Sei sulla pagina 1di 10

Volume 4, numero 24

Sommario 14.06.2009 Editoriale I rifiuti sociali


Muro del pianto
Comuni a Cinque stelle
07.06.2009
Sbarco nei Comuni
Economia
Beppe Scienza e la fregatura dei fondi
pensione
Informazione
Cornuti, perdenti e contenti
Comunicato politico numero ventidue
Emilio Fede rimprovera il Senato
In Italia chi perde il lavoro diventa un
Muro del pianto rifiuto sociale. Il "posto", la sicurezza di
I rifiuti sociali ricevere uno stipendio è, quasi sempre,
l'unica possibilità di sopravvivenza. Chi è
Politica licenziato ha la cassa integrazione per
qualche mese. I precari, milioni di
de Magistris eletto ringrazia il Blog persone, non hanno nulla. Fuori
I terremotati abruzzesi ormai lo
Parlamento Pulito in Commissione al aspettano. Non vedono l’ora di dall'azienda ci sono le bollette, solo le
incontrare chi gli ha promesso di ospitarli bollette con le loro intimazioni, le loro
Senato nelle sue ville, di mandarli in vacanza minacce. Nessuno Stato busserà alla tua
sull’Adriatico e in crociera nel porta per proporti un'occupazione.
Grillo168 - Virus inoculato Sei fuori, te la sei cercata. I contributi
Mediterraneo. Così desiderosi di
Sonia Alfano, il Blog e Strasburgo ringraziarlo che sono andati in trasferta della pensione, magari decenni di
fino a Roma. Lo psiconano non ha versamenti, te li puoi dimenticare, sono
Fiato sul collo a Bari, il contropiede tradito la simpatia popolare. Ha mandato tuoi, ma te li daranno quando sarai un
all’Aquila Bonaiuti a riceverlo in una vecchio, se ci arrivi. Se ci saranno
Indignati e indagati ancora. Le protezioni sociali non
caserma della Guardia di Finanza. Ha
Dissociazioni e accaloramenti tenuto un discorso al chiuso protetto dai esistono. Qui non ci sono paracaduti. C'è
mitra. Bonaiuti ha applaudito entusiasta il volo libero. In altri Paesi non ti
Tecnologia/Rete e insieme a lui i finanzieri. Gli aquilani lo dimenticano. Hai un vero sussidio. Ti
attendevano fuori per chiedergli alcune offrono nuove possibilità di impiego.
La Rete rettificata Questa crisi sta spaccando il Paese tra
spiegazioni sull’inverno in tenda che si
prepara. Ma il tempo è tiranno e sommersi e salvati. Una società civile
l’elicottero sempre pronto. Alcuni hanno non lascia indietro nessuno. Non è una
interpretato il rientro precipitoso dello gara a chi guadagna di più.
psiconano come una fuga. Non è Una società responsabile crea un fondo
assolutamente così, ma va là, ma va là, per le famiglie senza reddito, gli congela
ma va là. Molto più semplicemente non il pagamento delle bollette e si
voleva finire nelle mani degli utilizzatori preoccupa di trovargli un lavoro.
finali abruzzesi. Succede in Olanda, in Gran Bretagna, in
Australia. E' da irresponsabili (si può dire
da delinquenti sociali?) destinare miliardi
di euro al ponte di Messina e alle centrali
nucleari e lasciare che la gente arrivi alla
disperazione. Talvolta al suicidio.
Persino Draghi, lo schivo Draghi, il
Governatore della Banca d'Italia,
denuncia la mancanza di tutele in caso
di licenziamento per 1.600.000
lavoratori. Sono molti di più, ma per lo
psiconano non esistono: "E'
un'informazione che non corrisponde alle
cose che emergono dalla nostra
conoscenza della realtà italiana". Lui ha
informazioni sul campo. A villa Certosa
sono certo che discutono giorno e notte
dei precari, della crisi. Lui Tremorti e
Noemi. Ha anche trovato la soluzione:
"Io non starei con le mani in mano.Chi è
stato licenziato, si trovi qualcosa da
fare". Cloppete, cloppete. Gli zoccoli si
muovono. Ripeto: gli zoccoli si muovono.
Loro non si arrenderanno mai (ma gli

1
conviene?). Noi neppure. Sbarco nei Comuni Cornuti, perdenti e contenti
Ps: Oggi, domenica, mettetevi davanti a
uno specchio e ripetete: "Io non sono un Comuni a Cinque stelle Informazione
porco", per gli uomini o "Io non sono una
porca", per le donne. Subito dopo andate 07.06.2009 08.06.2009
a votare. Per le amministrative le Liste
Civiche a Cinque Stelle, per le europee
Sonia Alfano e Luigi De Magistris
indipendenti nell'Italia dei Valori. Vi
sentirete meglio, puliti dentro, leggeri.
Loro non si arrenderanno mai (ma gli
conviene?). Noi neppure.

Buongiorno a tutti, abbiamo fatto notte


e forse si vede! Per la Fininvest ieri non
Oggi c'è lo sbarco nei Comuni. Un si è votato, ieri sera le reti Fininvest non
piccolo sbarco in Normandia. E' un punto hanno dato alcun tipo di informazione
di partenza, non di arrivo. Chi ha interessante sul tema, lasciando alla RAI
spossessato i cittadini dei loro diritti deve e a Sky il compito di informare i cittadini
andarsene e se ne andrà. E' solo italiani e questo poteva già essere un
questione di tempo. La luce è il miglior segnale di come era finito il risultato
disinfettante ed è sufficiente un solo elettorale o di quello che si aspettavano i
consigliere comunale per disinfestare un padroni, anzi il padrone della Fininvest,
Comune. Le Cinque Stelle sono come abbiamo assistito a sceneggiate,
l'aglio per i vampiri, per i corrotti, per i macchiette televisive di ogni genere,
partiti, per gli appalti regalati alla Gasparri che insulta una cronista
criminalità. dell’Unità che gli chiede un commento
semplicemente al voto, nervosetto
Gasparri, anche molto intelligente, come
abbiamo visto, la Melandri che dopo aver
visto ridursi di 7 punti in un anno i voti
del suo partito va a spiegare all’Italia dei
Valori che invece ha raddoppiato i suoi
voti, che l’antiberlusconismo non paga,
complimenti! La Russa che chiosava le
frasi di chiunque parlasse come se lui
dovesse dare i voti e le pagelle, in realtà
La Russa come abbiamo saputo era uno
degli insegnanti della scuola per veline
insieme a Brunetta e a Frattini, quindi
probabilmente è bene che i voti li dia alle
veline con i risultati che abbiamo visto,
ma devo dire che la macchietta delle
macchiette è il povero direttore de Il
Giornale, Mario Giordano autore di
questo titolo nella giornata di ieri l’ha
colpito il fatto che il Partito Democratico
ha perso punti, cosa che era
superscontata, anzi fino all’altro giorno si
pensava ne perdesse molti di più, non si
è accorto che ha perso il governo, che
ha perso il suo padrone e il primo titolo
era addirittura più avvincente perché il
primo titolo diceva che Berlusconi aveva
mandato tutti a quel pais, in realtà molti
hanno mandato a quel pais Berlusconi e
poi sul pais, cioè sul giornale spagnolo
che ha rilanciato lo scandalo dei voli di
Stato e della mignottocrazia per usare un
termine caro a Paolo Guzzanti a Villa
Certosa ci ritorniamo. de Magistris e
Catanzaro Devo dire, commentando a
caldo questi risultati dopo la notte dei
dati, che un dato mi sembra subito
importantissimo, un dato che qualcuno
potrebbe definire locale, in realtà
secondo me è un dato nazionale, forse
uno dei più importanti dati nazionali che
noi abbiamo da commentare, cos’è
successo a Catanzaro? Qui sono
successe delle cose che su questo blog
e in questa rubrica, sul blog di Beppe,
sul blog nostro voglio scendere, a
Annozero, abbiamo trattato molto e
siamo stati tra gli unici, tra i pochi a farlo,
a Catanzaro l’Italia dei Valori che
candidava l’ex sostituto Procuratore De
Magistris di Catanzaro, cacciato proprio
per aver scoperto il letamaio politico,
affaristico – giudiziario di Catanzaro,
della Calabria e in parte anche della
Lucania, l’Italia dei Valori alle ultime

