Sei sulla pagina 1di 13

EUROPA STE VI

L'EUROPA SIETE VOI

Euro Info - Newsletter

L'Euro Info Newsletter EDIC Pula-Pola è stata creata per i cittadini, per gli
operatori economici, associazioni della società civile, media, città, comuni,
regioni, società municipalizzate, enti e istituzioni, ovvero per tutti quelli che
possono usufruire dei fondi europei, partecipare a vari bandi o desiderano
ricevere più informazioni sui processi europei.

Obiettivo del progetto Europe Direct Centro d'informazione Pula-Pola è


creare nuovi modelli di comunicazione inter costituzionale pubblica
riguardante l’Unione europea, al fine di dare un valido sostegno ai cittadini
per lo sviluppo di migliori condizioni sociali ed economico a Pola e in tutta
la penisola istriana. Numero 23 /novembre/ 2016.

Europe Direct Centro d'informazione Pula-Pola è un’occasione della quale


ha usufruito la Città di Pula-Pola, nel partenariato con la Regione Istriana,
l’Agenzia istriana per lo sviluppo e la Fondazione per l’incentivazione del
partenariato e lo sviluppo della società civile, e candidato il progetto alla
0
Rappresentanza dell’Unione europea nella Repubblica di Croazia.
SOMMARIO:
Chi siamo: Centro d'informazione Europe Direct Pula-Pola…….…………………….………………………2

NOTIZIE........................................................................................................................................3

BANDI………...................................................................................................................................5

ERASMUS +: Pubblicato l’invito a presentare le proposte per il programma Erasmus+ 2017


(25/10/2016 - più termini)

ERASMUS +: Collaborazione con la società civile nel settore della gioventù (24/10/2016 -
29/11/2016)

ERASMUS+, KA3: Partenariati nel settore dell’istruzione professionale, formazione e


apprendistato basato sul lavoro (20/10/2016 - 17/01/2017)

Ministero dell’edificazione e dell’assetto territoriale: Rinnovo energetico di edifici


condominiali (21/10/2016 - 16/12/2016 e 16/01/2017)

Ministero della scienza, dell'istruzione e dello sport: Promozione del lavoro con i bambini
dotati e con gli alunni a livello preterziario (13/10/2016 -12/12/2016)

Ministero del turismo: Invito pubblico per la partecipazione al Programma di incentivazione


dell'istruzione dei quadri nel settore turistico-alberghiero nel 2016 „BORSE DI STUDIO“
(11/10/2016 - 18/11/2016)

Europa creativa: Sostegno ai progetti europei di collaborazione (05/10/2016 - 23/11/2016)

Europa creativa: Sostegno ai festival cinematografici (05/10/2016 - 24/11/2016 e 27/04/2017)

PROGRAMMI EU 2014 – 2020...................................................................................................11

1
Chi siamo: Europe Direct Centro d’informazione Pula – Pola (EDIC Pula - Pola)
Chi siamo?
Il Centro d’informazione Europe Direct Pula-Pola è
un’occasione della quale ha usufruito la Città di Pula-
Pola, nel partenariato con la Regione Istriana, l’Agenzia
istriana per lo sviluppo e la Fondazione per
l’incentivazione del partenariato e lo sviluppo della
società civile, e candidato il progetto alla
Rappresentanza dell’Unione europea nella Repubblica di
Croazia.

EDIC Pula-Pola è parte della rete europea dei centri


d’informazione Europe Direct (EDIC), creata al fine
d’informare i cittadini europei e promuovere la
partecipazione dei cittadini a livello locale e regionale.
EDIC Pula-Pola, a livello locale, è il punto dove vi potete
rivolgere se avete delle questioni riguardo l’UE.

Che cosa facciamo per voi?


 Vi informiamo dei vostri diritti e possibilità nell’ambito UE, delle priorità dell’Unione europea,
legislatura, politiche, Programmi e possibilità di finanziamenti UE.
 Offriamo materiali informativi sull’UE: depliant, volantini, manifesti come pure la possibilità di
ricerca online dei contenuti legati all’UE.
 Organizziamo le celebrazioni delle date importanti e degli eventi UE a livello locale.
 Organizziamo conferenze, laboratori e dibattiti.

Qual’è la nostra missione?


 Avvicinare l’UE ai cittadini
 Agevolare l’accesso e disseminare informazioni sull’UE.

Contatto e orario di lavoro: ORARIO DI INCARICATI


LAVORO UTENTI ALL’IMPLEMENTAZIONE
Il Centro è aperto dal lunedì al venerdì 9:00-13:00
dalle ore 9 alle ore 13, e si trova Giornata per gli
all’indirizzo Giardini 2, Pola. Città di Pula – Pola
Lunedì imprenditori e gli
IDA d.o.o
artigiani
Tel.: +385 52 555 935, Informazioni generali Città di Pula – Pola
Martedì
+385 52 555 937 sull’UE
Fax.: +385 52 555 936 Città di Pula – Pola
Fondazione per
E-mail: EDICpulapola@pula.hr Giornata per la
Mercoledì l’incentivazione del
Web: http://edic.pulapola.eu/hr/ società civile
partenariato e lo sviluppo
Facebook: EDICPulaPola della società civile
Twitter: EDIC_PulaPola Giornata per le unità
Città di Pula – Pola
Giovedì dell’autogoverno
Regione Istriana
locale
Informazioni generali Città di Pula – Pola
Venerdì
sull’UE

2
NOTIZIE
Avvia qualcosa di tuo - programma di supporto ai progetti imprenditoriali in Croazia
Data: 14/10/2016

“Avvia qualcosa di tuo” è il nuovo programma di sviluppo del


Gruppo ACT finalizzato a promuovere i progetti con l’impatto
sociale positivo. Il programma risponde alle esigenze degli
imprenditori attraverso il supporto finanziario e di consulenza
per l’inizio e lo sviluppo dell’attività lavorativa. Il programma è
destinato alle imprese sociali già esistenti, alle imprese sociali
emergenti, agli start-up innovativi e agli imprenditori principianti
che presentano un’idea sociale e imprenditoriale oppure un’idea
imprenditoriale che avrà un impatto positivo nella gestione aziendale, nella società e/o nell’ambiente.
Il programma è finanziato dalla Philip Morris Zagreb d.o.o.
Il termine per presentare la domanda è il 12 dicembre 2016 fino alle ore 12.00.
Per ulteriori informazioni: http://pokreninestosvoje.hr/

Prossimamente i nuovi bandi per le misure del Programma di sviluppo rurale


Data: 14/10/2016

L’amministrazione per la gestione dei fondi dell’UE


per lo sviluppo rurale, dell’UE e della collaborazione
internazionale annuncia la pubblicazione del concorso
per i seguenti tipi di operazione:

7.2.2. "Investimenti nella costruzione di strade non classificate"


 dal 26 ottobre (presentazione delle domande del 4 novembre) fino al 23 dicembre 2016.

7.4.1. „Investimenti nell’avvio, nel miglioramento o ampliamento dei servizi locali basilari per la
popolazione rurale, compreso il tempo libero, le attività culturali e l’infrastruttura collegata“
 dal 23 ottobre (presentazione delle domande del 12 dicembre) fino al 10 gennaio 2017.

9.1.1. „Avviamento di gruppi e organizzazioni di produttori“


 (dal 4 novembre 2016 fino al 16 gennaio 2017)
Per ulteriori informazioni: http://ruralnirazvoj.hr/novosti/uskoro-novi-natjecaji-za-mjere-programa-
ruralnog-razvoja/

L’agenzia HAMAG-BICRO bandisce il Programma dei Micro e Piccoli prestiti


Data: 10/10/2016

I nuovi prodotti finanziari „Micro prestiti“ e „Piccoli prestiti“


saranno realizzati direttamente dall’agenzia HAMAG-BICRO, e
sono destinati ai micro e piccoli imprenditori ai quali viene
messo a disposizione l’importo di 25.000.000,00 EUR .
L’obiettivo del programma è la concessione di crediti alle
micro e piccole imprese attraverso migliori condizioni di
finanziamento.

