Sei sulla pagina 1di 14

Accesso

alla rete di Ateneo tramite


servizio Proxy


Indice
1. ACCESSO ALLE RISORSE DI RETE TRAMITE SERVIZIO PROXY: PARAMETRI GENERALI ......................... 2
2. CONFIGURAZIONE DI INTERNET EXPLORER ......................................................................................... 3
3. CONFIGURAZIONE DI MOZILLA FIREFOX .............................................................................................. 4
4. CONFIGURAZIONE DI SAFARI ................................................................................................................ 5
5. CONFIGURAZIONE DI GOOGLE CHROME................................................................................................ 6
6. CONFIGURAZIONE DI IPHONE/IPAD ..................................................................................................... 7
7. CONFIGURAZIONE DI ANDROID ............................................................................................................ 8
8. CONFIGURAZIONE DI MICROSOFT EDGE/ WINDOWS 10 ..................................................................... 10
9. NOTE................................................................................................................................................... 14

CSI - Accesso alla rete di Ateneo tramite servizio Proxy – pag. 1


1. ACCESSO ALLE RISORSE DI RETE TRAMITE SERVIZIO
PROXY : PARAMETRI GENERALI

Al fine di risolvere il problema dell’accesso alle risorse riservate (tipicamente gli abbonamenti alle riviste ed alle
biblioteche online, o ad altre risorse digitali ad accesso ristretto), quando un utente si trova a dover accedere alle
stesse quando si trovi al di fuori della rete Unina è stato implementato il servizio Proxy di Unina.

Per poter usufruire di tale servizio è necessario utilizzare le credenziali di posta elettronica istituzionale di Ateneo
(@unina.it)

I Parametri per l’impostazione del servizio PROXY sono diversi a seconda del tipo di browser e del sistema
operativo utilizzato, ma in generale sono i seguenti:

Indirizzo server proxy: proxy.unina.it

Porta: 3128

Nei paragrafi seguenti sono indicate le modalità di configurazione dei browser internet più comunemente utilizzati.

CSI - Accesso alla rete di Ateneo tramite servizio Proxy – pag. 2


2. CONFIGURAZIONE DI INTERNET EXPLORER

Avviare Internet Explorer e nel menu superiore aprire Strumenti e selezionare Opzioni Internet: nella finestra
che si apre selezionare il TAB Connessioni.

nella sezione Impostazioni rete locale (LAN), cliccare sulla voce Impostazioni LAN:

compilare come segue la schermata che si apre:

CSI - Accesso alla rete di Ateneo tramite servizio Proxy – pag. 3


• mettere un segno di spunta su Server proxy;

• in Indirizzo digitare: proxy.unina.it;

• in Porta digitare: 3128

Cliccare su OK per confermare.

Dopo il aver riavviato il browser, comparirà̀ una finestra nella quale immettere Nome Utente e password:
compilare tali campi digitando la username e la password della posta elettronica istituzionale di UniNa.

3. CONFIGURAZIONE DI MOZILLA FIREFOX


Avviare Mozilla Firefox e nel menu superiore aprire Strumenti e selezionare Opzioni: qui scegliere il menu
Avanzate e quindi selezionare il TAB Rete:

nel riquadro Connessione cliccare su Impostazioni (in corrispondenza del rigo "Determina come Firefox si
connette a Internet").

Compilare come segue la schermata che si apre:

• cliccare su Configurazione manuale del proxy;

• in Proxy HTTP digitare: proxy.unina.it;

• in Porta digitare: 3128

Cliccare su OK per confermare.

Riavviare il bowser; comparirà una finestra nella quale immettere Nome Utente e password: compilare tali campi
digitando lo username e la password della posta elettronica istituzionale di UniNa.

CSI - Accesso alla rete di Ateneo tramite servizio Proxy – pag. 4


4. CONFIGURAZIONE DI SAFARI

Avviare Safari e nel menu superiore cliccare sull’ultima icona a forma di ruota dentata al fine di mostrare un menu
con le impostazioni generali di Safari: dalla finestra che si apre cliccare sul link Preferenze che aprirà la relativa
finestra:

Selezionare il TAB Avanzate e cliccare su pulsante Proxy “Modifica impostazioni”


A questo punto proseguire la configurazione così come indicato per il browser Internet Explorer al paragrafo 2.

