Sei sulla pagina 1di 2

A.S.

2020/2021 SULUZIONI PER BES - DSA

CENTRO RETE
Le soluzioni Lo staff DISLESSIA
Ambiti Difficoltà scolastiche PAOLA G. CATTELAN PAOLA CATTELAN, psicologa
Disturbi della sfera emotiva e Referente area clinica psicoterapeuta, esperta in disturbi
dell'umore pg.cattelan@hotmail.it
dell’apprendimento; membro del
377 3208275
Neurosviluppo e problematiche Gruppo di Lavoro BES-DSA
"Tutto quello che hai di significativo oggi,
connesse dell’Ordine degli Psicologi Piemonte;
ieri ti spaventava."
Sviluppo tipico e atipico del socia AIRIPA. Founder Centro Rete
Dislessia.
linguaggio Chi siamo
Didattica CHIARA MANCINI CHIARA MANCINI dottoressa in
Referente area didattica
Centro Rete Dislessia è punto di riferimento a Torino e provincia
Semiotica, perfezionata in processi
per tutti gli studenti, le famiglie e gli insegnanti interessati al
Modalità e progettazione
chiara.mancini@archilabo.org
dell’apprendimento e come
tema dei Bisogni Educativi Speciali.
320 0640160 homework tutor. Per il Centro Rete
Il Centro, in collaborazione con la Cooperativa Archilabò, da
PREVENZIONE Sensibilizzazione, informazione, Dislessia di Torino e per il Centro
molto tempo si occupa a livello clinico, riabilitativo e didattico di
formazione. Ampia di Bologna si occupa di
bambini, ragazzi e adulti con difficoltà di apprendimento.
progettazione didattica, formazione e
Psicologia del benessere I nostri servizi innovativi sono frutto della ricerca e
tutoraggio.
sperimentazione nell’uso delle tecnologie in ambito didattico,
Cofounder Cooperativa Archilabò.
CLINICA Valutazione diagnostica sostenuti da una consolidata competenza in ambito clinico.
Esperta in progettazione bandi.
Psicoterapia
Il nostro approccio promuove il benessere della persona
ILARIA IANNETTI ILARIA IANNETTI logopedista
offrendo occasioni di potenziamento, sostegno e confronto
RIABILITAZIONE Logopedia Referente area riabilitativa specializzata in Comunicazione
linguaggio e comunicazione
grazie al lavoro integrato di diverse figure professionali
Riabilitazione neuropsicologica Aumentativa Alternativa, opera
ilaria.iannetti94@gmail.com altamente qualificate (psicologa, psicoterapeuta, logopedista,
nell'ambito dei disturbi del
327 6508513 neuropsichiatra infantile, ortottista, e figure professionali
SUPPORTO Counseling neurosviluppo. Attrice e coreografa.
esperte in didattica e processi di apprendimento).
Potenziamento
Tutoraggio - CONTATTI -

TORINO - via Sagra San Michele, 50


info.centrorete@gmail.com
377 3208275
@CentroReteDislessiaTorino
@centro.rete.dislessia
PROGETTO BES FRIENDS Soluzioni per le scuole Includere, sostenere, innovare, connettere
________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

