Sei sulla pagina 1di 4

Questa carta è stata eretta per il momento in cui la Corte di Assise s'è riunita in camera di

consiglio per decidere sulla colpevolezza di Raniero Busco, imputato per il delitto di Via
Poma

 Poiché a promuovere il processo è stata la pubblica accusa, l’Asc spetta al P.M e


alla sua richiesta di condanna all’ergastolo. Mercurio, signore dell’Asc, è sulla
cuspide della nona casa, ed è peregrino, cioè privo di dignità essenziale. Nelle
domande orarie relative ai processi le dignità essenziali di solito indicano chi ha
ragione, mentre quelle accidentali indicano chi è più forte, cioè che ha più
probabilità di vincere. Le due cose sono indipendenti, purtroppo: non sempre vince
chi ha ragione.

Mercurio è nella caduta di Giove-Busco: poiché la caduta implica un’idea di


disprezzo esagerato, questo significa che il p.m. sta esagerando…che la carta
voglia segnalarci in tal modo l’innocenza di Busco? In fondo è un delitto molto
strano, visto che, anche ammesso che l’imputato non amasse la sua fidanzata
Simonetta Cesaroni, non si capisce bene perché mai avrebbe dovuto ucciderla:
manca il movente, insomma. La cosa sembra confermata dalle dignità essenziali di
Giove-imputato. Giove, infatti, è nei suoi termini, e anzi finora era nel suo domicilio.
Adesso si trova a un grado critico (0 Ariete): la cosa non ha bisogno di spiegazioni,
se consideriamo che Raniero Busco sta aspettando il verdetto della Corte che lo
condannerà a 24 anni di carcere. Il fatto stesso che Giove per effetto di questo
cambiamento di segno sia appena uscito dal suo domicilio, e quindi abbia
peggiorato il suo stato, è già una prima indicazione della condanna che lo attende.
Resta il fatto che Giove-imputato ha dignità essenziale, mentre il p.m.è peregrino.
Giove si trova nell’undicesima casa, ma molto lontano dalla cuspide e anzi nello
stesso segno della dodicesima; Mercurio è sulla cuspide della nona casa, che a
differenza della dodicesima non è una casa malefica. Il significatore del p.m.,
quindi, gode di una dignità accidentale un po’ superiore, quindi le tesi dell’accusa
hanno più probabilità di prevalere.

A questo punto è interessante verificare le dignità essenziali del giudice (che in


questo caso è collegiale): si tratta di un buon giudice? Occhio, però: potrebbe
anche trattarsi di un giudice equo e preparato, ma questo non lo esimerebbe
dall’errore nel caso specifico…E infatti qui Saturno (signore del Mc) è nella sua
esaltazione, triplicità e decano: il giudice appare migliore di quello che è realmente,
anche se non è comunque un cattivo giudice; ma Saturno è stazionario e sul punto
di diventare retrogrado (Saturno invertirà il suo moto poche ore dopo la pronuncia
della sentenza). In astrologia oraria un pianeta alla sua prima stazione (ovvero
stazionario-retrogrado) è ritenuto in grave debilità accidentale. In questo caso, poi,
Saturno-giudice si trova sulla cuspide della sfortunata sesta casa, e quindi ancor
più malmesso. Inoltre il Mc (cioè il giudice) è afflitto dalla perfetta congiunzione di
Marte: la carta sembra proprio volerci segnalare un errore giudiziario!
Ad ogni modo Saturno è nei termini di Giove: la Corte, infatti, non condannerà
l’imputato all’ergastolo (come chiesto dal p.m), ma a 24 anni di carcere. Che la
Corte sia però in errore sembra confermato anche dallo stato del significatore della
sentenza, cioè dal Sole signore della quarta casa. Le sentenze, infatti, sono
rappresentate dal Fc e dal suo signore…e qui il Sole è non solo in esilio, ma anche
congiunto a Marte, il che ne peggiora notevolmente lo stato! E’ anche nei termini di
Mercurio-p.m: le tesi del P.M son state sostanzialmente accolte.

Ma secondo le regole dell’astrologia oraria processuale è soltanto un contatto tra il


significatore della parte e il giudice (o la sentenza) a indicare chi vincerà. La
sentenza è simile a un premio: chi lo raggiunge per primo lo ottiene. La Luna si
applica al quadrato del Sole (la sentenza) e poi al sestile di Mercurio: la Luna, cioè,
trasla la luce dalla sentenza al p.m, e questo significa che la sentenza darà ragione
alle tesi della pubblica accusa. Del resto Mercurio-p.m è perfettamente quadrato a
Saturno-giudice: vi è quindi anche un contatto diretto tra il significatore del p.m e
quello del giudice, il che conferma che prevarranno le tesi della pubblica accusa.
Nessun pianeta si applica a Giove, visto che il pianeta si trova a 0 del segno
dell’Ariete: l’imputato sarà condannato.

Altro indizio della brutta notizia che Raniero Busco stava per ricevere era il fatto che
Giove, entrando in Ariete, era entrato nella caduta di Saturno-giudice.

E’ interessante notare che nel nuovo segno Giove si opporrà a Saturno-giudice:


l’imputato, infatti, ha già annunciato appello.

Mi viene anche un sospetto: cosa rappresenta Marte signore della dodicesima casa
proprio al Mc? Di certo si tratta di un malefico peregrino che affligge sia il giudice
che la sentenza. Se poi consideriamo che è anche il signore della dodicesima casa
e che è combusto dal Sole-sentenza, sorge il legittimo sospetto che si tratti del vero
(e nascosto) assassino. Uno dei significati della combustione, infatti, è che il
pianeta non può essere visto, in quanto si trova troppo vicino al Sole. In astrologia
oraria la cosa spesso può essere intesa in senso letterale: una certa cosa non può
essere vista in quanto viene nascosta proprio da ciò che il Sole rappresenta nella
carta. E poiché il Sole in questa carta rappresenta la sentenza, ciò che significa
che questa sentenza nasconde il vero colpevole: ora che c’è un colpevole ufficiale
il vero assassino è più sicuro di farla franca.

Speriamo che un giorno la verità venga fuori, almeno per quanto riguarda
l’innocenza di Raniero Busco. Per quanto mi riguarda, dopo aver esaminato questa
carta di evento sono convinto della sua innocenza.

Se siete interessati all’astrologia e all’esoterismo vi invito a visitare il mio blog


http://www.myspace.com/incestofilosofale

Ho pubblicato finora due saggi (“Il Mistero di Gesù svelato dall’astrologia” e “Iside, Sirio e
il Mistero d’Amore delle due Metà”) e un romanzo (“L’Incesto Filosofale”). Sono
scaricabili anche immediatamente, basta copiare e incollare il seguente link
http://www.lulu.com/browse/search.php?
fSearchData[author]=Giacomo+Albano&fSearchData[lang_code]=all&fSort=salesRankEve
r_asc&showingSubPanels=advancedSearchPanel_title_creator

Potrebbero piacerti anche