Sei sulla pagina 1di 1

CANTI PER I DEFUNTI

È GIUNTA L’ORA SE TU M’ACCOGLI


1. È giunta l’ora, Padre, per me: 1. Se tu m’accogli, Padre buono,
ai miei amici ho detto che prima che venga sera,
questa è la vita: conoscere Te se tu mi doni il tuo perdono
e il Figlio Tuo: Cristo Gesù. avrò la pace vera:
ti chiamerò mio Salvatore
2. Erano tuoi, li hai dati a me,
e tornerò, Gesù con te.
ed ora sanno che torno a Te.
Hanno creduto: conservali Tu 2. Se nell’angoscia più profonda,
nel tuo Amore, nell’unità. quando il nemico assale,
se la tua grazia mi circonda,
3. Tu mi hai mandato ai figli tuoi:
non temerò alcun male:
la tua parola è verità.
t’invocherò, mio Redentore
E il loro cuore sia pieno di gioia:
e resterò sempre con te.
la gioia vera viene da Te.
3. Signore, a te veniam fidenti:
4. Io sono in loro e Tu in me;
tu sei la vita, sei l’amor.
e siam perfetti nell’unità;
Dal sangue tuo siam redenti,
e il mondo creda che Tu mi hai mandato:
Gesù, Signore, Salvator.
li hai amati come ami me.
Ascolta, tu che tutto puoi:
vieni, Signor, resta con noi.
IO CREDO: RISORGERÒ
Rit.: Io credo: risorgerò,
questo mio corpo vedrà il Salvatore!
1. Prima che io nascessi,
mio Dio, tu mi conosci:
ricordati, Signore,
che l’uomo è come l’erba
come il fiore del campo. -Rit.
2. Ora è nelle tue mani 4. Cristo, mio Redentore,
quest’anima che mi hai data: risorto nella luce:
accoglila, Signore, io spero in te, Signore,
da sempre tu l’hai amata, hai vinto, mi hai liberato
è preziosa ai tuoi occhi. -Rit. dalle tenebre eterne. -Rit.
3. Padre, che mi hai formato 5. Spirito della vita,
a immagine del tuo volto: che abiti nel mio cuore:
conserva in me, Signore, rimani in me, Signore,
il segno della tua gloria, rimani oltre la morte,
che risplenda in eterno. -Rit. per i secoli eterni. -Rit.