Sei sulla pagina 1di 49

1

2
3
4
COMPLETA CON ESSERE E CON AVERE

1. -Tu e Giorgio . . . . . . . . . . . . . . . . . una casa grande? -No, molto piccola.


2. -Marcella, . . . . . . . . . . . . . . . . . un cane? -Sì, si chiama Fuffy.
3. Giuliana e Antonello . . . . . . . . . . . . . . . . . una macchina nuova.
4. (io). . . . . . . . . . . . . . . . . tanti libri.
5. Alfredo . . . . . . . . . . . . . . . . . una Ducati.
6. Professor Barigozzi, . . . . . . . . . . . . . . . . . la macchina o chiamo un taxi?
7. Luca e Maddalena . . . . . . . . . . . . . . . . . un piccolo coniglio.
8. Io e Marta non . . . . . . . . . . . . . . . . . una casa in montagna.

Un po’ di geografia e arte! Completa le frasi con essere.

1. Matilde e Lucio . . . . . . . . . . . . . . . . . al mare a Cefalù in Sicilia.


2. (tu). . . . . . . . . . . . . . . . . a Torino per visitare il Museo Egizio?
3. Giancarlo . . . . . . . . . . . . . . . . . sulle Dolomiti a sciare.
4. Maria . . . . . . . . . . . . . . . . . a Ostuni, in Puglia.
5. Mercedes e io . . . . . . . . . . . . . . . . . a Reggio Calabria per vedere i Bronzi di Riace.
6. (voi). . . . . . . . . . . . . . . . . sulla gondola per fare un bel giro della laguna veneziana.
7. (io). . . . . . . . . . . . . . . . . qui a Milano per visitare il Cenacolo di Leonardo da Vinci.
8. (loro). . . . . . . . . . . . . . . . . felici di essere in vacanza in Toscana.
5.2
Completa con essere o avere e abbina la descrizione al disegno giusto. Attenzione, c’è un disegno in più

1) Anna . . . . . . . . . . . . . . . . . di Milano ed . . . . . . . . . . . . . . . . . una studentessa. . . . . . . . . . . . . . . . . . ottimista e


allegra.
Anna . . . . . . . . . . . . . . . . . una sorella e . . . . . . . . . . . . . . . . . anche due animali: un gatto e un cane.
La sorella di Anna . . . . . . . . . . . . . . . . . sempre ammalata: . . . . . . . . . . . . . . . . . il raffreddore e la tosse.
2) Salvatore . . . . . . . . . . . . . . . . . di Catania ed . . . . . . . . . . . . . . . . . un insegnante. . . . . . . . . . . . . . . . . . molto
estroverso.
Salvatore . . . . . . . . . . . . . . . . . tanti fratelli e sorelle.
Salvatore . . . . . . . . . . . . . . . . . sempre fame ed . . . . . . . . . . . . . . . . . un po’ grasso.
3) Gianni e Francesco . . . . . . . . . . . . . . . . . fratelli e . . . . . . . . . . . . . . . . . una casa molto grande con un bel giardino.
Tutti e due . . . . . . . . . . . . . . . . . molto simpatici e . . . . . . . . . . . . . . . . . molti amici.

Osserva la foto e completa le frasi con c’è/ci sono, non c’è/ci sono.

1. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . un’auto. 6. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . un letto.
2. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . un tavolo. 7. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . un quadro.
3. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . un vaso di fiori. 8. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . un televisore.
4. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . due sedie. 9. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . due bambine.
5. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . un telefono. 10. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . due gattini.
Completa le frasi con le seguenti espressioni con il verbo avere.

AVERE : FREDDO – TORTO – CALDO – SEDICI – SETE – FAME – PAURA – RAGIONE – FRETTA - SONNO

1. Questa volta Antonio sbaglia, non .......................... , ma . . . . . . . . . . . . . . . . . . . decisamente . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .


2. Maria guarda i film gialli, ma . . . . . . . . . . . . . . . . . . . sempre . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
3. Gianni e Marco sciano senza guanti e senza berretto per questo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
4. In estate, in Italia, le temperature sono alte e Marcella . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
5. Io non mangio da stamattina e . . . . . . . . . . . . . . . . . . . molta . . . . . . . . . . . . . . . . . . . e . . . . . . . . . . . . . . . . . . . anche
...........................
6. Lucio, . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . anni?
7. Giancarlo è molto stanco e . . . . . . . . . . . . . . . . . . . tanto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
8. Siete di corsa, . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ?

Completa le frasi con avere e le seguenti espressioni.

mal di denti – mal di testa – il raffreddore – la tosse – l´influenza - mal di gola – mal di orecchi – mal di pancia

1. Daniele prende un’aspirina perché . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

2. Gino e Roberto usano sempre la sciarpa perché . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

..

3. Carla va dal dentista perché . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . ............

4. I signori Girotti sono a letto da tre giorni perché . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

5. Luisa prende lo sciroppo perché . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

6. Gianni studia troppo e . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . sempre . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

7. Francesco non va in piscina perché . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

8. Domenico e Lucio mangiano troppo e . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .


5
6
MATERIALE SUPPLEMENTARE

IN CITTÀ

Paula è brasiliana ed è in Italia da poco tempo.

Vive in una città del Nord. La città non è molto grande ma è molto tranquilla, perché ci sono pochi abitanti.

In centro ci sono molti negozi, molti uffici e molte banche ma poco spazio verde. In periferia ci sono molte fabbriche
dove lavorano molti operai.

Nelle strade del centro, ogni sabato, c’è il mercato con molta gente e

molte cose in vendita.

Al mercato Paula compra molto e spende poco.

Nella città ci sono molti bar, molte gelaterie e molte pizzerie, ci sono però pochi cine-ma.

Paula non è molto contenta perché ha poche amiche e questa città le piace poco; invece le altre città italiane le
piacciono molto.

1) COMPRENSIONE – VERO O FALSO


VERO FALSO

1. Paula è senegalese
2. È in Italia da molto tempo
3. Vive in una città del Nord
4. Nella città ci sono pochi abitanti
5. In centro ci sono pochi negozi
6. Al mercato Paula spende molto
7. Nella città ci sono pochi cinema
8. Nella città ci sono poche pizzerie
9. Paula ha molte amiche
10. Questa città le piace poco
2) SCEGLI LA RISPOSTA GIUSTA

Paula vive in: Al mercato Paula compra:


Brasile molte cose
Italia poche cose

Abita in una città: Nella città ci sono:


con pochi abitanti molti bar
molti abitanti pochi bar

Nella città c’è: Paula ha:


molto spazio verde molti amici
poco spazio verde pochi amici

In periferia ci sono: Le altre città italiane:


poche fabbriche le piacciono molto
molte fabbriche le piacciono poco

3)COMPLETA I DIALOGHI

A - lo mi chiamo ..................................................................................... e tu?


