Sei sulla pagina 1di 2

Oggi i ragazzi vediamo dieci cose da non fare in italia.

Vedremo delle cose che possono infastidire gli italiani e che è meglio
non fare quando viaggerete nel nostro paese.
1 uccidere la pizza italiana
Ci sono molti modi per uccidere una squisita pizza italiana. Se fate una di queste cose davanti a un italiano attenti perché vi
prenderà per pazzi. Quindi non aggiungete o chiedete di aggiungere carne, salse come ketchup, maionese, riso, pasta sulla
pizza. Quindi evitate di mettere cose strane insomma sulla vostra meravigliosa pizza. È un'altra cosa che è meglio non fare
davanti a un italiano altrimenti vi guarderà a volte un po male è mangiare la pizza con le posate tagliandola a pezzettini molto
piccolo. Il miglior modo per mangiare la pizza e tagliarla spicchi triangolari e poi prenderla con le mani. Un'altra cosa che per
molti potrebbe sembrare strana è che quando ordinerete una pizza in una pizzeria italiana vi arriverà una pizza generalmente di
queste dimensioni e dovrete mangiarla tutta da soli, perché quando ordiniamo una pizza solitamente è una per persona.

2 tagliare gli spaghetti


Mai, e dico mai tagliare gli spaghetti. Mangiate gli spaghetti con una forchetta e al massimo aiutatevi con un pezzo di pane o un
coltello per raccoglierli. E aggiungo non aspettatevi gli spaghetti con le polpette. Mangiamo le polpette in italia ma non con gli
spaghetti. Questa infatti è una ricetta inventata negli stati uniti, probabilmente da immigrati italiani alla fine del xix secolo. E
inoltre questa ricetta è stata resa famosa dalla disney nel famoso cartone animato Lille e il vagabondo.

3 ordinare un cappuccino dopo le 12


Un italiano non si sognerebbe mai di ordinare un cappuccio dopo le 11-12 di mattina. Non si sognerebbe mai significa che non
lo farebbe mai. Anche se vi dico la verità a volte io l'ho fatto perché mi piacciono i cappucci. Ma in generale il cappuccino in
italia lo vediamo solo la mattina e principalmente a colazione. Se vogliamo bere del caffè col latte dopo pranzo o dopo cena
allora possiamo ordinare un caffè macchiato, chi può essere macchiato caldo con latte schiumoso caldo, o macchiato freddo. E
solitamente ti portano un bicchierino di latte freddo, una tazzina di latte freddo che poi puoi aggiungere al tuo caffè.una nota
aggiuntiva sulla colazione in italia è non aspettatevi una colazione salata e corposa, ossia con tanti alimenti da mangiare. La
colazione italiana è tipicamente dolce e rapida. In generale un caffè espresso e un croissant, che generalmente chiamiamo
brioche.

4 pensare che si fermino


Un famoso stereotipo di noi italiani è che siamo spericolati, ossia che non prestiamo troppa attenzione al pericolo, specialmente
quando siamo alla guida. Ci tengo a dire che io guido in modo particolarmente attento ma ci sono altre persone in italia. E
questo per dirvi di non aspettarvi che tutte le macchine si fermino quando ci sono delle strisce pedonali. Sappiamo che in molti
paesi come dovrebbe essere è una regola molto seguita, tutti si fermano davanti alle strisce pedonali. Ma purtroppo qui in italia
non è sempre così specialmente nelle grandi città, quindi state molto attenti quando attraversate le strade qui.

5 salutare sconosciuti
Questo vale soprattutto al nord dove le persone sono tipicamente più chiuse e riservate. So che in molti paesi c'è l'usanza di
sorridere e salutare persone che si incontrano per strada, sui mezzi pubblici o al supermercato, scambiare quindi un sorriso e un
ciao. Qui non c'è tantissimo questa usanza. Se sorridete e salutati una persona sulla metro che non conoscete probabilmente
questa vi guarderà un po male e probabilmente non capirà cosa sta succedendo. A volte penserà sta ridendo. Di me quindi non
rimanete male, è un'abitudine che non hanno molti italiani. quindi è semplicemente così ci tengo però. A dire di nuovo che se
sorridete ammesso la metro vi sorridero anch’io. A volte sorrido alle persone in effetti non è molto da italiano e per quello che a
volte mi dicono anche che sono magari di un altro paese, perché molte abitudini che non sono super in linea con l'italiano
medio.

6 parlare di politica e mafia


Vi consiglio di non parlare di politica e mafia con un italiano, soprattutto se non lo conoscete bene. Questi sono temi dedicati
che potrebbero portare a discussioni spiacevoli, se non volete avere troppi problema evitate l'argomento, soprattutto quando
siete con un gruppo di persone, dove ognuno ha un'opinione diversa sull'argomento.

7 pensare che siano puntuali


Non aspettatevi che i mezzi di trasporto come autobus e treni siano sempre in orario, anche se muoversi con i mezzi di trasporto
pubblici. In italia è una delle opzioni più convenienti, purtroppo spesso non è quella efficiente i treni in italia, specialmente
quelli regionali. Quindi quelli che fanno tratte brevi e sono più lenti, sono spesso e volentieri in ritardo. Quindi non aspettatevi
che i mezzi di trasporto arrivino quando dovrebbero. Se avete dei cambi da fare calcolate sempre un ritardo possibile di 10-15
minuti cosicché non perdete l'altro treno, come è successo a me le uniche volte che ho preso il treno regionale. Se invece
prendete i treni ad alta velocità ovviamente più costosi solitamente sono puntuali e posso confermarlo la avrò preso una ventina
di volte e mai una volta è stato in ritardo.

8 dare la mancia
Nei ristoranti italiani non è obbligatorio dare la mancia. Questo perché il servizio è già incluso nel prezzo finale. Lo stipendio
dei camerieri e fisso e non dipende da come servono. Se volete dare una mancia al cameriere perché vi siete sentiti trattati bene
e vi è piaciuto il suo servizio sentitevi liberi di darla, ma non sentitevi obbligati di farlo. Se siete curiosi di sapere di più su
come funziona la mancia in italia ho fatto un video riguardo dove parlo più nei dettagli di come funziona, di cosa io ne penso e
cosa io faccio e si chiama la mancia in italia.
9 mangiare nei fast food
Vi consiglio di evitare di mangiare nei fast food e nelle grandi catene di ristorazione. So che quando andiamo in un altro paese
cerchiamo sempre dei fast food che già conosciamo. Così che conosciamo già i sapori e cosa prendere, ma ovviamente in Italia
vi consiglio di evitarlo e di preferire invece piccoli ristoranti a gestione familiar, accoglienti, dove il cibo è fatto a mano e con
prodotti del luogo. La ricerca sarà un po più lunga ma il gioco ne varrà la candela. Ovvero ne varrà la pena. Quando usiamo
l'espressione il gioco vale la candela intendiamo dire che qualcosa vale la pena. Inoltre aggiungo una cosa: non aspettatevi di
trovare piccoli ristoranti italiani che vi servono cibo tra le tre di pomeriggio e le sette di sera. Non succederà, sono tutti chiusi in
questi orari. Se state morendo di fame allora sì andate nei fast food o spesso troverete anche delle pizze al trancio in strada,
quindi in qualche modo vi salverete.

10 rifiutare cibo dalle nonne


Quest'ultimo punto il più importante di tutti. Potete fare tutte le cose che vi ho detto fino ad ora, ma non questa. Ascoltatemi
attentamente. Non dovete mai rifiutare il cibo che vi offre una nonna italiana. Per esempio quando entrate nella casa di una
nonna italiana e lei vi offre del caffè, dei biscotti o uno snack, una bibita… dovete assolutamente accettare. Non potete non
prendere nulla. Le nonne italiane ci rimangono male, si offendono se rifiutate le loro offerte. E una leggenda narra che ogni
offerta rifiutata, una tipica nonna italiana perde un mese di vita.