Sei sulla pagina 1di 30

Ogni settimana il meglio dei giornali di tutto il mondo

5/11 marzo 1999 N°273 Anno 6


5.000 lire /2,58 euro

Nigeria
IL GIGANTE HA VOTATO
È il paese più popolato dell’Africa e uno dei maggiori produttori di petrolio del mondo.
Dopo la dittatura, oggi tenta la democrazia. Un reportage di Stephen Smith e la testimonianza
del figlio di Fela Kuti, il grande musicista africano
SCIENZA
Il signore della pioggia
A pagina 34

STORIA
Una spia tranquilla
A pagina 43

CURDI
Condannati a non esistere
A pagina 27

www.internazionale.it
SULLA CARTA

IRAN. Per la prima volta dalla rivoluzione islamica del 1979 gli iraniani hanno eletto,
il 27 febbraio, i consigli comunali previsti dalla Costituzione ma finora mai entrati in
funzione. Il voto rappresenta il primo passo verso il decentramento
dell’amministrazione pubblica. L’afflusso alle urne è stato alto, in particolare fra i
giovani e le donne, e ha premiato i candidati riformisti sostenuti dal presidente
Mohamed Khatami. A Teheran hanno conquistato 13 seggi su 15 mentre a Mashhad,
roccaforte dei conservatori, se ne sono aggiudicati 4 su 11. Neshat, giornale vicino alla
corrente riformista, scrive: “I risultati di queste elezioni costringeranno i
conservatori a cambiare le loro posizioni politiche e a scegliere le riforme. Il segnale
di questo cambiamento si può già osservare nella loro base di consenso”. Il giornale
conservatore Jomhuri ye Eslami sembra accettare di buon grado la sconfitta: “Le
differenze non sono un problema, contribuiscono anzi alla maturazione e al
progresso. Se i partiti in lizza faranno degli interessi della società una loro priorità,
potranno trovare un’intesa”. L’International Herald Tribune, sottolineando la
valenza democratica del voto, titola: “Gli elettori iraniani sperimentano il potere
nelle elezioni locali”.

internazionale 273, 5 marzo 1999 3


“Vi sono più cose in cielo e in
terra, Orazio, di quante se ne
sognano nella vostra filosofia”.
Sommario 5/11 marzo 1999, numero 273, anno 6
Amleto, William Shakespeare
“L’eroismo non è una scelta ma un riflesso”
Le fonti di questo numero David Ignatius, a pagina 43
Clarín. È il più importante quotidiano argentino e, con le sue 700mila Redazione Editore
copie, uno dei più venduti dell’intero continente. Sul modello della stampa viale Regina Margherita 294, Internazionale srl
statunitense, offre ogni giorno circa cento pagine divise in diversi dorsi, 00198 Roma Consiglio di amministrazione
ricche di notizie, analisi e opinioni illustri. L’articolo a pagina 52 è uscito il Telefono 06 441 7301 Fax 06 4425 2718 Brunetto Tini (presidente), Emanuele
7 febbraio 1999, con il titolo Chile sin Pinochet. Email r.internazionale Bevilacqua (amministratore delegato),
The Guardian. È un quotidiano britannico di centrosinistra. È uno dei gior- @internazionale.it Giovanni De Mauro, Mauro Miccio,
nali inglesi di qualità. Web www.internazionale.it Carlo Vitiello
Independent on Sunday. È l’edizione domenicale del quotidiano britanni- Informazioni sugli abbonamenti Sede legale via Prenestina 685,
co di centro sinistra The Independent, che dopo una grave crisi è stato Tel. 030 319 9345, 030 372 0543 00155 Roma
acquistato dal re della stampa irlandese, Tony O’Reilly. L’articolo a pagina Fax 030 319 8202 Produzione e diffusione
58 è uscito il 14 febbraio 1999, con il titolo Amazon touts the high bidders. Email abbonamenti@mondadori.it Francisco Vilalta
Les Inrockuptibles. È un settimanale francese che si occupa soprattutto di Numeri arretrati Tel. 02 9210 8312
musica rock e alternativa, cinema e libri. Vende 37mila copie (1996). L’arti- Amministrazione Tommasa Palumbo
colo a pagina 22 è uscito il 1˚ dicembre 1998 con il titolo Le chaos en héritage. Direttore Giovanni De Mauro Concessionaria esclusiva
Ips. È un’agenzia di stampa internazionale. I suoi articoli vengono pubbli- Comitato di direzione Gian-Paolo per la pubblicità Editoriale Progetto
cati da giornali di tutto il mondo, in particolare nei paesi in via di svilup- Accardo, Elena Boille, Giovanna e Servizi srl
po. L’articolo a pagina 54 è uscito il 23 febbraio 1999 con il titolo Talking Chioini, Stefania Mascetti, Chiara Tel. 06 2258 2330, 02 5501 9141
Peace Far From Detente. Nielsen, Alberto Notarbartolo, Fax 06 2275 4239, 02 5501 9210
La Jornada. È un quotidiano messicano indipendente e di sinistra. Nato Jacopo Zanchini Acquisizione delle fotografie
nel 1983, vende circa 50mila copie. Ospita spesso le analisi dei più noti intel- Segreteria Teresa Censini &Co, Roma
lettuali latinoamericani. Traduzioni Marina Astrologo (france- Stampa Ilte, Caleppio di Settala (Mi)
Kontinent. È quotidiano bulgaro che stampa 60mila copie. Con 12 pagine è se, inglese, spagnolo), Lara Bianciardi Distribuzione Arnoldo Mondadori
il più voluminoso dei giornali bulgari, ed è sempre alla ricerca dell’obietti- (inglese), Giuseppina Cavallo (spa- Editore, Segrate (Mi) Articoli LETTERA DALL’ITALIA . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 15
vità e della qualità dell’informazione. gnolo), Andrea De Ritis (francese), IN COPERTINA. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 17 Di Salvatore Aloise, di Le Monde e della tv Arte
Libération. È un quotidiano francese di sinistra. I suoi lettori sono soprat- Nazzareno Mataldi (inglese, spagno- Numeri arretrati il triplo del prezzo Nigeria, il gigante ha votato. Viaggio di Libération nel paese LE VIGNETTE . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 49
tutto giovani e parigini. L’articolo a pagina 17 è uscito in tre parti il 23, 24 e lo), Carla Patanè (francese), Francesca di copertina attuale al momento che, dopo decenni di dittatura, oggi tenta la democrazia. Dalla stampa di tutto il mondo
26 febbraio 1999. I titoli originali erano: Abuja, chantier des corrompus; La Terrenato (inglese), Bruna Tortorella dell’ordine, indipendentemente Da Les Inrockuptibles un incontro col figlio di Fela Kuti IL MONDO IN TV . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 62
“mafia” de Kaduna; A Warri, les jeunes font payer leur colère. (inglese) dal numero richiesto. CURDI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 27 Tv Colombia
Le Monde. È un quotidiano francese di centrosinistra. Rigoroso e sobrio, è Impaginazione Martina Recchiuti Inviare l’importo a: Arnoldo Condannati a non esistere. Dopo la Prima guerra mondia-
uno dei giornali europei di riferimento. L’articolo a pagina 60 è uscito il 20 Disegni Anna Keen. I disegni delle Mondadori Editore, ufficio le, le grandi potenze avevano promesso una terra al popo- Cartoline
gennaio 1999, con il titolo Jini, le nouveau génie de l’informatique. opinioni sono di Ivan Pericoli collezionisti, ccp n. 925206. lo curdo. La Vanguardia ha visitato il paese che non c’è AFRICA, MEDIO ORIENTE . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 50
New African. È un mensile indipendente di informazione generale sull’A- Consulenza grafica Giovanni Lussu, Specificare sul bollettino il proprio SCIENZA . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 34 Sudan, crocevia delle guerre africane, New African
frica subsahariana, pubblicato a Londra. L’articolo a pagina 50 è uscito nel Daniele Turchi indirizzo e i numeri richiesti. Per Il signore della pioggia,Wired. Ecco come delle previsioni Le copertine di: Mail & Gurdian, Les Echos, Qantara, Al Wasat
febbraio 1999, con il titolo War without end in Sudan. Hanno collaborato Giuseppina Caval- l’estero aumentare l’importo di un meteorologiche possono valere una fortuna AMERICHE . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 52
Philippine Daily Inquirer. È un quotidiano filippino indipendente. Nato nel lo, Omero Ciai, Emanuele Coen, Gian- contributo fisso di lire 4.000 per le STORIA . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 43 Pinochet, la banalità del male, Clarín
1985, nell’ultimo periodo del regime Marcos, è diventato il giornale più dif- luca Costella, Klaus Davi, Sara Fortu- spese postali. Una spia tranquilla. Jeannie Rousseau racconta a David Le copertine di: Newsweek, The Nation, L’Actualité, Caretas
fuso del paese. Vende 250mila copie alla settimana. La redazione di Manila na, Geremia Galloni, Mirijam Klieber, Copyright le condizioni di utilizzo Ignatius del Washington Post la sua vita avventurosa ASIA, PACIFICO . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 54
ha 40 giornalisti e altri 90 lavorano nel resto del paese. Alberto Marchi, Giuliano Milani, dei testi coperti da copyright sono India e Pakistan ammorbidiscono i toni, Ips
La Vanguardia. È un quotidiano spagnolo pubblicato a Barcellona. È il gior- Monica Morabito, Lore Popper, Sandra concordate con i detentori prima Rubriche Le copertine di: Green Left Weekly, Asiaweek, The Week,
nale di riferimento della borghesia catalana. L’articolo a pagina 27 è uscito Stoller della pubblicazione. Se ciò non è stato SULLA CARTA. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 3 Far Eastern Economic Review
il 21 febbraio 1999, con il titolo Condenados a no existir. Chiuso in redazione alle 20 di merco- possibile, l’editore si dichiara disposto International Herald Tribune EUROPA . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 56
The Washington Post. È considerato uno dei più importanti quotidiani sta- ledì 3 marzo 1999 a riconoscere il giusto compenso. LE FONTI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 4 Un soffio di distensione nei Balcani, Kontinent
tunitensi. Vende 800mila copie (1996). La sua redazione ha vinto molti pre- In copertina una foto di Bruno Barbey È vietata la riproduzione, anche I giornali di questo numero Le copertine di: The Economist, Literaturnaja Rossija,
mi Pulitzer. L’articolo a pagina 43 è uscito il 4 gennaio 1999, con il titolo The (Magnum/Contrasto). parziale, con qualsiasi mezzo LE OPINIONI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 6 Die Zeit magazin, L’Expansion
Reluctant Heroine. effettuata, compresa la fotocopia, Nigeria, un nuovo inizio; la memoria del Guatemala; CULTURA E SPETTACOLI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 58
Wired. È un mensile statunitense dedicato in gran parte alle nuove tecno- anche a uso interno o didattico. Castro sempre più autoritario; Filippine, il passato che La grande truffa di Amazon.com, Independent on Sunday
logie. Propone articoli sulle persone, le aziende e le idee che stanno trasfor- Registrazione tribunale di Roma torna; il pallone d’oro Le copertine di: Q, Diapason, Emigre, Magazine littéraire
Per collegarsi a tutti i giornali
mando il nostro modo di vivere. Si definisce audace, irresistibile, innovati- n. 433 del 4 ottobre 1993 MASS MEDIA . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 9 SCIENZA . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 60
che hanno una versione online
vo, coraggioso e acuto. L’articolo a pagina 34 è uscito sul numero di feb- www.internazionale.it Issn 1122-2832 Il mondo dell’informazione Jini, il nuovo genio dell’informatica, Le Monde
braio 1999 con titolo Everyone complains about the weather. Pier Corbyn is Direttore responsabile LE NOTIZIE . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 10 Le copertine di: Nature, Scientific American, Science & Vie,
doing something about it. Giovanni De Mauro Cosa è successo nel mondo New Scientist

4 internazionale 273, 5 marzo 1999 internazionale 273, 5 marzo 1999 5


Le opinioni
LE OPINIONI
nizzazioni della guerriglia e dell’ambasciatore americano che considerano il baratro del pluralismo politico.
Donald Planty, ha reso note in cifre le conclusioni del suo Una delle ultime iniziative del regime parla da sé. L’As-
lavoro. semblea nazionale di Cuba ha di recente approvato una
Editoriali e commenti La guerra in Guatemala ha provocato oltre duecento- legge che consentirà di colpire con pene fino a trent’anni
mila morti; sono stati torturati e assassinati bambine, bam- di carcere i giornalisti indipendenti e chiunque partecipi
bini, donne, uomini e anziani; 626 comunità indigene so- ad attività considerate come attentati alla sicurezza dello
no state sterminate dall’esercito, mentre gli insorti hanno Stato. La nuova legge comprende anche altri reati, come
compiuto 32 stragi. Un saldo meno tangibile, ma certo non la “promozione, l’organizzazione, l’incitamento o la par-
meno tragico, di questo conflitto è l’indelebile terrore che tecipazione a riunioni o manifestazioni aventi il proposi-
continua a pervadere moltissimi guatemaltechi e che, se- to” di attentare contro lo Stato. Questa nuova disposizione
Nigeria, un nuovo inizio tare i finanziamenti per le scuole, ma ha fatto ben poco
per agevolare le forniture di acqua ed elettricità alla po-
condo quanto dichiarato da Tomuschat, ha ostacolato il la-
voro della Commissione.
mal si concilia con l’intenzione, professata dal regime, di
affrontare il futuro in modo aperto. E l’opposizio-
polazione locale o per darle lavoro. Il rapporto intitolato Guatemala: la memoria del si- ne ha già dato voce ai suoi peggiori timori.
T H E G U A R D I A N , G R A N B R E TA G N A
Infine, Obasanjo ha anche un altro asso nella manica: lenzio ha indubbiamente un aspetto positivo e chia- L’Avana spiega il suo irrigidimento con la ne-

C
ome un gigante che non riesce mai a reggersi pur appartenendo all’etnia yoruba, gode di un certo so- rificatore: conferma in modo inequivocabile la re- cessità di combattere la delinquenza e il narco-
sulle sue gambe, la Nigeria sta emergendo da un stegno fra i gruppi hausa-fulani che popolano il nord del sponsabilità dello Stato oligarchico guatemalteco e traffico sull’isola. Ma gli osservatori, sorpresi dal-
altro importante passaggio di poteri. Stavolta va paese, tanto che molti yoruba lo hanno criticato proprio dei suoi protettori statunitensi per un genocidio la durezza del provvedimento, si domandano qua-
nella direzione giusta, e cioè da un regime mili- per questo motivo. Ma nella politica nigeriana il fattore et- che non ha uguali in questo continente in questo le debba essere il fine ultimo di una simile iniziati-
tare a un governo eletto dai cittadini. Olusegun nico non si può mai dare per scontato, e sono pochi i lea- secolo. Si fa largo così la verità tanto spesso negata va, destinata a costare al castrismo un alto prezzo politico
Obasanjo ha vinto le elezioni presidenziali del 27 febbraio, der autorevoli in grado di riscuotere altrettanto rispetto e si costringono le istituzioni militari del paese a vedersi agli occhi della comunità internazionale.
dopo che, il sabato precedente, il suo partito aveva otte- da parte di etnie diverse dalla propria. nello specchio dei criminali. Ma la pubblicazione di quel Un anno dopo la visita del papa l’irrigidimento della
nuto la vittoria in quelle parlamentari. La Nigeria non diventerà certo una democrazia nel gi- documento mostra al tempo stesso, in tutta la sua crudez- legge contro la dissidenza, la stampa indipendente e il nar-
Obasanjo ha presieduto un governo militare nella se- ro di una nottata. Lo sconforto è molto diffuso fra la po- za, l’impunità che protegge gli autori intellettuali e ma- cotraffico non si può proprio giudicare un passo avanti
conda metà degli anni Settanta, dopodiché trasferì il po- polazione; dai governanti, la gente reclama soprattutto teriali dello sterminio. verso la democrazia. Al contrario, l’iniziativa non fa che
tere a un successore civile; c’è quindi un aspetto piacevol- onestà, e con un po’ di fortuna il ritorno al potere dei ci- esprimere il timore del regime dinanzi all’inevitabile
mente ironico nel suo imminente ritorno da capo civile vili contribuirà ad avviare questo processo. (m.a.) Mobilitarsi per una vera giustizia cambiamento. (m.a.)
eletto, dopo anni di regime militare. Dal momento che è Con la diffusione del rapporto sono stati inoltre toccati gli
un ex generale, alcuni nigeriani si sono chiesti se non sarà amari limiti degli accordi di pace conclusi nel 1996 fra il
un fantoccio degli attuali governanti militari che si pre-
parano a cedere il potere. La cosa triste è che, se fosse
La memoria del Guatemala governo e le organizzazioni guerrigliere, accordi che non
soltanto hanno omesso la necessità di rendere una giusti-
Filippine: il passato che torna
emerso un candidato più radicale, forse la transizione non zia effettiva alle centinaia di migliaia di assassinati, ma
LA JORNADA, MESSICO T H E P H I L I P P I N E D A I LY I N Q U I R E R , F I L I P P I N E
sarebbe avvenuta affatto. hanno lasciato intatte le strutture sociali razziste, oppres-

P T
er quarant’anni si è svolta in guatemala una sive, repressive e diseguali che il Guatemala sopporta fin utti gli oratori che hanno preso la parola in
Corruzione e problemi etnici guerra interna con molte facce: prosecuzione del- dai tempi in cui era colonia. occasione delle celebrazioni ufficiali della rivolu-
La Nigeria è infatti deplorevolmente a corto di leader cre- la conquista spagnola da parte dell’oligarchia Tocca adesso alla società civile guatemalteca andare ol- zione di Edsa [da Emilio de los Santos Avenue],
dibili, e Obasanjo è il miglior candidato a disposizione. creola proprietaria del paese; scenario della Guer- tre l’angusto quadro degli accordi del 1996 e mobilitarsi in hanno convenuto che, a tredici anni dal rovescia-
Meglio che vada lui al potere dopo libere elezioni, piutto- ra fredda; terreno di sperimentazione delle più modo pacifico ma fermo per esigere piena giustizia per i mento della dittatura di Marcos e dal ritorno del-
sto che lasciare il paese in mano a un governo militare. atroci pratiche controinsurrezionali e laboratorio delle crimini di guerra e continuare nella profonda trasforma- la democrazia, i sogni e le aspettative di molti di coloro
La vera prova si avrà quando Obasanjo assumerà il po- proposte della sinistra armata; luogo di gesta disperate zione sociale del suo martirizzato paese. (m.a.) che parteciparono a quella sollevazione popolare non so-
tere: riuscirà, con l’aiuto della sua autorevolezza e del suo delle popolazioni indie che, in Guatemala e in altri paesi, no stati realizzati. Meno concordi sono stati nell’indivi-
mandato elettorale, a estromettere alcuni dei membri più rivendicavano e rivendicano il diritto a sopravvivere. L’e- duare di quali sogni e aspettative si trattasse.
corrotti dell’establishment militare che gli passerà le con-
segne? La corruzione è alla radice di tutto quel che è an-
sito del confluire di tutti questi fattori è stato un conflitto
strutturale di lunga durata la cui componente principale
Castro sempre più autoritario Il presidente Estrada ha dichiarato che i filippini si bat-
terono a Edsa per liberarsi dalla miseria. “La battaglia non
dato storto in Nigeria negli ultimi vent’anni: questo pae- era costituita da uno Stato organizzato per ideare, pianifi- è conclusa”, ha detto. “La nostra libertà non sarà comple-
L A VA N G U A R D I A , S PA G N A
se ricco di petrolio ha infatti sperperato la propria ric- care ed eseguire un ampio e spaventoso programma di ta finché le masse filippine continueranno a vivere in mi-

L
chezza lasciando che finisse nelle tasche di una serie di go- sterminio, con l’appoggio, la consulenza e il finanzia- e persone che poco più di un anno fa si culla- seria”. Oggi, ha aggiunto, i filippini continuano a con-
vernanti disonesti. Forse soltanto un uomo che ha legami mento del governo degli Stati Uniti. vano nelle illusioni destate dalla visita di papa Gio- durre “nuove battaglie contro la tirannide della povertà,
con l’ambiente militare riuscirà a eliminare il peggio. Ma Questa situazione, nota all’opinione pubblica interna- vanni Paolo ii alla Cuba di Fidel Castro, hanno ap- contro la corruzione e le tangenti, contro la criminalità,
Obasanjo potrebbe avere abbastanza polso da zionale da almeno due decenni, è stata studiata e pena subìto una doccia fredda. I risultati della sto- contro l’abuso e il traffico di droga, contro il degrado am-
esercitare una maggiore pressione sulle multi- documentata per ben diciotto mesi dalla Com- rica visita papale, anche se non decisivi, erano stati bientale”.
nazionali del petrolio, che hanno contribuito missione per la chiarificazione storica presie- interpretati come un segnale di apertura del regime ca- Diverso il punto di vista dell’ex presidente Ramos, che
anche loro a privare il popolo nigeriano delle duta dal giurista tedesco Christian Tomuschat, strista, che con la caduta del Muro di Berlino aveva perso ha definito quella di Edsa “una rivoluzione permanente,
ricchezze del paese. Nell’Ogoniland, la più nota che il 25 febbraio, nella capitale del paese cen- il suo principale protettore, l’Unione Sovietica. A un an- uno scontro mai concluso con le forze dell’arroganza, del-
delle regioni nigeriane che si sono battute per ot- troamericano e alla presenza del presidente Al- no di distanza, però, tutto indica che i dirigenti castristi l’avidità, dell’oppressione e dell’indifferenza”. Ramos ha
tenere una quota decente del petrolio del paese, la varo Arzú, del ministro della Difesa Héctor hanno smesso di provare vertigini dinanzi al cambia- poi denunciato il ritorno al potere di quelli che vennero
Shell ha cominciato – anche se tardi – ad aumen- Barrios Celada, degli ex dirigenti delle orga- mento e hanno deciso di indietreggiare davanti a quello cacciati dall’insurrezione, in cui egli stesso svolse un ruo-

6 internazionale 273, 5 marzo 1999 internazionale 273, 5 marzo 1999 7


Mass media
LE OPINIONI
lo di primo piano, e ha osservato che costoro “godono og- da conquiste di mercati, da annunci pubblicitari per pro-
gi di nuova rispettabilità” e tentano di tornare in possesso dotti di consumo... È che il gioco del pallone ormai non
“di quello che il popolo, con la sua rivoluzione incruenta, ha più molto a che fare con lo spettacolo sportivo. Si è sco-
gli aveva tolto”. perto, abbastanza recentemente, che questo sport poteva Il mondo dell’informazione
Le interpretazioni contrastanti fornite da Estrada e da essere una fonte di reddito considerevole, un buon affare.
Ramos delle forze che animarono la rivoluzione di Edsa si Non si tratta più soltanto di vincere qualche partita: si trat- avvenuto tre mesi prima delle INTERNAZIONALE
sono rispecchiate non solo nelle diverse impostazioni ri- ta di generare profitti. elezioni politiche che si terran- ADOTTA SAN SAN NWEH
spetto al problema di Marcos, ma anche nelle diverse prio- Quando il mercato si impadronisce dello sport in que- Il monologo del dissidente cubano no secondo le regole di una
rità adottate dalle rispettive amministrazioni. Mentre Ra- sto modo, la priorità continua a essere il gioco? Lunedì 22 All’Avana il processo a porte chiuse contro Vladimiro Roca, Bea- nuova Costituzione [10] p Mel Per aderire alla campagna
mos non si è mai permesso di farsi sorprendere a fre- febbraio, il titolo del club italiano della Lazio di Roma è triz Roque, Felix Bonne e René Gomez, è durato appena un gior- Karmazin, chief executive del in favore della scrittrice birmana in
quentare i Marcos e i loro compari, Estrada non esita a far- stato sospeso alla borsa di Milano per eccesso di rialzo (+ no. Rischiano tra i cinque e i sei anni di carcere. L’accusa: sedi- network televisivo statunitense carcere dal 1994, collegarsi a
zione. Due anni fa scrissero a Fidel Castro chiedendo un’apertu- Cbs, ha annunciato che il suo www.internazionale.it
si fotografare in compagnia di Imelda Marcos o dei suoi 50,4 per cento) dopo che la squadra era passata in testa al-
figli. Anzi, il primo grande errore commesso da Estrada la classifica del campionato nazionale grazie all’1 a 0 sul ra politica. In coincidenza con il loro processo sono stati arresta- gruppo sarebbe interessato al-
dopo essere diventato presidente è stato quello di appro- Milan. Il risultato finanziario ha oscurato il risultato spor- ti almeno altri cento dissidenti, tra cui decine di giornalisti del- l’acquisto del network Nbc se
vare la richiesta di Imelda di seppellire il defunto dittato- tivo, e alla fine non farà che rendere più fragile una squa- le agenzie di stampa indipendenti. Ventiquattro sono stati libe- una nuova legge permettesse a pe ruandesi nella Repubblica
re al Libingan ng mga Bayani. Meno di otto mesi dopo che dra ormai consapevole che il più piccolo calo di rendi- rati nel pomeriggio del 2 marzo e tra loro c’era anche Raul Rive- una società di possedere due Democratica del Congo [24]
Estrada aveva assunto la presidenza, ecco che i Marcos tor- mento potrebbe sprofondare il club negli abissi della quo- ro, direttore di Cuba Press. Il 18 febbraio 1999 Rivero, sulle pagi- network televisivi. La Nbc sta at- p In Moldova un gruppo di ve-
ne online di Cuba Free Press (www.cubafreepress.org), ha scrit- traversando un periodo di gra- terani della guerra dell’Afgha-
nano a ostentare potere e influenza mentre i loro amici co- tazione borsistica. Questo aneddoto non è l’unico del ge-
to il Monologo del colpevole. Eccone alcuni estratti: “La legge ve crisi economica [25] p Il nistan, guidati dal deputato di
minciano a chiedere la restituzione degli imperi econo- nere e lascia intravedere che cosa potrebbe essere un cal-
sull’indipendenza nazionale ed economica di Cuba permette al- gruppo britannico Pearson, maggioranza Mihai Ciobanu,
mici di un tempo. cio animato unicamente dalle preoccupazioni finanzia-
le autorità del mio paese di condannarmi per l’unico atto sovra- editore del Financial Times, ha ha fatto irruzione nei locali del
rie.
no che compio da quando ho l’uso della ragione: scrivere senza raggiunto un’alleanza con l’edi- quotidiano Flux, minacciando
La cricca dei Marcos padrone. Gli anni di carcere che la legge promette con genero- tore tedesco Gruner+Jahr (del il direttore e altri giornalisti
Estrada, che durante la rivoluzione di Edsa è rimasto a I mezzi silenzi della Fifa sità sono incredibili. Presentano Cuba come una nazione accer- gruppo Bertelsmann) per la per un articolo particolarmen-
guardare, ora sembra aver fretta di esorcizzare i fantasmi Il circolo è tremendamente vizioso. Per restare quotati, in chiata, chiusa all’informazione e al cambiamento. Per questo, creazione di un giornale econo- te critico sull’anniversario del
del passato, affinché – a suo dire – la nazione possa final- borsa o presso i propri finanziatori, i club devono vince- quando sono solo con la macchina da scrivere ho la certezza che mico in tedesco. I due gruppi ritiro delle truppe russe dall’Af-
mente passare ad altro. Ma come fanno i filippini a com- re, e per vincere hanno bisogno del sostegno informare con obiettività e professionalità e scrivere la mia opi- dovrebbero investire nel pro- ghanistan [18] p Il presidente
battere contro la “tirannide della miseria” senza prima costante dei loro partner economici. Ma nione sulla società in cui vivo, non può essere un delitto molto getto 60 milioni di sterline [2]. della Corte di giustizia della re-
aver fatto i conti con coloro che, attraverso attività il mercato è ristretto. Ci sono centi- grave. Non posso sentirmi un delinquente se descrivo con preci- pubblica francese, tribunale
economiche predatorie, li hanno derubati e han- naia di club pronti a vendersi, ma sione il dramma di 300 prigionieri politici o se pubblico un’in- LIBERTÀ DI STAMPA. John Mu- che giudica ministri ed ex mi-
no saccheggiato il tesoro nazionale? Come fanno non tutti sono buoni affari. La dura tervista con un cubano che chiede per il suo paese una società gabi, redattore del giornale nistri, ha chiesto ai giornali di
a combattere la corruzione e le tangenti quando al- legge del sistema ultraliberistico non pre- pluralistica e la piena libertà di espressione. Nessuno mi farà ruandese in inglese The Newsli- non pubblicare articoli, edito-
cuni dei più grandi corruttori del mondo continuano vede la sopravvivenza dei più deboli. E tut- sentire un criminale, un agente del nemico, né un traditore del- ne, è stato arrestato senza accu- riali o sondaggi sul processo
a godersi le loro ricchezze immeritate? Come fanno a to questo senza contare gli evidenti rischi di la patria né alcuna di queste sciocchezze che il governo usa per se precise. Mugabi era stato in- per il sangue infetto, per non
combattere la criminalità quando gli aguzzini del regime crollo che minacciano il giovane edificio del calcio-busi- degradare e umiliare. Sono solo un uomo che scrive. E scrive nel terrogato dalla procura per al- influenzare i giudici che il 9
della legge marziale sono ancora a piede libero, e ad al- ness. paese dove è nato e dove nacquero i suoi bisnonni”. cuni articoli sulla corruzione e marzo devono emettere il ver-
cuni di essi sono stati persino attribuiti delicati incarichi Ecco perché alcuni, come la Juventus di Torino, la “vec- sul coinvolgimento delle trup- detto. Nel processo sono coin-
nelle forze di polizia? chia signora” italiana, rifiutano seccamente l’entrata in PREMI. Il premio britannico McKittrick, dell’Independent,
La rivoluzione di Edsa fu prima di tutto una battaglia borsa. A forza di stipendi da capogiro, di esorbitanti age- What the Papers Say (Cosa dico- rispettivamente come editor e
contro la tirannide e l’ingiustizia. È vero, come ha detto il volazioni fiscali e di colossali investimenti, il calcio euro- no i giornali) è stato assegnato corrispondente dell’anno [26]. MASS MEDIA NELLA NOTIZIA SLATE
al quotidiano britannico The
presidente Estrada, che non è ancora finita. Ma non la si peo vive largamente al disopra dei propri mezzi. La Fran- “Ok, è vero, facciamo retromar-
Guardian per lo scoop dell’an- BILANCI. Il quotidiano france-
vincerà abbandonando il campo di battaglia, e la si per- cia, qualche anno fa, si è data un organismo di controllo cia”. Michael Kinsley, direttore
no (le rivelazioni che hanno se Libération ha reso pubblici i
derà certamente se il governo tradisce il popolo lasciando della salute finanziaria dei suoi club. Il suo funziona- di Slate, magazine online politi-
portato alle dimissioni del mi- risultati economici per il 1998: i
vincere coloro che il popolo stesso, tredici anni fa, scacciò mento è efficace; anzi, troppo efficace per fare scuola. co-culturale della Microsoft
nistro per il Commercio e l’in- profitti sono stati 3,4 milioni di
dal potere. (m.a.) Per il momento, il mondo del pallone vuole approfit- (www.slate.com), ha presentato
dustria, Mandelson); a Nick Da- franchi (oltre un miliardo di li-
tare senza restrizioni di questa nuova opulenza. Il suo mot- così la decisione del ritorno
vies, sempre del Guardian, co- re), contro i 7,5 nel 1997. Le ven-
to è “sempre di più”: sempre più partite, sempre più pub- all’accesso gratuito delle pagine
me giornalista dell’anno, per le dite in edicola sono scese da
Il pallone d’oro blico, sempre più diritti, sempre più milioni. La Federa-
zione internazionale gioco calcio (Fifa) è consapevole del
sue inchieste sull’emarginazio-
ne; a Simon Kelner e a David
170.770 copie nel 1997 a 169.814,
ma gli abbonamenti sono passa-
del giornale. Nel febbraio 1998, forte di 140mila lettori, Slate
aveva deciso di far pagare l’abbonamento. Ma i 19,95 dollari l’an-
rischio, ma i suoi ammonimenti vanno poco al di là di un no (circa 33mila lire) hanno fatto registrare solo 30mila abbo-
LE MONDE, FRANCIA ti da 10.130 del 1997 a 15.347 [26].
sussurro. namenti. Nel frattempo, Salon Magazine – il principale concor-
BAROMETRO DELLA LIBERTÀ rente – aveva raggiunto i 150mila lettori. S’imponeva una deci-

U
n tempo, partite del genere facevano venire La ribellione verrà da un’altra parte, e cioè dalle tribu- MERCATO. Il governo delle iso-
DI STAMPA NEL MONDO sione, poiché, commenta Kinsley, “oggi sembra più facile ven-
l’acquolina in bocca. Manchester United-Inter, Ju- ne. In Inghilterra i tifosi fanno già sapere che non amano FEBBRAIO 1999, RSF
le Fiji ha comprato il 44 per cen-
dere pubblicità che vendere abbonamenti”. Slate resta fedele
ventus-Olympiakos, Real Madrid-Dynamo Kiev, essere considerati come i clienti di una macchina per ven- Giornalisti uccisi 1 to del quotidiano Daily Post,
alla vecchia formula: scrittura classica, un approccio all’attua-
Atletico Madrid-Roma: una cuccagna per i patiti dere prodotti di consumo. Di qui a poco, prima di scen- Giornalisti in carcere 82 uno dei due quotidiani pubbli-
lità basato sull’analisi e sul commento, e la rassegna stampa dei
del calcio. Oggi, attorno ai quarti di finale delle dere in campo, ricorderanno che una partita di calcio non Media censurati 15 cati nelle isole, vicino ai partiti
grandi giornali europei e americani.
coppe europee si respira un’atmosfera da crollo in borsa, è né un incontro di catch né una partita a Monopoli. (m.a.) dell’opposizione. L’acquisto è

8 internazionale 273, 5 marzo 1999 www.internazionale.it/massmedia.html internazionale 273, 5 marzo 1999 9