BES è un intervento a più voci nato dalla sinergia tra figure BES
DOPOSCUOLA SPECIALISTICO JOLLY AGGIORNAMENTO DOCENTI
FRIENDS professionali diverse convinte che le differenze DESK
OBIETTIVO Gli studenti attraverso lo studio pomeridiano e i compiti
rappresentino opportunità di crescita, sperimentazione e OBIETTIVO Formazione continua dei docenti, per l’aggiornamento
condivisione di valore. Le persone con Bisogni Educativi sperimentano strumenti compensativi e strategie di sugli sviluppi normativi, scientifici e didattici nel campo
Speciali necessitano di attenzione didattica particolare e di apprendimento, elaborano materiali personalizzati e dei processi di apprendimento e dei disturbi dell’età
risorse economiche ed emotive extra da parte delle loro imparano a organizzare il lavoro settimanale evolutiva
famiglie. Il progetto agisce in un’ottica di prevenzione e METODO - In presenza o in remoto METODO - In presenza o in remoto
promozione della salute in contrasto alla dispersione - In piccolo gruppo (1 tutor ogni 3 alunni) - Lezioni frontali
scolastica e alla povertà educativa. L’intervento offre un - Con utilizzo di software e strumenti compensativi - Attività esperienziali
ampio ventaglio di azioni rivolte ai tre soggetti principali AZIONI - Elaborazione di strategie di studio e materiali didattici
che collaborano alla buona riuscita di un percorso di adatti a ciascuno studente
AZIONI - Sviluppo tipico e atipico del linguaggio in età 1-3 anni
apprendimento: studenti, insegnanti, genitori. - Incentivazione dell’organizzazione e pianificazione degli - Introduzione ai BES e ai DSA - descrizione clinica,
specialisti di riferimento, aggiornamento sulla normativa
impegni scolastici
SOS - Costruzione della rete studente- tutor-scuola-famiglia - Dalla diagnosi alla progettazione e stesura del PDP
SPORTELLO DSA-BES
PROF! - Strategie didattiche e software per insegnare a studenti
OBIETTIVO Aiutare gli insegnanti e l’organizzazione scolastica a gestire VOLT VALORIZZARE IL POTENZIALE con DSA

le situazioni di alunni DSA-BES da un punto di vista: OBIETTIVO Scoprire i propri talenti e le peculiarità sulle quali fondare il
- Gestione del gruppo classe e relazione con le famiglie
normativo, didattico/pedagogico, formativo, dei rapporti proprio successo scolastico e personale
- Uso del sistema di classificazione ICF in ambito
con le famiglie, della costruzione di rete con i servizi e i educativo
METODO Laboratori rivolti al gruppo classe o a piccoli gruppi
professionisti. - Adattare la didattica per allievi con complessi bisogni
selezionati sulla base dell’interesse comunicativi
METODO - Consulenza specialistica effettuata da psicologa,
logopedista e tutor dell’apprendimento agli insegnanti
AZIONI - Sperimentazione creativo-espressiva di orientamento al - Strategie per comunicare positivamente con bambini con
(individualmente o collegialmente) su specifiche futuro Disturbo Specifico del Linguaggio

situazioni-problema, per costruire insieme metodi, - Assaggi di cinematografia, fotografia, filosofia e grafica - Insegnare in sostegno
strumenti, strategie di lavoro personalizzate. STRONG POTENZIAMENTO PREVENTIVO E
AZIONI - Organizzazione delle documentazioni sanitarie e delle SUPPORTIVO INSIEME EVENTI PER LA COMUNITA'
OBIETTIVO Contrastare la dispersione scolastica legata a scarsa
certificazioni OBIETTIVO Attività informativa e di aiuto rivolta alla comunità sulle
- Consulenza agli insegnanti nell’utilizzo della integrazione ed esperienze di insuccesso
problematiche legate alle difficoltà scolastiche e all'età
documentazione sanitaria ai fini della stesura dei PDP METODO - Prevenzione: Attività laboratoriali rivolte a gruppi evolutiva
Mediazione scuola-famiglia omogenei per età
- METODO - In presenza o in remoto
- Mediazione con i servizi e i professionisti sanitari - Supporto: Attività laboratoriali specialistiche rivolte a - Eventi e incontri tematici
- Formazione su didattica inclusiva e mediata dal digitale gruppi omogenei per problematiche/difficoltà
- Gruppi di discussione focalizzati
- Formazione e consulenza individualizzata alla gestione AZIONI - Scuola dell’infanzia: metafonologia e prerequisiti alla
emotivo-relazionale dell’alunno DSA-BES AZIONI - Educazione a un uso consapevole di internet e dei social
letto-scrittura; intelligenza matematica; giochi inclusivi
- Gruppi di parent training
per bambini con complessi bisogni comunicativi
- Promozione della lettura
- Scuola primaria: potenziamento delle abilità di letto-
scrittura e matematiche; acquisizione di strategie di
studio e di problem solving
- Scuola secondaria: acquisizione di strategie di studio
volte all’autonomia; preparazione all’esame