Sei sulla pagina 1di 4

Delibera di Consiglio n.

89 del 23-12-2010 ORIGINALE

COMUNE DI TERRANUOVA BRACCIOLINI


Provincia di Arezzo

Deliberazione del Consiglio Comunale

n. 89 del 23-12-2010

Oggetto: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE TRA I COMUNI DI SAN


GIOVANNI VALDARNO E TERRANUOVA BRACCIOLINI PER
L’INDIVIDUAZIONE E FINANZIAMENTO DEGLI INTERVENTI TESI
ALLA MITIGAZIONE AMBIENTALE. IMMEDIATA ESECUTIVITA’.
Relatore: Ass. Alessio Magini

Ufficio Proponente : Urbanistica - Ambiente - Edilizia - SUAP

L’anno Duemiladieci e questo dì Ventitre del mese di Dicembre, presso la Sala del
Consiglio, si è riunito il Consiglio Comunale convocato nei modi di legge.
Sono presenti il Sindaco Dr. Mauro AMERIGHI, n. 14 Consiglieri Comunali, , e, sebbene
invitati, n. 6 sono assenti, come segue:

Presenti Assenti

DI PONTE MAURO MATTEINI FILIPPO


MIGLIORINI LEONARDO GRIFONI SARA
CHIENNI SERGIO MIGLIORUCCI SIRIO
MARIANI FRANCESCA TRABUCCO LUCA
BONACCINI GIOVANNI LUCACCI LEONARDO
VANNELLI RICCARDO PASQUINI CARLO
BARBUTI CATERINA
CORSI MANUELA
ROMEI DEBORAH
NERI LINDA
PICCHI GIACOMO
FRANCALANCI LUCIA
FUCCINI AUGUSTA ALBAROSA
QUAOSCHI MASSIMO

Totale Presenti: 14 Totale Assenti: 6

Presiede l’adunanza il Vicepresidente del Consiglio Comunale Sig. ra FRANCALANCI


LUCIA.
Assiste il Segretario Comunale Dr. RALLI Marcello incaricato della redazione del verbale.

Pag. 1 di 4
Delibera di Consiglio n. 89 del 23-12-2010 ORIGINALE

COMUNE DI TERRANUOVA BRACCIOLINI


Provincia di Arezzo

IL CONSIGLIO COMUNALE

RICHIAMATA la Convenzione del 10.11.2003, rep. 8582/2003 (atti privati) tra il Comune di
Terranuova Bracciolini e la C. S. A. spa, avente come oggetto la definizione dell’ indennizzo
relativo al disagio ambientale derivante dall’ ubicazione della discarica in loc. Casa Rota nel
Comune di Terranuova Bracciolini;

RICHIAMATA la delibera di Giunta Comunale n. 166 del 29.09.2005 con la quale si approvava
l’ adeguamento economico dell’ indennizzo per il disagio ambientale corrisposto da C.S.A. spa
al Comune di Terranuova Bracciolini;

RICHIAMATA la delibera di Giunta Comunale n. 80 del 18.05.2006 con la quale si approvava lo


schema di convenzione tra il Comune di Terranuova Bracciolini e C.S.A.I. spa per la definizione
dell’ indennizzo per il disagio ambientale derivante dalla discarica ubicata in loc. Podere Rota;

RICHIAMATA la delibera di Giunta Comunale n. 172 del 19.10.2010 avente come oggetto:
CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI TERRANUOVA BRACCIOLINI E LA SOC. C.S.A.I.
SPA PER LA DEFINIZIONE DELL’ INDENNIZZO RELATIVO AL DISAGIO AMBIENTALE
DERIVANTE DALLA DISCARICA UBICATA IN LOC. PODERE CASA ROTA ;

RICHIAMATA la convenzione rep. 9399 del 22.10.2010 (atti privati) tra il Comune di Terranuova
Bracciolini e la C. S. A. I. spa, avente come oggetto la definizione dell’ indennizzo relativo al
disagio ambientale derivante dall’ ubicazione della discarica in loc. Casa Rota nel Comune di
Terranuova Bracciolini;

