Sei sulla pagina 1di 2

Fenesta

che lucivi
           
Giulio Genoino Guglielmo Cottrau

  12
8                
 
Andantino

  
                
             
  12
8            
    

   
                
     
5

       
Fe- ne- stra che lu- ci- vie mo non lu ci sign'

     
               
                  
    

      
                
        
8

      
è ca Nen- na mia sta- ce am- ma- la ta, S'af- fac- cia la so- rella e me lo

     
        
                     
         
   

    
         
           
11

      
di ce Nen- nel- la to- jaè mor- tae s'è at- ter- ra ta. Chia-

     
        
                     
          
    

by IMSLP - Scritto con MuseScore, un software libero e gratuito: http://musescore.org/it


         trattenendo
  
                      
 
14 con passione

             
gne- va sem- pe ca dor- me va so- la ah! mo dor- me co li muor- te accompa- gna


         
 
   
          
      
     
   


   
          

17 trattenuto

           
                
  
ta! mo dor- me co li


ten.

  
   
a tempo


 
                            
 
con espressione

 
espress.



 
            
20 D.C.

   
muor- te accom- pa- gna ta

        
     
     
     
   

Addio fenesta, rèstate ‘nzerrata


ca nénna mia mo nun se pò affacciare…
Io cchiù nun passarraggio pe’ ‘sta strata:
vaco a lo camposanto a passíare!

Zi’ parrocchiano mio, ábbece cura:


na lampa sempe tienece allummata…

The text as sung by Enrico Caruso


Fenesta ca lucive 1913

2 by IMSLP - Scritto con MuseScore, un software libero e gratuito: http://musescore.org/it