3
Il finanziamento alle micro e piccole imprese è possibile realizzare allo scopo di:
 fondare delle attività artigianali e società commerciali; la modernizzazione e l’ampliamento
dell’attività lavorativa attuale,
 auto-occupazione,
 mantenere i posti di lavoro esistenti e aumentare il numero di nuovi posti di lavoro.
Per ulteriori informazioni : http://www.hamagbicro.hr/mikrokreditiranje/programi/

Entro la fine dell’anno saranno banditi 11 nuovi concorsi nel settore della pesca
Data: 01/10/2016

Il settore della pesca è molto importante per la Croazia. Anche


se non dispone di una grande quota del PIL il settore della
pesca contribuisce a nuove possibilità di impiego, specialmente
nella parte costiera e nelle isole, dove tale settore è uno dei
pochi che crea delle entrate durante tutto l’anno. A causa della
crescente importanza del settore il 5 novembre 2015 è stato
accolto il Programma operativo per gli affari marittimi e la
pesca per il periodo 2014-2020 la cui allocazione complessiva
è di 348 milioni di euro.

È stato riconosciuto anche il problema scottante dei pescatori; lo scarico delle merci e l’ancoraggio nei
porti di pesca e luoghi di sbarco. A causa di ciò entro la fine dell’anno sarà bandito il concorso per la
costruzione/ modernizzazione/allestimento dei porti di pesca e luoghi di sbarco e con la sovvenzione
dell’Unione europea il problema si dovrebbe risolvere. Gli altri concorsi sono legati all’acquacoltura e
alla realizzazione dello sviluppo locale guidato dalla comunità e dalle misure di mercato.

4
BANDI
Pubblicato l’invito a presentare le proposte per il programma Erasmus+ 2017
Data: 25/10/2016
Breve descrizione del bando:
Per il 2017 sono previsti più di 2 miliardi di euro
per il finanziamento di progetti nel settore
dell’istruzione, della formazione, della gioventù
e dello sport. È stata pubblicata la Guida al
programma e l’invito alla presentazione delle
proposte di progetto. Si dedicherà particolare
attenzione alla promozione dei progetti che non
sostengono l’inclusione sociale, specialmente
dei profughi e degli immigrati, come anche i
progetti che ostacolano la radicalizzazione
dell’atteggiamento dei giovani.

Termine per la presentazione delle domande


I termini per la presentazione delle domande sono elencati di seguito e scadono alle ore 12.00 (il
pomeriggio) in base all’ora locale a Bruxelles.

Azione chiave 1 - Mobilità individuale ai fini di apprendimento


 Mobilità degli individui nel settore dell’istruzione, della formazione e della gioventù - 2
febbraio 2017
 Mobilità degli individui nel settore della gioventù - 2 febbraio 2017
 Mobilità degli individui nel settore della gioventù - 26 aprile 2017
 Mobilità degli individui nel settore della gioventù - 4 ottobre 2017
 Progetti strategici del Servizio volontario europeo (SVE)-26 aprile 2017
 Eventi di grande portata del servizio volontario europeo- 5 aprile 2017
 Titoli di master congiunti Erasmus Mundus - 16 febbraio 2017
Azione chiave 2 (KA2) – Collaborazione in materia di innovazione e scambio di buone pratiche
 Partenariati strategici nel settore dell’istruzione e della formazione-29 marzo 2017
 Partenariati strategici nel settore della gioventù - 2 febbraio 2017
 Partenariati strategici nel settore della gioventù - 26 aprile 2017
 Partenariati strategici nel settore della gioventù - 4 ottobre 2017
 Alleanze per la conoscenza - 28 febbraio 2017
 Rafforzamento delle capacità nel settore dell’istruzione superiore - 9 febbraio 2017
 Rafforzamento delle capacità nel settore della gioventù - 8 marzo 2017
Azione chiave 3 (KA3) – Sostegno alle riforme delle politiche
 Incontri tra giovani e decisori politici nel settore della gioventù - 2 febbraio 2017 / 26 aprile
2017 / 4 ottobre 2017
Attività Jean Monnet
 Cattedre, moduli, centri di eccellenza accademici, sostegno alle associazioni, reti, progetti - 23
febbraio 2017
Attività sportive
 Partenariati di collaborazione - 6 aprile 2017
 Piccoli partenariati di collaborazione - 6 aprile 2017
 Eventi sportivi europei senza scopo di lucro - 6 aprile 2017

