Sei sulla pagina 1di 13

Manuale Utente

CUMMINS ADAPTER

Nome File: EAAM031504IT.docx


Rev. 03 Data: 02/04/2015
ID Documento: EAAM0315
Prodotto: CUMMINS ADAPTER
1 Generalità ...................................................................................................................... 4
2 Collegamenti ................................................................................................................. 4
2.1 Connettori JA e JB. ............................................................................................... 4
2.2 Connettore JC. ..................................................................................................... 4
2.3 Connettore JD. ..................................................................................................... 5
2.4 Connettore JE....................................................................................................... 5
2.5 Connettore JF. ...................................................................................................... 5
2.6 Connettore JG. ..................................................................................................... 5
2.7 Connettore JH. ..................................................................................................... 5
2.8 Connettore JI. ....................................................................................................... 6
2.9 Connettore JM. ..................................................................................................... 6
2.10 Connettori JN e JO. ........................................................................................ 6
3 Led ................................................................................................................................. 6
3.1 POWER ON.......................................................................................................... 6
3.2 RS232 STATUS. .................................................................................................. 6
3.3 POLLING STATUS. .............................................................................................. 6
3.4 OUT 2 STATUS. ................................................................................................... 6
3.5 CAN STATUS. ...................................................................................................... 6
3.6 OUT 1 STATUS. ................................................................................................... 7
4 DIP SWITCH .................................................................................................................. 7
4.1 SWA ..................................................................................................................... 7
4.2 SWB ..................................................................................................................... 7
5 Collegamento RS485 alla centralina del motore. ....................................................... 7
6 Programmazione .......................................................................................................... 7
7 Grandezze acquisite dal motore.................................................................................. 3
8 Messaggi trasmessi (CANBUS J1939) ........................................................................ 4
9 Messaggi ricevuti (CANBUS J1939) ............................................................................ 5

ii MANUALE UTENTE
Dichiarazione di Conformità
Per
“Cummins Adapter” e apparati derivati

S.I.C.E.S. S.r.l.
Via Molinello 8/B
21040 Jerago (VARESE)
Italia

in qualità di costruttore degli apparati in oggetto,


dichiara che essi sono conformi alla
Direttiva sulla Compatibilità Elettromagnetica 89/336/CEE
e alla
Direttiva sulla Bassa Tensione 73/23/CEE

Norme di riferimento per la progettazione e le prove


EN61326-1 (1998-04) Apparecchi elettrici di misura, controllo e laboratorio. Prescrizioni di compatibilità
elettromagnetica. Parte 1: Prescrizioni generali.
EN61326/A1 (1999-05) Apparecchi elettrici di misura, controllo e laboratorio. Prescrizioni di compatibilità
elettromagnetica.
EN61010-1 (2001-11) Prescrizioni di sicurezza per apparecchi di misura, controllo e per utilizzo in
laboratorio.

La conformità si riferisce a dispositivi integri, non manomessi e propriamente installati e utilizzati.

MANUALE UTENTE 3
NOTA: Prima dell’utilizzo del dispositivo leggere attentamente il presente manuale.

(IT)

1 Generalità
La scheda “Cummins Adapter” (nel seguito denominata SCHEDA), è un dispositivo utilizzato per
acquisire varie misure e stati dalle centraline elettroniche dei motori CUMMINS tramite una linea
seriale RS-485. Queste informazioni e stati sono poi resi disponibili su CAN-BUS tramite lo standard
J1939: le schede di gestione del gruppo elettrogeno (DST4601/PX e altre) possono quindi interagire
con i motori CUMMINS come se fossero dei motori CANBUS.

In questa prima revisione si è utilizzato l’hardware della scheda “DICHRON”, perché ha già a bordo
una porta seriale e un convertitore DAC. In futuro, probabilmente si utilizzerà un hardware dedicato
ed ottimizzato.

La porta seriale disponibile sulla SCHEDA è RS232. Occorre quindi un convertitore RS232-RS485
esterno per la connessione alla centralina elettronica del motore. Si può utilizzare il convertitore
prodotto da SICES (optoisolato, alimentato dalla batteria del gruppo).

