menu, utilizzare Impostazioni, Volume/Edificio. La finestra di dialogo
Volume/Edificio comparirà.

8. Questa finestra di dialogo permette all'utente di decidere il tipo di muro, il tipo di


pavimento ed il tipo di tetto che verrà generato quando i volumi verranno
successivamente convertiti in edificio. Le impostazioni devono essere modificate nei
tipi richiesti prima di estrudere un volume .
9. Usando il menu a discesa, cambiate il tipo di muro da Muro di base : Generic -
200mm in Muro di base : Generic - 300mm. Selezionate per effettuate il
cambiamento.
10. Scegliete il pulsante per usare lo strumento di disegno delle linee e
creare il seguente disegno. Selezionate il pulsante dalla barra delle opzioni per
disegnare il profilo sommario dell'estrusione. Può essere necessario editare le quote
provvisorie per realizzare il disegno qui sotto riportato.

159
Selezionate il pulsante per completare l'estrusione.
11. Selezionate il pulsante dalla barra degli strumenti per generare una
rappresentazione 3D. Quindi scegliete il pulsante dalla barra degli strumenti, che vi
permetterà di ruotare la rappresentazione. ( Per ruotare la rappresentazione, tenete
premuto il tasto di sinistra del mouse mentre si preme il tasto SHIFT e spostate
lentamente il cursore intorno allo schermo. Per spostare il punto di vista della
rappresentazione, rilasciate il tasto SHIFT e premere il pulsante di sinistra del mouse.
Adattate la vostra rappresentazione fino ad avere approssimativamente quello qui
sotto.

12. Nel browser di progetto, fate doppio clic sopra la cartella Rappresentazioni 3D per
rivelare il nome della nuova rappresentazione che avete appena creato . Per default è
chiamato "senza nome". Utilizzare il pulsante di destra del mouse per attivare il menu
a discesa che vi dà la possibilità di cambiare il nome della rappresentazione. Cambiate
il nome in "sud/est".
Modificare l'estrusione
Ora modificheremo l'altezza dell'estrusione che abbiamo appena creato.
1. Attivate la rappresentazione di prospetto East. Notate che la parte superiore della
figura di estrusione è alta soltanto 6,5m . Questa è l'altezza di default dell'estrusione.
Cambierete questa altezza in 16m.
2. Selezionate il pulsante dalla barra di Progettazione.
3. Per selezionare l' intera estrusione, posizionate il cursore sopra uno dei bordi della
figura e premete il tasto <Tab> fino a quando l'intera figura viene evidenziata. Il tasto
<Tab> permette di attivare tutte le scelte possibili.

4. Con l'estrusione evidenziata, utilizzare il pulsante di sinistra del mouse effettivamente


selezionare l'estrusione.
5. Selezionate il pulsante dalla barra delle Opzioni per editare le proprietà
dell'estrusione. La finestra di dialogo delle proprietà dell'elemento comparirà.

160
6. Cambiate il valore di Fine estrusione da 650cm a 16m e premete .
Nota: E' possibile anche modificare direttamente il valore di Spessore nella barra delle
opzioni.

7. L'estrusione è ora alta 16m.

Aggiunta di estrusioni
Ora aggiungeremo al primo altri volumi di estrusione. In primo luogo, ne aggiungeremo uno a
partire dal Level 5 che è alto 350cm.
1. Attivate la Pianta dei pavimenti Level 5.
2. Scegliete dalla barra di Progettazione ed accettate Estrudi come Volume.
3. Scegliete dalla barra di Progettazione e scegliete Level 5 come Piano di
lavoro attivo. Scegliete .
4. Utilizzate lo strumento con lo strumento Concatena dalla barra delle
opzioni attivo per disegnare approssimativamente il seguente profilo. Non
preoccupatevi di avere dimensioni precise.

5. Il campo di testo della Spessore compare nella barra delle opzioni non appena
terminate di disegnare le linee del profilo. Cambiate il valore in 350cm.
6. Scegliete per completare il disegno dell'estrusione.
7. Attivate la rappresentazione di 3D Sud/Est per visualizzare i volumi.

161
Successivamente, estrudiamo una figura dalla facciata sud dell'edificio.
Sempre dalla rappresentazione 3D sud/est, selezionate il pulsante e scegliete
Estrudi. Scegliete .
Scegliete il pulsante e scegliete l'opzione Seleziona un piano e quindi fate
clic su .
Ora selezionate il piano da cui desiderate estrudere un volume. Evidenziate la parete sud
spostando il cursore del mouse sopra il bordo del muro ed evidenziate la parete sud
della faccia. Selezionate con il pulsante di sinistra del mouse.

Attivate la rappresentazione di Prospetto South per disegnare il profilo dell'estrusione.


Disegnate il seguente profilo.

Scegliete il pulsante dalla barra di Progettazione. Questo aprirà la finestra


di dialogo Proprietà elemento.
Modificate il valore di Fine estrusione in 4m e quindi scegliete .

162
Scegliete per completare l'estrusione.
Attivate la rappresentazione 3D sud/est per visualizzare i volumi estrusi.

Rimozione usando geometrie di Volumi


Le figure di volumi possono essere definite come aggiunta o rimozione. Abbiamo appena visto
come creare aggiungendo la geometria. Adesso vedremo come creare le figure che rimuovono
materiale dalla geometria solida.
Creare un taglio di estrusione
1. Attivate la rappresentazione della Pianta dei pavimenti Level 3 dal browser di progetto.
2. Scegliete dalla barra di Progettazione ed accettate l'opzione Estrudi e
scegliete .
3. Scegliete e selezionate Level 3 come nuovo Piano di lavoro.
4. Utilizzate per disegnare un quadrato di 3m x 3m nella parte in basso a
destra del volume estruso in grigio come indicato sotto. Assicuratevi che le linee
nell'angolo siano agganciate a quelle precedentemente disegnate nell'estrusione.

5. Scegliete per completare l'estrusione.


6. Attivate la rappresentazione 3D sud/est.

163
7. Notate che un blocco è stato rimosso dall' angolo sud/est del volume di estrusione.
L'estrusione del taglio comincia al Level 3 e si conclude al Level 4.
Modificare il taglio dell'estrusione
Anche se non immediatamente visibile sullo schermo, l'estrusione del taglio può essere
modificata dopo la creazione. Ora modificheremo l'estrusione del taglio che abbiamo appena
generato in modo che sia alta 8m anziché 4m.
1. Con la rappresentazione 3D sud/est attivata, posizionate il puntatore del mouse sopra
uno dei bordi esterni in cui il solido è stato tagliato. Utilizzate il tasto <Tab> per
evidenziare le varie possibilità fino a che la figura arancione dell'estrusione del taglio
non compare. Selezionate con il pulsante di sinistra del mouse.

2. Cambiate il valore di Spessore nella barra delle opzioni da 4m a 8m.


3. L'estrusione del taglio ora si estendere sino al Level 4.

Creare un taglio di estrusione su percorso


L' estrusione su percorso è uno strumento che permette di disegnare un profilo (figura) ed
estrudere quel profilo lungo un percorso definito. Il comando taglio di estrusione su percorso
funziona nello stesso modo salvo che invece di aggiungere del materiale ad un modello,
rimuove un estrusione su percorso da tutta la geometria solida.
Ora taglierete una semplice estrusione su percorso dal volume precedentemente generato.
1. Attivate la rappresentazione della Pianta dei pavimenti Level 4.
2. Utilizzate Visualizza, Zoom, Zoom in area per avvicinarsi all' angolo in basso a
destra dell'estrusione.
3. Scegliete dalla barra di Progettazione e scegliete Estrusione su percorso.
Scegliete .
4. Scegliete e selezionate Level 4 come vostro Piano di lavoro.
5. Selezionate e con selezionato, scegliete Seleziona
anziché Disegna nella barra delle Opzioni.

6. Selezionate le due linee indicate sotto. Notate che il piano del profilo viene
automaticamente disegnato.

164
Nota: a seconda di quale linea viene selezionata per prima, le rappresentazioni
proposte nella finestra di dialogo Vai alla rappresentazione saranno differenti.
Questo cambierà il piano su cui il profilo verrà disegnato.
7. Scegliete .
8. Scegliete per disegnare il profilo di estrusione su percorso. La
finestra di dialogo Vai alla rappresentazione si apre immediatamente.

9. Selezionate la rappresentazione Elevation:East e scegliete per passare


alla rappresentazione di prospetto est. Il vostro schermo dovrebbe comparire come
questo:

10. Utilizzate e cambiate di nuovo l'opzione nella barra delle Opzioni in


Disegna. Disegnate un profilo di 4m x di 4m il cui angolo in basso a sinistra coincide
con l'obiettivo che contrassegna la posizione del percorso come indicato:

165
11. Scegliete e per completare il taglio di
estrusione su percorso.
12. Aprite la rappresentazione di 3D sud/est per visualizzare il taglio di estrusione su
percorso.

Cambiare da elementi di Volume a elementi di Edificio


Una volta che gli elementi di volume sono completati, la versione di Revit 3,1 può convertire
tutte le facce del volume in elementi individuali:
1. Facce verticali - in muri. (In modo che le linee centrali del muro siano coincidenti con
le facce del volume).
2. Piani orizzontali orientati verso il basso- in pavimenti.
3. Tutto il resto - in tetti.
Di default, questi elementi di edificio inizialmente sono vincolati agli elementi di volume che li
hanno generati.
Visualizzare ed aggiungere componenti all'edificio
In questa esercitazione, verranno visualizzati gli elementi di edificio ed aggiungeremo le
finestre alla parete sud.
1. Nella barra di Progettazione selezionate per visualizzare gli elementi di
edificio nel modello.

2. Attivate la rappresentazione Pianta dei pavimenti Level 1. E' possibile che abbiate
bisogno di usare il comando Visualizza, Zoom, Adatta alla finestra.
3. Notate che la rappresentazione Level 1 mostra ancora il volume anziché l'edificio.
Questo perché la condizione di rappresentazione di ogni rappresentazione è
indipendente dalle altre. Selezionate ancora per visualizzare in questa
rappresentazione l'edificio.
4. Fate Zoom in sul muro della parte inferiore. Aggiungerete i componenti della finestra a
questo muro.
5. Nella scheda Fondamentali nella barra di Progettazione, selezionate -
Aggiungete 10 finestre M_Fixed: 900 x 1200mm uniformemente lungo il muro della
parte inferiore.
6. Selezionate e quotate dalla linea centrale del muro ovest alla linea
centrale di ogni finestra e successivamente alla linea centrale del muro est come
indicato:

166
7. Selezionate le linee di quota. Utilizzate il pulsante di sinistra del mouse per cambiare il
simbolo in in modo da distanziare uniformemente le finestre.

8. Attivate la rappresentazione di 3D sud/est per vedere le finestre aggiunte al muro sud


della costruzione.

Modificare il Volume
Dopo che i componenti sono stati aggiunti agli elementi di edificio è ancora possibile ritornare
alla geometria dei Volumi ed apportare delle modifiche.
Nella seguente esercitazione, cambierete la lunghezza del rettangolo originale estruso per
osservare come questa operazione cambia gli elementi dell'edificio.
1. Dalla barra di Progettazione Volume, selezionate . Notate che le finestre
non compaiono nella rappresentazione dei Volumi.
2. Selezionate per effettuare i cambiamenti all'estrusione.
3. Posizionate il puntatore del mouse oltre uno dei bordi esterni in cui il primo solido
rettangolare è stato estruso. Utilizzate il tasto <Tab> per evidenziare le varie
possibilità fino a che la figura rettangolare dell'estrusione non compaia evidenziata.
Selezionatela con il pulsante di sinistra del mouse.

4. Dalla barra delle Opzioni, scegliete per ritornare al disegno originale del
profilo rettangolare per l'estrusione. Siete ora in modalità di disegno ed è possibile
editare le dimensioni dell'estrusione originale.

167
5. Selezionate la linea sulla faccia ad ovest. La quota compare in azzurro. Ciò significa
che può essere modificata. Selezionate la quota provvisoria di 24m e cambiatela in
30m.

6. Selezionate per completare la modifica.


7. Notate come l'estrusione rettangolare originale è stata allungata.

8. Selezionate . Notate che i muri sono stati modificati e le finestre sono


ancora equidistanti.
Vincolare elementi di Volume
Durante la modifica dell'estrusione originale, il blocco estruso dalla faccia sud ha mantenuto le
stesse dimensioni e si è mosso con la faccia ovest. Adesso vincoleremo un lato del blocco
estruso dalla faccia sud e modificheremo ancora il rettangolo estruso originale per vedere
come il blocco si allunga con le modifiche.
1. Scegliete dalla barra di Progettazione.
2. Attivate la rappresentazione della Pianta dei Pavimenti del Level 3.
3. Dalla barra di Progettazione Fondamentali, selezionate . Aggiungete
una quota dal bordo di sinistra del rettangolo estruso alla faccia esterna di destra del
volume come indicato.

4. Bloccate la quota cambiando il simbolo in ed usando il pulsante di sinistra del


mouse.
5. Scegliete dalla barra di Progettazione. Evidenziate l'estrusione
originale posizionando il mouse sopra il bordo del rettangolo e mostrando le varie
opzioni con il tasto <Tab> fino a quando viene evidenziato il profilo del rettangolo.

168
6. Selezionate l'estrusione originale usando il pulsante di sinistra del mouse.
7. Scegliete dalla barra delle Opzioni. Il disegno del profilo comparirà in viola
con tutto il resto in grigio.
8. Fate clic e trascinate la faccia di sinistra ulteriormente più a sinistra.

9. Selezionate per completare le modifiche.


10. Attivate la rappresentazione 3D sud/est per visualizzare i cambiamenti.

Modificare gli elementi di Edificio


Prima della generazione dell'estrusione rettangolare originale, avete usato Impostazioni,
Volume/Edificio per selezionare i tipi di elemento di edificio in cui il volume sarebbe poi
convertito. Avete selezionato i muri per essere Muro di base: Generic 300mm. Nella
seguente esercitazione, cambierete uno dei muri in facciata continua.
1. Attivate la rappresentazione Pianta dei pavimenti Level 3.
2. Nella scheda Volume, selezionate per visualizzare gli elementi di edificio.
3. Selezionate il muro dell'estrusione sporgente.

4. Notate nella barra delle Opzioni che il tipo di muro è Muro di base: Generic -
300mm.

5. Utilizzate il menu a discesa per cambiare il tipo di muro in Facciata continua :


Curtain Wall 1.

169
6. Utilizzate Visualizza, Zoom, Zoom in area per fare zoom in sull' angolo del muro.
7. Con il pulsante di sinistra del mouse, selezionate il pannello della facciata continua.

8. Dalla barra delle Opzioni utilizzare il menu a discesa per cambiare il tipo da Pannello
di sistema a M-glass panel.
9. Attivate la rappresentazione 3D sud/est nel browser di progetto. Selezionate
.
10. Dalla barra di menu, utilizzare Visualizza, Ombreggiato per vedere una
rappresentazione colorata che mostra il pannello vetrato.

Sbloccare individualmente gli elementi dell'Edificio


Di default gli elementi di edificio sono bloccati agli elementi di volume che li hanno generati.
Nella seguente esercitazione vedrete come le proprietà di un elemento di edificio possono
essere modificate per renderlo indipendente dagli elementi di volume.
1. Attivate la rappresentazione Pianta dei pavimenti Level 1.
2. Dalla barra dei menu, utilizzate Visualizza, Linee nascoste per ritornare alla
rappresentazione della linee nascoste del modello.
3. Se non è già selezionato, selezionate
4. Selezionate il muro sud. Notate che un simbolo di bloccaggio compare.

5. Dal menu Modifica, selezionate Sblocca oggetti.


6. Il seguente avvertimento compare:

7. Questo avvertimento suggerisce due possibilità per sbloccare gli elementi. Ora
proverete il primo. Cambierete la proprietà "Vincola ai volumi" .
8. Selezionate per chiudere la finestra d'avvertimento
9. Scegliete dalla barra delle Opzioni.
10. La finestra di dialogo delle proprietà dell'elemento comparirà:

170
11. Cambiate la proprietà Vincola ai volumi in Indipendente usando il menu a discesa
e selezionate .
12. Attivate la rappresentazione 3D sud/est.
13. Selezionate il pulsante . Notate che il muro sud con le finestre è adesso
ancora visibile anche se siamo ancora nella visualizzazione dei volumi. Questo muro
ora è completamente indipendente dagli elementi di Volume.
Sbloccare tutti gli elementi di edificio
Una volta che siete completamente soddisfatti dei volumi che avete creato, è possibile
cancellare tutti gli elementi di volume. ( Nel momento in cui i volumi vengono cancellati, non
sarà più possibile ritornare alle forme di volume in un momento successivo e modificarle.)
Cancellando gli elementi di volume si svincolano gli elementi di edificio e questo permette
all'utente di spostarli e modificarli come muri, pavimenti e tetti normali.
In questa esercitazione cancellerete i volumi dalla rappresentazione del volume e sbloccherete
gli elementi di edificio in modo che siano liberi per la modifica.
1. Attivate la rappresentazione di 3D sud/est dal browser di progetto.
2. Se non è già selezionato, selezionate .
3. Selezionate . Evidenziate i volumi posizionando il mouse sopra uno
dei bordi esterni e mostrando le diverse opzioni di scelta con il tasto <Tab> fino a
quando l'intero volume viene evidenziato e la barra di Stato mostra "Volume".

4. Selezionate il Volume usando il pulsante di sinistra del mouse.


5. Utilizzate Modifica, Cancella per cancella l'intero volume.
Notate che una volta che il volume viene cancellato, il disegno automaticamente
mostra soltanto gli elementi di edificio.


171


Muri composti
In questa esercitazione dimostreremo la funzionalità di struttura dell'oggetto in Revit. Questa
possibilità permette agli utenti di definire le strutture di muro, pavimento e tetto che
contengono strati paralleli; gli strati consistono o di un singolo piano continuo di materiale,
oppure di materiali ripetuti singolarmente o con altri materiali interni. In questa esercitazione
imparerete come definire strutture di muro, come definire nuovi riferimenti di quota e come
applicare i materiali ai diversi strati. Gli stessi concetti di definizione degli strati strutturali di
muro si applicano ai pavimenti ed ai tetti.

1. Aprite il progetto di Revit gallery.rvt selezionandolo dalla cartella Training.

2. Aprite la rappresentazione Pianta del pavimento : Level 1 dal browser di progetto.


3. Selezionate e selezionate il muro di base Generic - 200mm indicato
qui sotto.

4. Scegliete per visualizzare la finestra di dialogo Proprietà elemento.

172
5. Le strutture di muro sono proprietà del Tipo. Per definire la struttura del muro,
scegliete per aprire il dialogo delle proprietà del tipo.

6. Un nuovo tipo di muro verrà definito ed applicato a questo muro. Scegliete e


digitate 200mm Stud Wall come nome per il nuovo tipo di muro e scegliete .

173
7. Per modificare la struttura del muro, scegliete il pulsante per
Struttura. La finestra di dialogo Modifica della struttura del muro comparirà.

8. Il muro attualmente ha un singolo strato di spessore 20cm con un materiale di Default.


Aggiungeremo due strati supplementari al muro. Scegliete due volte per
aggiungere i due strati.
9. Dopo aver aggiunto il secondo strato, muovetelo verso la parte alta della lista
selezionando il pulsante SU sino a quando è nella riga più in alto come mostrato nella
figura seguente.

10. Cambieremo la definizione del primo strato in 4cm EIFS. Scegliete dalla lista del menu
a cascata per Materiale Finishes - Exterior - EIFS - Exterior Insulation and Finish
System.

174
11. Cambiate poi il valore di Spessore in 40.
12. Successivamente, selezionate il materiale per il secondo strato in modo che sia Wood
- Stud Layer e modificate lo spessore in modo che sia 14cm.

13. Modificate il Materiale dell'ultimo strato in Finishes - Interior - Plasterboard ed uno


spessore di 2cm.

175
14. Per visualizzare in anteprima la nuova struttura del muro, scegliete .

15. Scegliete per chiudere la finestra di dialogo Modifica della struttura del muro e
quindi scegliete dalla finestra di dialogo delle Proprietà del tipo. Infine chiudete
la finestra di dialogo Proprietà dell'elemento selezionando .

Impostazione del Livello di Dettaglio


1. Notate che il muro selezionato compare senza cambiamenti. Per visualizzare gli strati
del muro composto, scegliete Visualizza e Proprietà della rappresentazione.
2. Dalla finestra di dialogo delle Proprietà di rappresentazione, cambiate il valore del
Livello di dettaglio da Basso a Medio.

176
3. Scegliete per aggiornare la rappresentazione. E' possibile che abbiate bisogno
di fare Zoom in intorno ad una zona per visualizzare la struttura del muro.

4. Ora applicheremo il nuovo tipo di muro a tutti i restanti muri Generic 200mm. Dal
browser di progetto, espandete Famiglie.

5. Successivamente espandete i Muri e quindi espandete Muro di base come indicato


qui sotto.

177
6. Selezionate Generic - 200mm e premete il pulsante di destra del mouse per
visualizzare il menu a cascata. Scegliete Seleziona tutte le istanze.

7. Successivamente dalla lista delle opzioni del tipo selezionate Basic Wall: 200mm
Stud Wall per cambiare tutte le istanze nel nuovo tipo di muro 200mm Stud Wall.

Cambiare la posizione di riferimento


In questa parte dell'esercitazione cambierete il riferimento dimensionale. Il riferimento verrà
cambiato dal centro del muro alla parete (interna).
1. Fate Zoom in sul modello come indicato qui sotto.

2. Scegliete ed aggiungete una quota come indicato. La dimensione


sarà dalla linea centrale del muro alla linea centrale dell'altro muro.

3. Per quotare sulla parete interna, modificate il default della quota nella barra delle
opzioni in "Default alle superfici della struttura".

178
4. Scegliete Modifica e selezionate la quota che avete appena aggiunto. Con i punti di
controllo (quadrato blu) della quota visibili, selezionate il punto di controllo come
indicato sotto e mantenete il pulsante di sinistra del mouse premuto.