LE NOTIZIE

Le notizie
verno di Pechino e che l’Assem- lombia, pubblicato il 26 feb-
blea nazionale del popolo braio, il dipartimento di Stato
(Anp, il Parlamento cinese), ha americano ha accusato l’esercito
competenza esclusiva per inter- di numerose violazioni, fra cui
pretare la Legge fondamentale esecuzioni sommarie, e di colla-
Cosa è successo nel mondo dell’ex colonia. Gli analisti han- borare con gli squadroni della
no visto nella decisione della morte [1].
Corte un gesto di sottomissione
Ain Defla, i fondamentalisti portante ponte aereo della sto- a Pechino, dopo la polemica su- Cuba. Il giudice istruttore pari-
hanno ucciso nove civili [27]. ria austriaca per evacuare i tu- scitata a fine gennaio da una gino Hervé Stéphan si è dichia-
risti rimasti bloccati dalla neve sentenza in cui rivendicava il rato incompetente per indaga-
Angola. La Corte suprema ha in diverse località sciistiche del- diritto di esprimersi sulle deci- re sulle denunce per crimini
aperto un procedimento per la valle di Panznaun. Le valan- sioni dell’Anp [26]. Un tribuna- contro l’umanità e traffico di
crimini di guerra contro il lea- ghe provocate dalle eccezionali le di Pechino ha condannato il droga presentate il 6 gennaio
der dell’Unione per l’indipen- nevicate hanno causato com- dissidente ecologista Peng da due cittadini francesi contro
denza totale dell’Angola, Jonas plessivamente una sessantina Ming, fondatore dell’Unione Fidel Castro. Stéphan ha anche
Savimbi, accusato di non aver di morti nelle Alpi dall’inizio per lo sviluppo della Cina, a 18 dichiarato prescritta una terza
rispettato gli accordi di pace di febbraio [26]. mesi di “lavoro di rieducazio- denuncia per sequestro e tortu-
del 1994 e di aver riscatenato la ne” con l’accusa di aver fre- ra presentata da Juan Antonio Obasanjo vince le elezioni in Nigeria
guerra civile [19]. Il Consiglio di Autorità Palestinese. Il colon- quentato delle prostitute. La fa- Rodríguez, un cittadino cuba- Il generale in pensione Olusegun Obasanjo, 61 anni, ha vinto le
sicurezza delle Nazioni Unite nello Ahmed Atiya Abu Musta- miglia ha definito le accuse no residente in Francia. Ex uffi- elezioni presidenziali in Nigeria. Sostenuto dal Partito democrati-
ha deciso di mettere fine al fa è stato giustiziato a Gaza do- una montatura della polizia ciale della polizia castrista, Ro- co popolare, vincitore delle legislative del 20 febbraio, Obasanjo
mandato della missione dell’O- po un processo sommario. Mu- per colpire il Pdc alla vigilia dríguez ha testimoniato invece (nella foto, con la moglie Stella) ha battuto con oltre il 62 per cento
nu incaricata di verificare il ri- stafa era accusato da un tribu- della visita del segretario di Sta- davanti al giudice Jean-Louis dei voti l’ex ministro delle Finanze Olu Falae, che ha contestato il
spetto dell’accordo di pace in nale militare di aver rapito e to americano Madeleine Albri- Bruguière, che indaga sulle at- risultato definendo lo scrutinio una farsa. Brogli – seppure non
Angola (Monua), sul posto dal violentato un bambino nell’a- ght [28]. tività del terrorista Vladimir determinanti – sono anche stati denunciati dagli osservatori inter-
Libano, il rompicapo di Israele luglio 1997. La decisione è stata gosto scorso e di aver provocato Ilic Sánchez, detto Carlos. Ro- nazionali, in particolare nello Stato del Delta, dove sono risultati
Il generale Erez Gerstein, capo dell’Esercito del Libano Sud (Els), presa dopo che il governo di una sommossa nella città di Colombia. Uno squadrone della dríguez ha accusato il governo più voti che votanti. Obasanjo, che entrerà in carica il 29 maggio, è
la milizia israeliana nella fascia di sicurezza stabilita dallo Stato Luanda aveva chiesto il ritiro Khan Younis, dove è avvenuto morte ha attaccato il quartiere cubano di aver sostenuto Car- uno yoruba cristiano del Sud ed è stato a capo del paese dal 1976 al
ebraico, è stato ucciso da una bomba della milizia sciita filoirania- della Monua, autorizzando le il fatto. L’esecuzione, la terza Provivienda, a Barrancaber- los, condannato all’ergastolo 1979, quando ha ceduto, caso unico in Africa, la presidenza ai civili.
na Hezbollah sulla strada Marjayun-Kawkaba. È l’ufficiale israelia- sole agenzie umanitarie a rima- nei territori amministrati dal- meja, la capitale petrolifera del nel 1997, in diverse azioni negli È stato imprigionato dall’aprile 1995 fino al giugno 1998. La sua ele-
no di grado più alto ucciso in Libano dall’invasione del 1982. nere nel paese, in seguito alla l’Autorità Palestinese, è stata paese e roccaforte dell’Esercito anni Settanta. Carlos ha negato zione è l’ultima tappa del ritorno alla democrazia, cominciato do-
Nell’attacco sono morti anche due sottufficiali e Ilan Roeh, giorna- ripresa della guerra civile [26]. criticata dalle associazioni per i di liberazione nazionale, ucci- la circostanza [26]. Si è svolto al- po la morte del dittatore Sani Abacha, l’8 giugno 1998 [27].
lista di Radio Israele. Per ritorsione, l’aviazione israeliana ha bom- diritti umani [26]. dendo otto civili e rapendone l’Avana il processo contro il co-
bardato infrastrutture e depositi di armi dell’Hezbollah nella valle Australia. È cominciato a altri otto. Nel suo rapporto an- siddetto Gruppo dei quattro – triz Roque, René Gomez Manza- Eritrea/Etiopia. L’Etiopia ha
della Bekaa e a sud di Beirut. Pochi giorni prima, l’Hezbollah aveva Darwin il processo per danni Bangladesh. Si è svolto a Dhaka nuale sui diritti umani in Co- Vladimiro Roca, Martha Bea- no e Félix Bonne – i leader della annunciato la sua “vittoria tota-
ucciso un comandante dei parà israeliani e due suoi ufficiali vici- intentato al governo australia- un vertice dei capi di Stato e di dissidenza a Cuba. Arrestati nel le” nella guerra di confine con
no a Marjayun. La questione della no dai meticci Lorna Cubillo e governo del d8, il gruppo dei luglio 1997, sono accusati di se- l’Eritrea, dopo aver cacciato
Mar
Mediterraneo
Beirut Baalbek
presenza militare in Libano divi- Peter Gunner. Il governo è ac- paesi islamici emergenti e in SCIENZA E MEDICINA dizione per aver pubblicato un dalla regione di Badme le trup-
de il mondo politico israeliano e, a cusato di aver sottratto i due via di sviluppo (Bangladesh, libro critico nei confronti del pe eritree che la occupavano
Libano Salute. Dal 1980 il tasso di mortalità negli Stati Uniti a causa del
Saida due mesi e mezzo dalle elezioni le- meticci alle loro famiglie edu- Egitto, Indonesia, Iran, Malesia, regime castrista intitolato La dal maggio scorso. Asmara ha
diabete è aumentato del 30 per cento. Ma la ricerca sta facendo
Marjayun Fascia di sicurezza gislative, mette in difficoltà Benja- candoli come bianchi. Questa Nigeria, Pakistan e Turchia). patria è di tutti. Rischiano dai contestato Addis Abeba, ma ha
grandi progressi grazie ai trapianti di tessuti, alla terapia gene-
Tiro min Netanyahu. Il primo ministro pratica era molto diffusa tra il Gli otto hanno adottato la “Di- cinque ai sei anni di reclusione. annunciato che aderirà al ces-
tica e a una maggiore comprensione dell’obesità, una delle
Siria non ha ancora scelto se mantenere 1880 e il 196o. Se accolta, la ri- chiarazione di Dhaka”, con la Il verdetto è atteso entro 12 gior- sate il fuoco proposto dall’Orga-
Israele Golan principali cause del diabete di tipo ii. Si calcola che nel mondo
la presenza nella regione, costata chiesta di risarcimento potreb- quale si impegnano a rafforza- ni. Il 16 febbraio il Parlamento nizzazione per l’unità africana,
135 milioni di persone soffrano di diabete [25].
24 morti nel 1998, o se cominciare un ritiro senza perdere la faccia e be aprire la strada a processi re la cooperazione economica e aveva introdotto nuove misure che prevede il ritiro dei belli-
Contraccezione. A poche settimane dall’approvazione del Via-
garantendo la sicurezza del nord di Israele. Negoziati segreti con la analoghi da parte dei 30mila commerciale [2]. repressive contro l’opposizione geranti sulle posizioni occupa-
gra, il farmaco contro l’impotenza, il governo giapponese ha
Siria sono già stati avviati in questo senso dal consigliere di Ne- aborigeni della cosiddetta “ge- politica e l’aumento della crimi- te prima dello scoppio del con-
confermato il divieto sulla pillola anticoncezionale. Il Giappo-
tanyahu, Uzi Arad. L’opinione pubblica è in maggioranza a favore nerazione rubata” [1]. Cina. La Court of Final Appeal, nalità [2]. flitto, la smilitarizzazione della
ne è l’unico paese industrializzato a proibire i contraccettivi
del ritiro dell’esercito israeliano dalla regione, mentre la questione la più alta istanza giurisdizio- regione di Badme e lo spiega-
orali. Le pillole a basso dosaggio sono bandite, mentre quelle a
libanese sta assumendo un ruolo sempre più importante nella cam- Austria. È di 38 morti il bilan- nale di Hong Kong, ha stabilito El Salvador. Il 7 marzo si svol- mento di una forza di pace lun-
medio e ad alto dosaggio possono essere prescritte solo in caso
pagna elettorale [28] (nella foto, pacifisti israeliani manifestano a cio definitivo delle valanghe di non essere competente per gono le elezioni presidenziali. go il confine. Al termine della
di disturbi del ciclo mestruale [3].
Tel Aviv). che, tra il 23 e il 24 febbraio, giudicare le decisioni del go- Gli ultimi sondaggi danno più feroce battaglia dall’inizio
Epidemie. Dall’inizio dell’anno il colera ha ucciso 88 persone in
hanno colpito i villaggi di Francisco Flores, il candidato delle ostilità, le due parti han-
Zimbabwe. Altre 680 si sono ammalate [3]. Secondo i medici del-
Algeria. Secondo la Commissio- lioni di rand (circa 32,9 miliar- Galtür, dove le vittime sono sta- della conservatrice Alleanza no annunciato di aver ucciso,
l’Organizzazione mondiale della sanità, la misteriosa epidemia
ne sudafricana per il controllo di di lire) [25]. Un gruppo di te 31, e di Valzür, nel Tirolo. Uti- Gli abbonati possono ricevere nazionalista repubblicana, al ferito o catturato diverse mi-
che ha provocato la morte di almeno 190 persone nel nordest
delle armi convenzionali, nel fondamentalisti armati ha ucci- lizzando elicotteri delle forze la rubrica Le notizie il giovedì via potere, in vantaggio contro lo gliaia di soldati nelle ultime
dell’Afghanistan è una forma di influenza, resa fatale dalla po-
1998 l’Algeria è stato il primo so dieci poliziotti municipali e armate austriache, svizzere, sta- email. Per sapere come, collegarsi a sfidante Facundo Guardado, settimane. Gli scontri erano ri-
www.internazionale.it vertà e dalla mancanza di farmaci. Il trattamento a base di anti-
importatore di armi dal Suda- un militare a Médéa e a Dellys, tunitensi e tedesche, le autorità del Fronte di liberazione nazio- presi il 6 febbraio a Badme e,
biotici sembra avere successo [1].
frica, con contratti per 84,8 mi- mentre a Berbouche, vicino ad hanno organizzato il più im- nale Farabundo Martí. più a sud, a Zalambessa e nel

10 internazionale 273, 5 marzo 1999 internazionale 273, 5 marzo 1999 11


LE NOTIZIE LE NOTIZIE

uno dei pochi parlamentari ri- be hanno colpito una postazio- poranee l’adesione dei loro so due settimane in clinica,
masti in carica dopo che, l’11 ne di estrazione petrolifera uc- INTERNET E TECNOLOGIE paesi alla Nato. Il 12 marzo la sempre per un’ulcera, alla fine
gennaio, il presidente René cidendo una persona e inter- Repubblica Ceca, la Polonia e di gennaio [28].
Préval aveva destituito la mag- rompendo il flusso del greggio Cuba. La compagnia telefonica Etecsa ha tagliato quasi tutte le l’Ungheria saranno formalmen-
gior parte dei legislatori, aggra- nell’oleodotto Iraq-Turchia [28]. linee tra Cuba e gli Stati Uniti dopo l’ennesimo rifiuto di cin- te i primi paesi del disciolto Pat- Stati Uniti. Il tedesco Karl La-
vando ulteriormente la crisi que compagnie telefoniche statunitensi di pagare arretrati per to di Varsavia ad aderire all’Al- Grand è stato giustiziato nel
politica che dura dal giugno Israele. L’esercito ha chiuso dal oltre 19 milioni di dollari (circa 31 miliardi di lire) [25]. leanza atlantica [26]. carcere di Florence, Arizona.
1997. L’Opl, che ha accusato gli 27 febbraio al 3 marzo i territori Gran Bretagna. Il provider Virgin.net ha annunciato che, da Era stato riconosciuto colpevole
avversari politici dell’attentato, dell’Autorità Palestinese in Ci- aprile, i suoi utenti non dovranno più pagare la quota di abbo- Romania. La Banca centrale ha dell’uccisione di un dirigente
ha abbandonato i negoziati con sgiordania e nella striscia di Ga- namento mensile di 11,99 sterline (circa 33mila lire). La società posto sotto amministrazione di banca nel 1982. A nulla sono
gli altri partiti. Proseguono nel- za, come misura preventiva du- di Richard Branson perderà oltre 21 milioni di sterline all’anno, controllata la Bancorex, la prin- servite le richieste di conversio-
la capitale gli scontri tra la poli- rante i festeggiamenti del car- ma pensa di attirare un milioni di nuovi utenti in un anno [17]. cipale banca pubblica del pae- ne della pena del governo tede-
zia e gli studenti che protestano nevale di Purim. Stati Uniti. Il leader mondiale dei computer Compaq ha an- se, dopo che l’intero gruppo di- sco. In oltre un secolo è la pri-
contro gli insegnanti, in sciopero nunciato che seguirà l’esempio della società californiana Free- rigente si è dimesso perché in ma volta che un tedesco viene
da ormai un mese per ottenere Libano. Circa duemila studenti Pc, che ha proposto di regalare oltre diecimila pc ad altrettanti disaccordo con il piano di ri- giustiziato negli Stati Uniti. L’e-
aumenti salariali [1]. hanno forzato le difese dell’e- clienti purché si impegnino a utilizzarlo per almeno dieci ore a strutturazione del governo. La secuzione del fratello di Karl,
sercito israeliano intorno al vil- settimana. L’operazione sarà finanziata da pubblicità perma- misura fa parte di una serie di Walter, accusato dello stesso
Iran. Il governo ha concluso un laggio di Arnun, nella fascia di nenti sullo schermo [17] p L’Ibm ha annunciato di aver realizza- privatizzazioni e di riforme che omicidio, è prevista per il 3
Kosovo, la pace è ancora lontana contratto da 540 milioni di dol- sicurezza del Libano Sud, an- to un processore più veloce ed economico che incorpora sia i mirano a rispettare le condizio- marzo a meno che il governato-
Una settimana dopo la fine dei colloqui di Rambouillet, scontri lari (oltre 890 miliardi di lire) nesso di fatto da Israele il 18 feb- circuiti logici che quelli di memoria su un unico supporto se- ni imposte dal Fondo moneta- re non accolga la richiesta della
sporadici sono scoppiati tra i separatisti albanesi dell’Esercito di li- con la società petrolifera fran- braio. Gli abitanti che erano sta- miconduttore. L’Ibm ha anche annunciato di aver concluso un rio internazionale e dalla Ban- Corte internazionale di giusti-
berazione del Kosovo (Elk) e le forze di sicurezza serbe, che hanno cese Elf e quella italiana Eni ti tagliati fuori da Arnun sono accordo con il fabbricante di software Linux per equipaggiare ca mondiale per la concessione zia di sospendere l’esecuzione
rafforzato la loro presenza nella regione con altri 4.500 soldati. Al- per lo sfruttamento del giaci- così potuti tornare nelle loro un numero crescente di computer con il suo sistema operativo di importanti prestiti [1]. [24]. Il governo ha conferito al
meno due serbi sono morti vicino a Kacanik, mentre due civili al- mento di Doroud, nel Golfo case. Israele ha annunciato che [22] p La libreria online Amazon.com ha acquistato il 46 per Messico e alla Colombia la “cer-
banesi e un numero imprecisato di ribelli sono stati uccisi. Secon- Persico, che arriverà a fornire non ripristinerà le difese del cento di drugstore.com, specializzato nella vendita di medicine Russia. Il presidente Boris Elt- tificazione” della loro collabo-
do la Missione internazionale di verifica in Kosovo, tra i duemila e 220mila barili di greggio al villaggio né tenterà di ripren- e prodotti parafarmaceutici online [25]. sin, 68 anni, è stato ricoverato razione nella lotta contro il
i tremila civili albanesi hanno lasciato la zona dei combattimenti. giorno entro il 2003 [1]. derlo con la forza [27]. all’ospedale centrale di Mosca narcotraffico. Washington ha
A un anno dall’inizio dell’insurrezione armata dell’Elk, le divisioni Pechino è una ritorsione per 18 febbraio per aver fumato del- per un’ulcera gastrica. I medici invece negato, come nel 1997, la
all’interno del movimento separatista armato (tra favorevoli al pro- Iraq. L’aviazione statunitense Macedonia. I 1.050 soldati della l’avvio di relazioni diplomati- la marijuana durante una ma- hanno definito stabili le sue certificazione all’Afghanistan e
getto di autonomia proposto dalla comunità occidentale e sostenitori ha proseguito i raid aerei con- forza di prevenzione delle Na- che tra Taiwan e il governo di nifestazione per la depenalizza- condizioni. Eltsin aveva trascor- alla Birmania, i due principali
dell’indipendenza) minacciano il processo di pace. L’ala più radicale tro postazioni antiaeree irache- zioni Unite in Macedonia (Un- Skopje [1]. zione delle droghe leggere [22].
dei separatisti, minoritaria, ha contestato l’accordo e il suo leader, ne nella zona di esclusione al predep) hanno cominciato a ri-
Adem Demaçi, si è dimesso da rappresentante politico. L’Elk, la Le- volo nel nord del paese. Secon- tirarsi dopo che la Cina ha po- Malesia. L’ex capo della polizia Nazioni Unite. È entrato in vigo-
ga democratica del Kosovo e il Movimento democratico unito, le do Baghdad tre persone sono ri- sto il veto nel Consiglio di sicu- Abdul Rahim Noor ha ammes- re il trattato sul divieto di fab-
principali organizzazioni che rappresentano gli albanesi del Kosovo maste uccise in diverse località, rezza su una proroga di sei me- so di aver picchiato l’ex mini- bricare, esportare, vendere e
ai colloqui di pace, hanno intanto formato un governo provvisorio mentre vicino a Mosul le bom- si del loro mandato. Il gesto di stro delle Finanze Anwar utilizzare le mine antipersona
che guiderà la provincia fino alle elezioni locali, previste per l’au- Ibrahim mentre era in custodia firmato da 133 paesi a Ottawa
tunno. L’Elk ha nominato primo ministro il suo leader politico, Ha- cautelare, nel settembre scorso. nel dicembre 1997 e ratificato
sim Thaqi, considerato vicino agli Stati Uniti. All’avvicinarsi del 15 CULTURA E SPETTACOLI All’epoca Anwar, attualmente finora da 67 Stati. Tra i paesi fir-
marzo, quando comincerà in Francia un nuovo ciclo di negoziati, i sotto processo per “sodomia e matari non figurano alcuni dei
Musica. Assegnati a Los Angeles i Grammy Awards, gli Oscar
paesi del Gruppo di contatto – Francia, Germania, Gran Breta- corruzione”, era apparso in principali utilizzatori delle mi-
della musica statunitense. Trionfo personale per Lauryn Hill,
gna, Italia, Russia e Stati Uniti – hanno intimato alla Serbia di evi- udienza con ferite al viso, al ne antipersona: Afghanistan, le
che ha vinto cinque premi tra i quali quello per l’album dell’an-
tare provocazioni che potrebbero sabotare il processo di pace [1] (nel- collo e sulle braccia. Il premier due Coree, Iran, Iraq, Israele,
no con The Miseducation of Lauryn Hill. È il record di premi
la foto, profughi albanesi). Mahathir Mohamed aveva ac- Jugoslavia, Russia, Stati Uniti,
per una donna (quello assoluto è per Michael Jackson, che ne
cusato Anwar di essersi ferito Turchia e Ucraina [1].
vinse otto nel 1983 con Thriller). Riconoscimenti anche per arti-
porto di Assab [28]. l’esercito di aver compiuto un da solo. La vicenda aveva cau-
sti finora poco considerati dai Grammy, come Madonna (tre
vero e proprio genocidio dei sato l’indignazione dell’opinione Organizzazione mondiale del
premi) e i Beastie Boys. Canzone dell’anno, inevitabilmente,
Ghana. Otomufuo Nana Opoku maya tra il 1981 e il 1983. La Ceh pubblica internazionale, che so- commercio. È entrato in vigore
My Heart Will Go On di Céline Dion [25]. p La Barclay, etichetta
Ware ii, re degli ashanti, è mor- ha anche accusato la Cia statu- spetta Mahathir di aver insce- l’accordo sulla liberalizzazione
francese che fa parte del colosso PolyGram, ha acquistato i dirit-
to a Kumasi di un enfisema pol- nitense e i servizi segreti cuba-
ti discografici di tutte le registrazioni di Fela Anikulapo Kuti.
nato un processo politico per li- dei servizi finanziari, dopo la Indonesia, in fuga dagli scontri religiosi
monare. Il re, che si chiamava ni di essere intervenuti pesan- berarsi del rivale Anwar [28]. ratifica del cinquantaduesimo Proseguono a colpi di machete, bombe-carta e frecce gli scontri tra
Per celebrare l’inizio delle ristampe dell’immensa discografia
Matthew John Kwaku Adusei- temente nel conflitto [26]. Stato dei 70 paesi che lo hanno cristiani e musulmani ad Ambon, nelle Mollucche, dove oltre 200
del padre dell’afro-beat, la Barclay pubblicherà due cofanetti
Poku, aveva 79 anni [27]. Mauritius. Tre persone sono firmato, nel dicembre 1997 [1]. persone sono morte dall’inizio delle sommosse, a metà gennaio.
ciascuno contenente sei long playing in vinile, esatta riprodu-
Haiti. Un gruppo di uomini ar- morte e una decina di case sono Numerose case sono state incendiate, mentre la polizia, incapace
zione degli originali [12].
Guatemala. Nel suo rapporto mati ha ucciso il senatore Jean- state incendiate a Port Louis Polonia/ Repubblica Ceca. I di mantenere l’ordine, ha di nuovo sparato ad altezza d’uomo, uc-
Cinema. Woody Allen interpreterà la parte di uno psicotico in
finale sulla guerra civile che ha Yvon Toussaint, dell’Organizza- durante le sommosse scoppiate presidenti della Polonia, cidendo dieci persone nel fine settimana. La popolazione terroriz-
Loud and Clear, commedia per la quale, al momento, non è an-
provocato oltre duecentomila zione del popolo in lotta (Opl), dopo la morte del cantante reg- Alexander Kwasniewski, e quel- zata ha preso d’assalto le navi dirette verso Ujungpandang, Sura-
cora stato trovato un regista. La paga di Allen sarà di sei milioni
morti tra il 1960 e il 1996, la una fazione d’opposizione, da- gae Joseph Topize, detto Kaya, lo della Repubblica Ceca, Va- baya e Jakarta per sfuggire ai combattimenti (nella foto). L’esercito
di dollari, cifra che il regista e attore intende utilizzare per rea-
Commissione per la chiarifica- vanti alla sua casa di Port-au- mentre era in custodia cautela- clav Havel, hanno ratificato du- ha intanto costituito una nuova forza mista antisommossa di 3.300
lizzare il suo prossimo film [23].
zione storica (Ceh) ha accusato Prince. Toussaint, 47 anni, era re. Topize era stato arrestato il rante due cerimonie contem- uomini, con l’ordine di aprire il fuoco contro i rivoltosi [1].

12 internazionale 273, 5 marzo 1999 internazionale 273, 5 marzo 1999 13


LE NOTIZIE L E T T E R A D A L L’ I T A L I A

Uganda. Un centinaio di ribelli ziale del Consiglio dei ministri


hutu ruandesi hanno attaccato dell’Agricoltura sulla riforma Sette giorni in Italia visti da Salvatore Aloise, collaboratore del quotidiano francese
e sequestrato un gruppo di 31 della Politica agricola comune
turisti occidentali nel parco na- cominciata il 22 febbraio. Le di-
Le Monde e corrispondente della televisione franco-tedesca Arte
zionale Biwindi (sudovest). scussioni sono state rinviate al 4
Quattro ugandesi che li accom-
pagnavano sono morti nell’at-
marzo [26]. Durante il loro quar-
to congresso, che si è svolto a
Perché è impossibile
tacco, mentre otto turisti –
quattro britannici, due neoze-
landesi e due statunitensi – so-
Milano, i socialisti europei han-
no adottato un manifesto che
sarà il programma comune per
non vedere Sanremo
no stati uccisi. Diciassette sono le elezioni europee di giugno.
riusciti a fuggire o sono stati li- L’obiettivo principale è la lotta c’è un cioccolatino che si dice rappresenti l’italia nel strano meccanismo in base al quale os-
berati. Gli ultimi sei sono stati contro la disoccupazione [2]. servi queste cinque serate e ti risulta
rilasciati con l’ammonimento
mondo: il bacio Perugina. L’involucro argentato con le stel- difficile riflettere su un solo aspetto,
per i governi occidentali a non Zambia. Quattordici bombe so- line blu, il bigliettino con la frase d’amore, il cioccolato isolare un solo elemento per spiegare
collaborare più con il regime no scoppiate in diversi punti di l’insieme. I testi delle canzoni indub-
tutsi ruandese [1]. Lusaka provocando un morto.
fondente con il ripieno di nocciola, al centro, una croc- biamente parlano dell’Italia, vanno
La polizia ha disinnescato altri cante pralina. Insomma un vero condensato di questo pae- dall’impegno sociale all’amore, al tra-
Gli elettori iraniani premiano i riformisti Unione europea. Si è concluso quattro ordigni. Gli attentati
se, passionale, caldo, dolce. E c’è un avvenimento che si di- dimento, al disagio, ma sai già che l’a-
Le prime elezioni amministrative della storia iraniana hanno pre- il vertice informale dei capi di non sono stati rivendicati, ma nalisi delle parole non basta. Il mecca-
miato i candidati riformisti. Secondo il quotidiano Iran News i governo che si è tenuto a Peter- alcuni osservatori hanno accu- ce rappresenti l’Italia nel mondo: il Festival di Sanremo. nismo della gara e del voto che coin-
riformisti hanno ottenuto il 70 per cento dei seggi in palio, men- sberg, vicino a Bonn, senza che sato l’Angola di esserne l’autore volge le famiglie a casa è un altro feno-
tre i conservatori, maggioritari in Parlamento, sono rimasti fermi siano stati compiuti concreti per ritorsione contro il presun- I fiori, la riviera ligure, le canzoni, gli diventano conduttori (la preside in meno rilevante ma anche questo è solo
al 25 per cento. La vittoria del partito del presidente moderato progressi nei negoziati sull’ap- to appoggio dello Zambia ai ri- ospiti. Ogni anno, tra Natale e Pasqua, pensione, la casalinga non di Voghera, una parte di un tutto troppo più com-
Mohamed Khatami è stata particolarmente schiacciante a Esfahan, provazione dell’Agenda 2000, belli angolani dell’Unita [1]. verso la fine di febbraio, si coglie nel- il macellaio, l’infermiera, il commer- plesso. L’abbigliamento di cantanti e
Shiraz, Sari e Ardabil. A Teheran i riformisti hanno conquistato 13 il progetto di riforma dell’U- l’atmosfera un clima di trepidante at- cialista…), ed era di scena il sovverti- presentatori attorno a cui si affannano
seggi su 15. Il voto è stato caratterizzato da un’elevata partecipazio- nione. Le discussioni si sono tesa. Le famiglie si preparano al gran- mento delle regole, quello degli uomi- i grandi stilisti è un’altra testimonian-
ne e dall’elezione di molte donne. Il risultato, ampiamente previ- arenate a causa delle divergen- de evento, all’appuntamento che si rin- ni di cultura, dei premi Nobel, che si za dei tratti salienti di questo paese ma
sto, rafforza sensibilmente Khatami, che ha subìto diversi rovesci da ze franco-tedesche sulla rifor- nova, puntuale e rassicurante. Il televi- misurano con il varietà. Fabio Fazio, il parziale, incompleta, insufficiente.
quando, nel maggio 1997, è stato eletto con un’ampia maggioranza ma della partecipazione al fi- Le notizie sono aggiornate alle 17 sore è il piccolo presepe domestico at- conduttore-ideatore-showman, ha vo- Sono in Italia da dieci anni e mi so-
[27] (nella foto, giovani elettori a Teheran). nanziamento dell’Unione. Gli di mercoledì 3 marzo 1999. Tra torno a cui si svolge il rito. luto, come al solito, fra- no convinto che, per capire Sanremo, è
Stati membri dovranno rag- parentesi quadre è indicato il Capire l’Italia, per un Se fai il stornare il pubblico me- necessario innanzitutto vederlo tutto
produttori di eroina al mondo. Zeki Okcuoglu ha denunciato giungere un’intesa entro il giorno al quale si riferisce la noti- corrispondente straniero, scolando i generi e scom- con gli italiani, in una casa in cui, da-
Le sanzioni sono state tolte “in di aver ricevuto minacce di Consiglio europeo straordina- zia. Fonti: Afp, Financial Times, significa anche entrare in corrispondente paginando gli stereotipi. vanti alla tv, si possono ascoltare i com-
nome dell’interesse nazionale” morte e di non essersi potuto rio previsto per il 24 e il 25 mar- Foreign Report, Le Monde, Libé- questa particolare dimen- Da sempre è questo il suo menti di tutti, possibilmente di più ge-
dall’Italia,
alla Cambogia, ad Haiti, alla Ni- incontrare per più di venti mi- zo, a Berlino. Lo stesso giorno, a ration, Lusa, El País, Misna, Pana, sione in cui la gara tra le cavallo di battaglia, utiliz- nerazioni che si confrontano, ricorda-
geria e al Paraguay, anche se nuti con il suo assistito, detenu- Bruxelles, si è conclusa senza Reuter, La Vanguardia. canzoni diventa quasi un per raccontare zato egregiamente nella no, polemizzano. E poi non ci si può ac-
giudicati “non cooperativi” [26]. to nel carcere di Imrali, nel un accordo la maratona nego- Foto: agenzia Reuters. dettaglio e il contorno è trasmissione domenicale contentare delle tre ore di spettacolo
Un tribunale di Jasper, nel Mar di Marmara. Osman Bayde- l’essenziale. È straordina- l’Italia devi “Quelli che il calcio...”. perché nella “settimana-Sanremo” te-
Texas, ha condannato a morte mir è stato arrestato su ordine rio e sorprendente che tut- raccontare Qualcuno quest’anno, an- legiornali, trasmissioni radio e televi-
John William King, 24 anni, della procura di Diyarbakir per STORIE VERE ti dicano di non averlo vi- che al teatro Ariston, ha sive, quotidiani non parlano che del Fe-
per aver ucciso nel giugno “attività separatista”, mentre lo
Canada. Josh Remper, 16 anni, di Calgary, è stato colpito in testa
sto o confessino, al massi- Sanremo visto il sacrilegio. Renato stival. Nei bar, sugli autobus, nelle scuo-
scorso il nero James Byrd. Insie- stesso giorno la Corte di cassa- mo, “solo un pezzettino” e Dulbecco, un premio No- le, dovunque, si commenta Sanremo.
da un fulmine che, miracolosamente, gli ha forato il berretto
me a due complici King, un zione ha confermato una con- che il Festival registri ascolti record da bel chiamato a presentare. Mikhail E, se sei qui per raccontare l’Italia, a
da baseball e carbonizzato un striscia di capelli, ma non gli ha
razzista che si definisce “guer- danna a un anno di reclusione 17 milioni di telespettatori. Allora chi Gorbaciov, un altro premio Nobel, ma fine febbraio devi raccontare Sanremo.
provocato alcun altro danno. Il giorno prima, proclamando il
riero ariano”, aveva legato Byrd per Medeni Ayhan, accusato di sono questi italiani che, a fine febbraio, soprattutto, un ex grande del mondo, Sono corrispondente anche per la
suo ateismo a sua madre, aveva detto: “Che Dio possa fulminar-
e lo aveva trascinato sulla stra- “propaganda separatista”, l’e- assistono alla kermesse, che durante reclutato per dare il suo imprimatur a radio maghrebina Med1 che copre tut-
mi!”. “Ora credo”, ha dichiarato Josh dall’ospedale dove era rico-
da per diversi chilometri. È la spressione con la quale le auto- l’anno cantano i ritornelli delle canzo- un evento così piccolo. Una pseudoval- to il bacino mediterraneo e, nella mia
verato per accertamenti. “Il Signore mi ha salvato” [15].
prima volta dagli anni Settanta rità turche definiscono il soste- ni vincitrici e che si affannano a com- letta straniera, bellissima, d’accordo, abituale cronaca sull’evento più im-
Stati Uniti. James Currens, 77 anni, si è addormentato nella sua
che un bianco viene condanna- gno alla causa curda. Dodici de- mentare, per giorni e giorni, il vestito ma incapace di parlare in italiano, di portante della settimana, mi sono sen-
casa di Palm Harbor, Florida. Si è svegliato in una pozza fango-
to a morte per aver ucciso un nunce contro la Turchia sono della presentatrice, la gaffe del con- ballare, di cantare, di fare tutto quello
sa, circondato da alligatori. È riuscito ad allontanarli spaventan-
nero nel Texas [26]. state presentate alla Corte euro- duttore e lo spogliarello non voluto che le vallette fanno, convocata a dar Chi è Salvatore Aloise
doli con un bastone, prima che arrivasse la polizia a salvarlo. Il
pea dei diritti umani. Nelle de- della cantante? Perché, ogni anno, a man forte al conduttore. Una francese
signor Currens soffre da tempo di sonnambulismo [26].
Turchia. Tre avvocati di Abdul- nunce la Corte per la sicurezza Sanremo, una cantante rimane senza il tipica di vent’anni che ha esibito la sua Nato a Verbicaro (Cosenza) nel 1957,
Gran Bretagna. Una donna è stata fermata a Blackpool mentre
lah Öcalan, il leader del Partito dello Stato è accusata di non es- reggiseno o fa vedere l’elastico degli naturalezza. Niente di più. Eppure, al è cresciuto e si è formato in Francia.
andava in giro costringendo i passanti ad accettare mucchi di
dei lavoratori del Kurdistan ar- sere un “tribunale indipendente slip o mostra un audacissimo décolleté di là del rimescolamento di carte, San- È a Roma dal 1988, collabora con Le
dollari in contanti. Aveva appena infilato 440 dollari in tasca di
restato il 15 febbraio a Nairobi, e imparziale”, come previsto (salvo poi giustificarsi sottolineando remo è rimasto l’evento che sempre è Monde ed è il corrispondente della
Andrew Walsh, 10 anni. La donna, di cui non è stato reso noto il
hanno rinunciato alla sua dife- dalla Convenzione europea per l’involontarietà dell’evento). Quest’an- ed è stato, da quando è nato. tv franco-tedesca Arte e di varie
nome, ha dichiarato di aver vinto circa otto miliardi di lire alla
sa perché impossibilitati a svol- i diritti umani, cui la Turchia no a Sanremo era di scena la “norma- Essere in sintonia con il paese che emittenti radiofoniche francofone.
lotteria, e di volerli regalare perché “nessuno la ama” [12].
gere il loro compito. Ahmet aderisce dal 1954 [26]. lità”, quella delle persone comuni che mi ospita vuol dire entrare in questo

