Sei sulla pagina 1di 1

Modalità di presentazione delle osservazioni

Le osservazioni formulate da enti pubblici, imprese, società, professionisti iscritti ad albi o


collegi, dovranno essere trasmesse esclusivamente a mezzo posta elettronica (P.E.C.)
all’indirizzo protocollo.generale@pec.regione.veneto.it

I soggetti diversi da quelli sopra indicati potranno inviare le osservazioni anche via posta
raccomandata indirizzata a:

Regione del Veneto


Segreteria regionale per l’Ambiente
Direzione Geologia e Georisorse
Calle Priuli Cannaregio, 99
30121 Venezia

Non saranno prese in considerazione le osservazioni inoltrate con modalità diverse da


quelle su indicate.

Qualora le osservazioni non siano contenute nel testo del messaggio di posta elettronica
certificata, ma siano in allegato, questo dovrà essere in formato pdf.
Dovranno essere riportati gli estremi che consentano di identificare il mittente, compreso un
riferimento telefonico e/o indirizzo di posta elettronica.

Le osservazioni dovranno essere trasmesse entro 60 giorni dalla pubblicazione nel


Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto della deliberazione di presa d’atto della
classificazione dei corpi idrici del Veneto.