5
*Per le indicazioni dettagliate sulla presentazione della domande potete consultare la Guida al
programma Erasmus+ disponibile in lingua inglese.
*Per ulteriori informazioni QUI.

ERASMUS +: Collaborazione con la società civile nel settore


della gioventù
Data: 24/10/2016

Riferimento: EACEA/37/2016
Data di scadenza del bando: 29/11/2016
Tipo di fondi: Fondi perduti (donazioni)
Programma: Erasmus+
Regione: EU28
Budget: 3.800.000,00 euro
Organo competente: Agenzia per la mobilità e i programmi dell’UE -
Sezione per l’Erasmus

Breve descrizione del bando:


Obiettivi del programma “Collaborazione con la società civile nel settore della gioventù” sono:
 la sensibilizzazione dei partecipanti al programma del lavoro politico europeo nel settore della
gioventù;
 aumentare l’impegno dei partecipanti e della collaborazione con le istituzioni pubbliche
nell’attuazione delle politiche e riforme nel settore dell’istruzione, formazione e della
gioventù;
 incoraggiare la partecipazione delle parti interessate nel settore della gioventù;
 stimolare il coinvolgimento delle parti interessate nella divulgazione delle azioni e dei risultati
relativi alle politiche e ai programmi nonché delle buone pratiche tra i membri e oltre.
Candidati ammissibili:
 organizzazioni non governative europee (ENGO);
 reti a livello dell’UE ( rete informale).
Mezzi disponibili:
 per le organizzazioni non governative europee dedicate esclusivamente ai giovani - 70% di
mezzi disponibili;
 per le organizzazioni non governative europee dedicate ad un ambito più ampio, ma anche ai
giovani - 10% di mezzi disponibili;
 per le reti informali che sono dedicate esclusivamente ai giovani - 20% di mezzi disponibili;
Per ulteriori informazioni: QUI

ERASMUS+, KA3 - Partenariati nel settore dell’istruzione professionale, formazione e


apprendistato basato sul lavoro
Data: 20/10/2016

Riferimento: EACEA 40/2016


Data di scadenza del bando: 17/01/2017
Tipo di fondi: Fondi perduti (donazioni)
Programma: Erasmus+
Regione: EU28
Budget: 6.000.000,00 euro
Organo competente: Agenzia per la mobilità e i programmi
dell’UE - Sezione per l’Erasmus

6
Breve descrizione del bando:
L’obiettivo del programma è di colmare il divario tra il mondo dell’istruzione e delle imprese, di
rendere l’istruzione e la formazione più aderenti alle esigenze del mercato del lavoro e di coltivare
l’eccellenza. Il presente invito intende sollecitare la presentazione di proposte su partenariati per
l’istruzione e formazione professionale per sviluppare l’apprendimento basato sul lavoro.