14 internazionale 273, 5 marzo 1999 www.internazionale.it/corrispondente.html internazionale 273, 5 marzo 1999 15


L E T T E R A D A L L’ I T A L I A IN COPERTINA

tito in dovere di parlare del Festival. Il


tecnico addetto a registrare, dall’altra
parte del filo, abituato a ricevere ogni
mercoledì sera il mio resoconto senza
reagire, questa volta ha avuto un sus-
IL TERMOMETRO
L’immagine dell’Italia sulla stampa straniera.
A cura di Nathan il Saggio, un’iniziativa McCann Erickson con
Klaus Davi & Co.
+ 42
Indice
+ 52
Indice di
Nigeria
IL GIGANTE HA VOTATO
di immagine immagine della
sulto e, in un misto di nostalgia e com- generale musica classica
plicità, alla fine del pezzo, ha esclama-
to: “Ah, la musique italienne!”... E chissà La musica classica italiana
che non abbia guardato il Festival gra-
zie all’eurovisione che permette di por-
secondo la stampa straniera
tarlo fino in Marocco. Non c’è dubbio:
Sanremo lo guardano proprio tutti. Al-
la periferia della “città dei fiori” alcuni
cronisti hanno avvistato un gruppo di
È il paese più popolato dell’Africa e uno dei più ricchi di petrolio
prostitute albanesi illuminate da una
luce bluastra. Non il solito falò, ma il del mondo. Dopo la dittatura, oggi tenta la democrazia
bagliore di una piccola tv a colori, ap-
poggiata su una cassetta della frutta e
S T E P H E N S M I T H , L I B É R AT I O N , F R A N C I A . F O T O G R A F I E D I C O R I N N E D U F K A
sintonizzata proprio sulla gara.
Prodi e la sua lista per l’Europa, il
Parlamento e i suoi dibattiti sulle cop-
pie di fatto, Telecom e la scalata della
nel cuore della nigeria il paesaggio ha lo sfondo rosso della laterite, ma con-
Olivetti, tutto sbiadisce al confronto di tinua a essere dominato dal verde di una savana alberata, costellata di immense alture
una gara tra canzoni con giovani pro-
messe e big arcinoti. Questo è il vero
granitiche. A una di queste alture, chiamata Aso Rock, è addossato il santuario istitu-
fatto della settimana perché, mentre zionale del paese: la presidenza, la Camera dei deputati e la Corte suprema sono tutte e

N
Prodi, la Telecom e l’Olivetti finiscono essun paese al mondo è più inti- nome di Franco Donatoni troppo spesso
nel frullatore dell’attualità che macina mamente legato all’opera dell’Ita- manca dalle liste dei compositori di ri-
tre in fondo al viale della Costituzione, ad Abuja.
tutto senza lasciare traccia, il quaranta- lia”, dichiara The Independent. lievo del Ventesimo secolo”. Rifiniti solo in parte, i due cubi grigi della farsa elettorale. Quest’ultima nuova capitale al centro del paese, lon-
novesimo Festival di Sanremo, tra cin- Dai compositori – tra cui i più citati ed Il direttore d’orchestra più apprezzato e del potere giudiziario sono sopranno- avrebbe avuto almeno il merito di far tano da quel calderone contestatario
quant’anni, continuerà a raccontare l’I- eseguiti sono Verdi, Rossini, Donizetti e popolare è Claudio Abbado che, come minati “dadi truccati”. Sormontato da uscire dalla tana il generale dagli ina- che è Lagos. Il proposito di far sorgere
talia. Come gli altri che lo hanno pre- Puccini – ai direttori d’orchestra, dai scrive la Süddeutsche Zeitung “raggiun- una cupola verde, il Parlamento è an- movibili occhiali scuri, nascondiglio nella savana una Brasilia nigeriana per
ceduto e gli altri che, polemiche e di- cantanti agli strumentisti: la musica clas- ge i suoi risultati più alti con l’orchestra cora un cantiere che certamente non che non aveva quasi più lasciato da tre loro presentava solo vantaggi. In que-
battiti a parte, sicuramente, lo segui- sica italiana riscuote successo e suscita filarmonica di Berlino”. Pavarotti è il sarà finito per il ritorno al potere civi- anni. Dietro la proprietà presidenziale sto modo toglievano la sede del potere
ranno, sarà una tappa nel costume e passione in tutto il globo, costituendo cantante più popolare, anche se viene le, programmato per il 29 maggio pros- si schierano infatti, in un semicerchio agli yoruba, l’etnia del Sudovest sotto-
nella storia di questo paese. uno dei maggiori prodotti “d’esportazio- più spesso ricordato come parte del trio simo. In compenso, la presi- protettivo, campi militari inti- rappresentata all’interno delle forze ar-
Avvicinarsi all’Italia significa, ogni ne” del nostro paese. con Carreras e Domingo che per la sua denza funziona da anni. Alla tolati ai capi di Stato gallonati mate, e davano corpo all’unità nazio-
anno, tra Natale e Pasqua, scartare que- Tra i compositori il beniamino della attività nei teatri dell’opera. I tre tenori, sua parte amministrativa, au- che si sono succeduti dal tem- nale, ridotta a mal partito dal tentativo
sto gustoso cioccolatino. Via la carta ar- stampa estera è Puccini e la sua Bohème oltre che per le doti canore, sono apprez- tentico alveare del potere, è po dell’indipendenza: Yakubu secessionista dell’Est: la guerra del Bia-
gentata che fa la ricca scenografia del- risulta l’opera più amata: “La Bohème”, zati per le numerose iniziative nelle qua- annessa una proprietà riserva- Gowon, Murtala Muhammed, fra combattuta fra il 1967 e il 1970. Infi-
la manifestazione, via le stelline blu sul scrive The New York Times, “registra con li, scrive l’ungherese Népszabadság, ta, che ospita ville sontuose in Olusegun Obasanjo, Muaham- ne, il progetto è una gallina dalle uova
vestito da sera della bellissima presen- la precisione di un sismografo la situa- “cantano brani di musica classica e leg- un vasto parco abbellito da madu Buhari, Ibrahim Baban- d’oro. “Da un anno all’altro, il bilancio
tatrice, via i dolci messaggi dei Nobel di zione sociale che si nasconde dietro le gera per raccogliere fondi per benefi- fontane. In una di queste, la gida, Sani Abacha e, dopo la
turno e gli altrettanto dolci messaggi apparenze e richiama la nostalgia di una cenza”. dittatura militare ha esalato l’ultimo morte di quest’ultimo, il generale Ab-
Mali
dei testi delle canzoni, ecco apparire, in condizione di pace interiore”. “È sempre Spesso citate sulla stampa estera sono le respiro l’8 giugno scorso. Quel giorno, dulsalam Abubakar, impegnato in una Niger

un succulento ripieno di parole, musi- meraviglioso”, aggiunge Le Figaro, celebri voci italiane del passato. Come secondo la versione ufficiale, il gene- transizione democratica che è stata co- Lago
ca, cultura, leggerezza, la pralina, il si- “ascoltare La Bohème, che sia cantata da quella di Tito Schipa, del quale il New rale Sani Abacha è stato fulminato, a 54 ronata, il 27 febbraio scorso, dall’ele- Ciad

gnificato ultimo, l’essenza del fenome- voci illustri o da principianti. Questa York Times ricorda la “bellezza naturale, anni, da un arresto cardiaco mentre si zione di un nuovo presidente, Oluse- Burkina
Faso
Kano Maiduguri
no. E noi, giornalisti stranieri chiamati può essere una delle ragioni per cui ri- la sensibilità e la purezza cristallina” del- trovava in compagnia di tre prostitute. gun Obasanjo (1). Il primo civile al ver- Kaduna
Nigeria
Ciad
Benin
a spiegare l’Italia, ogni anno, continue- mane l’opera più popolare di Puccini”. la voce”. O Carlo Bergonzi, oggetto di ap- L’ex dittatore aveva il cuore al setti- tice dello Stato dopo quindici anni. Per Abuja
remo a interrogarci sul piacevole sapo- Ma accanto ai grandi classici, sono ap- passionate lodi sul giapponese Asahi mo cielo. L’indomani contava di an- ventinove anni, da quando l’Union ge
r
Togo Abeokuta Ni
re di questo prelibato evento. prezzate all’estero anche le nuove strade Shimbun. nunciare la sua candidatura alle ele- Jack è stata ammainata nel 1960, la Ni-
Warri Repubblica
percorse dai compositori contempora- Fra gli strumentisti, il pianista Maurizio zioni presidenziali, che dovevano esse- geria è stata governata da generali. Lagos Centrafricana
Ps. Sono corrispondente per la stampa nei. “La musica di Lamberto Coccioli”, Pollini è il più citato, anche perché ha il re organizzate da lui e a cui potevano Golfo di Guinea
Camerun

estera ma sono nato in Italia e ho vissu- scrive per esempio The Independent, “è merito di scoprire “opere scaturite dalla partecipare solo cinque partiti legaliz- “Signor 50 per cento”
Guinea
to qui dai 13 ai 23 anni. Forse questo mi lontanissima da Verdi, ma è così sensua- penna dei suoi contemporanei, che de- zati che avevano avuto tutti il buon gu- Anche se il progetto raccoglie oggi il Equatoriale
ha aiutato un po’ a non capire, come le e drammatica che non può non con- vono tutto alla sua curiosità di pianista!” sto di indicarlo come loro cavallo di consenso unanime della classe politi- Congo
tutti, perché sia obbligatorio non man- quistarci”. The Times lamenta poi che “il (Die Welt). battaglia. In assenza di suspense, un’o- ca, nel 1975 sono stati i generali ad ave- Gabon

care l’appuntamento con Sanremo… verdose di afrodisiaci ha avuto ragione re l’idea di creare di sana pianta una

16 internazionale 273, 5 marzo 1999 internazionale 273, 5 marzo 1999 17


N I G E R I A , I L G I G A N T E H A V O TAT O IN COPERTINA

prevede centinaia di milioni di dollari ha tratto vantaggio da questa fram- dargli retta, per poter vivere un giorno
per la costruzione della capitale”, spie- mentazione: la capitale federale dispo- in queste case, bisognerà “aspettare un
ga un funzionario del “segretariato fe- ne di quasi l’80 per cento di una rendi- nuovo boom petrolifero”.
derale”, una fortezza burocratica di ta petrolifera che si è aggirata a lungo
arenaria rosa. “Ma non sarei in grado intorno ai venti miliardi di dollari al- La mafia di Kaduna

I
di dirle quanto è stato effettivamente l’anno, ma che nel 1998 si è ridotta alla l sottile strato di polvere sugli im-
speso per Abuja”. Sui cantieri di opere metà a causa della caduta dei prezzi ponenti sedili di pelle verde fissata
pubbliche, “commissioni dell’ordine dell’oro nero. Come fare per sperpe- da borchie di ottone ne accentua il
del 30 per cento sono un fatto norma- rarla meglio? È ad Abuja che è stato in- fascino antiquato. Il primo parlamen-
le”, dice. ventato il doppio tasso di cambio, ab- to della Nigeria, l’ex colonia britanni-
E perché il generale Abacha è stato bandonato appena qual- ca unificata nel 1914 da
soprannominato “Signor 50 per cen- che settimana fa. In pre- Frederick Lugard, è una
to”? Scoppi di risa. “Perché lui era il cedenza, i generali e i loro In cinque anni il replica in miniatura della
campione!”. Il titolo non è usurpato. soci ottenevano dollari Camera dei Comuni bri-
Solo in casa di Ismailo Gwarzo, consi- americani a un tasso quat-
portafoglio tannica. I seggi formano
gliere per la sicurezza dell’ex dittatore, tro volte più interessante azionario dell’ex come delle gradinate da
sono stati sequestrati 250 milioni di dol- rispetto alla parità del una parte e dall’altra di
lari in contanti, 420 miliardi di lire. A mercato. A queste condi- dittatore Abacha un’arena dominata in fon-
ogni buon conto, erano stati immagaz- zioni, l’import-export era do dalla tribuna dello
zinati in 24 bauli. Secondo fonti banca- una miniera d’oro assicu- è aumentato di speaker, il presidente del-
rie, in cinque anni il portafoglio azio- rata. È sempre ad Abuja l’Assemblea. Alle spalle
nario di Abacha sarebbe aumentato di che sono stati attribuiti i oltre cinquemila della tribuna, una galleria
più di tre miliardi di dollari, circa cin- grandi cantieri del paese. di ritratti conserva il ri-
quemila miliardi di lire. In realtà, il de- A cominciare da quelli di
miliardi di lire cordo dei governatori co-
funto capo dello Stato in materia di una capitale che resta in- loniali e poi dei dirigenti
corruzione non aveva inventato nulla. compiuta dopo quindici anni di lavori. nigeriani che si sono succeduti alla
Alla fine del 1993, arrivato al Vuote, le sue autostrade a quat- guida del paese. Gli eredi di Lord Lu-
potere, aveva incaricato un tro corsie abbracciano un cen- gard sono notabili e, soprattutto, mili-

REUTERS
economista di chiara fama, tro in cui sedi di banche e so- tari del Nord che si sono imposti alla te-
Pius Okigbo, di fare una stima cietà di Stato rivaleggiano in sta della Nigeria indipendente, mal-
delle somme sottratte nel cor- altezza con i grattacieli ammi- grado il trasferimento della sede del Ibadan. Olusegun Obasanjo (in giallo), “mafia di Kaduna” gli ha fatto cambia- lo, nel novembre 1995, Ken Saro-Wiwa
so dei quattro anni preceden- nistrativi. Se la moschea – il governo a Sud. A parte un intervallo di presidente neoeletto, durante la re idea. Candidato favorito alle elezio- e altri otto militanti ogoni, una mino-
ti. Risultato: 12,2 miliardi di primo cantiere aperto assieme sei anni, il potere centrale è sempre sta- campagna elettorale nello Stato di Oyo ni presidenziali del 27 febbraio è stato ranza etnica stanziata nel delta del Ni-
dollari, più di ventimila mi- a quello di un hotel di lusso – to nelle loro mani. eletto grazie all’appoggio finanziario ger, che contendeva al governo centra-
liardi di lire, erano scomparsi ostenta la sua sagoma impo- A Kaduna il retaggio coloniale sem- trama per perpetuare l’egemonia del dei suoi fratelli d’armi. le il diritto esclusivo sulla rendita pe-
dalla Banca centrale. Una volta accer- nente, la cattedrale aspetta ancora di bra molto presente. Non lontano dalla Nord è opera della “mafia di Kaduna”. trolifera.
tato il fatto, nessun tribunale è stato in- essere completata. Per aggiungere un Lugard Hall, un vasto ippodromo ospi- Il mito ha trovato una conferma Riserva di caccia dell’esercito “Anche se è molto potente, la mafia
vestito della questione. Si trattava solo corpo centrale al campanile e a una ta un club di polo in cui l’élite locale si quando, un anno fa, diciotto persona- In cambio di una garanzia d’impunità, di Kaduna è solo un gruppo di pres-
di far constatare una tradizione. facciata pseudogotica, mancano 130 ritrova la sera e nei week-end, in un bar lità del Nord hanno inviato un libello i generali del Nord cedono il potere a sione come tanti altri al Nord”, sminui-
milioni di dollari. e in una sala da biliardo dal sapore all’ex dittatore Sani Abacha. Firmato un falso, ma accreditato come autenti- sce Yusufu Bala Ousman, oppositore di
Quindici anni di lavori Nessuno conosce con esattezza la quanto mai british. Sui circa 300 mem- da due dei suoi predecessori al potere, co, civile del Sud. “Ci siamo trovati d’ac- sinistra. “E anche se alcuni dirigenti
Dal tempo dell’indipendenza il nume- popolazione di Abuja. Sebbene tutti i bri iscritti, 63 praticano lo sport intro- i generali Babangida e Buhari, questo cordo”, ammette uno di loro, originari del Nord si sono suc-
ro degli Stati della federazione nige- ministeri federali siano stati trasferiti dotto dai colonizzatori nel 1904. “Ogni testo contestava al despota il diritto di residente come tanti altri nel- ceduti al potere, qui si vive ma-
riana è passato da tre a trentasei. Abuja qui due anni fa, la maggior parte degli cavallo vale 15mila dollari: le nostre farsi eleggere come presidente civile le vicinanze di Kaduna, dove si le come nel resto della Nige-
“abitanti” alloggia altrove, in una serie stalle albergano una fortuna”, si vanta ed è stato la campana a morto della dit- regalano terre agli ufficiali in ria”. Questo fatto è confermato
La Nigeria in cifre di città dei dintorni, distanti talvolta 40 un colonnello con un bastone da pas- tatura militare in Nigeria. “La classe di- pensione. “Ci vediamo e di- dagli studi della Banca mon-
o 50 chilometri. “Aspettiamo che fini- seggio in mano. Ma è soprattutto l’am- rigente del Nord si è resa conto di non scutiamo, ma questo non ha diale secondo i quali un terzo
Popolazione 115 milioni (stima)
scano i quartieri residenziali”, spiega biente informale, propizio a tutte le re- avere più interesse a monopolizzare il niente a che vedere con una dei nigeriani più poveri vive
Popolazione urbana 39 %
un uomo in una delle numerose sta- ti d’influenza, a fare la ricchezza del potere centrale”, afferma Ousmane Bu- cospirazione”, sostiene. Resta il nei tre Stati settentrionali co-
Pil pro capite 240 dollari
zioni di pullman della capitale. “Per il club. Nei quartieri residenziali a nord gaje, altro membro del “G 18”. Tre me- fatto che Kaduna, che è anche stituiti da Kaduna, Kano e
Analfabetismo 44,4 %
momento, qui ci sono soltanto uffici e di Kaduna, sontuose costruzioni, na- si dopo il generale Abacha è stato tro- sede dell’Accademia militare fondata Sokoto. Malgrado un Politecnico, una
Speranza di vita 52,4 anni
ville”. Nelle vicinanze di Abuja, si scoste da muri di cinta irti di filo spi- vato morto nella sua residenza. Dalle da Lord Lugard, è la riserva di caccia raffineria e qualche fabbrica, Kaduna
Ordinamento Repubblica; Stato federale
estendono a perdita d’occhio sobbor- nato, permettono ai più influenti una carceri del suo regime è uscito allora, ben custodita dell’esercito. Fino a è una vasta distesa di case a un piano,
Capitale Abuja (423.391 abitanti)
ghi fantasma. Ancora circondati da im- maggiore discrezione. Queste residen- fra gli altri, l’ex presidente generale quando la transizione democratica brulicante di macchine sgangherate e
Composizione etnica hausa 21 %, yoruba 21 %, ibo palcature, villini di cemento si allinea- ze secondarie dei grandi notabili e ge- Olusegun Obasanjo, uno yoruba del non ha richiesto una personalità meno di motorini, dove talvolta agli abitanti
18 %, fulani 11 %, ibibio 5,6 %, kanuri 4,2 %, edo 3,4 %
no al centro di terreni incolti privi per- nerali del Nord, a cui piace darsi ap- Sudovest detenuto dal 1995. “Sono già in vista, il governatore di Kaduna è sta- manca l’essenziale. L’erogazione d’ac-
Principali lingue inglese (ufficiale), circa 200 lingue sino di strade. “Qui i generali hanno ac- puntamento a Kaduna, situata in una stato capo dello Stato, non ho alcuna to un uomo della cerchia del potere, il qua e di elettricità è imprevedibile.
locali tra cui haus (nord), ibo (sudest) e yoruba (sudovest)
cumulato dei patrimoni”, si lamenta posizione equidistante dai loro feudi, voglia di tornare al potere. Non se ne colonnello Ali. Nelle scuole spesso non ci sono né ta-
Religioni musulmani 50 %, cristiani 40 %, animisti 9 %
un anziano che abita non lontano, in sono all’origine di una cattiva reputa- parla nemmeno”, diceva lasciando la Ex presidente di un tribunale mili- voli né sedie. All’ospedale di riferi-
Fonte: Il mondo in cifre 1999, Atlante De Agostini 1999
una casupola di lamiera ondulata. A zione. Visto dal Sud, tutto quanto si prigione. Ma, in poche settimane, la tare, era stato lui a mandare al patibo- mento dell’esercito, che pretende di es-

18 internazionale 273, 5 marzo 1999 internazionale 273, 5 marzo 1999 19


N I G E R I A , I L G I G A N T E H A V O TAT O IN COPERTINA

sere “fatto per i bambini”, il reparto impedisce l’accesso. All’ingresso, mol- “giovani” se ne incaricano al posto dei
maternità, invaso da neonati sieroposi- to ben sorvegliato, i camion passano capi tradizionali considerati, non sem-
tivi, è sprovvisto di incubatrice. col contagocce. “È per evitare som- pre a torto, “corrotti” o “inetti”. Serven-
Come in qualsiasi altra parte della mosse”, dice una guardia. Come mini- dosi di computer e di fax, bombardano
Nigeria, davanti ai distributori di ben- mo occorrono dieci giorni di attesa per di ultimatum le compagnie petrolife-
zina le file di attesa si allungano all’in- varcare questa soglia e fare il pieno al- re e i loro subappaltatori. Poiché sono
finito. Sesto produttore mondiale di la raffineria di Warri, la capitale dello collegati “sul campo” a milizie armate
petrolio, il paese non rie- Stato del Delta, al centro di kalashnikov, di bazooka, o addirit-
sce a distillare quanto gli della regione petrolifera tura di lanciarazzi, questa corrispon-
occorre in fatto di carbu- “Nel delta del della Nigeria. Qui, tutto denza frutta parecchio.
rante. A 35 chilometri da puzza di nafta: la terra, l’a-
Kaduna, si trova l’unica
Niger la gente ria, l’acqua, persino l’i- L’esercito che uccide
delle quattro raffinerie beve dell’acqua gname e il pesce che si A Warri, città pioniera del settore pe-
che sia stata impiantata mangiano. Ma la raffine- trolifero che fornisce il 95 per cento
nel Nord, lontano dai poz- in cui io non ria funziona al 10 o 15 per delle entrate in valuta della Nigeria, la
zi della costa. Ma, come le cento della sua capacità maggior parte dei quartieri non ha ac-
altre, non funziona. Affi- immergerei produttiva e nelle stazioni qua corrente, non c’è università, le stra-
data senza una gara d’ap- di servizio non c’è benzi- de sono poche e il distributore pubbli-
palto al gruppo francese nemmeno un dito na. co di elettricità – la Nepa – merita il suo
Total dall’ex dittatore Il 17 ottobre scorso a Jesse, soprannome: Never Expect Power
Abacha, acceso francofilo,
del piede” una località vicino a War- Again, “non vi aspettate più corrente”.
ricomincia solo adesso a ri, l’oleodotto che traspor- L’ambiente è inquinato. “Più a monte,
produrre benzina. ta il carburante verso Kaduna, a 600 tra i bracci del delta, la gente beve del-
Dalle catene di montaggio della fab- chilometri più a nord, perdeva. Era sta- l’acqua in cui io non immergerei nem-
brica Peugeot, ultimo bastione di to sabotato da “giovani arrabbiati”, che meno un dito del piede”, riconosce un
un’industria automobilistica un tempo trovavano scandaloso che il petrolio espatriato. Il “comandante” nel suo uf-
fiorente, nel 1998 sono uscite 5.300 vet- estratto e raffinato in casa loro fosse ficio va fino in fondo al suo ragiona-
ture, contro le 80mila del 1982. Nello pompato a nord, mentre a loro manca- mento: “Poiché il governo non fa nien-

REUTERS
stesso tempo la manodopera si è ridot- va. Il fatto è che a Jesse, centinaia e ben te, salvo mandarci l’esercito che uccide
ta di due terzi, passando da 3.500 a 1.100 presto migliaia di persone e saccheggia, ce la prendiamo
operai. “Non c’è nessun mistero”, spie- riempivano le loro taniche. Fi- con le compagnie petrolifere. Abeokuta. Seggio elettorale nella città tari”. Secondo lui, “sono stati loro a sot- sta sua, i militari riprenderanno il po-
ga Francis Gouyon, direttore della fab- no a quando una scintilla non In ogni caso, l’estrazione è fat- del presidente Obasanjo, nel Sudovest trarre il denaro del petrolio, a vendere tere in nome dell’unità nazionale”.
brica. “Nel 1982 a un caporeparto ba- le ha trasformate in torce vi- ta in società col governo, che si del paese a maggioranza yoruba il nostro carburante sovvenzionato ai Questa prospettiva ha già spezzato lo
stava un anno di salario per comprarsi venti. Circa 700 di loro sono riserva il 60 per cento nelle paesi vicini e, per finire, a sabotare le slancio democratico nel delta, dove al-
il nostro modello standard. Oggi gli ci morte sul colpo e più di altre joint-venture. Quindi è la stes- difende un capocantiere. “Dovremmo nostre raffinerie per creare un merca- le elezioni legislative il tasso di asten-
vorrebbero trentadue anni di salario”. mille in seguito. Neppure i sa cosa”. anche amministrare, costruire strade e to nero della benzina”. In realtà, se il sione è stato molto alto. Dopo l’avven-
La pauperizzazione è un fenomeno grandi ustionati sono stati por- Prendersela con i petrolieri scuole? Se lo facessimo, ci attribuireb- futuro governo civile non sarà in gra- to di un’amministrazione civile, rischia
generale, anche al Nord. Si vede a oc- tati all’ospedale – ce n’è uno so- sul posto comporta solo dei bero intenzioni neocolonialistiche”. Si do di riportare la calma nel delta del di spingere i “giovani arrabbiati” a
chio nudo alla mensa Peugeot. È stato lo nella regione – per timore che fosse- vantaggi. Innanzitutto, pagano. Ogni dice dispiaciuto del fatto che “la prete- Niger, dovrà ricorrere all’esercito per un’escalation di violenza. (c.p.) p
impartito l’ordine di riempire i piatti ro considerati sabotatori. “Li vendiche- “comunità” negozia la sua quota di “la- sa lotta per l’ambiente e, soprattutto, proteggere la sua principale fonte di
fino all’orlo, giacché la maggior parte remo”, promette un giovane con gli oc- voratori fantasma”, remunerati senza contro le multinazionali trovi tanta eco redditi. “Il prossimo presidente sarà (1) Olusegun Obasanjo, un generale yoruba
degli operai si alimenta seguendo “la chiali cerchiati d’oro, seduto in un uf- contropartita. Impone anche un “uffi- in Europa e in America, tra persone nelle mani dei generali che ci oppri- cristiano del Sud, è già stato capo dello Sta-
dieta 0-1-0”. È in questo modo che i pa- ficio con l’aria condizionata a Warri. ciale di collegamento”, la sua testa di che non sanno niente della Nigeria”. mono da quindici anni”, conclude Oro- to tra il 1976 e il 1979, anno in cui ha ceduto
dri di famiglia, preoccupati di non le- Dice di essere il “comandante” di una ponte all’interno dell’impresa. In se- moni. “Se cercherà di fare troppo di te- volontariamente il potere ai civili.
vare il pane di bocca ai loro figli, si ri- delle tante “organizzazioni di resisten- condo luogo, i petrolieri hanno paura. Purezza della razza
feriscono all’unico pasto del giorno. za del popolo ijaw”. Basta occupare una chiatta o rapire un Spulciando il suo archivio di lettere di
Sono avvocati, insegnanti o giorna- dirigente bianco per estorcergli forti minaccia, la rivolta dei “giovani” appa- Il dominio del Nord
Warri, la collera dei giovani listi e si definiscono tutti “giovani”, an- somme. Milioni di dollari sono stati re effettivamente sotto una luce com-
I
slamizzati dal grande conquistatore Ousman Dan Fodio (1754-1816), gli

B
asta seguire una fila di autoci- che se molti di loro hanno passato la versati a “giovani arrabbiati” perché ab- pletamente diversa. Una logorrea che
emirati hausa-fulani del Nord sono stati governati separatamente dai
sterne. Ce ne sono ovunque, e quarantina. Sono diplomati disoccu- bandonassero luoghi di lavoro, libe- mescola la “purezza razziale” all’indi-
colonizzatori britannici fino all’unificazione della Nigeria, nel 1914. Con una
tutte puntano verso questa im- pati di ritorno nella loro terra natale, rassero ostaggi o, a titolo preventivo, re- spensabile “autonomia all’interno di
superficie di 730mila chilometri quadrati, pari a più di due terzi del paese,
mensa fabbrica di gas annidata fra due dove, in mancanza di un lavoro, sposa- stassero a casa loro. Infine, i petrolieri una federazione delle 300 nazionalità
questa parte settentrionale produceva bestiame, cotone e soprattutto arachidi,
bretelle di autostrada all’uscita delle no la causa della loro “comunità”. Il ter- hanno la coscienza sporca. Non igno- etniche della Nigeria” si conclude in-
che sono state fino al 1965 la principale fonte di valuta, più importante del
città. Alcuni serbatoi con la vernice mine è vago. Comprende sia gruppi et- rano nulla dei danni causati all’am- variabilmente con colonne di cifre:
petrolio. Grazie alla sua forte gerarchia tradizionale e alla preponderanza
scrostata circondano una costruzione nici come gli ijaw, gli itsekiri o gli urho- biente e dei flussi di petrodollari – pa- due, dieci o venti milioni di dollari, o
nell’esercito, il Nord ha mantenuto il suo dominio all’interno della federazione
dalle torrette metalliche coperte di fu- bo, che vivono nel delta del Niger, sia recchie centinaia di miliardi dal tem- addirittura 4,5 miliardi a titolo di “ri-
nigeriana. Dato di forte valenza politica, il suo peso demografico non è mai
liggine, con valvole che emettono fu- comunità di villaggio situate nelle vi- po dell’indipendenza – che hanno ali- parazioni”.
stato precisato, poiché dall’indipendenza nessun censimento ha permesso di
mo e un’altissima ciminiera sormonta- cinanze dei campi petroliferi. L’im- mentato soltanto la corruzione. Un giovane “capo” ijaw moderato,
valutare la distribuzione regionale di una popolazione totale stimata in 110
ta da una fiamma vacillante. portante è che una collettività abbia “Paghiamo le nostre royalties, come Coupole Oromoni, teme che “tutto
milioni di abitanti.–Libération
Una cancellata irta di filo spinato delle rivendicazioni da far valere. I in qualsiasi altra parte del mondo”, si questo caos vada a vantaggio dei mili-

20 internazionale 273, 5 marzo 1999 internazionale 273, 5 marzo 1999 21


N I G E R I A , I L G I G A N T E H A V O TAT O IN COPERTINA

Fela Kuti è stato uno dei più grandi musicisti africani. Era anche uno dei leader
dell’opposizione più amati dai nigeriani. Oggi il figlio Femi continua la sua battaglia

IL CAOS IN EREDITÀ
FRANCIS DORDOR, LES INROCKUPTIBLES, FRANCIA

P
er le strade di ikeja alcuni ra- gorghi per strappare il tubo della ben- una macchia di sangue sempre più
gazzi hanno riconosciuto Femi al zina o scollegare un filo elettrico e pra- grande, sul raso bluastro della notte.
volante della sua jeep Pajero. Su- ticare il ricatto di una riparazione spes- Superando il ponte scopriamo un inte-
bito si forma un assembramento so pagata a caro prezzo. ro quartiere sul bordo della laguna di-
che impedisce al veicolo di avan- A Lagos non sopravvivono neanche vorato dal fuoco. Le fiamme salgono
zare. Braccia si tendono attraver- le zanzare. E, a quanto si dice, neanche così alte che sembrano avvampare le
so lo sportello. Da un cassetto vicino al i turisti. Del resto non si rilasciano visti stelle. Lo spettacolo lascia senza fiato
cambio Femi prende una mazzetta di turistici per la Nigeria. Solo l’immagi- per le sue proporzioni. Un gruppo di
vecchie banconote da venti naira e le nazione profetica di un autore di fan- persone, accorgendosi della presenza
offre alle mani protese mentre accele- tascienza o le visioni apocalittiche di di bianchi muniti di macchine foto-
ra. “Mi credono milionario”. Un breve qualche regista hanno potuto avvici- grafiche, si avvicina: “Ricordatevi be-
momento di frenesia che rivela in mo- narsi al delirio che offre questo pat- ne, i poliziotti erano lì fin dall’inizio
do brutale la povertà che regna da que- chwork cannibalesco di periferie in del fuoco, ma nessuno ha mosso un di-
ste parti, ma che mostra soprattutto co- metastasi, dove qualunque razionalità to e là dentro ci sono persone che stan-
me attraverso il figlio possa sopravvi- europea è cancellata, dove regna una no arrostendo!”. La cosa che colpisce di
vere in un popolo l’immagine di Fela. promiscuità inedita tra miseria e urba- più non sono né le dimensioni né la
Andando al funerale di un suo amico, nismo futurista. E dove nonostante tut- crudeltà dell’incidente né, tanto meno,
attraversiamo Lagos, città disastro, gi- to la vita continua più forte che mai. In l’odore portato via dal vento che soffia
gantesco Bronx postnucleare. questi numerosi quartieri che dal mare, ma il silenzio. Non un grido,