2
elezioni aveva il 2,7/2,8%, oggi è al 18%. che tra indulti, mastellate, risse varie né annessi al PD, né annessi al Pdl e
La presenza di De Magistris ha fatto etc., etc., riuscì a suicidarsi in un anno e ben il 15% degli italiani hanno votati per
moltiplicare per 7 o per 8 i voti dell’Italia mezzo. Questa volta vedremo se partiti che non hanno superato il quorum
dei Valori, questo è un bellissimo segno succederà, è chiaro che Berlusconi che e che quindi non avranno
che viene dal profondo sud, sud che pensava di capitalizzare la propaganda rappresentanza al Parlamento europeo
viene identificato con l’astensionismo, con cui aveva ancora una volta come non ce l’hanno perlopiù neanche al
menefreghismo, la sfiducia, rincoglionito la maggioranza degli italiani Parlamento italiano e questo è un altro
qualunquismo, forse è la dimostrazione nel suo primo anno di governo, invece va problema che va segnalato. Penso che
che quando si presentano personaggi a sbattere una bella nasata e la sua uno sbarramento ci voglia che non si può
nuovi, credibili, onesti e cristallini che unica speranza è che il PD torni alle continuare a mandare in Europa 40
hanno lavorato e pagato duramente per vecchie abitudini dell’inciucio, spaventato partiti con magari un solo
il loro lavoro, il sud risponde e il voto di esso stesso di quel piccolo tasso di rappresentante, ma probabilmente lo
Catanzaro è uno dei più bei segnali che antiberlusconismo che aveva messo in sbarramento del 4% è eccessivo e forse
vengono inviati alla classe politica o a campo nell’ultimo mese di campagna il 3, garantirebbe l’ingresso di forze che
quello che ne resta, dalle elezioni di ieri, elettorale nel tentativo di mascherare la comunque sono importanti, penso per
per il resto sapete che c’è stato un nullaggine della sua opposizione, esempio, mi dispiace molto al fatto che
astensionismo pari a 1/3 dei voti, un staremo a vedere. Sta di fatto che il non ci sia più al Parlamento europeo una
anno fa erano stati 1/3 tutti gli aventi sogno del bipartitismo è fallito, fallisce il parlamentare come Monica Frassoni che
diritto che per una ragione o per l’altra progetto del Partito del Popolo della lavorava molto bene sui temi
non avevano votato o non avevano Libertà che si proponeva di essere dell’ambiente, a differenza del suo
votato in maniera valida. Questa volta maggioritario e addirittura partito, quello dei Verdi che si è suicidato
solo quelli che non hanno votato sono autosufficiente, tant’è che Berlusconi ha e penso anche alla Bonino che
1/3 degli aventi diritto, quindi la nostra sempre parlato di una tendenza verso il sicuramente in Europa avrebbe portato
classe politica rappresenta gli altri 2/3 e 50% del suo partito in modo da poter delle buone idee, a parte le idee sulla
poi vedremo quanti di quelli che hanno fare a meno della Lega, nell’ultimo giustizia che per i Radicali sono
votato, hanno votato in maniera valida, periodo si era capito che non ci credeva esattamente identiche a quelle di
probabilmente sono gli annullamenti neanche lui, tant’è che aveva fatto delle Berlusconi. Quindi teniamo presente
delle schede etc., molto più cospicui e avance addirittura a Casini, in ogni caso che ci sono un blocco del 35 Pdl, un
quindi la rappresentanza della nostra la botta che ha preso ieri è molto più blocco del 26 PD e poi c’è ben il 38%
classe politica, si avvicina paurosamente pesante di quella che lui stesso degli elettori, la maggioranza degli
al 50%, ci avviciniamo a una metà del pensasse perché non solo non è arrivato elettori che non si riconoscono nel
paese che non si sente rappresentata, al 50, non solo non è arrivato al 45, non bipartitismo, quindi quest’ultimo non lo
oppure che si sente rappresentata da solo non ha superato il 40, ma non ha vogliamo, è inutile quindi che insistano
partiti che sono stati sempre considerati neanche confermato il 38% e qualcosa lor signori, gli italiani non vogliono il
marginali, brutti anatroccoli, quelli da che aveva preso soltanto un anno fa e si bipartitismo e non siamo pronti per il
tenere ai margini perché non rispettano ritrova oggi al 35,3% dei voti. Gli bipartitismo, ci possiamo accontentare di
le regole della casta. Questo è un altro manca, cioè un 15% per avere la un sistema che magari con uno
dato molto interessante. Il bibipartitismo maggioranza nel paese e quel 15% non sbarramento al 3%, lasci passare 5, 6, 7
fallito Il terzo dato che mi sembra glielo può portare neanche la Lega che partiti al massimo e quelli possono
interessante è che il sogno o anzi sta appena sopra il 10, dall’altro lato il bastare perché sicuramente la sinistra
l’incubo per come la vedo io e penso di Partito Democratico con la sua estrema deve avere una
molti di voi, del bipartitismo è fallito, vocazione maggioritaria come la rappresentanza, è molto pericoloso se
l’idea che l’Italia possa essere ridotta a 2 chiamava comicamente Veltroni, un non c’è una rappresentanza
partitoni, contenitori di tutto il contrario di anno fa aveva preso il 33 e rotti e parlamentare della sinistra estrema e
tutto, senza più un programma, senza adesso sta al 26,1, il che significa che allo stesso modo la destra estrema non
più un’idea comune che era poi il sogno sta esattamente alla metà dei voti che gli si riconosce in questa brodaglia del
di Berlusconi e Veltroni quando si sarebbero necessari per avere una Popolo delle Libertà e infatti l’altro dato
stavano mettendo d’accordo nell’autunno vocazione maggioritaria e quindi interessante è che molti di quelli che
– inverno 2007, per spartirsi l’Italia e inevitabilmente dovrà tentare di allearsi prima quando c’era Alleanza Nazionale
cacciare fuori tutto quello che non con quelle forze che ha sdegnosamente votavano Alleanza Nazionale, adesso
rientrava nei due contenitori, tutti gli respinto alle elezioni dell’anno scorso, non hanno votato per il Popolo delle
spuntoni della siepe dovevano essere sinistra radicale e che intendeva Libertà perché non vogliono essere
potati per lasciare in piedi soltanto respingere dopo queste elezioni e cioè accomunati a Berlusconi, alla peggio
questa siepe unica, questo regime unico, Di Pietro che invece gli ha portato via alleati ma non accomunati a Berlusconi e
il PD e il PDmenoelle come li ha chiamati anche le mutande! I due partiti non infatti alcuni di loro non sono andati a
Grillo è fallito, è naufragato, Veltroni è sono autosufficienti, i due partiti non votare, anzi molti di loro non sono andati
già a casa da tempo, Berlusconi ha possono neanche accontentarsi di a votare, alcuni di loro hanno votato Di
iniziato la sua terza fase discendente, qualche piccola alleanza che da soli non Pietro e alcuni altri come dimostrano i
come sempre avviene quando comincia bastano a sé stessi per fare flussi, hanno votato per la Lega,
a governare, c’è un periodo di maggioranza e neanche con l’aggiunta di soprattutto nel nord – est, ma anche nel
rincoglionimento collettivo dovuto qualche alleato ci arriveranno. In centro Italia. L'antiberlusconismo paga
all’imbonitore, alle televisioni al seguito, compenso al di fuori del recinto PD, Pdl, Un’altra delle cose che mi sembra si
dopodiché quando si tocca con mano la detto anche Pd meno L c’è ben il 38% possano dire è che il povero
truffa che lui sta mettendo in atto, degli elettori italiani che non si Franceschini con tutti i suoi limiti si è
immediatamente lui comincia a riconoscono né nel PD e né nel Pdl e portato meglio del suo predecessore, è
precipitare. Il problema qual è? E’ che sono, ovviamente sono frazionati in una vero che Franceschini prima era il vice di
poi quando finisce di precipitare e perde decina di sigle, ma sono comunque tutti Veltroni, ma sicuramente tra il cadavere
le successive elezioni politiche, gli italiani che non si rassegnano a politico di Veltroni e questo Franceschini
purtroppo le vince il centro-sinistra, il morire o berlusconiani o Pidini, c’è il 10% che un po’ si muoveva, un po’ si agitava,
quale ha il compito o almeno ha finora della Lega, c’è l’8% dell’Italia dei Valori, magari scompostamente, magari con
avuto il compito di far dimenticare alla c’è il 6,5% dell’Udc c’è il 3,4 e il 3,1 delle delle gaffe, magari con degli autogol, dei
svelta le porcate di Berlusconi e di due liste di sinistra, più lo 0,5 del Partito taffazzismi e dei fantosismi, però il fatto
risuscitarlo dalle sue ceneri, questo è già Comunista dei lavoratori di Ferrando, c’è che nell’ultimo mese gliele abbia un po’
avvenuto 2 volte dopo il 1994 quando fu il 2,2% di quell’accozzaglia male cantate a Berlusconi, ha fatto sì che
Bossi a far cadere Berlusconi e Prodi assortita che va da Storace a Pionati a frenasse la frana e non dimentichiamo
vinse le elezioni del 1996 e i suoi alleati Raffaele Lombardo governatore della che Franceschini quando ha preso in
lo cacciarono nel giro di due anni, dopo Sicilia ai consumatori e ai pensionati, c’è mano il Partito Democratico, i sondaggi
che aveva portato l’Italia in Europa e la il 2,4 dei Radicali che probabilmente se del Partito Democratico erano più vicini
cosa si ripeté nel 2001 quando avessero solo la Bonino senza Pannella al 20, che al 25%, quindi Franceschini
Berlusconi tra il 2001 e il 2006 governò 5 avrebbero preso anche più voti, poi ci qualche punticino lo ha racimolato anche
anni, ma dopo il primo anno cominciò a sono varie liste autonomiste nelle regioni se poi ha sbagliato completamente le
perdere tutte le elezioni intermedie autonome che fanno lo 0,7% e poi ci candidature e infatti l’idea di mettere
comunali, provinciali, regionali e sono due liste di estremissima destra Cofferati, il vecchio Berlinguer in Veneto,
nazionali, referendum sulla Costituzione come Forza Nuova e come la Fiamma vecchi arnesi come De Castro nel sud,
e europee e poi il centro-sinistra riuscì a Tricolore che prendono l’1,3 %, quindi sicuramente non hanno pagato. Ma
farsi così del male e così in breve tempo 38,2% di italiani che non vogliono stare Franceschini ha fatto questo piccolo