La scheda ha di serie un’uscita analogica configurabile come 0-20 mA, +/-20 mA, +/- 10 mA.
Collegando una resistenza di valore opportuno sui terminali di uscita, si può ottenere un’uscita in
tensione di qualsiasi valore, e quindi si può adattare alle esigenze dei regolatori di giri.

2 Collegamenti
2.1 Connettori JA e JB.
Non sono usati (e quindi non devono essere connessi a nulla).

2.2 Connettore JC.


E’ il connettore CANBUS della SCHEDA. Deve essere collegato con un cavo opportuno al connettore
CANBUS-0 (motore) delle schede di controllo del gruppo elettrogeno (per esempio sulla
DST4601/PX tale connettore è il JQ). La piedinatura del connettore è:
Terminale Funzione
JC_01 Alimentazione negativa dell’interfaccia CAN-BUS.
JC_02 Segnale CAN_L.
JC_03 Schermo.
JC_04 Segnale CAN_H.
JC_05 Alimentazione positiva dell’interfaccia CAN-BUS.

Nelle vicinanze del connettore è presente un interruttore a levetta che permette di inserire/disinserire
la resistenza di terminazione del bus da 120 Ohm. Per questa applicazione la resistenza deve essere
sempre inserita.

4 MANUALE UTENTE
2.3 Connettore JD.
Questo connettore rende disponibili due uscite a relè 4A 250 Vac (di cui sono forniti i contatti in
scambio), pilotate in parallelo. Per default, questa uscita si attiva per segnalare la mancanza di
comunicazione sul CANBUS. La piedinatura del connettore è:
Terminale Funzione
JD_01 Comune relè 1.
JD_02 Normalmente chiuso relè 1.
JD_03 Normalmente aperto relè 1.
JD_04 Comune relè 2.
JD_05 Normalmente chiuso relè 2.
JD_06 Normalmente aperto relè 2.

2.4 Connettore JE.


Non è usato (e quindi non deve essere connesso a nulla).

2.5 Connettore JF.


Questo connettore rende disponibile l’uscita analogica utilizzata per pilotare il regolatore di giri.
L’uscita è configurabile tramite due DIP-SWITCH posti vicino al connettore:
SWC1 SWC2 Descrizione
OFF ON +/- 20 mA.
ON ON +/- 10 mA.
ON OFF 0...20 mA.
OFF OFF Non disponibile.

Se per esempio si deve collegare un regolatore di giri con un ingresso di comando 0-5V, configurare
SWC1 ON e SWC2 OFF (0...20 mA), quindi montare su terminali 1 e 2 una resistenza da 250 Ohm.

La piedinatura del connettore è:


Terminale Funzione
JF_01 Terminale positivo “CURRENT LOOP”.
JF_02 Terminale negativo “CURRENT LOOP”.
JF_03 Collegare qui lo schermo del cavo che va al regolatore di giri.

2.6 Connettore JG.


Connettore di alimentazione. La piedinatura del connettore è:
Terminale Funzione
JG_01 Positivo della batteria (8-32 Vdc).
JG_02 Negativo della batteria.

2.7 Connettore JH.


E’ il connettore della porta seriale. Collegarlo al convertitore RS232-RS485 tramite un cavo seriale
standard maschio-femmina (non usare un cavo incrociato). La piedinatura del connettore è:
Terminale Funzione
JH_01 Non collegato.
JH_02 RX.
JH_03 TX.
JH_04 DTR.
JH_05 GND.
JH_06 DSR.
JH_07 RTS.
JH_08 Non collegato.
JH_09 Non collegato.

MANUALE UTENTE 5
2.8 Connettore JI.
Non è usato (e quindi non deve essere connesso a nulla).

2.9 Connettore JM.


Questo connettore rende disponibili un’uscita a relè 4A 250 Vac, con il solo contatto normalmente
aperto. Per default, questa uscita si attiva per segnalare la mancanza di comunicazione sulla porta
seriale. La piedinatura del connettore è:
Terminale Funzione
JM_01 Non disponibile
JM_02 Terminale comune del relè.
JM_03 Terminale normalmente aperto del relè.

2.10 Connettori JN e JO.


Non sono usati (e quindi non devono essere connessi a nulla).

