Sei sulla pagina 1di 2

Espero Fondo Pensione

Fondo pensione negoziale


(iscritto all’Albo COVIP al n. 145)

La mia pensione complementare


versione personalizzata

Il presente documento contiene una rappresentazione della pensione complementare per consentirti una valutazione sintetica e
prospettica del tuo programma previdenziale. Al contempo costituisce uno strumento utile per aiutarti nelle scelte relative alla
partecipazione, come ad esempio il livello di contribuzione.

Avvertenza: Gli importi di seguito riportati sono fondati su ipotesi di calcolo che potrebbero non trovare conferma nel corso del
rapporto. In tal caso la posizione individuale effettivamente maturata e la prestazione pensionistica corrispondente risulteranno
differenti da quelle qui riportate. Le indicazioni fornite non impegnano pertanto in alcun modo né il Fondo ESPERO, né la COVIP.

INFORMAZIONI E IPOTESI UTILIZZATE PER LA PROIEZIONE

Data prima iscrizione alla Previdenza Complementare 12/01/2020


Data di adesione 12/01/2020
Data di riferimento del Documento 31/12/2020
a) Ipotesi definite dalla COVIP
Tasso annuo atteso di inflazione: 2,00%
Tasso atteso di rendimento della gestione (in termini reali)¹: 2,60%
Tasso atteso di crescita della contribuzione/retribuzione (in termini reali): 1,00%
Basi demografiche per il calcolo della rendita: IPS55
Basi finanziarie per il calcolo della rendita: 0,00%
Costo relativo alla trasformazione della posizione individuale in rendita: 1,25%
b) Informazioni del Fondo Pensione
Costi nella fase di accumulo
Spese di adesione 2,58
Spese annue 0,065% reddito
Commissione annua in percentuale sul patrimonio 0,16%
c) Informazioni relative all’aderente
Età al momento dell’adesione: 40
Età al momento della simulazione: 40
Misura della contribuzione:
Contributo del lavoratore 21,00%
Contributo del datore di lavoro 1,00%
Aliquota TFR 100,00%
Retribuzione lorda: 25.765,40
Profilo di investimento:
CRESCITA

¹ Il tasso di rendimento, espresso in termini reali, è calcolato sulla base della composizione (azionaria/obbligazionaria) del profilo di investimento
prescelto. Alla componente azionaria è attribuito un rendimento del 4,00% annuo e a quella obbligazionaria del 2,00% annuo. Il tasso è espresso al
lordo dei costi e della tassazione.
Pag.1
FASE DI ACCUMULO: EVOLUZIONE DELLA POSIZIONE INDIVIDUALE

La tabella che segue riporta una proiezione della evoluzione della tua posizione individuale nel corso della fase di accumulo.
Data riferimento Età anagrafica Versamenti lordi nell’anno Versamenti lordi cumulati Posizione individuale a fine
simulazione (euro) (euro) periodo (euro)
31/12/2020 41 7.448,78 7.448,78 7.578,09
31/12/2021 42 8.252,91 15.701,68 16.124,28
31/12/2022 43 8.252,91 23.954,59 24.837,01
31/12/2023 44 8.252,91 32.207,49 33.719,53
31/12/2024 45 8.252,91 40.460,40 42.775,13
31/12/2025 46 8.252,91 48.713,30 52.007,20
31/12/2026 47 8.252,91 56.966,21 61.419,17
31/12/2027 48 9.097,56 66.063,77 71.874,11
31/12/2028 49 9.097,56 75.161,34 82.532,79
31/12/2029 50 9.097,56 84.258,90 93.399,16
31/12/2030 51 9.097,56 93.356,46 104.477,29
31/12/2031 52 9.097,56 102.454,03 115.771,29
31/12/2032 53 9.097,56 111.551,59 127.285,38
31/12/2033 54 9.782,70 121.334,29 139.721,06
31/12/2034 55 9.782,70 131.116,99 152.399,07
31/12/2035 56 9.782,70 140.899,68 165.324,13
31/12/2036 57 9.782,70 150.682,38 178.501,06
31/12/2037 58 9.782,70 160.465,07 191.934,76
31/12/2038 59 9.782,70 170.247,77 205.630,25
31/12/2039 60 9.782,70 180.030,47 219.592,61
31/12/2040 61 10.657,78 190.688,24 234.717,58
31/12/2041 62 10.657,78 201.346,02 250.137,28
31/12/2042 63 10.657,78 212.003,79 265.857,46
31/12/2043 64 10.657,78 222.661,57 281.883,97
31/12/2044 65 10.657,78 233.319,35 298.222,79
31/12/2045 66 10.657,78 243.977,12 314.880,00
31/12/2046 67 10.657,78 254.634,90 331.861,80
31/12/2047 68 11.158,26 265.793,16 349.683,84
31/12/2048 69 11.158,26 276.951,43 367.853,17
31/12/2049 70 11.158,26 288.109,69 386.376,57

AVVERTENZE:
1. Il valore dei versamenti cumulati e della posizione individuale è riportato in termini reali ed è pertanto già al netto degli effetti
dell’inflazione.
2. La proiezione tiene conto della tassazione sui risultati conseguiti, ma non della tassazione sulle prestazioni. Non vengono
inoltre considerati i vantaggi fiscali derivanti dalla possibilità di dedurre i contributi. In generale, la partecipazione alle forme di
previdenza complementare consente di fruire di benefici fiscali, per questo ti consigliamo di leggere attentamente il
"Documento sul regime fiscale", disponibile all’indirizzo www.fondoespero.it
3. La posizione individuale maturata è soggetta a variazioni in conseguenza sia della modifica del rapporto di lavoro
(sospensione, riduzione, variazione di orario di cattedra, part-time, etc.), sia della variabilità dei rendimenti effettivamente
conseguiti dalla gestione. La variabilità è tendenzialmente più elevata quanto maggiore è il contenuto azionario del profilo di
investimento. Anche se la proiezione non prende in considerazione tale variabilità, nelle valutazioni tieni conto di questo
importante elemento.
FASE DI EROGAZIONE: PRIMA RATA DI RENDITA
Avvertenza: l’eta’ di possibile pensionamento dipende dal regime previdenziale di base cui si e’ iscritti e dalla normativa tempo per tempo vigente. Ad
eta’ inferiori a quelle rappresentate corrispondono, a parita’ di altre condizioni, rate di rendita piu’ basse. E’ possibile effettuare simulazioni
"personalizzate" mediante un motore di calcolo messo a disposizione sul web, all’indirizzo www.fondoespero.it all’interno dell’Area Clienti.

La prima rata di rendita attesa al momento delle seguenti eta’ di pensionamento, erogabile in rate annuali, e’ stimata pari a
Eta’ 66 67 68 69 70
Rendita 13.616,08 14.919,63 16.362,08 17.934,52 19.651,63
La rata di rendita si riferisce ad una rendita vitalizia immediata senza reversibilità ottenuta mediante conversione dell’intera posizione
individuale maturata al momento dell’accesso al pensionamento. Il valore indicato è al lordo delle imposte ed è espresso in termini
reali.
Su tua richiesta l’esemplificazione può essere integrata con riferimento a una diversa tipologia di rendita, tra quelle offerte dalla forma
pensionistica.

Sul sito dell’INPS e’ comunque disponibile il servizio “La mia pensione”, che permette di simulare quella che sarà presumibilmente la
prestazione di base che un lavoratore iscritto al Fondo pensione lavoratori dipendenti o ad altri fondi o gestioni amministrati dall’INPS
ricevera’ al termine dell’attivita’ lavorativa.

Pag.2