Sei sulla pagina 1di 4

COMETA è un Fondo che nasce senza I contributi versati a favore di ciascun lavoratore associato

finiscono in un conto individuale e, al momento del


fini di lucro con l’unico obbiettivo pensionamento, sommati ai rendimenti ottenuti dalla
di valorizzare, ai fini pensionistici, il gestione finanziaria degli importi versati, costituiscono il suo
risparmio dei lavoratori associati. specifico montante finanziario
.
COME ASSOCIARSI
Le pensioni del futuro
Hanno diritto di associarsi a COMETA tutti i lavoratori
dipendenti dalle imprese che applicano il CCNL
Non si può comprendere l’importanza di Cometa senza
Federmeccanica e Assistal.
sapere quali saranno le pensioni del futuro. Le pensioni
del futuro scenderanno dal 75-80% attuale dell’ultimo L'adesione è possibile con le seguenti scadenze e
stipendio a cifre attorno al 50-55%. Cosa significa? Che decorrenze:
la pensione pubblica (Inps) di un lavoratore con 1.100€ • iscrizione entro il 28 febbraio decorrenza 1 aprile
di stipendio sarà attorno ai 550-600€. E’ già difficile • iscrizione entro il 31 maggio decorrenza 1 luglio
“arrivare a fine mese” con 1100€, con la metà la povertà • iscrizione entro il 31 agosto decorrenza 1 ottobre
è assicurata. Per questo la necessità delle pensione • iscrizione entro il 30 novembre decorrenza 1 gennaio
integrative come Cometa, senza scopo di lucro, e gestite Il lavoratore che intende associarsi deve richiedere
pariteticamente da organismi composti da aziende e all’impresa il modulo di adesione e la nota informativa sul
lavoratori metalmeccanici come te. La solidità di questa Fondo COMETA; ai lavoratori neo assunti i moduli saranno
seconda gamba dipenderà dagli anni di versamento e consegnati direttamente dall’impresa. Il modulo compilato e
dal profilo scelto, per questo bisogna pensarci oggi firmato va riconsegnato alla propria impresa, la quale ne
perché domani è troppo tardi. P.S. Anche per prossimi riconsegnerà una copia, debitamente timbrata, al lavoratore
futuri pensionati è un investimento che da vantaggi e sarà la stessa Azienda a far pervenire il documento
maggiori rispetto al Tfr (fiscali, il contributo aziendale, la d’iscrizione a COMETA. Il Fondo COMETA invierà al
rivalutazione etc.). lavoratore una lettera di benvenuto contenente il codice
aderente e la password personale che gli consentiranno di
verificare, costantemente, la propria posizione contributiva
COSA E’ COMETA sul sito Internet di COMETA.

• E’ il fondo pensione complementare dei


metalmeccanici, nato dall’accordo tra le Organizzazioni di
QUANTO SI VERSA
Categoria delle Imprese (Federmeccanica e Assistal) e dei
Lavoratori (FIM, FIOM, UILM e FISMIC) il 21 0ttobre 1997. 1) Per i lavoratori con prima occupazione precedente al
• E’ il più importante Fondo pensionistico 28.04.1993:
complementare operante in Italia potendo contare ad oggi
su oltre 475.000 iscritti.  TFR:
• Scopo di COMETA è garantire ai lavoratori associati 40 o 100% del maturando annuo
prestazioni pensionistiche complementari a quelle  Azienda:
erogate dal sistema obbligatorio pubblico. 1,2% paga tabellare
• COMETA è espressione diretta del mondo del lavoro, in  Lavoratore:
quanto voluto, gestito e controllato dagli stessi lavoratori e 1,2% paga tabellare, oppure in alternativa una
dalle imprese datrici di lavoro, attraverso le loro rispettive percentuale a scelta calcolata sulla retribuzione annua
organizzazioni sindacali. lorda del TFR, comunque superiore al 1,2% della paga
base
QUALI SONO LE CARATTERISTICHE DEL
viceversa:
FONDO COMETA.
