Sei sulla pagina 1di 12

ASSOCIAZIONE NAZIONALE PARTIGIANI D’ITALIA

NOTIZIE A.N.P.I. Chioggia


Anno V° Numero 59 Copie inviate n. 491 MARTEDI’ 8 SETTEMBRE 2020
Per non dimenticare…
Domenica 5 luglio, nell’anniversario del martirio della Famiglia Baldin e di Narciso Mantovan,
avvenuto per mano fascista il 5 luglio 1944 a Cavanella d’Adige, l’ANPI di Chioggia ha ricordato il
tragico avvenimento, presso il Cippo che ne ricorda il martirio.
Presenti all’iniziativa, oltre a diversi cittadini della Frazione e alcuni parenti delle vittime,
Francesco Zennaro, Segretario cittadino del PRC e autore, alcuni anni fa, di un video sull’eccidio; la
consigliera comunale e segretaria del PD Barbara Penzo; Piergiorgio Vianello componente l’Ufficio
di Presidenza dell’ANPI Provinciale di Venezia; Giorgio Varisco segretario comunale Anpi. Le
relazioni ufficiali sono state fatte dal consigliere comunale Davide Penzo in rappresentanza
dell’Amministrazione Comunale di Chioggia e da Enrico Veronese Vicepresidente dell’Anpi
cittadina.

LA FAMIGLIA BALDIN: ORTENSIA, MARIANO ED ENNIO, E NARCISO MANTOVAN


____________________________________
Ancora sulla “spiaggia fascista” di Sottomarina
Puntuale come la befana, anche quest’anno è venuta fuori la storia della “spiaggia fascista” di
Punta Canna a Sottomarina, solo che il racconto e le immagini erano dell’anno scorso.
Riproponiamo alcune parti del comunicato prontamente rilasciato dal Comitato ANPI di
Chioggia: “ Chioggia 24 agosto 2020 Le immagini circolate oggi nei media, relative
all’agghiacciante ferragosto nella spiaggia di Punta Canna con tanto di “Faccetta nera” dagli
altoparlanti e braccia tese nel “saluto romano” di alcuni avventori, erano in realtà state riprese
un anno fa, durante l’episodio ben noto e che allora non mancammo di stigmatizzare ai
massimi livelli e di queste reazioni non rinneghiamo niente, sia chiaro.
Il tweet di un fascista romano, quattro sere fa, che riportava il video è stato ripreso dal
valoroso giornalista Paolo Berizzi di Repubblica, benemerito dell’antifascismo e poi a pioggia
dagli altri organi d’informazione, anche televisivi, prima che venisse rimosso da Twtter anche
grazie alla nostra segnalazione…Non sarà certo il Comitato ANPI, tuttavia a difendere quel
figuro dall’opportuna campagna mediatica di sdegno che in queste ore sta montando; anzi,
come ogni anno continuiamo a chiedere che sia messo in condizioni di non nuocere,
attraverso magari, un “Daspo urbano” dalla città di Chioggia e la sua estromissione a ogni
titolo da quel contesto, oltre a un severo ammonimento agli attuali titolari della concessione
balneare…”
8 settembre: una data importante nella
Storia del nostro Paese.
L’ otto settembre 1943 è l’anno della svolta della seconda guerra mondiale. L’ Armata Rossa
vince a Stalingrado, segue la capitolazione italiana e tedesca in Africa. Gli scioperi in Italia del
marzo 1943 fanno precipitare la situazione. L’alleanza nazifascista sta per giungere al suo
ultimo atto. Mussolini viene destituito e imprigionato, Badoglio nominato dal Re, il 25 luglio del
1943, capo del governo con pieni poteri. È lo stesso che annuncia l’Armistizio tra l’Italia e gli
alleati angloamericani. La conseguenza è che, centinaia di migliaia di soldati italiani vengono
abbandonati al loro destino.
COMINCIA TUTTAVIA UNA NUOVA FASE DI LOTTA, DI RESISTENZA POPOLARE, TESA
A LIBERARE L’ITALIA DAI NAZISTI E FASCISTI DI SALO’. LA LOTTA CHE COSTO’ UN
ENORME CONTRIBUTO DI SOFFERENZE E VITE.
Oltre 600.000 soldati italiani vengono deportati dai nazisti nei campi di concentramento
tedeschi e oltre 70.000 partigiani, donne e uomini della Resistenza che con il loro sacrificio
hanno permesso di giungere vittoriosi al 25 aprile 1945. VIVA LA RESISTENZA !

E non dimentichiamoci anche del 20 settembre 1870…

RICEVIAMO DALLA NOSTRA AMICA CARLA:


Seguite l’ A.N.P.I. Nazionale:
www.anpi.it - www.patriaindipendente.it

TESSERAMENTO 2020
26 e 27 settembre: GIORNATE DEL TESSERAMENTO
2020 ALL’ A.N.P.I.
Anche il Comitato ANPI di Chioggia aderisce all’iniziativa nazionale per due
giornate straordinarie per il TESSERAMENTO all’Associazione.
SABATO 26 E DOMENICA 27 SETTEMBRE, LA SEDE DI CALLE
BISEGHELLA RESTERA’ APERTA DALLE ORE 9.oo ALLE ORE 12.30 E
DALLE ORE 14.30 ALLE 18.oo
A TUTTI COLORO CHE CI FARANNO VISITA IN QUESTE DUE GIORNATE
VERRA’ OFFERTO UN OMAGGIO.

SEGUITE L’ANPI DI CHIOGGIA ANCHE NELLA SUA PAGINA


FB:

“anpi chioggia”

NOTIZIE A.N.P.I. Chioggia Anno V° n. 59 Copie inviate n. 491


Martedi’ 8 settembre 2020
Newsletter a cura dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, Comitato Comunale di
Chioggia, Calle Biseghella n. 346

Tel. 041.494647 email: anpichioggia@libero.it


Presso la sede sono a disposizione copie cartacee del notiziario.