5. Spostate il punto di controllo selezionato verso la linea vicino alla parete interna e
premete il tasto Tab per selezionarlo.
6. Ripetete il procedimento per l'altra linea di estensione.

Nota: Nella version 4.1 le superfici della struttura e al mezzo della struttura non si
evidenziano al livello di dettaglio Basso.

7. Definendo il valore di default come Superfici della struttura nella barra delle opzioni,
create le seguenti quote. Ricordatevi, le superfici della struttura non vengono
evidenziate mentre le pareti del muro si. Quindi, potete semplicemente posizionare il
cursore sopra una parete del muro vicino ad una superficie della struttura e
selezionarla. Fate la stessa cosa con l'altro muro.

Modificare i motivi di riempimento


179
1. Successivamente il Motivo di riempimento per lo strato Plasterboard verrà cambiato.
Aprite la rappresentazione Callout of Section 3 dal ramo Sezioni del browser di
progetto.
2. Scegliete Impostazioni e Riempimenti. La finestra di dialogo dei Motivi di
riempimento della Superficie e del Taglio comparirà.

3. Scegliete dalla finestra di dialogo per definire un nuovo motivo per quando
l'elemento viene sezionato.
4. Selezionate l'opzione Personalizzato per definire il nuovo motivo.

5. Successivamente, selezionate e scegliete revit.pat come file di motivo,


e quindi scegliete Apri.
6. Successivamente selezionate il motivo Sand. L'unità di misura del motivo dovrebbe
essere definita a 0.5. Digitate Plasterboard come nome per il motivo.

7. Scegliete per completare il nuovo motivo. Scegliete dal dialogo dei


motivi di riempimento per continuare.
8. Per applicare il nuovo motivo, scegliete Impostazioni e Materiali.
180
9. Dalla lista del menu a cascata del Nome del materiale selezionate Finishes - Interior
- Plasterboard.

10. Scegliete Motivo quando sezionato e cambiate il valore in Plasterboard.

11. Scegliete per chiudere la finestra di dialogo dei Materiali. Il nuovo motivo di
riempimento dovrebbe ora comparire.

Applicare i motivi sulla superficie


1. Aprite la rappresentazione 3D V1.

2. Cambiate la visualizzazione in linee nascoste. Scegliete Visualizza e selezionate Linee


nascoste.
3. Successivamente definiremo un motivo sulla superficie per il materiale Masonry -
Concrete Blocks. Scegliete Impostazioni e Materiali. Selezionate il materiale
Masonry - Concrete Blocks.

181
4. Selezionate la lista del menu a cascata per il Motivo sulla superficie e selezionate il
motivo Block 8 x 16. Scegliete per aggiornare il materiale.

5. Selezionate il muro rotondo 300mm Masonry indicato qui sotto.

6. Scegliete per accedere alle proprietà del muro e scegliete .


7. Visualizzate la Struttura del muro selezionando .
8. Notate che il valore per materiale è Masonry - Concrete Blocks. Scegliete
per uscire dal dialogo.

9. Scegliete due volte per chiudere entrambi i dialoghi.


10. Il muro dovrebbe ora comparire con il motivo di superficie come indicato qui sotto.

182
11. I materiali composti possono anche essere applicati a tetti e pavimenti. Per fare questo
selezionate il tetto come indicato qui sotto.

12. Dalla barra delle opzioni cambiate il tipo di tetto in Tetto: Reinforced Concrete Slab
- LW Screed - Asphalt Roofing.

13. Ora selezionate per aprire il dialogo delle Proprietà dell'elemento.


14. Selezionate per aprire il dialogo delle Proprietà del tipo. Se la casella di
Anteprima non è visibile, selezionate il pulsante .

15. Selezionate il pulsante per visualizzare la struttura del tetto.

183
Notate che il tetto che abbiamo selezionato contiene quattro materiali. Questo è un esempio di
tetto composto.
18. Selezionate per chiudere la finestra di dialogo della modifica della struttura.
Infine selezionate il pulsante due volte per chiudere le restanti finestre di
dialogo.
Allineare i motivi sulla superficie
1. Ora allineeremo il motivo masonry con il muro. Per fare questo aprite la
rappresentazione di prospetto East dal browser.

2. Selezionate e fate Zoom in intorno al muro di contenimento sulla destra.

3. Adesso allineeremo il motivo masonry al muro di sinistra. Selezionate Allinea dal


menu Modifica. Ora selezionate il muro a sinistra (potete fare Zoom in più vicino
quando selezionate il muro).

184
4. Ora selezionate l'inizio del motivo del mattone.

5. Fate clic su e selezionate Zoom out (2x) per visualizzare il risultato.

185
Creazione di scale
In questa esercitazione imparerete come creare e modificare vari tipi di scale.
1. Create un nuovo progetto. Scegliete File, Nuovo e Progetto per aprire la finestra di
dialogo di Nuovo Progetto.

2. Accettate i default e scegliete per creare un nuovo progetto vuoto.


Creare semplici scale diritte
1. Con la rappresentazione di pianta attiva per il Livello 1, selezionate il pulsante
dalla Barra di Progettazione Modellazione. Notate che gli strumenti di
disegno della scala compaiono ora nella Barra delle Opzioni e nella Barra di
Progettazione.

Ci sono tre tipi di linee e di curve che possono essere disegnate: Rampa (default),
Bordo e Alzata. Ogni scala ha bisogno almeno di due linee o curve di bordo ed il
numero corretto di alzate (come definito dalla lunghezza della rampa, dall'altezza del
livello e dal valore dell' alzata) per creare le scale. Il metodo di default per creare le
scale è quello di usare il comando Rampa, che creerà le curve necessarie di bordo e
di alzata, nel momento in cui viene definita la rampa.
2. Assicuratevi che l abarra degli strumenti di disegno è definita come Rampa e lo
strumento della linea è attivo. Muovete il mouse nella finestra 'Pianta del
pavimento: Livello 1 '. Fate clic con il pulsante di sinistra del mouse dove le scale
devono cominciare. Notate che come il mouse viene spostato, un rettangolo che
rappresenta la lunghezza totale della rampa viene visualizzato. Sotto il rettangolo
trovate lo stato del disegno della scala, che visualizza il numero di alzate create.

186
3. Spostate ancora il mouse oltre la fine del rettangolo e fate clic ancora per definire la
rampa. Notate che le scale sono create soltanto all'interno del rettangolo viola.

Le geometrie del bordo e dell'alzata sono state create automaticamente quando è stata
definita la rampa.
4. Scegliete per completare le scale. Notate che il punto di inizio è la
parte inferiore della scala.

Modificate le scale lineari in scale con forma ad 'L'


1. Nella rappresentazione di pianta, selezionate e selezionate la scala.
2. Scegliete il pulsante dalla Barra delle Opzioni per modificare il disegno della
scala.
3. Selezionate la linea di Pedata per visualizzare la quota della lunghezza. La linea di
Pedata è la linea blu centrale della scala. Selezionate Attiva quote dalla barra delle
opzioni per visualizzare lel quote.

4. Modificate la quota in 3m. Notate che il numero di gradini è cambiato in 13 creati e 5


rimanenti.

5. Selezionate il pulsante dalla Barra di Progettazione.


6. Disegnate la linea di Pedata come indicato. Notate che il pianerottolo viene creato
automaticamente.

187
7. Scegliete per terminare le modifiche.

Modificare le scale
Le scale, come tutte le famiglie, hanno proprietà che possono essere cambiate. La direzione
delle scale è uno dei parametri che può essere modificato, allo stesso modo della direzione di
apertura di una porta o di una finestra.

Cambiare la direzione delle scale


1. Per chiarezza, aprite una nuova rappresentazione 3D usando il pulsante . Ruotate la
rappresentazione se necessario. Per ruotare la rappresentazione, scegliete il pulsante
dalla Barra degli Strumenti. Mantenete premuto il tasto <Shift> e premete il
pulsante di sinistra del mouse mentre si sposta il cursore lentamente intorno alla
finestra di visualizzazione.

2. Scegliete il pulsante dalla Barra di Progettazione e selezionate la


scala nella rappresentazione di pianta. Notate che una freccia di controllo compare alla
fine (parte superiore) della rampa.

188
3. Fate clic sopra la freccia per invertire il senso della scala. Passate alla rappresentazione
3D per vedere meglio il risultato.

Modifica delle proprietà delle scale


1. Ruotate la scala come mostrato nell'immagine seguente e fate Zoom in come
mostrato.

2. Selezionate il pulsante e selezionate la scala.


3. Selezionate il pulsante per aprire la finestra di dialogo delle proprietà.

189
4. Modificheremo la lunghezza dell' alzata. Per fare questo scegliete il pulsante
. Questo visualizzerà la finestra di dialogo delle proprietà del tipo.

5. Per modificare la lunghezza della rampa, selezionate nella casella di Valore Pedata ed
inserite un nuovo valore di 20cm.
6. Per modificare il tipo di Scaline, fate clic nel campo vlore e selezionate Niente.
7. Scegliete per continuare.
8. Scegliete dalla finestra di dialogo delle proprietà dell'elemento per aggiornare
la scala.

190


Scale avanzate
In questa esercitazione impareremo come creare le scale disegnando manualmente le curve
del bordo e dell'alzata.
1. Create un nuovo progetto.
2. Aprite tutte le rappresentazioni di Prospetto e modificate l'altezza del Livello 2 in 1,5m
sopra il Livello 1.
3. Attivate la 'Pianta del pavimento: Livello 1' e selezionate il pulsante
dalla scheda Modellazione della Barra di Progettazione per creare le scale.
4. Selezionate il pulsante e disegnate tre linee di costruzione come indicato.
Queste vi guideranno mentre vengono disegnati i bordi e l'inizio e la fine delle linee di
alzata.

5. Selezionate l'opzione . Inoltre, selezionate il pulsante per disegnare e


quotare la curva di bordo di sinistra come indicato.

6. Ora faremo uno specchio di questo bordo per definire il limite destro della scala.
Selezionate il pulsante ed evidenziate il bordo di sinistra. Ora fate
191
clic su dalla barra degli strumenti e selezionate l'opzione di Copia dalla barra
delle opzioni.
7. Adesso selezionate il piano di riferimento verticale. Il bordo di destra viene disegnato
per voi.

8. Ora disegniamo le alzate. Le alzate possono essere di qualsiasi larghezza o profondità


quando si disegnano scale personalizzate. Selezionate l'opzione .
9. Disegnate le alzate come indicato sotto. Ricordatevi di aggiungere le alzate alle
estremità dei bordi per delineare le alzate della parte inferiore e della parte superiore
della scala.

10. Disegnate tutte le curve delle alzate richieste per raggiungere dal Livello 1 il Livello 2
(10 in questo esempio).
11. Selezionate il pulsante e passate ad una rappresentazione 3D
selezionando il pulsante .
12. Questa è un'immagine finale della scala.



192
Creare il tetto
In questa esercitazione creeremo vari tipi di tetto usando sia le funzionalità di Specifica del
perimetro che di Estrusione. Inoltre, verrà esaminato il nuovo metodo per la definizione del
collegamento tra muro e tetto (e ad altri oggetti).
In questa esercitazione apprenderete i seguenti concetti:
• Come creare un tetto di estrusione
• Come utilizzare i piani di riferimento in modo da rendere facile il disegno delle
geometrie
• Come utilizzare il comando di Unione del tetto per collegare un tetto ad un muro
• Come utilizzare il comando Collega parte Alta/Bassa per collegare i muri al tetto,
• Come creare un tetto specificandone il perimetro.
• Come definire al pendenza del tetto
• Come modificare una pendenza del tetto
• Come creare un'apertura nel tetto
• Come utilizzare il comando Taglia sulle geometrie 2D
• Come utilizzare le frecce di pendenza per definire una falda inclinata
• Come utilizzare il comando di allineamento delle gronde.

Il modello Roof
Aprite il progetto di Revit Roofs.rvt dalla cartella Training. Il modello viene
mostrato qui sotto.

Tetti per estrusione


Il primo tetto che creeremo è un tetto per estrusione sopra la passerella di collegamento tra la
casa ed il garage. Un tetto per estrusione è quello in cui viene prima disegnata la parte
superiore del profilo del tetto e quindi estrusa per una certa distanza.
1. Aprite la rappresentazione Pianta: Level 1 per iniziare a definire il primo tetto.

2. Dalla barra di disegno, scegliete . Selezionate quindi l'opzione Crea


tetto per estrusione dalla finestra di dialogo Creazione tetto e scegliete .

3. Per disegnare questo tetto, è necessario definire un piano di disegno. Un piano di

193
riferimento, chiamato Breezeway, è già stato creato a questo scopo. Scegliete il piano
usando l'opzione Nome dalla finestra di dialogo del Piano del lavoro e selezionate
Breezeway dalla lista come indicato. Scegliete per continuare.

4. Successivamente il sistema vi richiederà di selezionare una rappresentazione da


utilizzare per disegnare il tetto. Una rappresentazione di sezione parallela al piano del
lavoro è già stata definita. Selezionate la rappresentazione di Sezione : Section1 e
scegliete . La rappresentazione di sezione dovrebbe comparire come
indicato qui sotto.

La rappresentazione di sezione viene automaticamente tagliata intorno alla zona di


interesse.
5. Per iniziare il disegno, definiremo tre piani di riferimento che aiuteranno a determinare
i punti chiave sul disegno. Scegliete dalla barra di disegno. Disegnate il
primo piano di riferimento come indicato.

194
6. Disegnate i due piani di riferimento seguenti come indicato.

7. Disegnate un ultimo piano di riferimento orizzontale come indicato. La posizione dei


piani è di 45cm sotto il Level 2.

8. Adesso disegneremo il profilo del tetto. Dalla barra di Progettazione, scegliete


e quindi selezionate Concatena dalla barra delle Opzioni. Disegnate le
linee come indicato.

9. Scegliete per completare il tetto. Il tetto dovrebbe comparire come


indicato qui sotto.

195
10. Il tetto è già stato estruso dal piano di lavoro (Breezeway), in una direzione. Per
visualizzarlo, aprite la rappresentazione 3D scegliendo dalla barra degli strumenti.

11. Per modificare la distanza dell'estrusione del tetto, useremo il comando Unisci/Dividi
tetti. Dalla barra di menu, scegliete Strumenti ed Unisci/Dividi tetti.
Successivamente selezionate il bordo del tetto da modificare, e quindi selezionate la
faccia del muro del garage per unire questa estremità del tetto al muro.

12. Il tetto dovrebbe ora comparire come indicato, unito al muro del garage.

13. Successivamente, unite l'estremità opposta del tetto alla casa. Scegliete Unisci/Dividi
tetti dal menu Strumenti. Selezionate il bordo del tetto e quindi la faccia esterna del
muro come indicato. Per selezionare la faccia del muro, è possibile usare il tasto
<TAB>.

14. Il tetto dovrebbe aggiornarsi come indicato.

196
15. Il passo successivo è quello di estendere i muri fino al tetto. Per una visualizzazione
migliore, aprite la rappresentazione Sezione: Section 1 dal browser di progetto.
16. Scegliete e selezionate entrambi i muri, (selezionate un muro,
tenete premuto il tasto <Ctrl> e selezionate l'altro).

17. Scegliete Strumenti, Collega parte superiore/parte inferiore dal menu.


Assicuratevi che l'opzione Collega muro sia definita come Parte superiore nella barra
delle opzioni, quindi selezionate il tetto. Questo comando unisce le parti superiori dei
due muri al tetto.

18. Aprite la rappresentazione 3D per uno visualizzazione migliore.

Creare tetti specificandone il perimetro


Ora creeremo quattro nuovi tetti usando il metodo di specifica del perimetro. Un tetto definito
specificandone il perimetro viene creato definendo il perimetro del tetto in una
rappresentazione di pianta. La pendenza del tetto viene definita come proprietà delle linee
usate per creare il disegno del tetto.
Tetto a due falde
1. Il primo tetto sarà un tetto a due falde sopra il garage. Scegliete dalla
barra di Progettazione, quindi selezionate l'opzione Crea tetto specificandone il
perimetro e scegliete .

2. Poiché la quota di un tetto definito dal perimetro è basata su un livello, è possibile


scegliere il livello in cui definire il tetto. Dalla finestra di dialogo, selezionate Garage
Roof dall' elenco del menu a cascata e scegliete Si.

197
3. Aprite la rappresentazione Pianta del pavimento: Garage Roof.

4. Dalla barra di disegno, scegliete . Dalla barra delle opzioni


assicuratevi che il controllo Pendenza sia attivo e definite il valore di Sporgenza in
60cm.

5. Selezionate il muro verticale di destra per definire la prima linea di definizione della
pendenza del tetto come indicato.

6. Successivamente selezionate il muro parallelo a sinistra.

7. Disattivate l'opzione Pendenza dalla barra delle opzioni. Selezionate gli altri due muri
del garage per completare il disegno del perimetro del tetto.

8. Per cambiare l'altezza del tetto, le proprietà delle linee che definiscono la pendenza
devono essere modificate. Per fare questo, scegliete e selezionate
entrambe le linee di definizione della Pendenza. Utilizzate il tasto <Ctrl> per
selezionare elementi multipli. Con entrambe le linee selezionate, scegliete .

198
9. L'alzata è attualmente di 75cm. Cambiate questo valore in 50cm e scegliete .

10. Per completare il tetto scegliete . Quando richiesto, scegliete Si per


collegare i muri esterni del garage al tetto.

11. Aprite la rappresentazione 3D per visualizzare il nuovo tetto ed i muri collegati.

Aggiunta di un tetto a Padiglione


Il tetto seguente da aggiungere è il tetto principale della casa. Questo tetto sarà ancora un
tetto a falde, ma questa volta dobbiamo specificare un'apertura per la canna fumaria del
camino.
1. Aprite la rappresentazione di Pianta del pavimento : Level 3.
2. Scegliete dalla barra di Progettazione. Selezionate l'opzione Crea tetto
specificandone il perimetro e scegliete .
3. Le opzioni di Pendenza e Sporgenza dovrebbero essere le stesso come sono state
definite l'ultima volta. Se non lo sono, definite la Sporgenza a 60cm e disattivate il
controllo di Pendenza. La linea che definisce una pendenza verrà impostata
successivamente.

4. Con scelto, selezionate tutti i muri esterni come indicato. Potete


aver bisogno di fare Zoom per avvicinarvi e poter quindi selezionare i muri più corti.

5. Successivamente verrà fatta l'apertura per la canna fumaria del camino. Con

selezionato, cambiate la Sporgenza in 0cm. Selezionate i


quattro muri che definiscono il camino come indicato qui sotto.

199
6. Utilizzate il comando Adatta alla finestra per visualizzare l'intera pianta. Le linee di
pendenza saranno ora definite. Scegliete e selezionate la linea
orizzontale lungo al parte superiore ed attivate il controllo della Pendenza dalla barra
delle opzioni. Ripetete questa operazione per uno dei segmenti di linea più corti come
indicato qui sotto.

7. Scegliete e quando richiesto selezionate Si per collegare i muri al tetto.


8. Aprite la rappresentazione 3D per visualizzare il nuovo tetto.

Tetto addossato a parete


Il tetto seguente sarà addossato a parete, e verrà definito come tetto di perimetro sulla parte
posteriore della casa.
1. Aprite la rappresentazione Pianta del pavimento : Level 2.

2. Scegliete dalla barra di progettazione e selezionate l'opzione Crea tetto


specificandone il perimetro.
3. Specificate una Sporgenza di 60cm ed attivate l'opzione di Pendenza dalla barra
delle opzioni.

4. Con il comando selezionato, selezionate i tre muri indicati qui


sotto.

200
5. Per chiudere il perimetro del tetto, scegliete dalla barra di Disegno.
Quindi, dalla barra delle opzioni, disattivate l'opzione Pendenza, definite la Sporgenza
a 0cm ed attivate l'opzione Seleziona. Selezionate il bordo esterno del muro come
indicato qui sotto.

6. Il perimetro deve essere chiuso, per essere un disegno valido. Per fare questo, sarà
usato il comando Riduci/Estendi. Selezionate Riduci/Estendi dal menu Modifica.
Dalla barra delle opzioni assicuratevi che l'opzione ad angolo sia selezionata.
Selezionate la linea appena aggiunta e la linea di pendenza verticale di sinistra. Usando
lo strumento Riduci/Estendi, assicuratevi di selezionare il segmento dal lato che
desiderate mantenere.

7. Ripetete il comando sull'altro angolo.

8. Successivamente, il tetto sarà alzato 60cm sopra il livello. Scegliete dalla


barra di Disegno per accedere alla finestra di dialogo delle Proprietà del tetto.
Modificate il parametro Sfalsamento della base del livello a 60cm e scegliete
.

Scegliete per completare il tetto.


9. Aprite la rappresentazione 3D e ruotate la rappresentazione per visualizzare la parte
posteriore della casa come indicato.

201
10. Per unire correttamente il nuovo tetto alla costruzione principale, scegliete Strumenti
e Unisci/Dividi tetti. Selezionate il bordo del tetto addossato a parete e la parete
esterna del muro come indicato. Il tetto addossato a parete si unisce con il muro e
continuerà nel tetto principale.

11. Il risultato dell'unione è visualizzato qui sotto.

Pensilina
L' ultimo tetto che progetteremo sarà inizialmente una pensilina sopra l'ingresso.
1. Aprite la rappresentazione, Pianta del pavimento: Level 2.

2. Scegliete dalla barra di Progettazione e selezionate l'opzione, Crea tetto


specificandone il perimetro.

3. Scegliete dalla barra di Disegno e quindi impostate la


Sporgenza a 30cm. Il controllo della Pendenza deve essere disattivato.
4. Selezionate i tre muri come indicato qui sotto. Se necessario, utilizzate le frecce di
controllo per avere la sporgenza sul lato corretto del muro.

5. Per chiudere il disegno, cambiate la Sporgenza in 0cm e selezionate il bordo esterno


del muro principale come indicato.

202
6. Utilizzate lo strumento Riduci/Estendi dal menu Modifica per chiudere il perimetro
come indicato.

7. Scegliete dalla barra di Disegno e selezionate la linea nella parte


anteriore del tetto. Attivate l'opzione della Pendenza dalla barra delle opzioni (oppure
potete anche premere il pulsante di destra del mouse e selezionate Attiva come
definizione pendenza.