REUTERS
Siamo bloccati sul Third Main- probabilmente non figurano non un rumore, peggio ancora, nean-
land Bridge, il ponte che sca- in alcuna mappa catastale, do- che una sirena dei pompieri a ululare
valca la laguna collegando il ve le fogne sono all’aperto e le lontano, così da dare agli abitanti l’im- Yola. Obasanjo riceve la benedizione Dopo un pranzo a base di riso e car- miliare “papà” al più distaccato “my
nord della città a Ikojo, e assa- baracche stanno in piedi per pressione che qualcuno da qualche del capo tradizionale dello Stato di ne, nel momento in cui si offre il caffè father”. E utilizza talvolta l’impersona-
poriamo tutti gli aromi che miracolo, Femi suscita entu- parte si preoccupi della loro sorte. Adamawa (a destra) prima del voto o l’amaro, Femi propone di guardare la le “Fela”. I suoi ricordi di “figlio di Fe-
compongono il cocktail letale siasmo. Al suo passaggio le “Suffering and smiling, are we not?”, videocassetta del funerale del padre. la” lo portano automaticamente a evo-
di questo cratere mefistofelico: persone tendono il pugno, lo diceva una canzone di Fela. di una stessa famiglia che compongo- Per due ore scorrono le immagini del- care le notti in cui nel dormiveglia sta-
cherosene, ossidi, zolfo, carbone bru- chiamano. Nei loro occhi brilla la cer- Nella zona residenziale del quartie- no il delicato quadretto di questo po- la processione funebre per le strade di va nella temibile attesa di essere sve-
ciato, benzina, surrogato dell’olio di tezza di vedere la reincarnazione di suo re di Ikeja, periferia popolare nel nord meriggio domenicale. Yeni apre una Lagos, dallo stadio Tafawa Balawa fino gliato per terribili missioni. “Erano pas-
palma per moto senza pneumatici gui- padre, la sopravvivenza di una speran- di Lagos, la casa dei Kuti non sfugge al- grande busta da cui tira fuori un pac- alla casa di Ikeja dove sarà sati diversi mesi da quan-
date dagli areas boys. Questi ragazzi, che za. la fatalità del filo spinato e dei pezzi di chetto di foto ingiallite e spiegazzate. inumato nei primi giorni do l’esercito aveva attacca-
vivono ai margini delle strade, si infi- Sulla strada del ritorno si diffonde vetro sui muri di cinta. Il fatto di poter Su una di esse Femi e Yeni bambini so- dell’agosto 1997 sotto una Tornato dagli to la tenuta di Kalakuta (la
lano sotto le macchine durante gli in- un inquietante bagliore rosso, come leggere sulla porta Kuti’s House dipin- no seduti sul prato di un giardino in- lastra di marmo nero a casa dei Kuti, ribattezzata
to in grosse lettere bianche, dà tuttavia colto. Su un’altra Fela e Remi sorrido- forma di stella. Migliaia di
Stati Uniti, Fela Repubblica di Kalakuta).
l’idea che questo nome crei, tra chi lo no davanti all’obiettivo in occasione persone si accalcano lun- cita Malcolm X e Nello stesso posto dove
Un giornale nigeriano contro Obasanjo porta e un eventuale malvivente, la più delle loro nozze a Londra nel 1961. Im- go il percorso, gridano, era stato dato l’assalto, mio
insuperabile delle barriere: il rispetto. magini semplici, ordinarie, istanti di piangono. Sotto un bal- saluta con il padre aveva deposto una
I
n una società ragionevole sarebbe inconcepibile per persone come Olusegun
O forse il timore. presunta felicità, stranamente sfalsati dacchino scarlatto, dove bara con queste parole di-
Obasanjo o altri militari candidarsi alla carica di capo dello Stato in un
contesto democratico. In tutte le società civilizzate, i militari sono sottoposti
rispetto al tumulto degli episodi che se- nel feretro aperto è ada- pugno chiuso pinte sopra: ‘Qui fu schiac-
Quattro generazioni guiranno: Fela non è ancora quel guer- giata la salma, un’intermi- ciata la libertà’. Nessuno,
alle autorità civili. Un governo guidato da Obasanjo non sarà il migliore
Seduti in salotto, una grande stanza riero eroico dal corpo di rettile color nabile sfilata di parenti, come le Black neanche gli operai venuti
trampolino da cui promuovere gli ideali della democrazia, della giustizia sociale
ammobiliata con un divano, alcune bronzo. Ha il viso tondo, porta un ve- amici, anonimi cittadini a radere al suolo il quar-
e dello Stato di diritto in Nigeria. Negli anni in cui dirigeva il paese (1976-79),
poltrone e un televisore, Femi e sua so- stito di foggia occidentale. Negli occhi rende omaggio al Black
Panthers tiere, osava spostare o ad-
Obasanjo si è impadronito di parecchi ettari di terra approfittando del decreto
rella Yeni ci presentano la madre, Re- non si scorge alcun segno di orgoglio President, al Chief Priest dirittura toccare la bara.
del 1978 sullo sfruttamento del suolo. Fino a oggi i proprietari non sono stati
mi. Una donna sulla sessantina con i ca- ferito, nessuna scintilla di arroganza dell’afro-beat, un’arma così potente da Tutti avevano la certezza che Fela ave-
risarciti. Nel 1978 Obasanjo ha mostrato fino a che punto era contrario alla
pelli argentati e dalla bellezza gentile vendicativa. Da un’altra busta scivola costringere i potenti a controllarla. C’è va nascosto al suo interno degli amule-
libertà di stampa. All’entrata della sua tenuta agricola aveva messo un cartello
che tarda a svanire. Ci raggiunge la fuori una foto più recente: Femi con- chi tende il pugno come le Black ti. Sui giornali aveva dichiarato che
su cui era scritto: “Giornalisti state attenti”. Questo generale farebbe meglio a
nonna, una donna piccola dalla pelle templa il padre sul letto di morte. Fela Panthers, chi balla attorno al sarcofago avrebbe deposto la bara nel cortile in-
smettere di spacciarsi per un democratico: quando era capo di Stato è stato il
bianca e nelle cui vene scorre sangue ha la magrezza di una mummia egi- e chi, invece, si prostra. Femi guarda in terno di Dodan Barracks, il palazzo
primo a dare l’ordine di “sparare a vista” sugli studenti che manifestavano.
inglese, indiano e africano. Insieme ziana liberata dalle sue bende. L’erede silenzio le immagini, probabilmente presidenziale, prima del primo otto-
Ordine eseguito alla perfezione. Ma dove sono le qualità democratiche di un
con Made, il figlio di Femi e della mo- naturale al trono contempla con gra- già viste e riviste. bre, data in cui il generale Obasanjo
simile bilancio?–Anacletus Anyanwuocha, Post Express, Lagos
glie Funke, sono quattro generazioni vità le spoglie del faraone defunto. Quando parla di Fela passa dal fa- (presidente dal 1976 al 1979 è appena

22 internazionale 273, 5 marzo 1999 internazionale 273, 5 marzo 1999 23


N I G E R I A , I L G I G A N T E H A V O TAT O IN COPERTINA

stato rieletto alla guida dello Stato) do- po di scaricare la bara ed ecco arrivare appartiene a una leggenda che non
veva rimettere il potere nelle mani dei una folla di uomini armati. “Ero sicuro permette partenze alla chetichella.
civili. Le autorità, avvisate, lo attende- di morire, il mio cuore stava per esplo- Nelle sue vene scorre il sangue del re-
vano al varco. Quella notte pregai il dere, ero fradicio di sudore. Alcuni sol- verendo Canon J.J. Ransome-Kuti, pio-
cielo di non essere svegliato, nella spe- dati cominciarono a picchiare mio pa- niere della chiesa cristiana yoruba;
ranza che avesse cambiato idea. Ma al- dre, altri invece presero le sue difese”. quello di Canon I.O. Ransome-Kuti,
l’alba venne in camera mia, mi toccò la Femi è rilasciato dopo trenta ore pas- suo figlio, uomo combattivo e giusto,
spalla e disse: ‘Femi è ora!’”. È così che sate in una piccola cella senza mangia- ministro del culto e preside di liceo a
Femi, a 16 anni, partecipa a una delle re né bere, Fela sarà liberato qualche Abeokuta e Ijebu-Ode, conosciuto per
famose gesta dell’epopea di Fela. Al vo- giorno dopo su cauzione. i suoi metodi insoliti; quello di Funmi-
lante di un furgoncino, nel quale han- layo Anikulapo-Kuti, sua moglie, ma-
no preso posto suo figlio e i suoi boy, Secchi di escrementi dre della lotta per l’indipendenza, una
Fela cerca di evitare i posti di blocco Di operazioni del genere, dove il co- donna inflessibile che si batterà tutta la
che la polizia ha preparato lungo le vie raggio si confonde con il gusto per la vita affinché giustizia e libertà trionfi-
principali di Lagos. Ma non può sfug- provocazione, Fela ne ha compiute pa- no nel suo paese: è grazie a lei che i ni-
gire al controllo di una pattuglia che lo recchie, come quando è andato a rove- geriani hanno ottenuto il suffragio
insegue a sirene spiegate. “Ci sparava- sciare secchi pieni di escrementi nella universale. Accusata di aver incorag-
no mirando alle gomme. Non so come, casa di Moshood Abiola in occasione giato il figlio Fela a battersi contro il re-
ma siamo arrivati davanti a Dodan Bar- della vicenda West Africa Decca. Il più gime militare, è stata defenestrata nel
racks e siamo riusciti a entrare”. Il tem- delle volte ha portato suo figlio con sé. febbraio 1977 in occasione della presa
Perché Fela, come tutti i guerrieri, si di Kalakuta ed è morta un anno dopo.
La cronologia preoccupava di dare l’esempio ai più Come sfuggire a una simile stirpe?
giovani. Oggi Femi nutre sentimenti
1998. 8 giugno: muore il generale contraddittori nei confronti di questo La nascita dell’afro-beat
Sani Abacha. Gli succede il generale padre morto di Aids un anno fa, che fu Fela Kuti ha dato al continente africa-
Abdulsalam Abubakar, ottavo al tempo stesso un eroe e un ostacolo. no il suo primo genere musicale mo-
presidente militare del paese, che si “Mi sono separato da lui dodici anni fa. derno, l’afro-beat, che si potrebbe defi-
impegna a portare a termine il I suoi concerti assomigliavano nire un ritorno del jazz allo sta-

REUTERS
processo di democratizzazione. a riunioni politiche, la musica dio primitivo. Alla fine degli
15 giugno: Abubakar comincia a era relegata in secondo piano. anni Sessanta ha attraversato
liberare i prigionieri politici, tra cui Allora l’ho lasciato e tutto il gli Stati Uniti con i Koola Lo- Abuja. Un momento di pausa durante dell’attenzione. Lo scrittore Wole po che una scintilla ha mandato a fuo-
l’ex generale Olusegun Obasanjo, paese si è scagliato contro di bitos, il suo primo gruppo, per il conteggio dei voti dopo le elezioni Soyinka, premio Nobel per la lettera- co l’intero quartiere. Quando si sa che
presidente tra il 1976 e il 1979 e me. Ma poi nel 1991 Fela mi ha suonare questo highlife jazz presidenziali del 27 febbraio scorso tura nel 1986, ha soggiornato breve- la Nigeria è il quinto produttore mon-
unico militare ad avere ceduto invitato a suonare allo Shrine. elaborato nei club di Lagos e di mente a Lagos dopo un esilio di quat- diale di petrolio, e che a causa delle
volontariamente il potere ai civili. Due anni prima aveva detto Londra, ma che lasciava il pub- pidamente in un ingranaggio di pro- tro anni. Fuggito dall’assurdo regime continue sottrazioni dei fondi stanzia-
7 luglio: Moshood Abiola, presunto che il mio spettacolo faceva schifo. Ma blico piuttosto freddo. A questa delu- vocazioni e di violenze. Fela diventa del generale Sani Abacha, il suo ritor- ti dalle compagnie europee per la ma-
vincitore delle elezioni presidenziali adesso era lì, a ballare sul palco e tutti sione si era aggiunta quella di vedersi quindi un musicista dissidente, un ar- no ha significato per tutto il popolo ni- nutenzione dei pozzi e delle raffinerie
del 1993, muore in carcere, dove era lo seguivano”. costantemente umiliato: gli agenti di- tista martire, un leader politico, un geriano che le condizioni nel paese c’è una penuria
rinchiuso da cinque anni. Da Remi, sua madre, Femi ha rice- scografici lo imbrogliavano e doveva eroe popolare. per una vera democratiz- di benzina senza prece-
20 luglio: Abubakar fissa la data del vuto amore, un’istruzione “all’inglese” sopportare terribili vessazioni da parte Non si contano più i processi, gli ar- zazione erano finalmente “Quella notte denti, si capisce meglio
e un appoggio incondizionato. Dal pa- dei servizi di immigrazione. Queste resti, le percosse, le inchieste ammini- presenti, dopo 38 anni di
29 maggio 1999 per il ritorno dei
civili al potere. dre ha ereditato un orgoglio immenso, difficoltà gli hanno dato maggiore con- strative, le minacce che deve subire e indipendenza caotica con-
pregai il cielo che quel senso di abbandono
che si prova da queste par-
5 dicembre: il Partito democratico un certo talento musicale e lo scettro di sapevolezza:“Ero confrontato a un’altra che oggi alimentano la sua leggenda. trassegnata da otto colpi Fela cambiasse ti.
del popolo (Pdp) vince le elezioni un regno illegittimo posto a metà stra- realtà dell’uomo nero. Qui ho cono- Da quando non c’è più, Fela è l’oggetto di Stato, una guerra in Il 15 ottobre scorso Fela
amministrative. da fra il potere temporale e quello spi- sciuto una dimensione del passato afri- di un culto, di una sorta di cristianesi- Biafra e numerose rivolte. idea. Ma all’alba avrebbe compiuto ses-
1999. 9 gennaio: nei 36 Stati della rituale, un regno le cui frontiere, eva- cano che ignoravo”. mo afrocentrico venato di stregoneria In compenso la trage- sant’anni. Femi aveva scel-
federazione si svolgono le elezioni nescenti, lontane, si imporranno agli Molti dicono che Fela ha capito l’A- yoruba. Diventato una sorta di entità dia di Jesse, località situa- venne in camera to questa data per convo-
legislative. uomini solo quando la sanguinosa me- frica negli Stati Uniti. Al ritorno a La- multipla, politica, culturale e spiritua- ta nella regione del delta care la stampa all’Africa
15 febbraio: il Pdp nomina Obasanjo moria di questo paese sui generis si gos cita Malcolm X, saluta i suoi amici le, Fela ha saputo creare in Nigeria un del Niger a circa 300 chi- mia e disse: Shrine (“il santuario”), il
come suo candidato alle prossime sarà definitivamente sedimentata. Que- con il pugno chiuso sull’esempio delle potere non omologato ma reale, che al- lometri a sud di Lagos, club creato dal padre nel
elezioni presidenziali. L’ex ministro sta successione è la storia di Femi. Il suo Black Panthers e inventa l’afro-beat, la sua morte sarebbe dovuto necessa- prova che, anche se il ven-
‘Femi, è ora’” quartiere di Surulere, poi
delle Finanze Olu Falae è il passaporto inglese lo autorizzerebbe veicolo delle sue nuove preoccupazio- riamente ricadere su uno dei suoi figli, to del cambiamento co- spostato a Ikeja dopo l’at-
candidato del Partito di tutto il ad andarsene anche domani con mo- ni panafricane. Tuttavia se questa e dal quale oggi tutti si aspettano che mincia a soffiare, il paese dovrà sop- tacco alla tenuta di Kalakuta. Aperto
popolo e dell’Alleanza per la glie e figlio a vivere in Europa, lontano emancipazione intellettuale si può svi- ne riprenda l’esercizio con carisma. Co- portare ancora a lungo l’avidità di nel giugno 1978, la sua esistenza non ha
democrazia. da questa Nigeria annientata da mezzo luppare negli Stati Uniti in un am- sì Femi, come lui stesso ha confessato, quelle classi dirigenti che lo hanno ri- mai smesso di provocare continue di-
27 febbraio: elezioni presidenziali. secolo di disastri politici, da questo pae- biente ostile mitigato da alcune dispo- con quella miscela di audacia e di pi- dotto allo stato di nave alla deriva. Am- spute legali. Una sentenza del 19 otto-
1° marzo: Obasanjo è proclamato se eternamente in preda a forze di mor- sizioni costituzionali, in Nigeria – dove grizia di fronte all’immensità del com- mucchiate attorno a una tubatura di bre ne ha ordinato la chiusura per il 31
vincitore, malgrado le accuse di te, siano esse la dittatura, la brutalità, la i generali dittatori si riproducono uno pito, non aveva scelta. petrolio che stavano “saccheggiando” gennaio 1999, ma poi le autorità hanno
brogli elettorali. corruzione o l’avidità. Femi ha scelto di identico all’altro come tante bambole Negli ultimi mesi diversi avveni- con taniche, secchi e tinozze, cinque- proceduto alla sua distruzione il 30 di-
rimanere. Quando ci si chiama Kuti, si russe gallonate – la situazione sfocia ra- menti hanno posto la Nigeria al centro cento persone sono morte bruciate do- cembre scorso.

24 internazionale 273, 5 marzo 1999 internazionale 273, 5 marzo 1999 25


N I G E R I A , I L G I G A N T E H A V O TAT O CURDI

La sopravvivenza dello Shrine non sacco anche i vivi. I politici, che lo han- delle sue debolezze c’è una forza che,

CONDANNATI
era però all’ordine del giorno quando no combattuto senza tregua, utilizzano quando entra in sinergia con il motore
Femi, circondato dagli zii, dalla sorella il suo nome per ottenere l’attenzione del gruppo, arriva a toccarti nel
e da alcuni responsabili culturali, ha del popolo, i musicisti per acquisire profondo. Anche se Femi dedica gran
annunciato davanti a una cinquantina credibilità, i venditori di magliette con parte dello spettacolo all’esecuzione
di giornalisti la nascita del suo movi- la sua effigie per mangiare. E chi ha del repertorio del suo nuovo album,
mento, il Mass, Movement Against Se- l’impudenza di informarsi del copyri- Shoki shoki, deve comunque acconsenti-

A NON ESISTERE
cond Slavery (Movimento contro la se- ght, si sentirà rispondere che Fela è pa- re a suonare alcuni brani del padre, co-
conda schiavitù). Nel 1979 di ritorno a dre loro quanto di Femi. me il lungo e avvincente Bbc (Big Blind
Lagos, dopo un nuovo Tutta questa gente si era Country) o Clear Road to Jagaja. “Se fos-
soggiorno in prigione e data appuntamento allo se per me”, commenta Femi all’uscita
un periodo di esilio in La Nigeria è il stadio di Tafawa Balawa, dal palco, “non farei nulla di tutto ciò.
Ghana, anche Fela aveva grande arena di cemento Ma qui o allo Shrine non suonare un
creato il suo partito, il Mo-
quinto abitualmente riservata al- pezzo di Fela sarebbe un sacrilegio”. E
Dopo la Prima guerra mondiale le grandi potenze hanno promesso una
vement of the People (Mo- produttore le partite di baseball, per quasi per allontanare il pensiero dai
vimento del popolo), pri- un concerto gratuito che propri limiti, parla di quei difetti di Fe- terra al popolo curdo. L’impegno non è stato mantenuto e ancora oggi
ma di annunciare la sua mondiale di ha riunito circa 30mila la che qualunque biografo considere-
candidatura alle elezioni persone. In un’atmosfera rebbe invece dei pregi: “Mio padre an- i “turchi di montagna” sono perseguitati. Viaggio nel paese che non c’è
presidenziali del 1983. Il petrolio, ma elettrica che ricorda i fe- dava con troppe donne e fumava trop-
discorso di Femi non è del stival di un tempo, con on- pa ganja”.
resto molto diverso da soffre la penuria deggiamenti di folla, lan- Per Femi è difficile affrancarsi dal-
B R U R I V E R A , L A VA N G U A R D I A , S PA G N A . F O T O G R A F I E D I PA O L O P E L L E G R I N
quello portato avanti da ci di bottiglie, cariche del l’influenza del padre, tanto più che la
Fela nel corso della sua
di carburante servizio d’ordine e, alla fi- sua scomparsa fisica gli ha dato un ca- appeso al collo dopo che la Siria – mi-
Il Kurdistan
turbolenta carriera: “Non ne, anche raffiche di mi- rattere di perfetta immanenza. Come nacciata dalla Turchia – lo aveva co-
sarò nessuno finché l’Africa e la Nige- tra, il palcoscenico ha proposto alcuni uccidere il padre quando è già morto? Bosforo Mar Nero GEORGIA Mar stretto ad abbandonare il paese, dove si
Caspio
ria non avranno ritrovato la loro di- grandi nomi della scena musicale ni- E se gli chiedi se Fela è andato a trovar- era rifugiato, condannandolo a vagare
Istanbul
gnità. Anche mio padre riprendeva le geriana: Lagbaja, Charlie Boy, Bright lo dopo la sua scomparsa, ti risponde ARMENIA prima in Russia – “mi hanno scacciato
AZERBAIGIAN
idee propagandate da altri, Malcom X, Chimezie e un assortito cam- senza mostrare stupore: “Fino- Bursa
Ankara
80.000
da lì per le pressioni degli Stati Uniti”,
Erzurum
Martin Luther King, Kwame Nkru- pionario della discendenza di ra mi ero sforzato di rimanere ha dichiarato al quotidiano italiano la
TURCHIA
mah. Questo messaggio non è stato an- Fela: sua figlia Shalewa, i figli sordo ai suoi richiami. Per 15 milioni
Lago di Van Repubblica – e poi in Italia e Grecia,
cora recepito. Nulla è realmente cam- Kunle, Seun e Femi. paura. Ma da qualche giorno è Lago di Urmia
per cadere, infine, nelle mani dei suoi
Diyarbakir
biato. Mi piacerebbe avere una vita pia- Ci piacerebbe poter fare a apparso nei miei sogni. Levava persecutori, che lo hanno sequestrato
Adana
cevole e poter godere delle cose belle. meno del gioco sterile dei con- la mano e mi diceva cose che Mahabad
a Nairobi in un’operazione dei servizi
Ma quando mi chiedo se mio figlio ha fronti, ma vedendo Femi a tor- non aveva mai detto da vivo: Mosul
segreti turchi. Operazione che, a quan-
Arbil
un futuro in questo paese, la risposta so nudo e sassofono in bocca, ‘Io e te non siamo mai stati SIRIA
1 milione
IRAN to si è visto, ha potuto contare sull’aiu-
6 milioni
purtroppo è no”. Sarebbe allora pron- circondato da ballerine tribali, come molto vicini. Non me ne volere. Ti vo- Mar Mediterraneo IRAQ to dei servizi segreti statunitensi e del
CIPRO 4 milioni
to a sopportare le stesse sofferenze pa- non pensare al padre? La sua esibizio- glio bene’”. Femi Anikulapo-Kuti ha 100 km Mossad israeliano.
tite dal padre? “Fela ha dato così tanto ne dal vivo prova che è alla ricerca di probabilmente indossato i panni di Fe- Più del 75% 1 milione Stima della popolazione Confini dello Stato curdo secondo
Mentre Öcalan si trovava in territo-
e ha sopportato così tante cose in nome una propria teatralità. Si notano anco- la per una crociata dagli esiti incerti, Dal 30 al 75%
curda per paese il Trattato di Sèvres (1920), mai applicato
rio europeo, i paesi dell’Unione si sono
del suo popolo che se qualcuno oggi se ra molte goffaggini e una certa man- ma a 36 anni e con coraggio sta final- Meno del 30%
Centri con più di un milione
di profughi curdi
Kurdistan iracheno autonomo,
semi-indipendente dopo la Guerra del Golfo (1991)
posti la seguente alternativa: se il lea-
la prendesse con me sarebbe il caos, l’a- canza di sicurezza. Tuttavia al fondo mente cercando di nascere. (a.d.r.) p der del Pkk resta tra noi dovremo af-

Y
narchia, la rivoluzione. Sono protetto ashar kemal, romanziere di celli, i mammiferi e persino i rettili. E frontare la possibilità che le relazioni
perché sono dello stesso sangue. Sono Un libro lingua turca, ha scritto un rac- se l’animale, spossato, decide di arren- economiche con la Turchia – molto so-
una bomba a scoppio ritardato”. Ma il conto, Il lupo e il sonaglio, che è dersi alle porte della città, i stanziose – vengano danneg-
Il venditore di sogni
solo coraggio non basterebbe a ren- una parabola della persecuzio- contadini non lo ammazzano. giate; se lo consegniamo ci tra-
di Ben Okri (Giunti 1998, 28.000 lire)
derlo interessante, e Femi mostra an- ne: la sua e quella del popolo Lo raccolgono e lo riportano sformeremo in complici di un
che una certa lucidità che gli fa dire, curdo. “Nella steppa dell’Anatolia, i lu- nella steppa per prolungare la paese che viola i diritti umani
L
e giornate non passavano mai mentre giacevamo appiattiti contro l’erba
quasi tra sé e sé: “Ci vorrà più di una ge- pungente, aspettando che cadessero le bombe. La guerra civile era scoppiata pi attaccano spesso gli armenti. Quan- sua agonia”. e che pratica la pena di morte.
nerazione per rimettere a posto questo prima della metà dell’anno scolastico, e il collegio si svuotò in fretta. Gli do succede, i contadini organizzano “Anch’io ormai appartengo Perfino i tedeschi, che avreb-
paese”. E quando si osserva che questo insegnanti scomparvero; correva voce che il preside inglese fosse volato a casa, e una spedizione punitiva. Ma non han- a questa razza di lupi col sona- bero potuto processarlo per i
scoraggiamento precoce dà a tutta la il personale di cucina al completo fuggì che ancora i primi aerei non ci no né pistola né fucile. Niente. Scovano glio. La Turchia è piena di gente col so- diversi reati di cui lo accusa la Procura
sua azione una luce incerta, risponde passavano sopra la testa. Ai primi sintomi di guai nel paese, i genitori l’animale e lo atterrano con corde e ca- naglio al collo”, mi ha spiegato Kemal federale, hanno rinunciato a chiedere
sincero: “Mi sentirei in colpa se non comparvero e portarono al sicuro i loro figli. Tre di noi furono dimenticati. Noi tene. Poi gli attaccano al collo un sona- durante una sua visita nel 1996 a Bar- l’estradizione e hanno lasciato sfuma-
cercassi di fare qualcosa”. speravamo tutti che qualcuno si facesse vivo e ci portasse via. In cielo fecero la glio e lo lasciano libero. Il lupo va- cellona per ricevere il Premio Cata- re l’opportunità di trattenere Öcalan e
loro comparsa gli avvoltoi. Volarono in cerchio sopra il campus della scuola per gherà nella steppa annunciando il suo lunya. salvare, forse, la vita del detenuto e l’i-
Con la morte in tasca qualche giorno e poi si sistemarono sul casotto della guardia notturna. La sera arrivo. Condannato a morire. Il sona- dea che l’Europa continui a essere la
Fela Kuti oggi è beatificato. Lui che per stavamo a guardare mentre certi fanatici religiosi vagavano all’interno della glio si sente da lontano: non può avvi- La caccia a Öcalan patria dei diritti umani.
nome di guerra si era scelto Anikula- scuola vuota urlando della fine del mondo, e poi mentre una banda di invasati cinarsi a un villaggio, a un fienile, e Sembrava che anche il leader del Par- Per gli Stati Uniti e Israele le cose so-
po, “colui che ha la morte in tasca” in proveniente dalla città si sparpagliava in cerca di membri della tribù ribelle. neppure al suo branco. Qualsiasi ani- tito dei lavoratori del Kurdistan (Pkk), no molto più semplici: la Turchia è il
lingua yoruba, è riuscito a mettere nel male è fuori dalla sua portata. Gli uc- Abdullah Öcalan, avesse un sonaglio pilastro meridionale della Nato, la ba-

26 internazionale 273, 5 marzo 1999 internazionale 273, 5 marzo 1999 27


CURDI CURDI

la lingua curda e l’imposizione dello Iraq, a est del lago Van. Abbiamo tra-
La diaspora curda Stato laico kemalista. scorso alcuni giorni nella città di
I curdi nel mondo Nel 1925 scoppia la prima rivolta po- Hakkari, il quartiere generale dell’e-
Germania 550.000 polare e lo Stato reagisce senza esita- sercito turco che, da Cükarca, penetra
Russia e paesi del Caucaso 150.000 zioni organizzando deportazioni di sistematicamente nell’Iraq per colpire
Francia 120.000 massa, come aveva già fatto nel 1915 i guerriglieri del Pkk nei loro nascon-
Svezia 80.000 contro gli armeni. digli sulle montagne della zona, dei
Libano 80.000 “In realtà”, ha scritto lo storico Yves massicci con vette che arrivano fino a
Norvegia, Danimarca, Paesi Bassi 60.000 Ternon, “è stata una forma mascherata quattromila metri di altezza.
Italia, Grecia 15.000 di assassinio, perché la maggior parte Di quei giorni ad Hakkari ricordo lo
Stati Uniti 10.000 di questi deportati è morta durante il stesso paesaggio innevato, bello e ino-
Fonte: Istituto curdo di Parigi trasferimento”. spitale del film Yol, la continua presen-
Nel 1927 i curdi organizzano il parti- za dell’esercito fra la popolazione – cin-
se principale, attualmente, dei bom- to Hoyban, il cui braccio militare at- que soldati per ogni abitante curdo – e
bardamenti contro l’Iraq. È uno dei tacca l’esercito nella regione dell’Ara- la sensazione di soffocamento e di sta-
perni fondamentali per stabilizzare la rat, ma sono brutalmente schiacciati to d’assedio che in albergo, quando ca-
regione del Mar Nero e frenare l’in- dal governo, che decide di chiudere la lava il sole ed era pericoloso girare per
fluenza russa nel Caucaso. Ed è anche, questione negando completamente l’i- le strade, alimentava il nervosismo del-
purché rimanga laica e unita, un anti- dentità curda. Viene imposta l’omoge- le infermiere mobilitate dalla guerra,
doto contro il fondamentalismo isla- neità etnica e si stabilisce che gli abi- dei soldati dei servizi d’informazione e
mico. E quindi non bisogna dare fasti- tanti dell’Anatolia, la zona curda della di un paio di maestri disorientati, ve-
dio alla Turchia. Persino Turchia, saranno chiama- nuti dalla capitale per insegnare ai
se il prezzo da pagare è il ti “turchi di montagna”. bambini curdi.
problema curdo. È abbastanza “È un caso unico”, afferma Una notte siamo stati invitati a un
Perché, sebbene il se- Ternon, “di etnocidio bru- matrimonio curdo, e quando le porte
questro di Öcalan, venga
complicato tale con effetto immedia- della casa si sono chiuse, ormai protet-
presentato dalla Casa decidere chi e in to, per decreto”. ti dal buio della notte, gli uomini han-

GRAZIA NERI
Bianca come la fine di “un Dopo questi fatti, i curdi no cominciato a cantare canzoni curde
dirigente terrorista” (an- che momento è hanno dovuto aspettare e a piangere le loro disgrazie. La paura
che se è abbastanza com- trent’anni per avere di gli impediva di parlare di politica, ma
plicato decidere chi e in un terrorista: nuovo la possibilità di af- in compenso i loro abiti, la loro musi- Diyarbakir. Manifestazione in la guerra con la Turchia. Trentamila vent’anni sono morte circa 32mila per-
che momento è un terro- frontare lo Stato turco, ma ca, i loro piatti splendevano e diceva- occasione del Capodanno curdo guerriglieri combattono sulle monta- sone: 20mila assassinate dalle forze di
rista: basti solo ricordare i pensiamo ad non hanno mai perso né no: guardate, è così che siamo vera- gne contro il secondo esercito della Na- sicurezza e le altre dal Pkk. Nelle car-
casi di Yasser Arafat e Me- la loro lingua né uno spa- mente. ma quando in sua presenza, davanti al- to, che solo nel Kurdistan ha dislocato ceri turche ci sono 15mila detenuti a
nahem Begin), non si può
Arafat e a Begin zio culturale comune, ba- Un giorno siamo andati con uno dei la scuola, abbiamo chiesto a un conta- circa 250mila soldati oltre causa di questo conflitto,
ignorare che subito dopo sato sulla loro secolare maestri a visitare la sua scuola in un dino se si sentiva curdo, l’uomo, spa- a centomila uomini delle tra cui quattro deputati
aver rinchiuso Öcalan nel carcere del- struttura tribale e sulla stessa religione piccolo villaggio di montagna: lui, il ventato, ha guardato di sottecchi il forze speciali. Fino a quando dell’Assemblea nazionale
l’isola di Imrali, la Turchia ha scatena- sunnita di rito shafiita. maestro, era l’unico turco di tutto il vil- maestro e ha estratto dal portafogli la Il conflitto è particolar- condannati a 15 anni di
to un’offensiva militare contro le basi “La diversità tribale è sostituita dai laggio. La scuola, costruita in legno su sua carta d’identità. “Legga”, ha detto. mente violento alla fine
non si troverà prigione.
curde nel nord dell’Iraq, mentre all’in- partiti”, scrive ancora Ternon, “che ri- uno slargo pieno di fango, era decora- “Questo è un documento turco. Quin- degli anni Ottanta, quan- una soluzione al A partire dal 1990 il Pkk
terno del paese venivano arrestati oltre mangono comunque impregnati dal ta con le foto degli eroi nazionali della di se non esistono documenti curdi do lo Stato ricorre alle decide di intensificare la
mille militanti del partito Hadep – un tribalismo, dal sufismo e dai ‘debiti di Turchia, guidati dal grande Atatürk. I non esistono neanche i curdi!”. Poi, stesse tecniche “antiterro- problema curdo, sua attività politica e di al-
partito che si batte per la soluzione pa- sangue’ tra clan. In mancanza di un bambini portavano la stessa uniforme quando il maestro se n’è andato, ha rismo” utilizzate nella largare il suo schema
cifica del problema curdo – oltre a va- progetto nazionale comune di nera indossata da tutti i bam- portato una mano al cuore e ha ag- guerra sporca del Cen- in Turchia non ideologico, che comincia
ri dirigenti dell’Associazione turca per tutti i curdi – ed è questa la bini delle scuole pubbliche giunto: “Questo è un’altra cosa”. troamerica, con squadro- ad abbandonare la simbo-
i diritti umani. maggiore contraddizione del della Turchia. Il curdo era tas- La guerra di “Apo” Öcalan contro la ni della morte, deporta- esisterà una vera logia della Guerra fredda
In Turchia, quindi, c’è una situazio- movimento curdo – il persiste- sativamente proibito. Turchia è cominciata nel 1984, molti an- zioni di massa e creazione per concentrarsi di più sul
ne di guerra contro il popolo curdo, la re di una dinamica sostenuta Ora, proprio mentre scrivo ni dopo aver fondato il Pkk all’univer- di migliaia di guardie di
democrazia problema curdo e il suo
cui esistenza continua a non essere ri- dal sistema tribale e dalle con- queste righe, ho letto un rap- sità, alla fine degli anni Settanta, un villaggio che ricevono sol- progetto nazionale.
conosciuta da quando, nel 1923, il Trat- fraternite alimenta il naziona- porto sulle vittime della guer- partito marxista-leninista il cui massi- di e armi dallo Stato per combattere i Nel 1993 il Pkk lancia un’ondata di
tato di Losanna ha messo fine alle sue lismo curdo che, per tradizione, si ma- ra, e ho visto che gli uomini del Pkk mo dirigente non era immune dallo guerriglieri in una sorta di guerra ci- attentati in Europa (secondo fonti del
speranze di avere uno Stato indipen- nifesta attraverso la lotta armata, una hanno ucciso oltre 150 maestri come stile stalinista dell’epoca, caratterizza- vile. Il coinvolgimento dei civili ha fat- partito, fra il marzo e il giugno di quel-
dente dopo la Prima guerra mondiale lotta che in oltre 75 anni non si è mai quel ragazzo della capitale che inse- to da terribili purghe interne. to sì che il Pkk si accanisse anche con- l’anno in Anatolia erano stati distrutti
e quattro potenze – la Turchia, l’Iraq, la interrotta, con più sconfitte che suc- gnava storia della Turchia in un vil- tro di loro, assassinando centinaia di fa- 44 villaggi, 165 persone erano state uc-
Gran Bretagna per l’Iran e la Francia cessi”. laggio curdo e la sera ci invitava a pren- La guerra del Pkk miliari dei “collaboratori dello Stato”. cise e 3.500 arrestate).
per la Siria – lo hanno smembrato fra i dere il tè. Lo ricordo nella hall dell’al- Nel 1980 la dittatura militare dà il via a Nel 1989, secondo dati della stessa Quello stesso anno Öcalan rinuncia
resti dell’impero ottomano. In Kurdistan bergo quando telefonava a sua moglie, una nuova operazione di pulizia nel Assemblea nazionale turca, erano già a chiedere l’indipendenza per il Kur-
In Turchia, dove oggi vivono 15 dei Durante la Guerra del Golfo, nel 1991, di notte, parlandole sottovoce e ripe- Kurdistan, e così i militanti del na- stati distrutti circa 3.500 villaggi curdi distan e propone di negoziare uno sta-
25 milioni di curdi, il trattato di Losan- sono andato con il fotografo Kim Man- tendole che aveva voglia di tornare a scente Pkk si rifugiano nei campi pale- (altrettanti ne ha distrutti Saddam tuto di autonomia. Nel 1995 il Pkk par-
na ha significato la messa al bando del- resa nella zona di frontiera fra Iran e casa. Lui sembrava una brava persona, stinesi della Siria, da cui Apo dirigerà Hussein nel Kurdistan iracheno), e in tecipa al Parlamento curdo in esilio,