B - Mi chiamo ........................................................................................................................................................
A - Di dove sei?
B - Sono del ........................................................ E tu?
A - Io sono del ............................................................. Sono ................................................................................
B - Sei in Italia da molto tempo?
A – Sono qui da ………………………………………………………………………………………………………………………………………………….

A- Che lavoro fai?


B - Faccio il/la/lo .....................................................................................................................................................
A - Da quanto tempo lavori?
B - Da ............................................................. ..........................anno/mese/mesi.
A - Dove lavori?
B - Lavoro a ...........................................................................................................................................................
A - A Che ora cominci a lavorare?
B - Alle ..................................................................................................................................................................
A - Quanto prendi al mese?
B - .............................................................................................................................................................euro.

4) COMPLETA CON LA FORMA CORRETTA DEL VERBO ESSERE O AVERE

1. Tu ..................................somalo.
2. Io ....................................... la macchina.
3. Lui .................................albanese.
4. Lei .................................24 anni.
5. lo non ............................italiano.
6. Noi ................................italiani.
7. Xhevit ............................la casa.
8. Pedro .............................. un lavoro.
9. Pedro e Pablo .................la macchina.
10. Noi non ............................... la patente.
5) COMPLETA CON I PRONOMI SOGGETTO .

1. ................................. sono Ibrahim.


2. ................................. sei ghaneano.
3. ................................. è angolana.
4. ................................. siamo stranieri.
5. ................................. hanno il permesso di soggiorno.
6. ................................. ho la bicicletta.
7. ................................. sono a casa.
8. ................................. avete il motorino?
9. ................................. hai 18 anni.
10. ................................. siete in Italia

6) COMPLETARE CON L´AGGETTIVO DI NAZIONALITÀ.


esempio: tu sei deII’Angola? Si, sono angolano.
1. Lui è del Ghana?
Si, è ..............................................................................................................................................................................
2. Voi siete dell’Albania?
Si, Noi siamo ................................................................................................................................................................
3. Loro sono dell’Argentina?
Si, sono ........................................................................................................................................................................
4. Tu sei dell’Etiopia?
Si, sono ........................................................................................................................................................................
5. Lei è della Thailandia?
Si, è ..............................................................................................................................................................................
6. Tu sei del Brasile?
Si, sono ........................................................................................................................................................................
7. Voi siete del Togo?
Si, Noi siamo ................................................................................................................................................................
8. Lei è dell’Italia?
Si, lei è .........................................................................................................................................................................
9. Loro sono del Marocco?
Si, sono ........................................................................................................................................................................
10. Lui è dell’India?
Si, è ..............................................................................................................................................................................

7) COMPLETA CON UNA RISPOSTA NEGATIVA

1. Hai la casa?
No ..................................................................................................................................................................................
2. Sei marocchino?
No ..................................................................................................................................................................................
3. Siete in cerca di lavoro?
No ..................................................................................................................................................................................
4. Avete la patente?
No .................................................................................................................................................................................
5. Siete ghanesi?
No .................................................................................................................................................................................
6. Hai il motorino?
No, ……………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………
7. Hai la macchina?
No .................................................................................................................................................................................
8. È argentino?
No .................................................................................................................................................................................
9. Sono italiani?
No .................................................................................................................................................................................
10. Sei straniero?
No, ………………………………...............................................................................................................................................

8) COSTRUIRE LE DOMANDE

1 ...................................................................................................................................................................................
Sono del Marocco.
2 ..................................................................................................................................................................................
Faccio l’operaio.
3 ..................................................................................................................................................................................
Ho 26 anni.
4. .................................................................................................................................................................................
Sono in Italia da 1 anno.
5 ………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………
Lavoro a Pordenone.……………………………………................................................................................

9) VOLGERE AL PLURALE

il muratore .............................................................. la madre ............................................................................


l’infermiera ............................................................. il padre .............................................................................
lo straniero ............................................................. la studentessa .................................................................
la casa .................................................................... l’impiegato ......................................................................
la sigaretta ............................................................ l’insegnante .....................................................................
lo zio ...................................................................... l’operaio ...........................................................................
il figlio .................................................................... il coltello ...........................................................................

l’operaia ...................................................... la gamba ........................................................

10) METTERE L´ARTICOLO INDETERMINATIVO.

............... insegnante (f.) ..............impiegato ..................cuoco


............... operaia ..............carpentiere (m.) ..................cuoca
............... muratore (m.) ..............operaio ..................cameriere (in)
............... infermiera .............falegname (m.) ..................casa.

11) SCRIVERE IN LETTERE I SEGUENTI NUMERI

121......................................................................................................................
328......................................................................................................................
3.228
.....................................................................................................................................
32.228
......................................................................................................................................
1.252.000
......................................................................................................................................
.5.650 ………………………………………………………………………………………….

11. 000 ………………………………………………………………………………………..

29.750 …………………………………………………………………………………………

31.900 …………………………………………………………………………………………

7.600 ………………………………………………………………………………………….

12) VOLGERE AL SINGOLARE.

gli insegnanti ..................................................... i motorini ...........................................................................


gli studenti ........................................................ gli americani ......................................................................
le operaie .......................................................... le sigarette ........................................................................
i bambini .......................................................... le biciclette .......................................................................
gli operai ................... ...................................... i televisori ........................................................................
i figli ................................................................ le cose ..............................................................................
gli albanesi ......................................................
i marocchini ..

13) SCRIVERE IL PRESENTE INDICATIVO DEI VERBI.

cominciare lavorare mangiare amare


........................... .............................. ........................... ................................
........................... .............................. ........................... ................................
........................... .............................. ........................... ................................
........................... .............................. ........................... ................................
........................... .............................. ........................... ................................
........................... .............................. ........................... ................................
14) COMPLETARE CON LE FORME DI ANDARE E FARE

1. Io ................................................... a scuola.
2. Adriatik .............................................lo straordinario.
3. Adriatik e Ilir ................................................... lo straordinario.
4. Linda ..................................... ..... a casa.
5. Noi .............................................................. al cinema.
6. Noi .............................................................. a pranzo.
7. Tu ........................................la lezione di italiano.
8. Loro ............................................ la spesa.
9. Voi ........................................................gli esercizi.
10 Lui …………………………………………. a lavorare.