8. Con la linea ancora selezionata, scegliete . L'alzata verrà definita in 50cm.


Scegliete per chiudere la finestra di dialogo delle proprietà.

9. La pendenza del tetto può essere definita come alzata o come angolo. Se desiderate
passare da un valore all'altro, modificate la Pendenza dalla finestra di dialogo Unità di
misura nel menu Impostazioni.

10. Scegliete dalla barra di Disegno e modificate il parametro Sfalsamento


della base del livello in -60cm, quindi scegliete .

203
11. Scegliete per completare il tetto. Selezionate Si quando vi viene richiesto
di collegare i muri al tetto.
12. Aprite la rappresentazione 3D e ruotate la rappresentazione come indicato.

Frecce di pendenza
Il prossimo passo sarà quello di usare le frecce di pendenza per definire la pendenza
supplementare per la pensilina.
1. Selezionate e selezionate la pensilina. Dalla barra delle opzioni,
selezionate . Questo renderà il disegno del tetto attivo.
2. Aprite la rappresentazione Pianta del pavimento: Level 2 e fate Zoom in intorno al
disegno della pensilina.
3. Prima di aggiungere le Frecce di pendenza divideremo la linea che definisce una
pendenza in tre segmenti. Per aiutare l'individuazione dei punti di taglio della linea,
aggiungeremo due piani di riferimento. Scegliete , disegnate i due piani
verticali e posizionateli come indicato.

4. Scegliete Modifica e Separa muri e linee e separate quindi la linea che definisce una
pendenza nei punti in cui i piani di riferimento la intersecano come indicato.

5. Successivamente cambieremo il segmento di linea della pendenza più lungo perché


non definisca la pendenza. Scegliete e selezionate il segmento
centrale della linea che definisce una pendenza e disattivate la proprietà Pendenza.

6. Per aggiungere le Frecce di pendenza, scegliete dalla barra di Disegno.


Assicuratevi che l'opzione Disegna sia attiva nella barra delle opzioni.

7. Le frecce di pendenza vengono disegnate come una linea, dalla fine al simbolo della
freccia. Disegnate una freccia di pendenza dal piano di riferimento alla metà della
linea. La freccia di pendenza selezionerà automaticamente lo snap al punto medio della
linea.

204
8. Aggiungete la seconda freccia di pendenza come indicato.

9. Scegliete , selezionate entrambe le frecce di pendenza e scegliete


. Modificate il parametro Specifica in Pendenza e l' Alzata/1000 in 50cm
come indicato. Scegliete per aggiornare i parametri.

10. Scegliete per completare il tetto. Aprite la rappresentazione 3D per


vedere il nuovo tetto progettato.

Allineare le gronde
Quando si definisce un tetto a padiglione, le quote di gronda adiacenti devono essere allineate.
Revit fornisce uno strumento per allineare le gronde nei casi in cui le quote di gronda
differiscano. Modificheremo il tetto sopra il garage per formare un tetto a padiglione e quindi
useremo lo strumento di allineamento delle gronde per adattare le quote di gronda.
1. Aprite la Pianta del pavimento: Garage Roof.
2. Selezionate il tetto a due falde sopra il garage e scegliete dalla barra delle
opzioni per attivare il disegno del tetto.
3. Selezionate le due righe all'estremità delle falde, utilizzate il tasto Ctrl per selezionarle
entrambi ed attivate il controllo Pendenza dalla barra delle opzioni.

4. Con la due nuove linee che definiscono una pendenza selezionate, selezionate .
Modificate il parametro Alzata/1000 in 1m e scegliete .

5. Dalla barra di Disegno, scegliete . Il seguente messaggio d'avvertimento


comparirà.

205
6. Scegliete Continua e quindi scegliete dalla barra di Disegno. Le linee di
gronda saranno visualizzate con le rispettive quote. Queste quote sono le altezze
relative della gronda misurate dal piano di disegno.

7. Per prima cosa, una delle linee di gronda deve essere selezionata per poterla allineare
con l'altra gronda. Selezionate una delle linee verticali di gronda per allinearla.
8. Ci sono due metodi di allineamento delle gronde. Possiamo adattare la Sporgenza o
adattare l' Altezza. Dalla barra delle opzioni, scegliete Adatta sporgenza.
Selezionate entrambe le linee orizzontali di gronda. Noterete che la sporgenza si
adatta di conseguenza per avere la stessa proprieta di quota della prima gronda.

9. Per completare il tetto, scegliete dalla barra di disegno.


10. Aprite la rappresentazione 3D per visualizzare il tetto completato.



206
Raytrace e Radiosity
Questa esercitazione serve a dimostrare come assegnare un materiale, aggiungere oggetti
realistichi 3D dalla libreria Modern Medium Library® e creare immagini fotorealistiche
(rendering) di un progetto di Revit. Accurender® è incorporato in Revit e viene utilizzato per
produrre rendering di tipo Raytrace e Radiosity.
Prima di iniziare questa esercitazione, è necessario installare il plug-in di Accurender per Revit
e la Libreria Web di Materiali per Revit. L'installazione di questi componenti è disponibile dal
CD di Revit o può essere scaricata dal sito web di Revit.

Applicare Tessiture al modello


Utilizzeremo la libreria di Materiali di Accurender per applicare le tessiture in modo da ricreare i
veri materiali definiti nel modello.
1. Dalla cartella Training aprite il modello di Revit Cohouse.rvt. Il modello dovrebbe
apparire come mostrato qui sotto.

2. I muri esterni della costruzione sono definiti come Co-house - Cavity Wall -
heavyweight block. Per visualizzare la definizione del muro, scegliete
e quindi selezionate .

207
3. Selezionate il tipo di muro Co-house - Cavity Wall - Heavyweight blocks dalla lista
del tipo e scegliete .
4. Selezionate il pulsante per Struttura dal dialogo delle Proprietà delle
tipologie per visualizzare la struttura del muro. Notate che il materiale per lo strato
esterno è Masonry - Brick.

208
5. Scegliete per chiudere le tre finestre di dialogo.
6. Scegliete Impostazioni, Materiali dalla barra dei menu per aprire la finestra di
dialogo Materiali
7. Selezionate il materiale Masonry - Brick dalla lista dei Nomi.

8. Il Materiale di AccuRender verrà cambiato dal suo valore corrente. Scegliete


per aprire la Libreria Materiali.

209
9. Selezionate la tessitura Carib,_200mm, Running dalla lista e scegliete OK per
aggiornare il materiale.
10. Successivamente un materiale verrà applicato alla pavimentazione esterna indicata qui
sotto. Scegliete e selezionate la pavimentazione.

11. Scegliete e quindi per modificare le proprietà del tipo di questo


pavimento.
12. Scegliete per modificare la Struttura di questo pavimento. Cambiate il
materiale da Niente a Site - Asphalt e scegliete Completato.
13. Chiudete le due finestre di dialogo aperte premendo OK.
Definizione di nuovi Materiali
Molti dei materiali sono già stati definiti per voi in questo modello. Ora creeremo un nuovo
materiale e lo applicheremo al modello.
1. Per creare un nuovo materiale, scegliete Materiali dal menu Impostazioni.
2. Successivamente selezionate il pulsante dalla finestra di dialogo Materiali e
digitate come nome Aluminum, Polished.
3. Successivamente scegliete per definire il Materiale di AccuRender.
4. Navigate in Metals/Aluminum e selezionate Polished, Plain come tessitura per
questo materiale.
5. Scegliete OK per chiudere la libreria dei materiali. Il nuovo materiale dovrebbe
comparire come indicato.

210
Definizione dei materiali per la Facciata continua
Un nuovo materiale verrà adesso applicato ai Montanti.
1. Selezionate Modifica e selezionate uno dei montanti della facciata continua. Utilizzate il
tasto <Tab> per evidenziare l'elemento corretto.
2. Una volta che il montante è stato selezionato, scegliete Proprietà e quindi
Modifica/Nuovo per accedere alle proprietà del Tipo.

3. Modificate il parametro Materiale in Aluminum, Polished definito precedentemente.


4. Scegliete OK per chiudere entrambe le finestre di dialogo.

Raytrace regione

Una nuova funzionalità della versione 4.1 di Revit è quella di poter renderizzare in raytracing
solo una porzione della rappresentazione. Utilizzeremo questa funzionalità per verificare la

211
definizione dei materiali del muro e dei montanti.
1. Dalla rappresentazione Isometrica 3D, selezionate Raytrace regione dalla barra di
progettazione Rendering.
2. Il sistema si aspetta che adesso definiate una finestra ( o regione ) su cui calcolare il
raytracing. Disegnate una regione come mostrato di seguito.

3. Successivamente deve essere definita una Scena. La scena vi permette di definire le


impostazioni di ambiente, data, ora e località ed associarle a rendering multipli. Dalla
finestra di dialogo della selezione della Scena, selezionate Esterno e quindi OK.

4. Il calcolo del rendering in raytracing della regione inizierà. L'immagine completa


dovrebbe assomigliare a quella nella figura seguente.

212
Posizionamento degli Alberi
Nuova nella versione 3,0 è la capacità di posizionare gli alberi e le piante di AccuRender.
1. Aprite la rappresentazione Pianta del pavimento : 1st Flr Cnst dal browser di
progetto.

2. Per posizionare un albero nel modello, è necessario prima di tutto caricare la famiglia.
Scegliete Carica una famiglia dalla libreria dal menu File. Navigate alla cartella
Training e selezionate la famiglia Deciduous Tree.rfa per caricarla.
3. Una volta che il file è caricato, scegliete dalla barra di Progettazione
Fondamentali e selezionate quindi l'albero Deciduous Tree: Maple dalla lista di
selezione del tipo.
4. Posizionate alcuni alberi intorno alla planimetria come indicato qui sotto.

5. Per impedire che tutti gli alberi sembrino uguali, creeremo un nuovo tipo di albero.
Scegliete e selezionate uno qualsiasi degli alberi Deciduous trees dalla
lista e scegliete Proprietà
6. Scegliete per aprire le Proprietà delle tipologie e quindi scegliete .
Digitate Black Oak come nome per questo nuovo tipo di albero.
7. Dalla finestra di dialogo Proprietà delle tipologie, fate clic sopra il valore del Nome della
pianta e quindi fate clic sopra la freccia del menu a cascata che compare. Questo
aprirà la finestra di dialogo Libreria Piante. La libreria della pianta visualizzerà
un'anteprima della pianta.

213
8. Selezionate l'albero Oak, Black dalla lista e scegliete OK per salvare l'impostazione.
9. Per definire al nuovo albero Oak, Black una grandezza differente, cambiate l' Altezza
della pianta in 7m ed il Raggio in 1,5m come indicato.

10. Scegliete per completare la definizione dell'albero.


11. Posizionate alcuni dei nuovi alberi Black Oak intorno alla planimetria. Potete anche
scegliere altri tipi di albero già definiti nella famiglia dell'albero Deciduous Tree.
Definire rappresentazioni di prospettiva
In questa parte dell'esercitazione definirete una rappresentazione di prospettiva esterna
dell'edificio.
1. Con la rappresentazione di pianta del pavimento attiva, aprite la scheda Disegno dalla

214
barra di Progettazione. Selezionate .
2. Durante il posizionamento dell'apparecchio fotografico, il primo punto definisce la
posizione dell'apparecchio fotografico ed il secondo punto definisce il punto
dell'obiettivo. Posizionate l'apparecchio fotografico come indicato qui sotto.

3. La nuova rappresentazione di prospettiva dovrebbe essere simile a quella indicata qui


sotto.

4. Per adattare la rappresentazione, il bordo di taglio (il bordo nero intorno alla
rappresentazione) verrà modificato. Scegliete e selezionate il bordo
di taglio. Compariranno i punti di controllo della rappresentazione.

5. Trascinate i punti di controllo della rappresentazione fino a che la rappresentazione


non assomigli a quella indicata qui sotto.

6. Anche la posizione dell' apparecchio fotografico può essere modificata. Per fare questo,
aprite la rappresentazione di pianta del pavimento dove la posizione di apparecchio
fotografico è stata definita. Nel browser di progetto, fate clic su Rappresentazioni
3D: Rappresentazione 3D 1. Scegliete Mostra apparecchio fotografico per
visualizzare la posizione dell'apparecchio fotografico. E' possibile ora cambiare la
posizione e il punto dell'obiettivo dell' apparecchio fotografico dalla rappresentazione di
pianta.
215
7. Questa rappresentazione verrà ora rinominata. Dal browser di progetto, fate clic con il
tasto destro su Rappresentazione 3D 1 e quindi selezionate Rinomina. Cambiate il
nome in Esterna.
Impostazioni della Scena
Il modello può essere renderizzato usando impostazioni specifiche di ora, giorno, località e
ambiente.
1. Con la rappresentazione di Prospettiva 3D Esterna aperta, scegliete dalla
scheda Rendering della barra di Progettazione.
Dato che questa è la prima volta che le impostazioni vengono applicate a questa
rappresentazione, una Scena deve essere definita. Accettate la scena esistente, Scena
1 e selezionate OK.

2. Selezionate Imposta Sole dalla finestra di dialogo Impostazioni di rendering in modo da


definire l'ora, la data e la località della scena.

216
3. Nella finestra di dialogo Data e Ora, definite la data come 5 ottobre selezionando 10
per il Mese e 5 per il Giorno.
4. Definite l' Ora come 2:30 pm spostando la barra di controllo verso un valore
approssimativo ed utilizzate quindi i tasti di freccia <sinistra> e <destra> sulla tastiera
per definire esattamente i minuti.

217
5. Selezionate la scheda Posizione. Fate clic nell'elenco delle Città e premete il tasto R.
La lista scorre alle città che cominciano con la lettera R. Fate clic sulla barra di
scorrimento finche non vedete la città Roma, Italy e quindi selezionatela.
6. Passate alla scheda Impostazioni . La gamma di Nuvolosità varia da 0 (nessuna
nuvola) a 1,00 (molto nuvoloso). Definite la nuvolosità a 0,20.
7. Scegliete per salvare queste impostazioni.
8. L'impostazione di Ambiente sarà ora definita. Scegliete Ambiente per definire le
condizioni dell'ambiente. Il Cielo Automatico è la scelta di default, ed è quella che
manterremo.
9. Selezionate l'opzione Piano terrestre e selezionate Materiale per definire la tessitura
di AccuRender da aggiungere come piano terrestre.
10. Navigate in Site e selezionate Grass, Rye, Dark. Scegliete OK per chiudere la Libreria
dei Materiali. Quindi scegliete per ritornare al dialogo Impostazioni.
11. Selezionate la Stagione come Autumn. Questo gestirà la visualizzazione delle piante di
AccuRender per stagione. Scegliete per continuare.

218
12. Il modello sarà ora renderizzato usando le nuove impostazioni. Scegliete

dalla scheda di Rendering della barra di Progettazione.

13. Per salvare questa immagine renderizzata, scegliete . Notate che è ora
presente un'entità nel browser di progetto per Rendering chiamato Esterna.

Radiosity
Questa parte di esercitazione dimostrerà l'uso di Radiosity nella renderizzazione degli interni.
1. Per iniziare, verrà definita una rappresentazione di prospettiva interna. Aprite la
rappresentazione Pianta del pavimento : 2nd Flr. Cnst.
2. Fate Zoom in intorno alla stanza di soggiorno nella parte sinistra come indicato qui
sotto.

219
Aggiunta di persone RPC
1. Prima che l'apparecchio fotografico venga posizionato, aggiungeremo alcuni oggetti
supplementari al modello. Scegliete dalla barra di Progettazione
Fondamentali e quindi scegliete dalla barra delle opzioni per caricare i nuovi
oggetti.
2. Dalla cartella Library/Ambiente, selezionate i componenti Figura maschile.rfa e
Figura femminile.rfa in modo che vengano caricati. E' possibile selezionare entrambi
gli oggetti usando il tasto <Ctrl>.
3. Dalla lista di selezione del tipo, scegliete Figura femminile - Cynthia e selezionate
l'opzione Ruota dopo il posizionamento dalla barra delle opzioni. Posizionate il
nuovo componente e ruotatelo come indicato. In pianta vedrete un semplice cerchio
come rappresentazione simbolica. Quando passerete alla rappresentazione di rendering
in 3D, vedrete una persona reale.

4. Successivamente, posizionate Figura maschile - Alex e ruotatelo come mostrato qui


sotto. Se il componente non è ruotato nella posizione corretta, selezionate il
componente e scegliete Ruota dalla barra degli strumenti.

5. Successivamente l'apparecchio fotografico verrà aggiunto. Scegliete


dalla scheda Disegno della barra di Progettazione. Posizionate l'apparecchio fotografico
approssimativamente come indicato.

220
6. La nuova rappresentazione dovrebbe assomigliare a questa.

7. Cambiate il nome di questa rappresentazione 3D da Rappresentazione 3D 1 a Interna


dal browser di progetto.
8. Per cambiare la posizione dell'apparecchio fotografico, selezionate per aprire la
finestra di dialogo di Rappresentazione dinamica .

9. Selezionate la scheda Walkthrough per adattare l'apparecchio fotografico. Il comando


Inquadra sposterà la posizione dell' apparecchio fotografico, Avanti/Indietro sposterà
l'apparecchio fotografico avanti e indietro e Ruota girerà l'apparecchio fotografico su se
stesso. Se desiderate, adattate la rappresentazione.
Nota: Se adattate la rappresentazione, potreste posizionare l'apparecchio fotografico sull'altro
lato del muro della stanza di soggiorno e la rappresentazione potrebbe risultare bianca.
Box di sezione
Prima di calcolare la rappresentazione in Radiosity, verrà aggiunto un box di section . Questo
verrà usato per limitare i dati del modello che verranno renderizzati, e ridurre quindi il tempo
di elaborazione.
1. Aprite una rappresentazione di default di 3D selezionando .

2. Ombreggiate il modello. Scegliete Ombreggiato dal menu Visualizza. Questo è


necessario per visualizzare gli effetti del box di sezione.
3. Per aggiungere il box di sezione, scegliete Proprietà della rappresentazione dal
menu Visualizza. Cambiate il parametro del Box di sezione in Sì. Il box di sezione
comparirà come indicato.

221
4. Scegliete e selezionate il box di sezione per visualizzare i punti di
controllo sulla figura. Trascinate i punti di controllo sulla figura fino a quando soltanto
la stanza che stiamo per renderizzare sarà visibile.

5. Ora aprite la rappresentazione 3D lnterna.


6. Scegliete dalla scheda Rendering della barra di Progettazione.
7. Verrà creata una nuova scena. Fate clic sull'opzione Nuova. Selezionate Interna e
definite il nome della scena come Scena 2 e quindi premete OK.
8. L'impostazione del Sole e dell'Ambiente sono definiti dalla Scena, e quindi andremo a
definirli adesso. Fate clic su Imposta sole e definite la data come 6 Giugno e l'ora in
8:30 PM. Definite la località come Roma, Italy.
9. Per salvare queste impostazioni in modo da poterle utilizzare in futuro, fate clic sulla
scheda Impostazioni nella finestra di dialogo Impostazioni Sole e Cielo. Fate clic su
Salva e definite un nuovo nome.
10. Scegliete OK per chiudere la finestra di dialogo Impostazioni Sole e Cielo.
11. Selezionate Ambiente e definite un Cielo automatico ed un Piano terrestre coem fatto
precedentemente.
12. Per utilizzare il box di sezione, impostate Box di sezione dalla rappresentazione come {
3D }
13. Definite la stagione come Estate.
14. Ora il modello verrà renderizzato usando il Radiosity. Scegliete dalla
scheda Rendering della barra di Progettazione. ( Una finestra di dialogo informazioni
verrà visualizzata descrivendo il processo di radiosity ). Questo avvierà il processo di
renderizzazione. Questo processo può impiegare parecchi minuti per essere
completato, si prega di pazientare.
Nota: Le persone RPC non verranno visualizzate fino a quando non viene calcolato il
raytracing.

222
15. Successivamente l'immagine verrà calcolata anche con il Raytrace. Questo unirà il
calcolo di Radiosity e Raytrace per produrre un'immagine più realistica. Scegliete
.

Aggiungendo o rimuovendo le luci, è possibile sviluppare ulteriormente la scena interna .


Inoltre, è possibile usare i controlli Regola immagine dalla scheda Rendering della barra di
Progettazione, per variare la Luminosità generale, il Contrasto e l'illuminazione Indiretta.


223


Lucernari e facciate continue non rettangolari


Nella seguente esercitazione, aggiungerete un Corpo di fabbrica interamente vetrato ad una
casa. Questo consiste nel creare sia un lucernario che facciate continue non rettangolari.
In questa esercitazione, apprenderete come:
• Aggiungere e modificare Muri
• Modificare i giunti delle pareti di facciata continua
• Aggiungere e modificare un tetto
• Creare un lucernario
• Aggiungere le griglie di facciata continua ed i Montanti

Ricaricare il modello
1. Scegliete File, Apri e navigate alla cartella Training.
2. Fate doppio clic sul modello chiamato Curtain_roof.rvt. La rappresentazione Vista
3D: V1 dovrebbe comparire come indicato sotto.

Aggiunta dei muri


L'aggiunta del Corpo di fabbrica interamente vetrato verrà eseguita vicino alle porte scorrevoli.
Notate che il profilo del pavimento di una nuova stanza è stato creato in anticipo.
1. In primo luogo creerete i muri. Attivate la rappresentazione Pianta del pavimento:
Level 1 dal browser di progetto.
2. Fate zoom in sulla zona dove l'estensione sarà aggiunta.

3. Dalla barra di Progettazione Fondamentali, scegliete . Selezionate


Muro di base: Generic - 200mm dal menu a cascata del tipo.
Scegliete dalla barra delle Opzioni e selezionate l'opzione Concatenate.Disegnate i
tre muri dell'estensione. Il punto di inizio del primo muro è indicato qui sotto.

224
4. Utilizzate il pavimento come guida per disegnare i muri. I muri completati dovrebbero
comparire come qui sotto.