 Possibilità di contribuire con il solo TFR ( 40
 E’ un fondo ad adesione volontaria: solo o 100%) senza contributo Azienda/Lavoratore
manifestando la propria adesione se ne diventa
associati. 2) Per i lavoratori con prima occupazione successiva al
 E’ un fondo a contribuzione definita: i 28.04.1993:
contributi al Fondo sono quelli stabiliti dalla
contrattazione collettiva e dalla normativa vigente  TFR:
 E’ un Fondo a capitalizzazione individuale: 100% del maturando annuo

1
 Azienda: calcolo sui dati del lavoratore (sesso, età,etc.) e la sua
1,2% paga tabellare aspettativa di vita e ovviamente al capitale accumulato.Ciò
 Lavoratore: determinerà l’importo del suo assegno con queste diverse
1,2% paga tabellare, oppure in alternativa una opportunità:
percentuale a scelta calcolata sulla retribuzione annua  Rendita immediata vitalizia
lorda del TFR, comunque superiore al 1,2% della paga  Rendita immediata certa 5-10 anni e poi vitalizia
base  Rendita immediata reversibile 60-100%
viceversa: Dentro www.cometafondo.it, su Cometamatica, è
Possibilità di contribuire con il solo TFR possibile ipotizzare il rendimento futuro sulla base dei
( 100%) senza contributo Azienda/Lavoratore dati sopra citati. NB: in caso d’inoccupazione e invalidità
permanente con riduzione della capacità di lavoro a meno di
Con l’ultimo rinnovo contrattuale siglato da Fim e Uilm un terzo, si potrà accedere alla rendita 5 anni prima rispetto
la quota a carico dell’Azienda, verrà incrementata dal ai requisiti di legge.
01/01/2012 con un +0,2% e dal 01/01/2013 con un +0,2%
portando la quota a carico dell’Azienda pari a 1,6%.
Nello stesso tempo anche il lavoratore per ottenere il
PORTABILITA’
beneficio dovrà versare una quota pari o superiore.
Per gli apprendisti assunti dopo il 31.12.06 la Dopo due anni di partecipazione al Fondo, l’aderente può
contribuzione dell’azienda e del lavoratore è del 1,5%. trasferire l’intera posizione maturata ad altra forma
Con l’ultimo rinnovo contrattuale anche gli apprendisti pensionistica. In caso di cambio di azienda ma nella stessa
beneficeranno dell’incremento della percentuale a carico categoria (es. metalmeccanici) è possibile proseguire la
dell’Azienda (1,6%) a partire dal 01/01/2013. costruzione della propria pensione integrativa, altrimenti nel
La scelta della contribuzione deve essere effettuata dal caso di aziende di altre categorie, è possibile “portare” tutto
lavoratore all’atto dell’adesione. E’ possibile modificare la ciò che si è accumulato nel fondo contrattuale della nuova
scelta della contribuzione volontaria aumentandola o categoria.
diminuendola, comunicando la nuova opzione scelta entro il
31 maggio con decorrenza dal 1° luglio e entro il 3 0 ANTICIPAZIONI
novembre con decorrenza dal 1° gennaio. Oppure
sospendendola in qualsiasi momento, sospendendo Possono essere richieste anticipazioni nei seguenti casi:
automaticamente anche il contributo aziendale. Il In qualsiasi momento di un importo fino al 75% della
versamento del tfr non può essere sospeso. posizione (comprese le eventuali precedenti
SOLO CHI SI ASSOCIA A COMETA USUFRUISCE DEL anticipazioni non re-integrate) per spese sanitarie per
CONTRIBUTO DELL’IMPRESA non dovuto altrimenti in gravissime situazioni per sé, coniuge, figli. Dopo 8 anni
nessun’altra forma di fondo complementare. L’azienda, di iscrizione di un importo fino al 75% della posizione
ogni tre mesi, versa al Fondo COMETA l’insieme dei per acquisto o ristrutturazione prima casa per sé,
contributi lordi relativi ad ogni lavoratore associato, ed è coniuge o per i figli. Dopo 8 anni di iscrizione di un
tenuta a darne comunicazione collettiva ai lavoratori con importo fino al 30% della posizione senza motivo, nel
affissione di copia del bonifico bancario nella bacheca limite massimo del 30%. L’anticipazione non può mai
aziendale. superare il 75% del valore della posizione. E’ consentito
reintegrare la posizione.