15) COMPLETARE

A. ..................................................................................... B. No, non sono sposato. e tu?


B. Sono del Niger. A. ......................................................................................
A. .................................................................................... B. Hai figli?
B. Mi chiamo Labo A. .....................................................................................
A. ................................................................................... ? B. Dov’è la tua famiglia?
B. No, ma lo cerco A. ....................................................................................
A. .................................................................................... B. sei in Italia da molto tempo?
B. Ho 32 anni A. ....................................................................................
A ............................................. .......................................

UNITÁ 6 Il ragno e l’uccello

Una volta un ragno aveva un campo di mais; un giorno arriva un uccello e mangia tutto il mais del campo.
Il ragno, arrabbiato, lo cerca e gli dice che lo uccide e lo mangia.
Però, dopo, il ragno ha tanta sete e beve tutta l’acqua dei pozzi del villaggio.
La popolazione non aveva più acqua; allora la gente decide di uccidere il ragno e dalla sua pancia esce l’uccello.
Dopo comincia a uscire tanta acqua: Si riempiono tutti i pozzi e il resto ha formato i ruscelli e i fiumi che abbiamo
ancora oggi.

RIFLESSIONE GRAMMATICALE

MOLTO E POCO DA SOLI E DAVANTI AD UN AGGETTIVO SONO AVVERBI


esempio:

lo lavoro molto.
La vita in Italia costa molto.
Ti piace l’Italia? Poco.
A noi piacciono molto i film italiani.

QUANDO PRECEDONO UN NOME MOLTO E POCO SI ACCORDANO PER GENERE E NUMERO


singolare maschile molt-o plurale maschile molt-i
singolare femminile molt-a plurale femminile molt-e

esempio:

Vedo molto fumo. C’è molta acqua nel frigo.


Molti stranieri vengono in Italia. Ci sono molte donne al cinema.

singolare maschile poc-o plurale maschile poch-i


singolare femminile poc-a plurale femminile poch-e

16) La signora Franca è una donna manager; il signor Mario, invece, fa il “casalingo”. Ogni sera la signora Franca
torna a casa e si lamenta perché c´`e sempre qualcosa che non va. Completa gli aggettivi nella forma corretta

Sì cara!
Sig. Mario: “Buonasera cara, bentornata a casa!”
Sig.ra Franca: “Mario, ma la cena non è ancora pront____! Ho fame!”
Sig. Mario: “Sì cara”.
Sig.ra Franca: “Sono le 9 e il bambino è ancora svegli____.”
Sig. Mario: “Sì cara.”
Sig.ra Franca: “Il camino è spent____, ho freddo!”
Sig. Mario: “Sì cara.”
Sig.ra Franca: “I piatti di ieri sera sono ancora sporch____!”
Sig. Mario: “Sì cara.”
Sig.ra Franca: “Il pavimento è ancora bagnat____!”
Sig. Mario: “Sì cara...”
Dopo 20 minuti, a tavola...
Sig.ra Franca: “La pasta è scott____!”
Sig. Mario: “Sì cara, hai ragione...”
Sig.ra Franca: “La carne è troppo salat____!”
Sig. Mario: “Certo cara, hai ragione...”
Sig.ra Franca: “Le patate sono crud____!”
Sig. Mario: “Sì cara...”
Sig.ra Franca: “Il vino è cald____!”
Sig. Mario: “Certo cara...”
Sig.ra Franca: “Le banane sono troppo matur____!”
Sig. Mario: “Sì cara, hai ragione...come sempre...”
Dopo cena
Sig.ra Franca: “Ehi caro, ma perché la porta è apert___ e la tua valigia è lì?
Sig. Mario: “Sai cara, il lavoro del “casalingo” non fa per me! Me ne vado... cerco
un altro lavoro!”
8
9
10
11
IN ALBERGO
L´albergo ideale.

a) Leggi le descrizioni degli alberghi e rispondi alle domande.

Residenza Apostoli Villa Carlotta Istituto suore di Santa Elisabetta

Borgo Santi Apostoli, 8 – 50123 Firenze Via Michele di Lando, 3 Viale Michelangelo, 46 - 50125

Tel. 055/288432 Fax 055/268790 50125 Firenze – Tel. 055/ Firenze – Tel. 055/68118884.

In posizione ottimale per visitare la città 2336134 Fax 055/2336147 Elegante villa in un quartiere re-

a piede e fare compere in centro, 10 Tra il Giardino di Boboli e Palazzo sidenziale. 35 camere singole,

camere doppie o matrimoniali, 1 tripla Pitti. 32 camere con bagno o doc- doppie e triple, alcune con bag-

e 1 singola, tutte con bagno e aria ccia, telefono.TV e frigobar. Giar- no. Colazione compresa. E 30 a

condizionata. Bambini sotto due anni dino. Ristorante. Cucina toscana persona. Orario di rientro: ore

gratis. e internazionale. Parcheggio pri- 22.00. Parcheggio, sala Tv, sala

Doppia E 120 vato. Cani ammessi. Riunione, cappella. Aperto tut-

Singola E 114 Camera doppia E 240 to l´anno.

Tripla E 145 Camera Singola E 170

b) Qual è l´albergo ideale per.....

Una vacanza economica? ...............................................................................................................................................

Chi ha un cane? ..............................................................................................................................................................

Chi ha bambini? ..............................................................................................................................................................

Chi ama la cucina tipica? ................................................................................................................................................

Parliamo un po´.....

Quando vai in vacanza che tipo di alloggio preferite: bed and breakfast, hotel, pensione, ostello...? Vi piacciono gli
appartamenti, perché? Ci tenete ai consigli dei vostri amici sulle loro vacanze? Preferite la spiaggia/il mare oppure la
montagna, perché?

c) UNA PRENOTAZIONE

Ascolta la telefonata e completa il questionario


La signora Cipriani desidera una camera singola

una camera doppia

Prenota la camera per due notti

per tre notti

La camera viene 112 euro

120 euro

Nel prezzo è compresa

non è compresa la colazione

L´albergo ha il garage

non ha il garage

Per la conferma il receptionist desidera un fax

Il numero della carta di credito

d) Trova l´espressione adatta. Cosa si dice per...

Chiedere se c´è una camera libera libera? ......................................................................................................................

Chiedere il prezzo della camera? .....................................................................................................................................

Chiedere ancora qualcosa? ...............................................................................................................................................

Ringraziare? ......................................................................................................................................................................

e) Forma delle frasi

la camera prenota 120 euro.