La facciata continua comincerà soltanto 1m dalla parete della casa. La parte di muro
adiacente alla casa, rimarrà come Muro di base: Generic - 200mm. Per fare questo,
dovrete separare i muri.
5. Per effettuare un' accurata e facile separazione dei muri, cambierete l'impostazione
delle quote provvisorie. Dalla barra di menu, scegliete Impostazioni, Quote
provvisorie. La finestra di dialogo Lato della quota comparirà. Attivate le opzioni in
modo che riflettano quelle qui di seguito.

6. Dalla barra di Menu, scegliete Modifica, Separa muri e linee. Separate il muro
approssimativamente come indicato.

Modificate il valore della quota provvisoria in modo da leggere 1m.


7. Separate il muro in basso. Dovrete trascinare il punto di controllo provvisorio della
quota dal nuovo muro alla parte esterna della costruzione attuale per poter adattare la
quota ad 1m. ( per trascinare il punto di controllo, in primo luogo posizionateci sopra il
cursore. Il punto di controllo cambierà da blu a giallo. Premete e tenete premuto il
pulsante di sinistra del mouse e spostate l'indicatore fino a che viene evidenziato il
muro esterno quindi rilasciate il pulsante del mouse.) Cambiate la quota in 1m.

225
8. Mantenendo premuto il tasto <Ctrl>, selezionate i tre muri in modo che vengano
cambiati in facciate continue.

9. Dalla lista del selettore del tipo, cambiate il tipo di muro da Muro di base: Generic
200mm in Facciata continua : Curtain Wall 1.

10. Un messaggio d'avvertimento riguardante la cancellazione dei riferimenti della quota


comparirà. Scegliete Ignora tutto.
Aggiunta dei Tetti
Ora creerete un tetto piano sopra i segmenti di Muro di base lunghi 1m.
1. Attivate la rappresentazione Pianta del pavimento: Level 2.
2. Scegliete dalla barra di Progettazione Fondamentali. Dalla finestra di
dialogo Creazione del tetto, scegliete Crea tetto specificandone il perimetro e
scegliete .
3. In modalità di Disegno del Tetto, scegliete e scegliete dalla barra delle
Opzioni. Assicuratevi che l'opzioni delle linee di definizione di Pendenza non sia attiva.
Disegnate il profilo del tetto come indicato.

4. Scegliete . Vi verrà chiesto se desiderate estendere i muri evidenziati fino


al tetto. Scegliete Sì.

Ora creerete una pensilina che verrà quindi trasformato in un lucernario.


5. Scegliete e selezionate Crea tetto specificandone il perimetro.

6. Scegliete .
7. Assicuratevi che l'opzione Pendenza sia disattivata e la Sporgenza è 0mm.
Seleziona le tre facciate continue. Potete avere bisogno di di usare le frecce di
ribaltamento per ribaltare le linee sulla parte esterna.

226
8. Scegliete ed attivate l' opzione Pendenza.

9. Disegnate la linea completando il profilo del tetto come indicato.

10. Scegliete e selezionate la linea che definisce una pendenza.


11. Scegliete . La finestra di dialogo Proprietà elemento comparirà. Cambiate il
valore del parametro Alzata/1000 in 250mm.

12. Scegliete per completare la modifica.


13. Scegliete per completare il tetto.
Selezionate Sì quando vi viene chiesto se unire i muri evidenziati al tetto.
Attivate la Rappresentazione 3D: V1 per visualizzare il modello.

Ora cambierete il tetto normale in un lucernario.


1. Scegliete e selezionate la falda del tetto. Dalla lista del selettore del
tipo, cambiate il tipo del tetto da Tetto: 300mm generica in Vetrata inclinata :
Curtain Roof.

227
2. Ora cambierete lo spessore del segmento piano del tetto. Scegliete
e selezionate il tetto piano. Fate clic con il tasto destro e scegliete Proprietà. La
finestra di dialogo Proprietà elemento comparirà. Scegliete per aprire
finestra di dialogo Proprietà delle tipologie. Scegliete per creare un nuovo
tipo di tetto. Accettate Tetto 5 come nome del nuovo tipo.
3. Cambiate il valore di Spessore da 30cm a 10cm. Scegliete due volte per
chiudere entrambe le finestre di dialogo e completare le modifiche.

Aggiungere le linee di griglia della facciata continua ed i montanti


1. Dalla scheda Modellazione nella barra di Progettazione, scegliete .
2. Disegnate le linee di griglia come indicato sotto. Nota: durante la creazione della
griglia di facciata continua, il sistema utilizza gli snap a 1/3, 1/2 e 2/3 lungo il muro
ma le linee di griglia possono essere disposte in qualsiasi posizione.

3. Ora ruoterete la rappresentazione per aggiungere le linee di griglia all'altro muro.


Scegliete per creare una nuova rappresentazione 3D. Potreste avere bisogno di
usare Visualizza, Zoom, Adatta alla finestra. Scegliete dalla barra degli
strumenti per ruotare la rappresentazione. Per ruotare, mantenete premuto il tasto
<Shift> ed il pulsante di sinistra del mouse e spostate il puntatore lentamente nella
finestra di rappresentazione.

228
4. Scegliete ed aggiungete le restanti linee di griglia.

5. Ora aggiungerete al modello i montanti . Per fare questo, scegliete dalla


barra di Progettazione o scegliete Montante dal menu Modellazione. Premete e
tenete premuto il tasto <Ctrl>. Spostate il puntatore del mouse su una linea di griglia.
Tutti i segmenti di linea di griglia dovrebbero venire evidenziati. Fate clic con il
pulsante di sinistra del mouse per aggiungere i montanti.

Attivate la Rappresentazione 3D: V1


6. Scegliete e mantenete premuto il tasto <Ctrl> per trasformare l'ultimo
gruppo di linee di griglia.

229
7. Dalla barra dei Menu, scegliete Visualizza, Accurender, Raytrace per visualizzare il
modello come immagine fotorealistica.



230
L'editore di famiglia di Revit
Ci sono tre tipi di famiglie in Revit, come descritto nel riassunto qui sotto:
Famiglie di sistema - sono predefinite all'interno del programma e modificabili
dall'utente usando i parametri prestabiliti.
Famiglie di componenti standard - sono componenti disegnati dall'utente e creati
indipendentemente dal file di progetto tramite un' ampia varietà di modelli di famiglia.
Questi file si comportano come componenti di libreria che possono essere caricati in
qualsiasi numero di progetti.
Famiglie specifiche - sono famiglie specifiche di un progetto, che vengono disegnate
all'interno di un progetto, e non possono essere convertite in famiglie di componenti
standard. Generalmente sono ospitate (collegate) a famiglie di componenti standard o
di sistema all'interno di un progetto.
Le famiglie costituiscono la base sia dei componenti reali di costruzione (oggetti di modello)
che dei componenti Grafici/Annotazioni, che sono gestiti da proprietà parametriche predefinite
o da proprietà definibili dall'utente. Le famiglie possono contenere tutta la geometria
necessaria per permettere che quell'oggetto venga visualizzato nelle forme 2D e 3D, con il
grado di controllo su come l'oggetto deve essere rappresentato che l'utente richiede. Gli
elementi all'interno delle famiglie sono gestiti tramite una combinazione di visibilità e
rappresentazione (pianta, prospetto, 3D, ecc.) ed il livello di dettaglio associato a quella
rappresentazione.
Le famiglie di sistema sono predefinite all'interno di Revit, formando la base della struttura
dell'edificio. Le famiglie di sistema quali il Muro di base, hanno "tipi" che definiscono diversi
stili di muro quali Tamponamento esterno, Tavolato o Tavolato divisorio. L'utente non può
creare queste famiglie ma ha la possibilità di usare parametri per modificarle, oltre alla
possibilità di creare nuovi tipi supplementari di quelle famiglie.
Insieme alle famiglie di sistema, anche alcune famiglie di componenti standard sono
precaricate nei modelli di progetto di default. Le famiglie di componenti standard sono
semplicemente componenti di libreria di cui l'utente ha il pieno controllo. L'editore di famiglia
fornisce un'interfaccia flessibile ed intuitiva per la creazione di componenti di modello e di
annotazioni, che possono essere semplici o complessi come l'utente desidera. Le famiglie di
componenti standard possono essere create in uno dei due seguenti modi: aprendone uno
esistente, modificandolo e salvandolo con un altro nome di file, oppure creandolo da uno dei
molti file di modello di famiglia.
I modelli di famiglia possono essere basati su ospiti o autonomi. Famiglie basate su ospiti sono
famiglie che necessitano di un ospite in cui devono essere inserite; un esempio è una famiglia
di porte che necessita del muro in cui deve essere inserita. Esempi di famiglie autonome sono
pilastri, arredamento, ecc. I modelli contengono delle informazioni di base che velocizzano il
processo di creazione; contengono anche la categoria di famiglia, a cui l'utente può aggiungere
sottocategorie supplementari per aumentare la flessibilità di controllo degli oggetti.
Le famiglie specifiche possono essere elementi di modello o annotazioni all'interno del progetto
corrente. Si comportano e sono formati in un modo simile alle famiglie di componenti
standard. Diversamente dalle famiglie di componenti standard dove la categoria di famiglia è
presente all'interno della scelta dei vari file di modello, la famiglia specifica fornisce all'utente
una scelta iniziale di Categorie. La Categoria scelta determinerà il controllo di Apparenza e di
Visualizzazione delle famiglie. Le famiglie specifiche possono essere usate soltanto nel progetto
in cui sono state create, dato che vengono usate per oggetti che sono unici nel progetto - per
esempio: delle grondaie su misura, un componente di arredamento prodotto su misura, degli
ornamenti di facciata ecc.

Procedure generali
La procedura di base per creare le famiglie di componenti standard è la seguente:
Selezionate il modello di famiglia adatto per cominciare la progettazione. Per esempio
per costruire un dispositivo di illuminazione che è basato su un controsoffitto, scegliete
"Lighting Fixture ceiling based.rft".
Definite le sottocategorie per la famiglia - per gestire la visibilità all'interno
dell'oggetto.

231
Disegnate i piani di riferimento nelle posizioni chiave della geometria parametrica.
Quotate i piani di riferimento per controllare la geometria parametrica.
Etichettate le quote per trasformarle in parametri di istanza o del tipo.
Verificate la struttura della famiglia per accertare il corretto comportamento prima di
costruire la geometria.
Aggiungete la geometria 2D e 3D e determinate le relative caratteristiche di visibilità
definendo le sottocategorie e la visibilità dell'entità.
Verificate ancora una volta il modello per accertare che la famiglia funzioni come
previsto.
Definite i nuovi tipi di famiglia per creare altri membri della famiglia con parametri
differenti.
Un esempio di quattro tipi di famiglie 'Finestra standard':
Finestra standard': 60cm x 60cm
Finestra standard': 60cm x 120cm
Finestra standard': 90cm x 60cm
Finestra standard': 90cm x 120cm
Salvate la famiglia e caricatela in un progetto per vedere come si comporta all'interno
dell'ambiente di progetto.
Suggerimenti:
Posizionate i piani di riferimento per formare una struttura di costruzione, all'interno della
famiglia. Avere piani di riferimento esterni, posizionati fuori da una famiglia specifica, potrebbe
causare una rimozione involontaria di quella famiglia se qualcuno cancella quei piani di
riferimento.
Posizionate le vostre famiglie di componenti standard in una libreria in una posizione separata
dalle librerie di Revit, preferibilmente su una rete e cambiate il percorso corrente delle librerie
all'interno delle Opzioni. Questo garantirà alle vostre librerie di rimanere intatte durante una
reinstallazione o un aggiornamento del software di Revit, e permette che anche altri utenti
condividano e costruiscano una libreria collettiva.
Quando disegnate i profili su angoli inclinati, definite un nome per il piano di riferimento che è
perpendicolare all'angolo inclinato, in modo che possiate selezionare il piano di lavoro tramite il
nome, ed 'Orientare tramite il piano' in una rappresentazione 3D per allineare la
rappresentazione con il piano di disegno.



Creazione di un componente di dettaglio


In questo esercizio andremo a creare un componente di dettaglio. Una famiglia di componenti
di dettaglio è una famiglia di modello che contiene soltanto geometrie bidimensionali. Questi
vengono aggiunti alle rappresentazioni di dettaglio e sono visibili soltanto in quelle
rappresentazioni. I componenti di dettaglio scalano con il modello, invece che con la tavola. I
componenti di dettaglio possono essere legno da costruzione, una vite di strutture in metallo,
o una tubazione strutturale.
In questa esercitazione inoltre dimostreremo l'uso di parametri di Oggetto. Un parametro di
Oggetto è un parametro all'interno dell'oggetto che può essere modificato ed interessa soltanto
quell'oggetto specifico, all'interno del progetto.
Il componente che definiremo è un foglio di compensato di 21mm. Questo componente avrà
uno spessore fisso (21mm) ma avrà una lunghezza variabile (parametro di istanza).
In questa esercitazione apprenderete i seguenti concetti:
• Creazione di un simbolo di dettaglio
• Modificare la scala della rappresentazione per facilitare il disegno
• Utilizzo dei piani di riferimento per facilitare la costruzione della geometria
• Modificare il tipo delle linee 2D
• Creazione di regioni in una famiglia
• Aggiunta di un'area campita in una famiglia
• Creazione di parametri istanza
• Aggiunta di componenti di dettaglio al progetto

1. In Revit, create una nuova famiglia di componenti di dettaglio usando il modello


Componente di Dettaglio. Selezionate File, Nuovo e Componente di dettaglio
2. Selezionate il modello Metric Detail Component.rft e selezionate .

232
3. Cominceremo cambiando le impostazioni di default per la rappresentazione della scala
e gli snap del modello. Selezionare Visualizza e Proprietà della rappresentazione
e modificate la scala in 1:5. Selezionate per aggiornare la scala della
rappresentazione.

4. Successivamente disegnate un piano di riferimento parallelo al piano di riferimento


verticale esistente. Selezionate e disegnate un piano di riferimento
verticale a 25cm dal piano di riferimento verticale esistente come indicato.

233
5. Successivamente verranno disegnate le linee esterne del componente di dettaglio.
Selezionate e selezionate l'opzione . Selezionate Medium Lines dalla
lista delle opzioni e quindi disegnate il rettangolo come indicato. Il rettangolo dovrebbe
essere 21mm di altezza. Vincolate le linee verticali ai piani di riferimento.

Creazione di tipi di regione


1. La prima piega sarà definita come una regione. Una regione è una area 2D che può
avere assegnato un motivo di campitura. Selezionate dalla barra di
disegno.
2. Per iniziare selezionate e quindi selezionate . Selezionate
e cambiate il tipo in "Filled region 1", quindi selezionate

3. Selezionate e cambiate il nome in 'Piega 1". Cambiate il parametro Motivo di


riempimento selezionando nella colonna 'Valore', e quindi la freccia verso il basso, e
selezionate Diagonal up [disegno]. Selezionate e ancora.
4. Dalla lista del menu a tendina del tipo modificate lo stile della linea per la campitura in
234
Light Lines.
5. Disegnate la campitura come indicato qui sotto. Regolate l'altezza a 7mm.

6. Selezionate per completare la regione campita.

7. Disegnate un' altra campitura usando lo stesso tipo di campitura come indicato qui
sotto.

8. Generate l'ultima campitura, chiamata 'Media'. Questa volta il nuovo tipo di area
campita utilizzarà un valore di Motivo di riempimento Diagonal down [ Disegno ]. Il
risultato dovrebbe comparire come indicato qui sotto.

Applicazione dei parametri dell' oggetto


1. Per generare un parametro di istanza per la lunghezza del componente, selezionate
e create una quota fra i due piani di riferimento verticali.

2. Selezionate e selezionate la quota. Le opzioni del testo


diventeranno disponibili nella barra delle opzioni. Inserire un testo chiamato
Larghezza e selezionate . Successivamente selezionate l'opzione Parametro
oggetto come indicato sotto.

3. Per verificare il componente, selezionate e selezionate uno dei due


piani di riferimento verticali. Modificate la distanza da 25cm a 50cm. Il componente
dovrebbe aggiornarsi come indicato.

4. Selezionate File e Salva per salvare il nuovo componente. Introdurre un nome di


Compensato. Questo creerà un file denominata Compensato.rfa.
Caricamento e verifica del componente
235
1. Aprite il file di Revit detail_comp_test.rvt dalla cartella di Training di Revit.
2. La rappresentazione che dovrebbe essere attiva è una rappresentazione di dettaglio di
una sezione, denominata Sezione: Section Detail @Foundation Cill.

3. Per utilizzare il nuovo componente di dettaglio, selezionate File e Carica una famiglia
dalla libreria. Spostatevi nella cartella in cui avete salvato il componente
Compensato.rfa e selezionate il componente. Selezionate per caricare il
componente.
4. Per posizionare il componente, selezionare dalla scheda di Disegno
della barra di Progettazione.
5. Selezionate Compensato dalla lista del selettore di tipo.
6. Muovere il cursore nella rappresentazione di dettaglio e posizionate il componente
come indicato qui sotto.

7. Selezionate e selezionate l'estremità di sinistra del componente di


dettaglio del compensato. Questo è conosciuto come l'aggancio della figura.

8. L'estremità del componente può ora essere trascinata in ogni posizione desiderata
semplicemente spostando l'aggancio della figura.



236
Famiglie specifiche
In questa esercitazione genererete una grondaia e un tubo di scarico come famiglia specifica.
Questa è una famiglia generata direttamente nel progetto corrente. E' possibile effettivamente
progettare la vostra famiglia riferendosi alla geometria del progetto. In questa esercitazione,
genererete una estrusione su percorso. Una estrusione su percorso è uno strumento per
generare le famiglie in cui si richiede di disegnare un profilo (figura) ed estrudere quel profilo
lungo un percorso per definire la geometria. Inoltre vedrete come usare le sottocategorie per
contribuire a controllare la visualizzazione degli oggetti nel disegno. In questo esempio
genererete una grondaia ed un tubo di scarico dell'acqua piovana lungo il lato frontale del
tetto.
In questa esercitazione apprenderete i seguenti concetti:
• Come creare una famiglia specifica
• Selezionare la categoria della famiglia per la famiglia specifica
• Creare una sottocategoria per controllare la visibilità della famiglia
• Creare una geometria di estrusione su percorso in una famiglia
• Utilizzare il comando Seleziona per selezionare una geometria esistente come disegno
2D
• Impostare la scala della rappresentazione per facilitare il disegno
• Impostare la visibilità della geometria nella famiglia
• Creazione di una geometria di estrusione
• Impostare un piano di lavoro per la creazione della geometria
• Creare ed assegnare i materiali alla geometria 3D.
Creazione di una Famiglia specifica
1. Aprite il progetto inplacehouse.rvt che trovate nella cartella Training.

2. Aprite la rappresentazione Pianta del pavimento: Livello 2 facendo doppio clic sul
nome nel browser di progetto.

3. Dalla barra di progettazione Modellazione selezionate il comando Crea.


4. Poiché la grondaia ed il tubo di scarico fanno parte del sistema del tetto scegliete Tetti
dalla finestra di dialogo delle Categorie della famiglia. Scegliete .

237
5. Inserite un nome per la famiglia. Chiamatela "Grondaia1" e scegliete .
6. Ora imposterete una sottocategoria all'interno della categoria della famiglia dei tetti
per la grondaia ed il tubo di scarico. Questo vi permetterà di controllare la visibilità
della famiglia specifica separatamente dal tetto. Per fare questo scegliete
Impostazioni e Stili degli oggetti. Scegliete dalla finestra di dialogo
degli Stile degli oggetti.
7. Nel nuovo dialogo della Sottocategoria inserite il nome Grondaie nome per la
sottocategoria e scegliete .

8. Inserire uno Spessore della linea di 1. Per il Colore della linea, selezionate su
ed una gamma di colori compare. Selezionate un colore marrone come il
Colore della linea qui sotto. Inserite un Tipo di linea come Solido ed impostate il
Materiale in Default (questo lo cambierete successivamente ). Scegliete .
Vedete la figura qui sotto.

9. Fate zoom in sulla zona che appare nella figura seguente.

10. Creerete la grondaia prima di tutto. Per fare questo farete un'estrusione su un
percorso della figura della grondaia lungo il bordo del tetto. (potreste anche estrudere
la figura ma per questa esercitazione la etruderete lungo un percorso . Scegliete
dalla Barra di disegno della Famiglia e fate clic sul pulsante Estrusione
su percorso.

238
11. Selezionate Seleziona percorso dalla barra di progettazione e selezionate il bordo
frontale del tetto come mostrato nella figura seguente. Is sistema creerà il percorso
lungo il bordo selezionato e crea anche il piano su cui disegnare il Profilo nel punto
medio del percorso. Fate clic su Finisci percorso.

12. Disegnerete delle sezioni sottili, e quindi disattivate gli snap. Per fare questo, scegliete
Impostazioni e Snap. Disattivate lo snap nella Distanza nel modello facendo clic sul
pulsante che rimuove il controllo. Scegliete .
13. Ora disegnerete il profilo dell' estrusione sul percorso. Scegliete
per cominciare a definire il profilo dell' estrusione.
14. Scegliete per accettare il default di Prospetto Est. Questo vi orienterà
paralleli al Piano del Profilo del'a estrusione su percorso.
15. Fate Zoom in come appare nella figura seguente. Notate che il sistema posiziona una
croce rossa che indica l'estremità della linea.
16. Se cominciaste ora a disegnare, le linee verrebbero visualizzate molto spesse come
nella figura seguente. Questo a causa della scala della rappresentazione. Potreste
disegnare in questo modo, ma può essere più semplice modificare la scala di
rappresentazione per rendere più facile lavorare con le linee. Per cambiare la scala
scegliete Visualizza e Proprietà della rappresentazione. Cambiate il valore della
proprietà della Scala di rappresentazione in 1:5. Dovrete fare ancora zoom nella
rappresentazione.

239
17. Disegnate la figura indicata qui sotto per il profilo della grondaia. Scegliete Disegna e
Concatena. Non interessatevi delle dimensioni per questo esempio. Vincolate il bordo
destro alla faccia del tetto e alla parte superiore della grondaia come indicato.

18. Scegliete e quindi impostate il valore per il parametro di


sottocategoria in Grondaie.

19. Per il parametro Visibilità elemento, selezionate . Il seguente dialogo


viene visualizzato.

