Sei sulla pagina 1di 5

INDICAZIONI REGIONALI Rev.

0
del 18 maggio 2020
FORMAZIONE IN PRESENZA
FASE 2

REGIONE PROVVEDIMENTO COSE DICE CORSI CORSI


TEORICI PRATICI
Art. 1.4, c. 2
Lombardia Ordinanza n. Lo svolgimento di attività formative all’interno dei laboratori presso le NO SÌ
547 del istituzioni formative, compresi gli enti che erogano formazione di tipo
17/05/2020 musicale e artistico, è consentito previa organizzazione degli spazi da
parte del soggetto ospitante tale da ridurre al massimo il rischio di
prossimità e di aggregazione, e a condizione che vengano adottate misure
organizzative di prevenzione e protezione previste dal “Documento tecnico
sulla possibile rimodulazione delle misure di contenimento del contagio da
SARS-CoV-2 nei luoghi di lavoro e strategie di prevenzione” pubblicato
dall’INAIL e eventuali successive modifiche e integrazioni, contestualizzate
alle esigenze delle specifiche attività.

Paragrafo G, c. 1
Veneto Ordinanza n. 48 è consentito agli enti pubblici, anche territoriali e locali, e ai soggetti privati che NO SÌ
del 17/05/2020 erogano attività formative, la prestazione di attività formative non altrimenti
esercitabili a distanza in quanto prevedono l’utilizzo di laboratori con macchinari
e/o attrezzature e/o strumenti, a condizione che vi sia un’organizzazione degli
spazi e del lavoro tale da ridurre al massimo il rischio di prossimità e di
aggregazione e che vengano adottate misure organizzative di prevenzione
protezione contestualizzate alle esigenze laboratoriali

Paragrafo 23
Friuli Ordinanza n. 14 che sia consentito agli enti pubblici, anche territoriali e locali e ai soggetti privati SÌ SÌ
Venezia- PC del che erogano attività formative e alle Fondazioni ITS regionali, lo svolgimento sia (solo esami di (solo esami di
Giulia 17/05/2020 della parte teorica che delle attività pratiche o laboratoriali degli esami finali dei abilitazione) abilitazione)
corsi di formazione professionale e dei corsi di istruzione tecnica superiore, a
1
Associazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro
INDICAZIONI REGIONALI Rev. 0
del 18 maggio 2020
FORMAZIONE IN PRESENZA
FASE 2
condizione che vi sia un’organizzazione degli spazi e del lavoro tale da ridurre al
massimo il rischio di prossimità e di aggregazione e che vengano adottate misure
organizzative di prevenzione e protezione contestualizzate al settore della
formazione professionale e della formazione tecnica superiore, anche avuto
riguardo alle specifiche esigenze delle persone con disabilità, di cui al “Documento
tecnico sulla possibile rimodulazione delle misure di contenimento del contagio da
SARS-CoV-2 nei luoghi di lavoro e strategie di prevenzione” pubblicato dall’INAIL

Paragrafo 1.1., lett. h


Campania Ordinanza n. 48 L’attività di tirocinio extracurriculare e di laboratori tecnico-pratici è svolta NO SÌ
del 17/05/2020 preferibilmente a distanza; ove incompatibile con detta modalità, essa è svolta
in presenza, purchè nell’ambito dei servizi e delle attività commerciali e produttive
consentiti sul territorio regionale e nel rispetto delle medesime prescrizioni di
sicurezza applicate ai lavoratori dipendenti dell’ente o impresa interessata.

Decreto n. 82 Paragrafo 7, terzo capoverso


Emilia- del 17/05/2020 A decorrere dal 25 maggio 2020 sono consentite le seguenti attività:
Romagna attività corsistiche (a titolo di esempio, lingue straniere, musica, fotografia, SÌ SÌ
nautica), previa adozione di specifico protocollo regionale e nel rispetto dei
principi contenuti nelle linee guida nazionali, fermo restando quanto previsto nelle
disposizioni nazionali in materia di scuola, formazione e autoscuole

Circolare n. In base alla Circolare n. 1/2020 del 7.05.2020 del DASOE Dipartimento Attività
Sicilia 1/2020 del sanitarie ed Osservatorio epidemiologico, ai sensi dell’art. 37 del D. Lgs. n. 81/08 il
07.05.2020 datore di lavoro potrà effettuare l’addestramento sul luogo di lavoro incaricando
DASOE; persona esperta e rispettando le misure per il contrasto e il contenimento della
diffusione del visus Covid 19 previste dai Protocolli di sicurezza del 24 aprile 2020. NO NO
(Solo
addestramento)

2
Associazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro
INDICAZIONI REGIONALI Rev. 0
del 18 maggio 2020
FORMAZIONE IN PRESENZA
FASE 2

Ordinanza n. 21 Nell’ordinanza regionale non si fa riferimento alla formazione; fa fede quindi il