3
miracolo di salvare il salvabile di un di imbarcare scorie di ogni genere sono Partito Democratico, l’anno scorso era
partito che era dato ormai per avviato altissimi, altissimi soprattutto in un partito 33 e rotti contro i 4 e lo stesso avviene
alla deriva, come li ha recuperati quei che ancora non si è dato i necessari filtri nel centro-destra, dove la Lega un anno
pochi punticini per evitare la debacle? Li per evitare certi ingressi e soprattutto per fa era all’8 e il Pdl era al 38, mentre
ha recuperati con l’antiberlusconismo, favorire certe uscite, quindi ci vorranno adesso la Lega è sopra il 10 e il Pdl è al
con quello che viene chiamato dei buttafuori e ci vorranno dei cerberi 35 e questo naturalmente sposta gli
curiosamente antiberlusconismo, in all’ingresso di quel partito, per evitare equilibri all’interno delle due coalizioni,
realtà in altri paesi si chiama che tutti gli eserciti in rotta dei partiti conterà di più la Lega e quindi sarà un
semplicemente opposizione, da noi fa sconfitti o dal quorum o dalle loro elemento di destabilizzazione del
paura l’idea che l’opposizione si divisioni o decisamente dagli elettori, governo, pensate soltanto ai pedaggi
opponga, ha parlato un po’ di affluiscano lì dentro per riciclarsi in un che ha pagato Berlusconi per seguire i
Costituzione, la anche mostrata proprio e partito che in questo momento leghisti sulla feroce politica di
poi ha parlato persino, pensate un po’, di sicuramente offre il maggior numero di allontanamento addirittura dei barconi
questione morale, dopo avere tanto prospettive, proprio perché è molto più degli immigrati in alto mare, senza
disprezzato chi parlava di regime, di piccolo rispetto agli elettori che ha. neanche distinguere quelli che avevano
Costituzione, di questione morale, di Quindi penso che Di Pietro invece di il diritto di asilo perché fuggivano da
rischio di autoritarismo etc., etc., poi ha pensare a togliere il suo nome dal persecuzioni o da guerre, pensate il
dovuto a sua volta fare propri quegli simbolo, quello non credo che… magari pedaggio che ha pagato Berlusconi per
slogan e è riuscito a abbacinare qualche lo deve mettere più piccolo, ma quella politica feroce e disumana con le
lettore, anche se è molto probabile che comunque è stato importante il nome proteste che il pur timido Vaticano ha
Franceschini verrà liquidato dalla perché il nome Di Pietro ricorda che avanzato e soprattutto il mondo cattolico
vecchia nomenclatura che a ottobre quelli sono coloro che hanno votato e quindi con addirittura condanne
tenterà di riprendersi il partito, tanto per contro l’indulto, unici a votare contro in dell’O.N.U., quindi se la Lega chiederà e
non fare nomi, d’Alema o qualche suo tutto il centro-sinistra, ricorda che quelli pretenderà di più, ci sarà un allarme
prestanome tipo Anna Finocchiaro o tipo sono coloro che si sono opposti etc., ancora più generalizzato nel mondo
Bersani, in realtà sarà di nuovo l’inizio etc., quindi è chiaro che se uno ci mette libero rispetto a questa orripilante destra
della fine perché riprenderanno con gli la faccia deve metterci anche il nome, che ci ritroviamo in Italia. Un’altra cosa
inciuci e quindi regaleranno a Di Pietro questo secondo me è abbastanza da dire è il cretinismo perdurante della
altri voti. Credo che Franceschini secondario. L’importante è che poi il sinistra radicale che sommata insieme fa
dovrebbe ringraziare anche giornali tipo partito diventi un partito, faccia dei il 6,5%, potrebbe portare in Parlamento
Repubblica, L’Unità che hanno cavalcato congressi, soprattutto a livello locale, europeo 4 o 5 suoi rappresentanti,
gli scandali e l’hanno quasi obbligato a perché è a livello locale che il rischio di invece ha pensato bene di dividersi con
occuparsi anche lui degli scandali di imbarcare le scorie è più alto, è a livello la geniale scissione di Vendola etc., etc.,
Berlusconi, anche se lui era tutto locale che quando magari il capo non così di quel 6,5% non ce ne faremo
spaventato all’idea di doversi occupare guarda qualcuno, fa entrare gente che niente e quel 6,5% degli elettori non
degli scandali di Berlusconi e continuava poi scredita il buon nome di quel partito avranno neanche un rappresentante. E’
a dire che questi scandali avrebbero che a livello nazionale si presenta con il bertinottismo suicida che continua con i
fatto la fortuna di Berlusconi e volti come quelli di De Magistris e di suoi successori, si potrebbe dire: peggio
l’avrebbero agevolato, come avete visto tante altre persone per bene, che poi per loro, in realtà mi preoccupo molto per
non era vero niente, il bello è che loro invece magari a livello locale si ritrova quegli elettori che non hanno
continuano a credere che con i soliti traffichini di sempre, è una rappresentanza. Infine vediamo
l’antiberlusconismo favorisca Berlusconi responsabilità grossa perché le classi Berlusconi, Berlusconi non ha più
e ogni volta che lo praticano, in realtà dirigenti partono dal territorio e per neanche il 50% dei consensi con tutta la
guadagnano voti, ma poi si spaventano e partire dal territorio devono essere elette sua coalizione, se gli vogliamo
quindi smettono di fare l’opposizione. con congressi regolari, ufficiali, codificati aggiungere la Lega, arriva al 45%, se gli
La Lega, la Lega cresce di 2 punti e normati con regole molto precise, in vogliamo aggiungere, ma è tutt’altro che
rispetto alle elezioni dell’anno scorso, è modo che siano gli elettori a darsi la scontato anche la Mpa di Lombardo e la
molto meno eclatante il successo della classe dirigente e non sia il capo a destra di Storace che hanno fatto il 2%
Lega rispetto a quello di Di Pietro però nominare la classe dirigente, oppure non Berlusconi sta più o meno al 47% e non
comunque in un centro-destra che siano i quadri intermedi a autonominarsi rappresenta più la maggioranza degli
perde, la Lega intercetta qualche voto in e a autoperpetuarsi facendo poi da tappo elettori, naturalmente non la rappresenta
libera uscita e è la dimostrazione che a quelle nuove energie positive che neanche la somma Pd più sinistra
quando si parla chiaro, magari dicendo invece possono crescere, ho partecipato radicale, più radicali pannelliani etc., etc.
stronzate, ma si parla al proprio a alcuni incontri con i giovani che erano che insieme a Di Pietro vanno a
elettorato pur con soluzioni appena entrati nell’Italia dei Valori dopo totalizzare un 43/44%, ma è interessante
inimmaginabili, indecenti, a volte la grande manifestazione di Piazza che questo governo dopo un solo anno
xenofobe, ma però si dà l’impressione di Navona dell’8 luglio dell’anno scorso e di attività, non ha più il consenso della
rispondere a quello che la gente chiede, ho visto che lì ci sarebbero molte energie maggioranza degli italiani, già faceva
poi la gente risponde. E’ invece da sfruttare per fare una nuova classe ridere sentire Berlusconi millantare una
incoraggiante il fatto che nel dirigente. Sicuramente il raddoppio dei popolarità del 75% quando proprio aveva
centro-destra ci sia un 10% di elettori voti di Di Pietro dimostra che era una fumato pesante, oppure millantare un
che si dichiarano proprio leggenda metropolitana quella che Pdl verso il 50, bene adesso non hanno
antropologicamente estranei al modello girava secondo cui Di Pietro era stato il 50 neanche con la Lega al loro interno
berlusconiano, infatti continuano a votare salvato da Veltroni perché se Veltroni e questo non significa che non abbiano il
un partito come la Lega che ha molti non faceva l’alleanza con Di Pietro, diritto di governare perché sono stati
leader anche molto improbabili, alcuni quest’ultimo non avrebbe passato il incaricati di farlo un anno fa, ma significa
decisamente impresentabili, pur di non quorum del 4% o dell’8% al Senato e che dovranno tenere presente di non
votare per quella coalizione che ha quindi non avrebbe piazzato nessuno, in avere con sé neanche il 50% degli
scritto Berlusconi Presidente, anche se realtà questo è un partito che come la italiani, degli elettori aventi diritto che
Berlusconi non potrà fare né il Lega è in costante crescita e non ha hanno dato un voto valido come
Presidente, né niente altro in Europa, bisogno di nessun Veltroni per accedere abbiamo detto prima e che sono ormai
perché già purtroppo è Presidente del alle istituzioni, non come abbiamo visto meno del 60%, quindi in realtà se i voti
Consiglio in Italia. Vince la società in questa occasione, quando Di Pietro si validi sono meno del 60% degli aventi
civile Veniamo a Di Pietro, quest’ultimo presentava da solo, ha raddoppiato i diritto, vuole dire che tutta la coalizione
è la migliore dimostrazione che suoi voti, rispetto a quando si presentava di Berlusconi, compresa addirittura la
l’opposizione deve opporsi, che quando con Veltroni. Diciamo che l’alleanza Mpa e la destra di Storace, non
l’opposizione si oppone soddisfa i suoi dell’anno scorso fu di reciproca rappresentano più del 30% degli italiani,
elettori e spesso soddisfa anche gli convenienza, non fu certamente un teniamo presente quindi questo dato. Si
elettori degli altri partiti di opposizione regalo fatto dal Partito Democratico a Di è detto che è stata una brutta campagna
che invece non si oppongono, vedi Pietro. Interessanti i rapporti interni alle elettorale, secondo me invece è stata
Casini che ha avuto un minuscolissimo due coalizioni, questo è un altro punto, la una bellissima campagna elettorale
aumento e vedi il PD che ha preso la Lega l’anno scorso aveva 1/5 dei voti perché chi ha voluto parlare di valori,
batosta che sappiamo. La responsabilità rispetto al Popolo delle Libertà, adesso Europa, programmi l’ha potuto fare nei
che adesso spetta a Di Pietro è enorme quasi 1/3, Di Pietro aveva circa 1/8 dei comizi, ci sono candidati che in
perché quest’ultimo ha raddoppiato i suoi voti rispetto al Partito Democratico, televisione non si sono mai visti come
voti, quando si raddoppiano i voti, i rischi adesso quasi 1/3, 8% Di Pietro, 26% Sonia Alfano che pare abbiano preso