Candidati ammissibili:
 un fornitore di IFP ( a livello secondario superiore o post-secondario)
 una piccola, media o grande impresa (pubblica o privata );
 una camera di commercio, industria e artigianato o analoga organizzazione
settoriale/professionale;
 un ente locale o regionale;
Importo del contributo finanziario:
 importo minimo del contributo finanziario: 250.000,00 euro
 importo massimo del contributo finanziario: 350.000,00 euro
Per ulteriori informazioni: QUI

Ministero dell’edificazione e dell’assetto territoriale:


Rinnovo energetico di edifici condominiali
Data: 21/10/2016

Data di scadenza del bando: 16/12/2016 e 16/01/2017


Tipo di fondi: Fondi perduti (donazioni)
Programma: Fondo europeo di sviluppo regionale
Regione: Croazia
Budget: 152.000.000,00 kune
Organo competente: Ministero dell’edificazione e dell’assetto
territoriale

Breve descrizione del bando:


Obiettivo dell’Invito alla presentazione di proposte progettuali „Rinnovo energetico di edifici
condominiali“ comprende l’attuazione delle misure di rinnovo energetico e l’utilizzo delle fonti di
energia rinnovabili negli edifici condominiali che attraverso un approccio integrato porterà alla
diminuzione del consumo di energia per il riscaldamento/raffreddamento.
Nell’ambito del presente Invito i mezzi dal Fondo europeo di sviluppo regionale verrano assegnati per
gruppi:
 GRUPPO 1 - Rinnovo energetico di edifici condominiali,
 GRUPPPO 2 - Misure orizzontali.

Totale dei mezzi disponibili:


 Almeno il 97% (147.440.000,00 kune) per il finanziamento delle attività del GRUPPO 1 (importo
minimo 100.000,00 kune/importo massimo 13.000.000,00 kune),
 Al massimo il 3% (4.560.000,00 kune) per il finanziamento delle attività del GRUPPO 2 (importo
minimo non è applicabile/importo massimo 4.560.000,00 kune),

Candidati e partner ammissibili:


 GRUPA 1 - rappresentante autorizzato del comproprietario dell’edificio o amministratore
condominiale
 GRUPPO 2 - Fondo per la tutela dell’ambiente e l’efficienza energetica.
Per ulteriori informazioni: http://www.strukturnifondovi.hr/natjecaji/1297
7
Ministero della scienza, dell'istruzione e dello sport: Promozione del lavoro con i bambini
dotati e con gli alunni a livello preterziario
Data: 13/10/2016

Fondo: Fondo sociale europeo


Programma operativo: PO Risorse umane efficaci
Tipo di concorso: Invito aperto alla consegna delle
proposte progettuali (mezzi a fondo perduto)
Status aperto: fino al 12 dicembre 2016
Organo competente: Ministero della
scienza,dell'istruzione e dello sport
Budget: 10.000.000,00 HRK

Breve descrizione del bando:


Attraverso l’attuazione dell’operazione “Promozione del lavoro con i bambini dotati e con gli alunni a
livello preterziario” si assicura la creazione e lo sviluppo di istituzioni e delle risorse umane che
stimolano e rendono possibili l’intero sviluppo intellettivo e socio-emozionale dei bambini dotati.Con
la possibilità dell’identificazione (precoce) dei bambini dotati nelle istituzioni educativo-istruttive e
attraverso il loro insegnamento e apprendimento individualizzato che corrisponde alle loro affinità,
capacità e interessi si migliorerà lo sviluppo dei potenziali dei bambini dotati, introducendo metodi e
forme di lavoro diversificate e flessibili che si possono adattare alle esigenze dei bambini dotati.

Candidati ammissibili:
Unità d'autogoverno locale, unità d'autogoverno regionale (territoriale), scuole.

Importo del cofinanziamento:


L’importo minimo per progetto ammonta a 400.000,00 kune, mentre l’importo massimo per progetto
ammonta a 1.000.000,00 kune.
Per ulteriori informazioni: http://www.strukturnifondovi.hr/natjecaji/1262

Bando pubblico per la partecipazione al Programma di incentivazione dell'istruzione dei


quadri nel settore turistico-alberghiero nel 2016
„BORSE DI STUDIO“
Data: 11/10/2016

Data di scadenza del bando: 18/11/2016


Tipo di fondi: Fondi perduti (donazioni)
Regione: Croazia
Organo competente: Ministero del turismo della RC

Breve descrizione del bando:


Obiettivi del presente Invito pubblico sono la motivazione dei giovani per trovare occupazione nel
settore turistico- alberghiero attraverso l’aumento dello standard dell’istruzione:
 borse di studio durante l’istruzione nel settore turistico- alberghiero
 aumento della qualità nella prassi professionale
 impiego dopo la conclusione della formazione,

Possono essere candidati:


 persone giuridiche o fisiche che sono registrate a svolgere servizi alberghieri negli edifici che
appartengono al gruppo degli alberghi, campeggi o agenzie turistiche

8
 camere regionali dell’artigianato,
Utenti finali del presente Programma sono gli alunni e studenti che studiano per trovare impiego nel
settore turistico-alberghiero.

Importo del cofinanziamento:


I mezzi vengono assegnati per il cofinanziamento delle borse di studio agli alunni e studenti che
studiano per trovare impiego nel settore turistico- alberghiero.
L’importo complessivo delle borse di studio può ammontare a:
 per alunno al massimo 1.000,00 kune al mese
 per studente al massimo 1.600,00 kune al mese
Il Ministero approva il 50% dell’importo complessivo della borsa di studio, il partner i rimanenti 50%.
Informazioni dettagliate sulla documentazione concorsuale sono reperibili QUI

Europa creativa: Sostegno ai progetti europei di collaborazione


Data: 05/10/2016

Data di scadenza del bando: 23/11/2016


Tipo di fondi: Fondi perduti (donazioni)
Programma: Europa creativa
Regione: Croazia, EU28
Budget: 457.800.000,00 euro
Organo competente: Commissione Europea -
Eurostat

Breve descrizione del bando:


Il programma Europa creativa svolge l’Invito a presentare le proposte allo scopo di dare sostegno a
favore dei progetti europei.

Candidati ammissibili:
L’invito è aperto a tutti i soggetti culturali che hanno una personalità giuridica da almeno due anni alla
scadenza fissata a presentare le richieste e sono in grado di dimostrare il loro stato di persona
giuridica. Le persone fisiche non possono presentare la domanda di sovvenzione.
Il sottoprogramma Cultura mira a supportare i progetti che si occupano principalmente di:
 Mobilità transnazionale;
 Sviluppo del pubblico;
 Rafforzamento delle capacità (digitalizzazione, nuovi modelli di business, istruzione e
formazione).
Bilancio del sottoprogramma Cultura:
Il sottoprogramma Cultura del programma Europa creativa ha un bilancio complessivo di 457,8 milioni
di EUR per il periodo 2014-2020. Il totale degli stanziamenti per il 2017, per il presente invito,
ammonta a circa 35.500.000,00 EUR.
Per ulteriori informazioni: https://goo.gl/RHI764

9
Europa creativa: Sostegno ai festival cinematografici
Data: 05/10/2016

Data di scadenza del bando: 27/04/2017


Tipo di fondi: Fondi perduti (donazioni)
Programma: Europa creativa
Regione: Croazia, EU28
Budget: 3.000.000,00 EUR
Organo competente: Agenzia esecutiva per l’istruzione,
gli audio visivi e la cultura (Education, audiovisual and
culture executive agency - EACEA)

Breve descrizione del bando:


L'obiettivo è di sostenere lo sviluppo del pubblico nel
senso di incrementare l'interesse per i programmi audiovisivi di creazione europea e migliorare il loro
accesso in modo particolare tramite le attività di promozione, organizzazione di eventi, scrittura filmica
e festival.

Candidati ammissibili:
Le proposte possono essere presentate da soggetti europei (imprese private, organizzazioni non profit,
associazioni, società di beneficenza, fondazioni, comuni/consigli comunali ecc.), stabilite in uno dei
paesi che partecipano al Sottoprogramma MEDIA, possedute direttamente o per partecipazione
maggioritaria da cittadini di questi paesi.

Bilancio destinato per il cofinanziamento:


Il bilancio complessivo destinato al cofinanziamento dei progetti è stato valutato a 3 milioni di euro. Il
contributo finanziario dell’UE per i progetti selezionati consisterà in una somma forfettaria di importo
compreso fra 19.000 e 75.000 euro, a seconda del numero di film europei nella programmazione.

Termine per la presentazione delle proposte:


24 novembre 2016, ore 12:00 per le attività che iniziano tra il 10 maggio 2017 e il 31 ottobre 2017;
27 aprile 2017 ore 12:00 per le attività che iniziano tra il 10 novembre 2017 e il 30 aprile 2018;
Per ulteriori informazioni: QUI

10
PROGRAMMI EU 2014 – 2020
Fondi strutturali 2014– 2020 – 2020.:
(http://www.strukturnifondovi.hr/strukturni-fondovi-2014-2020)

 Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR),


 Fondo europeo sociale (ESF),
 Fondo di coesione
 Fondo europeo agricolo e per lo sviluppo rurale
 Fondo europeo per la pesca

Programmi dell’Unione Europea 2014 – 2020


 HORIZON 2020 - Orizzonte 2020
http://ec.europa.eu/programmes/horizon2020/en
 COSME – Programma per la competitività delle piccole e medie imprese
http://ec.europa.eu/enterprise/initiatives/cosme/index_en.htm
 KREATIVE EUROPE – Europa Creativa
http://ec.europa.eu/culture/creative-europe/index_en.htm
 LIFE – Programma vita
http://ec.europa.eu/environment/life/
 EUROPE FOR CITIZENS - Europa per i cittadini
http://ec.europa.eu/citizenship/about-the-europe-for-citizens-programme/future-programme-2014-
2020/index_en.htm
 ERASMUS +
http://ec.europa.eu/education/erasmus-plus/index_en.htm
 Occupazione e innovazioni sociali (EaSi)
http://ec.europa.eu/social/main.jsp?langId=en&catId=89&newsId=1093
 YOUTH EMPLOYMENT INITIATIVE – Iniziativa per l'occupazione giovanile
http://ec.europa.eu/social/main.jsp?catId=1036&langId=en
 HEALTH FOR GROWTH PROGRAMME – Programma „Salute per la crescita“
http://ec.europa.eu/health/programme/policy/proposal2014_en.htm

 CONSUMER – PROGRAMMA CONSUMATORE


 CUSTOMS 2020 – PROGRAMMA DOGANA 2020
 PROGRAMMA GIURISPRUDENZA (Justice)
 PROGRAMMA HERKUL III (Hercule III)
 PROGRAMMA PER IL DIRITTO E LA CITTADINANZA (Rights and Citizenship Programme)
 PROGRAMMA PERICLO 2020 (Pericles 2020)
 PROGRAMMA FISCALIS 2020

11
Programmi di collaborazioni interregionali:
 INTERREG EUROPE,
 URBACT III
 ESPON

Programmi di collaborazione
transnazionale:

 Programma di collaborazione transnazionale 2014-2020 Adriatico – Ionio


 Programma transnazionale Danubio 2014-2020
 Programma di collaborazione transnazionale MEDITERAN 2014 -2020
http://www.programmemed.eu/en
 Programma di collaborazione transnazionale EUROPA CENTRALE 2014-2020

Programmi di collaborazione transfrontaliera 2014 – 2020 ai quali partecipa la


Repubblica di Croazia:

 IPA programma di collaborazione transfrontaliera Croazia-Bosnia Erzegovina-Monte


Negro
(Il sommario della bozza del Programma lo potete scaricare qui )

 IPA programma di collaborazione transfrontaliera Croazia –Serbia 2014 – 2020


(Il sommario della bozza del programma lo potete scaricare qui )

 Programma bilaterale Ungheria – Croazia 2014 – 2020


(Il sommario della bozza del programma lo potete scaricare qui )

 Programma bilaterale Slovenia – Croazia 2014-2020


(Il sommario della bozza del programma lo potete scaricare qui )

 Programma bilaterale Italia – Croazia 2014 – 2020

12