Sei sulla pagina 1di 1

SONO QUI A LODARTI

Pane della vita,


Luce del mondo, nel buio del cuore sangue di salvezza,
Vieni ed illuminami vero corpo, vera bevanda
Tu mia sola speranza di vita cibo di grazia per il mondo.
Resta per sempre con me
Sei l'Agnello immolato
Sono qui a lodarti, qui per adorarti nel cui Sangue è la salvezza,
Qui per dirti che Tu sei il mio Dio memoriale della vera Pasqua
E solo Tu sei santo, sei della nuova Alleanza.
meraviglioso Manna che nel deserto
Degno e glorioso sei per me nutri il popolo in cammino,
sei sostegno e forza nella prova
Re della storia e Re nella gloria per la Chiesa in mezzo al mondo.
Sei sceso in terra fra noi
Con umiltà il Tuo trono hai lasciato Vino che ci dà gioia,
Per dimostrarci il Tuo amor che riscalda il nostro cuore,
sei per noi il prezioso frutto
della vigna del Signore.
MISTERO DELLA CENA Dalla vite ai tralci
scorre la vitale linfa
Mistero della Cena, è il Corpo di che ci dona la vita divina,
Gesù. scorre il sangue dell'amore.
Mistero della Croce, è il Sangue di
Gesù.
E questo pane e vino è Cristo in T'ADORIAM OSTIA DIVINA
mezzo ai suoi.
Gesù risorto e vivo, sarà sempre T'adoriam ostia divina,
con noi. t'adoriam ostia d'amor.
Tu degli angeli il sospiro,
Mistero della Chiesa, è il Corpo di tu dell'uomo sei l'onor.
Gesù.
Mistero della pace, è il Sangue di T'adoriam ostia divina,
Gesù. t'adoriam ostia d'amor.
Il pane che mangiamo fratelli ci farà.
Intorno a questo altare l’amore Tu dei forti la dolcezza,
crescerà. tu dei deboli il vigor.
Tu salute dei viventi,
tu speranza di chi muor.
PANE DI VITA NUOVA
T'adoriam ostia divina,
Pane di vita nuova t'adoriam ostia d'amor.
vero cibo dato agli uomini,
nutrimento che sostiene il mondo, Ti conosca il mondo e t'ami,
dono splendido di grazia. tu la gioia d'ogni cuor.
Tu sei sublime frutto Ave, o Dio nascosto e grande,
di quell'albero di vita tu dei secoli il Signor.
che Adamo non potè toccare:
ora è in Cristo a noi donato.

Potrebbero piacerti anche