28 internazionale 273, 5 marzo 1999 internazionale 273, 5 marzo 1999 29


CURDI CURDI

la degli appoggi esterni, in particolare il progetto america-


Chi c’è dietro Öcalan no di uno Stato federato curdo nel nord dell’Iraq.
Nelle immagini televisive diffuse si vede Apo dichiara-
H I K M E T C E T I N K AYA , C Ü M H Ü R I Y E T, T U R C H I A re: “Sono pronto a rendermi utile alla Turchia”. Colui che
pretende di essere il leader del popolo curdo alla fine non è

L
e immagini delle manifestazioni di militanti del par- altro che un leader impaurito. Che cosa possono pensare, ve-
tito dei lavoratori del Kurdistan (Pkk) che sfilano in dendolo, le migliaia di giovani curdi? Non hanno capito di
quasi tutti i paesi europei hanno invaso gli schermi. aver seguito un personaggio privo di coraggio? Quelli che
Tutte le televisioni del mondo hanno messo al primo hanno versato lacrime davanti alle immagini del suo arre-
posto la notizia della cattura di Apo, Abdullah Öcalan, sto hanno provato almeno una stretta al cuore di fronte alle
in Kenya e del suo rimpatrio in Turchia. Avete notato il viso immagini dei neonati massacrati su suo ordine? (c.p.) p
dei giovani che hanno deciso di immolarsi a Londra o ad
Atene? Dovunque, la stessa espressione di odio, di rancore e
di crudeltà. La maggior parte di loro deve essere ancora in
possesso del passaporto turco; ho già visto quei volti in Ger-
mania o in Olanda in occasione di conferenze. Interrompe-
Per un’intifada curda
vano i dibattiti al grido di “Turchia fascista!”. MAHMUT BAKSI, ÖZGÜR POLITIKA, GERMANIA
Oggi Apo è stato catturato e riportato in Turchia. All’e-

S
stero, si pensava che la Turchia sarebbe stata scossa da im- iamo un popolo di 40 milioni di persone. centinaia
ponenti manifestazioni nelle città in cui si concentra il gros- di migliaia di noi considerano un obbligo, se non una
so della migrazione interna curda, come Istanbul, Ankara, questione d’onore, riunire tutte le nostre forze per di-
Smirne. Ma non è accaduto niente del genere. Abbiamo vi- struggere e mettere a ferro e fuoco la Turchia con azio-
sto solo uno o due incidenti e gruppi di adolescenti incen- ni di massa. Ormai, lo slogan “Biji sero Apo” (Viva il no-
diare qualche autobus nei sobborghi di Istanbul. La Turchia stro capo Apo) è superato. Se Apo è realmente nei nostri cuo-
deve conservare il suo sangue freddo. Med Tv (l’emittente ri, non dobbiamo escludere alcun mezzo per salvarlo. Gli in-
televisiva del Pkk, che trasmette da Londra via satellite) non teressi europei in Turchia, nonché l’Europa nel suo com-
manca tuttavia di inviare messaggi ai curdi di Tur- plesso devono essere il bersaglio di attacchi che im-
GRAZIA NERI

chia: “Fate delle azioni che attirino l’attenzione pediscano agli abitanti di questi paesi di dormire,
dell’Europa!”. proprio come i nostri figli in Kurdistan passano le
Noi crediamo che tutti coloro che vogliono far notti in bianco a causa della paura. Se l’Europa e la
Bursa. Campo profughi. In Turchia di pace dovrà prevedere la sospensio- una soluzione al problema curdo, in progredire la democrazia, il rispetto dei diritti Turchia vogliono trasformare in inferno la vita di
vivono circa 15 milioni di curdi ne immediata delle azioni militari e il Turchia non esisterà una vera demo- umani e la pace, che siano turchi, curdi o altro, si 40 milioni di curdi, se vogliono oscurare il sole del
ritorno a casa dei rifugiati. Come pri- crazia. E l’Europa è colpevole quanto la opporranno a ogni forma di segregazione etnica popolo curdo, allora noi dobbiamo agire nello
che riunisce rappresentanti dei curdi ma cosa abbiamo proclamato una tre- Turchia per quello che sta succedendo. e non terranno conto delle provocazioni lanciate stesso modo.
emigrati in diversi paesi e si adopera gua unilaterale e ora abbiamo deciso È colpevole perché sa”. dal Pkk nei suoi ultimi sussulti di vita. È evidente Chi è Apo? Apo sono io, sei tu, sono gli altri. Apo è
per una soluzione pacifica del conflit- di rivolgere un appello all’Europa”. “C’è una canzone popolare nata fra che il portavoce del sedicente Parlamento curdo e i sosteni- tutto il popolo curdo. Catturarlo significa catturare il po-
to. Durante il suo fugace periplo euro- “La coscienza dell’umanità”, ha det- le mura del carcere”, ha raccontato Ke- tori del Pkk, con l’appoggio dei loro alleati all’estero, faran- polo curdo, calpestare il suo onore e il suo orgoglio. È venuto
peo, il leader del Pkk ha avuto l’oppor- to Yashar Kemal durante la sua visita a mal con un sorriso, “dove si dice: sono no tutto quello che possono per mettere la Turchia in diffi- il momento di mostrarci fedeli alla sua personalità, alla sua
tunità di dichiarare alla stampa italia- Barcellona, “dovrebbe aiutare i popoli andato a finire in un bosco senza sape- coltà. Ora che Apo si trova in Turchia, diventa finalmente ideologia e alla strada che ha tracciato. I nostri slogan devo-
na: “Vogliamo un regime di autono- della Turchia a mettere fine a questa re come e per quale strada sarei potuto possibile un nuovo processo. Bisogna per forza operare una no essere i proiettili caldi dei nostri fucili. Dobbiamo com-
mia per la nostra regione senza mette- guerra disumana. Ma soprattutto i po- uscirne. Ora ci rimarrò a lungo e non distinzione fra il terrore nel sudest del paese e l’esistenza dei piere azioni talmente sanguinose e distruttive che invece di
re in discussione l’integrità territoriale poli degli Stati che vendono armi alla so quando verrà il giorno della mia li- turchi, curdi e arabi che ci vivono. È ora che quelli che fan- celebrare il suo processo dovranno andare a prostrarsi da-
dello Stato turco, ma qualsiasi accordo Turchia. Fino a quando non si troverà berazione”. no di una differenziazione etnica un segno inequivocabile vanti a lui! Dobbiamo colpire così forte la borghesia turca da
In una prigione turca l’etnologo di appartenenza alla sinistra tornino coi piedi per terra. non permetterle più di risollevarsi. Con dei commando sui-
Un libro Ismail Besiki, turco anche lui, ha re- cidi, dobbiamo rendere la vita impossibile ai suoi figli, alle
centemente compiuto sessant’anni. Al- Gli obiettivi di Apo sue donne e alle sue famiglie, affinché capisca chi è Abdul-
Kurdi. Il dramma di un popolo e la comunità internazionale
la fine degli anni Sessanta ha commes- Nessuno è tanto stupido da credere che la rivendicazione lah Öcalan e qual è la sua forza.
di Jasim Tawfik Mustafa (BFS edizioni 1998, 35.000 lire)
so lo stesso crimine di Galileo Galilei. avanzata da Apo e dal Pkk sia quella di un riconoscimento Se anche un solo turista metterà piede in Turchia nel 1999,
Aveva condotto delle ricerche nel su- dell’“identità curda”: Apo aspira a un Kurdistan autonomo. sarà una vergogna per noi. Aiuteranno i carnefici di Öcalan
C
on la risoluzione 688 del CdS sul caso kurdo si è parlato di ingerenza
umanitaria; adesso, dopo l’intervento delle Nazioni Unite nell’ex-Jugoslavia dest della Turchia e, tornato ad Anka- Ma creare un Kurdistan significa anche strappare impor- e poi andranno ad asciugarsi le chiappe puzzolenti sotto il
ed in Somalia, tale principio ha acquistato maggior valore giuridico-politico. Nel ra, non poté negare quello che gli era tanti territori ad altri paesi sovrani come l’Iran, la Siria e l’I- sole di Antalya. E noi dovremmo stare a guardare! La nostra
caso kurdo non si tratta di semplice ingerenza umanitaria, ma di fermare gli sembrato evidente: “Dal punto di vista raq. Lo scopo delle potenze che appoggiano il Pkk è toglie- cortesia e la nostra umanità ci sono costati molto cari. Se, con
orribili crimini che Iraq, Iran, Siria e Turchia hanno commesso e continuano a scientifico, i curdi esistono”, scrisse nel re all’Iraq una parte delle sue risorse petrolifere e alla Tur- le nostre azioni, avessimo messo direttamente in pericolo gli
commettere a danno di un popolo indifeso. La Commissione dei diritti umani libro Il sistema dell’Anatolia orientale: fon- chia le sorgenti del Tigri e dell’Eufrate, assicurandosi nello interessi occidentali, come hanno fatto i palestinesi o altre
dell’Onu e l’Ag nella loro lunga risoluzione del marzo e dicembre 1993 elencano damenta socioeconomiche ed etniche. Fu stesso tempo consistenti vantaggi economici e strategici. Gli organizzazioni di liberazione, non ci troveremmo nella si-
ancora una serie di crimini del regime di Saddam Hussein contro tutta la un’eresia imperdonabile che gli valse Stati Uniti, la Germania, la Gran Bretagna, l’Italia e la Fran- tuazione attuale. È venuto il momento di resistere e di com-
popolazione irachena, in particolare contro i Kurdi. Fanno sapere che il governo il carcere. Oggi Besiki resta dietro le cia vogliono sinceramente la pace in Medio Oriente? Noi battere fino alla morte. La Repubblica turca, in aperta col-
iracheno continua a reprimere le popolazioni civili e viola i diritti e le libertà sbarre, condannato a un secolo di pri- pensiamo di no! Gli appoggi interni al Pkk possono essere lusione con gli europei, ha stuprato le nostre donne, le no-
fondamentali dell’uomo. gione per la sua ostinazione. facilmente neutralizzati per mezzo di riforme sociali, eco- stre sorelle e le nostre figlie. Nessun altro popolo è stato tan-
Eppure i curdi esistono. (g.c.) p nomiche e culturali. La questione più importante resta quel- to umiliato. (c.p.) p

30 internazionale 273, 5 marzo 1999 internazionale 273, 5 marzo 1999 31


SCIENZA SCIENZA

IL SIGNORE
DELLA PIOGGIA
Piers Corbyn ha messo a punto una nuova tecnica per fare previsioni del
tempo a lunga scadenza. Impossibile, dicono alcuni scienziati.
Ma molte aziende sono pronte a pagare milioni per sapere se pioverà
T O M S TA N D A G E , W I R E D , S TAT I U N I T I . F O T O G R A F I E D I E R N S T H A A S

seduto nel suo ufficio di elephant and castle, uno stanti nel tempo significa prevedere i
movimenti di sistemi atmosferici per
squallido quartiere nella zona sud di Londra, Piers Corbyn loro natura caotici, e questo, sostengo-

TONY STONE/LAURA RONCHI


confessa che preferisce fare i conti a mano. Non è “contra- no i suoi detrattori, sfida le leggi della
fisica.
rio per principio” all’uso del computer; è solo che ha la Un altro segno del fatto che non è
sensazione di controllare meglio l’evoluzione dei calcoli. un meteorologo qualsiasi è la fotocopia
di un assegno da 2.291 sterline appeso
Mentre mi spiega il suo lavoro, il tono di Corbyn è calmo alla parete. Corbyn è l’unico meteoro- New York. “Minuscoli cambiamenti di ne, la navigazione, il petrolio, le assi- della Royal Meteorological Society.
e paziente, anche se lui ha tutta l’aria dello scienziato paz- logo che scommette sulle sue previsio- temperatura o di pressione possono curazioni, e così via. Ma dato che tutte Raccontava come aveva costruito un
ni. E, fatto ancora più insolito per qual- causare variazioni imprevedibili” utilizzano le tecniche meteorologiche barometro di plastica pieno di sala-
zo: barba sale e pepe, capelli arruffati, occhiali cerchiati di siasi scommettitore, vince sempre. L’as- convenzionali, nessuna di esse è in gra- moia che correva per dieci metri lun-
metallo, cravatta vistosa, pantaloni di flanella stropicciati segno è il pagamento dell’allibratore percorso di un uragano può permette- do di offrire previsioni dettagliate a go il muro di una casa e di un progetto
William Hill per una delle sue scom- re di ridurre i giorni di chiusura delle lungo termine. per un termometro elettrico per regi-
e un lampo maniacale negli occhi. messe mensili. Anche se ci sono do- fabbriche, che costano all’economia strare le temperature medie quotidia-
È circondato da pile di riviste scientifi- guardando la televisione la sera prima. mande sul perché questo metodo fun- statunitense circa 15 milioni di dollari Un tipo curioso ne. Quando lasciò l’università con una
che e scatole di cartone piene di libri. Il Ma Corbyn aveva fatto le sue previsio- zioni alle quali lo stesso Corbyn non sa al giorno. Il Servizio meteorologico Gli inizi della carriera scientifica di laurea in fisica, aveva già partecipato a
cestino è stracolmo. Le pareti sono tap- ni con sei mesi di anticipo. La maggior e non vuole ancora dare una risposta, statunitense ha scoperto che solo l’in- Corbyn sono stati piuttosto precoci: molte manifestazioni contro la guerra
pezzate di cartine e mappe. La parte del lavoro che il metodo funziona. dustria dei trasporti aerei risparmia “Facevo molte domande a mio padre, in Vietnam ed era entrato a far parte di
scrivania è sommersa dai fogli. Corbyn svolge con la sua so- mezzo miliardo di dollari l’anno sfrut- come tutti i bambini. Cose del tipo: co- quelli che oggi chiama “gruppi rivolu-
In mezzo a questo disordine, cietà, la Weather Action, Vantaggi economici tando le previsioni del me fa il cemento a indu- zionari radicali”.
raggiunge la sua valigetta e ti- non è altrettanto preciso. Per Corbyn, 51 anni, tutto ciò è qualco- tempo: ogni volta che si rirsi? Ero molto curioso”. Tornò alla scienza nel 1979, iscriven-
ra fuori una malconcia cartel- Ma le sue mappe del futuro sa di più che un semplice esercizio in- evita di cancellare un vo- Corbyn è l’unico Aveva costruito un centro dosi al Queen Mary College per un ma-
lina di plastica piena di cartine mostrano fronti e sistemi di tellettuale. Da un lato, gli piace l’idea lo si risparmiano 40mila di osservazione. Aveva dei ster in astrofisica. Seguendo un corso
schematiche dell’Europa set- pressione, e le previsioni so- di scrivere un nuovo capitolo della dollari, e ogni deviazione
meteorologo termometri, un pluvio- sulla formazione delle stelle e lo svi-
tentrionale coperte di com- no complete di tutti i detta- scienza meteorologica; dall’altro, vor- evitata ne fa risparmiare pronto a metro fatto in casa, e, per luppo e la struttura del Sole, cominciò
menti scarabocchiati e diagrammi gli su temperatura, precipitazioni, ven- rebbe mettere le mani su una quota di 750mila (la cosa interes- misurare la velocità del a interessarsi alle macchie solari. Stu-
tracciati con l’inchiostro nero. A senti- to e Sole. un mercato che rende circa due mi- sante è che l’industria dei scommettere vento, un anemometro diandole, racconta, si ricordò di un li-
re Corbyn, i suoi scarabocchi sono Secondo alcuni Corbyn è un eretico, liardi di dollari l’anno. L’Organizza- trasporti non è molto at- messo insieme con fogli bro che sua zia Mary gli aveva regalato
qualcosa che secondo la scienza con- uno svitato ascientifico, forse addirit- zione meteorologica mondiale calcola tratta dalle previsioni a sulle sue di rame, un cordone da quando era piccolo, nel quale si faceva
venzionale non può esistere: previsio- tura un imbroglione. Tanto per co- che l’accuratezza delle previsioni del lungo termine, perché tenda e un pezzo di ruota cenno a un possibile rapporto tra l’at-
ni del tempo dettagliate per un intero minciare, sono scettici sulla formula tempo garantisce all’economia mon- potrebbero influire nega- previsioni. di bicicletta. Nel 1962, a 15 tività del Sole e il tempo atmosferico
anno. segreta che gli permette di fare i suoi diale vantaggi per 40 miliardi di dolla- tivamente sulle prenota- anni, cominciò a registra- della Terra.
Ma quanto dettagliate? Uno dei suoi pronostici. Gli scarabocchi sulle previ- ri l’anno. Le anticipazioni dei cicloni zioni).
E vince sempre re dati quotidianamente. Le ipotesi su un tale rapporto e sul-
sostenitori afferma che Corbyn gli ha sioni per i prossimi undici mesi che mi tropicali, per esempio, permettono al- Oltre alle organizzazio- A 18 anni Corbyn si iscris- la possibilità che influisca sulla vita ter-
fornito una perfetta descrizione, dalla mostra sono il frutto di un metodo per- le aziende petrolifere di ridurre i ritar- ni finanziate dal governo, ci sono sem- se al London Imperial College of restre in modi inaspettati, risalgono a
mattina alla sera, del giorno del suo sonale che mette in correlazione l’atti- di nelle operazioni di perforazione, pre più società private che producono Science, Technology and Medicine. A quasi due secoli fa. Nel 1801 l’astrono-
matrimonio. Naturalmente avrebbe vità solare con il tempo atmosferico che possono costare 250mila dollari al previsioni, spesso concentrando l’at- 20 anni il suo primo articolo fu pub- mo britannico William Herschel notò
potuto avere le stesse informazioni della Terra. Ma fare previsioni così di- giorno per ogni pozzo. Prevedere il tenzione su settori specifici – l’aviazio- blicato su Weather, una delle riviste che il prezzo del grano fluttuava di pa-

34 internazionale 273, 5 marzo 1999 internazionale 273, 5 marzo 1999 35


SCIENZA SCIENZA

ri passo con la densità delle macchie to prevedere anche il tempo atmosfe- dell’atmosfera e poi, con l’aiuto di
solari, che a sua volta sembrava coinci- rico. “Pensai: al diavolo le macchie so- equazioni matematiche, calcolano co-
dere con le temperature più calde. Nel lari, il clima è più importante!”. me quel quadro cambierà dopo un
1894 l’astronomo inglese E.W. Maunder Perciò, all’inizio degli anni Ottanta, giorno, tre giorni o una settimana. Tut-
pubblicò le prove della diminuzione si diede da fare con i dati sulle macchie ti sanno che più le previsioni si proiet-
delle macchie solari nel corso di set- solari e sul tempo atmosferico. Nel di- tano nel futuro e meno diventano affi-
tant’anni, dal 1645 al 1715, periodo che cembre del 1986 aveva già abbozzato un dabili. E questo perché l’enorme po-
corrisponde in parte a tentativo di previsione tenza di elaborazione utilizzata per fa-
quella che in Europa ven- che portò con sé durante re le previsioni agisce su dati impreci-
ne chiamata la Piccola era L’accuratezza una visita a casa della ma- si. Nonostante la sofisticata rete di os-
glaciale. Gli studi sul Sole dre, nel Wiltshire. Aveva servatori meteorologici sparsi sulla
e sulla sua attività conti-
delle previsioni previsto un’improvvisa Terra, nonostante lo schieramento di
nuarono e, a partire dalla garantisce ondata di freddo per gen- aerei, palloni e satelliti, nonostante la
fine degli anni Cinquanta, naio. Ma nel corso delle rete planetaria che garantisce il flusso
una serie ancora più am- all’economia due settimane successive continuo delle informazioni raccolte, i
biziosa di ricerche con- il tempo era stato insolita- dati iniziali sono imperfetti. Il proble-
dotte utilizzando le sonde mondiale mente mite. Corbyn aveva ma principale è che i centri di raccolta
spaziali confermò le teo- quasi dimenticato la sua sono disseminati in modo irregolare e
rie fondamentali – l’esi- vantaggi per 40 previsione quando, la per ampie porzioni del globo – una
stenza del vento solare e bella fetta del Pacifico, per esempio –
della magnetosfera che
miliardi di dollari mattina del 12 gennaio, la-
sciò il cottage di sua ma- non esistono letture. Per compensare
protegge la Terra. Se si dre. “Erano le 6.45 di mat- questa carenza, i dati devono essere
può imparare qualcosa da una rapida tina, c’era un Sole leggero e un forte manipolati matematicamente e quelli
analisi degli studi sull’interazione tra vento”, ricorda. “Stavo salendo una col- mancanti devono essere ipotizzati. In-

TONY STONE/LAURA RONCHI


Terra e Sole, è che la maggior parte del- lina e mi si formava la brina sulla bar- fine, non dobbiamo dimenticare l’im-
le scoperte sono state fatte di recente e ba. Il Sole stava sorgendo e mi dissi: ac- prevedibile buffone di corte della na-
che resta ancora molto da scoprire. cidenti che freddo”. La temperatura tura: il caos. Il tempo atmosferico cam-
L’idea di Corbyn per misurare le era 12 gradi sotto zero. L’ondata di fred- bia seguendo le regole del caos, vale a
macchie solari consisteva nell’usare il do prevista da Corbyn si era materia- dire regole per lo più indecifrabili. Mi-
tempo atmosferico come rilevatore. lizzata. “Pensai: ma allora funziona! nuscoli, effimeri cambiamenti di tem- New York. “Le previsioni localizzate di riggio luminoso, e quando venimmo di grande intensità, colpiranno le coste
Andò a cercare tutti i dati storici relati- Dev’esserci qualcosa di vero in questa peratura o di pressione possono causa- eventi atmosferici specifici con una via dal ricevimento all’una di notte, di- degli Stati Uniti o i Caraibi… Il perio-
vi all’attività solare e al tempo terrestre teoria”. E così decise di svilup- re enormi variazioni che i mo- stagione di anticipo sono una farsa” luviava. Corbyn ci aveva azzeccato”. do di maggior rischio per la formazio-
corrispondente. Notò subito che sem- pare la sua nuova tecnica per delli non sono in grado di pre- Molti dei pronostici a lungo termi- ne di questi uragani, che probabil-
bravano effettivamente emergere le le previsioni meteorologiche. vedere. cisione è molto rapido. La maggior ne di Corbyn sono più generici, ma so- mente si dirigeranno verso la terrafer-
prove di un rapporto tra le due cose, e L’Ufficio meteorologico bri- parte degli scienziati ritiene che esista no sempre accompagnati da mappe ma, va dal 6 al 9 ottobre e dal 20 al 23”.
che l’idea del “macchiometro” poteva Dati imprecisi tannico, armato di un mostro un limite deterministico per le previ- che indicano le località In realtà, due uragani, Li-
funzionare. Poi si rese conto che il si- Le previsioni del tempo che come il computer Cray, della sioni”. specifiche dei fronti e i sa e Mitch, si scatenarono
stema funzionava anche al contrario: vediamo tutti i giorni sono Silicon Graphics, è un buon Non provate a dirlo a Mark Bailey, centri di pressione. Le La PolyGram si è più o meno nei periodi
osservando l’attività solare – di cui al- prodotte da supercomputer che elabo- esempio di come l’affidabilità delle un manager che lavora per lo Yorkshi- previsioni sono spesso
cuni aspetti possono essere previsti rano montagne di dati grezzi per co- previsioni diminuisca col tempo. L’uf- re Electricity Group. La sua società di molto dettagliate anche
affidata a Corbyn previsti. Ma il primo, Lisa,
divenne ufficialmente un
con mesi di anticipo – si sarebbe potu- struire un’immagine tridimensionale ficio sforna accuratissime immagini servizi è stata uno dei primi clienti di con settimane di anticipo. per individuare i uragano – anche se di di-
della situazione meteorologica del Corbyn quando, nel 1990, ha comincia- mensioni minime – molto
giorno successivo: nell’86 per cento dei to a fare previsioni a lungo termine. Le Non proprio infallibili fine settimana più tardi di quando aveva
Meteorologi di Francia casi prevede la temperatura con un’ap- utilizza per anticipare la richiesta di Quando le previsioni di previsto Weather Action e
prossimazione di due gradi. Le previ- elettricità durante l’inverno. “Le previ- Weather Action colpisco- più piovosi in cui non raggiunse mai gli Sta-
U
n gruppo di meteorologi francesi si è riunito a Parigi l’11 febbraio per parlare
sioni nell’arco di tre giorni sono accu- sioni di Corbyn sono accurate almeno no nel segno, Corbyn e i ti Uniti o i Caraibi. Mitch
della nuova grande sfida: previsioni climatiche a sei mesi di distanza. Secondo
rate al 70 per cento (oggi sono precise al 70 per cento”, dice Bailey. Il che non suoi cercano di sfruttare pubblicizzare in si è rivelato un uragano di
Philippe Courtier, vicedirettore generale di Météo-France, “è un problema
quanto 25 anni fa lo erano quelle a di- è male per una previsione generale fat- al massimo la situazione.
scientificamente aperto”, il che significa che nonostante i satelliti e i
stanza di un giorno). Le previsioni a ta con mesi di anticipo. Ma Bailey è La previsione fatta nell’a-
tv il film Mr Bean violenza storica, ma si è
quasi esaurito prima di
supercalcolatori ci vorrà una decina d’anni prima di avere previsioni affidabili.
cinque giorni sono molto meno affida- sconcertato da un esempio molto più prile del 1998 di una tem- abbattersi sull’America
Più ottimista Pierre Bessemoulin, direttore della climatologia di Météo-
bili. I meteorologi possono migliorare personale dell’efficacia delle previsio- pesta che sarebbe scoppiata alla fine di Centrale, e i disastri che ha scatenato
France, che annuncia già a partire dal 2000-2001 un’offerta di “previsioni
le loro prestazioni sui cinque giorni ni di Corbyn. A marzo del 1995, sei me- ottobre si rivelò corretta, e nella pagi- sono stati causati dalle piogge inces-
stagionali”. E si lancia: secondo lui la primavera del 1999 sarà piuttosto calda
sovrapponendo e confrontando i ri- si prima del matrimonio di Bailey, na web (www.weatheraction.com) il santi che lo hanno seguito. Questo non
negli Stati Uniti e in Europa occidentale. Jean-Claude André, direttore del
sultati dei supercomputer di vari paesi Corbyn “predisse che il sabato delle messaggio continuò a lampeggiare per ha impedito a Weather Action di di-
Centro europeo di ricerca e formazione avanzata in calcolo scientifico di Tolosa,
– quando diversi computer concorda- nozze avremmo avuto una bella matti- settimane. Ma alcuni dei tanto ostenta- chiarare nel suo bollettino di novem-
fa notare che le due posizioni non sono in contraddizione. All’inizio le
no è un buon segno. Ma, spiega Ewen nata di Sole, che nel pomeriggio ci sa- ti successi di Corbyn lasciano spazio a bre: “Le due grandi tempeste tropicali
previsioni stagionali non saranno destinate a tutti. Avranno un grado di
McCallum, responsabile delle previ- rebbe stata un po’ di foschia e la sera parecchi dubbi sulla loro utilità. Il bol- scoppiate sull’Atlantico in ottobre era-
approssimazione che le renderà inutili per chi deve decidere quando prendere
sioni per l’Ufficio meteorologico bri- avrebbe cominciato a piovere fino a lettino mensile di Weather Action del- no state entrambe previste da Weather
dieci giorni di vacanza, ma saranno comunque preziose per i grandi clienti come
tannico, “qualunque modello si usi, tarda notte”. Quel giorno, ricorda Bai- l’ottobre scorso, per esempio, annun- Action”.
la compagnia elettrica, i compratori di caffè o cacao, gli agricoltori.–Libération
dopo il settimo giorno il calo della pre- ley, “la mattina fu bellissima, il pome- ciava: “Si prevede che uragani, anche Quando i primi clienti cominciaro-