QUALI SONO I REQUISITI PER IL
TRATTAMENTO DELLA PENSIONE RISCATTO
COMPLEMENTARE COMETA
E’ possibile richiedere il riscatto totale o parziale della
posizione in caso di licenziamento, dimissioni, mobilità, cig,
Una volta raggiunto il pensionamento pubblico avendo
invalidità permanente.
maturato i requisiti minimi di iscrizione al fondo ( 5 anni
), se la conversione del 70% del montante dà una rendita
superiore al 50% dell’assegno sociale INPS, l’associato SOSPENSIONE
riceverà il suo capitale in COMETA attraverso una rendita
vitalizia (pensione) per l’intero ammontare accantonato, In qualsiasi momento è possibile sospendere il contributo del
oppure può chiedere che parte del montante venga liquidato lavoratore, sospendendo automaticamente anche il
sotto forma di capitale (fino al 50%) e parte sotto forma di contributo aziendale. Non è possibile sospendere il
rendita. Nel caso in cui l’associato non raggiunga i versamento del TFR.
requisiti richiesti come sopra indicati, può richiedere il
riscatto totale del montante accantonato. REGIME FISCALE DEI CONTRIBUTI
N.B. Superati i 5 anni di iscrizione, comunque la rendita
rimane un diritto (una possibilità) per il lavoratore. In caso di I contributi annui complessivamente versati al Fondo
premorienza prima del raggiungimento dei requisiti
(dall’associato e dal datore di lavoro), ad eccezione del TFR,
pensionistici il capitale accantonato è liquidato agli eredi
sono deducibili entro il limite di 5.164.57 euro.
legittimi previsti dal Codice Civile. ( parenti più prossimi ).
L’ associato a Cometa può anche avvalersi della facoltà di
designare uno o più beneficiari compilando on line ( in REGIME FISCALE SUL RENDIMENTO
“ sulla sua posizione personale ) la ANNUO
modulistica, stamparla e inviarla al Fondo allegando
fotocopia di un documento. Il Fondo pensione e soggetto ad imposta sostitutiva dell’11%
sul risultato netto maturato in ogni periodo d’imposta. La
COME SI CALCOLA LA RENDITA VITALIZIA tassazione delle prestazioni è operata dal Fondo in qualità di
sostituto d’imposta.
Al momento della pensione, Cometa effettuerà un

2
REGIME FISCALE DELLE PRESTAZIONI spostarsi senza costi attraverso il sito internet del fondo
al ricevimento della welcome letter contenente la
password individuale.
Le prestazioni erogate sotto forma di rendita o capitale sono
assoggettate a tassazione. Dal 2007 viene applicata una SICUREZZA: Dal primo maggio 2010 vengono introdotte
tassazione, al netto dell’imponibile già tassato, pari al le nuove condizioni previste per il comparto Sicurezza.
15%. Tale aliquota viene ridotta dello 0,30% per ogni anno di DURATA CONVENZIONE: 10 ANNI
permanenza nei Fondi successivo al quindicesimo fino a un *Garanzia di rendimento per gli associati che avranno
massimo del 6% di riduzione. L’ aliquota minima che può mantenuto la propria posizione nel comparto fino al
essere applicata è del 9%. 30/04/2020: Rendimento minimo annuo garantito pari al
TMG da riconoscersi alla scadenza della convenzione. Il
I VANTAGGI DELL'ADESIONE TMG annuale verrà rilevato entro il mese di gennaio di ogni
anno e verrà applicato ai conferimenti ricevuti a decorrere
dal primo maggio successivo. Possibilità di modificare il TMG
Vantaggio fiscale immediato: il costo effettivo della
relativo al primo conferimento (zainetto iniziale) al quinto
contribuzione, per il lavoratore, è in realtà inferiore al valore
anno nel caso in cui il TMG in vigore al quinto anno risulti
del contributo. Ogni versamento per il Fondo Pensioni, infatti
maggiore di uno spread almeno pari a 0,5%.