La signora non c´`e due parcheggi.

Nell´albergo può mandare la colazione.

Nel prezzo ci sono una camera per due notti.

Qui vicino è compresa un fax?.

Per la conferma viene il garage.

f) AVETE UNA CAMERA...?


In coppia fate il dialogo in base alle seguente indicazioni.

A – Receptionist all´albergo Genzinella B – Cliente

A – risponde al telefono B – chiede una camera singola per tre notti da

mercoledì.

A – chiede: con o senza bagno? B – risponde

A – dice che va bene B – chiede se l´albergo ha un garage

A – risponde di sì B – chiede il prezzo della camera

A – dice il prezzo e aggiunge che la colazione

è inclusa. B – è d´accordo

A – chiede a che nome è la prenotazione B – risponde

A – scrive la prenotazione e chiede una

conferma per fax. B – risponde di sì.

A – ringrazia e saluta B - saluta.

............................................................................................................................................................................................

È OPPURE C´`E

Usiamo È (essere) oppure C´`e (esserci) in situazioni diverse.

Alcuni esempi con È (essere):

Questo è il Signor Ferrari, e queste sono le sue valigie. (identifico una persona/una cosa)

Paola è bionda e simpatica. (parlo delle caratteristiche di Paola)

Questa frutta è matura. ( parlo dello stato della frutta)

Alcunio esempi con C´`e (esserci):

Ci sono molti problemi in quest´ufficio (descrivo problemi che esistono in questo momento)

L´aereo non può atterrare perché c´`e troppa nebbia. ( la nebbia è presente in questo momento)

Che problema c´è? ( chiedo che tipo di problema esiste in questo momento)

FRASI :

Che cosa c´`e? Sono stanco.

Ci sono ancora delle pesche in casa? Sì, ma non sono molto buone.
Pronto, sono Anna, posso parlare con Simone? Mi dispiace, non c´`e in
questo momento.

Il telefono suona, chi può essere a quest´ora?

Non lo so, ma deve essere importante.

Sai se abbiamo delle buste?

Guarda, deve esserci una scatola di buste bianche nell´armadio a destra.

1) Completa le frasi con le forme verbali date

È, sono, ci sono, c´`e, è, sono, c´`e, ci sono

a) Il mio lavoro .................. interessante e mi dà soddisfazione.


b) Non ...................... tempo per finire tutto, continuiamo domani.
c) Paolo e Giorgia ...................... sposati da tre anni.
d) Quanti ragazzi .......................... in questo corso?
e) Oggi ............................. una bella giornata, ma un po´ventosa.
f) Non ............................ più pane in casa.
g) Chi ......................... queste persone? A casa c´`e sempre freddo!
h) Che caldo! Per fortuna .................................... i condizionatori d´aria.

2)Essere o esserci? Completa i brevi dialoghi.

A: Pronto, ............. Anna, ................ Paolo? B: ............... io.

A: Che ore ................? B: Le 7 e 30.

A: Buongiorno, signora, desidera? B: Vorrei una mozzarella di bufala. A: Mi dispiace, non ............ più.

A: Scusi, ................... una banca qui vicino? B: Mi dispiace, non ................ di qui.

A: ................. libero domani verso l´ora di pranzo? B: Purtroppo no, ............... una riunione e non so l´ora.

A: Che cosa ................ da mangiare? B: Mah, ................ delle uova, oppure una pizza.

A: Come ............. il tempo lì da voi? B: .......... bello, ................ il sole. E da voi? A: ................ un po´di vento.

A: Questa gonna .............. troppo grande. Posso cambiarla? B: Certo, non ............. problema!

3)Corregi i 4 errori presenti in queste frasi.

1. Oggi non è nebbia, è una giornata soleggiata.

2. C´`e del tempo per finire la relazione.

3. In aula ci sono tre alunni francesi.

4. La nostra vita c´`e frenetica.

5. Non arrivo in orario perché è molto traffico.

6. È imposibile continuare così! Sono troppo stressato!

7. Gli autobus non mi piacciono, ci sono molto affollati!

8. C´`e una sfilata in Piazza Spagna domenica prossima.

9. Sono molto contento, ho vinto una borsa di studio a Vienna!


COMPLETA CON I VERBI IRREGOLARI AL PRESENTE

DOVERE – POTERE – VOLERE

1. I ragazzi ...........................finire i compiti se ........................ uscire stasera.


2. Lei ha una forte tosse: non ......................... fumare.
3. Quando ................................ trovare il direttore?
4. Siamo qui solo per due giorni, non ......................... vedere tutta la città.
5. Che cosa ...............................?
6. In questo ristorante non .............................. entrare i cani.
7. Tutti ............................ lavorare
8. Non ................................ andare al supermercato. Tu ......................?

COMPLETA LE FRASI CON DOVERE O POTERE AL PRESENTE SEGUITI DA UN INFINITO APPROPRIATO.

1. Se avete ancora tempo, .............................................................................................................................


2. Quando finisci qui, ...................................................................................................................................
3. Per andare alla stazione centrale, ..............................................................................................................
4. Per passare l´esame, ................................................................................................................................
5. Prima di uscire, .........................................................................................................................................
6. Non abbiamo più acqua minerale, ..............................................................................................................
7. Se preferisce, ...........................................................................................................................................
8. Per ottenere risultati, .................................................................................................................................

COMPLETA IL SEGUENTE DIALOGO CON LE FORME MANCANTI DI DOVERE/POTERE/VOLERE.

A. Ciao Anna, (1) ______________ venire al bar?


B. Mi dispiace, non (2) ______________ perché (3) ______________ andare dal dentista. (4) ______________
andare domani?
A. Certo, con piacere! A che ora?
B. Vediamo, (5) ______________ andare a un appuntamento alle 11.00, ma dopo sono libera.
A. Ho capito. (6) ______________ andare a pranzo insieme?
B. Buona idea!

ABBINA LE DOMANDE ALLE RISPOSTE.