20. Disattivate il pulsante Pianta in modo che questo componente non sia visibile in una
rappresentazione di Pianta. fate clic su due volte per chiudere entrambe le
finestre di dialogo.
21. Scegliete per completare l' estrusione su percorso. Aprite la
rappresentazione 3D e fate zoom in per visualizzare la grondaia.

240
Create le chiusure alle estremità della grondaia
1. Adesso, aggiungerete le chiusure alle estremità della grondaia. Scegliete
dalla barra di progettazione, fate clic su per accettare la forma Estrusione.
2. Scegliete , premete il pulsante di scelta per Selezionare un Piano.
3. Selezionate la faccia di sinistra del tetto come appare nella figura seguente come piano
di disegno.

4. Attivate il Proseptto Ovest e cambiate la scala di rappresentazione in 1:5. Fate Zoom


in come appare nella figura seguente.

5. Selezionate ed inserite una fine di estrusione di 1,5cm. Impostate la


sottocategoria in Grondaia e quindi selezionate il tasto situato vicino
alla Visibilità dell'elemento. Disattivate la rappresentazione di Pianta nel dialogo.
Selezionate due volte per chiudere entrambe le finestre di dialogo.
6. Disegnate e vincolate le linee come appaiono nella figura seguente. (la profondità
dell'estrusione è negativa).

241
7. Scegliete per completare l'estrusione.

8. Aggiungete la chiusura all'estremità destra seguendo la stessa procedura che avete


usato per la chiusura di sinistra. L' unica differenza è che selezionerete l'estremità
destra del tetto come piano di disegno e attiverete il prospetto Est da usare come
piano di disegno.

9. Successivamente, genererete una estrusione su percorso per aggiungere il tubo di


scarico. In primo luogo, orientate l'edificio come appare nella figura seguente.

10. Aprite la rappresentazione prospetto West e fate Zoom in come mostrato nella
rappresentazione seguente.

242
11. Scegliete e selezionate Estrusione su percorso. Fate clic su .
12. Scegliete e selezionate l'opzione Seleziona un piano. Selezionate la
faccia interna del muro di sinistra come appare nella figura seguente come il piano di
disegno.

13. Disegnate il profilo come appare nella figura seguente. Non preoccupatevi delle
dimensioni per questa esercitazione.

14. Aggiungete due raccordi come appaiono nella figura seguente.

243
15. Scegliete Finisci percorso.
16. Scegliete Disegna profilo per cominciare a disegnare il profilo. Scegliete la
rappresentazione Pianta del pavimento: Livello 1 come piano di disegno.
17. Disegnate il cerchio come appare nella figura seguente (potete cambiare la Scala di
rappresentazione).

18. Scegliete Finisci profilo e Finisci estrusione per completare l'estrusione su


percorso.
19. Passate ad una rappresentazione 3D e selezionate Visualizza, Ombreggiato per
vedere il risultato.

244
Adesso definirete il materiale del tubo di scarico.
1. Scegliete Impostazioni e Materiali.
2. Scegliete Nuovo. Inserite un nome per il materiale e chiamatelo Bianco.
3. Scegliete il pulsante per definire il materiale di Accurender e spostatevi nella
cartella Accurender , Solid Colors, Whites e selezionate Linen, Glossy. Fate clic due
volte su .
4. Per assegnare il materiale al tubo di scarico, fate clic su Modifica e selezionate il tubo
dal modello. Scegliete e nel campo di valore del Materiale selezionate il
materiale che avete appena creato. Fate la stessa cosa con la grondaia e la chiusura.
5. Scegliete Completa la famiglia per terminare la creazione della famiglia specifica.
Controllo della Visibilità
1. Provate a disattivare alcuni componenti usando il comando di Visibilità. Scegliete
Visualizza e Visibilità. Fate scorrete fino a Tetti e disattivate l'opzione facendo clic
sul rettangolo. Fate clic su per aggiornare la rappresentazione.
2. Notate che il Tetto e la famiglia della Grondaia non saranno più visualizzati. Questo
perché la grondaia è una sottocategoria del tetto. Visualizzate ancora il dialogo
Visibilità ed attivate i Tetti per visualizzarli.
3. Disattivate la sottocategoria Grondaie e scegliete . Notate che il tetto viene
visualizzato ma la grondaia no. Creando la sottocategoria della grondaia ed applicando
quella sottocategoria alla vostra famiglia della grondaia avete più flessibilità nel
visualizzarle.
4. Attivate la visibilità della grondaia andando di nuovo al dialogo di visibilità e attivando
Grondaie.
5. Aprite la rappresentazione di pianta del primo piano e del piano secondo. Notate come
il tubo di scarico e la grondaia non appaiono in questa rappresentazione dato che la
visibilità della famiglia è stata definita per non visualizzare il modello in pianta.



245
Creare un simbolo di annotazione
In questa esercitazione creerete una freccia del nord come simbolo di annotazione.
1. In Revit, cri una nuova famiglia usando il modello generico di annotazione. Scelga
L'Archivio nuovo e simbolo di annotazione
2. Selezioni l'archivio di modello chiamato " Annotation.rft generico " e scelga Ciò
aprirà una copia del modello.

3. Cominciare la freccia del nord, scelga e selezioni come l'opzione di


disegna. Disegno un cerchio con il centro che inizia all'intersezione delle due righe della
costruzione. Modifichi il raggio a 8mm.

4. Selezioni l'opzione di disegno e disegna una riga orizzontalmente, attraverso il


centro del cerchio, come indicato.

5. Disegna un altro allineamento dal centro del cerchio verticalmente come indicato.

6. Disegno la riga finale giù dal centro verticalmente come indicato. Questa riga è
dissipata esclusivamente poichè cambieremo la larghezza della riga della riga di parte
superiore (nord).

7. Ora definiremo le sottocategorie affinchè il simbolo di annotazione gestiamo il peso


della riga della riga del nord. Scelga Gli Impostazioni riferimenti ed annotazione
Simbolo Stili dal menu.
8. Dalla finestra di dialogo di stili di simbolo di annotazione scelga nuovo
Sottocategoria
9. Digiti un nome per la sottocategoria come riga del nord come indicato. Scelga Bene
per aggiungere la sottocategoria.

10. Aggiunga un peso della riga di 5 per e colore della riga di nero Scelga Bene per
chiudere la finestra di dialogo
246
11. Per applicare il nuovo peso della riga alla riga del nord, scelga e
selezioni la riga che rappresenta il nord.

12. A partire dalla lista di opzioni, selezioni la riga del nord

13. Il simbolo risultante dovrebbe assomigliare alla figura qui sotto.

14. Risparmi l'archivio. Scelga L'Archivio risparmi e dia al simbolo un nome. Allora
chiuda l'archivio scegliendo l'archivio e vicino
Usando il simbolo
I seguenti punti facoltativi descrivono come caricare il simbolo in un progetto e disporlo su una
tavola disegna.
1. Per usare il simbolo in un progetto, lanci un nuovo progetto scegliendo dal toolbar.
2. Questo simbolo sarà usato su una tavola disegna. Per creare una tavola disegna,
scelga la vista nuovo e tavola.
3. Selezioni il A0 metrico intitoli il blocco come il blocchetto di titolo da aggiungere e
scelga BENE
4. Per aggiungere il simbolo al progetto, scelga l'archivio e carico Famiglia Dalla
Libreria Traversi alla posizione dove l'archivio del nord di simbolo è stato memorizzato
e selezioni l'archivio. Scelga Aperto per caricare l'archivio.
5. Aggiungere il simbolo alla tavola disegna, scelga dalla tabulazione
della documentazione della barra di disegno. Controlli la lista del pulldown del tipo per
accertare la freccia del nord è il simbolo di difetto.
6. Scatto di sinistra per disporre il simbolo come indicato.

247
Creare una famiglia della mobilia
In questa esercitazione creerete un nuovo tipo di famiglia della mobilia: uno scrittorio di rotol-
parte superiore. Imparerete alcune delle tecniche modellanti differenti che sono usate per
contribuire ad effettuare gli standard quando crea le famiglie.
1. Chiuda tutti i progetti aperti. Usi L'Archivio vicino per chiudere il progetto.
2. Inizi una nuova famiglia. Per fare questo scelga l'archivio nuovo e famiglia Scelga
Furniture.rft Metrico dal dialogo.
3. Scelga La Finestra e mattonelle per organizzare le finestre della famiglia sullo
schermo. La vista di scelta zoom Misura Tutti per ridimensionare la visualizzazione
di ciascuno apra la vista. L'ordine che le visti sono dentro non è importante.

In primo luogo, disegno il simbolo per lo scrittorio che vorreste comparire in una vista di
pianta. Ciò sarà fatta usando le 2d righe.
1. Elevi ( la vista di pianta, pianta del pavimento: Riferimento. Livello finestra.
2. I due aerei di riferimento rappresentano l'origine della mobilia nella vista di pianta.
(comunicheremo più successivamente circa come si può cambiare questo). Scelga
e disegno quattro righe degli aerei di riferimento intorno all'origine come
appare la figura seguente. I quattro aerei di riferimento includeranno un piano
orizzontale qui sopra ed uno sotto l'origine orizzontale e un aereo di riferimento
verticale alla destra ed uno l'origine a sinistra o verticale. Non sia interessato del
formato a questo punto.

3. Cri una dimensione permanente fra l'aereo di riferimento di sinistra, l'origine del centro
ed il giusto aereo di riferimento. Creare la dimensione scelga
selezioni il riferimento verticale di sinistra, il riferimento del centro ed il giusto
riferimento verticale e disponga la dimensione. Definisci le dimensioni per essere
uguale vicino facendo clic su per passarlo a Inoltre, cri la dimensione dalla parte
inferiore al centro agli aerei di riferimento di parte superiore. Definisci queste due
dimensioni per essere uguale.

248
4. Aggiunga le dimensioni di altezza e di larghezza totale.

5. Modifichi i formati come indicato sotto.

6. Scelga e disegno un rettangolo che schiocca alle intersezioni degli aerei


che di riferimento avete creato appena.

Ora testo le dimensioni generali in moda da poterli più successivamente creare voi una
famiglia intera degli scrittori graduati differenti di rotol-parte superiore.
1. Al testo le dimensioni, scelgono selezionano la dimensione di
2000mm per essere identificate. Il campo di testo diventerà disponibile nella barra di
opzioni

2. Digiti il nome di testo vicino digitazione la lunghezza nel campo di testo. Inoltre,
testo la profondità per la dimensione di 1000mm come indicato.

249
Avete completato appena il 2d simbolo di vista di pianta dello scrittorio ora che siete pronti a
creare la geometria 3d per lo scrittorio.
1. Scelga dalla barra di disegno. Scatti sopra il estrudi opzione dalla
finestra di dialogo della forma. Scelga

2. Selezioni ed accetti Ref. Plane come l'aereo del lavoro scegliendo


dalla finestra di dialogo.

3. In primo luogo definirete il tavolo. Disegno un rettangolo in cima al rettangolo ch'avete


abbozzato più presto in questa esercitazione. Un modo facile fare questo deve usare
l'opzione dal toolbar e seleziona i quattro segmenti dal rettangolo precedente. Nel
seleziona le righe dovrete usare la pulsante per passare alle righe abbozzate. Scelga

4. Apra la parte anteriore Vista di altezza. Noti che l'espulsione si estende dal livello di
riferimento in su, (il difetto è 250mm).

250
5. Scelga e selezioni il bordo di parte superiore dell'espulsione
(disponga il cursore sopra il bordo di parte superiore ed usi il tasto per passare con le
selezioni fino a che appena il bordo di parte superiore non evidenzi ed il messaggio
nella finestra di condizione sia " maniglia di figura dell'espulsione ". Trascina il bordo di
parte superiore in modo da l'altezza è a 1000 millimetri dal livello di riferimento. Si può
anche cambiare l'altezza selezionando il parte superiore dell'espulsione allora che
seleziona la dimensione e cambiare il valore.

6. Selezioni il bordo di parte inferiore dell'espulsione e trascina questo bordo in modo da


lo spessore del tavolo è gru a benna 200mm.To il bordo di parte inferiore, dispone il
cursore sopra il bordo ed usa il tasto per passare con le selezioni fino a che il
messaggio nella finestra di condizione non legga " la maniglia di Extrusion-Shape ".

7. Creeremo le dimensioni per gestire lo spessore e l'altezza del tavolo (dal parte
superiore dello scrittorio da pavimentare). Cri una dimensione dal parte superiore dello
scrittorio al pavimento e cri un altro dal parte superiore dello scrittorio alla parte
inferiore dello scrittorio.

8. Bloccaggio che la dimensione di spessore vicino facendo clic su sul simbolo di sblocc.
Convincere il bloccaggio per comparire scelga e selezioni la riga del
testimone della dimensione. Scatti sopra lo sblocc per girarlo in una dimensione
locked.

9. Definisci il testo ad altezza come indicato sotto. Per fare questo prescelto la
dimensione che rappresenta l'altezza dello scrittorio e riempe il testo che compare
nella barra di opzioni.

10. Ripeti questo processo per la dimensione di spessore.


11. Apra la pianta del pavimento di vista di pianta: Livello Di Riferimento
12. Ora, cri le sezioni del cassetto dello scrittorio. Scelga dalla barra di
251
disegno. Scatti sopra l'opzione di estrudi dalla finestra di dialogo della forma. Scelga

13. Selezioni ed accetti Ref. Level come l'aereo del lavoro scegliendo
dalla finestra di dialogo
14. Disegno i due rettangoli come appare la figura seguente. Aggiunga le dimensioni come
indicate. Bloccaggio tutto delle dimensioni di sfalsamento di 150mm. Ciò si accerterà
che quando il cambiamento generale di dimensioni dello scrittorio le sezioni del
cassetto effettuerà gli sfalsamenti di 150mm. Al bloccaggio la dimensione, prescelta
modifica allora seleziona ogni dimensione per visualizzare il simbolo di bloccaggio.
Selezioni il simbolo di bloccaggio al bloccaggio esso

15. Scelga
16. La profondità dell'espulsione deve essere correttamente definisci. Apra la parte
anteriore di vista di altezza

17. Definisci ed il bloccaggio la profondità dell'espulsione, sceglie si allinea dal menu di


stampa. Selezioni il bordo di parte inferiore dello scrittorio (prima espulsione) in primo
luogo, quindi selezioni il parte superiore delle parti anteriori del cassetto (seconda
espulsione). Il modello dovrebbe aggiornare come indicato sotto.

252
Selezioni il bloccaggio al bloccaggio ad altezza dell'espulsione al parte superiore dello
scrittorio
18. Cri il rotol-parte superiore. Primo cambiamento ad una giusta altezza Scelga
dalla barra di disegno. Scatti sopra il estrudi opzione dalla finestra di
dialogo della forma.

19. Accetti il seleziona un aereo opzione per selezionare l'aereo del lavoro.

20. Selezioni la faccia della base estrudi dello scrittorio come l'aereo di disegno.

21. Disegno l'esposizione approssimativa di figura qui sotto. Di nuovo, le dimensioni reali
non sono critiche.

253
22. Scelga
23. Apra la vista anteriore di altezza per definire la lunghezza dell'espulsione.

Per specificare la profondità, usi il comando di allineamento o trascina le estremità


dell'espulsione di rotol-parte superiore alla parte esterna dei cassetti come appare la
figura seguente. L'intenzione è di avere le conclusioni del rotol-parte superiore stato
allineato e bloccato ai cassetti come indicato sotto.

24. Cambi ad una vista 3d per vedere la famiglia dello scrittorio.

Visibilità Di Impostazione
Avviso si può vedere il 2d disegno originale sulla parte inferiore dello scrittorio. Si può inoltre
vedere la geometria 3d. Quando lo scrittorio è aggiunto ad un progetto desidererete vedere il
2d disegno nella vista di pianta e nella geometria 3d nelle altre visti. Definisci questa
visualizzazione usando la pulsante di visibilità. Quello è che cosa farete dopo.
1. Scelga e selezioni le quattro righe a partire dal disegno originale e
scelga Noti che la visibilità per le quattro righe è definisci " visibile " nella vista
di pianta e non visibile le visti riflesse in pianta di controsoffitto o in 3d. Scelga
2. Ciò è impostazione la visibilità per la vostra famiglia quando sta disponenda in un
progetto, non che cosa si dovrebbe vedere nell'editore di famiglia.

3. Selezioni l'estrusioni che tre avete creato e scelga Uncheck la pianta


casella perché non desiderate la geometria visualizzata nella vista di pianta. Scelga

254
Se desiderate che si può aggiungere più geometria allo scrittorio ma quello è tutto
facciate in questa esercitazione. Ora creerete altri tipi di famiglia degli scrittori con
differenti formati.

Tipi Creanti Di Famiglia


Ora faremo parecchie instanze di questo scrittorio dei formati differenti.
1. Scelga dalla barra di opzioni. Ciò visualizzerà le proprietà per l'instanza
corrente.

2. Per creare un nuovo tipo, scelga nuovo dalla finestra di dialogo. Per il nome, entri nei
Rotol-parti superiori 2000mm x 1000mm Scelga Bene dopo digitazione il nome.
Ciò creerà un tipo di famiglia allo stesso formato dello scrittorio che avete creato.
3. Ora creerete altri formati di famiglia. Scelga Nuovo dalla famiglia digita la finestra di
dialogo. Digiti i Rotol-parti superiori 2100mm x 1000mm ed allora scelga BENE
Cambi la lunghezza valore a 2100.
4. Scelga Nuovo ancora. Sarete spinti a salvare il tipo, scegliete " sì ". Entri nei Rotol-
parti superiori 2250mm x 1250mm ed allora GIUSTO Cambi la lunghezza valore
a 2250mm e profondità del cambiamento a 1250mm.
5. Per vedere i tre tipi di famiglia appena avete creato lo scatto la freccia del pulldown
vicino alla casella del tipo di famiglia e selezionate uno dei nomi. Scelga Applicano I
Valori per vedere l'aggiornamento di famiglia. Nota: Si può avere bisogno di di
spostare la finestra di dialogo per vedere i cambiamenti. Scelga chiudere la
finestra di dialogo.

6. Scelga L'Archivio, Risparmi per salvare l'archivio di famiglia al disco. Risparmi


l'archivio come " desk_roll-parte superiore ". Per questa esercitazione salva
l'archivio nel dispositivo di piegatura di progetti.
7. Provi a creare un nuovo progetto e carichi la nuova famiglia della mobilia (archivio,
famiglia del carico dalla libreria Allora aggiunga il vostro scrittorio al progetto.

255
Creazione di una famiglia di Porte
In questo esercizio andremo a creare una nuova famiglia di porte. Lo scopo di questa
esercitazione è di farvi capire il processo di creazione e di utilizzo delle famiglie.
In questo esercizio, apprenderete i seguenti concetti:
Creazione di una famiglia di porte.
Aggiunta di linee simboliche alla famiglia.
Creazione di quote parametriche in modo da controllare l'intento progettuale ed avere la
flessibilità di creare differenti dimensioni della porta partendo dalla generica che è stata
creata.
Applicazione di differenti sottocategorie alla geometria in modo da poter essere utilizzate
nella gestione della visibilità.
Impostazione della visibilità della geometria.
Impostazione di differenti piani di lavoro in cui disegnare.
Creazione di geometria di estrusione.
Aggiunta dei materiali alla geometria.
Creazione di diverse tipologie (dimensioni) di porte all'interno della famiglia.
Aggiunta della famiglia delle porte al progetto.
Creazione della Porta
1. Selezionate File, Nuovo, Famiglia. Questo aprirà la finestra di dialogo Nuovo con una
lista di modelli di Famiglie nella cartella dei Templates.
2. Aprite il modello di porta facendo doppio clic sul nome Metric Door.rft.
3. Selezionate Disponi affiancate dal menu Finestra in modo da affiancare la
visualizzazione delle rappresentazioni del modello di porta. Selezionate e scegliete
Adatta tutte le finestre in modo da rendere visibile la grafica in tutte le rappresentazioni
aperte.
Questo visualizzerà le quattro rappresentazioni della famiglia delle porte; il
Prospetto Interno, il Prospetto Esterno, una rappresentazione 3D e la Pianta; Alcune
linee di Costruzione sono state create nel muro in modo da rappresentare il profilo
della porta aperta. Un'apertura è stata creata nel muro allineata alle linee di
costruzione. Alcune quote sono state create tra le linee di costruzione. Le quote
appariranno nelle proprietà della porta. E' già stato creato anche un telaio, come
estrusione. Questo telaio potrà essere poi modificato a piacere.

Rappresentazione simbolica di Pianta


Andremo adesso a definire il simbolo della porta come apparirà nella rappresentazione di pianta.
256
1. Innanzitutto, passate alla rappresentazione Pianta dei Pavimenti: Floor Line facendo
clic su di essa.
2. Scegliete e disegnate il rettangolo come mostrato nella figura seguente.

3. Scegliete dalla barra di Progettazione e aggiungete le quote come


mostrato, in modo da controllare il disegno. Modificate il valore della quota come indicato
nella figura seguente.

4. Il testo verrà aggiunto alla quota in modo da gestire la larghezza e lo spessore della
porta. Aggiungendo questi testi, le quote diventano parametriche e quindi disponibili per
la modifica durante il posizionamento della porta. Per aggiungere il testo alle quote,
scegliete e selezionate la quota lunga 1000mm. L'opzione di testo
diventerà disponibile nella barra delle opzioni.

5. Dalla lista pop-up dei testi, scegliete il parametro chiamato Width. Nota: E' possibile
selezionare dalla lista dei nomi predefiniti o potete inserire un vostro nome.

6. Selezionate l'altra quota ed aggiungete un testo come Thickness. Questo testo verrà
inserito digitando il nome Thickness dalla tastiera e quindi selezionando .

7. L'arco che definisce l'apertura in pianta verrà quindi creato. Scegliete e


quindi scegliete l'opzione . Disegnate l'arco come mostrato di seguito.

Successivamente, modificate le proprietà delle linee disegnate per il simbolo della porta. Questo
modificherà la visualizzazione del simbolo della porta nella rappresentazione di pianta quando
viene aggiunta ad un progetto.
8. Scegliete e selezionate l'arco appena disegnato come simbolo
dell'apertura della porta in pianta.
257
9. Scegliete e modificate le proprietà della Sottocategoria in Apertura [taglio].
Scegliete OK per aggiornare le proprietà. Questo definisce il font, colore e lo spessore
della linea di questo arco.