4
una marea di voti, segno che la a annunciare gli stupri, aspettavano che de Magistris eletto ringrazia
televisione da sola non basta più, si può passassero le elezioni anche perché se
anche farsi conoscere tramite Internet e si fosse saputo prima, forse anche i il Blog
questa è la vera novità, oppure tramite il romani avrebbero capito che non era
solito contatto diretto del porta a porta e vero che gli stupri erano colpa della Politica
dell’incontro di piazza. Le bugie hanno Giunta Veltroni e che arrivata la Giunta 08.06.2009
(ancora) le gambe corte E’ stata una Alemanno si sarebbe smesso di
campagna bellissima perché finalmente stuprare, probabilmente il problema dei
sono venuti al pettine alcuni nodi, si sono delitti impuniti è un problema un po’ più
sgonfiate alcune balle che aveva complicato e riguarda un’impunità diffusa
raccontato Berlusconi, lo scandalo a macchia d’olio da questa classe
Noemi ha sbugiardato le menzogne di politica infame e illegale, che
Berlusconi e ha confermato quello che naturalmente per salvare sé stessa dai
aveva detto la sua Signora e cioè che processi ha completamente sfasciato la
Berlusconi non sta bene di testa, è giustizia, autorizzando molti a cominciare
completamente squilibrato e è anche a delinquere, avendo coscienza della
solito frequentare minorenni, la faccenda quasi certezza dell’impunità,
degli aerei di Stato ha impensierito molto probabilmente ci sarebbero meno delitti
gli elettori di una destra eventualmente se ci fosse una giustizia che invece di
superstite, legalitaria che si era indignata essere completamente distrutta dai
per il volo di Stato di Rutelli e Mastella al politici, venisse di nuovo finanziata,
Gran Premio, ma a maggior ragione si curata e resa efficiente ma non se lo Luigi de Magistris e Sonia Alfano sono
indigna quando si vedono nani, ballerine, possono permettere. La funzione stati eletti al Parlamento Europeo. E' una
menestrelli e mignotte, aviotrasportati a dell’informazione dunque in questa straordinaria vittoria della Rete e della
decine nella residenza privata per i campagna elettorale, è stata decisiva, società civile. Mi unisco a tutta la
sollazzi del Presidente del Consiglio, le l’informazione via Internet ma anche comunità del Blog nel congratularmi con
bugie sul terremoto stanno venendo al perfino su alcuni giornali, perché i Luigi e Sonia per lo straordinario
pettine e probabilmente esploderà un giornali hanno parlato tanto degli successo ottenuto. Ora siamo pronti a
qualche tipo di contestazione o di rivolta scandali di Noemi, degli aerei di Stato, ripartire!
al prossimo G8, le bugie sulla monnezza delle minorenni e del caso Mills
a Napoli si sono tradotte addirittura in soprattutto? Perché la stampa europea
una nuova inchiesta per truffa su quella alla vigilia del G8 ha messo nel mirino
vera e propria baggianata gravissima e l’Italia e quando la stampa europea si
pericolosissima per la salute che è il occupa dell’Italia facendo le domande
famoso inceneritore di Acerra, la giuste, anche i giornali italiani sono
monnezza che esplode a Palermo e che costretti, sia pur con l’uso di interpreti
viene addebitata da Berlusconi alle che traducono gli articoli della stampa
giunte di centro-sinistra quando Orlando estera, a dare conto di quello che gli altri
non governa più dal 2001 a Palermo, dicono di noi, anche se potremmo dirlo
forse è monnezza fossile a questo punto, noi stessi, visto che siamo noi i
Milano dipinta da Berlusconi come la protagonisti di queste vicende e che
nuova Africa, quando Milano è governata queste vicende si svolgono sotto il nostro
dal centro-destra, praticamente dal 1992 naso. Menomale che ci sono il Pais,
quando arrivò Formentini seguito da l’Economist, il Financial Times, i giornali
Albertini, dalla Moratti, con Formigoni tedeschi, persino il Wall Street Journal,
che dal 1995 è sempre governatore giornale ultraliberista e di destra che ci
regionale, senza contare che il Milan raccontano quello che noi avevamo
sembra molto più Africa che non Milano disimparato addirittura a vedere e a
visto che sono quasi tutti di colore, uno notare e quindi quando l’informazione
dei pochi che non lo era, cioè Kakà è funziona, la democrazia si riattiva nella
stato appena venduto al Real Madrid, sua circolazione e i risultati, come
ma lo annunceranno oggi perché fino a abbiamo visto, si vedono, l’abbiamo
ieri bisognava bidonare anche i tifosi del scampata bella! Berlusconi si aspettava
milan affinché votassero senza ancora il plebiscito per poter dare la spallata
sapere ciò che sapeva tutto il mondo e definitiva alla già declinante democrazia
cioè che Kakà era già dal Real Madrid. italiana, è fermo al 35% che è ancora
Le bugie addirittura per smentire il una cifra enorme, ma non è una cifra che
governatore Draghi che ne aveva detta gli consentirà probabilmente di fare i suoi
una vera e cioè che c’è 1.600.000 italiani porci comodi impunemente! Vi aggiorno
che rischiano, perso il posto di lavoro, di sul nuovo giornale - il Fatto quotidiano -
trovarsi con il culo completamente per che abbiamo in programma per
terra perché non c’è neanche un settembre, a oggi stiamo sfiorando le 20
sottilissimo ammortizzatore sociale che mila prenotazioni per gli abbonamenti,
gli attutisca il colpo, probabilmente sono aumentano al ritmo di 2 mila al giorno,
anche di più di 1.600.000, ma il fatto che per prenotarsi bisogna scrivere una mail
il governatore l’abbia detto era già con i propri dati a questo indirizzo mail:
interessante, Berlusconi che dormiva dettofatto@ilfatto.info, avrete tutte le
evidentemente durante il discorso come informazioni per abbonarvi a prezzi
spesso gli accade, ha detto: ha fatto un scontati prima del 31 luglio, questione di
bellissimo discorso berlusconiano, poi ha qualche giorno vi daremo tutte le
scoperto che aveva detto che c’era modalità e tutte le tariffe in modo che
1.600.000 di persone che stanno per possiate scegliere, per chi non si può
perdere tutto e il governo non fa niente, permettere un abbonamento tutto di
allora Berlusconi dice: i dati non ci colpo, ci sarà anche la possibilità di
risultano. In realtà sono dati reali e pagarlo a rate durante l’anno.
forse addirittura sottostimati e infine le Abbonatevi, l’abbiamo scampata bella,
bugie sulla sicurezza, a Roma 2 giorni passate parola!
prima delle elezioni sono state stuprate
due donne, una è stata stuprata e l’altra
è stata salvata dal provvidenziale
intervento di un passante, la Questura
ha nascosto la notizia per 40 ore e
soltanto quando un giornalista l’ha
saputa per vie traverse e l’ha diffusa su
You Tube la Questura è stata costretta a
confermarla, probabilmente aspettavano

5
Grillo168 - Virus inoculato Forlì, quello del PD si è intrufolato dopo il Sonia Alfano, il Blog e
comizio che abbiamo fatto facendo foto,
Politica fotomontaggi, video pensando che io Strasburgo
fossi del PD. Una roba sconcertante. Ci
09.06.2009 vengono tutti dietro. Ci prendono le idee. Politica
Quindi, diciamolo poco. Ci prendono le 09.06.2009
idee dell’acqua pubblica, del wifi libero e
gratuito, della mobilità, della raccolta
differenziata porta a porta. Ci prendono
le idee sulle rinnovabili, sulle case
passive che producono energia. Il fatto di
fare rete con l’energia. I cittadini che si
scambiano energia in rete. Sono questi i
grandi motivi per cui noi siamo dentro. E
ce li porteremo tutti dietro. Ne basta uno
per rovinarli tutti. E loro lo sanno. Ecco
perché questa è una vittoria, che non
Fantastico! Non bisogna dire niente. bisogna dire, perché l’abbiamo fatta in
Silenzio. Fate passare l’informazione, coi assoluta astinenza di informazione da
gesti. Stiamo facendo una cosa parte dei media. Non c’è un giornale che
fantastica. Abbiamo piazzato trenta virus ha fatto un articolo, non ci sono
in una trentina di comuni. Ma è una cosa televisioni che abbiamo detto dove
incredibile. Una rivoluzione dal basso eravamo. Anzi, a volte depistavano e Sonia Alfano è stata eletta al Parlamento
fatta con la gente, con la Rete. Invece dicevano che io ero in piazza alle nove, Europeo. La sua elezione è la prova
che farla con le salme in televisione invece che alle tre del pomeriggio. Mi provata che la rivoluzione della Rete è
l’abbiamo fatta con questa cosa qua. dispiace per la lista di Bergamo. iniziata. Senza passaggi televisivi, senza
Trenta virus in trenta città, anche Ragazzi, state su, sarà per la prossima che la stampa ne parlasse, Sonia ha
importanti. Livorno, Bologna, Modena, volta: la lista non è stata accettata, raccolto oltre 150.000 preferenze. Ora
Ancona, Forlì, Cesena, Pesaro, Reggio l’ultimo giorno, per una graffetta sulla dice di voler portare la mafia in Europa,
Emilia, Rivoli, Spoleto, Brindisi, pagina. Sono cose burocratiche, ma noi esattamente come Mastella. Ma lei vuole
Caltanissetta, Ferrara e non ce le ho ci ritorneremo sopra. Le amministrative eliminarla.
tutte. Anche nei piccoli centri. Una cosa sono solo l’inizio. Poi passeremo alle
fantastica. Ne basta uno lì dentro per regionali e poi … al Parlamento! Ce lo
creare un corridoio di trasparenza. Gli prenderemo. Mi viene da ridere perché
roviniamo tutti i giochini: PDL, adesso mi sto un po’ montando la testa.
PDmenoelle, queste salme che si Ma sarà anche una politica sulla quale
mettono d’accordo con inceneritori, ridere un po’ non dovrà essere una
rigassificatori, cementificare politica fatta di questi cancri che ci sono
l’urbanizzazione delle città. È finita per adesso. Questa è finita, morta. La Rete
loro. Ma non bisogna dirlo. Non bisogna sarà il grande cambiamento. E sta già
dare nell’occhio. Anche, bisognerebbe cambiando. Loro non sanno. Loro non
essere anche un po’ depressi. E dire: sanno neanche cosa vuol dire download,
poteva andare meglio, pazienza, non open source, queste cose. Quando parli,
contiamo niente. Hanno fatto, questi vedi gli occhi di questi settantenni con
ragazzi, una campagna con cinquecento, delle prostate gonfie. Non ce la faranno
settecento, mille euro al massimo, contro mai. Per noi è l’inizio. Sono contento
milioni di euro andati proprio in fumo. anche per Varazze. Sono andato lì di
Stiamo facendo una cosa straordinaria. pomeriggio, a Varazze. Né un articolo
Io ho fatto trentasei comizi. Io, i comizi! sul giornale, né niente. Ci hanno
Mi sono divertito come un pazzo. Mi decentrato in un giardino pubblico.
cambiavo nelle strade, mi lavavo nei bar. C’erano due carabinieri lì che ci
Arrivavo lì e c’erano tre-quattromila guardavano. Dei bambini. Poi, piano,
persone, sei-settemila. Io arrivavo col piano sono arrivati pensionati, mamme e
mio bodyguard, che è uno dei giovani in questo giardinetto abbiamo fatto
lupetti, mentre nelle piazze accanto questa cosa molto divertente. Sono stati
c’erano PDL e PDmenoelle, UDC, molto gentili. Mi hanno ospitato in un bar
Unione dei Carcerati, con 3-400 e mi hanno regalato una focaccia con
persone. Loro avevano decine, a volte dentro un frittatina di pesce che era una
centinaia, di carabinieri, digos, scorte per meraviglia e li ringrazierò per tutta la vita.
proteggersi da trecento cittadini. Io Ho le mie piccole soddisfazioni e spero
avevo le migliaia di cittadini che mi che diventino grandi soddisfazioni per
davano pacche sulle spalle e che mi tutti. È solo l’inizio. Ciao. Buon 168!
volevano bene. Questa è stata per me Copia il codice sottostante nell'HTML del
una botta di gioventù pazzesca. Bene, tuo blog
siamo andati oltre le previsioni perché
Sonia Alfano ha preso circa 165.000
preferenze, una cosa enorme. Senza
passaggi televisivi, senza giornali, senza
interviste. Con la Rete. Con gli sforzi dei
ragazzi dei Meetup. De Magistris, dopo il
pedo-nano, credo che sia quello che ha
preso più preferenze in assoluto, siamo
sulle 460.000 preferenze circa. Ora ne
abbiamo due in Europa che controllano
dall’alto e poi decine di virus dal basso.
Un successo strepitoso. E per la prima
volta i cittadini si votano, votano loro
stessi. Un cittadino informato, con
l’elmetto, entra in comune e filma.
Metteremo tutto in Rete e poi
proporremo le nostre idee, le cinque
stelle. Sono le idee del futuro, quelle
delle quali parla Obama e
Schwarzenegger in California. Ci
verranno tutti dietro. Ci stanno venendo
dietro. E ci sono episodi incredibili. A