1. Potete restare anche voi? A. Non posso, devo aspettare Giancarlo.


2. Vuole bere qualcosa? B. No, grazie, dobbiamo studiare.
3. Vuoi dirmi che cosa succede? C. Purtroppo dobbiamo andare via subito.
4. Non potete darmi il numero di telefono? D. No, grazie, devo evitare gli alcolici.
5. Volete fare una passeggiata? E. Purtroppo non possiamo, è riservato.
6. Puoi accompagnare Giovanna a casa adesso? F. Non posso, è confidenziale.
12
13
14
15
22
23
24
25
26
27
28
29
1)Che cosa ti piace fare nel tempo libero? Completa le espressioni inserendo il verbo giusto e poi unisci alla foto
corrispondente
giocare – uscire – andare (X2) – correre – nuotare – suonare – fare – leggare – ascoltare

…………………… a scacchi
…………………… nel parco
…………………… in piscina
…………………… con gli amici
…......................… la musica A B C D
…………………… in bicicletta
…………………… uno strumento
…………………… un libro
…………………… fotografie
…………………… al cinema E F G H

I J

1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. 8. 9. 10
............ ............ .......... .......... ............ ........... ........... ............ ............. ..............

2)Leggi le presentazioni e poi rispondi alle domande

Siamo Giorgio e Luisa. Abbiamo un bambino di 5 mesi e


non abbiamo molto tempo libero. Di solito la sera, dopo
Il lavoro, guardiamo un film in TV oppure giochiamo a
scacchi. La domenica usciamo e qualche volta andiamo a
fare una passeggiata nel parco.

Ciao! Mi chiamo Anna e faccio l’insegnante. Nel tempo libero


ascolto la musica. Raramente vado in palestra,
ma vado spesso in piscina. Durante il fine settimana esco
con gli amici. Andiamo al cinema tutti i sabati.

Mi chiamo Gianluca e sono studente di storia dell’arte a Firenze.


Studio molto e sono molto impegnato, ma quando ho un po’ di
tempo libero vado sempre in bicicletta e amo fare molte
fotografie in città. Suono anche la chitarra. Non vado mai a teatro.

Rispondi alle domande. V F


• Giorgio e Luisa hanno molto tempo libero.
• Dopo il lavoro Giorgio e Luisa giocano sempre a scacchi.
• Qualche volta la domenica loro fanno passeggiate nel parco.
• Anna suona uno strumento.
• Anna esce con gli amici tutti i lunedì.
• Anna e i suoi amici vanno al cinema.
• Gianluca va in bicicletta tutti i giorni.
3) Completa le frasi con il verbo giusto al presente indicativo dei verbi regolari e irregolari.

giocare - uscire - andare (x2) - correre - nuotare - suonare - fare - leggere - ascoltare

Ogni estate gli italiani …………………………… al mare.


Mi piace il Central Park. Io …………………………… lì tutte le mattine.
Italo Calvino era uno scrittore italiano molto famoso. Noi …………………………… i suoi libri a scuola.
Ti piace Jovanotti? …………………………… le sue canzoni?
Quando vado in vacanza, …………………………… sempre molte fotografie.
Sai che Woody Allen è un bravo musicista? Lui ……………………… il clarinetto molto bene.
Il sabato sera io e i miei amici ……………………… e …………………………… al bar.
Serena Williams e Flavia Pennetta …………………………… a tennis molto bene. Loro sono le migliori del mondo.
Giacomo, …………………………… mai in piscina?

4) Coniuga i verbi tra parentesi al presente indicativo dei verbi regolari.

o Tutte le domeniche Anna ………………… (correre) nel parco per un’ora.


o Quando è libero Giacomo ………………… (nuotare) in piscina.
o Tu ………………. (giocare) a calcio?
o Raramente (io) …………………… (guardare) la televisione, ………………… (preferire) uscire con gli amici.
o Io e la mia famiglia non …………………… (parlare) inglese.
o Marta e Lucia …………………. (amare) la musica, Marta …………… (suonare) la chitarra e Lucia ………………
(cantare).

5) Andare o uscire? Completa le frasi con il verbo giusto al presente indicativo.

 Quando ho tempo libero io ……………………… sempre con il mio fidanzato.


 (tu) ……………………… in palestra tutti i giorni? Io non ci ……………………… mai!
 Il sabato sera io e i miei amici ………………………… sempre, ma non …………………… quasi mai al cinema,
……………………… al ristorante.
 Conosci questo proverbio? Chi ………… piano, …………… sano e …………… lontano.

6) GLI ITALIANI E IL TEMPO LIBERO


Leggi il testo e poi rispondi alle domande

Come passano il tempo libero gli italiani? Secondo l’Istat* la maggioranza


degli italiani guarda abitualmente la televisione, legge poco e fa poco sport.
Tra le attività preferite ci sono infatti guardare la televisione, andare al
cinema, e uscire con gli amici. L’attività culturale fuori casa preferita degli
italiani nel tempo libero è andare al cinema. Il 47,8% della popolazione
dichiara di guardare almeno un film all’anno. Altre attività culturali popolari sono le visite ai musei e alle
mostre (27,9%) e agli spettacoli sportivi (25,2%). Solo il 18,9 % va a teatro. All’ultimo posto ci sono i
concerti di musica classica, con solo il 9,3% della popolazione. Gli italiani non praticano molto sport. Si
dedica all’attività fisica solo il 28,2% degli italiani e i “pigri” restano ancora il 39,9% della popolazione.
Anche leggere è un passatempo poco amato. Solo il 41,4% legge almeno un libro all’anno, e meno di
un italiano su due legge un quotidiano almeno una volta alla settimana. Sempre più italiani
preferiscono leggere giornali o riviste on line, ma sono i giovani tra i 18 e i 24 anni i maggiori fruitori dei
libri online o e-book. . *(L´Istat: Istituto Nazionale di Statistica)
7) Rispondi alle domande.
Nel tempo libero gli italiani preferiscono:
A - giocare a calcio
B- andare a teatro
C - andare al cinema

Secondo l’Istat gli italiani dichiarano di guardare all’anno:


A - due film
B - un film
C - tre film

Gli italiani amano molto vedere anche:


A - musei e teatri
B - musei e mostre
C - concerti

Fanno sport:
A - il 39,9%
B - il 25,2%
C - il 28,2% degli italiani

Aumenta il numero di italiani che leggono:


A - riviste
B - libri
C - libri on line

8) Completa il testo con i seguenti verbi irregolari al presente.

salire – andare, volere, dare, uscire, essere, avere, fare


(uno di questo verbi si deve usare due volte)

VITA MODERNA

Tutte le mattine (1) .................................. di casa alle 7,30. Prendo l´autobus sempre alla stessa ora. Alla mia fermata
(2) ................................ un sacco di persone che (3) .................................. tutte di fretta come me. Di solito (4)
....................................... la maggior parte del viaggio in pìedi; solo qualche volta (5) .................................. la fortuna
di trovare un posto. Quando poi bisogna scendere, (6) ........................................ una vera lotta: tutti si (7)
............................................ delle spinte perché (8) ........................................ uscire per primi. Quando arrivo in ufficio
(9) .................................. già stanco.
VERBI RIFLESSIVI

Completa le seguenti frasi con le forme verbali date.

mi metto, ti fai, vi svegliate, mi pettino, ti alzi, si veste

1. A: A che ora ......................................?


B: Di solito molto presto, prima delle 6,30.
2. Se domani ............................... in tempo, possiamo fare una gita in montagna.
3. A: Quella ragazza è molto elegante.
B: È vero, ............................... sempre molto bene.
4. A: ......................................... la doccia adesso?
B: No, vai pure prima tu in bagno.
5. A: Allora, non sei ancora pronta? Perdiamo il treno!
6. B: Stai calmo, ................................... e arrivo.
7. Non ......................................... sempre la cravatta.

Completa il testo con i seguenti verbi.

preoccuparsi – lamentarsi- sentirsi- annoiarsi- arrabbiarsi – innervosirsi

Io e i miei genitori in generale riusciamo ad andare d´accordo; non (1) ..............................................., però devo dire
che qualche volta mi sembrano esagerati. Per esempio, se esco la sera, o passo il wek-end
fuori città e non lascio il numero di telefono di un amico o dell´albergo, (2)
............................................... terribilmente: io gli dico che possono chiamare sul cellulare, ma
loro insistono che (3) ......................................... per me e che è solo normale prudenza sapere
dove vado e con chi sono. Poi ,(4) ....................................... se non torno per pranzo: io cerco
di spiegare che con le lezioni all´università non è pratico mangiare sempre a casa, loro
fingono di accettare la cosa ma poi continuano a rimproverarmi. Infine, mi costringono a
telefonare alla nonna due volte al giorno per sentire come sta: io (5) ....................................... a ripetere sempre le
stesse cose e gli dico che non capisco perché devo chiamare tanto spesso, ma loro insistono che la nonna è vecchia e
che una telefonata non costa niente. I miei amici non hanno questo tipo di problemi, quindi con loro (6)
......................................... stupido a parlare di queste cose.

Completa le frasi con le forme verbali date.

Mi arrabbio – si deprime – vi divertite – ti spaventi – si preoccupa – mi sento – ti innervosisci – si annoiano – ci


rilassiamo

1. A: Stai bene?
B: Mah, non so, ........................................... un po giù.
2. Devo telefonare a casa che sono in ritardo, altrimenti mia madre ..................................................
3. A: Allora, come va la vacanza, .................................................?
B: Ah, il posto è magnifico, ...................................... e mangiamo un sacco!
4. A: Ciao, entra.
B: hai chiuso il cane nel balcone?
A: Ma dai, non dirmi che .......................................! È buonissimo.
Italiano con il calcio: il vocabolario di base

Volete seguire le partite di calcio con telecronaca in italiano? Ecco un’attività che vi aiuterà a prendere confidenza con la
terminologia calcistica.

Attività sul lessico. Unisci le immagini alla definizione.

1. Allenatore
2. Campo di calcio/gioco
3. Squadra
4. Arbitro e guardalinee (terna arbitrale)
5. Fischietto
6. Panchina
7. Centrocampo
8. Bandierina – Calcio d’angolo
9. Pallone
10. Area di rigore
11. Calciatore
12. Porta

Il calcio: “Un’estate italiana” cantata da Gianna Nannini e Edoardo Bennato

Ascolta questa canzone, Un’estate italiana , sui Mondiali di calcio del 1990 cantata da Gianna Nannini e Edoardo Bennato e
scrivi le parole che mancano..

Forse non sarà una canzone E negli occhi tuoi


a cambiare le regole del _________ voglia di ______________
ma voglio viverla cosi quest’avventura un´estate
senza frontiere e con il cuore in gola un´avventura in più

E il mondo in una giostra di colori un´avventura


e il vento accarezza le _________ un´avventura in più
arriva un brivido e ti trascina via un´avventura.
e sciogli in un abbraccio la follia

Notti magiche
inseguendo un _________
sotto il cielo
di un’estate italiana

E negli occhi tuoi


voglia di _________
un’estate
un’avventura in più

Quel sogno che comincia da bambino


e che ti porta sempre più lontano
non è una favola – e dagli _________
escono i ragazzi e siamo noi

Notti magiche
inseguendo un _________
sotto il cielo
di un’estate italiana

E negli occhi tuoi


voglia di _________
un’estate
un’avventura in più

Notti magiche
inseguendo un _________
sotto il cielo
di un’estate italiana
“La prima cosa bella” di Nicola di Bari, cantata da Malika Ayane

Prima di ascoltare la cover “La prima cosa bella” cantata da Malika Ayane (canzone del 1970 di Nicola di Bari) inserisci
i seguenti verbi, tutti al presente indicativo:

so – senti (x3) – ho – suono (x2) – canta (x3) – chiedo – profumi

Ho preso la chitarra
e _______________ per te
il tempo di imparare
non l’ho e non _______________ suonare
ma _______________ per te.
La _______________ questa voce
chi _______________ è il mio cuore
amore amore amore
è quello che so dire
ma tu mi capirai
I prati sono in fiore
_______________ anche tu
_______________voglia di morire
non posso più cantare
non _______________ di più
La prima cosa bella
che ho avuto dalla vita
è il tuo sorriso giovane, sei tu.
Tra gli alberi una stella
la notte si è schiarita
il cuore innamorato sempre più
sempre più
La _______________ questa voce
chi _______________ è il mio cuore
amore amore amore
è quello che so dire
ma tu mi capirai
I prati sono in fiore…
La prima cosa bella
che ho avuto dalla vita
è il tuo sorriso giovane sei tu
Tra gli alberi una stella
la notte si è schiarita
il cuore innamorato sempre più
La _______________ questa voce
chi _______________ è il mio cuore
amore amore amore
ESCUELA SUPERIOR DE ADMINISTRACIÓN MUNICIPAL

ITALIANO - NIVEL 1 (A1)

I- COMPRENSIONE ESCRITA. ( ..…. X …. = …… punti )

Leggete attentamente il testo e cercate le informazioni per completare la tabella sotto.

Gli italiani e il tempo libero

Quasi quattro italiani su dieci (37 per cento) dedicano parte del tempo libero al
giardinaggio e alla cura dell´orto dove raccogliere frutta, ortaggi o piante aromatiche da
portare in tavola, come misura antistress, per passione, per gratificazione personale e
anche solo per risparmiare. È quanto emerge da un´analisi della Coldiretti sulla base dei
dati Istat sulle attività del tempo libero pubblicati nel 2008. Si tratta di un hobby che
coinvolge allo stesso modo maschi e femmine e che piace ai giovani, considerato che è
praticato da più di uno su quattro di quelli con età compresa tra i 25 e i 34 anni, anche se
l´interesse aumenta con l´età e raggiunge quasi la metà degli over 65.
Il fenomeno è molto diffuso al nord come in Veneto, Valle d`Aosta e Friuli Venezia Giulia,
dove interessa oltre il 50 per cento della popolazione, e meno nel Mezzogiorno (sotto il 25
per cento).
La ricerca di un legame più diretto con la natura, ma anche la volontà di garantire la
qualità e la sicurezza del cibo che si porta in tavola ogni giorno sono i principali motivi di
questa tendenza. Un´attività che va bene non solo per chi ha un giardino, ma anche per
chi ha un semplice terrazo grazie all´ offerta di piante adatte alla coltivazione in vaso (....)
(da www.coldiretti.it)

Hobby: ............................................................................................................
........................................................................................................................

Motivi: .............................................................................................................
........................................................................................................................
........................................................................................................................

Persone che lo praticano: .................................................................................


........................................................................................................................
........................................................................................................................

Regioni dove è diffuso: ...................................................................................


.......................................................................................................................
.......................................................................................................................

Chi lo può praticare: .......................................................................................


.......................................................................................................................
.......................................................................................................................

34
II – Inserite negli spazi vuoti le parole mancanti, scegliendole nell´elenco in fondo.

Giuseppe e Angela hanno una latteria vicino (1)________ casa mia, dove noi andiamo a
comperare il latte, i (2)_______________, le (3)___________ e tante altre cose.
Giuseppe ed Angela abitano in un piccolo appartamento sopra il negozio e questo è molto
comodo per loro, perchè tutte le mattine alle 6.30 (4) ____________ il furgone del latte,
alle 7 la latteria è già aperta e arrivano i primi clienti.
Così Giuseppe si alza prima delle 6 e sta in (5)____________ dalle 6.30 alle 13,
(6)_____________ va a casa per pranzo, si riposa un po´e scende di nuovo alle 15.30 per
aprire il negozio. Angela (7)_____________mattino fa le (8)____________in casa,
prepara il pranzo e la cena, poi (9)________________in latteria ad aiutare
il(10)_________________ perchè al mattino ci sono molti clienti. Al pomeriggio lavorano
in negozio a turno fino alla (11)_________________alle 19.30, ma poi per un´ora almeno
devono ancora rimanere lì, per pulire, mettere in ordine e fare i (12) ______________
della(13) _____________. Alla sera Giuseppe e Angela sono così stanchi che (14)
__________________ cena (15) ______________subito a dormire.

Vanno – marito – uova – a – al – va – poi – negozio – formaggi – cassa – arriva – dopo –


pulizie – conti – chiusura.

III – Inserite negli spazi vuoti le forme adatte del tempo presente dei verbi indicati tra
parentesi.

Andrea e Luca (essere)(1) ........................................ due impiegati che (avere) (2)........................................


solo tre quarti d’ora di intervallo a pranzo e quindi (dovere) (3)........................................ mangiare
in fretta in un posto vicino all’ufficio.

(Andare) (4)....................................... sempre nello stesso bar, dove (incontrare)(5) ........................................

spesso le stesse persone.

Il cameriere li (conoscere) (6)........................................ e (sapere) (7)........................................ quello che


(volere)(8)........................................ . Andrea (prendere) (9)........................................ un piatto di pasta e
una macedonia di frutta fresca, Luca invece (preferire)(10) ........................................ mangiare un
po’ di carne con la verdura. In genere (bere)(11) ........................................ solo acqua minerale e
(finire) (12)........................................ il pranzo con un caffé. Poi (uscire)(13) ........................................ , (fare)
(14)........................................ una brevissima passeggiata e (ritornare) (15)........................................ in
ufficio.

35
IV – PRODUZIONE SCRITTA

Tra le seguenti proposte di componimento, sceglietene solo una.

1) Scrivete una mail ad un amico/a e spiegategli/le come arrivare a casa tua dalla fermata
dell´autobus. (minimo 10 righe)

2) Vai a mangiare qualcosa al bar con un amico/a. Scrivete il vostro dialogo al bar.
(minimo 20 battute)

3) Che cosa fate durante la settimana? E nel fine settimana? Che cosa vi piace o non vi
piace fare? Scrivete un testo sulle vostre occupazioni. (minimo 10 righe)

CHIAVI
I- COMPRENSIONE SCRITTA

HOBBY: Giardinaggio, cura dell´orto

MOTIVI: Misura antistress, per passione, per gratificazione, per motivi personali, solo per
risparmiare.

PERSONE CHE LO PRATICANO: Maschi e femmine. Piace molto e soprattutto ai giovani


e anche raggiunge quasi la metà degli over 65.

REGIONE DOVE È DIFFUSO: Veneto, Valle d´Aosta, Friuli Venezia Giulia (Oltre il 50%
della popolazione)
(sotto il 25%) Nel Mezzogiorno.

CHI LO PUÒ PRATICARE: Tutti coloro che hanno un giardino o um terrazo.

II –

1. A; 2. Formaggi; 3. Uova; 4. Arriva; 5. Negozio; 6. Poi; 7. Al; 8. Pulizie; 9. Va; 10.


Marito; 11. Chiusura; 12. Conti; 13. Cassa; 14. Dopo; 15. Vanno.

III - sono; hanno; devono; vanno; incontrano; conosce; sa; vogliono; prende;
preferisce; beve; finisce; escono; fanno; ritornano.

36
ESCUELA SUPERIOR DE ADMINISTRACIÓN MUNICIPAL
ITALIANO - NIVEL …1º…..
JULIO 2014
Nombre del alumno: ............................................................ ESCRITO: .......................
DNI: ................................................................. ORAL: .........................
Prof. :................................................................ PROMEDIO FINAL: ............................

I- COMPRENSIONE SCRITTA. (.......... X 5 punti = ..........p)

Leggi i testi. I testi con i numeri sono la prima parte di brevi notizie. Scegli tra i testi da A a H i
quattro testi che completano i testi da 1 a 4. Scrivi nel quadratino la lettera che corrisponde alla
seconda parte della notizia.

1. Sciopero
Sciopero di 24 ore per le ferrovie Trenord. Lo sciopero sarà nella
giornata di martedì 19 febbraio. Le ferrovie garantiscono i treni nelle
fasce orarie dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21.