17/05/2020 DPCM del 17/05/2020 in cui è stabilito che le attività formative in presenza sono
sospese fino al 14/06/2020.
Provincia Legge Paragrafo 20 NO NO
Bolzano Provinciale n.4 Per i servizi educativi per l'infanzia, le attività formative delle scuole dell’infanzia,
del 8 maggio le attività didattiche delle scuole di ogni ordine e grado, nonché le istituzioni di
2020 formazione superiore, comprese le università e le istituzioni di alta formazione
artistica musicale e coreutica, i corsi professionali, master, corsi per le professioni
sanitarie e le università per anziani, nonché i corsi professionali e le attività
formative svolte da altri enti pubblici, anche territoriali e locali e da soggetti
privati, o altri analoghi corsi, attività formative o prove di esame, e per i viaggi
d'istruzione, le iniziative di scambio o gemellaggio, le visite guidate e le uscite
didattiche comunque denominate, programmate dalle istituzioni scolastiche di
ogni ordine e grado sia sul territorio nazionale sia all'estero, si applica la
normativa statale emergenziale in vigore.
Piemonte Decreto n. 57, Nel decreto regionale non si fa riferimento alla formazione; fa fede quindi il DPCM NO NO
17/05/2020 del 17/05/2020 in cui è stabilito che le attività formative in presenza sono
sospese fino al 14/06/2020.
Lazio Ordinanza del Nell’ordinanza regionale non si fa riferimento alla formazione; fa fede quindi il NO NO
Presidente della DPCM del 17/05/2020 in cui è stabilito che le attività formative in presenza sono
Regione Lazio 16 sospese fino al 14/06/2020.
maggio 2020, n.
Z00041
Toscana Ordinanza del Nell’ordinanza regionale non si fa riferimento alla formazione; fa fede quindi il NO NO
Presidente della DPCM del 17/05/2020 in cui è stabilito che le attività formative in presenza sono
Giunta sospese fino al 14/06/2020.
Regionale N° 57
del 17 Maggio
2020

3
Associazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro
INDICAZIONI REGIONALI Rev. 0
del 18 maggio 2020
FORMAZIONE IN PRESENZA
FASE 2

Valle Ordinanza n. 207 Nell’ordinanza regionale non si fa riferimento alla formazione; fa fede quindi il NO NO
D’Aosta del 17/05/2020 DPCM del 17/05/2020 in cui è stabilito che le attività formative in presenza sono
sospese fino al 14/06/2020.

Abruzzo Ordinanza Del Nell’ordinanza regionale non si fa riferimento alla formazione; fa fede quindi il NO NO
Presidente Della DPCM del 17/05/2020 in cui è stabilito che le attività formative in presenza sono
Giunta sospese fino al 14/06/2020.
Regionale
N. 59 del 14
Maggio 2020

Basilicata Ordinanza 17 Nell’ordinanza regionale non si fa riferimento alla formazione; fa fede quindi il NO NO
maggio 2020, DPCM del 17/05/2020 in cui è stabilito che le attività formative in presenza sono
n.22 sospese fino al 14/06/2020.

Calabria Ordinanza n. 43 Nell’ordinanza regionale non si fa riferimento alla formazione; fa fede quindi il NO NO
del 17 maggio DPCM del 17/05/2020 in cui è stabilito che le attività formative in presenza sono
2020 sospese fino al 14/06/2020.

Liguria Ordinanza n. Nell’ordinanza regionale non si fa riferimento alla formazione; fa fede quindi il NO NO
30/2020 DPCM del 17/05/2020 in cui è stabilito che le attività formative in presenza sono
sospese fino al 14/06/2020.

Molise Ordinanza Nell’ordinanza regionale non si fa riferimento alla formazione; fa fede quindi il NO NO
N. 31 del 17-05- DPCM del 17/05/2020 in cui è stabilito che le attività formative in presenza sono
2020 sospese fino al 14/06/2020.

4
Associazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro
INDICAZIONI REGIONALI Rev. 0
del 18 maggio 2020
FORMAZIONE IN PRESENZA
FASE 2

Marche Decreto n. 152 Nel decreto regionale non si fa riferimento alla formazione; fa fede quindi il DPCM NO NO
del 15 maggio del 17/05/2020 in cui è stabilito che le attività formative in presenza sono
2020 sospese fino al 14/06/2020.

NO NO
Puglia Ordinanza n. 237 Nell’ordinanza regionale non si fa riferimento alla formazione; fa fede quindi il
DPCM del 17/05/2020 in cui è stabilito che le attività formative in presenza sono
sospese fino al 14/06/2020.

NO NO
Sardegna Ordinanza n. 23 Nell’ordinanza regionale non si fa riferimento alla formazione; fa fede quindi il
del 17/05/2020 DPCM del 17/05/2020 in cui è stabilito che le attività formative in presenza sono
sospese fino al 14/06/2020.

NO NO
Umbria Ordinanza n. 25 Nell’ordinanza regionale non si fa riferimento alla formazione; fa fede quindi il
del 17/05/2020 DPCM del 17/05/2020 in cui è stabilito che le attività formative in presenza sono
sospese fino al 14/06/2020.

Provincia Delibera Giunta Nella delibera provinciale non si fa riferimento alla formazione; fa fede quindi il NO NO
Trento Provinciale 656 DPCM del 17/05/2020 in cui è stabilito che le attività formative in presenza sono
del 16/05/2020 sospese fino al 14/06/2020.

5
Associazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro