Sei sulla pagina 1di 7

cookare.it Piano Alimentare Sett.

le - Inserto #1 Ilaria Cravero

IMPORTANTE:
Le informazioni contenute in questo libro non intendono sostituirsi al parere
professionale del vostro medico curante.L’utilizzo di qualsiasi informazione qui riportata
è a discrezione del lettore. L’autore si sottrae a qualunque responsabilità diretta o
indiretta derivante dall’uso o dall’applicazione di qualsivoglia indicazione, informazione
e/o contenuti vari riportati in queste pagine. Per ogni problema specifico si raccomanda
di consultare uno specialista.

Pagina 1
cookare.it Piano Alimentare Sett.le - Inserto #1 Ilaria Cravero

————————————————————————————————————— SNACK
"Barrette Gelato", al Caramello Salato e Cioccolato Fondente

INGREDIENTI (ricetta per circa 14 barrette da 25 gr. cad.)


Per la Base:
170 g mandorle
120 g nocciole
3 cucchiai di agave o sciroppo d'acero
3 cucchiai di olio di cocco
2 cucchiai di burro di arachidi
1 pizzico di sale

Per il Caramello:
340g di datteri (messi in ammollo la sera prima in acqua)
2 cucchiai di olio di cocco
240 ml di latte di mandorla
120 ml di acqua
1 cucchiaio di essenza vaniglia
un pizzico di sale

Per il Topping di Cioccolato:


8 cucchiai di cacao amaro
2 cucchiai di olio di cocco
3 cucchiai di agave

>>>>>> Istruzioni:
Prepara la base del biscotto, mettendo in un mixer tutti gli ingredienti.
Stendi impasto in uno stampo quadrato 20 cm. e metti in freezer , il tempo di preparare
il caramello ai datteri.

Prepara il “caramello" mettendo tutti gli ingredienti in un mixer.


Tira fuori dal freezer la base e stendi sopra il caramello ai datteri.
Metti in freezer per un’ora e mezza.

Prepara il Topping al cioccolato:


mischia insieme tutti gli ingredienti con una frusta a mano.

Dopo un’ora e mezzo, tira fuori dal freezer il biscotto al "caramello" e cospargi con il
cioccolato fondente.

Metti in freezer per almeno 2 ore e una volta passato il tempo necessario, taglia il
quadrato per lungo, a strisce larghe circa 5 e lunghe circa 8 cm.
Puoi conservarle in freezer per 3 mesi al massimo, vanno mangiate fredde.
Pagina 2
cookare.it Piano Alimentare Sett.le - Inserto #1 Ilaria Cravero

——————————————————————————————————— COLAZIONE
French Toast ai Mirtilli

INGREDIENTI (ricetta per 1 persona)

2 Fette di pane integrale


1 cucchiaio di olio evo
80 ml. di latte di mandorle
60 ml. di aqua faba (acqua dei ceci o altro legume)

Per il Topping:
80 gr. di mirtilli
2 cucchiai di succo d’acero

>>>>>> Istruzioni:
In una ciotola mischia il latte di mandorle, e l’ aqua faba.
Lascia il pane in immersione nella ciotola per due minuti.
Riscalda a fuoco medio basso un cucchiaio d’olio in una pentola, Se necessario rimuovi
l’eccesso di olio con della carta assorbente, cuoci le fettine di pane per 1 minuto e
mezzo su ogni lato.
Rimuovi dal fuoco e farcisci con il topping.