RICHIAMATA la mozione approvata dal Consiglio Comunale in data 22.09.2010 in cui “impegna
il Sindaco e la Giunta ad attivare un percorso che preveda la possibilità di utilizzo dei proventi del
disagio ambientale da destinarsi ad opere che abbiano una ricaduta sovracomunale nelle aree
oggetto di impatto dell’impianto di Podere Rota”;

RICHIAMATA la delibera di Giunta Comunale n. 199 del 07.12.2010 con la quale si approvava un
nuovo schema di convenzione per la definizione dell’ indennizzo derivante dal disagio ambientale;

PRESO ATTO del suddetto schema di convenzione che verrà allegato alla presente deliberazione
come parte integrante e sostanziale;

CONSIDERATO che la convenzione di cui sopra sancisce che l’indennità di cui trattasi è
comprensiva di situazioni di disagio di cittadini residenti in comuni diversi da quello sede
dell’impianto e prevede la possibilità di utilizzo degli stessi proventi del disagio per opere con
ricaduta sovracomunale;

PRESO ATTO che la convenzione di cui trattasi autorizza la società C.S.A.I. S.p.A. ad erogare ai
comuni limitrofi le quote di disagio ambientale come concordato con specifici atti ;

Pag. 2 di 4
Delibera di Consiglio n. 89 del 23-12-2010 ORIGINALE

COMUNE DI TERRANUOVA BRACCIOLINI


Provincia di Arezzo

RITENUTO necessario stilare ed approvare con il limitrofo Comune di San Giovanni Valdarno una
convenzione finalizzata allo scopo di individuare e finanziare gli interventi tesi a mitigare il
disagio ambientale;

ATTESA la propria competenza, ai sensi dell’art. 42 del Testo Unico delle Leggi sull’Ordinamento
degli Enti Locali, approvato con D. Lgs. N. 267/2000;

ACQUISITO il parere favorevole sulla proposta della presente deliberazione da parte del
responsabile del servizio interessato, in applicazione dell’art. 49 del T.U. approvato con D. Lgs. N.
267/2000;

La Vice Presidente Consigliera Lucia Francalanci non partecipa al voto

Con voti n. 11 favorevoli ( Gruppo Maggioranza)


n. 3 contrari ( n. 2 Gruppo Popolo della Libertà Conss.: Picchi, Fuccini
n. 1 Gruppo Lista Pasquini Cons. Quaoschi)

DELIBERA

1. di approvare l’allegato schema di convenzione tra i Comuni di Terranuova Bracciolini e


San Giovanni Valdarno avente ad oggetto : l’individuazione e il finanziamento degli
interventi tesi alla mitigazione ambientale;

2. di dare mandato al Sindaco per la sottoscrizione del suddetto schema di convenzione;

3. Di disporre che il seguente Provvedimento venga affisso all’Albo Pretorio secondo le


vigenti disposizioni di Legge e pubblicato sul sito web del Comune;

4. di informare che avverso il presente provvedimento è in facoltà di ricorrere entro 60


(sessanta) giorni dalla sua pubblicazione al T.A.R. della Regione Toscana via Ricasoli n° 40
50122 Firenze tel. 055267301 fax 055293382, ed entro 120 giorni il ricorso straordinario al
Presidente della Repubblica;

5. di dichiarare con voti n. 11 favorevoli, n. 3 astenuti il presente atto immediatamente


eseguibile ai sensi dell’art.134 comma 4 del T.U. sull’ordinamento degli Enti locali,
approvato con D.Lgs. 267 del 18.08.2000;

Pag. 3 di 4
Delibera di Consiglio n. 89 del 23-12-2010 ORIGINALE

COMUNE DI TERRANUOVA BRACCIOLINI


Provincia di Arezzo

Letto e sottoscritto.

IL Vicepresidente del Consiglio Comunale IL SEGRETARIO COMUNALE


(Sig. ra FRANCALANCI LUCIA) (Dr. Marcello Ralli)

Pag. 4 di 4