2. Mostra interattiva
“Gli altri siamo noi” è il titolo di una mostra per bambini e ragazzi tra i
10 e i 15 anni. I ragazzi, attraverso il gioco, pensano e riflettono su temi
come pregiudizi, discriminazione e stereotipo. Gli insegnanti possono
ritirare il materiale per preparare gli studenti alla visita della mostra
presso la sede dell’Associazione “Casa per la pace”.

3. Orto in città
Comune di Milano promuove il progetto “Coltivami” dove i cittadini possono
coltivare spazi verdi abbandonati della città e fare nuove amicizie. Cominciate
dalle piante aromatiche che sono più facili da coltivare come rosmarino,
prezzemolo, timo e basilico.

4. Italiani e tempo libero


Gli italiani leggono poco e solo il 30% fa sport. Secondo il rapporto ''Noi
Italia'' dell’Istat, in Italia in un anno poco più del 45% degli italiani legge
almeno un libro nel tempo libero (2011).

A. Poco più di un italiano su due (54%) legge un quotidiano almeno una volta a settimana;
mentre poco più di una persona su quattro utilizza Internet per leggere giornali, news o riviste.

B. Lo sciopero dei benzinai finisce alle 7 del 20 febbraio.

C. Il Comune organizza incontri di cucina gratuiti. Le persone interessate possono chiamare il


numero 02.6659833

D. L'elenco dei treni garantiti è disponibile sul sito www.trenord.it.

E. L’Associazione nasce nel 2002 dall’idea di un gruppo di amici.

F. Potete coltivare queste piccole piante anche sul terrazzo di casa vostra: dovete comprare
dei vasi e metterli in un posto dove c’è il sole .

G. Il costo della mostra è di 5 euro per ragazzo. Se gli insegnanti lo richiedono è possibile
avere una visita guidata.

H. I medici consigliano di fare sport e movimento almeno due volte alla settimana.
2

II – GRAMMATICA E LESSICO

(…….. X 4 punti = ………..punti)


1) Dove, come, quando...
Inserisci nella domande le seguenti parole: come, quando, chi, perché, dove, di dove,
che cosa e scegli la risposta corretta

1. _________ si dice in modo formale “scusa, sai dov’è la


fermata?”
Scusi, sai dov’è la fermata?
Scusi, sa dov’è la fermata?
Scusami, sa dov’è la fermata?

2. ___________ puoi comprare in tabaccheria?


Solo sigari e sigarette.
Francobolli, cartoline e biglietti dell’autobus.
Biglietti dell’autobus e giornali.

3. ____________ a Venezia non puoi andare in bicicletta?


Perché fa freddo.
Perché c'è troppo traffico.
Perché ci sono i canali.

4. ____________ lavora l’infermiera?


In ospedale.
In farmacia.
In un negozio.

5. ___________ vai se vuoi comprare un giornale?


All’ufficio informazioni.
Dal tabaccaio.
In edicola.

2) Inserisci negli spazi vuoti le parole mancanti, scegliendole nell’elenco in fondo.


Attenzione: ci sono due parole in più!

(…… X 2,5 punti = …….punti)

Giuseppe e Angela hanno una latteria vicino (1)______ casa mia, dove noi
andiamo a comperare il latte,(2)i ___________________, (3) le _________ e
tante altre cose. Giuseppe e Angela abitano in un piccolo appartamento sopra
il negozio e questo è molto comodo per loro, perché tutte le mattine alle 6.30
(4) ______________ il furgone del latte, alle 7 la latteria è già aperta e
arrivano i primi clienti. Così Giuseppe si alza prima delle 6 e sta in (5)
3
_______________ dalle 6.30 alle 13, (6) ____________ va a casa per
pranzo, si riposa un po’ e scende di nuovo alle 15.30 per aprire il
negozio.
Angela (7)________ mattino fa le (8) ________________ in casa,
prepara il pranzo e la cena, poi (9) ________ in latteria ad aiutare il (10)
_______________ perché al mattino ci sono molti clienti. Al pomeriggio
lavorano in negozio a turno fino alla chiusura alle 19.30, ma poi per
un’ora almeno devono ancora rimanere lì, per pulire, mettere in ordine e
fare i (11) _____________ della cassa. Alla sera Giuseppe e Angela sono
così stanchi che (12) ____________ cena vanno subito a dormire

pulizie – uova – al – a – m arito – negozio – form aggi – conti – arriva – va – dopo –


poi – sposo - arriviam o

PRODUZIONE SCRITTA ( 36 punti)

Tra le due proposte date, scegline solo una.

1) Scrivi un testo informativo su di te: indica dove lavori, che lavoro fai, qual è il tuo numero di
telefono, dove abiti, come è composta la tua famiglia, qual è il tuo stato civile, cosa fai durante il
tuo tempo libero e perchè hai deciso di studiare l´italiano.

2) Scrivi che cosa fai generalmente durante la giornata (almeno 30 parole).

Al mattino

.............................................................................................................................................
.............................................................................................................................................
............................................................................................................................................

Al pomeriggio

…………………………………………………………………………………………………………………………………………
…………………………………………………………………………………………………………………………………………
……………………………………………………………………………………………………………………………………......

Alla sera

…………………………………………………………………………………………………………………………………………
…………………………………………………………………………………………………………………………………………
…………………………………………………………………………………………………………………………………………
4

ESCUELA SUPERIOR DE ADMINISTRACIÓN MUNICIPAL


ITALIANO - NIVEL …1º…..
JULIO 2014

CHIAVI DEGLI ESERCIZI

I – COMPRENSIONE SCRITTA (4 X 5 = 20 punti)

1 / D; 2 / G; 3 / F; 4 / A.

II - GRAMMATICA E LESSICO

1º Esercizio: (5 X 4 = 20 punti)

1. Come - Scusi, sa dov’è la stazione?

2. Che cosa - Francobolli , cartolline e biglietti dell’autobus.

3. Perché - Perché ci sono i canali.

4. Dove - In ospedale.

5. Dove - In edicola.

2º Esercizio (12 X 2,5 punti = 30 punti)

1) a 7) al
2) formaggi 8) pulizie
3) uova 9) va
4) arriva 10) marito
5) negozio 11) conti
6) poi 12) dopo

COMPRENSIONE ORALE (6 X 3 punti = 18 punti)

a) una camera doppia


b) per tre notti
c) 120 Euro
d) è compressa la colazione
e) non ha il garage
f) un fax

(Tratto dall´espresso I – Alma edizioni – unita 5 – pagina 47)