3 Led
La SCHEDA ha dieci led, ma non tutti sono usati. Segue una breve descrizione dei soli led utilizzati.

3.1 POWER ON.


Questo led lampeggia (500ms on e 500 ms off). Indica che il programma interno è in esecuzione
senza problemi.

3.2 RS232 STATUS.


Si accende quando la SCHEDA riesce a dialogare senza problemi tramite la porta seriale con la
centralina di controllo del motore. Se è spento, la comunicazione non sta avvenendo con successo.

3.3 POLLING STATUS.


Questo led cambia di stato ogni volta che sono state lette tutte le informazioni dalla centralina del
motore. Da un’idea della velocità con cui si riescono ad acquisire le informazioni.

3.4 OUT 2 STATUS.


Questo led segnala lo stato dell’uscita presente sul connettore JM (led acceso significa uscita a
lavoro).

3.5 CAN STATUS.


Questo led segnala lo stato del collegamento CANBUS. Può assumere vari stati:

 Acceso fisso: la SCHEDA sta dialogando correttamente con la DST4601/PX (o altra scheda di
controllo gruppo).

 Lampeggiante (25% on, 75% off): il can controller è in uno stato di ERROR-PASSIVE. La
comunicazione non sta funzionando.

 Lampeggiante (75% on, 25% off): il can controller è in uno stato di BUS-OFF. La comunicazione
non sta funzionando.

 Spenta: il can controller è nel suo normale stato di funzionamento, ma la SCHEDA non riceve
alcun messaggio dalla DST4601/PX (o altra scheda di controllo gruppo).

6 MANUALE UTENTE
3.6 OUT 1 STATUS.
Questo led segnala lo stato dell’uscita presente sul connettore JD (led acceso significa uscita a
lavoro).

4 DIP SWITCH
La SCHEDA è fornita di tre gruppi di DIP SWITCH, denominati SWA, SWB e SWC. Il banco SWC è
già stato descritto in 2.5.

4.1 SWA
I primi due DIP SWITCH di questo banco sono utilizzati per selezionare il tipo di motore CUMMINS
cui si è collegati:
SWA1 SWA2 Descrizione
OFF OFF QSK23 / 45 / 60 / 78
ON OFF QSX15
OFF ON QST30
ON ON Non disponibile.

Il dip switch SWA3 è riservato e deve essere messo in posizione OFF.

Il dip switch SWA4 è utilizzato a partire dalla versione software 00.02. Quando viene messo in
posizione ON, la misure della pressione del combustibile e della pressione dell’aria nel condotto di
aspirazione vengono trasmesse divise per 10. Questo perché in trasmissione queste misure sono
limitate rispettivamente a 10 e 5 Bar (limite imposto dal protocollo CANBUS J1939). Se le misure
reali eccedono questi valori, attivare SWA4 e moltiplicare per 10 le misure visualizzate sulle schede
SICES (DST4601/PX, DST4602 ecc.) cui è connesso il CUMMINS ADAPTER.

4.2 SWB
I dip switch SWB1 e SWB2 non sono utilizzati.

Il dip switch SWB3 deve essere sempre OFF per il normale funzionamento della SCHEDA.
Mettendolo ON, la porta seriale smette di funzionare come MASTER e diventa uno slave MODBUS
RTU. Questo consente, per esempio, di utilizzare il programma “FLASHWRITER” per aggiornare il
firmware della scheda.

Il dip switch SWB4 deve essere sempre OFF per il normale funzionamento della SCHEDA. Quando
è OFF, non è consentita la modifica dei parametri di programmazione della scheda (WRITE
PROTECT). Se occorre modificare qualche parametro mettere SWB4 ON, ma al termine ricordarsi
di metterlo OFF.

5 Collegamento RS485 alla centralina del motore.


Se si utilizza il convertitore RS232/RS485 prodotto da SICES, ricordarsi di:

 Collegare la resistenza di terminazione da 120 Ohm sulla linea RS485, lato convertitore. A questo
scopo, c’è un ponticello sul convertitore SICES posto molto vicino al connettore 6 poli RS485:
questo ponticello deve essere chiuso.