Pagina 3
cookare.it Piano Alimentare Sett.le - Inserto #1 Ilaria Cravero

————————————————————————————————————— PRANZO
Quinoa alla Crema di Anacardi

INGREDIENTI (Ricetta per 1 Persona)


100 gr. di Quinoa
250 gr. di anacardi
1 cucchiaio di aceto di mele
Succo di 1/2 limone
120 ml. di acqua
1/2 cucchiaino di sale

>>>>>> Istruzioni:
Prepara gli anacardi dalla sera prima se possibile lasciandoli in ammollo per tutta la
notte. In alternativa puoi farli bollire per 5 minuti (dal punto di ebollizione) in acqua non
salata.
Scola bene ed asciuga gli anacardi.
Metti anacardi, aceto di mele, succo di limone, acqua e sale in un frullatore e frulla il
tutto fino ad ottenere un composto cremoso.
Prepara la quinoa seguendo le istruzioni presenti sulla confezione.
Se al contrario hai acquistato della quinoa sfusa, sciacquala bene e accuratamente sotto
l’acqua corrente (a proteggere questo finto cereale c’è la saponina, una sostanza amara
dal sapore sgradevole che non è bene ritrovarsi nel piatto..)
Per ogni bicchiere di quinoa ben sciacquato che metti in pentola, aggiungi due bicchieri
di acqua (o brodo), salate, accendete il fuoco e cucina i chicchi per circa 10-12
minuti, dopo i quali il liquido dovrebbe essere stato assorbito. Non ci sarà bisogno di
scolare.
Una volta pronta la versione della quinoa scelta, aggiungi la crema di anacardi e mischia
bene. Se vuoi insaporire ulteriormente il piatto puoi aggiungere pomodori secchi ed
olive non salate.

Ps: la crema di anacardi può essere conservata in frigo, dentro ad un contenitore con
coperchio ermetico, per 4-5 giorni.

Pagina 4
cookare.it Piano Alimentare Sett.le - Inserto #1 Ilaria Cravero

—————————————————————————————————————— CENA

Stracciatella di Farina di Ceci alla Paprika Affumicata

INGREDIENTI (Ricetta per 2 persona)

Per la crema di cannellini:


100 ml. di acqua
400 gr. di fagioli cannellini cotti
Pepe
2 cucchiaio salsa tahini
100 ml. di acqua
2 spicchi d’aglio
succo di 1 limone

Per la stracciatella di ceci:


5 cucchiai di farina di ceci
100 ml. di acqua
2,5 gr. di paprika affumicata
1/2 panetto di tofu affumicato
2 cipolle rosse
1/2 peperone giallo
1 Cuore di cavolo viola

Per la marinatura del cavolo:


semi di girasole
aceto di mele
olio
sale
pepe

>>>>>> Istruzioni:
#1. Metti il cavolo viola a marinare in un recipiente con aceto di mele, olio e sale.
#2. Taglia tofu e peperone a listarelle e la cipolla a rondelle.
#3. Soffriggi il tofu e metti da parte. Nella stessa padella soffriggi il peperone e metti da
parte. Infine sempre nella stessa padella soffriggi la cipolla e metti da parte.
#4. Prepara una crema di fagioli cannellini mettendo nel mixer: fagioli, salsa tahini, pepe
q.b., acqua, aglio, succo di 1 limone. Frulla il tutto fino ad ottenere un composto
omogeneo e cremoso.

Pagina 5
cookare.it Piano Alimentare Sett.le - Inserto #1 Ilaria Cravero

#5. Prendi una ciotola e mescola insieme la farina di ceci, l’acqua e la paprika affumicata
fino ad ottenere un composto omogenea. Riscalda una padella con olio evo ed
aggiungi il composto precedentemente preparato per un minuto e mezzo per lato, tipo
frittatina. Strappazza la frittata rompendola con un cucchiaio o utensile di legno.

Prendi un piatto e crea una base di crema di cannellini, poi uno strato di tofu, peperoni e
cipolla. Aggiungi la stracciatella di farina di ceci e guarnisci con i semi di zucca.

Se vuoi ricevere altri contenuti simili a questo Programma Alimentare Vegano mi puoi
trovare qui:

https://www.facebook.com/cookare/

https://www.youtube.com/channel/UCQy2e7kjT9kjCDf3ZCFOOmA

Pagina 6