36 internazionale 273, 5 marzo 1999 internazionale 273, 5 marzo 1999 37


SCIENZA SCIENZA

Bean, la PolyGram si è affidata alle pre- zioni derivate dall’osservazione del So- mento per testare la teoria danese. il direttore commerciale di Weather La ricerca di Wheeler è stata com-
Bookmark
visioni di Corbyn per individuare in le. Usa quelli che chiama Indicatori di Ma tra i meteorologi sembra preva- Action, “perché vogliamo mantenere il missionata da un gruppo di compa-
anticipo i fine settimana piovosi e pre- Weather Action, “un sistema di regole lere l’opinione di Tim Stockdale sul- vantaggio di mercato finché l’azienda gnie di assicurazioni che vorrebbero
notare qualche spazio pubblicitario te- che ti dicono dove andare a cercare nel l’influenza del Sole. Stockdale, uno non si sarà sviluppata”. essere informate in anticipo sui disastri
levisivo in più (ci sono più probabilità passato i dati relativi a schemi atmo- scienziato del Centro europeo per le Corbyn assicura che prima o poi i naturali che potrebbero costringerle a
che la gente vada al cinema nei fine set- sferici simili”. Ha impiegato anni a previsioni meteorologiche a medio suoi critici (e concorrenti) avranno la pagare forti premi ai loro clienti.
timana piovosi). I cineasti usano le mettere a punto queste regole – pren- termine di Reading, in Inghil- possibilità di vedere che cosa A ottobre l’annuncio di una colla-
previsioni di Weather Action per pro- dendo in considerazione fattori come terra, ammette che le fluttua- nasconde dentro il cappello. borazione con la Reuters è stata un’ul-
grammare le riprese in esterni, perché l’orientamento reciproco del Sole e del- zioni delle emissioni solari in- “L’idea che una teoria non è teriore conferma della Tecnica del
un ritardo nelle riprese può costare fi- la Terra, e la direzione dei venti strato- fluenzano l’atmosfera. Ma “le scientifica perché non è stata tempo solare di Corbyn. L’agenzia bri-
no a 160mila dollari al giorno. Rick sferici – per aumentare la precisione e variazioni sono minime, trop- pubblicata è assolutamente tannica farà lampeggiare le previsioni
Brownlow, un agente assicurativo spe- i dettagli delle sue previsioni. po piccole per esercitare un in- una sciocchezza”, sostiene. “Di- a trenta giorni di Weather Action su
www.weatheraction.com cializzato, offre sconti alle società di flusso su un arco di tre mesi, e rei che il 60 per cento del mon- tutti gli schermi degli operatori dei set-
Nella pagina web della società di produzione cinematografiche e televi- Il ruolo del Sole meno che mai su base giorna- do scientifico è fatto di segreti: tori delle materie prime e dell’energia.
Corbyn, la Weather Action, è sive disposte a programmare le ripre- Ogni giorno Corbyn si procura le ulti- liera”. Inoltre, aggiunge Stockdale, il è gestito dai militari. Non si può dire Robert Fish, un manager della Reuters,
possibile trovare informazioni sulla se sulla base delle previsioni di me osservazioni disponibili sul Sole – metodo di Corbyn “va contro le leggi che la bomba atomica britannica non fa notare che non metterebbe a dispo-
sua Tecnica meteorologica solare. Corbyn. dai siti web del governo degli Stati Uni- della fisica e la descrizione matematica fosse scientifica perché segreta. Abbia- sizione le previsioni di Weather Action
L’idea di Corbyn, secondo cui il Nell’ottobre del 1997 Weather Ac- ti, “per gentile concessione dei contri- dell’atmosfera come noi la conoscia- mo intenzione di pubbli- se pensasse che non sono
comportamento del Sole è la forza tion ha deciso di quotarsi sul Mercato buenti americani” – e calcola una serie mo”. care ma vogliamo sceglie- accurate. Quello stesso
che sta dietro ai fenomeni degli investimenti alternativi di Lon- di parametri che permettono di pre- Gran parte dei problemi di Corbyn re noi il momento. Ci so- Tra i suoi clienti mese, Weather Action ha
atmosferici terrestri, è legata a dra. Inizialmente è stata valutata sei vedere come gli Indicatori di Weather con gli altri scienziati nasce dalla rilut- no ancora molte doman- firmato anche un accordo
un’altra convinzione altrettanto milioni di sterline (a ottobre del 1998 la Action varieranno nei mesi successivi tanza a pubblicare i dettagli del suo de sul perché il nostro me-
ci sono la con Information Service,
profonda: il Sole e le radiazioni valutazione era scesa a circa quattro o entro un anno. Poi va a vedere se metodo sulle riviste specializzate. “La todo funziona alle quali società inglese uno dei maggiori fornito-
provenienti dallo spazio esterno milioni). La società ha 16 dipendenti, condizioni simili si sono verificate in comunità scientifica gli chiede da die- non abbiamo trovato ri- ri di informazioni telefo-
svolgono un ruolo molto più tra cui cinque meteorologi a tempo passato, e costruisce “replay” degli ci anni di rendere pubblica la base sposta. Se pubblicassimo che imbottiglia niche a basso costo, per of-
importante della combustione dei pieno e cinque persone che si occupa- schemi atmosferici di singole settima- scientifica delle sue previsioni”, dice adesso, ci sarebbero tanti frire previsioni quindici-
carburanti fossili nel riscaldamento no delle ricerche di supporto su come ne. Va anche a cercare quelle che chia- Philip Eden, un ex membro del consi- punti oscuri quanti sono la Coca-Cola, nali accanto ai servizi spe-
dell’atmosfera. Secondo Corbyn, il l’attività solare interagisce con il tem- ma “picchi rossi”: cambiamenti im- glio della Royal Meteorological So- quelli chiari”. cializzati per gli sciatori e
contributo umano all’aumento dei po atmosferico. Nel 1997 le entrate era- provvisi degli Indicatori. “Sono molto ciety. “Noi gli chiediamo solo di de- la Reuters e la per i giardinieri.
livelli di anidride carbonica è poco no intorno alle 250mila sterline, una ci- importanti per calcolare i tempi”, so- scrivere il suo metodo, come farebbe Non può essere il caso Prima o poi, Corbyn spera
rilevante. fra che secondo Corbyn è notevol- stiene. qualsiasi scienziato che si rispetti, e di Mentre il mondo resta in
Monsanto che il suo lavoro porterà
mente aumentata nel 1998. Corbyn non è l’unico a pensare che consentire che i risultati vengano ana- attesa, qualcuno ha co- alla nascita di una nuova
no a pagare, Corbyn raffinò il suo me- È chiaro che alcune imprese, gran- il Sole abbia qualcosa a che vedere con lizzati obiettivamente. Sarei molto con- minciato a cercare di valutare le previ- meteorologia: una combinazione dei
todo. Ma fu solo nel 1995, dopo quasi di e piccole, sono disposte a pagare un le manifestazioni atmosferiche. Gli tento se avesse scoperto il segreto delle sioni di Corbyn. Due analisi condotte vecchi sistemi usati dai supercomputer
cinque anni e diversi nuovi clienti, che bel po’ di soldi per avere le scienziati che lavorano per il previsioni a lungo termine. Ma niente da Dennis Wheeler, un ricercatore del- e dei nuovi fattori solari. Ed è convinto
decise di prendere due soci per fonda- previsioni a lungo termine di governo tendono a essere più di quello che ho visto mi fa pensare l’Università di Sunderland, sono giun- che nel Ventunesimo secolo le sue tec-
re Weather Action. Tra i suoi clienti Corbyn. Ma Weather Action cauti; spiegano che non si sa che sia così”. te alla conclusione che è molto impro- niche di previsione si dimostreranno
oggi ci sono la società inglese che im- deve combattere per convin- ancora molto sull’influsso Anche secondo Stockdale, Corbyn babile che i “successi” di Corbyn – i ven- importanti quanto i metodi numerici
bottiglia la Coca-Cola, due giganti del- cere i nuovi clienti che i suoi esercitato dall’attività solare non verrà mai preso seriamente dalla ti, le tempeste e le ondate di freddo del fisico matematico Lewis Fry Ri-
l’agrochimica come Monsanto e Hydro metodi funzionano. Soprat- sul tempo atmosferico e che la comunità scientifica se non accetta di previste con due anni di anticipo – sia- chardson lo sono stati per la meteoro-
Agri, e un certo numero di aziende pe- tutto per contrastare le prote- questione merita di essere stu- giocare secondo le regole. “Potrebbe es- no dovuti al caso. logia del Ventesimo secolo. (b.t.) p
trolchimiche e di servizi. La British Gas ste dei meteorologi tradizio- diata più a fondo. Più sorpren- sere una scoperta scientifica impor-
Services utilizza le previsioni di nali che temono che la tendenza della denti sono i risultati di una ricerca tante. Ci rendiamo conto che può ave- Un libro
Weather Action per decidere quante società all’autopromozione, combina- pubblicata nel 1997 da Eigil Friis Chri- re i suoi buoni motivi per voler tenere
Il tempo per tutti
squadre di emergenza tenere pronte a ta con la mancanza di chiarezza sui stensen e Henrik Svensmark, dell’Isti- segreti i metodi che usa, ma deve dar-
di Guido Caroselli (Mursia 1996, 28.000 lire)
entrare in azione. I maggiori clienti pa- suoi metodi, stia danneggiando la re- tuto per le ricerche spaziali danese. Il ne una dimostrazione convincente”.
gano almeno 24mila sterline l’anno per putazione delle previsioni commer- loro lavoro fa pensare che l’intensità “Chi può dire che sbaglia?”, rispon-
G
li indiani avevano i loro metodi di prevedere il tempo. A parte i proverbi
il servizio di previsioni continuamen- ciali. delle radiazioni di particelle cosmiche de Allen Webb, direttore della succur- (“Sole chiuso in casa, presto pioverà”, indiani Zuni, New Mexico),
te aggiornate di Weather Action e per “Le previsioni localizzate di eventi – un fattore che si sa essere regolato sale britannica di Oceanroutes, la più disponevano com’è noto degli stregoni, capaci di pronosticare i comportamenti
un’analisi più approfondita delle ten- atmosferici specifici con una stagione dall’attività solare – influisca sulla co- grande agenzia privata di previsioni atmosferici così come modificarli (questi poteri, in occasione delle siccità e delle
denze climatiche. La maggior parte de- di anticipo sono una farsa”, dice Mc- pertura nuvolosa della Terra. Alti li- del mondo. “Ci sorprende molto l’at- vacanze, vengono tuttora attribuiti ai meteorologi moderni). Il più potente
gli altri servizi costa fra le 480 e le sei- Callum dell’Ufficio meteorologico, velli di attività solare, dicono, corri- teggiamento dell’Ufficio meteorologi- stregone era l’orso, ma poiché era poco pratico tenerselo tra i piedi nel
mila sterline l’anno. Uno dei prodotti uno dei più aperti oppositori di spondono a radiazioni cosmiche rela- co. La loro posizione si basa sul fatto villaggio, si pensava di sfruttarne i poteri divinatori racchiudendone il grasso in
più popolari della società – le previsio- Corbyn. “Anch’io potrei prevedere tivamente basse, e bassi livelli di radia- che Corbyn non ha pubblicato nessun sacchetti trasparenti fatti di vescica animale. Gli Apache erano capaci di
ni regionali a breve, medio e lungo ter- quello che succederà tra due mesi, ma zioni sembrano essere associati a un as- saggio, ma dato che ha avviato un’atti- interpretare le forme assunte dalle venature fluide del grasso, associando le
mine via fax o telefono – viene utiliz- non mi aspetterei di essere pagato”. sottigliamento della copertura nuvo- vità commerciale, perché dovrebbe?”. diverse figure ai vari tipi di vento. Gordon Wimsmatt, un indiano del New
zato quotidianamente da agricoltori, Allora come fa Corbyn? La sua Tec- losa e quindi a temperature più alte. Per Corbyn svelare il segreto signi- Mexico, ha adoperato questo metodo per più di cinquant’anni. È stato
giardinieri e altri clienti, dalla prima- nica del tempo solare combina le ana- Gli scienziati del Cern, il laboratorio ficherebbe rinunciare al punto forte consultato dagli operatori dello sci e dagli agricoltori per avere previsioni della
vera alla fine dell’estate. lisi statistiche di dati atmosferici stori- europeo di fisica delle particelle, han- della sua società. “Teniamo segrete le neve, della pioggia e della grandine.
Durante la promozione del film Mr ci che coprono più di un secolo e intui- no proposto di condurre un esperi- nostre tecniche”, dice Melvyn Wallace,

38 internazionale 273, 5 marzo 1999 internazionale 273, 5 marzo 1999 39


STORIA

una spia
tranquillaUno degli agenti segreti più importanti della Seconda guerra mondiale
era una bella e coraggiosa ragazza francese. Cinquant’anni dopo,
ha raccontato la sua storia a David Ignatius
D AV I D I G N AT I U S , T H E WA S H I N G T O N P O S T, S TAT I U N I T I

C
ome tante cose importanti, cominciò per ca- lissima donna – il tipo di donna che, come ha detto un ami-
so. Una giovane donna stava viaggiando di not- co più giovane, ti fa desiderare di avere venticinque anni di
te su un treno da Parigi, diretta a sud, verso Vi- più. Il suo sguardo brilla di quell’intelligenza che rendeva
chy, quando si imbatté in un vecchio amico. Non le sue fonti tedesche così ben disposte a vantarsi delle loro
c’erano posti liberi, così rimasero in piedi nel prodezze scientifiche, ma è una narratrice rilut-
corridoio, chiacchierando a bassa voce alla fioca tante. Molti particolari della sua storia non sono
luce blu di una lampadina tremolante. mai stati condivisi con un giornalista.
La loro conversazione era reticente, cauta, ri- “Dopo la guerra è sceso il sipario sui miei ricor-
schiosa. Era il 1941: la Francia era stata invasa dai di”, dice. Come tanti veri eroi sembra quasi im-
nazisti, la Gran Bretagna era stata colpita dura- barazzata dalle sue azioni. “Ho fatto così poco”,
mente, e il Terzo Reich sembrava invulnerabile. protesta. “Altri hanno fatto tanto di più. Io ero un
Jeannie Rousseau, a ventun anni, era già stata fer- sassolino”. Inizialmente è titubante nel descrive-
mata dai nazisti una volta, e messa in prigione re questi eventi lontani nel tempo. Sta in piedi,
con l’accusa di spionaggio, per essere poi liberata per man- rigida, di fronte al caminetto del suo cottage vecchio di due-
canza di prove. George Lamarque l’aveva conosciuta all’u- centocinquant’anni, ad ascoltare le domande di un reporter
niversità, dove si era laureata col massimo dei voti e aveva che vorrebbe non aver mai accettato di incontrare. C’è tan-
mostrato di avere un dono naturale per le lingue, soprat- ta gente che aspira a un riconoscimento per ciò che ha fat-
tutto il tedesco. Lui era matematico di professione, ma ora to, o che vorrebbe aver fatto, durante la guerra, dice. La-
le circostanze lo avevano fatto diventare una spia. sciate a loro gli applausi.
L’incontro fortuito su quel treno notturno avrebbe por- Anche se recalcitrante, comincia a ricordare. Durante la
tato Jeannie Rousseau a partecipare all’attività di Lamarque guerra, racconta, aveva il dono della memoria fotografica.
e diventare una delle più efficienti – anche se meno cele- Era questo, in parte, a renderla una buona spia. Ma ora tut-
brate – spie della Seconda guerra mondiale. I suoi precisi re- te le immagini si stanno annebbiando, e presto svaniranno.
soconti sui piani militari segreti dei tedeschi, in particolare Forse è bene parlarne, prima di dimenticare.
la costruzione dei v-1 e v-2, contribuirono a convincere il pri- Sa esattamente da dove cominciare
mo ministro britannico Winston Churchill a bombardare “Cominciò con mio padre”, racconta. Jean Rousseau era
la base per i test militari di Peenemünde, indebolendo così un eminente funzionario statale che aveva combattuto nel-
gli effetti di un’arma terribile con cui i nazisti speravano di la Prima guerra mondiale – “non un eroe, ma solido” –, e
volgere in loro favore il conflitto. Le sue imprese la con-
dussero, in seguito, alla detenzione in tre campi di concen- L’autore di questo articolo
tramento, ai quali sopravvisse senza mai rivelare i grandi se-
greti che aveva carpito ai tedeschi. David Ignatius è un columnist del Washington Post.
La giovane donna che osò diventare una spia siede ades- È stato corrispondente dal Medio Oriente per il Wall Street
so nel giardino della sua tenuta estiva vicino a La Rochelle, Journal. È autore di quattro libri di spionaggio: Agenti di
sulla costa atlantica. Ha settantanove anni, è vedova, porta innocenza, Siro, Coyote e L’amico fidato, tutti pubblicati in
una camicetta e pantaloni blu scuro, e i corti capelli argen- Italia da Mondadori.
tei le lasciano scoperto il viso abbronzato. È ancora una bel-

internazionale 273, 5 marzo 1999 43


STORIA STORIA

J
aveva poi viaggiato molto nel vicino Oriente per il ministe- sapere tutto questo, se non per rivelarlo?’”. Presto i britan- eannie si trasferì subito a parigi. aveva impa- Ma come fece a farli parlare? Perché questi alti ufficiali,
ro degli Esteri. Jeannie era la sua unica figlia, e ricorda che nici ebbero a disposizione una tale quantità di informazio- rato una lezione fondamentale sullo spionaggio, responsabili della messa a punto di un’arma che poteva
lui non le rivolse la parola fin quando non ebbe dodici o tre- ni sulle operazioni dei tedeschi nella zona di Dinard che le ossia che chi ascolta è premiato. Adesso cercava cambiare le sorti della guerra, rivelarono i loro segreti a una
dici anni, quando decise che anche lei aveva qualcosa di in- spie naziste a Londra comunicarono che da quelle parti do- un lavoro che le desse accesso a informazioni ragazza di ventitré anni? Insiste nel negare di aver mai fat-
teressante da dire. Dopo essersi ritirato dal suo incarico era veva esserci un agente ben piazzato. Jeannie venne arresta- davvero rilevanti, un lavoro “che mi portasse nella fossa dei to “giochi alla Mata Hari” – non offrì mai sesso in cambio del-
diventato sindaco del diciassettesimo arrondissement di Pa- ta dalla Gestapo nel gennaio del 1941, e rinchiusa nella pri- leoni, perché era lì che volevo andare”. le informazioni. Era tutto merito della sua astuzia e della lo-
rigi, un quartiere di lusso vicino all’Arc de Triomphe dove gione di Rennes. Un tribunale militare tedesco esaminò il In breve tempo, racconta, “trovai un lavoretto diverten- ro ingenuità.
la famiglia abitava in rue Jauffroy. suo caso, ma siccome gli ufficiali di Dinard insistevano che te”. Il sindacato degli industriali francesi, una specie di ca- Gli ufficiali tedeschi erano un gruppo chiuso, dice, e si
Dopo l’invasione tedesca, nel giugno del 1940, monsieur la loro affascinante interprete non poteva essere una spia, mera di commercio nazionale, aveva bisogno di un tradut- riunivano spesso la sera in una casa sulla avenue Hoche. “Ci
Rousseau decise – “con un’ingenuità tutta francese” – di tra- venne liberata. L’unica pena fu l’ordine di lasciare la zona tore per i suoi uffici di rue St. Augustin. Jeannie ottenne il passo davanti, ogni tanto, e mi chiedo, quale casa? Non rie-
sferirsi con la famiglia e gli archivi dell’arrondissement nel costiera. posto, e in breve assunse l’incarico di massima responsabi- sco a ricordarmelo”. Bevevano e chiacchieravano, spesso in
villaggio marittimo di Dinard in Bretagna, vicino a St. Ma- Suo padre voleva sapere cosa avesse fatto. “Gli risposi: lità – il che significa che incontrava regolarmente lo staff del compagnia della loro bella amica francese, che parlava co-
lo – dove evidentemente pensava che i tedeschi non sareb- ‘Niente, papà’. Non gli avrei detto niente di più di quel che comandante dell’esercito tedesco, che aveva la sua base al- sì bene tedesco, che tutti volevano portarsi a letto, e che pro-
bero mai arrivati. Ma le truppe naziste arrivarono presto, a avevo detto alla Gestapo. E lui, ovviamente, mi credette”. Lo l’Hôtel Majestic. Faceva visita ai tedeschi quasi ogni giorno babilmente piaceva loro ancor di più perché rifiutava sem-
migliaia, per preparare un’eventuale invasione della Gran dice inarcando le sopracciglia e con le labbra appena atteg- per discutere questioni commerciali – reclami per il fatto pre. Parlavano liberamente del loro lavoro, e sebbene non si
Bretagna. giate in un sorriso, e si può chiaramente vedere che Jeannie, che i nazisti avevano ordinato inventari, offerte di vendita rivolgessero in genere direttamente a Jeannie, la sua pre-
Il sindaco di Dinard, vicino di casa dei Rousseau, cercava anche a settantanove anni, è ancora la stessa birichina che di materiali strategici come acciaio e gomma. Stava accu- senza non li disturbava. “Ero diventata parte dell’arreda-
disperatamente qualcuno che sapesse parlare tedesco e sta- era nel 1940, la brava bambina di papà intenta a combinare mulando una grande quantità di informazioni fondamen- mento, un mobile”, ricorda. “Ero così piccola, seduta fra lo-
bilisse un dialogo con il comando dell’esercito. Rousseau una marachella che nessuno sospettava. tali, che sarebbero andate sprecate: “Facevo la mia scorta di ro, che non potevo fare altro che ascoltare quel che diceva-
propose sua figlia come vo- noci, ma non avevo modo di passarle”. no. E li sollecitavo a dire quello che non diceva-
lontaria. “Non chiede di me- L’occasione le si presentò con l’incontro for- no”.
glio che di rendersi utile”,
“Ero diventata parte dell’arredamento. tuito fra lei e Lamarque su quel treno di notte. In Come si fa a “sollecitare” le forze d’occupazione
disse suo padre al sindaco. La Ero così piccola che non potevo far altro che ascoltare” una foto di quell’epoca Jeannie sembra perfino a rivelare segreti militari? “Li stuzzicavo, li pro-
mattina dopo lei si mise il più giovane della sua età – minuta e snella, più vocavo, spalancavo gli occhi, insistevo che dove-
suo più austero vestito blu una ragazza sveglia che una donna sofisticata – vano essere pazzi quando parlavano di quell’in-
con camicetta bianca, e andò ma nel suo sguardo si legge l’astuzia, e una pun- credibile nuovo ordigno che copriva grandi di-
a incontrare gli alti ufficiali ta di audacia. Lamarque era più grande di lei, stanze volando molto più veloce di qualsiasi ae-
tedeschi. Loro si mostrarono aveva ventotto o ventinove anni, ed era un uomo roplano. Continuavo a dire: ‘Quello che mi rac-
deliziati dalla sua compa- robusto e ben piantato – non bello ma con occhi intensi e contate non può essere vero!’. Devo averlo ripetuto cento
gnia. Le offrivano regali e penetranti e una mente brillante. La riconobbe subito, la ri- volte. ‘Te lo dimostrerò,’ mi diceva allora uno dei tedeschi.
passeggiate sulla spiaggia – cordava dalla facoltà di scienze politiche, dove si era lau- ‘Come?’, facevo io, e lui: ‘È qui, su un pezzo di carta!’”.
che lei rifiutava. reata col massimo dei voti nel 1939. Fu così che un ufficiale tedesco le mostrò un documento
“I tedeschi a quel tempo Lei gli raccontò del suo lavoro, e di come questo la por- che spiegava come entrare nella base per i test militari di
volevano ancora essere sim- tasse in continuo contatto con i tedeschi. Lamarque le disse Peenemünde, i lasciapassare specifici che servivano e il co-
patici”, ricorda. “Erano felici che stava mettendo su “una piccola squadra” per raccoglie- lore di ciascuno. Jeannie, con la sua memoria fotografica,
di parlare con qualcuno che re informazioni. “Vorrebbe lavorare per me?”, le chiese La- registrò mentalmente ogni parola. I suoi amici erano così fi-
li capisse”. Così parlavano di marque. Lei rispose subito di sì. Frettolosamente gli comu- duciosi, e così desiderosi di impressionarla, che le mostra-
nomi, cifre e piani, di tutte nicò che c’erano uffici e dipartimenti all’Hôtel Majestic a cui rono perfino dei disegni dei missili.
quelle cose che un uomo ma- era vietato l’accesso perché i tedeschi stavano lavorando ad Dopo queste sedute con i suoi “amici”, Jeannie raggiun-
turo imprudente si lascia armi e piani speciali. Pensava di poter riuscire a entrare in geva il rifugio sicuro di Lamarque al 26 di rue Fabert, sulla
sfuggire parlando con una queste aree protette. Rive gauche, vicino agli Invalides. Si sedeva al tavolo in cu-
ragazza giovane e carina che Così cominciò tutto. Lamarque la fece entrare nella sua cina e annotava quello che aveva sentito, parola per parola.
sa così bene il tedesco. Si fer- piccola organizzazione, detta dei Druidi, dandole il nome in “Lo assorbivo, come una spugna. Non mi si chiedeva di pa-
ma a riflettere: “A quel tem- codice “Amniarix”. Le informazioni aspettavano solo di es- rafrasare, né di capire”. Quando i tedeschi parlavano di
po lo parlavo in modo così sere raccolte. “Era molto facile”, racconta. “Usavo la mia me- “Raketten”, per esempio, lei non aveva idea di cosa inten-
fluente che se volevo potevo moria. Conoscevo ogni dettaglio di impianti e attrezzature dessero. Missili a lunga gittata come quelli non erano mai
passare per tedesca, ma poi in Germania. Ci stavamo facendo un’idea di cosa avevano, stati costruiti prima.
l’ho perso. Oggi non so dire cosa facevano; noi potevamo controllare le loro mosse – per

N
neanche una parola. Non è ‘noi’ si intende io. E io non potevo essere pericolosa, vero?”.
BERLINO, 1946. FOTO DI WERNER BISCHOF (MAGNUM/CONTRASTO)

el settembre del 1943 jeannie aveva raccolto


strano?”. Ebbe la fortuna di incontrare subito diversi ufficiali con così tante informazioni sui missili v-2 da poter
Un giorno, nel settembre cui aveva fatto amicizia a Dinard – persone che non poteva- inviare un rapporto dettagliato in Inghilterra.
del 1940, un uomo venne a no pensare che lei avrebbe mai fatto qualcosa di male. Ades- Lamarque allegò una postilla che diceva: “Que-
trovarla dalla vicina città di so lavoravano ai piani segreti, e a loro volta la presentarono ste notizie sembrano assurde. Ma ho assoluta fiducia nella
St. Brieuc. Le chiese se fosse ai loro amici. Nel 1943 Jeannie aveva così accesso a informa- mia fonte”. Il testo del rapporto è stato pubblicato in The Wi-
disposta a rivelare le infor- zioni della massima importanza – notizie sulle armi specia- zard War di Reginald V. Jones, che dirigeva il settore scien-
mazioni che raccoglieva nei li che erano state progettate nella Germania orientale. So- tifico dei servizi segreti britannici durante la guerra. Vale
suoi incontri con gli ufficiali spettava di essere incappata in uno dei grandi segreti della la pena di citarne qualche passo, poiché si tratta di uno dei
tedeschi. La sua risposta, al- guerra. “Capivo che era una cosa molto seria. Anche Geor- più importanti documenti di spionaggio della Seconda
lora come in seguito, fu im- ge la pensava così. Mi disse: ‘Seguilo, entraci dentro! Non la- guerra mondiale.
mediata. “Dissi: ‘A che serve sciare che il filo si spezzi’”. “Sembra che sia stata raggiunta la fase finale nella messa

44 internazionale 273, 5 marzo 1999 internazionale 273, 5 marzo 1999 45


STORIA STORIA

a punto di una bomba stratosferica di un tipo assolutamen- Jeannie gridava che era innocente a chiunque la ascol- di vita. Jeannie decise che era
te nuovo. Si dice che l’ordigno misuri dieci metri cubi di vo- tasse, affermando di aver semplicemente accompagnato gli compito delle nuove arrivate
lume e che sia pieno di esplosivo. Verrebbe lanciato quasi in altri uomini. Portava con sé due dozzine di paia di calze di dar loro speranza. “Sapeva-
verticale per raggiungere la stratosfera il prima possibile… nylon francesi, che aveva pensato di dare in regalo ai suoi mo che c’era stato il D-Day.
la velocità iniziale viene mantenuta da esplosioni successi- accompagnatori britannici dopo aver raggiunto Londra. Si Prima, la speranza era qual-
ve… I test sembra abbiano dato eccellenti risultati imme- inventò subito una storia sul fatto che voleva venderle al cosa di irreale. Adesso era ve-
diati per quanto riguarda la precisione, e al successo di tali mercato nero in Bretagna. “Fortunatamente non fu un in- ra. Gli alleati erano sbarcati.
test Hitler si riferiva quando ha parlato di ‘nuove armi che terrogatorio fatto bene. Se loro fossero stati più bravi sareb- Erano vicini a noi. Stavano
cambieranno il volto della guerra quando la Germania le be stato peggio per me”. Fu trasferita per qualche tempo in arrivando”. Jeannie strinse
userà… Un ufficiale tedesco stima che 50-100 di queste bom- una prigione più grande fuori Parigi, e poi mandata nel più grande amicizia con due
be basterebbero a distruggere Londra. Le batterie sarebbe- grande campo di concentramento femminile nazista a Ra- donne francesi della resi-
ro situate in modo da poter metodicamente distruggere la vensbrück. stenza che erano arrivate con
maggior parte delle grandi città della Gran Bretagna du- Questa è la parte di storia che Jeannie davvero non vor- lei: una contessa, che si chia-
rante l’inverno”. rebbe raccontare. Sono ormai le undici e mezza mava Germaine de Renty e
Jeannie non sapeva se gli alti ufficiali in Gran di sera, e ha parlato e bevuto vino e vodka per una comunista, Marinette
Bretagna avrebbero mai ricevuto le sue infor- molte ore. In cucina c’è una grande foto a colori Curateau. In tre giurarono di
mazioni o avrebbero capito la loro importanza. di Henry de Clarens, il suo defunto marito, che non lavorare a sostegno del-
Come ha scritto nell’introduzione al libro di Jo- tira a riva un grosso pesce martello arpionato al la macchina bellica nazista.
nes: “Coloro che lavoravano nell’ombra con una largo della costa. Osservando la foto si vede sul Se le avessero spedite in un
paura costante – paura dell’indefinibile – erano suo avambraccio muscoloso il numero che gli campo di lavoro avrebbero
spinti da un imperativo interiore a partecipare era stato tatuato ad Auschwitz. Jeannie racconta organizzato una protesta.
alla battaglia; quasi impotenti, capivano di poter che si conobbero dopo la guerra in un sanatorio Jeannie e altre cinquecen-
solo ascoltare e osservare… Non è facile descrivere il senso per tubercolotici – due sopravvissuti ai campi di concentra- to donne francesi furono su-
di solitudine, la paura agghiacciante, le attese infinite, la fru- mento che cercavano di dimenticare quel che era successo. bito mandate al campo di la-
strazione di non sapere se informazioni ottenute a così alto Ha mai raccontato ai figli le sue esperienze durante la voro di Turgau con l’ordine
rischio sarebbero mai arrivate – o arrivate in tempo – e ri- guerra? Solo una volta, dice. Lei e suo marito presero un ap- di fabbricare munizioni. Fe-
conosciute come vitali nell’intricata rete dei ‘corrieri’”. puntamento, come dal dottore, con i loro due figli. Andò dele alla parola, Jeannie ri-

JEANNIE ROUSSEAU (CORTESIA DI DAVID IGNATIUS)


Ma non avrebbe dovuto temere. Jones comprese subito male. Era troppo duro per i figli sentire queste cose? No, di- fiutò. Andò dal direttore del
le implicazioni di quello che l’anonimo agente aveva sco- ce, non era quello. “Era troppo duro per noi raccontarle”. campo, un tedesco dalla fac-
perto: le informazioni di Jeannie finirono sulla scrivania di I francesi non sono come gli americani, continua. Non cia grassa, e gli fece un di-
Churchill pochi giorni dopo il loro arrivo. E contribuirono celebrano la loro sofferenza e il loro essere vittime. E questo scorso nel suo miglior tede-
a convincere i britannici a bombardare Peenemünde e a pre- era soprattutto vero dopo la guerra, quando c’erano tanti sco. Le donne erano prigio-
pararsi in altri modi ad affrontare la minaccia dei missili te- francesi che avevano motivo di vergognarsi. “La gente vo- niere di guerra e la Gestapo
deschi. leva dimenticare”, dice. “La gente non voleva sapere”. Perfi- non aveva il diritto, secondo
I rapporti informativi di Jeannie continuarono fino al no gli eroi, sembra, volevano dimenticare. Ma lei ha co- la convenzione di Ginevra, di
1944, aggiungendo altri dettagli sulle attività di Peenemün- minciato a raccontare ora ed è impossibile fermarsi. Il suo obbligarle a costruire forni-
de. Viaggiando nel cuore della Germania, con i suoi indu- racconto della prigionia nei campi ha un tono diverso. Par- ture militari. Le altre donne
striali francesi, riferiva con precisione tutto quello che ve- la lentamente, con esitazione, fermandosi talvolta per dieci seguirono il suo esempio, e si “I francesi non sono come gli americani.
deva e sentiva. Talvolta, come con i dettagli tecnici dei mis- o quindici secondi – come se i singoli ricordi fossero troppo rifiutarono di fabbricare mu-
sili che Werner von Braun e altri scienziati tedeschi stavano dolorosi, ostacoli insuperabili sulla sua strada, tagli di un nizioni. Fu un folle gesto di Non celebrano la loro sofferenza e il loro essere vittime”
mettendo a punto, Jeannie non capiva i concetti scientifici, coltello che solo lei può sentire. Questa non è una storia di sfida, ma forse proprio a cau-
ma funzionava come un fedele registratore umano. I bri- spionaggio. È una storia di sopravvivenza. sa della sua pura follia riuscì a infondere coraggio alle altre te dal capo delle guardie – un bestione di donna che le fran-
tannici erano così colpiti dai rapporti di Jeannie che deci- “Una volta catturato”, racconta, “non pensavi più a quel- prigioniere. “Fu proprio una ragazzata, ma andò così”. cesi chiamavano “la vachère”, la bovara. La donna stuzzica-
sero di portarla a Londra nella primavera del 1944 per un lo per cui stavi combattendo. Pensavi solo a sopravvivere. Dopo la sua protesta Jeannie fu rispedita a Ravensbrück va le prigioniere affamate dando calci alla tinozza finché la
colloquio. Un trasferimento aereo era impossibile perché Eri sconfitto. Eri disperato. Eri incapace di pensare al futu- per un interrogatorio. “Sarei dovuta morire, quella volta”, zuppa schizzava sulla neve e poi le guardava rimestare nel-
non c’era la luna piena a indicare la strada ai piloti, quindi ro. Pensavi a una cosa sola, a te stesso, e a sopravvivere”. racconta, ma i tedeschi non trovavano le carte di Jeannie la fanghiglia in cerca di frammenti di cibo.
venne pianificato un passaggio via mare, pochi giorni pri- Ma anche in questo è troppo modesta. Rousseau perché non c’erano. “Mi chiesero perché ero stata Jeannie continuò a battersi anche lì. Capì che le possibi-
ma del D-Day, dalla città costiera di Treguier in Bretagna. mandata a Ravensbrück e io risposi: ‘Non lo so!’”. La Gesta- lità di sopravvivenza delle prigioniere sarebbero state mag-

J
Ma l’agente francese che doveva condurli attraverso i cam- eannie arrivò a ravensbrück il 15 agosto del po aveva ormai capito che, chiunque lei fosse, era una pian- giori se la gente fuori avesse saputo che erano vive. Così or-
pi minati fino alla costa fu catturato. 1944. I documenti, su cui era registrata come Ma- tagrane. Quindi, con o senza carte, la mandarono con le sue ganizzò un censimento nel campo, raccogliendo i nomi di
Jeannie arrivò all’appuntamento per prima e trovò la ca- deleine Chaufeur e che contenevano le prove due amiche al campo di punizione di Königsberg, nell’est. più di 400 donne e scrivendoli su striscioline di carta che poi
sa circondata dai soldati tedeschi. Tentò coraggiosamente di della sua appartenenza a una rete di spionaggio, Quello, dice lentamente, mentre il suo volto si contrae al ri- furono passate attraverso il filo spinato ai prigionieri di
avvertire gli altri agenti francesi che stavano per cadere in erano stati spediti separatamente. Jeannie giocò d’astuzia: cordo, “era un posto molto brutto”. guerra francesi di un campo vicino. In qualche modo i fran-
trappola, ma quattro di loro, compresa Jeannie, furono cat- quando gli ufficiali della Gestapo le chiesero chi era, rispo- cesi riuscirono a fare arrivare la lista alla Croce rossa in Sviz-

L
turati. I tedeschi la riportarono a Rennes, nella stessa pri- se affermando il vero: Jeannie Rousseau. In qualche modo e donne lavoravano all’aperto nella neve zera.
gione dove era stata detenuta per breve tempo nel 1940. i nazisti non chiarirono mai l’equivoco – non associarono ghiacciata, trasportando pietre e ghiaia per co- La salute di Jeannie continuava a peggiorare. In quel ge-
Questa volta i suoi documenti erano intestati a “Madeleine mai la detenuta al suo alter ego e non capirono mai che la struire un pista d’atterraggio. Tornavano al cam- lido inverno del 1944-45 le guardie tedesche spruzzavano con
Chaufeur”. Sorprendentemente nessuno si rese conto che si donna che tenevano prigioniera era una spia. po incespicando quando scendeva il buio, con un le pompe Jeannie e le altre prigioniere ogni mattina, e poi
trattava della stessa donna arrestata quattro anni prima e Nel campo di concentramento regnava la disperazione. freddo terribile, e lì le attendeva un pasto caldo a base di le obbligavano a restare in piedi lì fuori, nude, mentre l’ac-
poi liberata. Molte donne erano lì da un anno o più, e alcune erano in fin zuppa. La zuppa era contenuta in grandi tinozze sorveglia- qua si ghiacciava, prima di lasciarle rientrare. Sapeva che se