10. Successivamente, selezionate le quattro linee che rappresentano l'anta della porta.
Selezionate una linea, quindi tenete premuto il tasto Control e selezionate le altre tre
linee. Quando tutte e quattro le linee sono selezionate, scegliete . Modificate le
proprietà della Sottocategoria in Pannello [taglio]. Scegliete per aggiornare le
proprietà.

Geometria 3D della porta


Adesso andremo a creare la geometria 3D della porta. Per questo esempio, verrà creato un
semplice pannello solido.
1. Aprite la rappresentazione Prospetto Exterior dal browser di progetto. Scegliete Adatta
alla finestra.

2. Selezionate dalla barra di Disegno e scegliete Estrusione come tipo di


forma. Scegliete

3. Selezionate e selezionate l'opzione Seleziona un piano. Scegliete


.
4. Selezionate la faccia esterna del muro come piano di disegno. Utilizzate il tasto Tab per
selezionare la faccia desiderata.

258
5. Quindi definiamo l'opzione di spessore dell'estrusione. Inserire un valore di Spessore di -
50mm nella barra delle opzioni. Il valore deve essere negativo perché l'estrusione avrà
inizio sul piano selezionato e si espanderà verso di voi.

6. Selezionate e disegnate un rettangolo come mostrato qui sotto, facendo attenzione


che le linee di disegno usino gli snap ai piani di riferimento (linee tratteggiate verdi intorno
all'apertura.

7. Scegliete . Il sistema disegnerà un'estrusione.


8. Aprite la rappresentazione di prospetto Left.

9. Selezionate e create una quota per lo spessore della porta come


mostrato qui sotto. Assegnate un testo come Spessore.

259
10. Aprite la rappresentazione Pianta dei Pavimenti: Floor Line. Selezionate
e selezionate l'estrusione. Utilizzate il tasto <Tab> e verificate che
l'intera estrusione, e non solo una faccia, sia selezionata.

11. Impostate la visibilità della porta in modo che non sia visibile nella rappresentazione di
pianta. Scegliete dalla barra delle opzioni. Impostate la visibilità come mostrato e
selezionate OK.

12. La sottocategoria dell'estrusione verrà definita come Pannello. Assicuratevi che


l'estrusione sia selezionata e scegliete . Modificate le proprietà come mostrato.

13. Create un nuovo materiale per la porta. Per fare questo, scegliete Impostazioni e
Materiali.
14. Scegliete ed inserite Legno noce come nome del materiale.
15. Scegliete e navigate nei materiali di AccuRender Wood, Oak, Red. Selezionate
Stained, Dark, No Gloss.
16. Scegliete e .
17. Adesso che avete creato un materiale per la porta, lo assegneremo alla porta stessa.
Scegliete e selezionate la porta (se non è già selezionata).
18. Scegliete . Nella finestra di dialogo fate clic nel campo Valore del Materiale e
260
selezionate il nuovo materiale Legno noce. Scegliete .
19. Verificate la porta nella rappresentazione 3D. Ombreggiatela se necessario.

Creazione di istanze di porte con diverse dimensioni


Adesso creerete una famiglia di porte con differenti dimensioni. Questo vi darà la possibilità di
avere una famiglia di porte con diverse tipologie dimensionali.
1. Dalla barra delle opzioni, selezionate per aprire la finestra di dialogo delle
famiglie predefinite.

2. Dalla finestra di dialogo delle Tipologie predefinite selezionate Rinomina per rinominare
l'istanza originale della porta in 1000 x 2000mm. Tutti i valori di questa porta rimarranno
invariati.
3. Per creare un nuovo tipo di porta, selezionate Nuovo ed inserite il nome 925 x 2000mm.

4. Dalla finestra di dialogo, modificate la Larghezza in 925mm.

261
5. Per aggiornare la porta, scegliete . La porta si aggiornerà ai nuovi valori. Può
darsi che dobbiate spostare la finestra di dialogo delle Tipologie delle famiglie per vedere
la porta aggiornata.
6. Scegliete Nuovo per creare un nuovo tipo. Il sistema vi chiederà di salvare questo tipo
dato che è stato cambiato, quindi scegliete Si.
7. Inserite il nome 975 x 2100mm e modificate la Larghezza in 975mm e la Larghezza in
2100mm come mostrato.

8. Utilizzate il pulsante per visualizzare il nuovo tipo.

9. Scegliete OK per chiudere la finestra di dialogo delle Tipologie delle famiglie.


10. Scegliete File e Salva per salvare il file su disco. Inserite il nome 'esercizio porta', in
modo da salvare con questo nome il file sul disco.
Aggiungere la Famiglia ad un documento.
Avete appena creato una semplice famiglia di porte. Adesso la aggiungerete ad un progetto e la
utilizzerete per creare una porta.
1. Create un nuovo documento. Scegliete File, Nuovo e Progetto.
2. Selezionate e disegnate un muro diritto di qualsiasi tipo e dimensione.
3. Caricate la famiglia nel documento scegliendo il comando File, Carica famiglia dalla
libreria, Carica famiglia e selezionate 'esercizio porta.rfa' dalla lista facendoci doppio
262
clic.
4. Scegliete dalla barra degli strumenti.
5. Dalla lista delle famiglie scegliete il nome esercizio porta: 975 x 2100mm dal menu.
6. Posizionate la porta nel muro. Controllatela da diverse rappresentazioni . Quando
visualizzate la porta in diverse rappresentazioni, notate come la visibilità di alcuni
elementi cambia a seconda di come avete creato la famiglia.
7. Nella rappresentazione di pianta fate clic sul simbolo di controllo per ribaltare la porta.
Notate come tutta la geometria inclusa nella porta si ribalta, incluso il simbolo
dell'apertura in prospetto.


Creare un dispositivo di illuminazione


In questa esercitazione creerete una luce rettangolare di controsoffitto. La luce sarà definita
come formato fisso di 600mm la x 1200mm. egualmente, un nuovo colore, lo stile dell'oggetto
e del materiale sarà definito ed applicato alla luce.
1. Chiuda tutti i progetti aperti. Usi L'Archivio vicino per chiudere il progetto.
2. Cri una nuova famiglia scegliendo l'archivio nuovo e famiglia dal menu.
3. Selezioni il modello metrico Controsoffitto based.rft del dispositivo di
illuminazione e scelga aprire il modello.
4. Attivi il riferimento riflesso di vista di pianta di controsoffitto. Livello

5. Per aiutare nel creare il dispositivo chiaro, gli aerei di riferimento saranno aggiunti.
Scelga e sfalsamento degli aerei di riferimento di disegno due 300mm dal
piano orizzontale di riferimento di difetto.

6. Aggiunga due aerei di riferimento verticali, ogni sfalsamento di 600mm dall'aereo di


riferimento verticale.

7. Le dimensioni seguenti saranno aggiunte per gestire i nuovi aerei di riferimento.


Selezioni e selezioni i tre aerei di riferimento verticali e disponga la
dimensione come indicata.
263
8. Selezioni il simbolo per applicare un vincolo di uguaglianza alle dimensioni.

9. Ripeti i punti precedenti per aggiungere una dimensione e per applicarsi un vincolo di
uguaglianza ai piani orizzontali di riferimento.

Aggiunta dell'apertura
1. La prima parte del dispositivo chiaro sarà un'apertura fatta nel controsoffitto. Scelga
e selezioni
Disegno un rettangolo per mezzo degli aerei di riferimento recentemente aggiunti
come guida. Il disegno rifinito dovrebbe comparire come indicato sotto.

2. Scelga completare l'apertura. Apra una vista 3d per vedere l'apertura.

264
3. Attivi la pianta di controsoffitto di vista: Riferimento. Livello Le righe saranno
abbozzate per rappresentare il dispositivo chiaro nella vista riflessa di pianta di
controsoffitto. Scelga dalla barra di disegno
4. Selezioni Seleziona opzione dalla barra di opzioni. Selezioni i bordi dell'apertura per
copiare questi bordi per creare le righe. Si può usare il tasto della tabulazione per
aiutare prescelto il bordo dell'apertura.

Creare il diffusore
1. Un diffusore sarà creato per la luce. Scelga dalla barra di disegno
2. Selezioni il estrudi opzione dalla finestra di dialogo della forma

3. Selezioni la pulsante a partire dalla barra di disegno. Scelga l'opzione


seleziona un aereo e scelga

4. Selezioni l'aereo di controsoffitto come l'aereo di disegna. Questo aereo può essere
selezionato seleziona vicino al bordo del controsoffitto.

265
5. Per cominciare l'espulsione, scelga dalla barra di disegno. Dopo selezioni il
disegna opzione nella barra di opzioni. Selezioni e registri uno sfalsamento di -
25mm nella barra di opzioni. Il valore sarà negativo in modo da lo sfalsamento di
volontà di rettangolo all'incluso dell'apertura.
6. Fornisca una profondità per l'espulsione di 5mm nella barra di opzioni
7. Disegno il rettangolo come indicato.

8. Scelga completare l'espulsione. L'espulsione rifinita è indicata sotto.

Definizione Della Casella Chiara


1. Per completare il dispositivo chiaro, definiremo il resto della casella chiara. Con la
pianta di controsoffitto: Riferimento. Pianta come la vista attiva, scelga
allora seleziona il estrudi radiotrasmetta la pulsante.
2. Selezioni ed allora il seleziona un aereo opzione. Selezioni l'aereo di
controsoffitto come l'aereo di disegno.
3. Entri in una profondità di 100mm e selezioni il seleziona opzione dalla barra di
opzioni
4. Selezioni i 4 bordi dell'apertura, allora selezioni i 4 bordi del pannello del diffusore
come indicati.

5. Scelga completare l'espulsione.


6. Un'espulsione finale sarà aggiunta al modello. Scelga e selezioni il
estrudi opzione.
7. Scelga e selezioni il seleziona un aereo opzione. Selezioni il parte
superiore dell'espulsione creata ai punti precedenti come l'aereo di disegna.

266
8. Definisci la profondità a 5mm. Allora usando il seleziona l'opzione, seleziona i quattro
bordi esterni dell'espulsione creata.

9. Scelga completare l'espulsione.

Definizione i materiali e degli stili dell'oggetto


1. Il materiale ora sarà definito. Scelga Gli Impostazioni e materiali dal menu. La
finestra di dialogo materiale comparirà.

2. Scelga la pulsante e digiti un nome per il nuovo materiale come acrilico e


scelga

3. Selezioni la pulsante e cambi il colore al bianco.

267
4. Definisca gli attributi per il nuovo materiale come indicato. Definisci l'acetato a 0
incandescenza di 1 scorrevolezza di 50 e Shininess di 32 Scelga
completare il materiale.

5. Infine una nuova sottocategoria di stile dell'oggetto sarà definita. Scelga Gli
Impostazioni ed oggetto Stili dal menu. La finestra di dialogo di stili dell'oggetto
visualizzerà.

6. Selezioni e digiti un nome del diffusore Scelga aggiungere la


nuova sottocategoria.

7. Definisca gli impostazioni affinchè il diffusore abbiano una proiezione Allinei Il Peso
268
di 1 Colore Della Riga di nero e un materiale di acrilico come indicato sotto.
Scelga completare la nuova sottocategoria.

8. Per applicarsi la nuova sottocategoria al diffusore, apra una vista 3d.

9. A veda più chiaro il diffusore, ruotano la vista come indicata. Usi il dinamico
Spostamento camera comandi dalla barra di strumento

10. Scelga e selezioni il pannello del diffusore.

11. Scelga aprire la finestra di dialogo delle proprietà dell'elemento. Modifichi la


sottocategoria al diffusore e scelga

12. Cambi la visualizzazione di vista a proteggere selezionando proteggere dalla vista


menu. La vista dovrebbe comparire come indicata.

269
Scelga L'Archivio risparmi e risparmi la nuova famiglia come luce di 1200mm x di 600mm.
Si può ora caricare e disporre la luce nel vostro progetto.

270
Esercitazione Di Famiglia Della Finestra
In questa esercitazione creerete la vostra propria famiglia su ordinazione della finestra. Lo
scopo di completare questa esercitazione è darvi una comprensione del processo di creare e di
usando il vostro proprio componenti.
Questa esercitazione darà risalto a determinate tecniche che permetteranno che continuiate
con il processo di disegno. Queste tecniche sono suggerite in modo da capirete come costruire
con successo una famiglia della finestra.
La finestra fissa da progettare è indicata sotto.

Uno dei prodotti più importanti della creazione di famiglia è variazioni nel formato della finestra
in modo da i tipi differenti della finestra possono essere fatti. Questa famiglia della finestra
varierà nei seguenti modi:

1. La larghezza e l'altezza della finestra sono variabili.


2. Le montanti verticali sono equidistanti
3. L'altezza della fila di parte inferiore e di parte superiore delle luci è registrabile.
Creare la famiglia della finestra
1. Chiuda tutti i progetti aperti. Usi L'Archivio vicino per chiudere il progetto.
2. Scelga L'Archivio nuovo famiglia Ciò porterà in su il nuovo finestra di dialogo con
un elenco dei modelli di famiglia nel dispositivo di piegatura di modelli.
3. Apra il modello della finestra dal doppio facendo clic su sul nome metrico Window.rft
4. Scelga Le Mattonelle dalla finestra menu per coprire di tegoli tutte le visti di
modello della finestra. Ora selezioni
e zumano tutti alla misura. Ciò porterà in su quattro visti del modello di
famiglia della finestra: la vista di sinistra di altezza, vista esterna di altezza, una vista
3d ed il pavimento Plan:Ref. Vista Di Livello. Gli aerei di riferimento sono stati creati
nel modello che rappresenta il profilo dell'apertura per la finestra. Un'apertura è creata
nel muro allineata con gli aerei di riferimento. Le dimensioni identificate sono state
inserite fra gli aerei di riferimento. Queste dimensioni compariranno nelle proprietà
della finestra.

271
Vista Esterna Di Altezza
1. Apra l'esterno Vista di altezza. Il modello della finestra fornisce un'apertura per una
finestra semplice della stoffa per tendine.
2. Il modello della finestra egualmente fornisce la cornice intorno all'apertura della
finestra. Per questo esempio, cancella la cornice. Disponga il cursore sopra la cornice
in modo che prehighlights, allora lo selezioni e scelga cancella.

3. Noti che due dimensioni sono indicate con i loro testi. Le dimensioni identificate sono
disposte nella lista di parametro del tipo all'interno della finestra di dialogo delle
proprietà nel progetto. Poichè create la finestra, aggiungerete i testi alle dimensioni in
moda da poterli modificare. Così in questo caso vedrete ' l'altezza del davanzale ' e '
l'altezza ' nella lista dei parametri del tipo. Queste dimensioni possono ora essere viste
e modificate quando selezionate la pulsante nella barra di disegno. Veda
sotto.

4. Modifichi l'altezza a 1300mm e la larghezza a 1800mm e seleziona Noti il


cambiamento nel formato della finestra e della relativa posizione. Cambi i valori di
nuovo ai valori, all'altezza 1500mm ed alla larghezza originali a 1000. e
Questo processo ' di flessione del modello ' dovrebbe essere fatto frequentemente in
modo da i conflitti non accadono una volta che la famiglia è fatta.
5. Ora cambierete la larghezza della finestra per facilità di disegna la geometria
necessaria. Cambi il parametro di larghezza a 2400mm allora seleziona
6. Ora aggiunga due piani orizzontali e due verticali di riferimento con l'apertura che
rappresenterà la posizione delle montanti nella finestra. Scelga dalla
272
barra di disegno per fare gli aerei. Veda l'aggiunta degli aerei di riferimento qui
sotto.

7. Per effettuare il gioco uguale degli aerei di riferimento verticali, che saranno la
posizione delle montanti, disponga una dimensione multi-multi-segmented come
indicato sotto. Dopo che le dimensioni siano disposte, seleziona il simbolo per
renderlo equidistanti.

8. La parte della vostra intenzione di disegno deve avere le file di parte inferiore e di
parte superiore per effettuare le altezze uguali per le lastre di vetro. Per compire
questo, cri due dimensioni che riferiscono gli aerei di riferimento come esposizione qui
sotto.

9. Dopo che criate le dimensioni, scelga e seleziona su ogni


sfalsamento di montante dell'input e di dimensione nel testo campo nella barra di
opzioni.

10. Usando Vista Proprietà Di Vista dalla barra dei menu cambi la scala di vista a 1: 20
per impedire la sovrapposizione dei testi di dimensione.
11. Modifichi le dimensioni recentemente identificate. Scelga aprire il dialogo
predefinito dei tipi. Modifichi il valore dello sfalsamento di montante a 350mm e
scelga aggiornare. Scelga chiudere la finestra di dialogo

Ora che gli aerei di riferimento aggiornano come richiesto. È tempo di creare la geometria di
273
solido della finestra. La geometria riferirà gli aerei di riferimento che già aggiornano al voluto li
quotano hanno identificato. È sempre una buona idea disporre altretanti aerei di riferimento e
dimensioni identificate poichè possibile prima di voi comincia creare la geometria di solido.
Assicurisi che flettete i parametri dimensionali per assicurarsi i vostri impianti di intenzione di
disegno.
Cri la geometria di solido per la finestra
1. La prima geometria che di solido ora creerete è la struttura della finestra. Con
l'altezza: Esterno la vista attiva, sceglie dalla barra di disegno
2. Dopo la finestra di dialogo della forma comparirà. Selezioni Il Estrusione su
percorso come la forma usare e scegliere il estrusione su percorso di A sono un
disegno delle due parti. Il primo disegno è un percorso ed il secondo è un profilo. Il
profilo è normale profondo al percorso per creare la geometria.

3. Il percorso sarà abbozzato intorno all'apertura. Scelga dalla barra di


disegno ed allora scelga dall'opzioni.
4. Il disegno un rettangolo in cima all'apertura come assicurarsi indicato voi inizia il
disegno vicino per facendo clic su nel di sinistra superiore e rifinendo il disegno vicino
facendo clic su sulla destra di parte inferiore. Il disegno produrrà un aereo di
riferimento che sarà utilizzato come l'aereo per il nostro disegno di profilo.

5. L'aereo di profilo può essere in una posizione differente, secondo come le righe sono
state abbozzate. Se l'aereo di profilo è seguendo la linea orizzontale di parte inferiore
si dovrebbe selezionare undo e ricreate il disegno. Faccia questo disegna il profilo dal
angolo di sinistra superiore al giusto angolo di parte inferiore. Il comportamento di
difetto deve disporre l'aereo di riferimento sulla prima entità abbozzata.
6. Scelga cominciare il disegno per il profilo del estrusione su
percorso. Sarete chiesti di aprire una vista per disegna. Selezioni la vista di altezza
chiamata Right e scelga

274
7. Ora sarete nella vista di destra di altezza, pronta ad iniziare il disegno. Prima disegna,
la scala di vista sarà cambiamento da tenere conto più preciso disegna. Scelga le
proprietà di vista dal menu di vista e definisci la scala a 1 10 .
8. Zoom dentro intorno al puntino rosso. Questo puntino rappresenta l'intersezione del
percorso e dell'aereo di profilo.

9. Un aereo di riferimento in primo luogo sarà creato per definire l'inserzione della
finestra. Scelga e cri un aereo come assicurarsi indicato l'aereo è dissipato
dall'alto al basso. Selezioni ed aggiunga una dimensione dal nuovo
aereo di riferimento alla faccia esterna del muro. Dovrete usare il tasto della
TABULAZIONE per selezionare la faccia di muro. Modifichi la dimensione a 5.

275
10. L'aereo di riferimento sarà chiamato per renderlo più facile selezionare l'aereo
successivamente. Scelga e selezioni il nuovo aereo di riferimento e
scelga dalla barra di opzioni. Definisci il parametro nome a Sash come allora
indicato scelga

11. A partire dalla barra di disegno, scelga ed allora selezioni l'opzione.


Disegno la sezione della struttura come indicato. Le dimensioni esatte non sono
importanti in questo esempio, ma le conclusioni verticali del disegno dovrebbero
estendersi oltre le facce del muro. Ciò è fatta per facilitare il punto seguente.

12. Per mantenere la struttura il formato adeguato quando la finestra è inserita nei muri
degli spessori differenti, le estremità verticali del telaio sarà bloccato alla faccia del
muro. Per fare questo, scelga e selezioni ogni bordo esterno
verticale del profilo. Trascina le righe alla faccia del muro fino a che non schiocchi al
muro e bloccaggio che la riga vicino facendo clic su sul simbolo.

13. Scelga ed aggiunga le seguenti dimensioni per gestire il formato del


telaio. Modifichi i valori come indicati.

14. Al estrusione su percorso il profilo lungo il percorso, sceglie Apra


l'esterno vista di altezza per vedere il estrusione su percorso.

276
15. Il estrusione su percorso ora sarà dato una sottocategoria. Scelga e
selezioni il estrusione su percorso. Scelga dalla barra di opzione aprire il dialogo
delle proprietà. Modifichi la sottocategoria di parametro a Frame/Mullion.
16. A partire dalle proprietà dialogo, selezioni la pulsante per l'elemento
visibilità Definisci la visibilità per questa struttura come indicato e premi Ciò
indurrà la struttura ad essere visualizzata soltanto visti in altezza ed in 3d una volta
che è posto in un progetto. Creeremo un 2d simbolo per la visualizzazione di finestra in
vista di pianta, successivamente nell'esercitazione.