 Assicurarsi che il ponticello posto vicino al connettore DB 9 poli femmina sul convertitore sia
chiuso sui due pin più verso l’interno del convertitore stesso. Questo abilita la selezione della
trasmissione/ricezione tramite il comando DTR.

6 Programmazione
Fare riferimento al documento EAAM0316XA revisione 0.00 o successive

MANUALE UTENTE 7
7 Grandezze acquisite dal motore
La seguente tabella mostra le grandezze che vengono acquisite/trasmesse tramite la linea RS-485
dalla/alla centralina del motore. Mostra anche con quali SPN (Suspect Parameter Number) tali
informazioni vengono rese disponibili sul CANBUS J1939.

Descrizione (da manuale SPN Funzione Registro per Registro per Registro
Cummins) Modbus QSX15 QSK23/45/60/78 per QST30
Fuel Outlet Pressure /
Fuel Pump Pressure / 94 4 30515 (1) 30533 (1) 30553 (1)
Fuel Supply Pressure
Oil Pressure 100 4 30003 (1) 30003 (1) 30003 (1)
Intake Manifold Pressure
102 4 30513 (1) 30530 (1) 30547 (1)
(left bank for QST30)
Intake Manifold
Temperature (left bank 105 4 30514 (1) 30531 (1) 30549 (1)
for QST30)
Barometric Pressure 108 4 30007 (1) 30007 (1) 30007 (1)
Coolant Pressure 109 4 30532 (1) 30551 (1)
Coolant Temperature 110 4 30002 (1) 30002 (1) 30002 (1)
Timing Rail Pressure 156 4 30536 (1)
Fuel Rail Pressure 157 4 30534 (1)
Battery Voltage 158 4 30004 (1) 30004 (1) 30004 (1)
Fuel Temperature / Fuel
174 4 30535 (1) 30554 (1)
Inlet Temperature
Oil Temperature 175 4 30516 (1) 30552 (1)
Fuel Consumption Rate 183 4 30018 (1) 30018 (1) 30018 (1)
Engine Speed 190 4 30001 (1) 30001 (1) 30001 (1)
Engine Running Time 247 4 30008 (2) 30008 (2) 30008 (2)
Cumulative Fuel
250 4 30019 (2) 30019 (2) 30019 (2)
Consumption
Estimated Torque 513 4 30015 (1) 30015 (1) 30015 (1)
Final Speed Reference 515 4 30014 (1) 30014 (1) 30014 (1)
Common Shutdown
Lamp/Relay 623 2 10005 (1) 10005 (1) 10005 (1)
Driver Command
Common Warning
Lamp/Relay 624 2 10006 (1) 10006 (1) 10006 (1)
Driver Command
Active
Warning/Shutdown Fault Prop. 4 30033 (32) 30033 (32) 30033 (32)
Events List
Run/Stop Switch State Prop. 2 10002 (1) 10002 (1) 10002 (1)
Fault Acknowledge 2540 5 00002 (1) 00002 (1) 00002 (1)
Shutdown Override 1237 5 00001 (1) 00001 (1) 00001 (1)