6
Parlamento Pulito in lavorare in nero. Fiato sul collo a Bari, il
Oggi, mentre sono qui per chiedere la
Commissione al Senato semplice attuazione della democrazia e il contropiede
rispetto della Costituzione, oggi viene
Politica approvata in Parlamento una legge che Politica
10.06.2009 limita le inttercettazioni e mette il 10.06.2009
bavaglio all'informazione. Io farò
disubbidienza civile. Il primo pensiero
dello psiconano non è il Paese, ma
sempre e solo non farsi beccare. Avete
approvato il Lodo Alfano per evitare che
Berlusconi finisse in galera e adesso
volete limitare il diritto del cittadino di
essere informato.
La marea sta montando, lo psiconano
può fare comizi ormai solo nelle piazze
chiuse, in cui fa entrare, come a Firenze,
come a Prato, solo la sua claque. Lo
difendono la sua scorta e gli avvocati. Gli
Oggi alle ore 14.30 sono stato ricevuto sono rimastti solo quelli insieme a uno
dalla Commissione Affari Costituzionali stuolo di giornalisti definiti "servi" dalla
del Senato per discutere della proposta stampa estera. Gli italiani non stanno più
di legge di iniziativa popolare con lui e tanto meno con chi gli ha Il comune di Bari non si smentisce.
"Parlamento Pulito" che giace al Senato permesso come Violante e Fassino per Seconda puntata dell'operazione fiato sul
da 18 mesi. Il testo del mio intervento: quindici anni di superare ogni conflitto di collo. Se la videocamera è in mano a un
"Quasi due anni dopo la raccolta delle interessi. cittadino si invoca l'assenza di
firme per la legge di iniziativa popolare Lì fuori c'è qualche milione di persone autorizzazione, se invece è in mano a un
Parlamento Pulito ho l'onore di essere che vuole restaurare la democrazia. Non giornalista pubblicista si pretende di
ricevuto e ascoltato come primo vi chede di dargli ascolto. Ve lo ordina. verificare l'iscrizione all'albo. C'è
firmatario della proposta di legge. Due Vi ordina, perchè voi siete loro qualcosa che non va nel comune di
anni per parlare alla Commissione Affari dipendenti, di portare la proposta di Bari? Potremmo chiederlo ai 226
Costituzionali. Una Commissione che legge Parlamento Pulito al più presto in presidenti di seggio che alla vigilia delle
valuterà le tre richieste: nessun Senato e di farla discutere elezioni hanno dato forfait consegnando
condannato in Parlamento, limite di due pubblicamente. In modo che ogni italiano la città al caos elettorale.
legislature per ogni parlamentare, tragga le sue conclusioni e sappia chi è
elezione nominale del candidato. Due contro la democrazia e chi no. E' una
anni di attesa per una legge firmata da delle ultime occasioni che avete per
350.000 persone. E' uno scandalo che salvarvi almeno la faccia. Io ho fiducia
350.000 cittadini italiani non siano stati negli italiani. Sapranno cacciare, spero
neppure considerati per due anni. E' uno con metodi democratici, chi oggi occupa
scandalo che in Parlamento siano abusivamente le istituzioni e ci rende lo
presenti 20 condannati in via definitiva e zimbello del mondo. Il tempo e gli eventi
prescritti come Berlusconi, D'Alema, stanno precipitando. La disoccupazione
Andreotti. E' uno schifo che 70 tra i nostri è diventate un'epidemia. Mentre voi
rappresentanti siano condannati in primo incassate il vostro stipendio per girarvi
e secondo grado o indagati. Cuffaro e dall'altra parte operai e imprenditori si
Dell'Utri sono senatori per meriti suicidano. Persino il Gran Consiglio
giudiziari, condannati in primo grado per seppe cacciare Mussolini per istinto di
relazioni mafiose. Questa Commissione, sopravvivenza. Ascoltate la voce del
questo Parlamento, non hanno nulla a Paese finchè siete ancora in tempo."
che fare con la democrazia. sei persone
hanno deciso i nomi di chi doveva
diventare deputato e senatore. Hanno
scelto 993 amici, avvocati e scusate il
termine, qualche zoccola, e li hanno
eletti. Li hanno eletti loro, non i cittadini
che non hanno potuto scegliere il loro
rappresentante. Cari membri della
Commissione, siete illegali,
incostituzionali, anti democratici. Per
rispetto a voi stessi e agli italiani
dovreste dimettervi al più presto. Luigi
De Magistris e Sonia Alfano sono due
italiani per bene eletti da tanti cittadini
per bene. Dovreste cominciare a
preoccuparvi di questi cittadini. De
Magistris ha avuto 450.000 voti, il
secondo in Italia, Alfano 165.000 voti, la
prima donna in Italia. Chi si è recato alle
urne ha potuto sceglierli. Perchè questo
non deve essere possibile anche per il
Parlamento italiano? I partiti hanno
occupato la democrazia, è tempo che
tolgano il disturbo. La politica non è un
mestiere. Due legislature sono dieci
anni. Un lungo periodo, più che
sufficiente per servire il Paese, lo fu per
De gasperi, poi si ritorna alla propria
professione. Voi che mi ascoltate sapete
molto bene che molti deputati e senatori
hanno il doppio stipendio come Mavalà
Ghedini che prende i soldi da deputato e
da avvocato dello psiconano. I
parlamentari percepiscono un lauto
stipendio pagato con le nostre tasse per
lavorare per noi in Parlamento, non per