consente un risparmio fiscale pari a all’aliquota marginale
• Garanzia di rendimento* in caso di decesso
applicata.
Contributo aggiuntivo a carico dell’impresa: alla quota • Garanzia di rendimento* in caso di riscatto per invalidità
versata dal lavoratore se ne somma, automaticamente, una permanente che comporti la riduzione della capacità di
lavoro a meno di un terzo
a totale carico dell’azienda.
SOLO CHI ADERISCE A COMETA ha diritto a questo • Garanzia di rendimento * in caso riscatto per cessazione
contributo aggiuntivo, che altrimenti non è previsto. dell'attività lavorativa che comporti l'inoccupazione per un
Valorizzazione del TFR: scegliendo COMETA nel periodo di tempo superiore a 48 mesi:
medio/lungo periodo si ottengono rendimenti superiori a • Garanzia di rendimento* in caso di esercizio del diritto alla
quelli che si possono ottenere lasciando semplicemente il prestazione pensionistica, a condizione che sussistano i
TFR in azienda. Il Tfr in azienda è tassato al minimo al 23%, requisiti di cui all'articolo 11 comma 2 del d.lgs. 252/05:
la rendita di Cometa massimo del 15 % e può scendere fino garanzia di rendimento pari alle opzioni di cui sopra nel
al 9%. caso di trasformazione in rendita di almeno il 50% del
montante accumulato, ovvero garanzia di capitale pari alla
somma dei valori e delle disponibilità conferite in gestione,
QUOTA DI ISCRIZIONE. nel caso di riscatto del montante maturato
• Garanzia di rendimento* in caso di anticipazioni per spese
Il costo d’iscrizione è di Euro 5,16 a carico del lavoratore e di sanitarie per terapie e interventi straordinari
Euro 5.16 a carico dell’Azienda. E’ dovuto sia nei casi di • Garanzia di rendimento* in caso di Riscatto/trasferimento
adesioni in forma esplicita sia nei casi di adesioni col silenzio derivante da perdita dei requisiti di partecipazione al Fondo
assenso. decorsi 3 anni dall'ingresso del comparto a partire dal 1
maggio 2010: garanzia di capitale pari alla somma dei
COSTI DI GESTIONE valori e delle disponibilità conferite in gestione.
Cos'è il TMG: L'organo di vigilanza delle assicurazioni
(ISVAP) determina, con regolamento, per tutti i contratti da
A secondo del comparto di appartenenza i costi di gestione stipulare che prevedono una garanzia di tasso di interesse
cambiano e sono calcolati direttamente sul patrimonio del un tasso di interesse massimo (Tasso Massimo Garantibile),
Comparto: che non può superare il sessanta per cento del tasso medio
Costi di gestione Commissione dei prestiti obbligazionari dello Stato. Per il primo anno di
Comparto del singolo Banca gestione (01/05/2010 - 30/04/2011) il TMG applicato sarà
comparto depositaria parì a 2,5%. Questo è anche il comparto dove viene
MonetarioPlus 0,05% 0,012% conferito il Tfr del lavoratore aderente con la forma del
Sicurezza 0,13% 0,018% silenzio assenso ( colui il quale nel semestre successivo
Reddito 0,08% 0,021% all’assunzione non compia nessuna scelta)
Crescita 0,12% 0,022% REDDITO: il patrimonio del comparto viene investito in
strumenti finanziari di natura azionaria con un limite massimo
Più la quota associativa che per il 2009 è stata di 12,50 € del 30% ed in investimenti finanziari di natura obbligazionaria
per la restante parte. L’investimento si pone l’obiettivo di
DALLA GESTIONE FINANZIARIA realizzare una crescita del capitale investito in un orizzonte
MONOCOMPARTO ALLA GESTIONE temporale di medio periodo.
