Sei sulla pagina 1di 2

DESCRIZIONE DI UN’ESPERIENZA…

Abbiamo detto ai ragazzi che dovevano formare delle squadre per svolgere un
lavoro insieme e che:
• ogni squadra doveva avere max 4 componenti (solo una squadra doveva
essere di 5 perché la classe è composta da 25 alunni)
• si dovevano scegliere i compagni pensando al lavoro da svolgere
• si poteva andare con i compagni preferiti, ma stando anche attenti che
nessuno fosse escluso e che più persone possibile fossero
soddisfatte della squadra composta.
1° TENTATIVO
Abbiamo creato 6 postazioni attorno alle quali si dovevano comporre le
squadre e poi abbiamo dato il via.
*, *, *, * e * si sono uniti intorno ad una postazione.
*, *, * e * si sono unite intorno ad una postazione
* e * sono andati ad una postazione. Ad essi si è unito *, il quale ha chiesto di
potersi unire ed essi hanno acconsentito soddisfatti. Poi si è unito *.
* si è accaparrato una postazione ed è rimasto ad aspettare senza cercare
compagni.
La stessa cosa ha fatto *.
*, *, * e * si sono posizionati in una postazione, ma quasi per caso.
* e * si sono prese per mano ed hanno cercato una postazione libera, ma non
l’hanno trovata.
* ha vagato per la classe come se non si rendesse conto di quello che succedeva
e di ciò che doveva fare.
Scaduto il tempo abbiamo osservato la situazione e abbiamo concluso che
dovevamo riprovarci

2° TENTATIVO
*, *, *, * e * si sono uniti intorno alla stessa postazione.
*, *, * e * si sono unite intorno alla stessa postazione
*, *, *, *, * si sono posizionate in una postazione
*, *, * si sono uniti intorno alla postazione precedente. Ad essi si sono uniti *.
*, *, * e * si sono in una postazione.
*, * e * si sono trovati in 3 in una postazione
Scaduto il tempo abbiamo osservato la situazione e abbiamo concluso che
anche questa volta dovevamo riprovarci.

3° TENTATIVO
*, *, * e * si sono unite intorno alla stessa postazione
*, *, *, *, * si sono posizionate in una postazione
*, *, * e * si sono uniti intorno alla postazione precedente.
* è andato con *. Ad essi si è unito * e dopo *.
*., * e * sono andati alla stessa postazione. Ad essi si è unito *.
*, *, *, * si sono uniti in una postazione.
Questa volta la divisione era riuscita.
RIFLESSIONE
Abbiamo chiesto se tutti erano soddisfatti. La risposta è stata un sì generale,
anche se qualcuno era più convinto, altri meno, comunque nessuno si è
lamentato.
Rimanendo fermi ognuno alla propria postazione, abbiamo chiesto che chi aveva
cambiato situazione e compagni rispetto al tentativo precedente alzasse la mano.
Ad ognuno di loro abbiamo chiesto di dire se si era spostato volontariamente
(oppure era stato “invitato” da qualcuno a farlo) e se era soddisfatto. * ha
dichiarato che * aveva detto che, siccome erano troppi, qualcuno si doveva
spostare, quindi lui aveva deciso di andare con * che era solo e che era
soddisfatto della sua squadra attuale.
* ha detto che si era spostato per andare con *.
* ha alzato la mano, ma in realtà era nella stessa postazione e con gli stessi
compagni di prima.
* ha detto di essere andato con *, * e * perché erano in 3.