7
Indignati e indagati Comunicato politico numero Brown, Stiglitz, Rifkin, Pollan.Tutti, da
diversi punti di osservazione contro il
Politica ventidue nucleare e per le rinnovabili. Non lascerò
ai miei figli un Paese con una pistola
11.06.2009 Informazione nucleare carica alla tempia. Lo
11.06.2009 psiconano se ne deve andare insieme ai
suoi deliri e al piazzista Sarkozy. Vday,
Vday, Vday. Loro non si arrenderanno
mai (ma gli conviene?). Noi neppure.
Ps. Oggi il video del mio intervento al
Senato pubblicato su Youtube è il
secondo più visto al mondo. Grazie!

Secondo il TG1, ieri in Commissione Gli obiettivi politici sono stati raggiunti.
Affari Costituzionali del Senato è andato Primo obiettivo: Luigi de Magistris e
in scena un mio show. Le parole che ho Sonia Alfano sono stati eletti al
detto avrebbero indignato il presidente Parlamento Europeo. De Magistris con
Schifani. Cosa lo indigna di più, il fatto quasi mezzo milione di preferenze è
che quattro membri della camera che secondo. Tallona lo psiconano. Un
presiede siano stati raggiunti da magistrato all'inseguimento di un
altrettanti avvisi di garanzia per corruttore. Sonia Alfano eletta con
"concorso in corruzione aggravato dal 165.000 preferenze. Tutte dalla Rete,
favoreggiamento della mafia", o il fatto tutte da voi. Non ha avuto spazi in
che 350.000 cittadini pretendano la televisione o sui giornali. Secondo
discussione della legge per un obiettivo: le Liste Civiche a Cinque Stelle
Parlamento Pulito? sono entrate in almeno 30 Comuni, tra
questi Bologna, Ancona, Ferrara, Forlì,
Cesena, Reggio Emilia, Livorno, Rivoli...
E' solo l'inizio. I consiglieri comunali a
Cinque Stelle faranno informazione
verso i cittadini attraverso questo blog.
Sosterremo le loro proposte per tutta la
durata del mandato. In alcuni Comuni si
va al ballottaggio tra PDL e PDmenoelle,
per me sono uguali. Nessun
apparentamento o sostegno. Nessun
mercimonio per i voti a Cinque Stelle. Il
blog pubblicherà foto e profili di tutti gli
eletti tra qualche giorno. Terzo obiettivo:
ho illustrato la proposta di legge
popolare Parlamento Pulito alla
Commissione affari costituzionali. Dopo
la raccolta di 350.000 firme l'otto
settembre di due anni fa, dopo la
consegna delle firme all'allora presidente
del Senato Franco Marini e la loro
validazione, mi hanno dovuto ascoltare.
La proposta di legge dovrebbe essere
discussa ora in Senato, non mi è stata
fornita alcuna data, forse non ci sarà
alcuna data. Io non mi arrendo, voi non
vi arrendete, e questo Parlamento
cloaca sarà, prima o poi, disinfestato,
dovessi recarmi all'ONU. Ho deciso di
lanciare il terzo Vday. Sarà un
referendum per impedire la costruzione
di centrali nucleari in Italia. Un'energia
anti economica e pericolosa che vive
solo di sussidi statali. Senza l'aiuto dello
Stato il nucleare francese non
esisterebbe. Negli Stati Uniti non
vengono costruite nuove centrali da più
di un decennio. Nessuna compagnia di
assicurazione si impegna a coprire i
rischi di una centrale. Una Chernobyl in
Italia renderebbe la penisola inabitabile
per migliaia di anni. Chi vuole le centrali
vuole in realtà i nostri soldi per far
quadrare i bilanci. Come la Marcegaglia
degli inceneritori. Il petrolio sta finendo?
L'uranio, necessario per le centrali, finirà
prima, entro il 2050. E di uranio in Italia
non c'è traccia. Invece abbiamo il vento,
il sole, l'acqua, le energie alternative e la
possibilità di ridurre gli sprechi enormi
delle nostre abitazioni e dei trasporti.
Insieme a Greenpeace sto producendo
un film per settembre con alcune tra le
voci più importanti del pianeta, tra questi