FINANZIARIA MULTICOMPARTO. Il profilo di rischio è definibile come medio.
I QUATTRO COMPARTI CRESCITA: il patrimonio del comparto viene investito in
strumenti finanziari di natura azionaria con un limite massimo
del 60% ed in strumenti finanziari di natura obbligazionaria
Il Multicomparto permette una tutela più personalizzata del per la restante parte. L’investimento si pone l’obiettivo di
risparmio previdenziale di ogni singolo associato in funzione realizzare una crescita del capitale investito in un orizzonte
delle proprie caratteristiche anagrafiche, patrimoniali e temporale di lungo periodo.
soggettive allo scopo di cogliere al meglio l’obiettivo Il profilo di rischio è definibile come alto.
previdenziale, missione primaria del Fondo COMETA.
MONETARIO PLUS: il patrimonio viene totalmente
investito in strumenti finanziari di natura obbligazionaria.
CAMBIO COMPARTO
L’investimento è finalizzato alla conservazione del capitale e
ad un rendimento in linea con i tassi dei mercati monetari. Il All’atto della adesione, ( dopo il 30/04/05 ) all’associato
profilo di rischio per la tipologia di strumenti finanziari viene assegnato il comporto “ Monetario Plus”. Al
consentiti è molto basso. ricevimento da parte di Cometa della conferma dell’adesione
Questo è il comparto nel quale viene inserito il nuovo avvenuta mediante lettera l’aderente potrà cambiare
aderente in forma esplicita. Dal comparto egli può comparto dal mese successivo senza nessun costo
3
aggiuntivo. Una volta cambiato comparto se l’aderente
dovesse in futuro ritenere la scelta non più adatta, potrà MECCANISMO SILENZIO-ASSENSO
chiedere, tramite l’accesso a Cometamatica nel rispetto del
limite minimo di permanenza in ciascun comparto – pari a 12
mesi –, il trasferimento della posizione ad un altro comparto Il lavoratore neo-assunto che trascorsi 6 mesi
(in termini tecnici, questa operazione si chiama dall’assunzione non comunica nulla al datore di lavoro vedrà
“switch”) trasferirsi il suo Tfr (maturando) automaticamente in Cometa.
Lo switch può essere effettuato in quattro distinte occasioni Fino a quando però non si iscriverà versando una
nel corso dell’anno (dette “finestre”), purché sia soddisfatto il percentuale, (almeno pari alla contribuzione minima 1.2% o
vincolo minimo di permanenza nel comparto (12 mesi): 1.5% x apprendisti e dal 2012 1,6%) della busta paga,
28 febbraio – 31 maggio – 31 agosto – 30 novembre l’azienda non sarà obbligata a versare il proprio contributo.
Le richieste di cambio comparto pervenute entro le date N.B: il solo Tfr verrà assegnato al comparto sicurezza, fino a
sopra indicate verranno eseguite con il valore di quota del quando non verrà comunicata altra scelta. Lo stesso
mese successivo. Lo switc ha un costo pari a 10,00€ che meccanismo è valido per i lavoratori a tempo determinato
sarà addebitato sul valore della posizione. Altre possibili con contratto superiore a 6 mesi, se il contratto è inferiore a
evoluzioni e convenzioni sono allo studio per gli associati. 6 mesi possono comunque aderire al fondo volontariamente.
Il Fondo COMETA è interessato a stipulare, e sta
verificandone la fattibilità, di convenzioni assicurative che E’ SICURO COMETA?
possano offrire agli aderenti condizioni vantaggiose. Ad
esempio, attraverso prestazioni assicurative ottenibili a fronte Cometa, come in precedenza detto, è un fondo contrattuale
di eventi, quali morte o invalidità, che possano incidere chiuso, che non si occupa di speculazione finanziaria
gravemente sulla capacità di mantenimento dell’associato rischiosa. Investe in obbligazione e nel mercato finanziario
e/o della famiglia; assicurazioni long term care , per la tutela con alcuni criteri che garantiscano il suo scopo e cioè quello
della eventualità di condizioni che incidano di costruire delle pensioni integrative e non di compiere
sull’autosufficienza e determinino il bisogno di una copertura operazioni finanziarie rischiose. Tutto ciò nel rispetto severo
economica per far fronte alle spese di assistenza. delle normative vigenti a tutela dei risparmi dei lavoratori
come previsto ad esempio D.M.703/96 ( criteri e limiti
LA GESTIONE FINANZIARIA d’investimento ), D.L.252/05 ( norme che regolano la
previdenza complementare ) e sotto lo scrupoloso controllo
da parte degli istituti competenti ( COVIP – CONSOB –
I contributi versati al fondo sulla posizione individuale,
ISVAP -Banca D’Italia )
sono poi investiti in quote.
Le quote, a secondo il comparto d’investimento scelto,
vengono rivalutate mensilmente secondo la dinamica
CHI GOVERNA COMETA
del comparto. Di seguito troverete l'evoluzione del
valore quota espresso in euro e in % al netto dei costi di  ASSEMBLEA dei delegati di Cometa ( eletta ogni
gestione e delle imposte, dalla inizio della gestione 3 anni direttamente dagli aderenti )
finanziaria nel 1999 del Fondo ad oggi:  CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE
 PRESIDENTE E VICE PRESIDENTE
Gennaio 1999 valore quota 10,367  COLLEGIO REVISORE CONTABILI
Dicembre 1999 valore quota 10,731 = +3,52% Tutti gli organi sono composti dal 50%
Dicembre 2000 valore quota 11,151 = +3,92% rappresentanti dei lavoratori e 50% rappresentanti
Dicembre 2001 valore quota 11,177 = +0,24% di Aziende ( questi ultimi sono eletti
Dicembre 2002 valore quota 10,923 = − 2,27% dall’Assemblea dei Delegati al rinnovo
Dicembre 2003 valore quota 11,365 = +4,05% dell’Assemblea ogni 3 anni).
Dicembre 2004 valore quota 11,809 = +3,91%
A COMETA E’ TRASPARENTE!
N Monetario
*Sicurezza Reddito Crescita
N plus
Dopo l’adesione riceverai a casa una lettera di
O
“benvenuto” dove ti verrà fornito un codice utente e
12,155€ 12,119€ 12,596€ 13,032€ password che ti serviranno per verificare in tempo reale la
05 +2,93% +2,63% +6,67% +10,36% contribuzione, l’evoluzione della tua posizione pensionistica,
12,502€ 12,240€ 12,961€ 13,660€ modificare linee d’investimento, recapiti, decidere eventuali
+2,85% * +1,00% +2,90% +4,82% eredi, controllare l’evoluzioni di anticipi e riscatti, ecc. Per
06
ogni informazione più dettagliata:
12,794€ 12,586€ 13,300€ 13,781€
07 +2,34% +2,83% +2,62% +0,89%
Call center COMETA tel.02.255361
13,097€ 13,043€ 12,827€ 11,621€
08 + 2,37% +3,63% - 3,55% -15,67%
O rivolgiti al tuo delegato Fim Cisl in azienda!
13,427€ €13,484 €13,755 €13,215
09 + 2,52% + 3,38% + 7,24% + 13,72% O collegati al sito:
13,475€ 13,254€ 14,208€ 17,763€
10 +0,39% *-1,71% +3,29% +4,15% www.cometafondo.it
Rivalutazione del valore quota in % www.fim.cisl.it
dal 1999 al 31/12/2010

+ 29,98% *+27,85% +37,05% +32,76%

*rendimento minimo lordo annuo per il periodo 2,5%


4