17. Scelga chiudere il dialogo delle proprietà.


Aggiunga Il Sash
Il sash per la finestra sarà aggiunto come espulsione.
1. Prima che cominciate, assicurisi che la vista attiva è l'esterno vista di altezza. Scelga
dalla barra di disegno, allora selezioni il estrudi opzione e

2. Scelga dalla barra di disegno. L'aereo del lavoro definisce l'aereo in cui

277
l'espulsione comincerà. Selezioni Sash dal pulldown nome elenchi e scelga

3. Dalla barra di disegno, scelga Piuttosto che disegna manualmente il


profilo del sash in cima alla struttura, i bordi del telaio sarà copiato. Fare questo scelga
seleziona dalla barra di opzioni. Inoltre, cambi la profondità dell'espulsione - a
45mm dalla barra di opzioni. Il valore è negativo in modo da il senso dell'espulsione
andrà dall'aereo del lavoro verso lo schermo (faccia esterna di muro)

4. Disponga il vostro cursore oltre uno dei bordi da copiare e selezionare la TABULAZIONE
per selezionare il bordo (della metà) del telaio profondo. Il bloccaggio ogni riga
facendo clic su il simbolo. Assicurisi selezionare il bordo centrale (della tacca) del
estrusione su percorso. Si può desiderare zumare dentro per fare questo. Ripeti per
tutti e quattro i bordi.

5. Aggiungere la parte di incluso del disegno, scelga disegna dalla barra di opzioni.
Selezioni ed entri in uno sfalsamento della negazione 50mm. Il valore negativo di
sfalsamento indurrà il rettangolo ad essere sfalsamento 50mm all'incluso.
6. Il disegno il rettangolo seleziona su due vertici diagonali del primi ha abbozzato il
rettangolo come indicato.

7. Scelga completare il disegno. Apra la destra vista di altezza alla vista


la struttura ed il sash.

278
8. Scelga e selezioni il sash. Si può desiderare usare il tasto della
TABULAZIONE per selezionarlo. Una volta che selezionato, scelga e stampi il
parametro di sottocategoria per essere Frame/Mullion Inoltre, definisci la visibilità
dell'elemento non essere visibile in pianta

9. La famiglia dovrebbe ' essere flessa ' per assicurarsi correttamente gli aggiornamenti
di geometria. Apra la vista 3d chiamata non specificata dal browser di progetto.
Ruoti la vista in modo da sia la struttura che il sash possono essere facilmente
sembrano.

10. Scelga e stampi l'altezza larghezza e davanzale Altezza ai valori


differenti ed allora usi accertare la geometria sta aggiornando come previsto.
Una volta soddisfatto tutto è corretto, ripristinano i valori come indicato.

Creare Il Vetro
279
Il vetro egualmente sarà aggiunto poichè un'espulsione ed allora la sottocategoria sarà
cambiata a vetro.
1. Prima che l'espulsione per il vetro sia creata, un aereo di riferimento sarà aggiunto
come l'aereo del lavoro per il nuovo disegno. Apra la destra vista di altezza per
aggiungere il riferimento.
2. Scelga verticalmente e disegno un aereo di riferimento come indicato.
L'aereo dovrebbe essere 30mm dal bordo di sinistra del sash.

3. L'aereo sarà chiamato per rendere la relativa selezione più facile. Scelga
e selezioni il nuovo aereo di riferimento, allora scelga
4. Stampi il nome parametro da lustrare come indicato.

5. Apra l'esterno vista di altezza al disegno la nuova espulsione.


6. Dalla barra di disegno, scelga e prescelto estrudi come la forma.
7. L'aereo del lavoro ora sarà cambiato alla verniciatura. Scelga dalla
barra di disegno e definisci l'aereo alla verniciatura come indicata. Scelga Bene per
accettare questo cambiamento. Cambiando l'aereo del lavoro alla verniciatura, il
disegno sarà creato da questo aereo di riferimento.

8. Al disegno l'espulsione, sceglie e seleziona il seleziona opzione. La


Profondità dell'espulsione sia 12mm. Questo valore sarà positivo in modo da
l'espulsione si sviluppa nello schermo (verso l'interiore)

9. Selezioni i bordi di incluso del sash e del bloccaggio i bordi come indicati.

10. Scelga dalla barra di disegno. Definisci la sottocategoria a vetro e


280
definisci la visibilità dell'elemento non essere visualizzato in pianta.

11. Scelga completare l'espulsione.


12. Apra la destra vista di altezza per vedere la nuova espulsione.

13. Apra la vista 3d non specificata per vedere la finestra.

14. Scelga e fletta i valori di altezza, di larghezza e di altezza del davanzale


per accertare correttamente gli aggiornamenti di geometria. Una volta soddisfatto,
ripristini i valori come indicati.

Aggiunta Delle Montanti


Le montanti ora saranno aggiunte alla finestra.
1. Apra l'esterno vista di altezza.
2. Dalla barra di disegno scelga e prescelto estrudi come la forma.

281
3. Scelga selezionare un nuovo aereo del lavoro per questa espulsione.
Selezioni il seleziona un aereo l'opzione e sceglie

4. Selezioni la faccia del vetro come il nuovo aereo del lavoro. Usi il tasto della
TABULAZIONE e guardi la barra di stato per vetro: Espulsione e scatto per selezionare
la faccia di vetro.
5. Scelga e dalla barra di opzioni. Definisci la profondità valore a 15mm
Poiché l'aereo del lavoro dell'espulsione è la faccia di un solido, si svilupperà dalla
faccia esterna del vetro verso la faccia esterna di muro.
6. Disegno un rettangolo circa gli aerei di riferimento verticali di sinistra come indicato.
Bloccaggio le linee orizzontali di parte inferiore e di parte superiore del disegno ai bordi
del sash.

7. Scelga e cri una dimensione multi-multi-segmented fra le righe


verticali e l'aereo di riferimento. Definisci il segmento di dimensione per essere uguale
selezionando sul simbolo.

8. Aggiunga un' altra dimensione per la larghezza della montante come indicata.

282
9. Scelga e selezioni la dimensione. Testo la dimensione come
larghezza di montante

10. Definisci la profondità dell'espulsione a 12mm e scelga


11. Dalla barra di disegno, scelga e modifichi la montante Larghezza il
parametro a 40mm ed allora preme Modifichi l'altezza larghezza ed altezza
del davanzale valori per accertare gli aggiornamenti di geometria come previsto.
Quando siete rifiniti, definisci i valori come indicati.

12. Aggiunga una seconda montante verticale. Scelga ed estrudi come la


forma per la nuova montante.
13. Poiché stiamo creando l'espulsione nella stessa vista di ultima montante, l'aereo del
lavoro non dovrà essere cambiato. Disegno il rettangolo ed il bloccaggio le linee
orizzontali del rettangolo al sash come prima. La profondità dell'espulsione se sia
12mm.

14. Cri la dimensione due come è stato fatto precedentemente. Uno per la larghezza totale
e l'altro per mantenere la montante concentrata circa l'aereo di riferimento verticale.

283
15. Testo la dimensione di larghezza da essere montante Larghezza Ciò può indurre la
prima montante a cambiare la larghezza, (che sarà cambiata più successivamente).
16. Completi l'espulsione selezionando il The che la nuova montante
dovrebbe comparire come indicata.

Le montanti orizzontali saranno simile creato alle montanti verticali. Queste montanti
allungheranno da ogni estremità del telaio, quindi la geometria delle montanti
orizzontali unisci con le montanti verticali.
17. Dall'esterno l'altezza, sceglie ed estrudi L'aereo del lavoro non sarà
cambiato, così disegno un rettangolo e bloccaggio che il verticale si conclude come
indicato.

18. Aggiunga una dimensione per la larghezza totale della montante e una dimensione per
mantenerlo concentrata circa il piano orizzontale di riferimento come indicato.

19. Testo la dimensione che gestisce la larghezza di montante come larghezza di


montante
20. Scelga completare la montante.
21. Aggiunga l' ultima montante selezionando ed estrudi Disegno un
rettangolo e un bloccaggio che il verticale si conclude come indicato.

284
22. Aggiunga e testo la dimensione come ai punti precedenti.

23. Scelga completare le montanti.


24. Apra la vista 3d non specificata alla vista la finestra.

25. Poiché la sovrapposizione di estrusioni di montante, la visualizzazione dei bordi non


pulisce. Per correggere questo, scelga e selezioni ogni montante.
Tenga il tasto di Ctrl per selezionare gli oggetti multipli.
26. Dal menu, scelga gli strumenti ed unisci Geometria La geometria di montante
dovrebbe ora comparire come indicata.

27. La sottocategoria delle montanti unisci ora sarà definisci. Scelga e


selezioni tutte le montanti. Scelga e definisci la sottocategoria a
Frame/Mullion Inoltre, definisci l'elemento visibilità non essere visibile in pianta.
Simbolo Di Pianta
Il simbolo di pianta sarà creato per la finestra usando le righe per rappresentare la geometria.

285
1. Apra la vista di pianta, livello di riferimento dal browser di progetto.

2. Ora adatta la visibilità di questa vista. Selezioni La Vista visibilità Uncheck


l'annotazione obietta la casella

3. Espanda gli oggetti di modello indice ed uncheck che i muri inscatolano

4. Cambi la scala di vista del disegna a 1: 5 usando vista Proprietà Di Vista dalla barra
dei menu
5. Zoom dentro intorno alla struttura a sinistra.

6. Selezioni Dal selettore del tipo sulla barra dei menu scelga la montante
della pagina (taglio) come il tipo di linea e segua sopra le righe che compongono la
struttura.

286
7. Scelga Modificano e selezioni le righe come indicato sotto. Bloccaggio che questi alla
struttura selezionando stampano Oggetti Di Bloccaggio. Per selezionare le righe usi
il tasto

8. Ora segua le tre righe che compongono il sash come indicato sotto. Bloccaggio che
queste righe al sash selezionando stampano Oggetti Di Bloccaggio

9. Ripeti lo stesso processo per la struttura ed il sash dalla parte di destra della finestra.

10. Il simbolo di pianta che rappresenta il vetro ora sarà creato. Selezioni e
cri una riga che è nel mezzo del vetro come indicato sotto.

Nota: Si può avere bisogno di di zumare dentro o usare il tasto per creare questa riga.
11. Selezioni e seleziona lo zoom per adattare per vedere il simbolo finale di pianta.

287
Definizione Dei Tipi Nuovi
I nuovi tipi di queste famiglie della finestra saranno fatti. Un tipo è una famiglia di versione di
cui i parametri differiscono da.

1. Dalla barra di disegno, selezioni per aprire il dialogo predefinito dei


tipi.

2. Definire un nuovo tipo, scelga Il dialogo nome si aprirà. Digiti il nome per il
nuovo tipo come 2000mm il W x 1200mm h e pressa
3. Modifichi la larghezza a 2000mm e l'altezza a 1200mm Egualmente modifichi la
larghezza di montante parametro a 25mm C hoose Ciò è il nostro nuovo
tipo.
4. Aggiungere un secondo tipo, scelga Il sistema visualizzerà un messaggio " che
il tipo è cambiato, voi gradisce salvarlo?". Scelga Sì
5. Digiti il nome per il nuovo tipo come 2600mm il W x 1300mm h e pressa
6. Modifichi sfalsamento l'altezza, la larghezza di altezza del davanzale e di montante
come indicato, allora premi

7. Scelga aggiungere un terzo tipo. Il messaggio circa cambiare del tipo


comparirà ancora. Scelga Sì per salvare i cambiamenti. Aggiunga il 72"w chiamato
terzo tipo x 60 " h Modifichi i parametri come indicato sotto.

288
8. Scelga completare i nuovi tipi.

9. Completare la finestra, scelga dal toolbar e salvi l'archivio come ' finestra di
addestramento '. Ciò creerà un archivio chiamato Training Window.rfa
Disposizione Della Finestra
Per esaminare la finestra completamente, creeremo un nuovo progetto, carichiamo questa
finestra e disponiamo i tre tipi creati nell'esercitazione.

1. Scelga dal toolbar creare un nuovo progetto.


2. Dalla barra di disegno scelga e disegno un muro come indicato. Il tipo
di muro non è importante.

3. Scelga ed allora selezioni la lista del tipo.

4. Noti che le nuove finestre non sono disponibili. Per renderle disponibili in questo
progetto, la famiglia deve essere caricata. Scelga dalla barra di opzioni.
(questo può anche essere fatto sta selezionando l'archivio Famiglia Del Carico
Dalla Libreria
5. Traversi a dove la famiglia della finestra è stata salvata e selezioni l'archivio. Scelga
caricare l'archivio.

6. Con come il comando attivo, apra la lista di selezione del tipo. Noti che le
tre nuove finestre sono disponibili.

289
7. Selezioni i 2600mm il W x 1300mm h la finestra e la dispone nel muro.

290


Raggruppamento
Gli oggetti possono essere raggruppati ed allora essere selezionati facilmente come definisci ed
essere spostati, copiati, o essere cambiati al contrario. Ulteriormente, le copie di un gruppo
sono associative - un cambiamento fatto ad un' instanza del gruppo aggiorna automaticamente
tutte le instanze.
In questa esercitazione che dimostreremo come creare un gruppo, che stampi gli oggetti del
ungroup e del gruppo.

Richiami il modello
Scelga L'Archivio Aprasi e traversi al dispositivo di piegatura di addestramento.
Raddoppisi scattano sopra il modello chiamato ' grouping_exercise.rvt '. " Pianta
Del Pavimento: Livello 1 " la vista dovrebbe comparire come indicato sotto.

Creare un gruppo
1. Zoom dentro sulla stanza superiore della mano sinistra. Usi Vista Zoom Zoom nella
regione Scatti la pulsante di sinistra del mouse ad un angolo della regione per zumare
dentro sopra, allora scatti il angolo opposto.

2. Nel browser di progetto, raddoppisi scattano sopra " le famiglie " per aprire l'opzioni
dei tipi di famiglia disponibili.

291
3. Raddoppisi scattano sopra " la mobilia " per vedere la selezione della mobilia.
Nota: Tutte le famiglie della mobilia richieste per questa esercitazione sono state
precaricate ' in grouping_exercise.rvt '.
4. Doppio scatti sopra " M_Desk " e selezioni 1524 x 762mm con il mouse di sinistra in
modo che evidenzi in azzurro. Trascina lo scrittorio direttamente dal browser di
progetto mantenendo la pulsante di sinistra del mouse. (il vostro indicatore dovrebbe

comparire come nell'indicatore di inserzione . Disponga lo scrittorio nella stanza


liberando la pulsante del mouse allora che preme la pulsante di sinistra del mouse
quando lo scrittorio è nella posizione corretta.

5. Noti che dopo la disposizione del primo scrittorio si può continuare a disporre gli
scrittori supplementari usando la pulsante di sinistra del mouse. Premi due volte per
uscire dal modo di inserzione componente.
6. Raddoppi lo scatto " sedia di M_Desk " e trascina e cada la sedia davanti lo scrittorio
come indicato sotto. Dovrete ruotare la sedia come indicata. Premi due volte per
annullare il modo di inserzione componente.

7. Scelga dal disegno Bar. Use di principi fondamentali il menu a discesa


nella barra di opzioni scegliere la base standard: Gemellare 965 la x 1880mm.

8. Disponga la base contro il muro come indicato. Premi due volte per annullare il modo
di inserzione componente.

292
9. Ora raggrupperete la base gemellare, lo scrittorio e la sedia
Scelga Usi una finestra di seleziona per fare la vostra selezione.
Seleziona con la pulsante di sinistra del mouse per il parte superiore che il angolo di
sinistra della finestra allora mantiene la pulsante del mouse e posizioni l' altro
angolo. Lasci per andare della pulsante del mouse rifinire la finestra.

10. Attualmente, ci sono articoli selezionati che non desiderate nel vostro gruppo. Scelga
filtrare fuori i tipi che dell'oggetto non desiderate includere. Deselect Portelli Muri
e Windows Scelga

11. Soltanto la base, lo scrittorio e la sedia ora seleziona.

12. Scelga dal Toolbar creare un gruppo.

293
13. Avviso nel browser di progetto che ci è un nuovo " gruppo 1 " nella zona del gruppo.
Cambi titolo questa " disposizione - gemellare ". (per seleziona un gruppo incapsulato
in un altro gruppo, disponga l'eccedenza del cursore il gruppo voluto e premi fino a che
non evidenzi.)
Allineare un gruppo
1. Usi La Vista Zoom Zoom fuori (2x) per zumare dalla vista.
2. Se non già seleziona, usi la pulsante di sinistra del mouse per seleziona " la
disposizione - gemellare " il gruppo.
3. Scelga dal Toolbar.
4. Dalla barra di opzioni, cambi il numero di copie da 2 a 4.
5. Trascina e cada " la disposizione - gemellare " il gruppo nella stessa posizione nella
stanza adiacente e la pressa per accettare 4 come il numero di copie.

6. Premi F5 per rinfrescare il vostro schermo. Il vostro modello dovrebbe assomigliare a


questo:

Rispecchiare Parecchi Gruppi


Ora rispecchierete i gruppi allineati all' altro lato del corridoio.
1. Selezioni tutti i gruppi chiamati " disposizione - gemellare ". Per fare questo, disponga
il cursore sopra disposizione di nome di gruppo " - gemellare " nel browser di progetto
e scatti la pulsante di destra del mouse. Scelga " Selezionano Tutte le Instanze ". Tutte
le instanze da quel nome seleziona ed evidenziate nel colore rosso nel modello come
indicato sotto.

294
2. Scelga dal Toolbar. Noti che l'indicatore ora è cambiato all'indicatore di
selezione di asse.
3. Controlli la casella della copia nell'opzioni toolbar in modo che gli originali rimangano
mentre gli altri gruppi sono rispecchiati.
4. Seleziona la riga verde della costruzione nel mezzo del corridoio come l'asse dello
specchio.

5. Il vostro modello assomiglierà a questo:

Stampa del gruppo


In questa esercitazione rimuoverete la base da una delle stanze, inserirete una nuova base e
creerete un nuovo gruppo dalla nuova disposizione.
1. Scelga dalla barra di disegno
2. Zoom dentro sul gruppo di sinistra di parte superiore. Seleziona esso che usando la
pulsante di sinistra del mouse.

3. Scelga dalla barra di opzioni

295
4. Seleziona la base e cancella esso che usando stampano Cancella.
5. Scelga dalla barra di disegno di principi fondamentali
6. Scelga La Base Di M_Standard: Doppi 1346 x 1880mm dal menu a discesa nella barra
di opzioni
7. Disponga la base nella stanza ed utilizzi la maniglia di rotazione per ruotarlo 90 gradi.
Ruoti disponendo l'eccedenza dell'indicatore il simbolo di rotazione, mantenendo la
pulsante di sinistra del mouse e spostando il cursore lentamente fino a che la base non
sia nella posizione corretta.

8. Scelga dal Toolbar e selezioni la faccia di incluso del muro ed allora del simbolo
della base. La base allineerà con il muro come indicato sotto.

9. Scelga dalla barra di disegno


10. Seleziona il seleziona " lo scrittorio, sedia e la base mantenendo il tasto e seleziona
con la pulsante di sinistra del mouse.
11. Raggruppi insieme questi selezionando la pulsante a partire dal Toolbar.
12. Con il gruppo ancora selezionato nel colore rosso, scelga dalla barra di opzioni.
La finestra di dialogo delle proprietà di stampa compare.

13. Scelga e una finestra di dialogo delle proprietà del tipo comparirà. Selezioni
e cambi titolo il nuovo gruppo come " disposizione - doppio ". Scelga in
ciascuna delle finestre di dialogo completare il cambiamento titolo del gruppo.
14. Usi La Vista Zoom Zoom da adattare alla vista l' intero modello.

296
Sostituzione Dei Gruppi
È spesso utile potere da sostituire un intero gruppo con un altro gruppo. Nella seguente
esercitazione sostituirete uno " della disposizione - gemellare " i gruppi con " una disposizione
- raddoppi " il gruppo.
1. Scelga dalla barra di disegno
2. Usi Vista Zoom Zoom nella regione per zumare dentro sulla seconda stanza dalla
parte di sinistra del modello.
3. Seleziona " la disposizione - gemellare " il gruppo in quella stanza.
4. Nella barra di opzioni, usi il menu a discesa per cambiare il gruppo " dalla disposizione
- gemellare " " la disposizione - doppio "

5. Noti che il gruppo non è disposto correttamente nella stanza. Il motivo per questo è
che i punti di inserimento per i due gruppi copia proprieta in su
6. L'uso stampa, undo il tipo del cambiamento o seleziona la pulsante a partire dal
Toolbar per undo il rimontaggio.
7. Seleziona " la disposizione - gemellare ancora " il gruppo. Il punto di inserimento è il
puntino blu con due frecce verdi che indicano via da esso

8. Ora sposterete il punto di inserimento per essere un punto comune fra i due gruppi.
Ciò sarà il angolo dello scrittorio. Disponga il vostro cursore sopra il angolo del punto di
inserimento e trascina esso fino a che non schiocchi al angolo dello scrittorio come
appare la figura seguente.

297
9. Ripeti la stessa procedura per concentrarsi il punto di inserimento per " la disposizione
- raddoppi " il gruppo per essere al angolo dello scrittorio.

10. Seleziona " la disposizione - gemellare ancora " il gruppo al angolo a mano sinistra di
parte superiore.
11. Ancora una volta, cambi il gruppo " alla disposizione - raddoppisi " usando il menu a
discesa nella barra di opzioni. Questa volta il gruppo è sostituito correttamente.

Sostituzione componenti e dei gruppi negli orientamenti differenti


1. Seleziona " la disposizione - raddoppi " il gruppo nel angolo a mano sinistra di parte
superiore del modello.
2. Dalla barra di opzioni, prescelta
3. Seleziona la doppia base usando la pulsante di sinistra del mouse. Usando il menu a
discesa nella barra di opzioni, cambi il tipo componente dalla base standard: Doppi
1346 x 1880mm alla base standard: Regine 1512 x 2006mm
Noti che la base è sostituita nell'orientamento corretto.

298
4. Seleziona lo scrittorio, presiedi e base regina-graduata mantenendo il tasto e seleziona
con la pulsante di sinistra del mouse.
5. Scelga dal Toolbar.
6. Nel browser di progetto, usi la pulsante di destra del mouse e cambi titolo il gruppo
gruppo 1 " " disposizione da difetto " - regina ".
7. Seleziona " la disposizione - il gruppo della regina " e sposta il punto di inserimento
verso il angolo dello scrittorio per copia proprieta gli altri gruppi.
8. Selezioni
9. Seleziona la disposizione a mano sinistra di parte inferiore " - gemellare " il gruppo e
cambi il gruppo digitano dentro il menu a discesa nella barra di opzioni " alla
disposizione - regina ".

10. Noti che malgrado rispecchiarsi precedente, il rimontaggio ancora avviene


correttamente. Ciò è perché il punto di inserimento include due frecce di orientamento
che indicano in quale orientamento un il nuovo gruppo dovrebbe essere inserito.
Aggiornamento Dei Gruppi
Quando un gruppo è modificato, tutti i altri gruppi dello stesso nome sono aggiornati
automaticamente per copia proprieta.
In questa esercitazione, aggiungerete un tavolino da notte " alla disposizione - il gruppo della
regina " ed osserva i cambiamenti.
1. Usi La Vista Zoom Zoom nella regione per zumare dentro sulla stanza a mano
sinistra di parte superiore nel modello.
2. Scelga dalla barra di disegno di principi fondamentali
3. Dal menu a discesa nella barra di opzioni, scelga il basamento di M_Night: 457 x 457 x
610mm.
4. Inserisca il tavolino da notte come indicato sotto. Premi due volte per annullare il
modo di inserzione componente.

5. Seleziona " la disposizione - gruppo della regina " con la pulsante di sinistra del mouse.
6. Scelga dalla barra di opzioni.
7. Seleziona il tavolino da notte con la pulsante di sinistra del mouse.

299
8. Usi La Vista Zoom Zoom da adattare alla vista l' intero modello.
Noti che il tavolino da notte è aggiunto automaticamente all' altra " disposizione -
gruppo della regina " nel angolo a mano sinistra di parte inferiore.

Inserimento Delle Instanze Del Gruppo


In questa esercitazione imparerete come usare la barra modellante di disegno per aggiungere
le instanze del gruppo ad un modello.
1. Scelga dalla barra di disegno
2. Seleziona " la disposizione - gemellare " il gruppo nel angolo destro di parte superiore
del modello.
3. Usi Stampi Cancella per cancella il gruppo.
4. Dalla barra modellante di disegno, scelga inserire un gruppo nel
modello.
5. Usi il menu di goccia giù nella barra di opzioni per cambiare il gruppo " alla
disposizione - doppio ".
6. Inserisca il gruppo nella stanza vuota. La pressa due volte per uscire il modello di
inserzione mode.Your di instanza del gruppo dovrebbe assomigliare a questo:

Nota Un altro modo aggiungere le instanze del gruppo ad un modello deve trascina e
cadere direttamente dal browser di progetto.


300
Definizione Gli Abachi & Degli Schemi Di Colore
Questa esercitazione dimostrerà sia gli abachi che i tasti creanti di abaco in Revit. I tasti di
abaco sono nuovi per la versione 3,0 di Revit e che permettono che gli utenti definiscano gli
articoli comuni che possono essere usati dagli oggetti multipli in un abaco. In questo esempio
creeremo un abaco della stanza e definiremo gli stili della stanza, con la pavimentazione
comune, i rivestimenti di muro, ecc. ed applicheremo questi stili della stanza alle stanze.
Egualmente creeremo gli schemi del materiale di riempimento della stanza di colore dai dati
della stanza.
1. Dal dispositivo di piegatura di addestramento apra il modello chiamato Schedules.rvt
Il flr 3 di vista di pianta del pavimento dovrebbe essere la vista attiva.

2. Noterete che ci sono già parecchie stanze ed etichette della stanza aggiunte al
modello. Cominceremo aggiungendo un abaco della stanza al progetto per visualizzare
le informazioni attuali della stanza. Scelga La Vista nuovo ed abaco La nuova
finestra di dialogo di abaco comparirà.

3. Selezioni Le Stanze come la categoria da prevedere. Accetti tutto l' altro opzioni e
scelga BENE per cominciare a definire le proprietà di abaco.

301
4. In primo luogo selezioneremo i campi per essere visualizzati nell'abaco. A partire dalle
proprietà dialogo di abaco, selezioni il nome della stanza del campo e scelga
Il campo si muoverà verso la colonna prevista dei campi a destra.

5. Dopo, aggiunga il pavimento e stanza Zona campi come indicato.

6. I campi nell'abaco saranno riordinati. Selezioni il nome della stanza campo e pressa
Ciò cambierà questa posizione dei campi al parte superiore della lista.

I campi che elencano dall'alto al basso saranno visualizzati nell'abaco da sinistra a


destra.

7. Dopo, definiremo il formato e la serie completa di caratteri del testo per l'abaco. Per
fare questo, seleziona sull'apparenza tabulazione del dialogo delle proprietà di abaco.
8. Modifichi le intestazioni per essere GRASSETTO. Controlli il GRASSETTO opzione dal
dialogo.

302
9. Scelga Bene alla vista l'abaco.

I cambiamenti all'apparenza saranno visti soltanto quando l'abaco è disposto su una


tavola disegna.
Aggiunta Delle Stanze Nuove
Le nuove stanze possono essere aggiunte direttamente all'abaco. Quando le nuove stanze
sono aggiunte da un abaco, questo la stanza ancora non sarà collegata alle stanze del modello.
I parametri che ottengono il loro valore dal modello, quali zona della stanza ed il pavimento
visualizzeranno come " ambiguo ".
1. Con l'abaco come la vista attiva, scelga dalla barra di opzioni aggiungere una
nuova fila. Una nuova fila sarà aggiunta alla parte inferiore dell'abaco.

2. Aggiunga una seconda stanza usando la stessa tecnica.

3. Dopo i nomi di queste due nuove stanze saranno cambiati " da stanza " al congresso.
Selezioni sulla stanza noma (per stanza numero 29) e modifichila per leggere il
congresso, vicino digitazione il nuovo nome.

4. Ripeti questo per la stanza il numero 30.


Aggiunta Delle Etichette Della Stanza
Nell' aggiungere le etichette della stanza, si può o permettere che Revit definisca
automaticamente le nuove stanze o si può selezionare una stanza predefinita creata
nell'abaco.
1. Attivi la pianta del pavimento di vista: flr 3 e zoom dentro intorno al lato destro della
costruzione. Nessun di queste stanze hanno etichette della stanza disposte in loro.

303
2. Aggiungeremo un'etichetta della stanza alla stanza nel giusto angolo superiore della
costruzione. Scelga dalla tabulazione di principi fondamentali della barra
di disegno. Prima della disposizione dell'etichetta della stanza, selezioni la stanza
selezioni la lista a partire dalla barra di opzione e selezioni la stanza 29 come la stanza
aggiungere

3. Disponga l'etichetta della stanza nella grande stanza nella destra superiore come
indicata. Noti che il nome della stanza ha aggiornato al congresso.

4. Aggiunga un' altra etichetta della stanza, questo volta che seleziona la stanza 30 a
partire dalla lista come indicata.

5. Apra l'abaco per si veda le informazioni aggiornate. Dalla barra dei menu scelga la
finestra ed abaco prescelto: Abaco Della Stanza dalla lista delle visti attualmente
aperte.

304
6. Apra il flr 3 pavimenti la vista di pianta. Ora aggiungeremo 11 etichetta della stanza
dell'aggiunta. Scelga dai This della barra di disegno cronometrano
l'opzione della stanza sarà andato sull'automobile Aggiunga le etichette della stanza
alle seguenti stanze. L'ordine non è importante per questa esercitazione.

7. Apra la vista di abaco per vedere la 11 nuova stanza.

8. I parametri che non sono guidato di modello, quali il nome della stanza ed il numero di
stanza possono essere cambiati direttamente dall'abaco. Nel ritrovamento di abaco la
stanza con la superficie di 99,44 metri quadri e cambia il nome a circolazione Ciò è
stanza 33 su questo abaco, comunque i vostri numeri di stanza possono differire da
basato sull'ordine che disponete le etichette della stanza.

9. Apra il flr 3 pavimenti la pianta e zumi dentro intorno alla stanza indicata. Noti che il
nome dovrebbe ora leggere come circolazione.

305
10. Selezioni e selezioni l'esposizione di sette etichette della stanza. Usi
il tasto per fare le selezioni multiple.

11. Con le sette stanze selezionate, scelga le proprietà dalla barra di opzioni. Stampi il
parametro di nome della stanza affinchè queste stanze siano ufficio come esposizione.
Scelga continuare.

12. Infine scelga le tre stanze indicate sotto e cambi il parametro di nome della stanza per
leggere come servizi

Aggiunta del tasto di abaco


Un tasto di abaco sarà aggiunto per definire tre stili della stanza.
1. Ha scelto La Vista nuovo ed abaco dal menu.
2. Selezioni Le Stanze come la categoria allora seleziona i tasti di abaco opzione.
Scelga cominciare a definire le proprietà di abaco.

306
3. A partire dalle proprietà dialogo di abaco, selezioni il rivestimento della base dei
campi rivestimento del pavimento e rivestimento di muro essere aggiunto
all'abaco. Scelga creare il nuovo abaco di stile della stanza.

La base nel rivestimento basso, si riferisce a fiancheggiare i rivestimenti.

4. Il nuovo abaco comparirà come indicato.

5. Dopo i tre stili della stanza saranno definiti. Scelga dalla barra di opzioni
aggiungere una nuova fila
6. Selezioni il nome il campo e digita un nome dell'ufficio di Std. Ora entri come base
rivestimento come vinile Pavimento rivestimento come moquette 1 e
rivestimento di muro come vernice

7. Cri gli stili supplementari della stanza scegliendo due volte più dalla barra di
opzioni per aggiungere due nuove file. Aggiunga le seguenti informazioni per i nuovi
stili della stanza.

Usando gli stili della stanza


I nuovi stili della stanza ora saranno applicati all'abaco della stanza.
1. Apra la vista di pianta del flr 3.

307
2. Scelga e selezioni l'etichetta della stanza per la grande stanza di
congresso. Scelga dalla barra di opzioni aprire il dialogo delle proprietà della
stanza.

3. Dalle proprietà dialogo, selezioni il valore per stile della stanza per provenire ufficio di
Exec e scelga
4. Selezioni le etichette della stanza nei tre uffici nel giusto angolo più basso e scelga le
proprietà

5. Definisci lo stile della stanza all'ufficio di Exec e scelga


6. Apra l'abaco: Abaco Della Stanza. Si può fare il questo dalla finestra o selezionandola a
partire dal browser di progetto.
7. Noterete che le informazioni di stile della stanza non compaiono. Dobbiamo dire al
sistema di visualizzare queste informazioni. Per fare questo scelga la vista Proprietà
dalla vista menu.

308
8. Scelga affinchè il parametro dei campi accedano ai campi che sono
visualizzati.
9. Selezioni lo stile della stanza del campo ed aggiungalo alla lista dei campi
visualizzati. Cambi l'ordine come indicato sotto, quindi scelga BENE

10. Scelga dal dialogo delle proprietà aggiornare l'abaco.

309
11. Dall'abaco, stile prescelto della stanza per tutte le stanze, chiamato Services, e
definisci il parametro per assistere L'abaco dovrebbe aggiornare come indicato.

Schemi Di Colore Della Stanza


L'operazione seguente è di creare uno schema di colore della stanza basato sui nomi della
stanza.
1. Attivi il flr 3 vista di pianta. Lo zoom verso l'esterno così l' intero modello è visibile.
2. A partire dalla barra di disegno, selezioni il disegna la tabulazione, allora sceglie
Entri il cursore nello schermo, una piccola leggenda dovrebbe
comparire. Disponga la leggenda come indicata. Le stanze dovrebbero cambiare
automaticamente i colori.

310
3. I colori selezionati per alcune delle stanze saranno cambiati. Per fare questo prescelto
dalla barra di disegno e selezionare la leggenda di colore.
4. Scelga dalla barra di opzioni aprire il dialogo di combinazioni colori di
stampa.

5. Selezioni la pulsante di colore per il congresso. Ciò aprirà il dialogo di colore. Il colore
corrente è definito come colore standard, noi cambierà questo per essere una
larghezza ® colour. Choose dal dialogo di colore per aprire la raccoglitrice di
colore di PANETONE.

6. Dalla raccoglitrice di colore, scelga il verde di colore. Si può digitare il nome nel campo
di colore del ritrovamento se non è visibile. Scelga Bene per selezionare il nuovo
colore.
7. Scelga dalla finestra di dialogo di colore di Revit accettare il cambiamento.
8. Scelga dalle combinazioni colori di stampa vedere lo schema aggiornato del
311
materiale di riempimento di colore.
9. Infine un cambiamento alla singola stanza chiamata " stanza " sarà fatto. Apra l'abaco:
Abaco Della Stanza. Selezioni la stanza il numero 10 e cambi il nome da stanza ai
servizi

10. Apra la pianta del pavimento di vista: il flr 3 e nota che lo schema di colore ha
aggiornato per riflettere il cambiamento. Noti che la stanza è rimossa dal tasto



312
Modificare le impostazioni della proiezione
Le impostazioni della proiezione di prospettiva 3D verranno adesso modificate.
1. Con la rappresentazione 3D, Prospettiva 1 attiva, scegliete Visualizza, Modifica
dinamica della rappresentazione per aprire la finestra di dialogo della modifica
dinamica della prospettiva.. Selezionate la scheda Camminamento.

2. Usando i controlli possiamo spostare la posizione dell'apparecchio fotografico per


cambiare la rappresentazione. Selezionate il pulsante Indietro per spostare
l'apparecchio fotografico avanti e indietro. Dopo aver selezionato il pulsante,
posizionate il cursore nella finestra, fate clic con il tasto sinistro e tenete premuto.
Muovete il cursore orizzontalmente e verticalmente per vedere le modifiche al modello.
Modificate la posizione dell' apparecchio fotografico usando Ruota fino a che la
rappresentazione non sia simile a quella come appare nella figura qui sotto. Nota:
Potreste aver bisogno di adattare il contorno della rappresentazione per vedere
l'intera rappresentazione.

Modificare l'apparecchio fotografico


La rappresentazione creata dall'apparecchio fotografico può essere cambiata modificando la
posizione, l'altezza e il punto di obiettivo dell'apparecchio fotografico. Modificando questi
attributi, la rappresentazione cambierà di conseguenza.
1. Per visualizzare affiancate tutte e quattro le rappresentazioni aperte, scegliete
Finestra dalla barra dei menu e quindi Disponi affiancate. La visualizzazione
dovrebbe comparire come indicato sotto. Utilizzate il comando Zoom, Adatta tutte le
finestre per ridimensionare le rappresentazioni in ogni finestra.

313
2. Attivate la rappresentazione 3D "La mia rappresentazione 3D". Per fare questo
potete selezionare nella finestra di visualizzazione o scegliere Finestra e selezionate la
rappresentazione tramite il nome. Il bordo della finestra verra evidenziato quando la
rappresentazione è attiva.
3. Per visualizzare l'apparecchio fotografico che definisce la rappresentazione Prospettiva
1, posizionate il cursore sopra il nome della rappresentazione nel browser del progetto
e fate clic con il tasto destro del mouse. Selezionate Mostra apparecchio
fotografico.

4. Per vedere l'apparecchio fotografico, potreste aver bisogno di usare il comando Zoom,
Adatta alla finestra per aggiornare la rappresentazione.

5. Per riposizionare l'apparecchio fotografico, selezionate il punto di posizione


dell'apparecchio fotografico e trascinatelo in una nuova posizione come indicato qui
sotto.

6. La rappresentazione 3D, Prospettiva 1 dovrebbe aggiornarsi come indicato. Potreste


aver bisogno di espandere la finestra di taglio ed usare il comando Zoom, Adatta alla
finestra per vedere la rappresentazione aggiornata.

314
7. L'obiettivo e l'altezza dell'apparecchio fotografico può essere modificato cambiando le
proprietà dell' apparecchio fotografico. Per fare questo, scegliete
dalla Barra di Progettazione e quindi selezionate l'apparecchio fotografico. Scegliete
dalla Barra delle Opzioni per accedere alle proprietà dell'apparecchio
fotografico.

Nota: I vostri valori differiranno da quelli indicati qui sopra.


8. Fate scorrere fino al valore Altezza dell'obiettivo ed inserite un valore di 5m.
Modificate l valore di Altezza del punto di vista in 35m e definite il valore Area di
taglio valore in No. Scegliete per aggiornare i valori. La rappresentazione 3D,
"Prospettiva 1" dovrebbe aggiornarsi come indicato.

Utilizzare il Box di sezione


Un box di sezione può essere utilizzato per "tagliare" il modello e permettere quindi all'utente
di visualizzare l' interno di un edificio.
1. Create una nuova rappresentazione 3D. Per fare questo selezionate .
2. Definite la visualizzazione della rappresentazione come ombreggiata, scegliendo
Ombreggiato dal menu Visualizza. Ruotate la rappresentazione come indicato sotto.

3. Scegliete Visualizza, Proprietà della rappresentazione. Il dialogo con le proprietà

315
della rappresentazione appare.

4. Definite il valore del parametro del Box di sezione in Si. Scegliete per
aggiornare le proprietà. Il box di sezione comparirà intorno al modello.

5. Selezionate il box di sezione usando il pulsante di sinistra del mouse. Questo


evidenzierà il box di sezione e visualizzerà un controllo (puntino blu) su ogni faccia del
box di sezione. Inoltre, comparirà il simbolo di strumento di rotazione.

6. La selezione del controllo permette di ridimensionare il box di sezione. Selezionate il


controllo in basso a destra e spostate la faccia del box di sezione come indicato.

316
7. Selezionate lo strumento di rotazione e ruotate il box di sezione. Notate che il box di
sezione ruota rispetto al modello.



317
Disegnare i muri interni
Per creare i muri interni, utilizzeremo un diverso tipo di muro, Interior - 135mm Partition
(2hr), che ha diverse proprietà rispetto al Exterior- 200mm.
1. Scegliete il pulsante dalla barra di progettazione.
2. Dalla lista a cascata selezionate Muro di base: Interior - 135mm Partition (2-hr)
come nuovo tipo di muro. Premete il pulsante Proprietà per visualizzare le proprietà del
muro.

Notate che i valori di Altezza non collegata, Larghezza e Parte superiore vincolata
sono diversi.
3. Scegliete "Annulla" per chiudere la finestra di dialogo.
4. Per iniziare a disegnare i muri interni, selezionate il pulsante 'Linee' dalla barra degli
strumenti.
5. Utilizzando il mouse, muovete il cursore lungo il muro verticale a sinistra. Notate che
appena il muro si trova vicino ad un muro esistente, le quote vengono visualizzate,
indicando la posizione del muro rispetto ai muri esistenti. Disegnate il nuovo muro
orizzontale come mostrato. Iniziate e finite il nuovo muro sopra un muro esistente
verticale. Le quote non hanno importanza.

6. Una volta che il muro è stato posizionato, selezionate la quota che definisce la
posizione del muro rispetto al muro esterno in alto e modificatela in 3m come mostrato
nella figura precedente.

Nota: Potete modificare le quote dell'ultimo elemento creato senza selezionare il

318
comando Modifica se le quote di quell'oggetto sono visibili. Altrimenti, dovete usare il
comando Modifica e selezionare l'oggetto per visualizzare le quote
7. Utilizzando le stesse impostazioni, disegnate i due muri verticali dal muro in alto sino
al muro precedentemente creato. Le quote non hanno importanza.

8. Le posizioni dei muri possono essere modificate trascinando il muro oppure muovendo

la quota. Scegliete dalla barra di progettazione e selezionate il


muro verticale a sinistra creato nel punto precedente. Notate che vengono visualizzati
due valori di dimensione. Trascinate il muro orizzontalmente fino a quando il muro è
4m dal muro verticale corto a destra.

9. Successivamente selezionate il muro corto verticale a destra per modificarlo.


Modificate la quota a cui si riferisce il muro verticale a destra. Modificate il valore in
4m.

Notate che la distanza tra i due muri corti verticali è cambiata e non è più 4m. Quando
si modifica una quota, l'elemento evidenziato, (muro corto verticale a destra), si
aggiorna quando la quota viene modificata.

10. Per cancellare l'ultima modifica, scegliete il pulsante dalla barra degli strumenti.
Questo annullerà il comando precedente e riporterà il progetto ai valori precedenti.
11. Selezionate il muro corto verticale a sinistra e tenete premuto il tasto <Ctrl> e
selezionate il muro corsto verticale di destra. Notate che quando entrambi i muri sono
selezionati, le quote che vengono visualizzate sono diverse. Quando sono evidenziati
oggetti multipli ogni modifica verrà applicata a tutti gli elementi, e quindi soltanto le
quote di riferimento di tutti gli oggetti vengono visualizzate.

319
12. Selezionate la quota che definisce il posizionamento dal muro esterno di destra.
Modificate il valore in 4m. Notate come entrambi i muri evidenziati vengono spostati.



320
Esercitazione: Disposizione Del Windows
Usando il progetto " dell'ufficio " creato più presto, disporremo tre tipi di finestre sul nostro
disegno. Se non faceste o risparmi i muri esercitisi, si può usare questo modello, Office_2.rvt.
1. Se necessario, apra il modello " dell'ufficio ". Dovrebbe sembrare simile alla figura qui
sotto.

2. Selezioni la pulsante " della finestra " a partire dalla configurazione


toolbar. Assicurisi che il tipo della finestra è definisci a M_Fixed: 915 x 1220mm
dalla lista del pulldown.

3. Sposti il cursore lungo il muro di parte superiore e disponga la finestra come indicato
sotto. Se necessario, usi le frecce di controllo per gestire l'apertura della finestra.

4. Disponga le sette altre finestre come indicato sotto.

321
5. Le finestre restanti saranno la stessa finestra di stile di prima, comunque il formato
della finestra sarà cambiato. Scelga ed allora visualizzare la
finestra di dialogo delle proprietà

6. Per creare un tipo della nuova finestra del fisso le finestre, scelgono La
finestra di dialogo delle proprietà del tipo visualizzerà.

7. Scelga ed una volta richiamato per il nome della finestra, entri in 1220 x 1500
millimetri. Scelga continuare.

322
8. Cambi la larghezza campo nella finestra di dialogo delle proprietà del tipo da 915 a
1220 e cambi l'altezza 1220 - 1500 scelga creare la nuova finestra. Scelga
chiudere la finestra di dialogo delle proprietà dell'elemento

9. Noti che la finestra di 1500mm x di 1220 ora è la finestra attiva Scelga ed


inserisca le finestre come indicato sotto.

323