46 internazionale 273, 5 marzo 1999 internazionale 273, 5 marzo 1999 47


STORIA LE VIGNETTE

fosse rimasta a Königsberg non sarebbe sopravvissuta. Al- che le trasportarono alla frontiera danese; un treno per Co-
lora escogitò un bizzarro piano di fuga. Alcune donne si era- penaghen con ufficiali danesi che le proteggevano dalla Ge-
no ammalate di tifo, ed era in partenza un camion per por- stapo; e finalmente la nave per la Svezia.
tarle alle camere a gas di Ravensbrück. Jeannie e le sue Quando fu finalmente al sicuro, Jeannie svenne. Calcola
due amiche francesi riuscirono a salire sul camion. Viag- che all’epoca doveva pesare poco più di quaranta chili. Ap-
giarono per quasi due giorni senza mangiare. Quando arri- pena riprese conoscenza chiese al dottore svedese di invia-
varono ai cancelli di Ravensbrück, il camion si fermò un at- re un cablogramma ai suoi genitori dicendo che era ancora
timo prima di dirigersi verso le camere a gas. Jeannie e le viva. Il dottore le consigliò di essere cauta: “Non alimenti
sue amiche attesero che le guardie distogliesse- speranze”. Dopo una rischiosa operazione ai pol-
ro lo sguardo e sgattaiolarono via. Il problema moni, cominciò una lunga convalescenza. Fu al-
adesso era introdursi di nuovo a Ravensbrück – lora, in un sanatorio sulle montagne francesi,
Jeannie ride: “Te lo immagini?” – e nascondersi che incontrò suo marito, che era sopravvissuto a
dentro il campo. Buchenwald e Auschwitz.
Una volta entrate strisciarono carponi fino al- Jeannie cercò di continuare la sua vita dopo la
le Baracche 22, dove stavano i prigionieri france- guerra. Mise le sue doti di interprete al servizio
si. Avevano assolutamente bisogno d’aiuto. Sen- delle Nazioni Unite e di altre organizzazioni in-
za un numero da detenute non potevano accedere al cibo e ternazionali. Da allora ha schivato la maggior parte dei gior-
Fuori pista: non dimenticate il vostro cellulare!
ai ripari. I compatrioti accettarono di tenerle lì, per una so- nalisti e degli storici, ma ha accettato una medaglia specia-
“Ciao cara, non indovineresti mai da dove ti sto chiamando”.
la notte. Il giorno dopo Jeannie e le sue amiche andarono le dall’allora direttore della Cia, James Woolsey, nel 1993.
L’Occidente e il Kosovo. ze’ev, ha’aretz, israele delambre, le canard enchaîné, francia
alle baracche polacche, dove furono accolte e nutrite per Woolsey aveva saputo delle sue prodezze da Reginald Jones
molti giorni – fino a quando un informatore denunciò la lo- ed era convinto che lei incarnasse lo “spionaggio umano”,
ro presenza alla Gestapo. quello vero. L’encomio della Cia la lodava per “la sua bril-
Ora sembrava davvero che la fortuna le avesse voltato lante ed efficace attività di spionaggio, e per il suo coraggio
le spalle. Le tre vennero portate nella prigione interna a Ra- davvero ammirevole”.
vensbrück, dove subirono duri interrogatori. “In tre gli rac-

S
contammo dieci storie differenti. Io stessa ne tirai fuori ono quasi le due del mattino quando finisce
due o tre”. Vennero tenute lì, a mezza razione, costrette a pu- di raccontare, ed è esausta per lo sforzo di ricor-
lire le latrine fetide e a fare altri “lavori terribili”. Jeannie era dare. Ma la mattina dopo ha un’espressione ra-
sempre più gravemente malata di tubercolosi e si teneva in diosa. C’è una serenità sul suo volto che non c’e-
vita solo grazie all’aiuto di un coraggioso dottore ceco. ra la notte prima. Più di cinque decadi sono passate. La guer-
ra è finita, e sono finiti anche gli anni del suo voler dimen-

U
n giorno, mentre la vita la stava abbando- ticare.
nando, la Croce rossa internazionale arrivò a Ra- Perché l’ha fatto? Questa è la domanda che rimane dopo
vensbrück. Un ufficiale svizzero lesse a voce al- lo straordinario racconto di Jeannie. Da dove veniva il suo
ta una lista di prigionieri che dovevano essere li- coraggio? Cosa l’ha resa un’eroina mentre tanti altri erano
berati. Per un attimo si sentì sollevata: la lista conteneva al- codardi? Quando Lamarque le fece quella domanda sul tre-
“Il suo discorso davanti al Parlamento è stato brillante e,
cuni nomi che lei era riuscita in passato a contrabbandare no rispose subito di sì? Perché ha rischiato la vita quando po-
soprattutto, commovente”. “Perché?”. “Beh, è stato il suo ultimo
all’esterno. Dalla cella sentì chiamare il suo nome, e andò teva restare a vivere comodamente a Parigi? Jeannie si scher-
discorso davanti al Congresso”. “Perché, l’anno prossimo lo
correndo verso la porta per rispondere all’appello. Ma le misce. Che razza di domanda è? “L’ho fatto e basta”, dice.
chiudono?”. paz & rudy, página 12, argentina
guardie le bloccarono la strada. Per lei non poteva esserci “Non è stata una scelta. Era quello che c’era da fare. A quel
un rilascio per motivi umanitari. La delegazione della Cro- tempo pensavamo di dover morire tutti. Non capisco la do-
ce rossa lasciò il campo. Jeannie sapeva di non poter so- manda. Come potevo non farlo?”. “Abdullah Öcalan, lei ha diritto a un processo libero ed equo”. “Mi
pravvivere molte altre settimane. La sua ultima speranza si Questa è la risposta: l’eroismo non è una scelta ma un ri- sento rassicurato”. willem, libération, francia
era presentata per poi sfumare. Ma le seconde possibilità esi- flesso. È una funzione del sistema nervoso centrale, non una
stono, perfino in quel mondo di notte e nebbia. funzione superiore del cervello. Se Jeannie Rousseau aves-
Qualche giorno più tardi la Croce rossa svedese visitò il se avuto bisogno di pensare cosa fare, sarebbe finita fra quei
campo. C’era un’altra lista di prigionieri e Jeannie sospetta- milioni di persone che non hanno fatto nulla. (f.t.) p
va che ci fosse il suo nome. Malgrado la debolezza che la vi-
ta nei campi e la sua malattia le procuravano, chiamò a rac- Un libro
colta le forze per mettersi a urlare con la guardia nazista che
Mata Hari
la sorvegliava.
di Russel Warren Hove (Mondadori 1999, 14.000 lire)
“Decisi che dovevo intimidirla”, ricorda. “Sapevo che era
la mia unica possibilità. Così le dissi: ‘Saranno guai grossi
P
er quanto mi riguarda, io sono stata sempre sincera. La
per te quando finisce la guerra. Sanno che sono qui. Ti cer- mia vita e il mio interesse personale lo testimoniano.
cheranno e ti troveranno, e verrai punita’”. La ferocia di que- Oggi crolla tutto intorno a me – tutti mi rinnegano, anche
ste parole in bocca a quello sgorbio di donna mezza morta l’uomo per cui avrei attraversato le fiamme. Non avrei mai
spaventò la guardia. Temendo per se stessa, lasciò partire creduto a tanta viltà umana. Ma non importa. Sono sola.
con gli svedesi Jeannie e le sue amiche. Jeannie ricorda le Mi difenderò e, se dovessi soccombere, sarà con un sorriso
ore successive come un sogno lontano: fuori dalla prigione di profondo disprezzo.–Mata Hari, 31 maggio 1917 Messico e Colombia hanno ricevuto la “certificazione” di paesi che
interna, oltre i cani e il filo spinato fino ai furgoni svedesi lottano contro il narcotraffico. boligan, el universal, messico heng, lianhe zaobao, singapore

48 internazionale 273, 5 marzo 1999 internazionale 273, 5 marzo 1999 49


C A R T O L I N E D A L L’ A F R I C A E D A L M E D I O O R I E N T E

CARTOLINE DALL’AFRICA E DAL MEDIO ORIENTE

Per la popolazione del Sudan meridionale il 1999 si annuncia come un altro anno
di sofferenze. Mentre i guerriglieri cambiano le alleanze interne e internazionali

Sudan, crocevia delle guerre africane


P E T E R M O S Z Y N S K I , N E W A F R I C A N , G R A N B R E TA G N A

pre più paesi sono risucchiati nel con- ca 70mila persone sono morte di fame

U
n recente studio del comitato SUDAFRICA MALI IMMIGRAZIONE CURDI
delle Nazioni Unite per i rifugia-
ti stima che in quindici anni di
flitto dei Grandi Laghi e le ricadute
non hanno tardato a farsi risentire. Il
prima che arrivassero gli aiuti.
A novembre la prolungata animo-
I nemici che Dove si è fermata L’islam nel Il mondo scopre
guerra civile è morto un sudanese me- Sudan si trova ora alleato con ex avver- sità verso l’attuale leadership dei ribel- lavoravano insieme la globalizzazione melting pot francese la causa curda
ridionale su cinque: quasi due milioni sari ideologici e militari in difesa del li ha provocato a Nairobi scontri tra i mail & guardian les echos qantara al wasat
di persone, il più alto costo umano tra fragile regime di Laurent Kabila. seguaci di Kerubino e quelli di Garang. sudafrica mali francia gran bretagna
25 febbraio 1999 14 febbraio 1999 inverno 1998-99 22 febbraio 1999
i tutti i conflitti in corso. Zimbabwe ed Eritrea erano stati for- A gennaio Kerubino è ricomparso a
Questo senza che nessuno dei con- ti sostenitori dell’opposizione sudane- Mankien, al confine tra Bahr el Ghazal Nella provincia sudafricana Ibrahim Boubacar Kéita, Qantara affronta il tema del- Le immagini del leader cur-
tendenti abbia fatto molti progressi ne- se, ma ora nel conflitto congolese sono e la regione petrolifera del Nilo supe- del KwaZulu-Natal lo scontro primo ministro del Mali, è il l’integrazione degli stranieri do Öcalan, bendato, amma-
gli ultimi anni. Le offensive di entram- schierati dalla stessa parte di Khar- riore occidentale, in compagnia di un tra i membri dell’African Na- protagonista di questo nume- nella società francese con un nettato, umiliato tra gli uo-
bi sono naufragate. L’assedio di Torit, toum, insieme ad Angola, Namibia, altro signore della guerra indipen- tional Congress (Anc) e quel- ro di Les Echos. Ibk, come lo dossier molto nutrito. In par- mini dei servizi di sicurezza
nell’Equatoria orientale, da parte del- Egitto e Repubblica Centroafricana. dente, Paulino Matip. li dell’Inkatha Freedom Party chiamano familiarmente i ticolare cerca di analizzare turchi, che la televisione ha
l’Esercito popolare di liberazione del Schierati contro di loro ci sono i mag- Un’altra catastrofe umanitaria sem- (Ifp), di etnia zulu, è costato cittadini del suo paese, ha da l’evoluzione della religione mostrato poche ore dopo l’ar-
Sudan (Spla), è fallito. Nel nord, l’asse- giori sostenitori dell’Spla, Uganda e bra incombere sull’area del Nilo supe- migliaia di vite. Adesso un poco compiuto una visita nel- musulmana tra i giovani im- resto avvenuto in Kenya,
dio mortale di Khartoum sui Monti Ruanda. riore, dilaniata da conflitti interni. Dal rapporto redatto dal Comita- la prima regione economica migrati. Nei paesi arabi l’i- hanno suscitato rabbia e indi-
Nuba, controllati dall’Spla, è stato tolto 1997, quando diverse fazioni si sono to non governativo per i dirit- maliana, che comprende le slam non è solo un sentimen- gnazione in tutto il mondo.
a dicembre, con la riconquista di piste Vecchi nemici, nuovi alleati schierate con Khartoum in cambio di ti umani accusa i leader delle città di Kayes e Nioro. Obiet- to religioso, ma costituisce il La reazione delle comunità
di atterraggio essenziali per il riforni- Sul fronte interno, il più grande cam- vaghe promesse di autodeterminazio- due fazioni nemiche di avere tivo dichiarato del giro era fondamento della vita socia- curde in Europa non si è fatta
mento di aiuti alla popolazione. biamento degli ultimi mesi è consisti- ne, nella capitale sudanese imperversa lavorato entrambi per le for- “prendere contatto con le po- le. In Francia, dove il contesto attendere: manifestazioni di
Dunque l’impasse strategica conti- to in una serie di defezioni e scontri in- un clima di contestazione verso il regi- ze di sicurezza sudafricane. polazioni laboriose”. Ma più culturale è diverso, i giovani protesta si sono susseguite
nua, poiché nessuno è abbastanza for- testini da entrambe le parti. Particola- me. Il rifiuto di Paulino di servire sot- Sisifo Nkabinde, l’ex leader che intrattenere proficui col- possono considerare l’adesio- per diversi giorni nelle prin-
te da riportare una vittoria militare o re clamore ha destato a di- Egitto to Rick Machar, il capo dell’Anc della regione di Ri- loqui Ibk ha dovuto prende- ne alla religione una libera cipali capitali europee. Al
da guadagnare una posizione negozia- cembre la nuova defezione nominale della Forza di chmond, la zona dove le vio- re atto della disastrosa situa- scelta. Bisogna anche tenere Wasat – che dedica alla vicen-
Porto Sudan
le sufficientemente forte per poter av- di Kerubino Kwanyin Bol difesa sud-sudanese lenze sono state più gravi, sa- zione in cui si trova la zona. presente che il legame con le da tre ampi servizi – com-
viare colloqui di pace significativi. verso il fronte governativo, Ciad Khartoum
(Ssdf), ha causato tanti rebbe stato un informatore “Kayes è una regione ai mar- comunità d’origine è debole: menta la pubblicazione delle
Eritrea
A livello internazionale, l’intensifi- a seguito di un chiaro ten- Sudan
di quei dissidi che lo della polizia a partire dal gini dello sviluppo. Non c’è solo l’otto per cento dei ra- foto del presidente del Pkk
carsi dei combattimenti ai confini avrà tativo di assassinio contro il El Obeid
scorso novembre a 1988. È stato assassinato di re- né strada né acqua né telefo- gazzi arabi arrivati in Francia sottolineando come “i curdi
quasi sicuramente un impatto a lungo capo dell’Spla, Garang. Khartoum le guardie cente, dopo la sua espulsione no; non ci sono dispensari o da piccoli parla correttamen- non sono soltanto un’entità
termine sull’andamento della guerra Lo strano caso di questo Malakal
Etiopia
del corpo di tutti i lea- dall’Anc. David Ntombela, di- scuole (e andate poi a parlar- te la lingua del suo paese na- locale situata in Turchia, Iran
civile sudanese, che rischia di diventa- signore della guerra indi- Repubblica
Centrafricana
der del sud del paese so- rigente del Ifp, fu contattato gli di globalizzazione…)”, de- tale. Ma la responsabilità del- e Iraq, ma un popolo, con
re solo un tassello in un conflitto in- pendente esemplifica la Juba no state disarmate dalle dalla polizia a metà degli an- nuncia Les Echos. Al primo l’affievolirsi del sentimento una sua storia, una sua lin-
Repubblica
garbugliato che si estende ormai dal- tragedia del conflitto. Do- democratica Kenya
forze di sicurezza del go- ni Ottanta per cooperare al- ministro va comunque il me- religioso ricade anche sugli gua e sue tradizioni”. Il setti-
del Congo Uganda
l’Oceano Indiano all’Atlantico. po aver fondato l’Spla nel verno. l’arresto di membri dell’Anc rito “di avere deciso di tastare imam. I circa mille addetti al manale chiude con un artico-
La guerra che ribolle al confine tra 1983, Kerubino è stato prigioniero di Per la continua confusione causata in cambio di armi. Il dato più il polso del paese reale, per- culto presenti in Francia so- lo sulla trentunesima edizio-
Etiopia ed Eritrea ha sottratto un im- Garang per sei anni, prima di riuscire da questi mutamenti di alleanze e dal clamoroso è che i due avreb- correndo più di mille chilo- no oberati di lavoro perché, ne della Fiera internazionale
portante supporto politico, militare e a fuggire e aderire alla fazione dissi- deteriorarsi della situazione regionale, bero lavorato per lo stesso uf- metri su strade appena tran- oltre a dirigere la preghiera, del libro del Cairo. Un ap-
logistico sia all’Alleanza nazionale de- dente dei ribelli e successivamente al le prospettive per la popolazione suda- ficiale, Shane Morris, ora so- sitabili. In questo modo Ibk curano anche l’insegnamen- puntamento di estremo inte-
mocratica (Nda) sia all’Spla, dato che fronte governativo. nese restano cupe. A meno che non in- spettato di avere fomentato ha dato un’immagine di sé to del Corano e visitano le fa- resse per la letteratura e la
due dei loro principali sponsor conti- Nel gennaio 1998 il suo rischierarsi tervenga una forte pressione interna- gli atti di violenza a sfondo ben lontana da quella del miglie. Spesso, inoltre, non saggistica del mondo arabo
nuano a incrociare le armi tra loro an- con i guerriglieri sembrava dover far zionale su tutte le parti in causa e non politico. La polizia potrebbe borghese rinchiuso nella tor- hanno ricevuto una prepara- che, oltre a costituire un’occa-
ziché con il nemico comune rappre- pendere le sorti della guerra a favore si arrivi a negoziare un significativo forse aprire un’inchiesta sul re d’avorio”. Rimane ora da zione adeguata e tendono ad sione per la presentazione
sentato dal regime di Khartoum. dell’Spla. Ha portato invece alla care- cessate il fuoco, il 1999 potrebbe cono- ruolo di Morris, ma rifiuta di vedere se dopo la sua visita assumere posizioni radicali, delle ultime novità editoriali,
L’internazionalizzazione della guer- stia di massa nell’area da lui controlla- scere più sofferenze dell’anno passato. rivelare i nomi dei suoi infor- cambierà qualcosa nella vita facendo così allontanare i è anche luogo di incontro di
ra in Congo ha fatto la sua parte. Sem- ta di Bahr el Ghazal: la scorsa estate cir- (n.m.) p matori. della regione. giovani dall’islam. intellettuali e scrittori.

50 internazionale 273, 5 marzo 1999 www.internazionale.it/cartoline/cartoafrica.html internazionale 273, 5 marzo 1999 51


CARTOLINE DALLE AMERICHE

CARTOLINE DALLE AMERICHE

La sorte dell’ex dittatore è ancora incerta, ma lui continua a influenzare la politica


cilena in vista delle presidenziali di dicembre. L’opinione di un sociologo

Pinochet, la banalità del male


TOMÁS MOULIÁN, CLARÍN, ARGENTINA

Q
culturale, la detenzione di Pinochet ha terno o della risposta dei militari, ma
“ ui mi ha collocato dio, la prov- MINE ANTIPERSONA STATI UNITI QUÉBEC GIUSTIZIA
videnza o il destino, come pre-
ferite chiamarlo”: dichiarazione
prodotto altre conseguenze che si pos-
sono classificare come squisitamente
di una scelta destinata a rafforzare i le-
gami con il mondo imprenditoriale, da
Killer I veri nemici Le care, vecchie I giudici americani
di Pinochet al quotidiano La Epoca, il politiche. molti (in particolare dal presidente silenziosi di Clinton casse di risparmio in Perù
7 marzo 1987. La sua vicenda ha messo in eviden- Frei) considerato un alleato decisivo. newsweek the nation l’actualité caretas
Comincio a scrivere questo articolo za la debolezza dei settori liberali e le Questa situazione dovrebbe mettere stati uniti stati uniti canada perù
8 marzo 1999 8 marzo 1999 1 marzo 1999 23 febbraio 1999
quando Pinochet ha già trascorso più cause profonde dei loro ripetuti insuc- i socialisti di fronte a un dilemma.
di cento giorni di detenzione: cento cessi di conquistare la leadership. Per Quanto è successo è un sintomo, un in- Il 1˚ marzo è entrato in vigo- Chi aveva interesse a pro- In Québec le casse di rispar- “Lo fanno qui?”, si chiede in
giorni filati dalla fine della sua onni- l’ennesima volta questi gruppi sono dizio di come la Democrazia cristiana re il Trattato internazionale muovere l’impeachment di mio Dejardins sono una vera e copertina, sorpreso e ironico,
potenza. Questo ha avuto conseguenze stati sconfitti dalla corrente pinocheti- condivida il modello oggi in vigore. Il per la messa al bando delle Clinton, nonostante l’eviden- propria istituzione. Fondate il settimanale peruviano Ca-
di diverso tipo sulla vita dei cileni. sta dell’élite politica dell’Unione de- fatto che Pinochet o i suoi portavoce mine antipersona. L’accordo, te opposizione dell’opinione nel 1901 da Alphonse Dejar- retas. Il soggetto della do-
Qualunque sarà il risultato del nuo- mocratica indipendente (di destra). esprimano nelle loro dichiarazioni il firmato a Ottawa nel dicem- pubblica? Thomas Ferguson, dins, contano oggi cinque manda è il secondo summit
vo giudizio dei Lord, Pinochet ha per- L’elettorato di destra si conserva anco- favore per candidati democristiani o bre 1997, è stato sottoscritto un professore di Scienza del- milioni di soci, cioè sette abi- dei ministri della Giustizia e
so la sua aura di onnipotenza. Prima ra, in larga parte, fedele a Pinochet. È legati fino a poco tempo fa a questo da 133 paesi e ratificato – cioè la politica, ritiene che la ri- tanti su dieci. Con 400mila di- dei procuratori generali del-
che gli uomini di Scotland Yard pene- perciò molto probabile che l’élite poli- mondo, ne è una prova. diventato legge effettiva del- sposta vada cercata nel rap- pendenti, l’istituto di credito le Americhe che si è svolto a
trassero nella sua stanza londi- tica sia pinochetista perché an- Il caso Pinochet dimostra anche che lo Stato – da 67. Le nazioni fir- porto tra il mondo dell’indu- popolare Dejardins è anche il Lima. “È davvero incredibile
nese, questo generale trionfan- che le sue basi elettorali lo so- i militari avevano ristretti margini di matarie si impegnano a non stria e quello della politica. più importante datore di la- che un paese dove il sistema
te, creatore del cosiddetto “mi- no. Un altro dato rilevante è la manovra. Le decisioni politiche si rea- usare, produrre, conservare Molte misure promosse da voro della regione. La sua or- giudiziario è stato ridotto alla
racolo cileno”, pensava che a “fascistizzazione” delle mino- lizzano sempre obbedendo a una ra- o esportare mine antiperso- Clinton sono state fortemen- ganizzazione è tuttavia diven- caricatura di se stesso faccia
lui non sarebbero mai potute ranze attive del pinochetismo. zionalità strategica. Sarebbe assurdo na; a distruggere le scorte di te contrastate dalle lobby de- tata troppo onerosa. Ciascu- da anfitrione all’incontro tra
capitare le umiliazioni che ha La comparsa di croci uncinate che i militari, per salvare Pinochet, mine entro quattro anni; e a gli industriali. Le proposte di na delle 1.200 casse viene in- i ministri della Giustizia del
dovuto subire il suo omologo e di saluti nazisti è solo la pun- mettessero in pericolo l’opera del loro sminare il proprio territorio introdurre un’imposta sui fatti gestita da un consiglio continente. I ministri si sono
argentino Videla. Era sicuro ta spettacolare dell’iceberg. Ma governo. È passato il tempo della Guer- entro dieci anni. Alla soddi- redditi più elevati, d’innalza- amministrativo autonomo. dati appuntamento a Lima
che la condizione di vincitore lo collo- più importante di queste manifesta- ra fredda; oggi si vive un’epoca in cui sfazione di numerose orga- re il salario minimo e di tas- Le casse sono raggruppate in proprio mentre il governo
casse al riparo dai giudizi che affliggo- zioni estreme è un altro fenomeno più l’Occidente capitalista cerca di accre- nizzazioni internazionali fa sare i consumi d’energia sono undici federazioni, a loro vol- Fujimori finisce sul banco de-
no i vinti. Con il suo arresto ci siamo li- di massa, come l’apparizione di discor- scere la propria legittimità attraverso da contrappeso il rifiuto di al- state accolte con apprensione ta riunite in un’unica grande gli imputati presso la Com-
berati da una zavorra: quella di un per- si che giustificano in toni aggressivi le la difesa dei diritti umani. Un golpe og- cune grandi potenze di aderi- dall’establishment industria- federazione. Ci sono for missione interamericana dei
sonaggio che riposava nel nostro im- morti, le scomparse e le torture, oppu- gi sarebbe visto come un ritorno alla re al trattato. Prima tra tutte le. Un ramo dell’industria in pressioni affinché il numero diritti umani”. La rivista de-
maginario come un essere sovrumano, re che lamentano che questo terrori- barbarie. gli Stati Uniti: Bill Clinton ha particolare è stato diretta- delle casse venga ridotto at- nuncia l’assenza di autono-
come un dio o come un demonio. La smo, considerato purificatore, non sia D’altra parte, però, l’arresto di Pino- affermato di non poter sotto- mente colpito dalla politica traverso delle fusioni, per ab- mia del potere giudiziario, i
prigionia lo ha secolarizzato, volatiliz- continuato. chet è per i militari una sconfitta poli- scrivere la convenzione per- di Clinton: l’industria del ta- bassare i costi e migliorare i ricatti e le persecuzioni con-
zando la parte magica del suo potere tica importante. Appare come una con- ché l’uso delle mine è ancora bacco. Nelle elezioni del 1996, servizi. Le sedi sono così nu- tro i giudici e lo scontro (che
che proveniva da questa sovradimen- In cerca di alleati danna – da parte dei paesi chiave del necessario al confine tra le i produttori di tabacco hanno merose perché dovevano es- ha portato alle dimissioni
sione, prodotto dell’adesione o dell’av- L’arresto di Pinochet ha evidenziato l’e- mondo – per ciò che hanno fatto. Co- due Coree. In Angola, scrive speso circa otto miliardi di sere agilmente raggiungibili dell’intero Consiglio naziona-
versione. Ora stiamo abituandoci ad ac- sistenza di alcune fratture all’interno me reagiranno se Pinochet sarà estra- Newsweek, ci sono sei milio- dollari per finanziare la cam- a cavallo, ma per molti oggi le della magistratura) tra il
cettare che il male è prodotto dagli uo- della Concertación [la coalizione di go- dato? Se agiscono secondo la logica dei ni di mine, cinque milioni in pagna elettorale di esponenti tutto questo è anacronistico. potere giuridico e il Parla-
mini e non dai demoni. Stiamo com- verno di centrosinistra, formata dalla loro interessi strategici, dovremmo Afghanistan, quattro in Cam- del Partito repubblicano. Gli abitanti dei piccoli centri mento controllato da Fujimo-
prendendo quella che Hanna Arendt Democrazia cristiana, il Partito radica- supporre che moltiplicheranno i gesti bogia, uno in Mozambico, Inoltre, prima di diventare rurali sono tuttavia molto or- ri. Il tutto non ha impedito la
chiamò la “banalità del male”. Il terro- le, il Partito socialista e il Partito per la simbolici di sostegno verso il prigio- 600mila in Bosnia. Economi- procuratore, Kenneth Starr gogliosi delle loro casse po- partecipazione al summit del
re avvenuto in Cile fu diretto da questo democrazia]. Perché il governo si è im- niero e che cercheranno di chiamare che e difficili da scovare, so- lavorava per lo studio legale polari. Ricordano che i credi- segretario statunitense alla
uomo anziano dagli occhi azzurri, che pegolato così tanto nella difesa di Pi- in causa il governo. no una delle armi preferite che cura gli interessi della ti agricoli sono nati per esse- Giustizia, Janet Reno, che è
ora protesta perché non può uscire in nochet? La mia ipotesi è che non si trat- Il caso Pinochet diventerà un’arma da militari e guerriglieri: uc- Brown & Williamson, uno dei re un’opera sociale, che non andata a Lima per sponsoriz-
giardino quando gli pare. ti di una scelta motivata dal timore di della campagna presidenziale che si cidono una persona ogni più importanti produttori di può quindi essere assimilata zare l’adozione di leggi con-
Ma oltre a questo effetto simbolico- una polarizzazione del confronto in- concluderà a dicembre. (n.m.) p venti minuti. tabacco. alle altre banche. tro i reati via Internet.

52 internazionale 273, 5 marzo 1999 www.internazionale.it/cartoline/cartoameriche.html internazionale 273, 5 marzo 1999 53


C A R T O L I N E D A L L’ A S I A E D A L PA C I F I C O

CARTOLINE DALL’ASIA E DAL PACIFICO

A Lahore i primi ministri indiano e pachistano si sono impegnati a migliorare


i rapporti tra i due paesi. Ma la vera pace è ancora lontana

India e Pakistan ammorbidiscono i toni


P R A F U L B I D WA S I , I P S , F I L I P P I N E

I
ndia e pakistan hanno ancora terali su sicurezza, disarmo e non pro- tobus tra Nuova Delhi e Lahore, oltre a AUSTRALIA COREA DEL SUD NEPAL ECONOMIA
molta strada da fare prima di libe-
rarsi del peso del passato e giungere
liferazione, a notificare in anticipo i
propri test missilistici e a concludere
promuovere “un ambiente di pace e si-
curezza”.
Il diritto Kim promosso Fuga Attenti
a una stabile e duratura distensione. infine un “accordo bilaterale al riguar- Accordi a parte, la visita del primo di scegliere in economia dalla povertà alla crisi cinese
Ma l’incontro tra il primo ministro in- do”. ministro indiano è stata importante an- green left weekly asiaweek the week far eastern economic review
diano Atal Behari Vajpayee e il pre- Gli impegni assunti comunque non che perché Vajpayee ha avuto modo di australia hong kong india hong kong
3 marzo 1999 26 febbraio 1999 7 marzo 1999 25 febbraio 1999
mier pachistano Nawaz Sharif – un in- arrestano i programmi di costruzione interagire con un’ampia schiera di cit-
contro in cui si è parlato di pace e coo- di missili e armi nucleari. tadini pachistani e perché Nella settimana dell’8 mar- Si stenta a riconoscere nel L’India è diventata la stazio- “La Cina potrebbe diventare
perazione – ha rappresentato un gros- Sono solo misure circo- ha visitato il Minar-e-Paki- zo gran parte delle manife- presidente della Corea del ne di attesa e di transito per il prossimo grande problema
so passo avanti. scritte per promuovere la stan, il monumento che stazioni organizzate in Au- Sud, Kim Dae-jung, l’ex pri- le giovani nepalesi che ven- dell’economia asiatica”. La
La reale portata della Dichiarazione trasparenza e una migliore commemora una risolu- stralia chiederanno l’aboli- gioniero politico, esiliato ne- gono adescate con la promes- previsione è contenuta nel
di Lahore, resa alla fine della visita di comunicazione. Ma rap- zione del 1940 della Lega zione delle leggi antiaborti- gli Stati Uniti durante la dit- sa di un impiego nei paesi bilancio annuale sullo stato
Vajpayee in Pakistan, sta nel forte im- presentano comunque un Musulmana in cui veniva ste. “Questo appello non è tatura di Chun Doo-hwan. del Golfo Persico, dove sono di salute dell’Asia, redatto dal
pegno politico dei due leader per la segnale positivo dato l’alto rivendicata la creazione nuovo”, scrive Lisa Macdo- Nel primo anno della sua costrette a prostituirsi. settimanale di Hong Kong.
normalizzazione dei rapporti tra i due rischio di equivoci e ma- dello Stato indipendente nald su Green Left Weekly. presidenza, Kim ha dedicato “A Kathmandu ho incontrato La prima puntata di questo
paesi. India e Pakistan si impegnano lintesi strategici. Non è sta- del Pakistan. Nell’ambito “Ma quest’anno è più urgente ogni suo sforzo al risanamen- Raju, del Kerala. Si è presen- viaggio parte dalla “più
infatti a “intensificare gli sforzi per ri- to ancora rivelato se questi delle relazioni tra India e che mai. Nel gennaio 1998, to dell’economia, deludendo tato come socio di un nepale- profonda recessione che il
solvere ogni controversia, tra cui la accordi si siano basati sul- Pakistan, gesti simbolici nell’Australia Occidentale invece le aspettative di chi se. Raju si trova nella capitale continente ricordi”, e delinea
questione della regione del Jammu e l’impegno informale e non scritto di come questo hanno un’enorme rile- (Wa) due dottori sono stati in- sperava in una maggiore de- del regno himalayano per se- tre linee di sviluppo per usci-
Kashmir ”, a non “intervenire e inter- non ricorrere all’uso di armi nucleari. vanza che supera quella degli accordi criminati per tentato aborto: mocratizzazione del paese. lezionare le ragazze, che pa- re dalla crisi: potenziare la
ferire nei reciproci affari interni” e ad Ma alcune fonti diplomatiche ritengo- formali. Il fatto che a compiere questi non succedeva da 30 anni. Grazie al controllo statale sul- gheranno fino a 25mila rupie formazione, come sottolinea
adottare una serie di misure volte al no plausibile un impegno di questo ge- gesti sia stato il leader di un partito po- Dopo vane manifestazioni di la maggioranza delle banche (quasi un milione di lire) pur l’economista Jeffrey Sachs
rafforzamento della fiducia reciproca nere, seppure per un periodo di tempo litico – il Bjp (Bharatiya Janata Party), protesta il parlamento del Wa sudcoreane, il governo può di ottenere un lavoro nei pae- (“i giovani devono imparare
nel settore militare, sia per le armi con- limitato. partito indù e di destra – che non si è si è piegato ai voleri dei movi- decidere sulla concessione di si del Golfo. Da Kathmandu le regole della democrazia e
venzionali sia per quelle nucleari. mai riconciliato del tutto con l’indi- menti di destra, limitando il crediti finanziari ai grandi vengono portate a Delhi, do- della politica”); puntare sugli
Purtroppo è andata delusa la spe- La questione del Jammu e Kashmir pendenza pachistana, ne rafforza il si- diritto di scelta delle donne gruppi industriali. Forte di ve sono tenute prigioniere, investimenti stranieri e sulle
ranza della firma per un patto di non Dal punto di vista del Pakistan, uno dei gnificato. che hanno meno di 16 anni o questo mezzo di pressione, in attesa di avere il passapor- esportazioni per alimentare
aggressione e di non intervento e per maggiori successi dell’incontro è stata I pachistani hanno accolto con fa- con più di 20 settimane di Kim ha imposto alle imprese to per l’espatrio. In Nepal il la ripresa. Qualcuno però po-
l’adozione di specifiche misure di con- l’inclusione del Jammu e Kashmir nel- vore il gesto del primo ministro india- gravidanza, rendendo obbli- una politica economica estre- Pil pro capite è di 200 dollari trebbe guastare i piani. “La
tenimento nucleare. Tuttavia, è stata ri- la lista dei problemi da discutere e ri- no. E anche i cittadini indiani hanno gatorio l’incontro preopera- mamente severa, accompa- l’anno (340mila lire). Questo Cina, che finora era un fatto-
conosciuta la necessità di “decisioni solvere. L’India, infatti, ha spesso rifiu- avuto un atteggiamento di sostegno zione con un ‘consulente’. In gnata dall’apertura del mer- fa sì che le stesse famiglie sia- re di stabilità nella regione, si
immediate” per ridurre il rischio di tato di parlare del Kashmir in questi nei confronti dell’incontro in Pakistan Australia due gravidanze su cato agli investitori stranieri. no disposte a vendere le fi- è trasformata in un elemento
una guerra e in particolar modo quel- termini. Dal punto di vista indiano, e della continuazione degli sforzi tesi tre non sono volute, e un ter- I risultati sono impressionan- glie pur di sopravvivere”, di rischio”, commenta un au-
lo “dell’uso accidentale o non autoriz- d’altro canto, il Kashmir verrà real- alla normalizzazione dei rapporti tra i zo delle donne abortisce al- ti: la Corea del Sud ha resti- scrive Rashmi Seksena su torevole economista cinese,
zato delle armi nucleari in possesso dei mente messo sul tavolo delle trattative due paesi, normalizzazione avviata dal meno una volta. Ma i fondi tuito quasi quattro miliardi The Week. “Quelle che rie- Joan Zheng. “Per far fronte al-
due paesi”. per essere negoziato lentamente, e so- precedente governo indiano del Fron- pubblici per la sanità sono di dollari al Fmi, ricostituito scono a scappare trovano ri- la crisi interna, potrebbe at-
È stata prevista inoltre “l’immediata lo dopo che ci saranno stati sostanziali te Unito. stati tagliati; in seguito alla le sue riserve di valuta stra- fugio da Anuradha Koirala, tuare una politica aggressiva
e reciproca notifica nel caso di qualsia- progressi in altri ambiti. Se gli accordi quadro conclusi a privatizzazione il 13 per cento niera e stabilizzato la sua mo- ex insegnante, che guida di esportazioni, spiazzando i
si incidente fortuito, non autorizzato o In questo senso, tra i segnali positivi Lahore saranno rispettati e saranno dei servizi ospedalieri è for- neta. In questo anno, però, Maiti (casa) Nepal, un’Ong lo- paesi vicini. Puntando sulla
involontario che potrebbe provocare c’è sicuramente il mutuo accordo di av- adottate misure rapide e concrete, In- nito dalla chiesa cattolica. Le Kim non ha liberato i prigio- cale che lotta contro la mafia qualità dei prodotti a bassa
una ricaduta radioattiva, o addirittura viare “consultazioni al fine di liberaliz- dia e Pakistan potrebbero tra non mol- liste di attesa si allungano, i nieri politici ancora incarce- del sesso, accogliendo le ra- tecnologia – televisori, lava-
lo scoppio di una guerra nucleare…”. zare ulteriormente le leggi sui visti e i to raggiungere una storica distensione. medici obiettori di coscienza rati e non ha fatto revocare la gazze, curandole e conducen- trici – piuttosto che sui prezzi
India e Pakistan si sono impegnati movimenti di persone”, di liberare i de- Ma la meta non è stata ancora raggiun- aumentano e il diritto di sce- dura legge sulla sicurezza do campagne di informazio- contenuti, potrebbe impen-
ad avviare regolari consultazioni bila- tenuti politici e attivare una linea di au- ta. (l.b.) p gliere è in pericolo”. nazionale. ne nei villaggi”. sierire anche il Giappone”.