MANUALE UTENTE 3
8 Messaggi trasmessi (CANBUS J1939)
La seguente tabella mostra i messaggi CANBUS trasmessi dal CUMMINS ADAPTER (per emulare
un motore J1939).
PGN Priority Source Arbitration ID Rate (ms)
address
61444 - Electronic Engine Controller 1
3 0 0x0CF00400 20
(EEC1)
65226 - Active Diagnostic Trouble Codes
6 0 0x18FECA00 1000
(DM1)
65243 - Engine Fluid Level/Pressure 2
6 0 0x18FEDB00 500
(EFL/P2)
65247 - Electronic Engine Controller 3
6 0 0x18FEDF00 250
(EEC3)
65253 - Engine Hours, Revolutions
6 0 0x18FEE500 1000
(HOURS)
65257 - Fuel Consumption (Liquid) (LFC) 6 0 0x18FEE900 1000
65262 - Engine Temperature 1 (ET1) 6 0 0x18FEEE00 1000
65263 - Engine Fluid Level/Pressure 1
6 0 0x18FEEF00 500
(EFL/P1)
65266 - Fuel Economy (Liquid) (LFE) 6 0 0x18FEF200 100
65269 - Ambient Conditions (AMB) 6 0 0x18FEF500 1000
65270 - Inlet/Exhaust Conditions 1 (IC1) 6 0 0x18FEF600 500
65271 - Vehicle Electrical Power (VEP) 6 0 0x18FEF700 1000
65359 - (proprietary SICES) 6 0 0x18FF7300 1000
61444 - Electronic Engine Controller 1
3 0 0x0CF00400 20
(EEC1)
65226 - Active Diagnostic Trouble Codes
6 0 0x18FECA00 1000
(DM1)
65243 - Engine Fluid Level/Pressure 2
6 0 0x18FEDB00 500
(EFL/P2)
La seguente tabella mostra le grandezze CANBUS trasmesse dal CUMMINS ADAPTER (per
emulare un motore J1939).
From Number of
SPN PGN
Bit bits
94 - Fuel Delivery Pressure 65263 0 8
100 - Engine Oil Pressure 65263 24 8
102 - Boost Pressure 65270 8 8
105 - Intake Manifold 1 Temperature 65270 16 8
108 - Barometric Pressure 65269 0 8
109 - Coolant pressure 65263 48 8
110 - Engine Coolant Temperature 65262 0 8
156 - Injector Timing Rail 1 Pressure 65243 32 16
157 - Injector Metering Rail 1 Pressure 65243 16 16
158 - Battery Potential (Voltage), Switched 65271 48 16
174 - Fuel Temperature 65262 8 8
175 - Engine Oil Temperature 1 65262 16 16
183 - Fuel Rate 65266 0 16
190 - Engine Speed 61444 24 16
247 - Total Engine Hours 65253 0 32

4 MANUALE UTENTE
250 - Total Fuel Used 65257 32 32
513 - Actual Engine - Percent Torque 61444 16 8
515 - Engine's Desired Operating Speed 65247 8 16
623 - Red Stop Lamp 65226 4 2
624 - Amber Warning Lamp 65226 2 2
Diagnostic codes 65395 0 16
Engine running 65395 16 2

9 Messaggi ricevuti (CANBUS J1939)


La seguente tabella mostra i messaggi CANBUS ricevuti dal CUMMINS ADAPTER (tradotti in
comandi su RS-485 o su uscita analogica).
PGN Priority Source Arbitration ID Rate (ms)
address
0 - Torque/Speed Control 1 (TSC1) 3 0 0x0C000000 20
59904 - Request 6 0 0x18EA0000 1000
65265 - Cruise Control/vehicle Speed 6 0 0x18FEF100 100
(CCVS)
La seguente tabella mostra le grandezze CANBUS ricevute dal CUMMINS ADAPTER (tradotte in
comandi su RS-485 o su uscita analogica).
From Number of
SPN PGN
Bit bits
898 - Requested Speed/Speed Limit 0 8 16
1237 - Engine Shutdown Override Switch 65265 62 2
2540 - Parameter Group Number (RQST) 59904 0 24
Lo SPN 898 viene tradotto in un valore per l’uscita analogica del CUMMINS ADAPTER.

Lo SPN 1237 viene tradotto nella scrittura del registro Modbus 00001 con la funzione 5 (override
protezioni).

Lo SPN 2540 viene tradotto nella scrittura del registro Modbus 00002 con la funzione 5
(riconoscimento allarmi).

MANUALE UTENTE 5
Il presente documento è di proprietà della SICES s.r.l. che si riserva tutti i diritti.
SICES s.r.l. si riserva inoltre il diritto di apportare modifiche al documento senza preavviso.
Sebbene SICES utilizzi tutti i mezzi possibili per garantire la correttezza delle informazioni contenute nel
documento, nessuna responsabilità viene assunta per l’utilizzo delle stesse.
Vietata la trasmissione con qualsiasi mezzo a terzi del presente documento.

S.I.C.E.S. s.r.l.
Via Molinello n. 8/B 21040
Jerago con Orago (VA) – Italy
T +39 0331 212941
F +39 0331 216102
info@sices.eu

www.sices.eu

SSSTTTTTGHTY
1