Sei sulla pagina 1di 3

Quartetto Mets

Il Quartetto Mets nasce


dall’incontro di quattro
musicisti tanto diversi
quanto affini. Come spesso
capita, i sentieri della
musica sono tra i più
disparati e il loro confluire,
avvenuto in momenti e
luoghi completamente
differenti, ha fatto
convergere i loro interessi
musicali in questo progetto
che richiama l’incontro, la
conoscenza, le diverse
esperienze. La musica
classica, il be-bop, il free, la
world music, sono tutti
legati da un unico leitmotiv:
l’interplay. I due autori di
riferimento per esprimere al
meglio questa potenzialità
in ambito jazz, sono, non a
caso, Ornette Coleman e
Thelonious Monk, emblemi
del connubio fra musica
scritta e musica
estemporanea.
Un percorso che
dall’Abruzzo si spinge fino
agli anfratti delle colline
pinerolesi all’insegna
dell’amicizia e dell’intesa sul
palco.
Il Quartetto Mets è
composto da Mattia Barbieri
alla batteria, Elia Lasorsa al
contrabbasso, Tommaso
Camarotto al pianoforte,
Simone Blasioli al sax
tenore.