54 internazionale 273, 5 marzo 1999 www.internazionale.it/cartoline/cartoasia.html internazionale 273, 5 marzo 1999 55


C A R T O L I N E D A L L’ E U R O PA

CARTOLINE DALL’EUROPA

Dopo anni di tensioni, il 22 febbraio Bulgaria e Macedonia hanno firmato


una dichiarazione congiunta che apre la strada a pace e cooperazione

Un soffio di distensione nei Balcani


G E O R G I S T O I C H E V , K O N T I N E N T, B U L G A R I A

done senza però coinvolgere uomini formali al rilancio della cooperazione

F
irmata dal primo ministro bul- DIPLOMAZIA RUSSIA ARCHITETTURA ECONOMIA
garo Ivan Kostov e da quello mace-
done Branko Crvenkovski il 22 feb-
d’affari e politici. Secondo il primo mi-
nistro bulgaro questo renderà possibi-
economica e commerciale tra i due
paesi. Questo significa che i negoziati
Il Sol levante Il nuovo crimine dei I progetti Quando il calcio
braio, la dichiarazione congiunta re- le concludere una ventina di accordi sui commerci e i progetti bilaterali nei torna alle armi? colletti bianchi di Zaha Hadid diventa un business
gola di fatto la cosiddetta disputa lin- che stimoleranno le relazioni com- trasporti subiranno una forte accelera- the economist literaturnaja rossija die zeit magazin l’expansion
guistica, nonché gli altri problemi sto- merciali ed economiche bilaterali. In zione, e il finanziamento internaziona- gran bretagna russia germania francia
5 marzo 1999 19 febbraio 1999 25 febbraio 1999 4 marzo 1999
rici che ostacolavano lo sviluppo di re- questi ultimi anni lo sviluppo di queste le di questi progetti avrà il via libera.
lazioni economiche e politiche tra i relazioni era stato bloccato dal disac- In questo contesto il presidente del- Per il Giappone è forse giun- La Russia ha un bilancio di Zaha Hadid è una delle “Il calcio non ha dovuto
due Stati. cordo sulla questione della lingua: la camera di commercio bulgara, Boji- to il momento di riprendere 20 miliardi di dollari (la metà grandi personalità dell’archi- aspettare la televisione per
Questa dichiarazione si compone di Skopje insisteva perché i documenti bi- dar Danev, ha ricordato che “la Mace- le armi e tornare nel gioco del bilancio di New York), tettura contemporanea. Nata diventare il calcio”, scrive il
due testi chiave. Il primo precisa che i laterali fossero espressamente firmati donia può diventare un partner stabile delle potenze militari inter- ma negli ultimi dieci anni a Baghdad nel 1950, Hadid ha quindicinale economico
due paesi non hanno reciproche pre- “in bulgaro e in macedone”, mentre So- della Bulgaria per varie ragioni. Una di nazionali? È l’interrogativo dal paese ne sarebbero usciti studiato a Londra e ha vinto L’Expansion. “Né per diventa-
tese territoriali e che “nella Costituzio- fia proponeva che lo si facesse “nelle esse è che la Bulgaria è la naturale via che si pone l’Economist di addirittura 300, una cifra tre prestigiosi concorsi interna- re un’industria e un affare.
ne macedone nulla può e deve essere lingue ufficiali dei due paesi”. di accesso marittima alle merci di cui questa settimana. La Costitu- volte superiore al debito este- zionali che l’hanno resa fa- Nel senso che imprenditori
interpretato come una possibile inge- ha bisogno l’economia macedone”. zione giapponese, “pacifista” ro dell’ex Unione Sovietica, e mosa in tutto il mondo. In onesti o imbroglioni, città o
renza, presente o futura, negli affari in- Effetti positivi Indubbiamente la dichiarazione e successiva alla Seconda nessuno si pone il problema Italia ha appena vinto la gara associazioni, marche o pro-
terni della Bulgaria”. In altre parole la Il compromesso tra le due parti farà congiunta può essere definita di gran- guerra mondiale, prevede li- di recuperare questi soldi. So- per il nuovo centro delle arti dotti se ne servono da tempo
Macedonia rinuncia ad affermare l’esi- sentire i suoi effetti positivi sotto diver- de importanza diplomatica. Rimango- mitatissimi diritti all’autodi- no i colletti bianchi i veri cri- contemporanee di Roma. Fi- per guadagnare soldi o mo-
stenza di una minoranza macedone in si punti di vista. In primo luogo met- no però alcune difficoltà. Non si sa in- fesa. In questo periodo, però, minali della nuova Russia, e nora, però, i suoi progetti strare il loro nome sulle ma-
Bulgaria. Il secondo testo invece affer- terà fine al clima di so- fatti se sarà ratificata dal appaiono chiaramente alcu- alle ultime elezioni hanno non sono stati realizzati e, a glie dei giocatori o negli sta-
ma che “la dichiarazione è stata firma- spetti che l’anno scorso Romania Parlamento macedone. ni segnali che indicano come votato per Eltsin, garante del- causa di questi fallimenti, Ha- di”. Ma “la globalizzazione e
ta nelle due lingue ufficiali, in bulgaro aveva portato il mediato- Mar Nero L’impegno delle autorità nel paese asiatico si voglia su- la loro impunità. Lo scrive did si è fatta la fama di donna la televisione pongono oggi
Jugoslavia
conformemente alla Costituzione bul- re americano per i Balca- Sofia di Skopje di rinunciare perare questa norma sia per Stanislav Govorukhin – regi- litigiosa e difficile. Ma l’archi- comunque, nel mondo del
Bulgaria
gara e in macedone conformemente al- ni, Richard Holbrooke, a Skopje
alla disposizione della prestare agli Stati Uniti un sta, scrittore e presidente del- tetta è ottimista e dichiara di calcio, i termini di un’equa-
la Costituzione della repubblica di Ma- dire che, in caso di esten- Macedonia Costituzione macedone, aiuto più consistente la Commissione cultura della aver saputo fin da principio zione inedita, e forse esplosi-
cedonia”. In altre parole la Bulgaria ri- sione del conflitto al Ko- Albania Turchia nella quale si afferma negli interventi militari in Duma – sulle pagine di Lite- che la sua idea di architettura va. L’Europa è il terreno cen-
Grecia
conosce il macedone come lingua in- sovo, la Bulgaria avrebbe Mar Egeo che il paese è responsabi- aree critiche, sia per avere raturnaja Rossija, settimanale non sarebbe stata facile da at- trale di questa lotta in cui
dipendente e ufficiale della Macedo- potuto annettersi una le delle minoranze mace- una presenza più rilevante degli scrittori russi sopravvis- tuare: “Progetto costruzioni l’industria del divertimento a
nia. Questi testi rappresentano una for- parte della Macedonia. In questo modo doni esistenti nei paesi vicini, può nelle missioni di pace suto al crollo dell’impero e che sembrano fluttuare, che pagamento ha un bisogno
mula politica per superare le contro- i due paesi miglioreranno la loro im- scontentare i deputati, perché Skopje delle Nazioni Unite. della tiratura. Ma, nonostan- possiedono una specie di ve- cruciale, per la sua vitalità
versie storiche tra i due paesi, anche se magine internazionale e mostreranno rinuncerebbe a difendere la minoran- Un ruolo più attivo di Tokyo te i pochi colletti bianchi in locità”. A Cincinnati è riusci- economica, del motore indi-
non le eliminano definitivamente. In che il pragmatismo diplomatico può za macedone in Bulgaria. Da parte bul- dal punto di vista militare carcere, in Russia i detenuti ta a portare a termine un suo spensabile dello sport profes-
realtà questa dichiarazione risponde al- avere un suo posto nei Balcani. Inoltre gara invece ci si chiede se il riconosci- potrebbe essere un pericolo sono quasi un milione su una progetto, il primo museo in sionistico di alto livello”. Al-
la questione storica dell’esistenza di la soluzione della questione linguistica mento del macedone come lingua uf- per la stabilità dell’Estremo popolazione adulta di cento America progettato da una tri paesi europei sono alla
una nazione e di una lingua macedone, toglie uno dei principali ostacoli alla ficiale del paese vicino significherà an- Oriente? Il settimanale bri- milioni, un numero pari a donna. L’elemento più spetta- guida di questo processo, ma
a lungo contestata dai bulgari. Essa ga- candidatura bulgara alla Nato. È noto che il riconoscimento della nazione e tannico ritiene di no: da un quello dell’intera Urss negli colare del Contemporary Art la Francia e i suoi club sono
rantisce inoltre che la diversa interpre- infatti che l’Alleanza atlantica esige della lingua macedone in quanto lato, un Giappone disarmato ultimi anni di esistenza, e “le Center, in cui cubi trasparen- rimasti indietro. Quindi l’Ex-
tazione di queste questioni non sarà un che i suoi membri non abbiano contro- realtà storica. risulterebbe inutile nel caso loro condizioni di vita sono ti si intersecano irregolar- pansion dedica al foot business
ostacolo allo sviluppo delle relazioni versie territoriali con i loro vicini. È Il nuovo documento è un segnale in cui scoppiasse una crisi in disumane”. Oltre all’articolo mente come in un puzzle tri- un’inchiesta a tutto tondo,
politiche e commerciali tra i paesi. proprio questa esigenza che ha costret- importante. Il momento in cui il nostro Asia; dall’altro potrebbe re- di copertina, il giornale pub- dimensionale, è la scala a zig che si occupa di diritti televi-
La dichiarazione propone una solu- to nel 1996 Bucarest e Budapest a con- paese riconoscerà la lingua e la nazio- stare troppo isolato e svilup- blica racconti brevi, un ro- zig che collega sette piani e sivi per il calcio, di infrastrut-
zione pragmatica, che permetterà a sto- cludere un accordo sui diritti della mi- ne dei nostri vicini che, a loro volta, ri- pare al suo interno reazioni manzo giallo a puntate, ri- supera in bellezza la scala ro- ture e industria dello spetta-
rici e linguisti di discutere sul caratte- noranza ungherese in Romania. Infine nunceranno alle loro pretese sulle mi- antiamericane, sul lungo pe- flessioni filosofico-letterarie tonda del Guggenheim di colo, e di quotazioni in borsa
re della lingua e della nazione mace- la dichiarazione elimina gli ostacoli noranze, non è lontano. (a.d.r.) p riodo ben più pericolose. e brevi notizie culturali. New York. delle società.

56 internazionale 273, 5 marzo 1999 www.internazionale.it/cartoline/cartoeuropa.html internazionale 273, 5 marzo 1999 57


C U LT U R A E S P E T TA C O L I

CULTURA E SPETTACOLI

La più potente libreria on line del mondo cerca in ogni modo di manipolare
le scelte dei clienti. Riusciremo a salvarci dall’assedio dei best-seller?

La grande truffa di Amazon.com


A N D R E W G U M B E L , I N D E P E N D E N T O N S U N D AY, G R A N B R E TA G N A

A
ma zon.com, il più grande ne- lo). Urca, che abbinamenti! te del commercio online. Ma Amazon, POP CLASSICA GRAFICA LETTERATURA
gozio di libri online, dichiara al vi-
sitatore di essere in grado di indo-
La storia sarebbe potuta finire lì, se
non fosse stato per un articolo pubbli-
come la maggior parte degli altri ne-
gozi online, deve ancora produrre uti-
Tutti i segreti La rivoluzione Cibo per gatti Il Balzac
vinarne i gusti letterari e di poter for- cato il giorno seguente sul New York li e riesce a finanziare la sua rapida cre- delle coppie rock musicale di Weimar o segnali stradali? contemporaneo
nire un elenco di titoli che sicuramen- Times, che rivelava come i consigli li- scita soltanto grazie alla spinta del mer- q diapason emigre magazine littéraire
te saranno di suo piacimento: è suffi- brari di Amazon non fossero comple- cato azionario. Anche se imputa le per- gran bretagna francia stati uniti francia
marzo 1999 febbraio 1999 inverno 1999 febbraio 1999
ciente esprimere il proprio giudizio su tamente disinteressati. La società ha ri- dite ai massicci investimenti in nuove
quattro libri letti, e il computer farà il cevuto dagli editori somme fino a operazioni, i critici sospettano che non Copertina di Q per Shirley Nei quindici anni compresi Nel 1964 un gruppo di grafi- “Celebrare il bicentenario
resto. 12.500 dollari, circa 22 milioni di lire, riuscirà mai a produrre degli utili e che Manson, la cantante dei Gar- tra il 1918, nascita della Re- ci, fotografi e studenti scrisse di un monumento enorme,
Ho fatto una prova. Immediata- per promuovere sul suo sito alcuni li- potrà mantenere alto il volume di ven- bage. “Otto milioni di dischi pubblica tedesca, e il 1933, un appello. Si intitolava “First famosissimo e costantemente
mente lo schermo mi ha restituito un bri. Tra gli autori pubblicizzati in cam- dite solo vendendo a prezzi stracciati ri- venduti e la corte di Brad Pitt quando Hitler diventa can- Things First” ed era il tentati- rivisitato, può essere rischio-
mare di best-seller: tonnel- bio di denaro sonante si fa- spetto ai concorrenti. non sono bastati a renderla celliere, la Germania fu tea- vo di reagire al progressivo so. Ma come si può evitare di
late di Grisham, svariati ro- cevano i nomi di John Gri- In altri termini, la strategia di Ama- felice”, scrive Tom Doyle, che tro di una sensazionale av- stritolamento di tanti talenti festeggiare Balzac, non gioire
manzi di Patricia Cornwell, sham, David Baldacci e zon è di usare la sua capitalizzazione di spiega anche il perché: “Di- ventura musicale, ora riper- creativi negli ingranaggi del- della sua inossidabile giovi-
più di una menzione per Stephen King: gli stessi tre mercato per finanziare una guerra dei versi giornalisti la prendono corsa da Pascal Huynh in le agenzie pubblicitarie. “Sia- nezza? L’unica soluzione, per
David Baldacci e Stephen nomi apparsi per primi prezzi, ritagliandosi una grande nic- in giro perché ha la fronte La musique sous la République mo cresciuti in un mondo non cadere nell’ovvietà, è
King a non finire. Dopo nel mio elenco di libri da chia per il giorno in cui le grandi cate- troppo alta”. Shirley rispon- de Weimar (Fayard). Il libro dove la pubblicità è stata pre- cambiare angolazione, af-
aver cliccato un po’, ho visto abbastan- giudicare. A dire il vero, sembrava im- ne librarie saranno state umiliate e gli de seccata: “Sono affascinan- viene accolto con entusiasmo sentata come il modo più lu- frontare l’argomento come se
za libri da poter esprimere i miei ver- probabile che i decostruzionisti fran- indipendenti fatti fuori. La commistio- te, dolce e cara, ma la mia da Diapason: è la storia di croso, efficace e desiderabile si trattasse di un autore con-
detti: pollice verso per Patricia cesi stessero pagando Amazon per pub- ne tra le sue priorità editoriali e com- miccia è molto corta”. “battaglie tra avanguardie e per usare i nostri talenti. Sia- temporaneo. Un Balzac di
Cornwell; con Martin Amis, sì per Mo- blicizzare i loro mattoni letterari, ma merciali mette in evidenza anche un Tra le primizie annunciate in conservatori, ma anche tra le mo stati bombardati con pub- frontiera, lo scrittore delle
ney ma no per L’informazione; sì per i rac- non ho potuto fare a meno di pensare problema più ampio: l’assoggettamen- questo numero, il nuovo di- tendenze musicali più avan- blicazioni dedicate ad ap- opere disperse, le zone d’om-
conti di Roald Dahl. L’esercizio era ab- che la mia deludente piccola esperien- to dell’industria editoriale a logiche sco dei Kula Shaker e il nuo- zate. I protagonisti? Alcuni plaudire il lavoro di persone bra della Comédie humaine, il
bastanza divertente da farmi andare ol- za non fosse soltanto da imputare alla puramente mercantilistiche. Giocare al vo live di Beck; ma il piatto emblemi di un mondo musi- che hanno dedicato la loro Balzac di oggi, di domani”.
tre i quattro titoli strettamente richie- eccentricità del computer. computer con i titoli dei libri può sem- forte per gli appassionati di cale recente ma già sorpassa- immaginazione e le loro ca- Magazine littéraire, nelle cin-
sti: ho giudicato criminali autori come brare un passatempo innocente; ma se pettegolezzi è il servizio “Le to (Richard Strauss, Hans pacità a venderci cibo per quanta pagine dedicate all’e-
James Lee Burke; ho dato la mia ap- Guerra dei prezzi le scelte sono predeterminate da consi- coppie del rock”: tra gli altri, Pfitzner, Max Reger), compo- gatti, compresse contro l’aci- vento, tiene fede ai principi
provazione a un paio di libri per ragaz- Due giorni dopo Amazon ha ammesso derazioni commerciali, finiremo tutti Courtney Love e Kurt Co- sitori combattuti tra universi dità di stomaco, detersivi, lo- enunciati nel preambolo, in-
zi; e ho espresso un giudizio su Michel di aver fatto confusione tra consigli e con una dieta a base di Grisham e bain, Robbie Williams e Nico- opposti (Franz Schrecker), zioni dopobarba, dentifrici a vitando decine di scrittori,
Foucault, un autore con cui non mi so- sponsorizzazioni, promettendo entro Cornwell. (n.m.) p le Appleton, Liam Gallagher maestri la cui influenza sarà strisce, balsami per capelli, professori universitari e criti-
no più cimentato dai tempi dell’uni- marzo di risolvere il problema. Si è trat- e Patsy Kensit. L’idea non è decisiva (Ferruccio Busoni), cibi dietetici. Insieme a un ci letterari a sviscerare i per-
versità. È venuto quindi il momento tato di un’ammissione di non poco con- originale, ma Q affronta il te- teorici di una nuova avventu- gran numero di persone co- sonaggi della Comédie humaine
della verità, ovvero il mio elenco di let- to per una società come Amazon, il più SCELTI DAI GIORNALI ma con serietà quasi scientifi- ra (Arnold Schönberg), muni abbiamo raggiunto un e lo stile del prolifico scritto-
ture raccomandate. Mi piacerebbe par- noto e grande negozio online. Nel suo ca. Gli argomenti sono stan- rivoluzionari (Hanns Eisler) punto di saturazione. Credia- re francese. Tra gli intervenu-
lare di delusione, ma è più onesto af- tentativo di distinguersi dalle librerie Un film: La sottile linea rossa, di Ter- dard: come si sono incontrati, e uno stupefacente trio che, mo che ci siano altre cose per ti Isabelle Tournier, che indi-
rence Malick. Consigliato da The Observer
fermare che mi sono sbellicato dalle ri- “fisiche”, Amazon non offre soltanto li- quanto tempo sono stati in- a ogni nuova partitura, getta cui vale la pena di usare la ca Balzac come l’inventore
sate. Questi i titoli consigliati: La fabbri- bri a prezzi ridotti: cerca anche di for- Un disco/pop: Xtc, Apple Venus vol. 1 sieme, il conflitto, cosa dico- uno sguardo nuovo e nostra esperienza. Ci sono se- dell’ipertesto, e il romanziere
ca dei corpi di Patricia Cornwell (un libro nire recensioni esaurienti, ospitando le (Cooking Vinyl). Consigliato da Les no di loro gli amici. E si sco- impietoso sulla società: Ernst gnali stradali, libri e riviste, Didier Decoin, che ha appena
che avevo detto specificatamente di proprie opinioni, quelle della grande Inrockuptibles pre che Courtney Love con- Krenek, Paul Hindemith e manuali, cataloghi, pubblica- finito di scrivere la sceneggia-
non amare); Le streghe di Roald Dahl stampa e i contributi dei visitatori. Que- Un disco/classica: William Kapell Edi- quistò il leader dei Nirvana Kurt Weill”. zioni scientifiche, materiali tura di una serie tv sulla vita
(bel libro, ma non esattamente ciò che sto servizio ha costruito un legame fi- tion (Rca). Consigliato da Icrc con tre regali: una bambola, Copertina per José Cura, destinati alla scuola”. Trenta- di Balzac, in onda a settem-
cercavo); Della grammatologia di Jacques duciario tra Amazon e i suoi utenti e ha Un libro: Patrick Modiano, Des incon- un set di tazzine da tè e una in questi giorni in scena alla cinque anni dopo, scrive bre. Tra gli interpreti, Gérard
Derrida (probabilmente uno dei gran- permesso alla società di respingere la nues. Consigliato da Lire scatola rossa a forma di cuo- Scala di Milano nella Forza Emigre, questo appello è Depardieu, Fanny Ardant e
di libri illeggibili del Ventesimo seco- concorrenza dei nuovi arrivati sul fron- re, piena di conchiglie. del destino di Verdi. sempre più attuale. Jeanne Moreau.

58 internazionale 273, 5 marzo 1999 www.internazionale.it/cartoline/cartocultura.html internazionale 273, 5 marzo 1999 59


SCIENZA E TECNOLOGIA

SCIENZA E TECNOLOGIA

Basta con gli oggetti che se ne stanno da soli in un angolo della casa. Dopo Java,
la Sun lancia gli elettrodomestici collegati tra loro e con un’intelligenza collettiva

Jini, il nuovo genio dell’informatica


DENIS DELBECQ, LE MONDE, FRANCIA

zano i dati del genoma umano. Con di calcolo quando i loro microproces-

D
opo aver conquistato il piane- DIVULGAZIONE ECONOMIA FISICA GEOLOGIA
ta e le imprese, le reti si prepara-
no a invadere la vita domestica, al-
tecnologie come Jini, la collaborazione
di migliaia di microcomputer offrirà
sori se ne stanno senza far nulla.
Anche se non ha ancora mosso i pri-
La fisica L’andamento frattale L’ultimo segreto Il suono
largando il campo degli usi degli ap- un’alternativa ai mostri del calcolo. mi passi al di fuori di dimostrazioni ac- del biscotto della borsa dei quanti dei vulcani
parecchi audiovisivi ed elettrodome- Oltre a servire agli scienziati e ai curatamente organizzate dai suoi in- nature scientific american science & vie new scientist
stici una volta interconnessi. grandi industriali, la semplificazione ventori, la tecnologia Jini avrà presto gran bretagna stati uniti francia gran bretagna
11 febbraio 1999 febbraio 1999 febbraio 1999 20 febbraio 1999
Nel 1995 Sun Microsystems aveva fornita da Jini a quest’informatica “di- un concorrente. Il successo ottenuto
messo sottosopra l’industria informa- stribuita” sarà utile alle piccole impre- dalle innovazioni di Sun comincia a in- Uno dei modi per avvicina- Benoît B. Mandelbrot, auto- È possibile che la fisica Ascoltando i vulcani si pos-
tica con Java, una tecnologia che aveva se, che potranno far evolvere i loro nervosire seriamente Bill Gates, che ve- re il pubblico alla scienza, re della Geometria frattale della quantistica, quella dell’infini- sono prevedere le loro rea-
lo scopo di superare l’ostacolo delle dif- mezzi di calcolo man mano che si svi- de molto di malocchio tutte le tecno- spiega su Nature il fisico Len natura, spiega come la teoria tamente piccolo, e la fisica zioni e il loro comportamen-
ferenze di funzionamento dei compu- luppano. “Jini permetterà di aumenta- logie che rischiano di intaccare il pre- Fisher, è usare esempi fami- che descrive per esempio la classica, che studia la realtà to futuro. Lo sostiene su New
ter, e che in seguito ha avuto sviluppi re la vita delle apparecchiature”, pro- dominio di Windows: Java e Jini per- liari. Per questo Fisher ha or- forma delle linee costiere di visibile, si incontrino un gior- Scientist il geofisico Milton
nei videotelefoni, nelle automobili e mettono infatti di fare a meno dei ganizzato una conferenza un paese o la struttura delle no? “Questi due universi ap- Garces, che ha trascorso mol-
nelle carte a microprocessori. Oggi software di Microsoft. sulla fisica del biscotto inzup- galassie possa essere applica- paiono inconciliabili, addirit- to tempo all’ascolto dei sibili,
l’impresa torna alla ribalta con Jini, un pato. Il biscotto è poroso e ta alle curve che indicano la tura contraddittori”, spiega degli sbuffi e delle esplosioni
insieme di regole che si fonda su Java e L’alleanza quando viene immerso per variazione dei prezzi dei titoli Science & Vie. Eppure è dagli provocate dai vulcani. Insie-
che permetterà a tutti gli oggetti della Il gigante tenta di riunire i suoi part- esempio nel caffè (abitudine azionari. I frattali sono forme anni Trenta che i fisici tenta- me all’esperto in acustica su-
vita quotidiana di comunicare fra loro. ner abituali, Intel, Compaq e svariate forse poco educata ma che geometriche irregolari che no di risolvere l’enigma della bacquea Michael Buckin-
decine di costruttori informatici all’in- può far aumentare fino a die- possono essere divise in parti “transizione dal quantistico gam, Garces ha elaborato un
Oggetti quasi animati terno di un’alleanza, Universal Plug & ci volte il sapore del dolcetto) distinte, ciascuna delle quali al classico”, e sembra che sia- modello informatico in gra-
Jini si basa su un’idea estremamente Play (Upp). Essi devono proporre, que- l’azione capillare porta il li- riproduce su una scala più no ormai in dirittura d’arri- do di rilevare le onde sonore
semplice. Un fax isolato non possiede st’anno, un’estensione del concetto quido nei canali vuoti tra le piccola la forma geometrica vo. “Abbozzata una quindici- prodotte dal magma e dai gas
funzioni diverse da quelle di una pic- La pagina web di Jini: www.sun.com/jini/ “plug & play” (“attacchi la spina e fun- briciole. Il problema è che il iniziale. Si chiamano frattali na d’anni fa, una teoria si sta e che avvengono all’interno
cola fotocopiatrice. Ma una volta colle- ziona”), che era stato introdotto in liquido, soprattutto se caldo, perché la loro dimensione è sviluppando con successo del condotto dei vulcani. L’a-
gato alla rete telefonica diventa uno nostica Michel Vandenberghe, specia- Windows nel 1995 per tentare di atte- ammorbidisce i granelli di data da un numero fraziona- per spiegare il passaggio da nalisi di queste onde risulta
straordinario strumento di comunica- lista di Java e di Jini nella filiale fran- nuare le difficoltà legate all’installa- cui è composto il biscotto e rio, riferito all’unità geome- un universo all’altro: quella molto più efficace e precisa
zione che trasforma profondamente le cese di Sun. Un argomento che do- zione di unità periferiche sui compu- scioglie lo zucchero che li tie- trica iniziale. Usando questo della ‘decoerenza’. Da due o dei sismografi abitualmente
attività umane. Sun vuole allargare vrebbe trovare un orecchio attento nel- ter. Di fronte al persistere dei proble- ne insieme tanto che il biscot- sistema, Mandelbrot è riusci- tre anni, poi, nuovi esperi- usati e permette di ricostitui-
questa capacità di comunicare all’in- le imprese. Qualsiasi computer, anche mi, che avevano indotto alcuni a par- to inzuppato può collassare a to a tracciare delle curve così menti hanno permesso di ad- re esattamente la struttura
sieme degli oggetti che ci circondano, vecchio, potrà fare da spalla, quando lare di “plug & pray” (“attacchi la spina causa del suo peso. La rispo- somiglianti a quelle delle va- dentrarsi in questa zona di del condotto e di situare il ti-
computer e unità periferiche, automo- ce ne sarà bisogno, alle macchine re- e preghi”), l’alleanza Upp cercherà, sta fisica al problema è im- riazioni dei prezzi dei titoli frontiera giudicata prima po di movimenti al suo inter-
bili, telefoni, televisori, frigoriferi e la- centi. quest’anno, di trovare un mezzo, come mergere il biscotto non verti- da rendere impossibile di- inaccessibile”. Osservando no, come con le canne di un
vatrici, il cui funzionamento si avvale Quest’idea di mettere in comune le Jini, che permetta di relegare i softwa- calmente ma quasi in paralle- stinguere tra le curve simula- un oggetto quantistico, per organo. All’interno un servi-
di microprocessori. risorse avvantaggerà anche gli appas- re di configurazione (i famosi “dri- lo alla tazza di caffè, in modo te dal computer e quelle rea- sua natura fatto di “stati so- zio sull’OverWhelmingly
Jini dovrebbe rivoluzionare il cam- sionati di informatica. In casa tutti i mi- vers”) nella soffitta della storia. che la parte superiore riman- li, effettivamente registrate a vrapposti”, i fisici sono riusci- Large telescope (Owl), il gi-
po della domotica [la scienza che si oc- croprocessori, che appartengano a un Qualunque sia l’esito della battaglia ga asciutta e sopporti il peso. Wall Street. I frattali non per- ti a cogliere il momento in gantesco telescopio che, se-
cupa delle applicazioni dell’informati- computer o a un decoder di televisione che si profila, l’onnipotente micro- L’argomento ha suscitato un mettono certo di predire il cui l’oggetto è passato dallo condo il progetto dell’Osser-
ca e dell’elettronica all’abitazione] e digitale, potranno essere utilizzati per computer vedrà il suo dominio intac- tale interesse che Fisher è riu- futuro, sottolinea Mandel- stato quantistico a quello clas- vatorio europeo australe,
dell’informatica. Oggi i grandi proget- calcolare delle immagini di sintesi, cato a vantaggio di una moltitudine di scito a parlare dell’equazione brot, ma mettono un po’ d’or- sico. Il passaggio avviene a avrà uno specchio primario
ti scientifici sono affidati a supercalco- manipolare le immagini della video- oggetti comunicanti. Un’evoluzione di Washburn – che descrive il dine nell’apparentemente una velocità proporzionale con un diametro di cento me-
latori che digeriscono i miliardi di da- camera o le registrazioni sonore. Alcu- che dovrebbe dare un significato allo flusso capillare nei materiali impenetrabile giungla dei alla massa dell’oggetto, o me- tri. Atteso per il 2016, Owl
ti raccolti dalle stazioni meteorologi- ni ricercatori parlano persino di un si- slogan ripetuto con insistenza da Sun porosi – senza che il pubblico mercati finanziari e possono glio alla quantità di particelle sarà diecimila volte più po-
che, simulano le condizioni di volo de- stema che permetterà a tutti, privati o dall’inizio degli anni Novanta: “The fuggisse via di fronte alla pri- preparare gli operatori agli che lo compongono, ed è ir- tente dei Keck, i più grandi
gli aerei, dei razzi e dei missili o analiz- imprese, di affittare ad altri la potenza network is the computer”. (c.p.) p ma formula. eventuali rischi in agguato. reversibile. telescopi operativi oggi.

60 internazionale 273, 5 marzo 1999 www.internazionale.it/cartoline/cartoscienza.html internazionale 273, 5 marzo 1999 61


IL MONDO IN TV

I sequestri di persona su Tv Colombia

in colombia i sequestri di persona motivi umanitari e senza che sia stato


sono talmente frequenti da essere di- pagato alcun riscatto”, dopo aver con-
ventati, in alcune regioni, una vera e statato che l’uomo non era un facolto-
propria industria; e ormai fanno noti- so turista ma un barista di Burgos che
zia solo se i rapiti sono stranieri. Il non era in grado di pagare per la sua li-
21 febbraio lo spagnolo Santiago Ca- bertà. Determinante per la liberazione
bañas è stato sequestrato dai guerri- della coppia è stata la mediazione del-
glieri delle Forze armate rivoluziona- la Croce rossa. Attualmente sono 260 i
rie della Colombia (Farc) insieme alla colombiani e 17 gli stranieri ostaggio
moglie Pilar Rojo vicino a Sonsón, nel- delle Farc e dell’Esercito di liberazione
la provincia di Antioquia. I due si era- nazionale. Del caso dei turisti spagnoli
no recati in Colombia per adottare un ha parlato Tv Colombia, stazione suda-
bambino. La Rojo era stata liberata il mericana diffusa in digitale e in
giorno dopo, a causa dei suoi problemi band C dal satellite Intelsat posiziona-
di salute e con la promessa che il mari- to a 40,5 gradi ovest. Per riceverla è ne-
to non sarebbe stato ucciso. Il 1˚ marzo cessario possedere un’antenna di gros-
le Farc hanno liberato Cabañas “per so diametro.

62 internazionale 273, 5 marzo 1999 www.internazionale.it/mondotv/tv.html