Sei sulla pagina 1di 3

DIREZIONE RICERCA, TERZA MISSIONE E

INTERNAZIONALIZZAZIONE

Prot. 23033 III/6

Bari, 03.04.2020

Ai Direttori di Dipartimento
Ai Coordinatori dei corsi di Dottorato di
ricerca
Ai Componenti della Commissione Ricerca
e per conoscenza
Al Nucleo di Valutazione
LORO SEDI

OGGETTO: Indicazioni operative sulle procedure di accreditamento dei dottorati A.A.


2020/2021 – XXXVI ciclo

Si ricorda che il MIUR con nota prot. 3315 del 01.02.2019 ha pubblicato le Nuove
linee per l’accreditamento dei corsi di dottorato e le relative FAQ; inoltre, con nota prot. n.
653 del 20.03.2019, lo stesso MIUR ha fornito precisazioni sulla composizione dei collegi di
dottorato.
Con nota prot. 7757 dell’11.03.2020, il MUR ha, altresì, reso note le “Indicazioni
operative sulle procedure di accreditamento dei dottorati A.A. 2020/2021 – XXXVI ciclo”
mentre con nota prot.n. 8034 del 16.03.2020 ha comunicato la proroga della data ultima di
presentazione delle proposte di accreditamento al 27.05.2020.
Inoltre, il Senato Accademico di questa Università, nella seduta del 26.03.2020
ha deliberato:
- di fissare al giorno 20.04.2020 la data entro cui i Direttori di Dipartimento e i Coordinatori
dei corsi di dottorato dovranno inviare all’Ufficio competente la documentazione finalizzata
alla istituzione di nuovi corsi di dottorato o alla prosecuzione di corsi già attivati;
- di consentire ai Collegi dei Docenti di dottorato di derogare alla previsione di rielezione dei
Coordinatori, per il XXXVI ciclo, prorogando per un anno il mandato di coloro che lo hanno
già svolto per tre anni accademici, ferma restando la sostituzione per i casi di cessazione
dal servizio per limite di età ed eventualmente per il caso in cui sia stato previsto
pattiziamente l’avvicendamento del Coordinatore dopo tre cicli.

Pertanto ai fini dell’accreditamento dei corsi di dottorato per il XXXVI ciclo e la


conseguente attivazione, le proposte dei corsi di dottorato dovranno essere formulate in
applicazione delle norme contenute nel D.M. 45/2013 “Regolamento recante modalità di
accreditamento delle sedi e dei corsi di dottorato e criteri per la istituzione dei corsi di
dottorato da parte degli enti accreditati” e nel rispetto dei requisiti generali, in termini di
indicatori e parametri, di cui allo stesso D.M. e di quanto disposto dal Senato Accademico.
SEZIONE RICERCA E TERZA MISSIONE
U.O. Dottorato di ricerca
Palazzo Ateneo, Piazza Umberto I
70121 Bari (Italy)
tel (+39) 080 5714228
www.uniba.it
La procedura per la presentazione delle proposte di accreditamento di nuovi
corsi o di corsi già accreditati è stata resa disponibile da CINECA a partire dal giorno 16
marzo e fino al 27 maggio 2020 (includendo l’invio del parere da parte del Nucleo di
valutazione, ove necessario).
Per poter procedere alla compilazione della proposta di nuova istituzione di un
corso di dottorato è necessario che il nuovo Coordinatore pro tempore, a seguito della
ricezione del decreto di delega, si colleghi al seguente link: http://loginmiur.cineca.it/
digitando username e password e cliccando la sezione Anagrafe corsi dottorato di ricerca
2020/2021 (il docente che accede per la prima volta al sito deve preliminarmente registrarsi
per ottenere username e password che consentiranno di entrare nella procedura). L’U.O.
Dottorato di ricerca contestualmente procederà ad abilitare il Coordinatore pro tempore alla
compilazione della scheda tipo “Anagrafe dei dottorati di ricerca 2020/2021”.