8
Dissociazioni e Beppe Scienza e la fregatura Emilio Fede rimprovera il
accaloramenti dei fondi pensione Senato
Politica Economia Informazione
12.06.2009 12.06.2009 13.06.2009

I giornali titolano stupiti che il 2008 è


stato l'anno nero dei fondi pensione che
hanno perso quasi un quarto del loro Il TG4 ha riportato la notizia della mia
Le senatrici dell'Italia dei Valori si valore. Ho avuto come un déjà-vu e ho audizione alla Commissione in modo
dissociano dall'iniziativa di querela nei chiesto a Beppe Scienza di spiegare al pittoresco. Per non rischiare di informare
miei confronti annunciata da alcune loro Blog cosa è accaduto. "Caro Beppe, il pubblico sui contenuti della proposta di
colleghe. Se, giustamente, loro non si prima o poi i nodi vengono al pettine. legge popolare Parlamento Pulito, Emilio
sono sentite attaccate dalle parole che Infatti è ormai ufficiale che nel 2008 i Fede ha preferito sfruttare le frequenze
ho pronunciato in Commissione, c'è da fondi pensione azionari hanno bruciato il occupate abusivamente per rimproverare
chiedersi perché l'aver denunciato la 24,5% dei soldi affidatigli, una perdita i senatori di non avermi preso per le
presenza di "qualche zoccola" in che si cumula a quelle del 2007. Ma orecchie e sbattuto fuori dal Senato.
Parlamento ha suscitato reazioni anche in generale la previdenza
accalorate da parte di qualche "signora". integrativa ha fatto peggio del
Trattamento di Fine Rapporto (TFR). Tu
puoi quindi vantarti di avere consigliato
bene gli italiani al momento della scelta
cruciale. Infatti giusto due anni fa,
presentando il mio libro “La pensione
tradita”, gli dicesti chiaro e tondo che era
meglio tenere il TFR in azienda. Chi ha
fatto così, è felice come un papa. Non ha
perso neppure un euro e la sua
liquidazione aumenta di giorno in giorno.
Il TFR è infatti un capolavoro di
sicurezza. Contro di esso muoveva una
alleanza incestuosa: politici di governo e
di opposizione, sindacati e
confindustriali, alleati a banchieri,
assicuratori e gestori. Gli davano man
forte economisti tutti più o meno con
conflitti d’interesse: Marcello Messori,
Riccardo Cesari, Elsa Fornero ecc. I
giornalisti economici obbedivano
premurosi agli ordini ricevuti, ripetendo
come pappagalli che bisognava aderire
in fretta alla previdenza integrativa.
Ricordo due soli che onestamente
difesero il TFR e quindi i lavoratori:
Giuseppe Altamore su Famiglia Cristiana
e Oscar Giannino su Libero Mercato. Ma
c’è di peggio: un obiettivo storico del
movimento sindacale fu sempre il
principio “stesso lavoro, stesso salario”.
Ebbene, i sindacati confederali hanno
concordato una paga inferiore per chi si
tiene il TFR. Non gli fa gioco e quindi va
punito, perdendo il cosiddetto contributo
del datore di lavoro. Che comunque è
una polpetta avvelenata. Ma la battaglia
non è vinta, perché ci sono trappole a
ogni piè sospinto. Per saperne di più c’è
il mio sito al Dipartimento di Matematica
dell’Università di Torino. Le banche, la
stessa Posta e i promotori finanziari
continuano a rifilare polizze vita, fondi
pensione aperti e piani individuali
pensionistici (pip). Tutti modi per perdere
soldi, anche per chi ha salvato il TFR.
Infatti per la sicurezza economica nella
propria vecchia, la regola è semplice.
Risparmiare sì, ma evitare qualunque
prodotto previdenziale. E ovviamente
nessun ripensamento per il TFR. Il
consiglio che desti due anni fa vale
adesso come allora. Alla prossima… e
speriamola positiva" Beppe Scienza

9
La Rete rettificata
Tecnologia/Rete
13.06.2009

Il disegno di legge sulle intercettazioni


può far chiudere la Rete. Se questo
succederà, la responsabilità di ciò che
verrà dopo sarà del Governo e del
Parlamento. La Rete è lo strumento, lo
spazio, il media che ha permesso a
milioni di italiani di credere a un
cambiamento democratico. Di illudersi di
essere cittadini e non sudditi. Senza la
Rete, con le televisioni e gran parte dei
giornali in mano allo psiconano e ai suoi
amici piduisti e mafiosi questo Paese si
avvia verso una dittattura senza controllo
e dagli esiti sociali imprevedibili.
I gestori di siti informatici dovranno
procedere entro 48 ore dalla richiesta,
alla rettifica di post, commenti,
informazioni ed ogni altro genere di
contenuto pubblicato. Non dar corso alla
richiesta da parte di blogger, gestori di
newsgroup, piattaforme di condivisione
di contenuti e di chiunque sia definibile
"gestore di sito informatico" avrà come
conseguenza una sanzione da 15 a 25
milioni di vecchie lire. Si potrà richiedere
a questo o a un altro blog, per ogni
commento, per ogni video pubblicato su
YouTube, per ogni fotografia, una
rettifica. Più informazione pubblichi, più
rettifiche puoi ricevere e dover
pubblicare. Ci potrebbe essere il caso di
chi invia un commento con un nickname
e poi chieda lui stesso la rettifica.
E' una legge insensata e chi l'ha scritta
è un analfabeta di Internet o uno che
vuole metterle il bavaglio. I blog di liberi
informatori come Martinelli o Byoblu
chiuderanno dopo le prime multe e con
loro centinaia di altri. Solo per gestire le
richieste di rettifica entro 48 ore dovrei
assumere 10 persone, e forse non
sarebbero sufficienti. In un anno dovrei
pagare probabilmente alcuni milioni di
euro di multa. Una legge che non esiste
neppure in Cina o in Birmania, concepita
per fottere la libertà di espressione. Se
passa, sarà la morte della blogosfera
italiana. Se dovesse avvenire non
dimenticheremo chi l'ha firmata, chi l'ha
votata e chi, eventualmente, la
controfirmerà. La Rete non è un ballo
delle debuttanti, questi golpisti se ne
accorgeranno. Loro non si arrenderanno
mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

10