CSI - Accesso alla rete di Ateneo tramite servizio Proxy – pag. 5


5. CONFIGURAZIONE DI GOOGLE CHROME

Avviare Google Chrome e nel menu superiore cliccare sull’ultima icona che presenta le tre linee orizzontali dal
titolo Personalizza e controlla Google Chrome: dal menu che si apre cliccare sul link Impostazioni.

Si apre la pagina delle Impostazioni; occorre cliccare ancora su Mostra impostazioni avanzate. Dalla
impostazione dedicata alla Rete cliccare su Modifica impostazioni proxy.

A questo punto proseguire la configurazione così come indicato per il browser Internet Explorer al paragrafo 2.

CSI - Accesso alla rete di Ateneo tramite servizio Proxy – pag. 6


6. CONFIGURAZIONE DI IPHONE/IPAD

Selezionare il menu Impostazioni e successivamente la voce Wi-Fi:

Selezionare la rete in uso agendo sull'icona blu con la freccia a destra.

Inserire i parametri di configurazione del servizio proxy di Ateneo e cioè:

• Server: proxy.unina.it;

• Porta: 3128;

Lasciare il pulsante Autenticazione disattivato e uscire dal menu Impostazioni.

CSI - Accesso alla rete di Ateneo tramite servizio Proxy – pag. 7


7. CONFIGURAZIONE DI ANDROID

Per quanto riguarda i devise che utilizzano il sistema operativo Android, l’interfaccia varia con la distribuzione
del firmaware e non risulta identica per tutti i dispositivi. Le istruzioni seguenti riguardano i dispositivi con
Android 7.0 e versioni successive.

Per connettersi a una rete Wi-Fi tramite proxy, procedere nel seguente modo:

1. Aprire l'app Impostazioni del dispositivo.


2. Toccare Wi-Fi.
3. Tenere premuto il nome della rete Wi-Fi.

4.
5. Toccare Modifica rete.

CSI - Accesso alla rete di Ateneo tramite servizio Proxy – pag. 8


6.

7. Toccare la freccia rivolta verso il basso accanto a "Opzioni avanzate".


8. Toccare la freccia rivolta verso il basso accanto a "Proxy". Selezionare: Manuale

9. Inserire le impostazioni del proxy:


10. Nome Host Proxy: proxy.unina.it
11. Porta: 3128
12. Salvare.

CSI - Accesso alla rete di Ateneo tramite servizio Proxy – pag. 9


8. CONFIGURAZIONE DI MICROSOFT EDGE/ WINDOWS 10

Per la nuova versione del browser web integrato nel sistema operativo Microsoft Windows 10 denominato EDGE
la configurazione del proxy è leggermente diversa rispetto alle versioni precedenti ma sostanzialmente simile nei
concetti.

Per iniziare bisogna invocare il pannello delle impostazioni accessibile dal menu illustrato in figura:


E scegliere la voce Impostazioni:

CSI - Accesso alla rete di Ateneo tramite servizio Proxy – pag. 10



E successivamente la voce Impostazioni avanzate:

CSI - Accesso alla rete di Ateneo tramite servizio Proxy – pag. 11



E scegliere la voce Configurazione Proxy:

Il pannello successivo sarà quello relativo alle impostazioni vere e proprie per cui sarà necessario riempire

CSI - Accesso alla rete di Ateneo tramite servizio Proxy – pag. 12



Arrivati a questo punto bisogna cliccare sul pulsante Salva e successivamente chiudere le finestre aperte e
continuare la navigazione dopo aver inserito le proprie credenziali di posta elettronica istituzionale nella finestra
che successivamente si aprirà.

Quando il proxy non sarà più necessario si potrà ripetere la procedura illustrata cliccando solo sul pulsante
Attiva/Disattiva lasciando inalterate le altre impostazioni già salvate.

CSI - Accesso alla rete di Ateneo tramite servizio Proxy – pag. 13


9. NOTE

El importante sottolineare che, terminata la consultazione delle risorse, occorre disabilitare l’accesso via server
proxy nel browser per non appesantire inutilmente il traffico sulla banda riservata, rendendo in tal modo lenta e
difficoltosa la consultazione per gli altri utenti. Alcuni Browser (a.e. firefox) offrono la possibilità di scaricare
specifici plug-in che permettono di abilitare e disabilitare il proxy attraverso un pulsante visualizzato sulla barra
degli strumenti.

CSI - Accesso alla rete di Ateneo tramite servizio Proxy – pag. 14