Si sottolinea che, in caso di riaccreditamento o rinnovo, l’U.O. Dottorato di


ricerca già ha effettuato l'operazione di delega affinché i Coordinatori possano provvedere
dal proprio sito docente alla compilazione della scheda, aggiornando e/o inserendo i dati
richiesti.
Inoltre, tenuto conto che questa Università ha fissato il termine ultimo per la
presentazione delle proposte, improrogabilmente al 20 aprile ore 10,00, si rappresenta che,
entro il medesimo termine, la proposta ed relativi allegati, approvati dal Consiglio di
Dipartimento, deve essere trasmessa con lettera di accompagnamento a mezzo PEC
all’indirizzo universitabari@pec.it e via mail all’indirizzo marialuisa.loiudice@uniba.it; la
predetta documentazione dovrà essere, altresì, trasmessa a mezzo mail ai Rappresentanti di
Area Scientifica di riferimento.
Nel caso in cui più Dipartimenti concorrano all’organizzazione di un corso di
dottorato, la proposta di istituzione si intende fatta dal Dipartimento cui afferisce il maggior
numero di docenti proponenti, che viene individuato come sede amministrativa, previa
delibera degli altri Dipartimenti.
In caso di riaccreditamento o rinnovo della proposta di dottorato i Coordinatori
dovranno segnalare, nella nota di accompagnamento di trasmissione della proposta,
eventuali variazioni e/o integrazioni intervenute per il XXXVI ciclo rispetto ai dati inseriti nelle
proposte presentate per il XXXV ciclo.
La scadenza prevista per il 20 aprile p.v. (precedente a quella ministeriale del
27 maggio 2020 di chiusura definitiva delle schede), è stata stabilita al fine di consentire alla
Commissione Ricerca un pre-controllo delle proposte presentate attraverso la verifica della
qualità del Collegio, sulle attività formative del corso (attività didattica e scientifica del
dottorato), nonché delle risorse disponibili.
A seguito di tale attività, le proposte saranno sottoposte all’approvazione degli
Organi Accademici di questo Ateneo ed alla verifica della sussistenza dei requisiti richiesti
per l’accreditamento da parte del Nucleo di Valutazione.
Inoltre si ricorda che il Consiglio di Amministrazione e il Senato Accademico,
nelle rispettive sedute del 28 giugno 2013 e del 02 luglio 2013 hanno deliberato che i
Dipartimenti universitari che intendano attivare posti di dottorato di ricerca senza borsa si
facciano carico - per i dottorandi di ricerca non beneficiari di borsa – del budget per le attività
SEZIONE RICERCA E TERZA MISSIONE
U.O. Dottorato di ricerca
Palazzo Ateneo, Piazza Umberto I
70121 Bari (Italy)
tel (+39) 080 5714228
www.uniba.it
di ricerca in Italia e all’estero, nonché di sostenere le spese per lo svolgimento di attività di
ricerca all’estero, per un periodo complessivamente non superiore a 18 mesi.
I Coordinatori dei corsi di dottorato sono pregati di porre la massima attenzione
nell’impostazione della procedura, assicurando il rispetto di tutte le regole contenute nella
normativa in vigore, riguardo ai termini di scadenza, alla composizione del Collegio dei
Docenti, alla loro qualificazione accertata dal rispetto dei parametri di produttività scientifica,
alla tempestiva stipula di convenzioni, i cui format sono stati trasmessi con nota prot. n.
16152 III/6 del 28.02.2020, con l’avvertenza che, in mancanza, le proposte non corredate da
tutti gli elementi previsti nell’apposita modulistica e della relativa documentazione da allegare
alle stesse, non saranno ammesse alla fase valutativa.
L’occasione è gradita per porgere vive cordialità.

ll Rettore
F.to Prof. Stefano BRONZINI

Allegati:
• D.M. 08.02.2013 n. 45 “Regolamento recante modalità di accreditamento delle sedi e dei
corsi di dottorato e criteri per la istituzione dei corsi di dottorato da parte degli enti
accreditati;
• Regolamento in materia di dottorato di ricerca dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro
emanato con D.R. n. 1154 del 19.04.2018;
• nota MIUR prot. n.3315 del 01.02.2019 “Nuove linee guida per l’accreditamento dei corsi
di dottorato”;
• F.A.Q. – Accreditamento corsi di dottorato - A.A. 2019-2020 - XXXV ciclo;
• nota MIUR prot. n. 653 del 20.03.2019 “composizione dei collegi di dottorato”;
• nota MUR prot. n. 7757 dell’11.03.2020 “Indicazioni operative sulle procedure di
accreditamento dei dottorati A.A. 2019/2020 – XXXVI ciclo”;
• nota MUR prot. n. 8034 dell’16.03.2020 - Proroga presentazione delle proposte di
accreditamento;
• Costo triennale borsa di studio XXXVI ciclo

SEZIONE RICERCA E TERZA MISSIONE


U.O. Dottorato di ricerca
Palazzo Ateneo, Piazza Umberto I
70121 Bari (Italy)
tel (+39) 080 5714228
www.uniba.it

Potrebbero piacerti anche